Sei sulla pagina 1di 91

Domande

Istologia

1
DOM. 1
Identificare quale, tra le seguenti affermazioni concernenti l'epitelio pluristratificato, è errata:
A) le cellule proliferanti sono nello strato basale
B) può essere cheratinizzato
C) può rivestire le cavità sierose
D) può rivestire le cavità mucose
E) le cellule differenziano migrando dallo strato basale a quello superficiale

DOM. 2
Dai miotomi deriva:
A) la muscolatura scheletrica e cardiaca
B) la muscolatura cardiaca
C) la muscolatura viscerale
D) la muscolatura scheletrica
E) soltanto la muscolatura degli arti

DOM. 3
Il corpo luteo è:
A) una ghiandola uterina
B) una struttura embrionale
C) una struttura ovarica contenente un ovocito
D) una ghiandola endocrina transitoria
E) una tipica ghiandola esocrina

DOM. 4
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la genesi dell'apparato vascolare è ERRATA:
A) gruppi angioblastici compaiono inizialmente nella parete del sacco vitellino
B) le cellule centrali angioblastiche daranno origine a grandi eritrociti nucleati
C) la comparsa e la confluenza di lacune nei gruppi di angioblasti produce la formazione di un lume vasale
D) le cellule angioblastiche del plesso a ferro di cavallo danno origine al miocardio
E) le cellule più centrali dei gruppi di angioblasti si distaccano dalle cellule parietali a formare le cellule
sanguigne primitive

DOM. 5
La gonade indifferente differenzia in ovaio o testicolo
A) al momento della fecondazione
B) quando si formano le creste genitali
C) dopo la nascita
D) nel terzo trimestre di vita fetale
E) in un periodo successivo all'arrivo delle cellule germinali primordiali

DOM. 6
Ciglia e flagelli sono costituiti:
A) da fibre elastiche
B) da filamenti intermedi
C) da microtubuli
D) da collagene
E) da microfilamenti

DOM. 7
I mitocondri intervengono nella:
A) glicolisi anaerobia
B) degradazione di microtubuli
C) glicolisi aerobia
D) glicosilazione delle proteine

2
E) sintesi degli zuccheri

DOM. 8
Indicare, fra le seguenti, l'unica affermazione ERRATA. Hanno origine ectodermica:
A) i cheratinociti
B) le ghiandole mammarie
C) l'epidermide e il derma
D) il meato auditivo esterno
E) le ghiandole sudoripare e sebacee

DOM. 9
I sinusoidi del tessuto mieloide:
A) sono ampi vasi venosi post-capillari all'interno dei quali avviene l'emopoiesi
B) sono vasi linfatici a fondo cieco che acquistano la componente cellulare quando attraversano i linfonodi
C) sono ampi vasi venosi post-capillari che consentono l'ingresso in circolo delle cellule ematiche neoformate
D) hanno un epitelio di rivestimento costituito da macrofagi fissi appiattiti
E) sono vasi post-capillari facilmente riconoscibili per il loro piccolo diametro

DOM. 10
Sono caratteristiche strutturali esclusive delle ghiandole esocrine:
A) presenza di dotti escretori
B) lamine basali
C) cellule polarizzate
D) stroma e parenchima
E) granuli di secrezione

DOM. 11
Il tessuto osseo spugnoso:
A) manca di canalicoli ossei
B) si forma soltanto per ossificazione intramembranosa
C) è formato da lamelle
D) è presente soltanto nel periodo fetale
E) si forma soltanto in età avanzata o in condizioni patologiche

DOM. 12
Gli oligodendrociti sono:
A) cellule contrattili
B) cellule del tessuto connettivo lasso
C) cellule responsabili della mielinizzazione
D) neuroni del sistema nervoso centrale
E) neuroni del sistema nervoso periferico

DOM. 13
Il corpo luteo sintetizza:
A) testosterone
B) progesterone
C) ormone luteinizzante
D) ormone follicolo-stimolante
E) gonadotropina corionica

DOM. 14
Indicare quale delle seguenti affermazioni è ERRATA. La cloaca:
A) è in continuità con l'allantoide
B) è la porzione terminale dell'intestino posteriore
C) dà origine ai dotti mesonefridici e paramesonefridici
D) dà origine al canale ano-rettale

3
E) dà origine al seno uro-genitale

DOM. 15
Il neurone è una cellula:
A) che manca di polarità
B) che non produce secreti
C) capace di secernere in modo polarizzato
D) che manca di citoscheletro
E) contrattile

DOM. 16
I mastociti sono:
A) cellule del connettivo dotate di alta capacità fagocitaria
B) cellule del connettivo prive di granuli
C) cellule del connettivo dotate di granuli basofili
D) cellule del sangue dotate di granuli acidofili
E) cellule del sangue prive di granuli

DOM. 17
L'eritroblasto policromatofilo presenta:
A) assenza di emoglobina, presenza di ferratina, molti polisomi
B) presenza di emoglobina, assenza di nucleo
C) presenza di emoglobina e di ferratina, molti polisomi
D) assenza di emoglobina e di ferratina, molit polisomi
E) Presenza di emoglobina, assenza di ferratina, scarsi polisomi

DOM. 18
I reticolociti:
A) non si trovano mai in circolo
B) contengono frammenti di cromatina
C) non contengono emoglobina
D) contengono poliribosomi
E) vengono selettivamente eliminati nella milza

DOM. 19
I monociti circolanti sono i precursori di:
A) macrofagi e osteoclasti
B) plasmacellule e macrofagi
C) linfociti T e B
D) mastociti
E) fibroblasti

DOM. 20
Tra le cellule del midollo osseo si trovano:
A) eritroblasti, mieloblasti, condroblasti, megacariociti
B) mieloblasti, linfociti, megacariociti, promielociti
C) eritroblasti, mieloblasti, promielociti, astrociti
D) megacariociti, piastrine, oligodendrociti, eritroblasti
E) mieloblasti, promielociti, mielociti, neuroblasti

DOM. 21
I granulociti neutrofili:
A) mediano la risposta immune
B) formano il coagulo

4
C) contengono granuli di zimogeno
D) originano dagli eritroblasti
E) possiedono attività fagocitaria

DOM. 22
In condizioni normali la percentuale delle cinque classi di leucociti nel sangue è:
A) GN: 50-70% L: 5-10% M: 10-20% GE: 0-1% GB: 0,5-1%
B) GN: 10-20% L: 70-80% M: 1-5% GE: 0-1% GB: 0,5-1%
C) GN: 80-90% L: 0-5% M: 10-20% GE: 0-1% GB: 0,5-1%
D) GN: 50-70% L: 20-30% M: 3-8% GE: 2-3% GB: 0,5-1%
E) GN: 10-20% L: 30-50% M: 1-5% GE: 0-1% GB: 20-30%

DOM. 23
Il dotto paramesonefridico di Muller partecipa alla formazione:
A) dell'apparato urinario definitivo nell'uomo
B) dell'apparato urinario definitivo nella donna
C) dell'apparato genitale definitivo nella donna
D) dell'apparato genitale definitivo nell'uomo
E) di nessun organo (scompare senza dare derivati)

DOM. 24
Il tubo neurale:
A) si dilata cefalicamente in vescicole encefaliche
B) si dilata caudalmente in 5 vescicole
C) non si dilata
D) si dilata nella porzione mediana in 3 vescicole
E) si dilata in una unica vescicola

DOM. 25
Le creste genitali:
A) sporgono nel celoma intraembrionale
B) sporgono nel celoma extraembrionale
C) sporgono nella cavità del sacco vitellino
D) non sporgono in alcuna cavità
E) sporgono nella cavità amniotica

DOM. 26
Durante l'embriogenesi l'abbozzo del cuore:
A) si sposta da una posizione anteriore cefalica a una posizione ventrale
B) si sposta da una posizione caudale a una posizione ventrale
C) si sposta da una posizione ventrale a una posizione dorsale
D) si sposta da una posizione dorsale a una posizione ventrale
E) non si sposta

DOM. 27
Il rene definitivo si sviluppa:
A) dal mesoderma intermedio metamerico
B) dal mesoderma intermedio non metamerico
C) dal mesoderma laterale
D) dal mesoderma parassiale
E) dall'ectoderma

DOM. 28
In una sezione trasversale di tubulo seminifero adulto le cellule germinali presenti sono:

5
A) soltanto mitotiche
B) soltanto meiotiche
C) soltanto post-meiotiche
D) meiotiche e post-meiotiche
E) mitotiche, meiotiche e post meiotiche

DOM. 29
I somiti si formano:
A) dall'ectoderma
B) dal mesoderma parassiale
C) dal mesoderma intermedio
D) dal mesoderma laterale
E) dall'entoderma

DOM. 30
La fecondazione avviene:
A) nell'utero
B) nella vagina
C) nell'ovaio
D) nella tuba
E) nella cavità celomatica

DOM. 31
L'amnios:
A) fa parte del corpo dell'embrione
B) dà origine alla placenta
C) scompare durante la vita embrionale
D) compare nella II settimana di sviluppo embrionale
E) compare nella IV settimana di sviluppo embrionale

DOM. 32
La blastocisti è:
A) una cavità del corpo dell'embrione
B) un tessuto embrionale
C) uno stadio di sviluppo embrionale
D) sinonimo di morula
E) vascolarizzata

DOM. 33
Il corpo dell'embrione deriva:
A) dal trofoblasto
B) dalla zona pellucida
C) dal disco bilaminare
D) dal sacco vitellino
E) dal peduncolo di connessione

DOM. 34
Il mesoderma intraembrionale si forma:
A) durante la I settimana di sviluppo
B) durante la II settimana di sviluppo
C) durante la III settimana di sviluppo
D) durante la IV settimana di sviluppo
E) durante la V settimana di sviluppo

6
DOM. 35
I condroblasti sintetizzano una matrice extracellulare composta da:
A) proteoglicani, acido ialuronico, collagene e glicoproteine
B) proteoglicani e sali minerali
C) proteoglicani, acido ialuronico, collagene e actina
D) proteoglicani, acido ialuronico, fibronectina
E) solo collagene

DOM. 36
La cartilagine di coniugazione è responsabile:
A) dell'ossificazione intramembranosa
B) dell'accrescimento dell'osso in larghezza
C) dell'accrescimento dell'osso in lunghezza
D) della riparazione dopo frattura
E) di processi diversi da quelli qui elencati

DOM. 37
I proteoglicani sono costituiti da:
A) asse proteico legato a lipidi
B) asse proteico legato ad altre proteine
C) asse di acido ialuronico legato a glicosaminoglicani
D) asse proteico legato a glicosaminoglicani
E) asse di acido ialuronico legato a lipidi

DOM. 39
I somiti danno origine a:
A) sistema vascolare
B) muscoli scheletrici, derma, cartilagine e tessuto osseo
C) miocardio, derma, cartilagine e tessuto osseo
D) sistema nervoso
E) epidermide

DOM. 40
Il citoplasma è la sede dove avviene:
A) il crossing-over
B) la biogenesi dei ribosomi
C) la trascrizione
D) la glicolisi
E) la duplicazione del dna

DOM. 41
Per visualizzare specifici componenti del citoscheletro all'interno di una cellula è conveniente servirsi di:
A) immunofluorescenza
B) freeze-fracture
C) ultracentrifugazione
D) contrasto di fase
E) la duplicazione del DNA

DOM. 42
L'intestino medio è temporaneamente in comunicazione diretta con:
A) sacco vitellino
B) diverticolo allantoideo
C) amnios
D) canale neurenterico

7
E) stomodeo

DOM. 43
Le ghiandole a secrezione sierosa secernono:
A) ormoni proteici
B) glucosaminoglicani
C) steroidi
D) acido ialuronico
E) enzimi

DOM. 44
Il ripiegamento cefalico dell'embrione è dovuto allo sviluppo di:
A) somiti
B) intestino primitivo
C) creste neurali
D) sacco amniotico
E) vescicole encefaliche

DOM. 45
I filamenti sottili del muscolo scheletrico contengono:
A) actina e tonofilamenti
B) actina e miosina
C) actina, miosina e troponina
D) actina e alfa-actinina
E) actina, tropomiosina e troponina

DOM. 46
L'epitelio di transizione è:
A) pavimentoso semplice
B) pseudostratificato
C) stratificato
D) cubico semplice
E) ciliato

DOM. 47
Durante la segmentazione dell'embrione:
A) l'embrione si impianta nella mucosa uterina
B) l'embrione diventa pluricellulare senza crescere di volume
C) si forma il blastocele
D) la zona pellucida scompare
E) l'embrione si accresce notevolmente

DOM. 48
Le ghiandole esocrine secernono:
A) ormoni proteici
B) proteine e mucina
C) acidi nucleici
D) fosfolipidi e proteine
E) enzimi e ormoni

DOM. 49
Le fibre nervose amieliniche:
A) presentano numerosi nodi di Ranvier
B) non conducono impulsi nervosi

8
C) trasmettono l'impulso nervoso più velocemente delle fibre mieliniche
D) sono rivestite da adipociti
E) trasmettono l'impulso nervoso più lentamente delle fibre mieliniche

DOM. 50
Quale delle seguenti classi di macromolecole NON è prodotta nel reticolo rugoso:
A) glicoproteine
B) proteine secretorie
C) proteine di membrana
D) proteine istiniche
E) proteoglicani

DOM. 51
Quale dei seguenti organuli NON è prodotto nell'apparato di Golgi:
A) lisosomi
B) perossisomi
C) mitocondri
D) granuli di zimogeno
E) vescicole secretorie

DOM. 52
Sono tipici esempi di cellule che presentano secrezione proteica di tipo regolato:
A) cellule endoteliali
B) condrociti
C) cellule endocrine
D) fibroblasti
E) osteociti

DOM. 53
La pinocitosi mediata da recettore:
A) è visibile in contrasto di fase
B) fa introdurre grandi quantitativi di acqua
C) è presento soltanto in macrofagi e granulociti
D) non richiede l'intervento della tubulina
E) porta alla formazione di fagosomi

DOM. 54
A quale delle seguenti funzioni o strutture NON partecipano i microtubuli:
A) movimento ciliare
B) fuso mitotico
C) flusso assoplasmatico
D) microvilli
E) centrioli

DOM. 55
In quale fase del ciclo avviene la replicazione del DNA:
A) G0
B) G1
C) S
D) G2
E) profase

DOM. 56
Nella mitosi la migrazione dei cromatidi verso i poli opposti avviene in:

9
A) profase
B) metafase
C) anafase
D) telofase
E) interfase

DOM. 57
Le cellule germinali primordiali:
A) originano dal mesentere dorsale e migrano nella gonade
B) originano dal mesonefro e migrano nella gonade
C) differenziano dal parenchima della cresta genitale
D) originano dal mesoderma celomatico e migrano nella gonade
E) originano dalla parete del sacco vitellino e migrano nelle creste genitali

DOM. 58
Indicare quali elementi cellulari prevalgono nel tendine:
A) plasmacellule
B) mastociti
C) monociti
D) fibroblasti
E) eosinofili

DOM. 59
Identificare la definizione ERRATA. Nella fibra muscolare cardiaca:
A) sono presenti miofibrille
B) i dischi intercalari sono situati all'estremità
C) il nucleo è situato centralmente
D) i dischi intercalari sono situati centralmente
E) sono presenti miofilamenti sottili e spessi

DOM. 60
Durante la fecondazione la reazione corticale:
A) impedisce la penetrazione dello spermatozoo fecondante
B) è responsabile della specie-specificità della fecondazione
C) impedisce l'inizio della segmentazione
D) è un fenomeno di esocitosi da parte dell'ovocito
E) consiste nel rilascio degli enzimi acrosomiali

DOM. 61
Durante la spermioistogenesi:
A) scompare il flagello degli spermatidi
B) si duplica il DNA
C) gli spermatozoi diventano capaci di fecondare
D) si forma l'acrosoma
E) avviene la seconda divisione meiotica

DOM. 62
Le proteine di membrana NON hanno funzione:
A) enzimatica
B) di trasporto
C) ormonale
D) strutturale
E) recettoriale

10
DOM. 63
Il rimodellamento dell'osso dipende:
A) esclusivamente dall'attività degli osteoblasti
B) esclusivamente dell'attività degli osteoclasti
C) dall'accrescimanto interstiziale
D) dall'accrescimento per apposizione
E) da due processi distinti: riassorbimento e formazione di osso

DOM. 64
Il processo mascellare e il processo mandibolare originano da:
A) ectoderma cefalico
B) I tasca faringea
C) I e II arco faringeo
D) tubercolo impari
E) primo solco faringeo

DOM. 65
Il fuso mitotico è:
A) visibile in telofase
B) costituito da microtubuli
C) costituito da filamenti di miosina
D) ancorato alla membrana nucleare
E) sempre presente nella cellula ma visibile solo in metafase

DOM. 66
In quale fase del ciclo cellulare si trovano le cellule non replicanto o quiescenti di un tessuto:
A) in S
B) in profase
C) in G2
D) in G0/G1
E) in telofase

DOM. 67
Il tessuto connettivo reticolare:
A) non è vascolarizzato
B) contiene fibre reticolari e reticolociti
C) costituisce lo stroma di sostegno del sistema nervoso centrale
D) costituisce lo stroma di sostegno dei tessuti emopoietici
E) è costituito da un reticolo di fibre elastiche e mastociti

DOM. 68
Identificare la risposta ERRATA. La guaina mielinica:
A) è prodotta da astrociti
B) è prodotta da cellule di Schwann
C) è prodotta da oligodendociti
D) è costituita da avvolgimenti multipli di membrana plasmatica
E) è interrotta a livello dei nodi di Ranvier

DOM. 69
La matrice organica del tessuto osseo:
A) è prevalentemente costituita da proteoglicani e da collagene di IV tipo
B) è prevalentemente costituita da collagene di I tipo e da scarse quantità di proteoglicani
C) è basofila e metacromatica
D) contiene numerose fibre elastiche

11
E) è elaborata dai condroblasti

DOM. 70
La secrezione di una ghiandola si dice olocrina quando:
A) l'intera cellula secernente viene eliminata come prodotto di secrezione
B) il secreto è costituito da ormoni
C) le cellule secernenti riversano il loro secreto in cavità comunicanti con l'esterno
D) una piccola parte del citoplasma delle cellule secernenti viene perduta insieme al prodotto di secrezione
E) il secreto viene rilasciato nell'apparato circolatorio

DOM. 71
Al microscopio ottico la muscolatura cardiaca può essere facilmente riconosciuta per la presenza di:
A) placche motrici
B) dischi intercalari
C) tubuli T e reticolo sarcoplasmatico che formano diodi
D) cellule mononucleate, fusiformi, con citoplasma non striato
E) cellule polinucleate con striatura trasversale

DOM. 72
Identificare, fra le seguenti, la strutture che sono presenti nel corpo cellulare e nei dendriti ma mancano
nell'assone:
A) ribosomi
B) vescicole sinaptiche
C) neurotubuli
D) mitocondri
E) neurofilamenti

DOM. 73
I linfonodi (o linfoghiandole) hanno una struttura di sostegno costituita da:
A) tessuto connettivo elastico
B) un reticolo di astrociti
C) tessuto adiposo
D) tessuto connettivo mucoso
E) un reticolo di sottili fibre collagene argirofile

DOM. 74
Quale delle seguenti caratteristiche del reticolo endoplasmatico rugoso è ERRATA:
A) i ribosomi si associano con le membrane del reticolo nel momento della traduzione
B) il ribosoma quando si distacca dalla membrana si dissocia nelle due subunità costituenti
C) i ribosomi si associano solo in siti specializzati delle membrane del reticolo
D) i ribosomi che si associano con il reticolo portano un peptide nascente che presenta una sequenza segnale
iniziale
E) i ribosomi sono permanentemente associati con le membrane del reticolo

DOM. 75
Il miocardio:
A) è formato da una rete di fibrocellule striate sinciziali
B) si connette alle terminazioni nervose tramite placche motrici
C) è costituito da fibre muscolari tra di loro separate da endomisio
D) è costituito da fibre muscolari separate da cellule satelliti
E) è formato da una rete di fibrocellule striate mononucleate

DOM. 76
Le creste mitocondriali sono la sede:

12
A) della sintesi di DNA mitocondriale
B) della fosforilazione ossidativa
C) del ciclo degli acidi tricarbossilici
D) di sintesi dei ribosomi mitocondriali
E) della sintesi delle proteine mitocondriali

DOM. 77
Il tessuto osseo spugnoso:
A) è formato da aggregati di lamelle che costituiscono trabecole
B) è formato da lamelle concentriche disposte intorno ad un canale vascolare
C) è il costituente principale della diafisi delle ossa lunghe
D) è formato da osso non lamellare
E) è ricco di canali di Havers

