Sei sulla pagina 1di 17

13 maggio

17 settembre
2017

corti,
chiese
e cortili
Musica colta,
sacra e popolare
XXXI edizione
quando:

C L
on l’estate torna puntuale l’appuntamento con la rassegna a nuova stagione di Corti chiese e Cortili si caratterizza
SABATO 13 maggio
di musica sacra, colta e popolare Corti, Chiese e Cortili. per un programma musicale in continuità con quello del ore 20:30
Come ogni anno, da trentuno edizioni a questa parte ci trentesimo anno della rassegna che intende celebrare i dove:
aspetta un ricco programma di concerti in luoghi suggestivi di grandi compositori italiani che hanno fatto scuola nei vari generi CASALECCHIO
quell’ampio e variegato territorio che coincide con il Distretto musicali in cui il festival si concentra.
di Casalecchio di Reno, i cui Comuni (Casalecchio stesso, In questa edizione compositori come Claudio Monteverdi e
DI RENO
Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa) Gioacchino Rossini avranno concerti dedicati in altrettante
sostengono il progetto col contributo di partner istituzionali come produzioni originali sostenute dal festival in collaborazione con TEATRO LAURA BETTI
la Fondazione Rocca dei Bentivoglio di Valsamoggia e la Regione diverse rinomate istituzioni musicali del territorio. Diventa quindi piazza del Popolo 1
Emilia-Romagna. centrale non solo l’accostamento tra luoghi meravigliosi e musiche
Un progetto che nel tempo ha saputo rinnovarsi arrrivando sino a altrettanto pregevoli ma l’originalità delle produzioni tende a porre Costruito nel 1928, fu inizialmente
Teatro e Casa del Fascio. Ristrutturato
noi in una veste che coniuga tradizione e innovazione. la rassegna come un punto di riferimento musicale di qualità.
tra gli anni ‘60 e ‘80 è stato oggetto
In particolare quest’anno si prosegue nella direzione, intrapresa Grande sarà l’attenzione per i giovani esecutori, vincitori di di ulteriori interventi di qualificazione
per la prima volta con successo in occasione del trentennale, di importanti concorsi nazionali ed internazionali che avranno la

orchestra
negli ultimi anni. Fino al 2012 è stato
arricchire la programmazione con produzioni originali dedicate a possibilità di misurarsi con un pubblico affezionato e competente dedicato al commediografo bolognese
Claudio Monteverdi nella ricorrenza dei quattrocentocinquanta come quello che da anni segue la rassegna. Testoni. Dal 2015 è intitolato a
anni dalla sua nascita: la Direzione del maestro Enrico Bernardi Oltre alla musica d’arte, la musica popolare nel senso più Laura Betti, attrice e cantante nata a

dei giovanissimi
ha in serbo per noi due straordinarie rappresentazioni di opere ampio del termine avrà occasione di essere ascoltata in diverse Casalecchio di Reno.
del compositore lombardo quali Il ritorno di Ulisse in patria e il sfaccettature, con concerti dedicati a grandi band internazionali
www.casalecchiodelleculture.it
Vespro della Beata Vergine che avranno come cornice il sontuoso che hanno fatto la storia della musica pop-rock come i Pink Floyd www.teatrocasalecchio.it
Palazzo Albergati di Zola Predosa l’una e la suggestiva chiesa di e i Beatles, oppure con concerti dedicati al country-blues al jazz
Sant’Apollinare di Castello di Serravalle, in Valsamoggia, l’altra. italiano e alla musica salentina.
Quest’ultima location rappresenta essa stessa una novità, insieme Questi sono gli ingredienti di questa trentunesima edizione di Corti Haydn, Beethoven, Brahms, Morricone, Zimmer
a Villa Stagni, sulle colline di Pragatto, che torna ad ospitare un Chiese e Cortili
concerto dopo alcuni anni di assenza e si aggiunge ai luoghi di Buon ascolto! Orchestra dei Giovanissimi di Bologna P. I. Tchaikovsky (1840-1893) “Valzer dei fiori” dalla
interesse culturale che la musica scopre e valorizza. Enrico Bernardi Maestri preparatori e Direttori: Riccardo suite da “Lo schiaccianoci”, op. 71a
Proprio questo calibrato mix tra arti diverse è la formula che Direttore Artistico Corti, Chiese e Cortili
Martinini, Stefano Chiarotti, Aurelio Zarrelli D. Schostakovich (1906-1975) Valzer n. 2, dalla Suite
un vasto pubblico dimostra di apprezzare anno dopo anno,
inducendo le istituzioni a sostenere la rassegna con convinzione. per orchestra di varietà (Arr. di Aurelio Zarrelli)
F. J. Haydn (1732-1809) Dalla Sinfonia in mi bemolle
A nome dei colleghi Assessori alla Cultura del Distretto, rivolgo J. Williams (1932) “Harry Potter” (Arr. di A. Zarrelli)
maggiore n. 22, Hob.I:22 “Il filosofo”
quindi un particolare ringraziamento a tutti coloro che, insieme a “Morriconiana”: Fantasia su temi di Ennio Morricone
noi, contribuiscono alla sua realizzazione e un caloroso augurio di L. V. Beethoven (1770-1827) “Allegretto” dalla
Sinfonia n. 7 op. 92, in la maggiore (Arr. di Aurelio Zarrelli)
buona estate in musica a tutti.
J. Brahms (1833-1897) Danza ungherese n. 6 in re H. Zimmer (1957) “I pirati dei Caraibi” (Arr. di A. Zarrelli)
Silvia Rubini maggiore
Vicesindaco di Valsamoggia
Coordinatrice del Distretto culturale di Casalecchio di Reno
E. Elgar (1857-1934) “Nimrod”, variazione IX dalle
Variazioni su un Tema originale “Enigma”, op. 36 La grande scuola compositiva Italiana

