Sei sulla pagina 1di 1

Le convenzioni .

Il luogo comune è il mio nemico da combattere .


Il come mi ribello varia a seconda dei rapporti interpersonali ed unico limite ..il dispiacere che
creerei nei miei cari , quelle persone , cioè, che spesso ti vorrebbero come non sei ! (soltanto gli
anziani genitori, praticamente , perché i miei rapporti con il resto del mondo sono completamente
schietti)
Per il resto.. ogni convenzione ti chiude la mente , ti limita nel pensiero e nella personalità ,
chi … " conviene troppo " non vive in prima persona ma si appoggia alle opportunità, alla
comodità, al consueto, tradendo la sua idea o non guardando molto oltre .

Quindi il mio modo di ribellarmi è quello di vivere coerentemente con il mio pensiero libero !
Mi oppongo e comporto diversamente : niente mode, niente " fare figli perchè ti curino poi da
anziano " !! o perché questa sia la regola, niente partiti presi, niente ..risposte scontate, niente TV
imposta e relativi suoi plagi , niente relegarmi a concetti comuni stantii e statici , ..in pratica
affronto le proposte dall'esterno valutandole e seguendo il mio animo ed i miei propri credo ........
( Non per niente ho intitolato un mio blog : " ... Andare Oltre ..." )

Quindi l'unica convenzione che accetto è quella ..... degli sconti commerciali !!!!!!!!!!!!!!
ed a volte , se la controparte non possiede la qualità che desideravo , annullo anche quella !! a costo
di spendere il doppio .
( amo ,al contrario ,la Tradizione intesa come cultura dei popoli )