Sei sulla pagina 1di 218

2

SEDUZIONE
RISOLTA: I SEGRETI
DEL SUCCESSO CON
LE DONNE

3
Copyright © Giulio Vassallo

Tutti i diritti riservati

4
Ai miei maestri e mentori, che mi hanno insegnato
a vincere nonostante il dolore e la fatica.

Ai miei amici, che hanno sempre creduto in me,


qualunque cosa io facessi.

E a me stesso, perché ho sempre continuato e


continuo tutt'ora a combattere.

5
Premessa

Caro lettore, congratulazioni per aver acquistato questo volume.


Se sei arrivato fin qui significa che anche tu, come me qualche
anno fa, vuoi una vita migliore con le donne.
Quello che stai per leggere è una raccolta delle migliori lezioni
che ho imparato approcciando, conoscendo i migliori seduttori
al mondo, prendendo batoste e infine ottenendo i tanto
desiderati risultati con le ragazze che amavo e anche con quelle
che non pensavo raggiungibili.

Lo scopo di questo libro è darti una mappa completa e


dettagliata di come funzionano le cose, come nessuno ha mai
fatto prima. Anche se è impossibile inserire tutto il sapere del
mondo della seduzione, questo libro non è stato scritto per
mostrarti solo alcune informazioni e augurarti "buona fortuna".
Il libro è stato scritto per mostarti tutto il quadro al completo.

Questo libro non sarebbe mai dovuto uscire. Neanche una


singola parola sarebbe mai dovuta essere scritta e destinata a un
pubblico anche minimamente vasto.
Avviso che i contenuti e il linguaggio utilizzati in questo
volume sono espliciti, volgari e a contenuto estremamente
sessuale.

6
Dopotutto si parla di portare le donne a letto, no?

La cosa che mi fa morire è che ancora nell'industria del dating si


continua a parlare di "tecniche" e "sistemi" di seduzione, come
se queste tanto acclamate tecniche avessero una loro sorta di
efficacia in senso assoluto del termine. Indovina un po', non
funziona così.

Ora. A conti fatti, stai leggendo il libro di uno che le ha viste e


provate tutte. Posso garantirti che non esiste là fuori un prodotto
come questo, in termini di risultati ottenibili e valore di
informazione. E quando sarai alla fine del libro, io ti sfido a
scrivermi che esiste qualche tecnica che risolve TUTTO là fuori.
A seguire ci sarà la restituzione dei soldi da te investiti in questo
libro, dato che non ti sarà servito a nulla.

Ho affrontato un durissimo viaggio lungo anni per arrivare alle


conoscenze che stai per apprendere in questo libro, e voglio
assicurarti una cosa: non resterai deluso.
Certo, non potrò fare io il lavoro per te e mettermi a cercare
tutte le soluzioni che hai tu materialmente per conoscere le
ragazze dentro e fuori la tua città, ma posso darti le armi che ti
servono, le giuste fondamenta che devi conoscere per avere da
subito maggiore successo con qualsiasi donna.
Ti avviso anche che: questo non significa che potrai portarti a
letto tutte le ragazze che vorrai, quello è impossibile anche per i
miei migliori maestri e per me. Ma ignorare le istruzioni che ti
darò qua dentro, non solo ti negherà la possibilità di conoscere e
avere successo su una valanga di ragazze, ti farà rimanere
confuso e perduto nella marea di informazioni che si trovano nel
web o che hai sentito all'interno del tuo ambiente di maggiore
frequentazione. Il risultato sarà che non avrai mai un successo
costante con le ragazze che conosci e, se lo otterrai, sarà a

7
distanza di anni e rischierai di continuare a ricominciare da
capo, come mi è già successo, senza mai avere la sicurezza di
aver fatto bene o male e, in definitiva, senza avere mai il pieno
controllo sulle tue azioni e sui tuoi risultati. Non fraintendere, la
seduzione è un gioco di numeri come ho già anticipato, ma se
c'è una cosa che puoi controllare sul campo, quella è la tua
mente.
Affronteremo questa parte delicata nel corso del libro.
Neanche il più grande seduttore al mondo potrebbe riuscire a
dormire con tutte le donne del locale, e neanche ad andare a
segno ogni volta nel bar o nella strada più affollata di una città
come Milano, Los Angeles o New York.

Beh.. forse a Las Vegas.. NO. Neanche li ahahah, quindi


scordati esotici viaggi di piacere e migliaia di euro spesi per una
dolce avventura internazionale. Non c'è nulla di scontato.

Il Gioco è sempre e comunque difficile, sei solo tu che ti abitui


allenandoti e diventando più bravo; allora, poco ma sicuro, puoi
portarti a letto una ragazza a tuo piacimento, anche nel locale
peggiore della tua città.
Tranne se vivi in un atollo, ovviamente.

Detto questo. Il percorso per le donne è solo per i più vogliosi di


migliorarsi come persone, in tutte le aree della vita. Verserai
comunque sangue e sudore, quelli non posso risparmiarteli
neanche io.
Ma ti posso risparmiare tonnellate di fatica, molta più di quanta
ne abbia affrontata io o di quanto ne abbiano affrontata i miei
mentori, perché è soprattutto grazie a loro che stai per leggere
questo libro. In realtà, questo non è neanche da considerarsi un
libro, bensì una tonnellata di contenuto tranquillamente
catalogabile in almeno più di 6 ore di video compresso tutto in

8
un libro, dato che il suo contenuto è stato scritto dopo anni di
ricerche e annotazioni personali.
Ho creato il libro con le intenzioni di tenerlo per me, in modo da
ricordare tutto quello che è il perfetto scheletro da
combattimento quando si va la fuori a fronteggiare il duro e
freddo mondo sociale. Tristemente, per il momento sono fuori
allenamento e ho perso la fluidità con cui approcciavo e portavo
a termine i miei obiettivi, complice anche il lavoro che sto
effettuando sul mio business attuale.
Quindi ho preso tutte queste informazioni che mi ritrovavo.
E, basilarmente, le ho trasformate in un'arma che può
permetterti di andare in una delle zone più "in" della tua città,
baciare e rubare una delle ragazze più belle che girano lì in quel
momento.
Adesso, dopo questa premessa.. inizia la premessa vera e
propria.

Ti sei mai chiesto perché così pochi ragazzi raggiungono il


successo che vogliono con le donne? Mentre ce ne sono altri che
sembrano invece averne quante ne vogliano senza fare la
minima fatica?
Sappi che esistono ragioni specifiche e ben comprensibili per
tutto questo.
Purtroppo, esattamente come è impostata la nostra società,
esistono due categorie di persone: quelle che si devono o si
vogliono accontentare e quelle invece che sono dei veri titani
della seduzione.

La buona notizia? Puoi riuscire a spostarti da una categoria


all'altra, dato che probabilmente appartieni alla prima.

Se è facile? Per niente.

9
Ti servono almeno mesi di fatica, tentativi, sperimentazioni,
restare fuori dalla zona di comfort abbastanza a lungo da
permetterti di abituare la tua mente alla seduzione.
La dura verità, è che la seduzione è una guerra. Pensaci un'
attimo.
Pensi davvero che io e te siamo i soli la fuori? Ad avere le
donne per la testa?
Pensi che non ci siano altri seduttori, naturals, celebrità,
imprenditori, atleti pronti a tutto pur di trovare una fregna del
calibro di Megan Fox (amore mio) per portarsela a letto, se non
"imprigionarla" in una relazione?
Pensi che non ci siano i rifiuti, i pianti in camera, le frustrazioni
di un risultato che sembra inarrivabile fino a quando non si
avvera?

Un passo falso e ti ritrovi nella polvere, la serata è a puttane e


Megan è già a letto, ma c'è qualcun altro con lei, chi sarà?
Risposta: il ragazzo che non hai fatto diventare insicuro per il
resto della serata, quello per cui non hai avuto le palle di
prendere Megan e avvicinarla a te con decisione creando la
TENSIONE SESSUALE, facendole fare una piroetta e
baciandola, oppure trascinandola via con te dopo aver creato
engagement e emozioni di proporzioni da lei mai provate in
tutta la sua vita .
Hai esitato. Ora lui è con lei perché fino alla fine ha avuto
abbastanza engagement, quando tu avresti potuto farla tua, forse
per sempre grazie alle cose che ti dirò nelle prossime centinaia
di pagine.
Forse potrai fare sesso con lei, nella prossima vita magari..

Questo libro ha l'obiettivo di farti diventare l'uomo che hai


sempre sognato, un maschio alfa al servizio dei suoi obiettivi,
che spazza via ogni cosa pur di raggiungerli, avrai la giusta

10
persistenza in base ad ogni tuo obiettivo con la regola del 100X,
esattamente 100 volte il tuo sforzo, per ogni obiettivo di lungo
periodo.
Ti saprai adattare alle situazioni più difficili, senza nemmeno
sembrare fuori dall'ambiente o new entry.
Ti eviterò anche un sacco di errori che fai sin da quando
approcci, distruggendo completamente l'approccio d'apertura e
portandolo a un livello totalmente superiore, sia in termini di
comfort che di eccitazione nei confronti della ragazza o del
gruppo.
Voglio adesso soffermarmi su una cosa di particolare
importanza.
Questo non è solo sul frequentare ragazze. Intendo dire, se esci
come un cretino per abbordare femmine e basta come facevo io
all'inizio.. beh, non avrai chissà quali risultati. I ragazzi che
hanno i risultati migliori sia in termini di qualità che quantità
non passano le loro giornate a uscire per rimorchiare e basta,
hanno una loro vita, delle amicizie, una famiglia, altre cose che
contano, oltre quello. Anche se la seduzione ti dovesse prendere
un bel po’ di tempo, non dovrebbe affatto essere la tua vita.

Se vuoi avere tutto il successo che vuoi con le donne, devi


annullare e "automatizzare" il loro percorso in modo che porti
sempre verso di te.
Non importa il come, per quanto riguarda la quantità la
deciderai tu in base a quanto tempo hai da dedicare alle donne.
Certo non puoi stalkerizzare, e non osare maltrattare le donne
altrimenti ti denuncerei io. Chi maltratta le donne è solo un
criminale ai miei occhi, non un apprendista. Fai qualcosa di
sbagliato e spero proprio che tu marcisca per buona parte della
tua esistenza in galera.

Alla fine del libro avrai la. Vera. Scelta.

11
Potrai decidere di sistemarti, un giorno, con la ragazza che ami;
potrai decidere di avere un harem di ragazze a tua disposizione
in ogni momento tramite le tue innumerevoli e influenti
amicizie; oppure avere anche più relazioni con più donne allo
stesso istante, senza che nessuna abbia nulla da dire e facendo sì
che non ci sia nulla di anormale. E molto altro ancora.

Devo essere sincero con te: sei veramente fortunato. La prima


volta che ho aperto un prodotto sulla seduzione avevo appena 17
anni e la cosa era abbastanza ridicola.

Mentre tu, mio caro, hai il culo di trovarti davanti la mia


esperienza, combinate a quella dei migliori adduttori al mondo
insieme ad altri 3000 anni di storia della seduzione umana.

E nel caso pensassi che questo non possa mai bastare per
sviluppare le tue doti di seduttore e arrivare anche ai livelli TOP
mondiali se lo desideri, ti sbagli di GROSSO.

Delle poche MIGLIAIA di persone al mondo che realmente


vantano i più grandi successi del nostro tempo, cantando la gioia
e l'amore della dea Venere, il 70% guarda un po'.. sono uomini
come te e me, che hanno iniziato con meno di niente, quando
avevano tutto contro, compreso la loro natura introversa.
Hanno solo sviluppato il carattere e le competenze necessarie
per diventare leggende nella seduzione.
Non sei negato, hai tutto già dentro ma devi tirarlo fuori. Pensa
a qualche situazione in cui sei stato un idolo per qualche istante.
Immagina di avere quella sensazione ogni volta che entri in un
locale o un viale famoso. Visualizzalo, rendi nitida l'immagine e
tutti i dettagli.

12
Devi avere sempre questa sensazione quando entri in un locale.

Quindi.

Abbiamo parlato a lungo di tutto questo, ma esattamente cos'è


che fa la differenza tra te e un altro uomo qualunque quando una
donna ti guarda?

Te lo renderò il più semplice possibile, sin da subito:

ENGAGEMENT - EMOZIONI - TENSIONE SESSUALE

Questo è lo schema più semplice e più chiaro che posso


presentarti.
Se ci fai caso, in ogni film in cui l'attore deve conquistare
l'attrice bona della situazione, il pattern che viene seguito è
sempre lo stesso.
Il Tom Cruise vede la Kelly McGillis della situazione, le parla o
fa qualcosa per cogliere l'interesse, nel corso dell'interazione da
più spazio alle emozioni o vibes, prendo in prestito
dall'America, per poi aumentare la tensione sessuale e avere una
passionale nottata, se non vita, nello stesso letto.
Ma non pensare che il processo sia sempre lineare senza
scossoni: può capitare qualunque cosa all'interno di
un'interazione, e sta a te in quanto uomo e leader dirigere la
situazione. Non aspettarti minimamente alcuna guida della
ragazza e non cedere mai il tuo potere, né all'inizio né quando
sarete in una eventuale relazione, altrimenti la tensione tra voi
morirà e puoi dire addio alla sostenibilità di lungo periodo.
E ti ho appena spiegato il segreto numero 1 per mantenere la
relazione salda anche a vita, ovvero non abbandonare mai quella
tensione iniziale che fa scattare la scintilla tra voi due. Il che è
difficile, perché siamo per natura poligami. O vuoi dirmi che

13
non ancora guardato il culo di quella bionda appena passata,
mentre ti tenevi mano per mano con la ragazza? Non c'è nulla di
cui sentirsi in colpa. Sei umano.
Abbraccia la tua natura e sii consapevole, usala anche per
scherzare con lei e capovolgere la situazione, rischia di ritirarla
anche. Vedrai che alla fine tutti e due avrete una sana notte a
letto ripensando a quello che era successo. Solo così potrai
avere una relazione sana e senza "tentazioni".
Devi mantenere viva l'attrazione e la polarità tra voi due, devi
avere paura di non essere più visto come maschio dominante ma
come rammollito dall'età e dallo stress. Pensa a quante coppie si
separano ogni anno per mancanza di "amore".
Sii una scimmia. Una scimmia pazza e imprevedibile, che da un
momento all'altro può tirare fuori un asso dalla manica (no. Non
quell'asso), farle cascare la bocca dall'imprevisto.
L'imprevedibilità è una delle chiavi di volta per il tuo successo
con le donne.

Dovrai imparare tante cose.


Dovrai imparare a rendere tutti gli altri ragazzi insicuri, dovrai
essere pronto sia per lottare in gabbia coi leoni sia per i momenti
più tranquilli in cui è insolito sedurre.
Non ti dirò mai quello che esattamente dovrai dire, è bene
concentrarsi piuttosto sulle modalità di pensiero ed essere fluidi
e al tempo stesso fermo nelle proprie idee o convinzioni. Devi
essere una forza travolgente della natura che scatena emozioni e
desiderio. Devi trattare l'interazione in maniera emozionale, non
per conversare, e comandare attenzione come se ne andasse
della tua stessa vita.
Se la ragazza non è interessata, non c'è gioco.
Segui tutte le indicazioni in questo libro e, se dovessi avere
dubbi sul metodo o sulla situazione che stai vivendo, non esitare

14
a contattarmi.
E ti consiglio altamente di leggere questo libro più volte, perché
inevitabilmente alcune parti le dimenticherai, e sono tutte di
fondamentale importanza per quello che farai.
Detto questo, spero veramente che tu sia pronto per affrontare
questo interminabile cammino degli uomini, questa sarà una
delle cose più gratificanti della tua vita.

Un'ultima premessa che volevo farti, è che non c'è una fase della
tua vita in cui sedurre e rimorchiare. Ovviamente prima si
impara meglio è.
C'è chi ha iniziato anche a 30 o 40 anni, per poi raggiungere le
vette più alte che gli uomini sognano.
Quindi non temere. Ma temi allo stesso tempo di non riuscire
mai ad arrivare. Se agisci come se ne va della tua vita.. avrai
successi oltre ogni immaginazione.
E ora, signori.. che lo spettacolo abbia inizio.

15
SEZIONE 0

Devi partire dal niente per poter arrivare alla somma vetta. E
quale numero migliore dello 0 per indicare la vera linea di
partenza.

E per cominciare, partiamo subito col mettere in chiaro il perché


di tutti i tuoi insuccessi con le donne.
Che tu abbia mai approcciato o meno, poco importa.
Spiegami qual'è il motivo del fornire alcun tipo di informazione
a una ragazza. Nessuno sta per morire colpito da un asteroide
gigante, nessuno è stato contagiato da un virus letale che
ucciderà tutta la razza umana in meno di un anno, e certamente
non siamo invasi dagli alieni. Almeno non ufficialmente,
secondo il governo.
Quindi qual'è il motivo di tutta questa lotta per fornire
informazioni alla ragazza, scambiare informazioni personali che
non faranno che minare il suo interesse nei tuoi confronti e al
massimo posizionarti nella friendzone?
A mio avviso nessuna, però se sei qui per aprire un tuo comitato
di amico per le donne sei nel posto sbagliato.
Non fraintendermi, le donne sono ottime amiche e come

16
vedremo più avanti tornano utili in molteplici situazioni, ma non
dovresti cercare di far colpo sulla ragazza che ti piace
diventandone amico, parlandole di tutto.

Le informazioni non esistono e non contano nella seduzione. A


parte cose esplicite. Quello che esiste sono le emozioni che porti
sul piatto e la tensione sessuale che come ho detto e ripeterò più
volte nel libro, è FONDAMENTALE.
Devi essere un carosello infinito di emozioni e tensione, con il
giusto tempismo nell'usare gli elementi di cui ti andrò a parlare
nelle prossime pagine.

L'UNICA eccezione al non trasferire alcuna informazione è se ti


pone una domanda. Allora tu in risposta ci cazzeggi sopra e
continui a giocare. E soltanto SE ti chiede una SECONDA volta
le dai la risposta. Perché lei lo fa?
Solo per due possibili ragioni: 1) Potrebbe chiederti una
domanda perché un po' le piaci e vuole che tu stai al gioco.
Perché magari non è una di quelle ragazze che gioca, fa
semplicemente qualunque cosa le salti in mente per provare a
giocare con te. Non vuole una risposta, vuole soltanto che
giochi di più con lei... e non è sicura sul come farlo. Esattamente
come tu non lo eri una volta. Quello che vuole dirti è: "ho capito
che mi piaci, continuiamo a giocare."
2) Vuole una sorta di contesto su di te per capire come sei, come
lei ti possa percepire nella sua mente, quindi ti fa una domanda.
Questa è davvero l'unica volta se cazzeggi che ti fa la domanda
una seconda volta.
Non cazzeggiare una seconda volta, a meno che tu non stia
giocando alla "stai lontano". Altrimenti potresti soltanto seccarla
perché ti ha già chiesto due volte per avere un'idea su di te, ed è
stato strano da parte tua non aver dato nessuna risposta. Sei vuoi

17
giocare alla "stai lontano", a un certo punto dì qualcosa tipo
"Ahhh, non posso dirtelo" in modo che lei inizi a inseguirti. In
questo modo stai ancora giocando (è una versione della tensione
interazionale).

Cos'altro ho imparato? Ho capito che se vado in un locale, che è


ovviamente un campo da gioco, e sto nel mezzo senza giocare
con tutte perché giocherò solamente con le ragazze più fighe,
che STO ROVINANDO L'INTERO SCOPO DELL'ESSERE
LA. Sto sbagliando. Sto perdendo il mio tempo. Se sei li,
DOVRESTI giocare. Altrimenti torna a casa. Puoi sempre
riservarti una giocata a una bella ragazza se ne vedi una. Ma non
stare in giro senza giocare. Ho anche imparato che se sto lì
aspettando che arrivi una bella ragazza, sono in mezzo ai piedi
agli Non giocare con tutti è una cosa STRANA. Se sto accanto
a una ragazza nel locale e non parlo con lei, me ne sto li per i
fatti miei... sono strano. C'è il locale pieno di persone con cui
giocare e non sto muovendo un passo, tutti vogliono giocare
ma io sono li a tenere la mia energia per me, di conseguenza
sono un arrogante.
Non c'è ragione per non giocare. Sei la per giocare, quindi
GIOCA. Cos'altro c'è che conta?

Vero, quella ragazza che ti piace potresti rivederla se quella sera


state insieme, potrebbe diventare la tua ragazza o persino tua
moglie. Ma non è per questo che lei si trova lì. Si trova lì
esclusivamente per giocare al gioco, essere e non pensare a un
cazzo. Se più tardi dovesse succedere qualcosa tra voi due o con
un altro ragazzo ben venga, per lei sarà una sorpresa. Ma se
pensi di giocare al gioco con l'obiettivo, il pensiero in testa di
fidanzarti o sposarle, come pensi che ti faccia e che le faccia
sentire? Strane. Tese. Quindi fanculo tu e le tue strane idee.
Senti questa: "Ehi, sono cui per giocare a Badminton,se vinco,

18
tu DIVENTI LA MIA RAGAZZA, SARAI MIA!!!"
Seriamente, quanto è STRANO tutto questo? Gioca e fottitene.
Se vi divertite tanto, potreste anche finire per limonare a lato del
campo da gioco, chi lo sa. Ma è per QUESTO che stai
giocando!!!

Ti racconto questa, mesi fa mi frequentavo con una ragazza, da


quando ci siamo piaciuti erano passati alcuni giorni forse. Lei
mi pensava tutto il giorno e così facevo io, ci scrivevamo
praticamente di continuo, tutto il giorno. Una sera, mentre
parlavamo al telefono per alcune ore, lei si stava
MASTURBANDO perché l'avevo fatta bagnare con soltanto la
mia voce, in maniera non intenzionale tra l'altro. Non l'ho capito
subito, poi lei l'ho sentita più rilassata, effettivamente, e mi ha
ringraziato perché era parecchio che non lo faceva e la mia voce
l'aveva stimolata.
Capisci cosa voglio dirti? la tua presenza non può che
GIOVARE, devi essere quello che aiuta le donne a riscoprire il
bello della loro sessualità, perché non hai idea di quanto
materiale d'accoppiamento scarso c'è in giro. Le ragazze
avranno anche abbondanza di scelta, ma purtroppo spesso si
devono accontentare e fidanzarsi con quello che il loro ambiente
sociale gli consente, addirittura sposarsi con persone che
capiscono di non amare. L'amore vero nasce dalla passione ed è
un prodotto del sesso ben fatto e della passione tra voi due, poi
subentra anche altro (che è molto importante e ci arriveremo
nella seconda parte del libro).
Non c'è nulla di negativo in quello che vivrai.

Spiegami perché dovresti stare in panchina invece che in campo


a giocare, cosa c'è di buono in tutto questo? È doloroso. Per me,
è doloroso.

19
Microsezione:

Esiste il modo per far diventare la tua amica la tua ragazza, ma


ci vuole tempo ed energia nell'allontanarla.
È questo di qui.
Una volta nella zona amicizia, distaccati da lei. Dico sul serio
cazzo, smetti di parlarle e starle attaccato come una piattola.
Com'è possibile che sei arrivato ad essere suo amico?

Scherzo ahahah. Ma sul serio, il miglior modo per permetterle di


pensarti e non darti per scontato come succede con gli amici, è
quello di non scrivere. Sparisci, esilio. Se lei sa che ti vedi con
altre ragazze, meglio. Diventa più freddo nei suoi confronti. E
soprattutto. Parolina parolina, comincia a scatenare una valanga
di emozioni e tensione sessuale come non. Ne. Ha. Mai.
Provate. Chiaro? Se salti questo passaggio, sei fritto, it's over
with her.
Lei finirà per vederti come l'amico senza palle, ti tratterà bene e
come un fratello, ma puoi scordarti di avere anche un solo
bacio.
E guai a rivelare i tuoi sentimenti verso di lei, a meno che tu non
sia in una fase avanzata della seduzione.
Sarà lei ad allontanarti, inorridita e delusa dal fatto di non
poterti avere più come amico.
Quindi la soluzione è cambiare atteggiamento, da confidente ad
amante. Proprio io tempo fa ho sedotto una ragazza che era mia
amica tramite Facebook: la stuzzicavo sempre, senza mai
provarci troppo. E lei ricambiava. Dopo alcuni mesi che
uscivamo da amici, lei si era nel frattempo lasciata col ragazzo.
C'era già parecchia tensione tra noi. Ma quello che è successo
dopo è stata una sorpresa per tutti e due: visto che io dovevo
partire l'ho invitata a vederci prima.
Mi sono comportato come nello schema indicato poc'anzi,

20
aumentando pian piano il contatto fisico. Lei era stata molto
dolce, mi aveva preso un regalo prima di partire (un cappello da
elfo, dato che quando ci stuzzicavamo mi chiamava nano
malefico. No comment, ahahah), e prima di salutarci ci siamo
abbracciati e guardati intensamente. Poi ci siamo baciati, e da
allora la relazione da amici è diventata da amanti.
Un perfetto esempio di caso friend to girlfriend.
_______________________

Devi essere un cecchino, un letale 007 che sa quali sono i tasti


giusti da premere, e soprattutto quando e come premerli.
Per questo motivo, le abilità nella seduzione sono molto fluide,
anche i migliori hanno bisogno di tempo per "sbloccarsi" sul
campo. I primi approcci sono solitamente poco incisivi. Sempre.
Te lo dico anche per esperienza. Poi diventa tutto molto più
fluido. In alcuni momenti, si arriva addirittura alla perfezione.
L'apoteosi della bravura in cui sei fluido, senza freni e sembri
poter sparare a fuoco pieno su ogni donna che regolarmente
casca ai tuoi piedi.
Ma non è una cosa regolare, vedila più come un grafico
ascendente e discendente.

Per la cronaca, se tu fossi Robert Downey Jr. che cammina


entrando su un tappeto rosso con le braccia aperte e tutti che ti
applaudono, probabilmente non hai ancora superato le prime 30
pagine del libro.
È necessario che comprendi e accetti ogni parte di questo libro.
Se anche una sola cosa non verrà accettata per poi essere
attualizzata, non potrai arrivare ai massimi livelli raggiungibili.
Mi dispiace ma è così. Il Gioco è già abbastanza difficile CON
le giuste fondamenta e i giusti tratti.
Chiusa questa parentesi. Quello che non capivo sin dall'inizio

21
nel Gioco, e che mi ha fatto perdere davvero un quantitativo
enorme di tempo, è questo: per le donne è davvero tutto un
gioco. Non c'è nulla di serio o sacrilego nella seduzione. Un
semplice gioco di ruolo, è come tirarsi freccette a vicenda. Tu
stuzzichi lei, lei si eccita e stuzzica te, poi le cose da emotive si
fanno sempre più intime e.. beh nascono i bambini.
SE e solo SE dimostri di essere un maschio alfa fino all'ultimo,
non prendi nulla di quello che lei fa o dice seriamente, crei le
emozioni e le gestisci al meglio per portarle esattamente dove
vuoi che vadano.
Quindi mi spieghi ora cosa c'è di serio nel prendersi a freccette a
vicenda, giusto per il gusto di farlo?
Nessuno. Già solo questo potrebbe bastare per farti diventare un
asso. Ma non per arrivare al TOP GUN della seduzione. È
comunque un perfetto punto di partenza.
Quindi, fatti un favore e fallo alla ragazza, smetti di pensare a
qualsiasi tipo di informazione e concentrati sulle EMOZIONI, la
lingua delle donne.
E lo capisco, lo so. È molto difficile per noi uomini fare questo.
Dopotutto, non ci hanno programmato per essere ragazzi che
possono spaccare il mondo, ci insegnano ad essere buoni pasto
di famiglia. Il che è anche corretto, ma ci fa essere ultra
razionali anche quando non c'è bisogno o è fuori luogo.
Per tutta la vita ci hanno detto che sviluppare l'intelletto
razionale è la via del successo assicurato, ma non è così quando
si parla di donne.
L'intelligenza emotiva, come dice anche il buon Daniel
Goleman, e quella sociale in generale, fanno da padrone quando
ci si concentra sul mondo femminile.
Devi vedere le donne come bambine o cuccioli. Che fanno da
giudici di gara e premiano chi provoca più emozioni,
engagement e tensione sessuale.
In base ai punti e allo stato d'animo, la ragazza può infine

22
decidere che andrà a letto con te per quella notte o per le altre
notti, ma devi essere tu a portarla a questa decisione, con
persistenza e gestione della situazione esemplare.

Ma come mai, ti sarai già chiesto, deve essere tutto così


difficile, così ostico, qual'è il motivo di tutto questo gioco?
Pensala in questo modo, per evitare che sin dall'alba dei tempi
gli uomini combattessero e si uccidessero tra loro per le donne,
loro stesse hanno creato un gioco che assomigliasse molto al
tennis o agli altri sport di sfida individuale 1 contro 1, decidendo
che nel momento in cui gli uomini avessero vinto quel gioco
sarebbero accadute loro belle cose.
È questo il modo in cui le donne decidono con chi uscire, con
chi avere relazioni o anche soltanto chi baciare.
Immagina che loro ti invitino a giocare sul campo da tennis e tu
invece continui a parlare dei tuoi hobby. Cosa parli a fare,
gioca!
Per forza perdono interesse nei tuoi confronti e ti assicuro che le
donne hanno veramente pochi ragazzi a. Disposizione con cui
giocare, nonostante tutta l'abbondanza di scelta a loro
disposizione. Se impari a giocare come si deve, ti posizionerai
automaticamente nell'1% degli uomini che le capiscono, che
giocano anziché pensare.
Per quale motivo al mondo dovresti uscire di casa per andare a
giocare a un gioco e prendere tutto sul serio ?
Non ha senso.
NESSUNA informazione deve essere trasmessa o ricevuta,
perlomeno non prima del sesso.
Quando ti ci abituerai, ti sembrerà fuori luogo proprio il NON
giocare.
Questo è il cambiamento epocale, non prenderai mai più nulla
sul serio, nessuna provocazione e neanche il rifiuto. Sarai
incrollabile.

23
Capisci che non c'è alcun motivo di innalzare un muro grande
quanto una casa per approcciare una ragazza?
Quando ho realizzato questo, la mia vita è cambiata per
davvero. Non avevo più nessuna costrizione, nessuna catena che
mi trattenesse dall'agire.
Finalmente avevo realizzato il vero motivo per cui le ragazze si
trovavano al night club mi sono sentito un idiota per tutta la
tensione e l'ansia accumulate, ho realizzato che il vero nemico
era dentro di me, e non fuori.
Ero finalmente libero.
Se ero lì, era solo per giocare.

Quella paura primordiale dell'approccio ce l'abbiamo tutti,


anche i migliori, e non se ne andrà mai via.
Il segreto è compiere ciò che si vuole nonostante la paura.
La ragione dei tuoi blocchi è la dipendenza dal risultato, il
BISOGNO di avere anche il minimo risultato. Perché se sei una
persona normale come me, allora non avrai mica tutto questo
tempo a disposizione per frequentare nuove donne, hai
sicuramente una vita e delle responsabilità da portare avanti. Di
conseguenza quando sei là fuori hai probabilmente pochi colpi
in canna e più ansia di sbagliare, perché non hai quella
abbondanza che bisogna avere o percepire con le donne.
Rimuovi il bisogno di ogni risultato il prima possibile,
concentrati sui risultati di lungo periodo e agisci localmente.
Abbiamo tutti solo 24 ore al giorno, e a malapena una decina di
migliaia di giorni su questo pianeta. Sta a te decidere come
usarli.
Se ti concentri COSTANTEMENTE su te stesso invece che sul
mondo esterno, i risultati arriveranno molto prima di quanto
immagini. Stai attento a non farti fregare dal tuo nemico
interiore, perché c'è la tua vita in gioco.

24
UNO STRANO MONDO

Donne. Non possiamo parlare di seduzione se prima non


impariamo il loro modo di vedere le cose e capire il perché di
determinati comportamenti e scelte piuttosto che di altre.
Le donne sono creature emozionali, basano le loro scelte
primariamente su ciò che le "fa star bene" e respingono tutto ciò
che è noioso o scadente dalla loro vita.
Questo paradigma domina anche il loro sistema di scelta delle
relazioni e delle amicizie.
Supponiamo ora di trovarci in un club notturno affollato, c'è
tanta scelta da ambo le parti, uomo e donna: come fa la donna a
scegliere con chi passare la notte (perché alla fine della notte
quasi sempre c'è qualcuno che va con loro), i mesi o anche gli
anni della propria vita successivi?
Giocando a un gioco con gli uomini del locale, e chi gioca
meglio creando maggior coinvolgimento , emozioni e tensione
sessuale vince il primo premio, che può consistere in una notte
di sesso o nella nascita di una relazione di qualsiasi durata.
Quello che voglio da te ora, è che tu capisca sin da subito, e
tienilo a mente per sempre (se il caso rileggi più volte questa
sezione), che è tutto un semplice gioco senza alcuna

25
importanza! Non c'è una parte si e una no, non una in cui si è
più seri e altre in cui si cazzeggia, è TUTTO un gioco. In
passato non riuscivo a capire nulla di tutto questo e prendevo
tutto dannatamente sul serio, perché non ero mai andato a letto
con una ragazza e volevo accelerare, ma questo non faceva altro
rivoltarsi contro di me nei momenti decisivi, perché ero troppo
bisognoso e disperato nei miei atteggiamenti e le ragazze non mi
davano mai la possibilità di continuare ad interagire con loro,
figuriamoci andarci a letto. Tutti i miei maestri cercavano di
comunicarmelo, mi dicevano di non prendere tutto sul serio ma
ogni volta io non capivo ed ero punto e a capo perché ero
ossessionato dai risultati. Mirare al risultato è positivo, ma
comportarsi come se importi qualcosa fa calare le tue
prestazioni drasticamente, mette ansia a te e alla ragazza che ti
respingerà sempre.
Non funziona così. Non ci si comporta da bravo ragazzo,
rispondendo sempre ai messaggi e facendo sempre la brava
persona, avere una sana conversazione non conta nella
seduzione. Sicuramente sei una brava persona e ne sono
orgoglioso.
Ma come ti ho detto prima, la linea per arrivare ai tuoi desideri è
una sola, e non la puoi saltare. Puoi certamente adattarti alle
situazioni sociali, vedere quando affondare e quando invece è
meglio tenere le proprie carte coperte, e nel frattempo ti
costruisci il mazzo perfetto per la conquista. Lenta e inesorabile.
Ma non sperare di poter arrivare da qualche parte con una
conversazione normale. Scordatelo.
Quello che lei vuole è divertirsi. Emozionarsi.
Il ragazzo che non la fa emozionare, sai come lo vede lei? Come
noi vediamo un 5. Una ragazza brutta, non attraente.
Mentre noi selezioniamo in base alla bellezza, loro selezionano
in base alla sicurezza e al valore di sopravvivenza, e a quante
emozioni combinate tra loro siamo in grado di farle provare.

26
Vedi il mondo nei termini di quello che percepisci come
"buono", che cosa è una sfida, cosa invece è da evitare, qual'è il
costo e la ripercussione sociale di fare una determinata cosa.

Per le donne si basa tutto su come ti percepiscono e come si


sentono con te. Se non si sente sicura, se pensa che tu sia uno
dei tanti altri bisognosi, deboli, piagnucolosi maschi beta, è
assolutamente lecito che lei non ti voglia nella sua vita.
Tutte quelle cose assurde come tecniche, parole esatte, parole
magiche, non esistono, chi lo sa qual'è la frase di apertura
migliore, l'approccio perfetto, conta come vieni percepito e
come ti poni. Lo so perché anche io ci ho creduto per molto
tempo alle cose migliori da dire, alle routine migliori, e guarda
caso sistematicamente non funzionano, chissà come mai.. per
caso, quando dici qualcosa che non pensi attivamente ma ti
viene detta e qualcun altro, la esprimi con convinzione? Ne
dubito.
E per intenderci, voglio sfatare un altro mito, essere comici non
ti garantirà i risultati migliori. Hai capito bene. La comicità
viene usata solo in alcune delle circostanze che si verificano
durante l'interazione, ma non è una componente essenziale. Ti
capiterà che le ragazze rideranno quando interagisci con loro e
quello è un ottimo segnale di interesse, se ti hanno percepito
positivamente, ma se ridono non è perché sei comico ma perché
hai già fatto breccia a livello emotivo, le stai stimolando.
Prova a vedere il mondo con gli occhi di una bella ragazza (non
mi diventare gay, eh, ahahah), uscendo nella tua città avrai
modo di vedere le persone interagire tra loro. Riconoscerai chi è
il leader di una situazione sociale, chi ci prova troppo, con quali
ragazze competi per una buona posizione sociale e per i maschi
alfa, chi sarebbe potenzialmente adatto ad una relazione con te e
chi no, vedrai cosa piace alle altre ragazze, cosa fanno e con chi
escono, dove vanno.. vedi il mondo nei termini di quello che

27
percepisci come "buono", che cosa è una sfida, cosa invece è da
evitare, qual'è il costo e la ripercussione sociale di fare una
determinata cosa.
Adori gli scherzi e le allusioni al sesso. Pensi che le persone
logiche sono noiose e poco attraenti, come anche i
comportamenti razionali, che seguono le regole, in generale.
Se inizi a vedere il mondo con gli occhi di una ragazza, diventa
molto più facile entrare in sintonia con loro e rendere le loro
interazioni con te "buone".
Da ora in avanti, ogni volta che sarai in mezzo alle persone ti
allenerai indirettamente, vedrai quello che funziona e quello che
non funziona immediatamente, la tua mente capirà cosa devi e
non devi fare, il che allenerà i tuoi comportamenti. Se vedi il
mondo come lo vede una ragazza, il tuo comportamento
naturalmente dovrà far seguito. Altrimenti starai violando il
modo in cui tu stesso vedi il mondo.

Capisci bene che le donne hanno potentissimi sensori sociali che


noi uomini non abbiamo così tanto sviluppati, almeno non da
subito, con le rarissime eccezioni di chi è cresciuto in questo
modo e non ha mai avuto bisogno di lottare per le donne.
Bada bene, non voglio che tu lotta per le donne, anzi voglio farti
arrivare gradualmente al punto in cui non ne avrai più bisogno,
perché se impari a diventare una macchina da dinamiche sociali
allora imparerai automaticamente a conoscere più persone, e
quindi più donne.

Se vedi tutto dal punto di vista di un ragazzo, tutto quello che fa


una ragazza dovrebbe farti innervosire.
Mentre se vedi tutto come nient'altro che un gioco, in cui non c'è
alcun coinvolgimento o danneggiamento a livello personale,

28
allora tutto sarà molto più scorrevole.
Devi adattarti a quello che le ragazze vogliono per sopravvivere.
E lentamente il tuo gioco migliorerà enormemente.
Ad esempio, non credo che a molte ragazze dal 7 in su ecciti
frequentare fumetterie o il bar di periferia dove nessuno va.. non
devi essere attratto da quello che piace alle ragazze, ma devi
valorizzarlo.
È tutta una questione di focus.
Se ti focalizzi sul diventare un bravo architetto, dovere si un
ottimo architetto. Se ti focalizzi sul diventare un brillante
seduttore, allora sarai una leggenda.
Devi valorizzare l'essere sfacciato, rumoroso, sciolto, ecc.

Non dovresti preoccuparti tanto di cosa dicono le persone,


quanto il cosa non dicono, ovvero il loro non verbale.
Se vorrai arrivare ai livelli più alti, dovrai lavorare molto sul
tuo.