DOM. 78
I mitocondri:
A) si formano nell'apparato del Golgi
B) producono ossigeno
C) non si riproducono
D) misurano pochi angstrom
E) utilizzano ossigeno

DOM. 79
Indicare quali delle seguenti affermazioni è ERRATA:
A) la troponina è una proteina regolativa
B) il sarcomero manca di proteine regolative
C) la tropomiosina è una proteina filamentosa
D) la fibra muscolare si accorcia durante la contrazione
E) l'actina è localizzata nei filamenti sottili della fibra muscolare striata

DOM. 80
Gli ovogoni:
A) non si dividono mai
B) degenerano alla pubertà
C) differenziano in ovociti primari durante la vita fetale
D) sono presenti per tutta la vita fetale della donna
E) differenziano in spermatociti

DOM. 81
Il lume del tubo neurale dà origine:
A) al lume della colonna vertebrale
B) ai soli ventricoli cerebrali
C) a ventricoli cerebrali e canale centrale del midollo spinale
D) solo al canale centrale del midollo spinale
E) alle creste neurali

DOM. 82
Il corion frondoso:
A) si limita al polo embrionale
B) si estende sul sacco vitellino
C) si estende su tutta la superficie del corion
D) si limita al polo abembrionale
E) si identifica con il corion liscio (laeve)

DOM. 83
La splancnopleura dà origine a:

13
A) somiti
B) amnios
C) metanefro
D) abbozzo del cuore
E) sacco vitellino

DOM. 84
L'osteone è:
A) l'unità costitutiva dell'osso spugnoso
B) l'unità costitutiva dell'osso compatto
C) povero di fibre collagene
D) una struttura periostale ed endostale
E) una cellula secernente sostanza ossea

DOM. 85
Gli oligodendrociti:
A) sono preposti alla mielinizzazione del sistema nervoso periferico
B) sono preposti alla mielinizzazione del sistema nervoso centrale
C) sono neuroni
D) formano l'assone
E) appartengono al sistema dei macrofagi

DOM. 86
Il mesoderma intraembrionale si forma per migrazione di cellule provenienti da:
A) ectoderma
B) mesoderma extraembrionale
C) sinciziotrofoblasto
D) entoderma
E) citotrofoblasto

DOM. 87
I recettori per l'acetilcolina sulla membrana della fibra muscolare striata scheletrica sono:
A) proteine della matrice extracellulare
B) proteine estrinseche di membrana
C) proteine del citoscheletro
D) glicolipidi
E) canali ionici

DOM. 88
La notocorda:
A) partecipa alla formazione del metanefro
B) si trasforma in tubo neurale
C) regredisce quasi completamente
D) è una struttura pari e metamerica
E) dà origine alle vertebre

DOM. 89
La componente endocrina del pancreas è costituita da:
A) adenomeri tubulo acinosi
B) endocrine interstiziali
C) follicoli
D) adenomeri sierosi
E) isole di Langerhans

14
DOM. 90
Il mesoderma intraembrionale:
A) dà origine alle creste neurali
B) si forma al secondo mese di sviluppo
C) dà origine al mesoderma extraembrionale
D) dà origine al corion
E) si forma da cellule che si invaginano a livello della linea primitiva

DOM. 91
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) il neurone è una cellula capace di secernere
B) i dendriti conducono segnali dal corpo cellulare alla periferia
C) il neurono ha un nucleo poliploide
D) i neurofilamenti sono assenti nell'assone
E) il flusso assonico è responsabile della depolarizzazione della membrana plasmatica

DOM. 92
Il rene definitivo ha duplice origine, formandosi da:
A) cloaca e setto uro-rettale
B) canale ano-rettale
C) dotto di Muller e seno uro-genitale
D) dotto di Wolff e seno uro-genitale
E) dotto di Wolff e blastema metanefridico

DOM. 93
L'apparato respiratorio deriva da:
A) intestino anteriore
B) intestino medio
C) tasche branchiali
D) prosencefalo
E) membrana bucco-faringea

DOM. 94
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) il sistema nervoso centrale contiene neuroni ma non fibre nervose
B) il tessuto connettivo è presente sia nel sistema nervoso centrale che nei nervi
C) la presenza di guaina mielinica rallenta la conduzione dell'impulso nervoso
D) le sinapsi chimiche sono giunzioni intercellulari a bassa resistenza elettrica
E) le sinapsi possono essere di tipo eccitatorio o inibitorio

DOM. 95
Nella cartilagine ialina:
A) i proteoglicani sono poco rappresentati
B) si osservano fibroblasti e macrofagi
C) la matrice è acidofila
D) vasi sanguigni sono osservabili nella matrice
E) le lacune cartilaginee contengono cloni di condrociti

DOM. 96
Identificare l'affermazione CORRETTA riguardo al trasporto di membrana:
A) proteine transmembrana formano "pori" idrofili attraverso il doppio strato lipidico, consentendo il passaggio
di macromolecole
B) molecole liposolubili sono trasportate contro un gradiente di concentrazione e con consumo di ATP

15
C) proteine di trasporto e proteine canale consentono il trasporto di metaboliti, ioni e piccole molecole
D) il doppio strato lipidico consente la passiva diffusione di ioni
E) nella modalità di trasporto passivo un soluto si muove contro un gradiente di concentrazione e con
dispendio di energia

DOM. 97
Le seguenti sono caratteristiche comuni degli epiteli, tranne una:
A) adesione alla lamina basale
B) presenza di giunzioni ancoranti
C) polarità cellulare
D) presenza di fibre tra le cellule
E) presenza di cellule staminali

DOM. 98
La fibra muscolare cardiaca:
A) non è striata trasversalmente
B) manca del reticolo sarcoplasmatico
C) è unita ad altre fibre mediante giunzioni gap
D) contiene miofibrille formate da fasci di filamenti intermedi e microtubuli
E) contiene numerosi nuclei

DOM. 99
Nel testicolo:
A) la spermiogenesi avviene nella rete testis
B) il testosterone è prodotto dalle cellule del Sertoli e dalle cellule del Leydig
C) al completamento della meiosi, gli spermatociti si distaccano dall'epitelio seminifero
D) gli spermatogoni proliferano nel compartimento interstiziale
E) una capsula fibrosa detta albuginea avvolge l'organo

DOM. 100
Identificare l'affermazione ERRATA:
A) il sistema nervoso periferico non contiene corpi cellulari di neuroni
B) le cellule di Schwann rivestono sia le fibre mieliniche che amieliniche
C) i nodi di Ranvier sono regioni in cui la guaina mielinica è interrotta
D) il perinevrio circonda un fascio di fibre nervose
E) l'epinevrio è costituito da tessuto connettivo

DOM. 101
Durante la spermiogenesi:
A) gli spermatociti primari si dividono in spermatidi
B) le cellule di Sertoli proliferano
C) gli spermatidi differenziano in spermatozoi
D) gli spermatidi si dividono in spermatozoi
E) si forma la barriera emato-testicolare

DOM. 102
Nella matrice del tessuto connettivo lasso non sono mai presenti:
A) cellule adipose
B) plasmacellule
C) emazie
D) granulociti neutrofili
E) granulociti eosinofili

DOM. 103
La zona pellucida:

16
A) scompare allo stadio di morula
B) si forma nei follicoli di Graaf
C) scompare allo stadio di blastocisti
D) si forma in seguito alla reazione corticale
E) contiene enzimi litici necessari alla fecondazione

DOM. 104
Le cellule satelliti:
A) sono cellule della nevroglia
B) sono mioblasti embrionali
C) sono cellule che possono ricostituire la fibra muscolare scheletrica
D) sono cellule che possono ricostituire la fibra muscolare cardiaca
E) sono cellule del perimisio

DOM. 105
La tiroide:
A) secerne tiroglobulina e calcitonina
B) secerne tiroglobulina e glucagone
C) secerne esclusivamente tireoglobulina
D) secerne tiroglobulina e TSH
E) secerne esclusivamente TSH

DOM. 106
La sostanza amorfa della cartilagine ialina:
A) ha affinità tintoriale basofila e metacromatica
B) è ricca di fibre elastiche
C) si colora specificamente con il Sudan III
D) ha affinità tiontoriale acidofila e metacromatica
E) è scarsamente colorabile

DOM. 107
Nell'ovaio adulto gli ovociti primari:
A) sono assenti
B) sono contenuti in follicoli di varie dimensioni
C) sono tutti bloccati in metafase II
D) secernono estrogeni
E) possono trasformarsi in corpi lutei

DOM. 108
L'adenomero di una ghiandola esocrina:
A) è costituito da connettivo
B) è riccamente vascolarizzato
C) è costituito da epitelio
D) è costituito da capillari sanguigni
E) è costituito da epitelio e connettivo

17
DOM. 109
Le cellule muscolari lisce:
A) presentano dischi intercalari
B) non possiedono miofilamenti
C) possono essere unite da giunzioni gap
D) sono rivestite da epimisio
E) possono essere unite da desmosomi

DOM. 110
I linfociti T si differenziano dai linfociti B:
A) perchè presentano dimensioni maggiori
B) perchè non si differenziano in plasmacellule
C) perchè si originano nella milza
D) perchè non proliferano a seguito di una stimolazione antigenica
E) per la maggiore besofilia citoplasmatica

DOM. 111
Nei desmosomi sono presenti:
A) vescicole
B) microfilamenti
C) tonofibrille
D) microtubuli
E) ciglia

DOM. 112
Comunemente uno striscio di sangue:
A) si osserva al microscopio ottico
B) si osserva al microscopio elettronico a scansione
C) si osserva ad occhio nudo
D) si colora esclusivamente con ematossilina ed eosina
E) si osserva al microscopio elettronico a trasmissione
DOM. 113
I granulociti neutrofili:
A) sono fagociti
B) intervengono nei processi di emostasi
C) rappresentano il 20-30% dei leucociti circolanti
D) derivano dai mastociti
E) secernono istamina e eparina

DOM. 114
Identificare l'affermazione ERRATA:
A) la cartilagine non è vascolarizzata
B) la matrice cartilaginea è normalmente calcificata
C) i condrociti sono racchiusi in lacune
D) la cartilagine si accresce mediante accrescimento interstiziale e apposizionale
E) i proteoglicani rappresentano la principale componente della matrice amorfa della cartilagine

DOM. 115
In un follicolo ovarico in accrescimento l'ovocito e le cellule follicolari:
A) sono totalmente isolate l'uno dalle altre
B) sono in contatto attraverso sottili prolungamenti e giunzioni gap
C) sono in rapporto numerico 1:1
D) sono a diretto contatto lungo l'intera superficie dell'ovocito e presentano giunzioni occludenti
E) sono separati dalla teca follicolare

18
DOM. 116
La basofilia citoplasmatica osservabile al microscopio ottico è in genere associata a:
A) granuli di secrezione
B) reticolo endoplasmatico liscio
C) mitocondri
D) reticolo endoplasmatico granulare
E) complesso di Golgi

DOM. 117
Il tropocollagene:
A) si assembla in fibre collagene nel reticolo endoplasmatico granulare
B) si assembla in fibre collagene nella matrice extracellulare
C) è sintetizzato su ribosomi liberi
D) si assembla in fibre collagene nell'apparato del Golgi
E) è sintetizzato nel reticolo liscio

DOM. 118
Le strutture di tipo gap:
A) permettono il passaggio di ioni e di piccole molecole da una cellula all'altra
B) mantengono saldamente unite tra di loro cellule adiacenti
C) collegano le cellule tra di loro e permettono il passaggio di macromolecole
D) sono strutture di giunzione estese a tutto il perimetro cellulare
E) sono presenti solo tra le cellule epiteliali

DOM. 119
Il flusso assonico:
A) è attivo solo durante la trasmissione dell'impulso nervoso
B) è solo retrogrado
C) è solo anterogrado
D) si serve di strutture citoscheletriche
E) riguarda soltanto la membrana plasmatica del neurone

DOM. 120
Il reticolo sarcoplasmatico è:
A) un sistema di cisterne avvolgenti le miofibrille
B) la sede di accumulo degli ioni potassio
C) un sistema di cisterne in continuità con l'involucro nucleare
D) un insieme di cisterne appiattite ricche di ribosomi
E) un sistema membranoso preposto alla glicosilazione di proteine

DOM. 121
Partendo dall'interno del tubo endocardico verso l'esterno qual è la corretta disposizione dei vari strati cellulari
che compongono l'abbozzo cardiaco:
A) endocardio, gelatina cardiaca, miocardio, epicardio, pericardio
B) gelatina cardiaca, endocardio, miocardio, epicardio, pericardio
C) miocardio, epicardio, pericardio, enodcardio, gelatina cardiaca
D) gelatina cardiaca, miocardio, epicardio, endocardio, pericardio
E) endocardio, miocardio, epicardio, gelatina cardiaca, pericardio

DOM. 122
L'osso decalcificato diventa:
A) duro e resistente
B) flessibile, ma resistente alla trazione
C) elastico

19
D) estensibile
E) friabile

DOM. 123
Nella trasmissione nervosa l'onda di depolarizzazione:
A) passa da un neurone all'altro per continuità di membrana
B) viene anche detta "flusso assonico"
C) percorre i dendriti provenendo dal corpo cellulare
D) percorre l'assone lungo la sua membrana
E) percorre l'assone lungo le strutture citoscheletriche

DOM. 124
Le tonache mucose:
A) sono ghiandole esocrine
B) rivestono cavità non comunicanti con l'esterno
C) sono composte da tessuto epiteliale e connettivo
D) sono lamine di epitelio non cheratinizzato
E) sono composte di endotelio

DOM. 125
Indicare, fra le seguenti, l'unica risposta corretta:
A) l'abbozzo respiratorio ha origine dall'intestino medio
B) la pleura ha origine entodermica
C) gli abbozzi polmonari si formano nella terza settimana di sviluppo
D) l'epitelio degli alveoli polmonari ha origine entodermica
E) l'esofago si forma dalla trachea

DOM. 126
Le macromolecole attraversano la membrana plasmatica:
A) per endocitosi ed esocitosi
B) per trasporto facilitato
C) per l'attività delle ciglia
D) attraverso i canali ionici
E) per l'attività di molecole di trasporto

DOM. 127
Il primo globulo polare:
A) contiene 23 cromosomi monocromatidici
B) contiene 23 cromosomi dicromatidici
C) è anucleato
D) si forma nella tuba
E) contiene 46 cromosomi monocromatidici

DOM. 128
L'epitelio seminifero:
A) è pavimentoso monostratificato
B) è costituito da cellue del Sertoli, cellule germinali diploidi e cellule germinali aploidi
C) non poggia su una membrana basale
D) è presente sia nei tubuli seminiferi che nell'interstizio testicolare
E) è ricco di vasi

DOM. 129
Il mesoderma intermedio:
A) forma le creste genitali
B) è segmentato per tutta la sua lunghezza

20
C) dà origine alla tiroide
D) dà origine al tubo cardiaco
E) forma il seno urogenitale

DOM. 130
Gli osteoblasti:
A) mantengono il periostio aderente al tessuto osseo
B) secernono la matrice organica del tessuto osseo
C) derivano dai condroblasti
D) riassorbono i sali di calcio dal tessuto osseo
E) sono tra di loro uniti da sottili prolungamenti citoplasmatici

DOM. 131
Le caratteristiche citologiche di un condroblasto sono tipiche di una cellula:
A) con una intensa attività fagocitaria
B) con attività ameboide
C) con attività contrattile
D) con attività di sintesi e secrezione proteica
E) con attività di sintesi e secrezione steroidea

DOM. 132
Il collagene di tipo I è il costituente principale:
A) delle membrane basali
B) delle lamelle ossee
C) della cartilagine
D) delle fibre reticolari
E) dell'epidermide

DOM. 133
La sostanza amorfa dei connettivi è composta da:
A) glicoproteine e proteoglicani
B) glicoproteine e collageni
C) proteoglicani e collageni
D) acidi nucleici e proteoglicani
E) glicoproteine e acidi nucleici

DOM. 134
Il connettivo reticolare si trova:
A) nel periostio
B) negli organi emopoietici
C) nel pericondrio
D) nei tendini
E) nell'epidermide

DOM. 135
Quale delle caratteristiche elencate NON appartiene al macrofago:
A) è mononucleato
B) è localizzato soprattutto nel sangue circolante
C) è localizzato nel tessuto connettivo
D) è molto mobile
E) ha numerosi fagosomi

DOM. 136
Gli enzimi del ciclo di Krebs o degli acidi tricarbossilici sono localizzati:

21
A) nella camera esterna dei mitocondri
B) nei granuli mitocondriali
C) nella matrice mitocondriale
D) nella membrana mitocondriale esterna
E) nella membrana mitocondriale interna

DOM. 137
I "secondi messaggeri" sono:
A) recettori di superficie
B) recettori nucleari
C) RNA messaggero e RNA transfer
D) sostanze extracellulari informative
E) sostanze intracellulari prodotte in risposta all'interazione con molecole informative extracellulari

DOM. 138
La mancata disgiunzione dei cromosomi omologhi durante la meiosi può determinare:
A) eritroblastosi fetale
B) anomalie del cariotipo dell'embrione
C) polispermia
D) gravidanza gemellare
E) nessuna delle conseguenze qui elencate

DOM. 139
I megacariociti sono presenti nel:
A) siero
B) tessuto mieloide
C) linfonodo
D) sangue
E) timo

DOM. 140
E' funzione dei microvilli:
A) spostare il muco sulla superficie
B) provvedere uno strato protettivo superficiale
C) causare l'adesione tra cellule adiacenti
D) diminuire la superficie secretoria
E) aumentare la superficie assorbente

DOM. 141
I canalicoli ossei contengono:
A) prolungamenti degli osteociti e capillari sanguigni
B) prolungamenti cellulari degli osteociti
C) solo nervi
D) vasi sanguigni e nervi
E) sollo vasi sanguigni

DOM. 142
I granuli dei granulociti basofili sono:
A) minuti e colorabili con blu di metilene
B) grossi e colorabili con eosina
C) grossi e scarsamente colorabili
D) minuti e molto numerosi
E) grossi e colorabili con blu di metilene

22
DOM. 143
La cavità peritoneale deriva da:
A) celoma extraembrionale
B) sacco vitellino
C) celoma intraembrionale
D) cloaca
E) allantoide

DOM. 144
Indicare la sola risposta ERRATA. I fibroblasti secernono:
A) tropocollagene
B) tropoelastina
C) acido ialuronico
D) istamina
E) proteoglicani

DOM. 145
E' un esempio di epitelio pluristratificato pavimentoso:
A) l'epitelio tracheale
B) l'epidermide
C) l'epitelio di rivestimento delle vie urinarie
D) l'endotelio
E) l'epitelio intestinale

DOM. 146
Indicare quale delle seguenti strutture modifica le proprie dimensioni durante la contrazione muscolare:
A) filamenti sottili
B) linea Z
C) banda I
D) filamenti spessi
E) banda A

DOM. 147
Il nucleosoma è composto da:
A) DNA e istoni
B) RNA e proteine basiche
C) DNA e proteine acide
D) RNA e istoni
E) DNA e proteine non istoniche

DOM. 148
Quale dei seguenti eventi avviene durante il processo di fecondazione:
A) riduzione del numero dei cromosomi
B) penetrazione nell'ovocito di numerosi spermatozoi
C) emissione del secondo globulo polare
D) emissione del primo globulo polare
E) ovulazione

DOM. 149
Identificare l'affermazione CORRETTA riguardo alla spermatogenesi:
A) la meiosi ha inizio prima della nascita
B) in un tubulo seminifero adulto le cellule germinali non subiscono meiosi
C) le cellule germinali sono una popolazione soggetta a ricambio
D) alla pubertà le cellule germinali primordiali colonizzano l'abbozzo del testicolo

23
E) le cellule germinali occupano il centro di una struttura tubulo-acinosa ramificata

DOM. 150
I filamenti intermedi:
A) hanno diametro variabile
B) sono responsabili del movimento cellulare
C) si possono evidenziare con le tecniche di immunofluorescenza
D) sono componenti della matrice extracellulare
E) sono composti di F-actina

DOM. 151
I linfociti:
A) posseggono nucleo rotondo e abbondante citoplasma
B) posseggono nucleo bilobato e scarso citoplasma
C) posseggono nucleo rotondo e scarso citoplasma
D) posseggono nucleo bilobato e abbondante citoplasma
E) sono privi di nucleo

DOM. 152
I fibroblasti:
A) secernono proteoglicani
B) sono i precursori delle fibre muscolari
C) non secernono proteine
D) sono poveri di reticolo endoplasmatico granulare
E) sono muniti di un lungo prolungamento cellulare

