Sei sulla pagina 1di 25

*44/ 

.FSDPMFEÖ  BQSJMF  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

1BSMB JM QSPGFTTPS 'BCSJ[JP 4USBDDJ i-B DVSWB EFM DPOUBHJP TUBWB TBMFOEP JO NBOJFSB SJMFWBOUF PSB UVUFMBSF GSBHJMJ F NPOJUPSBSF DBOBMJ EJ SJTDIJPw

i6NCSJB TBMWBUB EBMMP TUPQw


1&36(*" 1SJNP 1JBOP
! i*O 6NCSB DJ TJBNP GFS
NBUJ JO UFNQP QFS RVFTUP
OPO DhÍ TUBUB VOhFWPMV[JP
“Regalo vino per festeggiare il ritorno alla libertà” -P IB EJDIJBSBUP #SVTBGFSSP *TT

OF ESBNNBUJDB EFMMhFQJEF “Picco stabile


NJB EFM $PSPOBWJSVTu & ora la discesa”
RVBOUP TPTUJFOF JM QSPGFT
TPS 'BCSJ[JP 4USBDDJ
EFMM6OJWFSTJUÆ EFHMJ 4UVEJ
EJ 1FSVHJB EJSFUUPSF EFMMB
4DVPMB EJ 4QFDJBMJ[[B[JPOF
JO *HJFOF F .FEJDJOB QSF
WFOUJWB *M QSPGFTTPS 4USBD
DJ BUUVBMNFOUF OPNJOBUP
QFS JM /VDMFP QFS MB WBMVUB
[JPOF EFJ EBUJ FQJEFNJPMP
HJDP F OPNJOBUP BODIF JO ¼ B QBHJOB 
TFOP BM DPNJUBUP EJ TVQ
QPSUP UFDOJDP TDJFOUJGJDP 'JOP B  FVSP QFS  TFUUJNBOF
QFS MB TQFSJNFOUB[JPOF
EFJ UFTU SBQJEJ GB JM QVOUP Cassa integrazione
EFMMB TJUVB[JPOF QFS M6N Accordo su anticipo
CSJB JO DVJ OFHMJ VMUJNJ
HJPSOJ TJ SFHJTUSB VO DBMP
DPTUBOUF EJ OVPWJ QPTJUJWJ
F EJ SJDPWFSBUJ JO PTQFEB
MFu-JTPMBNFOUP IB BWVUP
VO SVPMP EFUFSNJOBOUF
"EFTTP EPCCJBNP DBQJSF
DPNF QSFWFOJSF FWFOUVBMJ
GVUVSJ VMUFSJPSJ DBOBMJ EJ SJ
TDIJPu
¼ B QBHJOB  .BSSVDP *M QSPNPUPSF .PSFOP 1FDDJB HVJEB JM QPPM EJ BUUJWJUË DIF IB QSPNPTTP JM QBDDP TPMJEBMF QFS MF EVF GSB[JPOJ EJ 4QJOB F 4BO #JBHJP ¼ B QBHJOB  'SBPMP ¼ B QBHJOB 

-B TUPSJB *M QJDDPMP MBCPSBUPSJP TJ FSB BQQFOB SJQSFTP EBMMFNFSHFO[B UFSSFNPUP -B UJUPMBSF i/FTTVOP DIJFEF MF VPWB EJ 1BTRVB B DBTB J NJFJ EJFDJ EJQFOEFOUJw
Frenano
Alla cioccolateria di Norcia arrivano solo disdette ancora contagi
6.#3*" #"45*" 6.#3" /03$*" *OUFSWFOUP
e ricoveri
Un minuto di silenzio La Rimat produce mascherine ! 4BSÆ VOBMUSB 1BTRVB 1&36(*"
e bandiere a mezz’asta
BNBSB QFS MB 7FUVTUB /VS
TJB MB DJPDDPMBUFSJB EJ /PS
Proiettato verso il futuro ! 1SPTFHVF BODPSB JM
DJB BQQFOB VTDJUB EJ -VDB 5PNBTTJOJ USFOE BM SJCBTTP EFJ HJPS
¼ B QBHJOB  EBMMFNFSHFO[B UFSSFNPUP OJ TDPSTJ JO 6NCSJB 4P
F SJQJPNCBUB HJÜ QFS DPMQB ! ° EJGGJDJMF JO RVFTUJ HJPSOJ QFOTBSF BM OP TPMP  J OVPWJ QPTJUJ
5&3/* EFM $PSPOBWJSVT 1FSTP PM GVUVSP *O RVFTUP NPNFOUP DJ WJFOF NPM WJ BM $PWJE  OFMMVMUJNP
USF JM  EFHMJ PSEJOJ -B UP QJÜ OBUVSBMF HVBSEBSF BM QBTTBUP BMMB CPMMFUUJOP EFMMB 3FHJPOF
L’Ast riapre da sabato UJUPMBSF "SJBOOB 7FSVDDJ WJUB DIF DJ TJBNP MBTDJBUJ BMMF TQBMMF TPMP *O DBMP BODIF J SJDPWFSBUJ
Ok ai test sulla febbre DPTUSFUUB B NBOEBSF B DB QPDIJ HJPSOJ GB F DIF HJÆ TFNCSB DPTÑ F J QB[JFOUJ JO UFSBQJB JO
TB J TVPJ EJFDJ EJQFOEFOUJ MPOUBOB RVBTJ JSSBHHJVOHJCJMF UFOTJWB
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  .VDDJOJ ¼ B QBHJOB  5VSSJPOJ < DPOUJOVB B QBHJOB  > ¼ B QBHJOB 

4QPSU
$"-$*0 $"-$*0 70--&:
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

 

%J .FP DBMDJBUPSF JOGFSNJFSF 3PTJ UJFOF JM (SJGP DPJ QJFEJ QFS UFSSB 4VQFSMFHB 4JSDJ EË MB TVB SJDFUUB
JO QSJNB MJOFB DPOUSP JM WJSVT i0CJFUUJWP TBMWF[[B TF TJ SJQSFOEFw i1MBZ PGG F HBSF TNBSU QFS GJOJSFw 
 



  
 



 
   
 
   


 
  
¼ B QBHJOB  3JDDJ ¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ      
MERCOLEDÌ 1 aprile 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Perugia Il sostegno

C’è troppa gente Supporto


in circolazione psicologico
Scattano 56 multe ai sanitari
A pagina 11 Miliani a pagina 4

Orvietano e Altotevere, il virus è qui


Anche ieri quattro morti in Umbria. Ma per la prima volta risulta in calo il numero dei ricoveri Crisci, Lattanzi e Nucci alle pagine 2 e 3

IN PRIMA LINEA

Don Franco:
«Più difficile
aiutare
chi ha bisogno»
Peppoloni a pagina 4
BORANGA E L’EMERGENZA
Nel Ternano
Il portierone
Tre Comuni ora si tuffa
«litigano» sul divano
per fare la spesa del suo salotto
nei market Cervino a pagina 7
A pagina 7
PERUGIA: MAMMA POSITIVA PARTORISCE UNA BIMBA. STANNO BENE
Perugia

LA SPERANZA Gli insegnanti


pensionati
È MARGHERITA
S.Angelici a pagina 3
«inventano»
ripetizioni in chat
A pagina 10

L’economia Gli sgravi

Settecento La Regione
aziende vogliono dice stop
ripartire subito al bollo auto
Firmato l’accordo in Prefettura L’agevolazione copre il periodo
con le varie associazioni di categoria che va dal primo marzo al 30 aprile
A pagina 9 A pagina 5
1FSVHJB

NFSDPMFEÖ
 BQSJMF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

$POUSPMMJ
-VOFEÖ TPOP TUBUF PMUSF  MF QFSTPOF GFSNBUF EBMMF QBUUVHMJF EFMMF GPS[F EFMMPSEJOF WJUÆ
/FMMB HJPSOBUB EJ JFSJ JOWFDF MB
Altri cinquantasei multati in un solo giorno QPMJ[JB NVOJDJQBMF EJ 1FSVHJB
IB DPOUSPMMBUP  WFJDPMJ F 
1&36(*" DPNVOJDBUP EBMMB 1SFGFUUVSB EJ OF BNNJOJTUSBUJWB QFDVOJBSJB QBSDIJ 4PMP VOB WJPMB[JPOF
1FSVHJB TPOP TUBUF DPOUSPMMBUF DIF WB EB  B  NJMB FVSP SJTDPOUSBUB VO VPNP EJDFWBEJ
! 1SPTFHVPOP TFO[B TPTUB J  QFSTPOF -F WFSJGJDIF IBO 6OB QFSTPOB Í TUBUB JOPMUSF EF WFOJSF EB &MMFSB B 1FSVHJB QFS
DPOUSPMMJ EFMMF GPS[F EFMMPSEJOF OP QPSUBUP BMMB DPOUFTUB[JPOF OVODJBUB QFS GBMTB BUUFTUB[JPOF GBSF MB TQFTB NB FSB UPSOBUP JO
QFS WFSJGJDBSF DIF J EJWJFUJ JNQP EJ  WJPMB[JPOJ OFJ DPOGSPOUJ /FMMB TUFTTB HJPSOBUB TPOP TUBUJ EJFUSP QFS MB NBODBODB EJ TPM
TUJ EBM (PWFSOP QFS EFMJNJUBSF EFJ USBTHSFTTPSJ DIF DPNF OP BODIF DPOUSPMMBUJ  FTFSDJ[J EJ -VPNP Í TUBUP GFSNBUP EB
MFQJEFNJB EB $PSPOBWJSVT WFO UP JO TFHVJUP BMMFOUSBUB JO WJHP DPNNFSDJBMJ DPO MB DPOUFTUB HMJ BHFOUJ EFMMB QPMJ[JB MPDBMF
HBOP SJTQFUUBUJ 4PMP OFMMB HJPS SF EFM EFDSFUP MFHHF  TP [JPOF EJ JMMFDJUJ BNNJOJTUSBUJWJ MVOHP MB 5SBTJNFOP 0WFTU
OBUB EJ MVOFEÑ TFDPOEP RVBOUP OP BEFTTP QVOJUF DPO MB TBO[JP OFJ DPOGSPOUJ EJ  UJUPMBSJ EJ BUUJ &TFSDJUP *O DBNQP BODIF J NJMJUBSJ '.

