Sei sulla pagina 1di 15

*44/ 

%PNFOJDB  BQSJMF  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

*M QSJNBSJP 'SBODFTDP $JPDDB i0SB EFDJTJWP TUBSF B DBTBw * QPTJUJWJ TPOP  J HVBSJUJ  

$BMBOP J SJDPWFSJ JO UFSBQJB JOUFOTJWB


1&36(*" 1SJNP QJBOP
! i-B TUBCJMJ[[B[JPOF P
MFHHFSB EJNJOV[JPOF EFJ
SJDPWFSJ OFMMF UFSBQJF JOUFO
I borghi della Pasqua svuotati dal Covid *M DPNNJTTBSJP "SDVSJ BWWFSUF

TJWF MBTDJB TQB[JP B VO UJF “Ci vorrà tempo


QJEP PUUJNJTNP .B BEFT per la normalità”
TP QJÜ DIF NBJ EJWFOUB BT
TPMVUBNFOUF GPOEBNFOUB
MF SJNBOFSF UVUUJ B DBTB JO
RVFTUP NPNFOUP OPO QPT
TJBNP EBWWFSP QFSNFUUFS
DJ EJ THBSSBSF QFS SJDPNJO
DJBSF UVUUP EBDDBQPu B QBS
MBSF Í JM EPUUPS 'SBODFTDP
$JPDDB QSJNBSJP EFM TFSWJ
[JP EJ BOFTUFTJB F SJBOJNB
[JPOF EFMMPTQFEBMF EJ 1BO ¼ B QBHJOB 
UBMMB PSNBJ FTDMVTJWBNFO
UF EFEJDBUP BMMB HFTUJPOF .PSUP BHFOUF EFMMB TDPSUB EJ $POUF
EFJ QB[JFOUJ $PWJE  $PO
GPSUBOUJ J EBUJ DIF BSSJWBOP Decessi, superata
EBM CPMMFUUJOP HJPSOBMJFSP quota 15mila
EFMMB 3FHJPOF  J QPTJ
UJWJ NB  J HVBSJUJ QJÜ
 SJTQFUUP BM HJPSOP QSF
DFEFOUF
 "VNFOUBOP EJ
RVBTJ JM   MF QFSTPOF
DIF TPOP VTDJUF EBMMJTPMB
NFOUP TPOP BUUVBMNFOUF
 
 %JNJOVJTDP
OP EFMM J QB[JFOUJ OFM
MF UFSBQJF JOUFOTJWF
¼ B QBHJOB  5VSSJPOJ F 3PTBUJ #FWBHOB 1JB[[B 4JMWFTUSJ EFTFSUB DPNF MF BMUSF OFJ CPSHIJ EFMM6NCSJB DIF JO RVFTUP QFSJPEP EFMMBOOP BDDPMHPOP TPMJUBNFOUF J UVSJTUJ ¼ B QBHJOB  %POJ ¼ B QBHJOB 

$OB F $POGBSUJHJBOBUP DIJFEPOP MJRVJEJUË QFS MF B[JFOEF -B TUPSJB EFMMB -BDDIJQMBTU EJ (VBMEP 5BEJOP i%JTEFUUJ UVUUJ HMJ PSEJOJw
A spasso senza motivo
Artigianato, ferme 6 imprese su 10. Settore a rischio Multati tre genitori
5&3/* 1&36(*" 1&36(*" 6.#3*"
e cercatore di asparagi
Ok del prefetto Comitato Chianelli, cioccolata ai sanitari ! "SUJHJBOBUP TFUUPSF B SJ “Colture, mancano tremila braccianti” ."(*0/&
TDIJP 1FS MFNFSHFO[B $P
Ast può riaprire WJE  JO 6NCSJB TPOP GFS ! %JFDJ QFSTPOF NVMUBUF
NF QJÜ EJ TFJ JNQSFTF TV EBMMB QPMJ[JB MPDBMF EJ .B
¼ B QBHJOB  EJFDJ $OB F $POGBSUJHJBOB HJPOF GVPSJ EBMMF QSPQSJF
UP SJUFOHPOP JOEJTQFOTBCJ BCJUB[JPOJ 5SB MPSP USF HFOJ
(*"/0 %&--6.#3*" MF HBSBOUJSF BM QJÜ QSFTUP MJ UPSJ B TQBTTP DPO J CJNCJ "
RVJEJUÆ BMMF B[JFOEF BODIF 1FSVHJB JOWFDF J WJHJMJ VSCB
Muore folgorato QJDDPMF " (VBMEP 5BEJOP OJ IBOOP TDPQFSUP VO VP
per salvare i cani MB -BDDIJQMBTU TJ Í WJTUB BO NP DIF SBDDPHMJFWB BTQBSB
OVMMBSF UVUUJ HMJ PSEJOJ HJ JO VO QBSDP
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  #PSHIJ ¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  #VTJSJ 7JDJ ¼ BMMF QBHJOF  F 

4QPSU
$"-$*0 70--&:
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

 

*M CBCZ UBMFOUP /JDPMVTTJ 4VQFSMFHB QFS MB 4JS    


i*M NJP (SJGP USB $PTNJ QMBZ PGG B HJVHOP 

   

 
"MMFHSJ F .BODJOJw DPO MB DMBTTJGJDB BUUVBMF 

 ! "  
  # $ 




 

  %  
$ 

 



¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ 
  
DOMENICA 5 aprile 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Una storia di guarigione I controlli

Adele racconta: Va a cogliere


«Salvata dall’amore asparagi:
per la mia famiglia» scatta la multa
S.Angelici a pagina 3 A pagina 8

Allarme tamponi, sono contingentati


Il bilancio del virus: cresce il numero dei guariti anche se i focolai dell’Orvietano preoccupano Nucci e Lattanzi a pagina 2

Il commento

Guardare
al futuro
ci farà bene
Erika
Pontini LE RICERCHE ANTI-CORONA

«La chimica
S iamo ai primi sguardi
fuori dall’emergenza,
ma sono ancora oc- potrà bloccare
chiate di preoccupata appren-
sione. La gente umbra resta in
casa e rispetta, nella stragran-
il progredire
de maggioranza, le indicazioni
governative, ma cerca ovun-
del virus»
que indicazioni di speranza,
Pontini a pagina 4
prospettive, squarci di certez-
za in un mondo che per forza di
cose fatica ancora a fornire in- BRUNELLO CUCINELLI E UNA LETTERA DI SPERANZA SCRITTA DI NOTTE
Assisi
dicazioni precise. C’è voglia di
ripartenza, arriva soprattutto
Al telefono
dai comparti economici e im-
prenditoriali e si scontra però
con l’acclarata necessità di tu-
«C’E’ UN TEMPO con i frati
tela della gente, di controllo
dei movimenti, di salvaguardia
dei più deboli, degli anziani,
della parte di collettività mag-
PER RIPARTIRE»
Conticelli
Conticelli nel
nel QN
QN
per consolarsi
Un numero verde
giormente esposta ai pericoli
di contagio. Bisogna ancora at- A pagina 7
tendere, dunque, ma non per
questo quelli che viviamo non
possono essere i giorni della
programmazione. Anzi, scorge- Tragedia a Bastardo
re il futuro fa bene, serve quan-
tomeno ad accantonare l’ansia
del presente. E allora è giusto,
oggi più che mai, progettare,
preparare, sognare magari. Il
Pensionato muore
desiderio di normalità è già un
passo dentro il futuro, quando
le nostre speranze troveranno
folgorato per salvare
finalmente un terreno sul quale
dapprima camminare e poi cor-
rere.
i cani caduti nel fosso
Senza più dover viaggiare con
il burocratico limite di un’auto- Gli animali erano finiti nelle acque del torrente Puglia
certificazione che accartocce- Trovato un cavo elettrico che era precipitato nei paraggi
remo e getteremo senza rim-
pianti nel cestino dei rifiuti. Peppoloni a pagina 9
1FSVHJB