La ragione dei tuoi fallimenti finora, è l'invio di qualsiasi tipo di


informazione mentre parli con una ragazza, invece che creare
una vibrazione emozionale che consenta poi di avere un
aggancio migliore per creare tensione sessuale e farla arrivare al
climax che entrambi volete.
Lei vuole il sesso, ne parla con le sue amiche continuamente,
solo che non te lo dirà mai esplicitamente perché non vuole
essere giudicata dalla società.
Quando la ragazza si interessa ad un ragazzo sta investendo del
capitale sociale, sta rischiando a tutti gli effetti di
compromettere la sua immagine, se si mette con il primo
ragazzo che capita o se si mette con un ragazzo bisognoso e
poco interessante. Deve avere la certezza che tu sia il ragazzo
più sicuro di sé e che possa aggiungere valore alla sua vita,

29
invece di toglierlo, perché il dilemma principale è proprio
questo, anche se le piaci, anche se lei adora il sesso almeno
quanto te, lei deve essere sicura di non essere giudicata una troia
dalle sue amiche, e per questo motivo se le sue amiche dicono di
andare, prendendola per mano, lei va ed è tuo dovere aggiustare
la situazione in modo che tu sia sempre in gioco. Questo non
vale unicamente per le ragazze poco attraenti o 5, come si
categorizzano nel rimorchio, che non hanno già una bella
oppure un'ottima immagine sociale e per farla risaltare un
minimo si metterebbero con chiunque, o se ne fregano
direttamente dell'immagine sociale.

Non ti mentirò: se sei alle prime armi, anche se hai il giusto


mindset (modo di pensare) e le capacità da numero uno al
mondo, non sarà affatto facile arrivare alle ragazze di alto
calibro, ci sono attualmente ragazzi più interessanti di te con cui
si vedono, il loro panorama sociale è veramente ampio e non si
concedono facilmente all'ultimo arrivato o al ragazzo che
conoscono nel corso di una serata. Per una notte? Forse. Per una
relazione, invece.. c'è da lavorare.
Con il materiale di questo libro puoi andare benone se impieghi
qualche mese o un annetto, ma dipende davvero dal numero
delle volte in cui puoi uscire e dall'impegno che ci metti.

Quindi. Dopo aver letto questo continuerai ad usare come al


solito la logica con le donne?
A te la scelta.

30
UN PO' DI STORIA

La maggior parte delle informazioni di massa sul come


conoscere e attrarre donne nella propria vita sembra
apparentemente essere iniziata durante il secolo scorso, con
l'avvento dei primi libri dedicati al mondo femminile, la
pubblicazione di biografie di storici seduttori come Casanova e
storie di seduzione contemporanee e antiche.

Eppure, non è così.

Il primo vero strumento a disposizione dell'uomo per conoscere


e accoppiarsi con nuove donne è stato.. la danza.

Pensaci, dalla notte dei tempi tutte le culture avevano riti e


danze tribali, in cui uomini e donne finivano per ballare e
successivamente riprodursi.
Non abbiamo mai avuto così tante conoscenze a disposizione
sulla seduzione come oggi nella storia dell'umanità, eppure per
tutto questo tempo non abbiamo fatto altro che accoppiarci
come conigli, la popolazione cresce a vista d'occhio ogni anno.
Strano, eh?
In più, anticamente era tutto molto più difficile perché solo

31
pochi maschi dominanti potevano avere accesso alle donne più
belle della tribù, della società.
Chi in passato sarebbe stato destinato ad estinguersi, oggi è
molto più agevolato se inserito nelle giuste situazioni sociali.

Tornando alla danza, uno dei miei mentori, in un viaggio a


Cuba, ha riscontrato la netta superiorità del gioco dei ragazzi
cubani abituati all'ambiente della pista da ballo, che seppur non
esperti come lui hanno collezionato successi maggiori alle serate
proprio per le loro abilità.
Come sicuramente saprai, le ragazze sono attratte come lucciole
dalle piste da ballo di tutto il mondo, e anche nella tua città
sicuramente ci sono ragazze che vanno regolarmente a ballare.
Questo perché a livello evolutivo devono mostrare il loro valore
sulla pista, esattamente com'era agli inizi della nostra civiltà.
La danza è il rimorchio ma senza tutte quelle complicazioni che
normalmente comporta: unisce il contatto fisico, le emozioni,
l'engagement, la tensione sessuale, tutto facendo poche mosse
con decisione e guida da parte tua.

Puoi decidere di fare cose molto diverse tra loro per sedurre
sulla pista da ballo, a patto che non ti concentri su essa per
cercare di evitarti l'interazione verbale vera e propria: puoi
invitare sulla pista un intero gruppo di ragazze per ballare e poi
fare conoscenza con loro, successivamente vi spostate nel dopo
serata in qualche bar notturno, possibilmente vicino al tuo posto
in termini di logistiche; puoi scegliere di ballare con una ragazza
in maniera furtiva, strofinandoti pian piano contro schiena e
sedere, il che le eccita parecchio. Poi interagire più tardi col suo
gruppo per attirare indirettamente la sua attenzione e creare uno
spazio per voi due appena possibile (concentrati comunque
sempre sugli amici, o te la trascineranno via. I suoi amici sono
tuoi amici, si va tutti insieme, ricordalo. Se hai l'occasione

32
ovviamente puoi prenderla e isolarla come preferisci.); puoi
inserirti piano piano in un gruppo per poi ballare con una
ragazza a tua scelta, facendo in modo che sia una specie di
esibizione di danza tra voi due. Questo già ti farà guadagnare
l'amicizia e l'approvazione del gruppo.
Per raggiungere fasi avanzate sulla pista da ballo, è possibile ma
più difficile in prima battuta, devi aver già ballato o parlato con
la ragazza almeno una volta. Puoi perderla, farle fare una
piroetta e andare per il bacio, poi scalare fisicamente.
Ma davvero, qui dipende tutto da come lei si sente, e se non
vuole allenta la presa per un po', continuate a ballare e torna a
colpire .
Sarà sicuramente più propensa se sorridi, fai vedere che non sei
uno che insiste troppo e disperatamente come un maschio beta.
Se nuovamente non dovesse volere, ripeti il meccanismo. Ma
siamo sempre li, devi assicurarti di essere arrivato costruire una
buona quantità di tensione sessuale e di calibrare bene il
momento opportuno, non c'è premura. Avete tutta la notte. Deve
raggiungere il climax, ricordalo.
È molto difficile infatti che nelle prime fasi della serata lei ci
stia.
Ma verso la fine della notte, ricorda che ogni ragazza si infila in
un letto.. E tu devi trovare il modo per arrivarci! La via più
facile è "dire che c'è qualche amico con cui devi fare festa che ti
aspetta nella zona dove lei deve andare". Questo per evitare ogni
obiezione. Quando poi vi avvicinate al punto di interesse, basta
che continui a guardare il cellulare e ti comporti come se fosse
strano che non risponda, quando in realtà non c'è nessuno ad
aspettarti. A quel punto proponi di salire da lei a prendervi
qualcosa, nel frattempo che il tuo amico ti risponda.
E già la possibilità di far sesso con lei aumenta del 90% una
volta che sei arrivato li. Una volta la sopra non devi fare altro
che continuare con l'engagement, cazzeggiare un pochino, fai

33
passare i minuti.. e poi, cambiando tono di voce, rallentando il
ritmo e creando tensione dille qualcosa del tipo "forse non è poi
così male se il mio amico non ha risposto più..", guardala
intensamente e vai per il bacio. Se si tira indietro, scherza
instillandole il senso di colpa, esagera un po' dicendo come lei ti
ha spinto a salire da te per portarti a letto, che ti stava
incastrando. Imposta il tuo frame (pensiero) sul non volere
andare a letto con lei, vedrai che poi sarà lei a trascinartici
eccitata, dopo averla ignorata un po'.
Se non ne vuole sapere di andare a letto con te in quel momento,
diventa più freddo e trovati qualcos'altro da fare. Riprova
qualche minuto dopo. Come capita spesso, a quel punto sarà lei
a saltarti addosso. Sennò, significa solo che ha un blocco, spetta
a te rimuoverlo persuadendola.
Se neanche quello funziona.. beh si vede che non c'è molto da
fare, scherzaci su e mettiti a dormire.
Nel caso quasi assolutamente contrario, invece.. goditi una
nottata di piacere, te la sei davvero guadagnata.

Ricorda sempre una cosa, specialmente nei luoghi notturni le


parole hanno 0 importanza, l'unica cosa di cui devi preoccuparti
è usarle in un modo che crei dominio, comando e divertimento
messi assieme.
NON devi assolutamente fare il comico, ad eccezione di qualche
battuta di situazione per cambiare un po' le acque o mostrare che
non prendi niente di quello che sta accadendo sul serio.
La dominanza è magia nella seduzione, grazie ad essa puoi
riuscire a fare miracoli in una sola nottata, se la combini bene
con il resto del pacchetto.
Le donne VOGLIONO essere dominate, dentro e fuori dal letto.
Lei desidera che tu vinca. Ma questo non te lo dirà mai, perché
vuole vedere quanto sei sicuro nell'ottenere ciò che vuoi.

34
Per questo motivo, MAI E POI MAI CEDERLE TERRENO.
DEVI ESSERE SEMPRE TU A DOMINARE, DEVI
OCCUPARE I SUOI PENSIERI E DISTRUGGERE I SUOI,
far sì che sia LEI ad essere risucchiata dalla tua energia, e non
TU da lei.

35
LA RAGIONE DI TUTTE LE
TUE SOFFERENZE

Il problema principale è che non ti senti a posto quando parli


con una ragazza. Ti senti in difetto, intimidito, come se lei
avesse il pieno potere sulle tue azioni, ti senti un impostore
perché non puoi sedurla e non la meriti, non sei abbastanza
bravo, non è la situazione adatta, la tua testa si inventa una serie
di scuse per le quali non puoi mostrare le palle e conquistarla. E
questa è una gran cazzata. Una cazzata che purtroppo investe la
maggior parte dei ragazzi della nostra generazione. Siamo stati
educati con la rigida regola dell'essere sempre bravi e onesti, il
che è una cosa irrealizzabile e sotto questo punto di vista i nostri
genitori hanno fallito miseramente nella nostra educazione,
invece di farci diventare dei veri uomini purtroppo tocca a noi
diventarlo nella società di oggi, più competitiva che mai.
Bisogna accettare il fatto che sei solo, come lo sono stato io che
alla fine ho trovato quelle poche persone disposte ad aiutarmi e
a farmi diventare chi volevo essere, persone con cui confrontarsi
e stringere amicizie importanti.
Non ti hanno mai insegnato ad essere un leader, non ti hanno
mai spiegato la differenza tra maschio dominante e maschio

36
beta e perché è così importante conoscerla, non ti hanno mai
spiegato cosa vuole veramente una donna in un uomo, nessuno
ti ha mai insegnato come creare tensione sessuale e nemmeno ti
hanno detto che bisogna parlare con persone che non conosci se
vuoi avere più successo nella vita e nelle relazioni, e non ti
hanno mai parlato delle dinamiche sociali in generale.
Un altro problema che non ti aiuta, è che viviamo in una società
in cui il contatto umano diventa sempre più rarefatto e ridotto
all'essenziale, complice l'evoluzione della tecnologia che ha
modificato drasticamente i rapporti umani, il che rende il
problema ancora più grosso se vuoi parlare ad una sconosciuta.
In definitiva, la responsabilità di risollevare le sorti del tuo
futuro con le donne e renderlo fantastico è tutta tua. Ma non
sarai solo, questa volta.
Questa volta avrai gli strumenti per diventare un vero rubacuori,
che ti permetteranno di poter avere successo sia di giorno che di
notte.
C'è da dire, però, che sarà tutto inutile se prima non lavoriamo
sulle tue convinzioni limitanti, proprio ciò che ti trattiene da
quello che vuoi veramente; la paura che sperimenti quando vedi
una bella ragazza, il pensare a cosa dire, cosa fare.. è perché non
ti senti all'altezza, non ti senti bravo abbastanza: la situazione ti
sembra troppo al di sopra della tua portata, magari non l'hai mai
sperimentata, la testa ti gira, vai nel panico e infine decidi di non
approcciare. Nulla di peggiore.
E mi è capitato un sacco di volte, l'ansia d'approccio prendeva il
sopravvento perché non approcciato sin da subito, procrastinavo
per approcciare ragazze, e alla fine della giornata non avevo
approcciato nessuna ragazza! Tranne quelle poche che
chiaramente mi rifiutavano perché intravedevano chiaramente
che non mi stavo divertendo, perché volevo il risultato, non mi
importava nulla di giocare, non ero li per divertirmi.
Mi sentivo poco congruente con quello che stavo facendo e

37
quello che dicevo, non ero dell'umore che corrispondeva a
quello di una persona che si divertiva e parlava per il semplice
gusto di farlo, catturando l'attenzione della persona desiderata.
Devi uscire di casa senza pensare a nulla, essere presente sul
momento e poi giocare, soltanto giocare.
Ogni volta che penserai al risultato, chiediti: "aspetta un
momento, perché sto pensando questo? Ho davvero bisogno del
risultato per essere felice, per divertirmi? Si fotta il risultato."
E se ti senti preoccupato per il cosa dire, non è una parte
rilevante del gioco, piuttosto di preoccuparti di quello
preoccupati come filtrare ciò che dici e in che modo dirlo,
vedere come vieni percepito in quel momento.
Ogni qual volta succede che non ti senti a tuo agio, pensi di non
essere al tuo posto o credi di non potercela fare, identifica il
problema. Veramente smetti essere te stesso dopo aver
approcciato la ragazza, cosa può andare storto alla mia identità?
Perché l'unica cosa che può veramente danneggiarsi è il tuo ego,
cioè quello che ti si dice di essere ma in realtà non corrisponde
al vero.
L'esercizio che dovrai fare in pratica sul campo, consiste nel
fare comunque quello che avevi intenzione di fare, a prescindere
dal risultato, e se dovesse andare male ripetere immediatamente
con un'altra/con altre ragazze.
Vedrai che, una volta che approcci, capisci davvero che non c'è
nessun mostro sotto il letto, era solo il tuo ego che ti proiettava
un'immagine poco piacevole per depistarti ed evitare di
danneggiarlo.
Avere l'ansia l'approccio non deve più essere normale per te,
perché non sei il ragazzo che si intimidisce.
Non subire l'ansia, ma chiediti, perché ho l'ansia?
Sparisce in un lampo appena approcci.
Fai tutto questo ogni volta che ti senti in quel modo, e non avere
la minima paura di sbagliare, hai un'abbondanza di scelta che

38
neanche immagini. A differenza di quello che si crede, non solo
le donne hanno abbondanza di scelta, l'abbiamo anche noi ma
non ne beneficiamo; o meglio non sappiamo come fare perché
non abbiamo le abilità necessarie per farlo.
Sono pochi quelli che non hanno mai dovuto imparare a inviare
i messaggi, a usare le app di dating correttamente, a comportarsi
nelle cerchie sociali.
Ancora meno sono i ragazzi che sanno far funzionare una
relazione correttamente, la maggior parte di noi si adagia e
lascia che sia la donna a guidare, il che porta allo squilibrio che
provoca la separazione della coppia. Se ti guardi intorno vedrai
che sempre più coppie si separano o divorziano.
La maggior parte degli uomini non sa neanche cosa significa un
vero uomo, ci si limita a pensare che "essere se stesso" (questa
frase mi fa morire) va bene, che le ragazze ti ameranno così per
come sei.
Cazzo, dico io. Se fosse così, saremmo tutti con 5000 ragazze a
testa! Cosa sto a scrivere questo libro? Avrei perso tempo e
soldi per nulla. Potremmo fare party all'americana tutti i giorni
dell'anno, altro che Justin Bieber o rockstar.
Riprendendo per il bene del lettore, un vero uomo è un leader,
ha il suo scopo nella sua vita e intende raggiungerlo a ogni
costo, sa di non avere bisogno di impressionare nessuno perché
sta già bene con se stesso e per lui niente è più importante di se.
È ferreo nelle sue decisioni e non si fa intimidire da nessuno, se
vuole qualcosa non aspetta il permesso per ottenerla, stare
intorno a lui fa stare bene anche gli altri che traggono beneficio
dalla sua presenza.
Come puoi vedere non ha nulla a che vedere con il bravo
ragazzo che tanto ci hanno insegnato ad essere.
Questi sono i tratti principali del maschio alfa.
Soltanto questa cosa, quando ci sono arrivato mi ha fatto
crollare il mondo davanti agli occhi, perché nel pacchetto della

39
mia educazione non c'era nessuna di queste cose, e allora ho
capito con disperazione il perché di tutti i miei fallimenti a
scuola, al liceo e all'università, la mia adolescenza è stata un
disastro soltanto perché non avevo capito questa semplice cosa.
Se solo avessi capito che a scuola mi stavano testando e
aiutando indirettamente per farmi diventare un vero uomo e ad
essere un bravo giocatore di questo semplice gioco, tutto
sarebbe stato molto diverso e meno serio.
Ma non basta avere queste caratteristiche, ci sono un'infinità di
cose, che sembrano di importanza ridicola ma non lo sono
affatto, che devi controllare se vuoi avere successo nelle
interazioni, oltre allo sviluppare una base quantomeno buona in
termini di cerchie sociali.
Si tratta di giocare bene con il ritmo dell'interazione, conversare
con il solo scopo di dominare la ragazza a livello mentale (lo
adorano), controllare i tuoi pensieri e i suoi, avere tanto
coinvolgimento e attenzione, creare emozioni, farla eccitare
creando tensione sessuale, guidarla facendo sì che tu sia la sua
bussola.
Sembra tutto molto complicato, lo so, ma una volta
approfondito l'argomento più avanti ti sembrerà molto più
facile.

La sindrome dell'impostore ti viene perché hai improvvisamente


paura di ciò che potresti diventare, per quanto bello possa essere
per te, infatti a un certo punto arriva un tizio che non ha molto
successo con le donne, ti dice che sei una merda perché hai
risultati che lui è convinto di non poter avere, e allora ti lancia il
suo malessere addosso come sfogo. In poche parole ti senti in
colpa, hai paura di essere giudicato, non ti senti adatto a
ricoprire la posizione che vorresti o che ti stai conquistando con
il sangue e il sudore, allora ti tiri indietro inventandoti un sacco
di scuse. Accade questo per esempio quando sei in un luogo

40
pubblico e vedi una bella ragazza che ti piace, improvvisamente
ti senti in ansia per quello che gli altri potrebbero vedere o
pensare se dovesse andare male, poi ti senti ferito.. insomma già
il tuo ego comincia a sputarti veleno sul perché non dovresti
farlo. Combattere la sindrome dell'impostore è possibile
affrontando la realtà dei fatti, non c'è nulla di più efficace del
fare comunque una determinata azione desiderata e vedere tutti i
segnali negativi che il cervello ci inviava per proteggerci
dissolversi, sparire nell'etere.
Parlando del passato. Probabilmente, come me, non hai avuto
chissà quale successo nelle storie d'amore o nelle relazioni in
generale, anzi hai vissuto traumi o momenti di debolezza dovuti
alla solitudine o alla mancanza di affetto da un'altra o altre
persone all'infuori di mamma e papà e i parenti.
Sappi, che tutto quello che hai vissuto è un dono, le ferite che
hai ricevuto in passato sono una forza motore indistruttibile per
la tua vita di ora e di domani, hai un motivo per cui lottare, ora
che hai identificato il passato puoi dichiarargli guerra tramite le
tue azioni nel presente, e lasciarlo andare dicendogli addio una
volta per tutte.
Capisci che non sei più il ragazzino impaurito e inesperto, sei
grande, sei un uomo e puoi affrontare le cose con sicurezza.
Riconciliati con te stesso, accetta il passato e tutto quello che è
successo, per poi liberartene e vivere la vita che hai sempre
voluto.
Pensa a te stesso adesso e poi pensa a com'eri qualche anno fa:
sicuramente noti qualche differenza, qualche cambiamento che
hai fatto come persona. Non sei più quello che eri prima, per
quale motivo devi ancora rimuginare sul passato e su quello che
è accaduto, sei oltre queste cose, hai i tuoi obiettivi e stai
lavorando per raggiungerli, non puoi permettere che cose come
il passato ti distraggano, o la tua ex, o i tuoi incidenti di
percorso, o qualunque altra cosa storta ti sia capitata.

41
Adesso voglio che prendi un quaderno e scrivi quello che ti sto
scrivendo io, fai questo piccolo lavoro su te stesso per più volte
per le settimane o il mese successivo, stringi un patto con te
stesso e fai in modo che questo quaderno rimanga per te
conservato nei momenti di difficoltà.

"Sono estremamente grato per tutto ciò che di buono


e brutto è stato della mia vita finora, nelle belle volte
ho gioito e nelle brutte mi sono fatto male e
nonostante tutto sono ancora qui e sono veramente
grato per tutto ciò che ho avuto e che ho. Sono un
persona piena di valori, li conosco bene e li applico
alla mia vita con impegno e onestà. Sono pieno di
difetti,ho fatto tanti errori ma mi amo. Prometto a me
stesso che farò tutto il possibile per migliorare
ulteriormente le mie condizioni di vita e raggiungere i
miei obiettivi, con le donne e non solo. Sono molto
fiero di me, per il coraggio che dimostro
quotidianamente vivendo la vita al massimo delle mie
possibilità, senza rimpianti e nulla da obiettare sul
mio vissuto. E anche se dovessi vivere brutti momenti
come in passato, io so che non avrò paura perché li
ho già superati e nulla in questa vita dura in eterno.
Nella mia vita non c'è niente e nessuno più grande o
più importante di me, nessuna sfida è veramente
aldilà della mia portata. Se dovessi cadere mi
rialzerò più forte, se sarò inabilitato in alcune cose
compenserò in altro modo pur di ottenere ciò che
voglio. E se dovessi trovarmi con le spalle al muro,
allora saprei che posso andare in una sola direzione.

42
Avanti. Non ho bisogno di alcun risultato e non ho
alcun attaccamento ad esso, perché comunque vada e
qualunque cosa succeda.. so già che starò bene. Tutto
il resto non mi importa. Amo me stesso e la mia vita
con tutto il cuore, ora e per sempre."

Piuttosto commovente come cosa, anche quando l'ho scritto a


me stesso per la prima volta lo è stato e da allora ripenso sempre
a quella cosa che ho scritto a me stesso, e non mi perdonerei mai
se dovessi abbandonare i miei progetti di vita.
Ti invito a riflettere su questa lettera a te stesso e su quello che
per te significa.
Pensa a cosa desideri dalla vita e cosa devi fare di conseguenza
per ottenerlo, guardando dentro te stesso.
Resta comunque il fatto, che se hai un grosso ego il problema
sarà molto più difficile da affrontare: se sei molto attaccato alla
tua identità, o meglio a quella che tu percepisci come la tua
identità e che corrisponde a quello che ti hanno detto in tutti
questi anni, cosa fare, cosa non fare, cosa essere, cosa non
essere, allora dovrai smontare il tuo ego con l'umiltà e la realtà
dei fatti, ovvero che puoi fare o essere chi vuoi in questa vita,
pur rimanendo la stessa persona certo, ma intraprendendo ogni
strada che tu intendi intraprendere, diventando chiunque tu
voglia diventare. Non è che perché sei nato in una famiglia
povera non puoi diventare ricco, oppure visto che non hai
nessuno in famiglia che sia un campione del mondo tu non ci
possa diventare, solo che da come ti parlano e da come si sono
sempre comportati con te non te l'hanno mai fatto credere.
Abbraccia le responsabilità che comportano le tue scelte e
continua a camminare, qualunque cosa ti dicano. Il tempo non è
infinito come ti dicono che sia.
A me fa impazzire che nella società di oggi si pensi al tempo
come un qualcosa di infinito, un cazzo, dico io. Non è infinito

43
per niente e c'è un margine di tempo ben preciso per qualunque
cosa vogliamo fare, perché nella vita c'è anche dell'altro. C'è la
famiglia, c'è il lavoro fino a quando non saremo anziani ormai,
parla un pò con chi di tempo ne ha sempre meno e vediamo se ti
dice quello che tutti dicono.
Gli altri non ti possono capire, sono poche le persone
eccezionali che ti possono aiutare e con cui puoi confrontarti, è
possibile che neanche la donna che amerai e sposerai (se ti
sposerai come ti auguro), o anche le donne che amerai, non
possano capirti perché provengono da esperienze e progetti di
vita diversi dai tuoi, mica significa che non sono più le tue
compagne/la tua compagna, o che il papà non è più tuo papà,
stesso dicasi di mamma, di tuo fratello e di tutti i tuoi amici e
parenti. Ti vogliono bene, ed è giusto che loro occupino i loro
spazi nella tua vita. Ma bisogna che ci sia un distacco tra
l'affetto che queste persone ti danno e ti hanno dato e quello che
tu vuoi nella vita, perché loro non sono i tuoi consulenti
personali. Ti faccio un esempio, io sono andato all'università
perché TUTTI mi hanno detto che era giusto andarci per
ottenere quello che volevo nella vita. Col cacchio.
Una volta entrato ho capito ben presto che l'università non mi
avrebbe mai permesso di raggiungere gli obiettivi che volevo da
sempre, e allora a dispetto di quello che mi si diceva io ho
cambiato strada, e non c'è nulla di male. Prima vieni tu e la tua
opinione, poi quella degli altri se non sanno cosa è meglio per te
in quello che vuoi fare.

44
LA LINEA DELLA
PERSUASIONE

Possiamo benissimo chiamarla anche "linea della seduzione", in


quanto il tema nel nostro caso è quello, ma c'è una cosa
interessante di cui voglio parlarti e che ti farà meglio
comprendere il processo completo della seduzione.
Tempo fa, uno dei miei migliori maestri di cui non posso fare il
nome, mi ha parlato di Jordan Belfort (Il Lupo Di Wall Street,
da cui hanno anche tratto il film omonimo) e delle sue geniali
filosofie reali di marketing e vendita; dato che lui stesso aveva
frequentato i suoi corsi e mi diceva che valevano anche per la
seduzione, mi sono incuriosito e ho preso il metodo "straight
line persuasion system" per vedere di cosa si trattava. Ho visto il
videocorso e ho realizzato che il processo era il medesimo nella
seduzione. Jordan parla spesso, nel corso del programma, di
rimuovere i pensieri limitanti nell'acquisto costruendo fiducia
nel potenziale acquirente, un eccellente venditore non cerca mai
a tutti i costi di convincere il cliente all'acquisto, non vuole
spillargli soldi dalle tasche; bensì offre un servizio che può
cambiare la vita in meglio al cliente e spiega i tanti perché della
decisione all'acquisto, rimuovendo le convinzioni limitanti
esistenti nella mente del cliente, convertendo le sue idee

45
all'acquisto e al volere il prodotto/servizio in maniera non
forzata, infine chiudendo la vendita creando un rapporto con il
cliente fidelizzandolo, perché adesso il cliente è convinto ed è
soddisfatto dell'acquisto utile che ha appena fatto, e piuttosto di
vedere il venditore dapprima come un nemico adesso sa di aver
guadagnato un vero alleato nella sua lotta contro i mali della
vita e della società contemporanea.

Perché questo è così importante per un seduttore?


Sveglia! Sei un venditore anche tu nel momento in cui vuoi
portarti la donna a letto, devi convincere lei e il suo gruppo di
amiche, o addirittura potrebbe essere fidanzata, dovrà avere un
valido motivo per venire sotto le lenzuola a divertirsi con te.
Devi "marketizzarti" al meglio, nel momento in cui lei dovesse
pensare agli effetti di quello che farebbe, deve sentirsi in zona
ricavi costantemente con te, e mai in perdita.
Soltanto questo può portarti sull'Olimpo della seduzione se
capisci il meccanismo.
Se ti dico di atteggiarti in un certo modo, di fare determinate
cose, di sorridere in maniera impudente e creare gradualmente
tensione sessuale, lo dico perché è letteralmente ciò che devi
fare, non puoi sottovalutare quello che ti sto dicendo. Prova a
saltare una di queste cose e rischi seriamente di lasciare sul
piatto centinaia se non migliaia di ragazze, nella tua vita.

Come venditore, il tuo dovere è muoverti costantemente in


avanti lungo la "straight line", devi cioè compiere tutti quei
piccoli passi che ti portano all'obiettivo.
Quindi, per prima cosa c'è l'opening, vedi come reagisce e
reagisci di conseguenza (a livello emozionale, MAI con la
logica, sei li per cazzeggiare, non per un esame universitario),
inizia a giocare con il ritmo dell'interazione, ingaggia le sue
emozioni, usa il non verbale correttamente, quando puoi di tanto

46
in tanto falle fare una piroetta, continua a tenere lo sguardo
fisso su di lei mentre parlate (un occhio solo, sembra strano se
sposti continuamente lo sguardo da una parte all'altra, ti
prenderebbe per mentecatto), dopo aver creato un'interazione
del tipo "ti amo, ti odio" rallenta ritmo e toni, assicurati di essere
abbastanza vicino per sussurrarle qualcosa all'orecchio.. e
baciala. Se hai fatto bene il tuo lavoro prima, non ha via di
scampo: a quel punto è attratta da te e vuole continuare a
giocare, non si staccherà facilmente da te (a meno che non ci sia
qualche amico/a rompicoglioni dell'ultimo minuto, ma se sei
arrivato fin li dovresti già essertene accorto e si spera che tu ci
abbia almeno parlato per fargli vedere che sei uno a posto e che
non sei uno strano, pervertito o pericoloso. In ogni caso trattare
con gli amici è abbastanza semplice se prendi tutto alla leggera
e se la ragazza ti vuole, basta scherzare un pò con convinzione
dicendo una cosa del tipo: "Ehi! questo è il mio territorio,
la mia città, smamma! Hai chiuso, noi due ci sposeremo a
settembre." Esiste comunque un'altra soluzione a tutto questo, a
un certo punto della notte loro se ne vorranno andare e se vuoi
essere certo di non perdere la ragazza, puoi proporre di andare
TUTTI INSIEME a un dopofesta
per continuare la notte. A quel punto molto difficilmente
potranno dirti no, vi muovete tutti insieme e la ragazza non si
separa dai suoi amici, nel frattempo tu cominci a progettare per
le logistiche: infatti nel luogo in cui andrete sarete sicuramente
più vicino al posto dove la ragazza andrà a dormire. Devi
lavorare in modo da far andare le cose verso il tuo letto o il suo.
Non importa il come, devi trovare il modo. Per assicurarti di
avere le idee chiare già dal punto di partenza, parla con lei già in
serata di dove andrà dopo.
Se il caso, inventati anche delle scuse per infiltrarti a casa sua o
nel luogo dove lei andrà a dormire. Questa parte è la più
cruciale, perché se fatta bene può assicurarti la vittoria in serata.

47
Se ti limiti a "chiudere con un numero di telefono", è possibile
che lei non si faccia sentire il giorno dopo perché lei vedrà la
cosa unicamente come l'esperienza di una nottata, niente su cui
soffermarsi. Già. Purtroppo così stanno le cose e spetta ai duri
giocare.
Invece, se giochi bene con le logistiche usando qualche scusa
dell'amico o del posto dove passare la notte, o del bagno, o del
cellulare che non funziona bene.. la tua possibilità di far sesso
con lei aumenta drasticamente!
Alla fine della serata, inoltre, lei sarà molto più aperta a parlare,
perché si è divertita, il suo umore è buono ed è sempre più
vicina al climax. Tu devi soltanto continuare a giocare sulla
tensione sessuale, che a quel punto dovrebbe già essere almeno
alta sennò ti uccido, dopodiché fare di tutto per andare nel posto
dove lei, con o senza amici, sta andando.
Non aver paura di mentire perché le bugie sono solo un mezzo
per raggiungere i risultati che altrimenti sarebbero molto più
ostici da ottenere).
Come già "accennato" nella lunghissima parentesi di sopra
(LOL), continua a lavorare sull'attrazione tra voi due e fai i tuoi
piccoli passi, aggirando gli ostacoli che ci possono essere, per
arrivare all'obiettivo finale.. BANG!

Vedi? Tutto questo non è altro che un processo lineare da


quando ti vedi per la prima volta con il tuo bersaglio (oggetto
del piacere, passione a vista o come vuoi chiamarla) a quando ci
finisci sotto le lenzuola, non c'è nulla di magico ad eccezione di
una cosa: la gestione emozionale .
Se cercavi qualcosa che facesse la differenza tra un seduttore
semplice e uno esperto, tra un 7 e un 10, tra un numero e una
scopata, tra fallimento e successo.. l'hai appena trovata: se non
sai gestire una ragazza a livello emozionale, se non capisci in
quale punto si trova adesso e dove la vuoi invece tu, se non sai

48
correggere il tiro delle emozioni e riportarla sempre sui tuoi
binari è molto diffiicile che tu possa combinare qualcosa con la
ragazza.
Il compito principale di un seduttore è intercettare le emozioni
della ragazza e comportarsi di conseguenza per far continuare il
gioco con maggiori stimoli, con più emozioni in ballo.
Altrimenti rischi di perderla per il resto della serata e, se hai
fortuna più tardi sarà ancora libera e vogliosa, ma potrebbe già
essere con qualcun altro, e allora devi rendere il ragazzo
insicuro e il gioco si complica perché devi vedere se la ragazza è
presa o no dal tizio, se hai ancora possibilità di riuscita nella
chiusura, e una serie di altre cose scomode.
Ma la vera fregatura non è questa, sai qual'è?
Probabilmente hai talmente tanta confusione in testa, talmente
tanti blocchi che sicuramente arrivato lì non sai che cosa
cacchio fare prima. E questo è assolutamente normale, perché
non sei abituato a giocare a ritmi serrati, magari non sei neanche
abituato a creare tensione sessuale, a gestire tutte queste
vagonate di merda che ti viene lanciata addosso tra i test della
ragazza, le amiche, gli altri ragazzi che si intromettono.
Di conseguenza la guerra psicologica che stai vivendo non gioca
a tuo favore se non la sai gestire, perché non hai ancora
sviluppato la pace interiore per affrontare tutte le situazioni che
puntualmente si presentano, saresti al punto in cui ti dici "Uhm.
Ok, gestiamo quest'altra merda, tanto la vinco facile anche
questa", e purtroppo ancora non è così e devi rassegnarti, ci
vuole un pò di costanza prima che ci arrivi.
Fai un'auto-ispezione ogni volta che ti senti così e cerca di
capire per quale motivo non potresti gestire quella situazione,
vedrai che la razionalità prenderà sempre il sopravvento e ti
verrà in aiuto in questi casi.
Il fatto che accadano cose seccanti lungo la straight line è
normale, bisogna solo saperle gestire al meglio mantenendo la

49
calma e con la giusta prontezza di riflessi.
Ti farò alcuni esempi.
Mettiamo caso che la ragazza che hai scelto come bersaglio sia
in compagnia delle amiche in pista. Qui hai due soluzioni,
interagire con le amiche in totale, escludendo inizialmente la
ragazza che ti interessa dall'interazione, oppure andare
direttamente a parlare con la ragazza che ti piace. Le situazioni
sono di diverso tipo, perché il comportamento che dovrai avere
è diverso nei due casi: nel primo caso, si tratta di essere
socievoli e giocare unicamente con le amiche, concentrarti cioè
su di loro e ignorare la ragazza che ti interessa, la quale di solito
prontamente cercherà attenzioni dopo uno o due minuti che non
la consideri minimamente e sta assistendo all'intera scena, non
resisterà alla tentazione di strappare alle amiche il ragazzo figo
che le sta facendo divertire; nel secondo caso ti concentri
direttamente sulla ragazza che ti interessa creando gradualmente
la straiht line. Ma qui NON PUOI ignorare le amiche del tutto,
perché se vedono che interessi alla loro amica si ingelosiranno e
faranno di tutto per allontanarla via da te. Certo, puoi giocare
con loro in maniera scherzosa come ti ho detto prima,
atteggiandoti a sceriffo, o comunicando che lei non va da
nessuna parte senza di te, ma c'è un grosso problema.
Intanto non è detto che per allora tu abbia costruito abbastanza
escalation emozionale e tensione sessuale, e poi ricorda che se
le amiche dicono di andare, la ragazza non è disposta a perdere
il suo valore sociale per te, amche se le piaci sin da subito per
come ti atteggi. La soluzione, quindi, è coinvolgere le amiche
piuttosto che lasciarle li come statue, anche se siete in pista a
divertirvi e le loro difese sono più basse.
A me personalmente è capitato che anche se la ragazza che mi
piaceva era in gruppo, dato che eravamo in pista le amiche un
pò se ne fregavano di quello che succedeva, avevo più libertà di
movimento e i tempi giusti per costruire l'attrazione con questa

50
splendida ragazza. In genere, se vedono che sei uno a posto e
non un completo idiota o ritardato mentale ti lasciano fare
tranquillamente, ma c'è sempre la possibilità che da un
momento all'altro il gruppo decida di allontanarsi, quindi è
sempre meglio coinvolgere le amiche nell'interazione, anche
perché puoi sfruttare la situazione a tuo vantaggio per scherzare
con loro su di lei e creare connessione anche con il gruppo. Solo
per questo ti adoreranno. Può capitare invece che il gruppo sia
freddo e distaccato e dovrai giocare sulla gestione emozionale,
dicendo ad esempio "scusate, lo so che mi odiate, vi assicuro
che sono sobrio e sono brava persona" scherzando sempre. In
quel caso dovrebbero sciogliersi e renderti la vita più facile.
In ogni caso, MAI deve succedere che lei si stacchi da te per
troppo tempo o se ne vada da un'altra parte del locale senza che
non rimaniate in contatto o tu non abbia un modo per sapere
dove va.
Cerca sempre uno spazio di tempo per prenderle il numero in
caso le cose dovessero andare male e vi dobbiate per forza
separare per tempi piuttosto lunghi.
Andiamo ora al caso in cui sembra andare tutto liscio come
l'olio, lei ricambia l'interesse e l'attenzione ma a un certo punto
si intromette un altro ragazzo che non c'entra nulla. In questo
caso, in realtà il da fare è molto più semplice di quanto si possa
immaginare: se un altro ragazzo vi disturba nell'interazione,
basta che lo ignori o lo tratti con diffidenza, poi guardi lei con
una faccia a metà tra lo strano e l'ironico dicendole "ma che
vuole questo tizio?". Se il tuo non verbale è buono, lei ci
scherzerà su o riderà e poco dopo il ragazzo se ne andrà senza
fare storie. Se dovesse insistere devi fare di tutto per renderlo
insicuro e scoraggiarlo, continuando ad ignorarlo e guardando
solo lei o altrove. Sarà lei a seccarsi, a quel punto una volta che
lo capisci portala da un'altra parte e sfrutta la situazione anche
per costruire più attrazione con lei, magari in un posto isolato

51
dove tutti e due vi potete sedere e dove puoi andare per il bacio
e l'escalation sessuale.
Devi vedere l'intrusione dell'altro ragazzo come un regalo dal
cielo, perché il suo intervento non può che giovare alla
costruzione del comfort con lei. Potrebbe invece capitare che il
ragazzo sia più incisivo e sfrontato, prenda la ragazza per mano
e lei acconsenta per vedere la tua reazione. A quel punto non
devi cascare nella trappola che ti ha teso, se reagisci in maniera
bisognosa e disperata hai perso, game over, quindi appena vedi
che lei si stacca da te con il tizio, basta reagisci così, a voce alta:
"Ma come?? E il nostro matrimonio?!", lei quel punto ti dirà per
metterti alla prova: "Ho deciso di divorziare, ho trovato un
altro" o una cosa del genere. Sai che fai allora? dille che ti va
bene e che li lasci soli, mentre sorridi e ti dirigi verso un'altra
ragazza. Non c'è niente come la gelosia e la preselezione nella
seduzione. Stai pur certo che dopo qualche secondo o minuto lei
cercherà di fare tutto pur di saltarti addosso o di baciarti.
Si. Ecco come funziona il gioco.
Quindi, sfrutta ogni situazione a tuo vantaggio e lancia tutto
quello che puoi lanciare alla ragazza.
Tutto è un grosso lavoro di subcomunicazione in quello che fai
per fare capire chi sei veramente alla ragazza, più la ragazza è
attraente e abituata a un certo tipo di ragazzo, maggiore sarà il
lavoro di subcomunicazione che dovrai effettuare.
Il segreto è fare in modo che da ogni situazione tu e la ragazza
ne usciate vincenti e che tu ti veda e venga visto come quello
che vince. Punto.