*M QSJNBSJP EJ 1OFVNPMPHJB 4UFGBOP #BHMJPOJ i4UB QFS HVBSJSF VOP EFJ OPTUSJ QSJNJ QB[JFOUJ EJ  BOOJw

i&DDP DPNF BJVUJBNP J NBMBUJ




  
B SFTQJSBSF EB TPMJ EPQP MJODVCPw
EJ 'SBODFTDB .BSSVDP QJB JOUFOTJWB SFTQJSBUPSJB -F DVSF GVO[JPOBOP
1&36(*"
F BMUSJ  QPTUJ JO MFUUJ TJOHP i/PJ VTJBNP VOP TUBO
MJ EPWF J QB[JFOUJ WFOHPOP EBSE USBUUBNFOUP DPODPS
! i%B OPJ TWF[[JBNP J QB USBUUBUJ DPO UVUUF MF BDDPS EBUP DPO NBMBUUJF JOGFUUJ
[JFOUJ DIF FTDPOP EBMMB UF UF[[F EFM DBTP $Í VOB WF BCCJBNP SJVOJPOJ HJPS
SBQJB JOUFOTJWB MJ WFOUJMJB TUSFUUB DPMMBCPSB[JPOF DPO OBMJFSF *M USBUUBNFOUP FT
NP DPO DBTDIJ P NBTDIF NBMBUUJF JOGFUUJWF SJBOJNB TFO[JBMF Í RVFMMP EFMMBOUJ
SB MJ BJVUJBNP OFMMB SJBCJMJ [JPOF NFEJDJOB JOUFSOB WJSBMF JO RVBMDIF DBTP TUF
UB[JPOFu " QBSMBSF Í JM EPU %B OPJ QBTTBOP J QB[JFOUJ SPJEJ JO RVBMDIF DBTP JM GBS
UPS 4UFGBOP #BHMJPOJ SF DIF WFOHPOP EB UFSBQJB JO NBDP VTBUP QFS MBSUSJUF
TQPOTBCJMF EFMMB TUSVUUVSB UFOTJWB F EFWPOP FTTFSF SFVNBUPJEF DIF WB CFOF
DPNQMFTTB EJ 1OFVNPMP TWF[[BUJ F UVUUJ RVFMMJ DIF QFS BMDVOJ QB[JFOUJ 0HOJ
HJB F VOJUÆ EJ UFSBQJB JOUFO EFWPOP GBSF EJBHOPTUJDB QB[JFOUF IB MF TVF OFDFTTJ
TJWB SFTQJSBUPSJB EFM 4BOUB DPNF MB CSPODPTDPQJBu UÆu
.BSJB EFMMB .JTFSJDPSEJB 2VJOEJ J WPTUSJ QB[JFOUJ TP $Í VO QB[JFOUF B DVJ TJ
EJ 1FSVHJB OP DPTDJFOUJ TFOUF QJÜ WJDJOP
%PUUPSF DPNF TUB HFTUFO i%J OPSNB TJ TPOP DP i"CCJBNP VO QB[JFOUF
EP RVFTUB FNFSHFO[B JM TDJFOUJ GBOOP WFOUJMB[JPOF -FRVJQF DIF EPWSFCCF FTTFSF JM OP
TVP SFQBSUP JO NBDIFSB DPO JM DBTDPu *O BMUP JM EPUUPS 4UFGBOP #BHMJPOJ TUSP QSJNP HVBSJUP ° VO
i/PJ JOTJFNF BODIF BMMF $PNF MJ USPWB B EFTUSB J QSPGFTTJPOJTUJ DIF HJPWBOF EJ PSJHJOF TUSBOJF
BMUSF TUSVUUVSF EB RVBMDIF i(FOFSBMNFOUF TPOP JO MBWPSBOP BM TVP GJBODP SB EJ  BOOJ NB BEFTTP
UFNQP BCCJBNP SJWPMV[JP VOB GBTF JO DVJ WBOOP SJBCJ BODIF MB NPHMJF Í QPTJUJWB
MJUBUJ QFS MB UFSBQJB JOUFOTJWB JOWFDF TU JOGJBNNBUPSJP VOB GPS i4J NB OPO TPMP RVFMMF EPWSÆ GBSF VO QFSJPEP EJ
DIÊ TPOP IBOOP TVQFSBUP MB GBTF NB GJCSPUJDB DBVTBUB TJB BODIF QSPCMFNJ DBSEJPDJS JTPMBNFOUP EB RVBMDIF BM
4QBWFOUBUJ TUBUJ NPMUP BDVUB F TQFSBOP OFM NF EBMMB NBMBUUJB DIF EBMMB SJ DPMBUPSJ EJ EJBCFUF EJ PCF USB QBSUF -B TVB SJQSFTB DJ
i$IJ BSSJWB EBM QSPOUP TPDDPSTP B MFUUP EF HMJPu TQPTUB EFMMPSHBOJTNP DIF TJUÆu IB EBUP VOB HSPTTB TPEEJ
WPOP SJBCJ 2VFMMP EFMMBTTFO[B EJ BHHSFEJTDF JM WJSVT F DSFB 7PJ BWFUF UJNPSF EJ TUBSF TGB[JPOFu
Ò UFSSPSJ[[BUPw UVBSTJ BM DPOUBUUP DPO J QBSFOUJ Í EBOOJ BM UFTTVUP QPMNPOB B DPOUBUUP DPO HMJ JOGFUUJ 7J DIJBNBOP FSPJ
NPWJNFOUP VO HSBOEF QSPCMFNB SFu i%PQP VO QP OPO QJÜ PSB i* QB[JFOUJ DJ DIJBNBOP EJ
OBUP MB OPTUSB PSHBOJ[[B F BM SFTUPu i/PJ BCJBNP DFSDBUP EJ GB 1PTTPOP QSFHJVEJDBSF MB TJBNP BEFHVBUBNFOUF QSF NBOEBOP NFTTBHHJ EJ TVQ
[JPOF QFS BGGSPOUBSF MFQJ & EB VO QVOUP EJ WJTUB QTJ SF VO DPOUBUUP HJPSOBMJFSP TVDDFTTJWB SJQSFTB QBSBUJ F DPO TJTUFNJ EJ QSP QPSUP TJ SJOHSB[JBOP 4QF
EFNJB BEFTTP JO SFQBSUP DPMPHJDP DPO J GBNJMJBSJ QFSDIÊ MB i%B RVFM DIF BCCJBNP WJ UF[JPOF RVJOEJ EJSFJ EJ OP SJBNP DIF RVFTUP DMJNB SF
BCCJBNP QB[JFOUJ QPTJUJWJ i2VFMMJ DIF WFOHPOP EB TFQBSB[JPOF CSVTDB DPO MP TUP GJOP BE PSB OP OFMMB BO[J Í TUBUP CFMMP WFEFSF TUJ BODIF EPQP $PNVO
DIF HFTUJBNP JO  NFEJ OPJ EJSFUUBNFOUF EBM 1SPO SP Í EFWBTUBOUFu NBHHJPS QBSUF EFJ DBTJ EJ UVUUJ HMJ PQFSBUPSJ EFM OP RVF BCCJBNP SJDFWVUP NPM
DJ  JOGFSNJFSJ F VMUJNB UP TPDDPSTP TPOP TQBWFOUB *M $PWJE  MBTDJB USBDDF SFJ EJ OP "ODIF TF J EBUJ TUSP SFQBSUP DIF EB VO HJPS UB TPMJEBSJFUÆ -B EPUUPSFT
NFOUF BODIF DPO VOB JOUF UJTTJNJ CJTPHOB TUBSHMJ WJDJ EBOOJ OFJ QB[JFOUJ SFBMJ MJ BWSFNP QJÜ BWBOUJ OP BMMhBMUSP IBOOP DBNCJB TB PMFWP SJOHSB[JSF MB EPUUP
HSB[JPOF EJ QFSTPOBMF EB OJ EB RVFTUP QVOUP EJ WJ i$PNF PSNBJ UVUUJ TBQQJB QFSDIÊ MF GJCSPTJ TPOP QJÜ UP UVUUB MBTTJTUFO[B DPO SFTTB "DDBUUPMJ DJ IB EPOB
BMUSJ SFQBSUJu TUB QPJ OPJ TJBNP NBTDIF NP MB DPNQMJDBO[B NBH MFOUF B NBOJGFTUBSTJ HSBOEF FOUVTJBTNP 4J TP UP EVF WFOUJMBUPSJ NFDDBOJ
"WFUF NPMUJ QB[JFOUJ SBUJ JM SBQQPSUP OPO Í GBDJ HJPSF Í MB QPMNPOJUF F JO 1SFHSFTTF QBUPMPHJF QPM OP CVUUBUJ OFM MBWPSP JO DJ MB 4UFSMJOH DIF DJ IB EB
i"CCJBNP QB[JFOUJ JO UFSB MF 2VFMMJ DIF BSSJWBOP EBM RVBMDIF DBTP MBTDJB VO QP NPOBSJ JODJEPOP NPMUP NPEP FODPNJBCJMFu UP UVUF F NBTDIFSJOFu

-B USFOUFOOF EJ 4FBUUMF QSJNB BDDVTBUB F QPJ BTTPMUB QFS MPNJDJEJP ,FSDIFS QBSBHPOB MB RVBSBOUFOB DPO JM DBSDFSF

Knox fa tutorial per stare in forma: “Ero detenuta”


1&36(*" OBMJ F QFS NBOHJBS TBOP DP
TÑ TV 5XJUUFS MBODJB MB SVCSJ
! %BMMB RVBSBOUFOB QFS DB 2VBSBOUJQT PWWFSP DP
$PSPOBWJTSVT TQVOUBOP GVP NF JNQJFHBSF JM UFNQP OFM
SJ J DPOTJHMJ EJ "NBOEB MF HJPSOBUF EJ SFDMVTJPOF EP
,OPY -B USFOUFOOF BNFSJ NFTUJDB i$PNF QFOTBUF
DBOB DIF IB USBTDPSTP RVBU DIF NJ TJB QSPDVSBUB RVFTUJ
USP BOOJ JO QSJHJPOF OFM DBS BEEPNJOBMJ  IB TDSJUUP OFM
DFSF EJ $BQBOOF B 1FSVHJB QSJNP UXFFU JO DVJ IB QSPQP
BDDVTBUB F QPJ BTTPMUB TUP MhJOJ[JBUJWB %B RVFM NP
EFMMPNJDJEJP EJ .FSFEJUI NFOUP JO QPJ IB JOJ[JBUP MB
,FSDIFS EJTQFOTB PO MJOF SJ TVB OVPWB iNJTTJPOFu EJ
DFUUF QFS TDPMQJSF BEEPNJ %B 4FBUUMF "NBOE ,OPY TV 5XJUUFS DPOTJHMJ QFS MB RVBSBOUFOB USBJOFS 4#7
5FSOJ

