Sei sulla pagina 1di 50

*44/ 

7FOFSEÖ  BQSJMF  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

$IJSJPGJTJPHFO $FOUFS GB EJFUSPGSPOU EPQP MJTQF[JPOF EJ /BT F "TM F VO DPOGSPOUP DPO MB 3FHJPOF

5FTU SBQJEJ QSJWBUJ TPTQFTP MBWWJP


1&36(*" 1SJNP QJBOP
! $IJSJPGJTJPHFO $FOUFS
EJ 1POUF 4BO (JPWBOOJ IB * EBUJ EFMMF VMUJNF  PSF  J NPSUJ
TPTQFTP J UFTU SBQJEJ TVM $P
SPOBWJSVT %PQP VO DPO Nuovi positivi in calo
GSPOUP TFSSBUP DPO MB 3FHJP e aumentano i guariti
OF F VOB EPQQJB JTQF[JPOF
EJ /BT F "TM JM DFOUSP EJB
HOPTUJDP QSJWBUP IB CMPDDB
UP MBWWJP EFMMB TPNNJOJ
TUSB[JPOF EFJ iRVJDL UFTUu
COPIA NON IN VENDITA

BHMJ BTJOUPNBUJDJ BM QSF[[P


EJ  FVSP 1BMB[[P %POJOJ
TJ Í NPTTP BMMFSUBOEP MB
1SFGFUUVSB EJ 1FSVHJB $J TP
OP BMUSJ USF DFOUSJ QSJWBUJ
QSPOUJ B WFOEFSF UFTU QFS JM ¼ B QBHJOB  $BNNPTUJ
$PWJE "ODIF MB 3FHJPOF
TUB VUJMJ[[BOEP J UFTU WFMPDJ 4JUP *OQT EJ OVPWP JO GVO[JPOF
JO WJB TQFSJNFOUBMF NB
OFMMBNCJUP EJ VO QSPUPDPM Per il bonus da 600 euro
MP TDJFOUJGJDP DIF QSFWFEF 1,6 milioni di domande
MB WBMJEB[JPOF DPO J UBNQP
OJ USBEJ[JPOBMJ F TPUUP MB TV 0TUFUSJDJB (MJ PQFSBUPSJ EFM SFQBSUP EFMMPTQFEBMF EJ 'PMJHOP JODPSBHHJBOP DPO VOP TUSJTDJPOF MF GVUVSF NBNNF B OPO BWFSF QBVSB
QFSWJTJPOF EJ .JOJTUFSP EFM
MB TBMVUF F *TUJUVUP TVQFSJP
SF EJ TBOJUÆ -B RVFTUJPOF $JUUË EJ $BTUFMMP DPO VO DPMUFMMP IB BHHSFEJUP JM NJMJUBSF 1BSUJUB EB /PSDJB MB DBUFOB EJ CFOFGJDFO[B QFS MPTQFEBMF
VNCSB Í BSSJWBUB TJOP BJ UB
WPMJ NJOJTUFSJBMJ *OUBOUP Í
JO BSSJWP VO DFOTJNFOUP
Tenta di fuggire al controllo La solidarietà porta a Terni
TVMMF DBTF QFS BO[JBOJ
¼ B QBHJOB 
e ferisce carabiniere: arrestato 50 maschere salvavita
"OUPOJOJ . .BSSVDP ¼ B QBHJOB  1VMFUUJ ¼ B QBHJOB  5VSSJPOJ ¼ B QBHJOB 

1PDP QJá EJ  NJMJPOJ F  NJMB FVSP NFTTJ B EJTQPTJ[JPOF QFS M6NCSJB 4UBCJMJUJ DSJUFSJ F NPEBMJUË EJ BTTFHOB[JPOF EFJ TPMEJ 4QPSU

Buoni spesa, come ottenerli in ogni comune $"-$*0


"MUSJ BJVUJ EBMMB 5FSOBOB
410-&50 1&36(*" %JTUSJCVJUJ JO DJUUË
'0-*(/0 1&36(*"
! 6O BJVUP UBOHJCJMF F JN
DJCP F QSPEPUUJ JHJFOJDJ
Festival dei Due Mondi Vendere il pane ai tempi del Coronavirus NFEJBUP QFS MF GBNJHMJF JO
Romizi: “Di nuovo troppa gente in giro”
a data da destinarsi EJGGJDPMUÆ QFS MFNFSHFO[B
$PWJE QPDP QJÜ EJ  NJ
¼ B QBHJOB  MJPOJ F  NJMB FVSP NFT
TJ B EJTQPTJ[JPOF EBM HPWFS
037*&50 OP OB[JPOBMF QFS J  $P
NVOJ EFMM6NCSJB 0HOV
Tre alberghi aperti OP IB TUBCJMJUP DSJUFSJ F NP
per 120 pazienti Covid EBMJUÆ EJ BTTFHOB[JPOF EFM
MB TPNNB BTTFHOBUBHMJ
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  $BTBHSBOEF ¼ BMMF QBHJOF  F  ¼ B QBHJOB  "OUPOJOJ ¼ B QBHJOB  (JPWBOOFUUJ
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

 



   
   

 


 ! "  
  # $ 




 

  %  
$ 

 




  
VENERDÌ 3 aprile 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Il voto al Csm Città di Castello

Cantone in pole Sputa in faccia


per guidare al carabiniere
la procura di Perugia Arrestato
A pagina 13 Crisci a pagina 18

Buoni-spesa, assalto in Comune


COPIA NON IN VENDITA

Ottocento chiamate in attesa, 300 domande protocollate. Da lunedì parte la distribuzione Nucci a pagina 11

LA DONAZIONE

Le maschere
da subacqueo
ora diventano
respiratori
A pagina 10
I CONTAGI RALLENTANO
L’appello dell’Aucc
Un morto
«Servono medici ma cresce
e infermieri il numero
per i malati dei guariti
oncologici» PERUGIA: L’AZIENDA PRIVATA FRENA SUI TAMPONI A pagina 2
A pagina 5

TEST A 70 EURO Spoleto

“Due Mondi”
FALSA PARTENZA
Alle pagine 2 e 3
sospeso e rinviato
Il Cda decide
Ferrara si adegua
Coletti a pagina 22

Perugia Festival & rievocazioni

Guasti in casa Agabiti: «Grandi


e in ufficio eventi e turismo
A chi rivolgersi Così ripartiremo»
Tecnici, idraulici, gommisti, informatici L’assessore regionale: «Cultura fondamentale
e altri professionisti: tutti pronti a intervenire Metteremo in campo tutti gli strumenti»
S.Angelici a pagina 8 Miliani a pagina 9
1FSVHJB

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

/FTUMÏ
-BDDPSEP SBHHJVOUP B MJWFMMP OB[JPOBMF EBM HSVQQP TWJ[[FSP TJ FTUFOEF BODIF BMMB 1FSVHJOB 1FSVHJOB EJ 4BO 4JTUP VO CPOVT
NFOTJMF EJ  FVSP MPSEJ (JBDP
“Bonus di 500 euro per chi resta in fabbrica” NP 1JBOUPOJ EJSFUUPSF 3JTPSTF
VNBOF EFM (SVQQP /FTUMÊ JO *UB
1&36(*" UPSJ EJ MJOFB DIF TVQQPSUBOP MB UJOHFSF BMMF SJTPSTF QVCCMJDIF MJB TPUUPMJOFB i*M (SVQQP IB QSPW
DPOUJOVJUÆ EFMMF QSPEV[JPOJ1FS NFTTF B EJTQPTJ[JPOF EBM HPWFS WFEVUP BMMB TPTQFOTJPOF EFMMF BUUJ
! (SVQQP /FTUMÊ JO *UBMJB F TF RVFTUP /FTUMÊ *UBMJBOB F 4BOQFMMF OP B DBVTB EFMMFNFSHFO[B FQJEF WJUÆ EFJ SFQBSUJ B[JFOEBMJ OPO JOEJ
HSFUFSJF OB[JPOBMJ 'BJ $JTM 'MBJ HSJOP TJ TPOP JNQFHOBUF DPO MF NJPMPHJDB EB $PWJE GJOP B TQFOTBCJMJ BMMB QSPEV[JPOF F BMMB
$HJM F 6JMB 6JM IBOOP GJSNBUP MBD PSHBOJ[[B[JPOJ TJOEBDBMJ B iHBSBO RVBOEP MFNFSHFO[B TBSÆ JO FTTF SJNPEVMB[JPOF EFJ UVSOJ F EFJ MJ
DPSEP DIF TBMWBHVBSEB JM QPUFSF UJSF MB QJFOB SFUSJCV[JPOF NFOTJMF SFu Í TDSJUUP JO VOB OPUB EFM HSVQ WFMMJ QSPEVUUJWJ $PO RVFTUP BDDPS
EBDRVJTUP EFJ MBWPSBUPSJ HBSBO JOEJWJEVBMF BJ MBWPSBUPSJ DIF TJ QP /FTUMÊ FSPHIFSÆ BJ MBWPSBUPSJ EP JOUFOEJBNP TBMWBHVBSEBSF MF
UFOEP MF OFDFTTBSJF NJTVSF EJ TJ USPWJOP B EPWFS TPTQFOEFSF P SJ DIF BTTJDVSBOP MB DPOUJOVJUÆ QSP SFUSJCV[JPOJ EFJ MBWPSBUPSJ DPJO
DVSF[[B QSFNJ TQFDJBMJ BJ MBWPSB EVSSF MB QSPQSJB BUUJWJUÆ TFO[B BU EVUUJWB OFMMF GBCCSJDIF USB DVJ MB *ODFOUJWJ QFS DIJ MBWPSB -B 1FSVHJOB WPMUJu

"MMBSNF EFM $PNVOF DPOUSBWWFO[JPOJ SBEEPQQJBUF "SSFTUBUP TQBDDJBUPSF JO USFOP F TBO[JPOBUP QBTTFHHFSP JO BSSJWP EB 'FSSBSB

3PNJ[J i5SPQQB HFOUF JO HJSPw


COPIA NON IN VENDITA

 /FMMB TUFTTB HJPSOBUB TPOP



   $BSBCJOJFSJ JO B[JPOF TUBUJ BODIF DPOUSPMMBUJ 
FTFSDJ[J DPNNFSDJBMJ i1BS

EJ "MFTTBOESP "OUPOJOJ -BESP EFOVODJBUP F QPJ NVMUBUP UJDPMBSF BUUFO[JPOFu GB TB


QFSF MB QSFGFUUVSB Í QSFTUB
1&36(*" & JODBQQBUP OFJ DPOUSPMMJ BOUJ $PWJE UB EBMMF GPS[F EFMMPSEJOF BJ
TVQFSNFSDBUJ F HMJ BMJNFO
! i$Í QJÜ HFOUF QFS TUSB 1&36(*" UBSJ iQFS BTTJDVSBSF MPSEJ
EB JO DJUUÆ "CCJBNP MB QFS OBUP TWPMHJNFOUP EFMMF SF
DF[JPOF JO CBTF BJ OPTUSJ ! *M MBESP EFHMJ BVUPMBWBHHJP JODBQB EFJ DPOUSPMMJ MBUJWF BUUJWJUÆu $POUSPMMJ BO
DPOUSPMMJ DIF TPOP UPSOBUF BOUJ $PWJE EFOVODJBUP F NVMUBUP * DBSBCJOJFSJ EFMMB DIF OFJ USFOJ EB QBSUF EFMMB
B DJSDPMBSF USPQQF BVUP DPNQBHOJB EJ 1FSVHJB IBOOP EFOVODJBUP B QJFEF MJ 1PMGFS 6O OJHFSJBOP BQQF
/PO WFEJBNP DBSPTFMMJ MB CFSP QFS J SFBUJ EJ GVSUP BHHSBWBUP QPTTFTTP JOHJVTUJGJ OB NBHHJPSFOOF JO QPTTFT
NBHHJPS QBSUF EFJ DJUUBEJOJ DBUP EJ DIJBWJ BMUFSBUF P HSJNBMEFMMJ F QPSUP BCVTJWP TP EJ SFHPMBSF QFSNFTTP EJ
DPOUJOVB B SJTQFUUBSF TDSV EJ BSNJ PE PHHFUUJ BUUJ B PGGFOEFSF VO FOOF DJUUBEJ TPHHJPSOP F DPO SJDIJFTUB
QPMPTBNFOUF MF SFHPMF EFM OP JUBMJBOP EJTPDDVQBUP HJÆ OPUP BMMF DSPOBDIF HJV EJ BTJMP QPMJUJDP Í TUBUP BS
MB RVBSBOUFOB NB VO NPWJ EJ[JBSJF MPDBMJ *O QBSUJDPMBSF MVPNP EPQP FTTFSF SFTUBUP QFS EFUFO[JPOF EJ
NFOUP EJ WFUUVSF JO QJÜ QFS TUBUP TPSQSFTP OFMMBUUP EJ BTQPSUBSF JMMFDJUBNFOUF JM TPTUBO[B TUVQFGBDFOUF -P
MF TUSBEF MP BCCJBNP OPUB EFOBSP DPOUFOVUP OFMMB HFUUPOJFSB EJ VO BVUPMBWBH TUSBOJFSP DPOUSPMMBUP EBMMB
UP & VOB TJUVB[JPOF DIF HJP BVUPNBUJDP EFM DBQPMVPHP TJ Í EBUP B QSFDJQJUPTB QBUUVHMJB JO TFSWJ[JP EJ TDPS
TUJBNP NPOJUPSBOEP QSP GVHB DPO MBVUPWFUUVSB B MVJ JO VTP /F Í TDBUVSJUP VO UB B CPSEP EFM USFOP SFHJP
QSJP JO RVFTUF PSFu "O JOTFHVJNFOUP BM UFSNJOF EFM RVBMF J NJMJUBSJ EPQP OBMF 1FSVHJB 5FSPOUPMB Í
ESFB 3PNJ[J TJOEBDP EJ 1F BWFS EBQQSJNB SFDVQFSBUP VOP [BJOP DPOUFOFOUF PH TUBUP USPWBUP JO QPTTFTTP EJ
SVHJB TFHVF MFNFSHFO[B HFUUJ BUUJ BMMP TDBTTP EJ DVJ MPEJFSOP EFGFSJUP TJ FSB  PWVMJ EJ FSPJOB QFS VO
$PWJE  B 1FSVHJB PSB EP QPDP QSJNB EJTGBUUP IBOOP JNNPCJMJ[[BUP JM TPHHFU QFTP DPNQMFTTJWP EJ PMUSF
QP PSB EBM DFOUSP PQFSBUJ UP/FM DPSTP EFMMB QFSRVJTJ[JPOF QFSTPOBMF F WFJDPMB  HSBNNJ F VO WBTFUUP
WP DPNVOBMF EJ 4BOUB -V SF MVPNP Í TUBUP USPWBUP JO QPTTFTTP BODIF EJ VO DPOUFOFOUF RVBTJ HSBN
DJB *OTJFNF BMMBTTFTTPSF DPMUFMMP B TFSSBNBOJDP EJ HFOFSF QSPJCJUP* NJMJUBSJ NJ EJ NFUBOGFUBNJOF )B
BMMB TJDVSF[[B -VDB .FSMJ IBOOP FMFWBUP MB TBO[JPOF BNNJOJTUSBUJWB QFS JM NBO BODIF JOHPJBUP EVF PWVMJ
IB SJMFWBUP RVFMMP DIF SJ DBUP SJTQFUUP EFMMF OPSNF EJ DPOUFOJNFOUP TPDJBMF DPOUFOFOUJ DJSDB  HSBN
TDIJB EJ FTTFSF VO WVMOVT GVO[JPOBMJ BMMBSSFTUP EFMMB QSPQBHB[JPOF EFM $PWJE NJ EJ FSPJOB* WJHJMJ VSCBOJ
BMMF NJTVSF EJ EJTUBO[JB  MB NVMUBWB EB  B USF NJMB FVSP $FOUSP PQFSBUJWP DPNVOBMF *M TJOEBDP "OESFB 3PNJ[J F MBTTFTTPSF BMMB EJ 1FSVHJB IBOOP GFSNBUP
NFOUP TPDJBMF BOUJ DPOUB TJDVSF[[B -VDB .FSMJ BM DFOUSP PQFSBUJWP DPNVOBMF VO QBTTFHHFSP DIF BSSJWB
HJP MF BVUP DIF TPOP UPSOB WB EB 'FSSBSB B 1FSVHJB JO
UF JO TUSBEBu "SSJWBOP J QSJ USFOP TFO[B HJVTUJGJDBUP
NJ TFHOBMJ QPTJUJWJ EBJ CJ OP EJ QSPEVSSF VO FGGFUUP DJUUBEJOP TPOP RVBTJ SBEEPQQJBUF *  DPOUSPMMJ $PO JM EF NPUJWP TBO[JPOF EJ FVSP
MBODJ EFJ DPOUBHJBUJ F RVF SJMBTTBNFOUP OFJ DJUUBEJOJ * OVNFSJ GPSOJUJ EBMMB QSF  DPOUSPMMJ FGGFUUVBUJ DSFUP MFHHF  MF JOGSB  F EFOVODJB QFS GBMTB EJ
TUP Í VO CFOF JM DMJNB WB *OWFDF PSB DPNF OPO NBJ GFUUVSB EJ 1FSVHJB TV DPO NFSDPMFEÑ IBOOP QPSUBUP [JPOJ TPOP QVOJUF DPO NVM DIJBSB[JPOF 4POP TUBUF 
NJHMJPSBOEP JOTJFNF BMMF EPCCJBNP SFTUBSF GFSSFJ USPMMJ F TBO[JPOJ OFHMJ VMUJ BMMB DPOUFTUB[JPOF EJ  UF DIF WBOOP EB  B MF BVUPDFSUJGJDB[JPOJ DPO
BQFSUVSF DPOUFOVUF OFMMB OFM SJTQFUUBSF J EJWJFUJ QSFWJ NJ EVF HJPSOJ HMJ EBOOP SB WFSCBMJ OFJ DPOGSPOUJ EJ BM  FVSP *M  BQSJMF VOB USPMMBUF QJÜ USF GBSNBDJF F
DJSDPMBSF EFM 7JNJOBMF EFM TUJ "MUSJNFOUJ SJTDIJBNP EJ HJPOF %BM  NBS[P BM  USFUUBOUJ USBTHSFTTPSJ *M  QFSTPOB Í TUBUB EFOVODJBUB TFUUF QBSDIJ UVUUP SFHPMBSF
 NBS[P TPOP FMFNFOUJ WBOJGJDBSF RVBOUP GBUUP TJ BQSJMF MF NVMUF QFS WJPMB[JP NBS[P MF TBO[JPOJ TPOP TUB QFS GBMTB EJDIJBSB[JPOF F BM BMFTTBOESPBOUPOJOJ
DIF VOJUJ BTTJFNF SJTDIJB OP BE PSBu TQJFHB JM QSJNP OF EFJ EJWJFUJ BOUJ DPOUBHJP UF JOWFDF  B GSPOUF EJ USF EVF QFS SFBUJ EJWFSTJ !HSVQQPDPSSJFSFJU

-FY QSFTJEFOUF EFMM"OUJDPSSV[JPOF BWBOUJ  TV -VDB .BTJOJ OFMMB DPOUB EFM $TN 0SB MB EFDJTJPOF TQFUUB BM QMFOVN
Cantone in testa per la guida della Procura di Perugia
1&36(*" EFOUF JM UPHBUP EJ "SFB .BSJP 4VSJB .BODJOFUUJ 0SBMB EFDJTJPOF TQFUUB
OP F EFJ MBJDJ "MCFSUP #FOFEFUUJ BM QMFOVN EFM $TN 6OB TDFMUB DSV
! 4POP EVF J DBOEJEBUJ JO DPSTB .4
F .JDIFMF $FSBCPOB '*
TP DJBMF WJTUP DIFMB 1SPDVSB EJ 1FSV
QFS MB HVJEB EFMMB QSPDVSB EJ 1FSV OP BOEBUJ B $BOUPOF PHHJ NBHJTUSB HJB IB DPNQFUFO[B TVJ NBHJTUSBUJ EJ
HJB JO UFTUB MFY QSFTJEFOUF UP EFMM6GGJDJP EFM .BTTJNBSJP EFMMB 3PNB %PQP JM QFOTJPOBNFOUP EJ
EFMM"OBD 3BGGBFMF $BOUPOF $BTTB[JPOF * UPHBUJ 1JFSDBNJMMP %B %F 'JDDIZ OFM HJVHOP TDPSTP JO QJF
-B RVJOUB DPNNJTTJPOF EFM $POTJ WJHP EJ "VUPOPNJB*OEJQFOEFO OB JODIJFTUB 4BOJUPQPMJ  DPPSEJOB
HMJP TVQFSJPSF EFMMB NBHJTUSBUVSB [B F -PSFEBOB .JDDJDIÍ EJ .BHJ UB EBMMP TUFTTP %F 'JDDIZ JOTJFNF BJ
IB JOGBUUJ WPUBUP MF QSPQPTUF QFS JM TUSBUVSB JOEJQFOEFOUF IBOOP WPUB TPTUJUVUJ .BSJP 'PSNJTBOP F 1BPMP
DPOGFSJNFOUP EFMMJODBSJDP WBDBO UP QFS -VDB .BTJOJ QSPDVSBUPSF BH "CCSJUUJ  MB 1SPDVSB Í SFUUB EB (JV
UF EB HJVHOP EFMMP TDPSTP BOOP HJVOUP EJ 4BMFSOP F BUUVBMF SFHHFOUF TFQQF 1FUSB[[JOJ QSPDVSBUPSF GB
RVBOEP Í BOEBUP JO QFOTJPOF -VJHJ EFMMB QSPDVSB DBNQBOB 4J Í BTUFOV DFOUF GVO[JPOF
%F 'JDDIZ 5SF WPUJ RVFMMP EFM QSFTJ UP JM DPOTJHMJFSF EJ 6OJDPTU .BSDP "7
5FSOJ

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

*M HJPWBOF TJ FSB MBODJBUP EBMMB GJOFTUSB QFS TGVHHJSF BJ DBSBCJOJFSJ .B Ò TUBUP SJUSPWBUP QPDIF PSF EPQP MVOHP JM 4FSSB

"SSFTUBUP DPO ESPHB QFS  NJMB FVSP


5&3/* 5FTPSP
! & TUBUP BSSFTUBUP EBJ DB OBTDPTUP (JSP EJ WJUF DPOUSP DIJ OPO SJTQFUUB MPCCMJHP EJ TUBSF JO DBTB
SBCJOJFSJ JM HJPWBOF DIF UFOF *M SBHB[[P
WB OBTDPTUB JO DBTB ESPHB
QFS  NJMB FVSP %BM NP
BMCBOFTF Violazioni al decreto:
EJ  BOOJ
NFOUP JO DVJ Í GVHHJUP TBM
UBOEP EBMMB GJOFTUSB EFMMhBCJ
UB[JPOF EJ WPDBCPMP 5SFWJ JO
BWFWB
TFJ FUUJ
273 denunce e 127 multe
DVJ FSB PTQJUF EJ VO DPOOB 1PMJ[JB
[JPOBMF B RVBOEP Í TUBUP SJ EJ DPDBJOB
USPWBUP OFM HSFUP EFM UPSSFO QVSJTTJNB MPDBMF
UF 4FSSB GFSJUP NB OPO HSB )B TPSQSFTP
WF TPOP USBTDPSTF QPDIF VO VPNP
PSF & BMMB GJOF JM HJPWBOF %SPHB OBTDPTUB
VO FOOF EJ OB[JPOBMJUÆ BM & TUBUB TFRVFTUSBUB OFJ QSFTTJ
CBOFTF SFTJEFOUF GVPSJ DJUUÆ EBJ DBSBCJOJFSJ EJ VO
F EPNJDJMJBUP B 5FSOJ Í TUB *M HJPWBOF Ò TUBUP
UP BSSFTUBUP EBJ DBSBCJOJFSJ QPSUBUP JO DBSDFSF
MBWBHHJP
COPIA NON IN VENDITA

EFM OVDMFP PQFSBUJWP F SB EJ BVUP


EJPNPCJMF EFMMB DPNQBHOJB TJUVB[JPOF Í TUBUB BQQSPGPO EP EBMMB GJOFTUSB FSB QSP QJSF JM SVPMP EFM HJPWBOF MF
EJ 5FSOJ DPPSEJOBUJ EBM DBQJ EJUB NB MF TVF HJVTUJGJDB[JP QSJP MVJ *NNFEJBUP JM GFSNP GPOUJ EJ BQQSPWWJHJPOBNFO
UBOP .JSDP .BSDVDDJ (MJ OJ TPOP BQQBSTF TVCJUP QP EJTQPTUP EBM TPTUJUVUP QSPDV UP F BODIF NBHHJPSJ EFUUBHMJ $POUSPMMJ NJSBUJ
TUFTTJ NJMJUBSJ DIF JM  NBS DP QMBVTJCJMJ %B RVJ MB TF SBUPSF .BSDP 4USBNBHMJB F TVJ DPOTVNBUPSJ EBMMB DP -BVUPNPCJMJTUB
[P JNQFHOBUJ JO DPOUSPMMJ HOBMB[JPOF BMMh"SNB DIF BU RVJOEJ DPOWBMJEBUP DPO MBQ DBJOB QVSJTTJNB F BODPSB BNFSJOP
QFS JM SJTQFUUP EFMMF OPSNBUJ USBWFSTP J SJTDPOUSJ OFMMF QMJDB[JPOF EFMMB DVTUPEJB EB UBHMJBSF TJ TBSFCCFSP QP Ò TUBUP TBO[JPOBUP
WF BOUJ $PSPOBWJSVT BWFWB CBODIF EBUJ IB BDDFSUBUP DBVUFMBSF JO DBSDFSF 0SB MF UVUJ SJDBWBSF  NJMB FVSP EBHMJ BHFOUJ
OP GFSNBUP JO TUSBEB MVP DIF JM FOOF GVHHJUP TBMUBO JOEBHJOJ QSPTFHVPOP QFS DB '5 EFMMB QPMJ[JB MPDBMF
NP DIF PTQJUBWB JM FOOF
JO DBTB 2VBOEP TPOP BOEB
UJ OFMMhBCJUB[JPOF QFS BQQSP 5&3/*
GPOEJSF MF WFSJGJDIF RVF *M DBTP -JOJ[JBUJWB
TUhVMUJNP Í GVHHJUP TBMUBOEP ! 5PMMFSBO[B [FSP QFS DIJ OPO SJTQFUUB J EJWJFUJ JNQP
EBMMB GJOFTUSB F QFSEFOEPTJ
BODIF EFMMB DPDBJOB &MF 'POEJ SFHJPOBMJ JO BSSJWP 0L BMMF DPOTFHOF B EPNJDJMJP TUJ EBM (PWFSOP QFS BMMPOUBOBSF JM SJTDIJP EJ DPOUBHJP
& VOB WFSB F QSPQSJB UBTL GPSDF DIF EBMM NBS[P Í BM
NFOUP DIF IB QPSUBUP BE
VOhBDDVSBUB QFSRVJTJ[JPOF
QFS HMJ BSHJOJ EFM GJVNF /FSB OPO TPMP QFS HMJ BMJNFOUBSJ MBWPSP QFS TBO[JPOBSF DIJ FTDF EJ DBTB TFO[B VO WBMJ
EP NPUJWP DIF TJB EJ TBMVUF GBNJMJBSF P EJ MBWPSP *O
EFMMhBQQBSUBNFOUP EB DVJ 5&3/* 5&3/* QSPWJODJB EJ 5FSOJ TFDPOEP J EBUJ EFMMB 1SFGFUUVSB
TPOP FNFSTJ CFO  HSBN TPOP  MF QFSTPOF EFOVODJBUF QFS BWFS WJPMBUP JM
NJ EJ DPDBJOB HJÆ TVEEJWJTJ ! -B HJVOUB SFHJPOBMF EFMMh6NCSJB IB ! -BTTFTTPSF BM DPNNFSDJP 4UFGB EFDSFUP $POUF DIF EJ SFDFOUF IB JOBTQSJUP MF TBO[JP
JO EPTJ EB TQBDDJBSF PMUSF EFTUJOBUP  NJMB FVSP B VOP TUSBMDJP OP 'BUBMF IB DPNVOJDBUP BMMF BTTP OJ QFS DIJ OPO SJTQFUUB MF NJTVSF BOUJ $PSPOBWJSVT
BMMhJOHFOUF DJGSB EJ  EJ QSPHFUUB[JPOF FTFDVUJWB QFS JM DPN DJB[JPOJ EJ DBUFHPSJB MJNQFHOP EFM DPO NVMUF TBMBUF DIF WBOOP EBJ  BJ  NJMB FVSP -F
FVSP JO CBODPOPUF EJ WBSJP QMFUBNFOUP EFHMJ BSHJOJ EFM GJVNF /FSB $PNVOF B SBDDPHMJFSF PMUSF BMMF DFO QFSTPOF NVMUBUF JO QSPWJODJB TPOP TUBUF  /FJ HJPS
UBHMJP 4PMEJ DIF TBSFCCFSP EB .BSBUUB GJOP B /BSOJ 4DBMP " EBSOF UP SJDIJFTUF HJÆ SFHJTUSBUF QFS MF DPOTF OJ TDPSTJ MF GPS[F EJ QPMJ[JB UFSOBOF JO DBNQP QFS
TUBUJ JODBTTBUJ DFEFOEP MP OPUJ[JB Í MPOPSFWPMF 3BGGBFMF /FWJ '*
HOF EJ BMJNFOUBSJ B EPNJDJMJP BODIF DPOUSPMMBSF DIJ TJ JOWFOUB TDVTF GBOUBTJPTF QFS BOEBSF
TUVQFGBDFOUF B 5FSOJ F DIF DIF DPHMJF MPDDBTJPOF QFS SJOHSB[JBSF RVFMMF EFHMJ PQFSBUPSJ EFM TFUUPSF OPO B TQBTTP IBOOP BQFSUP VOB TUBHJPOF EJ BTTPMVUP SJHP
QSFTUP TBSFCCFSP EJWFOUBUJ MBTTFTTPSF 3PCFSUP .PSSPOJ QFS MJN BMJNFOUBSFP -VGGJDJP DPNNFSDJP F SF & BWWJBUP DPOUSPMMJ NJSBUJ B DBNQJPOF BODIF QFS MF
NPMUJ EJ QJÜ TF MhBUUJWJUÆ GPT QFHOP DPO DVJ IB TFHVJUP MB WJDFOEB BSUJHJBOBUP EFM $PNVOF IB QSFEJTQP QFSTPOF DPTUSFUUF JO JTPMBNFOUP B DBTB -VMUJNP BE
TF QSPTFHVJUB *M HJPWBOF JO i6O JOUFSWFOUP JNQPSUBOUF  EJDF /FWJ TUP VO OVPWP NPEVMP TDBSJDBCJMF DIF JODBQQBSF OFJ DPOUSPMMJ Í TUBUP VO FOOF BNFSJOP
GVHB IB GBUUP QFSEFSF MF QSP  QFS MB UVUFMB EFM SJTDIJP JESPHFPMPHJ HMJ JOUFSFTTBUJ QPUSBOOP DPNQJMBSF DIF JFSJ Í TUBUP GFSNBUP EBMMB QPMJ[JB MPDBMF EJ "NFMJB
QSJF USBDDF NB TPMP QFS DP NB BODIF QFS MB GSVJCJMJUÆ EFM OP QFS FTTFSF JODMVTJ OFMMB MJTUB -VPNP DIF TJ USPWBWB OFJ QSFTTJ EJ VO BVUPMBWBHHJP
RVBMDIF PSB *M HJPSOP EPQP TUSP CFMMJTTJNP GJVNF 4POP NPMUP TPE *M NPEVMP QVÖ FTTFSF JOWJBUP BMMhJOEJ IB QSPWBUP B HJVTUJGJDBSTJ EJDFOEP EJ FTTFSF EJSFUUP B
JM QFSTPOBMF EFM  UFSOBOP EJTGBUUP QFS MB EFDJTJPOF EFMMB 3FHJPOF SJ[[P FNBJM TQPSUFMMPDJUUBEJOP!DP VO DFOUSP SFWJTJPOJ -B TDVTB QFSÖ OPO Í TUBUB BDDPMUB
IB TPDDPSTP VO SBHB[[P DIF QFSDIÊ TJ QPUSBOOP NJHMJPSBSF MF QPTTJ NVOFUFSOJJU EJ CVPO HSBEP EBHMJ BHFOUJ WJTUP DIF MF SFWJTJPOJ EFMMF
TJ USPWBWB OFM HSFUP EFM UPS CJMJUÆ EJ TWJMVQQP EJ VOBSFB DIF JOUFSFT -hBEFTJPOF TJ QVÖ BODIF DPNVOJDBSF BVUP TPOP TUBUF QSPSPHBUF BE PUUPCSF 1FS MVJ Í TDBUUB
SFOUF 4FSSB B #PSHP #PWJP TB NJHMJBJB EJ FUUBSJ EJ UFSSFOP PSB TPH UFMFGPOJDBNFOUF BMMh6SQ BM OVNFSP UB MB TBO[JPOF QFS BWFS WJPMBUP MF NJTVSF EJ DPOUFOJ
FE FSB QSJWP EJ TFOTJ 6OB HFUUJ B WJODPMJ EPWVUJ BMMFTPOEBCJMJUÆu  NFOUP DPO MBHHSBWBOUF EFMMVUJMJ[[P EFM WFJDPMP
WPMUB QPSUBUP JO PTQFEBMF MB ".

-B HJVOUB WBSB VOJOJ[JBUJWB QSPNP[JPOBMF QFS JM UVSJTNP JO DSJTJ 4J QPUSBOOP WJTJUBSF J USF TJUJ QBHBOEP  FVSP JOWFDF EJ 
Biglietto unico per la cascata, il museo delle mummie e l’abbazia
5&3/* BMMBCCB[JB EJ 4BO 1JFUSP JO 7BMMF ESFB (JVMJ  QBSUJSÆ JO WJB TQFSJ
i-BDDPSEP QSPQPTUP EBMMB QBSSPD NFOUBMF OPO BQQFOB TBSÆ QPTTJCJ
! *M $PWJE GB DIJVEFSF UVUUJ J DIJB 4BOUB .BSJB EJ 'FSFOUJMMP  TJ MF BQSJSF J TJUJ DPNQSFTP RVFMMP EJ
TJUJ UVSJTUJDJ F EVORVF JM $PNVOF MFHHF OFMMB EFMJCFSB  QSPEVSSÆ TJ /BSOJ TPUUFSSBOFBu -B HJVOUB IB
TJ QSFQBSB B GSPOUFHHJBSF JM EPQP DVSBNFOUF EFJ QPTJUJWJ FGGFUUJ TVMMB JOPMUSF BQQSPWBUP MB TDFMUB EFJ
FNFSHFO[B VOB SJQSFTB DIF OPO TJUVB[JPOF FDPOPNJDB F
TBSÆ GBDJMF B DBVTB EFMMF JOFWJUBCJMJ GJOBO[JBSJB EFMMFOUF QFS
QFSEJUF EJ JOUSPJUJ -B QSJNB B[JP DIÊ SBQQSFTFOUB MBUUVB 1SPOUJ J EVF OVPWJ NBSDIJ
OF TUSBUFHJDB QFS JM NBSLFUJOH UFSSJ [JPOF EFM QJBOP EJ NBSLF 3JHVBSEBOP .BSNPSF F $BSTVMBF
UPSJBMF WBSBUB EBMMB HJVOUB JO WJ UJOH UVSJTUJDP F UFSSJUPSJB
EFPDPOGFSFO[B SJHVBSEB MB DBTDB MF DIF WVPMF QPUFO[JBSF F TPOP TUBUJ QSPQPTUJ EB 7JWBUJDLFU
UB EFMMF .BSNPSF DPO MBNQMJB MPGGFSUB EFMMB DBTDBUBu
NFOUP EFMMBDDPSEP QFS JM CJHMJFU -hJOUFTB DIF QSFWFEF JM CJHMJFUUP NBSDIJ DBTDBUB EFMMF .BSNPSF F
UP JOUFHSBUP FTUFOEFOEPMP QFS VO JOUFHSBUP EFJ USF TJUJ DPO VO UJDLFU $BSTVMBF QFS JM DFOUSP WJTJUB 6N
UFNQP EFMJNJUBUP F VO DPOUSBUUP EJ  FVSP SJTQFUUP BJ  iOFM DBTP CFSUP $JPUUJ QSPQPTUJ EB 7JWBUJDLFU
TQFSJNFOUBMF GJOP BM  EJDFN GPTTFSP WJTJUBUJ TFQBSBUBNFOUF  F DFEVUJ JOUFSBNFOUF BM $PNVOF
CSF BM NVTFP EFMMF NVNNJF F $BTDBUB EFMMF .BSNPSF #JHMJFUUP VOJDP BODIF QFS JM NVTFP EFMMF NVNNJF F 4BO 1JFUSP JO 7BMMF QSFDJTB MhBTTFTTPSF BM 5VSJTNP "O .-4
VENERDÌ — 3 APRILE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Primo Piano La medicina ai tempi del Covid-19

It
estperi
lcor
onavi
rus I BIG IN CAMPO
Tamponeor
ofar
ingeo Testsierol
ogicoconvi
rus
Comesi fa:s t
roinandounos t
ickcontrol epareti nativoinatt
ivat
o «Piccole dimensioni
del
lagolaeanal iz
zandoi lmat eri
aleprelevato. Comesi fa:facendocader eunagocci a
Cosaevi denzi a:l
apr esenzadelvi rus. disangues uunos ti
ck. e diagnosi veloci:
Dovesi fa:i norasoloins tr
utturepubbl i
cheaf ronte Cosaevi denzi a:lapresenz adianticorpi
disintomievi denti,sudecisionedelmedi co I
gM ediant i
cor piIgG.
strumento ideale»
oal l

ingr essoinos pedale.Abr evepot rebberoessere Dovesi fa:peror aèr is
ervat oagliscreeni
ng
disponi bil
ianchei nlaboratoripri
vati
. dimas s
adeci sidallaRegiones uper sonal
e
Cost o:almoment onondi sponibil
eapagament o; medico,s anitari
o,operatoricarcerieRs a.
Un accordo per la
Costo:almoment onondi sponibil
e distribuzione esclusiva
abr evenelpr i
vatoconcos tidadei nir
e.
del kit Sars-CoV-2
apagament o.
assieme ad altri test per
Testsi
erol
ogi
corapido Testsi
erol
ogico rilevare infezioni
i
mmunocr omatogr
ai co i
nchemi l
uminescenza respiratorie. Lo hanno
Comesi fa:facendocader eunagocci a Comesi fa:tr
amitepr elievo firmato ieri A.Menarini
dis
angues uunos tick. dels
angueeanal i
si. Diagnostics e Credo
Cosaevidenzi a:l
apr esenzadiant
icorpiI
gM Cosaevidenzia:lapr esenz adiant
icor
pi Diagnostics Biomedical. I
edianti
corpiIgG. I
gM ediant i
corpiIgG. test saranno effettuati
Dovesifa:inlabor atoripri
vati
,conrichi
esta Dovesi f
a:inlaboratoripr i
vati
, utilizzando VitaPCR™,
medica. conrichi
estamedi ca.
uno strumento di Credo
Costo:da25eur oinl aborat
ori
o; Costo:dai70eur oinl aboratori
o;
Diagnostics Biomedical
da55euroadomi cil
io. dai1
40eur oadomi cili
o poco ingombrante
(grande come un
dizionario) che permette
COPIA NON IN VENDITA

di conoscere in 20 minuti

Corsa ai kit rapidi contro il virus la positività o meno al


virus Covid-19. «Proprio
le dimensioni ridotte – si
legge in una nota - e la

Da 30 a 140 euro, privati in campo semplicità di utilizzo,


consentono la diagnosi
immediata in contesti
Menarini e Credo annunciano l’accordo per la distribuzione nei laboratori. Risultati disponibili in 20 minuti come, per esempio,
pronto soccorso, tende
triage, aeroporti, porti,
con la Regione, ma nell’ambito stick una goccia di sangue (test mercato. Il costo parte da 25-30
di Lisa Ciardi stazioni ferroviarie».
dello screening pubblico. Ieri rapido immunocromatografico) euro, che possono salire a
«Riteniamo fondamentale
però, Menarini Diagnostics e e quello con prelievo e analisi 55-60. Moltissimi centri di anali-
avere soluzioni che
È corsa allo screening in Tosca- Credo Diagnostics Biomedical del sangue (test automatico in si privati sono già partiti con il
permettano la diagnosi
na, dove sempre più persone hanno annunciato un accordo chemiluminescenza). servizio. Più difficile trovare il te-
dei casi positivi
cercano di sottoporsi ai test per per distribuire il kit Sars-CoV-2 Il primo si divide poi a sua volta st in chemiluminescenza che
partirà a breve, per esempio, riducendo al massimo i
il Coronavirus. Migliaia le richie- che permette risultati in 20 mi- in due tipi: il test che si basa sul- tempi», hanno detto
ste arrivate ai centri di analisi e nuti. Da Menarini assicurano la reazione di proteine sinteti- all’Istituto Fanfani di Firenze. Il
costo oscilla fra i 70 euro in loco Fabio Piazzalunga,
alle cliniche, che si stanno ade- che, pur dando priorità al pub- che e il kit che usa il virus nativo direttore generale di
guando alla domanda. Non pas- blico, saranno disponibili anche inattivato. Nella maggior parte e i 140 a domicilio, con risultato
in 1-2 giorni. Prevede, come già Menarini Diagnostics, e
sa giorno senza novità, ma è be- per i laboratori privati già dalla dei laboratori privati vengono Winston Wong Jr,
ne sapere che non tutti i test so- detto, un prelievo di sangue,
prossima settimana. fatti i test rapidi con proteine chairman di Credo
con successivo esame in labora-
no uguali. I tamponi orofaringei Cosa diversa sono i test sierolo- sintetiche, considerati un po’ Diagnostics Biomedical. Il
torio. Capitolo a parte sono i te-
di cui tanto si parla, finora non gici per individuare gli anticorpi meno affidabili degli altri due, test prevede il prelievo di
st con il virus nativo inattivato,
potevano essere fatti privata- IgM, che indicano un’infezione ma più facilmente reperibili sul un campione naso o
di cui la Toscana ha annunciato
mente, ma venivano sommini- in corso, e gli anticorpi IgG, che l’acquisto per uno screening di orofaringeo, da parte di
strati ai cittadini solo dai medici evidenziano come sia ormai alle POSSIBILITÀ DI SCELTA
massa (800mila i kit prenotati). I personale sanitario. Entro
di famiglia o in ospedale, a fron- spalle, ma abbia lasciato ‘memo- Altri esami servono kit comprati dalla Regione ven- 20 minuti lo strumento
te di sintomi. ria’ del virus (e più protezione gono prodotti dalla Diesse - Dia- rilascia il risultato sul
Si tratta di stick che, strofinati da nuovi attacchi). Anche in per individuare proprio schermo,
gnostica Senese che ha assicu-
contro le pareti della gola e do- questo caso ne esistono vari ti- gli anticorpi IgM e IgG rato priorità assoluta nei riforni- indicando negatività o
po analisi, consentono di vede- pi. Nei laboratori privati sono e valutare lo stato menti (nelle prossime settima- positività del campione
re se il virus è presente. Vari la- possibili, presentando ricetta ne) proprio alla Toscana e, a se- analizzato.
boratori privati (come Synlab di medica, due esami: il test che si
dell’infezione guire, al sistema sanitario nazio- Li.Cia.
Sesto Fiorentino) collaborano effettua facendo cadere su uno e la sua “memoria“ nale.