2 3
quando: quando:
DOMENICA 14 maggio DOMENICA 21 maggio
ore 18:00 ore 17:00
dove: dove:
valsamoggia valsamoggia
Loc. Crespellano Loc. Bazzano

VILLA STAGNI ROCCA DEI BENTIVOGLIO


via Puglie 5 via Contessa Matilde 10
Posta in cima a un colle, in splendida Situata su un poggio da cui domina
posizione panoramica che insieme il paese, conserva tracce di una
rivela le originarie funzioni difensive fortificazione del XIII secolo.
dell’edificio, le sue origini sembrano Trasformata in palazzo signorile alla
essere ben documentate: così fine del Quattrocento, è sede della
come attesta un’iscrizione murata Fondazione Rocca dei Bentivoglio.
in facciata, fu costruita nel 1474
da Eliseo Cattanei. Nel corso www.frb.valsamoggia.bo.it

almost romantic DIAMOCI VOCE


dell'Ottocento, furono intrapresi i lavori
che trasformarono l'antica fortezza
in residenza, assecondandone la
funzione di fulcro dell'attività agricola
svolta nei terreni di proprietà.

Musiche di Cristiano Arcelli Rassegna corale di musica popolare


Cristiano Arcelli – Sax alto Coro Mosaico
Simone Graziano – Pianoforte Marco Cavazza - Direttore
In collaborazione con:
Gabriele Evangelista – Contrabbasso
Bernardo Guerra – Batteria Coro Per futili motivi
Daniela Preziuso - Direttore
La grande scuola compositiva Italiana
Cristiano Arcelli è sassofonista, compositore e arran-
giatore: «In questo nuovo lavoro ho voluto ampliare Coro Chemin des femmes
lo spettro sonoro al pianoforte che ha dato al suono Prima del concerto:
Meike Clarelli - Direttore
del gruppo una gamma più vasta di armonici arric- ore 17:00
chendone la dinamica e i colori. Almost Romantic Passeggiata e visita guidata
riflette un momento preciso che è quello del cercarsi intorno a Villa Stagni
uno spazio, “una stanza tutta per sè” (cit.).» a cura di Silvia Rubini
partecipazione gratuita

4 5
quando: quando:
venerdì 26 maggio DOMENICA 28 maggio
ore 21:00 ore 17:00
dove: dove:
valsamoggia valsamoggia
Loc. Castello di Serravalle Loc. Bazzano

SALONE DEL CASTELLO CHIESA DI S. STEFANO


via della Rocca via Contessa Matilde 5
Castello di Serravalle si presenta Fondata in epoca altomedievale, è la
come una tipica borgata medievale, struttura più antica dell’acropoli baz-
una delle più caratteristiche di tutta la zanese. Originariamente aveva un
zona. impianto a navata unica ed un orien-
Gran parte dell’abitato è situato

LUNA VIGNI
tamento opposto a quello odierno.
all’interno delle mura del castello dei Questo assetto fu mutato nel corso
Boccadiferro, nobile famiglia che ne dei secoli XVI e XVII.
fu proprietaria fino alla fine dell’Otto- La facciata attuale risale al secondo

MARIANNA TONGIORGI Affiatati


cento dopoguerra

www.musei.valsamoggia.bo.it

Musiche di Reinecke, Borne, Casella, Prokofiev 10° Incontro corale di musica sacra
Luna Vigni - Flauto Faith Gospel Choir In collaborazione con:
Marianna Tongiorgi - Pianoforte Ingresso € 7,00 (v. Biglietteria a pag. 32) Alberto Rompianesi - Chitarra
Prenotazione obbligatoria 051/6710728
Rossana Bonvento - Direttrice
C. Reinecke (1924 -1910) Undine sonata op. 167   
La grande scuola compositiva Italiana
F. Borne (1840 - 1920) Fantasie brillante sur Carmen  Coro S.Giacomo Piumazzo
A. Casella (1883 -1947) Barcarola e scherzo op. 4 Prima del concerto, ore 19:00
Lauro Casali - Organo
S. Prokofiev (1891 -1953) Sonata op. 94  Degustazione di Pignoletto dei Colli Bolognesi d.o.c.g. Mariantonia Marolda - Soprano solista
presso l’Ecomuseo a cura di Ass. Terre di Iacopino. Maria Teresa Mazzoli - Direttrice
Virtuosismo, leggerezza e pienezza del suono sono ore 20:00 - Proiezione del documentario
gli ingredienti del concerto che vede protagoniste Visioni dalla terra di confine Schola Cantorum di Bazzano
Luna Vigni al flauto e Laura Tongiorgi al pianoforte, a cura di Caucaso, Luca Bergonzini - Organo
due musiciste già premiate in diversi concorsi una produzione Corti, Chiese e Cortili. Manuela Borghi - Direttrice
Nell’ambito della Festa del Maggiociondolo
nazionali ed internazionali.

6 7
quando: quando:
venerdì 9 giugno sabato 10 giugno
ore 21:00 ore 20:30
dove: dove:
zola predosa valsamoggia
Loc. Bazzano
ABBAZIA DEI
SS. NICOLÒ E AGATA ROCCA DEI BENTIVOGLIO
Via Don Aldino Taddia 20 via Contessa Matilde 10

La maggiore tra le chiese di Zola Pre- Situata su un poggio da cui domina


dosa è il risultato dell’unica dedicazio- il paese, conserva tracce di una
ne di due antiche chiese unificate a fortificazione del XIII secolo.
metà del Quattrocento. Trasformata in palazzo signorile alla
Sorge su un colle sul quale era edifi- fine del Quattrocento, è sede della
cata una torre della famiglia Albergati Fondazione Rocca dei Bentivoglio.
della quale la nuova architettura inau-
gurata nel 1781 include alcune mura. www.frb.valsamoggia.bo.it

Andrea D’Alonzo sentieri sonori


Pregevole l’organo d’origine antica ma
portato all’attuale sonorità dai fratelli
Rasori nel 1854.