52
IL NON VERBALE
TRIONFA SUL VERBALE

Fino a qualche anno fa ero convinto che ci fosse un pattern


perfetto di parole e sequenze che combinate assieme erano la
combo perfetta per rimorchiare, peccato però che ho dovuto
sbattere la faccia più volte contro il muro per capire che nulla di
tutto questo esiste realmente. Anche se si ha un buona
costruzione verbale, organizzata in precedenza, nessun sistema è
privo di falle o comunque non soggetto alla possibilità del
rifiuto.
Poi ho scoperto il mondo della tensione sessuale quasi
interamente composto dal non-verbale. E all'improvviso sono
rinato insieme al mio gioco.
Ho osservato bene RSD Julien e come fa ad ottenere quel livello
di engagement che volevo, ed era tutta un'implementazione di
come diceva ciò che diceva, più un piccolo segreto sul come
usava la sua faccia .
Ho scavato tantissimo a furia di usare sempre più non verbali. E
li ho resi congruenti con i miei pensieri sistematici mentre
avanzavo nelle interazioni. Allora ho raggiunto il livello
successivo, che come sospettavo esisteva, quello da ATTORE.

53
Come un attore infatti comunicavo principalmente tramite il
non-verbale e il mio impatto sulle persone che avevo di fronte
all'improvviso era molto più incisivo, quasi dubitavo di me
stesso, ero davvero io?

Ma il tuo problema è che probabilmente ti hanno insegnato a


usare molto di più le parole più che tutto il resto, e il risultato è
che non hai controllo sul tuo corpo durante le interazioni, facci
caso.
Pensi che che i non-verbali sono "subcomunicazioni" e che ti è
stato insegnato che se vai fuori abbastanza si correggeranno da
soli. Cazzate.

Vedi, nel rimorchio vecchia scuola veniva detto esattamente


questo, che i non-verbali possono fregarti, ma non sono uno
strumento attivo. Nulla di più sbagliato.
Guarda qualunque film. O almeno, uno in cui ci sia del dramma
o della sintonia tra i personaggi, evita Transformers magari.
Guarda molto attentamente. Metà del film, forse i due terzi,
saranno in SILENZIO nel MEZZO di quello che stanno
dicendo.
Metà del film sarà loro che dicono qualcosa, e poi vedrai i loro
occhi da vicino quando non dicono nulla. Oppure che si
guardano tra loro. O che si voltano. Ecc. Probabilmente non mi
credi. Va a vederti un film adesso.
Ho visto un bel po' di film che hanno vinto i migliori premi,
studiando le MICRO-ESPRESSIONI, guardando cosa facevano
gli attori, come lo dicevano. Non era tanto quello che dicevano
o come lo dicevano. Era quello che facevano nei momenti di
silenzio, e le micro-espressioni che avevano mentre eseguivano
le azioni. I muscoli del collo quando erano tesi, gli occhi
spalancati se avevano paura, più sottili se provavano attrazione.
Poi ho guardato alcuni film con Matthew McConaghey, tra i

54
quali la rivolta delle ex (Ghosts of girlfriends pasts se lo vuoi
vedere in lingua originale), in cui si vede tutta la maestria
dell'attore nell'uso del linguaggio non-verbale: la sua postura
eretta e perfetta; le sue espressioni sempre fluide, il sorriso
saccente, occupa spazio nella scena. I suoi non-verbali erano
fluidi ma confinati primariamente all'essere arrogante e
sfacciato. La sua voce era melodica e riempiva lo schermo.
Questo era l'uomo che aveva vinto il voto People's Magazine di
uomo più attraente del mondo.
Non aveva nulla a che fare con le parole.

Ma sei intelligente, capisci cosa sto dicendo. Sto cercando di


aiutarti a farti focalizzare su qualcosa che difficilmente hai mai
pensato nel gioco. Ma probabilmente non hai avuto le mie
esperienze di vita, ti serve un po' di scienza.

Gli esseri umani si sono evoluti per un po'. I primati


si sono separati milioni di anni fa per stabilirsi in famiglie
separate. Quando ci siamo staccati dal resto dei primati come
scimmie, gorilla, orango... abbiamo portato con noi una parte
del loro patrimonio genetico: tutte queste scimmie, questi nostri
antenati avevano una buona parte della comunicazione
impostata sul non-verbale. Comunque, se ti interessa di più
sull'evoluzione e tutta questa roba guarda su youtube "bipedal
gibbon" e ringraziami più tardi.
Tutto questo significa che anche noi, per milioni di anni,
abbiamo comunicato quasi esclusivamente te l'uso del
linguaggio NON-VERBALE e il nostro cervello si è adattato ad
esso a livello fisico. Questo linguaggio è più vicino al midollo
spinale e alle connessioni coi nostri sensi, quindi reagisce più in
fretta. In più le nostre emozioni sono istinti, che ci aiutavano a
sopravvivere nelle situazioni di pericolo, e non solo, del lontano
passato.

55
Tutto questo per farti capire che ci siamo evoluti per rispondere
PRIMA e in maniera più FORTE al linguaggio non-verbale.
Noi umani non abbiamo avuto un linguaggio verbale molto
sviluppato per la maggior parte della nostra storia evolutiva,
eppure per tutto il tempo ci siamo accoppiati e la popolazione è
cresciuta fino agli 8 miliardi di oggi.

Un esempio moderno è il cinema MUTO. Anche se nel secolo


scorso le sale erano in bianco e nero, senza il suono della voce
degli attori che le gremiva, la gente si divertiva o si emozionava,
e andava comunque a vedere il film.

Quindi se il gioco sta tutto nel creare l'esperienza emozionale


che conduce alla sessualità... tu cosa pensi che sia più potente?

Questo è esattamente quello che ho realizzato guardando i video


sul campo di RSD Julien e RSD Tyler, il fatto che la
comunicazione non verbale non era semplicemente limitata al
non mandare tutto al diavolo , perché fino ad allora era tutto
quello che mi era stato insegnato. Mi era stato detto che il corpo
serviva principalmente per far percepire agli altri di essere
autorevoli.

Per nulla.

Puoi giocare anche SOLO usando il non-verbale. E le parole


possono semplicemente affiancare e dare ispirazione ai tuoi
pensieri. Adesso si che stai comunicando alla sua mente come si
deve.

Non ti sei mai chiesto come mai i ragazzi che scherzano sempre
sull'essere degli idioti totali hanno sempre ragazze mentre i

56
nostri migliori scienziati sono derisi e presi per nerd? Ora lo sai.

Abbiamo un intero campo cerebrale che si occupa solo delle


emozioni, creandole tramite la faccia, con l'intonazione, la
postura. L'arte della recitazione. Il suo sviluppo è andato avanti
per molto tempo, da prima degli antichi Greci. Anche nel
Rinascimento è stata valorizzata. Fino ad arrivare ai giorni
nostri.

Il vero salto nel gioco avviene quando puoi iniziare ad usare i


non-verbali per PLASMARE IL TUO GIOCO. Vuoi
squalificarla per far sì che lei inizi ad inseguirti? Generalmente
la prendi in giro o crei qualche altra rottura nel rapport (il
momento in cui tu e lei vi cominciate a parlare e conoscere).
Indovina un po', puoi anche usare la tua faccia (Grazie di tutto,
Julien). Vuoi farle un complimento? Mostrarle che non sei
sicuro su di lei? Mostrarle che stai pensando a qualcosa?
Mostrarle eccitazione? Pensi di aver bisogno delle parole per
essere divertente, non è vero? O almeno lo pensavi ad un certo
livello prima di pensarci... e che mi dici di Jim Carrey, o
Mr.Bean? Fanno ridere solo con la loro faccia. Vuoi farla
eccitare? Seccarla? Farla rilassare? Puoi fare TUTTO con la tua
faccia. E puoi fare tantissimo semplicemente cambiando il tuo
tono di voce. Metti insieme ritmo, più tonalità, più l'intonazione.
Anche se non comunichi silenziosamente, non pensi che sia più
efficace che limitarsi a dire qualcosa? Pensa se lei ti dicesse
qualcosa di fantastico e tu non mostri alcuna reazione facciale.
Dovrebbe dire cose più belle? Provarci di più a impressionarti?

Guarda un po' di video di RSD Tyler e Julien per capire meglio


l'efficacia e il potere che può darti il non-verbale.
E guarda anche THE OC. Quella serie è un perfetto esempio sul
come vengono usati i non-verbali per comunicare, guarda la

57
tensione che c'è tra i personaggi.

58
QUELLO CHE VUOI
ESSERE DETERMINA
TUTTO

C'è un grosso problema che ruota attorno alla persona che vuoi
essere e chi sei adesso. Vedi, per molto tempo io non ho cercato
l'attenzione nelle situazioni sociali, non volevo essere al centro
della scena e spiccare. Mi rimpicciolivo quando una ragazza
cercava la tensione sessuale. Non volevo avere controllo su me
stesso con nessuna donna. Rispettavo gli stati emozionali di
ogni persona che mi stava attorno e li lasciavo essere, li lasciavo
soli. Ho avuto molta difficoltà e timidezza ad esprimere ogni
forma di emozione ed energia a livelli alti. Non ero consapevole
del ritmo delle interazioni. Avevo paura ad esprimermi in ogni
modo con una ragazza, avevo paura di toccarle e di mostrare
dominanza. Non mi importava nulla di ciò che stavo
comunicando in base ai miei toni, alla mia postura, alle mie
espressioni. E quando mi sono messo nel gioco l'ho fatto
unicamente per trovarmi una ragazza, perché non ne avevo mai
avuta una. Mi importava solo di diventare bravo e avere belle
ragazze facilmente. Ero veloce ad apprendere, mi interessava
soltanto poter applicare per avere i risultati. Fortunatamente
sapevo che c'era parecchio lavoro da fare, ma non sapevo che

59
avrei dovuto riprogrammare costantemente il mio cervello per
avere successo, per essere un animale selvaggio e attraente agli
occhi delle donne. E certamente non pensavo che le donne
trovassero attraenti i ragazzi fighi e sexy, arroganti e sicuri di sè,
piuttosto che il ragazzo comico e divertente.
Capire dove stavo sbagliando mi ha preso anni e tante
frustrazioni, perché non riuscivo a capire cosa stavo saltando,
che cosa c'era che non andava nelle mie interazioni. Del resto
mi era sempre stato detto di "essere me stesso", ma fino ad
allora non aveva mai funzionato nulla, neanche una volta.

Nella mia mente, quindi, era tutto semplice: entro nel gioco,
prendo le ragazze che voglio e me ne esco per sempre.
Ripensandoci mi viene da ridere. Il Gioco non è qualcosa di
finito, è un processo di costante evoluzione individuale, che non
ha a che fare esclusivamente col conquistare belle donzelle. Se
hai un buon gioco puoi trionfare praticamente in ogni altro
ambito della vita con lo stesso approccio che usi o hai utilizzato,
se lo desideri. Puoi diventare un olimpionico, puoi essere
campione del mondo di sport, puoi avere un business
miliardario, puoi star bene e avere un fisico in salute fino
all'ultimissima età. Non ci sono limiti. Non c'è una fine.
Infinito, baby.

Tornando al Gioco. Nonostante tutti i miei sforzi ottenevo solo


di tanto in tanto qualche 7 e mai i 9 o 10 che tanto desideravo e
che mi erano stati promessi sin dal mio ingresso nella partita. A
un certo punto dopo tanti sforzi uno si aspetta che qualcosa si
cominci ad ottenere di quello che si desidera, GIUSTO? I
risultati che mi aspettavo invece non arrivavano. Ero
insoddisfatto.
E fu allora che, riguardando Jordan Belfort ho capito che stavo
commettendo un GIGANTESCO errore.

60
Jordan nello spezzone parlava del COME VEDI TE STESSO
che detta tutto il successo del mondo. E la prima volta che l'ho
sentito dirlo, in realtà, non me n'è fregato più di tanto e sono
andato avanti. Poi, come un fulmine, la mia testa ha realizzato
cosa mi stava comunicando Jordan.
Tutto quello che stavo sbagliando era proprio sotto i miei occhi:
tutto quello su cui continuavo a concentrarmi era l'avere belle
ragazze nella mia vita, non mi importava nulla di come apparivo
io, com'ero, come lavoravo su me stesso e cosa comunicavo a
chi mi stava intorno.

Quello che sto per dirti è molto sottile e facile da sbagliare,


quindi presta molta attenzione. Ogni volta che la mia mente
pensava ad un aspetto diverso dell'avere donne, era tutto svanito
nel nulla. Tutto quello che cercavo di ricordare, di sentire su me
stesso costantemente era andato a puttane, sparito. E mi sono
accorto che stavo trascurando di essere figo come Tom Cruise in
Top Gun, sorridente come James Bond e potente sessualmente
come Stacee Jaxx (Rock of Ages).
Stavo creando uno scenario impossibile.
Poi tutto è iniziato a diventare chiaro nella mia mente, che
dovevo essere cosciente di queste cose tutto il tempo, ma
dovevo anche SENTIRE le emozioni dietro quello che volevo
mostrare. Era diventato un grosso problema nella mia mente.
Come potevo lavorare giornalmente ai miei obiettivi (che sono
più grandi ancora di quelli nel Gioco), non preoccuparmi e al
tempo stesso SENTIRMI come Stacee Jaxx, Tom Cruise e
James Bond. Ogni giorno sto davanti a un PC e devo
rapidamente risolvere problemi, spesso mi perdo nel farlo!!!
Allora ho cominciato a pensare a una serie di espedienti, dei
metodi per mantenermi sempre in buono stato per rendere al
meglio nel Gioco, anche se in realtà è qualcosa che sto
implementando. Essa consiste non solo nel ripetere più volte

61
determinate frasi potenzianti, ma anche nell'allenarsi per almeno
una mezz'ora al giorno e immergendomi nella situazione
mentale del campo da gioco. Uso vari strumenti e oggetti
manipolatori nel mio ambiente, come i miei libri sul rimorchio,
foto di belle donne nei locali o di giorno, vedo film particolari
che hanno a che fare con la seduzione come Top Gun, James
Bond o Rock Of Ages o altri ancora.

Avevo capito quanto mi sbagliavo quando uscivo e quando


pensavo al rimorchio, era tutta una questione mentale,
un'attitudine mentale. La prova di ciò che pensavo l'ho avuta
quando anche i miei mentori, e gli stessi membri della RSD,
confessavano di essere focalizzati, sin da quando avevano capito
che la loro vita non era quella che volevano, sull'essere percepiti
come persone diverse, che vivevano in modo diverso rispetto a
prima e che si SENTIVANO diverse.
Allora, quando ho sentito tutto questo, ho iniziato a pensare ai
normali tizi "montati" in discoteca. Questi ragazzi non fanno
altro che essere concentrati su tutto:postura, parlantina, look e
l'essere uomini in generale, tutte cose utili che io non pensavo lo
fossero fino a qualche anno fa. E alcuni hanno avuto molto
successo, altri invece no, perché non avevano Gioco e perché
quello che facevano non era congruente con il loro essere e il
come si percepivano. La maggior parte di questi non sono che
disperati, non ragazzi fighi come Tom Cruise.
Se vai in un locale, vedrai che tutto quello che ti sto dicendo è
vero, e che di tutti quei ragazzi probabilmente solo uno ha una
storia di belle fidanzate. Noi, d'altro canto, abbiamo ben
analizzato e testato che la cosa migliore è essere come Tom
Cruise, James Bond e Stacee Jaxx, tutto allo stesso tempo in
un'unica persona. Selezioniamo solo alcune caratteristiche di
questi uomini, rendiamole nostre, combinandole con quelle di
qualche altro tizio che controlla le situazioni sociali (mandami

62
una mail se conosci l'esempio perfetto), combina anche le abilità
di Tyler Durden e Julien e sarai molto vicino alla maestria del
Gioco. Ma ci vuole tempo e investimento da parte tua per
arrivarci.
Tutto questo è grandioso perché piuttosto che essere orgoglioso
di quante donne hai, che sei uno che può averne tante, devi
essere orgoglioso di ESSERE E INVIARE LA VIBRAZIONE
DEL RAGAZZO CHE VUOI ESSERE, e sai già che conquista
le donne. Non puoi cercare di agganciare il tuo ego ai tuoi
risultati. I tuoi risultati non sono controllabili, quindi è una
follia. Se Bart Simpson fosse stato un seduttore, avrebbe scritto
infinite volte alla lavagna: "non attaccherò il mio ego ai miei
risultati, non attaccherò il mio ego ai miei risultati, non
attaccherò il mio ego ai miei risultati." Devi volerti sentire
diverso, migliore. Un diverso selezionato attentamente.
Emanalo a tutti.
La cosa, sintetizzata, significa che devi sentirti il ragazzo
perfetto per rimorchiare donne. Questo farà sì che tu lo
comunichi in ogni tuo gesto. Combina questo con la conoscenza
del Gioco ad ogni livello e otterrai ciò che vuoi.
Rimuovilo, e tra anni ti chiederai perché non stai ancora
ottenendo ciò che vuoi.

63
COSA MANCA NEL GIOCO
DELLA SEDUZIONE?

Non ho scritto questo libro senza motivo. E non sono il tipo che
dice ciò che si vuole sentirsi dire. Ho scritto questo libro perché
tutti gli altri libri, webinars, seminari, video, DVD e insegnanti
del Gioco non sono stati capaci di farmi ottenere i risultati che
volevo. C'era qualcosa di mancante dal corpo della conoscenza
del "Gioco". Ho studiato, applicato e ricercato tutto quello cge
c'era la fuori. E alla fine sono riuscito a costruire per me e per te
una fondazione completa del Gioco, con tutte le magie e gli
incantesimi che vuoi lanciare. Certo, col tempo ci saranno
versioni migliori, anche se penso che per almeno 10 anni questa
sarà la versione migliore esistente. Mi rendevo conto che
nessuno dava realmente gli strumenti per avere costantemente
successo con le ragazze più attraenti, persino in America non ci
sono molte risorse a disposizione. Poi mi è stata finalmente
mostrata la via, ho scoperto la dura verità: gli unici che
veramente sono in grado di finire a letto regolarmente con
ragazze attraenti sono pochi. E per pochi intendo 4-5 ragazzi a
livello mondiale. Le ragazze più belle, si intende, quelle che
sognavo da ragazzino. Ci si può arrivare uscendo per almeno 5-

64
6 notti a settimana e praticando per 6 mesi almeno. Ci sono
strade, nel mondo, che permettono di arrivare ai migliori
risultati possibili con le ragazze, quelli che oggi sono i migliori
seduttori hanno semplicemente intrapreso questi percorsi.
Certamente sono grandiosi nel rimorchio, ma nonostante ciò
solitamente attribuiscono i risultati al percorso fatto. E che ne è
allora del mindset e della conoscenza dei percorsi?
Ho trovato 6 problemi principali, o buchi, nel Gioco. Eccoli
qui: 1) La sfera sociale. I ragazzi che hanno il Gioco, raramente
beccano la modella bionda platino che è fuori con le sue 5
amiche, nel locale. Perché? Perché il Gioco si è evoluto da
preconcetti anti-sociali o che ignoravano il contesto sociale, i
quali oggi stesso non vengono attenzionati e smontati come si
dovrebbe. Lo stesso Mystery (uno dei migliori seduttori al
mondo) era ben consapevole, tant'è vero che le sue teorie
includevano anche lo status sociale e la teoria del gruppo.
Quando approcciava un gruppo considerava le tempistiche e il
distacco effettuato prima possibile una volta catturata
l'attenzione del bersaglio. o pensi davvero che lei rinunci allo
stare col gruppo con te? Devi quantomeno darle una
motivazione, come vedremo più avanti. più la ragazza è
attraente e più è iper-sensibile allo status sociale e al contesto
sociale. Lei di norma non vuole il ragazzo da club, lei vuole
divertirsi coi DJ e con le celebrità. Per questo si trucca, si
sistema e vuole dare la migliore immagine di sè possibile. Per
forza la maggior parte di noi uomini non ottiene le ragazze più
fighe, restiamo fuori da quest'ALTRA lega del Gioco. In
pratica, le ragazze che più desideriamo sono le più ossessionate
dalla propria immagine sociale.
2) Motivazione Sessuale Emozionale. La tensione sessuale le
farà venire voglia di far sesso. Solo la tensione sessuale può. E il
Gioco la ignora quasi del tutto. Il che è fottutamente stupido.
3) La sensazione per ciò che è coinvolgente. Il Gioco ti insegna

65
tutte quelle tecnicucce e trucchetti. Prendere in giro e fare
l'arrogante con gli scherzi, blablablablabla. Ma non arriva mai al
punto di aiutarti a SENTIRE cosa coinvolgerà di più la ragazza,
e cosa invece diminuirà il suo coinvolgimento.
4) La motivazione logica per la ragazza. Mentre il sesso è tutto
un processo emozionale, insieme a quasi tutto nella seduzione.
Di conseguenza, tendiamo a pensare che la logica non abbia la
benché minima importanza. Ma considera questo: se devi
scegliere tra 50 ragazze bellissime e hai la pressione sociale di
poter prendere solo 2-3, come fai a decidere? Tutte ti piacciono
e tutte stimolano in te emozioni. Se scegli quelle più attraenti
mettendo da parte il resto ti troverai comunque tra le 30 e le 15
ragazze. Forse 10 se sei selettivo col "tuo tipo". E da li come
decidi? Chiaramente fai decisioni logiche. Ecco, adesso
considera una ragazza di 23 anni, un 9, che deve regolarmente
scegliere con chi, dei ragazzi attraenti che conosce, andare a
letto o mettersi insieme? Perché tu? Devi avere almeno quel
qualcosa di speciale che ti distingue. Non puoi pensare di
competere allo stesso livello degli altri, perché quasi
sicuramente c'è qualcuno più in gamba, più figo e che la
conosce da più tempo rispetto a te, con o senza Gioco. Se hai
della pre-selezione di un certo livello nel locale lei ti noterà
sicuramente, sarà più facile per te e più difficile per lei
raggiungerti. E in ogni caso, le sue emozioni non contano, devi
oltrepassare i suoi filtri e dimostrare di essere il ragazzo che può
rendere la sua vita un capolavoro. Devi lavorare sul come senza
sforzarti troppo e rovinare la tua immagine. Se la rifiuti, dicendo
che hai già tante ragazze in varie città come lei, avrà
l'opportunità di inseguirti e scalare vetta per il primo premio,
deci essere il suo premio finale.
5)Focus e motivazione interna. Il Gioco è già
complicato abbastanza, per competere con i ragazzi già
introdotti e fighi nella vita di una bella ragazza, devi essere in

66
grado di fare una marea di cose in un istante. Questo è il tuo
Inner Game (Gioco Interiore). I ragazzi che ho visto
personalmente e quelli che mi hanno allenato nel sedurre, erano
anche i più affamati di sesso. Quelli che all'origine non
potevano avere abbastanza sesso sono anche quelli che sono
riusciti meglio, per una miriade di ragioni, a partire dalla
spaventosa quantità di tensione sessuale utilizzata e a
disposizione. Proprio come i più grandi campioni di sport,
questi ragazzi sono ossessionati dal loro sport e dal risultato.
Cosa significa quindi questo per te?Significa che se non sei il
più grande bastardo assetato di sesso sulla Terra, dovrai
comunque continuare ad ossessionarti sulla VITTORIA. Nel
breve termine, i risultati sono relativamente controllabili. Il
matrimonio non lo è, quindi se è quello il tuo obiettivo, non
funzionerà. Ma fare sesso con la ragazza che ti piace è
controllabile ed è probabile che se riesci vi rivedrete. Quindi, se
vuoi ottenere risultati più alti, devi essere assetato di sesso e
ossessionarti sul farlo con modelle e attrici. E con qualunque
altra ragazza tu stia per approcciare. Pensaci e usa tutte le tue
risorse per arrivarci. Non ti piace? Nei primissimi tempi di
Gioco certamente a me non sarebbe piaciuto sentirlo. Ma se
rifiuti questo è probabile che non arriverai mai ai livelli più alto
del successo. A dirti la verità sono quasi certo del fatto che non
cela farai. Al punto che posso garantirti che se rifiuti quest'idea
perché non ti piace, ti stai condannando ad anni di successo
mediocre, finché o accetti che è tutto quello che avrai. Oppure
finché finalmente non mi ascolterai dopo anni della tua vita che
avresti potuto vivere felicemente. Quindi fa la tua scelta.
Restare accanto a quello che hai sempre fatto oppure essere
flessibile e ascoltare qualcuno che è già stato bloccato per tanto
tempo e che adesso ti sta dicendo che fermarti ti fotterà. Alcune
cose nella vita non sono opzionali.
6) Le ragazze sono macchine da "no". Le ragazze sono

67
diventate efficientissime macchine da "NO" e per fermare
questo processo devi distruggere tutti i loro "NO". Il vecchio
metodo Mystery era basato sull'evitare tutti i no. Poi qualcuno
ha deciso che era strano e il Gioco è diventato tutto forza bruta e
sparare attraverso i no, come se non ci fossero neanche. Ma le
ragazze sono INCREDIBILMENTE brave a dire no, hanno
un'esperienza quotidiana con il no. E molto spesso, i no sono
molto più potennti del seduttore di turno. Ma i migliori seduttori
sanno vendersi bene disperdendo i "NO", privandoli di
significato. Lo sanno che il no è una risposta incondizionata
subconscia per l'acquirente. Ma purtroppo il Gioco non ha mai
tentato di identificare e disperdere i no.
7) Individualità. Le ragazze hanno individualità. Per fare in
modo di conquistare ogni ragazza che ti si pari davanti, devi fare
cose che possono funzionare per determinati aspetti della loro
individualità. Nel caso in cui tu stia pensando "fanculo, fallo in
modo abbastanza forte e funzionerà", non essere così stupido.
Se io prendessi te e tutti i tuoi 5 amici più cari, e provassi a
vendervi la stessa macchina , gli stessi vestiti, avrei successo
solo per esserne convinto? Certamente no. Il meccanismo è lo
stesso nella seduzione. Ogni ragazza è diversa. Fare le stesse
cose che piacciono ad ogni persona è un conto, ma avrai molto
più successo se riesci a individuare certe parti della tua strategia
che funzionano di più SICURAMENTE. La semplice verità è
che le ragazze hanno diversi obiettivi e logiche sociali. Non
essere rigido negli schemi, solo perché ti hanno detto che
bisogna fare in un modo e basta, trai vantaggio dalla presenza
dell'individualità, per vincere su chi invece è rigido negli schemi
e nelle azioni, che rifiuta di accettarla. Purtroppo, anche qui,
questo elemento è mancante nella "teoria" del Gioco, al
contrario si dice che "tutte le ragazze sono le stesse". Il che è
stupido.
8) Essere fighi. L'essere fighi è una componente vincente che

68
spesso non viene trattata, si parla di essere cazzuti, di essere
persistenti e decisi, certo, ma poche volte ho sentito un normale
seduttore o gli istruttori parlare dell'importanza di essere fighi.
Questo è un concetto che mi ha fatto capire un mio ex amico
"natural", un seduttore naturale che si è fatto da solo (con
risultati buoni ma non eccellenti, sospetto che gli manchi
qualcosa nella conoscenza e nell'applicazione del Gioco), che
mi parlava di quanto conta essere fighi agli occhi della ragazza:
usciva sempre con la camicia e vestiva elegante, sfruttavaogni
contesto e situazione per risaltare, aveva adottato la tattica del
pavone e la eseguiva in maniera impeccabile, complice anche la
sua spiccata socievolezza. Il fatto è che nel Gioco il concetto di
"figo" viene completamente accantonato. L'essere fighi è
soggettivo, è una costruzione del contesto sociale. Esserlo agli
occhi della ragazza dipende dai suoi obiettivi e logiche sociali,
in altre parole non dobbiamo solo percepirci come fighi, ma
essere fighi anche PER LEI. Significa essere maestri di un
contesto sociale e di quello della ragazza interessata. Dato che le
ragazze pianificano di salire nella scala sociale e col loro status,
cercano ragazzi che siano "fighi" in base alla loro
individualità. In pratica, generalmente parlando, la scuola
superiore non è mai finita. Il Gioco si è solo fatto più grande.
Quindi di nuovo. Per masterizzare il Gioco, gli elementi
mancanti sono: contesto sociale, motivazione sessuale
emozionale, motivazione logica della ragazza, i tuoi focus e
motivazione, le ragazze sono macchine da "no", individualità ed
essere fighi.
Vuoi conoscere il miglior modo per rimorchiare una ragazza?
Ecco qual'è: Emozioni. Tensione Sessuale. Logistiche.
Tutto qua.
E se basi il tuo gioco su questo, ti garantisco che avrai successo
oltre ogni immaginazione, oltre ogni altro "metodo di
rimorchio", se segui questi 3 semplici passaggi (che in realtà

69
richiedono un gran numero di sfumature, aggiustamenti, pratica,
apprendimento ed esperienza). Se sei nuovo, ti consiglierei di
leggere questo libro e di fare un bootcampcon una delle società
di dating italiane (PUAtraining è la più riconosciuta che ti
consiglio, ma ce ne sono anche altre piuttosto valide). Ma
quindi, se il processo è così semplice e basilare, come dovresti
essere? E come la vibrazione? Quali sono le parti chiave del
ritrarre te stesso? Fortunatamente ti posso rispondere anche a
questo: impudenza, il GIUSTO livello di dominanza, il giusto
tipo e livello di energia, fluidità e assenza del provarci troppo da
morto di figa. Più avanti ti spiegherò l'importanza di queste
cose.
Che cosa uccide certamente qualunque set? Tutto ciò che si
considera come disperato e bisognoso. Agire e muoversi troppo,
distogliere lo sguardo, muovere la testa continuamente, o ogni
modo per cercare di vendere quello che stai dicendo. Le ragazze
italiane sono molto sensibili a questi comportamenti e li odiano
(in realtà quasi tutte le ragazze lo fanno). In più essere in
perenne movimento uccide ogni approccio, a meno che non
sfoggi uno stile eccentrico ed elettrico. Altra cosa: devi essere
comprensibile e coerente con la storia dell'interazione. Perché
quando le ragazze non capiscono qualcosa, scappano via. Non
azzeccare le tempistiche è un'altra cosa che uccide il tuo gioco.
Questo anche più di altre cose, perché dire certe cose quando
non andrebbero dette, mostra intelligenza sociale scarsa o
assente. Usa un po' di acume e stai attento.
Le ragazze sono molto brave ad assegnare i ragazzi a delle
categorie. Ci sono 4 categorie nella mente di una ragazza. I NO,
i probabilmente no, i Si forse e i Si, ti prego! Ti assegnano ad
una di queste categorie dal primo momento in cui ti vedono, e
mostreranno una personalità completamente diversa in base alla
categoria alla quale ti hanno assegnato. Quando incontra un
ragazzo "Si, ti prego!", inizia a tirar fuori il meglio di lei, flirta,

70
è sessuale, ti rende le cose più facili in modo da farti vincere. La
cosa importante, è che lei inizierà a squadrarti e farsi
un'impressione dopo i primi due secondi che apri la bocca. E in
15 secondi fanno una rivalutazione e possono riassegnarti a una
delle categorie, ti continueranno a valutare e rivalutare per 2
minuti circa. La categoria dei 2 secondi è quella "Si, ti prego",
perché è altamente riconoscibile e idealmente dovresti
riuscire a scatenare delle emozioni. Se hai l'espressione da
morto e toni cadaverici, certamente non ce la farai, potrai essere
un 5 al massimo. Se invece hai un ottimo contatto visivo, un
sorriso saccente e fluido, puoi creare un buon livello iniziale di
emozioni. L'ideale, è che il tuo linguaggio corporeo, la
prossimità, quello che dici e l'immagine complessiva possono
creare un'emozione molto più potente. Allora è compito tuo
iniziare a gestire le sue emozioni. Devi cercare di avvicinarti il
più possibile a creare emozioni costanti per il primo minuto
almeno. Il tuo lavoro sarà molto più semplice. Quindi, se apri
dicendo "Di dove sei?" stai già sprecando una buona
opportunità per le prime buone impressioni critiche. Quello
chiediglielo dopo. Se dovessi chiederglielo per sbaglio, cambia
in meglio la sua emozione. Se lei ti risponde "Roma", tu dille
con un sorriso impudente "Non l'ho mai sentita."
Congratulazioni! Hai appena iniziato il processo di gestione
emotiva che non finirà mai fin quando la conosci. Buona
fortuna.
Hai mai avuto una ragazza che ti risponde felice un giorno e il
giorno dopo non risponde? Beh, significa che hai fallito nella
gestione delle emozioni. Le emozioni che ha provato l'ultima
volta che avete parlato sono sparite, e non hai fatto nulla per
creare nuove emozioni positive. Se non sente nulla, o sente
brutte emozioni, non risponderà.
Altra cosa. Sai quali sono le 2 cose più importanti per una
donna? 1) Preservare il loro status 2) Sentirsi attraente Se non

71
puoi andare da una donna e chiederle di far sesso è proprio
perché il suo status sarebbe a rischio altrimenti. Lei è disposta
anche a perdere belle opportunità con ragazzi attraenti, se questo
significa proteggerenil suo status. Non importa quanto le piaci ,
minaccia il suo status, irrita le amiche, comportati da beta
abbassando la guardia e sarai prontamente rifiutato. Al tempo
stesso, vuole sentirsi desiderata e attraente, per questo i suoi
social sono così belli ed emanano felicità e allegria (anche se
poi le cose non corrispondono alla realtà), per attirare
costantemente l'attenzione.
Il Gioco spesso non funziona per motivi che spesso non
consideriamo. Quelle piccole cose che mandano tutto a monte,
se non vengono percepite bene dalla ragazza. Lei non può
leggere la tua mente, ma può capire cosa succede da fuori: la tua
sfumatura potrebbe essere compromessa per via di uno sguardo
verso il vuoto che lei ha fatto, per un gesto nervoso, per un
tentennamento. Sta tutto nelle minuzie, quelle di cui nessuno ti
parla. Senza l'uso corretto e controllato delle minuzie e delle
lenti attraverso le quali lei ti guarda, rischi di sprofondare al
punto di partenza.
Il tuo compito principale è ripulire la tua testa da tutto quello
che non c'entra nulla con questo libto, perché è inevitabile che
una volta solo là fuori ti bloccherai, se non lo fai. Ogni cosa che
ti hanno detto prima sulle donne deve SPARIRE. Dimenticala,
trova il modo. Il tempo è troppo poco per fermarti ogni volta a
correggere i tuoi pensieri.

72
LA SCELTA DELLE
GIUSTE FONDAMENTA
NEL GIOCO.

Come forse ho già detto, anche se non ricordo, scegliere i


materiali da Gioco giusti fa tutta la differenza del mondo.
Perché se hai intenzione di arrivare ai più alti livelli e grattacieli
della seduzione facendo il comico, sei assolutamente fuori
strada. Se vuoi costruire il grattacielo più alto devi avere i
materiali esatti, non quelli che ti vengono in mente. Quando sei
a primo piano è facile pensare di poter costruire in legno, ma poi
dovrai necessariamente passare all'acciaio prima che il
grattacielo ti caschi addosso, e dovrai rimpiazzare il legno dei
primi piani ricominciando daccapo con l'acciaio. Quindi perché
perdere tempo? Magari conoscerai, come anche conosco io,
ragazzi che ottengono più risultati di te momentaneamente e che
usano materiali diversi da quelli che ti dirò io. Lasciali fare, non
farti contagiare. Puoi avere risultati che loro neanche
immaginano con i TUOI. Conosco anche insegnanti seduttori
che in realtà non hanno il successo che pensiamo possano avere,
anzi sono molto al di sotto. Questo perché non hanno i materiali
che li renderebbero i migliori seduttori. Qual'è la differenza tra
un grattacielo di 60 piani e uno che è alto 3 volte il Burj

73
Khalifa? Sta tutto nel TIPO e PERCENTUALE di MATERIALI
MINORI. Principalmente sono tutti di ferro. Poi hanno carbone,
nichel, cobalto... è la percentuale del mix che determina la forza.
Ma tutti i materiali sono in acciaio. Nessuno in legno. Se decidi
di avere regolarmente belle ragazze nella tua vita, sei nel regno
celestiale del Gioco. Tutto questo è importantissimo, perché se
inizi o hai iniziato basandoti sullo huomour o sui giochi di
parole, l'investire su di lei con le domande, non hai idea del
gigantesco CAPPIO al collo che ti sei messo per gli anni in cui
giocherai. Quindi lo vuoi il giusto tipo di materiali? Eccolo qui:
Apertura - Usa i tuoi non-verbali per mostrare che non sei
aggressivo, precoce e che al tempo stesso sei una sfida e in
comando. Ingaggia - Usa il ritmo, un po' (!) di humour e sfida
per avere la sua attenzione e l'inseguimento invece che il suo
giudizio. Usa il corpo e la tua faccia per gestire le emozioni con
l'umorismo se è tesa. Brucia e scatena la tensione sessuale -
Dato che il tuo tempo è limitato, è tuo dovere alzare la tensione
non appena è possibile. Allo stesso tempo, userai l atua
mentalità per agire come se non è un problema, solo
divertimento. Bacio - Con un alto livello di tensione sessuale, lei
vorrà baciarti. Potresti aver bisogno di usare alcuni trucchi
verbali e non-verbali per arrivare al punto del bacio. E una volta
fatto, adesso le cose si fanno più serie e lei vorrà starti vicino,
perché le piaci e si comporterà di conseguenza. Costruisci
investimento - Comincia a conversare con domande su di lei e
tensione sessuale per farla investire di più sulla vostra
interazione. Costruire tensione sessuale sostenuta e comfort
sessuale - Questa è la parte in cui fai sì che la ragazza voglia
davvero far sesso con te. Rimorchia - La fase della chiusura, se
abbiamo fatto tutto bene in precedenza, basterà lavorare sulle
nostre logistichee sfruttarle al massimo, in qualche modo la
porterai a letto e in futuro potreste anche avere una bellissima
storia.

74
Oltre questo, saranno i tuoi non-verbali a fare la maggior parte
del lavoro per te. Non sai mai cosa dire di grandioso? Allora
smettila di cercare di dire cose grandiose e concentrati sul dirle
in un modo grandioso, tramite il ritmo, la cadenza il volume, e
tutto il resto, dillo come i migliori ragazzi in circolazione. Alla
fine del libro userai più RECITAZIONE e SILENZIO che
parole. Ci sono 8 cose che ti serve sapere ed essere per poter
stare al livello del Gioco che può realmente soddisfarti, e sono
tutte attitudini e vibrazioni. Se azzecchi queste 8 cose, aprirai,
aggancerai, scalerai sessualmente e andrai a letto con la ragazza.
Punto. Con le ragazze che vuoi. Eccole: 1) Libero. Devi essere
libero dal conflitto dei tuoi pensieri e dal tirarti indietro.
Nessuna insicurezza. Essere "auto-sufficiente" nel divertirsi è
una tattica che ti rende libero. 2) In comando. Non devi chiedere
l'attenzione delle persone o aspettare che gli altri ti facciano
agire. Lo pensi, lo fai. 3) Tensione sessuale. Come ripeto fin
dall'inizio del libro, è l'arma segreta e la più sottovalutata del
Gioco. Rallenta il ritmo, abbassa i toni, intensifica lo sguardo e
rendi le cose più intime. Perché è questo che ti fa finire a letto
con le ragazze. 4) Uso appropriato dell'improvviso e degli alti
livelli di energia che emani con corpo e parole 5)
Comunicazione energetica, non di contenuto 6) Competenza
logistica. In qualche modo dovrai svolgere le cose in maniera
che non risulti strana, continuando con l'escalation e portare a
termine il lavoro. 7) Essere sciolto. (Che include essere
calibrato). 8) Capire la sessualità femminile. Il modo in cui le
donne operano e la loro varietà.

