Sei sulla pagina 1di 8

FORMATO EUROPEO

PER IL CURRICULUM
VITAE

INFORMAZIONI PERSONALI
Nome MASSIMILIANO CHIARINI
Indirizzo
Telefono 347-3745448 uff. 06-44702900
Fax 06-4958348
E-mail massimiliano.chiarini@uniroma1.it

Nazionalità Italiana

Data di nascita 09 OTTOBRE 1965

Iscrizione Collegio IPASVI ROMA, N° 8941 DEL 4 SETTEMBRE 1986

ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (dal 25 settembre 2008 – a DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA E MALATTIE INFETTIVE, UOC ORGANIZZAZIONE E
tutt’oggi) GESTIONE SANITARIA, AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I° DI ROMA
• Nome e indirizzo del datore di “Sapienza” Università di Roma c/o Azienda Policlinico Umberto I di Roma, Viale Regina
lavoro Elena 324, 00161 Roma
• Tipo di azienda o settore Sanità
• Tipo di impiego Contratto a tempo indeterminato (di ruolo)
• Principali mansioni e responsabilità Partecipa alle attività di rilevazione facenti capo al Progetto Aziendale "Sorveglianza delle
infezioni del Sito Chirurgico (ISC)", al Progetto Aziendale "Sorveglianza attiva delle infezione
correlate all'assistenza nelle Terapie Intensive di Pediatria e Terapia Intensiva di
Neurochirurgia”, al Progetto Aziendale " Valutazione dell'appropriatezza dell'antibiotico-profilassi
peri-operatoria". Partecipa alle attività di formazione del Personale Infermieristico Aziendale.
Direttore Didattico del Corso di Laurea in Infermieristica “Z” sede di Pomezia.
Coordinatore didattico del Master di I livello in “Management Infermieristico Per le
funzioni di Coordinamento”

• Date (dal 16 marzo 1988 – al 24 DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA, UOC DI GASTROENTEROLOGIA, AZIENDA
settembre 2008) POLICLINICO UMBERTO I° DI ROMA
• Nome e indirizzo del datore di “Sapienza” Università di Roma c/o Azienda Policlinico Umberto I di Roma, Viale
lavoro dell’Università 37, 00158 Roma
• Tipo di azienda o settore Sanità
• Tipo di impiego Contratto a tempo indeterminato (di ruolo)
• Principali mansioni e responsabilità Infermiere turnista (H 24)

• Date (da maggio 1987 – ad REPARTO DI PEDIATRIA II INFANZIA, AZIENDA S. CAMILLO-FORLANINI DI ROMA
agosto 1987)
• Nome e indirizzo del datore di Croce Rossa Italiana, Scuola Convitto per Infermieri Professionali “Edoardo e Virginia
lavoro Agnelli” di Roma, Via Virginia Agnelli 16, 00151 Roma.
• Tipo di azienda o settore Sanità
• Tipo di impiego Contratto a tempo determinato (tre mesi)
• Principali mansioni e responsabilità Infermiere turnista (H 24)

Pagina 1 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
• Date (da luglio 1986 – ad ottobre REPARTO DI MEDICINA PADIGLIONE “MARCHIAFAVA”, AZIENDA S. CAMILLO-FORLANINI DI
1986) ROMA
• Nome e indirizzo del datore di Croce Rossa Italiana, Scuola Convitto per Infermieri Professionali “Edoardo e Virginia
lavoro Agnelli” di Roma, Via Virginia Agnelli 16, 00151 Roma.
• Tipo di azienda o settore Sanità
• Tipo di impiego Contratto a tempo determinato (tre mesi)
• Principali mansioni e responsabilità Infermiere turnista (H 24)