DOM. 153
Le cellule muscolari lisce:
A) hanno origine sinciziale
B) derivano dall'endoderma
C) hanno forma prismatica
D) si trovano interposte tra le fibre muscolari scheletriche
E) si possono trovare nella parete di vasi

DOM. 154
L'intestino medio:
A) deriva dall'allantoide
B) dà origine al colon discendente
C) dà origine alla parte caudale dello stomaco, al duodeno, al fegato, al pancreas
D) deriva dal mesoderma intermedio
E) dà origine alla porzione distale del duodeno e al digiuno

DOM. 155
I desmosomi sono giunzioni intercellulari che svolgono la funzione di:
A) tramite per scambi chimici
B) supporto meccanico
C) aree per la formazione di anticorpi
D) punti di bassa resistenza elettrica
E) siti di formazione dei granuli di cheratoialina

DOM. 156
L'ipofisi:
A) si sviluppa dalla splancnopleura
B) è di derivazione endodermica

24
C) deriva dalla seconda tasca branchiale
D) si sviluppa dall'intestino posteriore
E) è di derivazione ectodermica

DOM. 157
Il neurone e la fibra muscolare sono "eccitabili" perchè:
A) sono capaci di trasmettere segnali ad altre cellule
B) le loro membrane sono permanentemente depolarizzate
C) sono contrattili
D) le loro membrane possono essere depolarizzate
E) sono sedi di giunzioni gap

DOM. 158
L'impianto dell'embrione avviene:
A) in fase somitica
B) allo stadio di morula
C) in nessuno degli stadi indicati in questa domanda
D) durante la fase di segmentazione
E) allo stadio di blastocisti

DOM. 159
L'adenomero:
A) si trova solo nelle ghiandole endocrine
B) si trova nelle ghiandole unicellulari
C) è parte del dotto escretore
D) è una cavità rivestita da cellule secernenti
E) si trova solo nelle ghiandole sierose

DOM. 160
Il diverticolo tracheo-bronchiale:
A) dà luogo al timo
B) è una struttura embrionale presente soltanto nello sviluppo dei pesci
C) dà luogo alla tasche faringee
D) dà luogo alla tiroide
E) dà luogo all'apparato respiratorio

DOM. 161
I mitocondri:
A) sono responsabili della glicolisi anaerobia
B) sono responsabili della respirazione cellulare
C) sono prevalentemente situati in prossimità del nucleo
D) sono definiti da una singola membrana che si solleva in creste
E) producono enzimi litici

DOM. 162
Il tessuto connettivo elastico è abbondante:
A) nella parete dei capillari
B) nella parete cardiaca
C) nel periostio
D) nella parete delle arterie
E) nella membrana pleurica

DOM. 163
I metodi autoradiografici:

25
A) fanno uso di anticorpi
B) consentono di identificare macromolacole sintetizzate dalla cellula
C) sono basati su principi di affinità tintoriale
D) danno informazioni sulla forma cellulare
E) richiedono l'uso della microscopia elettronica

DOM. 164
Nei linfonodi:
A) viene prodotta la linfa
B) non esiste una vascolarizzazione sanguigna ma solo linfatica
C) esistono due sistemi circolatori separati rispettivamente per sangue e linfa
D) circola soltanto sangue e non esiste una vascolarizzazione linfatica
E) sangue e linfa circolano mescolati nei seni linfatici

DOM. 165
La placenta umana è di tipo:
A) emocoriale
B) allantoidea
C) diffusa
D) coriale
E) endoteliocoriale

DOM. 166
In una donna in età fertile, il ciclo uterino:
A) è regolato da testosterone
B) ha inizio il giorno dell'ovulazione
C) ha inizio solamente se l'uovo viene fecondato
D) segue la sequenza: fase luteinica, proliferativa, mestruale
E) segue la sequenza: fase mestruale, proliferativa, luteinica

DOM. 167
Con il termine "cartilagine seriata" ci si riferisce:
A) alla disposizione delle cellule cartilaginee nella cartilagine ialina "a riposo"
B) alla disposizione delle fibre elastiche nella cartilagine elastica
C) alla disposizione delle cellule cartilaginee nella cartilagine di coniugazione delle ossa lunghe in fase di
accrescimento
D) alla disposizione delle fibre collagene nella cartilagine fibrosa
E) alla disposizione delle cellule cartilaginee nella cartilagine fibrosa

DOM. 168
La muscolatura intestinale ha origine da:
A) entoderma
B) mesoderma parassiale
C) mesoderma somatico
D) ectoderma
E) mesoderma splancnico

DOM. 169
Lo sclerotomo è:
A) la porzione del somite da cui si formano vertebre e segmenti ossei
B) un residuo della notocorda
C) la porzione del somite da cui si forma la muscolatura striata
D) la porzione del diencefalo da cui si formano le sclere
E) la regione dell'ectoderma che dà origine al tubo neurale

26
DOM. 170
I tubuli T della fibra muscolare striata sono in continuazione con:
A) la linea Z
B) la membrana nucleare
C) il reticolo sarcoplasmatico
D) l'endomisio
E) il sarcolemma

DOM. 171
Durante la contrazione muscolare si stabilisce una interazione tra:
A) testa della miosina e tropomiosina
B) coda della miosina e troponina
C) testa della miosina e actina
D) testa della miosina e troponina
E) coda della miosina e actina

DOM. 172
Caratteristica dell'epitelio di rivestimento è :
A) abbondante sostanza intercellulare
B) mancanza di membrana basale
C) assenza di vasi
D) presenza di fagociti
E) cellule prive di mitocondri

DOM. 173
Il flusso assonico ha il compito di:
A) stabilizzare la guaina mielinica
B) trasportare macromolecole verso la sinapsi
C) trasportare ribosomi alla sinapsi
D) nessuna delle funzioni indicate
E) depolarizzare la membrana dell'assone

DOM. 174
I granuli di zimogeno originano direttamente da:
A) apparato del Golgi
B) reticolo endoplasmatico granulare
C) reticolo endoplasmatico liscio
D) mitocondri
E) lisosomi

DOM. 175
Durante la spermioistogenesi gli spermatidi:
A) perdono la membrana nucleare
B) diventano flagellati
C) perdono la membrana plasmatica
D) perdono la cromatina
E) duplicano

DOM. 176
Sono funzioni del citoscheletro:
A) fosforilazione delle proteine
B) sintesi degli ormoni steroidei
C) glicosilazione delle proteine
D) glicolisi

27
E) eso- ed endocitosi

DOM. 177
Le macromolecole possono penetrare nel citoplasma:
A) per trasporto attivo
B) per endocitosi in fase fluida
C) attraverso strutture di giunzione
D) per diffusione semplice
E) attraverso i canali ionici

DOM. 178
Quale delle seguenti strutture cellulari è rivestita da membrana:
A) gocciole lipidiche
B) centriolo
C) nucleolo
D) lisosoma
E) ribosoma

DOM. 179
Il nucleolo:
A) è sede di sintesi di DNA transfer
B) si forma per l'attività dei centromeri
C) sede della sintesi di RNA ribosomiale
D) si forma per la condensazione della cromatina
E) è sede della biosintesi di DNA

DOM. 180
La membrana plasmatica presenta una spessore di:
A) 100 - 200 nanometri
B) 70 - 100 nanometri
C) 0,7 - 1 nanometro
D) 70 - 100 Angstrom
E) 7 - 10 Angstrom

DOM. 181
I microfilamenti sono costituenti di:
A) tonofibrille
B) ciglia
C) reticolo endoplasmatico
D) microvilli
E) cromatina

DOM. 182
Il complesso del Golgi:
A) è formato da microtubuli
B) è privo di attività enzimatica
C) è formato da cisterne con ribosomi
D) è formato da cisterne prive di ribosomi
E) è sede di glicolisi

DOM. 183
Durante la profase della mitosi:
A) i cromosomi si despiralizzano
B) il DNA viene duplicato
C) scompare il citoscheletro
D) i cromatidi fratelli si separano

28
E) i cromosomi divengono evidenti

DOM. 184
L'abbozzo respiratorio si forma:
A) alla nascita
B) dal foglietto ectodermico
C) dall'intestino anteriore
D) dopo la nascita
E) dal mesoderma laterale

DOM. 185
La gonade maschile fetale contiene:
A) cordoni seminiferi privi di cellule germinali
B) cordoni seminiferi privi di cellule somatiche
C) cordoni seminiferi con cellule germinali primordiali
D) cordoni seminiferi sede di attiva spermatogenesi
E) tubuli seminiferi cavi ma che non sono sede di spermatogenesi

DOM. 186
La eterocromatina:
A) è Feulgen negativa
B) è scarsamente basofila
C) non è attiva nella trascrizione
D) duplica occasionalmente
E) è cromatina poco evidenziata

DOM. 187
Alla classe dei filamenti intermedi appartengono:
A) fibrille reticolari
B) neurofilamenti
C) filamenti actomiosinici
D) fibrille collagene
E) miofilamenti

DOM. 188
L'epitelio ciliato riveste:
A) la cavità buccale
B) l'intestino
C) la vagina
D) le cavità sierose
E) le vie respiratorie

DOM. 189
Quale delle seguenti strutture NON è visibile al microscopio ottico:
A) involucro nucleare
B) nucleolo
C) nucleo
D) cromosomi
E) cromatina

DOM. 190
Nell'apparato di Golgi:

29
A) le proteine acquisiscono la loro struttura primaria
B) le proteine subiscono modificazioni post-traduzionali
C) i ribosomi sono associate a cisterne membranose
D) avviene la respirazione cellulare
E) si accumulano i lipidi

DOM. 191
Il mesonefro deriva da:
A) mesoderma intermedio non segmentario
B) mesoderma laterale
C) entoderma
D) mesoderma intermedio segmentario
E) mesoderma parassiale

DOM. 192
L'ovogenesi ha inizio:
A) al momento della nascita
B) durante la vita prenatale
C) poco prima della nascita
D) nella blastocisti
E) alla pubertà

DOM. 193
I monociti:
A) hanno il citoplasma intensamente basofilo
B) hanno un nucleo plurilobato che occupa la maggior parte della cellula
C) si differenziano in macrofagi una volta raggiunti i tessuti connettivi
D) sono i precursori ematici dei linfociti citotossici
E) rappresentano circa l' 1% della popolazione dei leucociti

DOM. 194
Il mesoderma splancnico dà origine a:
A) parete ventrale dell'embrione
B) tessuto muscolare liscio della parete intestinale
C) corda nefrogena
D) epitelio intestinale
E) peritoneo parietale

DOM. 195
Indicare quale delle seguenti affermazioni è corretta:
A) I linfociti B riconoscono specifici antigeni mediante recettori di membrana ceh sono immunoglobuline
B) tra i leucociti, i linfociti sono lecellule che hanno dimensioni maggiori
C) i linfociti sono cellule incapaci di dividersi
D) i linfociti esercitano la loro funzione di difesa mediante una intensa attività fagocitaria
E) i linfociti T sono facilmente distinguibili dai linfociti B in un comune striscio di sangue

DOM. 196
Il reticolo endoplasmatico liscio:
A) prevale nelle cellule a secrezine steroidea
B) è fortemente basofilo
C) partecipa alla glicosilazione delle proteine
D) prevale nelle cellule a secrezione proteica
E) dà origine all'involucro nucleare

30
DOM. 197
La plasmacellula deriva dal:
A) linfocito T
B) mastocito
C) linfocito B
D) macrofago
E) fibroblasto

DOM. 198
All'impianto la progressione dell'embrione attraverso i tessuti che formano l'endometrio è dovuta a:
A) la motilità della massa cellulare interna
B) la fagpcitosi dei tessuti materni
C) l'azione meccanica degli pseudopodi emessi dal sinciziotrofoblasto
D) l'attività litica del trofoblasto
E) la formazione della notocorda

DOM. 199
Indicare quale delle seguenti funzioni NON è propria dei macrofagi:
A) fagocitosi di cellule morte
B) produzione di anticorpi
C) presentazione dell'antigene
D) fagocitosi di batteri
E) secrezione di interleuchine

DOM. 200
Quale delle seguenti strutture scompare durante la mitosi:
A) il reticolo endoplasmatico
B) i centrioli
C) l'apparato del Golgi
D) l'involucro nucleare
E) i lisosomi

DOM. 201
L'encefalo deriva da:
A) amnios
B) neuroporo anteriore
C) tubo neurale
D) creste neurali
E) canale neuro-enterico

DOM. 202
Il contenuto dei lisosomi:
A) viene sintetizzato nei fagosomi
B) è glicolipidico
C) è glicoproteico
D) viene sintetizzato nel reticolo liscio
E) viene sintetizzato nei lisosomi stessi

DOM. 203
Identificare la definizione ERRATA. Nella fibra muscolare cardiaca:
A) il nucleo è situato centralmente
B) i dischi intercalari sono situati centralmente
C) sono presenti miofibrille
D) i dischi intercalari sono situati all'estremità
E) sono presenti miofilamenti sottili e spessi

31
DOM. 204
Al microscopio ottico la sostanza fondamentale della cartilagine ialina appare:
A) riccamente vascolarizzata
B) omogenea
C) con abbondanti fasci di fibre
D) provvista di granulazioni
E) ricca di miofibrille non organizzati in fasci

DOM. 205
Quali delle seguenti cellule NON hanno origine ectodermica:
A) cellule di Schwann
B) oligodendroglia
C) neurone
D) astrociti
E) microglia

DOM. 206
Le cellule preposte alla mielinizzazione:
A) sono cellule ependimali
B) sono astrociti
C) sono oligodendrociti e cellule di Schwann
D) appartengono alla microglia
E) sono cellule gangliari

DOM. 207
Il pavimento dell'amnnios è costituito da:
A) endoderma
B) citotrofoblasto
C) mesoderma splancnico
D) ectoderma
E) sinciziotrofoblasto

DOM. 208
In un preparato istologico la muscolatura liscia può essere facilmente riconosciuta per la presenza di:
A) strie scalariformi
B) cellule polinucleate
C) cellule fusiformi con citoplasma striato disposte parallelamente tra di loro
D) cellule mononucleate, fusiformi, spesso parallele tra di loro
E) sincizi di forma irregolare

DOM. 209
I monociti hanno un diametro di:
A) 12 - 18 micrometri
B) 12 - 18 nm
C) 6 - 8 micrometri
D) 6 - 8 nm
E) 2 - 4 micrometri

DOM. 210
I linfociti B:
A) hanno funzione citotossica
B) sintetizzano immunoglobuline

32
C) hanno azione immunosoppressiva
D) hanno attività fagocitaria
E) hanno attività emocateretica

DOM. 211
I granulociti polimorfonucleati:
A) posseggono un nucleo polilobato
B) posseggono due nuclei
C) posseggono numerosi nuclei
D) sono privi di nucleo
E) sono forme patologiche di globuli bianchi

DOM. 212
Negli eritrociti, l'energia necessaria per l'attivazione di pompe ioniche:
A) è fornita dalla glicolisi aerobia
B) è fornita dalla glicolisi anaerobia
C) non viene prodotta, in quanto non sono presenti pompe ioniche
D) è prodotta solo nei reticolociti
E) è prodotta dagli scarsi mitocondri presenti

DOM. 213
Qual è la sequenza corretta nella eritropoiesi:
A) eritroblasto acidofilo - eritroblasto basofilo - eritroblasto policromatofilo - eritrocito
B) eritroblasto basofilo - eritroblasto policromatofilo - eritroblasto acidofilo - eritrocito
C) mieloblasto - eritroblasto basofilo - eritrocito
D) mieloblasto - eritroblasto acidofilo - eritrocito
E) eritroblasto policromatofilo - eritroblasto basofilo - eritroblasto acidofilo - eritrocito

DOM. 214
Il reticolocito:
A) è la cellula reticolare progenitrice dell'emopoiesi
B) è un eritrocito giovane che non ha espulso il nucleo
C) è un eritrocito giovane con poliribosomi
D) è un eritroblasto acidofilo con molti ribosomi e ampio Golgi
E) è un eritrocito giovane con molti ribosomi e ampio Golgi

DOM. 215
Gli osteoclasti:
A) secernono la matrice organica del tessuto osseo
B) sono cellule del midollo osseo
C) derivano dai monociti
D) sono abbondanti nei dischi epifisari (cartilagine di coniugazione)
E) sono situati nelle lacune ossee

DOM. 216
Dall'apparato di Golgi NON derivano:
A) lisosomi
B) vescicole secretorie
C) centrioli
D) granuli di zimogeno
E) vacuoli di condensazione

DOM. 217

33
Gli istoni contribuiscono:
A) alla sintesi delle proteine
B) alla basofilia del nucleo
C) ad assemblare l'RNA
D) a despiralizzare il DNA
E) ad assemblare il DNA del nucleosoma

DOM. 218
Il microscopio a fluorescenza è basato sull'impiego di:
A) raggi ultravioletti
B) raggi infrarossi
C) luce visibile
D) un fascio di elettroni
E) nessun tipo di illuminazione

DOM. 219
Le vertebre derivano da:
A) dischi intervertebrali
B) creste neurali
C) mesoderma laterale
D) sclerotomo
E) notocorda

DOM. 220
Delle seguenti affermazioni concernenti l'epidermide indicare quella ERRATA:
A) è impermeabile
B) ha un'altezza che varia in rapporto allo spessore dello strato corneificato
C) è corneificata
D) si rinnova continuamente
E) è costituita da un solo tipo cellulare

DOM. 221
I nervi:
A) sono strutture contrattili
B) non contengono cellule
C) sono presenti nei canalicolo ossei
D) sono ricchi di corpi cellulari di neuroni
E) contengono tessuto connettivo

DOM. 222
La membrana basale si trova:
A) tra osso e periostio
B) tra epidermide e derma
C) nelle inserzioni tendinee
D) tra derma e sottocutaneo
E) tra pericondrio e cartilagine

DOM. 223
I linfociti sono facilmente riconoscibili al microscopio ottico perchè:
A) hanno nucleo voluminoso e abbondante citoplasma contenente scarsi granuli azzurrofili
B) sono piccole cellule ( 6-9 micrometri di diametro) rotonde, con scarso citoplasma
C) sono grandi cellule (20-30 micrometri di diametro) di forma ovale o allungata con numerosi granuli
citoplasmatici metacromatici
D) hanno un nucleo polilobato e numerose granulazioni citoplasmatiche
E) sono grandi cellule (20-30 micrometri di diametro) ovalari con nucleo eccentrico e citoplasma fortemente
basofilo

34
DOM. 224
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) gli epiteli di rivestimento contengono cellule capaci di proliferare
B) lo strato spinoso dell'epidermide è corneo
C) lo strato spinoso dell'epidermide è così definito per l'abbondanza di ciglia
D) i cheratinociti sintetizzano melanina
E) un epitelio stratificato viene definito pavimentoso se presenta cellule basali appiattite

DOM. 225
Il sesso genetico dell'embrione è determinato:
A) allo stadio di blastocisti
B) dal genoma dei gameti materno e paterno
C) dagli ormoni placentari
D) dagli ormoni ipofisari
E) alla nascita

DOM. 226
Il cuore:
A) ha origine dal mesoderma laterale
B) si forma da un diverticolo dell'esofago
C) ha origine metamerica
D) ha origine dal mesoderma intermedio
E) deriva dai miotomi

DOM. 227
I globuli rossi possono essere rimossi dal circolo e distrutti:
A) nei gangli nervosi
B) nella milza e nel midollo osseo
C) nel timo e nel midollo osseo
D) nel timo e nella milza
E) nei linfonodi

DOM. 228
Per "chiusura delle epifisi" s'intende:
A) un processo che riguarda le cartilagini articolari
B) un proceso che riguarda le ossa lunghe e che ha luogo al termine della fase di allungamento
C) la formazione di un centro di ossificazione secondario
D) un processo che ha luogo nel feto
E) un processo che riguarda la diploe delle ossa piatte

DOM. 229
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) la membrana plasmatica è sede di recettori per ormoni steroidei
B) il sarcolemma e l'assolemma sono membrane "eccitabili"
C) le glicoproteine di superficie presentano la componente glucidica rivolta verso il citoplasma
D) le membrane cellulari sono permeabili alle macromolecole
E) la membrana plasmatica è ricca di glicogeno e trigliceridi

DOM. 230
Le creste neurali (o gangliari) danno origine:
A) ai neuroni della corteccia cerebrale
B) ai neuroni del midollo spinale
C) agli oligodendrociti e alle cellule di Schwann
D) ai melanociti

35
E) agli astrociti

DOM. 231
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) i microfilamenti e i microtubuli hanno una lunghezza definita e costante
B) i microtubuli sono presenti esclusivamente nelle ciglia e nelle cellule in mitosi
C) in cellule diverse i filamenti intermedi possono avere composizione chimica diversa
D) i filamenti intermedi sono più lunghi dei microtubuli ma più corti dei microfilamenti
E) i filamenti intermedi hanno spessore variabile

