Sei sulla pagina 1di 14

Alessandro D’Antone

Curriculum vitae

Dati anagrafici
Alessandro D’Antone
E-mail: alessandro.dantone@unimore.it

TITOLI

• 01/08/2018 – 31/07/2019 - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - Assegno di


Ricerca (Senior) – “Messa a punto in ambiente digitale di materiali di analisi e di
formazione in servizi di Educativa familiare” – S.S.D. M-PED/01 (Pedagogia Generale e
Sociale) – Dipartimento di Educazione e Scienze Umane

• 2016 - Dottorato di Ricerca (XXVIII Ciclo) in Scienze Umanistiche presso l’Università


degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Titolo della tesi: La famiglia come sistema
educativo. Un contributo di analisi e messa a punto del set-setting di educativa familiare a
valenza pedagogica. Area scientifica di ricerca: Pedagogia generale e sociale e Pedagogia
interculturale. Tutor: Prof.ssa Laura Cerrocchi (Tesi discussa in data 11/04/2016).

• 2012 – Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche, curriculum Consulenza e progettazione


educative presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di
Modena e Reggio Emilia. Titolo della tesi: Teoria e prassi nella formazione adulta. Appunti
di epistemologia materialista e formazione permanente. Un’analisi di caso tra profilo
culturale/professionale e opportunità/prospettive di integrazione dei lavoratori migranti.
Voto: 110/110 e lode con dignità di stampa. Relatore: Prof.ssa Laura Cerrocchi (Tesi
discussa in data 27/03/2012).

• 2011 - Corso di perfezionamento (750 ore), Tecniche comportamentali per bambini con
disturbi autistici ed evolutivi globali, presso la Facoltà di Scienze della Formazione
dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Referente del Corso di
Perfezionamento: Prof. Carlo Hanau (Titolo conseguito in data 21/09/2011).

• 2009 - Laurea triennale in Scienze del comportamento e delle relazioni interpersonali e

1
sociali presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Parma. Titolo della tesi:
Ecologia della mente e dialettica – riflessioni per uno sviluppo sostenibile. Relatore: Prof.
Walter Fornasa (Tesi discussa in data 17/03/2009).

• 2005 - Diploma di Scuola Superiore. Liceo Classico Ludovico Ariosto di Reggio Emilia.

ISCRIZIONE A SOCIETÁ ACCADEMICHE

• Dal 2018 - In corso, Iscrizione alla SiPed (Società Italiana di Pedagogia) come socio
cooptato.

ATTIVITÁ ACCADEMICA

Referee

• 2017 – In corso, attività di referee per “Rivista Italiana di Educazione Familiare – RIEF”,
Firenze University Press, Firenze.

DIDATTICA ACCADEMICA

Facoltà di Medicina e Chirurgia (Unimore)

A) Docenze a contratto

• 2016-2017 e 2017-2018 – Pedagogia generale (10 ore), nell’ambito dell’esame integrato di


Relazione d’aiuto nei processi assistenziali, presso la Struttura didattica della Facoltà di
Medicina e Chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia nel Corso di Laurea in
Infermieristica (sede di Modena), bandite con D.R. rep. n. 181/2016, prot. n. 59661 del
24/05/2016.
• 2016-2017 e 2017-2018 – Pedagogia generale (12 ore), nell’ambito dell’esame integrato di
Infermieristica nella cronicità, presso la Struttura didattica della Facoltà di Medicina e
Chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia nel Corso di Laurea in Infermieristica
(sede di Reggio Emilia), bandite con D.R. rep. n. 181/2016, prot. n. 59661 del 24/05/2016.
• 2016-2017 e 2017-2018 – Pedagogia generale (16 ore), nell’ambito dell’esame integrato di

2
Scienze psicopedagogiche, presso la Struttura didattica della Facoltà di Medicina e
Chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia nel Corso di Laurea in Igiene Dentale
(sede di Modena), bandite con D.R. rep. n. 181/2016, prot. n. 59661 del 24/05/2016.