La Regione Toscana ha raggiunto un’intesa con Diesse - Diagnostica Senese mo di essere pronti per metà
aprile».
Al momento, gli screening già

Controlli e screening di massa avviati dalla Regione Toscana


(in particolar modo al personale
medico e sanitario di Careggi)

Basterà una goccia di sangue si basano su test rapidi con pro-


teine sintetiche e non sono an-
cora quelli della Diesse - Diagno-
La scommessa della Regione di infezione in corso o già supe- Regione Toscana e con il siste- stica Senese. Solo fra qualche
Toscana sugli screening di mas- rata. Invece di proteine sinteti- ma sanitario nazionale, garan- settimana, probabilmente verso
sa passa dall’accordo con la che però, questo test usa il virus tendo di fornire loro i kit al prez- metà aprile, inizierà la fase più
Diesse - Diagnostica Senese, nativo inattivato. «Abbiamo rice- zo di costo. Al momento stiamo massiccia dello screening, usan-
azienda leader nel settore e che vuto migliaia di richieste dall’Ita- coltivando il virus, visto che i no- do i kit con virus nativo inattiva-
ha la sua sede centrale e princi- lia e dall’estero – spiega Massi- stri test prevedono appunto to. I primi ordini fatti dalla Regio-
pale in Toscana. I test prodotti miliano Boggetti, amministrato- l’uso del virus nativo inattivato ne prevedono di acquistare
prevedono l’uso di una goccia re delegato di Diesse Diagnosti- (quindi reso del tutto innocuo 800mila kit, ma sono già in cor-
di sangue, da versare su un ap- ca Senese – sia da laboratori pri- ndr): un approccio che garanti- so contatti per andare avanti,
posito kit per verificarne la rea- vati che da Paesi stranieri per il sce grande efficacia. Ci sono molto oltre questa tranche ini-
Massimiliano Boggetti, Ad di Diesse zione e capire quindi la presen- loro sistema sanitario. Abbiamo dei tempi biologici e dei tempi ziale.
Diagnostica Senese za di anticorpi IgM e IgG, indici però preso un impegno con la tecnici da rispettare, ma contia- Li.Cia.
•• 20 VENERDÌ — 3 APRILE 2020 – LA NAZIONE

Terni
SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE, NARNI AL LAVORO

«Entro oggi (ieri ndr) avremo l’elenco delle attività com-


merciali che hanno risposto all’avviso del Comune per
rendersi disponibili nell’ambito del ‘buono spesa’». Lo an-
nuncia il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti.

Collestatte
e Marmore Tutto “fermo“, tranne lo spaccio
Sequestrata cocaina per 150mila euro. Fugge dalla finestra ma viene riacciuffato dai carabinieri
Poste aperte
Gli uffici postali di Collestatte e
Marmore oggi saranno aperti. TERNI BUONI-SPESA
Lo ha comunicato ieri al sinda-
co Leonardo Latini il responsabi- Tutto è fermo tranne lo spaccio A Palazzo Spada
le delle relazioni istituzionali di di droga. Avrebbero potuto frut-
Poste Italiane. Lo stesso Latini e tare circa 150mila euro, secon- per ore si litiga
l’assessore al welfare Cristiano do gli investigatori dell’Arma, i
600 grammi di cocaina purissi- TERNI - La politica litiga,
Ceccotti restano in contatto
COPIA NON IN VENDITA

ma sequestrati ad un albanese anche adesso. Una brutta


con Poste Italiane, che ringrazia- pagina quella scritta da
di 24 anni, residente in città, ar-
no per la disponibilità dimostra- restato dai carabinieri dopo maggioranza e
ta anche nell’organizzazione aver tentato di sottrarsi ad un opposizione di Palazzo
dei pagamenti delle pensioni controllo. L’uomo la sera del 25 Spada, sul campo di
agli sportelli. Si invitano i cittadi- marzo scorso si è lanciato dalla battaglia dei buoni spesa
ni ad utilizzare l’ufficio postale finestra della propria abitazione per le famiglie. A Terni,
solo per operazioni indifferibili. quando i militari sono entrati città che era già disastrata
all’interno della sua abitazione, sul piano socio -
condivisa con un connazionale, economico, sono stati
che era stato fermato poco pri- assegnati 653mila euro a
questo scopo. Per le
ma per un controllo stradale. Il
Anziano giovane durante la fuga, ha per-
L’indagine è stata condotta dai carabinieri minoranze «il Comune si
sbrighi ad assegnare tali
so però parte della droga, che è
soccorso stata recuperata. La successiva si sul letto del torrente Serra. to convalidato ieri dal giudice,
risorse, è già in ritardo
rispetto a chi ha avviato i
perquisizione ha permesso ai ca- Soccorso dal 118, è stato ricove- che ha confermato il carcere
dalla volante rabinieri di recuperare l’intero rato nell’ospedale Santa Maria per lo straniero. Gli inquirenti ri-
bandi. La tragedia è che il
Comune non sa a chi
quantitativo di stupefacenti, già di Terni. Dopo avere ottenuto la tengono inverosimile la spiega-
Una pattuglia della squadra vo- assegnare i fondi, non ha
suddiviso in dosi, oltre a circa conferma della sicura identità zione del malore accusato dal archivi». Replica la
lante della Questura ha soccor- 14.500 euro in banconote, rite- del giovane albanese, anche tra- giovane albanese, rinvenuto sul maggioranza: «Dalle
so un anziano che era uscito di nute provento dello spaccio. Il mite i riscontri alle banche dati, letto del Serra. Per lui si sono opposizioni solo
casa per andare a ritirare la pen- ventiquattrenne è stato rintrac- l’autorità giudiziaria ha disposto aperte le porte del carcere di vo- scorrettezze. Dovrebbero
sione, non sapendo però che ciato il giorno successivo, quan- nei suoi confronti il fermo di in- cabolo Sabbione. scusarsi con la città».
l’ufficio postale era chiuso. Gli do è stato rinvenuto privo di sen- diziato di delitto. L’arresto è sta- Stefano Cinaglia
agenti, avvertiti da un cittadino
che aveva visto l’anziano in evi-
dente difficoltà, sono arrivati im-
Provincia: ai dipendenti il “kit sicurezza“ Lo stop della fabbrica e le conseguenze
mediatamente e, dopo averlo
tranquillizzato, lo hanno fatto sa-
lire in auto e lo hanno riaccom-
La Fondazione Carit dona «L’Ast rischia danni seri»
pagnato a casa, spiegandogli
anche come poter ritirare le
6mila mascherine all’ospedale Tutti i timori dell’ad Burelli
pensione.
conto del contesto europeo pri-
TERNI TERNI
ma di assumere qualunque deci-
sione che possa danneggiarci
Corsa forsennata alle mascheri- «Ast rischia danni seri». Lo di-
Smart-working ne protettive. Ne sono state con- chiara l’amministratore delega-
seriamente. È fondamentale tu-
telare i lavoratori e le imprese
segnate all’ospedale Santa Ma-
per duecento ria ben 6mila, di fabbricazione
to Massimiliano Burelli a Sider-
web, il portale delle aziende si-
italiane, per non perdere quote
importanti di mercato».
cinese e del tipo professionale
alla Usl 2 Ffp3, per tutto il personale sani-
derurgiche. Sul prolungato fer-
mo dell’Acciaieria, Burelli aveva
«È importante – aggiunge anco-
ra Burelli a Siderweb – conside-
tario, acquistate dalla Fondazio-
L’Usl ha varato lo smart-wor- già lanciato l’allarme sul Corrie- rare che le filiere sono molto più
ne Carit. I dispositivi, partiti da
king, il lavoro da casa, per 175 re della Sera on line. «La nostra intrecciate di quanto si potreb-
Shangai lo scorso 28 marzo, so-
addetti e l’obiettivo è arrivare a preoccupazione – dichiara l’in- be immaginare: le acciaierie ad
no giunti a Venezia e, dopo il
200. «I primi dipendenti hanno gegner Burelli a Siderweb – è esempio riforniscono anche
passaggio in dogana, sono arri- Il presidente della Fondazione, Carlini
iniziato il lavoro agile da lunedì vati a destinazione a Terni. Sod- aziende che producono materia-
che il settore dell’acciaio in Ita-
16 marzo – spiega l’Azienda sani- disfazione viene espressa dal li utili all’emergenza sanitaria,
lia oggi è fermo al 95%, mentre
taria – e progressivamente, il presidente della Fondazione, rità. E un kit di sicurezza, com- come i letti per la degenza ospe-
in altri Paesi d’Europa la produ-
personale del servizio informati- Luigi Carlini. Sono invece 500 prensivo delle mascherine, è daliera, le bombole d’ossigeno
zione va avanti. Una volta finita e diversi altri macchinari e di-
co ha raggiunto, in pochissimi le mascherine donate dalla Ter- stato consegnato ai 150 dipen-
l’emergenza, la siderurgia italia- spositivi medici». Ast è in cassa
giorni, la considerevole cifra di nana Calcio agli operatori della denti della Provincia di Terni. «I
175 unità (tra personale dipen- Caritas, impegnati a sostenere na potrebbe ritrovarsi priva di integrazione dal 14 marzo ad og-
tempi si sono allungati – spiega
dente, operatori di Umbria Salu- le persone più in difficoltà. Alla Palazzo Bazzani – per la scarsità quote importanti di mercato, ac- gi, 3 aprile. Sono in corso tratta-
te e personale afferente alle dit- società rossoverde, guidata dal sul mercato e le comprensibili quisito dalle aziende che hanno tive tra azienda e sindacati per
te esterne). Riteniamo di poter presidente Stefano Bandecchi, priorità date alle zone più colpi- continuato a produrre. Il nostro la riapertura, almeno parziale
raggiungere le 200 unità». il ringraziamento dell’ente di ca- te dall’epidemia». appello al Governo è di tenere dei reparti.
€ 2,50* in Italia — Venerdì 3 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 93 — ilsole24ore.com * in vendita abbinata obbligatoria con IL Maschile (Il Sole 24ORE € 2,00 + IL € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e IL, in vendita separata

Oggi in edicola Plus24


Il mensile «IL»: In cerca di contanti
investire e liquidità: tempi e
nel futuro costi per chi attinge
per crescere ai propri risparmi
— a 0,50 euro —domani con il quotidiano
oltre il prezzo
del quotidiano

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 16834,03 +1,75% | SPREAD BUND 10Y 193,40 +0,10 | €/$ 1,0906 -0,27% | BRENT DTD 14,68 +30,14% | Indici&Numeri w PAGINE 30-33

Trading online alle stelle con il Covid-19


PANORA MA

PROCEDURE ONLINE

All’Inps 1,7 milioni


Balzo dei volumi per l’attività di tra-
di domande
BORSE E MERCATI ding online in un momento in cui i ME RC AT O DE L L AVO RO IN CRIS I
BORJA PUIG DE LA BELLACASA/EPA
per avere il bonus
mercatisonocaratterizzatidafortiri-
L’alta volatilità moltiplica bassi e da elevata volatilità causati da 600 euro
volumi e operatori dall’evolversi della pandemia da Co-
vid-19. Traders e risparmiatori in Lento ritorno alla normalità per il sito
Crescono i risparmiatori quarantena tentano di limitare le Inps dopo lo storico stop del primo
perdite di cogliere qualche opportu- aprile. Ieri, al termine della prima ses-
L’indice Vix al record di 84 nità. La crescita del trading online - sione riservata a patronati e interme-
è stata la grande onda secondo big quali Fineco, Iwbank, diari, erano arrivate poco meno di due
BancoBpm - era già stato registrato milioni di domande,in stragrande
per i surfisti del mercato nei primi mesi dell’anno. In marzo maggioranza per il bonus da 600 eu-
poi è accelerato moltissimo. Directa ro, per 1.660.000 richieste, seguiti dai
Raddoppiati i nuovi conti ha visto raddoppiare volumi e nuovi congedi parentali, con 181.683 do-
Directa, traffico +2-400% conti,eTorohatriplicatoleoperazio- mande, il bonus baby sitting (14.047
ni. Intanto la Consob intensifica la domande). Poi il pacchetto di richie-
su eToro e Iwbank battagliacontrolafinanzaabusina:in ste telematiche relative alla cassa in-
9 mesi chiuso 180 siti web irregolari. tegrazione. —a pagina 9
Edizione chiusa in redazione alle 22 Elli e Lops —a pag. 17
COPIA NON IN VENDITA

30
SCUOLA
Maturità solo orale
Energia se in aula dopo il 18 maggio

Petrolio Qualora non si riesca a tornare a scuo-


la entro il 18 maggio, la maturità verrà
su del 20% svolta con un colloquio unico a di-
stanza, stabilendone contenuti, mo-

dollari Tagli dalità, punteggio e specifiche previ-


sioni per i candidati esterni. Lo preve-

Impennata di circa il 20%


produttivi de la bozza che andrà all’esame del
Cdm nel fine settimana. —a pagina 11
del prezzo del Brent, che
ieri si è riavvicinato ai 30
in vista da Usa
dollari al barile; rialzi simili e Opec Plus
per il nordamericano Wti, Luigi
vicino ora ai 25 dollari Sissi Bellomo —a pag. 10 Abete.
Presiden-
te Aicc/
Confindu-
Senza precedenti. Dall’inizio della pandemia la Spagna ha perso 900mila posti di lavoro. I disoccupati totali sono balzati a oltre 3,5 milioni (nella foto i ministri Diaz e Escriva) stria

Fisco, stop a tasse Spagna, 900mila disoccupati in più


Balzo senza precedenti della disoccupazione in Spagna, dove dall’inizio
della crisi da covid-19 sono stati persi 900mila posti di lavoro (ai quali IMPRESE IN DIFFICOLTÀ

e pignoramenti
vanno aggiunti 620mila licenziamenti temporanei). Negli Usa le richie- LA BUROCRAZIA
Negli Usa sussidi al raddoppio ste di sussidi alla disoccupazione sono volate al record di 6,648 milioni
di unità rispetto ai 3,31 milioni della scorsa settimana. —Servizi a pagina 21 NON TIENE
CONTO
su conti e stipendi DEL COVID-19

LE MISURE IN ARRIVO
Iva con volume d’affari fino 10
Prestiti alle imprese fino al 25% del fatturato di Luigi Abete
—a pagina 22
milioni di euro e un calo di fattu-
rato del 25 o 33 per cento. cerca di soluzioni per ampliare la por-
Più imprese interessate A questa misura si dovrebbe ANTICIPI tata delle garanzie pubbliche fino a L’US CITA DALL’EM ERG ENZA
aggiungere lo stop ai pignora- 200 miliardi di copertura su prestiti, INTERVISTA A BATTISTI
alla sospensione, si lavora
a pagamenti Pa veloci
menti fsu conti correnti e stipen- Cdp concede liquidità sia a sostegno della liquidità sia per
IL RETTORE RESTA CARLO ROBIGLIO «Cantieri Fs più veloci, nuove
di. Le misure fiscali sono desti- per 2 miliardi e libera nuovi investimenti. La copertura do- emissioni per 1,7 miliardi»
nate a confluire in un decreto vrebbe ssere crescente, fino al 90% del
Proroga di un anno legge che dovrebbe essere ap- 1,4 miliardi per gli enti locali prestito. Il ministro per l’Economia, «Niente alibi, «Un patto «Commissari e gare veloci per accele-
per il Codice della crisi: provato fra il week end e lunedì. Gualtieri, ha annunciato «garanzie fi- rare gli investimenti. Dobbiamo sal-
al via da agosto 2021
Nuovi rinvio anche su un altro
fronte. La Giustizia valuta, infat-
Il consiglio di amministrazione della
Cassa depositi e prestiti ha approvato
no al 25% del fatturato» delle imprese
e un rafforzamento e una semplifica-
subito tra imprese, vare il lavoro». L’amministratore de-
legato di Fs, Gianfranco Battisti, svela

Il Governo è al lavoro per un


ti, la proroga di un anno, ad ago-
sto 2021, dell’entrata in vigore
un plafond per finanziamenti-ponte
alle imprese per un totale di 2 miliardi
zione del fondo di garanzia per le Pmi.
Per il presidente di Confindustria, Vin-
al lavoro Governo le prime opere da accelerare per 11 mi-
liardi. E annuncia: torneremo sui
nuovo rinvio di almeno due mesi
per i versamenti di Iva, ritenute
del Codice della crisi. In questo
caso la misura potrebbe entrare
di euro in attesa che il governo approvi
i provvedimenti per l’attuazione delle
cenzo Boccia, «è un passo importante
perché non sappiamo la durata di que-
per la fase 2» e banche» mercati finanziari con emissioni per
1,7 miliardi. Santilli —a pag. 8
e contributi. Lo stop dei paga- nel percorso diconversione del norme del decreto Cura Italia a soste- sta criticità, resta cruciale affrontare il Lello Naso Nicoletta Picchio
menrti si applicherebbe non più decreto legge Cura Italia. gno della liquidità delle imprese. Nel nodo liquidità delle imprese». —a pagina 2 —a pagina 2
per filiere ma a imprese e partite —Servizi alle pagine 5 e 24 frattempo l’esecutivo è ancora alla ri- —Servizi a pagina 3
WELFARE
Luxottica integra la Cig
Giù i compensi dei manager
IL DIRETTORE DEL M ES
I dipendenti Luxottica in Cassa inte-
grazione riceveranno lo stipendio
USARE GLI STRUMENTI pieno, grazie a un’integrazione del-
l’azienda. È una delle misure conte-

EUROPEI GIÀ PRONTI nute nel pacchetto «Welfare contro la


pandemia Covid-19» per i 12mila la-
voratori del gruppo. Previsti tagli ai
compensi dei manager. —a pagina 13
di Klaus Regling

L
a pandemia di dell’influenza spagnola, un
coronavirus è uno shock secolo fa. Per effetto di questa
globale che sta colpendo crisi, le economie del Vecchio
tutte le economie europee. continente subiranno danni
L’Europa si sta trovando a molto più pesanti di quello che INDUSTRIA
fronteggiare la peggiore crisi si prevedeva inizialmente. STILE
sanitaria dai tempi —continua a pag. 6 BELLEZZA

L’e-commerce
L’APPELLO cresce e tiene
in vita la moda,
AIUTIAMO L’AGRICOLTURA ma non può
di Ettore Prandini —a pagina 22 sostituire i negozi
Marta Casadei —a pag. 29
Anthony Fauci, infettivologo Usa che non ha sottovalutato il Covid-19, è sotto
scorta. Vittima delle minacce dei complottisti trumpiani aizzati da Fox News y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!"![!"!%

Venerdì 3 aprile 2020 – Anno 12 – n° 93 a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 12,00 con


eil1,80
libro “La– svendita di Autostrade”
Arretrati: e 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

EUROPA Il progetto dietro al nuovo fondo “Sure” L’INCHIESTA I rinvii sul kit per scovare i positivi
Bomb University
Ue: così Ursula potrà Giungla test-sangue: » MARCO TRAVAGLIO

darci gli Eurobond tutti in ordine sparso L’


ora è buia, anche senza
citare Churchill, ma si
vede una luce in fondo al
tunnel, anche senza citare Gal-
p Il programma contro la p Gli strumenti rapidi per lera (con due elle): “Da oggi –an-
disoccupazione basato sul Chi ci guadagna: esaminare gli asintomati- Prof Usa: “Vaccino- nuncia il dg Fabrizio Salini – la
modello dell’Esfm già usa- ci e i rimpalli tra Regioni Rai ha una task forcecontro le fa-
to per Portogallo e Irlanda da Netflix a Gdo e ministero della Salute cerotto in 6 mesi” ke news: a guidarla Antonio Di
Bella, direttore di RaiNews”. O-
q FELTRI A PAG. 10 - 11 q NICOLA BORZI A PAG. 11 q IURILLO E LILLO A PAG. 4 - 5 q CALAPÀ A PAG. 6 - 7 ra, noi non abbiamo nulla contro
Salini e Di Bella, brave persone e
bravi professionisti, né nulla a
favore delle fake news. Ma siamo
curiosissimi di conoscere i com-
LE BUGIE DI FONTANA RITARDI, FORNITURE E ZONA ROSSA
COPIA NON IN VENDITA

ponenti della “task force”, per


via di alcuni precedenti tutt’al-
tro che rassicuranti. Ai tempi

IL GOVERNATORE
dell’Innominabile, i suoi trom-
bettieri – tutti bufalari plurilau-
reati alla Bomb University –bol-
lavano di “fake news” qualun-
que verità gli desse noia e ne cer-

SMASCHERATO
cavano freneticamente i man-
danti e gli esecutori materiali in
terre lontane, soprattutto in
Russia, tra Mosca e San Pietro-
burgo, negli uffici sotterranei
dei servizi segreti notoriamente
popolati di troll putiniani che
q OLIVA E PALOMBI A PAG. 2 - 3 passano il tempo a inondare l’I-
talia di hashtag pro Lega e M5S.
Mannelli Fu allora che il vertice dell’Unio-
ne europea, convinto da questi

1. “Bergamo, manca l’ossigeno al n.6”


VIAGGIO NEL CUORE DELLE TERAPIE INTENSIVE

q BORRI A PAG. 8
squilibrati che la sua impopola-
rità fosse dovuta alle notizie fal-
se dalla Russia e non alle notizie
vere da Bruxelles, decise di do-
tarsi –ci credereste? –di una “ta-
sk force contro le fake news”. E di
chiamare a farne parte, per l’I-

2. La prima recidiva in Italia è cinese


VIVE A MILANO: È GUARITA E SI È RIAMMALATA talia, due fra i più noti bufalari su
piazza: Johnny Riotta e Federi-
co Fubini. Riotta fu insignito di
q RONCHETTI A PAG. 7 ben due Tapiri d’oro da Striscia
la notizia per le fake news del suo
Tg1 e definito dal premio Pulit-
zer americano Glenn Green-

3. “I miei genitori malati senza tamponi”


LA DIFFIDA DEL FIGLIO ALLA REGIONE LOMBARDIA

q A PAG. 2 - 3
wald“l’opposto del giornalismo”.
Il secondo, vicedirettore del
Corriere della Sera, il 1° novem-
bre 2018 sparò a tutta prima pa-
gina: “Deficit, pronta la procedu-
ra Ue”, con tanto di data del lieto

4. “No indulto, carceri sotto controllo”


annuncio (“il 21 novembre”),
PARLA IL PM GRATTERI, SEMPRE PIÙ MINACCIATO mentre il suo corrispondente da
Bruxelles, Ivo Caizzi, scriveva
l’opposto, cioè la verità: infatti, a
q BARBACETTO A PAG. 15 un anno e mezzo di distanza, la
procedura la stiamo ancora a-
spettando e temiamo che non se
L’ERRORE DI OSPEDALIZZARE NOI ANZIANI PATIAMO MENO IL GIUDICE VELOCE È BRAVO? ne farà più niente. Poi, anziché
andare a nascondersi, il Fubini si
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 3 q MASSIMO FINI A PAG. 13 q HENRY JOHN WOODCOCK A PAG. 13 vantò di aver taciuto la notizia
dell’aumento vertiginoso della
mortalità infantile in Grecia gra-
zie alle politiche europee di au-
sterità, per salvare la reputazio-
SCANDALO IN FRANCIA LIBRI RITROVATI Il classicista Bettini e il virus La cattiveria ne delle politiche europee di au-
sterità. La settimana scorsa, a
“Le protezioni mediche “In quarantena con Seneca” Berlusconi: “La chiusura
obbligata può rivelarsi
Prima pagina su RadioRai, vari
lettori indignati ci segnalano che
dirottate verso Airbus” » DANIELA RANIERI re questo momento,
una storica opportunità”.
Quella di vederti
è riuscito a citare tutti i quotidia-
ni tranne il Fatto, scambiando il
e ci facciamo guida- almeno ai domiciliari servizio pubblico per il cortile di
q PHILIPPIN, ROUGET E TURCHI A PAG. 17
C’ è una espres-
sione che ri-
corre nella lettera-
re da Maurizio
Bettini, classici-
sta, docente di Fi-
WWW.FORUM.SPINOZA.IT casa sua. Quindi, all’espressione
“task force anti-fake news”, met-
tiamo mano alla fondina. E non
LA PORNOSTAR MALENA tura greca antica lologia Classica CHE C’È DI BELLO solo noi. Sul web circolano com-
per descrivere il all’Università di Sie- menti del tipo: “La Rai contro le
“Il mio smart working principio delle catastro- na che consiglia “due au- Horror in streaming, fake news: temporaneamente
fi: archè kakòn, l’inizio delle tori classici, e due dottrine: sospese le trasmissioni di Rai1,
l’altro sorpasso di Risi
è sesso tutto virtuale” cose brutte. Ma gli antichi
sapevano che tutto ha un i-
l’epicureismo, cioè Lucre-
zio, e lo stoicismo, cioè Se- e il noir dall’Islanda
Rai2 e Rai3”. A meno che la task
force Rai non segua il motto “E-
nizio e una fine. Ricorriamo neca”. sclusi i presenti”.
q FERRUCCI A PAG. 18 al loro conforto per supera- A PAGINA 19 DA PAG. 20 A PAG. 23 SEGUE A PAGINA 24
2 » CRONACA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

CAMPANIA NIENTE TAGLIO AGLI STIPENDI L:66.288pt vernatore


A:94.5ptVincenzo De Luca, assente, ha delegato
Non sarà calendarizzata con urgenza, e chissà mai /FATTO/Foto/Da trattare/rio
il suo vice _P14_rim_A7,ph01~555858*
Fulvio Bonavitacola. Secondo le rico-
se approderà in aula, la proposta di legge regionale struzioni dei pentastellati, l’argomento dei tagli
dei Cinque Stelle della Campania per tagliare gli non è stato preso in seria considerazione. “La pre-
stipendi di presidente, assessori e consiglieri, e sidente del consiglio regionale Rosetta D’Amelio
destinare i 250mila euro di risparmi mensili in un ci ha detto di aver fatto una generosa donazione e
fondo di sostegno per le famiglie ridotte in povertà di averla mantenuta riservata – dice Valeria Cia-
dall’emergenza Covid-19. Se ne è discusso ieri in u- rambino – quindi si va avanti con la beneficenza in-
na videoconferenza di capigruppo alla quale il go- dividuale”.

FALLIMENTO

I “DPI” La Lombardia
non ha fatto scorta per
tempo, poi ne ha ordinati
4 milioni a una società
inesistente, ora non riesce
a distribuire quelli che ha

» MARCO PALOMBI Stato


Milano e territori
Attilio Fon-

L’
assessore lombardo tana e il
Giulio Gallera ieri ha commissa-
scoperto che “in que- rio per l’e-
sto momento le isti- mergenza,
tuzioni devono lavorare insie-
COPIA NON IN VENDITA

Domenico
me”. Alla Giunta a guida leghi- Arcuri Ansa
sta non è piaciuta la lettera dei
sette sindaci di capoluogo del
Pd (da Sala in giù) che pongo-
no domande sgradite sulla ge-

Ritardi e acquisti fantasma:


stione dell’emergenza Co-
vid-19. Una reazione che arri-
va dopo settimane in cui Atti-
lio Fontana e soci ripetono co-
me una litania “è tutta colpa di

le “mascherine” di Fontana
Roma”: ancora ieri il governa-
tore, prima di ripensarci come
spesso gli capita di questi tem-
pi, sosteneva “da Roma stiamo
ricevendo le briciole: se noi
non ci fossimo dati da fare au-
tonomamente, avremmo
chiuso gli ospedali dopo due la querelledi Fontana & C. con- Le circolari del ministero scorta quando doveva. E ora
giorni”; per l’assessore al Bi-
lancio Davide Caparini il go-
verno è “sempre in ritardo di
tro “le briciole” di Roma.

I RITARDI. Guardiamo le date:


7,3 mln non fecero però effetto, come
non lo fece la lettera che il 4
febbraio la FIMMG della
com’è la situazione? Il fabbiso-
gno della Lombardia è calco-
lato in circa 300mila masche-
almeno tre settimane sui tem- del 22 gennaio, ad esempio, è la Le protezioni inviate Lombardia, un sindacato dei rine al giorno, 9 milioni al mese
pi dell’emergenza”. prima circolare della Direzio- da Roma a marzo, medici di famiglia, scrisse alla (è il 10% del fabbisogno italia-
ne generale della prevenzione Regione per chiedere: avete no, calcolato in 90 milioni di
QUESTO AFFLATO di centrali- sanitaria (il ministero della Sa- l’80% del fabbisogno fatto un inventario dei DPI e- pezzi mensili): sul sistema “A-
smo leghista è commovente, lute) che invita le strutture sa- sistenti come previsto dalle li- da”–analisi distribuzione aiu-
ma il punto è: stanno davvero nitarie alla “stretta applicazio- nee guida nazionali? Distri- ti –della Protezione civile, i cui
così le cose? Non proprio. La ne” dei protocolli stabiliti in guati”al personale sanitario ti- buirete le mascherine ai medi- dati sono ufficialmente con-
reazione a livello centrale è casi di epidemia. Cose come po “filtranti respiratori FFP2, ci di base? Nessuna risposta e, fermati dalla Regione tra 1 e 31
stata di sicuro lenta e, soprat- “definire un percorso per i pa- protezione facciale, camice soprattutto, nessun DPI. marzo a Fontana e soci sono
tutto inizialmente, poco effi- zienti con sintomi respiratori” impermeabile a maniche lun- state inviate da Roma circa 7,3
cace, questo a non voler ricor- negli ospedali e negli studi me- ghe, guanti” per evitare che si IL CASO MASCHERINE. È l’ar- milioni di mascherine (quasi 5
dare il mancato controllo dici in modo da non diffondere infettino. A questo proposito, gomento su cui la polemica tra milioni chirurgiche e 2,3 mi-
sull’aggiornamento e l’appli- il contagio; definire le proce- la previsione era che sarebbe- la Giunta leghista e le strutture lioni Ffp2), l’80% dell’intero
cazione dei piani pandemici dure per la presa in carico dei ro serviti dai 3 ai 6 set di DPI del governo (il commissario fabbisogno mensile oltre – tra
regionali. Detto ciò, lentezza, pazienti anche a casa; far “in- per caso sospetto, da 14-15 per Domenico Arcuri su tutti) va le altre cose – a 470 ventilatori
confusione e inefficienza della dossare DPI (dispositivi di ogni caso confermato lieve, dai avanti da settimane. La Regio- polmonari per terapia intensi-
Regione Lombardia, il territo- protezione individuale) ade- 15 ai 24 per ogni caso grave. ne, come detto, non ha fatto va e sub-intensiva, cioè oltre il
rio più colpito dal virus, sono
state e sono di un livello supe-
riore: ancora oggi, per dire, la LA STORIA Milano Due novantenni con la polmonite e zero diagnosi: arriva la diffida alla Regione
distribuzione dei materiali sa-
nitari arrivati da Roma non
riesce a raggiungere ospedali,
residenze per anziani e medici
di base (che infatti protesta-
La visita col sacco nero e il tampone impossibile
no). Basti citare il virologo
Giorgio Palù, che sta lavoran- » MARCO FRANCHI De Bosio agisce per difen- stegno nella sanità privata rus” e prescrive tampone e a- perché una bombola di que-
do per il presidente veneto Lu- dere i propri cari, ma anche che in Lombardia fa la parte nalisi del sangue. Niente. sti tempi è più rara del pla-
ca Zaia, che ieri ha demolito le
mosse della Lombardia con
un’intervista sul Corriere della
“I l medico ha indossato un perché “la loro storia è la
sacchetto dell’immondi- stessa di migliaia di anziani
zia per visitare mia madre. chiusi in casa con il virus.
del leone. Suo nonno, Erno
Egri Erbstein, era direttore
tecnico del Grande Torino e
Chiamare l’ambulanza per
un ricovero? “No, in ospeda-
le è più pericoloso. Se non a-
tino. De Bosio va a ritirarlo in
fabbrica. Ma cosa sarebbe
successo a una donna anzia-
Sera: “Il Veneto ha ancora una Poveri medici di famiglia, Gente che deve poter fare le morì a Superga. Sua madre e vesse il virus, rischierebbe di na senza un figlio che può
cultura e una tradizione della non hanno mezzi”. L’avvo- analisi a domicilio perché ha sua zia, Susanna Egri, sono prenderlo. A quest’età, in procurarle il concentratore,
sanità pubblica, con presidi cato Stefano de Bosio rac- i sintomi e se uscisse potreb- coreografe di fama. Marta vi- questa situazione, a volte senza i mezzi per pagarlo?
diffusi sul territorio. La Lom- conta così la sto- be infettarsi”. ve con il marito Gianfranco non possono fare altro che Marta da giorni è appesa
bardia molto meno”; questo ha ria dei suoi geni- Eppure a tre set- de Bosio, 95 anni, lui pure no- sedarla”. Meglio restare a ca- all’ossigeno. In condizioni
fatto sì che tutti i malati lom- tori, due novan- timane dai pri- to regista. Una vita lunga e sa, anche se così si rischia di stazionarie. Intanto il figlio
bardi finissero in pronto soc- tenni soli ad af- mi sintomi Mar- fortunata in una casa affac- infettare il marito e la donna chiede alla pubblica assi-
corso e trasformato il Covid-19 frontare il virus Il figlio ta Egri, 88 anni, ciata su corso Magenta, uno che assiste la coppia. Unica stenza se sia possibile effet-
in un “virus nosocomiale”. nel cuore di Mi- “È la stessa storia non sa ancora se dei simboli di Milano. Fino a terapia: antibiotici, perché tuare le analisi del sangue a
Prima di passare ai numeri, lano. Fino all’ul- ha il virus. De tre settimane fa. “Ho un fred- potrebbe anche essere una domicilio: niente. Non ci so-
una premessa. La sanità in I- timo capitolo: la di migliaia Bosio ne è con- do terribile”, ha cominciato a polmonite non dovuta al vi- no infermiere disponibili.
talia è organizzata su base re- diffida presen- di anziani in casa sapevole: i suoi dire Marta. Poi, la settimana rus. Così passa il tempo e cre- Alla fine ottiene un appunta-
gionale: lo Stato finanzia, ma tata alla Regio- genitori, pur scorsa, un sintomo ancora sce l’angoscia. “Alla fine – mento con un laboratorio
decidono le Regioni e anche la ne Lombardia col virus. Andare nella tragedia, più allarmante: “Non riesco a racconta de Bosio – dopo de- privato. De Bosio allora chie-
filiera degli acquisti si gestisce perché effettui in ospedale? hanno più mez- respirare”. Arriva il medico cine di telefonate sono riu- de al servizio pubblico se si
sui territori. Se non si com- un tampone. zi di altri per af- coperto con il sacco della scito a procurarmi un con- possa fare una lastra: niente.
prende questo, non si com- Prescritto dal Si rischia di più" frontarla. Pos- spazzatura. Tenta una dia- centratore, una macchina Di nuovo la salvezza arriva
prende quanto paradossale sia medico. sono cercare so- gnosi: “Probabile Coronavi- che produce ossigeno”, già da una struttura privata, a
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | CRONACA »3
DL SCUOLA VERSO LA MATURITÀ ORALE riesca invece a tornare in classe prima, la se- Prevista anche la possibilità per gli alunni di re-
Maturità, gite e promozioni. La bozza del dl conda prova sarebbe sostituita da un test pre- cuperare nel corso dell'anno scolastico succes-
Scuola, che dovrebbe arrivare presto in Consi- disposto dalla singola commissione in modo sivo le insufficienze rimediate nel 2019/2020.
glio dei ministri, cerca di mettere ordine tra i di- che sia aderente all'attività didattica svolta nel Nel caso non si riuscisse a tornare in classe en-
versi punti in sospeso dell'anno scolastico. A corso dell'anno. L'esame di terza media, invece, tro il 18 maggio, il Miur si riserva di poter dispor-
partire dalla maturità: nel caso le lezioni in aula oltre a poter essere semplificato con l'elimina- re esami e scrutini in via telematica. Sospesa in-
non dovessero riprendere entro il 18 maggio, l'e- zione di una o più prove, potrebbe anche saltare fine per quest'anno ogni gita o visita guidata, ol-
same sarebbe svolto attraverso un unico collo- ed essere sostituito dall'attribuzione di una va- tre alle iniziative di scambio e gemellaggio con
quio orale con commissione interna. In caso si lutazione finale da parte del consiglio di classe. altri istituti. Ansa

Mancata zona rossa L’OPINIONE

QUELL’ERRORE

di Alzano: la storia
LOMBARDO
DEL “TUTTI
RICOVERATI”

e le responsabilità N
» ANTONIO PADELLARO

on è il momento
dei processi, ma
quando si dovrà
comprendere e analizza-
Per il governatore è in atto “un tentativo di scaricare re la natura degli errori
commessi teniamo a
tutto su di noi”, ma Chigi rilancia: “Era nei vostri poteri” mente quanto di-
chiarato l’a l-
troieri al Cor-
riere della
» MADDALENA OLIVA Sera dal vi-
rologo Gior-

“Q
gio Palù, a
COPIA NON IN VENDITA

uesto è un tentativo di scari-


care su di noi”, ha detto, ri- cui il governa-
spondendo alla stampa ieri tore Luca Zaia ha
mattina, il governatore Atti- affidato gli studi sul
lio Fontana. Il riferimento è al premier virus nella regione Vene-
Conte, “fine giurista”, e al centro della sin- to: “Nessuno si è ricorda-
golar tenzone c’è ancora una volta la man- to della Sars. Che è stato
cata zona rossa per Alzano Lombardo e un virus nosocomiale, co-
Nembro, nella Bergamasca, divenuti epi- sì come lo è il Covid-19. A
centro del contagio. A differenza di Codo- diffusione ospedaliera.
gno e del Lodigiano, i due comuni della Val La scelta della Lombar-
Seriana non verranno mai dichiarati zona dia di trasferire i malati
rossa. Una decisione che, secondo diversi dall’ospedale di Codogno,
scienziati, avrebbe ridotto notevolmente che era stato il primo fo-
la diffusione del contagio, e quindi i deces- colaio, ad altre strutture
si. “A marzo abbiamo avuto 110-120 morti: della regione, si è rivelata
nello stesso periodo dello scorso anno, 14. infelice”. Palù parla di “e-
Basta questo per capire”, ha detto il sin- sportazione del contagio”
ma, ma le cose sono andate co- daco di Nembro Claudio Cencelli. da parte di chi ha agito
L’Sos del 22 gennaio sì. A metà febbraio la Giunta ha s ul l ’“ onda emotiva del
L’allarme del ministero: deciso di centralizzare tutti gli L’EPIDEMIA qui è iniziata nel pomeriggio tutti dentro”, mentre “in-
acquisti di DPI in Aria Spa, una di domenica 23 febbraio, quando il pronto vece dovevano tenerne
“Preparatevi”. I medici società regionale. Risultato: soccorso dell’ospedale “Fenaroli”di Alza- fuori il più possibile”. Pro-
di famiglia il 4 febbraio: primi ritardi e la scoperta, all’i- no verrà chiuso per tre ore – con tanto di babilmente è ciò di cui
nizio di marzo, che un ordine carabinieri e di nastri segnaletici per vie- parlò Giuseppe Conte
“Vi state muovendo?” da 4 milioni di mascherine era tare gli ingressi – e poi subito riaperto. quando lo scorso 25 feb-
da annullare. Perché? “L’a- Senza alcuna sanificazione. Quella stessa braio disse che uno dei fo-
zienda si era rivelata inesi- mattina a qualche centinaio di chilometri La “cintura” Forze dell’ordine isolano la zona rossa di Vo’ colai era nato “complice
60% dei nuovi posti letto van- stente”, ha raccontato il con- di distanza, polizia ed esercito stanno cin- un ospedale che non ha os-
tati giusto ieri dal presidente sigliere regionale M5S Dario turando la zona rossa del Lodigiano, in se- marzo l’Istituto superiore di sanità invia la servato determinati pro-
Fontana, un centinaio di me- Violi, circostanza ammessa guito alla decisione del governo. Ma nel famosa nota al Comitato tecnico-scienti- tocolli”. Si riferiva a Co-
dici e due ospedali da campo. I poi anche dall’assessore Capa- pronto soccorso di Alzano – secondo TPI, fico in cui si raccomanda una nuova zona dogno e subito fu accusato
DPI, però, continuano a non rini. A quel punto, però, l’e- Il Post e Chi l’ha visto?, e secondo quanto Sul Fatto rossa per Nembro e Alzano. Il 3 marzo, co- di sciacallaggio da parte
arrivare dove servono. mergenza era scoppiata in tut- scritto dal Fatto –qualcosa non me ricostruito ieri dal premier dei vertici lombardi. Il
to il mondo, trovare masche- torna già prima. Racconteran- nell’intervista al Fatto, lo studio premier tacque per non a-
LA COMMESSA FANTASMA. E rine in giro era quasi impossi- no alcuni familiari dei pazienti: arriva sul tavolo di Conte, che limentare dannose pole-
la Lombardia cosa ha fatto? La bile e sono partite le accuse a medici e infermieri indossava- chiede un approfondimento. Co- miche, ma da ora in poi
Regione non fornisce dati pre- Roma. no mascherine già dalla mattina sì i sindaci aspettano la Regione, non si può più tacere alla
cisi, e già questo è un proble- © RIPRODUZIONE RISERVATA del 22 febbraio. Quello stesso la Regione aspetta il governo, il luce di numeri spietati. U-
giorno era arrivato l’esito del governo aspetta “il parere più ar- no in particolare: perché
tampone eseguito il 21 – il gior- ticolato”. E arriviamo al 6 marzo. la Lombardia ha un tasso
no del paziente 1 di Codogno – Centinaia di carabinieri vengono di mortalità che ha rag-
all’83enne Tino Ravelli, pen- avvistati a Osio Sotto (Bg), pronti giunto anche il 14% men-
sionato di Villa di Serio. Positivo al Covid, Nell’intervista a predisporre la chiusura della Val Seria- tre il Veneto è fisso sul
il buon Tino morirà la sera del 23: sarà la di ieri na. Ma Conte, nella notte tra il 7 e l’8 mar- 3,3%? Palù lo spiega an-
prima vittima della zona. Nessuno, dall’o- al premier, zo, annuncia restrizioni per l’intero ter- che con la diversa dimen-
Insieme spedale, comunica alcunché. Né al mini- si è tornato ritorio nazionale. I carabinieri vanno via: sione socio-morfologica
Marta Egri (a stero della Salute, come vorrebbe una cir- a parlare della l’Italia è diventata una grande “zona aran- delle due regioni: la den-
sn.), la sorella colare del 22 gennaio, né ai pazienti rico- mancata cione”. Così il focolaio di Alzano resta at- sità dei condomini di Co-
Susanna e Do- verati e ai loro familiari che, uno a uno, si decisione tivo, e la gente continua a spostarsi e a la- dogno-Lodi e i paesini
minique Bliss, ammaleranno. All’ospedale di Alzano, lu- di chiudere vorare in Valle. sparsi dei Colli Euganei.
autore del li- nedì 24 febbraio, il centro prelievi è aperto come zona Però c’è molto di più da
bro "Erbstein", e si eseguono gli interventi previsti. Come rossa i comuni FONTANA ieri mattina ha detto: “Conte capire: per il passato e
dedicato a lo- se nulla fosse. Il 25 febbraio, i casi riscon- di Alzano dovrebbe darmi due risposte. Primo, co- presente, e per il futuro.
ro padre Erne- trati di Covid nella Bergamasca sono dieci: Lombardo me faccio io che non ho titoli a bloccare un Quando dopo Pasqua po-
sto, direttore in sei erano passati dal pronto soccorso di e Nembro, diritto costituzionalmente protetto. Se- trebbe cominciare quella
tecnico del Alzano. Il 26 febbraio è l’assessore al Wel- in provincia di condo, con quali forze dell’ordine? Noi a che Conte definisce la fase
grande Torino fare Giulio Gallera a dire: “In Val Seriana Bergamo. Ieri, Conte l’abbiamo chiesta la zona rossa. I- di “convivenza con il vi-
i numeri sono non trascurabili, ma è presto il governatore nutile che cerchi di scaricare su di noi”. Ma rus” non si potrà ignorare
domicilio. Il responso è par- stato effettuato un tampone per dire se siano tutti legati al contagio di lombardo da Palazzo Chigi ricordano come “sia pri- che nella mappa del con-
zialmente rassicurante: i con esito positivo. un medico del pronto soccorso di Alzano. ha risposto ma dell’emergenza sia successivamente, i tagio la Lombardia resta
polmoni non sono compro- “Degno di Kafka”, sospira Situazione, quest’ultima, che abbiamo già polemicamente: presidenti delle Regioni hanno il potere di un drammatico caso a
messi. Impossibile, però, sa- de Bosio che alla fine tenta le individuato e sottoscritto”. Confindustria “Questo emettere ordinanze di carattere urgente parte. Che protrarne l’i-
pere se Marta abbia il Covid vie legali: “Ho presentato u- Bergamo lancia il suo video-messaggio è un tentativo in materia sanitaria con efficacia limitata solamento dal resto del
19. La donna, il marito e la si- na diffida alla Regione e, se “Bergamo is running”. Gli amministratori di scaricare al territorio o parte di esso, secondo la leg- Paese non sarebbe una
gnora che li assiste restano non avremo risposta, ci ri- locali ridimensionano l’emergenza. E in- su di noi” ge 833/1978”. Un potere poi confermato punizione ma una misura
n el l ’incertezza assoluta. volgeremo al Tribunale del tanto i positivi salgono in 24 ore del 100%. anche dagli ulteriori recenti decreti emes- indispensabile. Conse-
Beffa nella beffa: l’unico cen- Lavoro che si occupa di que- Il 29 febbraio Gallera ripete: “Nuove zone si dal governo, e in base a cui “diverse Re- guenza anche di certi sba-
tro di assistenza pubblico stioni di salute”. Chissà se il rosse non sono all’ordine del giorno gioni hanno creato in autonomia zone ros- gli purtroppo irrimedia-
che risponde all’appello del- virus aspetterà la risposta. nell’ordinanza che abbiamo preso, Alza- se”. Come accaduto per Campania, Lazio bili.
la famiglia richiede che sia © RIPRODUZIONE RISERVATA no compreso”. La situazione precipita, il 2 e Calabria. Non per la Lombardia.
4 » CRONACA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

“MANI PULITE” MA È ACQUA E SAPONE prodotti pronti per la vendita non conformi alla
La Guardia di finanza di Voghera, su ordine della normativa sanitaria, e circa 18.000 litri di liquido
Procura di Gorizia, ha perquisito un’azienda di Bo- detergente spacciato per disinfettante. “I flaconi
snasco, in provincia di Pavia, dove si sarebbe do- sequestrati, privi della dicitura ‘prodotto biocida’ e
vuto produrre gel disinfettante. Alla ditta si è ar- dell’autorizzazione del Ministero della Salute o
rivati dopo un controllo effettuato dagli uomini dell’Unione Europea, riportavano sull'etichetta
della compagnia di Monfalcone. Nella perquisi- numerosi riferimenti, anche in lingua straniera, a
zione della società dell’Oltrepò pavese sono stati un’azione disinfettante, germicida e antibatterica
sequestrati 21.600 flaconi, stipati su 38 bancali, di ingannevole per il consumatore”.