NFSDPMFEÖ
 BQSJMF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

-B DPOGFSFO[B EFJ TFSWJ[J IB EBUP QBSFSF QPTJUJWP TFO[B DPOEJ[JPOJ -BTTFTTPSF .FMBTFDDIF i*O FTUBUF QBSUJSBOOP J MBWPSJw

1BMB5FSOJ WJB MJCFSB BM QSPHFUUP EFGJOJUJWP


EJ .BSJB -VDF 4DIJMMBDJ %VFDFOUP UFSNJOF EFMMFNFSHFO[B JO
QPTUJ EJ MBWPSP DPSTP 4BSÆ VO NPNFOUP
5&3/*
4BSBOOP TJNCPMJDP EJ SJOOPWBUB TQF
! i5VUUP QSPDFEF DPNF EB SFTJ EJTQPOJCJMJ SBO[B QFS MB DJUUÆu
QSPHSBNNB TJ WB BWBOUJ DPO MBQFSUVSB *M 1BMB5FSOJ GBSÆ EVORVF
DPO JNQFHOP F JO FTUBUF DJ EFM DBOUJFSF DBNCJBSF WPMUP B VOB HSBO
TBSÆ MBQFSUVSB EFMMJNNFO QFS JM QBMBTQPSU EF GFUUB EJ DJUUÆ DPO FOPSNJ
TP DBOUJFSF QFS JM 1BMB5FS DIF QPUSË SJQFSDVTTJPOJ TJB TVM QJBOP
OJu -F QBSPMF EFMMBTTFTTPSF PTQJUBSF VSCBOP DIF FDPOPNJDP JO
SFHJPOBMF BJ -BWPSJ 1VCCMJ BODIF DPODFSUJ DPOTJEFSB[JPOF EFMMB QPUFO
DJ &OSJDP .FMBTFDDIF TPOP " EFTUSB [JBMF BUUSBUUJWJUÆ F EFMMJN
EJ CVPO BVTQJDJP 4UB JOGBUUJ MBTTFTTPSF QPSUBOUF GMVTTP DIF NVPWF
QSPTFHVFOEP B SJUNP TFSSB .FMBTFDDIF SÆ JO WJTUB EJ FWFOUJ F NBOJ
UP OPOPTUBOUF UVUUP MJUFS GFTUB[JPOJ EJ WBSJP UJQP B MJ
QFS JM OVPWP QBMB[[FUUP EFM WFMMP OB[JPOBMF F JOUFSOB[JP
MP TQPSU EJ 'PSP #PBSJP OBMF /FM DPNQMFTTP TJ TUJ
-PCJFUUJWP EVORVF SFTUB NBOP BMNFOP  OVPWJ QP
RVFMMP EJ DPNQMFUBSF JM MBWP TUJ EJ MBWPSP * OVNFSJ JM
SP TFDPOEP JM DBMFOEBSJP OVPWP 1BMBTQPSU DPOUFSÆ
QSFWJTUP DPO MB TQFSBO[B PW VOB TVQFSGJDJF EJ  NF
WJBNFOUF DIF MFNFSHFO[B USJ RVBESBUJ DPO FEJGJDJ B
EFM WJSVT QPTTB GJOJSF RVBO VTP DPNNFSDJBMF QFS DJSDB
UP QSJNB TFO[B EFUFSNJOBSF  NJMB NFUSJ RVBESJ EJ WFOEJ
JOUSBMDJ -VMUJNP QBTTBHHJP UB EJ SJTUPSB[JPOF * QPTUJ B
CVSPDSBUJDP GPOEBNFOUBMF TFEFSF QFS BUUJWJUÆ TQPSUJWF
QFS JM WJB MJCFSB BM QSPHFUUP TBSBOOP  PMUSF BMMB QB
FTFDVUJWP Í BWWFOVUP JFSJ JO MFTUSB EJ BMMFOBNFOUP DPO
TFEF EJ DPOGFSFO[B EFJ TFSWJ VMUFSJPSJ DFOUP QPTUJ * QPTUJ
[J DIF IB EBUP QBSFSF QPTJUJ B TFEFSF QFS BUUJWJUÆ EJ TQFU
WP BM QSPHFUUP EFGJOJUJWP QSF UBDPMP TBSBOOP 
TFOUBUP B QBMB[[P 4QBEB MP -B TUSVUUVSB JO FTUBUF TJ BQSJ
TDPSTP NFTF EJ GFCCSBJP * SÆ DPO VMUFSJPSJ  NJMB QPTUJ
TPHHFUUJ DPOWPMUJ "TN "VSJ FTUFSOJ *M NFSDBUJOP SJPOB
6NCSJB TVC BNCJUP  6TM TFSWJ[JP SJTPSTF JESJDIFSJ UP QVÖ BQQSPWBSF JM QSPHFU DPNVOBMF EB RVFM NPNFO QSPOUF B QBSUJSF DPO JM UB MF EFM NFSDPMFEÑ BWSÆ VOB
6NCSJB  TFSWJ[JP SJTDIJP TJ TDIJP JESBVMJDP EFMMBNNJOJ UP EFGJOJUJWP 1PJ TQFUUFSÆ BM UP MB 1BMB5FSOJ 4SM MB TPDJF HMJP EFM OBTUSP QSFWJTUP QFS QSPQSJB MPDBUJPO QFS  QP
TNJDP EFMMB 3FHJPOF 6N TUSB[JPOF SFHJPOBMF
IBOOP MB HJVOUB DPNVOBMF DIF TJ UÆ DPOUSPMMBUB BM  EBMMB JM  i4BSÆ MB QSJNB EFMMF TUJ & QPJ MFGGFUUP HSFFO TB
CSJB EJTUSJCV[JPOF HBT 4QB EBUP QBSFSF QPTJUJWP TFO[B FTQSJNFSÆ MB QSPTTJNB TFUUJ 4BMD 4QB EJ 4JNPO 1JFUSP 4B HSBOEJ PQFSF QVCCMJDIF QSP SBOOP QJBOUBUJ  OVPWJ BM
DPO 5FSOJ3FUJ F DPNBOEP DPOEJ[JPOJ PSB JM EJSJHFOUF NBOB 4F DPNF BQQBSF QSF MJOJ BWSÆ  HJPSOJ EJ UFNQP HSBNNBUF QFS DVJ  BGGFSNB CFSJ F JM DPMPSF DIF DBSBUUF
QSPWJODJBMF EFJ WJHJMJ EFM GVP 1JFSP (JPSHJOJ JM SFTQPOTB WFEJCJMF DJ TBSÆ JM WJB MJCFSB QFS MVMUJNP TUFQ " RVFM JM TJOEBDP -FPOBSEP -BUJOJ SJ[[FSÆ MB TUSVUUVSB TBSÆ QSP
DP 5FMFDPN *UBMJB 4QB F JM CJMF VOJDP EFM QSPDFEJNFO BODIF EB QBSUF EFMMB HJVOUB QVOUP MF SVTQF TBSBOOP  SJQSFOEFSBOOP J MBWPSJ BM QSJP JM WFSEF