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

• Date: Anno Accademico Laurea Specialistica in Scienze infermieristiche e Ostetriche con lode (D.M.
2006-2007 509/99)
• Nome e tipo di istituto di istruzione “Sapienza” Università di Roma
o formazione
• Principali materie / abilità Le attività formative sono articolate in attività formative di base, caratterizzanti, affini o
professionali oggetto dello studio integrative, a scelta dello studente, attività formative professionalizzanti, attività finalizzate alla
prova finale. Ciascuna attività formativa si articola in ambiti disciplinari, costituiti dai Corsi
ufficiali, ai quali afferiscono i settori scientifico-disciplinari pertinenti. Gli insegnamenti sono
articolati in moduli e sono svolti con lezioni frontali, esercitazioni in aule e in Unità Operative
ospedaliere e/o Aziendali per le attività di tirocinio. Le competenze verranno raggiunte con la
frequenza a tutte le attività didattiche con la partecipazione attiva di docenti e tutor, nonché con
lo studio personale.
Si possiede una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate
competenze nei processi gestionali, formativi e di ricerca nel complesso delle professioni
sanitarie afferenti alla classe (infermiere, ostetrica/o, infermiere pediatrico). I laureati magistrali
che hanno acquisito le necessarie conoscenze scientifiche, i valori etici e le competenze
professionali pertinenti alle professioni dell’infermiere e dell’ostetrica/o e hanno ulteriormente
approfondito lo studio della disciplina e della ricerca specifica, alla fine del percorso formativo
sono in grado di esprimere competenze avanzate di tipo assistenziale, educativo e preventivo in
risposta ai problemi prioritari di salute della popolazione e ai problemi di qualità dei servizi. In
base alle conoscenze acquisite, sono in grado di tenere conto, nella programmazione e gestione
del personale dell’area sanitaria, sia delle esigenze della collettività, sia dello sviluppo di nuovi
metodi di organizzazione del lavoro, sia dell’innovazione tecnologica ed informatica, anche con
riferimento alle forme di teleassistenza e/o di teledidattica, sia della pianificazione ed
organizzazione degli interventi pedagogico-formativi nonché dell’omogeneizzazione degli
standard operativi a quelli della Unione Europea.
• Qualifica conseguita Dottore Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche
• Livello nella classificazione Voto: 110/110 e lode
nazionale (se pertinente) Tesi finale: “Conoscenze, attitudini e comportamenti degli infermieri sul Risk
Management e sui Near Misses”

• Date: Anno Accademico Scuola Diretta a Fini Speciali “Dirigente dell’Assistenza Infermieristica (D.A.I.)”
2000-2001 con Lode
• Nome e tipo di istituto di istruzione “Sapienza” Università di Roma
o formazione
• Principali materie / abilità Il Diploma per Dirigenti dell’assistenza Infermieristica fornisce le basi per sviluppare a livello
professionali oggetto dello studio elevato, e in più contesti clinico-assistenziali, la capacità di analizzare i bisogni, pianificare,
progettare e gestire interventi, valutare e fare ricerca. La continua evoluzione del Servizio
sanitario nazionale e i cambiamenti nei contenuti delle cure rendono molto ampia la gamma di
posizioni (e competenze) dell'infermiere D.A.I.: dalla direzione del Servizio aziendale di
assistenza infermieristica, al coordinamento di un dipartimento o unità complessa, o di una
équipe, al case management, al coordinamento dell'aggiornamento del personale e della
formazione permanente, al ruolo di formatore, di docente e di tutor. Occupare queste posizioni
richiede il possesso di competenze trasversali (oltre che di conoscenze specifiche) e la capacità
di applicarle a diversi contesti.
• Qualifica conseguita Dirigente dell’Assistenza Infermieristica
• Livello nella classificazione Voto: 50/50 e lode
nazionale (se pertinente) Tesi finale: “Speranza nelle madri con bambini affetti da cancro attraverso lo strumento
Miller Hope Scale. Implicazioni infermieristiche”
Pagina 2 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:
[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
• Date: Anno Scolastico 1994-1995 Diploma di maturità quinquennale per Assistenti di Comunità infantili
• Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Professionale per i servizi sociali “G. Garibaldi” di Roma
o formazione
• Principali materie / abilità Offre agli studenti che intendono proseguire gli studi una formazione adatta per affrontare i corsi
professionali oggetto dello studio di laurea in psicologia, pedagogia, filosofia, scienze dell'educazione o sociologia.
Le discipline insegnate sono umanistiche, non semplicemente italiano, latino e filosofia, ma
anche materie quali scienze umane, scienze sociali, psicologia, pedagogia e sociologia.
• Qualifica conseguita Assistente per Comunità Infantili
• Livello nella classificazione Voto: 36/60 (60/100)
nazionale (se pertinente)