Musiche di Bach, Beethoven, Liszt I giovani talenti delle nostre scuole di musica
Andrea D’Alonzo - Pianoforte Il recital in programma prevede un percorso musicale Harp Ensemble Dalla String Ensemble
caratterizzato da forti contrasti e grande virtuosi- Scuola di musica Il Flauto Magico di Formigine (Mo) in collaborazione
J. S. Bach (1685-1750) smo esecutivo che metteranno alla prova il giovane Alice Caradente - Direttrice con il Liceo Musicale “L. Dalla” di Bologna
Partita n. 2 in Do min BWV 826 pianista bolognese già premiato in diversi concorsi Emanuela Piccini - Direttrice
pianistici nazionali Valsamoggia Young Orchestra
L. V. Beethoven (1770-1827) Scuola di musica “G. Fiorini” di Valsamoggia Junior Band
Sonata in Mi bem, op. 27 n.1 Antonio Rimedio e Enrico Osti - Direttori Città di Fermo
Mirco Barani - Direttore
F. Liszt (1811-1886) Valsamoggia Guitars Ensemble
Après une lecture de Dante, Fantasia quasi sonata Scuola di musica “G. Fiorini” di Valsamoggia
Silvia Mastrogregori e Chiara Bonfante - Direttrici

8 9
quando: quando:
sabato 17 giugno venerdì 23 giugno
ore 20:30 ore 21:00
dove: dove:
Monte San pietro valsamoggia
Loc. S. Martino in Casola Loc. Monteveglio

Chiesa di S. Martino ANTICO BORGO


Via San Martino 16 DI OLIVETO
La chiesa costruita su disegno
Il borgo sorge a 224 m. sul livello del
dell’architetto Bernard risale agli anni
mare, su una collina anticamente co-
1835-38.
perta di olivi, in posizione panoramica.
Conserva al suo interno un organo del
Abitata fin dalla preistoria, fu sede di
1768 di Gioacchino Pilotti, un “San

Musici dell’accademia Paul Venturi & The


abitati etruschi e forse romani.
Martino in estasi” di Ubaldo Gandolfi
Nel 776 passò dal dominio longobar-
del 1776 e un “San Michele” legato
do all’abbazia di Nonantola.
alla maniera di Alessandro Guardas-
Nel 1131 si costituì in libero Comune

elena veronesi Junkers feat. W. Chaz


soni.
che aderì poi alle sorti di Bologna.

www.comune.valsamoggia.bo.it

Musiche di Cimarosa, Mozart, Elgar Country blues di New Orleans


Musici dell’accademia Paul Venturi & The Junkers
Orchestra d’Archi feat. Washboard Chaz
Elena Veronesi - Clarinetto
Fabio Gentili - Direttore Washboard Chaz è un’icona del Country Blues molto
popolare a New Orleans e in tutto il Sud degli USA.
D. Cimarosa (1749-1801) Ouverture dal “Matrimonio È indubbiamente uno dei più significativi suonatori di
segreto” Washboard del panorama Blues statunitense, come
W. A. Mozart (1756-1791) Concerto per Clarinetto e dichiarato da John Hammond in un’intervista, oltre
La grande scuola compositiva Italiana ad essere un cantante di grande spessore artistico. Prima del concerto:
orchestra K622
CCCCammina
W. A. Mozart (1756-1791) Divertimento per orchestra
Possibilità di cenare allo stand gastronomico Ad accompagnarlo Paul Venturi & The Junkers, band Passeggiate alla scoperta
K 138 dalle ore 19:00 alle ore 22:00, nell’ambito della dei luoghi di Corti Chiese e Cortili.
che nel 2016 ha rappresentato l’Italia all’European
E. Elgar (1857-1934) Serenata per archi in mi minore Festa campestre parrocchiale Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it
Blues Challenge.

10 11
quando: quando:
sabato 24 giugno DOMENICA 25 giugno
ore 21:00 ore 18:00
dove: dove:
Monte San pietro MONTE SAN PIETRO
Loc. Monte San Giovanni Loc. Amola

Chiesa di S. giovanni chiesa di amola


battista via Amola 52
via Lavino 317
Dedicata a S. Maria Assunta, la Chiesa
Nella chiesa è conservato e tuttora ospita un organo del 1757 opera di
funzionante uno dei più antichi ed im- Pietro Agati.
portanti organi dell’intero patrimonio Al Guardassoni si devono tre tele, fra
organario bolognese, attribuito ad un cui la “Madonna Assunta in fioriera”
membro della famiglia Cipri (sec. XVI- del 1858, benedetta da Pio IX. Il
XVII). 13 settembre 2015 si è tenuto un
È collocato in cantoria sopra la porta concerto della XXIX edizione di Corti,

ALESSANDRO CASALI Veni creator Spiritus


d’ingresso. Chiese e Cortili in occasione del
restauro conservativo della chiesa.