*FSJ NBUUJOB Ò JOJ[JBUB MB DPOTFHOB EFMMF QSJNF BUUSF[[BUVSF BMMB 3JBOJNB[JPOF Covid 19, morti altri due pazienti
Fondazione Carit, un milione per l’ospedale arrivati da fuori provincia
5&3/*
EJ 4JNPOB .BHHJ QFS JM QSPHFUUP EJ QPUFO[JB ! "MUSJ EVF NPSUJ BMMhPTQFEBMF QFS JM $PSPOBWJSVT *M
NFOUP EFMMB TUSVUUVSB DPN QSJNP Í VO VPNP EJ  BOOJ SFTJEFOUF B (JBOP
5&3/*
QMFTTB EJ SJBOJNB[JPOF EFMMh6NCSJB -hBO[JBOP BGGFUUP EB QBUPMPHJF QSFHSFT
! -B 'POEB[JPOF $BSJU JO EFMM"[JFOEB PTQFEBMJFSB TF EBM  NBS[P FSB SJDPWFSBUP OFMMhBSFB $PWJE  *M
QSJNB MJOFB QFS MFNFSHFO EJ 5FSOJ 6O QSPHFUUP EJ BD TFDPOEP EFDFTTP SJHVBSEB MhVPNP DIF OFMMB OPUUF USB
[B $PSPOBWJSVT DPO MhFSPHB RVJTJ[JPOF EJ UFDOPMPHJB TBCBUP  F EPNFOJDB  NBS FSB TUBUP USBTGFSJUP B
[JPOF EJ VO GPOEP EB VO DIF WB BWBOUJ OPOPTUBOUF 5FSOJ EBMMPTQFEBMF 1BQB (JPWBOOJ 99*** EJ #FSHB
NJMJPOF EJ FVSP B GBWPSF MF JNNFOTF EJGGJDPMUÆ EJ SF NP *M QB[JFOUF BSSJWBUP JO DPOEJ[JPOJ DSJUJDIF DPO
EFMM"[JFOEB PTQFEBMJFSB QFSJNFOUP EFJ QSPEPUUJ BO VOB HSBWF JOTVGGJDJFO[B SFTQJSBUPSJB Í EFDFEVUP OFM
4BOUB .BSJB QFS MBDRVJTUP DIF QSFTTP GPSOJUPSJ F QSP SFQBSUP EJ 3JBOJNB[JPOF *OGJOF VO BMUSP DBTP QPTJUJ
EJ NBUFSJBMF F BUUSF[[BUVSF EVUUPSJ TUSBOJFSJu 2VBOUP WP TJ Í SFHJTUSBUP JFSJ BE "SSPOF
TBOJUBSJF GBUUP GJOP BE PSB EBMMB 'PO
%PQP MFDPHSBGP NVMUJEJTDJ EB[JPOF $BSJU DPOTJEFSBUP
QMJOBSF DPO TPOEB DBSEJP JM DPOUFTUP TJ QVÖ EJSF TJB
MPHJDB F JM TFU MBSJOHPTDP TUBUP SFBMJ[[BUP B UFNQP EJ
QJP JFSJ NBUUJOB Í TUBUP SFDPSE
DPOTFHOBUP BMMB UFSBQJB JO 'POEB[JPOF $BSJU $POTFHOBUF B UFNQP EJ SFDPSE MF BUUSF[[BUVSF BDRVJTUBUF -B 'POEB[JPOF Í EB TFN
UFOTJWB VO OVPWP MFUUP QFS QSF TFOTJCJMF BJ QSPCMFNJ
MB HFTUJPOF SJBOJNBUPSJB EJ EFMMB DJUUÆ F JO RVFTUP NP
QB[JFOUJ CBSJBUSJDJ NFOUP JO DVJ DhÍ MhFNFSHFO
-B UBTL GPSDF PSHBOJ[[BUB 1BMB[[P 4QBEB [B $PWJE BODPSB EJ QJÜ
EBMM"[JFOEB PTQFEBMJFSB UBOUP EB BWFSF NFTTP B EJ
TPUUP MB EJSF[JPOF EFM DPN
NJTTBSJP "OESFB $BTDJBSJ F $POTJHMJP DPNVOBMF EB SFNPUP TQPTJ[JPOF VO NJMJPOF EJ
FVSP QFS MhBDRVJTUP EJ TUSV
DPPSEJOBUB EBM QSJNBSJP
EFMMB SJBOJNB[JPOBOFTUF
4J QBSMFSË EJ USBTQPSUP QVCCMJDP NFOUJ QFS MB UFSBQJB JOUFO
TJWB 0SB Í BUUFTP DIF BSSJWJ
TUFTJB 3JUB $PNNJTTBSJ 5&3/* UVUUP JM NBUFSJBMF 2VFTUF
IB FGGFUUVBUP PSEJOBUJWJ OVPWF BUUSF[[BUVSF BOESBO
QFS PMUSF  NJMB FVSP DIF ! 4J Í SJVOJUB JFSJ MB DPOGFSFO[B EFJ DBQJHSVQQP DPO JM OP B QPUFO[JBSF MhPTQFEBMF
MB 'POEB[JPOF TJ Í JNQF QSFTJEFOUF EFM DPOTJHMJP DPNVOBMF 'SBODFTDP .BSJB 4BOUB .BSJB DIF WBOUB UFD
HOBUB B MJRVJEBSF DPO JM GPO 'FSSBOUJ -B DPOGFSFO[B IB EFDJTP DIF JM QSPTTJNP DPO OPMPHJF BMMhBWBOHVBSEJB
EP NFTTP B EJTQPTJ[JPOF TJHMJP DPNVOBMF TJ UFSSÆ EPQP JM  BQSJMF F BWSÆ BMMPSEJ QFS JM CFOF F MB TBMVUF EFJ
QFS MB DPMMFUUJWJUÆ UFSOBOB OF EFM HJPSOP MB DFTTJPOF EFMMB HFTUJPOF EFM USBTQPSUP QB[JFOUJ PMUSF BMMB QSPGFT
i$JÖ SBQQSFTFOUB  TQJFHB QVCCMJDP MPDBMF BMMB DPTUJUVFOEB "HFO[JB SFHJPOBMF TJPOBMJUÆ EFJ NFEJDJ FE JO
-VJHJ $BSMJOJ QSFTJEFOUF QFS MB NPCJMJUÆ i*O RVFTUB GBTF  IB EFUUP JM QSFTJEFOUF GFSNJFSJ DIF JO RVFTUP NP
EFMMB 'POEB[JPOF $BSJU  'FSSBOUJ  QSPDFEFSFNP DPO VOB TFEVUB PO MJOFu NFOUP TUBOOP MPUUBOEP
VO SJTVMUBUP JNQPSUBOUF DPOUSP JM $PWJE
MERCOLEDÌ — 1 APRILE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia L’emergenza Covid-19

Ancora morti, ma meno ricoveri e contagi


Registrate altre quattro vittime. Tuttavia secondo l’Einaudi Institute i nuovi casi da noi si azzereranno tra il 7 e il 10 aprile

di Michele Nucci LA PROPOSTA


PERUGIA
Ambulatori mobili
Da un lato la buona notizia della
frenata dei ricoveri e dei conta-
per fare i tamponi
gi (quest’ultima da prendere Simona Meloni (Pd):
sempre con le molle), dall’altra «Via allo screening
quella cattiva dei decessi. Ieri di a carattere domiciliare»
nuovo è stato colpito duramen-
te l’Orvietano e la zona tra Um- «Per aumentare la
bertide e Città di Castello: sono capacità di esecuzione
purtroppo quelle due le aree do- dei tamponi e coniugarla
ve si registra quasi la metà dei con l’esigenza di
morti collegati al coronavirus. mantenere il maggior
Nelle scorse 24 ore infatti ci so- numero di persone
no state purtroppo altre quattro isolate presso le proprie
vittime in Umbria, con alcuni ca- abitazioni, sarebbe
si ancora da chiarire. Tutto ciò opportuno valutare
fa salire il bollettino dei decessi l’attivazione di
a quota 37. Non ce l’ha fatta una ambulatori mobili che
persona che era originaria di siano nelle condizioni di
Umbertide, un’altra che viveva recarsi in prossimità del
a Citerna e una di Castel Gior- domicilio delle persone
gio. da sottoporre al test sul
C’è poi il sospetto di un’anzia- Coronavirus». E’ quanto
na nella casa di riposo di Pora- propone alla Giunta
no, oltre a un uomo di Viterbo regionale, Simona Meloni
le sostanze reagenti nei labora- numero dei positivi. Dai dati ag- ni, 6 a Città di Castello, 5 in quel-
che era ricoverato all’ospedale (Pd, vice presidente
tori per analizzare i tamponi. Ca- giornati comunque sono 1.078 lo di Orvieto. Le persone in os-
di Perugia. Senza contare che dell’Assemblea
lano come detto per la prima le persone in Umbria affette dal servazione – quelle cioè che so-
ancora a Castel Giorgio (sem- legislativa).
volta anche i ricoveri in ospeda- virus, i guariti sono 15 e risulta- no state a contatto diretto con i
pre in una residenza per anzia- «Recentemente – ricorda
le e quelli in terapia intensiva: no essere 175 quelli clinicamen- positivi - sono 2.679 (cinque in
ni) sono scomparse altre due – i coordinatori regionali
segnali che fanno ben sperare, te guariti (26 in più di ieri), quelli meno rispetto alle scorse 24
persone su cui si stanno facen- delle associazioni di
anche se occorre essere ancora cioè che non hanno più sintomi ore), mentre risultano 4.232 i
do accertamenti. E la conta volontariato sanitario,
molto cauti. ma che risultano positivi al test. soggetti usciti dall’isolamento
nell’Orvietano sale ancor più se Anpal, Misericordie e
Nel complesso alle 8 di ieri mat- Tra i 1.078 malati di Covid, 35 (400 in più rispetto alle 24 ore
si considera anche l’anziana di Croce rossa italiana
tina erano stati eseguiti 8.679 sono di fuori regione, 813 sono precedenti).
Montecchio deceduta dopo es- hanno manifestato
tamponi, circa cinquecento più residenti nella provincia di Peru- Intanto secondo l’Einaudi Insti-
formalmente
sere stata sottoposta a interven- gia e 230 in quella di Terni. I rico- tute for Economics and Finance
di ieri. Il nodo però è capire all’assessore alla Sanità,
to chirurgico all’ospedale di Fer- verati sono scesi a 219 (ieri (Eief), i contagi in Umbria si azze-
quanti ne siano stati analizzati l’intenzione di voler
mo. A loro bisogna aggiungere 220), ma è la prima volta da più reranno tra il 7 e il 10 aprile. Si
davvero: pochi a quanto pare e mettere a disposizione
anche un orvietano di 55 anni di un mese che compare il se- tratta di una previsione che,
questo spiegherebbe il basso della Regione la loro
che è deceduto all’ospedale di gno meno: nell’ospedale di Pe- stante l’attuale situazione, apa- esperienza e le loro
Firenze dove era ricoverato a rugia sono 75, 57 in quello di Ter- pre in un certo senso lusinghie- strutture per avviare uno
causa di una grave patologia. TUTTE LE CIFRE ni, 36 a Città di Castello, 40 a ra pur se si tratta di aspettare an- screening domiciliare sul
Dall’altra parte c’è invece da re- Soltanto 27 nuovi Pantalla, 5 a Orvieto, 6 a Foli- cora molti giorni. E c’è da crede- Coronavirus, da
gistrare che sono soltanto 27 i gno. Sono 43 inoltre quelli in te- re che saranno, purtroppo, gior-
nuovi contagiati da Covid-19 in
malati, ma il dato realizzare anche
rapia intensiva (quattro meno di nate pesanti sul fronte attraverso l’uso di
Umbria, ma il dato risente senza risente del minor ieri): 19 al Santa Maria della Mise- dell’emergenza. ambulatori mobili».
alcun dubbio della scarsità del- numero di tamponi ricordia del capoluogo, 13 a Ter- © RIPRODUZIONE RISERVATA

tre sono sparse nei vari territori guito del riscontro su alcuni pa-
Altotevere, il nord-est umbro del comprensorio. Centinaia e zienti e sul personale sanitario,

paga un triste tributo al morbo centinaia in tutto l’Altotevere le


persone in isolamento domicilia-
risultati positivi al Covid. Sorve-
gliato speciale proprio l’ospeda-
re. le con centinaia di tamponi ese-
all’emergenza-coronavirus. Sono 36 invece i pazienti rico- guiti al personale sanitario, ma
Undici i decessi registrati
Sono infatti undici i decessi verati all’ospedale tifernate, do- decisamente sotto controllo ri-
dall’avvio dell’emergenza, sultano essere anche le struttu-
dall’inizio dell’emergenza stes- ve è stato attivato il reparto Co-
due nelle ultime ore sa: 9 solo a Città di Castello, tri- re per anziani, come la Muzi Bet-
vid che sta gestendo già da gior-
ti dove sono stati eseguiti test
ste primato che vede il capoluo- ni alcuni casi anche di fuori re-
CITTA’ DI CASTELLO sulle persone più a rischio (che
go tifernate al primo posto nel gione (tra di loro un paziente
per ora avrebbero comunque
territorio regionale; un altro de- proveniente da Bergamo, zona,
dato esito negativo).
L’Altotevere, chiamato per an- cesso nel piccolo comune di Ci- come è noto, tristemente espo- Nelle scorse ore proprio a Um-
ni il Nord Est dell’Umbria, forse terna e uno a Umbertide sono sta). Sei i ricoverati in terapia in- bertide il primo decesso per co-
anchea causa della sua colloca- stati registrati nelle scorse ore. I tensiva. ronavirus: si tratta di una perso-
zione geografica di porta aper- contagiati a Città di Castello so- L’ospedale cittadino è tornato na di 91 anni da tempo ricovera-
ta al nord, paga un’incidenza in no 85, di cui uno guarito, Um- a regime la scorsa settimana do- ta in una struttura sanitaria che
termini numerici decisamente bertide è a quota 17, a San Giu- po la sanificazione del quinto purtroppo non ce l’ha fatta all’in-
significativa e quantomai triste stino 16 persone positive, le al- piano, che era stato chiuso a se- calzare del morbo.
•• 20 MERCOLEDÌ — 1 APRILE 2020 – LA NAZIONE

Terni
CENTRO PER L’AUTONOMIA, ATTIVITA’ ALL’APERTO

Il Centro per l’Autonomia, in via Papa Benedetto III, met-


te a disposizione i suoi spazi esterni per dare la possibili-
tà ai disabili che risiedono entro 200 metri di fare attività
all’aperto. Per concordare gli orari 0744/1950849.