EPNFOJDB
 BQSJMF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

-B HSBOEF DPSTB EJ &MJTBCFUUB NBTTPGJTJPUFSBQJTUB i4F B NBHHJP OPO TJ SJQBSUF NPMMP UVUUP F DIJVEPw

i4WFHMJB GJOP BMMF  QFS JM CPOVT *OQTw


EJ 1BUSJ[JB "OUPMJOJ %VF HJPSOJ
1&36(*" EJ UFOUBUJWJ 2VBSBOUB TFHOBMB[JPOJ RVPUJEJBOF EB QBSUF EFJ DJUUBEJOJ
! %PQP EVF HJPSOJ EJ 1FS BWFSF
UFOUBUJWJ &MJTBCFUUB $BWB
MBHMJP NBTTPGJTJPUFSBQJ
J GPOEJ Coglie asparagi al parco
EFM (PWFSOP
TUB QFSVHJOB EJ  BOOJ Í
USB J  NJMJPOJ EJ QBSUJUF
JWB JUBMJBOF DIF IB QSFTFO
TJ Ò EPWVUB
SJWPMHFSF
Sanzione da 400 euro
UBUP MB SJDIJFTUB EFM CP 1BUUVHMJF
OVT EJ  FVSP %PQP MB BM DPNNFSDJBMJTUB
QSJNB OPUUF JOTPOOF USB 'FSNBUJ
TDPSTB B GBSF UFOUBUJWJ EB  WFJDPMJ
WBOUJ BM DPNQVUFS GJOP BM JO VO HJPSOP
MF  EFM NBUUJOP F QPJ JM %PNBOEF PO MJOF
CMPDDP EFM TJUP EFMM*OQT %PQP JM DBPT JOJ[JBMF 4PUUP
IB EFDJTP EJ BGGJEBSF MB MF EPNBOEF MB MFOUF
QSBUJDB BM TVP DPNNFSDJB PSB TPOP SFHJTUSBUF TPQSBUUVUUP
MJTUB SFHPMBSNFOUF
i* NJFJ EVCCJ TVM GVUVSP WJB 4FUUFWBMMJ
TPOP F SFTUBOP NPMUJ TF OP DPOUP EFJ DPTUJ DIF BC QPJ MBGGJUUP i(JÆ B NBS[P EB NFUUFSF EB QBSUF TB
QFS NBHHJP OPO TJ SJBQSF CJBNP JO NFEJB PHOJ NF OPO Í TUBUP GBDJMF PSB EF SFCCF VO QSPCMFNB $P
TUP WBMVUBOEP EJ DIJVEF TF IP  FVSP EJ TQFTF WP QBHBSF FOUSP JM  EJ NF NF MB DBWP /PO MP 7JHJMJ VSCBOJ
SF * NBSHJOJ TPOP QPDIJ F 4J GB QSFTUP TF TJ TPNNB BQSJMF MB OVPWB SBUB F GSBO TP WFEJBNP USB VO NFTF $PO MF BMUSF
MF TQFTF UBOUF USPQQF m OP DPOEPNJOJP UBTTB TVJ DBNFOUF TF OPO BWFTTJ *O RVFTUF DPOEJ[JPOJ NF GPS[F EJ QPMJ[JB
SBDDPOUB B CSBDDJP &MJTB SJGJVUJ TQFDJBMJ DPOUSPMMJ VO BMUSP BGGJUUP DIF JO HMJP VOB DPMMBCPSB[JPOF MB NVOJDJQBMF
CFUUB UJUPMBSF EJ VO QP BOOVBMJ TVHMJ JNQJBOUJ F UFNQJ USBORVJMMJ SBQQSF DPO VOP TUVEJP DIF FTTF QSFTJEJB
MJBNCVMBUPSJP NFEJDP B UVUUF MF BMUSF VUFO[Fu $Í TFOUB VO QJDDPMB SJTPSTB SF QSPQSJFUBSJu MF QSJODJQBMJ BSUFSJF
4BO 4JTUP  IP BQFSUP EB 
BOOJ F TPOP PSNBJ  BO
OJ DIF GBDDJP RVFTUP MBWP EJ "MFTTBOESB #PSHIJ
SP TQPTUBOEPTJ QFS NF[ -BSSFTUP *M CMJU[ 1&36(*"
[B *UBMJB (JÆ OFHMJ VMUJNJ
! 5SF TBO[JPOJ BNNJOJTUSBUJWF QFS WJPMB[JPOF EFJ
UFNQJ MB TJUVB[JPOF FSB
NPMUP DPNQMJDBUB PSB 3JDFSDBUB QFS SBQJOB 4DPQFSUP JO VO QBSDIFHHJP EJWJFUJ BOUJ $PSPOBWJSVT & JM CJMBODJP EFJ DPOUSPMMJ
MFQJEFNJB TUB GBDFOEP JM
SFTUPu $PO VO NFTUJFSF B
GJOJTDF JO DBSDFSF B CPSEP EJ VOBVUP SVCBUB FGGFUUVBUJ JFSJ EBMMB QPMJ[JB MPDBMF HVJEBUB EBM DPNBO
EBOUF /JDPMFUUB $BQPOJ -F TBO[JPOJ TPOP BO[JUVUUP
TUSFUUP DPOUBUUP DPO JM QB 1&36(*" 1&36(*" TDBUUBUF OFJ DPOGSPOUJ EJ EVF EPOOF DIF USBOTJUBWB
[JFOUF UVUUP IB JOJ[JBUP B OP JO BVUP TFDPOEP J WJHJMJ JM HJSP GBUUP FSB USPQQP
SBMMFOUBSF B JOJ[JP NFTF ! 4J BHHJSBWB JO VO RVBSUJFSF DPO GBSF ! ° TUBUP QJ[[JDBUP JO VO QBSDIFH BNQJP BMMB MVDF EJ OFDFTTJUÆ iOPO TUSJOHFOUJu *O
i)P MBWPSBUP GJOP B NFS TPTQFUUP NB EPQP VO DPOUSPMMP Í FNFS HJP BMMB HVJEB EJ VOBVUP SVCBUB DPTÑ RVFTUP DBTP MB WJPMB[JPOF EFJ EJWJFUJ JNQPTUJ EBM
DPMFEÑ  NBS[P NB SJDF TP DIF FSB SJDFSDBUB QFS SBQJOB JO UVUUB QFS VO BMHFSJOP EJ  BOOJ Í TUBUP HPWFSOP DPTUB  FVSP /FM QPNFSJHHJP JOWFDF HMJ
WFWP HJÆ NPMUF EJTEFUUF *UBMJB $PTÑ Í TDBUUBUP MBSSFTUP & TUBUB EJTQPTUP JM GFSNP DPO MBDDVTB EJ SJ BHFOUJ IBOOP TDPQFSUP VO VPNP DIF SBDDPHMJFWB
$PO MB OPTUSB QSPGFTTJP MB WPMBOUF B JOUFSWFOJSF HSB[JF BMMB TF DFUUB[JPOF * DBSBCJOJFSJ EFMMB $PN BTQBSBHJ BM QBSDP EJ -BDVHOBOP NBMHSBEP GPTTF
OF DPNF GBJ B TUBSF B EJ HOBMB[JPOJ EJ DJUUBEJOJ DIF BWFWBOP OP QBHOJB EJ 1FSVHJB MP IBOOP TDPQFSUP DIJVTP DPNF UVUUF MF BSFF WFSEJ QVCCMJDIF 1FS MVJ
TUBO[B m DPNNFOUB m JO UBUP EVF EPOOF NFOUSF TJ BHHJSBWBOP B CPSEP EJ VOB WFUUVSB EJ DVJ FSB TBO[JPOF EB  FVSP MB DJGSB TJ BCCBTTB EFM  QFS
QPDIJ HJPSOJ TPOP QBTTB USB MF DBTF DIJFEFOEP JOGPSNB[JPOJ (MJ TUBUP EFOVODJBUP JM GVSUP QPDIJ HJPS DFOUP TF TJ QBHB FOUSP DJORVF HJPSOJ
 *O NBUUJOBUB
UB EB EJFDJ BQQVOUBNFOUJ BHFOUJ MF IBOOP SJOUSBDDJBUF JO VO QBS OJ GB "MMB WJTUB EFJ NJMJUBSJ JM HJPWBOF TPOP TUBUJ GFSNBUJ  WFJDPMJ JO WJB 4FUUFWBMMJ VOB
B USF TQBSTJ OFMMBSDP EFM DP 6OB EFMMF EVF VOB FOOF SVNF IB QSPWBUP B GVHHJSF "M TVDDFTTJWP EFMMF WJF EJ DPMMFHBNFOUP QJÜ USBGGJDBUF OFM QPNFSJH
MB HJPSOBUB DPO CVDIJ BO OB Í SJTVMUBUB EFTUJOBUBSJB EJ VO PSEJOF DPOUSPMMP Í SJTVMUBUP TQSPWWJTUP EJ EP HJP BMUSJ  "MMB DFOUSBMF PQFSBUJWB EFMMB NVOJDJQBMF
DIF EJ USF PSF HMJ VOJ EBHMJ EJ DBSDFSB[JPOF EFM 5SJCVOBMF QFS J .J DVNFOUJ EJ JEFOUJUÆ F IB GPSOJUP VO F BM $FOUSP PQFSBUJWP DPNVOBMF TPOP BSSJWBUF OV
BMUSJ JO CBTF BMMF FTJHFO[F OPSFOOJ EJ #BSJ QFS VOB DPOEBOOB QFS GBMTP OPNF * DBSBCJOJFSJ RVJOEJ MP NFSPTF TFHOBMB[JPOJ VOB RVBSBOUJOB BM HJPSOP
EB
EFJ QB[JFOUJ 6OB TJUVB[JP SBQJOB B VO OFHP[JBOUF BWFWB TPUUSBU IBOOP BSSFTUBUP QFS GBMTB BUUFTUB[JP QBSUF EJ DJUUBEJOJ TFOTJCJMJ BM UFNB EFJ EJWJFUJ 0HHJ
OF DIF QFS NF TJHOJGJDBWB UP  FVSP
 %PWSÆ TDPOUBSF VOB QF OF EJ HFOFSBMJUÆ %PQP MVEJFO[B EJ RVJOEJ TBSBOOP JO DBNQP USF QBUUVHMJF TJB EJ NBUUJ
TPMP DPTUJ 4JBNP EB BOOJ OB EJ PMUSF VO BOOP 1FS FOUSBNCF TBO DPOWBMJEB JM HJVEJDF IB EJTQPTUP MB OB TJB EJ QPNFSJHHJP *NQFHOBUJ JO TUSBEB BODIF J
PSNBJ VOB DBUFHPSJB QF [JPOJ QFS BWFS WJPMBUP J EJWJFUJ USBTUP DVTUPEJB DBVUFMBSF JO DBSDFSF WPMPOUBSJ EJ 1SPUF[JPOF DJWJMF EFM (SVQQP DPNVOBMF
OBMJ[[BUB DPNF QBSUJUF BOUJ $PSPOBWJSVT 4$ 4$ 1FSVTJB
*WB NB JO QPDIJ TJ SFOEP BMFTTBOESBCPSHIJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

*M .VTFP EFMMB TDJFO[B QFSVHJOP BEFSJTDF BMMB SFUF EJ SFBMUË NVOJUF EJ TUBNQBOUJ % QSPOUF B QSPEVSSF J EJTQPTJUJWJ OFDFTTBSJ
Il Post collabora per trasformare le maschere da sub in presidi sanitari
1&36(*" EJ QSPUF[JPOF QFS NFEJDJ F JOGFS QSPEVSSF JOEVTUSJBMNFOUF HMJ BEBU
NJFSJ JO CBTF B VOJEFB DIF JO 6N UBUPSJ QFS QBTTBSF EBMMB NBTDIFSF
! i"CCJBNP BEFSJUP BMMB SJDIJF CSJB TUB TWJMVQQBOEP JM SJDFSDBUPSF EB TVC BJ SFTQJSBUPSJ QPMNPOBSJ
TUB EJ 'BC-BC 1FSVHJB EJ GPSOJSF EJ *OHFHOFSJB .JDIFMF .PSFUUJ i*M MF WBMWPMF BSSJWFSBOOP EBM  BQSJ
BEBUUBUPSJ QFS USBTGPSNBSF NB DPOTPS[JP VOJWFSTJUBSJP 5VDFQ TUB MF
 i-JEFB EJ VTBSMF DPNF EJTQPTJ
TDIFSF EB TVC JO QSFTJEJ QFS J TBOJ TUJNPMBOEP UVUUF MF DPMMB
UBSJu "E BOOVODJBSMP Í JM QSFTJEFO CPSB[JPOJ BUUJWBCJMJ TVM
UF EFM 1PTU 'SBODFTDP (BUUJ "O UFSSJUPSJPu EJDF JM QSFTJ 5FDOPMPHJB
DIF JM .VTFP EFMMB TDJFO[B TJ JOTF EFOUF QSPGFTTPSF (JBOMV (JBOMVDB 3PTTJ QSFTJEFOUF 5VDFQ
SJTDF USB MF SFBMUÆ DIF TUBOOP DPMMB DB 3PTTJ 'B QBSUF EFMMB
CPSBOEP B SFBMJ[[BSF EJTQPTJUJWJ SFUF BODIF MB[JFOEB &EJ i-BWPSJBNP TVMMF DFSUJGJDB[JPOJw
QFS MFNFSHFO[B BOUJ $PWJE  4J GJD EJ "MFTTBOESP 3JDDJ
USBUUB EJ BEBUUBSF NBTDIFSF EB VOB TPDJB EFM 5VDFQ FSB VOP TQJO UJWJ EJ QSPUF[JPOF SJDIJFEF QFSÖ BM
TVC DJSDB  RVFMMF GPSOJUF EB PGG EFMMB GBDPMUÆ EJ NFEJDJOB
DPO USJ QF[[J DIF TUJBNP QSPUPUJQBOEP
%FDBUIMPO BMMB 1SPUF[JPOF DJWJMF
TFEF B 7JMMB $BQJUJOJ /FMMF VMUJNF -BWPSBOEP BODIF BMMB DFSUJGJDB[JP
TJB QFS GBSOF EFHMJ BVTJMJ QPMNPOB PSF Í FNFSTP DIF Í TUBUB VOB[JFO OFu TPUUPMJOFB 3PTTJ
SJ TJB QFS VTBSMF DPNF EJTQPTJUJWJ 4JOFSHJF *M .VTFP EFMMB TDJFO[B NFUUF B EJTQPTJ[JPOF MB TVB TUBNQBOUF % EB EFM /PSE B USPWBSF JM TJTUFNB EJ "MF#PS
5FSOJ

