Sei sulla pagina 1di 5

HAAS – ST20

Azzeramento Utensile e Rottura Inserto con Sonda

MODO MANUALE
Prima di eseguire l'azzeramento utensile Automatico o Rottura Utensile bisogna
fare quello Manuale
 Riparo chiuso
 Premere MDI/DNC e PRGRM CONVRS (vis.VQC-SETUP-PROBE)
 Selezionare PROBE e premere WRITE ENTER
 Selezionare MANUAL
 Premere TURRET FWD/REV per chiamare l'utensile voluto (si aggiorna TOOL
NUMBER)
 Premere F1 (si abbassa la sonda)
 Selezionare in TOOL TIP DIR la posizione dell'utensile da azzerare (es.3)
 Posizionare l'utensile vicino alla sonda secondo la figura visualizzata (ca. 6 mm)
 Premere START e si esegue il ciclo di azzeramento utensile con
memorizzazione dei valori in X OFFSET Z OFFSET
Inoltre viene generato in MDI: G211 T2 H3 – M30 (T2 n°ut. - H3 posizione
punta utensile)
 Allontanare l'utensile dalla sonda
 Premere RESET e F1 (si ritira la sonda)
Nota:
In modo Manuale l'utilizzo di TURRET FWD/REV aggiorna TOOL NUMBER
In modo Automatico l'utilizzo di TURRET FWD/REV non aggiorna TOOL NUMBER
In modo Manuale F2 SET CENTER LINE è la distanza diametrale tra la torretta in
posizione di OM (centro attacco VDI) e l'asse mandrino (-377.014)
Premendo F2 con selezionato il modo Manuale si memorizza in X OFFSET il valore di
-377.014
MODO AUTOMATICO
Il modo Automatico deve essere sempre preceduto dal modo Manuale, per avere dei
dati (anche se non precisi in X-Z) di avvicinamento alla sonda.
 Riparo chiuso
 Premere MDI/DNC e PRGRM CONVRS (vis.VQC-SETUP-PROBE)
 Selezionare PROBE ed WRITE ENTER
 Selezionare MANUAL
 Premere TURRET FWD/REV per chiamare l'utensile voluto (si aggiornano TOOL
NUMBER e TOOL OFFSET)
 Selezionare in TOOL TIP DIR la posizione dell'utensile da azzerare (es.3)
 Selezionare AUTOMATIC
 Premere START e si esegue il ciclo con la discesa del braccio della sonda,
l'avvicinamento dell'utensile alla sonda e l'azzeramento con aggiornamento dei
valori in X OFFSET Z OFFSET.
Al termine della tastatura si ha l'allontanamento dell'utensile dalla sonda e si
ritrae il braccio (della sonda) nella sua sede. Il ciclo inizia e termina dalla
posizione della chiamata utensile.
Viene generato in MDI: T202 – M104 - G212 H3 – M105 – M30
Nota: M104 Braccio sonda giù
M105 Braccio sonda su

Es. Programma con G212 Hx


O100
(AUTO PROBE AUTOMATIC TOOL MEASUREMENT)
(AZZERAMENTO AUTOMATICO UTENSILE)
GO G53 X-30 Z-200
T202 (EST.)
M104
G212 H3
G0 G53 Z-200
G53 X-30
T606 (EST.)
M104
G212 H3
G0 G53 Z-200
G53 X-30
M105
M30
Es. Programma con G31 Utens.Motorizzato diam.12
O57 (G31 LUNGHEZZA UTENS. X-Z)
G0 G53 X-100 Z-300
T9 (FR.12)
G103 P1
M104
G98 G1 G53 Z-455 F5000
G53 X-410
G31 U-10 F100
U2
U-2 F30
G4 P0.5
#100 = #5021 (X)
#100 = #100 – 92.0 – 105.44
G98 U10 F5000
G53 X-300
;
G98 G1 G53 Z-365 F5000
G53 X-520
G31 W-10 F100
W2
W-2 F30
G4 P0.5
#101 = #5022 (Z)
G98 W10 F5000
G0 G99 G53 X-100 Z-300
#2019 = #100 (X)
#2119 = #101 (Z)
G103 P0
M105
M30
Nota: 92 = Diametro Portautensile
105.44 = Distanza filo sonda/asse mandrino (vedi setting 59)

ROTTURA INSERTO
 Riparo chiuso
 Premere MDI/DNC e PRGRM CONVRS (vis.VQC-SETUP-PROBE)
 Selezionare PROBE ed WRITE ENTER
 Selezionare MANUAL
 Premere TURRET FWD/REV per chiamare l'utensile voluto (si aggiornano TOOL
NUMBER e TOOL OFFSET)
 Selezionare in TOOL TIP DIR la posizione dell'utensile da azzerare (es.3)
 Selezionare BREAK DET.
 Inserire in TOLERANCE il valore di tolleranza ammesso per l'inserto (es. 0.1)
 Premere START e si esegue il ciclo con la discesa del braccio della sonda,
l'avvicinamennto dell'utensile alla sonda e la toccata. Se la differenza di misura
tra i valori della toccata e quelli del correttore è superiore alla TOLLERANZA
si ha il msg. di errore.
Al termine del ciclo, dopo l'allontanamento dell'utensile dalla sonda, si ritrae il
braccio della sonda nella sua sede. Il ciclo inizia e termina dalla posizione della
chiamata utensile.
Viene generato in MDI: T202 – M104 - G212 H3 K0.1 – M105 – M30 (K= valore
tolleranza)

Es. Programma con G212 Hx Kxx


O101
(AUTO PROBE TOOL BREAKAGE DETECTION)
(RILEVAMENTO AUTOMATICO ROTTURA UTENSILE)
GO G53 X-100 Z-300
T202 (EST.)
M104
G212 H3 K0.1
G0 G53 Z-300
G53 X-100
T606 (EST.)
M104
G212 H3 K0.1
G0 G53 Z-300
G53 X-100
M105
M30
Nota: Se durante il ciclo si riscontra che l'inserto è rotto o usurato, il ciclo si
interrompe e viene segnalato l'allarme 819 Broken Tool