Katia Grenga
lascia Terni Esce dalla cella e tenta lo stupro
Era in carcere a Sabbione con l’accusa di violenza sessuale. Preso a Mantova per l’aggressione a una ragazza
e va a Parma
Katia Grenga lascia la direzio-
ne della polizia stradale di Terni. TERNI COMUNE
Lo annuncia lei stessa via social,
incassando centinaia tra like e Uscito il 31 gennaio dal carcere Il Consiglio sarà
commenti di saluto. «Andrò a di- di Sabbione, dove aveva sconta-
rigere la polizia stradale di Par- to una condanna per violenza in videoconferenza
ma – spiega la dottoressa Gren- sessuale, ha tentato nuovamen-
ga –. Una città nuova, più gran- te uno stupro a Mantova, ai dan- TERNI - Il Consiglio comu-
de, più complessa e con tante ni di una ragazza che portava a nale tornerà a riunirsi il 5
insicurezze soprattutto in un pe- spasso il cane. Protagonista un aprile e sarà «da remoto».
riodo come l’attuale. Ricevo ivoriano di 28 anni che, appena Con la stessa modalità lo
messaggi di tante persone che scarcerato, la Questura di Terni ha deciso ieri la conferen-
mi dimostrano affetto. E allora è aveva espulso dal territorio na- za dei capigruppo; in aula
il mio momento per dire grazie, zionale con accompagnamento solo il presidente dell’as-
su tutti, alle donne e agli uomini al Centro di Ponte Galeria, Ro- semblea comunale, France-
ma, per il rimpatrio. Ma qui lo sco Ferranti. La cessione
della polizia stradale».
straniero ha fatto domanda per della gestione del traspor-
il riconoscimento dell’asilo, re- to pubblico locale alla co-
spinta dalla Questura di Roma stituenda Agenzia regiona-
ma su cui si deve esprimere la le per la mobilità sarà il pri-
Amelia, farmaci commissione per il riconosci-
mento dello status di rifugiato.
Le indagini sono state condotte dalla polizia mo punto all’ordine del
giorno. Intanto è stato co-
consegnati E mentre si trovava a Mantova
in una struttura di accoglienza, no, con i capelli acconciati tipo –, domiciliato nello stesso quar-
stituito un gruppo di lavoro
sull’emergenza Covid-19,
‘rasta’, l’ha afferrata per il collo tiere della vittima, in una struttu-
su auto d’epoca lo straniero ha aggredito una ra-
gazza. L’uomo, messo in fuga e scaraventata a terra. Il padre ra per richiedenti asilo, e pluri-
composto oltre che dal pre-
sidente, dai vice France-
dal padre della giovane, è stato della vittima, in quel momento pregiudicato per reati di tipo sco Filipponi e Devid Mag-
Anche le macchine d’epoca del- in casa, attirato dalle urla della sessuale, nonché responsabile
poi rintracciato e arrestato dalla giora e da due consiglieri
le forze dell’ordine sono impe- polizia. La ragazza stava portan- figlia, è intervenuto e lo ha inse- di spaccio e rapina. Era uscito il comunali che svolgono la
gnate nell’emergenza Coronavi- do a passeggio il cane nelle guito fino a quando l’uomo è sta- 28 febbraio dal Centro di Ponte professione medica: Clau-
rus: succede ad Amelia, grazie adiacenze della sua abitazione, to bloccato. «Il delinquente ri- Galeria poiché richiedente asi- dio Fiorelli e Sergio Armil-
ai sei volontari del «Club Lam- e aveva appena fatto rientro nel sulta senza fissa dimora in Italia lo». lei.
peggiante Blu», al lavoro per giardino di casa, quando l’ivoria- – spiega la Questura di Mantova Ste.Cin.
consegnare a domicilio spesa,
generi di prima necessità e far-
maci per le persone anziane, bi-
sognose o malate. La onlus, na- L’appello di Confartigianato alle istituzioni Lo sfogo dell’«ad» di Ast
ta a Roma su iniziativa di Luigi Al-
tavilla, da un paio d’anni ha se-
de ad Amelia. «Garantiamo una
«Per salvare le nostre imprese «Le Acciaierie a Terni sono chiuse
trentina di consegne al giorno
anche nelle frazioni» spiega Al-
serve uno sforzo eccezionale» Ma altrove la siderurgia va avanti»
tavilla, presidente del Club.
de di chiudere un intero com-
TERNI TERNI
parto industriale, è importante
valutare che le filiere sono mol-
«Un’alleanza inedita tra istitu- «Ferme anche le linee per la sa-
Al Santa Maria zioni, politica e forze economi- nità. Ma in Germania la siderur-
to più intrecciate di quanto si
potrebbe immaginare: le accia-
che che dia priorità alla soprav-
un letto vivenza delle imprese». Solo co-
gia va avanti». E’ lo sfogo che
Massimiliano Burelli, ammini-
ierie ad esempio riforniscono
anche aziende che producono
sì, secondo Confartigianato,
per “bariatrici“ l’economia ternana potrà so- stratore delegato di Ast, affida materiali utili all’emergenza sa-
pravvivere. «Prendiamo atto del- al Corriere della Sera on line, nitaria, come i letti per la degen-
Consegnato alla Terapia intensi- la decisione del Comune di pro- nella sezione Economia. «Dopo za ospedaliera, le bombole d’os-
va del ‘Santa Maria’ un nuovo rogare le scadenze delle tasse il decreto del governo per con- sigeno e diversi altri macchinari
letto per la gestione rianimato- comunali per sei mesi, ma oc- e dispositivi medici. Fin dall’ini-
tenere la pandemia Covid-19 lo
ria di pazienti bariatrici, acqui- corre di più – afferma il presi- zio abbiamo adottato tutte misu-
Il presidente Mauro Franceschini stabilimento è stato chiuso e
stato grazie alla donazione della dente Mauro Franceschini –. re necessarie per assicurare la
Fondazione Carit. Il letto si ag- Certamente non è facile per il non accadeva dalla sua fonda-
sicurezza di tutti. Come ultima
giunge all’ecografo e al set larin- Comune gestire l’emergenza e dovrebbe sospendere la Ztl, zione, nel 1884. Neanche sotto i
iniziativa presso le principali vie
goscopio arrivati tra il 24 e il 25 contribuire al rilancio delle im- combattere l’abusivismo, con- bombardamenti nella Seconda
di accesso alla fabbrica stiamo
marzo. La task force dell’ospe- prese con degli sgravi fiscali, trollare eventuali casi di concor- guerra Mondiale l’impianto si
dale, diretta dal commissario installando un sistema di teleca-
stante le conseguenze del disse- renza sleale. «Le istituzioni loca- era fermato», si legge nell’arti-
Casciari e coordinata dal prima- sto, ma la politica giusta è farsi li – sottolinea Franceschini – de- mere body temperature detec-
colo a firma Claudio Bozza. «Per tion in grado di effettuare una
rio di Rianimazione Commissa- promotori di una rivendicazione vono convogliare le risorse sul-
ri, ha effettuato ordinativi per ol- nazionale per ottenere provvedi- le imprese e avviare un proces- il futuro – afferma Massimiliano precisa analisi della temperatu-
tre 700 mila euro che la Fonda- menti ad hoc». Non solo. Secon- so eccezionale di semplificazio- Burelli al Corriere – sarà bene ra corporea su chiunque faccia
zione si è impegnata a liquidare. do Confartigianato il Comune ne amministrativa». considerare che quando si deci- ingresso nello stabilimento».
00401

€ 2,50* in Italia — Mercoledì 1 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 91 — ilsole24ore.com * in vendita abbinata obbligatoria con i Focus de Il Sole 24ORE (Il Sole 24ORE € 2,00 + Focus € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e Focus, in vendita separata
9 770391 786418

Oggi con il Sole Bonus 600 euro


Dl coronavirus: Domande all’Inps
dai mutui ai bilanci al via da oggi
tutte le novità Casse in stand-by
per imprese sulle richieste
—a 0,50 euro —Servizi a pagina 28
più il prezzo
del quotidiano

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 17050,94 +1,06% | SPREAD BUND 10Y 202,00 +6,70 | €/$ 1,0956 -0,71% | BRENT DTD 16,30 +4,35% | Indici&Numeri w PAGINE 30-33

Emergenza, corsa agli aiuti per 18 milioni PANORA MA

CORONAVIRUS

Iss: raggiunto
COVID-19
Una platea di circa 18 milioni di per-
sone sarà interessata dalle misure
fessionisti privi di cassa di previ-
denza, beneficiari del bonus di 600 I destinatari degli aiuti
il picco dei contagi
contenute nel decreto di aprile che euro (marzo di marzo), destinato in Domani il Governo
Cassa in deroga, indennità il governo si appresta a varare. Tra aprile a salire a 800. Ai professioni-
proroga le misure