EPNFOJDB
 BQSJMF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

/VMMB PTUB EFM SBQQSFTFOUBOUF EFM HPWFSOP BMMB SJDIJFTUB EFMMB[JFOEB -BUUJWJUË SJQBSUF EPNBOJ QSPCBCJMNFOUF EBM QSJNP UVSOP

*M QSFGFUUP i-"TU QVÛ SJBQSJSFw


EJ $BSMP 'FSSBOUF 1FSQMFTTJUË
5&3/* 1FS MF QBSUJ -B QSPQSJFUË BWFWB QSPNFTTP JOWFTUJNFOUJ TV 5FSOJ
! 7JB MJCFSB BMMB SJQSFTB TPDJBMJ iDPO
EFMMF BUUJWJUÆ QSPEVUUJWF EJ
"TU EB EPNBOJ QSPCBCJM
MFNFSHFO[B Treofan smobilita a Battipaglia
TBOJUBSJB
NFOUF DPO JM QSJNP UVSOP
EFMMF  *M QSFGFUUP &NJMJP
%BSJP 4FOTJ BMMB SJDIJFTUB EJ
MB SJQSFTB
QVÛ FTTFSF
I sindacati chiedono un incontro
EFSPHB BWBO[BUB EBMMBE -FUUFSB
.BTTJNJMJBOP #VSFMMJ IB BW BODPSB
WJBUP VOB JTUSVUUPSJB DPO VO QFSJDPMPw BM .JTF
MBVTJMJP EFM DPNBOEP QSP 3JDIJFTUB
WJODJBMF EFMMB HVBSEJB EJ GJ
OBO[B BMMFTJUP EFM RVBMF %J OVPWP BM MBWPSP
EJ VOB
iOPO TPOP FNFSTJ FMFNFOUJ -B SJQSFTB WJEFP DBMM
PTUBUJWJ BMMB QSPTFDV[JPOFu Ò QSFWJTUB DPO EJSJHFO[B
EFMMF BUUJWJUÆ QSPEVUUJWF -F QFS EPNBUUJOB
TFHSFUFSJF UFSSJUPSJBMJ EJ BMMF TFJ
B[JFOEBMF
'JN 'JPN 6JMN 'JTNJD F NJOJTUFSP
6HM F 6TC DIF TJ TPOP JODPO EJWJEVBMJ OES
VUJMJ BM DPOUF F TJDVSF[[B MF PSHBOJ[[B[JP J DBODFMMJ EFMMB GBCCSJDB TJ
USBUJ JO DBMM DPOGFSFODF DPO OJNFOUP EFM WJSVT B UVUUJ J OJ TJOEBDBMJ NFUUFSBOOP JO HOJGJDIFSFCCF NFUUFSF B
MP TUFTTP #VSFMMJ F JM SFTQPO MBWPSBUPSJ QSFTFOUJ JO GBCCSJ FTTFSF UVUUF MF JOJ[JBUJWF OF TUSFUUP DPOUBUUP USB MPSP PM 1SFPDDVQBUJ
TBCJMF EFM QFSTPOBMF -VDB DBu *M QFSDPSTP BWWJBUP Í PH DFTTBSJF QFS JM SJQSJTUJOP EJ USF  QFSTPOF iBVNFO 6OB NBOJGFTUB[JPOF
7JMMB SJCBEJTDPOP DIF iJM TP HFUUP EJ DPOUJOVB F DPTUBOUF UBMJ HBSBO[JF 1FS J HSVQQJ UBOEP FTQPOFO[JBMNFOUF JM EFJ MBWPSBUPSJ
MP SJTQFUUP %QDN %FDSFUP WFSJGJDB F MBEEPWF EPWFTTF DPOTJMJBSJ EFM $PNVOF EJ SJTDIJP EJ DPOUBHJP DIF BO EFMMB 5SFPGBO
EFM 1SFTJEFOUF EFM $POTJ SP WFOJSF NFOP J QSFTVQQP 5FSOJ F EFMMB 3FHJPOF EFM ESFCCF B DPJOWPMHFSF BODIF EJ RVBMDIF
HMJP EFJ .JOJTUSJ OES
F EFJ TUJ QFS VOB HBSBOUJUB TBMVUF .PWJNFOUP  4UFMMF SJBQSJSF MF SFMBUJWF GBNJHMJFu NFTF GB
QSPUPDPMMJ TPOP FMFNFOUP
GPOEBNFOUBMF QFS HBSBOUJSF
MB SJEV[JPOF EFM SJTDIJP EJ 5&3/*
DPOUBHJP $PWJE  3FTUJB #PSHP #PWJP "DRVBTQBSUB
NP DPOWJOUJ DIF DPO MFNFS ! %PNBOJ JOJ[JFSÆ JM USBTGFSJNFOUP EFHMJ JNQJBOUJ
HFO[B TBOJUBSJB JO BUUP MB SJ
QSFTB EJ "TU QVÖ SBQQSFTFO *O HJSP EJ TFSB DPO VO BNJDP "VUPBSUJDPMBUP QSFOEF GVPDP EFMMB 5SFPGBO EBMMP TUBCJMJNFOUP EJ #BUUJQBHMJB F MF
TFHSFUFSJF OB[JPOBMJ EJ 'JMDUFN$HJM 'FNDB$JTM 6JM
UBSF BODPSB VO QFSJDPMPu
#VSFMMJ TJ FSB CBUUVUP QFS PU
*O UBTDB  HSBNNJ EJ DPDBJOB OFM QBSDIFHHJP EJ 1BTRVJOFMMJ UFD6JM IBOOP TDSJUUP BM .JOJTUFSP EFMMFDPOPNJB DIJF
EFOEP iVO JODPOUSP BODIF JO WJEFP DBMM VSHFOUJTTJ
UFOFSF MB EFSPHB QFS MBTTP 5&3/* "$26"41"35" NP QSJNB DIF MhB[JFOEB QPSUJ B DPNQJNFOUP JM QSP
MVUB SJMFWBO[B TUSBUFHJDB EFM HFUUP EJ EJTNJTTJPOF EFHMJ JNQJBOUJ NFUUFOEP B TFSJP
MF BDDJBJFSJF UFSOBOF F QFS ! "OEBWBOP JO HJSP QFS MB DJUUÆ EJ ! 6O BVUPBSUJDPMBUP Í BOEBUP DPN SJTDIJP MB UFOVUB EFMMB QSPEV[JPOF 5SFPGBO OFM OPTUSP
DIÊ JM QSPMVOHBSTJ EFMMB GFS TFSB DPNF TF OJFOUF GPTTF 6OB 7P QMFUBNFOUF EJTUSVUUP OFMMJODFOEJP TWJ 1BFTFu $PNF Í OPUP 5SFPGBO IB BODIF VO TJUP QSP
NBUB BWSFCCF GBUUP QFSEFSF MBOUF MJ IB TPSQSFTJ B #PSHP #PWJP EP MVQQBUPTJ JFSJ QPNFSJHHJP OFM QBSDIFH EVUUJWP B 5FSOJ BMMB 1PMZNFS i3BNNFOUJBNP QFSBM
GFUUF EJ NFSDBUP -F QBSUJ TP WF TPOP TUBUJ GFSNBUJ F DPOUSPMMBUJ HJP EFMMB[JFOEB EJ BVUPUSBTQPSUJ 1B USP m TDSJWF JM TJOEBDBUP  DIF BMDVOJ EJ RVFTUJ NBDDIJ
DJBMJ FTQSJNPOP QFSQMFTTJUÆ 6OP EJ MPSP BWFWB JO UBTDB BODIF ESP TRVJOFMMJ *M UJS QFS MB DSPOBDB FSB EJ OBSJ TBSFCCFSP VUJMJ B SBGGPS[BSF JM QJBOP EJ UFOVUB
TVMMPQQPSUVOJUÆ EFMMB SJQBS HB 4J USBUUB EJ VO UFSOBOP EJ  BOOJ F QSPQSJFUÆ EJ VO QSJWBUP F TJ USPWBWB EFMMF QSPEV[JPOJ EFMMP TUBCJMJNFOUP EJ 5FSOJ OFDFTTB
UFO[B NB IBOOP SJWFOEJDB VO JUBMJBOP EJ PSJHJOJ EPNJOJDBOF EJ OFHMJ TQB[J EFMMB EJUUB QFS VOB SJQBSB SJ B GJOBMJ[[BSF RVFM QSPDFTTP EJ SJEV[JPOF EJ TDBSUJ
UP VOB SJQSFTB iOPO JNNF  HJÆ OPUJ BMMF GPS[F EFMMPSEJOF QFS [JPOF 4VM QPTUP TPOP TVCJUP JOUFSWF SJDIJFTUP EBMMB +JOEBM NB JNQPTTJCJMF EB SFBMJ[[BSF
EJBUB F DPNVORVF HSBEVBMF SFBUJ EJ ESPHB /FM HJBDDPOF EFM QJÜ OVUJ J WJHJMJ EFM GVPDP EJ 5FSOJ WJTUP DPO MhBTTFUUP QSPEVUUJWP BUUVBMF $JÖ DIF TUB BWWFOFO
DPO VO QSFWJP DPOGSPOUP UFD HJPWBOF HMJ BHFOUJ IBOOP USPWBUP VO DIF JM GPSUF WFOUP NJOBDDJBWB EJ QSPQB EP F DIF QFOBMJ[[B VMUFSJPSNFOUF 5FSOJ Í JM NBODBUP
OJDP DPO MF STV EJGGFSFOEP JOWPMVDSP DPOUFOFOUF DJSDB  HSBNNJ HBSF JM SPHP BODIF BJ DBQBOOPOJ BEJB SBHHJVOHJNFOUP EFMMB QSPEV[JPOF QSFWJTUB EFM QSP
MB SJQBSUFO[B BMNFOP B MVOF EJ DPDBJOB 4POP TUBUJ FOUSBNCJ TBO DFOUJ *M QSPOUP JOUFSWFOUP EFJ QPNQJF EPUUP MBDDBUP OPO JO MJOFB DPO J OVNFSJ QSFTFOUBUJ
EÑ  BQSJMF BMMF 
MBQFSUVSB [JPOBUJ QFS OPO BWFS SJTQFUUBUP MB OPS SJ IB QFSÖ TDPOHJVSBUP JM QFHHJP BO EBMMhB[JFOEB OFM  QSPQSJP BM .JTF DIF QSFWFEFWB
EJ VOB OVPWB QSPDFEVSB EJ NBUJWB WJHFOUF TVMMF NJTVSF NFTTF JO DIF TF JM NF[[P QFTBOUF IB TVCÑUP EBO OP DJSDB  UBOOP *OPMUSF HSB[JF BMMP TQPTUB
DBTTB JOUFHSB[JPOF QFS VMUF BUUP EBM (PWFSOP QFS JM DPOUFOJNFOUP OJ HSBWJTTJNJ *OTJFNF BJ WJHJMJ EFM GVP NFOUP EFHMJ JNQJBOUJ EJ UBHMJP EB #BUUJQBHMJB TJ QP
SJPSJ EVF TFUUJNBOF QFS UVUUJ EFM $PSPOBWJSVT F JM FOOF BODIF DP TPOP JOUFSWFOVUJ BODIF J DBSBCJOJF USFCCF BVNFOUBSF MB QSPEV[JPOF QFS JM GJMN EFEJDBUP
J MBWPSBUPSJ  OES
F QFS EFUFO[JPOF BJ GJOJ EJ TQBDDJP SJ EFMMB TUB[JPOF EJ "DRVBTQBSUB BMMB GJMJFSB EFM UBCBDDP HJÆ GPSUFNFOUF QSFTFOUF JO
VOB EJTUSJCV[JPOF EFJ %QJ 1( 1( 6NCSJB BVNFOUBOEPOF MB DBQBDJUÆ QSPEVUUJWBu
EJTQPTJUJWJ QSFWFO[JPOF JO 1(