DOM. 232
Le cellule muscolari lisce:
A) possono essere unite da giunzioni di tipo "gap"
B) mancano di reticolo liscio
C) comunicano fra loro mediante il rilascio di acetilcolina
D) formano la muscolatura scheletrica del feto
E) presentano dischi intercalari

DOM. 233
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) i nucleosomi si trovano solamente nella eucromatina
B) la cromatina è composta principalmente di RNA
C) gli istoni vengono sintetizzati nei nucleosomi
D) la cromatina attiva è sede di trascrizione
E) la cromatina attiva è sede di traduzione

DOM. 234
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) la tiroide è dotata di un lume centrale definito follicolo
B) la tiroide è una ghiandola a secrezione mucosa
C) le cellule follicolari tiroidee hanno origine endodermica
D) la funzione tiroidea è regolata dall'ormone follicolo-stimolante (FSH) e dalla tireoglobulina
E) i prodotti di secrezione della tiroide confluiscono nel dotto tireoglosso

DOM. 235
Il tessuto muscolare cardiaco:
A) è presente nel miocardio e nel pericardio
B) è vascolarizzato
C) non presenta sarcomeri
D) non presenta giunzioni intercellulari
E) è composto di sincizi

DOM. 236
Nella specie umana, la spermatogenesi:
A) non è completa prima dei 21 anni
B) è regolata dall'ipofisi
C) prevede soltanto divisioni meiotiche
D) è stagionale
E) ha luogo nell'interstizio testicolare

DOM. 237
Al momento della nascita, le cellule germinali presenti in un individuo di sesso maschile:
A) sono quiescenti allo stato di spermatociti primari

36
B) sono attivamente proliferanti allo stato di spermatogoni
C) hanno iniziato la prima divisione meiotica e si sono arrestate alla fine della profase meiotica
D) hanno iniziato la seconda divisione meiotica
E) sono allo stadio di cellule germinali indifferrenziate

DOM. 238
Quale delle seguenti molecole costituisce la componente principale del secreto delle ghiandole sierose:
A) steroidi
B) polinucleotidi
C) lipidi
D) polisaccaridi
E) proteine

DOM. 239
Dai linfociti derivano:
A) mielociti
B) macrofagi
C) plasmacellule
D) mastociti
E) monociti

DOM. 240
Alla fine dello sviluppo di un feto femminile il dotto di Wolff è:
A) differenziato in dotto deferente
B) differenziato in rene
C) differenziato in gonade
D) persistente senza alcuna trasformazione
E) scomparso

DOM. 241
I canali ionici sono costituiti da:
A) glicolipidi
B) proteoglicani
C) colesterolo
D) glicoproteine
E) proteine nucleari

DOM. 242
Gli osteoclasti:
A) derivano dai monociti
B) derivano dagli osteociti
C) derivano dagli osteoblasti
D) sono stimolati dalla calcitonina
E) sintetizzano la sostanza ossea intercellulare

DOM. 243
Identificare l'affermazione ERRATA. I granulociti neutrofili:
A) sono potenziali fagociti
B) contengono lisosomi
C) hanno nucleo plurilobato
D) secernono eparina ed istamina
E) passano dal sangue al connettivo lasso

DOM. 244
Il diverticolo respiratorio è una evaginazione:
A) della cavità celomatica

37
B) del tubo cardiaco
C) dell'intestino posteriore
D) dell'allantoide
E) dell'intestino anteriore

DOM. 245
I collageni:
A) non contengono idrossiprolina
B) rappresentano una famiglia di idrossiproline codificate da un singolo gene
C) non sono mai glicosilati
D) sono sintetizzati su ribosomi liberi nel citoplasma
E) rappresentano una famiglia di proteine codificate da geni diversi

DOM. 246
L'involucro nucleare:
A) deriva dalla membrana del nucleolo
B) consente il passaggio di macromolecole per endocitosi
C) si forma in telofase
D) deriva dall'apparato di Golgi
E) è formato esclusivamente da molecole lipidiche

DOM. 247
Delle strutture sotto elencate, quale NON deriva dall'ectoderma:
A) ipofisi
B) sistema nervoso autonomo
C) timo
D) encefalo
E) ghiandole mammarie

DOM. 248
L'intestino primitivo origina dalla cavità entodermica in seguito:
A) alla formazione dell'allantoide
B) ai ripiegamenti laterale e cefalo-caudale dell'embrione
C) esclusivamente al ripiegamento laterale dell'embrione
D) esclusivamente al ripiegamento cefalo-caudale dell'embrione
E) alla scomparsa della membrana bucco faringea

DOM. 249
Durante l'ossificazione endocondrale:
A) la matrice cartilaginea si calcifica e si trasforma in sostanza fondamentale ossea
B) il tessuto cartilagineo si trasforma direttamente in tessuto osseo
C) il tessuto cartilagineo viene invaso da vasi sanguigni e da cellule osteoprogenitrici, che elaborano le lamelle
ossee
D) gli osteoblasti derivano dai condroblasti
E) i condroblasti sintetizzano la sostanza fondamentale ossea

DOM. 250
L'endometrio è composto di:
A) epitelio, connettivo, ghiandole endocrine
B) epitelio monostratificato ciliato
C) connettivo e muscolatura liscia
D) epitelio pluristratificato cheratinizzato
E) epitelio, connettivo, gihandole esocrine

38
DOM. 251
Il parenchima epatico ha origine da:
A) ectoderma
B) mesoderma intermedio
C) entoderma
D) mesoderma parassiale
E) mesoderma laterale

DOM. 252
Per endometrio si intende:
A) una componente istologica dell'ovaio
B) un particolare stadio di sviluppo dell'embrione
C) un ormone steroideo
D) la mucosa uterina
E) un ormone glicoproteico

DOM. 253
La fibra muscolare striata scheletrica ha uno spessore variabile:
A) da 10 a 100 mm
B) da 10 a 100 micrometri
C) da 10 a 100 nm
D) da 10 a 100 Angstrom
E) da 10 a 100 cm

DOM. 254
Le cellule della glia o nevroglia:
A) non sono neuroni
B) sono neuroni
C) non fanno parte del tessuto nervoso
D) si trovano solo nei gangli
E) sono scarsamente rappresentate nel cervello

DOM. 255
Nello spazio intersinaptico:
A) sono presenti enzimi
B) sono presenti vescicole sinaptiche
C) è presente mielina
D) sono presenti cellule della glia
E) viene sintetizzato il neurotrasmettitore

DOM. 256
Le fibre nervose possono prendere rapporto:
A) solo con altre cellule nervose a livello di assone e dendriti
B) solo con tessuti muscolari
C) anche con epiteli e tessuti muscolari
D) solo con altre cellule nervose, a livello del corpo cellulare
E) solo con tessuto muscolare striato

DOM. 257
Le guaine mieliniche:
A) rivestono i bottoni sinaptici
B) hanno tutte lo stesso spessore
C) mancano nei nervi
D) sono ricche di collagene
E) consentono la conduzione saltatoria

39
DOM. 258
La placenta:
A) è di sola origine materna
B) è di sola origine fetale
C) è di origine materna per il corion frondoso e fetale per la decidua basale
D) è di origine materna per la decidua basale e fetale per il corion frondoso
E) è di origine materna per il corion laeve e di origine fetale per il corion frondoso

DOM. 259
Il celoma extraembrionale è:
A) la cavità amniotica
B) la cavità del sacco vitellino
C) la cavità corionica
D) il blastocele
E) la cavità peritoneale

DOM. 260
Le fibrocellule muscolari lisce sono così definite perchè:
A) la membrana che le riveste è dotata di poche ciglia
B) non presentano reticolo endoplasmatico granulare
C) la loro superficie è ricoperta da secrezioni mucose
D) non presentano striature trasversali
E) sono presenti soltanto nella pelle dei bambini

DOM. 261
I granuli specifici o secondari dei granulociti neutrofili:
A) contengono proteine ad azione antibatterica
B) non hano attività enzimatica
C) sono tipici lisosomi
D) contengono fosfatasi acida
E) contengono sostanze ad azione anti-virale

DOM. 262
Gli eritrociti invecchiati sono distrutti:
A) a livello epatico e splenico
B) dai macrofagi circolanti
C) nel tessuto connettivo lasso
D) negli alveoli polmonari
E) nei noduli linfatici

DOM. 263
L'endotelio che delimita i sinusoidi del midollo osseo rosso:
A) è costituito da macrofagi fissi appiattiti
B) deriva dall'endoderma
C) poggia su una membrana elastica
D) poggia su una membrana basale continua, PAS negativa
E) poggia su una membrana basale fenestrata, PAS positiva

DOM. 264
Gli osteoclasti:
A) secernono la matrice organica del tessuto osseo
B) sono responsabili del riassorbimento del tessuto osseo
C) sono cellule osteogeniche
D) sono riscontrabili soltanto nell'osso compatto

40
E) sono situate nelle lacune ossee

DOM. 265
Le superfici articolari sono rivestite da:
A) tessuto mieloide
B) cartilagine elastica
C) tessuto connettivo denso ordinato
D) cartilagine ialina
E) tessuto connettivo lasso

DOM. 266
L'osteone o sistema di Havers è:
A) la cellula propria del tessuto osseo
B) un sistema formato da lamelle e da osteociti disposti in strati concentrici attorno ad un vaso sanguigno
C) osservabile nel tessuto osseo spugnoso
D) sede di emopoiesi
E) attraversato dai vasi sanguigni situati nei canalicoli ossei

DOM. 267
L'epitelio pseudostratificato è caratterizzato da:
A) cellule cilindriche di altezza variabile ma tutte poggiano sulla membrana basale
B) cellule di forma variabile in più strati
C) cellule allungate degeneranti in superficie
D) cellule che si ingrossano o si distendono
E) cellule piccole che diventano alte negli strati superficiali

DOM. 268
Si ottengono spermatozoi al termine della:
A) meiosi
B) prima divisione meiotica
C) spermiogenesi
D) follicologenesi
E) vita fetale

DOM. 269
Per "organizzatore nucleolare" si intende:
A) una struttura citoscheletrica
B) tutto il DNA attivo nella trascrizione
C) una molecola di RNA ribosomiale immaturo
D) la porzione di genoma responsabile della sintesi di RNA
E) una particolare struttura eterocromatica

DOM. 270
Durante l'ovogenesi:
A) la meiosi ha inizio dopo la nascita
B) la meiosi è un processo continuo
C) la meiosi è un processo discontinuo pre- e post-natale
D) le cellule germinali sono tutte aploidi
E) le divisioni mitotiche hanno inizio dopo la nascita e sono cicliche

DOM. 271

41
I ribosomi:
A) sono presenti soltanto nelle cellule eucariotiche
B) sono localizzati nell'apparato del Golgi
C) si trovano nel citoplasma
D) si formano durante la fase S
E) contengono enzimi idrolitici

DOM. 272
Le vescicole sinaptiche:
A) abbondano nei dendriti
B) abbondano nello spazio intersinaptico
C) contengono proteoglicani
D) sono rivestite da una doppia membrana
E) sono coinvolte nei processi di esocitosi

DOM. 273
La guaina mielinica:
A) è particolarmente povera di lipidi
B) è formata dalla membrana del neurone
C) è composta dal citoplasma delle cellule di Schwann
D) non fa parte delle strutture sinaptiche
E) è sede di depolarizzazione

DOM. 274
Il tessuto osseo:
A) è particolarmente ricco di collagene
B) è particolarmente ricco di acido ialuronico
C) è vascolarizzato soltanto a livello del periostio
D) è composto da cellule perenni dette osteoblasti
E) è ricco di cellule mesenchimali

DOM. 275
Indicare quale delle seguenti affermazioni è corretta:
A) il tessuto osseo compatto deve il suo nome alla particolare vicinanza fra le sue cellule
B) il tessuto osseo spugnoso non contiene lamelle ossee
C) durante l'osteogenesi, cellule cartilaginee differenziano trasformandosi in osteoblasti
D) i canalicoli ossei sono percorsi da vasi sanguigni
E) l'endostio tappezza i canali di Havers e di Volkmann

DOM. 276
Indicare quale delle seguenti affermazioni è corretta:
A) per tessuto muscolare liscio si intende un tessuto muscolare privo di miofibrille
B) la fibra muscolare striata non è una cellula ma un insieme di miofibrille
C) il tessuto muscolare liscio manca di miofilamenti
D) le miofibrille sono strutture avvolte da connettivo
E) il citoplasma delle fibre muscolari scheletriche è ricco di vescicole di acetilcolina

DOM. 277
Indicare quali delle seguenti affermazioni è corretta:
A) nel sarcomero, i filamenti contenenti miosina prendono contatto con le linee Z
B) le miofibrille sono strutture avvolte da reticolo liscio specializzato
C) nel tessuto muscolare scheletrico solo alcune fibre sono innervate
D) il tessuto muscolare cardiaco manca di tubuli T
E) il tessuto muscolare liscio manca di ribosomi

42
DOM. 278
Indicare quale delle seguenti affermazioni è corretta:
A) nella genesi del muscolo, ognio fibra muscolare scheletrica nasce da un mioblasto
B) i miofilamenti sono composti da actina, miosina e tubulina
C) la membrana delle cellule muscolari può depolarizzarsi
D) la tropomiosina è una componente dei miofilamenti spessi
E) attraverso i dischi intercalari, le cellule del miocardio possono scambiarsi macromolecole ed organelli

DOM. 279
I recettori di membrana sono:
A) proteine estrinseche
B) glicoproteine
C) fosfolipidi
D) glicolipidi
E) proteine semplici

DOM. 280
All'interno di un segmento scheletrico-cartilagineo per la nutrizione delle cellule è essenziale:
A) la presenza di un sistema di canalicoli compatto
B) la presenza di sinusoidi
C) una ricca rete arteriosa
D) la matrice gelificata
E) la matrice calcificata

DOM. 281
Il collagene è estremamente ricco del seguente aminoacido:
A) tirosina
B) fenilalanina
C) glicina
D) metionina
E) acido glutamico

DOM. 282
Quali cellule del connettivo contengono i recettori per le immunoglobuline:
A) macrofagi
B) mastociti
C) plasmacellule
D) fibroblasti
E) adipociti

DOM. 283
I fibroblasti sintetizzano e secernono:
A) tropoelastina
B) istamina
C) eparina
D) lisozima
E) fosfatasi acide

DOM. 284
Quale dei seguenti eventi avvengono durante la fecondazione:
A) formazione del trofoblasto
B) determinazione del sesso
C) formazione dei villi primari
D) impianto dell'embrione
E) scomparsa della zona pellucida

43
DOM. 285
Il nodo primitivo di Hensen si forma:
A) durante l'ottava settimana di sviluppo
B) durante la terza settimana di sviluppo
C) durante la fecondazione
D) nell'uovo vergine
E) dopo la formazione del tubo neurale

DOM. 286
Di norma i neuroni ricevono:
A) una sola terminazione sinaptica
B) tre terminazioni sinaptiche, una sull'assone, una sul dendrite e una sul corpo cellulare
C) molteplici terminazioni sinaptiche, prevalentemente sull'assone
D) molteplici terminazioni sinaptiche, prevalentemente sui dendriti
E) molteplici terminazioni sinaptiche, prevalentemente sul corpo cellulare

DOM. 287
Le giunzioni di membrana di tipo Gap:
A) consentono il pasaggio di ioni e piccole molecole
B) si formano tra vescicole secretorie e membrana plasmatica
C) sono regioni ad alta resistenza elettrica della membrana plasmatica
D) consentono il passaggio di macromolecole
E) si formano tra cellule e membrane basali

DOM. 288
Processi di interpolarizzazione sono:
A) endocitosi ed esocitosi
B) esocitosi e fagocitosi
C) fagocitosi ed esocitosi
D) esocitosi e pinocitosi
E) fagiocitosi e pinocitosi

DOM. 289
Gli enzimi lisosomiali:
A) sono proteine acide
B) sono proteine basiche
C) sono attivi a pH basico
D) sintetizzano prodotti acidi
E) sono attivi a pH acido

DOM. 290
Le strutture citoscheletriche si possono mettere in evidenza:
A) con immunofluorescenza
B) esclusivamente durante l'interfase
C) esclusivamente durante la mitosi
D) esclusivamente al microscopio elettronico
E) con coloranti basici

DOM. 291
Il metanefro:
A) è avascolare

44
B) è di origine entodermica
C) è collegato con il dotto di Muller
D) contiene glomeruli renali
E) non contiene glomeruli renali

DOM. 292
Allo stadio di morula:
A) l'embrione è nell'ovidotto
B) scompare il cumulo ooforo
C) i blastomeri diventano poliploidi
D) avviene l'impianto
E) scompare la zona pellucida

DOM. 293
Gli epiteli derivano:
A) esclusivamente da endoderma
B) da ectoderma e da endoderma
C) da ectoderma, da endoderma e da mesoderma
D) esclusivamente da ectoderma
E) esclusivamente da mesoderma

DOM. 294
Quale organo è sede di eritropoiesi sia nel feto sia nell'adulto?
A) fegato
B) midollo osseo
C) milza
D) timo
E) linfonodo

DOM. 295
In un nervo NON sono presenti:
A) mastociti
B) fibroblasti
C) fibre collagene
D) macrofagi
E) astrociti

DOM. 296
Gli ureteri hanno origine da:
A) pronefro
B) dotti mesonefridici
C) entoderma
D) creste genitali
E) sclerotomo

DOM. 297
I dischi intercalari sono situati nel:
A) tessuto reticolare
B) epitelio pseudostratificato
C) tessuto muscolare cardiaco
D) epidermide
E) tessuto muscolare liscio

DOM. 298
Gli eritrociti circolanti:

45
A) misurano 2-4 micron di diametro
B) possono avere nucleo plurilobato
C) hanno una vita media di 30 giorni
D) sono 4,5-5 miliioni per millimetro cubo di sangue
E) sintetizzano messaggeri per l'emoglobina

DOM. 299
Il collagene di tipo II è presente:
A) nelle membrane basali
B) nel tessuto cartilagineo
C) nelle fibre reticolari
D) nel tessuto connettivo denso
E) nel tessuto connettivo lasso

DOM. 300
I condroblasti possiedono reticolo rugoso e Golgi molto sviluppati perchè:
A) sintetizzano grandi quantità di proteine della matrice
B) sintetizzano grandi quantità di actomiosine
C) hanno attività fagocitaria
D) hanno attività ameboide
E) hanno un'intensa attività mitotica

DOM. 301
Il trasporto attivo attraverso la membrana plasmatica:
A) produce ATP ed avviene contro il gradiente di concentrazione
B) provvede al trasporto delle proteine
C) provvede al trasporto dei lipidi
D) produce ATP ed avviene secondo il gradiente di concentrazione
E) utilizza ATP ed è diretto contro il gradiente di concentrazione

DOM. 302
Le cellule delle ghiandole endocrine che producono ormoni steroidei presentano nel loro citoplasma:
A) un reticolo endoplasmatico granulare molto sviluppato
B) un'abbondanza di granuli di secrezione
C) uno scarso numero di mitocondri
D) un abbondante reticolo endoplasmatico liscio
E) una relativa scarsità di colesterolo e trigliceridi

DOM. 303
L'involucro nucleare è costituito da:
A) una singola membana contenente glicoproteine
B) due membrane fuse tra loro e interrotte da pori
C) due membrane separate dallo spazio perinucleare
D) una singola membrana con ribosomi adesi al versante esterno
E) una membrana con caratteristiche simili alla membrana plasmatica

DOM. 304
Dalla prima TASCA faringea si forma:
A) la staffa
B) la cavità timpanica
C) la tromba di Falloppio
D) il meato acustico esterno
E) la tonsilla palatina

DOM. 305
Indicare quale di queste affermazioni riguardanti il tessuto connettivo è ERRATA:

46
A) nella matrice axtracellulare sono presenti proteoglicani
B) le fibre possono essere ordinatamente o disordinatamente disposte
C) manca di vasi sanguigni e nervi
D) presenta vasi sanguigni e nervi
E) nella sostanza intercellulare sono presenti fibre collagene

DOM. 306
La sostanza tigroide (o zolle di Nissl):
A) è un pigmento del corpo cellulare del neurone
B) è la componente eterocromatica del nucleo del neurone
C) corrisponde al reticolo endoplasmatico rugoso del neurone
D) è una struttura citoscheletrica del neurone
E) è evidenziabile nell'assone