9,8
Dati in milioni
per gli autonomi, bonus i lavoratori coinvolti, i 9,8 milioni di sti iscritti ai fondi privati di previ-
potenziali beneficiari della nuova denza guarda invece il fondo con il
e garanzie per i prestiti Pmi cassa integrazione d’emergenza reddito di ultima istanza. Reddito «Siamo al picco: non è una punta ben-
(tra assegni ordinari e sussidi in de- d’emergenza (ancora però da defi- sì un pianoro da cui ora dobbiamo di-
Accordo Abi: le banche
anticiperanno gli assegni Cig
roga), operativa già da qualche
giorno e con una durata massima di
nove settimane. A questi lavoratori
nire) per colf, badanti e precari a
termine. Allo studio soluzioni per i
lavoratori in nero. Accordo infine
0,2 scendere». Lo ha detto il presidente
dell’Iss Brusaferro commentando
l’epidemia di coronavirus. Conferma-
Il nodo del lavoro nero dipendenti si aggiungono 5 milioni con l’Abi: le banche anticiperanno to il trend positivo (4.053 nuovi casi,
Imprese
di autonomi, dagli stagionali del tu- gli assegni della Cig. Fotina, Mobili, con accesso +3,98%). Domani nuovo Dpcm: tutto
Edizione chiusa in redazione alle 22 rismo, agli operai agricoli e ai pro- Pogliotti e Tucci —alle pagine 2 e 3 al fondo chiuso almeno fino a Pasqua; scuole
di garanzia aperte il 3 maggio. Ma da metà aprile
potrebbero cominciare a riaprire al-
cune filiere industriali. —a pagina 12

Confindustria: il Pil calerà del 6%, Cassa integrazione


investimenti in caduta a -10,6%
UN FONDO EUROPEO

Fondo integrazione salariale Disoccupazione,


sul tavolo Ue
PREVISIONI LE AN AL ISI DE L SO L E Cassa in deroga un pacchetto
d’interventi
Boccia: ora bene i prestiti
LA RIPARTENZA Beda Romano
a 30 anni, le imprese
rispettino i pagamenti UN PROGETTO PER L’INDUSTRIA —a pagina 9
di Paolo Bricco —a pagina 23

5,1
Un grafico a “V” sintetizza come si
muoverà, secondo il Centro studi LA TESTIMONIANZA FERROVIE
Confindustria, il Pil nel 2020: prima
una «enorme caduta» fino a toccare
RIAPRIRE È UN DOVERE CIVILE Mazzoncini (Fs): il 2019
di Giovanni Tamburi —a pagina 23 anno record per ricavi e utili
-10% nella prima metà dell’anno e
poi un «parziale recupero» che do- Totale destinatari «Il 2019 è stato l’anno migliore della
vrebbe portare a chiudere l’anno L’OPPORTUNITÀ storia del gruppo Ferrovie dello
17,6 milioni di persone
con un pesante -6%. Il rimbalzo do-
vrebbe consolidarsi l’anno prossi-
COSÌ LE PMI POSSONO COMPETERE Artigiani
Stato con ricavi per oltre 12 miliardi
di euro e 584 milioni di utile netto,
mo con una crescita del 3,5%. Per il di Roberto Crapelli e Alessio Rossi —a pagina 23 senza le operazioni straordinarie».
presidente degli industriali, Vin- Commercianti Lo ha spiegato ieri l’a.d. e direttore
cenzo Boccia, il rapporto di prima- LA STRATEGIA generale di Fs, Gianfranco Battisti.
Partite Iva

2,5
vera del Centro studi cade mentre
EVITARE LE SCALATE STRANIERE —a pagina 15
sono in corso «due guerre: una al vi-
rus e una alla recessione: dobbiamo di Massimo Mucchetti —a pagina 22 Professionisti
evitare che si trasformi in depres- senza cassa
sione, cioè una recessione struttu- L’EUROPA
previdenziale
rale». Servono scelte immediate, se-
condo Boccia, e la più urgente ri-
UN VEICOLO UE PER LE IMPRESE Professionisti
guarda la liquidità rafforzando il di Paolo Gualtieri —a pagina 9 con cassa previdenziale
Fondo di garanzia, «costruendo un Precari
percorso che aiuti il Paese a rimet- LE RISPOSTE SANITARIE
Stagionali
tersi in carreggita». E in un appello
agli associati ha chiesto il rispetto AD HARVARD HANNO SBAGLIATO Colf
degli impegni di pagamento verso di Camuffo, Gambardella, Soda —a pagina 22
clienti e fornitori.Picchio —a pag. 5
IN EDICOLA
DISAGIO SOCIALE Venerdì
Milano, Curia
Fisco, sospensione in arrivo il mensile «IL»:
investire
e Comune anche per gli avvisi bonari nel futuro
in campo per tornare
Anche a Milano è palpabile il DECRETO APRILE LA SEGNALAZIONE AF F ITTI a crescere
disagio sociale conseguente alle DEL SOLE
chiusure dei luoghi di lavoro. Al Sul tavolo l’accesso In vendita con il Sole 24 Ore
Comune sono arrivati 7,3 milio- ai rimborsi del 730 Moratoria a 0,50 euro oltre il prezzo
ni del Fondo di solidarietà na- del quotidiano
zionale, ma grazie alle donazioni
dei cittadini (7 milioni) e a 3
a chi ha perso il lavoro per bar, negozi
milioni di accantonamenti di
bilancio, Comune e Curia am-
In arrivo la sospensione dei pa-
gamenti legati agli avvisi bonari.
e ristoranti
brosiana sono in prima linea per
i più bisognosi. Monaci —a pag. 6
Sotto esame anche la possibilità
di prevedere rimborsi da 730 an-
Bonus anche
che a chi ha pero il lavoro. Il Go-
verno continua ad approfondire
Il Sole 24 Ore ha più volte
denunciato (come lo
per studi LA GESTIONE
DIVIDENDI SALTATI il decreto legge legge di aprile;
sul tavolo l’allargamento degli
scorso 25 marzo) la
mancata sospensione
e capannoni DEL CAPITALE
UMANO
aiuti ai contribuenti. degli avvisi bonari
Banche & co: Marco Mobili —a pag. 7 —Servizio a pagina 7 Lauree scientifiche,
lo stop cedole lavoro certo
INTERV IS TA AL PRES IDENTE DI CONF INDUS TRIA LOM BARDIA
e busta paga
vale 6 miliardi
Nella sua corsa verso il picco la Bonometti: In una situazione di grandi proble-
mi di liquidità, per creare un canale
più elevata
pandemia Covid-19 ha già
spazzato via quasi sei miliardi «Garanzie diretto tra imprese e banche, l’unica
strada è «quella di una garanzia
Luca Orlando —a pag. 29

di dividendi a Piazza Affari. Un


statali sul 100% statale al 100%. Lo Stato si deve fare

Nordovest
monte-cedole riferito alle 40 garante per imprese di tutte le
principali società dell’indice
Ftse Mib, ma che può essere dei prestiti Marco Bonometti, presidente
dimensioni, senza distinzioni. In
modo che le banche possano eroga-
facilmente ritoccato all’insù
considerando l’intero listino e delle imprese» di Confindustria Lombardia:
«Bisogna dare fluidità al
re prestiti e permettere alle aziende
di resistere», spiega il presidente di
VENERDÌ IN EDICOLA
IL RAPPORTO REGIONALE
le società assicurative. rapporto tra banche e imprese Confindustria Lombardia, Marco DISTRIBUITO IN VALLE
Meneghello —a pag. 17 in tema di prestititi» Bonometti. Orlando —a pag. 3 D’AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA
Per la prima volta appare il segno meno sui ricoveri per Covid-19 nelle terapie
intensive della Lombardia. Ma ora nessuno s’azzardi ad abbassare la guardia y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!"![!z!#

Mercoledì 1 aprile 2020 – Anno 12 – n° 91 a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 12,00 con


eil1,80
libro “La– svendita di Autostrade”
Arretrati: e 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

ROBERTO GUALTIERI Intervista del ministro dell’Economia al “Fatto” Mannelli


Clownterapia
“Imprese, 500 miliardi garantiti » MARCO TRAVAGLIO

Poi un decreto molto sopra i 25” U


no dei motivi del boom
degli ascolti tv, oltre agli
arresti domiciliari for-
zati per milioni di italiani, è il bal-
p Fra pochi giorni un decreto ad hoc per garantire la massima liquidità alle aziende samico diradarsi degli ospiti po-
“Le stime del Pil a -6% sono realistiche” e il decreto Aprile sarà “significativamente litici. In particolare, di quelli che
superiore a quello precedente”. E il Mes? “Piena sintonia con Conte, non cederemo” non hanno niente da dire, cioè
quasi tutti. Non che per ciò stes-
q CANNAVÒ A PAG. 4 - 5 so ne guadagni l’autorevolezza
dei programmi, anzi: quando u-
no vede Toni Capuozzo travesti-
to da Savonarola con le Samso-
nite sotto gli occhi che ci ricorda
che dobbiamo morire o la suffra-
FONTANA&C. SI FANNO BELLI CON GLI AIUTI DEL GOVERNO getta dei due Matteo agghindata
da prima della Scala fuori stagio-

MERCANTI IN FIERA
ne in décolletée visone sulla spal-
la, vien da rimpiangere pure
Scalfarotto e la Santanchè. Però
il nostro pensiero corre affettuo-
so e solidale ai plotoni di politici
morti di fama, non tanto perché
costretti alla quarantena (lì la so-

A MILANO, IL “GOVERNATORE” INAUGURA L’OSPEDALE ACCUSANDO CONTE&C. lidarietà va ai familiari che li


hanno tra le palle h 24), quanto
perché forzati all’astinenza da
CHE REPLICANO: “MATERIALI INVIATI DA ROMA”. ARCURI: “LE REGIONI DICANO telecamera. Come passeranno le
giornate? Come sopperiranno
PERCHÉ NON DISTRIBUISCONO MASCHERINE E RESPIRATORI GIÀ CONSEGNATI” alla carenza di primi piani? Quali
droghe, vista l’oggettiva difficol-
q PALOMBI A PAG. 8 tà degli approvvigionamenti, li
aiuteranno a resistere? Costrin-
geranno figli, nipoti, coniugi e