ANALISI L’esame ematico contro il virus

Il test del sangue c’è,


» VINCENZO IURILLO
E MARCO LILLO
ministero della Salute
S
ono una delle poche

assente ingiustificato
armi che abbiamo per
lottare contro il coro-
navirus eppure per il
Ministero della Salute resta-
no inaffidabili come test dia-
gnostici. Sono i test del san-
gue per rilevare la reazione
dell’organismo al Coronavi- Regioni e ospedali in ordine sparso: ognuno compra sistemi
rus. Non sono validati come
il tampone che resta l’unico
esame diagnostico certifica-
diversi di diagnosi e nessuno comunica i risultati a Roma
COPIA NON IN VENDITA

to da Oms e Ministero ma
possono essere utilissimi per
inseguire e mappare il con-
tagio.
Giovanni Rezza, direttore
del dipartimento malattie in-
fettive Istituto Superiore di
Sanità, frena: “Ancora non
siamo in grado di dare una ri-
sposta. Non c’è una vera va-
lidazione del prodotto che ha
il marchio CE ma non sappia-
mo quale sia la specificità del
test. Ci sono 100 prodotti di-
versi e sia l’Oms che noi ci
stiamo lavorando con Spal-

GIOVANNI
teremo anche questo tema dei
test sierologici”.
no compra il suo kit da una so-
cietà diversa e nessuno comu-
Caccia agli anticorpi
REZZA (ISS) I kit sono sul commercio da nica i risultati dei test al Mi-
poco più di un mese. Sono sta- IPROTAGONISTI nistero. Un Far West. Sala: “Perché qui no?”
C’è un ti sviluppati da società cinesi e Il professor Giancarlo I-
problema poi anche sud-coreane o ame- cardi, direttore dell'unità n I TEST per scovare gli anticorpi del coronavirus
di ricane. Uno dei primi labora- operativa di igiene dell'o- “sono oggi già fatti in Veneto ed Emilia-Romagna,
validazione tori italiani ad acquistarli e a spedale San Martino di in Lombardia ancora no e vorrei sapere
dei test sperimentarli il centro Genova sta lavoran- perché, per quanto tempo, se verranno
sierologici CAAM di Latina lancia un al- do da settimane su fatti e con che modalità”: è la richiesta del
larme: “Si annuncia - spiega questo fronte. “Ab- sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e dei
e ci stiamo Adriano Mari del CAAM -un biamo già testato sindaci del centrosinistra delle città
prendendo caso mascherine-bis. Il no- GIANCARLO ANDREA 1800 operatori sa- lombarde, alla Regione Lombardia. “Il
del tempo stro fornitore americano, la ICARDI CRISANTI nitari del Policli- punto che più mi sta a cuore sono
Ci sono Biomedomics, ci ha risposto Direttore del Virologo, nico San Martino. questi test per gli anticorpi perché
oltre cento che non ci può fornire più i te- Laboratorio direttore Tutti asintomati- permettono di definire se una persona è
prodotti st sierologici.Gli Stati Uniti, Virologia del della task ci. Finora – prose- stata colpita dal virus, magari
diversi sono il paese con più conta- Policlinico force sul gue Icardi – siamo inconsapevolmente e quindi per un certo
giati al mondo ed è entrato nel San Martino coronavirus partiti da quelli più periodo di tempo è immune”, ha
mercato con la sua forza po- di Genova del Veneto esposti al Covid-19, concluso il sindaco nel video che ogni
litica. Sarà sempre più diffici- quelli in trincea. I dati
lanzani e San Matteo di Pavia. le comprarli”. sono confortanti: ab-
Bisogna essere cauti”. L'aspetto sorprendente è biamo solo il 2 per cento circa
Anche il direttore generale che i test sono venduti in Eu- positivi. Solo 41 positivi al test Codogno: qui i test sierologici
della Prevenzione del Mini- ropa e certificati con marchio degli anticorpi e di questi 34 Il ministero su 60 donatori di sangue del-
stero della Salute Claudio IVD-CE ma sono stati testati hanno solo l'IGG, cioè gli an- “C’è un limite: l'Avis hanno mostrato che
D’Amario frena: “il limite di su poche centinaia di pazien- ticorpi stabili”. Conclusione ben 40, cioé il 70 per cento, a-
questi test anticorpali è che ti, talvolta decine. di Icardi: “Il kit sierologico il test non dice se vevano incontrato e sconfitto
non ci dicono né se il paziente Paradossalmente la vera CLAUDIO ROBERTO non sostituisce il tampone ma il paziente è malato il virus. Nel resto d'Italia le
è malato né se sia portatore sperimentazione la stanno fa- D’AMARIO SPERANZA è un test che ha un significato percentuli sono molto più
del virus. Con questo test non cendo gli ospedali italiani e direttore Ministro molto importante”. o se ha il virus” basse.
facciamo né la sorveglianza non sotto l'egida del ministe- generale della Salute, In Emilia Romagna i test
né il rintraccio dei contatti”. ro o della Regione Lombardia, della il suo IN TOSCANA il professor Gian sierologici sono stati avviati
ma delle altre regioni che si Prevenzione dicastero non Mario Rossolini direttore Il CAAM di Latina da Pierluigi Viale, direttore
SE GLI SI CHIEDE perché il Mi- stanno 'sporcando le mani' del Ministero si è espresso dell'Unità di Virologia e Mi- Si rischia un caso del reparto malattie infettive
nistero non intervenga visto per capire il funzionamento della Salute sui test crobiologia dell'ospedale di del Policlinico Suor Orsola di
che le Regioni hanno già com- dei test. Careggi dice: “Finora ne ab- mascherine-bis Bologna e Vittorio Sambri,
prato milioni di test D’Amario Il Governatore del Veneto biamo fatti duemila sugli ope- Il produttore Usa professore di Microbiologia
replica: “Con quale finalità? Luca Zaia ha annunciato una ratori sanitari. Il trend è che all’Università di Bologna. Qui
Quel test non serve né a fare la campagna di test sierologici e poco meno del 5 per cento so- già non li fornisce più sono in arrivo 100 mila kit ma
gestione né la riammissione ha comprato 700 mila kit. An- no positivi o dubbi perché poi ne compreranno “diversi
nella comunità del paziente che se il capo della task force hanno un segnale debole del milioni, siamo una regione ad
perché la guarigione è certi- sul coronavirus, Andrea Cri- dato Igm, cioé l’anticorpo che gativi al test e solo 54 opera- alta penetrazione virale e poi
ficata solo da due tamponi po- santi, sta puntando molto an- segnala l’infezione agli inizi. tori(4,6% su 1.167) positivi o l’unica cosa che non ci manca
sitivi”. Ma se i tamponi non si che sui tamponi: “ne facciamo Certamente avere dei proto- dubbi dei quali 10 con solo in questo momento sono i sol-
fanno e le Regioni sopperisco- 3 mila al giorno con il 2-3 per colli uniformi a livello nazio- l'anticorpo IgG, quello che di- di, stiamo ricevendo donazio-
no con i kit del sangue, il Mi- cento di positivi, il picco dei nale potrebbe essere molto u- mostra una sorta di immunità. ni generosissime” dice Viale.
nistero cosa fa? Sta a guarda- ricoveri è in discesa”. tile. Ci sono moltissimi pro- Ennesima conferma che chi
re? D’Amario replica: “Stiamo Liguria e Toscana permet- dotti e noi abbiamo fatto un'a- va cianciando di immunità di PRIMA DI PROCEDERE all’ac-
lavorando a una standardiz- tono ai laboratori di fare i test nalisi di paragone tra due si- gregge non sa quel che dice. quisto massiccio di kit però
zazione anche sui test siero- e molte altre Regioni hanno stemi diversi e i risultati non A parte il caso di un paese hanno comparato una decina
logici e faremo una circolare comprato i kit per farli in pro- sono uguali”. A Careggi sono come Castiglione d'Adda, fo- di prodotti per arrivare a quel-
domani (oggi, Ndr) in cui trat- prio. In ordine sparso, ognu- stati trovati 1.113 sanitari ne- colaio del paziente 1 vicino a lo reputato migliore. Per Viale
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | CRONACA »5
ANALISI IL TAMPONE PORTATILE MENARINI sponibile dalla prossima settimana. Il kit diagnosti- scolato con un altro reagente. Quest’ultimo sarà in-
Un test che in 20 minuti permetterà di sapere se si è co, già usato per l’influenza, sarà distribuito agli o- serito nel sistema VitaPCR – un palmare delle di-
positivi o negativi al coronavirus, risparmiando tem- peratori sanitari che in contesti come le ambulan- mensioni di un dizionario – che avvierà il processo
po ed evitando che il tampone sia portato in labora- ze, i pronto soccorso, le tende triage o anche gli ae- di analisi e dopo 20 minuti darà il risultato. “Voglia-
torio. Il kit, che si basa sulla tecnologia del “Point of roporti e le stazioni ferroviarie, saranno in grado di mo portare lo screening ovunque sia necessario –
care” prodotta dalla società di Singapore “Credo fare il tampone e in pochi minuti di stabilire la po- spiega il dg di Menarini Diagnostics, Fabio Pizza-
Diagnostics Biomedical”, sarà distribuito in Europa sitività o meno al Covid-19. Funziona così: prelevato lunga – anche in centri lontani dagli ospedali, e farlo
dal gruppo fiorentino Menarini che ha firmato l’ac- il campione da naso e bocca, viene inserito in un fla- in maniera semplice e veloce”.
cordo nella notte tra mercoledì e giovedì e sarà di- concino contenente un liquido e poi a sua volta me- GIACOMO SALVINI

L’INTERVISTA Vincenzo Cascini Il sindaco di Belvedere Marittima


(Cs) ha acquistato un kit per testare i suoi concittadini

“Il contagio si può bloccare:


già trovati due asintomatici”
V
incenzo Cascini, sin- la Regione Calabria Jole
daco di Belvedere Ma- Santelli? E altri sindaci? C’è
rittima (Cosenza), uno scambio di informazioni
paese di 8.000 abitanti sulla sua iniziativa?
circa sul Tirreno si è messo al- Si stanno muovendo oramai
la testa dei primi cittadini tutti. Ho prestato 300 kit a un
che, senza aspettare la Regio- paese dell’Alto Jonio calabre-
ne e lo Stato, anche mettendo se, Oriolo. Ho clienti di quelle
COPIA NON IN VENDITA

a disposizione il suo laborato- parti che si appoggiano alla


rio di analisi, ha deciso di te- mia clinica. Mi hanno chiesto
stare praticamente tutti i suoi aiuto e gliel’ho dato.
concittadini con il kit del san- Oriolo è diventata ‘zona ros-
gue per l’individuazione de- sa’, c’è stato un picco di con-
gli anticorpi al Covid-19. tagi e anche il sindaco è ri- Si stanno
Tra kit Sindaco, come procede lo sultato positivo. Stanno fa- muovendo
e campioni screening? cendo i test lì? oramai
Test rapidi Abbiamo iniziato da due gior- Credo che abbiano svolto i pri- tutti
a Nerola, ni con tutti i dipendenti co- mi 30 test. Non ho notizie di Ho prestato
comune munali. Poi andremo avanti quali siano i risultati precisi.
del Lazio, con tutti gli altri residenti del E la Regione Calabria come
300 kit
e a Napoli mio Comune. Su circa 100 te- si sta muovendo? al Comune
Ansa st, abbiamo individuato due Sta maturando nei vertici re- di Oriolo,
persone risultate positive agli gionali la consapevolezza che che è zona
anticorpi Igg e Igm. Il kit per il test alla positività da Covid Ansa bisogna procedere con lo rossa
Cosa significa? screening tramite i test del
giorno posta sulle sua pagine social del Comune Significa che hanno avuto un riveranno con la propria au- sangue. E molti Comuni vici-
di Milano. A stretto giro è arrivata la risposta del contatto con la malattia ma ne tomobile e si infileranno sotto ni al mio li stanno cercando in
governatore lombardo, Attilio Fontana: “Sui test stanno venendo fuori in auto- il gazebo. L’operatore si avvi- autonomia. Solo che i kit or-
sierologici si deve chiarire una volta per tutte che nomia, perché sono total- cinerà con tutte le protezioni mai sono finiti ed è difficile
la Regione Lombardia si muove nel rispetto della mente asintomatici. Ora sono Due dipendenti positivi alla vettura, senza contatto e approvvigionarsi sul mercato
scienza, non con risposte avventate. Abbiamo in auto-isolamento, secondo i pericolo quindi. Poi pungerà mondiale. Per fortuna mi ero
dato incarico all’Università di Pavia, affinché valuti protocolli sanitari. Li ri-te- a due anticorpi il cittadino che proseguirà e mosso con un certo anticipo.
se ci sia un test scientificamente valido e appena steremo tra una settimana, il Sono in isolamento, andrà a casa. Quali Comuni del compren-
avremo una risposta su un test valido lo cosiddetto periodo finestra. Poi trasmetterete i risultati sorio l’hanno chiamata?
utilizzeremo. Anche il Veneto “da quello che ha Ma sono convinto che li tro- poi li ri-testeremo, a casa? I kit li cerca Praia a Mare, in
dichiarato Zaia, si attiene ai responsi scientifici”. veremo completamente gua- ma sono certo Sì, ai cittadini che hanno ade- maniera ostinata, mi hanno
E proprio il governatore del Veneto Luca Zaia riti. rito alla nostra iniziativa ab- chiesto una mano. Poi San
spiega: “Lo screening sierologico si deciderà solo Quanto ha pagato i test?
che saranno guariti biamo chiesto di dare un no- Marco Argentano, Acquap-
al termine della sperimentazione delle Università Circa dieci euro l’uno, Iva e- me solo per ogni nucleo fami- pesa. Pensi che mi chiamano
di Padova e Verona. Se questa ipotesi sarà sclusa. liare, il soggetto più esposto cittadini dal Lazio per chie-
validata sarà un inevitabile strumento per il Come state eseguendo i te- ze di sicurezza con gli opera- per i suoi contatti. Li convo- dere a me di fare loro il test.
rientro al lavoro. La partita è in mano al mondo st? tori. Invece per i cittadini sa- cheremo telefonicamente e C’è un passaparola. I test ora
scientifico, noi stiamo recependo le indicazioni I dipendenti sono stati analiz- ranno fatte delle postazioni in coinvolgeremo i medici cu- scarseggiano e per averli ci
che condividiamo e le trasformiamo in decisioni zati in uno studio attrezzato strada, come i test-drive che ranti per la comunicazione vuole più tempo.
operative. Finora abbiamo ascoltato quelli giusti”. apposta. Entrano uno alla abbiamo visto in tv (in Corea o della diagnosi. VIN. IUR. E M. L.
volta, mantengono le distan- a Bologna, ndr). I cittadini ar- Ha sentito la presidente del- © RIPRODUZIONE RISERVATA

“il test del sangue può essere Luca, “attiveremo uno scree- demiologico che partità, sotto
utilissimo per calcolare il gra- ning per le categorie profes- la vigilanza del professor Lui-
do di penetrazione del virus”. sionali più a rischio perché gi Lo Palco, dall'ospedale On-
Finora sono stati fatti solo 100 più esposte al pubblico: far- cologico di Bari Giovanni
test su personale sanitario macisti, cassieri di supermar- Finora Paolo II.
delle malattie infettive. I ne- ket, lavoratori del trasporto ne abbiamo Anche in Basilicata sono
gativi al tampone sono risul- pubblico, forze dell’ordine”. fatti partiti i primi esami sui sa-
tati negativi anche al test sie- duemila nitari con i kit dei test del
rologico. Gli otto positivi al LA SICILIA è più indietro. Il sugli sangue. Il Direttore generale
tampone sono risultati positi- Policlinico di Catania è parti- della Regione, coordinatore
vi anche al kit del sangue, ma
operatori
to con una iniziativa di acqui- della task forse regionale
non tutti al primo test. sto di un quantitativo mode- sanitari Coronavirus, Ernesto Espo-
Nelle Marche è stato acqui- sto: 40 kit per 800 euro, cioé Il trend sito spiega: “Finora abbiamo
stato ma non ancora conse- 20 euro a kit. Nunzio Crimi, è che poco fatto 150 test su 600 che ab-
gnato dall’Azienda Ospeda- professore di Malattie meno biamo programmato. Ci ri-
liera Universitaria Torrette di dell’apparato respiratorio del 5% sono sultano finora il 12 per cento
Ancona il kit che usa il sistema Policlinico di Catania, lo ha positivi circa di casi con entrambi i
di chemiluminescenza. testato su sé stesso poi su me- valori positivi sia Igg sia Igm.
La Campania ha comprato
o dubbi
dici e pazienti e dice: “Può es- Quindi parliamo di una ven-
un milione di kit del sangue, sere uno strumento molto va- CAREGGI tina di casi che ora sottopor-
del tipo “puntura al dito”. Al- lido per indirizzare l’ospeda- (FIRENZE) remo ai tamponi. In questa
cuni kit, ma non tutti, sono di- lizzazione del paziente, capi- fase, anche un solo caso in-
stribuiti da una società pu- re subito se è un Covid o una dividuato tra gli asintomati-
gliese ma prodotti a Hagzhou normale polmonite per evita- ci va benissimo”.
in Cina. Il primo prescreening Corsa pari al 98 per cento e sui ne- scoperto tre positivi alla Igg, re il rischio di infezione ospe- Oggi dovrebbe arrivare fi-
sull’attendibilità dei prodotti per la cura gativi scende al 94. Durante lo che ora sono sottoposti a pro- daliera”. nalmente il parere del Mini-
è stato fatto su un centinaio di Esami screening di medici e infer- tocolli precauzionali e in atte- In Puglia sono già stati ef- stero della Salute però il ri-
persone che erano già state al Cardarelli mieri dell’ospedale Cardarel- sa di tampone. Dopo i sanitari, fettuati 480 test sierologici. Il schio è che ormai sia un po’
sottoposte ai tamponi. L'indi- di Napoli Ansa li il team trasfusionale diretto spiega Enrico Coscioni, con- presidente Michele Emiliano troppo tardi.
ce di attendibilità sui positivi è dal dottor Michele Vacca ha sigliere del Governatore De ha annunciato uno studio epi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 » CRONACA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

CONTROLLI OLTRE SETTEMILA MULTATI ronavirus. A Città di Castello (Perugia) invece è


Ancora ieri su tutto il territorio nazionale, su stato arrestato un uomo di 48 anni: quando è sta-
246.365 controlli delle forze di polizia, sono state to fermato dai carabinieri per i controlli ha reagito
7.080 le persone multate. Si tratta di coloro che brandendo una lama e poi ha anche sputato.
sono uscite di casa senza alcuna “comprovata L’uomo è accusato di lesioni dolose, violenza e
necessità”. Adesso dovranno pagare multe da resistenza a pubblico ufficiale, mentre per il mi-
300 a 4.000 euro. Diciannove invece sono le per- litare è stato attivato un protocollo sanitario fina-
sone denunciate ieri perchè non hanno rispettato lizzato all’esclusione di eventuali agenti patoge-
la quarantena nonostante fossero positive al co- ni.

ANTIVIRUS
L’INTERVISTA

Andrea Gambotto
Barese e professore
Roma ricordi il Sacco
Mi scuso con quanti mi a Pittsburgh guida
leggono, ma oggi desidero
cedere questo spazio ai il team impegnato
miei collaboratori, ai miei
angeli. Mi hanno fatto
nell’antidoto a SarsCov2
trovare una lettera che
non posso non pubblicare. » GIAMPIERO CALAPÀ La scoperta
E per chi vorrà, domani, L’immagine

“S
darò ampia iamo in costante del cerotto-
documentazione di contatto con la vaccino com-
quanto affermano. Food and drug ad- parsa ieri
m i ni s t r at i o n per sul sito dell’a-
MARIA RITA GISMONDO* accorciare il più possibile i teneo Usa.
tempi della sperimentazio-
COPIA NON IN VENDITA

Sotto, Andrea
“Gentile professoressa ne”. Da Pittsburgh il profes- Gambotto
Gismondo, da ricercatori sor Andrea Gambotto spiega
impegnati da circa la corsa contro il tempo del
suo teamper realizzare il vac-
vent’anni nella cino in grado di spazzare via il

“Il nostro vaccino-cerotto


bioemergenza, la coronavirus Sars-Cov2.
dichiarazione apparsa sul Gambotto, 53 anni, barese, da
sito della Difesa che cita venticinque anni in terra a-
unicamente lo mericana, lavora su ingegne-
Spallanzani come centro ria genetica, immunoterapie

può esserci già in autunno”


di riferimento per le e virus da una vita: Zika, E-
bola, Hiv, Mers. Alle 15.37 di
bioemergenze ci ha ieri il lancio Ansafirmato dal-
profondamente feriti, la giornalista Paola Mariano
poiché esclude l’ospedale potrebbe rimanere nella sto-
milanese Sacco che, ria: “Creato vaccino-cerotto:
proprio per ok i primi test sui topi”. Lo
provvedimenti studio della University of Pit- ne su scimmie, ed essere euro a vaccino. Dunque, l’ac-
ministeriali sin dal tempo tsburgh School of Medicine è pronti fra uno, diciamo due L’accessibilità cessibilità a questo tipo di
stato pubblicato su EBiome- mesi, alla sperimentazione “Costerà 10 euro medicinale sarà massima.
dell’emergenza antrace, dicine della rivista Lancet. “È sull’essere umano. Per capirci, è un vaccino mol-
poi Sars, Ebola, è indicato il primo e unico studio fino E si tratterebbe non di una e sarà riproducibile to semplice, in qualche modo
come centro di oggi, con dati provenienti da puntura, ma di un cerotto... simile a quello attuale dell’in-
riferimento nazionale. sperimentazione animale già Esatto, il PittCoVacc è una
su larga scala fluenza: siamo certi che pos-
Ma Roma è lontana e effettuata, pubblicato da una specie di cerotto, grande per tutto il mondo” sa essere efficace.
sempre più lontana… rivista scientifica. Il vaccino quanto l’impronta di un dito, Perché?
tanto che all’art. 2 costerebbe poco e sarebbe fa- con quattrocento microaghi Vede, non è che abbiamo fat-
cilmente riproducibile su che in tre minuti si sciolgono Correndo, se tutto fila liscio, lavoro sul “cerotto”? to prima degli altri perché
dell’Ordinanza del capo di larga scala”. nella pelle senza alcun dolore tra l’autunno e la fine dell’an- È basato, come si può leggere siamo più bravi. Ma perché è
dipartimento della Professor Gambotto, nell’i- o sanguinamento: rilasciano no potrebbe essere pronto. sulla pubblicazione scientifi- frutto di un lavoro di anni su
Protezione civile del 2 potesi più ottimistica che l’antigene che scatena la ri- Sei, sette mesi. E sarebbe un ca, su una proteina facilmen- un altro coronavirus, Mers,
febbraio viene indicato tempi servirebbero? sposta immunitaria, la subu- miracolo, ma un miracolo in te trattabile e riproducibile che era arrivato a compimen-
nel Comitato Con Fda stiamo appunto va- nità S1 della proteina virale questo momento possibile ri- su larga scala, in tempi brevi, to. Da quello studio nasce
tecnico-scientifico, oltre a lutando la possibilità di ac- Spike. spetto a quanto fatto fin qui e dalle case farmaceutiche. Per questa nuova elaborazione
rappresentanti necessari corciare molto la tempistica Rimaniamo sull’ipotesi più ai dati in nostro possesso. milioni e milioni di persone. per contrastare Sars-Cov2. E
standard per facilitare il trail ottimistica. Tra uno, due Ma rispetto agli altri vaccini Per tutti i governi del mondo. le prime risposte dei test sui
per mansione e clinico. Quindi, saltare il pas- mesi parte la sperimenta- allo studio qual è la caratte- A prezzo decisamente basso: topi sono davvero più che in-
istituzione, solo membro saggio della sperimentazio- zione sulle persone. E poi? ristica vincente del vostro non potrà costare più di 10 coraggianti.
outsider, ‘il direttore
scientifico dell’ospedale
Spallanzani di Roma’. È IL BOLLETTINO Lotta al coronavirus Spiragli di luce in Lombardia: 1.047 contagi, 300 meno di mercoledì
così lontana, la nostra
Capitale, da non aver mai
tenuto conto del nostro
lavoro in prima linea,
Rallenta la pressione sugli ospedali,
elargendo riconoscimenti
e cospicui fondi solo a
» MARCO PASCIUTI
ma i morti sono altri 760 in 24 ore
quell’ospedale. Siamo
pronti tutti i giorni a S ono ancora tanti, troppi. I
760 registrati nelle ultime
24 ore portano la conta dei si i decessi e i pazienti dimessi 24 ore sono state 2.477 le per- pressione sugli ospedali co- ha proseguito il commissario
rispondere a un eventuale
morti a quota 13.915. Merco- o giudicati guariti (18.278): sone trovate positive al tam- mincia a far intravedere se- – nelle ultime 24 ore abbiamo
pericolo biologico, ledì erano stati 727. Istituto mercoledì erano 110.574, pone, che portano il totale a gnali di decrescita. “Il 61% del avuto solo 18 ingressi in più”.
lavoriamo, studiamo. Dal superiore di sanità e Prote- martedì 105.792. 83.049: mercoledì l’inc re- totale dei contagiati è in iso- In tutto sono 4.053, di cui
21 febbraio viviamo in zione civile lo avevano previ- Il trend si conferma quindi mento era stato di 2.937 unità, lamento domiciliare senza 1.351 soltanto in Lombardia.
ospedale, abbiamo sto: abbiamo raggiunto il pla- in calo: dal 23 martedì di 2107. sintomi o con sintomi lievi, È iniziata la discesa, quindi?
dimenticato le nostre teau dell’epidemia, spiegano marzo, quando il Un dato che fa numero aumentato anche “I valori si stanno stabiliz-
famiglie. Continueremo da giorni i tecnici, ma la disce- loro numero era ben sperare in percentualmente, e si riduce zando – non si sbilancia Bor-
accanto a lei questa lotta sa non è ancora iniziata. I nu- aumentato per prospettiva, vi- quello degli ospedalizzati”, relli – ma dobbiamo mante-
meri comunicati ogni pome- la prima volta di Buona notizia s t o c h e è c r e- ha spiegato il capo della Pro- nere alta l’attenzione sui
impari, ma vorremmo riggio oscillano, e continue- una percentuale Il 61% del totale sciuto, e non di tezione civile Angelo Borrelli comportamenti: basta nulla e
fare sentire la nostra ranno a farlo. Eppure qualche inferiore al 10 poco, il numero nella conferenza quotidiana. si riavvia il contagio”.
voce. Siamo abituati a spiraglio di luce comincia a per cento (quel degli attualmente dei test, arrivati Tabelle alla mano, i ricoveri
essere offesi da anni, ma bucare qui e lì la coltre di buio giorno era stato positivi si trova a quota 581.232: sono saliti a 28.540, ma la cre- SPIRAGLI di luce arrivano an-
non ci arrendiamo. che il Covid-19 ha gettato sul dell’8,10%), si è solo ieri ne sono scita rispetto a mercoledì è che dalla Lombardia, dove si
Combattiamo con lei”. sistema sanitario, specie passati al 4,22% in isolamento stati eseguiti stata di 137 unità, a fronte del- concentra la metà dei contagi
nell’Italia del nord. di ieri. Se gli si va domiciliare 39.809, circa le 211 delle 24 ore precedenti. registrati nel Paese. “Nei dati
* direttore microbiologia clinica
I dati comunicati ieri dico- a guardare den- 5mila in più di “Dal 27 marzo registriamo di oggi troviamo una confer-
e virologia del “Sacco” di Milano
no che in 24 ore i casi totali tro, poi, si scopre con sintomi lievi mercoledì. Di anche una riduzione delle ma del trendche va valutato in
sono saliti a 115.242, compre- che nelle ultime pari passo la persone in terapia intensiva – un arco di 4-5 giorni”, ha detto
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | CRONACA »7
MEDICI SALE A 69 IL NUMERO DELLE VITTIME li. Secondo i dati pubblicati dal sindacato dei medici tempistica all’esecuzione dei tamponi naso farin-
Arriva a 69 il totale dei medici deceduti per l’epide- ospedalieri Anaao-Assomed, il numero degli ope- gei con conseguente mancata messa in sicurezza
mia di Covid-19: altri due camici bianchi, si apprende ratori sanitari contagiati ha oramai superato i di tutto il personale che garantisce i servizi pubblici
dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici 10.000 casi. Il 20% circa sono medici. Molti, affer- essenziali, in primis quello sanitario”.“Si è voluto li-
(Fnomceo), ieri sono morti per il contagio. E resta e- ma l’Anaao, sono ricoverati in Rianimazione. Il sin- mitare la procedura diagnostica ai soli sanitari con
levata anche la percentuale di medici e operatori sa- dacato punta il dito contro quella che definiscono evidenti sintomi respiratori - continua il sindacato -
nitari che ora sono positivi al coronavirus. “Sono cir- “una catena di errori di gestione”: a partire dalla “la dimenticando l’ampio spettro clinico e sintomato-
ca il 9,7% di tutti i contagiati, un numero importan- tardiva attivazione delle misure di contenimento e logico della Covid e la possibilità di casi asintoma-
te”, ha sottolineato il medico dell’Inail Sergio Iavico- l’impreparazione” alla “disattesa indicazione e la tici”.

IL BIS La donna è vicina alla seconda dimissione

Guarita da Covid
» NATASCIA RONCHETTI

si è riammalata:
R
icoverata una prima
volta, positiva al Co-

la prima recidiva
vid-19. Poi dimessa,
guarita, dopo l’e se-
cuzione di due tamponi ri-
sultati entrambi negativi.
Dopo una decina di giorni, la
recidiva. Febbre, anche se
non elevata, e tosse. E il test
che conferma: è nuovamente Milanese di origini cinesi, è il caso uno in Italia
positiva. “Un caso raro”, dice
ora Zeno Bisoffi, direttore
del dipartimento Malattie
di ritorno della malattia. Ricoverata a Verona
COPIA NON IN VENDITA

Infettive e tropicali dell’Irc-


cs Ospedale Sacro Cuore
Don Calabria di Negrar, in
provincia di Verona. “L’uni-
co caso capitato da noi – pro-
segue Bisoffi –. Per quanto ne
sappiamo solo in Cina sono
state descritte alcune ecce-
zioni simili”.

È IN QUESTA struttura sanita-


ria accreditata dalla Regione
Veneto che è tuttora ricove-
rata una giovane donna mila-
nese, proprio di origini cinesi,
che si è ammalata di nuovo
dopo essere guarita. Occupa
uno dei cento posti letto del
reparto Covid dell’ospedale,
dei quali 14 in terapia inten-
siva. Non è mai stata grave,
mai nelle condizioni di essere
intubata per insufficienza re-
spiratoria. E clinicamente sta
meglio, potrebbe essere pros-
sima a essere dimessa un’altra La tenda per il Covid-19 agli Spedali Civili di Brescia LaPresse
volta se l’esito del nuovo test
Vive da 25 anni negli Stati cludere anche sorridendo. In sarà negativo. Ma il suo caso è navirus. Tosse, febbre. Sep- riori preoccupazioni. Al con- un’altra ipotesi, basata
Uniti, le manca l’Italia? realtà sto facendo tutto que- il classico rebus. “Sono in cor- pure in forma lieve. Era il 4 trario il suo quadro clinico s u ll ’esperienza clinica. È
Qui a Pittsburgh la pandemia sto per un motivo specifico, so le analisi sul genoma virale, marzo. Entrava al pronto soc- migliorava. “L’abbiamo di- possibile, infatti, che i tam-
possiamo dire che stia arri- sono un tifoso sfegatato della solo quando avremo gli esiti corso, le veniva effettuato il messa non prima di aver ese- poni eseguiti durante il pri-
vando adesso. Il mio Paese mi Bari: cerco di far riprendere il ne sapremo di più”, spiega Bi- tampone che dava esito posi- guito i due tamponi previsti, mo ricovero, prima di dimet-
manca, ci torno ogni anno e campionato di Serie C in mo- soffi. La donna ha scelto que- tivo, scattava il protocollo che ne hanno confermato la terla, non abbiano rilevato la
sono ovviamente preoccupa- do che i ragazzi possano es- sto ospedale, istituto di rico- previsto e veniva ricoverata. guarigione”, ricorda Bisoffi. positività perché la donna a-
to per i miei affetti, a Bari ho sere promossi (sorride, ndr). vero e cura a carattere scien- Una settimana così, nel repar- Tutto sembrava filare liscio. veva una carica virale tal-
la mamma, che ha 85 anni. E Scherzi a parte, possiamo tifico, quando ha manifestato to Covid. Senza che, nel corso Fino a quando non è di nuovo
mia sorella. I miei amici. Però farcela. per la prima volta sintomi che dei giorni, le sue condizioni si sopraggiunta una febbriciat-
voglio essere ottimista e con- © RIPRODUZIONE RISERVATA erano riconducibili al coro- aggravassero o dessero ulte- tola. Ha atteso due giorni poi ZENO
è tornata al pronto soccorso BISOFFI
della clinica veneta.
È rarissimo
ERA IL 23 MARZO, erano pas- Soltanto
sati solo dodici giorni dall’ul- in Cina
timo giorno di ricovero. Ed sono state
essendo stata dimessa da po- descritte
co, le veniva nuovamente ese- eccezioni
scana, ad esempio, salgono i guito il tampone, che risulta-
decessi (268, +15) e i contagi: va positivo. Ma come è stata simili
5.273, 406 in più complice an- possibile la ricaduta? Le spie- Il tampone
che l'aumento dei tamponi gazioni possono essere tante, due volte
(4.149 in 24 ore, record gior- come spiega lo stesso Bisoffi. negativo,
Terapia naliero), in particolare nelle “La prima ipotesi – dice –, è ma non è
intensiva Rsa: tra il 29 marzo e il 1° aprile che il virus appartenga a un attendibile
Il reparto sono stati fatti 4.873 test, e 667 ceppo virale diverso, anche se
(509 ospiti e 158 operatori) so-
al 100%
Rianimazione dobbiamo attendere gli esami
all’Istituto no risultati positivi. Pare sta- sui due genomi: quello del
clinico bilizzarsi, invece, il numero primo ricovero e quello del
di Casal Pa- dei ricoveri: in totale 1.430, secondo. È però un’ipotesi mente bassa da non essere in-
locco, Roma con un aumento di soli 13 casi. che io ritengo improbabile. dividuata. “I tamponi – ag-
Ansa Di questi 295 sono in terapia Questo virus al momento non giunge Bisoffi –, sono molto
intensiva: 2 in meno. sembra soggetto a particolari sensibili ma non al 100%. An-
Fabrizio Sala, vicepresidente che porta il totale a 46.065”. è, poi, il conteggio dei decessi: Ancora meglio fa il Veneto, mutazioni. E considero diffi- che per questo, per i casi con
della Regione e assessore Mercoledì erano aumentati di “Siamo a 7.960, di cui 367 in un dove i pazienti in area non cri- cile che una persona guarita, un alto sospetto clinico, sep-
all’Innovazione, che nel con- 1.571 unità, martedì di 1.047. solo giorno – ha detto ancora tica sono ormai 1.719 (+49), che ha sviluppato gli anticor- pure in presenza di una ri-
sueto punto pomeridiano ha Le notizie migliori arriva- Sala – Mercoledì erano stati ma quelli in rianimazione pi, se esposta a un altro ceppo sposta negativa, per pruden-
sostituito Giulio Gallera, ma no dal fronte dei ricoveri: le 394”. Martedì 381. “Purtrop- scendono di 10 unità a 335. Il possa ammalarsi nuovamen- za ripetiamo il test prima in-
la velocità con la quale il virus persone in ospedale “sono po è il numero che scende più numero resta stabile in Pie- te. Questo, in assoluto, non dirizzare il paziente even-
si sta diffondendo è più bassa. 11.762, 165 in meno di ieri. In lentamente”. monte: 456, esattamente co- vuol dire che non possa esse- tualmente a un reparto pulito
Esempio: “Abbiamo 1.292 ca- terapia intensiva ci sono 1.351 Le rianimazioni si allegge- me mercoledì. re nuovamente infettata”. anziché al reparto Covid”.
si positivi in più di ieri, un dato pazienti, nove in più”. Stabile riscono anche altrove. In To- © RIPRODUZIONE RISERVATA Più probabile sembra essere © RIPRODUZIONE RISERVATA
8 » CRONACA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

CREMONA GUARITA INFERMIERA-SIMBOLO spedale, dopo il primo tampone negativo aspetta il


Si è ammalata di coronavirus e ora è guarita Elena, secondo per rientrare: “Non vedo l'ora”, ha detto al
l’infermiera dell’ospedale di Cremona protagonista sito Cremonasipuò.it, ricordando poi quella notte:
della fotografia in bianco e nero diventata tre set- “Era l’8 marzo, le 6 di mattina, la Festa della donna.
timane fa un simbolo della lotta al virus, in cui era Durante la notte era successo di tutto, passata tra i
ritratta addormentata sulla tastiera di un compu- letti dei pazienti gravi che con sguardi angosciati
ter, ancora tutta bardata. Risultata positiva cinque chiedevano aiuto e non capivano cosa stesse suc-
giorni più tardi quel turno estenuante, l’infermiera cedendo. Avevo anche pianto”. Il 10 aveva fatto il
di 43 anni ora è guarita. Come confermano dall’o- tampone, il 13 si era messa in isolamento.