Dipartimento di Educazione e Scienze Umane (Unimore)

A) Didattica Integrativa

• 2016-2017 e 2017-2018 – Docenza di didattica integrativa/esercitazioni da attribuirsi


mediante contratti di diritto privato di lavoro autonomo, per le esigenze del Dipartimento di
Educazione e Scienze umane, nell’ambito del Corso di laurea in Scienze dell’educazione
(modalità didattica Blended) nei moduli di Pedagogia generale e sociale.
• 2017-2018 - Docenza di didattica integrativa/esercitazioni da attribuirsi mediante contratti di
diritto privato di lavoro autonomo, per le esigenze del Dipartimento di Educazione e Scienze
umane, nell’ambito del Corso di laurea in Scienze dell’educazione (modalità didattica
Blended) nei moduli di Pedagogia interculturale.

B) Conduzione di laboratorio

• 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018 – Conduttore di 3 laboratori per Anno


Accademico per l’insegnamento di Pedagogia interculturale (ciascun laboratorio ha la
durata di 12 ore) mediante contratto di diritto privato di lavoro autonomo, per la Laurea
Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria presso il Dipartimento di
Educazione e Scienze Umane dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. I
laboratori si sono collocati nella Pedagogia generale e sociale e nella Pedagogia
interculturale come sua specifica declinazione ed hanno inteso tradurre, a livello di analisi e
di applicazione, i riferimenti teorico-culturali trattati nel corso dai rispettivi insegnamenti.
Durante tutti ii laboratori, gli studenti hanno potuto analizzare e sperimentare in prima
persona strumenti e tecniche, nonché fasi di revisione formativa.
• 2013-2014 – Conduttore di 2 laboratori per l’insegnamento di Pedagogia interculturale
(ciascun laboratorio ha la durata di 12 ore) mediante contratto di diritto privato di lavoro
autonomo, per la Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria
presso il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell’Università degli Studi di
Modena e Reggio Emilia. I laboratori si sono collocati nella Pedagogia generale e sociale e

3
nella Pedagogia interculturale come sua specifica declinazione ed hanno inteso tradurre, a
livello di analisi e di applicazione, i riferimenti teorico-culturali trattati nel corso dai
rispettivi insegnamenti. Durante tutti ii laboratori, gli studenti hanno potuto analizzare e
sperimentare in prima persona strumenti e tecniche, nonché fasi di revisione formativa.

C) Correlatore di tesi di laurea

• 2017 - Correlatore di Tesi di Laurea di Teorie e Metodi Educativi: Manzini R., Il sostegno
alla genitorialità come questione pedagogica e il caso del CPS di Reggio Emilia. Relatore:
Prof.ssa Laura Cerrocchi.
• 2017 - Correlatore di Tesi di Laurea in Scienze dell’educazione: Giacobazzi R., La famiglia
come sistema educativo e il caso del servizio di Spazio Neutro di Scandiano (RE). Relatore:
Prof.ssa Laura Cerrocchi.
• 2017 - Correlatore di Tesi di Laurea in Scienze dell’educazione: Storino A., La dimensione
educativa dell’affido a comunità per minori. L’esperienza della Casa sull’Albero di
Modena. Relatore: Prof.ssa Laura Cerrocchi.
• 2013 - Correlatore di Tesi di Laurea di Pedagogia interculturale, sull’educazione nella
Repubblica Democratica del Congo (con specifico sguardo sulla condizione delle donne)
tramite una ricerca esplorativa presso: Communaute Notre Dame Des Graces, ASBL
Kinshasa, Repubblica democratica del Congo.

D) Attività di formazione

• 2018 - Conduzione del piano di formazione del personale docente nell’ambito 18, Reggio
Emilia, relativo all’U.F.27 Bullismo e cyber-bullismo: collaborazione con le famiglie e
modalità comunicative. Istituto Professionale Servizi Socio Sanitari "Galvani-Iodi".
• 2018 – Conduzione di un gruppo di formazione organizzato da AIAF ONLUS, dal titolo “La
dimensione educativa della relazione di aiuto: criticità e risorse”.
• 2017 – Conduzione di un corso di formazione nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro,
presso L’Istituto Gobetti di Scandiano (RE), sui temi della famiglia come sistema educativo,
della famiglia in ottica interculturale e del gruppo in prospettiva pedagogica.