Musiche di Frescobaldi, Corelli, Martini Due secoli di musica in S. Petronio


Alessandro Casali-organo Arcangelo Corelli (1653-1713)  Coro della Cappella musicale arcivescovile Musiche di Frescobaldi, Corelli, Storace
Sonata a tre op. III n. 11** della Basilica di S. Petronio programma completo su www.cortichiesecortili.it
Girolamo Frescobaldi (1583-1643) Padre Giovan Battista Martini (1706-1784) Victoria Constable, Francesca Santi,
Capriccio sopra il cucho Dal Manoscritto HH 35 del Civico Museo Bibliografi- Anna Tagliabue, Pinar Tahiroglu - Soprani
co di Bologna
Giovanni Paolo Colonna (1637-1695) Irene Calamosca, Daniela Galesi,
Sonata 7a del Colonna* Giovanni Ridolfi (XVIII sec)
Concerto per organo senza strumenti Matilde Panella, Teresa Parigi - Contralti
Giovanni Battista Bassani (1650-1716) Lars Hvass Pujol, Marco Pedrazzi - Tenori
Sonata 4a del Bassani* In collaborazione con Itinerari Organistici della Provincia
di Bologna Giacomo Contro, La grande scuola compositiva Italiana
Floriano Maria Arresti (1667-1717)
Sonata 17. dell’Aresti cromatica* Daniele Pascale Guidotti Mangani, Andrea Simili,
Al termine del concerto,
Sonata 18. piena dell’Aresti* Michelangelo Stanzani Maserati - Bassi
sarà possibile cenare
Bernardo Pasquini (1637-1710) La grande scuola compositiva Italiana Michele Vannelli - Maestro di cappella, organo presso la locale festa parrocchiale
Elevazione**
12 13
quando: quando:
venerdì 30 giugno sabato 1 luglio
ore 21:00 ore 21:00
dove: dove:
valsamoggia valsamoggia
Loc. Calcara Loc. Montebudello

villa nicolaj PALAZZO ISOLANI


via Mazzini 25 via Montebudello 40
Costruita in stile neoclassico tra la fine La settecentesca elegante Villa,
del Settecento e l’inizio dell’Ottocento, appartenuta nel XVIII sec. all’omonima
presenta finestre settecentesche, alto famiglia senatoria bolognese, si
colonnato ionico, loggia passante presenta con un semplice portale
al piano terra con dipinti di battaglie sormontato da balconcino.
napoleoniche. Vi si accede dal bel viale fiancheggiato
Circondata da un suggestivo parco, da un doppio filare di frassini
ospitò nel 1799 Ugo Foscolo.

BONONIA SOUND MACHINE andrea bacchetti


villanicolaj.villanicolaj.it

Let it BSM - The Beatles Experience Musiche di Scarlatti, Galuppi, Bach, Mozart
Raf Bafunno - Tastiere È la passione per la musica Soul che accomuna la Andrea Bacchetti - Pianoforte D. Paisiello (1740-1816) 2 minuetti in do maggiore
Lorenzo Bombacini - Sax Baritono, Band Leader Bononia Sound Machine ai Beatles. Let it BSM è il (dal manoscritto per Caterina di Russia)
Paolo Carboni - Trombone racconto di un percorso musicale affascinante alla D. Scarlatti (1685-1757) Sonata in La k 322 e sonata
Marcello Marra - Chitarra scoperta delle radici black della band inglese. L’inse- J. S. Bach (1685-1750)
Suite inglese n. 5 in mi min. BWV 810 in Sib k25
Mauro Massarenti - Basso gnamento dei Fab Four si mescola con la creatività e
Alessandro Morini - Tromba, Flicorno la curiosità della band bolognese per uno spettacolo Suite francese n.5 in sol maggiore BWV 816
Vic Johnson - Voce Solista, Armonica unico e coinvolgente, dove il mix tra nuovi arrangia- Suite inglese n.2 in la minore BWV 807
Alberto Pietropoli - Sax, Flauto menti e brani originali, tra il racconto di aneddoti e Suite francese n.2 in do minore BWV 813
Renato Raineri - Batteria proiezione di video storici, trasporta il pubblico in un Suite francese n.1 in re minoreBWV 812
Chiara Sorrentino - Voce Solista crescendo mozzafiato. Fantasia cromatica e fuga in re minore BWV 903
Federico Zardi - Tromba Concerto in stile italiano in fa maggiore BWV 971
Massimo Ortensi - Roadie, Sound Engineer Con il contributo di B. Galuppi (1706-1785) Sonata in Sib Larghetto-
La grande scuola compositiva Italiana
Allegro

14 15
quando: quando:
DOMENICA 2 LUGLIO venerdì 7 luglio
ore 21:00 ore 21:00
dove: dove:
valsamoggia zola predosa
Loc. Crespellano

ORATORIO di ca’ la ghironda


s. francesco art museum
in CONFORTINO via Leonardi Da Vinci 19
via Confortino
Area museale costituita da dieci ettari
La chiesa testimonia la diffusione del di parco con grandissima varietà di
culto del Santo di Assisi nelle nostre piante sulle colline di Ponte Ronca.

Petite Messe
campagne durante il XIII secolo. Il Centro ospita opere d’arte classica,
Nel 2009 si sono conclusi i restauri moderna e contemporanea sia
che hanno interessato l’intero edifi- all’interno che all’esterno e comprende
cio e la pala lignea dell’altare, hanno molte opere di autori importanti come

Solennelle the big one


portato alla luce significativi elementi Fontana, Bacon, Guttuso, De Chirico
di cui non si conosceva l’esistenza, e Pomodoro.
come i frammenti di affreschi sul lato
nord. www.ghironda.it
www.comune.valsamoggia.bo.it
Musiche di Gioacchino Rossini The European Pink Floyd Show
Zerovocal ensemble Leonardo de Muzio - Chitarra solista, voce, sinte- A 50 anni dall’uscita del primo disco della band,
Coro Armonici Senza Fili  tizzatore The European Pink Floyd Show è stato inserito nei
Luigi Tabarini - Basso, voce cartelloni dei più importanti festival musicali nazionali
Enrico Bernardi - Pianoforte Claudio Pigarelli - tastiere ed esteri, in particolare in Olanda e Belgio.
Fabio Gentili - Pianoforte Stefano Righetti - tastiere, voce
Irene Calamosca - Armonium La grande scuola compositiva Italiana
Stefano Raimondi - Batteria e percussioni
Ingresso € 7,00 (v. Biglietteria a pag. 32)
Marco Cavazza - Direttore Prima dell concerto, La migliore Tribute Band Europea per lʼesecuzione
Ore 19:45 della musica dei Pink Floyd, The Big One gira dal Prima del concerto - ore 19:45
CCCCammina Proiezione del documentario
2005 l’Europa con i suoi spettacoli in cui ottiene la
Passeggiate alla scoperta Visioni dalla terra di confine
dei luoghi di Corti Chiese e Cortili. riproduzione più fedele possibile delle sonorità e a cura di Caucaso,
Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it degli arrangiamenti dei Pink Floyd, utilizzando una una produzione Corti, Chiese e Cortili.
strumentazione vintage.