-VPNP EJ  BOOJ FSB JO BUUFTB EFM SJTVMUBUP EFM UBNQPOF F EPWFWB SFTUBSF JO JTPMBNFOUP 4J Ò TFOUJUP NBMF BE 0SWJFUP
Ha i sintomi del Coronavirus ma continua a viaggiare: camionista denunciato
5&3/* JNQPTUF EBJ NFEJDJ DIF HMJ BWF /FJ QSFTTJ EJ 0SWJFUP JM DBNJPOJ
WBOP SJTDPOUSBUP J TJOUPNJ EFM TUB TJ Í TFOUJUP NBMF FE Í TUBUP
! &SB JO BUUFTB EFM SJTVMUBUP EFM DPOUBHJP EBMMB QBOEFNJB %PQP QPSUBUP BMMPTQFEBMF EJ 1FSVHJB
UBNQPOF B DVJ FSB TUBUP TPUUPQP BWFS FGGFUUVBUP VO UBNQPOF JO EBHMJ BDDFSUBNFOUJ FGGFUUVBUJ EBM
TUP BWFOEP J TJOUPNJ EFMMB NBMBU BUUFTB EJ DPOPTDFSOF MFTJUP HMJ $PNNJTTBSJBUP PSWJFUBOP Í
UJOB NB IB DPOUJOVBUP B WJBHHJB BWFWBOP SBDDPNBOEB
SF FE Í TUBUP TDPQFSUP F EFOVO UP EJ SJTQFUUBSF MF OPS
DJBUP EBMMB QPMJ[JB 1SPUBHPOJTUB NF EJ JTPMBNFOUP 1PTJUJWP F SJDPWFSBUP B 1FSVHJB
EFMMB WJDFOEB VO DBNJPOJTUB TFT *M DBNJPOJTUB JOWFDF /PO BWFWB EFUUP OVMMB OÏ BMMB EJUUB
TBOUFOOF EJQFOEFOUF EJ VOB EJU OPO TPMP OPO Í SJNBTUP
UB EJ USBTQPSUJ EJ 3FHHJP &NJMJB B DBTB NB IB OBTDPTUP EJ USBTQPSUJ OÏ BM DPNQBHOP EJ MBWPSP
QPJ SJTVMUBUP FGGFUUJWBNFOUF QPTJ BM UJUPMBSF EFMMB EJUUB MF
UJWP BM $PSPOBWJSVT QSPQSJF DPOEJ[JPOJ FE IB SJQSF FNFSTP DIF JM UBNQPOF GBUUP OFJ
-hVPNP Í TUBUP EFOVODJBUP EBM TP B WJBHHJBSF QFS GBSF MF DPOTF DPOGSPOUJ EFM TFTTBOUFOOF FSB
$PNNJTTBSJBUP EJ QVCCMJDB TJDV HOF JO UVUUB *UBMJB EJDFOEP OVMMB QPTJUJWP F RVJOEJ TPOP TUBUF BM
SF[[B EJ 0SWJFUP QFS OPO BWFS SJ OFNNFOP BM DPMMFHB DIF TJ Í MFSUBUF MF BVUPSJUÆ TBOJUBSJF
TQFUUBUP MF OPSNF EJ JTPMBNFOUP *O WJBHHJP *M DBNJPOJTUB FSB BSSJWBUP BE 0SWJFUP EPWF TJ Ò TFOUJUP NBMF NFTTP JO WJBHHJP BDDBOUP B MVJ 1(
DOMENICA — 5 APRILE 2020 – LA NAZIONE 9 ••
Perugia
PIAZZALE EUROPA, RESIDENTI INFURIATI

Tutto Perugia Protestano alcuni residenti di Piazzale Europa: chiedono


al Comune perchè abbia interrotto la rimozione degli sfal-
ci e dei rami potati di un grosso pino, in prossimità
dell’imbocco delle scale mobili.

CONTROLLI MERCATO IMMOBILIARE

Scoperto a bordo In recupero, fino all’emergenza


di un’auto rubata Positivi i dati di Nomisma
Fugge ma viene preso
Sorpreso dai carabinieri a Nel 2019 le compravendite vendite residenziali nel perugi-
bordo di un’auto rubata, ha no sono cresciute dell’8,2% ri-
nel Perugino spetto all’anno precedente, re-
tentato inutilmente di scappare
sono cresciute dell’8,2% cuperando parzialmente i livelli
per eludere i controlli. I militari,
erosi dalla crisi. Le compraven-
impegnati in questi giorni sul
dite risultano sostenute da ac-
territorio per le verifiche delle Proseguiva, almeno fino quisti per la prima casa o per so-
prescrizioni atte a contenere il all’emergenza Codiv-19, il lento stituzione, che rappresentano il
contagio, hanno notato il percorso di recupero del merca- 73% del totale, in lieve diminu-
giovane conducente nel to residenziale di Perugia avvia- zione, mentre aumenta la com-
parcheggio di una frazione a tosi, dopo il picco negativo regi- ponente di investimento che ar-
TRAGEDIA A BASTARDO strato nel 2014, sulla strada mae- riva al 16,4%. Le variazioni me-
nord di Perugia. Alla vista dei
stra della ripresa. Lo dicono i da- die annue dei prezzi delle abita-
carabinieri, però, ha cercato di
ti dell’Osservatorio sul mercato zioni si sono stabilizzate intorno
darsi alla fuga fino a quando
Pensionato muore folgorato non è stato bloccato e
immobiliare 2020 di Nomisma.
Nel corso del 2019, le compra-
al +0,4% s per le abitazioni nuo-
ve e -0,2% per le usate.
per salvare i cani caduti nel fosso sottoposto ad accertamenti.
Non solo la vettura era stata
oggetto di denuncia per furto
Era uscito con la moglie per tale. La scossa lo ha ucciso prati- AGRICOLTURA LUNGO LA E45
avvenuto qualche giorno
portare a spasso i cani, in un camente all’istante. Per l’uomo prima, ma il conducente –
tratto adiacente il torrente Pu- non c’è stato niente da fare. essendo sprovvisto di
glia, in località Bastardo di Gia- Morti, come si diceva, anche i
documenti d’identità – ha
In Umbria si vendono Lavori di Anas
no dell’Umbria, ma purtroppo la tre cani che il settantenne ave- undici terreni tra Casalina
fornito ai carabinieri generalità
tragedia era in agguato. L’uomo va tentato di recuperare dal tor-
è morto folgorato insieme ai rente.
poi risultate del tutto mendaci. Le domande entro il 19 e Marsciano
I carabinieri hanno scoperto
suoi tre cani caduti nel torrente, Tutto si è consumato sotto gli C’è tempo fino al 19 aprile per Anas inaugura un altro cantie-
l’identità del giovane, un
proprio mentre tentava di soc- occhi atterriti della moglie, rima- presentare domanda per la ma- re sulla Statale E45. A partire da
22enne di origine algerina con
correrli. Erano circa le 18,40, sta illesa ma sotto choc. Sul po- nifestazione di interesse per lunedì sarà interessato un tratto
precedenti alle spalle. Per lui è
quando, all’altezza del Consor- sto sono interventi i carabinieri uno dei 386 terreni abbandona- di circa sette chilometri tra Ca-
zio agrario, in un tratto di cam- della Compagnia di Spoleto, gui- scattato sia il fermo di indiziato ti messi in vendita a prezzo age- salina e Marsciano, per un inve-
pagna, l’uomo, 70 anni, ha trova- dati dal capitano Falco, i vigili di delitto per ricettazione che volato da Ismea (Istituto di servi- stimento di 5 milioni di euro.
to la morte non appena si è avvi- del fuoco di Foligno e gli opera- l’arresto per il reato di falsa zi per il mercato agricolo alimen- Per consentire i lavori il transito
cinato all’acqua per prestare tori del 118. Questi ultimi pur- attestazione di generalità ed è tare). Il bando è consultabile sul sarà regolato a doppio senso di
stato accompagnato a sito online « Ismea ubicazione». marcia sulla carreggiata oppo-
soccorso ai cani: la sfortuna ha troppo non hanno potuto fare
Capanne in attesa dell’udienza In Umbria, ad esempio, sono di- sta, mentre lo svincolo di Mar-
voluto che proprio in quel trat- nulla perchè quando sono arri-
sponibili 11 terreni per un totale sciano/Collepepe sarà provviso-
to, inaspettatamente, ci fosse vati l’uomo era già morto. Le in- di convalida. Il giudice del
di oltre 900mila ettari. Un modo riamente chiuso in ingresso e in
un cavo della corrente elettrica, dagini dei carabinieri chiariran- tribunale di Perugia, dopo aver per avviare i giovani verso l’agri- uscita per chi viaggia in direzio-
forse caduto per il maltempo – no la presenza del cavo a terra, convalidato il fermo e l’arresto, coltura e nello stesso tempo ri- ne Roma. In alternativa sarà pos-
sono in corso accertamenti su praticamente nel torrente. ha disposto per il 22enne la dare ossigeno ai terreni abban- sibile utilizzare lo svincolo pre-
questo fronte – che gli è stato fa- pa.pe. custodia in carcere. donati. cedente «Ripabianca».

L’APPELLO DI CGIL E ASSOCIAZIONI SOLIDARIETA’

Sicurezza di studenti e lavoratori Via Enrico dal Pozzo


«Occorre un fondo di sostegno» Mano tesa
per chi ha bisogno
L’emergenza sanitaria sta già sostegno economico ai condut- Si moltiplicano nei quartieri le
avendo sull’Umbria un impatto tori di locazioni private in favore mani tese a chi ha bisogno. Così
devastante. Per questo motivo di studenti, lavoratori e famiglie dopo l’esempio di via Enrico dal
Sinistra Universitaria, Rete degli in con un Isee inferiore ai 50mi- Pozzo, ecco che spunta un altro
Studenti e Cgil Umbria hanno ri- la euro, accompagnato dall’au- cestino pieno di prodotti alimen-
volto un appello alla Regione, mento dei fondi regionali per la tari a lunga conservazione an-
presentando un pacchetto di garanzia del diritto allo studio, che in via Oddi Sforza. L’idea è
proposte per la sicurezza socia- da investire in strumenti come venuta a Claudia Tartocchi con
le di giovani studenti e lavorato- borse di studio, materiale didat- la «fattiva complicità«di Anna
ri. «Al centro della proposta – di- tico e servizi agli studenti. Fon- Vittoria Nania. «Chi vuole segui-
cono i promotori – c’è la costitu- damentale anche una politica di re il nostro esempio _ dicono le
zione di un fondo regionale di programmazione tra enti». due signore - è il benvenuto«
DOMENICA — 5 APRILE 2020 – LA NAZIONE 17 ••

Terni
LAVORAVA NONOSTANTE I SINTOMI, DENUNCIATO

Aveva i sintomi del Coronavirus, ma si era ugualmente


messo alla guida del camion. Vicino ad Orvieto, si è senti-
to male e si è verificato che era positivo. L’autotrasporta-
tore 60enne, ricoverato a Perugia, è stato denunciato.

