Sei sulla pagina 1di 13

POLPETTE DI ZUCCHINE

RICETTA 1

Ingredienti per 30 polpette:


Zucchine

Ricette 800 gr (4 zucchine grandi)


Ricotta

Ricette 100 gr
Parmigiano Reggiano

Ricette grattugiato, 80 gr
Uova

Ricette 1
Menta

Ricette 5 foglioline
Sale

Ricette q.b.
Pepe

Ricette q.b.
Farina

Ricette q.b., per infarinare


Pangrattato

Ricette 4 cucchiai

...per friggere:
Olio di semi

Ricette q.b.

� Preparazione

Polpette di zucchine
Per preparare le polpette di zucchine iniziate lavando le zucchine e privandole
delle estremit�. Poi grattugiatele con una grattugia a fori medi (1) e mettetele su
di un colino appoggiato su una ciotola capiente. Salate leggermente le zucchine,
mescolatele e posatevi sopra un piattino sul quale collocherete un peso. Lasciate
cos� le zucchine per circa mezz�ora, di questo modo perderanno moltissima acqua (2)
. Strizzatele ancora e ponetele in una ciotola, poi aggiungete la ricotta (3),
Polpette di zucchine
il parmigiano grattugiato (4), l�uovo (5), la menta tritata e 4 cucchiai di
pangrattato (6). Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti, poi aggiustate
eventualmente di sale e pepate.
Polpette di zucchine
Formate con l�impasto cos� ottenuto delle piccole polpette leggermente schiacciate
(7), infarinatele bene su tutti i lati (8) e friggetele in olio di semi (9) fino a
che saranno ben dorate (con le dosi indicate si ottengono circa 30 polpettine). A
questo punto scolatele per bene con una schiumarola e posatele su della carta
assorbente per togliere l�olio in eccesso. Servite le polpette di zucchine
immediatamente!

Si possono cuocere al forno in una teglia oliata a 200 C per 20 minuti rigirandole
a met� cottura

RICETTA 2

Ingredienti
4 zucchine
4 fette di pancarr�
2 uova
4 cucchiai di parmigiano
3 fette di prosciutto
cotto
latte q.b.
pangrattato q.b.
olio per friggere
sale q.b

Guarda altre ricette con:prosciutto zucchine

Tempo Preparazione:
20 minuti
Tempo Cottura:
30 minuti
Dosi:
4 Persone
Difficolta':
Facilissima
Costo:
Basso

Le zucchine grazie al loro sapore delicato si sposano con diversi condimenti. Oggi
vi suggeriamo un secondo poco impegnativo ma originale come le polpette di
zucchine. Se vi piacciono le polpette e avete ancora zucchine potete provare anche
queste gustose polpette funghi e zucchine.

Preparazione

Lavate le zucchine, mondatele e tagliatele a pezzetti.

Fatele bollire in acqua calda salata fino a quando non avranno raggiunto la
cottura. A questo punto scolatele e lasciatele raffreddare nello scolapasta in modo
che perdano l�acqua in eccesso.
Ponete poi le zucchine in una terrina e aggiungete tutti gli ingredienti: il
pancarr� sbriciolato, il prosciutto tritato, il parmigiano, il latte e le uova
sbattute.

Amalgamate l�impasto e formate le polpette che passerete nel pangrattato prima di


friggere in abbondante olio caldo.

RICETTA 3

Ingredienti per circa 20 polpette (non metto dosi perch� mamma rosi va ad occhio,
comunque � facile regolarsi) :

Zucchine (qui mamma rosi ne ha usate 2 piccole!!)


Parmigiano
Pecorino
Basilico abbondante
Mortadella (noi abbiamo usato due fettine)
1 uovo
pepe
pan grattato

Procedimento:

1. Tritare le zucchine crude


2. Tritare il pecorino e il parmigiano, con due fettine di mortadella e abbondante
basilico
3. Unire i composti e aggiungere l'uovo, pepe e sale (se il pecorino non � salato)
4. amalgamare il tutto e 5. aggiungere il pan grattato

Ottenuto il composto 6. formare le polpettine della grandezza che preferite e 7.


passarle nel pan grattato.. 8. Ecco le polpette pronte da friggere..

Ecco le polpette pronte da pappare.. SLURP!!