DOM. 307
Indicare la risposta esatta. Nell'epidermide:
A) i melanosomi permangono nei melanociti e solo la melanina passa alle cellule dello strato basale e
malpighiano
B) i melanosomi sono trasferiti esclusivamente alle cellule dello strato corneo
C) i melanociti contengono la DOPA, un mediatore chemico che permette la comunicazione fra cellule
D) i melanosomi sono trasferiti alle cellule dello strato basale e malpighiano dove cominciano a sintetizzare
melanina
E) i melanociti contengono la tirosinasi che converte la diidrossifenilalanina (DOPA) in melanina

DOM. 308
Le cellule muscolari lisce:
A) controllano il tono della parete vasale
B) sono collegate alle ossa mediante i tendini
C) hanno origine dai miotomi
D) mancano nell'apparato urogenitale
E) abbondano nei legamenti

DOM. 309
Nelle cellule secernenti proteoglicani sono particolarmente sviluppati:
A) l'apparato del Golgi e i filamenti intermedi
B) il reticolo endoplasmatico rugoso e i mitocondri
C) l'apparato del Golgi ed il reticolo endoplasmatico rugoso
D) il reticolo endoplasmatico liscio e L'apparato del Golgi
E) il reticolo endoplasmatico liscio ed i lisosomi

DOM. 310
Gli astrociti:
A) hanno attività fagocitaria
B) originano dalle creste neurali
C) partecipano alla struttura della sinapsi
D) partecipano alla formazione della barriera emato-encefalica
E) partecipano alla formazione della mielina nel sistema nervoso centrale

DOM. 311
Il feto è:
A) un embrione malformato
B) un embrione abortito
C) l'insieme dell'embrione e della placenta
D) un embrione di almeno due mesi
E) un embrione di due settimane

47
DOM. 312
L'epididimo ed il dotto deferente derivano:
A) dalla vescica
B) dal dotto mesonefridico (di Wolff)
C) dal dotto paramesonefridico (di Muller)
D) dall'uretere
E) dalla cloaca

DOM. 313
Le lamelle ossee:
A) contengono fibre collagene e matrice mineralizzata
B) contengono vasi
C) sono presenti nel tessuto osseo compatto ma non nello spugnoso
D) sono fortemente idratate
E) sono individualmente rivestite da endostio

DOM. 314
Indicare l'affermazione ERRATA. Il tubo neurale:
A) deriva dall'ectoderma
B) dà origine a neuroni e glia
C) dà origine all'encefalo e al midollo spinale
D) si abbozza nel primo mese di sviluppo
E) non si forma prima del terzo mese di sviluppo

DOM. 315
Fanno parte del tessuto connettivo lasso:
A) eritrociti, macrofagi, reticolociti
B) granulociti, neutrofili, piastrine
C) fibroblasti, mastociti, melanociti
D) macrofagi, astrociti, adipociti
E) macrofagi, fibroblasti, mastociti

DOM. 316
I proteoglicani sono:
A) componenti del citoscheletro
B) secondi messaggeri
C) in grado di legare acqua
D) molecole a funzione endocrina
E) componenti della cromatina

DOM. 317
Dall'apparato del Golgi NON derivano:
A) lisosomi
B) granuli di zimogeno
C) apparato del fuso mitotico
D) vescicole secretorie
E) proteine transmembrana glicosilate

DOM. 318
Gli enzimi della fosforilazione ossidativa sono localizzati:
A) nella membrana esterna mitocondriale
B) nel reticolo endoplasmatico granulare
C) nel reticolo endoplasmatico liscio
D) nella membrana interna ed esterna dei mitocondri

48
E) nella membrana interna dei mitocondri

DOM. 319
Identificare l'affermazione ERRATA. Un nervo:
A) collega il sistema nervoso centrale ad altri organi
B) può contenere sia fibre afferenti che efferenti
C) può essere sede di rigenerazione
D) non contiene corpi cellulari di neuroni
E) contiene fibre nervose, astrociti ed oligodendrociti

DOM. 320
Il tessuto muscolare liscio:
A) ha uno sviluppato reticolo sarcopasmatico
B) presenta tra le fibrocellule giunzioni di tipo "gap"
C) presenta evidenti miofilamenti spessi
D) non possiede depositi intracellulari per il calcio
E) mostra strutture sarcomeriche

DOM. 321
Nel tessuto osseo gli osteociti sono presenti:
A) all'interno dei canali di Volkmann
B) alla superficie delle trabecole ossee
C) all'interno delle lacune ossee
D) a livello dell'endostio
E) all'interno dei canali di Havers

DOM. 322
Quale forma di trasporto non avviene mediante vescicole:
A) dal reticolo ai perossisomi
B) dal citoplasma ai mitocondri
C) dalla membrana ai lisosomi
D) dal Golgi alla membrana
E) dal reticolo al Golgi

DOM. 323
Indicare quale delle seguenti colorazioni è specifica per il DNA:
A) Feulgen
B) ematossilina-eosina
C) alcian blu (metacromasia)
D) coloranti acidofili
E) PAS

DOM. 324
L'abbozzo epatico si forma da:
A) intestino posteriore
B) intestino faringeo
C) dotto biliare
D) estremità distale dell'intestino anteriore
E) allantoide

DOM. 325
La cloaca:
A) dà origine alle gonadi
B) è una membrana

49
C) si forma per invaginazione dell'epitelio celomatico
D) è rivestita da mesoderma somatico
E)è la porzione terminale dell'intestino posteriore

DOM. 326
Identificare l'affermazione ERRATA. Nei mitocondri:
A) la matrice contiene enzimi ossidativi
B) viene prodotto ATP
C) gli enzimi della catena respiratoria sono sulla membrana interna
D) non vi è sintesi proteica
E) la membrana interna si piega a formare le creste

DOM. 327
Nei nucleosomi le proteine associate al DNA sono:
A) desossiribonucleasi
B) istoni
C) actina
D) tubuline
E) citocromi

DOM. 328
L'involucro nucleare:
A) non è associato a strutture citoscheletriche
B) è formato da due membrane concentriche
C) è in continuità con l'apparato di Golgi
D) conente il passaggio di molecole soltanto nella direzione dal nucleo al citoplasma
E) è una membrana continua

DOM. 329
I somiti:
A) danno origine alla muscolatura dell'intestino
B) danno origine alle creste gonadiche
C) derivano dal mesoderma laterale
D) sono strutture impari
E) contribuiscono alla organizzazione metamerica dell'embrione

DOM. 330
Gli eritrociti:
A) derivano dai mieloblasti
B) hanno forma sferica
C) sono cellule perenni
D) hanno un diametro di circa 7 micrometri
E) hanno citoplasma ricco di emoglobina ed organelli

DOM. 331
I lipidi di membrana:
A) sono una classe omogenea di molecole
B) costituiscono la struttura di base delle membrane cellulari
C) non sono mai glicosilati
D) formano canali ionici
E) sono sintetizzati nell'apparato di Golgi

DOM. 332
Le plasmacellule:

50
A) hanno un nucleo con abbondante eterocromatina
B) sono abbondanti nel sangue periferico
C) differenziano dai linfociti T
D) hanno attività fagocitaria
E) sintetizzani e secernono immunoglobuline

DOM. 333
Nella placenta si osservano le seguenti struttutre tranne una:
A) disco corionico rivestito dall'amnios
B) villi coriali
C) disco deciduale
D) setti deciduali
E) allantoide

DOM. 334
Lo stroma del tessuto mieloide è formato principalmente da:
A) cellule e fibre reticolari
B) megacarioblasti e mielociti
C) cellule staminali emopoietiche pluripotenti
D) trabecole ossee e cellule reticolari
E) monociti e macrofagi

DOM. 335
Nel connettivo propriamente detto:
A) le cellule sono disposte a formare strutture epitelioidi
B) si osservano cellule connettivali e cellule del sangue
C) sono osservabili giunzioni ancoranti tra le cellule adiacenti
D) sono assenti o rari i vasi sanguigni
E) la matrice extracellulare è facilmente osservabile al microscopio

DOM. 336
Nell'apparato di Golgi:
A) le proteine nucleari subiscono modificazioni post traduzionali
B) le proteine sono glicosilate
C) viene prodotto ATP
D) ha luogo la sintesi proteica
E) ha luogo sintesi di RNA

DOM. 337
I granulociti neutrofili:
A) si dividono quando migrano dal sangue verso siti di infezione
B) secernono il contenuto dei granuli nel processo di fagocitosi
C) diminuiscono di numero nel sangue in caso di infezioni batteriche
D) hanno un nucleo sferico
E) hanno una vita media di circa due settimane

DOM. 338
Indicare quale delle seguenti affermazioni riguardanti i microtubuli è ERRATA:
A) intervengono nel flusso assoplasmatico
B) sono una componente strutturale nei centrioli
C) sono coinvolti nel movimento dei cromosomi durante la mitosi
D) sono una componente strutturale delle ciglia
E) sono una componente strutturale del desmosoma

51
DOM. 339
Quale delle seguenti funzioni è svolta dall'apparato del Golgi:
A) elaborazione e trasporto dei prodotti di secrezione
B) sintesi di RNA
C) sintesi di lipidi
D) processi di degradazione dei lipidi
E) biogenesi delle membrane mitocondriali

DOM. 340
L'ectoderma:
A) è in contatto con il liquido amniotico
B) riveste il sacco vitellino
C) dà origine a tutti gli epiteli del corpo
D) dà origine alle tonsille palatine
E) dà origine alla microglia

DOM. 341
Quale delle seguenti affermazioni è ERRATA. Sono strutture citoscheletriche:
A) microtubuli e neurofilamenti
B) microfilamenti e neurotubuli
C) miofilamenti e fibrille collagene
D) tonofilamenti e neurofibrille
E) filamenti intermedi e gliofilamenti

DOM. 342
L'eritropoietina regola:
A) l'eritroblasto ortocromatico
B) la cellula staminale unipotente della serie ossea
C) la cellula staminale pluripotente del midollo osseo
D) l'eritrocito
E) il reticolocito

DOM. 343
I canalicoli ossei:
A) sono presenti nel periostio
B) sono assenti nell'osso spugnoso
C) contengono capillari sanguigni
D) contengono i prolungamenti citoplasmatici degli osteociti
E) contengono vasi linfatici e nervi

DOM. 344
La membrana plasmatica è costituita da:
A) un doppio strato proteico
B) un mosaico fluido di proteine nei lipidi
C) un singolo strato glucidico
D) uno strato lipidico ed uno strato proteico
E) un triplo strato lipidico

DOM. 345
Il reticolo endoplasmatico liscio:
A) è molto abbondante in cellule secernenti proteoglicani
B) è costituito da membrane prive di fosfolipidi
C) è molto abbondante in cellule della midollare del surrene
D) è sede di sintesi di proteine

52
E) è ricco di enzimi deputati al metabolismo del colesterolo

DOM. 346
Indicare quale molecola è coinvolta nella adesione cellulare:
A) elastina
B) fibrinogeno
C) fibronectina
D) desmina
E) istoni

DOM. 347
Quale delle seguenti affermazioni sulle colture in vitro di cellule è ERRATA:
A) è necessario coltivare le cellule in terreno contenente adeguati nutrienti ( iono, amminoacidi, zuccheri, etc.)
B) sono necessarie condizioni di temperatura, di pH e di ossigenazione simili a quelle organismiche
C) perchè le cellule in coltura proliferino è necessaria l'aggiunta di DNA o RNA
D) perchè le cellule in coltura proliferino è necessaria l'aggiunta di siero o di fattori di crescita
E) la coltura deve essere mantenuta in ambiente sterile

DOM. 348
Le cellule germinali primordiali hanno origine:
A) dai somiti
B) dall'epitelio del celoma intraembrionale
C) nel mesoderma intermedio
D) nella parete del sacco vitellino
E) dalla corda nefrogena

DOM. 349
La pelvi renale origina da:
A) blastema metanefridico
B) dotto paramesonefridico
C) gemma ureterica
D) sclerotomo
E) seno urogenitale

DOM. 350
Al quarto mese di gestazione la placenta è costituita da:
A) corion laeve e decidua capsulare
B) decidua basale
C) decidua capsulare e parietale
D) corion frondoso e decidua basale
E) corion frondoso e sacco amninotico

DOM. 351
I villi secondari sono formati da:
A) asse mesenchimale rivestito da cito- e sinciziotrofoblasto
B) asse mesenchimale vascolarizzato rivestito da cito- e sinciziotrofoblasto
C) colonne cellulari di citotrofoblasto rivestite da sinciziotrofoblasto
D) asse mesenchimale rivestito da sinciziotrofoblasto
E) sinciziotrofoblasto

DOM. 352
Il sacco vitellino secondario è rivestito internamente da:
A) endoderma
B) sinciziotrofoblasto

53
C) ectoderma
D) citotrofoblasto
E) mesoderma

DOM. 353
Le fibre muscolari cardiache:
A) non dispongono di reticolo sarcoplasmatico e del sistema dei tubuli T
B) dispongono del reticolo sarcoplasmatico ma non dei tubuli T
C) dispongono di tubuli T ma non di reticolo sarcoplasmatico
D) mancano di citoscheletro
E) dispongono di reticolo sarcoplasmatico e di ampi tubuli

DOM. 354
I microvilli:
A) permattono il movimento di fluidi sulla superficie delle cellule epiteliali
B) diminuiscono l'assorbimento di sostanze esterne alla cellula
C) si ritrovano sulla superficie di tutte le cellule epiteliali
D) si trovano sulla superficie delle cellule epiteliali intestinali
E) contengono reticolo endoplasmatico granulare e apparato di Golgi

DOM. 355
Dal mesoderma intermedio deriva:
A) il metanefro
B) la muscolatura striata scheletrica
C) la muscolatura viscerale
D) il diverticolo tracheo-bronchiale
E) l'abbozzo cardiaco

DOM. 356
I canali di Volkmann contengono:
A) fasci di fibre elastiche
B) midollo osseo emopoietico
C) prolungamenti citoplasmatici degli osteociti
D) fibre di Sharpey
E) vasi sanguigni

DOM. 357
La zona pellucida:
A) scompare allo stadio di zigote
B) scompare allo stadio di morula precoce
C) si forma durante l'ovogenesi
D) favorisce l'impianto
E) compare allo stadio di blastocisti tardiva

DOM. 358
Per quali delle seguenti funzioni è necessario il citoscheletro?
A) fosforilazione ossidativa
B) diffusione facilitata
C) trascrizione
D) endocitosi
E) sintesi delle proteine di secrezione

DOM. 359
Il setto uro-rettale:

54
A) divide la cloaca in seno uro-genitale e canale uro-rettale
B) divide il canale anale in retto e sigma
C) forma l'uretra membranosa
D) forma la membrana cloacale
E) divide il seno uro-genitale in vescica e uretra

DOM. 360
Le plasmacellule sono caratterizzate da:
A) intensa attività secernente
B) scarsa attività secernente
C) scarsa attività mitotica
D) intensa attività fagocitaria
E) intensa attività mitotica

DOM. 361
La parotide è formata da:
A) adenomeri e dotti escretori
B) cellule interstiziali
C) sostanza colloide
D) vescicole chiuse
E) cordoni cellulari

DOM. 362
Il tessuto connettivo reticolare:
A) contiene fibre reticolari e non contiene collagene
B) costituisce lo stroma del tessuto linfatico
C) costituisce lo stroma del tessuto nervoso centrale
D) non è vascolarizzato
E) è costituito da un reticolo di fibre elastiche e mastociti

DOM. 363
Le vertebre derivano da:
A) ciascuna da un unico somite
B) dalla splancnopleura
C) dal mesoderma intermedio
D) ciascuna da quattro somiti
E) notocorda

DOM. 364
I tubuli T nella fibra muscolare scheletrica:
A) appartengono al reticolo sarcoplasmatico
B) appartengono all'involucro nucleare
C) sono composti di tubulina
D) formano la linea Z
E) sono in continuità con la membrana plasmatica

DOM. 365
L'accrescimento in lunghezza di un osso lungo avviene:
A) per ossificazione periostale
B) per ossificazione membranosa
C) ad opera del centro di ossificazione epifisario
D) ad opera del centro di ossificazione primario
E) ad opera della cartilagine di coniugazione

55
DOM. 366
E' un organo linfoide secondario (periferico):
A) paratiroide
B) parotide
C) milza
D) timo
E) tessuto mieloide

DOM. 367
La reazione corticale ha il ruolo di:
A) favorire l'espulsione del globulo polare
B) favorire la fusione dei gameti
C) indurre la formazione dei pronuclei
D) indurre mitosi
E) prevenire la polispermia

DOM. 368
Le vie genitali femminili hanno origine da:
A) dotti di Muller
B) dotti pronefridici
C) dotti di Wolff
D) mesonefro
E) ureteri

DOM. 369
L'eterocromatina si differenzia dalla eucromatina perchè:
A) non va incontro a duplicazione
B) è acidofila
C) è presente soltanto nelle cellule femminili
D) è cromatina despiralizzata
E) non è geneticamente attiva

DOM. 370
La tiroide è una ghiandola:
A) endocrina, a cordoni
B) endocrina, follicolare
C) endocrina, interstiziale
D) esocrina, acinosa
E) esocrina, tubulare

DOM. 371
L'endocitosi mediata da recettore:
A) è un processo che produce ATP
B) fa parte dei processi di secrezione regolata
C) richiede l'intervento del citoscheletro
D) si serve di canali ionici
E) è un processo che non consuma energia

DOM. 372
Il pancreas esocrino ha secrezione:
A) lipidica
B) mucosa
C) steroidea
D) ormonale

56
E) sierosa

DOM. 373
La vescica urinaria si forma:
A) dalla gemma ureterica
B) dalla membrana cloacale
C) dal seno urogenitale
D) dal dotto di Wolff
E) dall'allantoide

DOM. 374
Durante il processo di fecondazione:
A) viene emesso il secondo globulo polare
B) viene emesso il primo globulo polare
C) si riduce il numero dei cromosomi
D) avviene l'ovulazione
E) numerosi spermatozoi penetrano nell'ovocito

DOM. 375
Il pronefro si sviluppa dal mesoderma della regione:
A) toracica
B) cervicale
C) lombare
D) sacrale
E) cefalica

DOM. 376
Il disco protocordale:
A) rappresenta un'area di contatto residua tra ectoderma ed endoderma
B) forma un canale che collega amnios e sacco vitellino
C) si forma nel sinciziotrofoblasto
D) dà origine al cuore
E) dà origine al fegato

DOM. 377
Le ghiandole endocrine:
A) sono riccamente vascolarizzate
B) non sono vascolarizzate
C) sono avvolte da tessuto muscolare striato
D) sono dotate di dotti escretori
E) sono tutte di origine entodermica

DOM. 378
L'epitelio pavimentoso semplice costituisce:
A) l'epidermide
B) l'epitelio intestinale
C) l'epitelio epididimale
D) l'epitelio dell'ovidotto
E) l'endotelio

DOM. 379
Quale delle seguenti strutture filamentose è costituita da cheratina:
A) microfilamenti
B) tonofilamenti

57
C) microtubuli
D) fibre collagene
E) miofilamenti

DOM. 380
Il meccanismo di secrezione più comune di una cellula ghiandolare secernente proteine consiste in:
A) esocitosi del contenuto di vescicole di secrezione
B) perdita del citoplasma apicale
C) pinocitosi
D) perdita dell'intera cellula
E) nessuno dei meccanismi elencati

DOM. 381
Nell'istogenesi di una ghiandola esocrina:
A) la porzione secernente si differenzia dal tessuto connettivo
B) le cellule epiteliali proliferano e si invaginano nel tessuto connettivo sottostante
C) scompaiono le cellule di connessione con l'epitelio superficiale
D) il dotto escretore si differenzia dal tessuto connettivo
E) le cellule secernenti riversano nei capillari il secreto

DOM. 382
In un ovaio adulto le cellule germinali sono:
A) tutte mitotiche
B) alcune mitotiche ed altre meiotiche
C) esclusivamente meiotiche
D) assenti
E) tutte aploidi

DOM. 383
L'abbondanza di poliribosomi liberi nel citoplasma è indicativa di:
A) scarsa sintesi proteica
B) sintesi proteica intensa
C) lipolisi
D) sintesi proteica per secrezione
E) sintesi di mucopolisaccaridi

DOM. 384
Le proteine associate al DNA nei nucleosomi sono:
A) tubuline
B) citocromi
C) istoni
D) desossiribonucleasi
E) actina

DOM. 385
Il lisosoma:
A) è un vacuolo contenente perossidasi e catalasi
B) interviene nella fagocitosi
C) interviene nella esocitosi
D) è sede di sintesi di ATP
E) può essere localizzato sia nel nucleo sia nel citoplasma

DOM. 386
Al momento della fecondazione l'ovocito:

58
A) completa la seconda divisione meiotica
B) perde la zona pellucida
C) ha già completato la meiosi
D) emette il primo globulo polare
E) si trova in profase

DOM. 387
Nell'adulto l'eritropoiesi avviene:
A) nel midollo osseo rosso
B) nel midollo osseo giallo
C) nel fegato e nella milza
D) negli osteoni
E) nel midollo spinale

DOM. 388
Lo stroma di una ghiandola esocrina è:
A) l'adenomero
B) la rete di capillari sanguigni
C) il dotto escretore
D) la sua componente connettivale
E) l'unità cellulare secernente

DOM. 389
Il nucleolo è:
A) rivestito da membrana
B) Feulgen positivo
C) PAS positivo
D) sempre unico
E) costituito da una componente fibrillare ed una componente granulare

DOM. 390
Le tasche branchiali si formano:
A) nell'intestino medio
B) nell'intestino anteriore
C) nell'intestino posteriore
D) nei bronchi
E) nella trachea

DOM. 391
Il tubo cardiaco origina:
A) dal mesoderma laterale somatico
B) dal mesoderma laterale splancnico
C) dal mesoderma intermedio
D) dall'ectoderma
E) dall'endoderma

DOM. 392
L'organizzazione istologica della tiroide è caratterizzata da:
A) isole
B) cordoni cellulari
C) acini
D) tubuli
E) follicoli

59
DOM. 393
In quale dei seguenti organi il lume è rivestito da epitelio ciliato:
A) esofago
B) intestino
C) vescica urinaria
D) tuba uterina
E) vagina

DOM. 394
Quali dei seguenti tipi cellulari sono poco frequenti nel connettivo lasso:
A) fibroblasto e macrofago
B) cellula adiposa e fibroblasto
C) monocita e plasmacellula
D) macrofago e monocita
E) mastocita e plasmacellula

DOM. 395
Quali delle seguenti cellule produce eparina:
A) macrofago
B) mastocita
C) fibroblasto
D) linfocita
E) granulocita eosinofilo

DOM. 396
La componente fibrillare del tessuto connettivo comprende:
A) proteoglicani, collagene e fibre reticolari
B) acido ialuronico, fibre reticolari ed elastiche
C) fibre collagene, nervose ed elastiche
D) fibre collagene, reticolari ed elastiche
E) fibre collagene, muscolari e nervose

DOM. 397
Il collagene di tipo III è presente:
A) nelle membrane basali
B) nelle fibre collagene
C) nella cartilagine
D) nelle fibre reticolari
E) nei tendini

DOM. 398
Le fibre elastiche contengono:
A) fibronectina e laminina
B) elastina e collagene I
C) collagene di tipo III e IV
D) laminina
E) elastina

DOM. 399
Identificare quale tra le seguenti affermazioni concernenti l'epitelio pluristratificato è ERRATA:
A) le cellule dei vari strati possono presentare differenze morfologiche
B) può essere cheratinizzato
C) è presente nella cute
D) è presente nell'esofago
E) tutte le cellule sono in contatto con la lamina basale

60
DOM. 400
I condroblasti sono cellule:
A) con abbondanti ribosomi liberi
B) con abbondante reticolo endoplasmatico rugoso e apparato del Golgi
C) anucleate
D) prive di centrioli
E) con abbondante citoscheletro

DOM. 401
Gli adenomeri di una ghiandola esocrina sono:
A) i dotti escretori
B) le cellule connettivali di sostegno
C) lo stroma della ghiandola
D) le unità cellulari secernenti
E) i capillari sanguigni

DOM. 402
I lisosomi originano:
A) esclusivamente dai mitocondri
B) dalla fusione dei lisosomi primari con quelli secondari
C) per fusione di endosomi e vescicole provenienti dall'apparato di Golgi
D) per fusione delle vescicole di secrezione
E) esclusivamente dall'apparato di Golgi

DOM. 403
I mieloblasti:
A) sono precursori dei granulociti
B) sono precursori dei macrofagi
C) sono cellule del connettivo lasso
D) sono cellule del connettivo linfoide
E) danno origine alle piastrine

DOM. 404
Il muscolo liscio è composto da:
A) singole cellule fusiformi con nucleo centrale
B) singole cellule di forma cilindrica e ramificata
C) singole cellule fusiformi plurinucleate
D) singole cellule fusiformi con nucleo eccentrico
E) un sincizio fusiforme con nuclei raggruppati al centro

DOM. 405
Identificare quale tra le seguenti affermazioni concernanti la lamina basale è ERRATA:
A) regola gli scambi nutritivi tra epitelio e connettivo
B) ha funzione di sostegno
C) è ancorata alla superficie basale delle cellule epiteliali mediante emidesmosomi
D) contiene collagene
E) è ricca di fibre elastiche

DOM. 406
Con il termine di sinapsi si intende:
A) una struttura caratteristica del tessuto nervoso periferico
B) un fenomeno elettrico
C) una struttura di collegamento tra assone e guaina mielinica
D) una struttura di connessione tra fibre muscolari

61
E) una struttura di collegamento tra un assone ed altre cellule

DOM. 407
La tiroide deriva:
A) dal pavimento dell'intestino faringeo
B) dalla prima tasca faringea
C) dalla prima coppia di somiti
D) dalla tasca di Rathke
E) dall'intestino medio

DOM. 408
Il mesoderma intermedio è:
A) la parte di mesoderma che si sviluppa nella regione compresa tra quella cefalica e quella caudale
dell'embrione
B) la parte di mesoderma che collega il mesoderma parassiale al disco laterale
C) la parte di somite compresa tra miotomo e dermatomo
D) la parte del somite compresa tra sclerotomo e miotomo
E) la porzione di mesoderma compresa tra ectoderma e endoderma

DOM. 409
Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla formazione dell'abbozzo cardiaco è errata:
A) il mesoderma dei tubi endocardici circonda gli stessi tubi a formare un mantello mioepicardico
B) il tubo cardiaco è temporaneamente connesso alla parete posteriore della cavità celomatica mediante un
mesocardio dorsale
C) la gelatina cardiaca è interposta fra il mantello mioepicardico e l'endotelio del tubo endocardico
D) i mioblasti che formano la muscolatura cardiaca migrano dal miotomo
E) l'epicardio origina dalla splancnopleura

DOM. 410
All'interno dell'assone sono presenti:
A) gliofilamenti
B) ribosomi
C) mielina
D) microtubuli
E) cisterne di Golgi

DOM. 411
Gli osteoblasti:
A) possiedono reticolo ergastoplasmatico e apparato di Golgi scarsamente sviluppati
B) possiedono reticolo ergastoplasmatico e apparato di Golgi molto sviluppati
C) sono ricchi di lisosomi
D) possiedono reticolo liscio molto abbondante
E) hanno scarsi mitocondri

DOM. 412
Derivati dell'intestino faringeo sono:
A) le paratiroidi dai solchi
B) la tiroide dal primo arco
C) il diverticolo respiratorio dalla parete posteriore
D) la muscolatura della faccia e del collo dagli arti
E) il meato uditivo sterno dalla prima tasca

DOM. 413
Il tessuto muscolare liscio:

62
A) è innervato soltanto dal sistema nervoso ortosimpatico
B) non è innervato
C) si contrae più velocemente del tessuto muscolare scheletrico
D) è innervato sia dal sistema nervoso ortosimpatico sia da quello parasimpatico
E) non è capace di contrarsi spontaneamente

DOM. 414
Delle strutture sottoelencate quale non deriva dall'ectoderma:
A) ipofisi
B) midollare del surrene
C) ghiandole mammarie
D) epidermide
E) corticale del surrene

DOM. 415
Indicare in quali dei seguenti organi il lume è rivestito da orletto striato:
A) vescica urinaria
B) intestino tenue
C) trachea
D) stomaco
E) intestino retto

DOM. 416
L'assone:
A) è ricco di ribosomi
B) è capace di solo trasporto retrogrado
C) è capace di solo trasporto anterogrado
D) è privo di mitocondri
E) origina dal corpo di emergenza dal citoplasma del neurone

DOM. 417
Il corpo di Barr:
A) è sinonimo di cromatina costitutiva
B) è sinonimo di cromatina sessuale
C) è osservabile nelle cellule maschili
D) è rilevabile in metafase
E) è un incluso cellulare

DOM. 418
Il pancreas:
A) è una ghiandola mista sierosa e mucosa
B) è una ghiandola apocrina
C) è una ghiandola mista endocrina ed esocrina
D) è una ghiandola intraparietale
E) è una ghiandola semplice

DOM. 419
Il tubo cardiaco:
A) ha una cavità interna rivestita da endoderma
B) si forma dai somiti toracici
C) si forma dalla splancnopleura
D) sporge nella cavità celomatica extraembrionale
E) si forma dalla somatopleura

DOM. 420
La cartilagina ialina:

63
A) non mineralizza
B) contiene collagene di tipo IV
C) mineralizza ed è sostituita da tessuto osseo
D) non contiene collagene
E) mineralizza e si trasforma in tessuto osseo

DOM. 421
La respirazione cellulare si attua:
A) nei lisosomi
B) nel reticolo liscio
C) nei fagosomi
D) nei mitocondri
E) nei perossisomi

DOM. 422
Il passaggio da tropocollagene a collagene fibrillare avviene:
A) per rimozione di oligosaccaridi terminali
B) nel citoplasma
C) per aggiunta di epiteli terminali
D) nello spazio extracellulare
E) per ossidazione della prolina e lisina

DOM. 423
I leucociti più abbondanti nel sangue sono:
A) granulociti neutrofili
B) granulociti eosinofili
C) granulociti basofili
D) monociti
E) linfociti

DOM. 424
Il citoplasma è la sede dove avviene:
A) la traduzione
B) la fosforilazione ossidativa
C) la biogenesi dei ribosomi
D) la replicazione del DNA
E) la trascrizione

DOM. 425
Il lume del tubo neurale dà origine:
A) ai soli ventricoli cerebrali
B) al lume della colonna vertebrale
C) alle creste neurali
D) solo al canale centrale del midollo spinale
E) a ventricoli cerebrali e canale centrale del midollo spinale

DOM. 426
Le giunzioni di membrana di tipo Gap:
A) sono regioni ad alta resistenza elettrica della membrana plasmatica
B) consentono il passaggio di macromolecole
C) si formano tra vescicole secretorie e membrana plasmatica
D) consentono il passaggio di ioni e piccole molecole
E) si formano tra cellule e membrane basali

64
DOM. 427
Il sacco amniotico:
A) si trova all'interno della placenta
B) avvolge la superficie del cordone ombelicale
C) ha origine dalla decidua capsulare
D) contiene villi coriali
E) si trova all'interno del cordone ombelicale

DOM. 428
La blastocisti appena formata si trova:
A) in nessuna di queste posizioni
B) nella cavità uterina
C) impiantato nella parete uterina
D) nell'ampolla della tuba uterina
E) nella tuba di Falloppio

DOM. 429
Nella cloaca confluiscono:
A) l'allantoide, il sacco vitellino e le vie urogenitali
B) le vie urinarie, genitali, l'allantoide e l'intestino posteriore
C) l'intestino medio, l'allantoide, il sacco vitellino e le vie urogenitali
D) i vasi ombelicali, le vie urogenitali e l'intestino posteriore
E) Il sacco vitellino e le gonadi

DOM. 430
Nel trasporto assonico:
A) sono esclusivamente impegnati i microtubuli
B) sono impegnati microtubuli e microfilamenti
C) sono esclusivamente impegnati i neurofilamenti
D) sono esclusivamente impegnati i microfilamenti
E) sono esclusivamente impegnati neurofilamenti e microfilamenti

DOM. 431
Nella maggior parte delle ghiandole endocrine:
A) l'epitelio secernente non è a contatto con il connettivo
B) le cellule secernenti formano cordoni epiteliali
C) il secreto viene raccolto in strutture cave con funzioni di riserva
D) gli adenomeri sono ramificati
E) il dotto escretore è presente ma non sbocca in superficie

DOM. 432
La cellula muscolare cardiaca:
A) può essere mononucleata o plurinucleata
B) è un sicnizio e si contrae volontariamente
C) è mononucleata e presenta giunzioni di tipo Gap
D) è un sincizio e si contrae involontariamente
E) è mononucleata e si contrae volontariamente

DOM. 433
Le piastrine:
A) hanno un diametro di 15-20 micron
B) ostacolano la coagulazione
C) derivano dalla frammentazione del citoplasma dell'eritroblasto basofilo
D) hanno funzioni trofiche

65
E) presentano numerosi microtubuli e microfilamenti

DOM. 434
La lamina basale:
A) è uno strato epiteliale contenente cellule staminali
B) si trova al confine fra due epiteli
C) impedisce che ci siano rapporti fra tessuti adiacenti
D) non contiene cellule ma componenti della matrice
E) è una struttura esclusiva della vita embrionale

DOM. 435
L'emoglobina:
A) è una proteina del plasma sanguigno, sintetizzata nel fegato
B) viene sintetizzata negli eritrociti circolanti
C) viene sintetizzata esclusivamente nel corso dell'eritropoiesi
D) viene sintetizzata nella milza dell'adulto
E) trasporta numerosi prodotti di rifiuto

DOM. 436
Il complesso di giunzione, costituito da zonula occludens-zonula adhaerens-macula adhaerens è presente:
A) in alcuni epiteli
B) negli epiteli, nel tessuto muscolare cardiaco e nei tessuti osteogenici
C) negli epiteli e nei tessuti muscolari
D) negli epiteli e nel tessuto linfoide
E) esclusivamente nel tessuto muscolare cardiaco

DOM. 437
Durante la gametogenesi, le cellule germinali:
A) vanno incontro dapprima a mitosi e poi a meiosi
B) vanno incontro dapprima a meiosi e poi a mitosi
C) non si dividono
D) danno origine sia a gameti che a cellule somatiche
E) producono ormoni steroidei

DOM. 438
Le giunzioni Gap tra fibrocellule muscolari lisce:
A) sono rarissime
B) servono a favorire la diffusione dell'impulso nervoso tra le fibrocellule
C) garantiscono l'adesione intercellulare
D) sono presenti soltanto durante lo sviluppo embrionale
E) non esistono

DOM. 439
Il miotomo è:
A) la regione del mesoderma laterale che dà origine ai mesenteri
B) la regione del mesoderma che dà origine al miocardio
C) la regione del somite che dà origine ai muscoli degli arti
D) la regione del somite che dà origine alle vertebre
E) la regine del somite che dà origine alla muscolatura del tronco

DOM. 440
Nel tessuto osseo i cristalli di idrossiapatite sono presenti:
A) nei canalicoli ossei

66
B) nei canali di Havers
C) liberi nella sostanza fondamentale
D) legati alle fibre collagene
E) adesi alle fibre elastiche

DOM. 441
La ghiandola tiroide si origina come una proliferazione:
A) mesodermica nella volta dell'intestino medio
B) mesodermica nella volta dell'intestino faringeo
C) epiteliale nel pavimento dell'intestino faringeo
D) epiteliale nel pavimento dell'intestino medio
E) mesodermica nel pavimento dell'intestino faringeo

DOM. 442
La blastocisti è:
A) un annesso embrionale
B) la cavità del follicolo pre-ovulatorio
C) la maggiore cavità dell'embrione nella III settimana
D) uno stadio di sviluppo che l'embrione umano raggiunge nella prima settimana della fecondazione
E) uno stadio dello sviluppo che l'embrione umano raggiunge dopo l'annidamento

DOM. 443
I microvilli contengono:
A) microfilamenti
B) microtubuli
C) fibre elastiche
D) mitocondri
E) tonofilamenti

DOM. 444
L'epitelio seminifero:
A) contiene diversi tipi di cellule somatiche
B) non contiene cellule somatiche
C) produce gonadotropine
D) è sede di divisioni cellulari mitotiche e meiotiche
E) è sede di mitosi soltanto prima della nascita

DOM. 445
La vescica urinaria deriva:
A) dal seno uro-genitale eccetto la regione del trigono vescicale, che origina dai dotti mesonefridici
B) esclusivamente dal canale ano-rettale
C) dai dotti mesonefridici, eccetto la regione del trigono vescicale, che origina dal seno uro-genitale
D) esclusivamente dal seno uro-genitale
E) esclusivamente dai dotti mesonefridici

DOM. 446
L'emoglobina presente negli eritrociti fetali si differenzia dall'emoglobina dell'adulto perchè:
A) ha una maggiore affinità per l'ossigeno
B) ha una minore affinità per l'ossigeno
C) non contiene ferro
D) è priva di gruppi eme
E) non lega l'anidride carbonica

DOM. 447
Prima di includere un pezzo istologico in paraffina è necessario:

67
A) raffreddarlo
B) disidratarlo
C) colorarlo
D) idratarlo
E) riscaldarlo

DOM. 448
Lo spessore della guaina mielinica è:
A) maggiore nei nodi di Ranvier
B) determinato dai rivestimenti connettivali
C) determinato dal numero di avvolgimenti della cellula di Schwann
D) dipendente dal numero di astrociti presenti
E) minore in assoni di calibro elevato

DOM. 449
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) i centrioli si duplicano dirante la fase S del ciclo cellulare
B) il centriolo è composto da 12 coppie di microtubuli
C) i centrioli si formano nel complesso di Golgi
D) i centrioli sono strutture esclusivamente mitotiche
E) l'ultrastruttura del centriolo è identica a quella del corpo basale delle ciglia

DOM. 450
L'esame di una cellula al microscopio ottico consente di osservare:
A) reticolo endoplasmatico liscio
B) vescicole di endocitosi
C) ribosomi
D) cromosomi
E) microtubuli

DOM. 451
Il reticolo sarcoplasmatico è formato da un sistema continuo di sarcotubuli che compone una rete attorno:
A) ai polisomi
B) a ciascuna miofibrilla
C) ai ribosomi
D) al nucleo
E) alla membrana plasmatica

DOM. 452
Identificare, fra le seguenti, le cellule aploidi:
A) i globuli polari
B) gli ovociti in accrescimento
C) gli ovociti primari
D) gli ovogoni
E) lo zigote

DOM. 453
I ''secondi messaggeri'' sono:
A) recettori nucleari
B) RNA messaggero ed RNA transfer
C) sostanze extracellulari informative
D) recettori di superficie
E) sostanze intracellulari prodotte in risposta all'interazione con molecole informative extracellulari

68
DOM. 454
Secernono abbondante tropocollagene:
A) osteoblasti e mastociti
B) osteoblasti e fibroblasti
C) osteoclasti e fibroblasti
D) fibroblasti e piastrine
E) neuroni e reticolociti

DOM. 455
Il metanefro:
A) si forma per fusione dei dotti di Wolff
B) si forma dall'allantoide
C) contiene strutture vascolari atte a filtrare il sangue
D) si forma per fusione dei dotti di Muller
E) contiene numerosi ureteri, anche detti glomeruli

DOM. 456
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) i nervi contengono corpi cellulari di neuroni
B) le fibre nervose sono ricche di ribosomi
C) la mielina non è un prodotto di secrezione
D) lo spazio intersinaptico contiene vescicole sinaptiche
E) i nervi si trovano all'interno delle fibre nervose

DOM. 457
Identificare l'affermazione ERRATA. I leucociti:
A) derivano da precursori midollari
B) sono nucleati
C) sono alcune centinaia per centimetro cubo di sangue
D) sono capaci di movimenot ameboide
E) sono capaci di chemiotassi

DOM. 458
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) la mitosi è uno dei periodi dell'interfase
B) le cellule che hanno appena terminato la mitosi sono diploidi
C) il fuso mitotico è formato da filamenti intermedi
D) il ciclo cellulare si divide in: profase-metafase-anafase-telofase
E) in metafase la cromatina è despiralizzata

DOM. 459
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) sulle membrane del reticolo endoplasmatico liscio si possono trovare canali per il calcio
B) i mitocondri producono ossigeno
C) i ribosomi sono eterogenei e mostrano specificità selettiva per i diversi RNA messaggeri
D) si definoscono come estrinseche le proteine di membrana esposte sul versante extracellulare
E) l'apparato del Golgi è preposto alla sintesi delle proteine semplici

DOM. 460
I solchi branchiali:
A) si formano sulla superficie dell'embrione
B) fondendosi tra loro danno origine alla cavità orale
C) mettono in comunicazione diretta sacco amniotico e intestino primitivo
D) sono mesodermici

69
E) suddividono il polmone in lobi

DOM. 461
Identificare l'affermazione ERRATA. La blastocisti:
A) si forma 24 ore dopo la fecondazione
B) è composta di cellule più piccole dello zigote
C) è cava
D) si forma durante il transito dell'embrione nella tuba
E) è lo stadio embrionale a cui può avvenire l'impianto