“Cassetta“
della solidarietà Buoni spesa, è assalto ai Comuni
Amelia fissa il limite dei 2mila euro di depositi bancari. E’ protesta: «Troppo basso»
in via Alunno
Una cassetta piena di generi ali-
mentari con un cartello e una TERNI FORNOLE E PORCHIANO
scritta: «Chi non ha prenda, chi
ha metta. Una mano solidale». Prime, inevitabili polemiche Riaprono
E’ comparsa ieri in via Alunno, nell’assalto ai Comuni per la di-
Quartiere Battisti, davanti alla stribuzione dei buoni spesa. I gli uffici postali
scuola elementare. Nella casset- criteri di assegnazione fanno in-
ta generi di prima necessità di furiare lo Spi Cgil di Amelia che AMELIA - Riaprono gli
vario tipo, dal cibo in scatola al contesta l’ordinanza dell’ammi- uffici postali di Fornole e
pane, dai biscotti alle scatolette nistrazione comunale, guidata Porchiano. Esulta il
di tonno. L’iniziativa, lungo una da Laura Pernazza, in particola- sindaco Laura Pernazza
via pubblica ma desolatamente re nel punto in cui fissa a 2mila che aveva chiesto una
vuota come il resto del quartie- euro il deposito bancario degli passo del genere alla
re e della città, ha fatto presto il aventi diritto. «E’ troppo basso
direzione di Poste Italiane.
giro dei social, raccogliendo ‘li- e penalizza gli anziani», tuona il
sindacato. «E’ stata dura ma grazie
ke’ e apprezzamenti . all’attenzione e alla
«Notiamo purtroppo che ogni
Comune ha disciplinato l’acces- sensibilità dimostrata da
so in maniera differenziata – os- Poste Italiane – commenta
serva lo Spi – facendo riferimen- il sindaco – siamo riusciti
Maschere sub to a vari parametri rispetto ai
componenti del nucleo familia-
Il sindaco di Amelia Laura Pernazza ad ottenere che la
settimana prossima
per aiutare re e alle disponibilità in conto
corrente. La Giunta di Amelia ha seguente criterio: ‘Non potran- mite massimo di deposito». A
riapriranno gli uffici di
no beneficiare dell’aiuto i nuclei Terni, per esempio, nonostante Fornole, il giovedì, e di
i pazienti Covid adottato dei criteri a nostro giu-
dizio errati, in primo luogo per familiari che hanno più di 2mila la diversità delle proporzioni, è Porchiano, il sabato. Un
euro di disponibilità, tra conto stato adottato il limite dei 6mila piccolo passo per andare
la somma minima da erogare:
Una maschera da sub per aiuta- corrente e depositi immediata- euro di disponibilità. Quattro gli incontro alle esigenze dei
100 euro per componente uni-
re il paziente Covid a superare co del nucleo familiare aumenta- mente esigibili. Nella nostra pro- «scaglioni» previsti da Palazzo nostri cittadini e che sia di
la crisi respiratoria. «Arrivano al te di 50 euro per ogni compo- vincia gli altri Comuni hanno Spada: si parte da 250 euro e si buon auspicio per tornare
Santa Maria – annuncia il sinda- nente aggiuntivo. Riteniamo adottato diversi criteri per ave- sale oltre i 450 secondo il nume- presto alla normalità .
co Latini – 50 maschere di Deca- che tale cifra sia troppo bassa. re diritto al buono spesa, si va ro dei membrii della famiglia. Grazie a Poste Italiane».
thlon che solitamente si acqui- Ma soprattutto contestiamo il dai 5mila ai 10mila euro come li- Stefano Cinaglia
stano per guardare i fondali ma-
rini, ma che riadattate possono
essere utilizzate per scopi sani-
tari. La Vetusta Nursia, cioccola- Orvieto Figlio del direttore Rizzo
teria di Norcia, ha donato le ma-
schere che saranno modificate.
Gli adattatori li forniranno gratis
Ecco il piano anti-povertà del sindaco Tardani È nato Riccardo
due realtà ternane: Green Tales
di Damiano Gaggia e 3CRI Twin
Volontari e finanzieri distribuiscono mascherine Gioia in ospedale
srl di Irene Frungillo».
50 % nel caso in cui già percepi-
ORVIETO sca indennità di mobilità, cassa TERNI
integrazione e altre forme di so-
Niente buoni spesa per quelle stegno. Il buono spesa è spendi- Nasce all’ospedale Santa Maria
Ora i medici famiglie che già percepiscono bile in massimo due esercizi il terzogenito del dottor Massi-
un sostegno pubblico superiore commerciali del Comune di Or- mo Rizzo, dirigente medico del-
ringraziano a 800 euro. E’ questa una delle vieto aderenti all’iniziativa, il cui la struttura, in prima linea come
disposizioni contenute nel disci- elenco è pubblicato sul sito in- tutto il personale nella lotta al
gli avvocati plinare che ha approvato la Re- ternet comunale, il più possibile Coronavirus. Riccardo, annun-
gione per assegnare i buoni, vicini al luogo di residenza. Il cia il nosocomio, è venuto alla
L’Ordine provinciale dei medici per 112 mila euro e la cui eroga- buono di spesa dovrà essere uti- luce il 3 aprile, proprio nel gior-
apprezza la presa di posizione zione avviene in base al numero lizzato entro il 31 luglio 2020. In- no di San Riccardo, ma il nome
dell’Ordine degli avvocati con- tanto da domani verrà intensifi- era già deciso. «Riccardo è ve-
di componenti del nucleo fami-
tro le cause «temerarie» verso il cata la consegna porta a porta nuto a rallegrare la vita dei fra-
liare. Il criterio fissato dal sinda- Il sindaco Roberta Tardani
personale sanitario, impegnato delle mascherine alla popolazio- tellini Lorenzo ed Edoardo, di
co Roberta Tardani e dagli as-
ne. mamma Alessandra e del papà
nella lotta alla pandemia. «Espri- sessori prevede che ne abbiano
Con i volontari della protezio- Massimo, il nostro instancabile
miamo soddisfazione ed un sen- diritto le famiglie completamen- ditte individuali che hanno su- ne civile anche i militari della dirigente medico della direzio-
tito ringraziamento – afferma il te prive di reddito a partire dal bìto la chiusura della propria at- scuola addestramento della Fi- ne di presidio che in questi gior-
presidente Giuseppe Donzelli – primo gennaio, quelle monored- tività o l’impossibilità oggettiva nanza. Circa duemila quelle già ni di emergenza sanitaria sta la-
per la tempestiva e decisa presa dito i cui componenti non abbia- di rendere la prestazione come distribuite dai volontari della vorando senza sosta nella batta-
di posizione nei confronti dei lo- no più un lavoro dopo il 31 mar- conseguenza delle norme re- protezione civile e nell’ambito glia contro il Covid», spiega
ro colleghi che ‘speculano’ su zo a causa dell’emergenza sani- strittive poste in essere contro il del servizio a domicilio giorna- l’ospedale. Oltre a Riccardo, ve-
medici e personale sanitario im- taria e i nuclei familiari mono- contagio. Chi rientra in queste liero di consegna farmaci e ge- nerdì sono nati Rebecca, Leo-
pegnati nella situazione emer- reddito di lavoratori autonomi, categoria avrà inoltre una decur- neri di prima necessità. nardo, Samuele e Daria. Compli-
genziale della lotta Covia-19». professionisti, soci lavoratori e tazione del buono spesa pari al Cla.Lat. menti e auguri alle famiglie.
00405

€ 2,50 in Italia — Domenica 5 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 95 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

A tu per tu
Francesco Mutti
IL MONDO
È GLOBALE,
MA I TERRITORI
DANNO FORZA
Vincenzo Chierchia —a pag. 12

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

Confindustria Bergamo: senza aiuti chiude una impresa su due — P. 2 Petrolio a picco, fondi sovrani pronti a svendere— P. 10 Bpm nomina il nuovo Cda — P. 10

domenica Sbloccati i pagamenti Pa alle imprese LA RIS POSTA A LLA CR I SI

PREGIUDIZI
Anniversari
Raffaello
Sanzio
Golden power anche per scalate Ue BANALI,
SOLUZIONI
INTELLIGENTI
dipinto Dl liquidità. Versamenti dei debiti di Stato e Regioni senza controlli fiscali. Scudo a difesa delle aziende alimentari
dai poeti Gualtieri: prestiti garantiti al 100% fino a 800mila euro, negli altri casi finanziamenti tutelati fino al 25% dei ricavi di Sergio Fabbrini

L
a politica consiste nella “mobi-
— di Lina Bolzoni —a pagina I Pagamenti della Pa più veloci, senza litazione dei pregiudizi”,
verifica fiscale sui creditori. Tra le E C O N O MIA E C O RO NAV IRUS S EM PLIF ICAZIONE CERCAS I scrisse Elmer Eric Schattsch-
misure in arrivo con il Dl liquidità, neider nel 1960. I pregiudizi mobili-
slittato a lunedì, la sospensione del- tati sono ancora più radicati quan-
la verifica che gli enti pubblici devo-
no effettuare prima di pagare le fat-
SERVE UN PIANO INTEGRATO Dallo Stato. Nella grafica il dettaglio degli strumenti di maggior rilievo

113 PAG
do il confronto politico è tra Stati,
piuttosto che tra gruppi sociali o
ture sopra i 5mila euro rappresenta INE organizzazioni di interesse dello
uno degli snodi principali. In primo di Corrado Passera stesso Stato.
4 PAGI
NE

I
piano anche la sospensione dei ter- Ciò che sta avvenendo in questi
l nostro Paese deve oggi del Covid-19 e riattivare
mini per chi è in debito con il Fisco, giorni, relativamente alla risposta
perseguire due obiettivi l’economia per evitare una
4
mentre è allo studio del Mef un europea alla pandemia, è una
legati tra loro e comuni a tutti recessione dalle conseguenze
nuovo “sblocca debiti” con prestiti conferma drammatica della poten-
i paesi colpiti dalla pandemia: immaginabili.