CULTORE DELLA MATERIA

4
• 2016 - Cultore della materia per l’insegnamento di Pedagogia Generale e Sociale (Corso di
Laurea in Infermieristica, sede di Modena). Università degli Studi di Modena e Reggio
Emilia.
• 2013 – Cultore della materia per l’insegnamento di Pedagogia Generale e Sociale (Corso di
Laurea in Scienze dell’Educazione e Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della
Formazione Primaria) e Pedagogia Interculturale (Corso di Laurea in Scienze
dell’Educazione). Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

COLLABORAZIONI A MASTER

• Facoltà di medicina e chirurgia (Unimore)

• 2013 – Attribuzione (a seguito di bando) di un contratto di prestazione d’opera occasionale


per sopperire ad esigenze particolari, temporanee e contingenti all'interno del Master di II
livello "Imparare a insegnare: metodi e strumenti per l'insegnamento clinico della Medicina
generale nelle cure primarie", presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia,
con impegno relativo alla collaborazione nella gestione di: rapporti con discenti, rapporti
con docenti in funzione della realizzazione di un manuale del docente, rapporti con il centro
e-learning che gestisce il sito web del Master, attività di didattica frontale e di tirocinio,
osservazione delle dinamiche di lavori di gruppo e in aula per facilitare la valutazione del
Master.

COLLABORAZIONI A RICERCA

• 2016 - Partecipazione a FAR (Fondo Annuale di Ricerca): La narrazione del percorso


migratorio dei rifugiati per il bilancio e la progettualità di vita: istanze e prospettive
pedagogiche e didattiche. Coordinatore: Prof.ssa Laura Cerrocchi.

• 2013 - Conferimento dell’incarico di collaborazione con la Facoltà di Scienze della


Formazione della Libera Università di Bolzano nell’ambito del progetto di ricerca PRIN
“Qualità della ricerca e della documentazione nella “Pedagogia sociale” e “Pedagogia
interculturale”. Ontologie e reti semantiche”. L’attività di supporto ha previsto la
categorizzazione delle ricerche su ontologie e reti semantiche in pedagogia interculturale nel
contesto europeo. L’incarico è stato svolto d’intesa con il Prof. Piergiuseppe Ellerani, al

5
tempo coordinatore per l’omonima unità locale per la Libera Università di Bolzano. Il
Coordinatore Nazionale del PRIN è stato il Prof. Umberto Margiotta.

• 2013 - Collaborazione alla stesura della matrice socio-anagrafica e nella realizzazione di un


focus group per una tesi di laurea in Medicina Generale, con specifico riferimento alle
ricadute del sisma sulla pratica professionale dei medici in servizio.

RELAZIONI A CONVEGNI

CONDUZIONE DI SESSIONE A CONVEGNO

• 2018 - Relazione all’incontro pubblico “Le nuove professionalità educative e pedagogiche tra
infanzia e contesti per il sociale”, organizzato dal Dipartimento di Educazione e Scienze
Umane (Unimore) (14/05/2018). Titolo della relazione: Contesti educativi per il sociale,
l’intercultura e l’educazione degli adulti.

• 2017 - Conduzione di sessione al convegno “Educazione, terra, natura”, coordinato dalla


Prof.ssa Liliana Dozza, Facoltà di Scienze della Formazione, Libera Università di Bolzano,
Bressanone (30/11, 01-02/12 2017). Titolo della sessione: Epistemologia e prassi della
pedagogia della natura, Chair A.

• 2017 - Relazione al convegno “Educazione, terra, natura”, coordinato dalla Prof.ssa Liliana
Dozza, Facoltà di Scienze della Formazione, Libera Università di Bolzano, Bressanone
(30/11, 01-02/12 2017). Titolo della relazione: L’educativa familiare e il sostegno alla
genitorialità: la formazione e la professione dell’educatore in ottica progressiva e
sostenibile.

• 2017 - Relazione al convegno MoreJobs Career Day 2017, Università degli Studi di Modena e
Reggio Emilia (18/10/2017). Titolo: L'educatore e il coordinatore pedagogico nei servizi di
sostegno alla famiglia e alla genitorialità.

• 2016 - Conduzione del laboratorio “Disagio familiare e sostegno educativo alla


genitorialità” nel convegno “Le periferie dell’infanzia” in occasione della Giornata
internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, Università degli Studi di Modena e

6
Reggio Emilia (29/11/2016).

• 2015 - Relazione al Convegno “Educare «nella e alla» età senile. Processi e pratiche di
alfabetizzazione digitale e di socializzazione intra- e inter- generazionale”, Dipartimento di
Educazione e Scienze Umane, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
(20/05/2015). Titolo della relazione: La formazione dell’educatore sociale implicato nei
processi e nelle pratiche di alfabetizzazione e di socializzazione nell’età senile.