75
SEZIONE 1

Controllo del Frame ed


Esplosione ernergetica

Analizziamo adesso un'altra componente


FONDAMENTALE. Immagina di essere nel locale e a un certo
punto ti metti a parlare con delle ragazze, la conversazione va
avanti e già cominciate a stuzzicarvi e giocare. Arrivati a un
certo punto, una delle ragazze parla di una cosa che riguarda lei
o le sue amiche, una cosa qualunque (ad esempio il fatto che
escono nei locali solo perché a loro piace ballare), e li tu entri in
azione dicendo "STRONZATE! Ti ho visto l'altra sera che
limonavi con il DJ, e certamente non eravate lì per ballare il
valzer! Si certo, ti piace proprio ballare."
Ok, questo era un esempio banale, ma hai capito cos'hai fatto
qui? In pratica hai ridotto in mille pezzi il suo Frame, ovvero il
suo pensiero trasmesso, facendo prevalere invece il tuo,
proiettandolo nella sua mente e nella mente delle amiche, che
adesso muoiono dalle risate e sono molto più sciolte. Perché
questo è di fondamentale importanza? Perché più riesci a fare

76
suoi i tuoi pensieri, più sei nella sua testa e controlli sia le sue
emozioni che i suoi pensieri, più facilmente abbatti le sue
resistenze mentali nei tuoi confronti, insieme a quelle delle
amiche se ne ha lì con lei, e più facilmente lei si fiderà della tua
sicurezza appena espressa e indovina... più facile sarà per te
portarla a letto e il tuo obiettivo sarà più nitido.
Ora, la maggior parte dei ragazzi nel Gioco non sa o non è
capace di creare queste esplosioni di energia o di far prevalere
un proprio Frame su quelli della ragazza (qualunque stronzata
essa sia, basta che detta con convinzione e non lasci che una
falla o un tentennamento girino la situazione in suo favore),
perché semplicemente nessuno spiega questa semplice azione.
Trovami un seduttore, ad eccezione di quelli americani che ti
sappia spiegare questo concetto come si deve, in Italia
sinceramente non ne ho visti, senza offesa.
Soltanto questo, al momento oppotuno fa tutta la differenza del
mondo, sia per un maestro che per un novellino. Non riuscirai a
portarla a letto se prima non le fai vedere che hai tu il vantaggio
nell'interazione, che i tuoi frame sono in grado di distruggere i
suoi e che niente può fermarti. Il momento migliore è quando le
cose cominciano a diventare più intime e lei inizia a farti delle
domande, pensa come ti inseguirà quando le dirai cose del tipo:
"Non puoi sapere, sono troppo per te." oppure "Silenzio,
piccolina. Sono troppo superiore a te, mentalmente ed
esteticamente.", la farai semplicemente impazzire, è probabile
che nessuno o pochissimi ragazzi hanno mai OSATO dirle
quelle cose, quindi avrai un vantaggio su di lei che nessun altro
o pochi hanno mai avuto prima. Non è eccitante?
Ti basta soltanto fare un paio di cosucce per poi darle il colpo di
grazia e passare al bacio o a una situazione più intima se sono
presenti le amiche.
Per allenarti in questo senso, ti basta dire con convinzione il
contrario di quello che dice una ragazza, iniziando con "cazzate,

77
ti sbagli.." e dicendo quello che ti viene in mente. Puoi e DEVI
praticare fuori dal campo per avere un'idea di quanto sei
convinto e quanto puoi far breccia nei suoi pensieri se lei
dovesse replicare.
Semplicemente, devi solo essere convinto di ciò che pensi e
dici.
L'esercizio è semplicissimo, i benefici sono A VITA.
Se sai fare questo, mantieni il contatto visivo e il silenzio,
insieme a un altro paio di cose che ti ho già detto, FINIRAI a
letto presto o tardi. Punto.

Comunicazione di
Contenuto VS
Comunicazione
Energetica

A proposito di energia, ti sei mai chiesto cosa fanno tutti i


ragazzi che sono naturalmente bravi a sedurre? Hanno livelli di
energia molto alti, e lo comunicano tramite le loro azioni, anche
le più semplici. La differenza tra il salutare con un "Ciao." e un
"EEEE CIAAAAOOOO A TUUUUTTIIIII, RAGAZZI!" è un
chiaro segnale di maggiore LIVELLO ENERGETICO del
secondo caso rispetto al primo. Questo è quello he fanno i
naturals, buttano fuori valanghe di energia e contaminano tutto
il mondo circostante, e ne traggono vantaggio. Per questo sono

78
le star dei loro gruppi e cerchie sociali. Portano energia,
emozioni, divertimento. E le donne adorano tutto questo.
Qualunque ragazzo potrebbe benissimo fare un rapido "switch"
mentale e comportarsi esattamente come loro nelle situazioni in
cui questi comportamenti danno enormi vantaggi, ma purtroppo
la maggior parte di noi si preoccupa di avere "buone
conversazioni", come se la normale conversazione piatta e
noiosa dia qualche punto di vantaggio, ci si preoccupa troppo di
quali argomenti parlare quando invece dovrebbero essere
limitati a 3 o 4 per conversazione e tutto il resto dovrebbe essere
puro divertimento, emozioni e cazzate. Non importa il
contenuto, secondo te per quale motivo i ragazzi meno
intelligenti hanno le ragazze migliori, ALMENO loro danno un
minimo di emozioni alle povere ragazze, che altrimenti
dovrebbero accontentarsi (come spesso accade) del popolo di
maschi deboli e beta, che è disposto a farsi usare come tappetino
pur di vedere una gnocca per una volta nella sua vita. Dove
credi che viviamo? Le ragazze sono già abbastanza sobbarcate
dalla noia per cercarne altra, non vuole parlare di passioni,
progetti futuri e altre stronzate da intervista, vuole parlare di
concerti, di esperienze strane e ridicole, di allusioni sessuali, di
robe sul testosterone e sull'alcool, dell'ultima volta in cui si è
ubriacata. E questi sono solo alcuni degli argomenti emozionali
di cui lei avrebbe il piacere di parlare, ma se non li affronti con
divertimento e libertà da ogni scopo, giusto per il piacere di
parlare, per lei sarai solo una delle tante schiappe la fuori.
E ancora, devi si divertirti ma farlo con convinzione, essere al
limite del divertimento.
Ora, PERCHE la comunicazione energetica è così importante?
Perché è questo che succede:

Step 1- La ragazza decide se vuole parlare con te. Se sei nuovo,


qui è quando possono voltarti le spalle, camminare via, ecc.

79
Step 2- La ragazza decide se vuole parlarti per un minuto. E qui
è quando potrebbe stare un po' ad ascoltarti, poi aprire molto gli
occhi all'amica con uno sguardo che dice "Ti prego, aiutami."
Oppure si volta via sorridendo in modo strano.
Step 3- La ragazza decide se vuole FLIRTARE con te.
Qui le cose si fanno un po' complicate: perché col metodo
vecchia scuola agganceresti l'intero gruppo risultando
INTERESSANTE, ma lei ancora non ha deciso se vuole flirtare
con te. Nel modo più normale e diretto, invece, questo è lo step
in cui lei decide di voler flirtare con te. Significa che lei decide
che tu la faccia eccitare, che la sessualità sia possibile con te,
decide di giocare con te.
Potrebbe anche avere rifiutato dei ragazzi in precedenza con cui
si è comportata in maniera completamente diversa da come si
sta comportando con te ora, se ti ricordi le ragazze ti
classificano e in base alla categoria dove ti posizioni si
comportano in un determinato modo. Se imposti la
comunicazione basandola sull'energia, lei sarà attratta e
graviterà attorno a te come fa la Luna con la Terra, perché
l'energia è ciò che lei cerca. ALTRIMENTI mi spieghi com'è
possibile che quando sono uscito l'altra sera, mezzo locale
cercava l'attenzione del tizio grasso che ballava a centro pista?
Sembravano tutte tante piccole lucciole in balia di questo
omone, e non ha neanche fatto chissà quale sforzo, stava solo
ballando e divertendosi come un matto, non calcolava di striscio
le ragazze. E quando ha visto le ragazze che le piacevano, le
diceva scherzando di allontanarsi perché lo spazio era riservato:
a fine serata aveva tutto quel gruppetto di ragazze per lui.
Capisci ora quanto conta l'energia per le ragazze?
Voglio dire, c'è un modo migliore anche per iniziare una
relazione, che far sì che lei voglia far sesso con te?

Eccoti un'altra roadmap per renderti più semplici i tuoi

80
abbordaggi:
- Apri il set, crea abbastanza eccitazione da far sì che lei ti
permetta di parlarle direttamente all'orecchio e mantenere il
contatto visivo. Fà presto, prima lo fai e più facilmente lei te lo
permetterà (lo so, è strano). Alcune volte puoi farlo anche
mentre apri. Chiudere potrebbe prendere amche solo 30
secondi. A volte 2 minuti. Ma se inizi con una certa distanza
fisica tra voi due, potrebbe essere molto più difficile nel
chiudere 2 minuti dopo, lei farà più la difficile.
- Se lei si volta o infrange il contatto visivo, crea più
energia/eccitazione. Comunicale energia, usa alcuni scherzi.
Prolungati nel parlare. Non cercare alcun tipo di conversazione,
fai tutto ciò per ALLENTARE IL RITMO e permettere che le
cose si facciano sempre più intime ed interessanti .
- Se lei non fa nulla di quanto detto sopra, crea e accresci la
tensione sessuale. Parlale direttamente nell'orecchio in modo
che lei senta il tuo respiro. RALLENTA il discorso. Lascia delle
pause. Cerca di creare talmente tanta tensione da farle volere di
portarti via dal locale. Tensione così alta che non ha mai sentito
in vita sua. Solo così ti cercherà di nuovo, solo così potrai
portarla a letto, anche se lei ha tantissime altre opzioni, sceglierà
te. Così puoi vincere. Non dimenticarlo.
- Una volta che la tensione è alta abbastanza, o se percepisci che
ci sono problemi nelle vicinanze (i suoi amici, altri ragazzi,
qualsiasi cosa), scala logisticamente, trova il posto più vicino e
trova delle scuse per non rendere la cosa strana se non hai già un
posto dove stare (Bnb, hotel, casa di un amico, casa sua, il tuo
posto, un posto sicuro, confortevole e indisturbato che conosci..)

E questo è quanto. Devi solo imparare come essere eccitante,


creare tensione ENORME, e come lavorare sulle
LOGISTICHE. Poi ti serve esperienza sul leggere le dinamiche
sociali e le situazioni, vibrare con diversi tipi di ragazza, ecc.

81
E ridorda che IL MODO IN CUI COSTRUISCI
ECCITAZIONE DEVE ESSERE CONGRUENTE CON
QUALCUNO CHE COSTRUISCE TENSIONE SESSUALE!!!
Se lo fai in maniera goffa e merdosa, come pensi di farle venire
voglia di divertirsi con te??

Sono sicuro che molti di voi a questo punto smetteranno di


leggere qui, pensando "Ok, devo solo giocare con energia alta e
facendo ridere le ragazze e faccio quello che mi pare, e funziona
e mi prendo le ragazze."Certamente, sono sicuro che lo farai.
Forse anche tante ragazze. Ma ce l'hai il flusso fantastico di
opzioni tra 8 e 9 nella tua vita, che volevi e pensavi di avere da
quando ti sei messo a sedurre le prime volte? Non credo. Puoi
difendere il tuo stile perché quello che fai ti porta i risultati e un
sacco delle cose che fai o che dici potrebbero essere vere, non
vuoi distruggere buona parte del tuo gioco. Ma sai, ho sentito di
molte ragazze che dicono di non essere attratte da chi non è
dominante. Un ragazzo che non le fa volere di strappargli i
vestiti di dosso. Ci sono studi su questa cosa. Ci sono libri su
questo e sulle fantasie sessuali e desideri nascosti delle donne.
Ti sto dicendo che la tua mancanza di dominanza,
particolarmente quando scherzi e all'inizio di un'interazione, è
quello che ti sta costando non avere MOLTO più successo, con
le migliori ragazze in circolazione.

Quindi questo è il secondo segreto sottovalutato del Gioco - se


non sei dominante e attraente, e se non sei quello che lei vede
come eccitante, lei probabilmente non vorrà flirtare con te e non
ti permetterà di costruire tensione sessuale. Se il suo tipo vuole
che sia forte e dominante, allora non importa quanto la farai
ridere o quanta energia le darai, non servirà a nulla. Anche se ti
parla per un pò. E a dirla tutta le ragazze carine hanno nella lista
preferenze, al primo posto, la dominanza e la forza.

82
Non devi lanciare le cose a caso quando stai interagendo con lei,
devi CONSEGNARGLIELE in un modo che sia "sincronizzato"
con lei. Mettiamola in questo modo, quando devi consegnare un
messaggio ai tuoi amici, SAI che devi consegnarlo in un certo
modo se vuoi farli ridere. I ragazzi vanno la fuori a lanciare cose
alle ragazze, preooccupandosi solo del fatto che finché sanno
cosa dire e cosa fare funzionerà tutto. Non lo farà. Stai sempre
parlando ad un essere umano. Devi consegnare TUTTO IN
MODO CHE SIA ECCITANTE PER LEI. Se parli a una
ragazza timida, sarà diverso che parlare a una ragazza con un
vestito stretto in un club altamente frequentato. Non mi interessa
cosa dicono sul fatto che "tutte le ragazze sono uguali. Sono
solo ragazze, fra" - è una mentalità intesa per aiutare i novellini
a non essere super nervosi e pensare troppo alle cose. Le
ragazze hanno diversi tipi - tira fuori le stesse cose nello stesso
modo senza ragionare, e non sarai eccitante PER LEI. Non è
calibrato.

E poi, per chiarire, in passato mi è stato chiesto cosa significa


"Limite". Il Limite è un certo modo di subcomunicare le cose, in
pratica. Un'aria di minaccia, dominanza, sessualità. La tua
versione Bad Boy contro la tua versione goffa o carina. Johnny
Depp VS Zac Efron per esempio. Guardali entrambi nelle foto
per metterli a paragone e capirai di cosa sto parlando. Un
ragazzo coi tatuaggi contro uno alla moda e sistemato.

Piccola nota - non cadere nella trappola della serietà. Si tratta di


ENERGIA + LIMITE = ECCITAZIONE. Eccitante per lei,
significa calibrarsi. Ma ora non è che il Limite da solo funziona.
No. Diventa noioso, fa semvrare che le rovinerai l'intera nottata.
Non può essere separato dall'energia: lei vuole energia, allo
stesso tempo flirtare con qualcuno che ha il Limite (non

83
limitato, sono due cose DIVERSE). Non pensare che perché sei
fuori a giocare senza limite, hai bisogno di andare
improvvisamente fuori ed essere tutto il tempo bad boy, perché
non stai centrando il punto. Impara solo a portare energia nel set
mentre mantieni il contatto visivo con intenzione, senza essere
goffo, avendo sembianze "forti".

Vuoi finire a letto con ragazze più belle o avere possibilità più
alte con quelle con cui stai interagendo? Mostra tensione
sessuale, energia, Limite e dominanza. Lei cerca sempre dei
punti deboli che suggeriscono che non sei davvero forte o
dominante, non darglieli. Dovresti essere scherzoso e libero, ma
se ne va della tua immagine di uomo forte e dominante, ti stai
fregando da solo. Essere libero è abbastanza per farla ridere e
godersi la tua presenza , ma psesso NON è abbastanza per farla
volere flirtare con te.

Essere Fluidi- il segreto


ignorato del gioco

Tutti parlano di congruenza, e hanno assolutamente ragione.


Senza congruenza verrai ogni volta rifiutato perché ti
prenderanno per strano. Ma la congruenza non basta: serve
SCIOLTEZZA.

84
Cos'è la scioltezza? Beh, lo sappiamo tutti più o meno. Ma
dovrai essere in grado di provarla fortemente e avere una figura
chiara su di essa, un'immagine nitida (e se hai giocato a
sufficienza, dovresti averla). O devi capirla a sufficienza da
renderla chiara nella tua mente e richiamarla nel tempo.

Quindi, vediamo cos'è la scioltezza. Ha 5 parti - la congruenza è


una di queste. Eccole qui:
1) Congruenza
2)Essere congruenti con la storia dell'interazione. Un altro modo
per dirlo è che le cose dovrebbero fliore fluentemente da una
all'altra
3) Calibrazione. Il termine del sapere cosa è appropriato e cosa
no data la circostanza, e questo include quello che dici, come lo
dici, quando lo dici, cosa subcomunichi, l'energia con cui lo
dici, ecc.
4) Avere discorso e movimenti fluidi
5) Essere molto a proprio agio. Senza quasi pensare.

Ti starai chiedendo come mai mi soffermo così tanto su questo e


quando arriva lo roba forte. Credimi, QUESTA è la roba forte.

Perché?

Perché se RIESCI a essere fluido, non sarai quasi MAI rifiutato


a meno che un'amica non venga ad afferrarla e la porti via da te
o lei debba davvero andare, oppure non è attratta e basta. Ma
dando per scontato che sia attratta, e che nulla di esterno accada,
se sei fluido, non verrai rifiutato molto spesso. Se ti sembra
troppo bello per essere vero, allora questo è di importanza
critica per te.

Essere fluidi è una delle cose più sottovalutate di tutto il Gioco.

85
Se vuoi avere più successo, esci e cerca di essere più fluido e
creare più tensione sessuale. I tuoi risultati miglioreranno ogni
notte, garantito.

Definire te stesso

Non scherzo se dico che tutto quello che fai, dici, indossi,
subcomunichi deve allinearsi. Se te ne vai a un bootcamp
conciandoti da rockstar e iniziando ad approcciare a destra e a
manca goffamente e venendo ripetutamente rifiutato, forse
penserai che adesso sei un artista del rimorchio e che ti serve
solo un po' di pratica... no compare. In realtà sei incongruente da
far schifo. Non puoi vestirti da rockstar e pensare di fare
qualche scherzo in maniera insicura e goffa e in qualche modo
finire a letto con un 10. Sei più stupido di quanto pensi se lo fai.
Le rockstar si muovono appositamente lente, non hanno
premura, quindi non ha senso con lo spettacolo che ne è venuto
fuori e le impressioni che hai dato. Il risultato è che sei strano e
le ragazze scappano.

Quindi, non fare nulla che sia incongruente o strano per lo stile
che hai adottato, sia per una sera o per tutta la vita. Se hai
problemi di questo tipo, meglio che ti muovi a risolverli prima

86
che tu finisca per avere una gran confusione in testa senza
decidere chi sei veramente.

Il dialogo interiore. Il dialogo interiore che hai ogni giorno di


default, è quello che decide il modo in cui vedi il mondo e in cui
intragisci con le altre persone, ragazzi o ragazzi. Se non curi
quello, portandolo esattamente dove dovrebbe (quello di un
ragazzo d'oro, rispettato dagli uomini e amato dalle donne, che
sa quali sono i suoi obiettivi, è un Alfa..), è probabile che
manderai a puttane tutto il resto, perché è tutto già
compromesso all'interno, come diavolo fa a funzionare ciò che è
esterno? Una macchina, anche del calibro della Ferrari, non
cammina mica se i suoi ingranaggi e le sue componenti non
funzionano a dovere. Tu già SEI una Ferrari, devi occuparti dei
tuoi ingranaggi, passa più tempo in officina e lavora su te stesso.

Fai questo esercizio è oro puro, e anche se sembra fru-fru, ti


suggerisco di non ignorarlo. Ecco cosa devi fare:
1) Scrivi una lamentela consistente che hai sul Gioco (o sulla
vita)
2) Scrivi il comportamento che hai come risultato di quel
pensiero, sii onesto con te stesso
3) Risultato. C'è qualche forma di gratificazione o risultato
dall'avere questo comportamento e lamentarsi continuamente?
Quale?
4) Costo. Qual'è il costo del tenere questo comportamento?
Come ti butta giù o ti condiziona?
5) Cosa sei disposto a rinunciare per cambiare?

Modelli di Riferimento
87
Il modo migliore per iniziare ad impostare il tuo gioco adesso è
prendere dei Modelli d'esempio per capire cosa dovresti fare.
Nel tempo, ho trovato degli ottimi esempi. Vai a guardare questi
contenuti, è davvero nel tuo interesse. So che prendiamo tutti
consigli nel rimorchio non seguiamo mai davvero. Ma non sono
un inutile consigliere, questi sono tutti incredibili.

1) Rock Of Ages con Tom Cruise. Guarda ogni singola scena


con Stacee Jaxx, e lascia che la tensione sessuale ti mostri cosa
è veramente.

2) Le interviste a Gene Simmons dei Kiss. Specialmente quelle


con Oprah negli anni Ottanta. Gene è lo Stacee Jaxx della vita
reale, ha dormito con più di 4000 ragazze, incluso la playmate
di Playboy che ha sposato.
Le sue interviste mostrano alcune cose. Prima di tutto la
mentalità di un uomo che è puro sesso, capisce la sessualità e
come sia presa alla leggera dalle donne come pochi al mondo.
Secondo, la mentalità di un uomo che è essenzialmente una
fantasia sessuale vivente. Sarà anche brutto, ma se impari più su
di lui, capirai che incarna le fantasie sessuali di una donna
abbastanza bene.
Terzo, dovresti prestare attenzione ai suoi pensieri positivi
delusionali. Si è convinto di essere talmente sicuro di sé da

88
pensare che anche quelle cose che non sono ovviamente vere
pensate da lui, lui gli crede comunque perché le ha pensate.
Quanto è pazzesco? Ma lo AIUTA essere così sicuro. A un certo
punto in un'intervista dice che non avrebbe problemi a scoparsi
la ragazza di Brad Pitt ogni notte, anche a sessant'anni o a
qualunque età. Vero? Probabilmente no. Ma lui ci crede. E
poiché ci crede così fermamente, ci sarebbero potute essere
occasioni in cui avrebbe potuto facilmente rubare la ragazza a
Brad Pitt, almeno prima che avesse ad Angelina Jolie.

3) La serie TV Suits - soprattutto il personaggio di Harvey


Specter. Il personaggio è incredibilmente fluido, sicuro e in
molte situazioni ha un atteggiamento "è solo divertimento"
verso le cose che altre persone pensano sia vita o morte. Lui è
l'incarnazione del carisma e dell'avere ciò che si vuole. Le sue
maniere sono un po' severe per un locale, ma togliendo questo
vince una medaglia d'oro come esempio dell'essere certi, fluidi e
persistenti. E se ti stai vedendo con una ragazza posso quasi
garantire che per lei diventerà un'ossessione la serie Suits e il
personaggio di Harvey Specter. Questo è abbastanza per
mostrarti l'esplosività del personaggio.
La scena d'apertura di "Hitch", è anch'essa un perfetto esempio
di fluidità. Will Smith è incredibile. E anche Ryan Gosling in
"Crazy, Stupid, Love". Ma è un pessimo esempio di energia, c'è
da dire.

4) Il video sul campo di un'ora di Tyler Durden. Questo è uno


dei migliori esempi che ho visto di "è solo un po' di
divertimento" e della mentalità dell'essere completamente
sciolti. A lui non frega nulla, è stato fuori fin troppe notti perché
gliene freghi qualcosa. E capisce perfettamente la vibrazione
della sessualità femminile (anche se conta principalmente
sull'energia e non molto sulla tensione sessuale). Guarda come

89
interagisci Tyler, combinalo con Stacee Jaxx, Harvey Specter e
tutti gli altri che ti ho detto e otterrai il seduttore perfetto.

Sono sicuro che ci sono mille altri esempi tratti dai film di attori
a cui non frega nulla e sono totalmente sciolti e che possono
andar bene come modelli. Puoi anche cercare qualche ragazzo
nella tua città o qualche amico come esempio di scioltezza,
basta che sia congruente con te.

Non sottovalutare la
saggezza del gioco

Non appena sono diventato più bravo nel giocare, ho notato che
moltissima saggezza del Gioco era già lì, ti diceva quasi tutto
quello che ti serviva, anche quella "vecchia scuola" con Ross
Jeffries e i primissimi istruttori.
Ma c'era anche qualcos'altro che notavo. Veniva detto: "non
provarci troppo", "non essere beta e debole". Allora io ero più
figo, mai bisognoso, avevo sempre i miei obiettivi chiari in
mente, ma da un lato questa cosa non ha sens: come mi hanno
mostrato i maestri, hai bisogno di provarci davvero tanto ed
essere un missile a ricerca, devi essere al comando e mostrare
dominanza, anche fisica col tuo contatto per mostrare potere
(afferrarla per i fianchi, tenerla con intensità..). Cioé, ti dicono
di non provar troppo ma devi veramente provarci tanto quanto
possibile, per non provare mai per niente.

E poi, non diventare pazzo appresso alle ragazze come fanno la

90
maggior parte dei ragazzi che cercano di sedurre, dopo un paio
di rifiuti sono già dei cani rabbiosi in cerca di uccidere
qualcuno, che se la prendono persino con le spalle e i loro amici
che sono usciti quella sera, rischieresti mai di perdere un amico
per una ragazza? Veramene? Dai, andiamo.

Non prendere nulla di quello che ti sto dicendo e qualunque


altra cosa la fuori che puo' andar benone a braccetto con questo
(Blueprint Decoded di RSD Tyler, i vari programmi RSD, PUA
Training, i film, ogni valido sugerimento da chi se ne intende)
alla leggera. Perché? Perché tutta questa roba un giorno
potrebbe farti conoscere tua moglie.

E poi non cercare di moderarti solo perché hai paura di "essere


QUEL ragazzo" di cui ti sto parlando dall'inizio del libro,
semmai amplifica il tuo gioco. Sarebbe un grosso errore, perché
se ti MODERI, non farai altro che uccidere il tuo gioco e non
diventerai mai bravo da passare al livello successivo.

Il messaggio importante è questo: molte volte la saggezza del


Gioco è già lì, devi solo capire QUALI parti sono corrette e
quali invece no. Qual'è il loro ordine di esecuzione (ad esempio
se hai impostato prima l'essere divertente e dopo il non provar
troppo, avrai risultati MOLTO diversi dal non provar troppo
prima ed essere divertente dopo), e quali interpretare fino
all'estremo. Obbedire all'ordine è cruciale.

Come funziona davvero un

91
buon rimorchio?
Ecco come si svolgono le cose dal punto di vista della ragazza, e
che cosa deve succedere:

1) Lei decide di parlarti. O almeno ascoltare alle primissime


cose che dici.
- Questo si basa su 3 cose:
A) Sembri innocuo
B) Sembri divertente o che le dai buona energia
C) Sembri attraente
- Il sembrare attraente ha molto a che vedere con il tenere gli
occhi a fessura (ti rende più attraente), il contatto visivo, l'essere
deciso al 100%, essere libero. Se vede che esiti, non è una cosa
buona. Quello che devi fare è tenere anche una certa prossimità.
A me piace farla sciogliere con lo sguardo prima ancora di dire
qualunque cosa.

2) Lei decide di rimanere con te più a lungo. Qualunque


impressione hai dato tra la A, la B o la C, finora sei
sopravvissuto nell'interazione ed eri congruente o comunque
l'hai fatta rimanere a suo agio.

3) Lei decide di flirtare con te. A questo punto avrai già fatto
comunicazione energetica con lei. Questo è il perfetto punto di
partenza.

3.5) (Non è sempre richiesto) Dirigi la conversazione verso


argomenti sessuali o relazionali, ESCI DAL RITMO DELLA
CONVERSAZIONE NORMALE.
Non vinci assolutamente nulla se conversi con lei anche per
tutta la notte. 0. A questo punto ciò che conta è cambiare

92
marcia, possibilmente parlandole all'orecchio, e scherzare sullo
sposarvi o sul divorzio programmato, scherzi sul sesso ecc. Non
importa.
4) Qui è dove ci sono diverse possibilità:
- O la ecciti costruendo tensione sessuale guidandola
esattamente al volerti
- Oppure mantieni l'energia alta abbastanza da far sì che lei ti
stia intorno. Generalmente funzionerà se la mantieni con te
abbastanza a lungo con energia.
- In rari casi, potresti interessarle con la comunicazione di
contenuto abbastanza da farla restare. Potrebbe essere
un'opportunista e tu hai uno yacht (solo per fare un esempio e
rendere l'idea). Magari è interessata allo stesso argomento che
interessa a te. Forse vuole un ragazzo e tu sembri adatto al
ruolo...

5) Inizi a scalare logisticamente


NOTA: Non DEVI PER FORZA SCALARE FISICAMENTE.
Potrebbe essere parte del processo oppure no. Si può anche non
toccarla, baciarla, e poi portarla in una camera da letto e fare
sesso con lei. Anche se un po' di contatto fisico e baci la aiuta a
rilassarsi, non è obbligatorio, aiuta a creare un legame iniziale
con la ragazza spesso e volentieri.
- Devi isolarla andare con lei in un posto più intimo, un posto
dove c'è la possibilità di far sesso.
A volte è un bagno, casa sua o casa tua, a volte anche un buon
angolo nel parco.
Solitamente cambi marcia così: "C'è troppo rumore qui,
spostiamoci a prendere qualcosa e sediamoci." oppure "Fa caldo
qui dentro", "C'è questo film a casa mia che devo farti vedere,
prendiamo un altro drink e andiamo." (In questi casi il tuo posto
si spera che sia dietro l'angolo).

93
6) La fai davvero eccitare in un punto in cui il sesso può
avvenire
- Un consiglio. Massaggio al collo. Se non è attratta, inizia a
massaggiarle il collo mentre parlate. Agisci in modo normale
facendolo. Poi sposta la mano ai capelli, magari tirandoglieli
leggermente. Poi girale la testa verso di te, se non ti bacia a quel
punto devi avere davvero sbagliato qualcos'altro ahahah.
- Per informazione, il bacio non è una componente essenziale.
Alcune ragazze NON TI BACERANNO, perché magari hanno
fatto una promessa a loro stesse di non baciare ragazzi prima di
conoscerli o cose così. L'importante, è che quando hai
l'opportunità di chiudere lo fai, perché posso dirti che non puoi
mai sapere se la rivedrai di nuovo, nonostante tutte le sicurezze
del mondo.

Stile e look

Ne ho sentite di tutti i colori sullo stile e sul look da quando


sono entrato nel mondo della seduzione. C'è chi dice che conta,
c'è chi dice che ti da soltanto il permesso di atteggiarti in
determinati modi e di essere congruente con la tua immagine...
in realtà sono vere tutte queste cose, ma c'è di più. Il look
SUBCOMUNICA chi sei, almeno ad un primo livello. Quando
una ragazza ti vede già inizia farsi le prime impressioni in base a
come sei uscito di casa. Anche qui c'è molto da studiare e
ottimizzare. Il look si implementa di continuo, non c'è mai un
look standard che ti appartiene per sempre, e certamente

94
indossare le magliettine da supereroi o delle serie TV non aiuta
a costruire una buon aimmagine sociale.
Lavorare sul look, richiede sia impegno dal punto di vista
dell'acconciatura, studiare il proprio viso e rimuovere il grasso
facciale, se abbondantemente presente, per far squadrare di più
la mascella e avere un viso il più MASCOLINO
possibile.Potresti avere un viso arrotondato e magari per te
funzionano alla grande dei tagli di capelli di un certo tipo (io ho
questo tipo di viso e ho un taglio piuttosto appuntito e molto
corto sui fianchi), mentre chi ha un altro tipo di viso non avrà il
tuo stesso taglio come modello ideale. Ti consiglio di sfogliare
qualche rivista, guardare le acconciature degli attori più
influenti del cinema (il taglio Chris Hemsworth in Thor
Ragnarok è fenomenale), e cercare nella tua città un barbiere
affidabile e al passo coi tempi (non è troppo difficile). Cerca
spesso di chiedere consigli al tuo barbiere e soprattutto
mostragli i tuoi tagli che preferiresti e fatti dire cosa ne pensa.
Solo questo ti farà apparire decisamente bene, per Hollywood
magari no se non ti aggiorni bene sulle tendenze, ma bene.
Per il tuo stile, puoi sperimentare: le camicie sono sempre un
must, soprattutto le bianche e le nere, i pantaloni devono
spezzare il colore sopra come anche le scarpe, puoi anche
metterti qualcosa dal colore insolito e che attira l'attenzione
purché non sia troppo strano (a meno che tu non abbia
veramente fegato e vuoi giocare NONOSTANTE il tuo look
non sia il massimo) .
Io adoro personalmente indossare le giacche di pelle nera e i
pantaloni dello stesso colore, per uno stile monocromo,
altrimenti vado di camicia e giacca elegante, o semplicemente
con la camicia e un pantalone abbinato/jeans.
Come pavoneggiarsi.
Ultimamente ho accolto anche alcuni stili degli attori nel mio
armamentario, come gli oggetti scintillanti o gli indumenti di

95
colore chiaro su un abito scuro per far risltare la mia immagine
nel locale e in pista. E funziona. I bracciali e gli orologi sono
perfetti, come anche le collane d'argento o quelle all'australiana,
quando cammini nel locale ti fanno brillare agli occhi delle
ragazze e starai fuori dalla massa. Anche qui, puoi sperimentare
largamente. Attirare l'attenzione si, troppo strano no.
Puoi anche osare un taglio di capelli insolito e spavaldo, spesso
le ragazze si incuriosiscono: si vedono spesso a parlare o
attaccare bottone, se non finire per limonare con questi ragazzi
dai capelli a punta o un po' border-line, quindi sperimentare
anche per una sera non nuoce.
Certo, ricordati che in ogni caso il tuo look è solo una parte,
serve anche tutto il resto perché funzioni a dovere. Devi sempre
essere fluido e congruente.

CAPIRE davvero perché


le ragazze sono strane sul
sesso e sulle relazioni

Penso che molti ragazzi difficilmente arrivano a capire questo,


anche molti dei ragazzi più bravi nel Gioco. Parlarne è un po'
strano e difficile, ma può davvero aiutarti a capire le donne e
avere successo. Iniziamo.

Immagina qualcuno di più grosso, peloso e forte di te che ti


toglie i vestiti di dosso, ti prende con forza e strofina una sua

96
parte del corpo dentro di te, e poi sbattendola dentro e fuori per
il piacere. E immagina che ci siano determinati rischi per la
propria salute.

Ecco, questo è il sesso per una ragazza. Loro lo


AAAADOOORAAAANOOOO. Molto più dei ragazzi. Non hai
idea di quanto lei stia lasciando che tu la domini a letto, quanto
spazio ti sta dando quando fate sesso. Sono eccitate da tutto
questo, ci pensano tutto il tempo. Ma probabilmente non hai mai
capito cosa sta succedendo.

Ma se quella era l'esperienza del sesso, tu come ti sentiresti se


sei molto attraente e ogni ragazzo che ti vede vuole farlo con te?
Risposta: Dici "Non ti avvicinare, pervertito del cazzo, non ti
lascerò dominarmi così. Sono una persona intelligente, non ti
conosco neanche."

Come ti sentiresti, invece, se un ragazzo carino ma debole/bravo


venisse da te e provasse a conquistarti? Saresti del tipo: "Non
riesco a vedere questo tizio che mi domina, è troppo debole.
Sono una persona forte e sicura. Non lascerò che io cìvenga
dominata da questo patetico nerd. Vai a casa dalla mamma,
nerd, non puoi dominarmi."

Anche se non devi mostrare il bisogno del sesso, non puoi


rimuoverlo dall'equazione senza mostrare intenzione, alrimenti
lei si stuferà e penserà che sei un senza-palle. Sarebbe un
imbarazzo per lei essere dominata da ragazzi deboli, goffi o
pazzi.

Se non riesce a immaginarti che la domini, che le strappi i


vestiti di dosso, non vorrà avere neanche un caffé fuori con te.
Non vorrà neanche parlarti.

97
Se vuoi portartela a letto, devi farglielo capire sin dall'inizio che
puoi dominarla a piacimento e con un po' impudenza. Il tuo
tono, il ritmo, il modo in cui la guardi e la fai eccitare, deve
tutto essere ben impacchettato .
Lei non vuole nel pacco sorpresa un regalo scarso, vuole il
miglior regalo immaginabile, meglio che a Natale.

Più o meno inzia ad avere tutto senso ora, non è così?

Quindi qual'è la soluzione? la cosa importante da capire, è che


le ragazze hanno un piano diverso dal tuo. Il piano è - andare
fuori, divertirsi, vedere cosa riesci a fare con loro, lasciare che
Lara faccia qualcosa di veramente pazzo ma fermarla dal fare
qualsiasi cosa di stupido, flirtare coi ragazzi, baciarsi con
qualcuno se gli piace veramente, dare il numero se hanno
intenzione di rivederlo se si annoiano durante la settimana, poi
rivedersi e abbracciarsi dolcemente e alla fine della notte tornare
a casa. "Nessuno ci domina, questa è la nostra città".
Il tuo piano è diverso. Il tuo piano è prendere il suo piano di
merda, in cui tu sei nient'altro che una pedina nel suo Gioco,
dominarlo, condurlo e trasformarlo nel tuo piano. Il suo piano
nel tuo piano.

Lei ovviamente, tenderà a seguire il suo piano a meno che non


trova un ragazzo che le strappa il cuore o con cui MUORE dalla
voglia di fare sesso. Per questo il Gioco è per i CLOSERS, cioè
per chi porta a termine la seduzione con successo (in America ci
si riferisce con questo termine ai migliori venditori di successo).
Devi superare gli ostacoli che lei ti metterà davanti, devi
guidarla e distruggere il percorso pianificato per comprare il tuo,
in cui rientra anche lei. E devi farle sembrare e vivere tutto
come se fosse molto più eccitante, molto meglio del piano che
aveva in mente. La chiusura parte proprio dall'inizio, sin da

98
subito. Il rimorchio è in molti modi il risultato del modo in cui
le ragazze - non gli uomini - vedono le cose, un gioco che inizia
soltanto quando lei cerca di porre fine alla tua leadership. Se
nessun valore viene scambiato prima della chiusura, significa
che stai perdendo tempo se non puoi vendere, guidare, dominare
e chiudere il suo piano nel tuo piano.
Se non lo fai, il valore per lei è assente e non può averti nella
sua vita. All'occorrenza potrà trovare qualcun altro che ci
riuscirà, e se hai un minimo di fiducia in te stesso, dovresti
credere al fatto che leggendo questo libro e lavorando su te
stesso diverrai più bravo di qualche natural aggressivo e pezzo
di merda. Quindi quando chiudi, lei ottiene il valore tuo invece
che del tizio. Ma non incomincia nemmeno finché stai
sovvertendo il suo piano nel tuo piano. Quando lei inizia ad
evitare di seguire il tuo piano, ecco quando inizia tutto.

Ma non avrai affatto modificato il suo piano se non le hai fatto


cambiare idea nell'essere felice e nel voler seguire il tuo piano.
E tutto questo vuol dire portarla a casa tua o andare a casa sua,
non stiamo parlando di sesso e non voglio arrivarci subito. Sto
parlando di quando lei ti dice "No, devo andare coi miei amici",
"No, non posso prendere un drink", o "No, devo andare" - è
allora che il Gioco inizia. Fino ad allora hai solo passato il
tempo con una ragazza a cui piace la vibrazione che emani.

