Sei sulla pagina 1di 12

02OAKMN - Elementi di Costruzione e Disegno di Macchine

a.a. 2016/2017
ESERCITAZIONE 6 CM: cuscinetti volventi

Un cuscinetto orientabile a rulli è sottoposto a un carico statico con componente radiale Fr = 4300 N e
componente assiale Fa = 1500 N; i fattori relativi ai carichi sul cuscinetto sono X0 = 1 e Y0 = 2.2.
E.1
Calcolare il coefficiente di carico statico necessario per garantire un coefficiente di sicurezza s0= 4.
[C0=30400 N]
Un cuscinetto a rulli conici con coefficiente di carico statico C0=137000 N è soggetto a un carico radiale
E.2 Fr=80000 N e un carico assiale Fa= 55000 N. Noti X0=0.5 e Y0=0.4, calcolare il coefficiente s0.
[s0=1.71]
Calcolare il coefficiente s0 e le durate di funzionamento L10 e L10h di un cuscinetto a rulli cilindrici
soggetto al carico radiale Fr = 6000 N e che ruota alla velocità di 400 giri/min. Dati: C0= 36500 N,
E.3
C = 40200 N, (assumere i coefficienti a1=1 e a23=1).
[s0=6.08; L10=567 (milioni di cicli); L10h = 23625 h ]
Un cuscinetto a rulli funziona: per il 45% della sua durata totale a 250 giri/min con carico P=8000 N, per
il 40% del tempo a 300 giri/min con carico P=4000 N, per il 15% del tempo a 200 giri/min con carico
E.4 P=2000 N. Calcolare il coefficiente di carico dinamico minimo Cmin che garantisce una durata di 300·106
cicli.
[Cmin=35420 N]
Un cuscinetto radiale a sfere singolo, appellativo 6012 Ciclo di carico completo (durata 1 h)
catalogo SKF, è soggetto a sollecitazione radiale e assiale
tali per cui Fr = 3 Fa. La tabella riporta, per un ciclo di Fa [N] tempo [%] rpm
carico della durata di 1 ora, la forza assiale Fa e la 4000 5 100
E.5 velocità angolare  del cuscinetto. Calcolare la durata del 3000 10 120
cuscinetto L10 e L10h. 2000 35 150
1000 50 200
[L10=143,6·(milioni di cicli); L10h=14115 h]

Un cuscinetto radiale a sfere SKF Explorer 16017 (catalogo 2008) ruota con una velocità angolare di
2000 giri/min ed è soggetto ai carichi Fr = 1500 N, radiale, e Fa = 800 N, assiale, entrambi costanti.
Calcolare le durate L10 e L10h in condizioni di gioco normale.
Effettuare inoltre la verifica statica determinando s0 noti i valori X0 = 0,6 e Y0 = 0,5.

Si ricavano i dati caratteristici del cuscinetto dal catalogo (pag. 278):

C0 = 33,5 kN
C = 35,8 kN
f0 = 16
E.6

[L10=3287·(milioni di cicli); L10h=27389 h; s0=22,3]

1
Un cuscinetto radiale a sfere SKF 61813 (gioco normale), montato su un albero di diametro 65 mm, ruota
alla velocità di 1000 giri/min. Il cuscinetto è sottoposto a carichi radiali e assiali entrambi variabili.
In tabella sono indicati i cicli di carico che subisce:

Ciclo Ui Fr [N] Fa [N]


1 0,2 350 150
2 0,3 500 250
3 0,4 750 350
E.7 4 0,1 1000 600

Si calcolino le durate L10 e L10h.