• 2011 - Relazione al Convegno “Vivere e crescere nella comunicazione” organizzato da


Gruppo di Ricerca GLLL – Gruppi e lifelong lifewide lifedeep learning, Facoltà di Scienze
della Formazione, Libera Università di Bolzano (16-17/12/2011). Bressanone. Titolo della
relazione: Teoria e prassi nella formazione adulta. Tra profilo culturale/professionale e
opportunità/prospettive di integrazione dei lavoratori migranti.

PUBBLICAZIONI

Monografie
D’Antone A. (2018), La famiglia come sistema educativo. Un Contributo di analisi e messa a punto
del set-setting di educativa familiare a valenza pedagogica, Mario Adda Editore, Bari (ISBN:
9788867173570).

Curatele
D’Antone A. (a cura di) (2017), Per un’ecologia di comunità. Processi e pratiche educative di
sviluppo sostenibile, ZeroSeiUp, Bergamo (ISBN: 978-88-99338-38-1).

Introduzioni a volume
Cerrocchi L. e D’Antone A., “Introduzione”, in D’Antone A. (a cura di) (2017), Per un’ecologia di
comunità. Processi e pratiche educative di sviluppo sostenibile, ZeroSeiUp, Bergamo, pp. 9 – 13
(ISBN: 978-88-99338-38-1).

Saggi in volume
D’Antone A. (2017), “Per una visione sistemica e sostenibile del rapporto tra scuola e lavoro:
contraddizioni e prospettive pedagogiche”, in D’Antone A. (a cura di), Per un’ecologia di
comunità. Processi e pratiche educative di sviluppo sostenibile, ZeroSeiUp, Bergamo, pp. 93 – 100

7
(ISBN: 978-88-99338-38-1).

D’Antone A. (2016), “L'educazione degli adulti: problematiche e prospettive pedagogiche nella


formazione dei formatori nell'ambito della Medicina Generale”, in Padula M.S., Aggazzotti G. (a
cura di), Imparare a insegnare la medicina generale, Athena, Modena, pp. 19 - 27 (ISBN:
9788886980944).

D’Antone A. (2014), “La dimensione metodologica: i processi. «Conflitto»: dal decentramento alla
coordinazione”, in Ellerani P. (a cura di), Intercultura come progetto pedagogico, Pensa
MultiMedia Editore, Lecce, pp. 145 – 162 (ISBN: 9788867602032). Il volume nel quale è collocato
il contributo raccoglie gli esiti di un’indagine PRIN dell’Unità Locale della Libera Università di
Bolzano coordinata dal Prof. Piergiuseppe Ellerani in rapporto all’Unità Nazionale coordinata dal
Prof. Umberto Margiotta.

D’Antone A. (2014), “Il tutoring, il coaching, il mentoring”, in Cerrocchi L., D'Antone A., “La
dimensione metodologica: pratiche. Tra cooperazione e sostegno personale”, in Ellerani P. (a cura
di), Intercultura come progetto pedagogico, Pensa MultiMedia Editore, Lecce (ISBN:
9788867602032), pp. 175 – 177. Il volume nel quale è collocato il contributo raccoglie gli esiti di
un’indagine PRIN dell’Unità Locale della Libera Università di Bolzano coordinata dal Prof.
Piergiuseppe Ellerani in rapporto all’Unità Nazionale coordinata dal Prof. Umberto Margiotta.

D’Antone A. (2014), “La formazione dell'educatore sociale implicato nei processi e nelle pratiche
di alfabetizzazione e di socializzazione dell’età senile”, in Cerrocchi L., Giliberti E. (a cura di),
Educare “nella e alla” età senile. Tra processi e pratiche di alfabetizzazione digitale e di
socializzazione intra e intergenerazionale nella città educativa, Junior – Spaggiari, Parma, pp. 129
– 141 (ISBN: 9788884345608).

D’Antone A. (2012), “Teoria e prassi nella formazione adulta. Tra profilo culturale/professionale e
opportunità/prospettive di integrazione dei lavoratori migranti”, in Dozza L. (a cura di), Vivere e
crescere nella comunicazione. Educazione Permanente nei differenti contesti ed età della vita,
Franco Angeli, Milano, pp. 121-133 (ISBN: 978-88-568-4916-5). Il volume raccoglie gli atti del
convegno omonimo tenutosi il 16 e 17 Dicembre 2011 presso la Facoltà di Scienze della
Formazione della Libera Università di Bolzano.