Lezione imparata: Capisci in che razza di strano posto si trovano


le ragazze, e che razza di attitudini di merda hanno sulle persone
(Perché la loro mente eè focalizzata sull'essere dominate e sul
come tutti vogliono farlo con loro). Devi davvero avere
un'esplosione vulcanica di dominanza superiore alla sua e
impudenza da farla anche voler flirtare con te. E questa
dominanza viene fuori dal primo momento attraverso ogni sorta
di piccole cose che lei nota su di te. E poi il Gioco inizia quando

99
cerca di sovvertire il tuo piano con il suo - perché il suo piano
consiste nel far sì che tu non sia in grado di darle alcun valore.

Dare priorità

Ecco a cosa devi dare priorità e lavorare:

- Sviluppare una mentalità "è solo un po' di divertimento" ed


essere libero.
- Non prendere le persone così sul seri o
- Comunicazione energetica
- Sei Fluido?
- Riesci a superare il punto di aggancio?
- Sai costruire tensione sessuale come ti ho spiegato?
- Stai per caso azzerando la tua tensione sessuale o la stai
diminuendo troppo presto?
- Ti sei definito con attenzione e chiarezza com epersona?
- Sei una fonte di energia?
- Stai giudicando te stesso o qualcun altro? Perché?
- Stai controllando la polarità delle tue interazioni? Ce l'hai in
mente ancor prima di muoverti per approcciarla?
- Pensi che fare sesso con lei significhi DARLE valore?
- Sei ossessionato dal sogno del tuo successo con le donne a
sufficienza?
- Stai cambiando marcia nell'interazione, in modo che lei debba
lavorare per inseguirti e iniziare a contribuire?

Questi, invece, sono sette modi accettabili e buoni per interagire


con una ragazza:

100
1) Giocare alla lotta (in maniera scherzosa, ovviamente,
stuzziala ma senza mai esagerare)
2) Farle impazzire.
Tipo convincerle che il tuo nome è in realtà Bruce, come Bruce
Lee, perché tuo padre è un campione di arti marziali. Poi dì
"Nah, ti prendevo per il culo", e sarà tipo: "COSA?? Ti odio."
3) Humour shockante.
Tempo fa ho messaggiato con una ragazza che a un certo punto
mi ha detto che diceva quello che voleva quando voleva. Poi le
ho detto, "Credo di aver visto una ragazza che andava in bici
l'altro giorno e indossava una maglietta con scritto succhio cazzi
quando voglio succhiare cazzi, mi ha detto le stesse identiche
cose" e lei era: "Oh wow! blablablabla.." e da allora non ha
smesso più di scrivermi.
4) Frasi impudenti, scherzare e con estrema certezza
5) Giocare un gioco
6) Farti inseguire da lei
7) Intesa sessuale o discorsi sessuali eccitanti

Tutti dobbiamo
competere. Dobbiamo. Ce
l'abbiamo nel sangue.

Moltissime persone a un certo punto smettono di competere


socialmente, sono deboli e non hanno la forza di spirito di
affrontare determinate situazioni per un periodo di tempo

101
prolungato. Smettono di competere del tutto? No,
semplicemente passano a tipi di competizioni più "agevoli". E lo
vedi ogni giorno, probabilmente anche tu giochi col telefonino a
Clash Of Clans o altri centomila giochi di cui non voglio sapere
il nome, ed esattamente come te altre miliardi di persone in tutto
il mondo. Perché il desiderio di competere è alto, siamo nati per
competere, non facciamo altro che competere nella nostra vita,
con noi stessi e con gli altri.

E le ragazze, questo lo sanno bene. Anche per loro è così, ci


sono quelle che a un certo punto si fermano perché capiscono di
non poter più salire lungo la piramide e allora cercano piuttosto
di sistemarsi e cercare un ragazzo o un marito, se ci fai caso loro
adorano giudicare le altre donne, non possono farne a meno.
Perché le donne sono in competizione tra loro molto più di
quanto lo sono gli uomini, quindi non stupirti se le sue amiche
diventano gelose e la trascinano via da te, anche questa è una
sorta di competizione sociale. Anche prima dell'accoppiamento,
il Gioco di cui parliamo non è altro che una forma di lotta, come
forse ho già detto (non ricordo più nulla, sto scrivendo da ore
ricontrollando anche i miei appunti personali).

I 9 non sono i 7, tienilo bene a mente. Perché mentre i 7 hanno


smesso di competere a livello sociale, i 9 non smettono mai di
competere e lo stanno ancora facendo.
Alcune ne traggono anche vantaggi per il loro vivere, facendo le
modelle, avendo relazioni con persone famose o ricche, facendo
le cantanti o le ballerine. Quando cerchi di far sesso con una
ragazza come quella, stai entrando nel mondo del COME LEI
PERCEPISCE SE STESSA. In olti casi, stai accedendo all'unico
Gioco che lei sa giocare.

Quindi, se vuoi sposare una ragazza come quella, tienilo bene a

102
mente. Ha tutto a che fare con chi si vogliono sposare e stare. E
in più, una volta sposata dovrà continuare ad avere un modo per
competere socialmente. Se non vuoi trovarlo e aiutarla tu a
farlo, lo farà lei. Potresti aiutarla ad esempio a farla competere
in qualcosa di più produttivo, come un lavoro che sogna oppure
la filantropia e l'aiuto dei bisognosi.

Puoi scegliere tra le alternative di conquista: essere un ragazzo


di status sociale alto (ma dovrai lavorarci parecchio per arrvarci,
che tu voglia essere una celebrità di qualsiasi genere all'interno
del suo ambiente oppure che tu voglia diventare ricco e famoso)
oppure giocare sulle emozioni e sulla tensione sessuale.
Nella maggior parte dei casi la seconda è l'unica opportunità per
arrivare a questo tipo di ragazze, perché il loro desiderio di non
essere sempre giudicate e fare di testa loro a seconda delle loro
emozioni è davvero forte.
Mettici anche la giusta tensione sessuale combinata con il
tempismo e l'impudenza, e avrai certamente la possibilità di
finire a letto con un 9 o anche un 10 (che sono rarissimi e
davvero non avrai modo all'inizio di vederne tanti o arrivare a
tanti). Giocare di cerchie sociali ad alto livello è certamente il
modo migliore per avere molte più possibilità con questo tipo di
ragazze e in generale avere una tonnellata di ragazze a
disposizione per poter far sesso o impiantare una relazione.
Richiede solo un po' più di sforzo all'inizio nel costruire o
nell'inserirti in una cerchia sociale. Può essere la cerchia del
club, il circolo di golf, barca a vela, quello che vuoi. E devi
essere un VERO competitor all'interno di quell'ambiente, devi
essere tra i TOP.

103
Lei non mi permetterà di
costruire tensione
sessuale, cosa faccio?

Questo è l'argomento maestro tra tutti quelli affrontati. Perché


qui capirai come aggirare gli ostacoli più grossi che lei ti potrà
presentare. Tutto il resto ti farà sbloccare nel Gioco e ti aiuterà
dove vuoi essere. Qui è dove puoi diventare davvero un
MAESTRO DEL GIOCO, quantomeno sotto il punto di vista
dell'arrivo al sesso e oltre, piuttosto che "stare a parlarle tutta la
notte".

La questione è questa. Il 20-30% delle ragazze ti lascerà


costruire tensione sessuale sin dall'inizio, forse il 40-50% se ci
aggiungi energia ed emozioni sin dall' inizio. E queste sono le
ragazze normali che sono uscite fuori solo per flirtare con te e
per divertirsi, non è neanche necessaria l'attrazione.

Questo lascia il 30-40% almeno delle ragazze che non ti


permetteranno immediatamente di costruire tensione sessuale,
sia perché non sono abituate e le rende nervose sia perché sono
uscite solo per divertirsi con le amiche e non per flirtare, sia per
un'altra miriade di ragioni. In questo caso rassegnati perché ci
vorrà un po' più tempo prima di riuscire a passare al livello
successivo.

104
La tensione sessuale è un gioco di passi, la sua efficacia dipende
da quanto sei vicino e quanto sei deciso: anche se parti deciso,
ma sei a diversi passi di distanza, è difficile che tu costruisca
tensione sessuale. Oppure, se come abbiamo già detto lei non è
immediatamente intenzionata a permetterti la costruzione di
energia sessuale, allora lei si volterà e non ti farà parlare al suo
orecchio. Ma ricorda sempre che un cambio fa sempre il suo
effetto magico, se hai costruito comfot fino a quel momento ma
le cose ristagnano, mostrare le palle e passare a un piccolo step
avanti rispetto a dove sei allora fa scattare il Gioco.
Ma loro faranno di tutto per tenerti alla "distanza orbitale"
giusta per evitare che tu possa fare qualunque cosa, di default.

Quindi come fare?

Per prima cosa devi capire se fino a quel momento sei stato
eccitante PER LEI come parlavamo prima. Se sei eccitante ma
non è per niente quello che lei trova eccitante, allora non hai
nessuna eccitazione. Se sei divertente ed energico ma non
mostri dominanza sessuale è molto probabile che lei non ti trovi
affatto eccitante. E le ragazze si stufano facilmente.

Come seconda cosa, devi assicurarti alcune cose a livello non-


verbale, le pause con lo sguardo e il sorriso impudente (se non
hai idea di cosa voglio dire, cerca "sorriso Robert Pattinson" su
google e sicuramente ti apparirà quello che intendo dire),
provare a parlarle all'orecchio. Fai delle prove, se lei si volta
mentre le parli all'orecchio, parlale con contatto visivo intenso
tenendola stretta. Non lo fa? Fai il contrario, parlale all'orecchio
allora, dicendola qualcosa per farla sciogliere.

Il terzo aggiustamento che devi fare è l'escalation logistica o


semplicemente lo spostarla. Magari non è il posto più adatto per

105
iniziare l'escalation, magari è lì con le amiche e non vuole
essere immediatamente vista che flirta con un ragazzo. La cosa
che puoi provare a fare è dire di spostarvi a prendere un drink
oppure dire alle amiche anche, se sono lì.

L'ultimo aggiustamento che devi fare, che va anche con tutto il


resto, è evitare il ritmo della conversazione. In pratica rallentare,
e lasciare più pause. Se hai un aconversazione innocua non
potrai fare molto, devi cambiare i toni. Sii più forte e continua a
parlare con un ritmo più lento e più rotto.

Infine, se tutto questo fallisce, sei probabilmente in un caso di


"prendi il numero, fissa un incontro e passa alla prossima".Se
non c' è nessun livello di eccitazione, provando altre tattiche,
oppure muovendola in giro, o è nervosa oppure ha qualche
ragione per bloccarti. Se lei ti piace davvero e la conversazione
sta andando bene, puoi provare col comfort e così via.
Altrimenti faresti meglio a prendere il numero e passare oltre.
Potrebbe anche rivederti una seconda volta, eccitarsi, e lasciarti
costruire tensione sessuale.

Quindi tutto quello he devi fare è assicurarti di non essere tu


quello che sta azzerando la tensione o che la sta rendendo
insostenibile. Questo è anche il caso più probabile, perché per
tutta la vita ci è stato insegnato di evitare i conflitti, di azzerare
le tensioni, e purtroppo anche con le donne ci trasciniamo
questa cosa e non siamo capaci di affrontare un conflitto perché
non siamo abituati.

Personalmente, finché incontro eccitazione più dominio e


Limite, le cose vanno abbastanza bene. Ma non è che penso
sempre automaticamente "Oh, la devo spostare" oppure "Oh,
devo fare uno scherzo sessuale spinto" Oppure magari faccio

106
qualcosa nel mio approccio che le può dare fastidio e quindi mi
blocca.

Questo argomento, più che ogni altro, ha la possibilità di farti


diventare un vero maestro della seduzione. Imparare non solo ad
essere eccitante, ma eccitante PER LEI, che solitamente
significa avere energia più Limite, poi essere calibrati, ecc.
Se riesci a portare ogni ragazza a lasciarti costruire tensione
sessuale, è tutto piuttosto facile da lì. Ma se apri 15 ragazze in
una sera, è abbastanza sicuro che una di loro ti lasci costruire
tensione sessuale. Ogni volta che hai l'opportunità di costruire
tensione sessuale, devi riuscire o a far succedere qualcosa la
sera stessa o avere un numero più che solido per la volta in cui
vi rivedrete. Ammesso che voi due non veniate interrotti troppo
presto. Quindi, più ragazze ti lasciano costruire tensione
sessuale, più successo avrai. Punto.

107
SEZIONE 2 - AVERE
REGOLARMENTE BELLE
RAGAZZE

Questo è quello che tutti vogliono sapere, quello che volevo


sapere anch'io dal primo momento in cui sono entrato nel Gioco
ma che nessuno mi ha mai spiegato correttamente, ad eccezione
di alcune persone.

Ma ho delle cattive notizie per te. Non è semplice, non è facile.


Per arrivarci devi ripensare a come vedi te stesso, a come vedi il
mondo intorno a te, come aspettarsi che le persone interagiscano
con te, probabilmente anche cose del tipo come parli. Alcuni
tuoi amici sicuramente non lo gradiranno, esattamente come la
tua famiglia, il vederti parlare e atteggiarti in maniera diversa.
Per farlo correttamente, alcune cose devono cambiare nel tuo
quotidiano, devi impegnarti affinché tu possa essere
mentalmente preparato ad avere i migliori risultati. Questo
prende un sacco di tempo e soprattutto focus. La prima volta che
ho scritto questa parte, sinceramente pensavo che fosse oltre la
portata di quasi tutte le persone, perché questo tipo di
informazioni non è affatto alla portata di tutti e ce n'erano
veramente poche in giro quando ne sono venuto a conoscenza.

108
Mi sento in dovere di dirti questo: puoi leggere questa sezione,
se vuoi, ma è possibile che tu non sia pronto e che ti apra la
mente per una serie di cose che non masterizzerai perché non
applicherai mai lo sforzo necessario richiesto. Che alla fine ti
porterà a minare la tua autostima, una volta che ti vedi fare un
sacco di errori come guerriero dei weekend e puoi uscire solo
quelle due volte che non hai il tempo di correggerli. La tua
mente non è abituata. Se ti decidi ad uscire 4 volte alla
settimana per almeno 6 mesi, stando focalizzato su questa cosa,
allora è possibile. Altrimenti lascia perdere, almeno per il
momento. Quindi, a te la scelta ma se sei qui solo perché vuoi
un buon gioco, allora salta questa sezione.

Avere belle ragazze, gli 8+, i 9 e i 10 è difficile. Lo è,


semplicemente. Anzi, non è più difficile nel senso di difficoltà
vera e propria, ma più che altro come tempistiche, come durata
delle interazioni, gli ostacoli che devi aggirare sono di più. C'è
chi ti dirà, tra i vari istruttori in giro, che i 10 sono più facili dei
6, ma non è così .
Qualche volta può capitare che ne incontri qualcuna per la quae
sembri il suo tipo, lei è dolce e carina e allora sembra come tutte
le altre che rimorchi, ma normalmente non sono così.

Quindi. Il primo step è abbassare la barra della tua ment che ti


dice che lei è decisamente troppo per te, invece che agire come
se stessi per scalare l'Everest. Anche se è difficile. Ma proprio
come ti ho parlato in precedenza di ciò che ha fatto Gene
Simmons, devi convincerti di essere talmente sicuro di te stesso
che tutto il resto non importa, perché qualunque cosa pensi o
dici va alla grande. Questa è la prima delle tante cose strane che
dovrai fare se vuoi avere possibilità con questo tipo di ragazza.
Ma che si fottano i dettagli, da questo momento in poi non deve

109
più essere un problema per te, sai che può succedere e che se ti
dovesse capitare non dovresti esultare (tranne se è la prima
volta, ma fallo interiormente) come un bambino che riceve la
nuova console per natale, vedila come una cosa normale per te,
perché è veramente così che deve essere. Devi togliere quell'aria
miracolosa che ti impedisce di arrivarci, più quello che pensi
nella tua mente è bellissimo, più pensi che sia difficile arrivarci.
Devi allenarti a metterti a pensare a una situazione o alle più
difficili e altamente ricompensanti, e dirti "Si, posso andare a
letto con lei, con lei o con quell'altra in questa situazione o in
qualunque altra... non è un problema." Il non è un problema è
rivoluzionario nella tua mente, solo pensandola con questo
frame hai già distrutto una valanga di pensieri limitanti, lo
capisci ora?

Devi essere davero motivato per CONQUISTARLA. Nessuna


ragazza a cui pensavi anni o mesi prima, o anche ieri. Ma
quella che stai guardando proprio ora.
Devi essere convinto che, una volta che entri nel set, IN QUEL
SET AVRAI SUCCESSO, non importa come. Questo è
l'atteggiamento mentale di una vera leggenda, di un Gene
Simmons, di un Tyler Durden, di un Mystery, di un Julien
Blanc, di un Madison Monroe, di un Tom Cruise, di uno Stacee
Jaxx, di un Chris Hemsworth, di un Robert Downey Jr., di un
Johnny Depp, di un James Bond.

Aprire non è niente che ti permetta di darti una pacca sulla


spalla. Ciò che conta, dal momento in cui cammini verso il set e
stai per aprire la bocca, è sparare a fuoco pieno liberando
l'animale selvaggio che è dentro di te, il vulcano, la forza della
natura, il tuo spirito innato. Dovrai costruire talmente tanta
dominanza e tensione sessuale da farla tremare, devi essere
come Godzilla quando emana le radiazioni nucleari a piena

110
potenza, con i tratti, le sfumature e il non verbale di una
leggenda. Devi ESSERE e AGIRE COME UN RE.
Non andare ad aprire il set tanto per aprirlo a cazzo, dì a te
stesso "vado a fare il mio lavoro e lo porterò a termine", questo
è l'atteggiamento. Le tue aspettative devono aumentare, man
mano che diventi più bravo, non puoi continuare ad aspettarti il
nulla, a meno che non rimorchi da mesi (come me attualmente)
e ti ci vuole del tempo per riabituarti, perché la tua mente è già
disabituata e devi rimettere in funzione gli ingranaggi.
Tu vuoi essere visto come un IMPUDENTE. Tutto quello che
fai, tutto quello che dici e che si trova intorno a te deve essere
dinamico ed elettrico, deve creare eccitazione insieme ad una
certa aspettativa da parte delle ragazze, visto che ti vedono così.
Quindi il tuo compito è rendere le cose più facili e non rovinare
la tua immagine.

Devi cambiare anche la tua percezione delle cose e come


aspettartele. Devi aspettarti che la fase dell'apertura venga
praticamente saltata, devi aspettarti di passare quasi subito al
flirtare con lei in maniera forte, rivedendo la cosa come il fatto
che per le ragazze è... come?? Bravo. "Solo un po' di
divertimento."

Una volta che avrai già pensato ed applicato queste cose, sarai a
un livello buono per arrivare alla maestria della seduzione. Nel
momento in cui realizzi che niente e nessuno può veramente
toccarti, farai un salto QUANTICO nel mondo della seduzione.

Masterizzare il Gioco significa masterizzare un set specifico di


abilità crucialmente importanti, masterizzare la catena di
ostacoli dall'apertura alla chiusura, più inserire l'esperienza
necessaria per essere a tuo agio con le centinaia di piccole cose
che spuntano. Queste abilità critiche sono: Sentire, creare e

111
controllare la tensione dell'interazione, l'uso della tensione
sessuale, il controllo del ritmo e la natura delle
interazioni/conversazioni, la tua vibrazione e imparare a tirare la
ragazzadentro e facendo corrispondere la tua vibrazione con la
situazione, la leadership e i piccoli passi o baby-steps con la
risoluzione degli ostacoli, come far sciogliere le ragazze quando
non si aprono, e l'utilizzo del giusto livello di dominanza. La
cosa che renderà tutto questo molto più facile, ma le persone che
masterizzano il Gioco non sempre hanno, è l'IMPUDENZA. Il
tuo viaggio nel Gioco dovrà combinarsi con l'Inner Game e la
capacità di cambiare la tua interfaccia con il mondo (cose come
la tua vibrazione, abbassare il la barra nella tua mente, ecc.), con
la maestria ci queste 7 categorie. Ora, se io mi trovassi a re-
impostare il mio Gioco daccapo in modo da masterizzare quest i
7 argomenti, l'ordine sarebbe questo:
1) Impudenza
2) Uso dei giusti livelli di dominanza, perché se sei troppo
morbido o goffo verresti mangiato e risputato via
3) Uso della tensione sessuale
4) Controllo della conversazione e dell'interazione complet o
5) La vibrazione, devi essere CONGRUENTE con il modo in
cui costruisci tensione ed emani energia, congruente con il tipo
di persona che va dalle migliori ragazze del locale per
rimorchiarle. Se la tua vibrazione non si allinea, non riuscirai.
6) Uso della tensione nell'interazione
7) Leadership, baby stepping e superamento degli ostacoli,
poiché il Gioco è una catena di eventi che devi riuscire a
controllare e a risolvere per raggiungere i risultati desiderati.

112
Il modello avvolgente -
Inrangere i pensieri
limitanti è la vera chiave
del successo ad un livello
completamente nuovo

C'è un modello preciso per far sì che la ragazza abbandoni i suoi


pensieri limitanti per accogliere i tuoi, e questo modello si
chiama "avvolgente". Avvolgente perché si utilizzano dei
pattern per infrangere i "pensieri limitanti d'acquisto", come
dice Jordan Belfort. Il modello infatti è ottenuto prendendo un
concetto chiave dello Straight Line Persuasion System di Jordan
Belfort e unendolo al modello Falle sciogliere - Entra nel ritmo
del flirting - Tensione Sessuale/Desiderio - Guida e Domina. Il
risultato finale quindi è Fai Sciogliere - Entra Nel Ritmo Del
Flirt - Tensione Sessuale + Argomentazione Logica - Guida In
Modo Ferreo - Ripeti Il Giro Se Resiste - Tensione Sessuale +
Più Logiche - Guida in modo ferreo di nuovo.. .
Ripeti. "Avvolgere" è un termine di Belfort per usare pattern e
infrangere i pensieri limitanti.
Il semplice fatto è che le ragazze hanno BISOGNO di inserire
delle regole nella loro vita e usare questo sistema di gioc,
altrimenti avrebbero a che fare con così tanti ragazzi che la loro
vita crollerebbe, quindi l'utilità di questo modello è cruciale per

113
riuscire a conquistare una ragazza: quello che succede è che a
un certo punto dell'interazione, precisamente quello in cui tu la
prendi per andarvene in un luogo più appartato, lei avrà delle
resistenze ed è lì che il Gioco ha inizio, sta a te assicurarti di
aver fatto bene il tuo lavoro prima e aver rimosso buona parte
dei pregiudizi e dei possibili pensieri negativi che poteva avere
nei tuoi confronti e che ti avrebbero danneggiato, ora invece
devi utilizzare sempre la tensione sessuale più
un'argomentazione logica per finire il lavoro e farle capire che
quello che state facendo adesso non è assolutamente un
problema. In pratica, se lei dovesse parlarne con le sue amiche,
deve essere in grado di poter dare una spiegazione logica, dare
supporto a quello che avete fatto, per non urtare la sua
immagine. Perché chiaramente le amiche le diranno qualcosa
che subcomunica "Ma.. ma.. è contro il REGOLAMENTO!!
Perché l'hai fatto??", proprio perché di norma le ragazze non
escono per fare sesso sul posto o a casa con un ragazzo del
locale, devono essere casi di ragazze che vanno la, anche da sole
a volte, solo per quello! Tempo fa avevo in macchina delle
ragazze (con cui purtroppo non potevo far sesso perché eravamo
in comitiva e ci conoscevamo tutti) e una di loro mi disse "Uffa,
Giù, ero uscita per trovare qualcuno con cui fare sesso stasera e
non ho trovato nessuno!" E questo è sulo uno dei tanti casi.

Tornando al discorso di prima, devi avere sia argomenti


emozionali che logici per farle capire che questa è una cosa che
AGGIUNGE E NON TOGLIE. E non solo il fatto del far sesso,
ma soprattutto il migliramento che la sua vita riceverà grazie
alla tua presenza, il fatto che puoi portarla in bei posti, in
vacanza o nella tua città, potete fare esperienze grandiose
assieme. Non le solite cose noiose da divano, ragazzi, perché è
per questo che la maggior parte delle coppie si lasciano, non
parlano mai e il loro unico modo di stare assieme è davanti uno

114
stupido televisore. Cerca anche di capire quali sono i suoi
desideri più ardenti, quali sono i suoi scenari ideali di
appuntamento oppure di attività che le piacerebbe fare ma che
non ha mai avuto il tempo di fare o che non ha mai osato fare
(questo quando già vi cominciate a conoscere meglio). E
ovviamente lei non deve avere nessun tipo di pensieri limitanti
riguardo al vedersi o a qualunque altra cosa succeda dal sesso in
poi.

115
Ossessionati mentalmente
sul tuo successo futuro

Come già detto in precedenza, pensare al rimorchio e al


diventare migliori nella seduzione aiuta, anche tanto se sei agli
inizi, ma non dovresti ossessionarti sul diventare un bravissimo
seduttore, quello che devi fare invece è ossessionarti sui
risultati, sul sesso con le ragazze più belle (senza escludere
quelle meno belle perché come detto all'inizio del libro devi
giocare con tutte), solo così puoi arrivarci davvero E diventare
un brillante seduttore.

Alla fine dei conti, quello che ti trattiene dal vincere è l'assenza
di una delle cose che i vincenti hanno: Non sei ossessionato dal
vincere. Volevi migliorare e avere qualche ragazza. Poi
probabilmente sei entrato nel rimorchio vero e proprio. Forse ti
piaceva anche imparare. Forse quello che cercavi davvero era
una speranza. Un'opportunità per cambiare e migliorare. Potresti
essere ossessionatocol diventare più bravo, o lavorarci
pesantemente, così che tu CREDA di star lavorando duro per
vincere. MA, se non sei ancora più ossessionato con l'avere le
migliori donne al tuo fianco, che hai rimorchiato e che ti sei
portato a letto, c'è un'alta probabilità che tu non ci arrivi mai sul
tetto del mondo delle donne. Conosco un sacco di amici e
persone che escono la sera nella speranza di rimorchiare

116
QUALCHE ragazza e non la ragazza più bella del locale. Nel
mondo del business si dice che più in alto punti, più risultati ti
arrivano, ed è esattamente così, devi puntare talmente in alto da
non riuscire neanche lontanamente a vederlo
momentaneamente, deve sembrarti impossibile. Ti garantisco
che facendo in questo modo e avendo questa mentalità, il
cervello si aziona per arrivarci e anche se ovviamente è
impossibile arrivare alla seduzione perfetta, inseguirla ed essere
ossessionato dai migliori risultati anche inimmaginabili,
segretamente ti farà vivere la vita che hai sempre sognato nel
frattempo, senza che tu pensi neanche più a determinate cose
che desideravi e che ti ACCADRANNO.
Anch'io, quando ho iniziato qualche anno fa, ho iniziato a
vedere miglioramenti nel mio modo di fare con le donne, ma
avrei avuto una cascata di risultati se mi fossi ossessionato sul
rimorchiare e finire a letto con le ragazze più belle a scuola,
all'università o nella mia città, immaginando tutte le scene
prima. Ero molto più timido allora e non avevo tutto quello che
mi serviva per essere un maestro della seduzione, o starei
veleggaindo già da anni nelle vette più alte della seduzione. Se
solo avessi avuto queste informazioni che ti sto dando, sarei
stato lo stronzo più attraente e più bravo in circolazione già da
quando avevo dodici anni, che dico sin da piccolo se mio padre
avesse fatto il suo lavoro con me riguardo le ragazze. Purtroppo
non siamo tutti figli di assi o del campione del mondo del
rimorchio. Ma questa è la tua occasione. Con questo libro e la
giusta preparazione mentale, più il giusto sforzo sostenuto nel
lungo periodo, PUOI diventare un asso nella seduzione, ad
occhi chiusi.

Quindi lavora sul dove metti la barra, dove va a finire il tuo


sforzo mentale. Imposta il tuo sforzo sull'obiettivo finale, ama il
processo e tutto ma ancora di più ama il VINCERE, E

117
CONTINUA A GUARDARE AL VINCERE.

Qual'è il miglior focus finale da avere? Beh, ti direi di eseguire


un piano d'azione in alcuni semplici passi. Dovresti prima
ossessionarti sul portare la ragazza ad andare al bar, o se non lì
un po' via dagli amici. Poi dovresti riuscire a farla posizionare in
un angolo o farla sedere in un punto. Poi baciarla. Poi o portarla
fuori direttamente dal locale, oppure se non funziona, un altro
bar. Questo dovrebbe essere il tuo piano normale. Dovresti
ossessionarti sul far seguire il tuo piano dalle ragazze. E infine
portarle dove abiti. Su quello devi ossessionarti.

118
Devi revisionare il modo
in cui vedi te stesso

Se vuoi ottenere i risultati immaginati, non ci sono mezzi


termini. Devi liberarti del tuo passato da ragazzino timido o
qualunque altra cosa tu sia stato, devi identificarlo, dichiarargli
guerra e lasciarlo andare. Devi farti il lavaggio del cervello,
smetterla di comportarti da impacciato con le donne e iniziare
ad essere un assassino letale che riceve un compito, lo porta a
termine e basta. Almeno quando sei fuori e stai facendo il tuo
lavoro, magari non quando sei in famiglia e quando sei con
amici.

Le persone di successo, quelle che riescono nei loro obiettivi,


PERDONO la loro identità quando sono immersi in quello che
riguarda il loro lavoro, per poi recuperarla nelle situazioni
"normali". Non si preoccupano delle loro abilità o delle loro
capacità sul campo, quelle sono state attenzionate durante
l'allenamento fatto prima. Adesso non è più il momento di
allenarsi. Non c'è spazio per nessun dubbio nella tua mente, solo
per l'azione. Semmai i miei mentori dovessero leggerlo,
direbbero: "porca miseria, l'ha finalmente capito, ce l'ha fatta!"
Il fatto è che, puoi vedere tutti i DVD e i programmi che vuoi,
fare tutti i corsi di questo mondo e anche leggere questo libro,

119
ma se non ti ci ossessioni e non accompagni il tutto con
l'allenamento, l'esperienza e la pratica allora è improbabile che i
tuoi sforzi diano i loro frutti, devi portare queste cose nella vita
di ogni giorno e farle diventare parte della tua persona. E per
fortuna non devi sperimentare troppo perché c'è chi l'ha già fatto
per te, io e i miei mentori.
Quello che dovrai fare è esercitarti, tanto, fuori dal campo
allenando la mente, i toni, il corpo e definendo tutto quanto.
Come mostri la dominanza, come crei tensione sessuale, come
usi il linguaggio facciale, quali strumenti di allenamento usi
(foto, film, video su youtube, conversazione simulata...).

Quello che ti direi è che mentre cammini in giro come un


assassino e uno strumento di esecuzione, devi essere SCIOLTO.
Come se tu fossi così bravo a farlo che ti viene facile, senza
problemi. Non importa se è la prima volta che lo stai facendo,
questa è la mentalità giusta. Esternamente, sei James Bond ed è
tutto divertente, fluido e sciolto - ma incroci tutto questo con
una certa dose del potere di Jason Bourne che è in missione,
perché nel mondo reale è sexy per le ragazze. Non vincerai mai
se sei teso o di poche parole. Dominante e sorridente come
James Bond, invece? Assolutamente si. Aggressivo in una sorta
di modo spaventoso? Mai.
Per andare un po' più a fondo, la ragione per cui stai facendo
tutto questo è che spaccare i culi al Gioco non è per i deboli di
cuore. Devi dominare le volontà, i desideri e le obiezioni degli
altri in modo unanimo e soverchiante. Devi visualizzare i tuoi
obiettivi, le tue missioni come inarrestabili e più importanti
delle loro. Un passo falso, un briciolo di esitazione e le ragazze
la sentiranno e ti respingeranno, non riuscirai con il 95% almeno
delle ragazze.

Loro non lo sanno che sei fantastico e dominante, non sanno

120
neanche che esisti prima che le approcci. Le ragazze non sanno,
e non possono neanche leggerti nel pensiero. Il che è una
fortuna, se ci pensi. E non sai neanche se le piaci oppure no, se
lei ci starebbe oppure no, non lo puoi sapere, quindi tuffati nel
set e smovi il culo. Se vieni respinto, almeno vieni respinto con
tutto quello che hai.

121
Massimizza ogni parola
che dici

Massimizzare ogni parola che dici significa lavorare per


l'ottenere la massima efficacia dal modo in cui parli. Quando
Jordan Belfort parla per vendere, non ha il normale ritmo di
conversazione, non corre nemmeno con le parole. Quello che fa
è dare significato e peso alle parole tramite l'utilizzo di pause,
cambio di toni, gesti. C'era sempre qualcosa di epico nei suoi
toni quando lo sentivo parlare, riusciva sempre a catturare
l'attenzione di chi lo ascoltava, faceva diventare partecipe e
interessato anche la persona mentalmente più chiusa, sembrava
connettersi direttamente all'interfaccia cerbrale di ogni persona
con cui parlava.
Da una parte c'era lui che creava esperienze emozionali
superlative, dall'altra invece c'ero io che continuavo a faticare
nel parlare con le ragazze per catturare la loro attenzione, era
come se le mie parole non avessero completamente effetto
nonostante tutto ciò che avevo imparato.
Il problema erqa chiaro: mentre io fallivo ripetutamente, quello
che faceva Jordan era massimizzare l'impatto di OGNI.
SINGOLA. PAROLA. CHE DICEVA.

Tutto quello che voleva era COLPIRE con le parole,

122
influenzare, persuadere, poi farti cadere in una disperata
curiosità per ciò che diceva, poi potenziarti con maggiore
sicurezza in te stesso, poi lasciarti implorare di sapere cosa
sarebbe arrivato dopo. E lo faceva perché lui stesso ha speso
decadi a prepararsi a farlo quando parlava. Perché? per come
vedeva le vendita. Lui le adora, adora vendere, influenzare le
persone, persuaderle aiutandole.

Nella mente di Jordan, ogni parola che proferiva era come dare
un morso a un piatto del ristorante sul quale si era ossessionati
per anni.

Il mio problema, invece, era che nel mio ossessionarmi a saltare


le parti e andare dritto al sodo, mancavo di quell'emozione che
invece avrei dovuto mettere quando parlavo, esattamente come
faceva Jordan. Avevo talmente tanta premura di costruire la
tensione sessuale che mi dimenticavo completamente di far bene
tutto il resto e dar fuoco alle emozioni sin dalla prima parola che
dicevo. In più, la mia mentalità era impostata sul "devo fare
perché è necessario", non sul "devo fare perché lo ADORO."
Ora sì che avevo capito dove stavo sbagliando e dove
probabilmente anche tu avrai sbagliato almeno una volta. A cosa
porta tutto questo pensare al "devo fare questo, poi questo, poi
quest'altro..." rilassati, lascia fluire tutto e viene automatico,
lascia perdere il bisogno di tenere a mente il manuale quando sei
di fronte alla ragazza, stai parlando con la tipa che vuoi portarti
a letto, più energia, più emozioni! Come ho già detto in
precedenza, devi mirare alla tensione sessuale e tutto il resto ma
NON PUOI far male la parte iniziale, altrimenti lei non ti ci
lascerà mai arrivare.

Devi essere presente OGNI. SINGOLO. SECONDO. BLoccare


lo sguardo su di lei, parlare in modo chiaro e non andare troppo

123
veloce quando parli, mantenere un'aria giocosa anche se
selettiva e dubbia su si lei, non investire troppo e al tempo
stesso essere fluido e creare senza neanche pensare a cosa dire
ENERGIA E DOMINANZA. Ma non puoi pensare al "devo
fare", perché questa cosa ti fotterà.
Piuttosto devi massimizzare ogni cosa, ogni tuo gesto, ogni tua
frase, ogni azione e tocco, perché più poreterai tutto questo al
massimo e più la ragazza si emozionerà e vorrà saltarti addosso.
Se infrangi il suo frame, agisci come una forza della natura
contro ogni parola o pensiero che lei fa, creerai sia lo spazio
perché lei possa giocare con te, sia lo spazio per costruire la
tensione sessuale.

Una volta che ti sblocchi in questo senso, limitandoti a fare le


cose per il gusto di farlo, le ragazze ti guarderanno come se
fossi un dio da adorare.

124
Rimpiazza il tuo
comportamento alla
ricerca del comfort

Il comfort porta alla rovina, cerca il comfort anche solo per un


istante ad una serata o in qualunque campo da gioco tu ti trova e
non riuscirai a concludere nulla per l'intera serata, perché non
hai fatto quel primo passo che ti avrebbe fatto sbloccare. Il
comfort è il nemico, come ogni altro pensiero che ti limita
nell'azione quando sei in gioco. Quello che dovresti raggiungere
quando giochi è il picco energetico, non invece il punto minimo
di energia. Qualsiasi pensiero negativo su quello che stai
facendo purtroppo non si può eliminare, devi ignorarlo e non
lasciare che le emozioni che vi si celano dietro ti contagino e
rovinino le tue azioni o la tua serata, sei uscito per giocare e
divertirti (giorno, notte, non mi interessa dove), prendi tutto il
coraggio che hai e inizia ad approcciare, anche se avrai il no di
default. Rifugiarsi nel comfort non fa altro che farti perdere
tempo da dedicare al miglioramento personale con le donne, il
proseguimento della tua missione. Devi ricordarti che l'obiettivo
finale della missione è più importante di tutti gli ostacoli che ti
si parano davanti, non importa quanto grossi. Buttati nella
mischia e non risparmiarti: il Gioco è una guerra, si combatte
con le emozioni forti e l'essere sfacciati, rifugiandoti

125
comunicherai alla tua mente che non sei pronto per lottare e che
non puoi farcela.

Devi far prevalere la tua volontà e fare anche le cose difficili o


che non sai fare per ottenere lo 1-UP di esperienza che ti serve
in quella situazione, continuando a giocare svilupperai
quell'insensibilità al rischio che ti porta ad essere costantemente
sfacciato e immune ad ogni situazione. Per arrivarci, però, devi
sbloccare questa situazione e mandare a fanculo la tua mente,
non è vero che non puoi farcela.

Questo è esattamente ciò che facevo i primi tempi nel Gioco,


continuavo a procrastinare le cose che sapevo di dover fare per
paura di non essere all'altezza. Credevo che per me fosse
impossibile affrontare situazioni di approccio a freddo con le
ragazze di un locale o per strada, poi ho capito di poter
approcciare in qualunque situazione io volessi, avendo successo
se facevo tutto in modo corretto.

La verità è questa: siamo delle macchine elaborate per la


sopravvivenza e il nostro cervello lavora di continuo per
elaborare dati che ci possano permettere di vivere o vivere
meglio. Questo significa anche che il cervello fa spesso pensieri
contraddittori, degli A/B tests, per vedere quali hanno effetti
positivi sulla nostra realtà e quali invece ci danneggiano. Nel
momento in cui vedi un abella gnocca, la tua mente inizia a
pensare ai rischi implicati e al dolore che quella situazione può
provocare, più dell'effetto benefico. Una volta che questo
pensiero si innesca, devi far prevalere il pensiero benefico e il
coraggio, una volta che sarai nel set la parte cerebrale del
pericolo si spegnerà.

Non hai un solo motivo logico nel seguire i ragionamenti della

126
tua mente in quella situazione, non ti trovi davanti a un burrone
in cui cascheresti ad un passo falso (anche se quando sei dentro
il set devi lottare come se ne andasse della tua vita per vincere e
ottenere il risultato).

127
Quando guardi un video
sul campo, non guardarli,
studiali.

Per più di 3 anni ormai non faccio altro che guardare video sul
campo dei migliori seduttori in circolazione (RSD soprattutto), e
nelle fasi iniziali e intermedie del mio apprendimento, ero più
preso dallo spettacolo che davano i seduttori più che dallo studio
del cosa stavano facendo. Successivamente, ho scoperto quali
comportamenti ed elementi del Gioco stessero utilizzando
queste persone, nonostante utilizzassero stili così diversi tra
loro, sia nell'approccio che nelle fasi di seduzione vera e
propria. I risultati sono stati strepitosi: il metodo che veniva
utlizzato era lo stesso.
Non riuscivo a credere che fino a quel momento avevo guardato
sempre gli stessi schemi e pattern ripetuti in maniera
semplicemente modificata.

