Sei sulla pagina 1di 6

Gara a squadre

Pracatinat, 20 Novembre 2016

1. Formaggi consecutivi
Nel comprensorio di Pracatinat ci sono ben 63 produttori di formaggio. Alla fiera di que-
st’anno, ciascuno dei produttori ha portato un numero diverso di forme di formaggio e, per
una strana coincidenza, i 63 numeri erano 63 interi consecutivi con somma 2016. Il prossimo
anno hanno deciso che faranno le cose più in grande: ciascun produttore porterà ancora
un numero diverso di forme di formaggio, e ciascuno dei 63 numeri del prossimo anno sarà
maggiore di tutti i numeri di quest’anno.
Determinare quante forme di formaggio verranno portate complessivamente, come minimo,
alla fiera del prossimo anno.

2. Stradine angolose
Un giardino triangolare si trova all’esterno del Politecnico di Pracatinat. Dal punto del
giardino equidistante dai lati partono 3 stradine rettilinee dirette ai 3 vertici. Due di queste
stradine formano tra di loro un angolo di 111◦. La terza stradina va verso un vertice dal
quale parte una quarta stradina, che forma con essa un angolo di 11◦ ed è perpendicolare al
lato opposto, quello immediatamente di fronte all’ingresso del Politecnico.
Determinare l’ampiezza dei due angoli del triangolo adiacenti al lato del giardino di fronte
all’ingresso del Politecnico.
Nella risposta usare le due cifre a sinistra per il più grande dei due angoli e le due cifre a destra
per il più piccolo.

3. Classifiche mendaci
Da poco è stata pubblicata la classifica per l’assegnazione di una borsa di studio al Politec-
nico di Pracatinat. Saputi i risultati, i 5 studenti partecipanti hanno commentato cosı̀ su
Facebook:

• Anita: “io sono arrivata prima”.


• Paolo: “io sono arrivato secondo”.
• Massimo: “io sono arrivato terzo”.
• Mariella: “tra Anita e Paolo, uno è arrivato prima e uno dopo di me”.
• Marco: “tra Massimo e Paolo, uno è arrivato prima e uno dopo di me”.

Queste dichiarazioni, però, non sono tutte veritiere, in quanto uno ed uno solo dei 5 studenti
ha mentito.
Determinare la classifica.
Nella risposta usare la cifra più a sinistra per la posizione in classifica di Anita, quella successiva
per la posizione di Paolo, e cosı̀ via per Massimo e Mariella.

1
4. Il brand
Il logo commerciale di uno dei produttori di formaggio della zona è costituito da due quadrati
parzialmente sovrapposti e ruotati di 45◦ l’uno rispetto all’altro. L’area dell’intersezione è
i due terzi dell’area del quadrato più piccolo, ed un quinto dell’area dell’unione dei due
quadrati.
Sapendo che l’area del quadrato grande misura 2016 mm2 , determinare quanti mm2 misura
l’area del quadrato piccolo.
5. La soluzione nascosta
Il primo esercizio assegnato al concorso per la borsa di studio di cui si parlava in un problema
precedente consisteva nel risolvere l’equazione
log57 a + log75 a = log57 a · log75 a.

Paolo ha trovato correttamente la soluzione a = 1, mentre Anita ha trovato anche un secondo


valore possibile di a.
Determinare il valore trovato da Anita.
6. Il tappeto
L’ufficio del Rettore del Politecnico di Pracatinat è una stanza quadrata di 5 metri di lato.
Ai quattro vertici della stanza ci sono delle colonne quadrate, ciascuna con il lato di 30
centimetri.
Sul pavimento della stanza si trova un prezioso tappeto, anch’esso quadrato, tessuto con mae-
stria dagli artigiani della valle. Ovviamente il tappeto è perfettamente disteso sul pavimento,
senza pieghe ai bordi.
Determinare la massima area possibile per il tappeto, esprimendo la risposta in decimetri
quadrati.
7. Esercitazione ritardata
Uno studente del Politecnico di Pracatinat, giunto in ritardo ad esercitazione, vede sulla
lavagna un esercizio in cui si parla della funzione
f (x) = ax5 + bx3 + x2 + c sin x − 1.