8
Saggi in rivista
D’Antone A. (2017), Educativa domiciliare e spazio neutro in qualità di servizi a sostegno della
famiglia come sistema educativo: linee essenziali ed elementi per il ripensamento del curricolo
dell’educatore sociale, in “Rivista Italiana di Educazione Familiare”, n. 1 - 2017, pp. 161-180
(ISSN: 2037-1861).

Cerrocchi L., D'Antone A., Vecchia R. (2015), Processi e pratiche di integrazione di rom e sinti tra
famiglia, scuola e altre agenzie educative extrascolastiche, in “Rivista italiana di educazione
familiare”, 1/2015, pp. 93 - 126 (ISSN: 2037-1861).

Abstract
2017: Abstract presentato al convegno “Educazione, terra, natura”, coordinato dalla Prof.ssa Liliana
Dozza, Facoltà di Scienze della Formazione, Libera Università di Bolzano, Bressanone. Titolo:
L’educativa familiare e il sostegno alla genitorialità: la formazione e la professione dell’educatore
in ottica progressiva e sostenibile.

2011: Abstract presentato al Convegno “Vivere e crescere nella comunicazione” organizzato da


Gruppo di Ricerca GLLL – Gruppi e lifelong lifewide lifedeep learning, Facoltà di Scienze della
Formazione, Libera Università di Bolzano. Bressanone. Titolo: Teoria e prassi nella formazione
adulta. Tra profilo culturale/professionale e opportunità/prospettive di integrazione dei lavoratori
migranti.

Recensioni
D’Antone A., (2014), Cerrocchi L., La scuola di Barbiana. Un'esperienza di pedagogia popolare
fra teoria e prassi educative, Adda, Bari 2012, in MeTis - Mondi educativi. Temi. Indagini.
Suggestioni, 4 (1) (ISSN: 2240-9580).

D’Antone A., (2012), E. Morin. Pro e contro Marx. Ritrovarlo sotto le macerie dei marxismi, in
Pedagogia Più Didattica, Erickson, Trento, pp. 73-75 (ISSN 1973-7181).

Pubblicazioni in corso di stampa


D’Antone A., “L´educativa familiare e il sostegno alla genitorialità: la formazione e la professione
dell´educatore sociale in ottica progressiva e sostenibile”, in Atti del Convegno Educazione, Terra,
Natura, tenutosi presso la Libera Università di Bolzano (sede di Bressanone) dal 30/11 al 02/12

9
2017, ZeroSeiUp, Bergamo.

D’Antone A. “Il lavoro come attività umana”, in Cerrocchi L., Dozza L. (a cura di), Contesti
educativi per il sociale. Progetti e strategie per il benessere individuale e di comunità, Erickson,
Trento (pubblicazione prevista per Settembre 2018).

D’Antone A. “L’educatore professionale socio-pedagogico”, in Cerrocchi L., Dozza L. (a cura di),


Contesti educativi per il sociale. Progetti e strategie per il benessere individuale e di comunità,
Erickson, Trento (pubblicazione prevista per Settembre 2018).

D’Antone A. “Lo Spazio Neutro e l’Educativa Domiciliare”, in Cerrocchi L., Dozza L. (a cura di),
Contesti educativi per il sociale. Progetti e strategie per il benessere individuale e di comunità,
Erickson, Trento (pubblicazione prevista per Settembre 2018).

D’Antone A., “Epistemologia e prassi della pedagogia della natura”, introduzione a sessione, in Atti
del Convegno Educazione, Terra, Natura, tenutosi presso la Libera Università di Bolzano (sede di
Bressanone) dal 30/11 al 02/12 2017, ZeroSeiUp, Bergamo.

