Sei sulla pagina 1di 2

1. Come (chiamarsi)___si chiama ____ la ragazza di Giorgio?

2. Gino (vestirsi) ____si veste_____ sempre molto bene.


3. I ragazzi (svegliarsi) ___si svegliano_____ ogni giorno alle sette.
4. Quando sono stanco (addormentarsi) ______mi adormento_________subito.
5. Piero, (lavarsi) ________________________ le mani prima di mangiare?
6. Ogni giorno (alzarsi, noi) ____chi alzamo____________________ alle otto.
7. (Prepararsi, voi) ___vi preparate______ per l'esame d'italiano?
8. Dove (trovarsi)________________________ il Colosseo?
9. (Divertirsi, loro) ______________________ quando vanno in discoteca.
10. Io e Maria (incontrarsi) ______chi incontriamo_____ spesso.
11. Mio padre (perdersi) ________si perde_______ sempre gli occhiali.
12. Perché non (mettersi) _____________il vestito nuovo?
13. Ragazzi, perché (offendersi) _vi offendete___così facilmente?
14. Quest'anno (iscriversi, io) _______mi iscrivo _______a un corso di italiano
online!
15. Paolo è molto intelligente e quando parla in italiano (esprimersi)
__________________molto bene.
16. Gino (laurearsi) ______si laureo _______fra un anno.
17. Loro (conoscersi) si conoscono da un anno e ancora (darsi) _ si daro ___del
Lei.
18. Mio marito è molto tranquillo, non (arrabbiarsi) _____________________mai.
19. Non sono andato al lavoro, perché non (sentirsi) ___mi sento ____molto bene.
20. I miei genitori di solito (capirsi) ____________________molto bene.

Mi sveglio alle sette. Vado in bagno, poi mi vesto e mi pettino. Vado in cucina e
faccio colazione. Mangio dei cereali e bevo un succo. Guardo il telegiornale. Poi
preparo un panino e una merenda da portare a scuola. Mio fratello (che
frequenta l’università) parte molto presto per andare in centro. Mi lavo i denti,
mi metto le scarpe e sistemo lo zaino. Alle otto la mia mamma mi chiama: “Dai,
muoviti!” Lei mi porta a scuola in auto, poi va al suo lavoro. Io aspetto i miei
amici. Alle otto e un quarto arriva la mia migliore amica e insieme saliamo alla
nostra aula. Durante la giornata ho sei lezioni. Ascolto gli insegnanti, scrivo
degli appunti e svolgo degli esercizi. Mi annoio durante le lunghe spiegazioni,
ma mi diverto con i compagni. Scherziamo insieme. Durante le pause mi
incontro con gli amici e giriamo per la scuola. Chiacchieriamo molto e
ascoltiamo la musica sull’iPod. Le lezioni finiscono alle tre e mezza. Torno a
casa in autobus. Mi cambio, faccio merenda e guardo la TV. Alle cinque la
mamma torna a casa e mi porta al centro sportivo. La mia squadra di basket fa
un’ora di allenamento. Alle sette aiuto la mamma a preparare la cena. Dopo
cena papà lava i piatti e mamma telefona alle amiche. Io e mio fratello
portiamo il cane a spasso, poi faccio i compiti. Alle dieci chatto con la mia
amica Stefania su MSN. Alle undici vado a letto. Non mi addormento subito,
prima leggo un po’.