22
statali gestiti da Cdp per liberare gli za paralizzante dei pregiudizi. Il
arretrati. Si estende intanto per un frenare il numero delle vittime —Continua a pagina 13 Delibere
principale dei quali è il seguente: gli
anno all’alimentare, oltre che a ro- e ordinanze Stati del Sud (come l’Italia) vogliono
botica, intelligenza artificiale, bio- del Cdm usare il Covid-19 per farsi finanzia-

.lifestyle
tech, banche e assicurazioni, lo scu- re (attraverso gli Eurobond) il loro
do per proteggere da acquisizioni L’intervista Ordinanze
protezione debito pubblico. Una stupidaggine.
straniere aziende di settori consi- Nessun leader politico italiano o di
derati strategici. Il governo valuta È necessario civile 38
PA
GI
altri Paesi del Sud ha mai avanzato
l’ipotesi di capitale pubblico tem- una proposta del genere. Dopodo-
difendere

NE
poraneo nelle grandi imprese in mani si terrà un’importante riunio-
Stiamo a casa difficoltà. Gualtieri: prestiti fino a
800mila euro garantiti al 100%. imprese e lavoro
ne dei ministri finanziari dell’Euro-
zona. C’è da sperare che la discus-
Quanta bontà —Servizi alle pagine 2 e 3 Maurizio Landini, Segretario
generale della Cgil Giorgio Pogliotti —a pag. 4 9 sione non sia vincolata da simili
pregiudizi. Piuttosto, per affrontare
nel pranzo Edizione chiusa in redazione alle 22 95
PA
G
Dpcm la pandemia, c’è una terza strada tra
la difesa del mondo reale e l’aspet-
di Pasqua tativa di un mondo ideale?
IN
E

Cominciamo dal mondo reale. I


a domicilio
di Federico De Cesare Viola Sanità: tagliati 45mila posti, 7
Decreti legge
leader politici del Nord ritengono
che i Paesi più colpiti dal Covid-19
(tra cui il nostro) dovrebbero utiliz-

ma la spesa ha corso più del Pil


E zare l’aiuto del Fondo salva-stati (il
—a pag. 16
e leggi di GIN
0 PA Meccanismo europeo di stabilità o
conversione 25
Mes). Dopo tutto, aggiungono, visto
che il Mes esiste già, con la sua
dotazione finanziaria (410 miliardi
di euro circa), perché non utilizzar-
TRA STATO E REGIONI SO MME RSO AG EV OLAZIONI lo? Superiamo la crisi, poi si vedrà.
—Continua a pagina 12
Fontana: in Lombardia
da oggi in giro solo Totale
con la mascherina FINANZIARE L’EMERGENZA

lunedì
Il caotico intreccio dei poteri nel
complicato federalismo all’italiana
è molto fastidioso in tempi ordinari,
PROVVEDIMENTI

234 104 Ministero


CORONAVIRUS
BOND: ECCO
ma è insopportabile nell’emergen- Rischio Bonus Usa PAGINE della Salute
za. Più incerta è la cura, nell’oscilla-
zione eterna fra statalismo e centra- infiltrazioni estesi 1.039 L’ALTERNATIVA
Professioni lismo che caratterizza il dibattito
e indennità politico italiano. Da notare che il si- criminali alle filiali di Marcello Minenna
stema negli ultimi 10 anni ha visto
Per gestire l’emergenza
Cassa per cassa per l’economia delle società
I
ridursi di 45mila unità la forza lavo- dati relativi a marzo 2020
ro, ma ha visto la spesa sanitaria mostrano un arresto sin-
chi ha diritto crescere più del Pil. In Lombardia il
governatore Fontana ha deciso: in
in nero italiane 234 interventi normativi cronizzato dell’economia
globale che sta sfociando in
ai 600 euro giro solo con le mascherine.
Bartoloni, Monaci e Trovati —a pag. 8
Stefano Elli —a pag. 9 Laura La Posta —a pag.6
De Stefani, Del Bo e Fossati —a pag. 5
una severa recessione. Le
stime recenti delle banche di
investimento vedono il Pil
Usa in contrazione di circa il
25% nel secondo trimestre,

Aiuti, sconti e risorse dopo un calo di circa l’8% nel


primo, uno shock superiore a
quello del fallimento di Lehman

per salvare le aziende Brothers nel 2008.


In Italia l’indice manifattu-
riero a marzo è crollato del 50%
che innovative. Con misure che mentre la media dell’Eurozona
STRATEGIE MONDIALI vanno da versamenti diretti a pic- intorno al 10%; lo stesso gover-
cole imprese e autonomi agli scon- no ritiene possibile un calo del
Non è una recessione. La chiusura ti su tasse e bollette per arrivare a PIL nel 2020 tra il 6% e l’8%.
delle attività non essenziali è stata sussidi verso settori mirati. Ogni Dopo le misure emergenziali
imposta per motivi non economici. Paese si muove in base ai suoi spazi delle banche centrali, ora sono
Non è neanche un’economia di fiscali ma con un obiettivo comu- i governi a sfoderare piani di
guerra, in cui tutta l’attività viene ne: salvare l’economia fino alla ri- espansione fiscale imponenti:
mobilitata a favore dello sforzo belli- presa dell’attività alla fine del dai 2.000 miliardi di $ del
co.È qualcosa di totalmente nuovo, lockdown produttivo. piano di contrasto USA, ai
che ha richiesto misure economi- Riccardo Sorrentino —a pag. 7 piani di garanzie dei governi
dell’Eurozona che arrivano a
cubare intorno ai 2.800 miliar-
LETTERA AL RIS PARM IATORE di di € (per ora).
Secondo stime ragionevoli il
nuovo debito connesso al fi-
Snam investe sulle reti 2.0 nanziamento della spesa emer-
genziale per il contrasto alla
Focus sulla gestione del debito pandemia potrebbe collocarsi
tra i 100/200 miliardi di €.
di Vittorio Carlini —a pag. 11 —Continua a pagina 11
Lombardia, la gente in giro sale dal 24 al 38%. La Regione: “Uscite solo
con naso e bocca comunque coperti”. Ma non fornisce le mascherine y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!z!&!z!,

Domenica 5 aprile 2020 – Anno 12 – n° 95 a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 12,00 con


eil1,80
libro “La– svendita di Autostrade”
Arretrati: e 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

SCRIVETECI Il Fatto prova a chiarire i dubbi Mannelli CALENDA (AZIONE) BUFFAGNI (5STELLE)
Pochette Party
Le risposte su Cig, “C’è da ricostruire, “Qualcuno usa
io sono pronto questa emergenza
» MARCO TRAVAGLIO

telelavoro e sussidi F
a sempre piacere guada-
ad aiutare Conte” per farsi notare” gnarsi una citazione da
Luigi Bisignani, purché –
si capisce – sia negativa. Stiamo
p Molti lettori ci hanno espresso i loro dubbi e inter- parlando di uno dei più preclari
rogativi sulle misure economiche anti-crisi prese dal figuri della storia repubblicana.
governo: in questo primo vademecum cerchiamo Un enfant prodige che a 23 anni
di risolverli. Aspettiamo le vostre ulteriori domande era già con Andreotti, a 28 era
già nella P2, a 36 era già con
q DE RUBERTIS A PAG. 14 q CANNAVÒ A PAG. 10 q DE CAROLIS A PAG. 7 Montezemolo a organizzare I-
talia 90, a 39 era già nel gruppo
Ferruzzi a riciclare allo Ior i fon-
di neri delle mazzette di Gardi-

CENTRI-ANZIANI
ni, a 41 era già in galera per Tan-
gentopoli, a 45 era già pregiudi-
cato con una condanna a 2 anni
e 6 mesi, a 49 era già radiato
dall’Ordine dei giornalisti, a 55

“FU LA REGIONE
era già a Palazzo Chigi con
B.&Gianni Letta, a 58 era già
riarrestato per la loggia P4 (si e-
ra perso solo la P3 per un attimo
di distrazione), a 59 era già
bi-pregiudicato patteggiando 1

A VIETARCI
anno e 7 mesi, a 61 era già triar-
restato per una frode fiscale
sull’appalto dell’informatizza-
zione della Presidenza del Con-
siglio e tripregiudicato per il
patteggiamento di altri 2 mesi,

DI CHIUDERLI”
dunque era pronto per diventa-
re opinionista fisso di Virus di
Nicola Porro su Rai2 ed edito-
rialista dei giornali di Angeluc-
ci, Il Tempo e Libero. E qui, su
Libero, ha piazzato uno scoop
820 MORTI NELLE RSA BERGAMASCHE. DUE DIRIGENTI: dei suoi: “Il partito di Conte è
pronto. Il piano segreto del pre-
“MINACCE DALL’ATS A FEBBRAIO, POI IL CONTRORDINE” mier”. Che, malgrado le appa-
renze, non si sta mica occupan-
do del coronavirus. No, si sta fa-
q RONCHETTI A PAG. 6 cendo il partito: “dovrebbe chia-
marsi ‘Insieme con Conte’”.
E indovinate insieme a chi al-
tri? Ad Andrea Scanzi e a me.

1. Truffiamo i cinesi... 2. Non c’è solo la Fiera


GUERRA DELLE MASCHERINE GLI ALTRI OSPEDALI-RECORD Non da soli, ci mancherebbe: so-
no della partita un certo Gianlu-
ca Rospi, che ha “un ufficio in via
della Pigna”, e un “fidatissimo
q DELLA SALA E PACELLI A PAG. 3 q A PAG. 9 collaboratore, Gerardo Capoz-
za”. Due trascinatori di folle mi-

3. Per ora no eurobond 4. “È già infetto il 38%”


DOCUMENTO DELL’EUROPA RICERCA PRIVATA PUGLIESE ca da ridere, senza contare che il
premier ha “stretto alleanze
sempre più operative con i gruppi
vicini alla figura di San France-
q DI FOGGIA A PAG. 11 q IURILLO E LILLO A PAG. 4 sco d’Assisi”(santa Chiara e il lu-
po di Gubbio), “i ciellini di Gior-
gio Vittadini, il volontariato, la
Comunità di Sant’Egidio e gli in-
QUANDO INTERROGA L’ALTRA INFEZIONE MA BOCCIA IGNORA SPUTANO SUI RUSSI transigenti di Civiltà Cattolica”.
Ma non solo: ci sono pure “i ma-
IL PROF. CACCIARI VIENE DA BUDAPEST IN CHE GUAI SIAMO ANCHE SE AIUTANO nager pubblici che gli scodinzola-
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 12 q FURIO COLOMBO A PAG. 13 q GIORGIO MELETTI A PAG. 11 q ANGELO D’ORSI A PAG. 18 no attorno in attesa di nomine”
(quelli, si presume, che fino a
due governi fa scodinzolavano
attorno a Bisignani allo stesso
scopo) e, tenetevi forte, “pezzi
AMICI & C. Impensabili le selezioni senza calca NICOLA SAVINO SCONTRO FRA RICCHI La cattiveria dell’intelligence che fanno capo al
generale Vecchione capo del Dis”.