SEMINARI SVOLTI IN AMBITO UNIVERSITARIO


Riporto, tra le attività seminariali svolte nell’ultimo periodo, le più rilevanti:

• 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 – Approfondimento sul volume di Mario Alighiero Manacorda
“Marx e l’educazione”, insegnamento di Teorie e Metodi Educativi, Scienze Pedagogiche
(Prof.ssa Laura Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2016, 2017 - Approfondimento su “La famiglia come sistema educativo e i servizi a sostegno
della genitorialità”, insegnamento di Pedagogia generale e sociale, Scienze dell’educazione
(Prof.ssa Laura Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2017 - Approfondimento su “Vygotskij e la Scuola Storico Culturale”, insegnamento di


Pedagogia generale e sociale, Scienze dell’educazione (Prof.ssa Laura Cerrocchi),
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2016 – Approfondimento di alcuni temi trattati in Cerrocchi L., Dozza L., “Contesti educativi

10
per il sociale”, insegnamento di Pedagogia generale e sociale, Scienze della Formazione
Primaria (Prof.ssa Laura Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2016 - Approfondimento su “Disagio familiare e sostegno educativo alla genitorialità”,


insegnamento di Pedagogia generale e sociale, Scienze della Formazione Primaria (Prof.ssa
Laura Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2015, 2016 - Approfondimento sul volume di John Dewey “Democrazia e educazione”,


insegnamento di Teorie e Metodi Educativi, Scienze Pedagogiche (Prof.ssa Laura
Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2015 - Approfondimento sul volume di Franco Cambi “Le pedagogie del ‘900”, insegnamento
di Teorie e Metodi Educativi, Scienze Pedagogiche (Prof.ssa Laura Cerrocchi), Università
degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2014, 2016 - Approfondimento sul volume di Alessandro Dal Lago “Non Persone”,
insegnamento di Pedagogia interculturale, Scienze dell’Educazione (Prof.ssa Laura
Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2013 - Presentazione del lavoro di tesi “Teoria e prassi nella formazione adulta. Appunti di
epistemologia materialista e formazione permanente. Un’analisi di caso tra profilo
culturale/professionale e opportunità/prospettive di integrazione dei lavoratori migranti”,
insegnamento di Pedagogia interculturale, Scienze dell’Educazione (Prof.ssa Laura
Cerrocchi), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

TIROCINIO

• 2008 – 2009: Tirocinio in qualità di Educatore Sociale presso Fondazione Simonini di Reggio
Emilia. L’attività ha riguardato l’assistenza educativa e il lavoro in atelier con soggetti dai
14 ai 19 anni e con specifico riferimento a ritardo mentale lieve, sindrome di Down,
autismo, disagio sociale e familiare, difficoltà relazionali e cooperative, autonomia
personale. Università degli Studi di Parma – Dipartimento di Psicologia. 150 ore.

• 2007 – 2008: Tirocinio in qualità di Educatore Sociale presso Fondazione Simonini di Reggio

11
Emilia. L’attività ha riguardato l’assistenza educativa e il lavoro in atelier con soggetti dai
14 ai 19 anni e con specifico riferimento a ritardo mentale lieve, sindrome di Down,
autismo, disagio sociale e familiare, difficoltà relazionali e cooperative, autonomia
personale. Università degli Studi di Parma – Dipartimento di Psicologia. 150 ore.

• 2006 – 2007: Tirocinio in qualità di Educatore Sociale presso Fondazione Simonini di Reggio
Emilia. L’attività ha riguardato l’assistenza educativa e il lavoro in atelier con soggetti dai
14 ai 19 anni e con specifico riferimento a ritardo mentale lieve, sindrome di Down,
autismo, disagio sociale e familiare, difficoltà relazionali e cooperative, autonomia
personale. Università degli Studi di Parma – Dipartimento di Psicologia. 150 ore.

ESPERIENZE LAVORATIVE

• 2016 – 2018: contratto a tempo indeterminato presso la Società Cooperativa Sociale


PANGEA, in qualità di Educatore sociale impiegato nell’équipe di Educativa Domiciliare e
di Spazio Neutro e nel sostegno scolastico.

• 2014 – 2016: Contratto di Apprendistato in Alta Formazione (svolto nel corso del Dottorato di
ricerca) presso la Società Cooperativa Sociale PANGEA, in qualità di educatore sociale
impiegato nell’équipe di Educativa Domiciliare e di Spazio Neutro e nel sostegno scolastico.

• 2013 - Contratto di collaborazione coordinata e continuativa presso la Società Cooperativa


Sociale PANGEA per l’incarico di collaboratore al servizio educativo domiciliare (ottobre
2013 – febbraio 2014).