Purtroppo il valore dei parametri a, b, c era stato scritto precedentemente, ma ormai è stato
cancellato dalla lavagna. L’unica altra informazione disponibile è che f (−63) = 63.
Determinare il valore di f (63).
8. Il nuovo campus
Il Politecnico di Pracatinat ha in progetto la costruzione di un nuovo campus per far fronte
alle migliaia di iscritti che ogni anno affluiscono da ogni parte del mondo. L’area predestinata
ha la forma di un esagono con tutti gli angoli della stessa ampiezza. Quattro lati consecutivi
dell’esagono sono lunghi, nell’ordine, 2000, 2005, 2010 e 2015 metri.
Determinare la somma delle lunghezze, espresse in metri, dei restanti due lati.

2
9. Benefit doppiamente quadrati
Per incentivare i migliori docenti, il Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Praca-
tinat ha stabilito di concedere l’utilizzo gratuito di 4 ville situate nei pressi del campus. Le
prime 3 ville, già assegnate, hanno un giardino quadrato il cui lato, misurato in centimetri,
è a sua volta un quadrato perfetto. In particolare Anita ha il giardino più grande, di lato
562 , poi viene Paolo, il cui giardino ha lato 302 , seguito a breve distanza da Mariella, il cui
giardino ha lato 262 .
La quarta villa, ancora da assegnare, ha un giardino la cui area è metà della somma delle
aree degli altri tre giardini.
Determinare la lunghezza in centimetri del lato del giardino della quarta villa.

10. Rotazione numerica d’annata


Il secondo esercizio assegnato al solito concorso per la borsa di studio riguardava gli interi
di 4 cifre con la proprietà che, spostando la cifra delle unità in testa, davanti a quella delle
migliaia, si ottiene un nuovo intero che è maggiore di 2016 rispetto a quello di partenza.
Paolo, nella sua soluzione, ha dimostrato che l’insieme degli interi di questo tipo ha un
numero dispari di elementi.
Determinare l’elemento mediano di questo insieme (cioè quello che viene a trovarsi in posi-
zione centrale quando si ordinano gli elementi dal più grande al più piccolo).

11. Arco-corruzione
In tutte le università italiane è ben noto che per superare gli scritti di analisi occorre pagare
delle tangenti ai docenti. Unica eccezione è il Politecnico di Pracatinat, dove invece occorre
pagare delle arcotangenti. Quest’anno il tariffario per il massimo dei voti è stato fissato in
euro
4 2016
arctan(2k ).
X
π k=−2016

Determinare quanti euro occorre sborsare quest’anno per avere il massimo dei voti.

12. Il mega sorteggione


Come era scontato, molti studenti hanno finito per pagare quanto richiesto per il supera-
mento dello scritto di analisi, e cosı̀ all’ultimo appello gli ammessi all’orale sono stati ben
200. Per stabilire l’ordine delle interrogazioni, si è utilizzato il seguente algoritmo. Al primo
turno sono stati distribuiti a caso 200 cartellini, con sopra scritti gli interi da 1 a 200, e chi
ha pescato il numero 1 è stato interrogato. Al secondo turno sono stati distribuiti i cartellini
con i numeri da 1 a 199, e ancora una volta è stato interrogato chi ha pescato il numero 1.
La cosa è proceduta in modo analogo fino al 200-esimo turno, quando per coerenza è stato
distribuito un unico cartellino con il numero 1 all’ultimo studente da interrogare.
Cosa stranissima, durante l’intera procedura nessuno studente ha preso due volte lo stesso
numero!
Determinare la somma dei numeri dei cartellini avuti strada facendo dallo studente che al
primo turno ha pescato il cartellino 111.

3
13. Neoclassicismo
La facciata del nuovo centro congressi del Politecnico di Pracatinat è impreziosita da un
frontone triangolare, a sua volta diviso in due triangoli da una linea che parte dal vertice più
in alto e arriva alla base formando con la stessa un angolo di 45◦ . Dei due triangoli in cui è
suddiviso il frontone, quello che contiene l’angolo di 45◦ ha l’altro angolo adiacente alla base
(in comune col frontone) di 30◦ , mentre l’altro triangolo ha l’angolo centrato nel vertice in
alto del frontone sempre di 30◦ .
Per ricordare l’anno di costruzione, la base del primo triangolo (quello con un angolo di 30◦
e uno di 45◦ ) è lunga 2016 cm.
Determinare la lunghezza in cm della base di tutto il frontone.