C’erano una volta i talent Salvini: “Riaprire le chiese,


la scienza da sola non
basta”. Ti ci vorrebbe anche
L’altroieri, per dire, ci siamo riu-
niti clandestinamente nell’uffi-
cio di Rospi (lontano cugino di
» STEFANO MANNUCCI tata, tra porte chiuse, l'insegnante di sostegno Giovanni Rana): c’erano Conte,
litigi con i prof, uma- WWW.FORUM.SPINOZA.IT Capozza, Vecchione, un gesuita

A pplausi per
Gaia. A distan-
za, certo. Con l’eco
ni cedimenti, risse
in diretta tra i tecni-
ci, e un risultato IN ROJAVA (SIRIA)
intransigente di Civiltà Cattoli-
ca, un francescano, un ciellino,
Sant’Egidio in persona, 2 cocco-
lontana degli schia- d’audience (4 milio- drilli, un orangotango, 2 piccoli
mazzi di quel pubbli-
co di entusiasti che il co-
ni 822mila spettatori
con un 22,78 di share) in
“Mia moglie dice: Stipendi, macché “Prima il regime, serpenti, un’aquila reale, un gat-
to, un topo e un elefante, ciascu-
ronavirus ha esiliato dalla linea con gli anni precedenti. ‘Basta vittimismo’ tagli: ecco il calcio poi l’Isis: la guerra no scortato da un manager pub-
tribuna di Amici 19. Dopo Che non possono esser più e- blico che scodinzolava come un
mille titubanze, Maria De Fi- saltanti come nelle stagioni Amo Superpippo” che tiene famiglia qui è alle donne” cane per dare agli altri la scusa di
lippi è riuscita a condurre in ruggenti della “tv di prima”. uscire di casa.
porto l’edizione più tormen- A PAGINA 22 q FERRUCCI A PAG. 20 - 21 q VENDEMIALE A PAG. 15 q ARGENTIERI A PAG. 19 SEGUE A PAGINA 24
Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli

Anno 45 - N°82 Domenica 5 aprile 2020 Oggi con L’Espresso In Italia € 2,50

Calano i morti, ma sono diventati più di 15 mila. Fontana:


in Lombardia si esce soltanto con la mascherina
o il volto coperto. Borrelli: io non la metto, basta tenere la distanza

Italiani, sarà lunga


Il ministro Speranza: dovremo convivere con il virus, ecco come cambierà la Sanità
di Claudio Tito ● a pagina 7

L’editoriale Il silenzio sugli anziani contagiati nel Pio Albergo di Milano Il premier spagnolo

La svolta La nostra Europa


di Conte è a rischio
e i falchi di Pedro Sánchez
della Ue
di Eugenio Scalfari

I l nostro presidente del


Consiglio Giuseppe Conte
ha imboccato con energia
e lucida visione dei fatti la strada
della nostra politica europea. È Pedro Sánchez
il punto di fondo della situazione
non soltanto ma soprattutto
italiana: il nostro governo non è
sovranista, parola stramba che ha
L’ Europa sta soffrendo
la sua maggiore crisi
dalla Seconda guerra mondiale.
però un significato molto preciso. I nostri cittadini stanno morendo
Sovranisti sono coloro che hanno o lottando per la propria vita
come obiettivo quello k La sede Il Pio Albergo Trivulzio, a Milano, è uno dei più grandi poli geriatrici d’Europa FOTO DI MASSIMO ZINGARDI
in ospedali sovraffollati, a causa
di preservare gli interessi del loro di una pandemia che rappresenta
partito sia in Italia sia in Europa: la più grande minaccia alla salute

La strage nascosta del Trivulzio


il sovranista pensa a se stesso, pubblica fin dall’influenza
potenzialmente è un dittatore del 1918. L’Europa affronta
in patria, ove raggiungesse una guerra diversa da quelle
una solida maggioranza politica che siamo riusciti a evitare
all’interno del proprio Paese. negli ultimi settant’anni.
● continua a pagina 31 di Gad Lerner ● a pagina 3 ● a pagina 13

Robinson L’industriale Pasini Diario dalla quarantena


Paolo Giordano “In Germania produco Con quattro fagioli
qui ho chiuso arriva la primavera
Nel contagio E così cresce il divario”
di Paolo Rumiz
Nel contagio siamo un organismo unico, una di Roberto Mania ● a pagina 6
comunità che comprende l’interezza degli
esseri umani. Nel contagio la mancanza di
T utti questi inni nazionali
alla radio e in tv mi spingono
L’agente Guastamacchia al silenzio. Temo il patriottismo
degli imboscati, di quelli che non
solidarietà è prima di tutto un difetto d’im- sanno cosa sia stare al fronte,
maginazione. sotto il bombardamento
Ha protetto i leader
Guida pratica
del Covid. Quelli che ostentano
di Palazzo Chigi la parola “Italia” come il rosario
di Salvini, e usano un linguaggio
(e filosofica) Il morbo lo ha ucciso bellico per evocare nemici
alle porte e zittire come
Einaudi
alla vita in casa di Tommaso Ciriaco ● a pagina 17
disfattista chi non è d’accordo.
● alle pagine 32 e 33

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie, Lussemburgo, Malta,
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 – Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Ita. CHF 3,50
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00. Solo per gli abbonati de l’Espresso con coupon € 1,50
y(7HA3J0*LKRKLQ( +”!z!&!z!,
Domenica 5 aprile
2020

ANNO LIII n° 82
1,50 €
Domenica
delle Palme

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Tra le misure, prestiti alle imprese garantiti fino a 800mila euro. Lo scudo anti-scalate per le imprese di interesse nazionale

Il momento delle scelte


Pasqua e senso del digiuno eucaristico

TUTTO L’AMORE
CHE CI È CHIESTO
MAURIZIO PATRICIELLO I dati del contagio in leggero miglioramento, il governo prepara i decreti ma è diviso sulla «Fase 2»
F La Lombardia introduce da oggi l'obbligo di coprirsi il volto. Fa discutere la lettera di Von der Leyen
a male il cuore leggere delle vere e
proprie invocazioni, da parte di
alcuni credenti, per permettere a
piccolissimi gruppi di partecipare alla
Messa di Pasqua, e sapere che non Ferma lungo il crinale che ■ I nostri temi
potranno essere accolte. Eppure, la IL RITO Francesco celebra in San Pietro. Come procurarsi il «tradizionale ramoscello» separa l’Italia dal picco del-
risposta a queste suppliche sincere e l’epidemia di coronavirus,
sofferte è la chiarezza e la fermezza. la curva dei nuovi contagi GIOVANI «IN CASA»
«Quale scompiglio si creerebbe nel fare anche ieri ha restituito i da-
turni, per pochi, a ripetizione?», si chiede ti attesi. Tranne uno, im- Ha il sapore
qualcuno, persino tra i politici. Ci sono portante: per la prima vol-
disposizioni che la Chiesa universale ha ta c’è un segno “meno” da- della Croce
dato e che valgono per tutte le comunità vanti ai tragici dati del Co-
cristiane del mondo in questo tempo di vid-19, è quello delle tera- la Gmg di oggi
pandemia. E chiunque, ragionandoci un pie intensive. Ma ci sono
po’, può rendersi conto che celebrare ancora 681 vittime (per un
MATTEO LIUT
Messe “a ripetizione” solo per pochissimi, totale di oltre 15mila). La
cosa che a prima vista potrebbe apparire Lombardia mette l’obbligo Non ci saranno le folle ad at-
semplice, creerebbe più problemi di di mascherina (o equiva- tendere la benedizione delle
quanto si possa immaginare. lente) per tutti. palme e degli ulivi, non ci sa-
Non siamo tutti uguali, non abbiamo Dal commissario agli ap- ranno le processioni in que-
tutti la stessa capacità di comprensione, provvigionamenti, Arcuri, sta Domenica delle Palme.
di pazienza, di tolleranza, di al presidente del Consiglio
conoscenza, di autodisciplina. Venerdì superiore di sanità, Loca- A pagina 7
scorso, tanta gente della mia telli, pressanti inviti a non
parrocchia si è ammassata per chiedere allentare le misure restrit-
un aiuto alimentare. tive. Il tema fa discutere la LA PROPOSTA
maggioranza: il Pd chiede
continua a pagina 2 e ottiene da Conte una ca- In Costituzione
bina di regia per la «fase
due» con Regioni, enti lo- vi sia anche
■ Editoriale cali e parti sociali. Treu (C-
nel): serve gradualità. Tra il diritto al cibo
Più reti familiari e solidali, meno istituti oggi e domani il Cdm con
il decreto sulla liquidità al-
TERESA BELLANOVA
TUTTO IL DOVUTO le imprese. Ci sarà l’esten-

PER GLI ANZIANI L’ulivo che c’è (col Papa) sione del «golden power»
contro le scalate ostili. Il
dolore arriva anche a Pa-
lazzo Chigi: morto un a-
All’emergenza sanitaria che
ha investito il nostro Paese,
si aggiunge ora l’emergen-
za alimentare. Serve il dirit-

MARCO IMPAGLIAZZO
Le Palme sono domestiche gente della scorta del pre-
mier. Dopo la lettera di Von
der Leyen ad Avvenire, cre-
to al cibo in Costituzione.

A pagina 3

È
un tempo difficile, questo. Sentiamo sce l’attesa per l’Eurogrup-
il peso della riscoperta della fragilità, MIMMO MUOLO l’ingresso di Gesù a Gerusalemme. E inve- po di martedì: Gentiloni
la sentono i nostri anziani, in ce sarà una Domenica delle Palme inedita spinge i coronabond. Taja- IL REPORTAGE
particolare quelli ospiti negli istituti, nelle Eravamo abituati alle immagini di piazza e impensabile fino a poche settimane fa. ni al Ppe: ambiziosi o Ue
Rsa. Di loro ha parlato il Papa durante San Pietro colma di fedeli, con la festosa rasa al suolo. La vita sospesa
l’Angelus di domenica 29 marzo: «In questo processione dei rami d’ulivo, a ricordare Primopiano alle pagine 5 e 6
momento il mio pensiero va in modo Primopiano alle pagine 5-24 (e segreta)
speciale a tutte le persone che patiscono la
vulnerabilità di essere costretti a vivere in della mia Milano
gruppo: case di riposo...».
Siamo tutti rimasti scossi, infatti, da IL CASO LA SCUOLA GERMANIA INTERVISTA
MARINA CORRADI
quanto accaduto in tante residenze per
anziani, nel Nord, ma anche in altre zone Ecco cosa sono Mezzo milione Il virus rilancia Starace (Enel): Sono passate le otto di se-
d’Italia: il contagio che arriva e colpisce ra e i pochi uffici aperti
tanti, in successione; l’ambiente che i test sierologici di ragazzi Merkel verso dall’emergenza hanno già chiuso. Sulla
dovrebbe proteggerti diviene la prigione città sta scendendo la not-
in cui un nemico invisibile può E i loro rischi senza lezioni la Cancelleria alle rinnovabili te, in giro più nessuno.
imperversare con facilità. In tanti, troppi,
luoghi di assistenza e di cura siamo di Calvi Ferrario Savignano Saccò A pagina 15
fronte a uno tsunami che spazza via una a pagina 8 a pagina 18 a pagina 23 a pagina 24
generazione che si è spesa per il Paese e
per le generazioni successive. Ma forse
c’è poco di "naturale" in quanto sta LʼANIMA TARANTO
avvenendo, frutto di scelte divenute
negli anni sempre più frequenti, con il
E LA CETRA/2 Il Messia e la mano Lʼex Ilva non si ferma
GRAN BRETAGNA
Starmer dopo Corbyn
risultato di concentrare tanti deboli e
tanti fragili in uno stesso luogo. che abbassa il ponte Protesta del sindaco Laburisti alla svolta
continua a pagina 3 Luigino Bruni a pagina 3 Luzzi a pagina 25 Napoletano a pagina 26

Malebolge ■ Agorà
Aldo Nove
INEDITI
medicina contro questa deriva.
Mai la chiacchiera Deriva che è diventata da troppo
Chesterton:
tempo un approdo. È l’horror vacui «La Risurrezione
che ci impedisce di stare in silenzio
non è una favola»
L
o psicanalista Jacques Lacan, per qualche minuto. E se il silenzio
in uno dei suoi ultimi ci viene imposto dalle circostanze Il testo a pagina 27
seminari, arrivò a dire che la ci si attacca al telefonino,
vicenda umana, psicanalisi inclusa, interlocutore eterno, fuori dallo MEDIA
è tutta un "bla… bla… bla…", dove spazio e dal tempo. Il silenzio e la
concatenare parole è la cura preghiera, allora, sono una resa Rai: cultura
principale dell’individuo e delle all’altro che tace perché si esprime e bellezza
comunità. Ciò non ha nulla di a un diverso livello rispetto al
esaltante ed è piuttosto un’amara nostro e che pure è quello più in Radio e Tv
riflessione. Significa che siamo autentico, e raggiungerlo implica Calvini e Matarazzo a pag.29
"macchine per parole" condannate oggi uno sforzo. Bloccare la mente e
a replicarle nei più svariati intrecci, il cuore per aprirli a qualcosa di più CALCIO
e tale è ciò che accade nei media, alto (o di più profondamente in noi
dove "sceneggiature" in cui si radicato, oltre gli schiamazzi Addio Vendrame
racconta il reale o lo si fabbrica ci dell’esterno). Perché "Se in Unico vero
intrattengono in forma di diffusori, principio era il Logos", Logos non
appunto, di bla… bla… bla… Il significa certo "chiacchiera". “poeta” del gol
silenzio e la preghiera sono la © RIPRODUZIONE RISERVATA Castellani a pagina 30
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!z!&!z!,