PS: le zucchine si possono anche rosolare con un po' di aglio prima di tritarle..
questa � la versione pi� veloce
HO MODIFICATO LA DOSE DELLE UOVA.. NE BASTA UNO!!!
RICETTA 4

Ingredienti
600 g Zucchine medie
100 g Pecorino stagionato grattugiato
20 g Burro
50 g Farina
2 Uova
70 g Pangrattato
2,5 dl Olio per friggere
q.b. Sale
q.b. Pepe

Preparazione
Spaghetti cremosi con zucchine e prosciutto di Praga

Autore: Roberto Gracci | Categoria: Primi Piatti, Ricette Estive, Ricette Veloci,
Ultimi Post Tag: primi piatti estivi, prosciutto di praga, zucchine

spaghetti zucchine e praga

Ingredienti
320 grammi di spaghetti
250 grammi di zucchine
120 grammi di prosciutto di Praga in una sola fetta
100 grammi di formaggio spalmabile tipo Philadelfia
1 scalogno
prezzemolo
una noce di burro
sale e pepe

Guarda altre ricette con:prosciutto di praga spaghetti zucchine

Tempo Preparazione:
15 minuti
Tempo Cottura:
25 minuti
Dosi:
4 persone
Difficolta':
Facilissima
Costo:
medio

Vino consigliato:
?Locorotondo

Vi propongo un piatto di spaghetti di facile realizzazione, ricco di zucchine e


dalla nota affumicata del prosciutto di Praga, e reso cremosa dalla salsa di
formaggio. Se apprezzate questo tipo di salume provate anche questi bucatini con
salsa di rucola, olive, prosciutto di Praga e pecorino di Pienza.

Procedimento :

Fate fondere il burro in padella e stufarvi lo scalogno tritato con un pizzico di


sale e pepe.

Unire le zucchine dopo averle spuntate, divise in due nel senso della lunghezza e
tagliate a sottili mezze rondelle.

Aggiungere successivamente il formaggio dopo averlo reso cremoso con la forchette e


lasciate cuocere a fuoco dolcissimo per amalgamare il condimente.
Scolate gli spaghetti al dente e saltateli nella padella con la salsa di zucchine
unendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e un cucchiaio di
prezzemolo tritato.

Farfalle con pesto di zucchine in fiore e speck

Autore: Roberto Gracci | Categoria: Primi Piatti, Ricette con le zucchine, Ricette
di Primavera, Ricette Estive, Ricette Light, Ricette Veloci, Ultimi Post Tag:
farfalle, pinoli, primi piatti estivi, speck, zucchine in fiore

farfalle pesto zucchine

Ingredienti
320 grammi di farfalle
200 grammi di zucchine
4 fiori di zucca
20 grammi di grana padano
30 grammi di pinoli
100 grammi di speck tagliato un p� spesso
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Guarda altre ricette con:pinoli speck zucchine

Tempo Preparazione:
15 minuti
Tempo Cottura:
20 minuti
Dosi:
4 persone
Difficolta':
Facilissima
Costo:
medio

Vino consigliato:
?Gewurztraminer

Un pesto anomalo per insaporire le farfalle, con le zucchine e i suoi fiori al


posto del basilico, senza aglio e con poco formaggio grana per non sovrastare il
sapore vegetale del condimento. Se vi piacciono i pesti particolari provate anche
questa insalata di pollo.
Procedimento :

Tostate in padella i pinoli e disporli nel vaso del minipimer.

Saltate sempre in padella senza alcun condimento le zucchine tagliate con la


mandolina a fettine sottilissime e i fiori tritati.

Unirli nel recipiente assieme al formaggio grattugiato, poco sale grosso, una
macinata di pepe e 4 cucchiai d�olio.

Aggiungere anche un cucchiai di acqua della pasta in cottura e frullare velocemente


per ottenere un pesto piuttosto rustico.

Saltare la pasta in padella con il pesto, completare con lo speck a pezzetti e


servire.

Le mie zucchine ripiene al forno

Posted on 4 maggio 2013

PrintFriendly and PDFSTAMPA LA RICETTA

Con la primavera ecco le zucchine fresche fresche dell�orto e una ricetta che
tutti amano sono le zucchine ripiene. La ricetta � semplice e un ottimo piatto che
unisce carne alla verdura da presentare ai nostri bimbi tagliate a rondelle.
Queste possono essere presentate sia come secondo piatto o piatto unico.

Ingredienti per 4 persone


?8 zucchine pi� o meno della stessa grandezza
?300 g di macinato misto maiale e manzo
?2 uova
?50 g di formaggio grattugiato a piacere
?200 g di passata di pomodoro
?1 scalogno
?1 ciuffo di prezzemolo
?1 spicchio di aglio
?sale e pepe qb
?olio evo qb
?eventualmente del pangrattato