• Date: Anno 1989-1990 Certificato di Specializzazione in Anestesia Rianimazione e Terapia Intensiva con
certificato di Addestramento su Elicotteri
• Nome e tipo di istituto di istruzione Centro Didattico Polivalente USL RM 10 Ospedale S. Camillo de Lellis di Roma
o formazione
• Principali materie / abilità Formazione di professionisti di area sanitaria con una specifica preparazione nel contrasto
professionali oggetto dello studio all’emergenza, preparati al lavoro in strutture dedicate (quali Unità Mobili di Soccorso,
Dipartimenti di Emergenza, Unità di terapia Intensiva e Sub-intensiva generale e specialistica);
all’assistenza intensiva e continua del paziente, utilizzando anche alte tecnologie ed alla
gestione e al controllo globale della situazione critica.
• Qualifica conseguita Infermiere specializzato in Area Critica
• Livello nella classificazione Voto: 56/70
nazionale (se pertinente)

• Date: Anno 1986-1987 Certificato di Specializzazione in Assistenza Pediatrica


• Nome e tipo di istituto di istruzione Croce Rossa Italiana, Scuola Convitto per Infermieri Professionali “Edoardo e Virginia
o formazione Agnelli” di Roma
• Principali materie / abilità Concetti generali di ass. infermieristica in pediatria, Il bambino e l’ospedalizzazione; Assistenza
professionali oggetto dello studio infermieristica in sala parto (mamma e bambino); Il neonato (caratteristiche del neonato sano);
Osservazione del neonato; Igiene del neonato; Il Dolore nel neonato e nel bambino; Misure di
prevenzione delle infezioni; Allattamento al seno; Allattamento al biberon; Svezzamento; La
terapia; La diluizione dei farmaci; Somministrazione terapia (orale, intram.); Somministrazione
terapia endovenosa; Accessi vascolari; Punture esplorative e medicamentose.
• Qualifica conseguita Infermiere specializzato in Area Pediatrica
• Livello nella classificazione Voto: 59/70
nazionale (se pertinente)

• Date: Anno 1983-1986 Diploma di Infermiere Professionale


• Nome e tipo di istituto di istruzione Croce Rossa Italiana, Scuola Convitto per Infermieri Professionali “Edoardo e Virginia
o formazione Agnelli” di Roma
• Principali materie / abilità Anatomia, Fisiologia, Infermieristica clinica generale e specialistica. Gli obiettivi specifici vertono
professionali oggetto dello studio principalmente alla gestione dei bisogni di base del paziente.
• Qualifica conseguita Infermiere
• Livello nella classificazione Voto: 63/70
nazionale (se pertinente) Tesi finale: “Assistenza infermieristica al paziente paraplegico”

Pagina 3 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
DOCENZE

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Medicina e Odontoiatria – docente al Master di I°
2003-2004 livello, in Terapia Enterostomale per infermieri, Direttore Prof. F. La Torre; tematica trattata “Il
all’anno accademico profilo infermieristico e le difficoltà attuative della nuova legislazione” e “Procedure,
2004-2005 protocolli in ambito stomaterapico”.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Corso di Laurea in
2004-2005 Infermieristica sede di Roma Az. Policlinico Umberto I° (Canale C), Presidente Prof. A.
all’anno accademico Angeloni – docente di Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche. Corso
2007-2008 integrato di Infermieristica Generale, Clinica e di Comunità II (Med/45); II° Anno II° Semestre.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Corso di Laurea in
2008-2009 Infermieristica sede di Roma Az. Policlinico Umberto I° (Canale C), Presidente Prof. A.
all’anno accademico Angeloni – docente di Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche. Corso
2011-2012 integrato di Infermieristica Generale, Clinica e di Comunità I e II (Med/45); II° Anno I° e II°
Semestre.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina, Corso di Laurea in
2005-2006 Infermieristica sede di Pomezia (Rm), Presidente Prof. P. Villari – docente di Scienze
all’anno accademico Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche. Corso integrato di Infermieristica Generale,
2010-2011 Clinica e di Comunità I e II (Med/45) – II° Anno, I° e II° Semestre.