Per tutto questo tempo non avevo capito che si trattava di


ridurre in pezzi il gioco di ognuno dei migliori seduttori in
circolazione per imparare DAVVERO come arrivare al successo
che desideravo.
Se guardi i video della RSD (ti consiglio altamente di farlo
perché sono l'azienda con il numero più alto di contenuti sul

128
web e di approcci dal vivo effettuati), noterai che ogni istruttore
ha uno stile seduttivo proprio, utilizza le sue tattiche e solo
poche cose che dicono si ripetono tra di loro, e dopo aver letto
attentamente ciò di cui parlo nel libro, riconoscerai i suoi
elementi nelle attitudini degli istruttori.

Magari mi dirai "Si, Giulio ma io ho visto i video di Madison e


Julien e non c'entrano nulla l'uno con l'altro, sono troppo
diversi", ed è così tranne per il fatto che non hai zoomato
abbastanza le tue lenti sullo schermo, perché gli stili e il sistema
sono diversi ma IL PERCORSO FATTO. RESTA LO STESSO.
Chiamalo come vuoi, protocollo, procedimento verso il sesso,
azioni mirate effettuate, ESATTAMENTE QUELLO.

Per iniziare a guardare, se stai leggendo questo libro DEVI


accompagnare il tuo apprendimento passo passo con i video sul
campo, oltre che con i film che ti ho detto, per renderti conto di
quello che viene fatto.
Guarda come i seduttori usano la dominanza, come sono fluidi,
come usano le pause e il linguaggio facciale per creare
emozioni. Studia il loro look, i loro mvimenti, cosa fanno per
attirare l'attenzione e il coinvolgimento della ragazza, studia
come creano tensione sessuale o energia. Non tutti, infatti,
utilizzano la tensione sessuale, contano più su altri fattori come
l'energia e l'essere dominanti, ma sempre con l'utilizzo dei toni e
del ritmo esatti, senza mai essere disperati quando le cose vanno
male, senza scomporsi di fronte ad un rifiuto.

Il procedimento è sempre lo stesso che ti ho detto nelle pagine


scorse, guarda per almeno 10 minuti al giorno questi video o
accompagnali alla lettura per far sì che abbiano una maggiore
efficacia e far sì che la tua mente percepisca la realtà e la
prossimità di quanto stai leggendo e vedendo: per il cervello non

129
c'è distinzione tra immaginazione e realtà, l'unione di questi due
fattori avrà un effetto molto potente sul tuo inconscio.

Facendo tutto quello che ti ho detto, riprogrammerai te stesso


con una certa facilità e potrai iniziare anche a praticare sul
campo con maggiore fluidità e scioltezza, del resto uscire è il
mezzo principale con cui puoi procedere nella missione e
avanzare di livello. Metti in pratica OGNI COSA che leggi nel
libro e che vedi fare nello schermo, commenta e valuta ogni
cosa che fanno gli istruttori, capisci perché lo fanno, come puoi
usare quello che fanno a tuo vantaggio inserendolo nel tuo
gioco.

Allenati anche davanti le serie TV e i film, nelle scene in cui


sono presenti determinate dinamiche sociali, studiale e
commenta quello che fanno i personaggi, capisci perché lo
fanno, guarda come si evolvono le situazioni e come mutano le
emozioni e l'energia, i ritmi, i toni...

130
Una parte maggiore del
comfort sta nell'
allontanare un po' la
ragazza

Per far sì che la ragazza si senta a suo agio con te, è necessario
che tu la respinga durante l'interazione, che crei polarità
fingendo disinteresse e facendoti inseguire.
Anche se sembra paradossale, una volta che spingi via un po' la
ragazza lei si sentirà più sicura in tua presenza, perché lei capirà
che non sei disperato e che non hai bisogno di lei, risulterai più
interessante.
Ti preoccupi TROPPO di piacerle, anche io lo facevo, e senza
capirlo ti stai rovinando inutilmente al vita quando potresti
tranquillamente sfruttare le regole del Gioco a tuo favore.

Dille qualcosa del tipo "Sei troppo X per me", tirandotela un po'
e voltati un po' quasi per chiudere la conversazione, una volta
che hai iniziato a giocare con lei per un po'. Lei sicuramente
starà al gioco se quello che hai fatto finora le piace e se ti trova
anche un minimo attraente.

Anche quando ti trovi in presenza dei suoi amici, allontanarli

131
dopo un po' che avete parlato è una decisione saggia, non
vogliono mica stare a parlare con la stessa persona per il resto
della serata, vogliono muoversi e fare altro possibilmente,
vogliono ballare, bere e stare un po' tra loro. Valuta il momento
più adatto per uscire di scena e vai, più tardi li ritroverai
sicuramente in una situazione migliore e con energia più alta,
l'importante è che tu non abbia rovinato l'umore del gruppo, nè
ti sia comportato da disperato con uno di loro per conoscere le
ragazze del gruppo: anche i ragazzi o le ragazze più buoni si
ingelosiranno delle loro amiche.

L'idea, è quella di creare distacco per aumentare il desiderio,


personalmente mi è capitato di non rivedere una ragazza con cui
mi ero separato in serata per poi vedere che era maggiormente
attratta da me rispetto a prima, quando parlavamo: il distacco
aumenta il legame, quindi approfittane.

132
La più profonda, oscura,
più segreta definizione del
gioco

Inizialmente, non pensavo di inserire questa parte nel libro,


pensavo fosse troppo buona e risparmiarmela per un ipotetico
secondo volume o tenerla comunque per me, il che è la vera
ragione dell'esistenza del libro stesso, non è stato scritto
principalmente per il pubblico, ma soltanto per aiutarmi a tenere
traccia di tutto ciò che avevo fatto ed imparato. Inoltre, ho
cercato di tenere le cose il più semplice possibile per riadattarle
al libro e facilitarne la lettura, i miei appunti personali e la
"versione madre" sono una totale confusione.
Alcune cose, non ho avuto la possibilità di semplificarle
ulteriormente, a causa della complessità della loro natura.

Mi dispiace.

Fatte le doverose scuse, ecco cosa si nasconde nelle profondità


del libro, la definizione oscura del Gioco che non ti hanno mai
detto, per quanto banale possa sembrare.
Ecco cos'è il Gioco PER DAVVERO, un livello più in
profondità del "creare potenti esperienze emozionali e guidarle
verso una relazione sessuale". Il Gioco è il
causare l'associazione della ragazza, della reazione a te con le
emozioni positive e i risultati.

133
Esatto.

Tu CAUSI LA REAZIONE DELLA RAGAZZA A TE, e poi


FAI ASSOCIARE IL SENTIRSI FANTASTICA CON TE.

Se ci pensi un attimo. La maggior parte degli uomini, quando


vede una bella donna non fa altro che cercare di piacerle. Quindi
i ragazzi vanno dalla ragazza e la prendono in giro. Il che è per
farla ridere e riscaldare, quindi reagiscono alla sua reazione
FUTURA. E quando non accade, reagiscono al fatto che non
accade nulla.

Piuttosto che sul concentrarsi sulle LORO sensazioni, si


concentrano sulle reazioni della ragazza ed è esattamente per
questo che falliscono, non tirano fuori le loro sensazioni, non
sono la CAUSA bensì l'EFFETTO di quello che fa la ragazza.
Sono in suo completo potere.

Il ragazzo GUIDA, la ragazza REAGISCE, non il contrario.


Quando ho capito che il funzionamento era questo, mi sono
limitato ad apportare aggiustamenti e tutto andava meglio, nom
temevo più il giudizio delle donne nè le loro reazioni: non ne
avevo bisogno. Le avrei guidate e le avrei portate esattamente
dove volevo che fossero.

134
Il pericolo del pensare
"Lo sapevo già"

La maggior parte delle persone che hanno letto fin qui,


probabilmente saranno - e si considereranno essere -
"intelligenti". Si voi, sto parlando con voi. C'è un problema con
questa cosa.

Vedete, per tutta la mia vita mi sono sentito dire "Ah, ma sei
troppo intelligente per queste cose", "Sei troppo intelligente per
fare questo." Potrai pensare che io stia scherzando, ma sono
serio. L'ho sentito ogni altro giorno della mia vita, dallo sport,
alle arti marziali, al lavoro, al Gioco.

Non rifiuto del tutto quello che dicono. L'ho preso solo come
monito per dire che a volte devi semolicemente laciarti andare e
lasciare andare tutto, e FARE e i ragazzi intelligenti purtroppo
non sono, non SIAMO, bravi a farlo. Vero. Infatti ho avuto
diversi handicap nell'affrontare il Gioco. A volte li ho vinti e a
volte ho dovuto lavorare nonostante essi .

Indossare tanti cappelli

135
Ti renderai o ti sarai reso conto, che nel Gioco si indossano tanti
CAPPELLI. Quando apri, devi essere in comando, avere
tonnellate di energia, come dice Jordan Belfort mostrare che tu
"HAI qualcosa" dal tuo tono, dal linguaggio del corpo e
dall'energia soltanto, mostrare entusiasmo e al tempo stesso
sembrare letale e una FORZA per la quale essere stimato.
Devi SCIOGLIERLA con il tuo contatto visivo ed essere
paziente abbastanza da da costruire la suspense e non saltare in
avanti nel processo. Devi mantenere la tua fisicità e non
disperderla... Dopotutto, un maschio alfa dovrebbe mantenere il
contatto fisico esattamente come fa un ballerino
COSTANTEMENTE, quindi infrangerlo quando apri e non la
conosci nemmeno.. non è una buona idea.

E questo è il cappello numero 1.

Ora devi cambiare marcia ed essere fluido e continuare a non


infrangere il contatto visivo, mantenere il calore e la situazione
sotto controllo mantenendo il tuo frame. Ma devi iniziare a
sincornizzare il tuo ritmo con il suo, iniziare una danza. Devi
guidarla ed essere al comando. Fai cose ben distanti da dove sei
adesso nell'interazione e ti respingerà per quello che hai in serbo
per lei. Ma devi avere energia alta e migliore della sua e
renderla felice della tua presenza. Ma perché è ciò che sei, non
perché ci provi per lei. E devi iniziare a giocare alla lotta e farla
ridere o intrigarla.

Questo è il cappello numero 2.

136
Una vibrazione e un processo diversi e l'energia che hai per
essere un maestro. Devi essere così bravo ad entrambi i cappelli
che devi poterli cambiare senza sforzo.

Poi, idealmente, devi resentare te stesso in modo molto certo.


Devi farle sapere cosa prende se ti sceglie e che cosa perde se
cammina via, deve avere un senso logico nella sua mente il
restare con te. Lanciando un po' di tensione e giocare alla lotta.

Questo è il cappello numero 3.

Poi quando devi rallentare le cose, controlla il ritmo, e fai tutto


quello che è necessario per iniziare a costruire tensione sessuale
fino al soffitto. Deve morire per te. A un certo punto, prima di
questo cappello o adesso, devi isolarla o almeno allontanarla dal
gruppo.

Questo è il cappello numero 4.

POI, devi iniziare a condurla in maniera decisa. Se resiste, devi


superare la sua apatia/i suoi no/la sua resistenza in maniera
furba. Devi bloccare i suoi amici o sapere quando invece andare
con loro. Sei tu il leader in questa situazione, più che in ogni
altra.

Questo è il cappello numero 5. DRASTICAMENTE diverso da


ognuno dei precedenti.

E dopo tutto questo, devi resistere ed essere persistente senza


lasciarla andare fino a quando non ti dice vaffanculo e scappa
via. Alcune volte non c'è nessuna glorio o orgoglio nel farlo, ma
è la dura realtà della guerra.

137
Questo è il cappello numero 6. Il meno piacevole (almeno ai
tuoi occhi) tra tutti i cappelli. Questo è il cappello del lavoo
sporco, questo è il cappello in cui diventi come uno spartano o
un assassino letale al quale non importa nulla di niente e
nessuno.

Perché quasi nessun ragazzo può routinariamente portarsi a letto


le stesse ragazze dei calciatori o delle celebrità con l'approccio a
freddo? A chi conosci che può indossare e cambiare senza
sforzo tutti e 6 i cappelli? Tutto essendo impudente epiù figo di
chiunque altro intorno? QUELLO è un uomo.

Ed è tutto un test. Solo un ragazzo eccezionale può fare tutto


questo. Se puoi, ottieni la ragazza. Test superato. Sei il ragazzo
più versatile che c'è in giro. Sei bravo a tutti i livelli.

Attraverso tutto il resto, devi tenere a mente che non prende


tanto finire a letto con una ragazza! Senza nient'altro, persistere.
Devi essere in grado di fare tutto questo molto bene. Ma in
ciascun set, ottenere solo un punteggio di 40 su 100, tra tutti i
cappelli, solitamente fa raggiungere l'obiettivo. Ammesso che tu
abbia fatto 90-100 nell'apertura e 90-100 nella persistenza e
bilanciato ciò che sta nel mezzo, in larga misura un 80-100 di
tensione sessuale.

Abitudine, la chiave per

138
l'esecuzione

Cambiare il proprio cervello e le proprie abitudini è una


questione di tempo, ma devi assolutamente sapere quello che fai
o sei fregato.
Devi abitudinariamente studiare ed applicare, non importa che
cosa. E devi essere legato alle tue nuove abitudini al 100%,
perché lo sai che le tue abitudini equivalgono al tuo successo.
Devi lavorare ogni giorno a diventare più forte, più bravo.
Non importa quanto tempo ci metterai.

139
Capire cosa separa il
successo dal fallimento

Devi capire, come ho già anticipato, che ci sono un bel po' di


cose che possono mandare a puttane il tuo Gioco, lungo il
tragitto dell'interazione. Rimorchiare una ragazza è una
CATENA di mosse di varia difficoltà, e un paio di mosse sono
più difficili da effettuare rispetto ad altre. E non importa se sei
capace di fare il 98% di quello che serve per avere la ragazza
interessata e farla agire con te. Se non puoi fare le mosse
cruciali, resterai bloccato nel mezzo del nulla, la terra di
nessuno dove non è possibile costruire attrazione. Non potrai
mai avanzare. E rimarrai a guardarla, a pensare a chi è lei, chi
sei tu, se sta accadendo qualcosa oppure no, in cosa sei stato
bravo, ed essere perplesso sul perché vai benissimo per "tutto"
quello che a lei piace, ma non puoi avere successo.

E lo capisci che non c'è nessun credito, nessun riconoscimento,


letteralmente ZERO di guadagnato se perdi e devi ricominciare
tutto da capo, non ci sono punti bonus. E cadrai se non puoi fare
TUTTE le mosse dall'inizio fino alla fine, e parte di ciò significa
VEDERE le mosse e scegliere un percorso che PUOI
completare. Fare strategie, tattiche, e la tecnica combinate
possono portarti in cima fino al traguardo.
Quindi, la regola è che il 95% delle volte le ragazze più belle

140
richiedono i percorsi più difficili. Il che, significhe che AVERE
SUCCESSO con lei è una questione di FARE LE MOSSE
DIFFICILI continuamente... Anche se il resto dell'interazione
potrebbe sembrare all'interno delle tue capacità e sembra che
non ci sia nulla di strano all'orizzonte, verranno fuori alcune
cose che ti renderanno tutto più difficile dal momento in cui
cammini verso di lei al momento in cui fate sesso al momento in
cui vi vedete tra appuntamenti vari (se è quello il tuo obiettivo
con lei - ma devi attenerti ad un obiettivo, oppure non la rivedrai
mai più). Se non fai sempre un passo in avanti per la scalata,
cadrai inevitabilmente.

Quindi, la risposta per affrontare al meglio la catena, e la


risposta ad OGNI domanda che i ragazzi hanno sul Gioco, è:
"Devi essere in grado di eseguire con consistenza un manipolo
delle mosse più difficili che spuntano nel Gioco. E devi essere
un PIANIFICATORE DI PERCORSI che può capire quale
percorso intraprendere, che includa le mosse dall'inizio alla fine
e che porti al successo."

Il problema è che devi essere in grado di gestire una SERIE DI


PROBLEMATICHE VARIE con consistenza e stare sul pezzo,
sotto pressione, se vuoi condividere la tua vita, la tua energia, e
la tua personalità con più ragazze con le quali vorresti
interagire.
Per me, personalmente il problema grosso qui era il NON
FOCALIZZARMI SUI PUNTI DEBOLI DELLA CATENA e
continuare a concentrarmi unicamente sul miglioramento della
tensione sessuale, che avevo appena scoperto essere quella
vincente e ciò che era mancato per tutti quegli anni passati
invano a "cercare di costruire una conversazione" con una
ragazza, il che creava una grossa falla nelle mie sfumature di
Gioco e nelle mie micro-espressioni, il mio non verbale, e infine

141
il seguire lo schema senza essere pronto a cambiare percorso
qualora la situazione lo richiedesse. Per te potrebbe essere
un'altra cosa, magari le logistiche, oppure i cambi di marcia da
un' interazione più energetica a una più fisica e sessuale perché
ti mette a disagio. Non devi essere ingiusto con te stesso, ma se
si tratta di affondarti la nave da solo dovresti riconoscere dove
stai sbagliando e lavorarci su, se ti stai sabotando dovresti essere
furioso con te stesso.

Inizia a realizzare che questo ti è costato la vittoria in numerose


occasioni della tua vita, occasioni che ripensandoci saresti
potuto essere felice e passare dei bellissimi momenti con la
persona che ti piaceva, ma non hai osato o non hai saputo come
andare oltre e hai lasciato perdere, lasciandoti tutto alle spalle.
Magari sarebbe anche potuta andare bene. Ma adesso la
responsabilità è tua, devi far sì che le cose cambino e
distruggere le barriere che ti separano dall'avere successo,
riconoscendo le tue falle lungo la catena del set di gioco.

Perché i risultati che stai


avendo non sono quelli
che vuoi

142
Quasi certamente i tuoi non-verbali ti stanno rovinando. Tutto
quello di cui stiamo parlando attraverso questo libro. Come fai
contatto visivo, il ritmo con il quale parli (questo è
IMPORTANTISSIMO), come correggi e cambi le tue
espressioni facciali e i tuoi occhi in base allo scorrere
dell'interazione, se stai dando energia oppure no, l'angolazione
del tuo mento, la tua prossimità, se stai parlando con le tue
labbra al suo orecchio oppure no, se stai reagendo alla tensione
creando un po' più di spazio oppure no. Se stai occupando
spazio oppure no.

Il fatto è, potresti dire o fare tutte le cose giuste. Ma nessuna


delle altre componenti ricalca o da peso a una SINGOLA parola
che dici. Eppure ti ho detto quali sarebbero i tuoi risultati a
prescindere dalle parole. Le tue parole possono migliorare la
situazione o farla diventare uno schifo, se hai detto qualcosa di
migliore o di ridicolmente stupido.

Ho trovato che quando una ragazza diventa tesa, quello che fai -
in un lasso di tempo MOLTO limitatoc - significa tutto.
Generalmente devi risultare in comando, un po' dominante, e
dare energia (mostrando che ti sta PIACENDO, ma stai anche
un po' giocando). Questo varia e dipende dalla ragazza, ma
solitamente è più o meno così. Comunque, alcune volte causerà
la tensione o la sorpresa della ragazza. Vedrai che le sue spalle
sono tese, i suoi occhi allargarsi, si volteranno via. Sono sicuro
che sai cosa significa essere tesi.
Se lo vedi, e continui comunque come un coglione, o spingi
troppo, o sorridi e ridi come se tutto quello che sta succedendo ti
diverte... Sei fottuto. Perché ridere in una situazione del genere?
Sorridere e ridere a qualcosa che non le piace per lei vuol dire
che a te piace qualcosa che odia. Il che significa che lei non ha
motivo di avere a che fare con te. L'unico modo in cui potrebbe

143
andar bene, è reagire come se la sua azione fosse inaspettata.

144
Il momento chiave del
gioco?

Ogni interazione ha i suoi punti alti e il suo punto culmine. Lo


sappiamo. Ma non facciamo altro che pensare ai momenti
negativi e i BASSI nel Gioco. I bassi sono quasi sempre strani.

Negli anni ho visto che i ragazzi che raggiungevano il successo


che volevano nel Gioco attraversavano nonostante tutto i bassi e
riuscivano a superarli. Si, quando ti capitano le situazioni di
merda.

Sono sempre stato colpevole del fatto di BUTTARMI


GIU FACILMENTE di fronte queste situazioni, e solo dopo un
tardo miglioramento nel mio Gioco sono riuscito a superarli con
maggiore facilità. Il fatto è che, nonostante lei ti dica di avere un
ragazzo, nonostante lei dica quello che cazzo vuole per mandarti
via o andarsene, non siginifica che la partita è chiusa! Distruggi
il suo, no e rendilo insignificante, come se non esistesse e non
avesse valore per te. QUESTA è la persistenza .
SOLO PER IL FATTO CHE HA PROVATO A
SBARAZZARSI DI TE NON SIGNIFICA che è tutto finito.
Quasi tutte le ragazze che hai mai baciato ti avrà detto di andare
a fanculo se tu avessi provato ad andare verso di lei e baciarla
senza neanche sorridere e fare qualcosa. Ma questo è diverso. Se
lei ha provato a mandarti via senza essere brusca o violenta nei

145
modi, significa che non c'è nulla di chiuso.

E credimi, io mi sentivo veramente in colpa. Soprattutto quando


iniziavo a diventare più bravino, se qualcosa andava storto o si
creava una situazione strana, se provavano a mandarmi via, mi
sentivo uno schifo come se dipendesse DA ME. Non pensavo
che fosse tutto solo un test e che quello che succedeva all'infuori
di me non mi interessava e non avrebbe dovuto colpirmi a
livello personale. Nel frattempo gli altri ragazzi se ne fregavano
e scopavano.

La mia risposta di adesso a tutto quanto detto è: FOTTITENE.


SII IL RAGAZZO CON I RIFIUTI PIU STRANI E
DOLOROSI, sarai anche quello con il maggior numero di
vittorie.

Un buon modo per superare le paure è uscire di giorno e mirare


al bersaglio più difficile di ragazze, intendo un gruppo da 2 o
più ragazze, e metterti a parlare con loro per portare avanti
l'interazione e vedere fin dove arrivi, se riesci a coinvolgerle a
sufficienza da portarle in un posto che conosci oppure casa tua...
L'importante è l'avanzamento lungo la catena.

146
Le ragazze hanno paura di
finire con un maschio
beta?

Sì. Le ragazze, quelle attraenti almeno, hanno una paura


micidiale di finire a letto con un maschio beta, perché come ti
ho già anticipato nelle parti precedenti del libro, questo sarebbe
una condanna a morte per il suo STATUS. Cosa penserebbero le
persone nella sua cerchia sociale, cosa penserebbero le sue
amiche?

Questo spiega tutte le derisioni che subiscono i ragazzini sin


dalla scuola, perché gli è stato detto che essere dei bravi ragazzi
e rispettare tutti è la chiave per il successo nella vita (una
puttanata, compare, non esiste niente di più falso o corrotto in
quello che ci è stato detto e inculcato da piccoli, ma non è colpa
dei nostri genitori: sono vittime anche loro di questa mentalità e
non hanno avuto modo di liberarsene, fattene una ragione e
distruggi questa mentalità parassita che ti ha portato e ha portato
intere generazioni di ragazze alla rovina con le donne e
nell'ambito sociale, E NON SOLO), che tutti sarebbero stati
riconoscenti nei loro confronti se loro avessero mostrato rispetto
e non si fossero opposti agli altri.

Ma se ci pensi, un machio beta è veramente il peggio che la


ragazza potrebbe ottenere. Tutto ma NON il maschio beta.

147
Preferirebbe pure il pezzo di merda di periferia piuttosto che il
ragazzo sistemato senza alcun tratto dominante. Come farebbe a
difenderla dal mondo? Come farebbe a proteggerla? Le ragazze
sono più fragili e instabili degli uomini, ha bisogno di una
presenza maschile forte come quella paterna per considerarsi al
sicuro.

Se sei un maschio beta, andrai a letto probbailmente con un 7,


un 6, o un 5 visto che la stessa possibilità di riprodursi è a
rischio. A quel punto le ragazze si accontenteranno di ragazzi
con meno tratti attraenti pur di riprodursi, "accontentandosi".
Per caso i tuoi occhi si sono aperti sul perché non puoi avere un
9 o un 10?

Le donne attraenti, se guardi i loro comportamenti, sono


SPAVENTATE A MORTE dai beta.

Ecco perché ti testano continuamente. Perché scappano via e


perché cercano di andare nell'area del servizio ai tavoli. Perché
non ti danno il match su Tinder visto che cercano di trovare VIP
locali o ospiti nei club o calciatori, questo spiega davvero tutto.
Proprio ad una serata, qualche mese fa, una ragazza che era già
attratta da me ha iniziato a darmi più attenzioni per il semplice
fatto che cercavo di entrare nell'area VIP anche se in realtà non
conoscevo nessuno e non avevo modo di entarre.

Quindi stai MOLTO attento, perché non puoi assolutamente


fingere, prima ti identificherai in modo molto iù alfa rispetto a
come sei adesso - sono sicuro che avrai già qualche tratto che ti
ho elencato - prima avrai successo. Fai il minimo errore o dai
anche solo l'impressione di essere beta e le ragazze ti tratteranno
di merda e ti rifiuteranno sistematicamente come spesso capita a
scuola.

148
Il rischio dell'auto-
percezione

Questo può renderti la vita dannatamente difficile.


Il Gioco si basa tutto sulla percezione che di te stesso e del
mondo intorno a te. E per tutti noi è importante la percezione
che abbiamo di noi stessi.
Il rischio, qui, è che una volta che ti inizierai ad identificare con
un seduttore e questo lentamente comincerà a far parte di te, il
tuo cervello avrà paura ad approcciare: mettendo caso che
fallisci in una determinato approccio o situazione, la tua identità
di seduttore verrebbe danneggiata, quindi quello che fai è
proteggerti ad ogni costo.
Questo è la causa, forse la più grande, di PAURA, ANSIA
D'APPROCCIO e altre piaghe nel Gioco.

A causa di questo, sentiremo spesso tanta ansia e resistenza


verso quello che vogliamo fare e che potrebbe fregare noi stessi.
Se sentiamo di essere bravi con le ragazze, approcciamo e
veniamo respinti in maniera forte, ciò significa che non siamo
stati bravi con QUELLA ragazza, almeno. I nostri cervelli non
sono bravi a gestire le medie di un po' di numeri, quindi quella
che viene colpita è l'auto-percezione in generale.

Se approcciamo una ragazza e AGIAMO come dei perdenti,


questo fa male nel profondo al nostro cervello perché dice

149
"NON SONO un perdente! Sono un rimorchiatore!"
Ci sono ovviamente un po' di cose che succedono a livello
LOGICO. Ad esempio che una ragazza non significa che fai
schifo con tutte le ragazze. Specialmente per cose che non
dipendono da te. Ma il tuo cervello non lo capisce in quel
momento, è concentrato sul dolore.
Ma la realtà è che è molto più pericoloso NON rischiare e non
approcciare. Ma di nuovo, questo il tuo cervello non lo sa.

Come fare allora? Affronta la situazione rimuovendo il bisogno


del risultato, vai ad affrontarla come se non importasse null'altro
che il fare l'approccio. Non pensare a nient'altro oltre quello.

Correggere la ripetizione
di pattern dei brutti
comportamenti con cui
lotti

150
Le persone sono così ossessionate dal rincorrere l'ultima tecnica,
l'ultima frasetta, l'ultima routine, la migliore frase d'approccio.
Sai una cosa? Dire "ciao" è una routine. Da chi ti è stata data?
Dalla società. Non l'hai inventata, esattamente come non hai
inventato il vocabolario o la grammatica italiana. Quindi PER
QUALE RAGIONE devi scervellarti a trovare una routine che
funzioni in determinate situazioni? Anzi, ti dirò, è meno strano
usarla perché almeno l'hai SCELTA senza copiarla da qualcun
altro come invece facevano i seduttori vecchia scuola (o come
fanno ancora alcuni anche in Italia, ma non sto a criticare
nessuno anche per quello che sto per dirti).

Inolte, nessuno gioca senza "routines". Guarda ogni istruttore


che ti ho detto per un po' e te ne accorgerai, sentirai le stesse
cose o simili tra loro, ancora, ancora e ancora. E riconoscerai un
sacco di cose nei video di ANNI fa.
Julien mente su cazzate, Tyler trasformerà qualunque oggetto
nella stanza pretendendo che siano cazzi, Jeffy dirà le stesse
battute a ripetizione. Porca puttana, Tyler usa persino le routine
di Neil Strauss e Mystery i primi anni 2000, tipo la routine delle
migliori amiche.
Se non hai inventato la grammatica o la lingua italiana (o
inglese se vai all'estero o fai gioco internazionale), niente di
quello che stai dicendo è davvero unico. Stai solo mischiando
roba pre-confezionata per creare la comunicazione e l'effetto che
vuoi. Quindi con le routine NON ESISTE LA DIFFERENZA.
Puoi prendere e utilizzare tutte quelle che preferisci.
Chissenefrega.

151
Fanculo il tuo ego, non ci
sei ancora

Molto spesso, purtroppo, il pensiero che stai quasi arrivando


all'obiettivo ti frega, perché pensi "Oh, dai un altro po' e ce la
faccio, dai che tra poco ci sono, dai che ci sono quasi.." e finisci
con l'esserci sempre quasi o potevi quasi farcela senza mai
davvero farlo. Non ha davvero senso uscire se i risultati sono
questi di qua.
Quello che dovresti fare è pensare che sei ancora molto lontano
dalla meta e che ti serve fare un sacco di allenamento, e al
tempo stesso pensare che non è un grosso problema andare a
casa con una ragazza di qualunque livello di attraenza
regolarmente. Hai davvero bisogno di questi due pensieri
insieme.

Sii sempre uno studente,


non ne sai mai
abbastanza. Discutine con
i tuoi pari
152
Non puoi pensare di affrontare un lungo viaggio in una notte
apparentemente eterna senza dei compagni di viaggio e una luce
guida. Devi riuscire a trovare il modo di creare il tuo gruppo dei
pari, una confraternita con cui parlare e confrontarsi nei
momenti di dubbio o di incertezza, discutere delle strategie,
guidare ed entusiasmarvi verso la vittoria. Devi discutere delle
cose con le tue spalle (o ali) e pianificare, sperimentare, eseguire
e vedere se le cose funzionano o ci sono miglioramenti da fare
in qualche campo specifico.

Non puoi pensare che esclusivamente uscire funzionerà. Io ti ho


semplificato molto le cose, ma non ti ho detto tutto e non potrò
rispondere a tutte le tue domande. Ti ho dato delle categorie di
cose molto specifiche da fare e dire. Devi comunque discutere
con le tue spalle le cose giuste da fare e da dire in quelle
categorie di cose. Dovete scrollarvi di dosso la merda dalle
spalel a vicenda. Dovete guardare i film e i video di cui vi ho
parlato. Dovete realizzare che questo è un processo BASATO e
guidato dalla conoscenza. Se necessario rileggi questo libro e
rileggetelo assieme, in modo da avere le idee sempre più chiare
su una determinata situazione e sul perché succedono
determinate cose, e come potete implementare il tutto.

Tensione sessuale
sostenuta

153
La tensione sessuale sostenuta è il come motivi il sesso. Questa
è veramente la porzione dell'interazione in cui devi FARLA
IMPAZZIRE. Puoi parlare di tutto. Può essere sessuale o meno.
Evita ogni "farò" o "faremo". Non parlare esplicitamente con lei
di andare a fare sesso. Puoi ipoteticamente parlare sul fare sesso
con lei su una bella spiaggia da qualche parte in un hotel
esotico. Puoi chiederle cosa le piace. O cosa ha fatto. Puoi anche
parlare di un museo d'arte, basta che rallenti notevolmente il
ritmo, trasformando tutto in un'intesa, usare pause più lunghe,
sempre più lunghe se stai guardandola negli occhi, rendi il
contatto visivo più vicino. Devi usare OGNI conoscenza e
tecnica per costruire tensione sessuale a tua disposizione. Il tuo
obiettivo è quello di FARLA IMPLORARE DI VENIRE A
LETTO CON TE, CREA TENSIONE SESSUALE COME
NON HA MAI SENTITO IN VITA SUA.

Devi tenere a mente UNA cosa qui - se lei vuole strapparti i


vestiti di dosso e far sesso con te, tutte le barriere sono infrante e
non ci sono più freni inibitori. Non devi assolutamente fare
allusioni al "mondo reale", non devi cioè parlare di andare
andare a casa sua o tua o di sesso fino a quando non la guidi per
uscire fuori dal locale. prenditi il tuo tempo e divertiti ancora un
po' con lei, baciandola forte, prendendola in giro o mordendola
al collo e alle orecchie, tirarle un poco i capelli, l'importante a
questo punto è che TU SIA TUTTO IL SUO MONDO, NON
DEVE ESISTERE NIENT'ALTRO CHE VOI DUE. Tutto il
resto è solo uno sfondo. Poi, un avolta che sei fuori, dille di
andare a vedere un film a casa tua oppure a mangiare o bere
qualcosa. Oppure trova una scusa del tipo che non puoi andare a
casa stanotte e proponi di andare a fare qualcosa a casa sua (o

154
passare direttamente la notte lì preferibilmente). L'importante è
che non rendi le cose improvvisamente serie e che non la fai
razionalizzare, anche se in alcuni casi non fanno problemi
comunque. Lei deve avere in mente solo voi due sotto le
lenzuola, non deve pensare a nient'altro.

Una volta che hai la tensione sessuale, NON PUOI


PERMETTERTI di perderla. IMPENNAAA! ACCRESCILA
SEMPRE DI PIU, QUASI A FAR SI CHE SIA LEI A
CHIEDERTI DI USCIRE DAL LOCALE, FAI DI TUTTO
PER FARLA VOLERE RESTARE CON TE, FALLE
DIMENTICARE DEI SUOI AMICI, I SUOI AMICI SONO
SOLO PER COMPAGNIA LI CON VOI, CI SIETE SOLO
VOI DUE .
BACIALA, TOCCALA, FALLE DESIDERARE DI ESSERE
COMPLETAMENTE NUDA.

Una volta che sarai arrivato a casa di uno dei due, pensa solo a
rendere l'atmosfera confortevole e preferibilmente fai attendere
la ragazza. Più lei attenderà (non troppo o ti manderà a fanculo)
e vedrà che non hai fretta come la maggior parte degli uomini,
più lei si fiderà e ti adorerà. Inoltre solo per il fatto che non hai
fretta e che vuoi fare le cose con più calma ti renderà
insostituibile nella sua mente, ti farà sembrare un dio del sesso,
specialmente quando inizerete a farlo.

155
Tecniche di
apprendimento

Le migliori tecniche di apprendimento sono queste:


- IMMERSIONE. Non importa com'è impostata la tua giornata,
il metodo che utilizzo io è esattamente questo, penso
COSTANTEMENTE a fare sesso con una modella o le ragazze
che vedo in televisione o nei film, e al sesso in generale, utilizzo
tutto ciò che è a mia disposizione sull'argomento, anche
Youtube.
Una volta che sei immerso, ogni volta che metterai piede fuori
di casa non potrai che pensare ad abbordare direttamente una
ragazza. Sarai così voglioso e focalizzato sull'obiettivo che non
importa quali ostacoli si presentano. Sì, potresti sempre
prendere qualche rifiuto, ma cosa importa? Sei talmente
concentrato sul risultato che non potrai fermarti fino a quando
non la bacerai, la porterai da qualche parte per andare a letto
insieme oppure imposterai un appuntamento solido per una
volta successiva. Non esiste la possibilità, usando questo
metodo combinato con gli insegnamenti del libro, che tu non
riesca a rimorchiare. Più penserai e impiegherai il tuo tempo a
studiare come rimorchiare e come portarti a letto le ragazze nei
dintorni e nella tua città, sarai una macchina da guerra.

- Meditazione sessuale. Già, sembra una cosa da pervertiti, ma

156
la realtà è che visualizzando e pensando in silenzio per 10
minuti o un'ora al giorno o più, dipende da quanto vuoi
concentrarti, la tua mente come per l'immersione si ossessionerà
al pensiero di vedere una donna nuda e di portarsela a letto. Ti
invito a fare questo semplice esercizio in camera tua ogni giorno
e vedrai che sarai già più che ben avviato.

- Giochi di sesso e foto. Questa è una chicca che ho inserito più


tardi nel mio metodo di allenamento, ma ha funzionato alla
grande. Il vantaggio di Internet è che ci sono talmente tante cose
che non devi fare altro che pensare e trovare. Mesi fa stavo
sperimentando uno tra vari giochi per far godere un personaggio
femminile abbastanza attraente, e la sera stessa ho avuto risultati
pazzeschi solo perché ero stato tutto il giorno a giocare e
commentare quel gioco. Non ho avuto praticamente bisogno di
rileggere il libro o di guardare i film sui tratti di Gioco come
Top Gun, che in quel periodo vedevo e rivedevo di continuo.
In più mi ero scaricato delle foto che ritraevano bellissime
donne per strada, nei locali e nei bar, foto notturne e diurne. Le
ho prese e le ho portate in un centro fotografico digitale sotto
casa per appendermele in stanza ed esercitarmi mentalmente
proprio come se fossi nella fase di approccio.

Questi sono in assoluto i metodi migliori esistenti, e utilizzati


anche dai maestri. Adesso impegnati e basta.

157
Prospettive sulla
dominazione

La dominanza, finché non si tratta di dominanza aggressiva e


possessiva, è il tratto più attraente che un uomo può possedere,
inoltre è qualcosa che la ragazza trova protettivo e confortevole.
Purtroppo, questo è un tratto estremamente raro, perché la
maggior parte degli uomini vede la dominanza, non solo quella
sessuale, ma anche verbale, sulle ragazze come una cosa "poco
conforme alle regole" e "poco educata da fare, non è adeguato al
trattamento che una ragazza deve avere". Uomini tappetino del
cazzo. Questi sono i maschi beta, quelli con cui le ragazze
vanno a finire per disperazione, una volta ero anch'io così e mi
viene il volta stomaco per le esperienze terribili che ho avuto e
l'umiliazione. NON ESISTE alcun vantaggio nell'essere un
"bravo ragazzo", nemmeno uno. Forse se sei fortunato incontri
qualche bella ragazza che abbia la testa a sposarsi e a sistemarsi
per non competere più e condurre una vita secondo le sue
regole, ma non sarà mai attratta da te a vita, la relazione esisterà
solo perché le fa comodo. E purtroppo questi casi sono talmente
tanti, che il pensiero comune ormai è diventato quello di trovare
una ragazza con cui sistemarsi e smettere di giocare e competere
socialmente perché non si ha l'abbondanza per divertirsi e
possibilmente trovare migliori relazioni.

158
Dominare le ragazze è ASSOLUTAMENTE positivo, cosa c'è
di negativo nel vincere il Gioco?

Quindi come fare per apprendere questa abilità per bene?


Semplicemente, devi essere dominante anche FUORI dal sesso.
Ad esempio guidare la ragazza in un bar, poco dopo averla
approcciata, fuori a un appuntamento facendo decisioni o
guidandola a un ristorante, ecc.