IL REPORTAGE Al fronte Nel reparto di terapia intensiva in un ospedale di Bergamo


tra pazienti senza nome, attaccati alle macchine per sopravvivere

“Al numero 6 non basta più


l’ossigeno, chiama la famiglia”
» FRANCESCA BORRI
Bergamo

I
n un angolo, nove sacchi
trasparenti che neppure
noti tra le attrezzature
ancora imballate di que-
sta terapia intensiva allargata
d’urgenza. Ma poi, dentro,
L’ARRIVO E IL RICOVERO
intravedi delle Nike da corsa,
un Twix. Un orologio. Sono La lettera della dottoressa
gli effetti personali dei 10 ri-
coverati: uno è stato appena QUALE SIA IL PERCORSO di un malato, una volta
consegnato alle pompe fune- giunto in ospedale, lo ha spiegato una dottoressa con
bri. Perché ora che i funerali
COPIA NON IN VENDITA

una lettera alla sindaca di Roma, Virginia Raggi:


sono sospesi, questo è tutto (...) Verrete accolti da persone vestite da
quello che la tua famiglia ri- palombari di cui forse vedrete solo gli occhi. Vi
vedrà di te. spoglieranno di ogni avere, forse un’ultima
Muori solo, a Bergamo, chiamata ai familiari già impauriti, in attesa
senza avere accanto i tuoi ca- dell’esito del tampone che mediamente arriverà in
ri. E solo vai al cimitero, con 6-8h. A seconda della gravità spero verrete
un prete che benedice la tua ricoverati nei reparti più adatti: subintensiva o
bara con un iPhone sopra per- terapia intensiva. (...) Intanto tubo e via. Tempo
ché a casa possano sentire. Fi- tre giorni, vi fanno la tracheotomia: cioè bucano la
no al 10 marzo, il Policlinico trachea, la gola, per farvi respirare, mettono un
San Pietro, parte del Gruppo tubo idoneo e vi collegano al ventilatore. Non vi
San Donato, quello del San preoccupate se ne uscirete vivi avrete altre 3-4
Raffaele di Milano, era rino- settimane di riabilitazione ventilatoria e fonatoria.
mato per altro: fecondazione (...) In terapia intensiva il pacchetto base
assistita e ortopedia. Non a- all’ingresso consiste in: intubazione orotrachaele,
veva mai avuto un reparto ventilazione artificiale, sedazione con farmaci
Malattie Infettive: ora, inve- sicuri, ma pur sempre farmaci… a quantità tale da
ce, i suoi 254 posti sono tutti perdere coscienza e respiro. Posizionamento di
Covid-19. E i 4 di terapia in- cateteri: venoso, arterioso, vescicale, naso
tensiva sono diventati 10. Ma digiunale, rettale. E poi finalmente inizia la terapia.
quella che un tempo era l’area (...) Una serie di anti-tutto che fanno presagire gli
dei malati più critici, ora è ri- effetti collaterali: diarrea profusa, sovrainfezioni
servata a quelli con più pro- per indebolimento del sistema immunitario...
babilità di sopravvivere.
Mentre scrivo, in Italia sia-
mo a 92.472 contagiati e provincia, si sono ritrovati al il telefono a mezz’aria. Epicentro
10.023 morti, e la Lombardia, fronte. Mentre il resto del Paese si sanitario
con le sue 5.944 vittime, resta Il paziente 6 cerca aria, an- scambia ricette di torte e con- Un reparto di
la zona più rossa. Tra i posi- cora, boccheggia, si agita, ben- sigli contro la noia, qui è trin- rianimazione
tivi, qui si ha un decesso ogni ché sedato. Scosso da fremiti. cea. Con il rimorso con cui e una delle
3 minuti e 35 secondi. “E un E a ogni fremito, reclina un po’ convivono tutti i veterani: il tute protettive
po’ è anche l'effetto dell’ordi- il capo, schiude gli occhi, que- rimorso di avere la guerra ad- degli operatori
ne di curarsi a casa il più a lun- sti occhi rovesciati. Bianchi. dosso, e trascinarci dentro sanitari nei
go possibile. Di telefonare al
118 solo quando proprio si fa Ipse dixit ce si spegne. Dopo un paio di
minuti, inizia a lampeggiar-
Un’infermiera gli aspira la sa-
liva, mentre sullo schermo il
anche chi si ama. E non l’ha
scelta.
reparti Covid
Ansa/LaPresse
molta fatica a respirare”, dice ne un’altra. “I malati sono numero blu del livello dell’os- “A casa parlo con il mio
Bruno Balicco, il medico che tutti uguali – dice Balicco –, sigeno nel sangue, che do- compagno da dietro una por-
attualmente è tornato dalla IL DIRETTORE DEL REPARTO hanno tutti lo stesso virus, vrebbe essere 100, scende a ta”, dice un’infermiera. “Ma
pensione a dirigere il reparto, BRUNO BALICCO ma sono tutti diversi. L’evo- 93, poi a 90. Poi risale, 91. onestamente, se posso non
perché il primario si è amma- luzione varia. E quindi, varia Scende di nuovo. Sembra non parlo proprio. Perché sono
lato di Covid-19. Un ordine i- La mortalità l’effetto dei farmaci con cui assorbire l’ossigeno. Si avvici- qui, pronta a rischiare tutto
nevitabile, perché gli ospeda- tentiamo di trovare una cura. na un’altra infermiera. “Chia- per degli sconosciuti: ma poi
li sono intasati. E le bare così non è alta rispetto Per cui la mortalità non è alta, mo il dottore”, dice. “Chiama lascio solo chi non mi ha mai
tante, che è l’esercito a por- all’altissimo numero è vero, rispetto all’altissimo la famiglia”. lasciato sola”, poi mi fissa e
tarle via. O si avrebbe un’epi- numero dei contagiati. Ma ti Intanto hanno rintracciato non dice niente e prepara una
demia nell’epidemia. “Ma co- dei contagiati. Ma senti sopraffatto, perché di- la figlia della signora di 70 anni siringa. E torna dal paziente 6.
sì i malati arrivano qui allo ti senti sopraffatto, messo uno, arriva un altro: e morta ieri. Continuavano a Che ancora cerca aria. Ancora
stremo. Con i polmoni ormai sostanzialmente, ricominci chiamare il marito: che intan- si agita.
compromessi”, dice. Come il perché dimesso uno, da zero”. to, è finito in ospedale anche
paziente 6, che nonostante i ne arriva un altro lui. “Arrivo subito”, dice la fi- “TRANQUILLO” GLI DICE, ma
tubi, cerca aria. Disperata- POLMONITI COSÌ, qui erano glia. E Silvia Vanalli resta un le luci rosse continuano ad ac-
mente. Ha 67 anni, e nes- tipo cinque l’anno. Ora anche momento in silenzio. “No, in cendersi, e il numero blu con-
sun’altra patologia. Alla sua 50 al giorno. E al momento la realtà… No, non può”, dice. tinua a scendere: e a ogni fre-
sinistra, un monitor indica L’INFERMIERA terapia più avanzata consiste “Neppure adesso”. E la voce si mito, sembra quasi volersi li-
frequenza cardiaca, pressio- DELLA TERAPIA INTENSIVA nel somministrare ossigeno, e schianta in frantumi. “Abbia- berare dai tubi. Da un angolo,
ne, temperatura e livello di intanto, alleviare il senso di a- mo tentato di tutto. Di tutto. sembra avere lacrime. Chi è?
ossigeno nel sangue. Ora che A casa parlo con sfissia con antidolorifici. O il Fino all’ultimo”, dice. “Con la Di dov’è? E cosa fa, nella vita?
ai parenti è vietato entrare, coma indotto, nei casi più e- sua mano nella mia. Come… Quale sarà il suo sacco, all’in-
questo è tutto quello che si sa il mio compagno da stremi. Perché l’organismo Come fosse stata la sua, giuro. gresso? Quello con le Nike da
di una vita: cifre, diagrammi, dietro la porta. Sono abbia più tempo di reagire e La sua”, dice, e a ogni parola, corsa? Chi lascia? E quanto
percentuali. Su un ripiano, arrivare da sé dove i farmaci sembra sparire un po’ di più comprende di tutto questo?
accanto a due boccette di me- qui a rischiare per ancora non arrivano. nella sua tuta bianca tipo Quanto sente? Quanto vedo-
dicine, non c’è che un foglio degli sconosciuti: ma Ha l’aria stravolta Balicco, Chernobyl, con il nome scrit- no, questi occhi che sembrano
fitto di tabelle, ma non c’è il come tutti i medici e gli infer- to a pennarello per distin- guardarti? “Tranquillo. Tran-
nome. poi lascio solo chi non mieri. Da quando si sono im- guersi dagli altri, perché que- quillo”, gli ripete, con la voce
A un tratto, il corpo ha co- m’ha mai lasciato sola battuti nelle prime polmoniti sto virus ci ha reso tutti uguali. che si fa un sussurro, sempre
me un sussulto. E si accende anomale, verso febbraio, è sta- “E ora?”, ripete la figlia. “E o- più, mentre gli asciuga via le
una luce rossa. Un’infermie- to tutto rapido, un giorno era ra? E ora bisogna organizzarsi lacrime e lo accarezza, piano.
ra si precipita, gli armeggia un malato, e il giorno dopo con le pompe funebri”, dice. E E fermo, lo accompagna via.
intorno. Fino a quando la lu- dieci: e da piccolo ospedale di resta così, a singhiozzare con © RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | ECONOMIA »9
GIUDICE JUSTEAT DIA PROTEZIONI AI RIDER dell'emergenza. Finora le piattaforme del cibo a do- d'urgenza la richiesta: anche se i rider sono consi-
Just Eat è tenuta a consegnare ai suoi rider masche- micilio non hanno dato i dispositivi di protezione a derati dalle app lavoratori “autonomi”, la Cassazio-
rine, guanti monouso, gel per le mani e prodotti per tutti i rider. In genere si sono limitate a chiedere agli ne ha previsto che hanno diritto alle tutele dei di-
sanificare lo zaino delle pizze. Insomma, tocca al- stessi addetti in bicicletta di procurarseli da soli, ri- pendenti, soprattutto in tema di salute.
l'azienda fornire gli strumenti per mettere lavora- conoscendo aumenti di paga. Quindi Just Eat non deve limitarsi alle raccomanda-
tori e clienti al sicuro dal rischio Covid-19. La Cgil è passata allora all'offensiva giudiziaria e la zioni, ma deve garantire i dispositivi di protezione ai
Lo ha deciso il Tribunale di Firenze poche ore dopo scorsa settimana ha avviato cause in varie città fattorini che consegnano cibo a domicilio durante
aver ricevuto il ricorso di un fattorino assistito dalla contro Glovo e Just Eat. Ieri la prima vittoria nel ca- questo periodo di pandemia. LaPresse
Cgil, creando un precedente importante nel pieno poluogo toscano, dove i giudici hanno esaminato ROBERTO ROTUNNO

CURA ITALIA I partiti hanno presentano emendamenti per tutelare


il personale. Però i dem vogliono “coprire” anche le Asl e gli istituti

Medici, arriverà lo scudo


Ma il Pd vuole il liberi tutti
» LUCA DE CAROLIS laggio di alcuni legali. La capo- riodo di vigenza dello stato di e-
gruppo di Forza Italia alla Came- mergenza”. Nella prima formula-

T
utti lo vogliono, la mag- ra, Mariastella Gelmini, la mette zione, il testo prevedeva la puni-
gioranza, opposizioni e così: “Medici, infermieri e perso- bilità solo in caso di dolo: ma il Mo- La scheda
anche il ministro della Sa- nale sanitario vanno salvaguarda- vimento lo riformulerà, per ag-
lute, Roberto Speranza. ti da possibili speculazioni legali giungere anche “casi circostan-
Ma lo scudo penale e civile per di avvocati senza scrupoli che ten- ziati” di colpa grave. Così hanno
medici e infermieri impegnati tano di adescare i parenti delle vit- raccomandato informalmente
COPIA NON IN VENDITA

contro il coronavirus non sarà fa- time”. Un fenomeno ammesso an- dal governo. E anche il Pd ieri ha
cile da mettere nero su bianco. In- riformulato il suo emendamento,
nanzitutto perché va trovata una “sulla base delle osservazioni del Richiesta
sintesi della pioggia di emenda- Muro ai risarcimenti ministero della Salute”. comune
menti in Parlamento al decreto Il testo Marcucci prevede Anche il
Cura Italia. E poi perché ne va de- NEL DETTAGLIO, il testo Marcucci n IL ministro della
finito con grande attenzione il pe- la punibilità per “condotte prevede che le strutture e il per- SENATORE Salute, Rober-
rimetro, visto che il Pd, con un te- gestionali” solo in caso sonale sanitario e amministrativo Marcucci, to Speranza,
sto che ha come primo firmatario non rispondano in sede civile o capogruppo chiede lo
il capogruppo in Senato Andrea di dolo, difficile da provare per danno erariale, salvo in caso di del Pd, nel Cda scudo penale
Marcucci, vorrebbe estenderlo “macroscopica e ingiustificata dell’azienda e civile
anche a “strutture sanitarie e so- violazione dei principi basilari farmaceutica per medici
ciosanitarie, pubbliche o private” che dalle Camere civili e sul quale delle professione sanitaria o dei Kedrion, e infermieri
e al personale tecnico e ammini- il Consiglio nazionale forense ha protocolli o programmi”, Poi pe- è il primo Ansa
strativo. Tradotto, “coprire” tut- promesso “l’attenta e forte vigi- rò, con riferimento alle “condotte firmatario
ti, ospedali, cliniche e Asl. lanza delle istituzioni forensi nel gestionali”, richiede il dolo, so- dell’emenda-
sanzionare i comportamenti di stanzialmente impossibile da di- mento avvocati. Per esempio a Romolo violando le norme, ha provocato il
UN’IPOTESI che ha già provocato quei pochi avvocati che intendo- mostrare. Così quasi nessuno po- che estende Reboa, che rappresenta i lavora- coronavirus”. E chissà se e come
le proteste di legali che rappre- no speculare sul dolore”. Nell’at- trebbe essere risarcito. Mentre lo scudo tori dell’istituto e un familiare di se ne discuterà in commissione in
sentano i familiari di alcune vit- tesa, gli emendamenti dei partiti. sul piano penale si risponde solo a tutte una anziana morta lo scorso 20 Senato, dove il dl verrà trattato in
time del virus o dipendenti di Per esempio quello dei 5Stelle, in caso di “colpa grave” e ovvia- le strutture marzo all’interno della Don questi giorni. Il viceministro alla
strutture, contagiati sul lavoro. È che vuole proteggere medici e in- mente per dolo. Così il testo del Gnocchi di Milano, una Residen- Salute Sileri commenta così: “Mi
questo l’altro aspetto del proble- fermieri da “procedimenti giudi- Pd, che secondo fonti di governo za sanitaria assistenziale: “Sono aspetto una discussione appro-
ma, lo scontro tra avvocati e me- ziali e stragiudiziali relativi ai fatti avrà il parere favorevole del mi- indignato per questa sorta di am- fondita e condivisa. Ma in una fase
dici. Con tutti i partiti che pongo- avvenuti nell’esercizio della pro- nistero della Giustizia. Ma così nistia, che fa venire meno la re- come questa lo scudo va fatto”.
no il tema del “presunto” sciacal- fessione sanitaria durante il pe- com’è non piace affatto ad alcuni sponsabilità penale e civile di chi, © RIPRODUZIONE RISERVATA

IL DAY AFTER Bonus autonomi Presentate a singhiozzo 2 milioni di domande. Privacy violata da errori

L’Inps riparte a fatica. Aperta un’istruttoria


» PATRIZIA DE RUBERTIS scaglionando gli accessi in o- dell’Inps “alleggerita” appo- dente del Civ dell’Inps, è chia-
rari differenziati: patronati e sta per gestire l’emergenza. ro il problema che c’è stato: “Se

S i riparte. Peggio di merco- intermediari possono accede-


ledì era impossibile, ma ieri re al sito dalle 8 alle 16, mentre
si è comunque andati a sin- dalle 16 in poi è il turno dei cit-
INTANTO, anche se ieri la si-
tuazione è stata più agevole, il
in cinque giorni decidi una
manovra di aiuti a milioni di
persone, devi pensare alle pro-
ghiozzo, con l’avvio di un’i- tadini. Così alle 19 di ieri l’Inps sito Inps ha lavorato ancora a blematiche a cui vai incontro.
struttoria del Garante per la annota 1.996.670 di domande singhiozzo. “Siamo riusciti a Il sito è in gestione diretta però
Privacy sulla violazione dei ricevute, per circa 4,44 milio- gestire meno del 40% del nu- con un forte supporto di for-
dati personali legata alla falla ni di lavoratori. Sono 1,66 mi- Sotto attacco mero di pratiche che ordina- nitori esterni, cioè grandi a-
che si è aperta nel lioni le richieste L’Inps assicura riamente riusciremmo a invia- ziende che supportano l’atti-
sito dell’Inps, de- di indennità di che le risorse re. Al mattino – spiega Nicola vità informatica dell’istituto.
finita “un da ta 600 euro, 86.140 ci sono per Preti, direttore generale del Tra i 400 e i 430 milioni l’anno
breach pericolo- quelle per la cas- tutti i 5 milioni Patronato Acli – il sito era l’importo del costo generale
sissimo”. Il gior- La fuga di dati sa integrazione che hanno pressoché irraggiungibile. È dell’infrastruttura informati-
no dopo le 24 ore Molti utenti ordinaria per diritto andata meglio nel pomeriggio, ca”. Dall’Inps intanto conti-
più nere vissute 1.661.200 benefi- al bonus Ansa quando però i nostri operatori nuano a spiegare che non c’è
da ll ’Istituto di si sono visti ciari, 54.000 le si sono ritrovati erroneamente un ordine cronologico per
previdenza so- comparire domande di asse- violento attacco informatico” sanzione pecuniaria che può qualificati dall’Inps sotto un l’accettazione delle domande
ciale, il suo presi- gno ordinario per il quale l’Inps ieri ha spor- arrivare fino a 10 milioni di eu- altro patronato. A dimostra- di indennità per i lavoratori
dente Pasquale davanti per 931.700 be- to denuncia alla polizia posta- ro se si dovesse dimostrare che zione che si è trattata di un’al- autonomi che inizieranno ad
Tridico si pre- le informazioni neficiari, 181.683 le, mentre nei prossimi giorni nei giorni scorsi c’è stato un tra giornata poco felice”. essere pagate dal 15 aprile.
senta in tv nel tar- di congedo pa- farà anche una denuncia alla data breach non comunicato e Per Guglielmo Loy, il presi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
do pomeriggio e di altre persone rentale e 14.047 magistratura. non un attacco hacker che in-
si scusa per i pro- di bonus baby sit- vece esonererebbe l’Inps. Una
blemi che si sono ting. Le richieste LA FALLA CHE ha permesso a lettura che, tuttavia, ha lascia-
verificati, annunciando che hanno viaggiato a una velocità centinaia di utenti di entrare to più di qualche dubbio. Co-
ieri, nel secondo giorno di ri- di 60/70 mila all’ora, che si- negli account di altre persone me ha spiegato ieri Virginia
chiesta dell’indennità da 600 gnifica circa 20 al secondo. è stata anche notificata al Ga- Della Sala sul Fatto, gli esperti
euro cui hanno diritto 5 milio- Cioè un decimo del picco re- rante della Privacy che dovrà consultati hanno escluso che i
ni di lavoratori tra autonomi, gistrato mercoledì mattina e ora effettuare opportune veri- disservizi registrati mercoledì
Partite Iva e co.co.co. rimasti che secondo Tridico è stato il fiche e valutare l’adeguatezza possano derivare esclusiva-
senza lavoro a causa dell’e- motivo che ha mandato in tilt delle contromisure adottate mente da un attacco hacker.
mergenza coronavirus, è in- il sito (“Gli utenti si sono fion- dall’Inps per evitare che ve- Tra le ipotesi più probabili c’è
vece andata “d ec i sa me nt e dati tutti insieme”), prima che nissero violati i dati personali un errore nella configurazio-
meglio” cambiando metodo e alle ore 11,51 si registrasse “il degli utenti. In ballo c’è una ne del sistema delle rete
10 » ECONOMIA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

“SIAMO CON VOI” BILD E GLI STEREOTIPI li”, si legge. Eppure la paginata assomiglia più alla
I colori delle due bandiere, quella italiana e quella solita carrellata di stereotipi e luoghi comuni che la
tedesca, si incontrano sulle parole: “Wir sind bei Germania ha dell’Italia. Si va da Rimini, Capri e Ve-
euch! Siamo con voi”. È questa l’iniziativa della Bild, nezia al profumo dei limoni canticchiando Umber-
giornale fortemente conservatore, che ieri è com- to Tozzi e Paolo Conte. Ma ce n’è anche per la Dol-
parsa su una pagina del tabloid più diffuso in Ger- ce Vita, il Campari, il tiramisù e la rilassatezza, bel-
mania per lanciare un messaggio all’Italia nella lezza e passione italica. Insomma, all’appello
morsa dell’emergenza. “Piangiamo con voi i vostri mancano solo la pizza, il mandolino e i corona-
morti. Noi soffriamo con voi, perché siamo fratel- bond. Ansa

L’INTERVENTO L’annuncio
La presidente
della Commis-
100 miliardi (per ora) sione Ue Ur-
sula von der
Bruxelles potrà emettere Leyen e il pre-
mier Giusep-
debito e girare i soldi pe Conte Ansa
ai singoli Stati per affrontare
la crisi. Base di partenza per
convincere i Paesi del Nord

» STEFANO FELTRI

A
lla fine il piano si
I punti chiama “Sure”, ma è
una base di negozia-

1
Il piano Sure
to per costruire la
cosa più simile agli Euro-
bond (o Coronabond) che
COPIA NON IN VENDITA

è un negoziato l’Unione europea è in grado


per costruire di produrre in questo mo-
la cosa più simile mento. Vale 100 miliardi, può
agli Eurobond aggirare il veto di Olanda e
che l’Unione Austria e ottenere il via libera

Piano “Sure”, il primo


europea è in grado della Germania.
di produrre Annunciato mercoledì
in questo dalla presidente della Com-
momento. Vale 100 missione europea Ursula von
miliardi e può der Leyen, il piano Sure (“si-

passo per gli Eurobond


aggirare il veto curo”, in inglese) prevede in-
di Olanda e Austria terventi a beneficio dei Paesi
e ottenere il via più colpiti dalla crisi “come
libera della Italia e Spagna”. Saranno
Germania fondi assegnati a ciascun
Paese, ma raccolti dall’Unio-

2
Per attivarlo serve
ne europea nel suo insieme,
attraverso un’emissione di
debito congiunta e garantita
subito danni da Coronavirus
e che userà i soldi per integra- Per aggirare i veti
debito e deficit pubblici. Il
nuovo strumento ha anche
sponibili, ma l’articolo 9 della
bozza di regolamento stabili-
una decisione da tutti gli Stati. Ci sono al- re misure limitate nel tempo e Il modello è l’aiuto parecchi limiti che possono sce che i tre Paesi che bene-
del Consiglio cune piccole ma cruciali dif- necessarie a gestire l’emer- ridurne l’efficacia, ma è pre- ficiano di più dell’aiuto non
europeo a ferenze con lo schema di in- genza (tradotto: si possono u- del 2010 per Irlanda e sto per dire se è il punto di ar- possano ottenere più di 60
maggioranza tervento previsto dal fondo sare i miliardi europei per pa- Portogallo, approvato rivo o il grimaldello per scar- miliardi e –cosa inspiegabile
qualificata: salva-Stati Mes che l’Italia, gare integrazioni al reddito o dinare l’asse del Nord e pro- – si legge che “l’ammontare
15 governi su 27 con il presidente del Consi- garantire liquidità alle im- dal fronte del Nord durre qualcosa di più ambi- dovuto dall’Unione in un
devono approvare glio Giuseppe Conte, prima prese ma non per infrastrut- zioso (nel 2010-2011 cose dato anno non può eccedere
Il fronte pro- ha auspicato e poi rifiutato ture o misure strutturali tipo che parevano impossibili so- il 10 per cento” dei 100 mi-
Eurobond conta già per timore che il prestito a- una riforma delle pensioni). zione comune, politica, no poi state fatte nel giro di liardi, cioè 10 miliardi.
9 Paesi, guidati vrebbe avuto abbinate condi- Italia, Francia, Grecia, dell’Unione e viene fissato il poche settimane). Quindi nel 2020 l’Italia po-
da Francia e Italia zioni troppo pesanti. Spagna e il fronte degli Eu- principio che mitigare l’ef- Per quanto riguarda l’Ita- trebbe avere, nel migliore
robond ottengono quindi un fetto della pandemia è que- lia, Sure ha due limiti princi- dei casi 10 miliardi? Pare

3
Il Paese che chiede
LA PRIMA DIFFERENZA col
Mes è che Sure è un interven-
to di tutti i Paesi dell’Unione,
primo risultato: c’è una rea- stione separata da ridurre pali: ci sono 100 miliardi di- strano possa essere questa

Allerta sulle scalate ostili


l’intervento deve non soltanto di quelli dell’eu- DOSSIER 007
soltanto provare rozona. Le basi legali stanno
di aver subito nel trattato fondamentale
danni dell’Ue, in quell’articolo 122

di Olanda, Francia e Cina


da coronavirus che è stato usato già nel 2010 » CARLO DI FOGGIA
e che userà i soldi per un primo schema di inter- E VALERIA PACELLI
per integrare vento di emergenza: per un
misure limitate
nel tempo
prestito ponte alla Grecia e
soprattutto per dare 24,3 mi- C i sono le attenzioni di
gruppi francesi e olandesi
e necessarie
a gestire
liardi al Portogallo e 22,5
all’Irlanda con il Meccani-
che guardano con particolare
interesse al mercato italiano, e
In arrivo Nel decreto esteso il “golden power” per proteggere
l’emergenza smo europeo di stabilizzazio- poi quelle della Cina più atten- banche, assicurazioni e farmaceutica. Timori anche per l’Eni
ne finanziaria (Efsm), presti- ta al 5G, la tecnologia delle reti
ti agevolati senza il monito- mobili di quinta generazione
raggio della “troika” (Com- oggetto di scontro serrato con
missione, Bce, Fondo mone- gli Stati Uniti. fluirà nel decreto di aprile. L’e- power copre al momento dife-
tario). Visto che è già stato fat- sempio è la Spagna, che mer- sa, sicurezza, energia, traspor-
to e dopo soli due anni – nel L’INTELLIGENCE italiana con- coledì ha varato un decreto ti e comunicazioni. A fine 2019
2013 e 2014 – Portogallo e Ir- tinua a monitorare i gruppi e- che aumenta ancora il golden è stato esteso anche alla cyber
landa sono tornati a finan- steri potenzialmente interes- power, permettendo di bloc- sicurezza e al 5G, la rete super-
ziarsi normalmente sul mer- sati alle aziende del Paese tra- care acquisizioni di società na- veloce diventerà fondamenta-
cato, Olanda, Austria e asse volte dalle conseguenze zionali da parte di aziende con le nell’era del coronavirus vi-
del Nord non possono oppor- dell’emergenza coronavirus. sede Ue ma controllate da sog- sto che le misure di distanzia-
si troppo. Come dieci anni fa, Buona parte dei colossi italiani getti extracomunitari. Madrid mento sociale potrebbero di-
per attivare Sure serve una ha infatti dimezzato il valore ha anche potenziato il moni- ventare la norma per molto
decisione del Consiglio euro- in Borsa. Gli 007 da giorni par- toraggio degli investimenti e- tempo. Pechino è leader glo-
peo a maggioranza qualifica- tecipano a gruppi di lavoro con steri nel Paese. La scorsa set- bale in questa tecnologia e le
ta: 15 governi su 27 devono il governo che intende blinda- timana Bruxelles ha lanciato aziende cinesi hanno accordi
approvare, il fronte pro-Eu- re le società quotate oggi fuori l’allarme, chiedendo di au- con diversi Paesi europei, no-
robond conta già nove Paesi, dal perimetro dei poteri spe- mentare lo screening soprat- nostante il tentativo degli Usa
guidati da Francia e Italia. ciali a difesa dei gruppi strate- tutto nel settore biomedicale. di arginarne lo strapotere.
L’altra differenza rispetto gici, il cosiddetto Golden po- La normativa italiana già Nel decreto di aprile i poteri
all’intervento del Mes sta nel- wer che permette di bloccare copre le possibili mire di sog- speciali saranno estesi anche
le condizioni da rispettare: il acquisizioni estere. getti esteri che usano veicoli al settore farmaceutico e a
Paese che chiede l’intervento La misura è allo studio di europei. Ma si vuole aumenta- quello finanziario, per ricom-
deve soltanto provare di aver Tesoro e Palazzo Chigi e con- Nel mirino Pechino è leader nel 5G LaPresse re i settori coinvolti. Il golden prendere assicurazioni e ban-
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | ECONOMIA » 11
Lo sberleffo
ERCOLINO E L’ELOGIO
, LA CRISI innescata dal corona-
virus avrà effetti devastanti per
l’economia. Ed è certamente fra questi
pubblica, Incalza è stato a lungo il ras delle
grandi opere in Italia, disarcionato nel 2014
dopo l’esplosione delle inchieste fiorentine.
era contenuta l’idea balzana che il “general con-
tractor”, affidatario dell’opera, si sceglie il direttore
dei lavori, facendo venir meno la dialettica tra chi

DEI BEI TEMPI DI B.


che si può annoverare la riapparizione di Il nostro è apparso sul Riformista, giornale costruisce e chi controlla costi e buona esecuzione.
Ercole Incalza. Intellettuale organico del- edito dall’imputato Alfredo Romeo per una Per Incalza il “general contractor” era invece una
la “sinistra ferroviaria” nei mitici anni ‘80, artefice poderosa inchiesta in due puntate il cui unico sco- soluzione geniale. Di qui l’appello a sindacati, Con-
» FQ dell’alta velocità nelle Fs di Lorenzo Necci, poi tec- po è difendere la “legge Obiettivo” che si inventò findustria etc. a ribellarsi al codice degli appalti del
nico di riferimento del partito del cemento e mi- nel 2001 (governo Berlusconi, ministro Lunardi) e 2016 (un mezzo fallimento, va detto) e tornare al
nistro ombra dei Lavori pubblici nella Seconda Re- definita criminogena da Raffaele Cantone. In essa passato. Ai bei tempi di B., con lui a dettare legge.

L’IMPATTO Il bilancio del lockdown

Vincitori e vinti
del primo mese
di crisi economica
Boom della grande distribuzione e dei servizi online
Settore auto a picco, a rischio anche l’agroalimentare
COPIA NON IN VENDITA

» NICOLA BORZI

L’
impatto della pandemia sta
stravolgendo l’economia
mondiale. Il “d istan zia-
mento sociale” e i blocchi
hanno messo a nudo la fragilità di
interi settori, facendone decollare
altri. Ma il quadro dei vincitori e dei
vinti non è affatto stabile e potrebbe
mutare radicalmente. Tra i settori
che stanno guadagnando clienti e
fatturato ci sono quelli che consen-
tono di ridurre l’impatto della qua-
rantena: i servizi di streaming. A
la versione finale del testo. autorizzata a fare “roll over” comunitaria alla crisi, anche livello globale, le imprese che offro-
L’altro limite, più struttu- del suo debito, cioè a rifinan- per non lasciare argomenti a no video on demand nel 2018 ave-
rale, è che non si tratta di in- ziarsi. In pratica è vero che i sovranisti e nazionalisti. vano fatturato 226 miliardi di euro e
terventi europei in un Paese singoli governi devono dare prima della crisi si prevedeva che
membro, ma di prestiti con- garanzie per permettere l’e- RESTA DA VEDERE se questa entro il 2024 avrebbero raggiunto i
tratti dalla Commissione e gi- missione dei nuovi titoli – co- spinta è sufficiente a supera- 633,6 miliardi. Ma l’esplosione del Chi ne beneficia na crisi iniziale dovuta alla chiusura
rati a un singolo Stato. Che sa che di per sé rende il debito re le resistenze di singoli Stati Covid19 farà aumentare gli abbona- Tra il 9 e il 15 dei ristoranti, ha fatto più che rad-
vanno quindi a sommarsi pregresso meno garantito e membri, come Olanda e Au- menti di un 5% aggiuntivo rispetto marzo, nella doppiare il volume di vendite alle
all’indebitamento pregresso. più costoso –, ma il fardello e stria (in Germania c’è, come alle stime precedenti, pari a 47 mi- grande distribu- società. Vola anche la domanda di
Ma i mercati potrebbero il rischio sono davvero condi- sempre, più dibattito). Il pri- lioni di nuovi abbonati entro l’anno. zione, le vendite prodotti biomedicali nel quale l’I-
guardarli con occhi diversi e visi dall’Unione. Sono tecni- mo test per capirlo sarà l’Eu- A beneficiarne: Netflix, Walt Di- sono cresciute talia è tra i leader europei grazie al
non fare una vera addizione, calità, ma il segnale politico è rogruppo, cioè la riunione dei sney, AT&T, Hbo, Comcast, Ama- per la terza distretto industriale di Mirandola
perché sempre all’articolo 9 chiaro: le istituzioni europee ministri economici della zo- zon, Twitch, Fire TV e Apple Tv+. settimana LaPresse (Modena) nelle plastiche monouso,
si legge che se uno Stato non – Commissione e Bce – sono na euro del 7 aprile. Secondo i dati Usa, nelle prime set- mascherine e apparecchiature e
rimborsa, la Commissione è impegnate per una reazione © RIPRODUZIONE RISERVATA timane della pandemia l’aumento tecnologie per la sanità. Le richieste
dei consumi di video on demand è di sistemi di ventilazione e altre tec-
stato tra il 20 e il 70% rispetto al me- nologie sono più che triplicate.
se precedente. Ma la pandemia I numeri
blocca anche le nuove produzioni: ALTRI SETTORI però sono in crisi. È

Sorvegliato procedere anche e alimentato le voci di possibili


solo a Hollywood hanno perso la-
voro oltre 120mila persone. 5%
Gli abbonamenti
crollata la domanda di cereali e zuc-
cheri agricoli usati nei biocarbu-
ranti, facendo perdere a marzo il
speciale senza l’ok riassetti del settore. L’italiana ALTRO SETTORE che beneficia del in più alle tv 4,3% all’indice dei prezzi agricoli
La tecnologia dell’Ue. Qui la Eni rischia di essere preda più distanziamento sociale è quello dei a pagamento della Fao. L’impatto colpisce anche
delle reti mo- paura è so- che predatore. Da gennaio ha giochi online, che prima della pan- le produzioni italiane. Nei campi
bili 5G. Il mini-
stro dell’Eco-
nomia,
prattutto per
Unicredit e
Gene rali,
perso il 28% per cento della ca-
pitalizzazione di Borsa Shell
ha perso il 36%, ma in Borsa va-
demia era previsto arrivare a un fat-
turato di 71,4 miliardi di euro entro
fine anno. Il lockdown delle scuole
+16,4%
Aumento in valore
mancano anche le braccia: secondo
Coldiretti con la chiusura delle fron-
tiere all’Italia mancheranno 370mi-
Roberto che peral- le 130 miliardi, contro i 36 ha portato a un aumento dei gioca- delle vendite la stagionali che forniscono il 27%
Gualteri Ansa tro custo- dell’Eni. La francese Total in- tori stimato in decine di milioni, spe- nella Gdo delle giornate di lavoro del settore. A
discono in vece è sopra i 90 miliardi. cialmente in Nord America e in Ci- nella seconda rischio ci sono filiere come l’orto-
pancia mi- La preoccupazione dell’in- na. Ma man mano che la disoccupa- settimana di marzo frutta e il vino. La chiusura della ri-
che (per quest’ulti- liardi di titoli di telligence è nota al governo. zione esplode, i primi servizi a es- storazione colpisce duramente an-
me, però, è in corso
un dialogo con la B-
ce, titolare della
Stato italiani. Le
voci di mire
francesi sul set-
Tanto più che a chiedere un in-
tervento è stato il Copasir, il
comitato che vigila sui servizi.
sere tagliati saranno gli abbonamen-
ti online. In Italia gli altri boom sono
stati registrati dalla grande distri-
-85%
Immatricolazioni
che le carni, dagli allevamenti ai ma-
celli sia bovini che suini, anche per lo
stop all’export. Il calo della doman-
vigilanza). Qui i ti- tore sono note È in questo quadro che va vista buzione organizzata (Gdo). Se- di nuove auto a da sta facendo scendere i prezzi di
mori però riguarda- da tempo. I ser- la mossa della Consob, l’au- condo Nielsen Connect tra il 9 e il 15 marzo su febbraio alcuni animali da macello e impatta
no le attenzioni dei vizi segreti però thority di controllo sulla Bor- marzo, le vendite per la terza setti- sulle produzioni di qualità, come
gruppi europei, verso i
quali non si possono
attivare i poteri spe-
guardano anche
all’Olanda. Tra i
pochi colossi na-
sa, per limitare il rischio sca-
late: nei giorni scorsi ha fatto
scattare l’obbligo per gli azio-
mana sono cresciute a doppia cifra
rispetto allo stesso periodo del 2019,
+16,4% a valore, con un aumento più
-80%
Le stime
quelle dei suini per le filiere dei pro-
sciutti Dop di Parma e San Daniele.
A picco l’auto. Le stime di Ihs Mar-
ciali del governo per- zionali, i Paesi nisti delle 48 società italiane a marcato al Sud (+28,4%) e nel Nord sul fatturato 2020 kit prevedono un calo annuo del
ché violerebbero le Bassi vantano il più alta capitalizzazione di co- Est (+18,6%). Il balzo è stato trainato del car sharing 14,4% delle immatricolazioni in Ita-
norme Ue. “Vogliamo gigante petroli- municare le partecipazione da un raddoppio delle vendite di lia a 1,8 milioni di veicoli, dove a mar-
rinforzare il golden po- fero Shell. Il per soglie più basse di quelle prodotti di largo consumo online zo sono state immatricolate appena
wer anche per le opera- crollo del greg- stabilite finora: oltre l’1% delle (+97,2%), in rialzo del 15% rispetto 28.326 auto, l’85% in meno dello
zioni intracomunitarie”, gio innescato grandi società, prima era il 3%, alla settimana precedente. I prodot- stesso mese del 2019. L’epidemia sta
ha detto il premier Giu- dalla guerra tra mentre per le piccole e medie ti più acquistati: alimenti a lunga sconvolgendo anche il settore del
seppe Conte al Fatto. Per Arabia Saudita si passa dal 5 al 3%. Durerà fino conservazione, guanti, detergenti, noleggio, che vede un crollo del fat-
questo è in corso una trat- e Russia ha a giugno, ma nel decreto di a- carta igienica, saponi, alcol denatu- turato dell’80%, e del car sharing,
tativa serrata con Bruxel- fatto crollare i prile sarà esteso e, forse, allar- rato, termometri. Poi il boom delle che sconta una riduzione del 30%.
les, ma non si esclude di corsi azionari gato a tutte le quotate. consegne a domicilio che, dopo u- © RIPRODUZIONE RISERVATA
P G
12 » | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

iazza rande Inviate le vostre lettere (massimo 1.200 caratteri) a: il Fatto Quotidiano
00184 Roma, via di Sant’Erasmo n°2 - lettere@ilfattoquotidiano.it

Covid-19, i falsi dati della Cina un ’Europa unita e solidale, non


e la nostra sottovalutazione LO DICO AL FATTO dell’odio che ci divide.
Abbiamo avuto la conferma che in GIOVANNI POLLICE, DÜSSELDORF
Cina i decessi reali sono stati più nu-
merosi di quelli comunicati ufficial-
Alzano Lombardo La parola generosità Codacons: “Mai stati contrari
mente. A Wuhan sono cominciate le
operazioni di consegna ai familiari significa 27 concentratori di ossigeno alle donazioni benefiche”
Il Codacons non è e non è mai stato
delle urne con le ceneri dei morti per contro le donazioni. Al contrario
il Coronavirus: 3.500 urne al giorno proprio per incentivare i cittadini
per 12 giorni consecutivi. Se molti- IN POCHI SAPEVAMO che cosa fossero i concentratori di ossi- a donare si è attivato anche in pas-
plichiamo 3.500 per 12 abbiamo geno. Fino a quella mattina del 17 marzo, quando tutto ha avuto sato per garantire la trasparenza
42.000 e quindi è questo il numero inizio, con il grido di dolore di una giornalista che implorava più delle varie raccolte fondi che, pur-
dei morti per Covid-19. Aggiungen- ossigeno per i malati che aveva visto sofferenti durante il suo troppo, non sempre sono avvenute
do a questo numero i decessi nel re- reportage nelle case di Alzano Lombardo. Quella collega la nel rispetto della legalità (si veda il
sto dello Hubei e della Cina si arriva cerchiamo sui social. La troviamo. Ci risponde, e ci spiega me- caso delle inchieste della magi-
ragionevolmente a 60.000. Si tratta glio come stanno le cose, lì ad Alzano. Riportiamo il tutto al stratura sui fondi raccolti per le al-
di considerazioni importanti su nostro editore, Ippolito Fassati. Ha un brivido, che diventa pre- luvioni degli scorsi anni). In tale
quanto è stato nascosto all’Occiden- sto un’idea, un hashtag: #motociclistiperlossigeno. Da qui in poi, ottica siamo intervenuti in merito
te, che aiutano a capire perché ini- le cose dovranno succedere molto rapidamente. E così sarà. alla pronuncia dell’Antitrust che
zialmente da noi il fenomeno è stato Apriamo su Moto.it una campagna di raccolta fondi. Ci serve il ha dichiarato ingannevoli alcuni a-
sottovalutato. denaro necessario ad acquistare dieci, cento respiratori. Vo- spetti della piattaforma Gofun-
ENRICO FAGNANO gliamo avere tutti quelli che servono. dMe, utilizzata da Fedez, chieden-
I nostri lettori si confermano speciali, molto reattivi. Avevano do sia che le commissioni dall’An-
In Puglia i consultori sono dimostrato di esserlo già all’indomani dei primi segnali seri titrust ritenute ingannevoli fosse-
gestiti (male) dagli psicologi ro restituite ai donatori, sia che tali
COPIA NON IN VENDITA

della propagazione dell’epidemia quando – in un’era ancora


Gentilissimo Travaglio, condivido precedente a quella dei Dpcm – avevamo detto loro “stop, iniziative private fossero sottopo-
a pieno la mancanza di efficacia del- niente moto per un po’ragazzi, ora è troppo pericoloso rischia- La raccolta su Moto.it Dopo il nostro reportage ste alla vigilanza della Protezione
le gestione regionale in Sanità. In re di finire in un pronto soccorso già al collasso”. Per l’intera civile. E ciò non certo per bloccare
qualità di medico ho constatato la durata dell’iniziativa, siamo in contatto quotidiano con le i- GRAZIE. E GRAZIE NON UNA, ma 27 volte. Anzi, 27 mol- tutte le raccolte fondi (come soste-
totale incongruenza delle gestioni: stituzioni locali. La situazione peggiora di ora in ora e quegli tiplicato per tutte le vite che ognuno dei vostri concen- nuto dalla bufala creata ad hoc da
mi riferisco in particolare, in Pu- aggeggi che estraggono l’ossigeno dall’aria e lo trasformano in tratori di ossigeno ha salvato e sta salvando. Fedez) ma al contrario per dare
glia, al governo regionale che ha ge- soffi vitali sono in molti casi capaci di fare la differenza tra l’es- Iniziative così colpiscono sempre. Ma ancora di più in un certezze e garanzie a chi, in buona
stito i consultori familiari dando in serci ancora e il non esserci più. Sono molto generosi i mo- momento come questo, in cui la crisi coinvolge tutti, e vi- fede, si priva dei propri soldi per
primis la gestione al distretto so- tociclisti: in poco più di una settimana, arriviamo a oltre 20 cino a ognuno di noi, tanti hanno bisogno di aiuto e so- sostenere la Sanità italiana. In me-
cio-sanitario e a cascata la respon- mila euro. Dall’altra parte del telefono, intanto, ci dicono che stegno. rito alle donazioni in favore al Co-
sabilità dirigenziale agli psicologi. non c’è più tempo. Serve ossigeno e serve adesso. Chiudiamo E invece, avete scelto Alzano. Mai come in questi giorni dacons, da sempre la nostra asso-
In Puglia la “lobby” degli psicologi la campagna. Consegniamo il raccolto al Comune di Alzano abbiamo imparato che siamo tutti interconnessi. E che ciazione lancia sul proprio sito
ha il ruolo di dirigenza medica e in che condividerà con gli altri Comuni della Media Valle Seriana abbiamo conseguenze sulla vita degli altri. Che ogni no- campagne simili legate ai temi di
particolare un luogo come il consul- i 27 respiratori acquistati anche grazie ai #motociclistiperlos- stro gesto conta. Ma ora che ogni starnuto ci ricorda attualità: siamo una onlus e so-
torio, che dovrebbe interagire con il sigeno. quanto siamo fragili, grazie per averci ricordato anche pravviviamo grazie al supporto dei
dipartimento materno-infantile e Grazie motociclisti, forza Alzano. quanto, insieme, siamo forti. nostri sostenitori. Non ci ha mai
di prevenzione, non ha alcun ruolo LUCIANO LOMBARDI, MOTO.IT FRANCESCA BORRI sfiorato l’idea di pubblicare ban-
funzionale coordinato. I Livelli es- ner con donazioni da destinare alla
senziali di assistenza (Lea) del con- Sanità. Come spiegato con traspa-
sultorio. Noi medici ginecologi ab- renza sul nostro sito le donazioni
biamo chiesto un tavolo ma nessu- cratico tedesco (Spd), già dirigente è segno di empatia e umanità. So- Stato democratico e di diritto dagli servivano a finanziare l’intensa at-
no ha risposto. Medici sottomessi a- nazionale del sindacato, tutt’ora lenghi fomenta inutilmente odio attacchi dell’ultradestra. A questo tività legale del Codacons durante
gli psicologi per meri squilibri di presidente dell’associazione con- nei confronti dei tedeschi. Le sue punto mi preme ricordare a Solen- questa emergenza in cui i diritti dei
potere fanno collassare i servizi sa- tro il razzismo “La Mano Gialla” e parole non fanno che spalleggiare ghi che i così tanto cattivi tedeschi cittadini necessitano di una mag-
nitari e danneggiano il sistema. insignito della Croce al merito del- populismi di bassa lega. Inveire che organizzano voli per andare a giore tutela, e per spiegare meglio
UNA DOTTORESSA PUGLIESE la Repubblica federale tedesca. Nel i tedeschi sono tutti nazisti, sbrai- prendere e ospitare nei loro ospe- cosa abbiamo fatto abbiamo modi-
suo video, Solenghi fa una serie di tare che ancora oggi si sentono su- dali i pazienti italiani affetti dal vi- ficato la pagina inserendo l’elenco
Io italo-tedesco mi sento appunti storici inesatti e in parte periori non è altro che razzismo rus. Infine, il fatto che la Merkel sia di azioni, ricorsi, denunce (tra cui
offeso da Solenghi: è razzismo non conformi a verità. Quanto agli puro ed è anche un’offesa a tanti i- contraria agli eurobond non vuol la diffida che ha fatto avviare la
In risposta alle stupidaggini dette italiani “empatici e umani”, di cui taliani nati in Germania con doppia dire che tutti i tedeschi siano con- sperimentazione sul farmaco an-
da Tullio Solenghi sui tedeschi, egli è fiero, gli va ricordato che la- cittadinanza. È anche un insulto a trari. Parte del mio partito Spd, gli tiartritico) da noi promossi in tema
premetto che sono un italiano che è sciare in balia delle onde per setti- persone come me che si impegnano Ecologisti (Die Grünen), la Sinistra di Coronavirus, così da garantire
cresciuto in Germania, tesserato e mane profughi, come ha fatto l’ex quotidianamente per una società (Die Linke) sono favorevoli. Oggi maggiore trasparenza ai cittadini.
impegnato nel Partito socialdemo- ministro degli Interni Salvini, non giusta ed equa e per difendere lo più che mai abbiamo bisogno di GIUSEPPE URSINI, PRES. CODACONS