DOM. 462
Il mesoderma intermedio:
A) dà origine al seno urogenitale primitivo
B) dà origine agli abbozzi delle gonadi
C) dà origine a duodeno, fegato e pancreas
D) si divide in somatico e splancnico
E) dà origine alle anse intestinali

DOM. 463
Hanno origine endodermica:
A) l'epitelio degli alveoli polmonari
B) l'endotelio
C) gli archi branchiali
D) le pleure e il peritoneo
E) l'endostio

DOM. 464
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) le pompe ioniche sono presenti soltanto su neuroni e fibre muscolari
B) l'apertura dei canali ionici può essere regolata da segnali
C) i canali ionici sono sede di trasporto attivo
D) le pompe ioniche sono di natura lipidica
E) le pompe ioniche producono ATP

DOM. 465
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) le plasmacellule sono cellule proliferanti
B) sia i linfociti B che T possono proliferare in risposta a stimolazione antigenica
C) i macrofagi secernono immunoglobuline
D) sono organi linfoidi primari: milza, timo, midollo osseo giallo
E) gli anticorpi sono proteoglicani

DOM. 466
Con il termine di "trasporto assonico" ci si riferisce a:
A) la depolarizzazione dell'assolemma
B) la trasmissione sinaptica
C) il trasferimento di organelli e molecole lungo l'assone
D) lo spostamento di ribosomi e apparato di Golgi verso la terminazione sinaptica
E) l'ingresso di ioni calcio nel neurone

DOM. 467
Identificare l'affermazione ERRATA. La sostanza amorfa del tessuto connettivo:
A) contiene proteoglicani e glicoproteine
B) è povera di acido ialuronico

70
C) può essere sede di reazioni immunitarie
D) ospita i capillari sanguigni
E) è idratata

DOM. 468
I lisosomi:
A) sono prodotti di secrezione delle plasmacellule
B) sono vescicole membranose che hanno origine dal reticolo liscio
C) sono enzimi capaci di scindere l'acqua ossigenata
D) sono presenti nei monociti e nei granulociti neutrofili
E) sono cellule a funzione fagocitaria

DOM. 469
Il mesonefro:
A) contribuisce alla formazione delle vie genitali maschili
B) si forma al settimo mese di sviluppo
C) si forma dal mesentere dorsale
D) si trasforma in blastema metanefridico
E) si forma dalla gemma ureterica

DOM. 470
Alla fecondazione:
A) nello spermatozoo si completa la meiosi
B) dalla divisione dell'ovocito si trovano il primo e il secondo globulo polare
C) scompaiono zona pellucida e acrosoma
D) gli spermatozoi vengono riconosciuti da recettori sulla zona pellucida
E) nell'ovocito si completa il crossing over

DOM. 471
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) il corpo cellulare dei neuroni è particolarmente ricco di ribosomi e basofilo
B) ogni neurone riceve una sola terminazione nervosa
C) gli astrociti sono preposti alla mielinizzazione
D) il sistema nervoso centrale non contiene nevroglia
E) i neuroni sono cellule prive di ribosomi

DOM. 472
Identificare l'affermazione CORRETTA:
A) l'epitelio della trachea e dell'esofago viene definito epitelio di transizione
B) alcuni epiteli hano origine mesodermica
C) cellule epiteliali adiacenti possono scambiarsi prodotti proteici attraverso giunzioni di tipo "gap"
D) tutte le cellule epiteliali sono unite tra loro da giunzioni occludenti
E) a differenza degli epiteli monostratificati, gli epiteli pluristratificati contengono vasi

DOM. 473
Identificare l'affermazione ERRATA. Le cisterne del reticolo endoplasmatico granulare:
A) sono intercomunicanti
B) mediante gemmazione possono dare origine a vescicole membranose
C) presentano pori che consentono il passaggio di proteine e di subunità ribosomiali
D) sono sede di glicosilazione
E) sono particolarmente sviluppate in cellule con apparato di Golgi molto attivo

DOM. 474
Il corpo di Barr è:

71
A) presente nelle cellule somatiche femminili
B) presente negli spermatociti
C) presente solo nei leucociti polimorfonucleati
D) presente nelle cellule somatiche maschili
E) composto di eucromatina

DOM. 475
Il midollo osseo rosso (o tessuto mieloide) è formato:
A) da tessuto connettivo denso elastico
B) da tessuto adiposo bianco
C) da uno stroma di sostegno costituito da fibre e da cellule reticolari
D) da uno stroma di sostegno costituito da trabecole osseee da cellule emopoietiche
E) da una rete di neuroni e cellule della nevroglia

DOM. 476
Le cellule cromaffini:
A) sono ricche di granuli evidenziabili con la metodica della colorazione argentica
B) non sono innervate
C) costituiscono la ghiandola pineale
D) possono essere considerate come neuroni simpatici post-gangliari modoficati presenti nella midollare del
surrene
E) sono le cellule costituenti la corticale del surrene

DOM. 477
Alla quarta settimana di sviluppo embrionale:
A) le cellule della parete ventrale e mediale danno luogo al derma
B) le cellule della parete dorsale del somite si ipertrofizzano e degenerano
C) i somiti non si sono ancora formati
D) le cellule della parete ventrale e mediale del somite migrano ventralmente verso la notocorda a formare lo
sclerotomo
E) le cellule della parete dorsale del somite migrano ventralmente a formare lo sclerotomo

DOM. 478
Quale delle seguenti caratteristiche del reticolo endoplasmatico rugoso è ERRATA:
A) i ribosomi si associano solo in siti specializzati della membrana del reticolo
B) il ribosoma quando si distacca dalla membrana si dissocia nelle due subunità costituenti
C) i ribosomi si associano con le membrane del reticolo nel momento della traduzione
D) i ribosomi sono peermanentemente associati con le membrane del reticolo
E) i ribosomi che si associano con le membrane del reticolo portano un peptide nascente che presenta una
sequenza segnale iniziale

DOM. 479
Le giunzioni occludenti si trovano tra le cellule epiteliali:
A) in rapporto con i corpi basali
B) in prossimità della membrana basale
C) in rapporto con i desmosomi
D) in prossimità della superficie libera
E) in prossimità della superficie profonda

DOM. 480
Il tessuto connettivo compatto regolare è caratterizzato dalla presenza di:
A) fibre collagene alternate a fibre elastiche
B) fibre collagene parallele tra loro
C) fibre collagene reticolari
D) fibre collagene orientate secondo il decorso dei vasi

72
E) istiociti e mastociti nella matrice amorfa

DOM. 481
Il diverticolo tracheo-bronchiale:
A) deriva dalla cavità celomatica e dà luogo al timo
B) regredisce allaquarta settimana di sviluppo
C) deriva dall'intestino ateriore e dà luogo alle tasche branchiali
D) deriva dall'intestino anteriore e dà luogo all'apparato respiratorio
E) è una struttura embrionale presente soltanto nello sviluppo dei pesci

DOM. 482
I mitocondri:
A) producono acido piruvico
B) consumano CO2
C) producono ossigeno
D) compiono processi di glicosilazione
E) consumano acetil-coenzima A

DOM. 483
La zona pellucida è:
A) uno strato che avvolge l'ovaio
B) uno strato di tessuto connettivo che avvolge il testicolo
C) uno strato che riveste la superficie dell'ovocito
D) una membrana che circonda il follicolo di Graaf
E) una membrana che circonda la testa dello spermatozoo

DOM. 484
I melanociti sono:
A) cellule nervose
B) corpuscoli inclusi nel citoplasma delle cellule epidermiche
C) cellule frammiste ai cheratinociti
D) cellule epiteliali di rivestimento delle superfici corporee interne
E) cellule che formano lo strato basale dell'epidermide

DOM. 485
Epimisio, perimisio ed endomisio sono rivestimenti connettivali di quale dei seguenti tessuti:
A) muscolo scheletrico
B) cartilagine
C) tessuto nervoso
D) tessuto adiposo
E) osso

DOM. 486
Le cellule di Leydig:
A) sono situate nell'interstizio tra i tubuli seminiferi
B) secernono steroidi nel lume del tubulo seminifero
C) secernono glicoproteine nel lume del tubulo seminifero
D) hanno abbondante apparato del Golgi
E) hanno abbondante reticolo endoplasmatico granulare

DOM. 487
I mioblasti sono:
A) le cellule muscolari embrionali la cui fusione dà origine alle fibre muscolari
B) le cellule responsabili della contrazione muscolare
C) le fibrocellule di tipo bianco
D) nessuna delle altre risposte

73
E) le cellule responsabili della ricostruzione della fibra in seguito a lesione traumatica

DOM. 488
Gli spermatidi:
A) differenzieno in spermatozoi senza ulteriori divisioni
B) si dividono e differenziano in spermatozoi
C) subiscono la capacitazione
D) subiscono la seconda divisione meiotica
E) maturano nell'epididimo

DOM. 489
Gli epiteli di transizione:
A) rivestono le vie genitali femminili
B) rivestono i glomeruli renali
C) rivestono le vie urinarie
D) si trovano al confine tra due organi contigui
E) si trovano al confine tra due epiteli diversi

DOM. 490
Identificare, fra le seguenti, le strutture che sono presenti nel corpo cellulare del neurone e nei dendriti ma
mancano nell'assone:
A) ribosomi
B) neurofilamenti
C) vescicole sinaptiche
D) mitocondri
E) neurotubuli

DOM. 491
Il corion frondoso deriva da:
A) trofoblasto
B) embrioblasto
C) ectoderma
D) cavità celomatica
E) entoderma

DOM. 492
I filamenti di actina nelle fibrocellule muscolari lisce:
A) sono osservabili al microscopio ottico a contrasto di fase
B) si evidenziano con specifici anticorpi
C) non sono evidenziabili
D) sono visibili al microscopio a luce polarizzata
E) non sono visibili al microscopio elettronico

DOM. 493
Durante la mitosi:
A) i cromatidi fratelli di ciascun cromosoma si separano e migrano nelle due cellule figlie
B) la sintesi proteica è attiva
C) scompare il nucleolo in telofase
D) la cellula duplica il DNA
E) i cromosomi omologhi si separano e migrano nelle due cellule figlie

DOM. 494
I glomeruli renali derivano da:
A) rami dell'arteria renale e tubi metanefridici
B) gemma ureterica

74
C) dotto di Wolff
D) parete del seno urogenitale
E) rami dell'arteria renale

DOM. 495
Le fibrocellule muscolari lisce:
A) mancano di citoscheletro
B) mancano di miofilamenti
C) mancano di miofibrille
D) hanno origine sinciziale
E) mancano di contrattilità

DOM. 496
Le cellule muscolari cardiache:
A) sono capaci di attiva moltiplicazione
B) hanno origine dai somiti
C) non contengono reticolo sarcoplasmatico
D) hanno forma sferica
E) contengono sarcomeri

DOM. 497
Le fibre muscolari scheletriche:
A) si dividono in lisce e striate
B) sono collegate fra loro da dischi intercalari
C) misurano da 20 a 100 nm in lunghezza
D) contengono fibrille collagene
E) hanno la membrana depolarizzabile

DOM. 498
Il tessuto nervoso adulto è composto:
A) esclusivamente di neuroni
B) di neuroni e cellule gliali
C) di neuroni (sostanza grigia) e fibroblasti (sostanza bianca)
D) di neuroni e neuroblasti
E) di cellule gliali, fibroblasti e macrofagi

DOM. 499
L'eterocromatina costitutiva si trova:
A) nel centriolo
B) nelle regioni paracentromeriche
C) nel corpo di Barr
D) nell'organizzatore nucleolare
E) nella cromatina sessuale

DOM. 500
L'involucro nucleare si forma in:
A) interfase
B) profase
C) metafase
D) anafase
E) telofase

DOM. 501
In quale fase del ciclo cellulare si trovano le cellule non replicanti o quiescenti di un tessuto:

75
A) in G0/G1
B) in S
C) in G2
D) in profase
E) in telofase

DOM. 502
Le cisterne dell'apparato di Golgi sono:
A) sede di respirazione cellulare
B) sede di traduzione
C) tutte intercomunicanti
D) sede di trascrizione
E) ricche di enzimi

DOM. 503
Identificare l'affermazione ERRATA. Le miofibrille sono:
A) strutture intracellulari allungate
B) sincizi plurinucleati
C) circondate da reticolo liscio specializzato
D) ricche di filamenti contrattili
E) composte da sarcomeri

DOM. 504
I microtubuli sono:
A) presenti soltanto durante la mitosi
B) composti di proteine contrattili
C) visibili al microscopio elettronico
D) fondamentali epr la respirazione cellulare
E) presenti soltanto in alcuni tipi cellulari

DOM. 505
Fra i tessuti scheletrici, la cartilagine ialina:
A) ha una matrice fortemente idratata
B) è la più ricca di fibre collagene
C) manca di elementi cellulari capaci di proliferare
D) non resiste alla compressione
E) è vascolarizzata

DOM. 506
Il tubo cardiaco:
A) si forma da un tubo endocardico trasversale
B) si forma nella seconda settimana di sviluppo
C) deriva dal mesoderma parassiale
D) non è in grado di contrarsi
E) si forma per fusione longitudianle dei tubi endocardici

DOM. 507
I neurotrasmettitori sono:
A) composti di steroidi
B) componenti caratteristiche dei dendriti
C) canali ionici
D) responsabili del trasporto assonico
E) sintetizzati e secreti dai neuroni

76
DOM. 508
Identificare l'affermazione corretta:
A) i recettori di superficie sono composti di fosfolipidi
B) la membrana plasmatica e la membrana nucleare hanno identica composizione proteica
C) la membrana plasmatica regola la permeabilità cellulare
D) soltanto alcune membrane cellulari contengono lipidi
E) i recettori per gli antigeni sono proteine estrinseche

DOM. 509
La secrezione MEROCRINA consiste in:
A) un processo di endocitosi
B) un fenomeno di autolisi
C) un distacco della parte apicale della cellula
D) un processo di esocitosi
E) la sintesi e il rilascio di ormoni steroidi

DOM. 510
L'apparato branchiale:
A) partecipa alla formazione dell'orecchio
B) partecipa alla formazione del peritoneo
C) dà origine ai polmoni
D) partecipa alla formazione del tubo cardiaco
E) è l'organo respiratorio dell'embrione

DOM. 511
Indicare per quale delle seguenti proteinela traduzione dell'RNA messaggero avviene nel reticolo granulare:
A) tropocollagene
B) emoglobina
C) miosina
D) spettrina
E) tubulina

DOM. 512
Una ghiandola esocrina con un unico dotto escretore che riceve due o più adenomeri tubulari è:
A) tubulare semplice ramificata
B) tubulo-acinosa ramificata
C) acinosa composta
D) tubulare semplice
E) tubulare composta ramificata

DOM. 513
I condrociti:
A) derivano dai fibroblasti
B) sono condroblasti bloccati in interfase
C) secernono esclusivamente sostanza fondamentale
D) elaborano sostanze cartilaginee e si dividono
E) si trasformano in osteoblasti

DOM. 514
Il tessuto di conduzione del cuore è costituito da:
A) cellule endoteliali
B) cellule muscolari
C) fibre mieliniche
D) neuroni

77
E) cellule di nevroglia

DOM. 515
Identificare la risposta ERRATA. La contrazione muscolare:
A) comporta, nella muscolatura striata, l'accorciamento della banda I
B) è regolata da flussi di ioni calcio
C) comporta cambiamenti conformazionale nelle molecole di miosina
D) è dovuta alla depolimerizzazione della F-actina
E) comporta consumo di ATP

DOM. 516
Per aneuploidia si intende:
A) la delezione parziale di un braccio del cromosoma
B) una irregolarità numerica del cariotipo
C) la traslocazione di parti del cromosoma
D) la presenza contemporanea di cellule con cariotipo normale e cellula con cariotipo anomalo
E) unairregolarità strutturale del cariotipo

DOM. 517
La zona pellucida:
A) si dissolve subito dopo la fecondazione
B) si dissolve durante la formazione della morula
C) si dissolve dopo la formazione della linea primitiva
D) si dissolve allo stadio di blastocisti
E) non si dissolve ma diventa una componente del trofoblasto

DOM. 518
Durante la sua formazione, la cavità celomatica intraembrionale mantiene estese comunicazioni con la cavità
celomatica extraembrionale. Queste connessioni si perdono:
A) a seguito della formazione del tubo neurale
B) a seguito dei ripiegamenti cefalo-caudale e laterale dell'embrione
C) durante la formazione del sacco vitellino definitivo
D) a causa della formazione dell'abbozzo cardiaco
E) a seguito della formazione della corda nefrogena

DOM. 519
Identificare l'affermazione ERRATA. I follicoli ovarici:
A) abbondano nella regione corticale dell'ovaio
B) sono soggetti a crescita regolata da ormoni ipofisari
C) possono produrre ormoni steroidei
D) iniziano ad accrescersi in momenti diversi
E) aumentano in numero a partire dalla pubertà

DOM. 520
Il plasma sanguigno è:
A) la componente figurata del sangue
B) la componente liquida esclusa la fibrina
C) la componente liquida escluse le proteine
D) la componente liquida del sangue
E) la componente figurata escluse le piastrine

DOM. 521
I neurofilamenti:
A) sono costituiti da tubulina
B) sono presenti esclusivamente nel pirenoforo

78
C) sono costituiti da G-actina
D) contengono troponina
E) appartengono alla categoria dei filamenti intermedi

DOM. 522
I granuli di secrezione:
A) derivano dai lisosomi
B) sono numerosi nelle cellule a secrezione costitutiva
C) sono numerosi nelle cellule a secrezione regolata
D) sono presenti negli eritrociti
E) sono assenti nei neuroni

DOM. 523
Indicare quale delle seguenti affermazioni è corretta:
A) i somiti danno origine alla muscolatura liscia viscerale
B) i somiti derivano dal mesoderma laterale
C) i somiti sono strutture metameriche
D) i somiti derivano dal mesoderma parassiale, disponendosi su un solo lato della notocorda
E) il numero dei somiti non è correlato all'età dell'embrione

DOM. 524
Cellule secernenti proteine hanno:
A) reticolo endoplasmatico rugoso ed apparato del Golgi sviluppati
B) reticolo endoplasmatico liscio molto sviluppato
C) citoplasma con alta affnità per i coloranti acidi
D) molti lisosomi
E) mitocondri con particolari creste tubulari

DOM. 525
NON appartengono al sistema dei macrofagi:
A) le cellule di Schwann
B) le cellule della microglia
C) i macrofagi del tessuto connettivo lasso
D) le cellule reticolari dei sinusoidi epatici
E) le cellule reticolari dello stroma dagli organi emopoietici

DOM. 526
In una sezione trasversale di tubulo seminifero adulto le cellule germinali presenti sono:
A) meiotiche e post-meiotiche
B) soltanto post-meiotiche
C) soltanto mitotiche
D) mitotiche, meiotiche e post-meiotiche
E) soltanto meiotiche

DOM. 527
L'epidermide:
A) è un epitelio pavimentoso pluristratificato cheratinizzato
B) è un epitelio pavimentoso semplice cheratinizzato
C) è riccamente vascolarizzata
D) è un epitelio cillindrico pluristratificato cheratinizzato
E) è sinonimo di cute

DOM. 528
Il neurone:

79
A) non contiene apparato di Golgi
B) è una cellula esclusivamente multipolare
C) è capace di proliferare
D) contiene abbondante reticolo ergastoplasmatico
E) non possiede nucleolo

DOM. 529
Identificare la risposta corretta:
A) i mioblasti si fondono per formare la fibra muscolare cardiaca
B) l'osteone è la cellula fondamentale dell'osso compatto
C) il linfocito è il precursore della plasmacellula
D) l'osteoclatso è il precursore dell'osteocito
E) il cheratinocito è il precursore della cheratina

DOM. 530
Le piastrine:
A) posseggono una zona molto colorata detta ialomeroed una zona poco colorata detta cromomero
B) nell'uomo normalmente sono circa 5.000.000/mm3
C) posseggono una zona debolmente colorata detta ialomero ed una zone più densa detta cromomero
D) hanno una vita media assai lunga
E) derivano dai piastrinoblasti

DOM. 531
Il setto urorettale:
A) divide l'uretere dal retto
B) separa l'uretere dall'uretra
C) dà origine all'uretere e al retto
D) separa il seno urogenitale dal canale urorettale
E) divide l'uretere dalla vescica

DOM. 532
La parete dell'intestino primitivo è costituita:
A) all'interno da endoderma e all'esterno da mesoderma somatico
B) all'interno da emsoderma splancnico e all'esterno da mesoderma somatico
C) dal solo endoderma
D) all'interno da endoderma e all'esterno da actoderma
E) all'interno da endoderma e all'esterno da mesoderma splancnico