16 17
quando: quando:
DOMENICA 9 LUGLIO LUNEdì 10 luglio
ore 6:00 ore 20:30
dove: dove:
valsamoggia valsamoggia
Loc. Monteveglio Loc. Castello di Serravalle

abbazia Chiesa di
di montevglio Sant’Apollinare
via San Rocco Via S. Apollinare 1452
Il Parco regionale dell’Abbazia si La chiesa settecentesca è costruita
estende per circa 900 ettari alle spalle al centro di una suggestiva piana
di Monteveglio. Il suo cuore naturali- circondata da vigneti. Citata nelle fonti

vespro della
stico è il Rio Ramato con la sua val- già a partire dal IX secolo, conserva
le racchiusa tra i versanti boscati, un importanti dipinti settecenteschi e gli
territorio ideale per l’educazione am- affreschi ottocenteschi sono opera di
bientale. Nel borgo sulla cima del colle artisti del calibro del Samoggia, del

aurora surgit beata vergine


spiccano i resti del castello di epoca Guardassoni ed Ercole Graziani.
matildica ed il complesso religioso
dell’abbazia di Santa Maria Assunta

Musiche di Bononcini, Corelli, Telemann Musiche di Claudio Monteverdi


Paolo Faldi - Flauto barocco Solisti, coro e orchestra della Concerto in memoria del prof. Silvio Montaguti
Miranda Aureli - Clavicembalo Cappella musicale arcivescovile
Rosita Ippolito - Viola da Gamba della Basilica di S. Petronio
Michele Vannelli - Maestro di Cappella
Nel 250° anniversario della morte del grande compo-
La grande scuola compositiva Italiana
sitore tedesco Georg Philipp Telemann verranno pre- Una produzione
Ingresso € 7,00 (v. Biglietteria a pag. 32)
sentate musiche del musicista e di musicisti coevi a Al termine del concerto: Corti Chiese e Cortili
cui Telemann volgeva il suo sguardo, come A.Corelli, Colazione offerta a 450 anni dalla nascita di Claudio Monteverdi La grande scuola compositiva Italiana
ed altri che sono stati influenzati volenti o nolenti e a seguire Prima del concerto:
dal famoso violinista di Fusignano. Nel programma, CCCCammina In collaborazione con CCCCammina
oltre a brani di Telemann anch musiche di Bononcini, Passeggiate alla scoperta l’associazione musicale Vox Vitae - Porretta Terme Passeggiate alla scoperta
dei luoghi di Corti Chiese e Cortili. dei luoghi di Corti Chiese e Cortili.
Corelli, Mancini, Veracini. e la Schola Gregoriana “Benedetto XI” - Bologna
Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it

18 19
quando: quando:
sabato 15 LUGLIO domenica 16 luglio
ore 20:30 ore 18:00
dove: dove:
SASSO MARCONI valsamoggia
Loc. Pontecchio Marconi Loc. Savigno

VILLA GRIFFONE casa laboratorio


via Celestini 1 di gino pellegrini
Fu la residenza elettiva di Guglielmo
via Gavignano
Marconi, dove passò la maggior par-
Dal ‘98 residenza di Gino Pellegrini,
te della sua vita e dove compì i suoi
dopo un restauro durato 5 anni, è ora
primi esperimenti di radiotrasmissio-
sede di laboratori per scuole e gruppi
ne (1895). Alla morte dello scienziato

Alessio Bidoli
di giovani. “La Ca’ Nuova è il posto nel
nel 1937, fu donata dai famigliari alla
quale investiamo tutte l nostre risorse
Fondazione Marconi, costituita nel
[...]. È quasi un rudere, anzi due. Ma
1938 per tenere vivo il ricordo storico
il sito ci piace, il panorama verso est

Luigi Moscatello Correnteza


e scientifico del padre delle radioco-
con quel profilo di gigante dormiente e
municazioni. Parti integranti del patri-
i colli digradanti verso Bologna, la sera
monio della fondazione sono il museo,
sembra un presepe con le luci sparse
la biblioteca e l’archivio.
lontane.” (Osvalda Clorari Pellegrini)
www.fgm.it
www.ginopellegrini.it
Musiche di Vitali, Stravinsky Musiche di Antonio Carlos Jobim
Alessio Bidoli - violino In collaborazione con Gabriele Mirabassi - clarinetto
Luigi Moscatello - pianoforte A passo di Musica, una rassegna di Cristina Renzetti - voce
escursionismo musicale, progettata Roberto Taufic - chitarra
dalle due associazioni di Sasso Marconi
T. A. Vitali (1663-1745) Ciaccona in sol minore “Le Rossignol” (concerti, M° Paola Matarrese) e “Gruppo di
Correnteza è in portoghese la corrente del fiume ed
I. Stravinsky (1882-1971) Suite Italienne Studi Progetto 10 Righe” (passeggiate, Luigi Ropa Esposti)
è il titolo di un bellissimo brano di Jobim.
A. Casella (1883-1947) Preludio e Danza siciliana da L’incontro musicale di Cristina, Roberto e Gabriele,
“La giara” La grande scuola compositiva Italiana avviene sulle note di questa canzone, dall’idea di
lavorare insieme sul repertorio di uno dei più grandi Prima del concerto:
M. Castelnuovo Tedesco (1895-1968) Notturno
Prima del concerto, ore 19.30 Visita guidata alla villa; CCCCammina
adriatico compositori del secolo scorso, lasciandosi trasporta-
Dopo il concerto, ore 22.00 Passeggiata notturna Passeggiate alla scoperta
re dalla grazia e dalla bellezza delle sue note. dei luoghi di Corti Chiese e Cortili.
C. Sivori (1815-1894) Fantasia su temi tratti da “Un Info e prenotazioni:
Ballo in Maschera” op.19 Infosasso -tel. 051 6758409 - info@infosasso.it Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it