PROGRAMMITV

09:38 Unomattina 08:30 Tg2 08:00 Agorà 08:00 Hazzard 07:59 Tg5 06:50 Cartoni animati 07:00 Omnibus News 19:10 Crypto
09:50 Rai News24 08:45 Un caso per due 10:00 Mi manda Rai3 09:05 Everwood 08:45 Mattino Cinque 08:40 Freedom - Oltre il confine 07:30 Tg La7 21:00 100X100Cinema
09:55 Storie italiane 09:45 LOL ;-) 11:00 Rai News24 10:10 Carabinieri 11:00 Forum Riedizioni Speciali 09:35 The Flash 07:55 Omnibus - Meteo 21:15 Gun Shy - Eroe per caso
11:00 Rai News24 10:00 Tg2 Italia 11:10 Tutta Salute 11:20 Ricette all'italiana 13:00 Tg5 10:30 Arrow 08:00 Omnibus 22:55 Dredd - Il giudice
11:02 Storie italiane 10:55 Tg2 Flash 12:00 Tg3 12:00 Tg4 13:41 Beautiful 11:25 Dc's Legends of Tomor- 09:40 Coffee Break dell'Apocalisse
11:00 I Fatti Vostri 12:25 Fuori Tg row 00:35 Deadpool 2
12:20 Linea Verde Best of 12:30 Ricette all'italiana 14:10 Una Vita 11:00 L'Aria che Tira
13:00 Tg2 GIORNO 12:45 Quante storie 12:25 Studio Aperto
13:30 Tg1 13:30 Tg2 Eat Parade 13:15 Passato e Presente: 13:00 La Signora in Giallo 14:44 Come Un Delfino 13:00 Grande Fratello Vip 13:30 Tg La7 02:40 Luis e gli alieni
14:00 Ragazzi Diario di Casa 13:50 Tg2 Sì, Viaggiare L'Albania di Enver Hoxha 14:00 Forum - Replica Speciale 16:00 Grande Fratello Vip 13:22 Sport Mediaset 14:15 Tagadà 04:10 Widows - Eredità
14:10 La vita in diretta 14:00 Il Fiume della Vita 14:20 Tg3 15:30 Hamburg Distretto 21 16:10 Amici - Fase Serale 14:05 I Simpson 17:00 Taga-doc Face to Face: criminale
15:40 Il Paradiso delle Signore 15:40 Duello al Polo Sud 15:15 Parlamento Telegiornale 16:35 Giubbe Rosse 16:35 Il Segreto 15:25 Big Bang Theory M. L. King vs Malcom X
16:30 Tg1 16:35 La nostra amica Robbie 15:20 Punto di Svolta: Kafka 18:58 Tg4 17:10 Pomeriggio Cinque 15:55 Pedro: galletto coraggio- 18:00 Speciale Tg - La7
16:40 Tg1 Economia 17:15 Il nostro amico Kalle 16:10 Geo 19:35 Tempesta d'amore 18:45 Avanti Un Altro so 19:05 Grey's Anatomy 13.30 Gomorra - La serie
16:50 La vita in diretta 18:00 Rai News24 19:00 Tg3 20:30 Stasera Italia 20:00 Tg5 17:45 Grande Fratello Vip 19:55 Il meteo della sera 16.00 Merlin
18:45 L'Eredità 18:50 Blue Bloods 20:00 Blob 21:25 Quarto Grado 20:40 Striscia La Notizia 18:08 Camera Café 20:00 Tg La7
19:40 The Rookie 20:20 Non ho l'età 18:30 Studio Aperto 18.35 Law & Order: Special
20:00 Tg1 00:45 Donnavventura - Grand 21:20 Amici - Amici di Maria 20:35 Otto e Mezzo Victims Unit
20:30 Tg2 20.30 20:45 Un posto al sole 19:00 Ieneyeh
20:30 Soliti Ignoti - Il Ritorno Raid 01:00 Tg5 21:15 Propaganda Live 20.15 Yellowstone
21:00 Tg2 Post 21:20 Passeggeri notturni 19:36 C.s.i. - Scena del Crimine
21:25 Gifted - Il dono del 21:20 The Good Doctor 23:05 I Topi 01:45 Modamania 01:35 Striscia La Notizia 21:26 Run All Night - Una notte 00:50 Tg La7 Notte 01.15 Law & Order: Special
talento 23:00 The Resident 00:00 Tg3 Linea notte 02:22 Tg4 - Ultima Ora - Notte 02:02 Il Bello delle Donne per sopravvivere 01:00 Otto e Mezzo (r) Victims Unit
23:15 Tv7 23:49 Eclissi del cuore 01:05 Fuori Orario. Cose (mai) 02:42 Media Shopping 04:34 Centovetrine 23:25 Bait - L'esca 01:40 L'Aria Che Tira (r) 02.50 Babylon Berlin
00:15 Rai News24 00:35 Professione assassino viste 03:01 Ecco Lingua d'argento 05:00 Media Shopping 01:30 Gotham 04:00 Tagadà (R)
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | PIAZZA GRANDE » 13
QUANTA INGIUSTIZIA

NON BASTA LA VELOCITÀ “Anche i ricchi

A FARE IL BUON GIUDICE rubano” (ma a loro


si perdona tutto)

I
Anticipiamo uno stralcio di “Anche i ricchi
l bucato deve essere bianco » HENRY JOHN WOODCOCK ti negativi sulla qualità delle deci- rubano”, il saggio di Elisa Pazé, sostituto
(“che più bianco non si può”, sioni giudiziarie. Che poi i tempi procuratore della Repubblica a Torino, edito
recitava una pubblicità anni della giustizia debbano essere dra- dal Gruppo Abele, ora disponibile in eBook.
80), mentre l’aria la si vuole delle decisioni, piuttosto che della stema di videoconferenza rischia sticamente ridotti, anche con siste-
p ul it a, la giornata b el la , la velocità delle stesse. di limitare di molto le possibilità di mi di videoconferenza e di comu- » ELISA PAZÉ
strada dritta e la convivenza civile. difesa, non foss’altro che per l’im- nicazione a distanza, mi pare fuori

A
Quanto alla Giustizia, passato il E IL PROBLEMA VERO è quando l’ef- possibilità di rapide consultazioni discussione. L’importante è che nche i ricchi rubano. E imbrogliano,
tempo in cui doveva essere giusta, ficienza si dimostra incompatibile (specie in corso di esami e controe- l’obiettivo non si traduca in un fine e giungono a uccidere. Lo fanno nel-
oggi la si preferisce efficiente, qual- con la qualità del giudizio, quando sami) col proprio assistito, con la in sé, ma resti chiaro a tutti che il le forme più disparate: inquinando
siasi cosa questo significhi. In real- la velocità di decisione è appunto concreta difficoltà di garantire processo deve essere “giusto”, pri- le acque e il suolo, imbottendo gli animali di
tà, significa semplicemente più ra- sintomo e giustificazione di un mo- all’imputato la “facoltà di interro- ma ancora che “efficiente”. antibiotici, sfruttando gli operai, non ri-
pida. Stando almeno a quanto si do di giudicare che sarebbe meglio gare o di far interrogare le persone Forse, in questa ottica –e soprat- spettando le regole di sicurezza sul lavoro
legge nell’atto di indirizzo politico definire sbrigativo, piuttosto che che rendono dichiarazioni a suo tutto immaginando l’effetto di “in- dei dipendenti, vendendo ai risparmiatori
istituzionale per l’anno 2020 del efficiente. La questione è attuale carico”. golfamento”che questa fase emer- prodotti finanziari farlocchi, approfittando
ministro Bonafede, dove si parla col ricorso sempre più frequente – Da parte mia, vorrei segnalare genziale inesorabilmente produr- delle condizioni di difficoltà economica dei
quasi esclusivamente di “drastica anche per ragioni di emergenza sa- un’ulteriore criticità. La riduzione rà sui dibattimenti –sarebbe auspi- piccoli imprenditori per
riduzione” e “dimezzamento” dei nitaria – a sistemi di comunicazio- dell’imputato a mera immaginetta cabile che noi ci adoperassimo per farli entrare in una spirale Il libro
tempi. Obiettivo certamente ne- ne a distanza o da remoto. A mio av- confinata in un monitor rischia di garantire un esercizio dell’azione di debiti senza fine, por-
cessario, ma che non può costitui- viso, procedure indispensabili. In produrre fenomeni di de-respon- penale meno burocratico (è neces- tando i capitali all’estero. I
re la priorità assoluta nel campo questa prospettiva, appaiono sicu- sabilizzazione del giudice. Vado sario fare in modo che i dibatti- loro reati producono me-
del processo, la cui unica priorità è ramente apprezzabili tutte le ini- spesso in Corte di Assise e mi piace menti processuali vengano cele- diamente più danni patri-
la giustizia della decisione. ziative davvero straordinarie, da immaginare che i giudici del colle- brati solo quando sussistono dav- moniali e sofferenze socia-
Si dice che Nerone fosse critica- parte dei dirigenti degli uffici giu- gio, mentre decidono la sorte vero i presupposti per impegnare li di quelli commessi dai
to come giudice perché celebrava diziari, che in queste ultime setti- dell’imputato, abbiano sempre le energie del tribunale), e chi può poveri, non solo in termini
troppi processi in un solo giorno. mane vanno in tal senso. Capisco presente che devono leggere il di- cominci a mettere mano a un qual- di ritardo nello sviluppo
Oggi rischierebbe di essere esalta- però anche la preoccupazione de- spositivo (e l’eventuale condanna che – ben ponderato – progetto di del Paese e per gli effetti di-
COPIA NON IN VENDITA

to come un esempio di efficienza e gli avvocati che vi vedono una sorta all’ergastolo) dinanzi all’imputa- amnistia e di indulto, oltre che a un retti sulla salute dei citta- l Anche
di giustizia performante. Ma, riba- di “espulsione” dell’imputato dal to: sotto i suoi occhi, in un confron- “massiccio”progetto di depenaliz- dini, ma per la disperazio- i ricchi
disco, il buon giudice non è quello processo. E capisco anche che il si- to muto ma intenso, cui non ci si zazione. Solo così avremmo spe- ne cui inducono le vittime, rubano
veloce, ma piuttosto può sottrarre. Oggi, in- ranza di venirne fuori. Senza trop- talora spinte al suicidio. Elisa Pazé
quello riflessivo, che si vece, la riduzione della pi danni, garantendo da una parte Ancora più devastanti so- Pagine: 192
dà i suoi tempi. D’al- presenza del detenuto la celebrazione, con i tempi neces- no i crimini commessi dai Prezzo: 7,99
tronde, se la gatta fret- a un francobollo incol- sari, dei processi riguardanti i fatti potenti appellandosi al di- e in ebook
tolosa fa i gattini ciechi, lato su una parete ri- di più rilevante disvalore (come, ritto internazionale (guer- Editore:
il giudice frettoloso fa schia di accentuare il per esempio, quelli relativi ai reati re e occupazioni travestite Gruppo
giustizia sommaria. carattere burocratico più gravi contro la Pubblica ammi- da missioni di pace, tortu- Abele
Che sarà magari effi- della decisione del giu- nistrazione), e consentendo d’al- re, vendita e uso di armi),
ciente, ma non va bene. dice, esentato oramai tra parte di alleggerire l’altrettanto giustificati in nome della
Più rassicurante la anche da quel momen- grave situazione degli istituti peni- difesa preventiva dal ter-
preoccupazione di to supremo di confron- tenziari che vede il nostro Paese rorismo o presentati come esportazione di
Carlo Magno, che ob- to (da uomo a uomo) un versare in una condizione di imba- democrazia, ma il cui vero motore sta negli
bligava i suoi giudici a tempo inevitabile. razzante difetto, e non da ora. interessi dei grandi gruppi industriali.
tenere udienza nelle o- -----------------
re antimeridiane, per IL PROCESSO è un mec- Caro dottor Woodcock, condivi- EPPURE AI RICCHI si perdona qualsiasi cosa.
evitare la nefasta in- canismo delicato e che do buona parte del suo ragionamen- I loro delitti godono, se non di vero e pro-
fluenza di libagioni inseguire il fantasma to. Non però il finale, quello sull’am- prio consenso sociale, di un certo grado di
troppo generose a della sola “efficienza”e nistia e l’indulto, che mi hanno sem- acquiescenza. Lo rilevava già Adam Smith:
pranzo. Perlomeno il della “rapidità”non so- pre visto e sempre mi vedranno as- “Vediamo frequentemente i vizi e le follie
re dei Franchi si preoc- lo è sbagliato, ma ri- solutamente contrario. dei potenti molto meno disprezzati di
cupava della qualità schia di produrre effet- (M. TRAV.) quanto non lo siano la povertà e la debo-
lezza degli innocenti”. Da qui deriva una
scala distorta di valori: le rapine sono con-
siderate più gravi delle morti sul lavoro e

PARADOSSI: I MENO
l’immigrazione irregolare più dannosa del-
le tangenti. In certi casi passa addirittura il
messaggio che non vi è stata violazione del-
le leggi, ma ribellione a regole autoritarie.

SVANTAGGIATI
C
male, e nel cui inesorabile de- C’è un pudore anche nel linguaggio: co-
hi sono i meno svan- clinare ti rispecchi. me diceva Trilussa, “la serva è ladra, la pa-
taggiati dal Corona- Ma il vero poker d’assi calato drona è cleptomane”. Così il pubblico am-
virus? Gli anziani. dal Corona a favore degli anzia- ministratore che ruba è accusato di pecu-
Perché fanno quello
che hanno sempre
fatto: stare a casa. Le giornate
SONO GLI ANZIANI ni sono i nipotini. Basta con
questa lacrimevole impostura.
Basta con questa retorica. Ba-
lato, vocabolo di cui si è smarrita l’etimo-
logia; l’imprenditore che fa sparire soldi è
responsabile di bancarotta, termine che e-
sono lunghe, immobili, inutili, sta con questa pratica egoistica voca un intoppo; il contribuente che non
come sempre. Nulla è cambiato. e ipocrita per cui i genitori te li paga le tasse risponde di evasione fiscale,
Ci si sveglia fra le 4 e le 5 del mat- » MASSIMO FINI appioppano a comodo loro, come se si trattasse di fuggire. La conside-
tino, ma c’è la compensazione mentre tu vorresti dormire, ri- razione sociale non viene meno nonostante
del tempo che ci si mette a ve- posare, guardarti una cassetta il ricco che delinque lo faccia deliberata-
stirsi, diciamo un paio d’o re , porno in santa pace (l’attuale mente, avendo di fronte un ventaglio di
perché quando infilarsi le mu- generazione di anziani è quella scelte legali che il povero non ha.
tande diventa un problema tutto della cassetta, non dei dvd) e Se Gramsci fosse vivo direbbe che le clas-
si fa difficile. quelli fanno un baccano infer- si dominanti sono riuscite nel capolavoro di
nale e pretendono da te presta- imporre la loro egemonia culturale sulle al-
QUANTO AI GIORNALI, a parte zioni che non sei più in grado di tre. Decenni di propaganda hanno conso-
che è meglio non leggerli perché dare. lidato l’idea che la contrapposizione socia-
stressano e basta, l’unica, vera le è nociva, che il profitto da un lato e la mo-
questione è che è inutile com- INFINE PUOI TOGLIERTI alcuni derazione salariale dall’altro rispondono
prare la Gazzetta dello Sport. Eh sfizi, piccoli e grandi, innocenti all’interesse, prima ancora che dei proprie-
sì, il ghiotto bottino degli Euro- e meno. Girare spavaldamente tari e dirigenti d’azienda, degli operai che
pei, e forse anche della Cham- dio sia stato grande e che una ta-
resto della cittadinanza, il che in città, mentre i giovani, tappati altrimenti perderebbero il posto di lavoro.
pions (quel baraccone delle O- sk force di anziani sia stata ap-
spiegherebbe, secondo alcuni e- in casa, tremano di paura, tanto Che le voragini nei conti pubblici non sono
limpiadi non le guarda più nem- prontata per infettare, volonta-
pidemiologi, i picchi di quella per te se non è oggi sarà domani, colpa di chi li ha gestiti inseguendo logiche
meno un centenario) è sfuggito riamente e proditoriamente, il
città. E così col cibo che, facendo è quindi meglio spendersi gli ul- clientelari, ma dei pensionati. Che ai rispar-
di mano, il 2021 sembra, ed è, tre- un numero dedi- timi spiccioli in libertà (infatti, miatori non deve importare come le società
mendamente lontano, un anzia- cato, ti portano a se vi guardate in giro, fra gli spa- finanziarie e le banche investono i loro sol-
no, Corona o non Corona, non IN QUARANTENA casa bell’e pron- ruti passanti predominano gli di, ciò che conta è il rendimento... Oggi la
può ragionare con prospettive to, ti puoi anche anziani). Oppure puoi accoppa- politica economica dei Paesi occidentali è
così lontane. Però se è single ha La loro vita non è cambiata, liberare di quel- re finalmente quel borioso, tra- scandita dalle ricorrenti stime delle “agen-
alcuni vantaggi non trascurabi- l’antica dome- cotante quarantenne, tuo vicino zie di rating”, strettamente legate alle mul-
li, oltre a quello, implicito, di es- fanno quello che hanno stica che sta da di casa, che a ogni momento ti fa tinazionali che lanciano allarmi ogni volta
sersi sbarazzato a tempo, in un
modo o nell’altro, di un coniuge
sempre fatto: stare a casa t e m p o i m m e-
morabile in casa
pesare la sua insopportabile gio-
vinezza. Tanto il massimo che ti
che l’esecutivo allarga i cordoni della borsa
per le spese sociali e plaudono ogni volta
rompicoglioni: gli portano il ci- Le giornate sono lunghe tua e ormai non possono fare è metterti ai “do- che si svendono i beni comuni.
bo a casa. Gratis. sa far più altro miciliari”. E tu ci sei già.
e immobili, come al solito
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Si narra che a Genova il tripu- che cucinare, © RIPRODUZIONE RISERVATA
COPIA NON IN VENDITA
COPIA NON IN VENDITA
14 » POLITICA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

FIRENZE NUOVO ATTO PER L’AEROPORTO turali e operative dovute al posizionamento della
La Toscana ci riprova con un nuovo progetto dell’ae- nuova pista – si legge nella delibera – Fino a che tali
roporto di Firenze. Quattro anni dopo la bocciatura limitazioni non saranno superate, lo sviluppo dello
del Tar sul Piano di Indirizzo Territoriale e a due mesi scalo appare compromesso”. La Regione considera
da quella del Consiglio di Stato sulla Valutazione di la nuova pista “un’opera strategica”. Protestano To-
Impatto Ambientale, la giunta ha approvato una de- scana a Sinistra e M5S. “È un progetto contrario
libera per avviare il piano per la nuova pista dello all’interesse pubblico”, dice il candidato di TaS Tom-
scalo di Peretola. “Il ruolo dell’aeroporto di Firenze maso Fattori, mentre la grillina Irene Galletti parla di
risulta fortemente limitato dalle criticità infrastrut- “colpo di mano della Regione”. (Giacomo Salvini)

L’INTERVISTA Gianni Cuperlo Il dirigente dem riconosce gli errori della riforma L’OPINIONE
del 2001. E sugli aiuti ai lavoratori: “Sostegno anche a chi è in nero” IL SECONDO
TRAGICO
» WANDA MARRA Fatto a mano RENZI (ALL’1,9

“I
l governo deve guar- PER CENTO)
dare a tutti i 21 milio-
ni di lavoratori priva- » DANIELA RANIERI
ti in Italia, regolari e

L’
ir re go la ri ”. Ecco il primo angoscia del mo-
messaggio di Gianni Cuperlo, mento non consen-
una delle menti più influenti te di apprezzare
del Pd, storicamente a sini- appieno le poche belle no-
stra. Il secondo riguarda l’or- tizie che ogni tanto ci giun-
ganizzazione della sanità: gono. Per e-
“Sulla riforma del Titolo V sempio, I-
dobbiamo chiedere scusa”. talia viva
Il reddito di emergenza è la A sinistra all’1,9%
soluzione giusta? Gianni (so ndag-
Le misure del governo impat- Cuperlo gio Ixè per
tano più o meno su 14 dei 21 è stato presi- Cartabian-
milioni di lavoratori privati in ca): lo avreste
COPIA NON IN VENDITA

dente del Pd
Italia. Lo fanno con ammor- e tre volte mai detto? Uno
tizzatori che per la prima vol- deputato parte col presunto 40,8%
ta guardano anche al lavoro tra il 2006 personale dopo aver fatto il
autonomo. Ma circa 7 milioni e il 2018 Ansa Jobs Act, tagliato la Sanità
di persone rimangono esclu- pubblica, rovinato la Scuo-

“Sulla sanità regionale


se: il decreto di aprile dovrà la; si apre un’attività in
considerarli. L’impianto di proprio imbarcando la
Fabrizio Barca, Enrico Gio- crema dell’alta società; fa
vannini e Cristiano Gori riba- una campagna per elimi-
disce che a quei 7 milioni si de- nare reddito di cittadinan-

dobbiamo chiedere scusa”


ve arrivare. Non parliamo so- za, Quota 100, riforma del-
lo di irregolari, ma di 2 milioni la prescrizione; gli metto-
e mezzo di regolari a tempo no sotto inchiesta la Fon-
determinato in scadenza di dazione che lo finanzia, il
contratto o a contratto scadu- babbo, la mamma, l’amico
to, di 200-300 mila lavoratori del cuore e gli animali do-
mestici; minaccia ogni
simo e con lui Conte. Sanno ni di tornare a un sistema sa- Ricciardi un anno fa: ‘Il Siste- giorno di far cadere il go-
che per estendere le tutele nitario centrale, non regio- ma sanitario nazionale è uno verno che si vanta di aver
serve iniettare più liquidità. nale. D’accordo? dei maggiori successi della fatto nascere; poi arriva il
Il sito dell’Inps è andato in Nel 2001 si riformò il Titolo V nostra storia, ma mostra segni Coronavirus, e dopo una
Nessuno resti senza tilt il giorno che sono iniziate pensando di togliere voti alla di logoramento’. Senza af- serie di sabotaggi a sfregio,
le richieste per l’una tan- Lega. Fu un errore e gli italia- frontarli “rischiamo morti e mentre il governo obbliga
protezione: si estenda tum. Tridico si deve dimet- ni lo hanno pagato caro. Dopo feriti”. Non era una profezia tutti a stare a casa e tutti
il reddito di emergenza tere? questa tragedia si tornerà a macabra, ma la fotografia del stanno a casa piangendo
Non è tempo di capri espiato- investire sul servizio sani- reale e si indicavano le rispo- più di 10mila morti, lui
a tutti i 21 milioni ri, ma è assurdo quello che ab- tario pubblico. Purtroppo a ste a partire da una regia na- vuole riaprire tutto: “Le
di lavoratori privati, biamo visto anche perché era lungo a sinistra si è ceduto zionale che oggi si rivela de- fabbriche prima di Pa-
prevedibilissimo. Bisogna di- all’idea che il privato fosse cisiva. squa, le scuole il 4 maggio”,
regolari e irregolari videre gli accessi per fasce e di per sé moderno e il pub- Come vede la trattativa in guadagnandosi gli apprez-
dire chiaramente che le ri- blico una zavorra, anche corso con l’Europa? zamenti di tutta la comu-
sorse bastano per tutti e non per questo abbiamo perso Ci sono segnali incoraggianti, nità scientifica, che vanno
a chiamata e di quelli che han- serve arrivare primi. voti e fiducia. Adesso è da ultimo il fondo Sure ma il da “folle” a “irresponsabi-
no esaurito la Naspi. Peraltro Anche il Copasir si inter- tempo di ripensare le prio- punto è uno: o l’Europa ne e- le”. E invece di assurgere
buona parte di questi vive al roga su eventuali hac- rità del dopo. sce insieme o non ce la farà alle vette dell’80%, Italia
Nord per cui sgombriamo il keraggi. Non ci siamo fatti trovare nessuno. Rispetto ad alcune viva precipita dal 5 al 4 al 3
campo da letture superficiali È molto inquietante l’i- impreparati, proprio a li- rigidità nordiche, ricordo le all’1,9%, sotto qualunque
e un po’ razziste. dea che centrali straniere vello di Sanità, sulla ge- parole di Helmut Schmidt, 93 soglia di sbarramento, pu-
Quindi, bisogna considerare possano inquinare un or- stione di questa emergen- anni, nel 2011 al congresso re sotto a +Europa, mentre
anche il lavoro nero? ganismo strategico come za? dell’Spd: ‘La verità è che dob- il genio che ne è ideologo e
Non puoi lasciare nessuno l’Inps. Se non è un plot di Nessuno aveva immaginato biamo difenderci da noi stes- capo finisce sotto a tutti,
senza una forma di protezio- Ken Follett è un rischio per la potesse accadere ciò che è si’. Ecco, anche oggi la sfida è pure sotto a Crimi. Ora: è
ne: sarebbe un errore e un di- democrazia. accaduto. Ma voglio ricorda- questa. vero che gli italiani non so-
sastro sociale. Bisogna garan- Si parla molto in questi gior- re quanto scriveva Walter © RIPRODUZIONE RISERVATA no in grado di apprezzare
tire un reddito per l’emergen- l’estro visionario di que-
za perfezionando il meccani- st’uomo, simile a quello di
smo e estendendo la platea. A MASSA Assembramenti e file di un’ora e mezza: l’iniziativa è un autogol chi durante un’inondazio-
Ma subito. ne proclama: “asciugare
La ministra del Lavoro, Ca- tutto!”e pretende di passa-
talfo, dice che si deve varare
un nuovo sistema, il reddito Il sindaco: “Distribuiamo mascherine” re per uno stratega. Ma le
gioie del momento sono co-
di emergenza. sì poche che allieta l’imma-
Ho apprezzato le sue parole.
Io credo che si devono sem-
E in centinaia si ammassano per strada gine dello Statista che leg-
ge i sondaggi e assume la
plificare le procedure d’ac- gamma di colori di Fantoz-
cesso e verificare i criteri di
ammissione. Se vuoi espan-
dere la platea sociale, devi ri-
A nche le buone intenzioni, a volte, pos-
sono provocare grossi danni. E così ie-
ri a Massa la distribuzione di alcune cen-
parla di un’ora e mezza di fila, in linea con
le parole di un’altra ragazza: “Non avete
idea della fila che c’era. È inutile chiudere
zi a cena a casa della con-
tessa, quando prende la
tragica decisione di in-
vedere i parametri a partire tinaia di mascherine è diventata causa di l’acqua sui monti (sono state chiuse diver- goiare il tordo intero:
dal patrimonio immobiliare. assembramenti per strada, generando se fontane, ndr) se poi gli assembramenti "Rosso, rosso pompeiano,
Non esiste che una famiglia l’effetto opposto a quello auspicato. si fanno per le mascherine”. arancio aragosta, viola,
per mangiare debba vendersi Due giorni fa il sindaco di centrodestra Il consigliere leghista Filippo Frugoli viola addobbo funebre, blu
la casa. Bisogna rinnovare Francesco Persiani aveva annunciato l’i- ha rivendicato comunque l’iniziativa: tenebra". Di fronte alla
l’intervento per gli autonomi niziativa su Facebook: “Cinquecento ma- Vicini Saltata ogni misura anti-contagio “Ovviamente l’invito è quello di stare a ca- tragica fatticità dell’1,9%,
e portarlo a 800 euro. scherine saranno consegnate dalle 10 alle sa, ma l’amministrazione e la Lega voglio- è chiaro che l’antipatia per
Gualtieri ha detto che è per il 12 e, se saranno ancora disponibili, dalle za adeguate misure di sicurezza, le stesse no mostrare vicinanza alla popolazione Renzi, insieme alla lotta al
reddito di cittadinanza sen- 16 alle 18 in cinque zone della città”. Nes- si sarebbero riunite intorno ai luoghi di anche con questi gesti”. Ma sulla “vici- Coronavirus, è il più forte
za se e senza ma. È abba- suno ha pensato però che l’annuncio a- consegna. E infatti, come testimoniano nanza”, di questi tempi, sarebbe meglio sentimento unitario che
stanza? vrebbe fatto uscire di casa centinaia di foto e racconti dei massesi, le precauzioni stare attenti. percorre la penisola.
Gualtieri sta lavorando benis- persone nello stesso momento e che, sen- sono saltate. Su Facebook una cittadina L. GIAR.
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | CRONACA » 15
VATICANO RILEVATO SETTIMO CONTAGIO MARCHE VIA IL VICESINDACO MULTATO
Nuovo caso di Covid in Vaticano. “Ai sei casi co- Dopo avere rimproverato più volte sui social i suoi
municati, si è aggiunta la positività di un ulteriore concittadini che non rispettavano le regole del de-
dipendente della Santa Sede, già in isolamento creto “Io resto a casa”, il sindaco di Caldarola (Ma-
dalla metà di marzo per via della moglie, che era cerata) Luca Maria Giuseppetti ha dovuto dare il
risultata positiva al Covid-19 dopo aver prestato benservito al suo vice Giovanni Ciarlantini dopo
servizio nell’ospedale italiano dove lavora”. Lo ha che era stato multato per 560 euro per una “corset-
comunicato il direttore della sala stampa vatica- ta” da 30 km in montagna e quindi molto lontano
na, Matteo Bruni. dalle “vicinanze di casa”.

L’INTERVISTA Nicola Gratteri “Per ora solo 19 persone infettate. La situazione


è sotto controllo. Ho subito nuove minacce, non è solo ’ndrangheta”

“Le carceri sono ancora sicure


Lo Stato non si pieghi ai ricatti”
» GIANNI BARBACETTO

N
uove minacce a Ni-
cola Gratteri, procu-
ratore della Repub-
blica a Catanzaro, e
misure di protezione più
stringenti per evitare il rischio quello che lo Stato ha fatto do- sposte vere ed efficaci ai pro-
attentati. “Non solo della ’n- po le stragi di mafia, quando a blemi della Pubblica ammini-
drangheta”, ripete. molti mafiosi è stato tolto il strazione e della giustizia.
Chi altri potrebbe avere in- carcere duro, il 41 bis. Dopo l’emergenza virus sarà
teresse a eliminarla, per la Le rivolte sono scoppiate necessaria una ricostruzio- Il sovraffol-
sua azione antimafia? contemporaneamente in di- ne. È prevedibile che voglia- lamento
Non solo la ’ndrangheta arcai- versi istituti penitenziari. no parteciparvi anche le or- esiste,
ca, che immaginiamo an- Indagini sulle organiz- ganizzazioni criminali?
COPIA NON IN VENDITA

ma perché
cora con coppola e lupara, zazioni criminali ci di- Certamente ci proveranno. nessun
ma la nuova ’ndrangheta cono che in cella entra- Per questo ho proposto che i governo
che concede a chi è al più no cellulari. Questi Comuni che riceveranno dal
alto livello nell’organizza- possono aver permesso governo fondi da distribuire ha mai
zione, con la “pr ima di sincronizzare ai cittadini diano gli elenchi predisposto
do te ” del “s an ti- le rivolte. Com’è dei beneficiari a carabinieri, un piano
sta”, la doppia affi- possibile altri- polizia e Guardia di finanza, di edilizia
liazione, alla ’n- menti che alle per impedire che i sindaci fac- carceraria?
drangheta e alla 10 del mattino Oltre le sbarre Proteste nel carcere di Foggia. A sinistra, Nicola Gratteri Ansa/LaPresse cendieri o mafiosi li distribui-
loggia massonica scoppi una ri- scano ai loro amici. Poi l’e-
deviata con den- volta a Foggia CONTAGIO L’uomo era in cella per associazione mafiosa mergenza coronavirus do-
tro i professioni- e nello stesso vrebbe essere colta come oc-
sti, che una volta tempo a Mo- casione per azzerare il lavoro
chiamavamo dena? Per Bologna, c’è la prima vittima in Italia: nero e il caporalato, per strap-
Le parole
colletti bianchi e
che ora sono or-
q u e s t o p r o-
pongo che le
detenuto 76enne deceduto al Sant’Orsola pare alle mafie chi lavora in
nero a 30 euro al giorno nelle amnistia,
ganici al sistema. carceri venga- campagne o nelle pizzerie. indulto,
Nelle carceri ci no schermate, PRIMO DETENUTO in Italia vit- ospedale. “Era in cella con un altro dete- Poi, a lungo termine, ci sarà il
sono state rivol-
t e p e r l a p a u ra
per impedire l’u-
so di cellulari ai
q tima del Covid-19. È morto ieri a Bo-
logna un siciliano di 76 anni, arrestato nel
nuto, asintomatico, che è in isolamento in
carcere, così come le altre persone che a-
rischio che gli imprenditori in
difficoltà, per ripartire, si af-
sanatoria,
condono
dovrebbero
d el l ’epidemia da detenuti. dicembre 2018 per associazione di tipo vevano avuto contatti con lui”, ha dichia- fidino agli usurai delle mafie
coronavirus. Qualcuno chiede mafioso su ordine del gip di Termini Ime- rato Antonietta Fiorillo, presidente del tri- che daranno prestiti facili con essere
Una premessa: da an- l’amnistia. rese (Palermo). Era sottoposto a una mi- bunale di Sorveglianza di Bologna. Il de- l’obiettivo di impossessarsi bandite
ni sento parlare di so- Le parole amnistia, sura cautelare in attesa di primo giudizio cesso ha riaperto le polemiche per le con- delle loro attività economi- dal lessico
vraffollamento e di indulto, sanatoria, ed era arrivato nel carcere della Dozza ad dizioni dei carcerati in queste settimane di che. Potrebbero essere tenta- di un Paese
condizioni disuma- condono dovrebbero agosto 2019. Il ricovero al Sant’Orsola di emergenza. “Si confermano – ha dichiara- ti di ricorrere al falso aiuto civile
ne di detenzione. essere bandite dal les- Bologna il 26 marzo è stato dovuto inizial- to il presidente di Antigone, Patrizio Gon- mafioso anche quelli della
Ebbene: perché mai sico di un Paese civile. mente per altre patologie: il paziente se- nella – tutte le nostre preoccupazioni sulle “nuova primavera” che ave-
nessun governo ha Non devono essere gnalava già difficoltà respiratorie. Il 28 conseguenze tragiche di un contagio vano denunciato gli uomini
fin qui realizzato un impiegati questi stru- marzo l’uomo ha avuto, su decisione del all’interno delle carceri. Per questo non si delle cosche. Il rischio è di
piano per costruire menti per ovviare alle giudice siciliano, gli arresti domiciliari in può più perdere tempo”. tornare indietro di 20 anni.
quattro carceri in I- incapacità di dare ri- © RIPRODUZIONE RISERVATA
talia che possano o-
spitare 5 mila perso-
ne? Basta fare un unico pro- MAGISTRATURA Il voto L’ex n. 1 Anac favorito per la Procura che indaga su Palamara & C.
getto, replicarlo in quattro
luoghi del Paese e in sei mesi
sarebbe possibile porre fine
all’affollamento carcerario. È
giusto che le persone detenu-
A Perugia c’è chi vorrebbe Cantone,
te abbiano spazi adeguati e la
possibilità di lavorare e stu-
» ANTONELLA MASCALI
ma il Csm si spacca di nuovo in tre
diare in carcere.
Oggi ai problemi di sempre
si è aggiunta la paura del
R affaele Cantone, ex presi-
dente Anac, ex pm anti ca-
morra potrebbe diventare il te Mario Suriano, togato di A- suo lungo fuori ruolo. Oppure
contagio. E c’è un morto. nuovo procuratore di Perugia, rea (sinistra) e i laici Alberto potrebbe seguire AeI, come
Nelle carceri italiane ci sono ma la strada è ancora in salita. Benedetti (M5s) e Michele Mi, che spinge per Masini, con
19 persone infettate su 62 mila Archiviata la tormentatissima Cerabona (FI) hanno votato la fama di pm di ferro. Ritiene
detenuti. È giusto che si pre- nomina del procuratore di Ro- per Cantone, mentre Pierca- Cantone troppo politicizzato,
parino infermerie apposite ma, il Csm in piena quarante- millo Davigo di AeI e Loreda- dato che fu nominato presi-
per i contagiati da Covid-19, na da coronavirus affronta na Micciché di MI (destra) dente dell’Anac da Renzi, in-
ma se questi sono i numeri, mi un’altra rogna legata stretta- hanno votato per Luca Masi- carico che lasciò con il gover-
pare si possa dire che oggi San mente alla prima: la Procura di ni, procuratore reggente di no giallo-verde per tornare al
Vittore o il carcere di Opera a Perugia, infatti, è competente Salerno che ha coordinato Massimario della Cassazione.
Milano sono più sicuri di a indagare sui magistrati della l’inchiesta incandescente sui Inoltre, è la considerazione ul-
piazza Duomo. Capitale. Ha in mano pure numerosi magistrati del di- teriore, Cantone non fa più il
La paura dentro gli istituti ha l’inchiesta che ha spinto nel stretto di Catanzaro. pm dal 2007 quando lasciò Na-
però fatto scoppiare rivolte baratro il Csm, quella sulla poli e i suoi anni durissimi per
in diverse parti del Paese. presunta corruzione di Luca SI È INVECE astenuto il consi- disarticolare il clan dei Casa-
Uno Stato moderno ed euro- Palamara, il pm sospeso da gliere Marco Mancinetti, di U- lesi che lo voleva morto, tanto
peo non può permettersi di funzioni e stipendio, ex po- nicost, segno che la corrente che è costretto a vivere sotto
dare un messaggio di cedi- tente consigliere del Csm che, Pm Raffaele Cantone Ansa centrista, passata, come Mi, scorta.
mento a chi ha organizzato ri- con un trojan piazzato nel suo dopo lo scandalo, da 5 a 3 con- La corsa, dunque, è aperta
volte, ha fatto danni per mi- telefono, ha involontariamen- Renzi e imputato a Roma per siglieri, non ha ancora deciso anche perché i laici non sono
lioni, ha usato violenza nei te registrato un incontro not- Consip e con 5 togati del Csm, da che parte stare. Potrebbe compatti. Si dice che i due del-
confronti degli agenti della turno del maggio 2019 in un costretti poi a dimettersi, per seguire Area, che ritiene Can- la Lega, Stefano Cavanna ed E-
polizia penitenziaria. Non hotel di Roma con l’amico e le intercettazioni sulla piani- tone l’uomo giusto al posto manuele Basile non sarebbero
può mostrare di cedere al ri- collega in aspettativa Cosimo ficazione della nomina di Ro- giusto proprio per gestire il ca- per Cantone dopo la sua uscita
catto e premiare la violenza. Ferri, deputato renziano, con ma. Ieri, la Quinta commissio- so Palamara mentre prima polemica dall’Anac.
Sarebbe, in piccolo, ripetere Luca Lotti, alter ego di Matteo ne si è divisa in tre. Il presiden- non era in cima alla lista per il © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 » ESTERI | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

PAKISTAN DELITTO PEARL SENZA COLPEVOLI sonaggio ha molti legami con i fondamentalisti, ma
Ahmed Omar Saeed Sheikh (nella foto) non è colpe- sulle sue responsabilità nella morte del giornalista vi
vole della decapitazione del giornalista americano sono stati molti dubbi; secondo alcune inchieste, u-
Daniel Pearl, avvenuta nel 2002, per cui la pena di na delle quali portata avanti da colleghi della vittima,
morte è annullata. La notizia è stata data dal legale Pearl fu ucciso da Khalid Sheikh Mohammed, indica-
dell'estremista islamico; la condanna è stata com- to come uno degli organizzatori degli attacchi kami-
mutata a sette anni di reclusione per il solo seque- kaze dell’11 settembre negli Stati Uniti. Mohammed
stro, già scontati; Sheikh era nel braccio della morte fu arrestato in Pakistan nel 2003 ed è ancora dete-
dal 2002, dunque potrebbe tornare in libertà. Il per- nuto nel carcere di Guantanamo. LaPresse

STATI UNITI

La “cospirazione”
Alcune emittenti come la Fox
raccontano che la crisi
è pilotata per danneggiare
Trump e i Repubblicani; Fauci
invece parla di vera emergenza

» GIAMPIERO GRAMAGLIA Spine


nel fianco

A
nthony Fauci, il mas- Trump e il
simo esperto ameri- virologo An-
cano in malattie in- thony Fauci;
fettive e un volto del- in basso,
la task force contro il corona- il governatore
virus della Casa Bianca, è sta-
COPIA NON IN VENDITA

di NY, Cuomo
to sottoposto a una sicurezza LaPresse
rafforzata dopo avere ricevu-
to minacce. Fauci era finito
nelle ultime settimane nel

Scorta al virologo che nega


mirino dei commentatori di
destra e dei blogger che in-
fluenzano parte dei sosteni-
tori di Donald Trump: la sua
colpa, avere spesso contrad-

l’epidemia come complotto


detto pubblicamente il ma-
gnate presidente.