• Date: nell’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina, Corso di Laurea in
2011-2012 Infermieristica sede di Pomezia (Rm), Presidente Prof. G. La Torre – docente di Scienze
Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche. Corso integrato di Infermieristica Generale,
Clinica e di Comunità I e II (Med/45) – II° Anno, I° e II° Semestre.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina, Corso di Laurea in
2012-2013 Infermieristica sede di Pomezia (Rm), Presidente Prof. G. La Torre – docente di Scienze
a tutt’oggi Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche (Med/45).
Insegnamento di Infermieristica Clinica in Area Medica “Modulo di Infermieristica in Area
medica”;
Insegnamento di Infermieristica di Comunità e Relazione di aiuto “Modulo di Infermieristica
preventiva e di Comunità”;
Insegnamento di Infermieristica nelle Cronicità e Disabilità “Modulo di Infermieristica clinica
nelle cronicità e disabilità”
II° Anno, I° e II° Semestre.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina, Corso di Laurea Magistrale
2014-2015 in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche sede di Roma, Presidente Prof. P. Villari – docente di
a tutt’oggi Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche (Med/45).
Insegnamento di Processi Assistenziali e Metodologia Infermieristica Avanzata – “Modulo di
Assistenza Infermieristica Avanzata”
II° Anno, I° Semestre.

• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina – docente al Master di I°
2010-2011 livello in “Management Infermieristico per le funzioni di Coordinamento” Direttore Prof. A.
all’anno accademico Boccia; tematica trattata “La documentazione Infermieristica”.
2012-2013

Pagina 4 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
• Date: dall’anno accademico “Sapienza” Università di Roma Facoltà di Farmacia e Medicina – docente al Master di I°
2013-2014 livello in “Management Infermieristico per le funzioni di Coordinamento” Direttore Prof. P.
a tutt’oggi Villari; tematica trattata “La documentazione Infermieristica”.

Pagina 5 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
INCARICHI DI FORMAZIONE

• Date: da giugno 2003 Az. Policlinico Umberto I (Roma) - relatore al corso ECM aziendale “Analisi del ruolo
a dicembre 2003 Professionale” destinato agli infermieri. Tematica trattata “Evoluzione storica del ruolo
(6 edizioni) professionale”.

• Date: 11 dicembre 2003 Az. Policlinico Umberto I (Roma) - relatore al corso ECM aziendale “Assistenza e
riabilitazione del portatore di stomie” destinato agli infermieri. Tematica trattata “Stomie /
Incontinenze / Psicologia”.

• Date: da maggio 2004 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Lo sviluppo
a dicembre 2004 professionale dell’infermiere in equipe” destinato agli infermieri. Tematica trattata
(6 edizioni) “Metodologia per analizzare i problemi legati all’attività infermieristica all’interno dell’area
di riferimento”.

• Date: da settembre 2004 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Gestione integrata del
a dicembre 2004 processo terapeutico: competenza, deontologia e responsabilità professionale” destinato
(6 edizioni) agli infermieri. Tematiche trattate “I farmaci: dalla prescrizione alla somministrazione,
implicazioni mediche ed infermieristiche”, “Presentazione e discussione di casi clinici”,
“Elaborazione e costruzione di strumenti operativi”, “I ruoli etico-deontologici degli
operatori”.

• Date: dal 5 novembre 2004 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Infermieri e stomie;
al 6 novembre 2004 concetti basilari per assistere integrando le conoscenze” destinato agli infermieri. Tematica
trattata “Documentazione infermieristica” e “Assistenza territoriale e legislazione”.

• Date: da gennaio 2005 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Lo sviluppo
a giugno 2005 professionale dell’infermiere in equipe” destinato agli infermieri. Tematica trattata
(6 edizioni) “Metodologia per analizzare i problemi legati all’attività infermieristica all’interno dell’area
di riferimento”.

• Date: dal 4 luglio 2005 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Stomaterapia e
al 5 luglio 2005 interdisciplinarietà” destinato agli infermieri. Tematica trattata “Aspetti comunicativi
nell’assistenza al portatore di stomia”.

• Date: da ottobre 2005 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al corso ECM aziendale “Emergenze in
a dicembre 2005 Medicina” destinato agli infermieri. Tematica trattata “Gestione del paziente con emorragia
(5 edizioni) digestiva: implicazioni infermieristiche”.