20 21
quando: quando:
mercoledì 19 LUGLIO Venerdì 21 luglio
ore 20:30 ore 21:00
dove: dove:
ZOLA PREDOSA valsamoggia
Loc. Crespellano

PALAZZO ca’ vecchia


ALBERGATI via Puglie
via Masini 46
Casa colonica ottocentesca in
Il palazzo del XVII secolo è conside- posizione panoramica sulle colline
rato tra le più importanti ed originali di Pragatto, negli anni ‘70 è stata
opere architettoniche di tutto il Baroc- acquistata dallo scultore bolognese

il ritorno di ulisse
co Europeo. Giuliano Giuliani che ne ha fatto
Fu centro vivissimo di vita mondana e oggetto di ristrutturazione e ha
culturale con ospiti e visitatori illustri: trasformato il verde circostante in un
re, regine, principi, musicisti, letterati, parco di sculture, collocandovi le sue

in patria FLEXUS
scienziati ed avventurieri. opere.

www.albergati.com

Musiche di Claudio Monteverdi This Land is your land. Terre, uomini, speranze e libertà
Libretto di Giacomo Badoaro (1602–1654) Gianluca Magnani - Voce e chitarre e tempi diversi ma dove l’uomo che canta la sua
Musica di Claudio Monteverdi (1567–1643) Daniele Brignone - Basso terra, dell’emigrante costretto ad abbandonare la sua
Enrico Sartori - Batteria e percussioni casa, dell’oppresso che lotta sotto l’occupazione.
Michele Vannelli Direttore Ingresso € 7,00 Mario Sehtl - Violino Resistenze sempre antiche e sempre attuali che
Alberto Allegrezza Regia e Costumi (v. Biglietteria a pag. 32)
Elisa Meschiari - Voce diventano canto di lotta, di gioia, di speranza.
con i vincitori del concorso di canto (v. pag. 31) La grande scuola compositiva Italiana
Enrico Pasini - Pianoforte, tromba, flicorno,
fisarmonica
Una Produzione Corti Chiese e Cortili a 450 anni
dalla nascita di Claudio Monteverdi Prima del concerto: Dalle parole di una canzone del 1940 di W. Guthrie Prima del concerto:
CCCCammina prende il nome il concerto con cui i Flexus raccon- CCCCammina
Passeggiate alla scoperta tano il rapporto tra gli uomini e le proprie terre. Un Passeggiate alla scoperta
dei luoghi di Corti Chiese e Cortili. dei luoghi di Corti Chiese e Cortili.
viaggio in musica che affianca i brani della band a un
Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it
secolo di canzoni di “terre e libertà”: luoghi, lingue

22 23
quando: quando:
Domenica 23 LUGLIO Venerdì 25 agosto
ore 18:00 ore 21:00
dove: dove:
VALSAMOGGIA ZOLA PREDOSA
Loc. Savigno

villaggio Villa Edvige


senza barriere Garagnani
Pastor Angelicus via Masini 11
via Bortolani 1642
Costruita probabilmente nella seconda
Il Villaggio, diretto da una Comunità metà del Settecento, è un esempio di
propria e situato sulle colline bologne- dimora borghese per la villeggiatura ed

Piccola Orchestra
si, è stato voluto da don Mario Campi- è caratterizzata dalla loggia passante.
dori come luogo di incontro nel tempo All’interno vi sono affreschi alla
libero per le persone disabili, bambini, boschereccia attribuiti al Basoli,
giovani, anziani, per le loro famiglie, mentre tra gli elementi dell’antico

Nuvolari mimmo epifani


amici e accompagnatori. giardino spicca il grande Cedrus
Deodara.
www.villaggiosenzabarriere.it
www.villagaragnani.it

Repertorio internazionale e trascrizioni Pizzica, taranta ritualità e tradizioni dell’alto Salento


Manuela Turrini, Francesco Repici, Orlando Cino, espandendo le sonorità con un repertorio di elevata Mimmo Epifani - Mandolino rock, strizzando l’occhio a jazz, reggae, ritmi ska.
Francesco Guicciardi, Antonio Rimedio, Leonar- potenzialità espressiva, che spazia fino al jazz, all’et- Giuseppe Grassi - Mandola Pe’ i ndò è una festa che trascina e commuove, dove
do Mondadori, Elia Braggio, A. Nicola Morelato, nica, alle colonne sonore, a Piazzolla, alla musica Sasà Flauto - Chitarra il normale corso del tempo viene sospeso aprendo
Valentina Morelato, Matteo Poiani, Alessandro contemporanea. Fonde il suono della fisarmonica Francesco Santa Lucia - Tastiere e percussione tempi e spazi. È un viaggio fra cose, persone e senti-
Galimberti - Fisarmoniche con gli altri strumenti come pianoforte, violoncello, Pasquale Barletta - Tamburi a cornice menti. La pizzica, la taranta, le tammurriate, la scuola
Alessandro Brutti - Violoncello basso elettrico e percussioni, creando un impatto napoletana del ‘700 si incontrano, misurano e mesco-
Giacomo Saccu - Pianoforte musicale inaspettato, coinvolgente ed interessante. Mimmo Epifani è considerato dalla critica uno tra i mi- lano con tanti altri Sud: il forrò, il fado, il klezmer, le
Loris Lari - Basso gliori musicisti e conoscitori di musica etnica di livello venature balcaniche e afro, gli echi country, il bhangra.
Fabio Orlandelli - Percussioni Si ringrazia il prof. Franco Bertinelli per il sostegno, in internazionale per le innovazioni tecniche di improv-
Mario Milani - Direttore memoria del fratello Andrea. visazione applicate al suo strumento, il mandolino.
Gli strumenti della cultura popolare come mandola, Ingresso € 7,00 (v. Biglietteria a pag. 32)
Nata nel Conservatorio “L. Campiani” di Mantova, è chitarra battente e tammorra contribuiscono alla
La grande scuola compositiva Italiana La grande scuola compositiva Italiana
una formazione che mette al centro la fisarmonica, creazione di un sound acustico moderno, più vicino al