14. Limitati dai limiti


Molti studenti del Politecnico di Pracatinat avrebbero voluto partecipare a questo stage, ma
non tutti avevano ancora finito gli esercizi sui limiti, per cui hanno pensato bene di dedicare
il week-end a ripassare. In particolare, pare che l’esercizio più ostico consistesse nel calcolare
il limite della successione
 n  √n
2
n + log 6102 + n + log 4444
 n  √n .
n + log 2016 + 5n2 + log 3333

Determinare il limite in questione.


Espresso il risultato come frazione irriducibile m/n, indicare come risposta m + n.

15. Gli stacanovisti


Una delle facciate dell’edificio principale del Politecnico di Pracatinat presenta 16 finestre,
disposte regolarmente in 4 file e 4 colonne. Al rientro da una festa nella valle, alcuni studenti
una notte notano che due finestre sono ancora illuminate nonostante l’ora tarda. Delle altre
finestre, 12 rivelano chiaramente che la luce all’interno è spenta, mentre le restanti due
lasciano il dubbio dal momento che hanno gli avvolgibili abbassati. Inoltre le due finestre
accese appartengono a righe e colonne distinte, cosı̀ come le due finestre con gli avvolgibili
abbassati (ma finestre dei due tipi possono stare sulla stessa riga o colonna).
Determinare quante sono le configurazioni compatibili con queste informazioni.

16. L’anniversario
Oggi, 20 novembre 2016, ricorre l’n-esimo anniversario della fondazione del Politecnico di
Pracatinat. Come osservato ieri da uno stagista, n è uguale al quadrato della somma delle
cifre dell’anno di fondazione, ma questa sola informazione non è sufficiente per individuare
univocamente l’anno in questione (anche sapendo che si tratta, ovviamente, di un anno
“dopo Cristo”).
Determinare la somma dei possibili valori dell’anno di fondazione.

4
17. Seni d’annata
Il terzo esercizio assegnato nel famoso concorso per la borsa di studio chiedeva di determinare
il più grande intero d minore o uguale a 2016 per cui vale la relazione (in cui gli angoli sono
espressi in gradi sessagesimali)

cos 16◦ = sin 14◦ + sin d◦ .

“Si faceva banalmente con gli sviluppi di Taylor” ha dichiarato Anita appena uscita dalla
sede d’esame, ma a molti è sembrato solo un depistaggio. “Io ho sostituito prima 2016, poi
2015, poi 2014, e cosı̀ via fino a quando non ho trovato un valore buono” ha affermato Paolo,
uscito subito dopo.
Determinare il valore trovato da Paolo.

18. Il boom degli iscritti


Quest’anno al Politecnico di Pracatinat si sono battuti tutti i record di immatricolazioni. I
dati ufficiali non sono ancora stati diffusi, ma circola voce che il numero n delle matricole
abbia la proprietà che n6 + 2016 è multiplo di n + 4.
Determinare quante sono, al massimo, le matricole di quest’anno.

19. Meteo ballerino


Prima della partenza per questo stage, gli organizzatori hanno consultato attentamente le
previsioni meteo. Per questo week-end la probabilità di pioggia era del 40% per sabato e del
30% per domenica. Inoltre, è ben noto che a Pracatinat la probabilità che piova di domenica
sapendo che è piovuto il sabato è doppia rispetto alla probabilità che piova di domenica
sapendo che non è piovuto il sabato.
Determinare con quale probabilità gli organizzatori si aspettavano almeno un giorno di
pioggia tra sabato e domenica.
Dopo aver espresso la probabilità richiesta come frazione irriducibile m/n, nella risposta usare le
due cifre a sinistra per m e le due cifre a destra per n.