DOM. 533
Nella membrana plasmatica:
A) le pompe ioniche sono di natura lipidica
B) i canali ionici sono regolati da segnali
C) i canali ionici sono sede di giunzioni gap
D) i canali ionici sono sede di trasporto attivo
E) le pompe ioniche producono ATP

DOM. 534
Le cellule che formeranno il mesoderma intraembrionale migrano attraverso:
A) la notocorda
B) l'allantoide
C) la linea primitiva
D) il solco neurale
E) il canale neuroenterico

80
DOM. 535
La guaina reticolare di Key e Retzius:
A) è di origine connettivale
B) si forma dalle cellule di oligodendroglia
C) riveste le fibre muscolari scheletriche
D) riveste le fibre muscolarui cardiache
E) si forma dalle cellule di Schwann

DOM. 536
Le creste genitali:
A) sporgono nel celoma extraembrionale
B) derivano dal mesoderma parassiale
C) si differenziano in gonadi all'arrivo dei gonociti
D) si formano dai dotti di Wolff
E) derivano dall'endoderma del sacco vitellino

DOM. 537
Il derma:
A) è un tessuto connettivo compatto regolare
B) è un tessuto connettivo lasso
C) è un tessuto connettivo compatto irregolare
D) non è vascolarizzato
E) è l'epitelio della cute

DOM. 538
Il siero:
A) è la parte liquida del sangue
B) è la parte corpuscolata del sangue
C) è il plasma privo di fibrinogeno
D) è il prodotto di secrezione delle ghiandole sierose
E) è il liquido interstiziale

DOM. 539
Sono capaci di proliferare:
A) i reticolociti
B) i linfociti
C) i megacariociti
D) gli eritrociti
E) i neuroni

DOM. 540
Il citotrofoblasto:
A) dà origine al mesoderma extraembrionale
B) si forma dal sinciziotrofoblasto
C) dà origine all'amnios
D) dà origine al mesoderma laterale
E) si forma dal sacco vitellino primitivo

DOM. 541
Il tessuto muscolare cardiaco:
A) non possiede tubuli a T
B) non è innervato
C) è formato da sincizi polinucleate
D) non è striato trasversalmente

81
E) è formato da cellule unite da giunzioni gap

DOM. 542
L'eterocromatina costitutiva:
A) trascrive solo in specifici tipi cellulari
B) trascrive in determinati momenti funzionali
C) trascrive RNA ribosomale
D) trascrive RNA di trasporto
E) non trascrive

DOM. 543
La troponina:
A) è una proteina enzimatica
B) è una proteina che lega il calcio
C) è un mediatore chimico
D) è una proteina contrattile
E)è un proteoglicano

DOM. 544
Il parenchima pancreatico ha origine da:
A) ectoderma
B) mesoderma splancnico
C) mesoderma somatico
D) mesoderma parassiale
E) endoderma

DOM. 545
Il nuclelo:
A) è circondato da membrana
B) è acidofilo
C) non è visibile al microscopio ottico
D) è basofilo
E) scompare in interfase

DOM. 546
In quali delle seguenti cellule l'apparato di Golgi è molto attivo:
A) spermatozoo
B) cellule muscolari lisce
C) cellule pancreatiche esocrine
D) reticolociti
E) osteociti

DOM. 547
Dalle creste neurali derivano:
A) le cellule dell'ependima
B) i melanosomi
C) le cellule di Schwann
D) le cellule della corticale del surrene
E) le cellule della microglia

DOM. 548
Indicare quale tra i seguenti componenti cellulari si può estendere in misura maggiore in una della tre
dimensioni dello spazio:
A) apparato di Golgi

82
B) centriolo
C) microtubulo
D) lisosoma
E) poro nucleare

DOM. 549
Dai dotti di Muller originano:
A) gli ureteri
B) i dotti efferenti
C) l'utero e le tube di Falloppio
D) il paradidimo
E) l'epididimo

DOM. 550
Sottoposto a decalcificazione, l'osso diventa:
A) estensibile
B) elastico
C) friabile
D) flessibile, ma resistente alla trazione
E) duro e resistente

DOM. 551
Le cellule endocrine secernenti steroidi hanno:
A) mitocondri con creste tubulari o vescicolari
B) il reticolo endoplasmatico granulare e l'apparato del Golgi molto sviluppati
C) l'apparato del Golgi molto sviluppato
D) il reticolo endoplasmatico granulare molto sviluppato
E) microvilli sulla membrana cellulare

DOM. 552
Lo stroma di una ghiandola esocrina è:
A) la rete di capillari sanguigni
B) la sua componente connettivale
C) l'adenomero
D) l'unità cellulare secernente
E) il dotto escretore

DOM. 553
Il lume dell'intestino medio è temporaneamente collegato con il:
A) tubo neurale
B) dotto vitellino
C) celoma extraembrionale
D) mesoderma intraembrionale
E) sacco amniotico

DOM. 554
Il mesoderma extraembrionale ha origine:
A) dal citotrofoblasto
B) dagli amnioblasti
C) dall'entoderma
D) dall'ectoderma
E) dal mesenchima

DOM. 555
Identificare quale, tra le seguenti affermazioni concernenti l'epitelio pluristratificato, è ERRATA:

83
A) le cellule proliferanti sono nello strato basale
B) può rivestire le cavità sierose
C) può rivestire le cavità mucose
D) le cellule differenziano migrando dallo strato basale a quello superficiale
E) può essere cheratinizzato

DOM. 556
Le piastrine:
A) hanno un nucleo poliploide
B) hanno un nucleo rotondeggiante
C) non posseggono nucleo
D) hanno un nucleo polilobato
E) posseggono un piccolo nucleo periferico

DOM. 557
Indicare quale molecola appartiene ad una categoria diversa dalle altre:
A) collagene
B) laminina
C) desmina
D) fibronectina
E) elastina

DOM. 558
Dopo la sua formazione e il posizionamento definitivo, il tubo endocardico è situato:
A) dorsalmente alla notocorda
B) dorsalmente all'intestino anteriore
C) ventralmente al sacco vitellino
D) dorsalmente al tubo neurale
E) ventralmente all'intestino anteriore

DOM. 559
Le fessure di Schmidt-Lanterman:
A) sono interruzioni della mielina contenenti fibre reticolari
B) sono interruzioni della mielina contenenti citoplasma della cellula di Schwann
C) sono segno di degenerazione dell'assone
D) sono spazi intercellulari
E) sono presenti a livello della sinapsi

DOM. 560
La sinapsi:
A) consente la trasmissione dell'impulso soltanto in una determinata direzione
B) si forma solo tra cellule nervose
C) è presente soltanto nelle fibre motrici o efferenti
D) è presente soltanto nelle fibre sensitive o afferenti
E) è assente nelle fibre amieliniche

DOM. 561
L'identificazione di una specifica proteina in un tessuto può essere effettuata mediante:
A) autoradiografia
B) microscopia in contrasto di fase
C) valutazione della basofilia
D) microscopia elettronica a scansione
E) immunofluorescenza

84
DOM. 562
I tubuli T nella fibra muscolare scheletrica:
A) sono in continuità con la membrana plasmatica
B) sono composti di tubulina
C) appartengono al reticolo sarcoplasmatico
D) appartengono all'involucro nucleare
E) formano la linea Z

DOM. 563
Indicare quale delle seguenti strutture urinarie NON deriva dal mesoderma intermedio:
A) uretere
B) vescica
C) capsula di Bowman
D) pelvi renale
E) tubulo contorto

DOM. 564
Le cellule muscolari cardiache:
A) non contengono sarcomeri
B) hanno origine sinciziale
C) hanno estremità filiformi
D) formano sistemi giunzionali
E) mancano di reticolo liscio

DOM. 565
L' accrescimento della cartilagine avviene:
A) soltanto mediante accrescimento interstiziale
B) mediante accrescimento interstiziale e apposizionale
C) ad opera del periostio
D) mediante accrescimento endocondriale
E) soltanto mediante accrescimento apposizionale

DOM. 566
La reazione dell'acido periodico di Schiff (reazione PAS) è utile per dimostrare la presenza di:
A) lipidi
B) RNA
C) glicogeno
D) proteine
E) DNA

DOM. 567
I tendini sono formati da tessuto:
A) connettivo compatto regolare
B) connettivo lasso
C) connettivo compatto reticolare
D) connettivo compatto irregolare
E) adiposo

DOM. 568
Un campione preparato per immunofluorescenza:
A) si studia con un microscopio elettronico a scansione
B) non può essere studiato al microscopio
C) si studia con un microscopio ottico
D) è radioattivo

85
E) si studia con un microscopio elettronico a trasmissione

DOM. 569
Nelle gonadi, hanno origine mesenchimale:
A) le cellule del corpo luteo
B) le cellule interstiziali
C) le cellule del Sertoli
D) le cellule follicolari
E) gli ovogoni e gli spermatogoni

DOM. 570
I somiti:
A) si formano dapprima nella regione del collo e poi nella regione cefalica
B) sono strutture ventrali
C) si formano nel mesoderma extraembrionale
D) danno origine ai neuroni dei gangli spinali
E) danno origine ai precursori delle fibre muscolari scheletriche

DOM. 571
L'aspetto e la posizione dello stomaco a partire dalla quarta settimana cambiano:
A) per la sua rotazione sia attorno all'asse longitudinale che attorno all'asse anteroposteriore
B) per il ripiegamento cefalo-caudale dell'embrione
C) esclusivamente per la sua rotazione attorno all'asse longitudinale
D) per il ripiegamento laterale dell'embrione
E) esclusivamente per la sua rotazione attorno all'asse anteroposteriore

DOM. 572
I granulociti neutrofili:
A) si formano nel midollo osseo e nella polpa bianca della milza
B) secernono nel sangue enzimi litici
C) proliferano in circolo
D) possono uscire dal circolo attraversando l'endotelio capillare
E) secernono immunnoglobuline

DOM. 573
I monociti possono essere i precursori di:
A) osteoclasti
B) plasmacellule
C) fibroblasti
D) mastociti
E) osteoblasti

DOM. 574
I polmoni:
A) sono derivati dell'entoderma e del mesoderma laterale
B) svolgono funzione respiratoria durante la vita intrauterina
C) hanno origine dall'intestino medio
D) sono derivati ecto-mesodermici
E) si formano alla nascita

DOM. 575
Un epitelio di rivestimento:
A) ha sempre origine ectodermica
B) contiene necessariamente un solo tipo cellulare

86
C) presenta citocheratine nei filamenti intermedi
D) è generalmente incapace di rigenerare
E) manca di giunzioni intercellulari di tipo gap

DOM. 576
Le isole sanguigne:
A) sono derivati entodermici
B) sono strutture caratteristiche del mesoderma intermedio
C) contengono sangue materno e fetale
D) sono sede di emopoiesi nel terzo trimestre di sviluppo intrauterino
E) compaiono inizialmente nel mesoderma extraembrionale

DOM. 577
Nella ossificazione endocondrale:
A) la cartilagine regredisce e gli spazi liberi sono invasi di tessuto linfoide
B) la cartilagine regredisce e gli spazi liberi sono occupati da tessuto connettivo denso
C) il primo tessuto osseo che si forma è di tipo spugnoso non lamellare
D) il primo tessuto osseo che si forma è di tipo compatto
E) la cartilagine regredisce e gli spazi liberi sono formati da tessuto osteogenico

DOM. 578
Nelle fibre muscolari striate:
A) sono assenti i mitocondri
B) sono assenti i ribosomi
C) i filamenti spessi occupano la parte centrale del sarcomero
D) la linea Z si trova al centro del sarcomero
E) la linea Z è composta di miosina

DOM. 579
La zona proliferativa della cartilagine di coniugazione presenta:
A) abbondanti fibre collagene intrecciate a formare una fitta rete
B) cellule ordinate in colonne parallele
C) abbondanti fibre elastiche
D) cellule globose ipertrofiche
E) abbondanti fibre collagene orientate parallelamente

DOM. 580
Identificare l'affermazione corretta. Sono componenti della sostanza intercellulare amorfa del tessuto
connettivo:
A) eparina, glicoproteine, acido ialuronico, fibronectina
B) collagene, fibronectina, eparina, laminina
C) acido ialuronico, fibronectina, eparina, collagene
D) desmina, glicoproteine, acido ialuronico, fibronectina
E) acido ialuronico, fibronectina, desmina, collagene

DOM. 581
L'abbozzo pancreatico:
A) è duplice
B) è triplice
C) si forma dopo la nascita
D) si forma all'inizio della terza settimana di sviluppo embrionale
E) si forma a livello dell'intestino posteriore

DOM. 582
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la genesi dell'apparato vascolare è ERRATA:

87
A) gruppi angioblastici compaiono inizialmente nella parete del sacco vitellino
B) le cellule angioblastiche del plesso a ferro di cavallo danno origine al miocardio
C) le cellule centrali angioblastiche daranno origine a grandi eritrociti nucleati
D) la comparsa e la confluenza di lacune nei gruppi di angioblasti produce la formazione di un lume vasale
E) le cellule più centrali dei gruppi di angioblasti si distaccano dalle cellula parietali a formare le cellule
sanguigne primitive

DOM. 583
L'intestino medio:
A) termina caudalmente con la membrana cloacale
B) comunica con il sacco vitellino per via del dotto vitellino
C) comunica con l'allantoide
D) comunica con il sacco amniotico per via del canale neuroenterico
E) è chiuso cefalicamente dalla membrana buccofaringea

DOM. 584
Durante la segmentazione si ha:
A) aumento di volume dell'embrione
B) ingresso dell'embrione nella cavità uterina
C) una serie di divisioni cellulari
D) perdita della zona pellucida
E) formazione della blastocisti

DOM. 585
I mitocondri:
A) sono presenti in numero fisso e uguale in qualsiasi tipo cellulare
B) contengono una molecola di DNA
C) contengono due cromosomi propri
D) non contengono ribosomi
E) sono delimitati da una membrana, detta membrana esterna, che forma le creste

DOM. 586
Le piastrina sono elementi corpuscolati dotati di:
A) abbondante reticolo endoplasmatico granulare
B) nucle bloccato allo stadio di interfase
C) microtubuli e microfilamenti
D) capacità proliferativa
E) ciglia

DOM. 587
Indicare la definizione corretta:
A) gli astrociti si dividono continuamente
B) i neuroni si dividono solo nel cervelletto
C) i neuroni si dividono solo dopo lesioni del tessuto nervoso
D) i neuroni non si dividono
E) gli astrociti non si dividono

DOM. 588
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la membrana plasmatica è errata:
A) i recettori di membrana sono in genere glicoproteine
B) le proteine transmembrana sporgono sulla superficie esterna e citoplasmatica della membrana
C) le proteine intrinseche sono immerse nel doppio strato lipidico
D) le componenti glicidiche delle glicoproteine sono localizzate sulla superficie interna della membrana
E) le proteine strinsehce sono localizzate sulle superfici esterna ed interna della membrana

88
DOM. 589
Durante l'anafase:
A) i cromosomi migrano verso i poli della cellula
B) i cromosomi subiscono il crossing-over
C) scompaiono la membrana nucleare ed il nucleolo
D) i cromosomi si dispongono sulla piastra equatoriale
E) i cromosomi sono molto despiralizzati

DOM. 590
Attraverso la membrana plasmatica si possono diffondere:
A) acidi nucleici
B) peptidi
C) acqua
D) istoni
E) glicosaminoglicani

DOM. 591
Al momento della fecondazione, l'ovocito:
A) si trova nell'ampolla della tuba uterina
B) ha 23 cromosomi monocromatidici
C) ha un corredo cromosomico diploide
D) inizia la seconda divisione meiotica
E) è in interfase

DOM. 592
Indicare quale delle seguenti colorazioni è specifica per il DNA:
A) PAS
B) alcian blu (metacromasia)
C) Feulgen
D) coloranti acidofili
E) ematossilina-eosina

DOM. 593
I poliribosomi sono strutture:
A) deputati alla sintesi di lipidi
B) colorabili con il metodo PAS
C) nucleari
D) presenti solo in alcuni tipi cellulari
E) deputati alla sintesi di proteine

DOM. 594
I lisosomi:
A) contengono enzimi attivi a pH acido
B) contengono enzimi attivi a pH basico
C) contengono perossidasi e catalasi
D) sono presenti solo nei macrofagi
E) si formano dalla membrana plasmatica durante la fagocitosi

DOM. 595
I mitocondri:
A) partecipano alla sintesi delle glicoproteine
B) contengono cromatina
C) partecipano alla biosintesi degli ormoni steroidi
D) sono deputati alla produzione di glicogeno
E) sono organelli citoplasmatici deputati alla glicolisi anaerobia

89
DOM. 596
Le subunità ribosomiale contengono:
A) RNA + DNA
B) DNA + proteine
C) fosfolipidi
D) RNA polimerasi
E) RNA e proteine

DOM. 597
Indicare quale delle seguenti affermazioni è ERRATA:
A) il cromosoma Y può essere colorato con quinacrina
B) neglli individui normali di sesso femminile uno dei cromosomi X è eterocromatico
C) il corpo di barr è visibile solo in cellule germinali
D) il corpo di barr è visibile solo in cellule somatiche
E) il cromosoma X è più grande del cromosoma Y

DOM. 598
Indicare quale delle sequenze indicate è quella corretta per l'allestimento di un preparato istologico:
A) fissazione, inclusione, sezionamento, disidratazione, montaggio su vetrino, sparaffinaggio, colorazione
B) fissazione, disidratazione, inclusione, sezionamento, sparaffinaggio, montaggio su vetrino, colorazione
C) inclusione, sezionamento, fissazione, disidratazione, montaggio su vetrino, sparaffinaggio, colorazione
D) fissazione, disidratazione, sezionamento, montaggio su vetrino, sparaffinaggio, colorazione
E) disidratazione, fissazione, inclusione, sezionamento, montaggio su vetrino, sparaffinaggio, colorazione

DOM. 599
I citocromi sono:
A) enzimi con attività ATPasica
B) granuli mitocondriali ricchi di ioni calcio
C) proteine transmembrana della membrana interna mitocondriale
D) proteine transmembrana della membrana esterna mitocondriale
E) proteine che trasportano anidride carbonica

DOM. 600
I centrioli:
A) si duplicano durante la divisione cellulare
B) contengono microfilamenti che si continuano con i microfilamenti del fuso mitotico
C) non sono presenti in cellule in interfase
D) sono organelli citoplasmatici la cui parete è costituita da 9 coppie longitudinali di microtubuli
E) scompaiono durante la mitosi

DOM. 601
I lisosomi primari:
A) contengono glicoproteine
B) contengono acidi nucleici
C) sono tipici granuli secretori
D) contengono ribosomi
E) si formano per endocitosi

DOM. 602
Il microscopio elettronico:
A) ha un potere risolutivo di 100 micron
B) consente l'osservazione di organelli cellulari
C) mostra immagini a colori
D) consente lo studio di cellule vive

90
E) ingradisce fino a 1000 volte

DOM. 603
Il nucleolo:
A) è osservabile in tutte le fasi del ciclo cellulare
B) è sede di sintesi di alcune delle proteine ribosomiali e del loro assemblaggio con l'RNA
C) è sede di sintesi e maturazione di RNA ribosomiale
D) è Feulgen positivo
E) è sede di sintesi e maturazione di RNA messaggero

DOM. 604
Il mesoderma laterale NON dà origine a:
A) sierose
B) tubo cardiaco
C) muscolatura liscia
D) sistema circolatorio
E) allantoide

DOM. 605
Delle seguenti affermazioni concernenti l'endotelio indicare quella ERRATA:
A) riveste i vasi linfatici
B) è pavimentoso semplice
C) è di origine entodermica
D) presenta vescicole endocitotiche
E) riveste i vasi sanguigni

DOM. 606
Le cellule germinali primordiali:
A) sono presenti nella gonade adulta
B) colonizzano le creste genitali durante il primo anno di vita extrauterina
C) colonizzano le creste genitali alla pubertà
D) differenziano dalla parete del sacco vitellino alla sesta settimana e migrano giungendo alle creste genitali
durante il sesto mese
E) compaiono precocemente nella parete del sacco vitellino da cui migrano giungendo alle creste genitali alla
sesta settimana

DOM. 607
La sinapsi:
A) è composta da due componenti cellulari di cui soltanto quella presinaptica contiene vescicole
B) è composta da due componenti cellulari di cui soltanto quella postsinaptica contiene vescicole
C) manca di membrana cellulare
D) è composta da due componenti cellulari e di uno spazio intersinaptico ricco di vescicole
E) è composta da due componenti cellurari entrambe ricche di vescicole

91