Da catalogo SKF (pag 278) si ricavano:


C = 12400 N; C0 = 12700 N; f0 = 17;

[L10=1808 (milioni di cicli); L10h=30127 h]

2
ESTRATTI DAL CATALOGO SKF

3
4
5
6
7
SOLUZIONI:
Un cuscinetto orientabile a rulli è sottoposto a un carico statico con componente radiale Fr = 4300 N e
componente assiale Fa = 1500 N; i fattori relativi ai carichi sul cuscinetto sono X0 = 1 e Y0 = 2.2.
Calcolare il coefficiente di carico statico necessario per garantire un coefficiente s0 = 4.
E.1 Soluzione:
catalogo pag. 517
P0  X 0  Fr  Y0  Fa  1  4300  2.2  1500 N  7600 N
C0  s0  P0  30400 N
Un cuscinetto a rulli conici con coefficiente di carico statico C0=137000 N è soggetto a un carico radiale
Fr=80000 N e un carico assiale Fa= 55000 N. Noti X0=0.5 e Y0=0.4, calcolare il coefficiente s0.
Soluzione:
catalogo pag.466
E.2
P0  X 0  Fr  Y0  Fa  62000 N,
C0
P0 <Fr  si assume P0=Fr s0   1.71
P0
Calcolare il coefficiente s0 e le durate di funzionamento L10 e L10h di un cuscinetto a rulli cilindrici
soggetto al carico radiale Fr = 6000 N e che ruota alla velocità di 400 giri/min. Dati: C0= 36500 N,
C = 40200 N, (assumere i coefficienti a1=1 e a23=1).
Soluzione:
C 36500
P=Fr=6000 N s0  0   6.08
E.3 P 6000
p 10 / 3
C   40200 
L10  a1  a 23     1  1     567 milioni di cicli
P  6000 
p
106  C  6
  10 L10  23625h
L10 h 
60  n  P 
 60  n

8
Un cuscinetto a rulli funziona: per il 45% della sua durata totale a 250 giri/min con carico P=8000 N, per
il 40% del tempo a 300 giri/min con carico P=4000 N, per il 15% del tempo a 200 giri/min con carico
P=2000 N. Calcolare il coefficiente di carico dinamico minimo Cmin che garantisce una durata di 300·106
cicli.
Soluzione:

P[N] tempo [%] rpm numero di giri in un min Ui [%]


8000 0,45 250 0,45250=112,5 112,5/262,5=
0,43
4000 0,40 300 0,40300= 120,0/262,5=
120,0 0,46
2000 0,15 200 0,15200= 30,0/262,5=
30,0 0,11
tot=262,5 giri in un min.

1
E.4 L10TOT 
U
Li
10 i

Ui 1
L 
L10TOT
10 i

U1 U2 U3 1
p
 p
 p

C C C L10TOT
     
 P1   P2   P3 

C
1

p
U1 P1 p  U 2 P2p  U 3 P3p 
1
L10TOT


C  p L10TOT  U1 P1 p  U 2 P2p  U 3 P3p  
 
 10 / 3 300  0.43  800010 / 3  0.46  400010 / 3  0.11  200010 / 3  35420N

9
Un cuscinetto radiale a sfere singolo, appellativo 6012 catalogo SKF, è soggetto a sollecitazione radiale e
assiale tali per cui Fr = 3 Fa. La tabella riporta, per un ciclo di carico della durata di 1 ora, la forza assiale
Fa e la velocità angolare  del cuscinetto. Calcolare la durata del cuscinetto in milioni di giri L10 e in ore
L10h.

Ciclo di carico completo (durata 1 h)

Fa [N] tempo [%] rpm


4000 5 100
3000 10 120
2000 35 150
1000 50 200

Soluzione:
Dal catalogo (pag. 276):
C0 = 23,2 kN
C = 30,7 kN
f0 = 16

Dal catalogo (pag. 267) si ricavano X e Y:

Fa [N] Fr [N] f0Fa/C0 Fa /Fr e X Y P


4000 12000 2.76 0.33 0.36 - - 12000
3000 9000 2.07 0.33 0.34 - - 9000
2000 6000 1.38 0.33 0.30 0.56 1.45 6260
E.5 1000 3000 0.69 0.33 0.26 0.56 1.71 3390

Ciclo di carico:

P tempo rpm Giri in Ui L10i


[%] un min
ni 
12000 0,05 100 5,0 0,03 16,7
9000 0,10 120 12,0 0,07 39,7
6260 0,35 150 52,5 0,31 117,9
3390 0,50 200 100,0 0,59 742,7

1
L10tot   143,6 Mcicli
Ui
i L10 i

calcolo della durata in ore:

L10tot  U 1  10 6 L10tot  U 2  10 6
L10 h    ...... 
60  n1 60  n 2
 U1 U 2 U 3 U 4 
L10tot  10 6
      
60  1
n n 2 n 3 n 4 

143,6  10  0,03 0,07 0,31 0,59 


6
       14115 h
60  100 120 150 200 

10
Un cuscinetto radiale a sfere SKF Explorer 16017 (catalogo 2008) ruota con una velocità angolare di
2000 giri/min ed è soggetto ai carichi Fr = 1500 N, radiale, e Fa = 800 N, assiale, entrambi costanti.
Calcolare le durate L10 e L10h in condizioni di gioco normale.
Effettuare inoltre la verifica statica determinando s0 noti i valori X0 = 0,6 e Y0 = 0,5.

Si ricavano i dati caratteristici del cuscinetto dal catalogo (pag. 278):

C0 = 33,5 kN
C = 35,8 kN
f0 = 16

Noto il valore della Fa, si calcola il rapporto:

f 0 Fa 16  800
  0,38
C0 33500

Si ricava da catalogo (pag. 267):


E.6
e = 0,224 (calcolato per interpolazione)

Fa 800
  0,53  e  P  XFr  YFa
Fr 1500

Si ricavano da catalogo (pag. 267):

X = 0,56
Y = 1,96 (calcolato per interpolazione)

P  XFr  YFa  0,56  1500  1,95  800  2408N


p p
C   35800 
L10        3287  10 cicli
6

 
P  2408 
6 6
10 10
L10 h  L10  3287  27389h
60n 60  2000

Carico equivalente statico P0:

P0  X 0 Fr  Y0 Fa  0,6 1500  0,5  800  1300 N  Fr  P0  Fr  1500N

C0 33500
s0    22,3
P0 1500

11
Un cuscinetto radiale a sfere SKF 61813 (gioco normale), montato su un albero di diametro 65 mm, ruota
alla velocità di 1000 giri/min. Il cuscinetto è sottoposto a carichi radiali e assiali entrambi variabili.
In tabella sono indicati i cicli di carico che subisce:

Ciclo Ui Fr [N] Fa [N]


1 0,2 350 150
2 0,3 500 250
3 0,4 750 350
4 0,1 1000 600
Si calcolino le durate L10 e L10h.

Da catalogo SKF (pag 278) si ricavano:


C = 12400 N; C0 = 12700 N; f0 = 17;

Ciclo 1

Da catalogo (pag. 267):

f 0 Fa 17  150
  0,20
C0 12700

I valori di e e Y sono ottenuti per interpolazione

e = 0,19
E.7 Y=2,25

Fa 150
  0,429  e
Fr 350
P  XFr  YFa  0,56  350  2,25 150  533N
p 3
C   12400 
L10        12573 10 cicli
6

P  533 

Si procede allo stesso modo per gli altri cicli. I risultati ottenuti per sono riassunti in tabella:
Ciclo Ui Fr [N] Fa [N] f0Fa/C0 Fa/Fr e X Y P L10 i
1 0,2 350 150 0,20 0,43 0,19 0,56 2,25 533 12573
2 0,3 500 250 0,33 0,50 0,22 0,56 2,01 782 3984
3 0,4 750 350 0,47 0,47 0,23 0,56 1,89 1081 1508
4 0,1 1000 600 0,80 0,60 0,27 0,56 1,66 1554 508

Per calcolare la durata totale si utilizza la formula Miner:


1
L10tot   1808  10 6 cicli
Ui

i L10 i

106 106
L10 h  L10  1808  30127h
60n 60  1000

12

Potrebbero piacerti anche