Poi esercitati soprattutto, quando sei con la ragazza e vuoi


rendere le cose più intime, nel creare dominanza con il tuo tocco
(le parti migliori dove toccarla sono il ventre, i fianchi, gli
zigomi con il dorso della mano, oppure la schiena o i capelli),
devi prenderla con decisione e stringerla a te, al momento
giusto. A lei piacerà tantissimo, anche se nelle fasi iniziali non è
il caso di farlo perché è troppo presto e potrebbe respingerti.
Dovresti già sapere come creare dominanza verbale, perché te
l'ho già spiegato. Non importa cosa lei dice, tu devi distruggere
il suo frame e portarla nei tuoi, i tuoi pensieri e le tue parole
devono sempre prevalere sulle sue (purché sempre in modo
giocoso e mai aggressivo o minaccioso, a meno che non vuoi
aggiungere un po' di Limite e aria di pericolo).

159
Parlare creando una
connessione con le donne

Quando parli con una donna, che tu sia in una fase di dating o di
semplice conoscenza, o se stai parlando con un gruppo di donne,
devi creare connessione parlando di argomenti con cui loro si
IDENTIFICHINO e che capiscano, possibilmente che possano
ridere parlandone. Non puoi parlare di argomenti intellettuali o
cose che difficilmente possono interessarle come videogiochi o
sport.

Cosa è associabile per le ragazze? Il sesso, bere, la musica,


argomenti relazionali, scherzare sulle celebrità o cose idiote tipo
toccarsi il sedere, scherzare su cose che infrangono le norme
sociali - ad esempio vestirsi da donna per carnevale e
rimorchiare donne (è un'ottima idea per ottenere baci gratis, in
effetti), oppure parlare della tua versione da barbone, qualsiasi
cosa. Cose più o meno comuni a tutti, specialmente alle persone
che frequentano feste molto spesso e ascoltano musica e
finiscono col mettersi insieme e bevono e qualunque altra cosa
esiste nel mondo. E puoi scherzare su cose da ragazze come il
trucco o altro - ma non per forza. Il fatto è, prendi quello che TI
DIVERTE TRA TUTTI QUESTI ARGOMENTI. Non è

160
davvero quello che diverte te... Ma quello che ti diverte tra tutti
questi argomenti.
Certamente qualcosa sul negozio di alimentari, o il toccare il
sedere delle ragazze, o il sesso, o il fare feste, o le norme sociali
o lo sposarsi a Las Vegas o qualsiasi cosa ti diverta. Se non ha
effetto, avresti bisogno di spendere del tempo a fare qualcosa di
associabile a quello che fanno le ragazze attraenti. O frequentare
meno ragazze attraenti coi tuoi stessi interessi. Se per esempio
passi tutto il tempo a guardare serie tv maschili o film maschili,
come pretendi che una bella ragazza abbia qualcosa di cui
parlare con te? Anche il tuo senso dell'umorismo dovrebbe
essere basato su quello che piace e fa ridere anche agli altri,
altrimenti farai fatica nel locale.

Per anni ho pensato "Queste ragazza parlano del NIENTE.


Come posso avere una connessione con loro!" Me ne sono quasi
completamente scordato. Ora parlo unicamente di cose basate
sul sesso, viaggiare, scherzo sul limonare con celebrità con le
labbra rifatte e tutto ciò che di divertente e associabile al mondo
delle ragazze mi viene in mente. E non parlo di certe cose se
non ne parlo con PASSIONE - ma non subito perché prima le
ragazze hanno bisogno di testarmi.

161
Tecniche astratte

Una tecnica è "Dalle il cinque e falle fare una piroetta". Questo


è quello che tutti vogliono apprendere. Le tecniche occupano la
tua mente, salti da una all'altra per vedere quale funziona
meglio, quale frase o mossa fanno più effetto, e devi conoscerne
TONNELLATE per usarle per molto tempo. Dovresti
conoscerle e lanciarle quando FANNO AL CASO TUO e sono
importanti nella situazione corrente. Ma la reaaltà è che non
sono così potenti.

Le tecniche ASTRATTE, sono tecniche basate su PRINCIPI,


non azioni o parole. Ad esempio "Guardare dritto negli occhi
facendo una pausa" che puoi usare quando vuoi e puù prendere
qualsiasi forma, come l'acqua. Ancora meglio, dire "Diminuire
il ritmo per per assistere la tensione sessuale" o dire
"Occasionalmente dire qualcosa che vada CONTRO la
conversazione, tipo 'ed è per questo che ti odio!'", quelli sono
solo principi che puoi applicare miliardi di volte in miliardi di
situazioni. Ciò significa che puoi semplicemente inserire una
situazione all'interno di una tecnica astratta, e sputar fuori azioni
o parole. Questo toglie di dosso la maggior parte dello stress sul
cosa devi fare, e ti rende più efficiente, ma puoi ottenere
migliaia di ore di azioni e parole da una SINGOLA tecnica
astratta. Un dono che continua a donare.
Se vuoi apprendere il Gioco al livello più alto, basilarmente
vuoi apprendere un set di TECNICHE ASTRATTE. Quindi hai
solo bisogno di imparare 5 tecniche astratte, o 25 tecniche
astratte, poi metterle in pratica per eseguirle nella vibrazione

162
giusta e nei tempi giusti. E poi arriverai al livello più alto.

Superare la fase
dell'uccellino che prova a
volare

Ok, questa è una delle parti più antipatiche da superare, lo


ammetto, iniziare qualcosa di nuovo e "fare le prove" all'inzio è
sempre difficile, voglio dire è come salire per la prima volta su
un palco o passare dal teatrino dei pupi alla Scala di Milano.

Nessun uccello è nato volando. Ci DEVONO passare da quello


stadio.

Questo per noi uomini si chiama APPROCCIO A FREDDO. In


altre parole. Nessuna interazione è nata volando. Alcuni ti
dicono di iniziando volando, ma NESSUNA INTERAZIONE
salta interamente lo step dell'uccellino che deve decollare. A un
certo punto, per forza di cose l'uccellino casca. La CHIAVE è
restare indifferenti, controllare i vuoti dell'interazione, NON
REAGIRE, e andare avanti. Continua a dare energia con ogni
parola, continua a spezzare gradualmente la conversazione. Se
continui a farlo, immaginando che prima o poi l'uccellino
prenderà il volo, avrai vinto. Se non lo FAI MAI e continui a
trascurare questa parte, non avrai altro che
scheletri d'uccellino.

163
Tu aspetta che arrivi quel momento, e ricorda che I VINCENTI
VINCONO IN QUELLA FASE, e nella persistenza finale.
L'arrampicata, lo strisciare nel fango.

Altra cosa che ho aggiunto successivamente. Se ti scusi con il


fatto che il Gioco sia una "questione di numeri" e prendi l'uscita
di emergenza da un set che sta andando male, o pensi che stia
andando male, sappi che sei fuori strada: i risultati migliori si
ottengono SCAVANDO nel set, non continuando a saltare da un
set all'altro di ragazze trovandosi costantemente punto e a capo.

Ti faccio una domanda, quando guardi una serie tv, ottieni più
valore a guardare più serie saltellando da una all'altra oppure
focalizzandoti su una sola, intensivamente e guardandola fino
all'ultima puntata?

Chiaramente, la seconda opzione da più valore. Non ottieni


nulla saltando da un libro all'altro, da una serie all'altra.

Stessa cosa se leggi questo libro e non applichi quello che è


scritto per passare a un altro "metodo". Sei a ZERO.

164
I percorsi per un
rimorchio di successo

(la barra dritta divisoria "|" significa che puoi scegliere tra le
opzioni a disposizione; il trattino "-" invece sta ad indicare cosa
fare in seguito)

APPROCCIO (Fluido, DANDO energia, Vinci tu e vince lei) -


TENSIONE DELLA CONVERSAZIONE (Essere contrario a
quello che dice/giocare a fregarla, O gioco di ruolo) |
UMORISMO SHOCK (prenderla in braccio, usare scherzi
scioccanti)/COLPI DI ENERGIA | INDIFFERENZA/VUOTO
(il vuoto di conversazione non è NULLA, è nulla senza contatto
visivo/attesa) - TENSIONE SESSUALE - PERSISTENZA (stai
con lei) - FORTE LEADERSHIP (Isolamento, baby steps) -
ESCALATION FLESSIBILE - (baby steps verso il rimorchio,
vai con lei) - ISOLAMENTO IN UN POSTO ESTERNO (Casa
tua, casa sua, macchina, ecc.)

Nota un paio di cose: 1) TUTTE LE STRADE DEVONO


PORTARE A ROM.. EHM ALLA TENSIONE SESSUALE! 2)
Tutte le strade devono passare attraverso la leadership e/o la
persistenza.

Le giunture critiche, in un'interazione, sono :


1) L'apertura
2)Il suo coinvolgimento totale in modo che lei ti permetta di
influenzare le sue emozioni.
3) Lei che ti testa, sfida o fa finta di non volerti in mezzo ai

165
piedi o che non le piaci.
4)I suoi amici che vogliono portarla via.
5)Il suo gruppo che vuole spostarsi, invece che stare a sedere
con te.
6)Momenti strani, oppure lei che si comporta come se non
voglia più parlare.
7)Lei ha legato con te a livello emozionale sufficientemente che
quando arriva il momento di decidere se vuole venire con te in
qualunque posto, lei vorrà dirti sì (e sa che questo potrebbe
portare al sesso).
8) Portare lei o il suo gruppo di amici via dal posto dove siete. O
sciogliersi dal gruppo in qualche modo. (Io e Anna stiamo
andando a mangiare qualcosa, ci rivediamo più tardi).
9) Arrivare nel tuo o nel suo posto o ovunque sia buono.
10) Chiudere e fare sesso una volta lì.

Mettiamo caso che approcci 5 volte in 4 notti a settimana, più


qualche extra qualche altra notte. Sarebbero, quindi, 23 approcci
a settimana. Il che significa che hai realmente 102 possibilità.
Considerando probabilmente 2 di loro a notte sono in una
relazione o sposate o in qualche altra situazione complicata
dove non hai alcuna possibilità, hai davvero soltanto 14 opzioni
a settimana o 56 possibilità reali al mese, forse. E questo in una
GROSSA città con GROSSE opportunità di Gioco (Las Vegas,
NYC, forse Miami, in Europa Stoccolma forse regge il passo
con l'America, così come Berlino, Parigi e Londra, oppure
anche Milano e Roma in Italia. Non molte altre città offrono lo
stesso. Il che probabilmente significa che nella tua città questo
non è molto realizzabile.) Questo significa che la nostra intera
catena deve completarsi il 3.6% delle volte sulle ragazze 8.5+ (Il
che ti darà un tasso di comversione MOLTO più alto, per
esempio, sui 7).

166
Come puoi vedere, i tuoi risultati dipendono dall'avere soluzioni
solide in base a quello che hai a disposizione, se non diventi
bravo abbastanz da convertire la maggior parte delle ragazze
attraenti che ti ritrovi nei locali, semplicemente non sarà
possibile averne molte a disposizione. Non puoi trascurare nulla,
né l'apertura nétutti gli altri fattori come gli amici o altro. E
neanche puoi filartela regolarmente se le cose vanno male o se
lei non ci sta.

La lista (la tua arma più


potente nel gioco)

Questa è la lista di tutto quello che ti serve per essere al TOP del
tuo gioco:

1) Fluidità
2) Proiettare calma
3) Non prenderla sul serio
4) Lasciarla VALUTARE LA TUA FACCIA prima di saltare
avanti e parlare di più, scioglila e fate intenso contatto visivo
5) Non provarci disperatamente (semplicemente non è umano
cercare di continuare in tutti i modi una conversazione, o
cercare a tutti i costi di creare un'emozione)
6) Ricorda, FARE SESSO CON TE STANOTTE, è la cosa che
le piacerà più QUALUNQUE ALTRA COSA. Punto.
7) COINVOLGIMENTO, ENGAGEMENT

167
8) Mai essere più IMMERSI di quanto lo sia lei. Se non ci sta,
sei comunque CALMO, apprezzando quello che stai dicendo ma
senza curarti troppo di lei, stuzzicandola e creando vuoti ma
senza essere troppo interessato se lei non lo è (già, è strano)
9) Tutto si basa sul METTERE DELICATAMENTE LE FIBRE
insieme senza romperle (e usare abilità "riparatorie" per
mantersi in gioco)
10) SOPRAVVIVI ALLA PROSSIMA SFIDA (e prevedere
quale sarà la prossima). (Anche se ti tocca infrangere le regole )
11) Tonalità mostrando che TI DIVERTI MENTRE PARLI (più
di quanto non ti faccia divertire lei o qualunque cosa dica o
faccia), anche se in maniera calma. Nel gioco di Julien,
solitamente il tono è da storie di fantasmi. Puoi essere neutrale
per un po', ma solo se dimostri che ti piace
12) Ciclo della consapevolezza. Vedi se le stai intrattenendo dai
suoi occhi, come portarla all'emozione che vuoi, e cosa potrebbe
BLOCCARLA
13) Ricorda TUTTE LE VOLTE che IL LIVELLO DI
TENSIONE SESSUALE e MICRO-IMPEGNO, conducono al
sesso
14) La TENSIONE SESSUALE all'interno di tutto, tranne
quando stai direttamente giocando con lei e prendendola in giro.
Se non sai più cosa dire, parla NORMALMENTE ma
RALLENTA e aggiungi pause per CREARE TENSIONE
SESSUALE, invece di cercare lo strafare.
15) Assicurati di STARE PROVANDO REALMENTE A
PORTARTELA A LETTO, e se vieni respinto, fallo PER
QUELLO.
16) ABBATTI SEMPRI I MURI delle categorie in cui lei vuole
inserirti. Non sei in nessuna categoria eccetto la MIGLIORE.
17) VUOTO con ogni modo di stuzzicarla. Il vuoto può essere:
il mistero (non lasciare informazioni), guardar via quando lei
inizia a qualificarti, parlare alle sue amiche, vedere che reazione

168
fa se "fai un sorrisetto con la bocca aperta del tipo 'cosa intendi
fare', come fa Tom Cruis e
18) USA LA TUA FACCIA per creare più emozioni possibili
19) Scava più a fondo sul COSA crea eccitazione nei suoi occhi
20) Sfrutta piccoli momenti per dar fuoco alla tensione sessuale,
specialmemte quando siete soli
21) Parla finché puoi al suo orecchio per stimolarla
22) Reagisci in modo esagerato a quello che dice, alcune volte

Realizza il fatto che è tutta UNA GUERRA. I ragazzi e le


ragazze NON VOGLIONO che tu riesca ad abbordare le
ragazze, devi diventare talmente bravo che nessuno potrà
resisterti, tranne se non vuoi accontentarti, allora potresti anche
fermarti benissimo tra qualche pagina o qui.

Alcuni casi speciali:


1) Sta zig zagando per il locale come un serpente assieme alle
sue amiche/i come se fosse in missione per più di fare qualche
passo.
Probabilmente (lei o un'amica) ha visto un ragazzo che le piace
o che conosce, o sta cercando ragazzi che siano il suo tipo.
Queste sono ragazze che hanno già un obiettivo chiaro in mente.
Che cosa fare?
Quando apri, assicurati di essere allineato con lei o con loro,
perché se le apri frontalmente ti ignoreranno o manderanno a
cagare.
Se dovesse essere poco coinvolta o ignorarti, o snobbarti in
qualche modo, usa VELOCEMENTE un PATTERN
D'INTERRUZIONE, prendila e falle fare una piroetta. Usa
anche qualcosa di leggermente aggressivo mentre lo fai, ad
esempio "chi cazzo ti credi di essere?", con un po' di Limite.
Devi cambiare la sua direzione e dirottarla verso di te.
C'è il grosso rischio che tutto questo non le piaccia, o che lei

169
impazzisca. Se lo fa, calibra con un po' di umorismo, frasi
empatiche e persistenza ma con pressione ridotta. Il momento è
anche perfetto per giocare alla lotta o per un gioco di ruolo. Se
fai tutto bene, lei si calmerà e inizierà anche a flirtare con te, ma
devi essere veloce a dirottarla.
2) Stai facendo molto bene con una ragazza davvero attraente
(9+) in un locale abbastanza presto in serata.
Al 98% verrà rimorchiata da uno dello staff, o qualcuno col
servizio bottiglie al tavolo o nell'area DJ. Il che significa che tu
debba starle incollato il più possibile se vuoi avere possibilità di
riuscita. Se chiudi con il semplice numero si dimenticherà subito
di te dopo aver fatto festa nell'area DJ, non vuoi fare la fine del
topo schiacciato. Quindi, se stai facendo bene e lei è veramente
bella, devi dare per scontato che potrebbe andare via da un
momento all'altro per trovare qualcosa di più divertente. Il che
significa, trova un modo per stare con lei a tutti i costi, perché
tutte le altre opzioni CONDUCONO A MORTE CERTA. Hai
una BOMBA PRONTA AD ESPLODERE, devi far sì che lei
esploda con te, nel vero senso della parola.

170
L'uomo che produce
energia su tutti con il
minore sforzo vince

Se nel Gioco è vero che c'è tantissima competizione, è pur vero


che gli uomini che possono stare al tuo livello, se il tuo gioco fa
faville e se hai momentum e tempismo giusto in serata, e
competere seriamente con te si possono contare sulla punta delle
dita. Con il tuo operare e la tua energia sovrumana, non farai
altro che rendere le ragazze più attratte da te e i ragazzi più
insicuri. Devi essere un conquistatore, azionare il grilletto e
scatenare energia, divertimento e tensione sessuale a comando e
al momento giusto, azzeccando tutti i tuoi linguaggi e
mostrando la PERFEZIONE E MAGNIFICENZA DEL
GIOCO. La tua mentalità, dopo aver letto tutta questa roba deve
essere PER FORZA SUPERIORE ED ARROGANTE, NE SAI
PIU DEL 99% DEI RAGAZZI DI TUTTO IL MONDO. Devi
essere al punto in cui dici: "non importa cosa dico o cosa faccio,
tanto lo so che spacco e sono il migliore." I veri alfa non
chiedono e non gli interessa di piacere, loro SANNO di essere i
migliori in quello che fanno, a prescindere dalla difficoltà delle
circostanze e dalle resistenze degli altri individui. Il loro carisma
e la loro abilità nel COMANDARE è incontrastabile, neanche se
ci fossero ad un tavolo tutti i migliori attori e le più grandi
celebrità al mondo potresti perdere o uscire sconfitto, perché tu
sei esattamente come 007 che uccide e distrugge tutto quanto in
missione, fino a quando non la completa.

171
Forse solo i più grandi papponi e attori e seduttori del pianeta
sanno quello che tu stai leggendo in questo libro e hanno le
abilità che io ti sto lentamente trasmettendo (sul serio,
probabilmente non hai la minima idea di quanto sei fortunato).
Non appena sbloccherai la tua consapevolezza sul campo,
entrerai in gioco come se fossi Michael Jordan nella finale di
NBA, e vedrai ogni uscita al locale come un semplice
allenamento per la finalissima.

Nonostante tutto, il traguardo DEVE sembrarti inarrivabile e


devi agire come se ci sia sempre tantissimo per arrivare alla
perfezione del Gioco, con la sana PAURA DI NON
ARRIVARCI MAI. La paura del non poter avere i risultati
sperati deve essere molto più grande che andare ad approcciare
la ragazza più bella della città o un'attrice del calibro di Margot
Robbie.

Se metti abbastanza sforzo, se fai una full immersion di non


importa quanto tempo e martelli continuamente sul
miglioramento del tuo Gioco e del mirare a portarti
ripetutamente le donne a letto sera dopo sera, potresti
seriamente avere più donne di quante non ne abbiano mai avute
Di Caprio, Brad Pitt e Johnny Depp messi assieme. E dello
stesso calibro.

Devi vedere le donne come i tuoi giocattoli con cui


giocherellare di tanto in tanto, non importa se hanno un altro
uomo, non importa se sembrano inarrivabili, perché dentro di te
c'è una divinità scatenata che non richiede altro che sesso, e non
fa che trasmetterlo a tutte le donne in ogni suo gesto, pronto a
far sperimentare cos'è il VERO piacere.

172
Gli altri uomini sono soltanto ragazze brutte che all'occorrenza
possno cederti le ragazze oppure spostarsi di torno davanti alla
tua superiorità. E se anche dovessero riuscire per una sola notte
o tutta la vita a trattenere una donna per loro, ricorda che non
riusciranno mai a farsi AMARE e ADORARE dalle donne
come riesci a fare tu, sei tu il dio delle donne, sei tu la
FANTASIA SESSUALE SUPREMA, UNA BESTIA
ASSETATA DI SESSO con il potere di spazzare via l'intero
locale o qualunque campo d gioco con la propria ENERGIA.
Chiunque ci sia a tentare di fermare la tua missione, la tua
ambizione verso il paradiso della seduzione maschile, verrà
schiacciato o comunque sparirà dalla tu vita (se si tratta di
mamma e papà limitati a non ascoltarli, loro devi sempre amarli,
così come i parenti), perché non è importante, l'unica vera
persona importante e meritevole di amore SEI TU, nemmeno la
donna più bella del mondo merita più importanza di te.

Le donne, se hai questo mindset, non potranno che amarti,


fidanzandosi, scopandoti, sposandoti o senza stare insieme a te.
Ma ti AMERANNO. Perché tu sei insostituibile. E sei un VERO
UOMO.

173
Divertimento VS Pericolo

Le ragazze non vogliono scopare un clown. A volte capita che


sono eccitate e scopare un clown è sempre meglio che non
scopare affatto.
I ragazzi con un'aria di minaccia e pericolo sono attraenti per lei
ma rovinano le vibrazioni e le emozioni, facendola sentire poco
a suo agio e tesa. Quindi NON vogliono parlargli nel locale.

In qualche modo i ragazzi sembrano non capire che NON DEVI


SCEGLIERE! Dipende soltanto da sul che cosa il tuo
divertimento si basa. Se fai scherzi strani e goffi, non sarai mai
pericoloso. Ma se scherzi sulle relazioni e sul sesso? Lo
adorano. E questo non ti preclude di avere quel Limite di
pericolo che ti rende ANCORA più attraente.

Ciò che succede è questo: se non sei divertente, non puoi


approcciare a freddo. Sei un estraneo in un locale ad alto ritmo
energetico. Almeno per un momento devi essere divertente, ma
se non sei pericoloso.. NON SCOPI.

174
Le sfumature d'apertura
estreme

La maggior parte dei ragazzi, quando gioca, cerca sempre


qualcosa da dire a tutti i costi una volta che si vuole parlare con
una ragazza. La mia domanda è questa: davvero hai bisogno di
essere divino nella tua apertura? Certo, può aiutarti, ma se apri
divinamente con quello che dici e poi fai cagare sarà
praticamente impossibile recuperare perché lei ti vedrà come un
camaleonte di merda che fa finta di essere perfetto, quando in
realtà è tutta una mascherata. Non conta quello che dici, quanto
l'impressione, quella sì che è importante.
Ragazzi, ma poi la competizione in Italia è pressoché nulla
rispetto ad altre parti del mondo, perché dovete rendere tutto
così difficile?

Comunque. L'apertura è molto importante ovviamente, perché


un approccio di merda rende molto difficile l'interazione con
una qualsiasi ragazza. L'ideale é: se dovessi uscire di giorno e
approcciare, essere neutrale e vedere se è predisposta oppure no,
poi cominciare lentamente ad incalzare con le emozioni e poi
con la tensione sessuale. Ma inzialmente l'ideale è SALTARE la

175
fase di apertura come se non esistesse e iniziare a parlare in
maniera NEUTRALE, giusto per parlare. Lei vedrà che non sei
pericoloso e parlerà più volentieri (se fermi una ragazza per
strada mentre cammina, è più difficile che lei possa parlare, dato
che di giorno ci sono un sacco di implicazioni riguardo la vita
lavorativa e personale. Ma parlare senza bloccare la strada del
tutto come se stessi per andartene è una buona soluzione. MAI
parlare da dietro e mai camminare DIETRO una ragazza, se
devi parlare, parlale sempre da allineato, mai da dietro.
Spaventoso.
Per quanto riguarda la notte, invece, quello che idealmente
dovresti fare è: essere calmo, fluido, sciolto, non prendere nulla
sul serio, non entrare in conflitto con le sue emozioni o
vibrazioni. Guardarla e permetterle di guardarti sempre, non
avere un frame di domanda, non avere un ritmo troppo veloce,
DARE ENERGIA e IVERTIRTI NONOSTANTE TUTTO,
minimizzare gli sforzi che ti sono richiesti, essere una sfida e
comandare.

Lo so, sono parecchie cose messe assieme, ma una volta che


metti in pratica tutte queste cose, NON HAI IDEA DI
QUANTO DIVENTA FACILE. QUANTO DIVENTI
POTENTE. QUANTO PUOI CONTROLLARLE.

Apri come se avessi già aperto in precedenza e vi conosceste


già, NESSUNA PRESENTAZIONE, LEI ti chiederà chi sei e
come ti chiami, è così che funziona L'INVESTIMENTO. E apri
come se voi due aveste già avuto un'interazione sessuale poco
prima. Aiuta davvero.

176
La tanica dell'amore

Eeeccoooociii, se hai trovato una ragazza con cui sistemarti per


una relazione o per la vita, QUESTA E LA SEZIONE CHE
DEVI ASSOLUTAMENTE LEGGERE. Soltanto leggendo
questo risparmierai un sacco di tempo e sofferenza inutile che il
90% almeno delle relazioni di oggi affronta quotidianamente.
Tutto quello che succede in una normale relazione è questo,
l'uomo e la donna si mettono insieme o si sposano e all'inizio va
tutto alla grande. Voglio dire, se ti sei appena fidanzato o ti sei
fidanzato almeno una volta nella vita o se hai avuto almeno una
ragazza capisci cosa intendo! Trovare una ragazza che ti piace è
favoloso, il desiderio di accoppiarsi è alle stelle! Sembra che
nulla al mondo possa andare storto o che la relazione possa in
qualche modo danneggiarsi o finire. Ma cosa succede dopo? Si,
quando i fuochi d'artificio finiscono e tutto torna a uno stadio
quasi normale. Beh, il fatto è che ci si ADAGIA. Si inizia ad
entrare nella fase di ECCESSIVO COMFORT E SI
TRASFORMA LA RAGAZZA O LA MOGLIE IN UNA
PARENTE!
Capisci l'assurdità della cosa? NON C'E PIU TENSIONE,
QUELLA SCINTILLA CHE ESISTEVA ALL'INIZIO DELLA

177
RELAZIONE ADESSO NON ESISTE PIU, SPARITA.
E questa è TUTTA COLPA DELL'UOMO. Non ci sono scuse,
se non hai capito che cos'è la tanica dell'amore e hai fallito il
processo di gestione emozionale, allora meriti che lei ti lasci.
Essere monogami piuttosto che poligami NON è facile come
sembra. Quante coppie vedi lasciarsi ogni giorno, siamo seri.
Non mi sembra che tutte le persone sposate o fidanzate siano
soddisfatte della loro situazione sentimentale, non si
spiegherebbero i tradimenti e le liti. Si, va bene il sentimento, va
bene l'amore, ma tutto il sentimento del mondo NON BASTA
per mantenere viva una relazione. Avere una relazione di coppia
stabile è sempre più difficile. Le distrazioni e le eventualità
negative sono davvero tante, e se non si affrontano bene la
coppia non dura. Inoltre, ci sono talmente tante possibilità di
vita relazionale, adesso, che difficilmente un uomo e una donna
possono avere costantemente il pensiero a una sola persona per
il resto della propria vita. C'è di più. Questa è terribile, mi ha
distrutto la visione del mondo che avevo. L'uomo è
POLIGAMO. ESATTO, NON SIAMO FATTI PER STARE
TUTTA LA VITA CON UNA SOLA PERSONA. Non è nella
nostra natura. Tutti i primati, ad eccezione di una specie più
appartata, si accoppiano infinite volte durante tutta la loro vita.
Ovviamente questo non è possibile nella nostra società, siamo
già 8 miliardi di persone senza far sesso con mezzo mondo,
immagina la rovina planetaria se si infrangessero tutte le
barriere. Sarebbe il CAOS. Anche per questo esistono tutte le
norme sociali, tutti gli insegnamenti alla monogamia che ci
vengono iniettati sin da piccoli, tutta questa roba che nella
realtà, mi dispiace dirtelo ma è per il tuo bene, non ha davvero
senso. Semplicemente non esiste la monogamia. MA. Non
significa che non è possibile vivere felici con una sola donna per
tutta la vita, SE SAI COME FARE.

178
Le motivazioni principali del perché la gente si lascia sono
queste:

- Si smette di creare tensione sessuale e anche di fare sesso


(molto importante in una coppia)
- Si smette di gestire le emozioni della donna e mantenere vivo
il sentimento (perché l'attrazione fisica non dura in eterno,
quella sentimentale è possibile mantenerla anche per tutta la
vita)
- Si parla poco con la propria metà (di tutto)
- Non si soddisfano i suoi desideri di vita o i progetti di coppia
(sta a te far accadere le cose e mantenere le promesse, siano esse
un viaggio o una ricorrenza, o qualcosa che volete fare insieme
da tempo)
- I momenti di intimità sono a malapena quando ci si da la
buonanotte
- I "linguaggi dell'amore" non sono corretti o vengono male
interpretati da una delle parti
- Infine, a seguito di una delle cose sopra riportate, la tanica
dell'amore è troppo bassa per far proseguire la relazione di
coppia e ci si separa, con o senza divorzio

Come cazzo si è potuto arrivare a questo? La società si è


praticamente basata sull'eliminazione della possibilità del
contatto umano all'infuori del lavoro o delle scuole. Che razza di
realtà hanno progettato, come si può pensare di poter avere
relazioni che si definiscano "sane" in un mondo come questo.
Non c'è spazio per nulla.
E non sta a nessuno, se non a te, risolvere il problema in casa
tua o con la tua ragazza. Se non vuoi che l'amore finisca, devi
avere un piano perfetto per far sì che non succeda.

Prima di tutto. Abbiamo detto che ciò che in primis uccide le

179
relazioni è il divorzio delle emozioni e dei sentimenti, oltre che
della tensione sessuale. Ora, nel corso del vostro rapporto voi
due avete sviluppato certamente un'intesa, un ritmo di danza che
seguite quando parlate, quando vi stuzzicate e giocate a fare la
lotta, quindi quando si tratta di dare spazio alle emozioni.
Questa cosa, per quanto sembri banale, è VITALE per il
mantenimento del morale di coppia e della tanica dell'amore.
Per qualemotivo avete smesso di prendervi in giro, di far di
scherzare in maniera sessuale con lei, di essere intimo per
almeno 10-30 minuti al giorno abbracciandola, baciandola,
parlandole all'orecchio, facendole dei massaggi... Devi liberarla
dalla tensione quotidiana, altrimenti si riverserà inevitabilmente
su voi due. Sei il primo bersaglio che lei ha a tiro per sfogare la
sua negatività, quindi se dovesse avere reazioni brutte nei tuoi
confronti per una giornata storta, prendila e baciala come non
hai mai fatto in vita tua. Se non vuole baciarti, allora cerca di
parlarle oppure evitala almeno per quella giornata. Ti chiederà
scusa l'indomani.

Altra cosa. Le liti, se affrontate nel modo giusto, non possono


che migliorare la relazione. Se la ascolti e cerchi di capire il
problema, potreste anche risolvere tutto con del sano sesso la
sera stessa, a patto che abbia veramente risolto il problema. La
logica è quella essere sempre un 10 per lei, nella sua testa. Devi
essere il suo protettore, l'uomo ideale (non perfetto) con cui
stare.

Seconda cosa. I linguaggi dell'amore. Ognuno di noi usa solo


alcuni di questi, ma tutti quanti sono efficaci e pemantengono la
tanica piena. I linguaggi dell'amore sono cose semplici come
pulire casa, lavare i piatti, fare qualcosa per lei, farle sorprese o
regali di tanto in tanto, programmare qualcosa senza che lei
sappia nulla fino a poco tempo prima di farlo, celebrare

180
qualcosa, ringraziarla o farle i complimenti per qualcosa,
toccarla e farle massaggi per farla rilassare. Questi sono i
linguaggi dell'amore.

Infine, voglio dirti che se hai intenzione di mantenere stabile


una relazione, è una tua scelta e sei libero in quello che stai
facendo, non devi vedere una relazione come qualcosa che ti
incatena. So che sembra strano detto da un seduttore, ma nella
vita ci sono cose molto più importanti della ricerca del piacere o
delle donne più belle. E se hai la possibilità di avere la relazione
più bella della tua vita, sei uno stupido a volerne altre.
Joe Ducard, Mystery e altri seduttori hanno perso ragazze che
sarebbero state con loro per sempre, dove la trovi una che può
darti questi valori a vita? Non sono moltissime donne, le
ragazze sono molto instabili. Giocatela bene.

181
Come funzionano i club e
come sfruttarli a tuo
vantaggio

Allora, i club sono praticamente seduttori e artisti del rimorchio


a loro volta. Sono una calamita perfetta per le ragazze, la
migliore che oggi possa esistere insieme ad altri luoghi che però
hanno decisamente meno energia (piccolo indizio: centri
commerciali o anche i concerti).

Tutto quello che vogliono i club è attirare il maggior numero di


gente di classe e che abbia voglia di divertirsi, per questo
motivo esistono i buttafuori, DEVONO essere esclusivi, come
possono attrarre gente disposta a spendere soldi per bere e
divertirsi, altrimenti?
Per questo i promoter cercano in maniera aggressiva di attirare
gente, per questo si cerca di creare l'evento più bello e sexy che
possa portare tantissime persone.

Quindi il locale VUOLE che i ragazzi vengano e che siano dei


tipi che possano attrarre le ragazze. MA FINO A UN CERTO
PUNTO. I tizi del club non vogliono che il locale diventi un
covo di giocatori che pensano solamente a fregare le ragazze ai

182
tizi che spendono la maggior parte dei soldi nel locale. I
buttafuori non ti conoscono, e l'unico modo che hanno per
giudicarti è il tuo linguaggio del corpo e il modo in cui ti vesti e
parli.

Se ordini una bottiglia di champagne in un club, significa avere


dei piccoli momenti di fama che potrebbero ripagarti alla grande
la nottata. Il riconoscimento sociale del servizio ai tavoli è
enorme, significa praticamente guardare le altre persone del
locale dall'alto in basso.

Tutto è semplicissimo, il locale cerca ragazze che possano


intrattenere i ragazzi, i ragazzi spendono soldi in bevande e
tavoli. Il business del locale non è quello di farti rimorchiare,
bensì di farti bere e spendere e le norme sociali aiutano molto a
far sì che questo accada, dato che tutti i ragazzi si fanno la fila
per bere e "scaldarsi" pensando che questo possa in qualche
modo aiutare).

Quindi, dato che inizialmente il locale non gioca a tuo favore, ci


sono diversi modi per far sì che tu abbia sempre un vantaggio
strategico in ogni locale di alto livello in cui vai. Premetto che
io ti consiglio di frequentare soltanto pochi locali ben
selezionati, in base all'affluenza e alla qualità delle persone che
si trovano lì.
Ecco quindi alcune cose che puoi fare per evitare di combattere
una guerra senza sosta all'interno del locale e farti trattare come
un VIP anche se non lo sei:
- Conosci TUTTO il personale del locale o almeno le persone
più altolocate o chiave. Trova il modo, puoi trovarli
direttamente sui social e parlare in maniera neutrale del locale e
della sua gestione, parlare delle serate, insomma parla giusto per
parlare, senza chiedere nulla. Solo questo ti permetterà di avere

183
non dico l'amicizia ma quantomeno la conoscenza e il rispetto
della maggior parte del personale, il che come vedremo ti
tornerà utile.
- Quando vedi belle ragazze al piano bar, non guardarle
nemmeno e inizia a parlare coi barman, che a quel punto
ovviamente avrai già conosciuto o ci avrai già parlato e ti
parleranno in maniera amichevole, stessa cosa se conosci i
buttafuori. Parla in modo amichevole, mostra che ti diverte
parlare con lo staff. Questo, nella testa di una ragazza, già ti farà
percepire come una persona che frequenta quel posto da tanto e
che ha molta facilità nell'accesso, ti rende insomma una piccola
celebrità all'interno di quel contesto sociale. E questo sarà un
ottimo modo per fare investire le ragazze su di te.
- Un'altra cosa che puoi fare, visto che inizierai a frequentare
ripetutamente il locale, è conoscere le persone che lo
frequentano tramite anche l'aiuto dei promoters. Ti basta
semplicemente agire in modo DIVERSO dall'approccio a
freddo, chiedendo in maniera amichevole a chiunque tu voglia
parlare come stesse andando la serata e se fosse tutto a posto,
giusto per assicurarsene. Ricorda di avere un linguaggio
corporeo non proteso verso di loro, fai per andartene. Ma a
questo punto le persone ti risponderanno sempre bene, augura
una buona serata e muovi avanti per il locale (non ti porterà
immediatamente risultati, ma settimana dopo settimana sarai già
il boss del locale, basta che ti comporti in maniera convinta e
decisa);
- Non puoi accedere al tavolo VIP? Facile. Parla con il
proprietario se l'hai conosciuto oppure, più facilmente, contatta
uno dei buttafuori o qualcuno dello staff per farti entrare, se ti
conoscono non avranno problemi a fartelo fare. Purché
giustifichi le motivazioni ovviamente. Un'altra cosa che puoi
fare, anche se devi essere piuttosto indiscreto, è sussurrare
all'orecchio di uno dei buttafuori che sei disposto a pagarlo per

184
entrare e se ti introduce alle persone che ti interessano ad un
tavolo a tua scelta. Non è una cosa solita da fare o tecnicamente
corretta, ma per arrivare dove non puoi a volte servono mezzi
alternativi. E devi sfruttare tutto ciò che hai a disposizione.

Conoscendo le persone e lo staff del locale, avrai la vita molto


più facile, ti potranno presentare alle comitive o alle persone di
rilievo che lo popolano la sera, è tutto di guadagnato e molto più
semplice che nel caso della "modalità seduttore". Sii socievole e
non usare alcuna tecnica di rimorchio, pensa solo all'ENERGIA
e al divertimento.

Se hai buone competenze in lingua inglese, ti consiglio di


comprare Social Circle Blueprint di RSD Luke, che ti spiega
tutto sul come accedere ed avere i migliori risultati nei club
migliori di ogni città, senza necessariamente spendere un
patrimonio. Altrimenti leggi questo capitolo e, in un probabile
volume successivo spiegherò ancora più nel dettaglio come
avere successo.

Il processo per diventare


un Maestro

Nota bene: questo non è sulla perfezione del Gioco, perché


nonostante tutto, non può mai esistere, neanche se sei ai livelli

185
di Julien Blanc o anche di un attore come Tom Cruise.
Nemmeno loro sono perfetti.

1) Apprendere le SFUMATURE di apertura , nelle vibrazioni,


aggiustando le circostanze, ecc. Arrivi al punto in cui puoi
EFFETTIVAMENTE APRIRE I 9 E I 10 FACENDOLI
DIVENTARE CURIOSI SU DI TE.
Non è assolutamente vero che aprendo non risolvi nulla, se vuoi
avere questo tipo di ragazza, è bene dare da subito un'ottima
impressione e mantenerla, perché capiranno chi sei già da
PRIMA CHE TU DICA QUALUNQUE COSA. Ti vedranno
pure le mutande a raggi X.
2)Apprendi il processo per ottenere il COMP'LETO
COINVOLGIMENTO
3)Impari a gestire le situazioni e le eventualità che arrivano e
continui ad andare avanti.
3.5) Sviluppi l'arte dell'ESECUZIONE DEL SISTEMA CON
UMANITA, azzeccando le cose giuste al momento giusto.
4) LASCI ANDARE. Una volta che tutto diventa chiaro e sei
quasi INCONSCIAMENTE COMPETENTE, avrai bisogno di
lasciare andare di più i tuoi pensieri per far sì che le cose
diventino automatiche.
- PROBABILMENTE LA COSA MIGLIORE DA FARE è
NON FARE NULLA PER TUTTO IL GIORNO, OGNI
GIORNO, PER UN MESE MA ESSENDO SOCIEVOLE CON
TUTTI. Lascia il tuo telefono a casa (e chiedi indicazioni alle
persone per parlare). Poi parla con le persone TUTTO IL
GIORNO, dagli addetti alla cassa alle modelle. OGNI
GIORNO. Solo per mettere in moto le tue tecniche.
-Hai anche bisogno di sapere IN cosa ti stai lasciando andare.
Perché semplicemente "lasciare andare", è vago e non
azionabile, devi avere un'immagine chiara in testa (lasciar

186
andare il pensiero di far sesso con le modelle, lasciar andare il
pensiero di limonare per strada con una bella sconosciuta la
prima volta che vi vedete, ecc.)