NEI SUOI BRIEFING, specie nei


primi tempi dell’emergenza
coronavirus, Trump ha spes-
so alimentato teorie complot-

l
tiste, avallando ad esempio la fare e la sto facendo". Il viro- dine, convinto dall’aumento no bisogno si manterrà co-
tesi che l’epidemia fosse una logo di origine italiana guida dei casi e da una telefonata di stante. Altrimenti, vi saranno
macchinazione cinese e che i
democratici ne ingigantisse-
dal 1984 il National Institute
of Allergy and Infectious Di-
10 Trump: la Florida resta cru-
ciale dal punto di vista eletto-
pazienti che moriranno senza
aiuto. Cuomo insiste nella ri-
ro l’impatto per metterlo in seases. Ora, le vittime negli U- rale. La stasi da epidemia ha chiesta, rivolta al governo fe-
difficoltà. Illazioni senza fon- sa superano le 5.100 e i contagi milioni di creato, nell’ultima settimana, derale, di fornire un numero
damento, che, riprese sui so- sono oltre 215 mila, le guari- disoccupati 6,6 milioni di disoccupati – fa maggiore di equipaggiamenti
cial e da alcuni media di area gioni oltre 8.500, secondo i Dopo due dieci milioni nelle ultime due medici. C’è un settore che trae
conservatrice come la Fox, dati aggiornati della John settimane –, dieci volte di più che il peg- vantaggio dall’emergenza: è
hanno creato ‘discorsi dell’o- Hopkins University, Gli Stati di chiusura gior dato mai registrato pri- quello delle armi. Le pistole
dio’ contro chi, scienza e dati Usa che hanno invitato i cit- delle attività ma, 695 mila nel 1982. A New vendute a marzo sono state
alla mano, lo contraddiceva. tadini al ‘tutti a casa’ sono fi- York il governatore Cuomo quasi 2 milioni. Intanto, la
Le minacce e la scorta non nora 37: ultimi, Florida, Geor- avverte: i ventilatori polmo- convention democratica di
hanno smosso Fauci. “Si trat- gia e Mississippi. Ron DeSan- nari sono disponibili solo per metà luglio a Milwaukee è
ta del mio lavoro – ha detto -: tis, governatore repubblicano i prossimi sei giorni, se il nu- stata rinviata al 17 agosto.
questa è la vita che ho scelto di della Florida, ha ieri dato l’or- mero dei pazienti che ne han- © RIPRODUZIONE RISERVATA

RUSSIA REGNO UNITO SERBIA


Putin: “Tutti a casa fino al 30 Aumentano i morti e le critiche Giornalista racconta le carenze
aprile, ma stipendi assicurati” a Johnson: contromisure lente nelle corsie e viene arrestata
Idellmento
presidente Putin annuncia il prolunga-
dell'auto-isolamento mentre la curva
contagio russo continua a salire e raggiun-
C resce la pressione su Boris Johnson, anco-
ra isolato con sintomi da coronavirus a Do-
wning Street: ieri i quotidiani principali, com-
P rima arrestata, poi rilasciata. Il caso della
giornalista Anna Lalic la dice lunga su
quanto sia difficile in alcuni Paesi raccontare
ge nuovi picchi: quasi 4.000 ammalati, 30 mor- preso l'alleato Daily Telegraph, condannavano l'emergenza. Lalic era stata fermata due gior-
ti e 800 nuovi casi registrati ieri. La set- duramente i ritardi nell'incrementare i ni fa per aver scritto sul portale Nova un
timana non lavorativa precedente- test e nel fornire materiale protet- articolo critico sulla situazione sa-
mente annunciata dal capo di Sta- tivo al personale medico. Critiche nitaria nel principale ospedale di
to durerà in realtà un mese: non il che aumentano con il numero di Novi Sad, dove si registra una
6, ma solo il prossimo 30 aprile i morti, 2,921, più 569. Ieri il mi- penuria di materiale necessa-
russi potranno tornare a circo- nistro della Salute Matt Han- rio alla cura dei malati di co-
lare. Scuole chiuse, come uffici cock ha illustrato un nuovo ronavirus. Il legale della re-
e università in una Mosca de- piano di testing in 5 punti, an- porter ha confermato che ieri
serta, epicentro dell'epidemia. nunciato la cancellazione dei 13 mattina Lalic è stata rilasciata,
“Ho deciso di prolungare il pe- miliardi di debito del servizio sa- ma la polizia non le ha ancora
riodo di isolamento, ma voglio sot- nitario e confermato uno sforzo restituito il computer e il telefo-
tolineare: mantenendo gli stipendi ai logistico per fornire il necessario agli no. Nell'articolo si sottolineava che
lavoratori; il reddito dei cittadini è prio- ospedali. Nuove linee guida della British medici e personale sanitario al Centro
Discorso rità del governo”ha detto Putin. La Russia “de- BoJo Medical Association chiariscono che, in caso Esercito clinico di Voivodina (Kcv) di Novi Sad non
alla nazione ve collaborare con lo Stato per affrontare l'e- in difficoltà di picco incontenibile, ai pazienti con minori schierato dispongono di materiale adeguato a garan-
Il presidente pidemia nel modo più efficiente, usando sia la Il premier possibilità di sopravvivenza saranno staccati i Militari tire la loro sicurezza. La direzione del noso-
Vladimir nostra esperienza sia quella di altri Paesi”. Il messo sotto ventilatori. L'impatto economico: centinaia di dinanzi comio l'aveva denunciata per aver incentiva-
Putin ha par- sindaco della Capitale, Sobyanin, impone mi- accusa anche migliaia in cassa integrazione, compresi all'ospedale to la "diffusione del panico". L'associazione
lato ieri per sure più restrittive che altrove: fino a 500 mila dai giornali 35mila dipendenti di British Airways. Oltre un per le ma- dei giornalisti serbi ha detto che lo stato d’e-
confermare rubli di multa per chi viola le sue disposizioni. più vicini alla milione di richieste di sussidi. Il governo ri- lattie infettive mergenza non può essere un pretesto per sof-
le misure re- Il 2020 potrebbe essere il primo anno in cui la sua linea sponde con soldi pubblici a tutti, piano di pre- di Belgrado focare la libertà dei media e accusa il presi-
strittive Ansa Russia rimanderà la leggendaria parata del 9 Ansa stiti agevolati anche alle piccole imprese, con LaPresse dente Vucic di voler imbavagliare i media
maggio sulla Piazza Rossa per celebrare la vit- appelli etici della Bank of England ad azionisti soffocando la libertà e l’indipendenza dei
toria nella Seconda guerra mondiale. e manager: rinunciate a dividendi e bonus. mezzi di informazione. In Serbia vi sono stati
MICHELA A.G. IACCARINO SABRINA PROVENZANI al momento 31 morti e 1.171 contagiati.
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | ESTERI » 17
UNGHERIA PPE, IN 13 CONTRO ORBÁN mato la nostra convinzione che Fidesz, con le sue ne dei membri dal gruppo. Nessuno fra i partiti i-
L’espulsione di Fidesz, partito del premier unghe- politiche attuali, non possa godere appieno taliani che aderiscono al Ppe ha firmato la lettera.
rese Viktor Orbán (nella foto). L'hanno chiesta tre- dell’appartenenza al Partito popolare europeo. Alcuni giorni fa, con la scusa di un decreto d'emer-
dici esponenti di partiti che fanno parte dei Popo- Desideriamo esprimere il nostro pieno sostegno al genza per affrontare il Covd-19, Orbán ha assunto
lari europei, tra cui anche il premier greco Kyriakos presidente Donald Tusk e all’intera leadership del poteri totali, prevedendo pene severe per la stam-
Mitsotakis e la premier norvegese Erna Solberg. La Ppe affinché sostengano l’integrità della nostra fa- pa che diffonde "false notizie", senza specificare
presa di posizione è contenuta in una lettera indi- miglia politica. Chiediamo l’espulsione di Fidesz una data di conclusione di questo regime, taglian-
rizzata al presidente del Ppe Donald Tusk. "I recen- dal Ppe in conformità dell’articolo 9 dello statuto” do fuori il Parlamento e l'opposizione da qualsiasi
ti sviluppi – si legge nella missiva – hanno confer- del partito, che regola la sospensione e l’espulsio- provvedimento politico e sociale. Ansa

FRANCIA L'inchiesta realizzata da Mediapart

Niente mascherine
per gli ospedali,
ma Airbus le ottiene
Le bugie del governo per nascondere la penuria di dispositivi
di protezione. Poi la beffa: forniture alla grande industria
COPIA NON IN VENDITA

» YANN PHILIPPIN, ANTTON ROUGET


E MARINE TURCHI

P
roblema: a metà gennaio,
con meno di 80 milioni di
mascherine “chirurgiche”
(e altre 80 milioni ordinate,
ma non ancora consegnate) e nes-
suna di tipo FFP2, gli stock di ma-
scherine in Francia sono quasi ine-
sistenti. In effetti, nel 2013, l'allora
ministro della Salute, Marisol Tou-
raine, aveva deciso di sopprimere le
“scorte strategiche di Stato”. Allora
i responsabili politici, che non osa-
no confessare alla popolazione che
le mascherine rischiano di manca-
re, preferiscono dire che sono inu-
tili. Eppure l'unità di crisi del mi-
nistero della Salute è in allerta: “A
fine gennaio ci siamo messi in as-
setto di battaglia per acquistare ma-
scherine in modo massiccio”, ci di-
ce uno dei suoi membri. Due setti- Medici allo sbaraglio Numerose le denunce dei sanitari contro il governo LaPresse
mane dopo, i risultati sono
catastrofici: al 12 febbraio, ziende a importarne. Una manitario per rifornirsi discreta-
dei 28,4 milioni di masche- decisione discutibile, data mente. Sappiamo che per gran parte
rine FFP2 ordinate, ne ar- la carenza di mascherine degli operai di Airbus portare la ma-
rivano solo 500 mila, men- che affligge gli ospedali. So- scherina è obbligatorio. Ne servono
tre dei 160 milioni di ma- prattutto se in più queste diverse migliaia ogni giorno, l'a-
scherine “c h i ru r g i ch e ” mascherine non sono desti- zienda non lo nega. “Non ha senso –
previste, ne mancano an- nate solo ai settori “essen- dice un dipendente di Airbus –, do-
LO STUDIO I dati matematici del prof. W. Kruger cora 30 milioni. Come ziali”. Il caso più emblema- vrebbero essere donate agli ospeda-
spiegare questo fiasco? Diversi er- Chi è tico riguarda Airbus. Con la crisi del li”. Invece nei 39 ospedali di Parigi e
rori sono stati commessi: ordini in Mediapart covid-19 e l'80% della flotta aerea della sua regione, dove lavorano 100
Picco superato e discesa ripida: ritardo, di volume limitato, man- Mediapart è mondiale a terra, non c'è nessuna mila professionisti, risultavano in
la proiezione cinese fa sperare canza di coordinazione tra ministe-
ri, procedure di appalto pubblico i-
un giornale
online,
urgenza di assemblare aerei, eppu-
re Airbus riapre le sue fabbriche in
stock al 31 marzo solo 2,4 milioni di
mascherine. E 1200 tra medici e in-
nadatte all'emergenza. “Eravamo indipendente Francia il 21 marzo. Sembra che in fermieri della regione sono conta-
consapevoli del fatto che l'onda ci e partecipati- materia di mascherine il costrutto- giati, “quasi il 40%”.
avrebbe sommerso ma non pensa- vo re abbia goduto di un certo favori- (traduzione Luana De Micco)
vamo che sarebbe stata così violen- fondato tismo: il 20 marzo, il produttore 3M © RIPRODUZIONE RISERVATA
ta”, ci dice un membro dell'unità di da François fa circolare un documento confi-
crisi. Bonnet, denziale intitolato “comunicazione
Gérard De- covid” in cui, da istruzioni del go-
IL 3 MARZO il governo decide di con- sportes, Lau- verno, sono indicati i settori priori-
fiscare per decreto tutte le scorte di rent Mauduit, tari per le consegne. E Airbus figura
mascherine sul territorio. “È stato Edwy Plenel, nei settori in “priorità 2”, quelli giu-
peggio –dice la stessa fonte –. La mi- Marie-Hélène dicati “essenziali”, come l'alimen-
sura ha prosciugato i circuiti di ap- Smiejan tare e l'energia. Avrebbe dovuto fi-
provvigionamento tradizionali per gurare in “priorità 3”, vale a dire tra
due settimane, danneggiando in i settori “non essenziali”. “Non sia-
particolare gli istituti sanitari e le mo noi a decidere le priorità”, ci è
farmacie”. Il risultato più deludente stato risposto dalla 3M. Secondo un
riguarda gli acquisti all'estero: me- documento interno Airbus è rima-
no di 20 milioni di mascherine sono sto in “priorità 2” fino al 25 marzo
state importate tra i primi di marzo prima di passare in “priorità 3”, in-
C’ÈSTATAUNABRUSCA frenata della curva dei decessi nel- e il 21. Dall'inizio della crisi il gover- sieme alle altre aziende aeronauti-
q lo Hubei dal decimo giorno successivo al picco. Frenata rispet-
to alle proiezioni che venivano fatte. Il fisico teorico Peter W. Kruger
no ripete: “Nella distribuzione di
mascherine bisogna privilegiare il
che. Il 22 marzo è stato annunciato
l'arrivo a Tolosa di un A330 con 2
ha ipotizzato che questa discesa repentina non sia altro che un ritorno personale medico e i più fragili”. Ep- milioni di mascherine cinesi. Ma è
al numero reale dei decessi, prima sottostimati. Si iniziano a perdere i pure, per preservare quanto possi- stato dimenticato di dire che una
decessi nel conteggio quando il sistema sanitario è al limite, come a bile l'economia, non ha mai smesso parte del carico era destinato pro-
Brescia e Bergamo. Ma poi i numeri reali si riallineano con quelli con- di rifornire le imprese. Quando fi- prio a Airbus: “Dobbiamo garantire
teggiati. E se così fosse avremmo già superato il picco (curva blu dei nalmente il 20 marzo è stato deciso la sicurezza del personale che lavo-
casi reali): la discesa sarebbe cominciata e sarebbe molto più ripida. di liberalizzare le importazioni, il ra nei nostri siti”, ha confermato l'a-
GIORGIO SESTILI ministero dell'Economia ha creato zienda. Il costruttore si è dunque
un'unità apposita per aiutare le a- servito di una spedizione a titolo u-
18 » CRONACA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

CAMPARI SI CONVERTE E FA GEL PER MANI sco del gruppo Intercos. La prima produzione sarà
Dall’aperitivo al disinfettante: nel pieno dell’emer- di 15 mila bottiglie di gel igienizzante, che le due so-
genza Coronavirus il marchio Campari ha deciso di cietà si organizzeranno per distribuire agli ospedali.
aiutare la sanità italiana. La società ha dato vita a u- E non c’è solo la Campari: anche l’antica distilleria
na collaborazione con Intercos Group per la produ- Nardini ha deciso di convertire una linea di produ-
zione di gel igienizzanti a base alcoolica, destinata zione per realizzare una soluzione igienizzante a
agli ospedali lombardi. L’alcol donato da Campari – base di alcol etilico, acqua e aromi naturali. Sarà do-
si legge nella nota – è stato trasformato e imbotti- nata all’ospedale San Bassiano di Bassano del Grap-
gliato dallo stabilimento Cosmint di Olgiate Coma- pa e all’ospedale Cà Foncello di Treviso.

DALLA QUARANTENA Il Decameron dei lettori

V
isto che dobbiamo
“stare a casa”, chi
vuole condividere
con gli altri la sua vi-
ta in quarantena può farlo
sulle pagine del Fatto. Siamo
una comunità e mai come og-
gi sentiamo l’esigenza di “far-
ci compagnia” sia pur a di-
stanza. Come i giovani che,
nel Decameron di Giovanni
Boccaccio, si riunirono per
raccontarsi novelle durante
la peste di Firenze. Inviateci
foto, raccontateci cosa fate, il
tempo che passate con i figli e
con i nonni; quali libri, film e
serie tv consigliate all’indi-
rizzo lettere@ilfattoquoti-
diano.it. Ci sentiremo tutti
COPIA NON IN VENDITA

meno soli.

Imparare a scrivere una fiaba,


a colorare e... allevare pulcini un appello ai compatrioti,
sull’esempio italiano, per
sopperire alle falle del siste-
ma americano... ma, lo so, le
mie sono fantasie da libro
Cu ore a-pragmatiche, con-
Il ragazzo di campagna nato e di due foto trascorsi vimenti e le animazioni e in- hanno deciso, udite udite, di Speranza trarie al protestantesimo
e la schiusa delle uova 10 giorni (le potete vedere qui fine lei ha registrato la sua regalarci 100 milioni di dol- Arcobaleni calvinista liberista. Queste
Buongiorno cari amici, in sopra). voce narrante. La sua fiaba lari. Gli italiani, da soli, me colorati e cose solo a Hollywood, per
questo periodo di quarante- GIORGIO per incoraggiare tutti i suoi compreso, hanno donato al- bimbi al lavo- fare il ruttino digestivo dopo
na, avendo più tempo, ho de- La mia piccoli amici che vede solo a la Protezione civile in pochi ro; il pulcino la parola Fine e andare a dor-
ciso di condividere la mia piccola Mia figlia ha realizzato distanza. giorni 100 milioni di euro Carletto mire tranquilli. Avrebbe det-
passione per la natura e in di 8 anni una storia animata ALBERTO COLETTA che, diciamolo, per ragioni to Dario Fo.
particolare per la campagna ha scritto La mia piccola di otto anni ha di quotazioni valutarie, sono SALVATORE GENSABELLA
con i miei amici di Facebook inventato una breve fiaba co- Trump, la solidarietà un po’ più dei dollari di
un racconto e la sanità privata Un arcobaleno
creando la pagina “Giorgio il me compito scolastico. Io Trump. E sono soddisfazio-
ragazzo di Campagna” e
Io l’ho per lavoro mi occupo di cine- Cara redazione, vi inoltro i ni. Detto questo, non posso di speranza
pubblicando dei video ine- aiutata ma, illustrazioni, creatività miei pensieri sparsi (o spersi non pensare a quel 17enne a- Un saluto da Montesilvano
renti l’incubazione delle uo- a farlo con i nuovi media. In questo con qualche, permettetemi, mericano lasciato morire (Pescara) alla redazione e a
va di gallina. La schiusa è an- diventare periodo ho passato più tem- interferenza camillesca) di perché privo di assicurazio- tutti i vostri lettori. Tornere-
data a buon fine e i nuovi ar- un cartone po con mia figlia e l’ho inco- queste ultime ore dai miei do- ne... perciò, se dipendesse da mo più forti di prima. Vi
rivati sono sani e forti. Vi al- animato raggiata a creare il suo primo miciliari... Gli Usa-Trump, me, prenderei l’assegno a- mandiamo la foto dell’arco-
lego una foto di un pulcino di cartone animato basato sulla presi da ‘mbiria nei confronti mericano e lo rimanderei al baleno che abbiamo colorato
nome “Carletto” (lo ha volu- sua fiaba. Lei ha fatto tutti i di Cina, Russia, Cuba e persi- mittente con l’obbligo di uti- con nostra figlia e steso sul
to chiamare così mio figlio disegni con iPad, Apple Pen- no Albania, o meglio, per pre- lizzarlo per soccorrere tutti cancello di casa (pubblicata in
Ludovico di 5 anni). È un cil e l’applicazione Procrea- notare un “posto in prima fi- gli americani senza assicura- questa pagina).
collage di due foto appena te. Poi abbiamo creato i mo- la” per i prossimi 50 anni, zione e con l’invito a lanciare MANUEL

CASA DOLCE CASA Malena La pornostar (ex Pd): “Effetti del virus... e ora il mio smart working è il sesso virtuale”

“Adesso le donne sono più eccitate dell’uomo”


» ALESSANDRO FERRUCCI Soluzione? Sesso virtuale? lo tute e pigiama.
Inseriranno un altro test. È il mio smart working. Tuta e pigiama, e crolla l’eros.

Per fare
M arlena torna a casa, cantano
i Maneskin. E per Malena,
pornostar internazionale ed ex
Abituata.
È obbligatorio ogni venti giorni, e
sono quelli immediati.
Non c’è sua madre di là?
Sì, ma ho i miei spazi. E poi ho 37
anni, non sono una bambina.
Ma solo pigiami di seta!
Resta la tuta.
(Le scatta un tono come a dire “po-
l’amore membro dell’assemblea naziona- E poi l’igiene. Giusto. vero ingenuo”) Non sono tute
è un le del Pd, è effettivamente così: Anche qui, nulla di nuovo: sono Più che altro mi domando: ma gli normali, ma leggins di pelle.
disastro, “Sono in Puglia con mia madre, ed esperta, il mio lavoro mi ha reso uomini che si collegano, non han- Cosa le manca?
le amiche è un dato positivo, non accadeva più attenta e responsabile. no le mogli nell’altra stanza? I tacchi. Questa settimana ho in-
da anni. Mi sento come ai tempi Denunciano il crollo dell’eros. Ancor più giusto. dossato le autoreggenti e mi sono
sono della scuola”. Davvero? Con le Malenite (sono In realtà sono rimasta male da al- fotografata: mai trascurarsi.
disperate: Niente set... le sue fan) ci teniamo compagnia Performer La pornostar Malena cune ragazzine. E il sesso fisico?
alcune Sarà un problema, tutti i perfor- e condividiamo le impressioni Cosa succede? Ovvio, ma evito le tentazioni: so-
single, altre mer sono stranieri; prima dello sulla quarantena. d’allarme, non sanno con chi sfo- Stanno pubblicando dei video tu- no una professionista, so con-
con i figli stop ero a Budapest da Rocco Quindi? gare questi ormoni (pausa) Chis- torial volgarissimi. Sembrano trollare gli impulsi. (ride)
dentro casa (Siffredi) e l’attore francese non Sono disperate. sà dopo cosa accadrà! delle disperate, non dobbiamo Che succede?
riusciva a tornare nel suo paese Che succede? Gli uomini? dimenticare che su Instagram Mi arrivano in continuazione
(ci pensa). E poi gli Stati Uniti... L’ho detto a Rocco (sempre Sif- Sono più mentali e in generale ri- vanno pure i minori. messaggi di ex e amici che mi di-
Cosa? fredi): le single perché single, poi sentono delle preoccupazioni. A casa fa le pulizie? cono: “Appena tutto questo sarà
Non accettano più contenuti re- c’è chi ha il fidanzato a distanza e I ragazzi? Certo, sono una donna del Sud. finito, vediamoci”.
gistrati in questo periodo, temo- chi ha bambini dentro casa. Non si placano: sto lavorando Cucina. E i politici?
no cause legali se poi uno degli at- Si soffre. molto sul web, e gli adulti stanno Con mia madre, l’ho messo su In- Quelli no, hanno paura.
tori dovesse risultare positivo. Le donne mi mandano messaggi scoprendo il sesso virtuale. ternet; però non stiro, indosso so- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | SECONDO TEMPO » 19
Cultura | Spettacoli | Società | Sport

Secondo Tempo
Addio a Ellis Marsalis McLaren taglia gli stipendi DeA Planeta, la cinquina
Nato a New Orleans nel 1934, È il primo team di F1 a piegarsi alle “Il ladro di note”, “Jacu”, “Apri
pianista, aveva suonato e inciso con conseguenze economiche del virus: gli occhi”, “Terre di vento” e “Il
altre leggende del Jazz. Quattro dei ingaggio ridotto per i piloti, ferie e pugnale di ossidiana”: i finalisti
sei figli hanno seguito le sue orme cassa integrazione per i dipendenti della seconda edizione del premio

Libri
ritrovati
“Ulisse
e le sirene”,
il mosaico
pavimentale
romano del
secolo II d. C.
al Museo del

C’
Bardo a Tuni-
si. Sotto, il pro-
» DANIELA RANIERI fessor Mauri-
zio Bettini
è una espressione che ricorre
nella letteratura greca antica
COPIA NON IN VENDITA

per descrivere il principio


delle catastrofi: archè kakòn,
l’inizio delle cose brutte. Ma
gli antichi sapevano che tutto
ha un inizio e una fine. Ricor-
riamo al loro conforto per su-
perare questo momento, e ci
facciamo guidare da Mauri-
zio Bettini, classicista, do-
cente di Filologia Classica
all’Università di Siena.
Professore, gli antichi erano
abituati ad affrontare le av-
versità, i rovesci della sorte,
le calamità naturali e le ma-

“Stoici come Seneca,


lattie. Quale autore può aiu-
tarci a mettere in prospetti-
va questo evento inatteso e
I nostri a lenire la nostra angoscia?
errori Due autori classici, e due dot-

rileggiamo l’Odissea”
trine: l’epicureismo, cioè Lu-
crezio, e lo stoicismo, cioè Se-
neca. Il primo ci esorta a fic-
care a fondo lo sguardo nella
natura: nell’epicureismo l’a-
more per il pensiero scienti-
fico (in opposizione a quello
di carattere religioso) è for-
tissimo. Lucrezio vuol “capi-
Maurizio Bettini Il classicista: “Lucrezio ci invita a indagare
n LA GIUSTA
COPERTINA
re” perché certi fenomeni si
verificano: alla fine del VI li- sulla natura: non credo ai profeti di sventura, non cambieremo”
Sul giornale bro del De Rerum Natura lo fa
di ieri, a cor- anche con le malattie quando
redo dell’in- si pone il problema del per-
tervista a Fe- ché si scatena la pestilentia. Certo, guai se il buon senso otturato o i calcoli renali per sparenza dello zampillo di u-
derica Pon- Proprio come facciamo noi ha paura di mostrarsi per smettere di pensare all’a- na fontana, può parlare di ciò
tremoli e Va- oggi. Lo stoicismo e Seneca, paura del senso comune, co- more. che vuole, come vuole. L’a-
lia Santella, invece, ci esortano alla sop- me diceva Manzoni. Non Beh, non dimentichiamo che more è gioia.
sceneggiatri- portazione del dolore e della credo ai profeti di sventura, Montaigne (non faccio pette- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ci del nuovo morte, all’amore per il genere quelli che dicono “dopo la fi- golezzi, lo racconta lui) sof-
film di Nanni umano, alla ricerca della “ve- ne dell’epidemia nulla sarà friva terribilmente del “mal Direttore responsabile Marco Travaglio
Moretti “Tre ra” libertà, quella che si con- più come prima, tutto cam- della pietra” e aveva speri- Condirettore Ettore Boffano
Piani”, abbia- quista a partire dall’interno bierà, saremo divenuti altri”. mentato l’impotenza. In- Vicedirettore responsabile libri Paper First Marco Lillo
mo per errore dell’uomo. Sono due atteg- Forse che un paio di mesi di somma, ognuno ha la sua per- Vicedirettori Salvatore Cannavò, Maddalena Oliva
Caporedattore centrale Edoardo Novella
inserito la co- giamenti coraggiosi, prezio- isolamento possono mutare cezione del proprio corpo, Caporedattore Eduardo Di Blasi
pertina di si, oggi più che mai. abitudini e costumi consoli- così come dell’amore. Vicecaporedattore Stefano Citati
Art director Fabio Corsi
marzo della C’è un libro che le ha salvato dati da secoli? Quando tutto Eppure, leggere Ovidio,
mail: segreteria@ilfattoquotidiano.it
Rivista del Ci- la vita e a cui ricorre oggi? questo sarà finito saremo tri- l’Ars amatoria o le Eroidi, Società Editoriale il Fatto S.p.A.
nematografo Il classico della mia giovinez- sti per i nostri morti, saremo riporta al periodo in cui la vi- sede legale: 00184 Roma, Via di Sant’Erasmo n° 2
e non quella za è stato l’Odissea, mi ha sal- preoccupati, e ahimè anche ta rinasce, prepara al risve- Cinzia Monteverdi
di aprile, da vato tante volte. In questi gior- in sofferenza, per la nostra e- glio di una primavera che ci (Presidente e amministratore delegato)
Luca D’Aprile (Consigliere delegato all'innovazione)
cui l’intervi- ni ci sono tornato, e sa perché? conomia: ma continueremo spetta, magari attardata. Antonio Padellaro (Consigliere)
sta è tratta e Perché è una narrazione che a vivere più o meno nello Per la leggerezza Qual è il suo libro preferito Layla Pavone (Consigliere indipendente)
Lucia Calvosa (Consigliere indipendente)
che qui ripor- procede calma, come un fiu- stesso modo di prima. di Ovidio?
tiamo. Ce ne me che scorre sicuro di sé. Dà Lei ha dedicato un libro al
torniamo invece Proprio l’Ars amatoria, per la
scusiamo con un senso di serena certezza. dio Vertumno, che è il dio a Ovidio, il poeta grazia e la leggerezza con cui Centri stampa: Litosud, 00156 Roma, via Carlo Pesenti n°130;
Litosud, 20060 Milano, Pessano con Bornago, via Aldo Moro n° 4;
gli interessati Sono esametri che si soffer- del mutamento, dell’impul- il poeta prende in giro tutto e Centro Stampa Unione Sarda S. p. A., 09034 Elmas (Ca), via Omodeo;
e con i lettori mano sulle cose minute dell’e- so delle cose a trasformar-
che prende in giro tutti: Augusto con le sue leggi Società Tipografica Siciliana S. p. A., 95030 Catania, strada 5ª n° 35
Pubblicità: Concessionaria esclusiva per l’Italia e per l’estero
sistenza con la stessa divina si. Riflettere sull’imperma- tutti ed esalta l’amore, sul matrimonio e l’adulterio, SPORT NETWORK S.r.l., Uffici: Milano 20134, via Messina 38
Tel 02/349621– Fax 02/34962450.
grazia con cui danno vita al nenza può aiutarci? la letteratura, l’amore stesso.
mondo dei Feaci o l’isola di Impermanenza, che bella in barba alle leggi Si può fare un parallelo con il
Roma 00185 – P.zza Indipendenza, 11/B.
mail: segreteria@sportnetwork.it, sito: www.sportnetwork.it
Distribuzione: m-dis Distribuzione Media S.p.A. - Via Cazzaniga, 19
Circe. Forse il libro più grande parola! Beh, quella di Ver- modo in cui Lucrezio, nel IV 20132 Milano - Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306
che sia mai stato scritto. tumno, sì. Perché è un dio al- libro, parla dell’amore: lo o- Resp.le del trattamento dei dati (d. Les. 196/2003): Antonio Padellaro
Crede sia salutare un atteg- legro, simpatico, mattac- chi ama essere altro, cercare diava, e odiava il sesso. È pe- Chiusura in redazione: ore 22.00 - Certificato ADS n° 8429 del 21/12/2017
Iscr. al Registro degli Operatori di Comunicazione al numero 18599
giamento stoico, così come chione, capace di assumere altro. santissimo, quasi volgare.
lo definiva Marco Aurelio tutte le forme che vuole, co- In situazioni di pericolo bio- Probabilmente nasce da qui
nei Pe ns ie ri , un “non la- me se vivesse dentro una sor- logico e di isolamento fisico la leggenda che fosse impaz- COME ABBONARSI
sciarsi trascinare totalmen- ta di perpetuo carnevale. la dimensione erotica sem- zito in seguito a un filtro d’a- È possibile sottoscrivere l’abbonamento su:
https://shop.ilfattoquotidiano.it/abbonamenti/
te dalla rappresentazione” Questa è l’i mp e r m a n e n z a bra silenziata. Montaigne more. Ovidio no, gioca, si di- • Servizio clienti abbonamenti@ilfattoquotidiano.it • Tel. 0521 1 687 687
della tragedia? della vita che vive, quella di diceva che bastano il naso verte, i suoi versi hanno la tra-
20 » | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

CINEMA

L’uomo è invisibile,
IL FILM
DA VEDERE
SEGNALAZIONI L’uomo invisibile
Leigh
Whannell
ma la donna
ci vede benissimo
» FEDERICO PONTIGGIA

S
empre sia lodata
Elisabeth Moss.
Rai3 per Enzo Biagi Americana, clas-
Le grandi interviste se 1982, femmini-
Il programma di Loris sta e adepta di
Scientology, l’abbiamo am-
COPIA NON IN VENDITA

Mazzetti è dedicato alle


interviste che hanno fatto mirata – da Mad Men a The
la storia del giornalismo. Handmaid’s Tale, tra gli altri
Dal 5 aprile alle 13, tra gli altri: – per le innegabili doti atto-
Gheddafi, Mitterrand, riali, l’assoluta facilità e fe-
Gorbaciov, Alì Agha, Thatcher, licità interpretativa, la capa-
Dalai Lama, Madre Teresa cità di sparigliare premesse
e promesse increspando le
labbra, aggrottando le so-
pracciglia, mettendo il
broncio.
Un momento è vittima,
l’altro carnefice, o poco
meno: non dà alcun punto
di riferimento, si riserva la
licenza di stupire, di libera-
re tra occhi e bocca l’i m-
@everychildismychild possibile.
Favole per bambini
Ogni giorno appuntamento NELLA SUA ULTIMA PRO-
alle 17 con l’iniziativa social VA cinematografica, L’uo-
lanciata dalla onlus Every mo invisibile, straccia a di-
Child is My Child: tra i volti stanza il correligionario
Daniele Silvestri e Violante Tom Cruise. Vi ricordate il
Placido, Caterina Guzzanti tremendo La mummia del
e Marco D’Amore, Vinicio 2017? Interpretato da Crui-
Marchioni e Anna Ferzetti se e Sofia Boutella, fu un flop
di critica e botteghino, met-
tendo a repentaglio le sorti frattario, scettico, miscre-
del Dark Universe, ovvero dente: se non vedo non cre-
l’inteso rilancio (reboot) de- do, se parli non ti ascolto, se
gli Universal Monsters, gli denunci non ti reputo atten-
horror, i thriller e i fantasy Arriva dibile. Non è forse quello che
tenuti a battesimo dallo Stu- direttamente è successo, e che continua a
dio dagli Anni Venti ai Cin- succedere, alle tante procla-
quanta del secolo scorso. Dal in streaming mate e peraltro asseverate
conte Dracula al mostro di l’horror vittime di molestie, abusi e
#GuggenheimBilbaoLive Frankenstein, dall’uomo lu- violenze sessuali che hanno
Dietro le quinte po al fantasma dell’Opera e il tratto da trovato riparo sotto l’om-
Nuovi contenuti virtuali su mostro della Laguna Nera, H.G. Wells brello del #MeToo?
mostre e collezioni, insieme questi mostri irretirono
con le testimonianze e le pubblico e conquistarono NON C’È SOLO il villain in-
risposte di chi lavora nel immaginario: si son detti visibile, ci sono – volenti o
museo di Bilbao. Già all’Universal, perché non fa- preda e, soprattutto, inter- nolenti che siano – i fian-
disponibili i video collegati re come Marvel e Dc e met- cetta lo Zeitgeist, alla voce cheggiatori, e questi si vedo-
alla mostra Olafur Eliasson: tere in piedi il nostro univer- #MeToo. no benissimo, dentro e fuori
“Nella vita reale” so cinematografico? Girato in Australia ma lo schermo: affonda Whan-
Messo tra parentesi il ambientato nei dintorni di nell con evidenti addentel-
Dracula Untold del 2012, a- San Francisco, ha in Cecilia lati sociopolitici, è così dif-
scritto solo ex postal Dark U- (Moss) l’eroina che – non – ficile credere a una donna, u-
niverse, per ora la ri-crea- t’aspetti: la incontriamo na donna che si proclama
zione registra un pareggio mentre scappa nottetempo vittima di violenza, e violen-
sofferto: all’iniqua Mum- dalla casa ipertecnologica za maschile? Di risposte, re-
mia, risponde questo più che del fidanzato Adrian (Oliver toriche e pletoriche insie-
convincente Uomo Invisibi- Jackson-Cohen), uno scien- me, ne è piena la cronaca.
le, che causa Coronavirus ziato ingegnoso (fisica otti- Ma The Invisible Man non
salta la prevista uscita in sala ca), affluente e maniaco del è lodevole unicamente per
Il “Cinemambiente” e arriva direttamente in controllo. l’ancoraggio ideologico al
Le pellicole green streaming, su piattaforme Trova riparo da un amico qui e ora: se la Moss da sola
Da oggi, ogni tre giorni, sul quali Chili o Rakuten Tv. poliziotto che vive con la fi- vale il biglietto, pardon, il
sito cinemambiente.it Scrive e dirige l’australia- glia adolescente, incassa il noleggio, gli effetti visivi so-
/acasatua, sarà visibile no classe 1977 Leigh Whan- sostegno della sorella e, in- no sorprendenti, ancor più
gratuitamente un film sui nell, chiamato a tenere fede somma, se la cava, eppure la data la ristrettezza del bud-
temi al centro del dibattito al romanzo omonimo di H. minaccia è costante, l’insi- Il criterio uditivo non è get (9 milioni di dollari). E
ecologista. Si parte con G. Wells e pure al primo, ce- curezza assillante: udite, u- peregrino, al contrario, è anche questi veicolano bene
“L’elemento umano” di leberrimo adattamento, dite, la povera Cecilia non si centrale: all’uomo invisibile la metafora: Cecilia lotta
Matthew Testa quello del 1933 con l’invisi- affranca dal timore e dal pe- si oppone la donna inascol- contro un nemico invisibile.
bile Claude Rains: in realtà, ricolo nemmeno quando le tabile, inascoltata, ovvero, Contro nessuno, dunque,
fa di testa propria, ovvero arriva la notizia che l’ex è non credibile. Che siano af- contro tutti. Da vedere.
declina al femminile, sposta morto e le ha pure lasciato fetti o autorità o entrambi (il @fpontiggia1
il focus dal predatore alla un sacco di soldi… poliziotto), l’uditorio è re- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | » 21

h.20 STASERA
FRESU FA BAKER
SU YOUTUBE 23.200 I TITOLI IN MENO NEL 2020
SECONDO I DATI DELL’ASSOCIAZIONE EDITORI

SERIE TV

LASTRONCATURA

“Freud”, pillole
di psicoanalisi
in un (inutile)
bagno di sangue

» SILVIA D’ONGHIA
COPIA NON IN VENDITA

S
crivere una lettera accorata e met-
terci il nome di un’altra donna, al po-
sto di quello dell’amata: il lapsus,
detto anche “alibi”. Precipitare – o sogna-
re di – dalla propria finestra spiaccican-
dosi sul marciapiede e trovando al proprio
fianco... chi altri, se non la madre. Tremare
al pensiero di compiere un atto dopo aver
rimosso, in maniera più o meno conscia, il
trauma da cui quel tremore è stato gene-
rato. Se volete fare bella figura al bar il-

Neve e delitti: quanto


lustrando la psicanalisi senza saperne una
mazza, allora Freudè la serie che fa per voi.
Altrimenti, non fatevi abbagliare dal gusto
fine-ottocentesco per la monarchia au-
stro-ungarica corredata
di sesso, horror e crimi-

ci piace il Nord Europa


ni efferati.
Se nelle intenzioni
l’opera austriaca arri-
vata sulla piattaforma
il 23 marzo – e presen-
tata alla Berlinale – ha il
mirabile intento di
riportare sullo
schermo la vita
di un giovane
» EDOARDO BALCONE come dentro un romanzo di Arnaldur scuola. In The Bridge, coproduzione fra “ S i g h i ” , s t u-

C’
Indriðason, è guardarla in lingua origi- Danimarca e Svezia, i resti di un cada- dente di medi-
è del marcio in Islanda. nale con i sottotitoli. vere vengono ritrovati al centro del pon- cina alle prese
Un serial killer va in gi- te che collega Copenaghen e Malmö, e- con l’isteria e
ro per Reykjavík e din- DA SEMPRE L’ISLANDA e i suoi pae- sattamente sul confine tra i due Paesi. la cocaina,
torni ad ammazzare la saggi mozzafiato sono una location ap- Una trovata che ha stimolato la fantasia nei fatti il re-
gente a coltellate e a ca- prezzata dai produttori: sono state gi- degli autori di mezzo mondo: a seconda gista Marvin
var loro gli occhi. Kata e Arnar, gli in- rate qui molte scene de Il Trono di Spade, della situazione geografica, nei remake Kren e gli sce-
vestigatori incaricati del caso, scopro- di Vikingse quasi tutta Fortitude, serie di il corpo è stato collocato nel tunnel su- neggiatori Ste-
no che tutte le vittime hanno qualcosa Sky ambientata alle Svalbard. Negli ul- bacqueo che corre sotto la Manica (The fan Brunner, Benja-
in comune: trent’anni prima erano edu- timi anni anche le produzioni locali han- Tunnel) o in una galleria che min Hessler, Mar-
catori alla Valhalla, una casa di acco- no cominciato ad affacciarsi all’estero. » I delitti collega Germania e Austria vin Kren infarci-
glienza per bambini con famiglie diffi- Una delle prime a superare i confini è di Valhalla (Der Pass). Sono danesi an- scono la psicanalisi di luoghi comuni e,
cili. Secondo un rapporto del Governo, stata Trapped, thriller che inizia con il Netflix che Borgen, sulla storia di u- soprattutto, di una trama prêt-à-porter.
la Valhalla era un posto magnifico. Ma ritrovamento di un corpo mutilato su un na politica che diventa ina- Freud, che nella vita pare fosse appassio-
chi ci ha vissuto racconta una storia di- traghetto; trasmessa in Germania, Fran- spettatamente primo mini- nato di gialli, è chiamato a risolvere una
versa: botte, molestie sessuali, un ra- cia e Regno Unito, nel 2018 è arrivata an- stro, l’apocalittica The Rain che è torna- serie di efferati omicidi con l’aiuto di una
gazzino scomparso di notte e mai più che in Italia su TimVision. Ha riscosso ta in auge di recente perché racconta di giovane finta medium, manipolata ipno-
ritrovato. Che cosa succedeva davvero un discreto successo pure il legal-drama un’Europa decimata da un misterioso ticamente dai genitori adottivi, due no-
in questa casa di accoglienza a nord del- Réttur, che ha ispirato un remake ame- virus e il poliziesco Forbrydelsen, espor- bili ungheresi che tentano di portare a-
la capitale, lontana da tutto e da tutti? E ricano. L’originale islandese è disponi- tato con il titolo The Killing. vanti la causa anti-imperatore. Contor-
chi ha deciso di vendicare le vittime de- bile nel nostro Paese su Netflix, con il C’è poco da fare: in Scandinavia thril- nato da occhi cerchiati di nero, uomini
gli abusi? titolo Il caso. ler e noir vanno per la maggiore e ogni ricoperti di sangue e tenori cannibali, il
I delitti di Valhalla è la prima produ- Se l’isola di Thor è l’ultima in ordine di Paese ha le sue serie poliziesche da van- Nostro lavora a stretto contatto con un
zione islandese di Netflix. Più che la tra- tempo, sono anni che il vento del nord tare. Se la Svezia ha Modus, Beck e Il ispettore di polizia e guarda caso, oltre
ma, piuttosto classica, i suoi punti di for- soffia forte sul panorama della serialità commissario Wallander con Kenneth alla medium, psicanalizza anche lui. Bel-
za sono l’ambientazione e le atmosfere. internazionale. Alcuni casi hanno fatto Branagh, la Finlandia risponde con la l’ambientazione (ma finta: i dintorni di
Distese infinite di neve, lunghi silenzi, il Deadwind e Bordertown. Più varia la Praga anzi che Vienna), bella la fotogra-
buio che incombe su tutto. Molto spazio
viene concesso alla storia dei detective Da location per altri produzione norvegese: spazia dal teen
drama Skam, imitato in tutto il mondo
fia (con qualche sbavatura, crediamo vo-
luta, rosso sangue), belli i costumi (com-
che danno la caccia al killer: Kata, una Italia compresa, a Lilyhammer in cui prese le mascherine di una scena che cita
mamma divorziata alle prese con i pro-
blemi del figlio adolescente, e Arnar,
a produzione Steven Van Zandt – famoso per I Sopra-
no e per essere il chitarrista di Bruce
il Doppio sogno dell’amico Schnitzler),
ma il racconto potrebbe fermarsi qui.
tornato da Oslo dopo che per anni non
ha avuto contatti con la famiglia d’ori- propria: la rivincita Springsteen – interpreta un mafioso
newyorchese che comincia una nuova
Perché non solo la battaglia di Freud con-
tro il “sistema” della vecchia medicina
gine. I delitti di Valhalla è una serie pro- vita a Lillehammer. Gli ultimi titoli nor- non sta in piedi, ma l’incrocio con il me-
fondamente islandese, che non fa nulla
per imitare i prodotti americani e, anzi,
del cielo d’Islanda vegesi in ordine di tempo sono Ragna-
rok e Bloodride, disponibile dal 13 mar-
tafisico splatter accompagna il sonno e fa
rimpiangere il caro, vecchio Dylan Dog.
insiste proprio sugli aspetti più locali
(per usare le pistole i poliziotti devono (e non solo) zo. Quel giorno su Netflix sono compar-
se tre nuove serie provenienti dal Nord
Almeno lì si ride con Groucho.

chiamare in centrale e farsi dare un co- Europa: se non è un record, poco ci


dice: una cosa impensabile negli Stati manca.
Uniti!). Il consiglio, per sentirsi davvero © RIPRODUZIONE RISERVATA
22 » | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

LIBRI

D. C. (DOPO CHRISTIE)

Diavolo d’un Bosch:


usa pure l’ossimetro,
che misura
l’ossigeno nel sangue

» Forte respiro » FABRIZIO D’ESPOSITO


rapido

S
Marco Risi tavolta il sacro fuoco di Harry Bosch
Pagine: 264 comincia da un raccoglitore blu. La
Prezzo: 18 e Bibbia di ogni detective di Los An-
Editore geles: il fatidico quaderno dell’omicidio,
Mondadori che contiene elementi e cronologia di

Il sorpasso di Risi
un’indagine. Ogni nuovo prezioso mano-
scritto di Michael Connelly offre sempre
spunti di ammirazione per il suo talento
narrativo. Al punto che finanche le descri-
zioni - di solito noiose, illeggibili e contor-
COPIA NON IN VENDITA

te negli altri autori di thriller o gialli - sono

sul socio Gassman


illuminate dalla chiarezza. “Entrò nel pic-
colo ufficio con scaffali su due pareti e la
scrivania contro la terza, sotto la finestra.
Il divano dal lato opposto della finestra
c’era ancora. Su un sottomano verde sopra

e il genio di Fellini
la scrivania c’era un raccoglitore blu con
dentro quasi dieci centimetri di documen-
ti. Era un quaderno dell’omicidio”.