Zucchine ripiene

zucchine ripiene Laviamo le zucchine, le spuntiamo in cima e in fondo e le taglio


a met� nel senso della larghezza per ottenere 16 pezzi e con l�aiuto del leva-
torsoli le svuoto dalla polpa e ne metto da una parte una met�.
Prepariamo il ripieno delle zucchine, che ricorda molto il polpettone, infatti nel
robot cucina da versiamo il macinato misto, il prezzemolo e uno spicchio di aglio
tritato, il formaggio grattugiato e le 2 uova e met� della polpa delle zucchine.
Se risulta troppo liquido il ripieno aggiungiamo del pangrattato per compattarlo,
saliamo e pepiamo a piacere. Riempiamo le nostre zucchine e le mettiamo in una
teglia che abbiamo unto. Inforniamo in forno gi� caldo per una decina di minuti,
rigirandole a met� cottura, versiamo la passata di pomodoro e continuiamo la
cottura per un�altra ora rigirandole ogni tanto.
Se le zucchine tendono ad asciugarsi, aggiungeremo un pochino di acqua durante la
cottura. Facciamo uscire dal forno e serviamo ben calde intere oppure tagliate a
rondelle per la gioia dei nostri bambini le nostre zucchine ripiene.
Non mi resta che augurarvi: �Buon appetito!�

Pasta zucchine e salsiccia, ricetta veloce.

Posted on 16 aprile 2013

PrintFriendly and PDFSTAMPA LA RICETTA

Oggi voglio proporvi la ricetta della pasta zucchine e salsiccia.

Questo � un primo piatto molto veloce che le mie bimbe amano particolarmente.
In rete si trovano ricette simili con l�utilizzo della panna da cucina, la mia
non ne prevede in quanto mi piace tenerla il pi� leggera possibile e gi� la stessa
salsiccia la rende estremamente saporita.
Pasta zucchine e salsiccia

Ricetta per 4 persone


?320 g di pasta a piacere (io ho usato le penne)
?2 zucchine chiare
?4 salsicce
?1/2 bicchiere di vino bianco
?1/2 cipolla bianca
?50 g di gruviera
?olio evo qb
?sale e pepe

pasta zucchine e salsiccia

Iniziamo prendendo una pentola capiente e mettiamo l�acqua a scaldare per


cuocere la pasta.
In una padella versiamo 4 cucchiai di olio e mettiamo ad imbiondire la mezza
cipolla che abbiamo affettato.
Pronta la cipolla versiamo la salsiccia a cui abbiamo privato il budello e
spezzettato, la lasciamo cuocere per 5 minuti e poi facciamo sfumare il mezzo
bicchiere di vino bianco.
Con l�utilizzo della grattugia a fori grandi grattugiamo per il senso della
lunghezza le zucchine e le versiamo con la salsiccia.
Le facciamo cuocere per pochi minuti, aggiustiamo di sale e di pepe.
Scoliamo la pasta, la mantechiamo assieme al nostro condimento e per concludere
sempre con la grattugia a fori grandi grattugiamo il gruviera.
La nostra pasta zucchine e salsiccia � pronta da impiattare e gustare.

Non mi resta che augurarvi: �Buon appetito�

Zucchine pastellate, ricetta sfiziosa per antipasto/contorno

Posted on 17 maggio 2013

PrintFriendly and PDFSTAMPA LA RICETTA


Le zucchine pastellate sono un antipasto o contorno che io ho sempre adorato e
anche le mie bimbe ne sono super golose.

Quella che vado a presentare oggi � la ricetta con la pastella che ho imparato da
mia madre, ma lei oltre a quelle classiche le fa pastellate e ricoperte con pan
grattato, ma tra le due io amo assolutamente la prima.

Ovviamente oltre le zucchine si possono pastellare anche tocchetti di carote,


broccoli o melanzane, per creare un mix veramente sfizioso.

Zucchine pastellate

zucchine pastellate 2
?2 uova
?sale e pepe
?150 ml di latte
?farina quanto basta
?zucchine
?olio per friggere.

Partiamo con il preparare la pastella.


In una ciotola rompiamole uova e con l�aiuto della frusta le sbattiamo.
Aggiungiamo sale e pepe a piacere.
Versiamo il latte e la farina un po� alla volta, di quest�ultimo non l�ho mai
pesata in quanto io vado ad occhio, mettendone quel quantitativo giusto per non
risultare troppo liquida, ma densa al punto giusto affinch� la zucchina o i nostri
ortaggi a piacere ne prendano una quantit� tale da creare quella crosticina
gustosa, ma che non risulti dopo la cottura secca� in poche parole croccante fuori
ma tenera dentro!