• 2009 – Società Cooperativa Sociale GIRO DEL CIELO. Tipo di impiego: Formazione e
recupero di discipline scolastiche, doposcuola in gruppi o individuale; campi estivi,
ludoteche; accompagnamento di genitori, bambini e ragazzi presso strutture e istituzioni
quali scuole, Servizi Sociali, A.S.L., centri d'ascolto. Principali mansioni e responsabilità:
Educatore nei progetti del doposcuola in sede del Giro Del Cielo con bambini delle scuole
primaria e secondaria. Interlocutore designato nelle relazioni con altri professionisti della
rete territoriale (assistenti sociali, insegnanti, educatori, personale sanitario) per progetti di
sostegno e recupero.

12
LINGUE STRANIERE

Madrelingua Italiana
Altre lingue Inglese Francese
Capacità di lettura Intermedio (B2) Intermedio (B2)
Capacità di scrittura Intermedio (B2) Pre-intermedio (B1)
Espressione orale Intermedio (B2) Elementare (A2)

CONOSCENZE INFORMATICHE

1) Acquisite nel corso del sostegno alla didattica integrativa del Corso di laurea in Scienze
dell’educazione (modalità didattica Blended) nei moduli di Pedagogia generale e sociale
(per gli anni 2016-2017 e 2017-2018) e di Pedagogia interculturale (2017-2018), con
particolare riferimento alla gestione, tramite piattaforma online, di: aule virtuali di
approfondimento tematico e ricevimento; materiali di approfondimento (slide, schemi,
mappe, preparazione di test di verifica per lo studente dei contenuti del corso a distanza).
2) Elaborazione testi (Word); Software di elaborazione statistica SPSS – funzioni di base;
Foglio elettronico (Excel); Guitar Pro – Sequencer; Presentazione (PowerPoint); Utilizzo di
piattaforma Wordpress; Esplorazione e ricerca web; Software di elaborazione grafica e di
mappe mentali e concettuali; Pagine personali Html assistito; Utilizzo piattaforma Didattica
Blended.

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE ATTESTATE NELL’ULTIMO PERIODO


Riporto, tra le attività formative svolte nell’ultimo periodo, le più rilevanti:

• 2016 - Piano Foncoop nr. R15A26 – 2015 – 0000393 “Strumenti e metodologie a supporto
dei sistemi educativi”: Attività n. 4 “Metodologie di intervento nei B.E.S.”

• 2015 - Convegno “Dialogo e solidarietà tra generazioni per lo sviluppo del territorio”, GE.A,
Dipartimento per le politiche della famiglia, Nogara (VR), 12/12/2015.

• 2015 - Convegno “Estraneità: Ragazzi strani, incredibili: Dai silenzi al frastuono, i mondi
giovanili da esplorare e da incontrare”, CantierEducare, Lude, Parma, 06/10/2015.

13
• 2014 - Sessione Laboratoriale “Tu pensi che io sia cattivo”, Come lavorare con i ragazzi
ribelli e trasgressivi nel contesto scolastico, Istituto Comprensivo Boiardo, Scandiano,
22/10/2014, 02/11/2014, 19/11/2014, 9 ore.

• 2014 - La complessità del progresso, Riflessioni epistemologiche sull'ambivalenza della


modernità, Mauro Ceruti, 03/10/2014, Fondazione San Carlo (Modena).

• 2014 - Convegno “Tu pensi che io sia cattivo”, Cinema Teatro Boiardo (Scandiano), Unione
Tresinaro Secchia – SSA, 8 ore, 9/09/2014.

• 2012 - Convegno internazionale “Parents and children – an evolving relationship. Colloquium


under the auspices of the international society of family law-executive council”. Facoltà di
Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

• 2012 - Secondo seminario “Verso un centro di giustizia riparativa nel territorio reggiano”,
Cooperativa di Solidarietà Sociale l’Ovile, Reggio Emilia.

• 2012 - Laboratorio “La gestione pedagogica del gruppo” (16 ore). Conduttore: Prof.ssa Laura
Cerrocchi. Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Modena e
Reggio Emilia.

• 2011 - Settimo Seminario Estivo Ariac. Tema: Lo sviluppo di comunità di apprendimento


professionale, Reggio Emilia. Attestato di partecipazione rilasciato da Università degli Studi
di Modena e Reggio Emilia. Luogo: Reggio Emilia.

Quanto indicato nel C.V. corrisponde al vero ai sensi del DPR 445/2000

Reggio Emilia, 15/09/2018

14

Potrebbero piacerti anche