• Date: 1 giugno 2007 Az. Policlinico Umberto I (Roma) – relatore al 5° Convegno Nazionale su: “I Farmaci
Antiipertensivi nella Clinica”. Tematica trattata: “Assistenza infermieristica del paziente
con ipertensione arteriosa”.

• Date: dal 15 settembre 2008 Azienda Policlinico Umberto I° di Roma, incarico di docenza per il Corso Operatore Socio
Al 16 febbraio 2009 Sanitario Riqualificazione ADEST (classe A, cod. Si_Mon 11967) come da Determinazione
della Regione Lazio n. 4363 del 28/11/2007, periodo 15 settembre 2008 – 16 febbraio 2009.
Materia di insegnamento Tecniche infermieristiche (compreso comfort alberghiero e
trasporto materiali biologici).

• Date: 18 aprile 2015 Azienda Policlinico Umberto I° di Roma, relatore all’evento formativo su: “La stipsi: dalla
diagnosi alla terapia”. Tematica trattata: “Encefalopatia Epatica e Stipsi”.

Pagina 6 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
COLLABORAZIONI

• Date: anno 2010 Traduzione Cap. 1 e 2 “Manuale di tecniche e procedure infermieristiche di Taylor”, di
Pamela L. II Edizione (Piccin Editore), 2010.

• Date: anno 2013 Revisione “Fondamenti di Infermieristica. Principi generali dell’assistenza infermieristica”,
White L., Duncan G., Baumle W. II Edizione (EdiSES Editore), 2013.

• Date: anno 2014 Revisione “Basi dell’Assistenza Infermieristica”, Daniels R., Grendell R.N., Wilkins F.R. I
Edizione (Piccin Editore), 2014.

PUBBLICAZIONI

• Date: anno 2015 Chiarini, M., Saulle, R., Panaro, A.S., La Torre, G. (2015). Validation of a questionnaire to
assess knowledge, attitudes and behaviors towards smoking among nursing students: a pilot
study in Piedmont region. Professioni Infermieristiche, 68(2), 183-189 doi:
10.7429/pi.2015.6822183.

Pagina 7 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.

MADRELINGUA ITALIANA

ALTRA LINGUA
INGLESE
• Capacità di lettura [ Indicare il livello: buono.]
• Capacità di scrittura [ Indicare il livello: discreto. ]
• Capacità di espressione orale [ Indicare il livello: elementare. ]

CAPACITÀ E COMPETENZE Buona predisposizione al lavoro a contatto con il pubblico.


RELAZIONALI Buone capacità relazionali e pazienza nel soddisfare le esigenze della utenza.
Vivere e lavorare con altre persone, in Spiccato senso del dovere e di responsabilità nei confronti dell’azienda e dei colleghi.
ambiente multiculturale, occupando posti
in cui la comunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare in
squadra (ad es. cultura e sport), ecc.

CAPACITÀ E COMPETENZE Avendo esperienza come Direttore Didattico del Corso di Laurea in Infermieristica “Z” sede di
ORGANIZZATIVE Pomezia sono in grado di adattarmi a diverse situazioni lavorative, organizzandomi e
Ad es. coordinamento e amministrazione
muovendomi all’interno dell’equipe lavorativa rispettando gli altri componenti. Sono in grado di
di persone, progetti, bilanci; sul posto di organizzare il lavoro e i tempi.
lavoro, in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.

CAPACITÀ E COMPETENZE Buona dimestichezza con gli strumenti informatici.


TECNICHE Utilizzo del Pacchetto Office ( Word-Excel-PowerPoint-Outllook)
Con computer, attrezzature specifiche, Ottima conoscenza della rete Internet
macchinari, ecc. Sistema Operativo: Windows 2000/XP/vista e Seven. Ottima conoscenza e capacità nell’ utilizzo
del computer, dei sistemi operativi e nella navigazione in Internet.

CAPACITÀ E COMPETENZE Scrivo poesie e sviluppo la tecnica degli origami..


ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.

ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE []


Competenze non precedentemente
indicate.

PATENTE O PATENTI Patente categoria B (automunito)

ULTERIORI INFORMAZIONI []

ALLEGATI []

Pagina 8 - Curriculum vitae di Per ulteriori informazioni:


[ CHIARINI MASSIMILIANO] massimiliano.chiarini@uniroma1.it