Ritornando alla nostra ricetta ora mettiamo da parte la pastella e prendiamo le


zucchine,
le laviamo e spuntiamo e le affettiamo non troppo sottilmente, sui 3 mm di
spessore, in quanto la cottura sar� veloce.
In una padella a bordi alti mettiamo a scaldare olio abbondante.
Giunto al giusto punto di calore riprendiamo la pastella e ci immergiamo alcune
fettine di zucchina alla volta (io mi aiuto con la pinza, ma la forchetta funge
uguale) e le mettiamo a friggere su ambo i lati facendole prendere un bel colore
dorato.
Le leviamo e scoliamo con l�aiuto della schiumarola e le poggiamo su carta
assorbente da cucina.
Una volta asciutte le saliamo e portiamo nel piatto di portata.
Questa operazione si ripeter� fino a terminare tutte le zucchine

Carbonara di zucchine

Posted on 25 gennaio 2013


5

PrintFriendly and PDFSTAMPA LA RICETTA

Quando una donna lavora, il tempo a disposizione ai fornelli � sempre relativamente


poca e a volte con pochi ingredienti e pochi minuti, si possono realizzare dei
piatti veramente gustosi!
Oggi in frigorifero avevo delle zucchine fresche avanzate dai gratinati cucinati
ieri, cos� ho deciso di fare la carbonara di zucchine, una ricetta semplice, veloce
e gustosa. Emily e Nicole l�apprezzano sempre quando la preparo, in particolare lo
giudico un ottimo primo estivo.
Eccovi la ricetta

Ingredienti per 4 persone

2 zucchine media grandezza


2 uova
1 cipolla
parmigiano reggiano a piacere
pasta a piacere (io ho usato le penne rigate)
sale qb
pepe qb
olio qb

Lav0 e spunt0 le zucchine perpoi tagliarle a julienne.


In una pentola trito la cipolla e la faccio imbiondire con l�olio, poi metto le
zucchine e le faccio cuocere per una decina di minuti aggiungendo un p� di acqua,
infine le tolgo dal fuoco.
Intanto si mette a scaldare l�acqua per cuocere la pasta.
In una ciotola a parte sbatto le uova e aggiungo il parmigiano a piacere e un po�
sale. Si cuoce la pasta, la si scola e si mette nella pentola dove ci sono le
zucchine, si aggiunge il composto di uova e formaggio e a fuoco medio si cuoce fino
a che l�uovo non si rapprendere. Alla fine si aggiunge del pepe e il piatto �
pronto da gustare.

Primo piatto

Leggi anche:
Frittata con zucchine, secondo piatto gustosissimo.
Zucchine trifolate, un contorno appetitoso
Le mie zucchine ripiene al forno
Pasta zucchine e salsiccia, ricetta veloce.
powered by UpCloo Questo articolo � stato pubblicato in Primi con verdure, PRIMI
PIATTI e contrassegnato come PASTA, ZUCCHINE da Katy . Aggiungi il permalink ai
segnalibri.
Navigazione articolo
? Precedente Successivo ?

Torta salata con zucchine, ricotta e nepitella e al via un nuovo anno scolastico.
Ciao a tutti!!!

Oggi si riparte, stamani � ricominciata la scuola!!!!!!!!!

Se da una parte sono contenta, le mie bimbe cos� sono pi� occupate e la nonna pu�
finalmente riposare un po', dall'altra mi rendo conto che presto sar� nuovamente
inverno, con le giornate corte ed il maltempo, un altro anno � passato, anzi �
volato e mi viene un po' di malinconia....via,via, meglio non
pensarci........parliamo di cucina ^_^

Stamani vi lascio questa semplice e veloce torta salata, preparata qualche


settimana fa in occasione di una cena all'aperto organizzata da mia mamma con
alcuni parenti.

Questa torta insieme ad altri antipasti hanno preceduto una bella grigliata di
carne!

Adoro le torte salate, perch� sono versatili e permettono di variare il ripieno


garantendo ottimi risultati, come in questo caso in cui ho voluto aggiungere le
zucchine profumate con la nepitella, una tra le erbe aromatiche che preferisco,
alla ricotta.

Il risultato � stato una torta leggera e profumata, apprezzata e divorata ^_-

TORTA SALATA
con
ZUCCHINE, RICOTTA e NEPITELLA

Ingredienti (teglia 24 cm):

1 confezione di pasta sfoglia pronta (la mia era rettangolare)


5/6 zucchine
200 gr di ricotta
90 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
nepitella fresca
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale
pepe

Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle non troppo sottili. Tritare


l'aglio con la nepitella. In una padella antiaderente soffriggere in un po' d'olio
il trito d'aglio e nepitella, aggiungere quindi le zucchine e una volta insaporite,
cuocere coperto per una ventina di minuti aggiungendo eventualmente un cucchiaio
d'acqua calda se dovessero asciugare troppo.
Lasciar raffreddare le zucchine.
In una terrina lavorare la ricotta con le uova, il parmigiano, sale e pepe. Unire
le zucchine e mescolare bene.
Disporre la pasta sfoglia nella teglia foderata con carta da forno, bucherellandola
con una forchetta, e versare il composto. Se volete potete spennellare d'uovo i
bordi.
Io ho usato la stampo quadrato della linea Keramia di Guardini.
Infornare nel forno caldo a 220�C per 20 minuti circa.
Sfornare e lasciare raffreddare.

Ottima per una cena fredda o un buffet ^_^

Buona giornata!

Potrebbero piacerti anche