1. Lombardia, 2. Meridione,
genitori a improvvisare t al k
L’INDAGINE SANITARIA LA NOSTRA INCHIESTA show domestici per dire la loro
385 casi si moriva su virologia, Ue, Mes, Draghi e
governo prima e dopo i pasti?
prima del Paziente 1 di più l’anno scorso Comizieranno dai balconi mole-
stando i vicini in cerca di silenzio
e aria buona? Sappiano che sia-
q MILOSA A PAG. 10 - 11 q A PAG. 2 - 3 mo con loro, purché a debita di-
stanza: non di 1 metro, di 1 chi-
lometro.
Lo strazio, se possibile, au-
menta quando pensiamo a due
sedicenti leader che potrebbero
stare a Palazzo Chigi o nelle vi-
cinanze ma, per opposte circo-
stanze avverse, sono confinati al
ruolo di peli superflui: Salvini,

4. “Test medici a tutti


che il famoso 8 agosto ’19 si au-

3. SPECIALIZZANDI INTIMIDITI
“Il prof non vuole
che io vada a Nord”
IL NOBEL ROMER SUL “DOPO”

ogni due settimane”


toconfinò all’opposizione; e
l’Innominabile, che dal 4 dicem-
bre ’16 non fa che suicidarsi e
nessuno capisce come faccia, vi-
sto che l’omicidio di un morto è
già complicato, ma il suicidio di
q RONCHETTI A PAG. 11 q BONETTI A PAG. 15 un morto, per giunta reiterato, è
tecnicamente impossibile. A-
vendo molto tempo libero, i due
UNA PROPOSTA A CASALINO I BOSS MIRANO ALLA SANITÀ NON SI MULTA IL BUONSENSO Matteo passano le giornate a e-
lemosinare interviste. Il primo,
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 6 q GIUSEPPE LOMBARDO A PAG. 13 q SILVIA TRUZZI A PAG. 13 più fortunato, può offrire un
book completo di gag da vecchio
guitto, tipo l’intervista con rosa-
rio incorporato, trovando alme-
no una D’Urso che ci casca. L’al-
TRA AMLO E TRUMP I 2 DI “CASA DI CARTA” NUOVA VITA La paura da cui non si può scappare La cattiveria tro, più sfortunato e monotono,
propone sempre lo stesso sketch:

Il bat-virus tra scaffali e papà


Milano, grande assembramento “Che ne dite se vengo e sputtano
all’inaugurazione dell’ospedale
il governo? Vi faccio il numero
in Fiera. Fontana: “Grazie
a tutti, ci si rivede tra una del ‘riapro subito’? Viene ganzo,
» SELVAGGIA LUCARELLI te. Io, mia madre e i settimana, massimo 15 giorni” l’ho provato e riprovato allo
miei fratelli scap- specchio del bagno! Interessa
WWW.FORUM.SPINOZA.IT
Q uando ero bam-
bina, nella bella
casa avvolta nel nul-
pavano terroriz-
z a t i n e l c o r r i-
doio, lasciandoci NON SOLO MERCI
l’a rt i co l o? ”. E finisce come il
Verdone di Un sacco bello che
chiama freneticamente i quat-
la in cui vivevo con la dietro la porta a tro-cinque nomi che ha in agen-
Mamma Chapo Il Prof e “Arturito”: mia famiglia, le sere vetri della sala ben La guerra Usa-Cina da, compresi l’elettrauto, la sar-
d’estate tenevamo le fine- chiusa, mentre mio pa- ta, i centralini delle Ffss e dello
e quella “trattativa” “Il sistema si può stre aperte. Ogni tanto un pi- dre rimaneva lì imperturba- (anche sull’Oms) stadio (registrato sia con la O di
pistrello piombava in salotto bile, a sfidare il topo alato. “Olimpico Stadio” sia con la S di
con il presidente anche migliorare” finendo per picchiare testa e Non ha mai avuto paura di dipende dal Covid “Stadio Olimpico”): regolar-
ali sul vetro o sul soffitto in niente, mio padre. mente sfanculato.
q GROSSI A PAG. 21 q FERRUCCI A PAG. 23 una sorta di panico danzan- SEGUE A PAG. 10 – 11 q FELTRI A PAG. 16 - 17 SEGUE A PAGINA 24
Quotidiano gratuito online Le notizie di martedì 31/03/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

di Alfonso Raimo sei deputati che sono anche sin- Bogliasco, bisogna «dare non menti. Oggi l'impressione è che
daci delle loro comunità, impe- solo conforto ma anche prospet- siamo in una fase di migliora-
ROMA - L'Italia si ferma in segno gnati in aula per il voto sul decre- tiva alla vita di ogni comunità. mento. Ma l'emergenza va af-
di lutto. Bandiere a mezz'asta e to cuneo fiscale, hanno osserva- Nessuno di noi avrebbe pensato frontata giorno per giorno. Abbia-
minuto di silenzio in tutti gli uffici to il minuto di silenzio con la fa- prima di trovarsi in una situazio- mo un enorme problema sanita-
pubblici per ricordare le vittime scia tricolore nella piazza davan- ne del genere. Oggi vogliamo ri- rio ma anche un enorme proble-
della pandemia di coronavirus. ti alla Camera. «Siamo ideal- graziare tutti gli operatori sanitari ma economico. Il Governo deve
L'iniziativa, partita dalla provincia mente insieme a tutti gli otto mila e comunali d'Italia». Per il depu- percepire la gravità della situazio-
di Bergamo, la più colpita, è sta- sindaci italiani che in questo mo- tato leghista Alberto Gusmeroli, ne, in modo che sia messo in
ta condivisa dai primi cittadini di mento saranno usciti fuori dalla sindaco di Arona, «bisogna ri- campo un intervento enorme per
tutta Italia. A mezz'asta anche il porta del proprio municipio», di- cordare in primo luogo le perso- evitare che migliaia di piccole e
tricolore dei palazzi istituzionali: ce Roberto Pella, vicepresidente ne che non ci sono più, quasi medie imprese falliscano». Per
dal Quirinale a Palazzo Chigi, al dell'Anci. Per Luca Pastorino, un'intera generazione, con il suo Gusmeroli «si muore di virus, di
Senato, al Csm. A Montecitorio parlamentare di Leu e sindaco di carico di esperienze e insegna- burocrazia e di Europa».

Chiusi per lutto

EDITORIALE
CONFINDUSTRIA: ECONOMIA
Le imprese premono per ripartire • COLPITA AL CUORE, PIL -6%

e il Governo pensa a come fare NEL 2020


[ p. 2 ]
di Nico Perrone st'anno serviranno almeno 200 posizione e le pari sociali, deci- CIG VELOCE, E DA DOMANI
miliardi e altrettanti il prossimo. dere da dove partire e come • GLI AUTONOMI POSSONO
ROMA - Fino a Pasqua fermi e Cifre impressionanti, che sol- garantire la sicurezza dei lavo- CHIEDERE IL BONUS
chiusi in casa. Ma quando si ri- tanto un accordo a livello euro- ratori e di tutti i cittadini. Logico [ p. 2 ]
comincerà a riaprire? Il Centro peo potrebbero mettere sul ta- cominciare dai territori che a STUDIO LONDINESE: IL 10%
studi di Confindustria ha pre- volo. Ma in Europa i paesi del quel punto registreranno zero • DEGLI ITALIANI HA GIÀ
sentato il suo rapporto con nu- Nord non intendono mettere in contagi e via di seguito. Intanto CONTRATTO IL COVID-19
meri da brivido: nel 2020 ci sa- comune i problemi e per questo oggi un 'miracolo' a Milano: do-
[ p. 4 ]
rà un netto calo del PIL, previ- stanno prendendo tempo. Il po 10 giorni di duro lavoro è
sto a -6% con l’ipotesi che la presidente del Consiglio, Giu- pronto il nuovo ospedale alla CORONAVIRUS, ANCHE LA
• LAMBORGHINI PRODURRÀ
fase acuta dell’emergenza sa- seppe Conte, domani incontre- Fiera. Ospiterà il più grande re-
MASCHERINE E VISORI
nitaria termini a maggio. Da rà anche i partiti dell'opposizio- parto di terapia intensiva d'Italia
giugno in poi ogni mese di stal- ne. Il leader della Lega, Matteo e per il presidente della Lom- [ p. 4 ]
lo peserà sul Pil per un altro Salvini, ha già fatto sapere che bardia, Attilio Fontana, «sarà il
-0,75% (più o meno 13 miliardi si presenterà con la lista delle simbolo della battaglia vinta».
di euro). Per Confindustria «si cose da fare subito. Da parte Sempre oggi, su iniziativa del-
tratta di un crollo superiore a sua il presidente del Consiglio l'Associazione nazionale dei
quello del 2009». Luigi Butti- aspetterà il rapporto che l'Unità comuni italiani bandiere a mez-
glione, che ha lavorato per di crisi presenterà sotto Pasqua z'asta, dal Quirinale a ogni sin-
Bankitalia, Bce e fondi interna- con le proposte sulla riparten- golo comune, e un minuto di
zionali, nell'intervista rilasciata za. A quel punto toccherà al raccoglimento in tutto il Paese
alla Dire spiega che per tenere Consiglio dei ministri, sentiti i in segno di lutto e solidarietà
su il nostro sistema Paese que- partiti di maggioranza, dell'op- con le comunità più colpite.
2 Martedì 31/03/2020

ATTUALITÀ

Confindustria: Economia colpita


al cuore, Pil -6% nel 2020

di Luca Monticelli tuale ulteriore di prodotto inter- tuale potrà non tramutarsi in
no lordo dell’ordine di almeno una depressione economica
ROMA - Un netto calo del Pil è lo 0,75%», si legge nel rap- prolungata». Intanto, la Banca
inevitabile: -10% nel secondo porto. L'economia italiana è d'Italia ha approvato il bilancio
trimestre e -6 per cento a fine stata «colpita al cuore» e que- segnando un utile netto di 8,2
anno. Ma potrebbe anche an- sto ha portato uno «shock miliardi. Grazie a queste risor-
dare peggio. È il quadro a tin- congiunto di offerta e di do- se lo Stato staccherà 'un divi-
te fosche dipinto dal Centro manda sia dall’interno che dendo' di 7,8 miliardi che, in
Studi di Confindustria: «Ogni dall’estero». Confindustria aggiunta a imposte di compe-
settimana in più di blocco nor- lancia un vero e proprio ap- tenza per oltre un miliardo,
mativo delle attività produttive, pello al governo: «Solo met- porterà le somme complessi-
secondo i parametri attuali, tendo in sicurezza i cittadini e vamente destinate ai conti
potrebbe costare una percen- le imprese, la recessione at- pubblici a circa 8,9 miliardi.