BOSCH è a casa del suo “maestro” della


Omicidi della LAPD, Los Angeles Police
Department, John Jack Thompson, ap-
pena morto. È il giorno dei funerali e Bo-
sch deve prendere “qualcosa da parte
sua”, come gli ha detto la vedova. Il qua-

» ALESSANDRO FERRUCCI (“Ma nun gore co ’sta maghina?”, si la- una bella risata allegra: “Non è vero!”. » La fiamma

“I
menta ne Il sorpasso seduto sulla spider Oppure Monicelli: nel buio
ndifferente, impaziente, e- tra Gassman e Trintignant). E restano “Era quello che più di ogni altro scher- Michael Connelly
sigente, sarcastico, rompi- sublimi alcune pennellate umane, come zava sulla morte. L’ho visto con i miei Pagine: 393
scatole, simpatico, alle- il rapporto tra Dino e Vittorio Gassman, occhi nella Chiesa Nuova di corso Vit- Prezzo: 19,90 e
gro”: è come Marco Risi de- “due che fuori dal set non si sono quasi torio, al funerale di Pasqualino Festa Editore: Piemme
scrive suo padre in Forte re- mai frequentati. Tanto giravano sem- Campanile, cercare con lo sguardo quel
spiro rapido – La mia vita con Dino Risi. pre insieme, hanno condiviso ben 16 regista o quello sceneggiatore più mal-
E il libro rispecchia alla perfezione gli film”, continua Marco Risi. ridotto e fargli cenno che il prossimo sa-
otto aggettivi. rebbe stato lui: lo indicava, ro-
Si ride. Si riflette. Ci si commuove. Si Ecco un passaggio: teava l’indice e poi indicava la
ricorda. Si scopre qualcosa. Ci si stupi- Si amavano tantissimo i cassa da morto”. derno dell’omicidio, appunto. Una storia
sce. E di nuovo si ride, o magari si prova due e in tante cose si assomi- E poi Dino Risi con Fede- vecchia di trent’anni. Un tossico venten-
un po’ di malinconia per ciò che è stato gliavano. Ogni film che face- rico Fellini. “Ma la telefonata ne, John Hilton, ucciso in auto, in una zo-
il nostro Paese, la cultura, lo scambio vano insieme era una gara a Il figlio Marco tra i due che per me resta mi- na di spaccio sotto il controllo di una gang.
d’idee, la forza e la violenza delle liti per chi riusciva a conquistare per racconta la vita tica è un’altra. ‘Ma tu ci pensi Un crimine come tanti e rimasto senza
un’idea o un ideale, i suoi rappresentan- primo la protagonista femmi- al grande traguardo?’ gli chie- colpevoli. Il detective vuole onorare la
ti, personalità come Fellini, Sonego, A- nile e in parecchi casi ne hanno goliardica di Dino se papà. ‘Eh, certo che ci pen- memoria del suo “maestro” e indaga. Con
ge, Scarpelli, Flaiano, Fellini, Monicelli condiviso i favori, qualche vol- e i suoi “fratelli” so!’ rispose Fellini. lui, per la seconda volta, compare la gio-
e ancora, e ancora; perché, come spiega ta l’uno all’insaputa dell’altro. Continuarono così per una vane e misteriosa Renée Ballard, poliziot-
Marco Risi, “non è solo un libro su mio Hanno anche avuto una nuora ventina di minuti ma qualcosa ta che lavora alla Divisione Hollywood.
padre, è anche uno spaccato della no- o, per Gassman quasi tale, in non tornava, e infine se ne ac- Bosch è ormai in pensione e dà pure una
stra storia”. comune. Sì perché la mia ex corsero: Fellini alludeva alla mano come investigatore privato al fra-
Ha ragione. E quando racconta de Il moglie Francesca era stata fi- fica e papà alla morte. Strano tellastro avvocato, Mickey Haller. L’in-
sorpasso, dei luoghi, dei segreti, della danzata per parecchi anni con che non fosse il contrario, chiesta principale incrocia altri casi e in
goliardia alta, affresca un “come erava- suo figlio Alessandro. Quando qualcuno potrebbe dire, ma uno è risolutivo l’ossimetro, che misura
mo” importante, un bianco e nero al si lasciarono, ci fu un incontro tra lei e Vit- andò proprio così”. l’ossigeno nel sangue, di moda in questo
quale la nostra fantasia assegna e asse- torio, che non l’aveva presa bene, come se Insomma, la maghina Italia nun gore tempo pandemico. Diavolo d’un Bosch.
gnava il colore, senza fretta; quando si fosse finita anche fra loro. Al momento di più come prima, alla fine ha ragione il © RIPRODUZIONE RISERVATA
poteva indugiare sui primi piani o i piani salutarsi, con una certa enfasi, lui le disse: contadino, e Marco Risi ce lo ricorda con
sequenza, quando un contadino preso a “E ricordati una cosa: fra i Risi e i Gas- un bel sorriso e una lacrima.
caso ai bordi di una carreggiata si tra- sman hanno sempre vinto i Gassman!”. @A_Ferrucci
mutava in una maschera decennale Quando lo raccontai a mio padre, si fece © RIPRODUZIONE RISERVATA

LACHICCA
SEGNALAZIONI » Sulle ali degli amici
Pietro Del Soldà Marsilio
“Ci vorrebbe un amico” recita
una canzone, che mai
potrebbe essere più vera
oggigiorno. Ecco perché è
così interessante questa
» Miss Austen » Wann-Chlore » Pensare luce » No spoiler! originale divagazione
Gill Hornby Balzac Gheula Canarutto Patrignani, Trento filosofica sul sentimento greci fino a quella “stellare” di
Neri Pozza Clichy Nemni DeAgostini dell’amicizia che l’autore Nietzsche, l’amicizia è il solo
Orgoglio, Balzac si ispira Giuntina Tutti i segreti delle rivolge ai millennials (ma farmakon contro l’Io
pregiudizio a Goethe e torna Come la Kabbalà storie, dai film anche a tutti gli altri lettori) narcisista e il Noi sovranista
e il rapporto non censurato può aiutarci al ai romanzi (senza così presi ad avere seguaci di certi politici, che sanno
con una sorella in Italia tempo di Covid-19 fare spoiler) digitali sui social. Dalla solo creare nemici ad arte.
,,,,, ,,,,, ,,,,, ,,,,, visione politica degli antichi (A.M.F.)
Venerdì 3 Aprile 2020 | IL FATTO QUOTIDIANO | » 23

Eterno Kavafis: ILFUMETTO

il futuro di tutti Gipi e gli altri:


una tavola al giorno
per contribuire
è nel passato a battere il virus

» STEFANO FELTRI

S
e non ci fossero tragedie più serie,
bisognerebbe osservare un minuto
di silenzio per quel fragile ecosiste-
ma che è il fumetto italiano, ricco di crea-
tività e talenti ma povero di risorse finan-
ziarie, sempre in bilico tra trionfo e col-
lasso, con i pochi Gipi e Zerocalcare che
vendono e vanno in tv e i tanti che si ar-
rabattano in un contesto sempre (pur-
troppo e per fortuna) artigianale. Ecco, su
COPIA NON IN VENDITA

questo castello di tavole, matite e pennelli


si è abbattuto l’uragano coronavirus che
ha bloccato librerie, abbonamenti, spedi-
zioni. C’è già chi riparte e chi – come Ser-
gio Bonelli Editore – regala un fumetto al
giorno in pdf dal sito. Perché il fumetto i-
taliano è capace di un’incredibile resilien-
za e generosità, come dimostra COme VIte
Distanti, un graphic novel prodotto da Arf
» Tutte – il festival del fumetto di Roma con Pres-
le poesie sUp – che si costruisce sul web: una tavola
Konstandinos al giorno, regalata da uno dei grandi au-
P. Kavafis tori. Non sappiamo quante pagine avrà o
Pagine: 700 come sarà la trama, però i lettori possono
Prezzo: 35 e già acquistarlo (almeno 15 euro). Il rica-
Editore: Donzelli vato andrà all’ospedale Spallanzani: sia-

» ANGELO MOLICA FRANCO sessuale, un trentenne Kavafis affronte- del centro per incontrare i suoi ragazzi di » COme

S
rà il proprio destino di poeta e di uomo: si vita, come racconta in Una notte: “La ca- VIte Distanti
e è vero che i cuori ribelli, co- abbandona finalmente alle sue fantasti- mera era povera e volgare,/ nascosta so- Autori Vari
loro che desiderano cambiare cherie omoerotiche –le labbra carnose di pra l’equivoca taverna […] E là su quel mi- Pagine:
le cose nella necessità del pre- un ballerino russo conosciuto in hotel, gli I versi sero e squallido letto/ ebbi il corpo d’a- in costruzione
sente, leggono l’inquieto Ar- uomini di cui incrocia lo sguardo nei ri- del poeta more, ebbi le labbra sensuali e rosate Prezzo: 25 e
thur Rimbaud, che in soli cin- storanti –e decide di non fuggire più dalla dell’ebbrezza”. Editore: Arf
que anni di creazione e peripezie (tra cui propria omosessualità e dal proprio ta- greco
fughe da casa, colpi di pistola, denunce, lento poetico. E nel 1897, di ritorno pro- (anche quelli ALLA POESIA SI VOTÒ tenacemente,
prigionia e altre amenità di tal foggia) ge- prio dalla Capitale francese, scrisse una senza curarsi di difenderla dai detrattori
nera la poesia moderna; allora le menti delle sue prime poesie, Cose impossibili: segreti) in né di pubblicarla. Sarà Forster a divulgar-
rivoluzionarie, coloro che colgono il “Disse il poeta: ‘è più amata/ la musica una raccolta la in Europa. Come Rimbaud inventò un
tempo nella sua intera rotondità, leggono che non si può suonare.’/ Così io credo francese inaudito, l’unica preoccupazio-
il ponderato e affilato Konstantinos P. che sia assai più eletta/ la vita che non ci ne di Kavafis era la sua lingua: un greco di
Kavafis (1863-1933), autore di versi im- è dato vivere”. Versi che oggi possiamo una semplicità perfetta e radicale. Versi
mortali all’incrocio tra cronaca ed epitaf- rileggere in Tutte le poesie(a cura di Paola come “E se non puoi la vita che desideri,/
fio. Niente, per Kavafis, ha più futuro del Maria Minucci, Donzelli editore, pp. cerca almeno questo/ per quanto sta in te:
passato e per questo, dalle sue parole, tra- 700, euro 35) che oltre alle 154 poesie ri- non la svilire/nei troppi contatti con la
sluce una forza mitica che coglie la mo- conosciute da Kavafis in vita, contiene 74 gente,/ con traffici e discorsi./ Non la svi-
dernità nella riflessione del remoto. Per componimenti segreti (ritenuti impub- lire portandola/ troppo in giro, esponen-
strano che sembri e seppure il greco i- blicabili per il contenuto osceno) e altre dola/ alla quotidiana insipienza/ dei rap-
nizia a poetare quando il veggente di 27 poesie residue. porti e degli incontri,/ fino a farne una
Charleville già abbandona il taccuino, “Di un’inconsueta filosofia” per Ed- stucchevole estranea” sembrano prove-
quasi coevi che sono stati, entrambi han- ward Morgan Forster e “dall’inconfon- nire in linea retta dal nostro domani. E ciò
no il luogo della loro straordinaria inizia- dibile tono di voce” per Wystan Auden, perché quello che solo all’apparenza sem-
zione in comune: Parigi. Per il giovanis- Kavafis tornerà profondamente cambia- bra un ostinato e malinconico dissotter-
simo Arthur, che vi fugge a soli sedici an- to ad Alessandria d’Egitto, che per lui è rare il rimosso della memoria e della Sto-
ni, è già il fine della sua carriera; per Kon- “la città letterale”, ove condurrà una vita ria è in realtà il tentativo salvifico di cu-
stantinos, a qualche decennio di distan- esemplarmente priva di grandi avveni- stodire la bellezza e l’amore, il corpo e il
za, la città-demiurgo da cui tutto ebbe o- menti. Di giorno, funzionario al ministe- desiderio, la miseria e la gioia della vita,
rigine in modo del tutto inavvertito e lon- ro dell’Irrigazione, abitava tra un bordel- cosicché la loro fine terrena venga eter- mo alla tavola numero 9 e già il progetto ha
tano. Nella Ville Lumière, genius loci del- lo e una chiesa ortodossa, di fronte a un nata dal margine di splendore mai sciu- permesso di versare allo Spallanzani
la cultura europea e patria della libertà ospedale; di notte, sgusciava tra i viali bui pato ancora possibile solo nella poesia. 10mila euro. È un fumetto di mascherine,
di vite domestiche spiate dall’alto, di ge-
nitori che invecchiano e di abbracci man-
LIBROBAMBINI Torna dopo 40 anni il racconto epistolare della “mamma” di Pippi Calzelunghe cati, di solitudini e convivenze forzate.
Dalla prima tavola di Gipi a quelle di Gigi
Cavenago (Dylan Dog) a Stefano Caselli e
CARA AMICA, I
NVENTARE la storia di una ri, ora ritradotto dopo 40 anni spaventoso. E allora ecco arriva- Stefano Simeone: disegni e dialoghi che
bimba anarchica e ribelle per dalla prima edizione italiana. re la malinconia” –, affida aned- trasmettono un senso di urgenza e un de-
intrattenere la figlia malata È la narrazione della quotidianità doti, pensieri ed emozioni a venti siderio di condividere – di passione civile,
TI SCRIVO: di polmonite, illustrarla per al-
leggerire la clausura a causa di
di Britt-Mari, quindicenne in un
paesino simile a Vimmberby, in
missive battute a macchina
(quella avuta in dote dalla ma-
si sarebbe detto una volta – che segneran-
no il fumetto italiano del dopo-virus. Per

“LE CONFIDENZE” una caduta sul ghiaccio. La sve-


dese Astrid Lindgren diede vita
così alla prima bozza delle av-
Svezia, in cui Lindgren trascorse
un’infanzia serena. La giovane,
spensierata e curiosa ma anche
dre, che di mestiere fa la tradut-
trice) e indirizzate alla sua amica
di penna, una coetanea di Stoc-
uno spunto di ottimismo: il crowdfunding
è sempre più diffuso ed efficace, il fumetto
italiano ha un appoggio in più per ripar-
DI ASTRID venture di Pippi Calzelunghe (e-
ra il ’41, aveva 34 anni) e tre anni
capace di riflessioni profonde
sull’essenza della vi-
colma. Sono epistole di rara
semplicità e bellezza, pulsanti di
tire. COme VIte Distanti lo trovate qui: ht-
tps://www.arfestival.it/covid/.
dopo, per niente arresa di fronte » Le confidenze ta – “Ogni tanto ho vita, innervate di cammei dome- © RIPRODUZIONE RISERVATA
alla difficoltà di uscire dai panni di Britt-Mari come un presenti- stici, amicali, sentimentali e in-
» CARLOTTA VISSANI di casalinga per diventare scrit- Astrid Lindgren mento che sia qual- tervallate da istantanee su una
trice di libri per l’infanzia, esordì Pagine: 160 Prezzo: 16 e cosa di straordina- natura bucolica.
con Le confidenze di Britt-Ma- Editore: Mondadori riamente dolce e © RIPRODUZIONE RISERVATA
24 » ULTIMA PAGINA | IL FATTO QUOTIDIANO | Venerdì 3 Aprile 2020

Dalla Prima
I
eri, ancorché ostacolati dal mando- RIMASUGLI continuato tra le lacrime, ovvia- abbiamo sputato gli spaghetti –
lino e dagli schizzi di pummarola, mente abbracciati a mammà: “Vo- perché “la forza dell’Italia è do-
» MARCO TRAVAGLIO abbiamo letto con piacere la pagina levamo essere un po’ come voi. Con nare amore agli altri”. Curiosa-
di solidarietà che Bild, il più diffuso Basta ca ce sta la vostra rilassatezza, la vostra bel- mente sui giornali c’era pure un’altra

A nche Mediaset, fonte puris-


sima e aulentissima di vero
giornalismo, è in trincea: tra-
quotidiano tedesco, ha dedicato all’I-
talia. Dice: “Piangiamo insieme a voi i
vostri morti”. Dice: “Ci avete portato
’o sole e la Troika
lezza, la vostra passione. Volevamo sa-
per cucinare la pasta come voi, bere
Campari come voi, amare come voi. La
lettera da Berlino, quella in cui Com-
merzbank invita a vendere i titoli ita-
liani: “L’aumento dei rendimenti e la
smette da mane a sera uno spot
irresistibile che dice così. “Oggi
cose buone da mangiare (...) antipasti,
farfalle, tiramisù”. Dice: “Vi venivamo
ovvero lettere dolce vita”. Stravaccati sul divano in
questa clausura che, pare, somiglia alla
discesa dei Btp sotto l’investment grade
(spazzatura) aiuterà a superare le re-
più che mai l’informazione in-
fluenza la nostra vita e la nostra
a trovare col maggiolino sulla Riviera, a
Rimini, poi a Capri, Venezia e in Tosca- dalla Germania nostra giornata tipo, abbiamo salutato
felici alle parole “ci rivedremo presto.
sistenze politiche, contrarie a un inter-
vento dell’Ue condizionato a misure di
sicurezza” (ma va?). “Le notizie na. Cercavamo il mare azzurro e il pro- A bere un caffè o un bicchiere di vino finanza pubblica”. Massì: Basta ca ce
sono una cosa seria” (appunto, fumo dei limoni, canticchiando Um- rosso. In vacanza o in pizzeria”. Dice: sta ’o sole, ca c’è rimasto ’o mare, la Troi-
voi che c’entrate?). “Fìdati dei berto Tozzi e Paolo Conte”. Abbiamo » MARCO PALOMBI “Ce la farete” – e qui, singhiozzando, ka a governare e na canzone pe cantà...
professionisti dell’informazio-
ne” (tipo la D’Urso, per dire).
“Scegli gli editori responsabili,
gli editori veri” (quindi, va da sé,
Berlusconi). “Scegli la serietà”
(e qui, per il principio di esclu-
sione, appare il logo di Media-
set). Nel video gli acchiappa-
fantasmi del Biscione bollano
con la X rossa le terribili fake ne-
ws sul Covid, il freddo e gli a-
nimali domestici. Poi fanno e-
sempi di testate “serie”: quelle
della ditta (Giornale, Tg5, T-
gcom24, Studio Aperto) e alcu-
ne esterne che saranno orgo-
gliose dell’accostamento (Cor-
riere, Stampa, Messaggero e
Avvenire). Noi, se Dio vuole,
non ci siamo.
Ps. A proposito di fake: vi de-
COPIA NON IN VENDITA

vo un aggiornamento sulle
truppe di occupazione russe in-
viateci da Putin sotto le mentite
spoglie di medici ed esperti per
l’ospedale di Bergamo, merito-
riamente svelate su La Stampa
dal purtroppo inascoltato Ja-
copo Iacoboni. Ieri il nostro e-
roe ha intervistato uno che, fra
nome, cognome e qualifica, oc-
cupa mezza colonna di giorna-
l e : t a l e H a m i s h D e B r e t-
ton-Gordon, “ex comandante
del Joint Chemical, Biological,
Radiological and Nuclear Regi-
ment, e del battaglione NATO’s
Rapid Reaction”(rapid, poi, con
tutta quella pappardella, si fa
per dire). Il quale non ha preso
per niente bene gli aiuti russi
all’Italia, anche se non riesce a
spiegare il perché. “È tutto mol-
to strano e non torna”, scuote il
capo l’ex comandante del Joint
Chemical... insomma quello lì.
E perché? Boh. “Gli italiani non
hanno quasi bisogno dei consigli
russi”. Quasi? Quasi. “Li vedre-
mo nelle strade di Londra do-
po?”. E perché mai dovremmo?
Mah. “Si tratta di un’unità mol-
to specializzata”. E allora, dov’è
il problema? Chissà. “Vorranno
scoprire il più possibile sulle for-
ze italiane” e il nostro “dispie-
gamento di forze”. Ma quali for-
ze? Gli ex alpini dell’ospedale
da campo di Bergamo? Ah sa-
perlo. “Senza dubbio ci sono uf-
ficiali del Gru tra loro”. Apperò.
“Istituiranno reti di intelligen-
ce, ci sarà un’enorme quantità di
attività in corso proprio ora”. E
chi te l’ha detto? “Non riesco a
immaginare come sia potuto
succedere, in un Paese Nato”. Se
è per questo, pure gli Usa accet-
tano aiuti dai russi, e senza dire
niente a Hamish De Bretton ec-
cetera: come sarà potuto succe-
dere? Mah. “Non perderanno
un’occasione come questa per
raccogliere informazioni e in-
formazioni”. Due volte infor-
mazioni? Massì, abbondiamo!
“Si può prevedere che queste
truppe potrebbero essere recu-
perate poi in patria”. Ah ecco,
quindi non restano qui per sem-
pre. E che tornano a fare? “Per
aiutare i russi nella loro batta-
glia con questo virus”. Russi che
aiutano la Russia a combattere
il virus: ma vi rendete conto? E
questi scoop La Stampa li rele-
ga a pagina 12 in basso, anziché
spararli in prima? E nessuno ne
parla? E le task force anti-fake
news che fanno, si grattano? Si-
gnora mia, dove andremo a fi-
nire.
Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli
Weekend
Anno 45 - N°80 Venerdì 3 aprile 2020 Oggi con Weekend e il Venerdì In Italia € 2,00

Un milione di contagi nel mondo. In Italia continua il calo


Intervista a Dombrovskis: “Non dico no ai coronabond”
COPIA NON IN VENDITA

VASINI MARCO

L’analisi I nuovi eroi Risposta alla presidente Ue

Il camice bianco
la nostra bandiera
di Francesco Merlo
Se vinciamo Cara Ursula, è
l’ora del coraggio

è grazie a loro
di Giuseppe Conte

L a nostra bandiera non è più il


tricolore, ma il camice bianco.
Fare il medico era infatti “un
C ara Ursula, ho apprezzato il
sentimento di vicinanza e
condivisione che ha ispirato le
mestieraccio” che la pandemia ha parole con cui ieri, dalle pagine di
reso epico, con la retorica della questo giornale, ti sei rivolta alla
parola “eroe” come povero nostra comunità nazionale e al
risarcimento ai caduti, che oggi personale sanitario impegnato nel
sono 68 scandali evangelici. fronteggiare questa emergenza.
● a pagina 31 ● a pagina 8
Dall’inizio dell’epidemia sono morti 69 medici, 23 infermieri e decine
La riflessione di operatori del 118. Diecimila sono stati colpiti dal virus. Lasciati Il dramma carceri
senza protezioni, si sono sacrificati per salvare migliaia di persone
La sorpresa Quei 55 bambini
viene dai ragazzi i servizi ● da pagina 2 a pagina 23
da liberare
di Concita De Gregorio Domani Robinson di Luigi Manconi

D ovremmo ringraziarli, i
ragazzi. Loro non leggono
i giornali, non sono interessati
R acconta la Genesi che “il
Signore mise un segno su
Caino affinché non lo uccidesse chi
al paternalismo dei sermoni e lo avesse incontrato”. Che il sangue
dei plausi, giustamente se ne non fosse versato, questo voleva il
fregano – come tutti abbiamo Signore. In nessun caso. Neanche il
fatto a diciott’anni – delle sangue colpevole, del primo
raccomandazioni adulte, in assassino. Iddio, nel suo ottimismo,
specie quando la sola cosa che non pensò di dover proteggere
conti, l’esempio, è quello che è. anche il sangue innocente.
● a pagina 19 ● continua a pagina 30

Il sondaggio Massimo D’Alema

Le donne più preoccupate Guida pratica “Merkel una leader


anche se rischiano meno ma non fa abbastanza”
(e filosofica)
di Gabriella Colarusso
● a pagina 17 alla vita in casa di Stefano Cappellini
● a pagina 11

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie, con Libri Filosofia Viva
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 – €11,90
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Italiana CHF 3,50 - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00
y(7HA3J0*LKRKLQ( +z!”![!”!%
Venerdì 3 aprile
2020

ANNO LIII n° 80
1,50 €
San Sisto I
papa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale L’INIZIATIVA Malati e operatori sanitari al centro del Rosario promosso dai media Cei presso il Policlinico Gemelli di Roma. L’esempio di Wojtyla
La via aperta dall’eurofondo Sure

L’UNIONE L’Italia ha pregato RICCARDO MACCIONI

La vicinanza a chi ha perso una


persona cara. L’abbraccio ai ma-
cura della vita degli altri metten-
do a rischio la propria. C’era tut-
ta la paura e la speranza di que-
sti giorni nella preghiera, pro-
co Gemelli di Roma. Al centro del
Rosario, guidato dal vescovo Giu-
liodori e trasmesso da Tv2000, la
lezione che, pur nella sofferenza,
FA LA FORZA
LEONARDO BECCHETTI
per tutti i più fragili lati che combattono gli effetti del
“nuovo” terribile virus. Il ringra-
ziamento a quanti si prendono
mossa da "Avvenire" e i media
Cei, recitata nella cappella “San
Giuseppe Moscati” del Policlini-
arriva dalle corsie degli ospedali.

Lenzi nel primopiano a pagina 12

S
e verrà approvata nei dettagli delle
bozze che circolano in queste ore
la “Cassa Integrazione Europea” (il IL FATTO Positivi e ricoverati ancora in diminuzione, ma ci sono altre 760 vittime. Nei nuovi decreti del governo fondi per 40 miliardi
meccanismo Sure di mitigazione di

Mezzo mondo confinato


rischio disoccupazione in questa fase di
emergenza) sarà un primo passo
importante per fare entrare l’Unione
Europea nel mondo degli Eurobond e di
una piena e consapevole condivisione
del rischio tra Paesi membri.
Il meccanismo dovrebbe prevedere la
raccolta a livello comunitario di circa 100
miliardi sui mercati attraverso
l’emissione di obbligazioni garantite da Quasi 4 miliardi a casa. I dati italiani mostrano miglioramenti. In alcune regioni pochissimi contagi
25 miliardi di euro raccolti attraverso
contributi dagli Stati membri in
proporzione al loro peso sul Pil
Domande di aiuto già per 4,4 milioni di lavoratori. L’Ue accelera sul piano contro la disoccupazione
dell’Eurozona. Trattandosi di
un’emissione di obbligazioni di fatto VIVIANA DALOISO ■ I nostri temi
europea (ovvero garantita dall’insieme IL CASO Entro il 18 maggio le scelte. Nessuno sarà bocciato
COPIA NON IN VENDITA

dei Paesi membri) il tasso d’interesse LO STUDIO È passato un altro


sarebbe più basso di quello che giorno di “piatta” sul MANIFESTO CISL
un’analoga emissione realizzata dal In un cerotto fronte dell’epidemia
nostro Paese avrebbe ottenuto sul
il vaccino: da coronavirus in Ita- Cinque piste
mercato. I 100 miliardi raccolti lia, un termine tecnico
verrebbero utilizzati per prestiti ai Paesi
bene sui topi che porta con sé due per ricostruire
più in difficoltà – la presidente della buone notizie alme-
Commissione europea Ursula von der no: che ci troviamo al un’Europa
Leyen parla di Italia e Spagna in primis – A Pittsburgh presto te- picco dell’infezione e
e andrebbero a finanziare l’aggravio di st anche sull’uomo. che i nuovi contagi davvero solidale
spesa per le misure di sostegno al reddito crescono ancora, sì,
di cittadini che perdono il lavoro, Salinaro ma a un ritmo stabile
ANNAMARIA FURLAN
finiscono in Cassa Integrazione o a pagina 8 e ridotto. Fermo, or-
subiscono riduzioni di orari di lavoro a mai da giorni, ben sot- La pandemia del coronavirus,
causa della pandemia. Si suppone, e si to il +5%. La stabiliz- con la progressione del flagel-
spera, che il meccanismo non sia L’INCHIESTA zazione dell’infezione lo biblico, ha ormai assunto i
costruito per generare margini significa che negli o- caratteri della tragedia uma-
d’intermediazione generosi e che Le badanti spedali va meglio, e nitaria globale. È ormai pres-
dunque i tassi sui prestiti ai Paesi che il sistema sanita- soché certa la recessione...
membri siano assai prossimi a quelli e le colf, rio nazionale è torna-
della raccolta sui mercati. Di fatto questa to ormai quasi ovun- A pagina 3
sorta di “Eurobond” emessi per altre invisibili que a garantire ciò che
finanziare le spese di sostegno nazionale sembrava impossibile SENZA DIMORA
all’occupazione potrebbero arricchire Senza tutele, restano i- fino a due settimane
l’offerta di attività finanziarie a basso
rischio per i quali esiste una grande
gnorate dai decreti. fa: cure adeguate, re-
spiratori, possibil-
Se quel poco
domanda da parte dei mercati e che
l’offerta di titoli di Stato tedeschi non
Fulvi
a pagina 10
mente posti in terapia
intensiva.
di asfalto
riesce a soddisfare. Nel mondo intanto i è lo spazio
In un meccanismo del genere i Paesi
membri “forti” metterebbero di fatto a
disposizione la loro maggiore
reputazione di solvibilità per ridurre il
PROFUGHI
La Corte Ue
Scuola, una data contagiati raggiungo-
no il milione e le per-
sone isolate nelle pro-
prie abitazioni sono,
di un uomo
RAUL GABRIEL
costo dell’indebitamento dei Paesi
membri maggiormente indebitati. La
proporzione di partecipazione al fondo
di garanzia vedrebbe maggiori
condanna
3 di Visegrad
per gli esami online sulla carta, circa la
metà della popolazio-
ne globale. E l’Unione
Europa, dopo molti
Duro, durissimo essere senza
dimora in tempo di pande-
mia. È tornato a dircelo, ieri,
responsabilità dei Paesi a più alto reddito Per i candidati alla Maturità gerà con modalità tradizio- tentennamenti, sem- papa Francesco, richiamando
non necessariamente corrispondenti alla Il no di Polonia, Unghe- 2020 il 18 maggio sarà il D- nali. Se, invece, le scuole re- bra avere forse imboc- una realtà messa sotto gli oc-
quota dei prestiti ottenibili se, come ria e Repubblica Ceca. day sul programma dell’Esa- stassero chiuse, l’esame si ri- cato la strada giusta chi del mondo da immagini...
sembra trapelare dalle dichiarazioni di Ferrario me di Stato. Se le scuole ria- solverebbe in un colloquio o- per aiuti massicci.
Ursula von der Leyen ci saranno limiti di Scavo a pagina 6 priranno, la Maturità si svol- rale, online o in presenza. A pagina 3. Servizi a pagina 11
erogazione per singolo Paese molto ampi a pagina 15 Primopiano pagine 3-16
(chi è nel bisogno, a quanto previsto,
potrà avere in termini di prestiti di più
della sua quota di partecipazione alle LA RELAZIONE
garanzie e fino al 60 per cento del totale).
È opinione condivisa da molti
DI FINE MANDATO La Garante per i minori: Guaidó risfida Maduro
commentatori che la pandemia del
Coronavirus sarà un banco di prova
decisivo per il futuro della Ue. Come già
così si evitano le Bibbiano e Trump manda la flotta
Moia a pagina 17 Capuzzi a pagina 19
accaduto con la Seconda guerra
mondiale, grandi tragedie comuni
possono dare la spinta decisiva per
mettere da parte forme di autointeresse Malebolge
miope che impediscono, come insegna Aldo Nove
la “teoria dei giochi”, di scegliere strategie
cooperative in grado di realizzare
equilibri superiori e alla fine della propaganda di certa politica,
mutualmente vantaggiosi. La storia della Abbracciare che separano i buoni dai cattivi
risposta dell’Unione alla crisi da secondo i criteri più insalubri. Ad
coronavirus è nota. Alle gaffe verbali il razzista esempio quello del razzismo. Il
IDEE
iniziali sono seguiti passi avanti razzismo è sempre un’efficace sirena

L’
importanti, ma non ancora del tutto eccesso di informazioni a per chi ha paura. Ne è stato ed è,
soddisfacenti. La sospensione del Patto cui siamo storicamente, l’incarnazione più a Questa anomala primavera
di stabilità, il “libera-tutti” sulla spesa in quotidianamente buon prezzo. La guerra dei poveri che ci insegna a riscoprire
deficit per fronteggiare l’emergenza, sottoposti non solo ci impone una contro i più poveri. Si tratta allora di
l’aumentato impegno della Banca difficilissima separazione dell’erba non contrapporsi a chi cade in la bellezza dentro di noi
centrale europea non rappresentano, buona da quella cattiva ma questa trappola, ma di incontrarlo. Tolentino de Mendonça a pagina I
seppur lodevoli, il massimo della converte, ed è questa la cosa Di ascoltarlo. Di far sì che la sua
potenza di fuoco che una Ue unita e peggiore, gli opposti, così che nella paura reale emerga. L’evangelico
coesa potrebbe mettere in campo. E la nostra mente si scambino di ruolo, "amare i propri nemici" trova qui un
rapidità d’intervento della Federal sempre più velocemente, sempre terreno quanto mai fertile per
Reserve Usa con l’helicopter drop of più confusamente. Poi non dimostrare quanto si giochi in ARTE
money che mette denaro nelle tasche dei reggiamo più il meccanismo, ed è in questo momento. Abbracciare il
cittadini (senza passare per il deficit e per quel momento che cadiamo in razzista. Sconfiggerlo con l’amore. Il 500° di Raffaello
l’aumento del debito) ha reso evidente lo preda all’alienazione più barbarica. Fargli capire, accogliendolo, che Lo sperimentalismo
scarto tra le due sponde dell’Atlantico. E non si può che provare pietà per l’accoglienza è l’unica dimensione
chi si riduce alle più elementari umana ed evangelica praticabile. dell’«arte totale»
continua a pagina 2 equazioni, quelle semplicistiche © RIPRODUZIONE RISERVATA Cecchetti e Dolz a pagina IV
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!"![!"!%

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
albap emium.it
Venerdì 3 aprile 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 93 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

SUPERA 2,5 MILIONI LA SOTTOSCRIZIONE PER L’OSPEDALE IN FIERA


➔ a pagina 10

Siamo il Paese di Pulcinella Bergamo amore vero


Alla mia città
ferita a morte

Il ballo delle mascherine VITTORIO FELTRI

La mia amata Bergamo


è in ginocchio, così pre-
ga meglio, con maggio-
re concentrazione. In
questi giorni di pestilen-

fa ridere mezzo mondo za assassina che ha pro-


vocato migliaia di vitti-
me, un primato assolu-
to, essa non può fare al-
tro che rivolgersi al Pa-
dreterno nella speranza
COPIA NON IN VENDITA

di aiuto, visto che la


scienza non sa che fare
Storia di un fallimento: perché ci arriva sempre materiale scadente per contenere la strage.
Da queste parti è più fa-
o insufficiente e siamo incapaci di produrre un oggetto così semplice cile andare all’altro mon-
do che al supermercato
e la gente ignora come
FILIPPO FACCI di Venezia. Già non c’erano, non si trovavano. Dopodi- comportarsi, salvo ubbi-
ché, oggi, non ci sono, e non si trovano: che è accaduto dire alle disposizioni er-
Il tifo dei crucchi Non avevamo le mascherine neppure a Carnevale, che
non è una battuta ma il ricordo del primo appunta-
frattanto? È accaduto che l’accaparramento delle ma-
scherine è stata una gara, e che l’abbiamo (...)
metiche di Giuseppe
Conte, dal che si evince
mento di massa sospeso per coronavirus: il Carnevale segue ➔ a pagina 3 quanto sia disperata.
Le dolci confessioni Sui colli e nelle valli do-
ve ho trascorso infanzia
dei tedeschi pentiti e giovinezza i preti han-
no rinunciato a suonare

ALESSANDRO GIULI
Ha ragione De Luca: ci vuole il lanciafiamme le campane a morto per
non terrorizzare la popo-

Regola numero uno: mai fidarsi dei tede-


schi anche quando portano doni, figurar-
Quarantena alla napoletana: tutti in strada lazione, già frastornata
dai lutti. Non si capisce
perché la provincia sia
si se si limitano alla solidarietà pelosa e PIETRO SENALDI ➔ a pagina 5 al vertice della classifica
stereotipata come quella espressa ieri dei defunti a causa del
dalla Bild Zeitung (...) virus. Non c’è virologo
segue ➔ a pagina 10 che abbia scoperto i mo-
tivi per cui proprio las-
sù, in mezzo al verde e
tra persone educate, sia
avvenuta simile ecatom-
Soldi buttati be. Quasi 5000 trapassa-
ti senza contare quelli
non censiti. È un miste-
Per i migranti speso ro più cupo del maledet-
to Corona.
più che per la sanità Confesso che anche i
miei parenti sono stati
falcidiati, ogni dì mi
GIOVANNI SALLUSTI giunge una telefonata
che mi informa di un de-
Saranno volgari, i conti della serva, ma cesso. Pure alcuni miei
sono sempre l’antidoto migliore ai raggi- amici e compagni di
ri dell’ideologia. Del resto, cari compa- scuola sono finiti al cimi-
gni, è una metodologia che dovrebbe tero, (...)
piacervi, visto che Lenin (...) segue ➔ a pagina 18
segue ➔ a pagina 8

Il cardinale ricoverato al Gemelli Tutto fa brodo pur di criticare Trump


In ospedale il vicario del Papa Chissà perché i barboni Usa
che benediceva avendo la febbre fanno più notizia di quelli nostri
AZZURRA BARBUTO COME TI CAMBIA IL VIRUS RENATO FARINA

Confidando nella protezione del Si-


gnore, il cardinale Angelo De Dona-
Milano da bare Il parcheggio dell’aeroporto di Las
Vegas, con i ritagli per le grandi auto
tis, vicario generale del papa per la
diocesi di Roma, nonostante da alcu-
come in un film degli americani, è stato ritenuto per-
fetto come deposito degli homeless.
ni giorni accusasse i classici sintomi
della malattia da Covid-19, (...)
di fantascienza In italiano senzatetto, più popolar-
mente e senza disprezzo (...)
segue ➔ a pagina 5 ROBERTO D’AGOSTINO ➔ a pagina 21 segue ➔ a pagina 8

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!"![!"!%

Venerdì 3 aprile 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXVI - Numero 93 - € 1,20 Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA www.iltempo.it
S. Riccardo di Chichester vescovo Abbinamenti a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50 a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

IL BONUS COME UN REALITY

INPSFACTOR
Altro che attacco degli hacker Il governo aveva messo un tetto Previsti massimo 203 milioni
Il sito web della previdenza per pagare 339mila partite Iva ma la richiesta è di 1 miliardo
in tilt perché non c’erano soldi Ma le domande sono 1,7 milioni Tirino fuori gli 800 che mancano
DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø istante prima di andare in tilt la matti-

Fai la fame? Tranquillo, la Raggi ti paga il sushi L’


na di mercoledì primo aprile il sito
dell'Inps aveva appena superato 339
mila domande presentate da partite Iva e
commercianti per avere il bonus di 600 euro.
COPIA NON IN VENDITA

Novelli a pagina 16 A quel momento (...)

segue a pagina 3

IL NUOVO MODULO
L’ultimacertificazione
perusciredicasa
Ritagliatela su Il Tempo

a pagina 10

Gli ospedali romani sono senza farmaci


Se a maggio non si torna a scuola
Gli esami non iniziano mai
A rischio maturità e 3ª media
Mancano soprattutto quelli per le intubazioni. Ei kit per i test non bastano Mineo a pagina 2

••• Una grave carenza dei farmaci miorilas-


Il presidente dell’Ordine santi, utili per intubare i pazienti in terapia La lettera di Gramazio Cura Italia fermo al palo
intensiva. È l’ultimo disperato Sos lanciato
«Noi farmacisti siamo pronti dagli ospedali in prima linea. Al San Camillo
chiesta una fornitura urgente di kit per effet-
«La Regione deve rispondere Il bazooka del governo
a dare gratis le mascherine» tuare i test per il Covid-19. Ne servono alme- su Forlanini e test sierologici» resta ancora scarico
no diecimila.
a pagina 17 Sbraga a pagina 17 a pagina 14 Caleri a pagina 3

Il diario
Avviso ai lettori n questi brutti giorni del coronavi-

• STUDIO PROGETTAZIONE Scoprite di Maurizio Costanzo


I rus, c’è qualcosa che più di ogni altra
mi ha turbato. Parlo delle case di
riposo, dove il contagio si è diffuso in un

sul sito web


• ARCHITETTURA E INGEGNERIA attimo. Penso ai figli che non hanno
• BUILDINGS ENERGY SERVICES potuto né abbracciare, né vedere il pa-
dre e a quei padri che sono morti senza
de IL TEMPO
• AEROFOTOGRAMMETRIA • TOPOGRAFIA
poter stringere la mano del figlio o della
• LASER SCANNER DRONE figlia. Insomma, quando a un evento
• COSTRUZIONI GENERALI
• RISTRUTTURAZIONI E RESTAURO
• BIOEDILIZIA • EDIFICI IN LEGNO INGEGNERIZZATO
le edicole come la morte si uniscono la solitudine
e la difficoltà di sepoltura per troppi
decessi, lo smarrimento è grande. Per-
aperte ché,allafine,questesaranno leimmagi-
ni e i pensieri che rimarranno nei no-
Via Vittorio Veneto, 1/E • 01100 Viterbo (VT)
Cell: +39 339.6047498 Tel. +39.0761.1916292
vicino casa stri ricordi. Il Presidente Mattarella
hadettoinqueste ore: «Èun perio-
do complicato, ma ce la faremo,
E-mail: info@geoarchieng.it
www.iltempo.it insieme». Sì, caro Presidente,
www.geoarchieng.it non vedo alternative.
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 93 QN Anno 21 - Numero 93

VENERDÌ 3 aprile 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Il dibattito Il progetto al via a Firenze