20. Il casellone
Sull’ultimo numero del giornalino degli studenti del Politecnico di Pracatinat è stato pub-
blicato un nuovo gioco enigmistico. Si tratta di riempire una tabella 3 × 3 usando una ed
una sola volta le cifre da 1 a 9, facendo in modo che le somme dei numeri contenuti nelle
quattro sottotabelle 2 × 2 siano uguali a 4 interi assegnati. In particolare, in questo numero
si richiede che il quadrato 2 × 2 in alto a sinistra abbia somma 28, che quello in alto a destra
abbia somma 17, che quello in basso a destra abbia somma 23, e quello in basso a sinistra
abbia somma 25.
Determinare come riempire la tabella 3 × 3 rispettando queste condizioni.
Nella risposta indicare di seguito le cifre che compaiono ai quattro vertici della tabella, partendo
da quella in alto a sinistra e procedendo in senso orario.

5
21. Il torneo
Le squadre dei corsi di studio del Politecnico di Pracatinat si sono sfidate in un torneo di
basket. Nel torneo ogni squadra ha incontrato ogni altra squadra esattamente due volte.
Come al solito, la vittoria vale 2 punti, la sconfitta 0 punti, e non esiste il pareggio.
Al termine di un torneo davvero equilibrato, la classifica ha visto un’unica squadra in testa
con 26 punti, ed esattamente 2 squadre all’ultimo posto con 20 punti.
Determinare quante sconfitte ha subito la squadra che ha vinto il torneo.
22. Il PIN dell’anno
Non riuscendo mai a ricordarsi il PIN del proprio cellulare, uno studente del Politecnico
di Pracatinat se lo è appuntato, cercando però di nascondere l’informazione agli eventuali
malintenzionati. L’appunto suona più o meno cosı̀: “eleva 10 alla 672, quindi aggiungi 2015
e fai il reciproco, poi moltiplica tale reciproco per 10 elevato alla 2016 e considera la parte
intera del risultato; a questo punto il PIN sono le ultime 4 cifre (cioè quelle delle migliaia,
centinaia, decine, unità) del numero ottenuto”.
Determinare il PIN.
23. POLI-logaritmo
La giovane sorellina di uno studente del Politecnico di Pracatinat sta indagando il compor-
tamento di un tasto misterioso sulla sua calcolatrice. Fatte alcune prove, ha notato che se
sul display c’è scritto 1 il tasto restituisce 0, se c’è scritto 3 restituisce 1, se c’è scritto 9
restituisce 2, se c’è scritto 27 restituisce 3, se c’è scritto 81 restituisce 4, se c’è scritto 243
restituisce 5. Incuriosita, la ragazzina ha congetturato che, quando sul display c’è scritto n,
il tasto calcola il valore in n di un ben preciso polinomio di quinto grado.
Determinare il coefficiente del termine di primo grado di tale polinomio.
Scritto il coefficiente richiesto come frazione irriducibile m/n, indicare nella risposta il numero
m + n.

24. Alieni nuove rivelazioni


Un gruppo di studenti del Politecnico di Pracatinat, dopo un’allegra serata in cui hanno for-
se ecceduto con il tipico genepı̀, esce per una passeggiata notturna nei boschi. Ad un certo
punto, con grande stupore, osservano delle misteriose luci nel cielo. Ancora più misteriosa-
mente, le videocamere dei loro smartphone sembrano improvvisamente in panne. Solo uno
di loro riesce fortunosamente a registrare un messaggio audio, che suona più o meno cosı̀:
“ci sono 3 luci rosse che formano un triangolo equilatero e 2 luci verdi che stanno da parti
opposte rispetto al piano che contiene le luci rosse; ciascuna delle luci verdi è equidistante
da quelle rosse; il piano che contiene una luce verde e due delle luci rosse forma un angolo
di 120◦ con il piano che l’altra luce verde forma con le stesse due luci rosse; c’è infine una
sesta luce gialla equidistante dalle altre 5”.
Il giorno dopo, non ricordando bene l’accaduto, cercano di fare una ricostruzione 3d della
configurazione sulla base della registrazione, ipotizzando, tanto per fissare le idee, che il lato
del triangolo equilatero misurasse 2016 unità aliene.
Determinare, in unità aliene, la distanza della luce gialla dalle rimanenti.