24 25
quando: quando:
Sabato 2 settembre sabato 9 settembre
ore 18:00 ore 21:00
dove: dove:
VALSAMOGGIA SASSO MARCONI
Loc. Stiore Loc. Pontecchio Marconi

Oratorio PALAZZO
di Sant’Egidio DE’ ROSSI
via Sant’Egidio via Palazzo Rossi
Sorto verso la metà del XIX secolo In stile tardogotico bolognese, fu ini-
sulla collina che da Stiore porta ad ziato nel 1482 da Bartolomeo Rossi,
Oliveto, ha assunto la sua conforma- colto umanista, divenne una delle più

Orchestra
zione attuale grazie alle ristrutturazioni sontuose dimore del contado bolo-
d’inizio Novecento. Gli ultimi interven- gnese e ospitò personaggi illustri quali
ti, negli anni ‘80 dello scorso secolo, Giovanni II Bentivoglio, Torquato Tas-
hanno ricollocato l’altare al centro del so e i papi Giulio II, Paolo III e Leone X.

Mauro Valli Mutinae Plectri


presbiterio. Di notevole interesse il giardino “all’i-
taliana. Fa parte del complesso l’ora-
torio della Natività di Maria, caratteriz-
zato da due piccole torri campanarie a
vela poste sul retro

Musiche di Gabrielli, Bach Musiche di Bernstein, Morricone, Piovani, Myers


Mauro Valli - Violoncello M.Cecilia Vaccari - Direzione e primo mandolino In collaborazione con
A passo di Musica, una rassegna di
Marco Pisa, Alessandra Ghedini, Nicola Gandolfi,
D. Gabrielli (1651-1690) escursionismo musicale, progettata
Erice Schiavi, Paolo Toffanetti - Mandolini dalle due associazioni di Sasso Marconi
Ricercare secondo in la minore
Davide Pancetti, Giampaolo Parmeggiani, “Le Rossignol” (concerti, M° Paola Matarrese) e “Gruppo di
Francesca Lupoli - Mandole Studi Progetto 10 Righe” (passeggiate, Luigi Ropa Esposti)
J. S. Bach (1685-1750)
Suite BWV 1011 in do minore Corrado Barbieri, Lisa Bravaglieri,
Piergiorgo Pecorari - Chitarre La grande scuola compositiva Italiana
La grande scuola compositiva Italiana
Prima del concerto,ore 19:30
Il concerto si svolge nell’ambito della Visita guidata al borgo
Festa di Sant’Egidio e si svolge con il contributo Info e prenotazioni:
del Centro Sociale A. Lanzarini di Stiore. Infosasso -tel. 051 6758409 - info@infosasso.it

26 27
quando: quando:
Domenica 10 settembre sabato 16 settembre
ore 21:00 ore 21:00
dove: dove:
VALSAMOGGIA MONTE SAN PIETRO
Loc. Bazzano
BADIA
piazza garibaldi via Mongiorgio 4/A

Convento benedettino fino al 1408,


Creata nel 1895, è contornata da begli poi Commenda (ovvero beneficio con
edifici, tra i quali spiccano l’Oratorio di rendita del ricco patrimonio terriero a
Santa Maria del Suffragio (1673), il pa- favore di personaggi illustri), l’Abbazia
lazzo detto “La Repubblica”, decorato dei Santi Fabiano e Sebastiano ospita
con curiose teste di cavallo, il Palazzo oggi il Museo della Badia del Lavino,

Orchestra
Comunale (1866) e la fontana con sta- che accoglie attrezzi di lavoro legati
tua di bagnante di Graziosi, detta “La alle produzioni agricole tipiche del
Giuditta” territorio collinare, donati in larga
partedall’Associazione della Pruvena.

NaigartÈn SENZASPINE
www.comune.valsamoggia.bo.it
badiadellavino.comune.monte-
sanpietro.bo.it

Musica klezmer nuova e di tradizione Musiche di Prokofiev, Saint Saens, Ponchielli


Filippo Plancher - Voce sono l’anima di questo concerto. Naigartèn è un Orchestra SenzaSpine Alle ore 17:30 - conferenza
Agostino Ciraci - Contrabbasso nuovo progetto che unisce le esperienze di musicisti Alicia Galli - Direttore C’era una volta il cantastorie
Gianluigi Paganelli - Bassotuba maturate in alcune realtà storiche della musica Le fiabe, le storie lontane e i miti vivevano un tempo
Salvatore Sansone - Fisarmonica klezmer e balcanica, come la TheaterOrchestra di passando di bocca in bocca, per arrivare a prendere forma
Emilio Vallorani - Flauto, ottavino Moni Ovadia, i Dire Gelt e i TriMuzike. nella parola scritta. Come si è giunti a questo passaggio?
Ingresso al concerto € 7,00 Cosa resta di quel narrare, dei racconti cantati nelle
Gianluca Fortini - Clarinetto basso, clarinetto (v. Biglietteria a pag. 32) piazze, agli angoli delle strade o accanto al fuoco, in una
Giovanni Tufano - Chitarra, percussioni
INfesti
forma più familiare? E la musica, nel suo essere linguaggio