«Riaprire subito» Nasce l’ospedale


In Toscana lo strappo per la fase 2:
degli industriali il Covid center
Vetusti e commento di Pini a pagina 9 Ulivelli a pagina 3

Scuole chiuse, ipotesi stop esami


COPIA NON IN VENDITA

La bozza di decreto: niente prova di terza media e maturità leggera se non si torna in aula dopo il 18 maggio Servizi e commento di Canè
Corsi di recupero in settembre. Le regole per uscire di casa con bimbi e anziani. I contagi sono stabili da pagina 2 a pagina 16

Il dovere della politica DALLE CITTÀ


TROPPO VINCOLATI I TEST SUGLI ANIMALI, RICERCA BLOCCATA
Solo la scienza IL BIOLOGO GRIGNASCHI: «COSÌ NON BATTIAMO I VIRUS» In Toscana

può vincere MALPELO a pagina 5 Arrivano più soldi


Ma va aiutata per medici
e infermieri
Pier Luigi Lopalco*
esposti al rischio
iceva Gaber “Libertà
D è partecipazione”.
Quando parliamo di ri-
Ciardi in Cronaca

cerca scientifica, però, il termi- Firenze


ne partecipazione si riferisce
ad una ampia comunità di pro-
fessionisti che per partecipare
Palazzo Vecchio,
hanno bisogno non solo di crea- la cassa «piange»
tività ed ipotesi scientifiche da
testare, ma anche di risorse tec- «Subito liquidità»
nologiche e finanziare. Il tema
della libertà di ricerca è quindi Mugnaini in Cronaca
strettamente connesso al suo fi-
nanziamento. L’emergenza Co-
vid-19 ha mostrato al mondo in- Firenze
tero come solo lo sforzo scienti-
fico internazionale possa fer- Pitti guarda avanti
mare una minaccia di queste
proporzioni. Il Sars-Cov-2 ha L’edizione estiva
mostrato al mondo intero la de-
bolezza dei sistemi sanitari. slitta a settembre
Segue a pagina 5 Desiderio in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!”![!”!%

Wilma De Angelis compie 90 anni La nuova fiction sulla Rai

Io, Mina e Canzonissima «Cosche, vi seppellisco»


«Nessuno come noi» L’antimafia di Albanese
Cutò a pagina 24 Bertuccioli a pagina 25
R

Gigi Proietti “Non c’è da scherzare Iapichino “I miei Giochi Ciclismo Tour fino a Ferragosto
w
contro questo Zorro alla rovescia” w
adesso sono più vicini” w
mentre il Giro d’Italia slitta a ottobre
INTERVISTA DI MARIA BERLINGUER — PP. 22-23 INTERVISTA DI GIULIA ZONCA — P. 28 GIORGIO VIBERTI — P. 29

LA STAMPA VENERDÌ 3 APRILE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 91 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

Calano ancora malati e ricoveri. Disoccupazione record in Europa e USA. patto francia-germania senza coronabond. mezzo mondo in isolamento

Braccio di ferro sul decreto per le imprese


Slitta il Cdm sugli aiuti alle aziende, i dubbi dei tecnici del Tesoro sulla sostenibilità del debito frenano Conte e Gualtieri
Istruzione, si va verso la riapertura a settembre. Nessuno sarà bocciato né rimandato, la maturità orale in videoconferenza
PER RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA Slitta il via libera del Consiglio dei SANITÀ, LA PROPOSTA DI ORLANDO DONAZIONI RECORD
ministri al decreto per le imprese: i LE IDEE
ESSENZIALI dubbi dei tecnici del Tesoro sulla so- L’ira dei governatori L’esercito della bontà
LE GARANZIE stenibilità del debito frenano Con-
Fontana attacca Roma Cento milioni UN PIANO
COPIA NON IN VENDITA

te e Gualtieri. Disoccupazione re-

STATALI cord in Europa e Usa. Mezzo mon-


do in isolamento, si va verso un mi-
“A noi solo le briciole” alla Protezione civile PER SALVARE
CARLO COTTARELLI
lione di malati. – PP. 2-15 BERTINI, FEMIA E POLETTI — P. 9 FLAVIA PERINA — P. 13
LA SCUOLA
S iamo purtroppo ancora nel ANDREA GAVOSTO

mezzo dell’emergenza sanita-


ria. I progressi ci sono, ma sono
lenti e ci vorrà ancora del tempo Il Covid-19 è meno aggressivo: in 50 mila si curano a casa L a ministra dell’Istruzione Azzo-
lina sta per presentare una pro-
posta sulla chiusura dell’anno sco-
perché le restrizioni alla attività lastico e la valutazione finale degli
produttiva siano rimosse. Ma do- studenti, inclusi esami di maturità
vremo fare in modo di essere e di terza media. Si sta ragionando
pronti a tornare al lavoro non ap- su due scenari base, che dipendono
pena sarà possibile. Perché que- dalla data che il governo, sentiti gli
sto avvenga occorre evitare che le esperti sanitari, indicherà per un
imprese non possano riaprire per rientro in aula in piena sicurezza.
mancanza di liquidità, cioè di sol- CONTINUA A PAGINA 21
di in cassa.
CONTINUA A PAGINA 21

IL RUOLO DI BANCHE CENTRALI E VACCINI


GLI ITALIANI
NON SARÀ E LA PAURA
UNA NUOVA DEL CONTAGIO
SALVATORE VASSALLO

CRISI 2008 P er gestire la crisi attraversando-


la con meno danni e ansie pos-
BILL EMMOTT sibili è fondamentale che le istitu-

I
ragazzini hanno spesso intuizio- zioni pubbliche e i cittadini abbia-
ni migliori di noi adulti supposti no una misura corretta delle sue di-
esperti. All’inizio di marzo, mensioni. A cominciare dal nume-
mentre stavo parlando con un ro delle vittime e dal peso che i nu-
gruppo di studenti adolescenti in meri assoluti hanno in prospettiva
una scuola nella campagna ingle- storica, nei territori a cui si riferi-
se, un ragazzo mi ha chiesto: «Ho scono. Va detto che i calcoli sulla
sentito che l’impatto economico mortalità da coronavirus sono
del coronavirus potrebbe essere complicati da molti fattori, non so-
peggiore della crisi del 2008. È lo dalla mancanza di dati comple-
d’accordo?». ti. Una analisi dell’Istituto Catta-
Ho risposto alla sua domanda neo condotta da Asher Colombo e
riuscendo a evitare, almeno in par- Roberto Impicciatore su dati Istat
te, la condiscendenza. Sono felice MIGUEL MEDINA/AFP riferiti a 1084 comuni ha mostrato
di dire che non ho del tutto negato Le mascherine con i nomi di medici e infermieri che lavorano nell’ospedale da campo di Cremona che nei primi tre mesi dell’anno il
le sue paure, ma ho risposto che livello della mortalità è stato signi-
non c'era evidenza che questa crisi PAOLO RUSSO scienziati questa fase di stallo, dove il cono al lumicino ma aumentano sem- ficativamente superiore a quello
ROMA
peggiorasse e che speravo non sa- numero di contagi sale ma meno di pre più i Covid positivi che si curano a della media nello stesso periodo
rebbe successo. L’epidemia continua a passeggiare prima, quello dei morti scende ma casa. Sarà perché i letti negli ospedali dei cinque anni precedenti, con
CONTINUA A PAGINA 5 sul plateau, come amano chiamare gli mette sempre i brividi, i ricoveri si ridu- vanno verso il «tutto esaurito». – P. 6 un picco nel mese di marzo. – P. 8

MATTIA
BUONGIORNO Oltre la sopravvivenza FELTRI

Se fossi un sovranista, la lettera agli italiani del presiden- der Leyen e ogni commissario europeo e ogni capo di
te della commissione europea, Ursula von der Leyen, Stato e di governo dell’Unione dovrebbero per esempio
non mi avrebbe riavvicinato all’Europa di un solo milli- leggersi il discorso pronunciato da Churchill a Zurigo
metro. Le scuse per la sottovalutazione iniziale, per le nel 1946, nel quale si esortava l’Europa – fonte della fe-
campanilistiche titubanze, gli elogi alla nostra tempra, de e dell’etica cristiana, culla delle culture, delle arti, del-
l’elenco di quanto s’è poi escogitato per rimediare, soldo la filosofia e della scienza, dei tempi antichi e moderni –
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!"![!"!%

su soldo, e su quanto si escogiterà, non avrebbero fatto a evolvere negli Stati Uniti d’Europa. Esortava i popoli
vibrare una sola corda della mia anima. L’Europa sta in- europei a elevarsi alle vette dell’animo umano, a farsi
tervenendo in aiuto degli italiani, ha scritto, ed eccolo il spiritualmente magnifici, a edificare un luogo in cui il
punto: l’Europa dovrebbe intervenire in aiuto dell’Euro- piccolo sarebbe stato alla pari del grande, a consegnare
pa, la politica in aiuto della politica, la democrazia in aiu- alla storia un senso più ampio di patriottismo e cittadi-
to della democrazia. Essere micragnosi di spirito oggi è nanza comune, nel quale infine le donne e gli uomini
sacrilego quanto esultare alla satrapia di Orbán, ed equi- avrebbero preferito la morte alla tirannia.
vale a lastricare la strada ai suoi numerosi emuli. Von CONTINUA A PAGINA 21
.
ANNO V NUMERO 67 www.ildubbio.news
1,5 EURO
VENERDÌ3APRILE2020

Quegli avvocati matrimonialisti IL MANIFESTO CISL

in equilibrio tra diritti e salute Euro bond


di 3.000 miliardi
GIOVANNI M.JACOBAZZI A PAGINA 4

IL DUBBIO
ANNAMARIA FURLAN

L a pandemia del coronavirus, con la


progressione del flagello biblico,
ha ormai assunto i caratteri della tragedia
umanitaria globale.
A PAGINA 16

VINCENZO SUCATO, 76 ANNI, AL 416 BIS, RECLUSO A BOLOGNA E IN PESSIME CONDIZIONI DI SALUTE, COLPITO ANCHE DA ICTUS

Virus, la morte arriva in carcere


Quattordici giorni per i domiciliari in ospedale ed era già risultato positivo
Il garante dei detenuti: il sovraffollamento rende più alti i rischi di contagio
COPIA NON IN VENDITA

DAMIANO ALIPRANDI ospedaliera il 30 marzo scorso, PARLA ANTONIO D’AMATO (CSM)


quando oramai è finito in terapia
intensiva per poi spirare la notte
«Detenzione domiciliare
I l detenuto morto per coronavi-
rus era da un giorno e mezzo ai
domiciliari all’ospedale, quan-
del primo aprile. Parliamo di
Vincenzo Sucato, classe 1944, ac-
cusato di 416 bis e detenuto nel per chi ha un residuo
do oramai la sua situazione di sa-
lute si è aggravata tanto da finire
ricoverato alla sala di rianimazio-
carcere la Dozza di Bologna.
Il Garante nazionale dei detenu-
ti: «Il sovraffollamento delle car-
di pena fino a 24 mesi»
ne del policlinico Sant’Orsola di ceri rappresenta un fattore di am-
Bologna. In sintesi, ha avuto for- pliamento del rischio».
malmente lo stato di detenzione A PAGINA 2 VALENTINA STELLA A PAGINA 3
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

IL MONDO CHE VERRÀ INTERVISTA AL PRESIDENTE NUNZIO LUCIANO


Il post pandemia:
scontro generazionale
e livella egualitaria
UGO INTINI
«CLICK DAY RIUSCITO
S e si cerca di capire quali nuovi scenari si
aprono a causa del virus, si può partire PER CASSA FORENSE,
da tre ipotesi che mi sembrano realistiche
(anche se potrei essere fuorviato, per le pri-
me due, dal whisful thinking, ovvero dalla
I SOLDI NON VENGANO
tendenza a trasformare in realtà i propri desi-
deri). Ci sarà una spinta verso l’uguaglianza; DALLE PENSIONI
dal panem et circenses, si passerà alla gravi-
tas e cioè a una maggiore responsabilità e se-
rietà; diventerà più evidente quella che si po-
DI NOI AVVOCATI»
trebbe definire l’age divide (la divisione tra
giovani e vecchi). ALLE PAGINE 8 E 9

L’EMERGENZA E NOI
Tra l’isolamento felice ERRICO NOVI A PAGINA 5
e l’abominevole
gerarchia di chi curare
ISSN 2499-6009

CONTE/PERCHÉ NO CONTE/PERCHÉ SÌ
GINEVRA CERRINA FERONI Serve l’autorevolezza Se il premier per caso
di un Draghi. “Giuseppi” forgiato dall’emergenza
A
lcuni giorni fa, sono uscita dal mio
"privilegiato" isolamento per andare
a comprare i giornali all'edicola di
piazza Santo Spirito a Firenze. Assolutamen-
molto meglio agli Esteri diventa un leader vero
y(7HC4J9*QKKKKT( +z!"![!"!%

te deserta, come mai l'avevo vista, la piazza


dell'Oltrarno, dominata dalla spoglia faccia- FRANCESCO DAMATO PAOLO DELGADO della proroga della quaran-
ta della quattrocentesca basilica brunelle- tena totale, è stata la più effi-
schiana, si presentava in tutta la sua bellezza cace. Conte non ha detto tut-
avvolta nella magia di un silenzio in cui era
possibile perfino ascoltare il canto degli uc-
cellini.
S opraffatte mediaticamente dalla conferenza stampa a Pa-
lazzo Chigi, sono passate inosservate alcune considerazio-
ni fatte dal nostro presidente del Consiglio in un’intervista tele-
N ella lunga serie di con-
ferenze stampa che co-
stellano la crisi Coronavi-
ta la verità. Non ha fatto il di-
scorso “alla Churchill” che
alcuni commentatori si
A PAGINA 15 visiva concessa a un canale privato non dico minore, per cari- rus, quella di mercoledì se- aspettano.
tà, ma non certo fra i più seguiti. A PAGINA 13 ra, con l'atteso annuncio A PAGINA 13
Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 02/04/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17
COPIA NON IN VENDITA

di Alessio Pisanò
Batti un colpozie messe a disposizione dagli
Stati membri per 25 miliardi».
«Potranno beneficiarne tutti i
27 paesi Ue che ne avranno
mento e il più forte che abbia-
mo a nostra disposizione - ha
BRUXELLES – Prove europee La creazione del fondo sarà bisogno», ha sottolineato Von aggiunto la presidente - È la
di solidarietà. Oggi a Bruxelle- discussa dai ministri delle Fi- Der Leyen. La presidente della dimostrazione migliore di soli-
s, con la presentazione di Su- nanze dei Paesi dell'Eurozo- Commissione ha confermato darietà e responsabilità degli
re, il fondo anti-disoccupazio- na, chiamati a votare martedì. di aver già parlato del fondo Stati membri e deve rispec-
ne immaginato per contrastare Sure dovrebbe permettere al- con il premier italiano Giusep- chiare il nostro investimento
le ricadute economiche e so- le aziende di non licenziare in pe Conte, impegnandosi pe- strategico sul futuro». Infine,
ciali della pandemia di Covi- caso di contrazione del lavo- raltro a eliminare alcune condi- una citazione storica che sa
d-19. Secondo la presidente ro. I dipendenti, questa la pro- zioni restrittive per accedere ai di speranza: «Questo - ha
della Commissione europea, messa di Bruxelles, potranno fondi europei e a garantire detto Von Der Leyen - deve
Ursula Von Der Leyen, Sure contare sul proprio stipendio e flessibilità. «Il quadro finanzia- essere il nostro "Piano Mar-
«potrà mobilitare 100 miliardi apprendere nuove competen- rio pluriennale dell'Ue shall" per tutti i cittadini euro-
di crediti, sulla base di garan- ze nei periodi di inattività. 2021-2027 è un valido stru- pei».

EDITORIALE
SI RIACCENDE LO SCONTRO
Basta con una sanità per ogni Regione, • SUL FEDERALISMO, SALVINI:

è scontro tra Lega e Partito democratico NON SI TOCCA


[ p. 2 ]
di Nico Perrone taccare ogni volta. E lui fa finta di rio a livello di territorio? Come PARLA BOCCIA: LO STATO
collaborare a livello naziona- mai, visto che in Lombardia alla • AIUTA LE REGIONI, BASTA
ROMA - Ogni giorno un attacco le...». Ma stavolta il vicesegreta- sanità privata sono state spalan- POLEMICHE
al Governo nazionale. Ogni vol- rio del Pd, Andrea Orlando, è cate porte e finestre, per l'emer- [ p. 2 ]
ta, nel corso della conferenza entrato a gamba tesa, proprio genza coronavirus da questa SPI-CGIL LANCIA ALLARME:
stampa quotidiana, Attilio Fonta- sul tema che sta a cuore a Fon- parte è arrivato poco o nulla? • CASE RIPOSO E BADANTI,
na, presidente della Regione tana, la sua sanità regionale. Per quanto riguarda invece l'e- BISOGNA INTERVENIRE
Lombardia ed esponente del Ogni Regione ha la sua, 20 si- mergenza economica, oggi si
[ p. 4 ]
Carroccio, non manca occasio- stemi sono troppi forse è il mo- sono moltiplicate le voci sul pas-
ne per protestare: perché da Ro- mento di riportare il tema sotto lo so in avanti, a livello europeo, CORONAVIRUS, MORTO
• IL PRIMO DETENUTO IN
ma arrivano 'briciole', perché la Stato centrale, è il suo ragiona- per trovare un provvedimento
OSPEDALE A BOLOGNA
Lombardia è stata lasciata sola mento. Apriti cielo, è stato subito comune di aiuto ai Paesi più col-
dal Governo e si è dovuta arran- sommerso dagli attacchi del piti. Da segnalare i 100 miliardi [ p. 4 ]
giare e così via. Nei palazzi della centrodestra. Ma il tema esiste, di euro trovati dalla Commissio-
politica l'idea che circola tra le perché prima o poi anche il pre- ne europea da usare come una
forze di maggioranza è che gli sidente Fontana dovrà risponde- vera e propria cassa integrazio-
attacchi del governatore siano re di quello che in Lombardia ne a tutela di chi rischia il posto
'orchestrati' dal leader della Le- non ha funzionato. Come mai in di lavoro. E dopo le magre figure
ga: «Salvini spera che il Gover- tutti questi anni i posti in terapia degli ultimi giorni, proprio la pre-
no venga travolto dalle difficoltà intensiva erano più bassi di sidente Ursula Von Der Leyen si
che stanno emergendo a causa quelli, per esempio, che c'erano è pubblicamente scusata con gli
dell'epidemia e dal collasso eco- in altre Regioni? Come mai non italiani, sottolineando che «ora
nomico, così chiede ai suoi di at- ha funzionato il controllo sanita- l'Europa è con voi».
2 Giovedì 02/04/2020

ATTUALITÀ

Si riaccende lo scontro sul


federalismo, Salvini: non si tocca
di Luca Monticelli nasce all'indomani della lettera hanno più volte manifestato
dei sindaci lombardi del Pd, l'intenzione di voler cambiare
ROMA - La gestione della sa- Sala e Gori su tutti, che han- considerandola un errore.
nità ai tempi del Coronavirus no criticato il governatore Atti- Salvini, reduce da mesi di di-
riaccende il dibattito sul rap- lio Fontana per come sta af- spute con i 5 stelle quando
porto tra lo Stato centrale e le frontando l'emergenza. La Le- era al Governo proprio sul te-
regioni: finisce sul banco degli ga, seppur non abbia più la ma dell'autonomia, prende la
COPIA NON IN VENDITA

imputati il sistema regionale parola 'Nord' nel simbolo, si palla al balzo e si scaglia con-
lombardo. Ad attizzare la bra- schiera a difesa del fortino tro i sindaci di Milano e Berga-
ce è il vice segretario del Pd, lombardo e di quel disegno mo: «Invece di ringraziare la
Andrea Orlando, che annun- federalista nato con il Titolo V Regione che ha creato mille
cia: «Dopo la crisi bisognerà della Costituzione: la riforma posti letto in più in terapia in-
iniziare a ragionare, traendo del 2001 che il centrosinistra tensiva hanno fiato da perde-
una lezione da quanto suc- approvò a maggioranza e che re». Duro anche con Orlando:
cesso, e pensare se sia il ca- ebbe il via libera con un refe- «Non sa quello che dice, Fon-
so di far tornare in capo allo rendum. Una riforma che pe- tana ha acquistato mascheri-
Stato alcune competenze co- raltro proprio i leader del cen- ne e ventilatori, se aspettava-
me la Sanità». La polemica trosinistra negli ultimi anni mo Roma campa cavallo».

ATTUALITÀ ATTUALITÀ
Parla il ministro Boccia: Lo Stato Le lacrime di Conte per le vittime,
aiuta le Regioni, basta polemiche quando i politici piangono
di Federico Sorrentino sta facendo un lavoro straordi- di Alfonso Raimo dovute versarle gli italiani. E l'e-
nario». Ad innescare la miccia spressione 'lacrime e sangue'
ROMA - Lo Stato fa di tutto per è stata soprattutto la Lombar- ROMA - La commozione del sembrò davvero calzante. Più
le Regioni. Il ministro degli affari dia, la più colpita da Covid-19. premier Giuseppe Conte ricorda volte ha pianto in pubblico l’ex
regionali Francesco Boccia re- Le proteste del presidente Atti- che i politici non sono un'ecce- premier e attuale leader di For-
spinge le critiche al Governo lio Fontana a proposito di alcu- zione: anche loro, come i comu- za Italia Silvio Berlusconi. Lo si
sulla gestione dell'emergenza ni ritardi negli aiuti che doveva- ni mortali, piangono. Il premier ricorda da premier nel 2003, al
coronavirus ed esorta tutte le no arrivare da Roma indispetti- non è riuscito a trattenersi quan- Vittoriano, in lacrime davanti al-
Regioni alla massima traspa- scono il ministro per gli Affari do ha rievocato a La Nove i mo- le salme degli italiani uccisi nel-
renza. «Siamo dalla loro parte regionali. «Lo Stato fa di tutto menti più duri di questa emer- l’attentato kamikaze a Nassiriya
per rafforzare l'organizzazione per le regioni- sottolinea il mini- genza coronavirus. «È stato in Iraq. Non ha mai nascosto la
sanitaria, che resta però una lo- stro - mezzi militari stanno arri- quando ho dovuto confrontarmi sua commozione l'ex presiden-
ro competenza esclusiva, scol- vando in tutte le città per scari- con i primi decessi. E ho capito te della Repubblica Giorgio Na-
pita nella Costituzione», ricorda care materiali. È tutto in rete, che sarebbero aumentati. Lì ab- politano. Meno incline al pianto
l'esponente del Governo. «Lo basta andare sui siti istituziona- biamo toccato con mano una fe- era Sandro Pertini. Lo si ricorda
Stato ha la forza, in un momen- li per vederlo». Fontana non ci rita che si sarebbe aperta sem- commosso davanti alla bara
to di emergenza nazionale, di sta: «Credo a quello che dice il pre più», ha detto con la voce dell’operaio Guido Rossa, ucci-
aiutare tutti ma a una condizio- ministro ma devo credere an- spezzata, gli occhi rossi e il so a Genova dalle Brigate Ros-
ne: non perdere tempo in pole- che ai dati in mio possesso: mento tremante. Le immagini se, nel 1979. A sinistra le lacri-
miche inutili. Tutti si aspettano per ora credo che abbia fatto fanno il giro dei social, perché in me che rimarranno nella me-
che le istituzioni mettano in si- molto di più la Regione Lom- politica le lacrime diventano an- moria collettiva le pianse Achille
curezza la sanità italiana, che bardia». che una forma di comunicazio- Occhetto. Rimini 4 febbraio
ne e come tali resistono nel 1991: calava il sipario sul Parti-
tempo. Il momento più umano to Comunista Italiano.
diventa simbolo di qualcosa di
più grande. Resterà scolpito nel-
l'immaginario collettivo il pianto
che versò Elsa Fornero il 4 di-
cembre del 2011, mentre illu-
strava in conferenza stampa il
piano di sacrifici imposto dalla
prima manovra Monti. Si disse
allora che le lacrime avrebbero
3 Giovedì 02/04/2020

INTERNAZIONALE

Startup indiana vs. Covid-19


Prove di ventilatore low cost
di Brando Ricci che si dedica alla produzione di
apparecchi per la pulizia di im-
ROMA - In India otto giovani pianti a energia solare. Da
ingegneri stanno lavorando qualche giorno hanno ricon-
senza sosta con una missio- vertito parte della loro produ-
ne: realizzare ventilatori per la zione. Secondo il quotidiano
respirazione assistita a basso The Times of India, sono già
costo in un Paese dove ne pronti con un prototipo di venti-
esistono solo 48mila, a fronte latore, che deve però ancora
COPIA NON IN VENDITA

di una popolazione di circa un essere testato. A oggi in India


miliardo e 400 milioni di per- sono almeno due le aziende
sone. La storia arriva dalla cit- che producono apparecchi per
tà occidentale di Pune. I gio- la respirazione assistita. I prez-
vani provengono da una pre- zi di vendita si aggirano attor-
stigiosa scuola di ingegneria, no alle 150mila rupie, circa
l’Indian Institute of Technolo- 1.800 euro. Le macchine di
gy della città di Kanpur. Circa Nocca Robotics potrebbero
due anni fa hanno fondato costare invece solo 50mila ru-
una startup, Nocca Robotics, pie, più o meno 650 euro.

Etiopia, elezioni rinviate sine die Allarme femminicidi in Argentina


Salta voto ad agosto per coronavirus Parola d'ordine "Mascherine rosse"
di Alessandra Fabbretti femminicidi, quasi uno
ogni 24 ore. Sei quelle
ROMA - Contro l'epidemia di uccise dall'inizio del loc-
coronavirus la strategia più kdown, il 20 marzo.
diffusa tra i governi è quella di Sensibile al tema, il go-
chiedere ai propri cittadini di verno ha escogitato del-
restare a casa. Ma questo, le strategie: ha creato
per quelle donne che subisco- vari numeri d'emergen-
no maltrattamenti tra le mura za attivi su Whatsapp
domestiche, può vol dire sfug- per permettere alle don-
gire a una minaccia per imbat- ne di denunciare con
di Vincenzo Giardina la decisione non solo il tersi in un'altra, che spesso è maggior discrezione ri-
partito del primo ministro comunque mortale: in Argenti- spetto ad una telefonata
ROMA - Elezioni rinviate a Abiy Ahmed, Premio No- na in questi primi 93 giorni ad alta voce all'144, il
data da destinarsi, in Etio- bel per la pace 2019, ma dell'anno si sono registrati 86 numero rosa i cui opera-
pia, a causa della pande- anche formazioni di oppo- tori sono stati comun-
mia di coronavirus. L'an- sizione. «La nostra priori- que incrementati. Sem-
nuncio è giunto dalla Ne- tà è sconfiggere la pande- pre per non «insospetti-
be, la commissione incari- mia», ha detto Yesuf re» il partner violento, è
cata di organizzare il voto, Ebrahim, dirigente del stata diffusa una parola
con la registrazione degli Movimento nazionale ah- d'ordine con cui ottene-
aventi diritto e la formazio- mara (Nama). Secondo re aiuto: chiedendo in
ne di 150.000 funzionari e Jawar Mohamed, attivista farmacia - di persona o
osservatori. Le elezioni, con un seguito presso la per telefono - se sono
nel secondo Paese più po- comunità oromo, d'ora in disponibili «mascherine
poloso d'Africa, con oltre avanti non bisognerà rosse», il responsabile è
cento milioni di abitanti, adottare decisioni in mo- tenuto a registrare i dati
erano previste a fine ago- do unilaterale e «il gover- della donna e subito do-
sto. Per ora non c'è una no dovrà consultare le al- po allertare le forze del-
nuova data. Ad accettare tre forze politiche». l'ordine.
4 Giovedì 02/04/2020

CORONAVIRUS 1 CORONAVIRUS 2
Morto il primo detenuto in ospedale
a Bologna, 76enne con patologie
Spi-Cgil lancia allarme: Case riposo
e badanti, bisogna intervenire

di Marta Tartarini spesso ci sono persone anzia-


COPIA NON IN VENDITA

ne in solitudine, senza nessu-


ROMA- «Siamo molto preoccu- na assistenza». La proposta
pati, abbiamo denunciato il ri- del sindacato è che «per le di Andrea Mari perdita di un’altra vita umana», e
schio che nelle case di riposo il badanti in nero, disponibili a pur affermando di «non volere e
virus una volta entrato avrebbe regolarizzarsi, lo Stato ricono- BOLOGNA - È deceduto in non potere strumentalizzare l’ac-
fatto dei disastri. E sta succe- sca il permesso di soggiorno, ospedale a Bologna il primo caduto» non rinuncia a tirare una
dendo». Ivan Pedretti, segreta- quando serve visto che spes- detenuto per coronavirus. A stoccata al ministro della Giusti-
rio Spi-Cgil, intervistato dalla so sono europee e non ne riferirlo è Gennarino De Fa- zia, Alfonso Bonafede, e al dipar-
Dire, lancia l'allarme: «Ci sa- hanno bisogno. E dia loro la zio, sindacalista della Uilpa timento dell’Amministrazione pe-
rebbe stato bisogno di maggio- garanzia che per questa fase Polizia penitenziaria naziona- nitenziaria, che a suo dire «han-
re attenzione: nelle strutture di criticità saranno messe in le, precisando che «si tratta no tante colpe e responsabilità
che ospitano gli anziani c'è ca- regola. Inoltre si dovrebbe da- di un ristretto del circuito ad nell’inadeguata gestione delle
renza di mascherine, spesso re un contributo alle famiglie alta sicurezza, ricoverato carceri, prima e durante l’emer-
non sono costantemente sanifi- perché possano regolarizzare qualche giorno fa in stato di genza sanitaria». Gestione che,
cati i locali e non ci sono strut- le badanti». Pedretti chiede detenzione e poi ammesso tira dritto il sindacalista, «dovreb-
ture adeguate al dramma di infine un sostengo per i pen- agli arresti domiciliari a segui- be essere affrontata in maniera
una polmonite». Altro nodo sot- sionati poveri: «Il 60% ha una to del trasferimento in terapia molto più efficace da molti punti
tovalutato nell'emergenza è pensione dai 500 ai 700 euro intensiva». L’uomo, aggiun- di vista», sia «per quanto riguar-
quello delle badanti. Come per cui se il Paese va in crisi ge, «era italiano, aveva 76 da i detenuti, sia sotto il profilo
spiega il sindacalista «alcune anche queste persone avran- anni e pare fosse affetto da dell’organizzazione del lavoro e
lavoratrici se ne sono andate, no il problema di come sbar- altre patologie». Nella sua delle misure a protezione degli
una parte in nero ha paura del- care il lunario, lo avevano pri- nota, De Fazio si dice «natu- operatori e, di rimando, per gli
l'intervento dello Stato e così ma, tanto più oggi». ralmente costernato per la stessi reclusi»

MUSICA

Lous and the Yakuza pubblica Dilemme (Remix)


Nel brano Tha Supreme e Mara Sattei

di Giusy Mercadante versione della hit della cantante remix, che vede coinvolta la so- ampio respiro internazionale
belga. Il brano originale conta, rella Mara Sattei, già nel suo che, con le nuove strofe scritte
ROMA - Gli indizi sui social ave- infatti, oltre 10 milioni di stream brano m12ano, contenuto nel da tha Supreme e Mara, dà
vano lasciato intuire qualcosa. totali. In Italia, il singolo è arriva- disco 23 6451. Per Lous si tratta nuova vita al brano intimo e au-
Ora arriva la certezza: tha Su- to al primo posto della Viral 50 della prima collaborazione della tobiografico di Lous, che rac-
preme, Mara Sattei e Lous and di Spotify e alla numero 5 su sua carriera, per i fratelli Sattei, conta cosa significa trovarsi da-
the Yakuza hanno collaborato. iTunes. Producer e rapper dei invece, la prima internazionale. vanti a dilemmi che spesso vor-
È online su tutte le piattaforme record, tha Supreme è rimasto L'affinità tra i tre artisti si è crea- remmo tenere lontani da noi,
lousaty.lnk.to/DilemmeRemix da colpito dal mood diretto e dal ta sin da subito. Il risultato è Di- per sentirci più liberi e meno in-
oggi Dilemme (Remix), la nuova sound dell'artista. Così è nato il lemme (Remix), una versione di trappolati.
5 Giovedì 02/04/2020

LAZIO Anche oggi nel Lazio +169 ro delle dimissioni in parallelo a un minor
numero di ricoverati positivi». Intanto,
casi, allo Spallanzani cala continua a rafforzarsi la rete anti Covid19
il numero dei ricoveri del sistema sanitario regionale. All’Ospe-
dale Pertini di Roma da oggi sono dispo-
di Redazione nibili 32 posti letto mentre da sabato sa-
ranno attivati ulteriori 10 posti letto di te-
ROMA - Sono 169 i nuovi casi di positività al rapia intensiva allo Spallanzani. Al Poli-
coronavirus nel Lazio registrati oggi. Un nu- clinico di Tor Vergata domani saranno
mero identico a quello segnato nella giornata attivati ulteriori 20 posti letto dedicati. Da
COPIA NON IN VENDITA

di ieri. I dati sono stati resi noti dalla task force questa mattina, inoltre, nel Lazio, è attivo
regionale Covid19. Nel bollettino di oggi dello il anche il nuovo servizio di assistenza
Spallanzani, invece, l'ospedale ha sottolineato psicologia per coronavirus per i cittadini
come «continui il trend di aumento del nume- al numero verde 800.118.800.

Polemica sui buoni spesa: le liste dei beneficiari». Dall'altro, però, resta- LAZIO
no i dubbi dei sindacati e di alcuni Municipi.
per Mammì sono in arrivo, «Abbiamo perplessità- hanno fatto sapere
dubbi di sindacati e Municipi Cgil, Cisl e Uil- non si rileva alcun riferimento
ai 7 milioni stanziati dalla Regione e i criteri
di Emiliano Pretto che si intendono seguire per usare i 15 milio-
ni dell'ordinanza della Protezione Civile sono
ROMA - È polemica sui buoni spesa per le fa- privi del criterio di universalismo selettivo e
miglie in crisi economica a causa del Coronavi- potrebbero creare disuguaglianze». Critiche
rus. Da un lato l'assessore comunale alle Politi- anche dal presidente del III Municipio, Gio-
che sociali, Veronica Mammì, ha voluto rassi- vanni Caudo. «Prima del 16 aprile non si
curare tutti. «I buoni- ha detto- saranno conse- chiuderanno le richieste- ha detto- probabil-
gnati già nei prossimi giorni: abbiamo infatti mente il pacco del buono spesa arriverà a fi-
chiesto ai Municipi di inviarci quotidianamente ne aprile mentre l'urgenza è adesso».
LAZIO A Roma spostamenti Lingua, e in via Togliatti la diminuzione dei veicoli
è stata di oltre il 90%. Ma anche i pedoni sono
pedoni ridotti del 90%, spariti dalle strade: grazie a una rete di sensori
l'appello è restare a casa bluetooth localizzati in 17 punti centrali come
piazza Trilussa, Ponte Cavour, piazza Venezia o
di Redazione Termini si è registrata una riduzione del 90% del
passaggio delle persone. I dati sono stati resi noti
ROMA - Le auto in circolazione sulle strade dal sindaco di Roma, Virginia Raggi. Ma l'appello
principali di Roma a fine marzo sono dimi- è comunque quello di restare a casa, per non
nuite in media del 75% per cento rispetto a compromettere gli sforzi fatti fino ad oggi. «Resta-
febbraio. Venerdì 20 marzo il calo è stato fi- te a casa. Non dobbiamo mollare- ha detto anco-
no all'83% in meno di auto in strada in con- ra Raggi- Dobbiamo resistere e continuare a os-
fronto al mese scorso. Il record su via Cristo- servare tutte le disposizioni messe in campo dal
foro Colombo, all'altezza del Canale della Governo per debellare il virus».

Marsilio: Da domani a Pescara la legge "anti-crisi" approvata ieri dal ABRUZZO


Consiglio e con cui si stanziano circa 100 mi-
Giunta regionale a lavoro lioni di euro destinati ai più svariati ambiti, da
su legge anti-crisi quelli sociali a quelli economici. «Cominciamo
a fare le prime analisi sulle scelte operative di
di Alessandra Farias come poi si traducono in pratica questi stan-
ziamenti e le previsioni. Non perderemo un
PESCARA - Giunta, capi dei dipartimenti e ca- solo minuto prima ancora che la legge venga
pigruppo della maggioranza del Consiglio re- pubblicata», ha aggiunto il governatore defi-
gionale abruzzese si riuniranno domani per nendo il testo approvato «ottimo: nonostante
«distribuire bene compiti, responsabilità e pro- le legittime critiche che fanno parte del gioco
cedure» perché la battaglia del Coronavirus delle parti e vanno rispettate» è stato condivi-
«si vince nei tempi». Lo ha detto il governatore so anche dalle «dichiarazioni di voto delle op-
abruzzese, Marco Marsilio, presentando oggi posizioni che ho ascoltato a fine Consiglio».
6 Giovedì 02/04/2020

Coronavirus, sindacati te dai prefetti». Firmato: i segretari dei sindacati dei VENETO
pensionati del Veneto Elena Di Gregorio (Spi Cgil),
pensionati: Veneto Vanna Giantin (Fnp Cisl) e Fabio Osti (Uilp Uil). «In
rischia ecatombe ospizi un Veneto che autoesalta in tutti i modi la propria
efficienza in questa emergenza sanitaria» i sinda-
di Redazione cati dei pensionati, «dopo aver sollevato il proble-
ma quando c'erano le avvisaglie, invocano un cam-
VENEZIA - «La situazione è fuori control- bio di rotta concreto» sulle case di riposo. La situa-
lo e ora, al di là delle promesse, la Re- zione «in cui sono sprofondate (una quarantina di
gione deve intervenire subito. Sennò, di- decessi fra ospiti e oltre 500 contagi che coinvolgo-
COPIA NON IN VENDITA

ciamocela senza mezzi termini, rischia- no anche gli operatori), crea panico fra gli oltre
mo un'ecatombe. Sono necessarie indi- 30.000 anziani che hanno in media 85 anni e sono
cazioni chiare e omogenee a tutte le spesso afflitti da più patologie, ospitati in 378 strut-
strutture e task force provinciali coordina- ture. Panico condiviso dagli operatori».
CAMPANIA A Napoli l'accademia mia "Musica è". Docenti e ragazzi, re-
gistrando ognuno in casa propria,
"Musica è" non si ferma: hanno realizzato un video intitolato
corsi online per ragazzi Chi ci fermerà?!. «La canzone - chiari-
sce Olimpia - è nata nel 2012. In que-
di Elisa Manacorda ste settimane in cui siamo a casa, nel-
la mia mente rimbombavano parole
NAPOLI - «Abbiamo interrotto da subito le le- della canzone e così, con l'aiuto di vari
zioni. Anche se non c'era ancora l'ordinanza maestri, abbiamo coinvolti i ragazzi
a imporcelo, sono stati molti i ragazzi che che sono stati entusiasti. Gli abbiamo
hanno iniziato a ritirarsi per paura. Noi, però, comunicato le tantissime visualizza-
non ci arrendiamo e facciamo lezione onli- zioni e per loro, che vivono di social, è
ne». Lo racconta alla Dire Olimpia Penza stata una bellissima esperienza tanto
che, insieme al fratello Enzo, dirige l'accade- che ne parlano anche nei temi».

Da tre musicisti pugliesi ognuno da casa propria, hanno realiz- PUGLIA


zato un video che da oggi è disponibile
inno per sanitari con su YouTube. «Dobbiamo veramente
Heroes di David Bowie tanto a queste persone instancabili e
fantastiche che sono in prima linea sul
di Alba Di Palo fronte per combattere questo nemico
invisibile. Vogliamo trasmettere tutta la
BARI - Riarrangiare Heroes di David Bowie e nostra gratitudine e non smettere mai
dedicarlo a medici, operatori sanitari e infer- di dir loro che sono degli heroes»,
mieri impegnati in corsia nella gestione dell'e- spiega Colangelo che punta sulla frase
mergenza coronavirus Covid-19. È questa l'i- più nota della canzone "We can be he-
dea di Matteo Palermo (chitarra), Domenico roes", ovvero «Possiamo essere eroi».
Colangelo (basso) e Adriano De Filippis (bat- A distanza i tre hanno lavorato ognuno
teria), tre musicisti pugliesi che, suonando sulla propria parte da arrangiare.
EMILIA ROMAGNA Coronavirus, "Paziente chiarisca le dinamiche che hanno portato l’epidemia da
Covid-19 nel nostro paese. Secondo alcuni organi
uno di Piacenza?": d’informazione infatti il "paziente uno" potrebbe non
Lega accusa l'Emilia-R essere il ragazzo 38enne di Codogno, ma un anziano
ricoverato presso la casa di cura Piacenza accreditata
di Mirko Billi con il servizio sanitario regionale». Anziano «che po-
trebbe essersi ammalato già a gennaio 2020». Di qui
PIACENZA - L’ipotesi che il “paziente uno” la richiesta a Speranza «che faccia chiarezza su come
sia un emiliano spinge la Lega a chiedere la Regione Emilia-Romagna ha gestito il caso. La noti-
conto al Governo anche sulla gestione del zia infatti è stata tenuta nascosta per quasi un mese.
caso da parte della Regione Emilia-Ro- Un ritardo da appurare il prima possibile visto che ogni
magna. È la deputata della Lega Elena giorno di vantaggio sarebbe risultato fondamentale nel
Murelli interrogare il ministro della Sanità contenimento dell’epidemia che, ad oggi, ha causato
Roberto Speranza. «Il Governo - afferma - in Italia oltre 12.000 morti».
7 Giovedì 02/04/2020
COPIA NON IN VENDITA

La scuola oggi, come in ogni emergenza che il


nostro Paese ha vissuto, dimostra tutta la sua
forza e la sua capacità di tenere unita la comuni-
tà. In questo momento particolare, che riguarda
tutti, su tutto il territorio nazionale, dirigenti sco-
lastici e docenti sono ancora una volta in prima
linea per sostenere i loro alunni e le famiglie.
Tanto è stato fatto e si sta facendo, pur sapendo
che nulla può sostituire la presenza in classe e il
contatto umano, diretto tra insegnanti e discenti.
È necessario, fare un passo ulteriore per soste-
nere e mantenere vivo il rapporto scuola-studen-
ti e scuola-famiglia attraverso l’avvio di percorsi
che vadano oltre la didattica e possano essere
di supporto in questa situazione di forte stress
che interessa tutte le componenti della comunità • Lontani ma Vicini per garantire, anche a di-
scolastica. stanza, un servizio fondamentale come quello
La Task Force per l'emergenza educativa del Mi- dello sportello d’ascolto. Un percorso di accom-
nistero dell'Istruzione in collaborazione con l'Isti- pagnamento per gli studenti che affrontano la so-
tuto di Ortofonologia (IdO), la Società Italiana di litudine, la paura e l’angoscia in questa "quaran-
Pediatria e diregiovani.it ha avviato le seguenti tena" forzata. Un luogo virtuale dove docenti e
attività: famiglie possono porre domande e sciogliere
dubbi trovando risposte e sostegno continuo.
1. Supporto alle famiglie esperti@diregiovani.it
2. Ascolto online cell. +39 3334118790 (solo WhatsApp o SMS)
3. Formazione docenti
4. Attività oltre la didattica rivolte agli studenti • Un percorso di formazione per i docenti al fi-
5. Sondaggio online ne di dare loro gli strumenti per affrontare la ge-
stione delle emergenze educative