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
albap emium.it
Domenica 5 aprile 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 95 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

ARRIVA A 2,78 MILIONI LA SOTTOSCRIZIONE PER L’OSPEDALE IN FIERA


I NOMI DEI BENEFATTORI ➔ a pagina 10

Siamo nelle mani dei mediocri


IL TRIONFO DEI PEGGIORI
A gestire l’emergenza ci sono un avvocato, un ex steward del San Paolo, un ex concorrente
del Grande Fratello e un laureato in Scienze politiche. Ecco i risultati: abbiamo il record di morti
Fontana: mascherina obbligatoria per uscire. Borrelli: io non la metto
ZEUS
Lo Stato ideale è composto da tre Scuola modello grillino avrebbe potuto scriverli chiun-
Attaccano i migliori classi sociali: la classe dei lavorato-
quest’ultima sono la saggezza e la que, appartenendo al pensiero in-
razionalità. Si tratta di concetti nato di ogni uomo l’idea che il po- Tutti promossi
ri (il popolo), la classe dei guardia-
ni (i guerrieri), la classe governati-
espressi oltre 2.000 anni fa da uno tere sia affidato ai migliori. (...)
Quelli che odiano va (i re-filosofi). Le prerogative di
dei più noti filosofi della storia, ma segue ➔ a pagina 3 agli esami

la Lombardia PAOLO BECCHI-LORENZO MOTTOLA-GIUSEPPE PALMA-ANTONIO SOCCI-MAURIZIO ZOTTARELLI ➔ alle pagine 2-4-5 Asini in festa
sono dei vigliacchi Sicurezza e trasparenza Zingaretti torna in tv PIETRO SENALDI

È storia che i regimi puntino


VITTORIO FELTRI La ricetta di Trump Oddio, altra disgrazia molto sulla scuola, per pla-
smare le nuove generazioni e
Prosegue ogni giorno il tirassegno. Ber- PAOLA TOMMASI ➔ a pagina 13 GIANLUCA VENEZIANI ➔ a pagina 6 sfornare un esercito di soldati-
saglio prediletto è Regione Lombardia, ni acritici imbevuti di ideolo-
accusata di varie nefandezze, quando gia. È una caratteristica comu-
invece ha compiuto soltanto miracoli. I ne a destra, sinistra, centro,
suoi nemici, politici senza giudizio e
giornali specialisti nello spargimento di
Gli animali non portano il contagio, semmai lo subiscono populismi, (...)
segue ➔ a pagina 8
sterco, affermano che Fontana e i suoi
più stretti collaboratori abbiano inanel-
lato una serie di cazzate tali da creare a
Non è vero che cani e gatti ci infettano
Milano e dintorni un immenso cimite- AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 15 Propongono la patrimoniale
ro. Il che è semplicemente falso visto
che i successori di Roberto Formigoni,
non avendone tradito lo spirito, hanno
Tornano a galla
dato seguito e incrementato l’efficienza
della sanità, considerata la migliore del
le sardine
Paese. Ne è prova il fatto inequivocabile
che lo scorso anno negli ospedali mene-
e dicono fesserie
ghini sono stati curati 165 mila pazienti RENATO FARINA
provenienti da tutto il Paese, per una
spesa totale di 700 milioni. La Sardina è tornata in tivù,
Se una massa di gente sceglie per gua- l’unico ambiente dove soprav-
rire di rivolgersi alle strutture lombarde vive, perché trova molta pap-
significa che si fida di esse più che di pa e nessun pericolo, dalla
altre. Mi appare logico. Purtroppo in cer- Gruber poi, figuriamoci. Fuori
te teste di cavolo non c’è posto per le di lì la Sardina è morta. Esauri-
ovvietà ma solamente per il pregiudizio. to il compito con le elezioni a
In un paio di settimane (...) Bologna, (...)
segue ➔ a pagina 5 segue ➔ a pagina 6

Da oggi alle 13 su Raitre le repliche delle sue interviste


Enzo Biagi spopola in tv anche da morto
FRANCESCO SPECCHIA

Ernest Hemingway - grande cro-


Alta portineria
nista in comodato d’uso alla let-
teratura - scriveva che «bastano La Russa diventa chef
sei parole per immaginare un
racconto palpitante». Enzo Bia- Carla Bruni si scusa
gi, sulla scorta di quell’insegna-
mento, era in grado, attraverso ROBERTO ALESSI direttore Novella 2000
una prosa diretta (...) ➔ a pagina 17
segue ➔ a pagina 19

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!z!&!z!,

Domenica 5 aprile 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXVI - Numero 95 - € 1,20 Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA www.iltempo.it
Domenica delle Palme Abbinamenti a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50 a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

SOLDI E BUONI PASTO ANCORA BLOCCATI

Nessuno ha avuto un aiuto


La politica pensa a bisticciare Promettono misure «urgenti» L’Italia ha fame e paura
come se fosse tutto normale che non arrivano mai E il credito dato al Palazzo
Ma nel Paese la rabbia monta (sempre per colpa di un altro) ormai sta finendo
DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø eri sera mentre chiudevamo le pagine del

La domenica senza Palme della Chiesa muta I


nostro quotidiano, davanti a palazzo Chi-
gi è arrivato un signore di mezza età visi-
bilmente alterato che ha iniziato ad urlare di
tutto con chiaro accento romanesco nei con-
Bisignani e Conti a pagina 7 fronti di guida l'Italia (...)

segue a pagina 3

«I MORTI COLPA DEL GOVERNO»


Taorminailvendicatore
«Denuncioilpremier
perlastrageCovid»

Mineo a pagina 5

Altraidea Raggi:tamponi aisenzatetto


L’agente della scorta positivo
Il virus si porta via
anche l’angelo di Conte
Virginia scrive alla Regione:controlli ai clochard della stazione Tiburtina Fondato a pagina 9

••• La richiesta è di quelle «pericolose», alcuni


Braccio di ferro colleghi l’hanno definita «balorda». Certamen- Paura ai Parioli Mentre lo Stato non c’è
te la proposta messa nero su bianco alla Regio-
Scintille Pisana-Campidoglio ne da parte del sindaco di Roma Capitale Virgi-
nia Raggi di eseguire i tamponi per il Covid-19
Va a spasso con il cane Locali e ristoranti
sui fondi per i buoni spesa ai senza tetto della stazione Tiburtina resterà Bambina investita da un’auto salvati dalla solidarietà
negli annali.
Magliaro a pagina 14 Novelli a pagina 15 Ossino e Parboni a pagina 18 De Leo a pagina 4

Il diario
Avviso ai lettori i conviene, vista la situazione,

Scoprite di Maurizio Costanzo


C abolire per un lungo periodo la
diffidenza. Non siamo in grado,
guardando una persona, di decidere

sul sito web


se è o meno portatore di coronavirus.
Quindi, è inutile essere diffidenti. Di
conseguenza, tanto vale restare a casa.
de IL TEMPO Una prova seria che tutti noi stiamo
affrontando. Una prova inaspettata.

le edicole Meno inaspettata sarà, invece, la crisi


economica che a breve colpirà il nostro
Paese, troppo a lungo fermo nei consu-
aperte mi e nell’industria. Perché questo che
ho appena scritto, è il vero grande
vicino casa problema che ci aspetta e quando
il Presidente Conte parla di tsu-
nami non ha torto. Il parago-
www.iltempo.it ne è perfetto. Non vedo l’ora
di parlare d’altro.
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 95 QN Anno 21 - Numero 95

DOMENICA 5 aprile 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

L’imprenditore umbro Cucinelli Pisa, dagli anticorpi dei guariti

«Il nuovo umanesimo Superplasma


gestirà la tecnologia per curare
della ripartenza» i più gravi
Conticelli e commento di Fachin a pagina 10 Ulivelli a pagina 3

Niente scherzi, a Pasqua tutti in casa


Allarme al Viminale, troppa gente in giro: controlli senza sconti. Virus, crollano i ricoveri in terapia intensiva Servizi e Brambilla, Donelli, Morandi
Gli scienziati: test anticorpali a tappeto per capire chi è già immune. Renzi: la mia ricetta per ripartire da pag. 2 a pag. 17

Rsa fuori controllo DALLE CITTA’


IL GOVERNATORE FONTANA ORDINA: BOCCA E NASO COPERTI
Così muoiono PROTEZIONI POCO REPERIBILI. BORRELLI: BASTA LA DISTANZA Firenze

gli anziani Allarme Rsa


dimenticati Al collasso
le strutture
Agnese Pini
del territorio
Q uando tutto questo sa-
rà finito, quando do-
vremo fare l’ultima
Bartoletti e Ulivelli in Cronaca

conta dei morti e arriverà il mo- Firenze


mento dei bilanci, forse solo al-
lora potremo dirci con la neces-
saria chiarezza che il coronavi- Morto un tassista
rus è stato la strage degli anzia-
ni. Ogni guerra ha le sue vitti- Sale la protesta
me, e di questa le vittime sono i
nostri nonni o, per i meno gio- «Siamo indifesi»
vani, i nostri genitori.
Fra tutti c’è un aspetto che più Pieraccini in Cronaca
mi stupisce: il freddo cinismo
con cui snoccioliamo questi nu-

LOMBARDI
A
meri, questi dati. Lo fa la prote- Firenze
zione civile, lo fanno i politici,
lo facciamo noi giornalisti. Di-
ciamo: «Oggi 800, 700, 650
Buoni spesa

I
NMASCHERA
morti. Ma – e a questo punto
c’è sempre un Ma, e lo pronun- Da domani
ciamo con sollievo – avevano
più di 80, 85, 90 anni». domande online
Continua a pagina 3 Polidori
Polidori ee Marin
Marin aa pagina
pagina 6
6 Fichera in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!z!&!z!,

Grazie a tutti i medici, infermieri, forze


Addio a Ezio Vendrame, aveva 72 anni Intervista a Gianmarco Tognazzi dell’ordine e a tutti i volontari per il
sacrificio e la dedizione posta in essere
Calcio e sregolatezza «Le cene di papà Ugo per la tutela e la cura di migliaia di
Il George Best italiano Lì nasceva il cinema» cittadini affetti e afflitti dal covid 19.
Turrini e commento di Tassi nel QS Bogani a pagina 25
5/4/2020 il_giorno-2020-04-05-5e8903a482528.jpg (662×849)

www.giornalone.it/giornali/il_giorno-2020-04-05-5e8903a482528.jpg 1/1
5/4/2020 la_verita-2020-04-05-5e8961875fa72.jpg (662×977)

www.giornalone.it/giornali/la_verita-2020-04-05-5e8961875fa72.jpg 1/1