VAL
Prima del concerto, universale, che ruolo ha avuto e ha tutt’ora in questo
Un viaggio attraverso la musica di popoli lontani, dalle ore 16:00 contesto?
di culture ormai passate, di voci e suoni che CCCforKIDS
Ne parliamo con esperti e docenti dell’Università di
sembrano scomparsi; quelli della musica Klezmer, Nell’ ambito di INfestiVAL Laboratorio di Direzione d’orchestra per bambini
Bologna e il direttore Alicia Galli.
e all’interno del programma a cura dell’orchestra SenzaSpine, gratuito.
la musica degli ebrei dell’Est Europa, quelli degli
del 46° Autunno Bazzanese Scopri i dettagli sul sito www.cortichiesecortili.it A seguire, prima del concerto, buffet.
zingari Manouche e Rom, quelli dei vicini Balcani,

28 29
quando:
Domenica 17 settembre corti
ore 21:00 chiese
dove: eN
CORtiliE e r class suo n a re .. . p e r credere!
VALSAMOGGIA
M ast I MUSICA
a antica SCUOLA D
Loc. Ponte Samoggia
m u sic E FIORINI”
villa sapori lazzari sulla “GIUSEPP
Via Emilia 63

Nella prima metà dell’800 l’edificio #unaVallecheSuona


è documentato come “Casino
di PonteSamoggia”; agli inizi del
Novecento fu acquistato dalla famiglia
Lazzari, tuttora proprietaria che ne
mutò l’aspetto (portandolo a quello
attuale) e la funzione, facendone
il centro direzionale delle attività

nicola losito
agricole.

www.villalazzari.it

Musiche di Mozart, Beethoven, Liszt, Schumann


Nicola Losito - Pianoforte A chi è rivolto: cantanti e strumentisti che vogliano Corsi di strumento e di Canto
perfezionarsi nel repertorio barocco con particolare attenzione
alla prassi esecutiva
Individuali e di Gruppo
W. A. Mozart (1756-1791) Fantasia in re minore K 397
L. V. Beethoven (1770-1827) Sonata in do diesis
Sale Prove e Registrazione
minore op.27 n.2 Date: Dal 26 giugno al 4 luglio 2017 Formazione
F. Liszt (1811-1886) Grandi studi da Paganini, n.2, Docenti: Gloria Banditelli - canto barocco,
n. 3 - La Campanella, n.4 - Tema con variazioni Michele Vannelli - clavicembalo e direzione, Alberto Allegrezza -
A.S. 2017/18 iscrizioni aperte
R. Schumann (1810-1856) Carnevale di Vienna canto barocco e gestualità teatrale barocca dal 15 giugno al 30 settembre 2017
Ingresso € 7,00
(v. Biglietteria a pag. 32) Sede: Chiesa di Sant’Apollinare - Via S. Apollinare, 1452, loc.
È il più giovane solista ad aver inciso per Amadeus. info: tel. 051 836426
Nato nel 1985, è vincitore di numerosi premi Castello di Serravalle, Valsamoggia (BO)
La grande scuola compositiva Italiana www.scuoladimusica.valsamoggia.bo.it
nazionali ed internazionali.

30 31
corti CITTÀ
chiesee e METROPOLITANA
cortili DISTRETTI
C U LT U R A L I DI BOLOGNA
FONDAZIONE
ROCCA DEI BENTIVOGLIO
VALSAMOGGIA

La rassegna Corti, Chiese e Cortili, è sostenuta dal Distretto Culturale di Casalecchio di Reno e dalle Amministrazioni Comunali di Casalecchio
di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa

È realizzata dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio con il sostegno della Regione Emilia-Romagna

partner di progetto:

solo per i concerti che la prevedono:


Biglietteria 26/05, 07/07,10/7, 19/7,
Direzione artistica: Enrico Bernardi 25/8, 16/9, 17/9
Collaborazione Organizzativa: Mauro Pirini
Grafica e comunicazione: Elisa Schiavina
intero - € 7,00
In copertina: Gino Pellegrini il fisarmonicista
cieco – citazione felliniana, affresco, Centro ridotto - € 5,00 possessori Card Musei Metropolitani
sociale Amarcord, loc. Castelletto, Anzola di Bologna, soci ANCESCAO,
dell’Emilia. Foto di Luciano Bovina over 65 e giovani dai 18 ai 30 anni
Fotografie: Gabriele Baldazzi, Roberto Cerè,
con tessera younger-card
Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Veronica ridotto speciale - € 1,00 ragazzi dai 14 ai 17 anni
Scandellari, Chiara Ferrin, Paolo Bonassin, W. gratuito bambini dagli 0 ai 13 anni
Comellini, Francescowebnet
Stampa: Litografia Zucchini srl - Divisione FD Per coloro che parteciperanno alle attività di contorno ai concerti
Tipolitografia - Bologna (BO) (passeggiate, osservazioni, visite) sarà riservato il posto
Si ringraziano amministratori, responsabili e
operai comunali, sponsor, Pro Loco, associa-
zioni e centri sociali del territorio, il pubblico tel.051 836426/05 email:cortichiesecortili@roccadeibentivoglio.it
che vorrà partecipare, vera ricompensa per

www.cortichiesecortili.it
tanto impegno e tutti i nuovi e vecchi amici
Corti, Chiese e Cortili
della rassegna.