5) Inizia a lavorare alle situazioni nel miglior modo possibile.

6) Muoviti OLTRE il Gioco. Inizia ad uscire coi migliori


promoters. Assicurati di avere attività fighe da fare o unirvi per
uscire, che possono portare anche ragazze. Vogliono portare le
loro ragazze a fare cose che le faranno sentire speciali, in modo
da poterle continuare a portare nei locali per fare soldi.

187
Messaggi: spiegazione
completa

) DEVI sembrare come se non te ne freghi un cazzo per


1 nulla. Ma in qualche modo devi comunque dare emozioni
ed essere fantastico. Ma devi stare attento a non dire nulla
di strano troppo presto o semplicemente smetterà di risponderti.
Buona fortuna.

2) Se il tuo messaggio occuperà metà o quasi tutto lo schermo


nei primi messaggi, lei non risponderà. NON IMPORTA COSA
LE HAI SCRITTO. Questa è la regola del: le ragazze sono
stupide e ritardate. Potresti dirle le frasi migliori sul pianeta
Terra, lei non risponderà. Quindi, non mi interessa cosa hai
scritto, riscrivilo fino a quando non ti prende lo sforzo minrore
possibile. Putroppo la ragazza di oggi è un animale stupido e
reattivo.
Se non ti piace, scrivimi e ne parliamo, ma non infrangere
questa regola. Ci ho provato più volte e mi sono sparato da solo,
praticamente.

3) Sparire e non dire più nulla è quasi sempre un'ottima

188
soluzione. Quando sei in dubbio, limitati a lasciare un po' di
spazio temporale, in seconda battuta se non vuoi farlo scrivi
"ha", "meh" e "k".
L'ironia è che le ragazze non sono mostri, cercano sempre delle
scuse per dirti di no. Inoltre, via testo è molto facile che una
ragazza si stanchi, quindi la soluzione migliore è farla uscire
finché le emozioni sono lì, oppure non ci sono molte probabilità
di sopravvivenza. Se sparisci per un po', però, lei si chiederà
perché non le hai scritto più e non farà che pensarci,
quindi quando le riscriverai anche se le hai scritto una cazzata
lei se ne sarà già dimenticata. Diverso il caso se, come mi è
successo, le cazzate si accumulano fino a quando lei non si
secca e non ti risponde davvero più.
L'idea è che non devi messaggiare tanto per. A meno che lei non
è veramente presa in quel momento da te e allora puoi anche
scrivere di più. Ma devi sempre cercare di farla uscire il prima
possibile.

Perché il numero è una


sconfitta nel Night Game
Prima di tutto, ti anticipo che non sono molte le ragazze con cui
poi finisci a letto dopo aver ottenuto un numero sere prima.
Vuoi perché si ritorna alla vita di tutti i giorni, vuoi perché le
ragazze hanno costantemente da fare o altrimenti cadono in
depressione, vuoi perché non si ricorda più di te o le emozioni
per te sono svanite... insomma non conviene affidarsi troppo a
un numero di telefono, perché non puoi scoparlo. Punto.
Detto questo, ahahah, anche se tu ottenessi 500 numeri in una
sera, è altamente imporbabile che tu riesca a finire a letto con la

189
maggior parte, no? Certo, anche quando i numeri si raffreddano,
con le tue nuove abilità potresti tranquillamente portartene a
letto altri di quei numeri, ma MAI tutti quanti, è veramente
impensabile. Questo per farti capire le possibilità statistiche di
successo di un numero di telefono dopo una semplice notatta,
non funziona come per il day game. Puoi sempre giocare sul
50% di possibilità, anche di più se hai fatto bene le cose in
serata.
Ma appunto, i numeri sono per le ragazze con cui non sei
riuscito ad andare a letto la sera stessa, solo in quel caso hai
un'alta percentuale di riuscita.

Come gestire situazioni


frustranti o lunghe coi
messaggi
Come già detto in precedenza. Sai qual'è la più grande MAGIA
del Text Game?? NULLA. IL VUOTO. NON SCRIVERE
NIENTE. Non importa quanto vuoi che lei ti risponda, non ti
risponderà, quindi non scrivere. Ti scrive? Bene. Altrimenti non
scriverle più. Semplice. Non c'è bisogno di perdere tempo nel
pensare cos'altro fare, hai cose più importanti da fare che
aspettare il suo messaggio (spero, altrimenti creale). Seriamente,
quanto può essere beta e da deboli aspettare il messaggio di una
ragazza? Io non aspetto più nessuno, ho la mia vita e i miei
obiettivi prima di tutto, e lei chi cazzo è se non un'altra dei
miliardi di altre ragazze la fuori da scopare? Non hai bisogno di
questo, con tutta probabilità se non risponde non sarà la donna
della tua vita, non hai MOTIVO di perderci tempo. Sto dicendo
che non devi scoparla se non ti capita l'occasione? NO. Scopala,

190
ma con cognizione. NON pensare che sia possibile costruirci
qualcosa, perché a questo punto non lo sarà, ti avrebbe già
cercato lei e dato segnali abbondanti per questa cosa. Molti
ragazzi non capiscono la regola del 3%. Solo il 3% delle ragazze
sulla Terra è talmente stabile da poterci costruire qualcosa di
duraturo per la vita. Non sono tutte le ragazze che incontrerai
nel locale, e nemmeno tutte quelle che incrocerai per strada.
Rassegnati. E non sto dicendo che tua moglie non sarà bella o
bellissima, semplicemente sarà una delle poche, se non l'unica.
Altrimenti non sarebbe tua moglie ;)

Ma allora, perché stai ancora soffrendo appresso a questa


ragazza? Basta. Se torna a risponderti, gioca spietatamente con
tutto quello che hai, e se puoi portatela a letto. Se
improvvisamente dovesse innamorarsi di te perché sei stato
fantastico, starà a te decidere di frequentarvi, SENZA partire a
razzo con una relazione, non sbilanciarti troppo e lascia che sia
lei a farlo per te.
Non c'è motivo di aumentare il passo.

C'è di più. Lasciare spazio fa magie perché crea il dubbio.


Si chiederà: Perché non mi ha più scritto? Forse è ci sono altre.
Forse ho perso l'opportunità. Forse sta scopando con un'altra
ragazza. Forse. Forse. Forse. E la mente vuole sapere. Ecco
perché se lasci abbastanza spazio, lei avrà VOGLIA di capire
come vanno le cose, se ha ancora delle possibilità. Vedila in
questo modo d'ora in avanti, sii tu il premio, non lei. Lei è solo
una delle tante.

Infine, voglio completare il quadro invitandoti a sfruttare molto


i social media, se intendi trovare ragazze o una ragazza
esclusivamente tramite l'uso dei messaggi. Vedi, il fatto è che
oggi le ragazze sono iper-impegnate o superdistratte da tutta

191
questa presenza massiccia di cose da fare e guardare, e vanno
principalmente a vedere tutto quello che c'è di figo in città o nel
mondo, sono anche molto attente ai profili social dei ragazzi.
Questo per te significa che devi costruire in maniera eccellente
non solo uno, ma tutti i profili social principali che hai a
disposizione, in modo tale che non sarai più tu a cercare ragazze
ma sarà al contrario. Imposta il profilo facendo vedere che hai
una vita molto interessante e piena di cose belle da fare, fatti
scattare belle foto e soprattutto vai agli eventi più belli e
magnetici che conosci, solo questo attirerà a te una valanga di
ragazze senza che tu faccia nulla. Ci sono ragazzi che non fanno
il minimo sforzo per conoscere nuove ragazze, perché i loro
prodili social o di online dating fanno il lavoro per loro.
Ovviamente, tutto dipende dalla capienza della tua città e dal
quantitativo di belle ragazze che puoi conoscere, ma se abiti in
città molto grandi come Roma o Milano, non avrai alcuna
difficoltà a conoscere gente nuova semplicemente postando cose
interessanti ogni giorno. Puoi persino sfruttare i social nella vita
reale, facendoti scattare foto da ragazze, per conoscerne di
nuove, e sarà tutto molto naturale dato che basta introdurre te
stesso e dire che cosa stai facendo e perché lo fai. Lavora in
questo senso.

192
Le differenze al liceo e a
scuola e la VERA
educazione sessuale (E
SESSO SPIEGATO AL
MEGLIO ANCHE PER I
PIU ADULTI)

Questo è piuttosto importante. Perché se sei piccolo e vai ancora


a scuola, la tu avita avrà un ENORME decollo una volta che
leggerai tutto questo libro.

Devi capire che più una ragazza è giovane, più è a disagio con la
sessualità, più l'esperienza è unica, più lei è preoccupata per la
sua reputazione sociale. Quindi, mentre una ragazza di 22 anni
HA BISOGNO che tu vada da lei ad approcciarla, una ragazza
di scuola media o superiore ha bisogno che tu scali più
lentamente e costruisca più intesa. Hai COMUNQUE bisogno di
usare la tensione sessuale, ma più gentilmente e lentamente. In
modo meno esplicito. Quindi non tentare aggressivamente di
farlo e poi venire a dirmi "Questa merda non funziona!", perché
sei tu che esegui male.
Al liceo, le ragazze sono più delicate nel parlare di sesso e dato

193
che sono alle prime esperienze, quasi sicuramente non avranno
idea di cosa stanno facendo e prenderanno tutto in modo strano.
Sta a te guidarle nel processo e gestire le loro emozioni. Il
miglior consiglio che posso darti è: non avere fretta. Se hai
fretta e vuoi fare le cose più spinte, difficilmente la ragazza si
aprirà completamente a te, invece se fai le cose in modo lento la
farai godere di più. baciale ovunque e cerca di capire quali sono
le sue zone erogene, quelle dove gode di più. Sii imprevedibile,
non avere uno schema ripetitivo del tipo baciare dalla bocca fino
alla pancia o alla fregna. Più tardi arrivi alla fregna e meglio è,
perché lei a un certo punto ti indicherà che è pronta (QUESTA
PARTE, PER TUTTI NOI SEDICENTI AVVENTURIERI DI
20 O PIU ANNI, SI STO GUARDANDO A VOI, INCLUDE
ANCHE VOI CHE VI SENTITE ESPERTI E INVECE FATE
SPESSO CAZZATE, LEGGETE.) Falle massaggi, girala e
baciale anche la schiena, accarezzala... Poi quando vedi che ci si
avvicina al momento in cui si scatena o sembra davvero godere,
comincia a passare alla zona della vagina leccando e baciando il
clitoride (è IMPORTANTISSIMO che prima la zona vaginale
venga massaggiata e "preparata" al contatto fisico che arriverà
dopo), fai disegni geometrici su di esso con la tua lingua,
bacialo per diversi minuti e vedi sempre se lei ti da segnali
positivi oppure no, in ogni cosa che fai. Ormai saran passate
molte decine di minuti. Quindi lei è già abbastanza carica (tieni
anche a mente che parlarle in maniera dolce o sessuale, è più
importante di qualunque altra posizione tu le faccia fare), adesso
devi lentamente iniziare a inserire LE DITA, NON IL PENE.
FRENA. Fai come dice lo zio. inserisci pian piano le dita nella
vagina, cominciando dall'alto verso il basso e viceversa. NON
ANDARE TROPPO IN PROFONDITA, MAI. poi fai girare le
dita dentro come se stessi facendo un cerchio.
Arrivati a questo punto, farai qualcosa che sicuramente la farà
orgasmare o eccitare come non mai se hai fatto bene tutte le fasi

194
precedenti: metti le tue due dita (indice e medio) dentro la
ragazza, e rivolgi le loro punte verso l'alto (li si trova il punto G,
la zona interna del piacere femminile, oltre al clitoride che si
trova fuori e sopra la vagina). Non appena senti che le dita
toccano la superficie della sua carne, comincia a strattonare e
tirare verso di te le due dita in una posizione ad uncino, tira la
sua carne verso di te (senza farle troppo male o forte da
strapparle via la pelle, ma con FORZA, facendoti sentire) con
un movimento in dentro e in fuori. se fatto con forza con delle
pause per alcuni minuti ripetendo il processo con le dita, lei avrà
degli orgasmi fortissimi, al punto che la farai eiaculare (o
squirtare, se preferisci il termine). Dopodiché, passati almeno
altri dieci minuti comincerai a penetrarla lentamente. In
confronto alle tue dita il tuo pene sembrerà gigante quando lo
farai, come anche il suo piacere lo sarà (se lei ti dovesse
chiedere di penetrarla prima lungo il processo, non esitare, si
vede che lei ci arriva prima di altre ragazze. Invece, possono
capitare ragazze che ci mettono veramente tanto, anche un'ora
per raggiungere il CLIMAX, assecondale.) Poi, puoi fare tutte le
posizioni che vuoi, potete sperimentare, l'unica cosa che ti
consiglio infine è di esercitarti a non venire subito quando inizi
a penetrare, e soprattutto controllare i tuoi livelli di eccitazione e
se capisci che stai per arrivare al limite, tira fuori il pene prima
che sia troppo tardi. Ma non farlo per più di 5 o 6 volte perché
poi potresti avere problemi nel mantenere il pene eretto, e non
potrai più penetrarla per qualche minuto. Ricorda che un uomo,
se ha le dita o la lingua, è sempre in Gioco: anche se non
dovessi essere in fase di erezione, puoi sempre usare le dita o la
lingua per continuare a stimolarla e far sì che lei non smetta di
eccitarsi.

Se fai tutto questo, con la dovuta calibrazione, e lei ancora non è


eccitata o non ha voglia, significa che qui il problema è serio da

195
parte tua o sua, ahahah.

Ultimissimo consiglio è, non avere paura di sperimentare con lei


e parlare anche delle vostre fantasie sessuali o nel farla aprire.
Potresti anche scoprire cose che non avresti mai capito che la
eccitassero, oltre al fatto che lei si fiderà di te al punto di
rivelarti tutto e potrai anche capire più facilmente dove stanno le
zone erogene e farla godere di più. Non c'è nulla di male e, anzi,
potresti aumentare il piacere da ambo i lati.

196
Sacrificio

Cosa sei disposto a sacrificare per ottenere quello che vuoi


davvero nella vita? Voglio che scrivi e ti impengni a mantenere
quello che scriverai, devi essere onesto con te stesso e decidere
che cosa vuoi nella tua vita e cosa non è necessario e sei
disposto ad eliminare.

Se scendi in profondità, probabilmente ti accorgerai che le cose


veramente importanti per te non miliardi. Elimina tutto quello
che non serve, perché il tempo distrugge tutto e veramente non
bastano 100 vite per fare tutto quello che ci sarebbe da fare l
mondo. Le scelte che PUOI fare sono illimitate, ma quelle che
puoi intraprendere? Forse 3 o 4 AL MASSIMO. Forse una
decina se sei fortunato e hai davvero tantissimo tempo ad
disposizione. Ma il tempo non è illimitato per nessuno. E se
vuoi riuscire in qualcosa nella tua vita, CI VORRA TEMPO.
Solo il tempo può darti determinati risultati, neanche il denaro
ha questo potere.

Scegli attentamente quello che vuoi e decidi se questa è una


cosa che per te vale la pena affrontare o percorrere, e agisci di
conseguenza OSSESSIONANDOTI su ciò che scegli, portalo
alla cima del mondo.

197
Perché tutti gli esperti la
fuori dicono cose talmente
diverse?

Basilarmente, ogni istruttore ed esperto di Gioco, da Tyler D


della RSD, a Joseph Dieguez a un ragazzo della vecchia scuola
come Adam Lyons, tende a focalizzarsi su principalmente due o
tre cose e dire che tutto il Gioco è principalmente su quelle.

Ora c'è una grossa lezione da imparare qui - tu vuoi focalizzarti


su poche cose, il numero minimo, per poterle masterizzare.

Dire che tutto il Gioco si basa su alcune cose, al tempo stesso, è


sbagliato, perché se è vero che la tensione sessuale è così
potente e può portarti rapidamente ad avere risultati ottimi se
non eccellenti, il Gioco come avrai visto non si basa tutto sulla
tensione sessuale. Si può centralizzare l'attenzione, certamente,
ma non escludere tutto il resto delle cose.
Se ci fai caso, ogni istruttore dirà diverse cose che per lui
contano, Tyler dice una cosa, Adam un'altra e così via, proprio
perché l'individualità delle persone alla fine prende il
sopravvento, per questo motivo dicono tutti quanti cose così
diverse da quelle che ti sto dicendo io. Anche io ovviamente ho
delle preferenze, io gioco soprattutto sull'impudenza e sulla

198
dominanza attualmente, ma preferisco lasciare le cose del
sistema il più aperte possibile per non farti cascare nella
mentalità del "se non faccio così esattamente non va bene." Puoi
adattare come meglio credi il tuo stile una volta apprese queste
cose. Se vuoi giocare sull'investimento io non potrò mai dirti
che è sbagliato, finché non ignori palesemente tutto quello che ti
ho detto che ti serve. Perché è oggettivo che ti serva.

Il fatto è, tutte queste cose che ti vengono dette sono molto


efficaci e più di altre in determinate situazioni, mentre in altre
non lo sono affatto.
C'è di più, se speri di andare la fuori e provare, provare, provare
TUTTO quello che ti insegneranno di prenderà un'eternità
imparare, semmai imparerai tutto. Non è possibile intraprendere
tutte le strade che ci sono perfezionare tutti gli stili esistenti.
Non lo è.

199
Le tre cose che
effettivamente fanno la
somma nel corso
dell'interazione

Esistono 3 cose che danno un VALORE AGGIUNTO


INSORMONTABILE nel corso di un'interazione: tensione
sessuale, farti inseguire/dare pian piano la tua approvazione, e
l'investimento. Le strategie di maggior successo nel Gioco si
accentrano tutte sulla costruzione di una tra queste 3 cose.
La strategia di gioco ideale costruisce soprattutto tensione
sessuale, poi costruisce anche le altre due laddove è possibile o
dove non limitano la tensione sessuale.
Se hai una tonnellata di investimento da parte della ragazza, si
chiederà che cosa è successo al suo investimento. Se lei ti
inseguiva e inseguiva la tua approvazione, e poi sparisci, si
chiederà dove sei andato. E se aveva una tensione sessuale
massiccia, lei vorrà rivedere il ragazzo che la eccitava così
tanto.

La quarta cosa è la pre-selezione, ovvero se hai già altre donne


interessate a te, il che aumenterà esponenzialmente il tuo valore
agli occhi della ragazza.

200
Avere una vista unificata
del come andrà la notte è
un obiettivo centrale dello
stare insieme

Questo è un argomento interessante che non ho sentito da


nessuna parte, neanche dagli americani, quando si parla di
rimorchiare. Come umani, facciamo sempre desioni basandoci
su piccoli film sul come vogliamo che vada il futuro.
Cosa vogliamo fare in 5 minuti, per il resto della giornata, per il
resto della settimana, per il resto dell'anno.

Quando interagisci con una ragazza, lei si immagina di lasciare


il locale alla fine della notte con le sue amiche. Poi inizi a
giocarci, a lei sembra interessata. Poi prova tensione sessuale
verso di te, magari ti bacia.

Per il normale seduttore, in una normale interazione,


lei CONTINUA PER TUTTO IL TEMPO a pensare di lasciare
il locale con i suoi amici. E i ragazzi non fanno NULLA per
questa cosa.

Come ti dicevo prima, devi capire che lei ha già un suo piano, e
devi portarla nel tuo piano, il suo diventa il TUO. Devi
prevedere tutto quello che potrebbe succedere che possa

201
mandare a monte il piano e comportarti di conseguenza. Devi
prevedere ogni singolo minuto di come andrà nella tua visione
la nottata.

Un altro punto importante, sul quale mi volevo soffermare, la


tensione sessuale deve essere naturale per te. Se è un problema
crearla, la ragazza lo percepirà.
Inoltre, non puoi passare la notte o la giornata su quello che non
hai o che non hai avuto la notte scorsa.
Apprezza quello che hai e quello che puoi fare ADESSO, solo
concentrandoti su cosa puoi fare adesso otterrai i risultati che
desideri.

202
La giusta energia per
rispondere a ogni sfida è:
qualunque cosa non rovini
l'esperienza del gruppo

Questo è un bellissimo concetto da RSD Tyler. Veramente


brillante. Il discorso che ci fa Tyler è la giusta soluzione per
ogni situazione particolare, parlando socialmente non in termini
di Gioco. Qualunque tipo di energia non rovini l'esperienza di
gruppo. Qualunque risposta valorizzerà o almeno non rovinerà
l'esperienza del gruppo è la risposta "socialmente corretta" a
tutto.

Facciamo un esempio per capire cosa cazzo significa.


Se ti versi un drink addosso, la maggior parte delle persone
reagisce "Ahhh, merda. Dannazione, sono un idiota. Devo
andare in bagno ora. Torno tra poco." E tutti sono "Uhh, ok." E
nel frattempo con questa semplice azione hai ucciso la
vibrazione e il buonumore del gruppo.
Il fatto è semplice, consegnare qualunque tipo di vibrazione o
energia va benissimo, purché non sia NEGATIVA. Semmai
devi AUMENTARE la vibrazione del gruppo.

Quello che accade qui sono due cose: 1) La cosa più ovvia, il
gruppo vuole divertirsi e gravita attorno al divertimento e

203
attorno a chiunque lo fornisca. 2) La cosa meno ovvia, i gruppi
scelgono gli alfa per guidarli in determinate situazioni. Per
esempio, immagina che tu e il tuo gruppo vogliate
improvvisamente andare sulle Alpi, tu conosci questo tuo amico
che è un abile scalatore ed ha molta esperienza, al che ti viene in
mente di invitarlo.
Lo vedi, i gruppi scelgono gli alfa per certi compiti. Quando si
tratta del mondo sociale, il gruppo sceglie chiunque crei la
migliore esperienza di gruppo possibile come alfa. Poi è l'alfa
che ottiene le ragazze, risolve esperienze di gruppo, ecc.

Il problema della maggior parte dei ragazzi, è che non si sentono


"adatti" per determinate cose a guidare il gruppo, e lasciano che
sia qualcun altro a farlo, che probabilmente ha anche meno
abilità nel farlo. Questo è esattamente quello che non capivo
quando uscivo con il mio gruppo di amici, anche il semplice
svolgimento di alcune cose mi avrebbe reso l'alfa, ma rimanevo
sempre un beta di fatto, anche se non mi sentivo affatto beta.

204
Non puoi aspettarti sia il
rimorchiare che il non
rimorchiare

Cerca di capire. Non puoi pensare di non rimorchiare, altrimenti


probabilmente non lo farai. Sicuramente devi abbassare le tue
aspettative, ma pensare che non riuscirai a farcela anche stanotte
non potrà che peggiorare la situazione, devi andare nel locale
ASPETTANDOTI un rimorchio e principalmente per giocare il
Gioco, ballare, divertirti.

Se non riesci ad essere positivo per via di batoste recenti, o


perché la tua vita non è un granché al momento, allora ti
suggerisco di: rimanere a casa; cercare di sbloccare il tuo umore
PRIMA di arrivare in serata, perché come vedrai tra poco, i tuoi
risultati dipendono dalla preparazione, e da come ti senti.

Non puoi pensare di uscire con l'umore sotto i piedi, perché è


probabile che peggiorerà in serata se non cambi atteggiamento
prima.

205
Focalizzarsi sul numero
delle ragazze che
conquisti è la cosa più
grande che aumenterà i
tuoi risultati

Ogni ragazza che conquisti, ogni passo in avanti che farai, sarà
una vittoria che non potrà che farsi più grande man mano che
prosegui lungo il percorso. Sono poche le cose al mondo che
sono gratificanti come il guadagnarsi la fiducia e l'amore di una
ragazza.
Ogni conquista devi usarla come carburante per andare avanti,
per avere sempre più esperienze.

Devi impostare i tuoi obiettivi. Che cosa vuoi ottenere? E non


parlo solo di quali e quante ragazze portarti a letto, che cosa
cerchi? Dan Bilzerian ha un harem spaventoso di donne, Tyler
lo fa solo perché lo diverte e probabilmente lo divertirà per tutta
la vita ormai. Julien Blanc e Max (forse anche lo stesso Luke)
da quel che so vogliono trovare la ragazza della loro vita, Jeffy
cazzeggia, Adam si è sposato con DUE donne, e ha avuto figli
con entrambe (o forse con una ancora no, non ricordo), Richard
La Ruina ne aveva abbastanza e si è sistemato dopo più di dieci
anni da seduttore. Ma tu COSA vuoi?

206
Se pensi che tutto questo
sia molto prodondo e ci
sia troppo da studiare, sei
un clown

Ascoltami bene, per quanto palloso possa esserti sembrato tutto


questo, per quanto non vedi l'ora di chiudere questo
MALEDETTO libro che ho versato sangue e sudore per
scrivere, ti posso assicurare che ti ho reso le cose più semplici di
quanto non sarebbe stato altrimenti possibile, qui dentro ci sono
anni di esperienza, non solo mia ma dei MIGLIORI
SEDUTTORI AL MONDO attualmente in circolazione.

Stai cercando di accorciare LA risorsa che praticamente OGNI


ragazzo sulla faccia della Terra vorrebbe sapere, c'è gente che
UCCIDEREBBE per leggere quello che stai leggendo tu.

207
Sei giovane, tutto questo ti
arriverà naturalmente,
non è troppo difficile..

Questo è il pensiero più comune di ogni principiante, pensare


che non sarà difficile e col tempo tutto verrà da sé, come del
resto ci sentiamo dire abbastanza spesso.
Ascolta, il mio più grande maestro ha buttato 10 anni, DIECI
ANNI, LO CAPISCI? DIECI ANNI per riuscire finalmente ad
arrivare a livello maestro, e mi ha detto questo: "Giulio, se io
non avessi perso tempo a porre dei limiti inutili nel mio Gioco,
senza pensare nel lungo termine e accontentarmi dei miei
risultati, invece che dare tutta la mia energia fino all'ultimo ogni
sera, probabilmente in un anno o due sarei traquillamente
arrivato dove sono adesso e dove si trovano anche Julien e
Tyler, e dove è stato Mystery prima di tutti noi. Tutto per la mia
presunzione."

Capisci? Se non inizi immediatamente a migliorare la tua vita


con le donne per arrivare al punto di ottenere regolarmente
modelle e belle ragazze, certamente perderai molto più tempo o
comunque non ci arriverai. Se ha una qualche importanza tutto
questo, per te, agisci ora. Dopo sarà sempre troppo tardi. Già
adesso è troppo tardi, avremmo dovuto iniziare già molto tempo
fa.

208
Valuta costantemente
quali sono i tuoi punti
deboli nel gioco. Cosa ti
porta giù?

C'è sempre qualcosa dove migliorare. Non importa quanta


esperienza hai, non importa se per il momento ti va tutto bene
comunque, devi capire quali sono le tue falle nel Gioco e
riuscire a trasformare anche il successo in fallimento. Il mindset
è strano, ma posso garantirti cheports tanti risultati in più. Devi
SEMPRE capire cosa puoi fare meglio, come puoi rendere tutto
più semplice e al tempo stesso più FANTASTICO,
FENOMENALE, STRAORDINARIO, altrimenti non farai altro
che scivolare giù fino al comfort e al rischio di non riuscire più
a sbloccare ulteriori passi successivi.

Individua i tuoi punti deboli, studiali, vedi come puoi


trasformarli in punti di forza, esercitati a casa a correggere il tuo
Inner Game, concentrati invece sulle tue espressioni facciali in
base a quale messaggio emozionale vuoi consegnare. Il gioco
esterno va curato alla perfezione, le sfumature del non verbale
non possono trapelare come pessime o incongruenti, non devi
lasciar spazio a dubbi quando sei fuori.

209
Quello che quasi
certamente ti frega nel tuo
gioco esterno - La Faccia
La faccia è il nostro non-verbale che maggiormente comunica
con gli altri, ed è anceh il più potente. Persino i cani possono
leggere la nostra faccia.
Pensaci un attimo, quante sono le espressioni facciali che
possiamo effettuare? Quante sono le emozioni che possiamo
comunicare solo attraverso di essa? Possiamo comunicare
consciamente o inconsciamente se siamo arrabbiati, se siamo
tristi, se siamo seccati, se siamo felici, se ci divertiamo, se
siamo sicuri o insicuri, possiamo usarla per renderci più
attraenti, più divertenti, ecc.
Devi usare la tua faccia nel GIUSTO modo. Per qualunque cosa,
persino per dare ordini alla ragazza senza parlare. Difficile
pensare a qualcosa di più efficace.

La maggior parte dei ragazzi che frequentano il Gioco, non si


concentra MINIMAMENTE sulle espressioni facciali e su
quello che vuole comunicare, il risultato è che a livello
inconscio le espressioni facciali quando sono sul campo sono
assolutamente inefficaci. Se non sai usare la tua faccia, sei
FOTTUTO. Resterai bloccato a livello intermedio per sempre.
In molte circostanze, la comunicazione facciale è il Gioco.

Fai una diagnostica del

210
tuo gioco e continua a
muoverti avanti, non
importa come

La lista è il miglior modo per continuare a portare avanti il tuo


gioco. Ma a volte le cose si fanno un po' confuse, o potresti
realizzare che non sei bravo a fare qualcosa. Quindi questa è una
sezione veloce per vedere PER CHE COSA HAI I
PARAOCCHI.

Quindi, decidi con cosa stai avendo più problemi tra questi:
A) La maggior parte dei tuoi set ti parlano per almeno 30
secondi?
(Se non è così, allora il problema sta nelle sfumature di apertura.
Riguarda la sezione sulle sfumature di apertura. No, non dire
che SAI questa roba, perché se lo SAI MA NON ESEGUI
CORRETTAMENTE, significa che NON SAI. )
B) La maggior parte dei set che ti parlano sono coinvolgenti, ti
lasciano costruire tensione sessuale?
(Se non è così, hai un ritmo troppo veloce. Oppure potrebbe
essere che diminuisci il contatto visivo quando non dovresti mai
farlo, a meno che tu non voglia creare un'emozione particolare
facendolo al momento giusto.)
C) Sei frequentemente nei set lunghi? Più di 15 minuti? Hai
almeno due bei set ogni sera?
(Sennò, o non stai avendo creando abbastanza tensione sessuale
o non hai fatto continuare la conversazione con argomenti
interessanti abbastanza presto e ora stai parlando di roba noiosa
da troppo tempo, oppure ancora non sei stato abbastanza
diplomatico con gli amici al momento giusto, oppure non hai

211
trovato un buon modo per stare con le ragazze, e devi sempre
avere una scusa pronta.)
D) Ottieni baci con frequenza?
(Se non è così, la tua tensione sessuale non è alta abbastanza o
non l'hai appropriatamente aumentata.)
E) Passi frequentemente più di 45 minuti con le ragazze senza
fare sesso?
(Probabilmente avrai un problema di tensione sessuale o un
problema di dominanzae guida, o un problema nel risolvere
problemi laddove non sei creativo nel trovare una scappatoia per
le logistiche.)
F) Riesci a spostarla con frequenza ma senza fare sesso?
(Hai probabilmente un problema di tensione sessuale. Oppure
potresti non essere abbastanza dominante e leader da metterla a
suo agio nel venire con te. Lo so che queste cose che ti sto
spiegando fanno male, ma è bene che te lo facciano piuttosto
che farti ripetere le stesse cose all'infinito.)
G) Sei bloccato agli stessi risultati da molto tempo?
(Stai osservando qualcosa di fondamentalmente sbagliato. La
tua prospettiva è sbagliata. Rileggi il libro e cerca di capire
QUALE parte non hai accettato o non ti piace e dovresti
ottenere la tua risposta.)

212
Se le tue emozioni non
sono alte abbastanza per
un bacio nel corso di 6/7
minuti, perderai le
ragazze più attraenti nei
locali

Le belle ragazze necessitano di un quantitativo di emozioni e


motivazioni superiori per venire a letto con te. Devi essere
molto veloce e creare abbastanza tensione sessuale ed energia
da farla volere restare con te.
Ragazze come queste danno per scontato di avere un'infinità di
opzioni e possono fare ciò che vogliono. E sono alla ricerca del
ragazzo che può "sbloccarle" sessualmente.
Combina queste due cose, e se una ragazza particolarmente
attraente non sente che le emozioni sono alte abbastanza da farle
volere di baciarti dopo 6 o 7 minuti, allora lei vorrà filarsela.
Pensa di guardare un film per i primi 7 minuti e non vedi
assolutamente nulla di ciò che ti aspettavi. Per niente.
Tieni questo a mente tutte le volte che incontri belle ragazze. Ti
manterrà con gli occhi sulla missione, e le ragazze più attraenti
resteranno coinvolte.

Pista da ballo

213
Tutta questa storia che "la pista da ballo è una trappola" non è
del tutto vera. Se incontri una ragazza SULLA pista da ballo, va
benone. Solo, pensa a tirarla fuori da lì in qualche minuto. Se
inizia a strusciarti addosso, prenditi l'escalation da parte sua e
poi conducila fuori pista in un paio di canzoni. Può anche essere
un modo per ottenere un bacio (ma non essere il ragazzo da
limonata o dopo qualche canzone ti getterà via). Se non sei
bravo a strusciarti e sfregarti, evita o impara. Evita di dire
QUALUNQUE COSA in pista, a parte forse presentarti
parlandole all'orecchio.

Invece, se incontri una ragazza FUORI dalla pista da ballo,


NON ANDARE con lei in pista senza assicurarti che si struscerà
contro di te. Altrimenti, a meno che tu non sia un gran ballerino,
sarà strano e la tua interazione non verbale in pista diventerebbe
parecchio strana e lei scapperà via. Vai in pista solo se sei
abbastanza bravo a strusciarti con lei.

Quindi, la regola base è che non c'è nulla di strano sull'apertura


in pista, a meno che tu non sia timido.

214
Quanto sono attraenti le
ragazze con cui immagini
giocare nella tua testa
eguaglia le ragazze più
attraenti che puoi
effettivamente ottenere

Quando ti dico che devi ossessionarti sul fare sesso con le


migliori ragazze in circolazione, non scherzo mica.
Devi pensarci costantemente, deve essere una trivella nella tua
testa, cosicché quando uscirai non potrai che avere il cervello
impostato sul fare QUELLO.
Ma se immagini che ogni ragazza con l'aria da modella oppure
molto attraente sia intimidatoria o impossibile da parlarle, allora
lo sarà per davvero. Di nuovo devi abbassare la barra che hai
nella testa in modo da poter tranquillamente approcciare e avere
la possibilità di portarti a letto una ragazza del genere.

Le ragazze più belle non


215
sono più difficili,
prendono solo più tempo e
richiedono più problem
solving

Parlare con le ragazze più belle è assolutamente possibile, e non


richiede nulla di eroico o sensazionale. Non è che all'improvviso
si inondano di domande e poi passano da quelle a un test sulla
sedia elettrica (solo i mega-nerd e gli ingegneri non faranno
altro che guardarle e annuire con la testa a ogni cosa che dicono
P.S. Questa è dedicata al mio amico Francesco che sicuramente
sta leggendo e sarà a terra dalle risate visto che conosce bene
l'ambiente).
C'è un solo ostacolo. Il TEMPO. Il tempo gioca contro di te,
perché se è vero che il tuo gioco e i miei insegnamenti possono
salvarti e rimediarti anche la scopata, ricorda sempre che stiamo
parlando di una ragazza con ALTE MIRE SOCIALI, se non la
intrattieni a sufficienza da farla venire a letto con te anche prima
che si concluda la serata, l'orologio continuerà a battere e fare i
suoi rintocchi, lei certamente si annoierà e andrà da qualche
altra parte nel locale e infine a letto con un altro.

Conclusioni, auguri e
ultime informazioni

216
Sono molto curioso di sapere quale parte di questo libro ti ha
scioccato di più e quale invece hai adorato di più, SPERO
soltanto che tu non odi o rifiuti nessuna parte, perché potrebbe
essere molto dannoso per la tua vita sessuale o sentimentale.
Se sei arrivato alla fine non posso che farti i complimenti,
perché da questo momento sarai un mio pari e potrai avere la
possibilità di competere negli ambienti titanici del Gioco Della
Seduzione. Davvero, a questo punto quello che ti serve è
soltanto il tempo. Tempo per ordinare le idee, per chiarire le
cose che devi fare, meditare su ciò che sarà il tuo successo
futuro e ossessionarti a distruggere qualunque ostacolo sia
presente lungo il tuo cammino pur di arrivare al tuo obiettivo
finale.
Se hai paura, non aver paura di averne, perché qualunque
leggenda dentro o fuori dalla seduzione ha pianto e ha sofferto
anni della sua vita restando solo, e io e te siamo
ESATTAMENTE come queste persone. Tutto ciò che ti separa
da una leggenda è il quantitativo di tempo e dolore sostenuto per
arrivare in cima all'Everest.

Non c'è tempo da perdere. Ora che hai finito il libro, ti invito a
rileggerlo più volte, fino a quando la noia non ti implori di
bruciarlo o non toccarlo mai più.
Sfrutta questo libro come una risorsa dal valore del PLATINO,
non dell'oro. Non esiste in nessun altro sito o corso il contenuto
che ti ho consegnato e che si trova sotto i tuoi occhi, neanche i
migliori insegnanti hanno scritto una guida così completa su
come funzionano le cose e cosa può realmente portarti a livello
maestro.
Semplicemente, non c'è molto mercato perché pochi sono
volenterosi abbastanza da volerci arrivare. E c'è la possibilità

217
molto alta, che nonostante il contenuto di questo libro tu non
possa farcela, non per colpa tua, ma per una serie di circostanze
presenti nella tua vita dalle quali non sei in grado di liberarti.
Sono comunque certo che ce la metterai tutta e che nonostante
tutto ti divertirai. Male che vada, avrai un storia EPICA da
raccontare, un giorno.
Da questo momento ti considero come un Avenger e un caro
compagno, sii all'altezza di quello che ti è stato fornito e NON
FERMARTI PER NESSUNA RAGIONE.

Infine, prima che io ti mandi a cagare (mi hai fatto distruggere


le dita per scrivere e riassumere questa bestia di libro), ti
informo che puoi scrivermi alla mia mail personale
giuliovassalloff(la chiocciola non la scrive sto coso)gmail.com
per chiedere chiarimenti o se hai bisogno di aiuto, NON
SPAMMARE O NON TI RISPONDO. Inoltre. Attualmente non
contemplo la possibilità di farti fare bootcamp e IMMERSIONE
per una settimana o più a causa di problemi personali, ma posso
fare consulenze e percorsi di coaching fortemente
riprogrammanti e orientati al risultato. Le info te le darò tramite
email se dovessi essere interessato, ma ti avviso che è necessaria
una candidatura perché non posso seguire moltissime persone
personalmente. E il costo è ovviamente alto.
Ti invito anche a restare aggiornato, è molto probabile che
usciranno altri libri che approfondiranno alcuni argomenti che
non ho trattato in maniera molto approfondita.

I miei migliori auguri per il tuo futuro di successo con le donne.


Ora vai e domina, in ogni cosa tu faccia.

Giulio Vassallo.

218