ATTUALITÀ ATTUALITÀ
Cig veloce, e da domani gli autonomi L. Buttiglione (LB Macro): Crisi più
possono chiedere il bonus grande dal '29, servono 200 miliardi
di Marta Tartarini creto di aprile. La ministra del di Nico Perrone te le grandi economie è talmen-
Lavoro Nunzia Catalfo ha te pronunciata che si possono
ROMA - Cassa integrazione più spiegato che sarà aumentata ROMA – «Quest’anno credo si solo mettere delle toppe e spe-
veloce con l'accordo raggiunto ie- la durata della cassa (ora pre- debba pensare a una caduta del rare, la cosa più importante è
ri sera tra governo, parti sociali e vista per 9 settimane). E il go- Pil tra il 10 e, più probabilmente, far arrivare denaro a famiglie e
Abi: ai lavoratori per i quali è pre- verno sta studiando una nuo- il 15 per cento, per metterci una imprese, l’esigenza umanitaria
vista la cassa integrazione ordi- va forma di ammortizzatore, il toppa saranno necessari circa è primaria», prosegue. «Non
naria o in deroga per coronavirus reddito di emergenza che po- 200 miliardi e solo per quest’an- c’è modo di fermare la caduta
saranno le banche ad anticipare trebbe anch'esso confluire nel no; altrettanti il prossimo anno, del Pil, colpisce tutti ma non allo
fino a 1.400 euro per la cassa a 0 provvedimento del prossimo se no il paese non riuscira’ a ri- stesso modo, non tutti hanno la
ore di 9 settimane, senza nessun mese, nel quale sarà esteso partire». Lo dice Luigi Buttiglio- stessa capacità di risposta. Il
aggravio di costi. Gli importi sa- l'indennizzo per i liberi profes- ne, Ceo e fondatore di LB Ma- nostro Paese è uno dei piu fra-
ranno riproporzionati per i part ti- sionisti anche ai mesi di aprile cro, in passato dirigente di Ban- gili» e i tempi di ripresa non so-
me. Nell'accordo, commenta la e maggio. Intanto la domanda kitalia e Bce, intervistato dal di- no brevi. Peraltro, sottolinea,
Cgil, «emerge la volontà di indivi- per il mese di marzo potrà es- rettore della Dire via Skype. «la risposta immediata delle no-
duare meccanismi per agevolare sere presentata da domani al- «Siamo di fronte alla più grossa stre autorità è stata molto pic-
la liquidità delle imprese». Per la l'Inps, l'istituto precisa che non crisi economica dell’ultimo seco- cola, all’inizio è stato sottovalu-
Cisl questo è un modo «per ga- è prevista alcuna contribuzio- lo, dobbiamo tornare al 1929 tato» il pericolo, «abbiamo visto
rantire il reddito ai lavoratori ed al- ne figurativa e l'indennità non per un episodio così profondo, un’escalation di pacchetti», si è
le famiglie». Il sostegno ai lavora- contribuisce alla formazione purtroppo la caduta del Pil in tut- passati da 3 a 50 miliardi.
tori sarà incrementato con il de- del reddito.
3 Martedì 31/03/2020

INTERNAZIONALE

"Oggi capiamo che mondo sarà"


Le sguardo del fotografo Kanakassy

di Vincenzo Giardina graphique de Bamako, una ras- Cina vado regolarmente dal 2012: ri». Dopo le Rencontres de Ba-
segna di riferimento in Africa e volevo capire come funzionasse mako, andrà avanti con le sue
ROMA - «Il Covid-19 ci fa capire, non solo. I suoi scatti sono intito- questa società e come abbia sa- provocazioni da «amministra-
finalmente, in modo molto con- lati Chocolate City, la città cioc- puto proteggersi dagli occidentali, tore delegato» del Laboratoire
creto, cosa significa "globalizza- colato. Raccontano di una glo- che negano qualsiasi cultura non Deberlinisation (il riferimento è
zione"; che siamo, insomma, tutti balizzazione che il Covid-19 ha sia la loro». "Chocolate City", lun- alla Conferenza di Berlino che
parte dello stesso mondo». Parla travolto ma che è destinata a so- go la strada di Xiaobei, è sorta in nel 1884 sancì la spartizione
così Mansour Ciss Kanakassy, pravvivere alla pandemia, ma- un'area da secoli abitata in mag- europea dell'Africa). Due pro-
fotografo e artista, nato in Sene- gari con consapevolezze e pre- gioranza da musulmani. Attorno poste, tanto per rendere l'idea:
gal e residente a Berlino, pana- se di coscienza nuove. "Choco- alla moschea sono diventati di ca- l'"Afro", la moneta del conti-
fricanista e conoscitore della Ci- late City" è una città africana in sa marocchini e nigeriani, senega- nente unito contrapposta al
na. L'intervista con l'agenzia Dire Cina. Almeno 20mila commer- lesi ed etiopi, commercianti di ve- franco Cfa e al neo-coloniali-
corre sul web, dalla Germania cianti che ogni anno vanno e stiti, ristoratori o rivenditori di elet- smo francese; il "Global Pas-
all'Italia. Nella capitale tedesca, vengono, facendo la spola tra tronica. Secondo Kanakassy, «ne- s", il passaporto globale, se-
al centro in questi giorni di un di- due continenti. E poi c'è chi ha gli ultimi dieci anni hanno investito gno dei tempi che verranno
battito sull'Europa e la solidarietà messo radici, almeno 200mila non solo in Cina ma anche in Afri- (dopo le frontiere e il Covi-
che c'è o ci dovrebbe essere, persone: vivono alle porte di ca». Ma come sono i rapporti con d-19). «Siamo tutti uguali di
Kanakassy è tornato alcune set- Guangzhou, la Canton dei por- gli abitanti di Guangzhou? «Nei lo- fronte ai beni vitali» riprende
timane fa. Lui, nato a Dakar, è toghesi. «"Chocolate City" misu- ro confronti - risponde l'artista - i Kanakassy, parlando del
un cittadino del mondo e trova ra 1.023 metri in lunghezza e cittadini cinesi hanno atteggia- mondo che sarà. «Dobbiamo
naturale rovesciare prospettive. 32,6 in larghezza» calcola Ka- menti ambivalenti». Kanakassy ha difenderli insieme: la salute,
A inizio anno le sue fotografie nakassy, che parla di mondo in cantiere un progetto su «società certo, ma anche l'istruzione, la
sono state in mostra in Mali, alla globalizzato e dice di rivolgersi e globalizzazione» con il quale in- scuola, la pace, la stessa aria
Biennale des rencontres photo- anzitutto ai giovani africani. «In tende mostrare «storie esempla- che respiriamo...».

di V.G.

ROMA - Il coronavirus è un rischio «grave» ma non si


può imporre l'isolamento e «affamare» il Paese: parola
del presidente del Benin, Patrice Talon, che ha motiva-
to in questo modo la decisione di non sospendere le at-
tività economiche né imporre restrizioni diffuse per far
fronte ai rischi di epidemia. In primo piano, in un discor-
so trasmesso in televisione, la constatazione che a Co-
Coronavirus in Benin tonou e Porto-Novo come in tante altre capitali subsa-
hariane la gran parte della popolazione non può conta-
senza le restrizioni re su stipendi o entrate regolari. «A differenza dei citta-
dini dei Paesi avanzati d'America, Europa e Asia, la
"Aperti per povertà" maggioranza dei beninesi non ha un salario - ha detto
Talon - Come possono aspettare due, tre o quattro set-
timane senza lavorare?».
4 Martedì 31/03/2020

CORONAVIRUS 1 CORONAVIRUS 2
Studio londinese: il 10% degli italiani Anche la Lamborghini produrrà
ha già contratto il Covid-19 mascherine e visori per il Sant'Orsola

di Carlotta Di Santo Belgio, Danimarca, Francia, di Andrea Sangermano Lamborghini, il cui contributo
Germania, Italia, Norvegia, permettera' di realizzare
ROMA – In Italia potrebbero Spagna, Svezia, Svizzera e BOLOGNA - Dai bolidi extra-- 1.000 mascherine al giorno.
essere 5,9 milioni le persone Regno Unito. «In Italia, come lusso ai dispositivi di protezio- In contemporanea saranno
che finora hanno contratto il in altri Paesi europei- scrivo- ne per gli operatori sanitari in realizzate visiere protettive
virus Covid-19, cioè il 9,8% no i ricercatori- stimiamo che prima linea contro il coronavi- mediche in policarbonato con
della popolazione, mentre le le infezioni riconosciute sia- rus. A fare il salto e' Automobili l'uso di stampanti 3D all'inter-
misure di contenimento del no di diversi ordini di gran- Lamborghini, che ha deciso di no dello stabilimento di produ-
contagio avrebbero salvato dezza inferiori rispetto a riconvertire alcuni reparti del zione compositi e nel reparto
circa 38mila vite. A stimarlo è quelle reali, soprattutto per la suo stabilimento produttivo di di ricerca e sviluppo, con
il Centro per i modelli delle presenza di soggetti asinto- Sant'Agata Bolognese per la quantita' prevista di 200 al
Malattie Infettive dell’Imperial matici o con pochi sintomi ol- produzione di mascherine chi- giorno. Entrambi i dispositivi,
College di Londra, che si è ba- tre che alla limitata capacità rurgiche e visiere protettive realizzati col consenso della
sato su un’analisi matematica di fare test». Sempre secon- mediche in favore del Policlini- Regione Emilia-Romagna, sa-
dei dati forniti quotidianamen- do l’Imperial College di Lon- co Sant'Orsola di Bologna. L'i- ranno poi affidati al laboratorio
te dal Centro europeo per la dra, nei Paesi europei esa- niziativa e' affidata a un grup- dell'Alma Mater di Bologna di-
prevenzione e il controllo delle minati, grazie alle misure di po di operatrici e operatori di retto da Francesco Saverio
malattie circa i decessi legati contenimento sociale intra- selleria, il reparto dedicato alla Violante, che si occupera' dei
al virus in 11 Paesi europei prese, sono stati già evitati realizzazione degli interni e test di validazione prima della
colpiti dall’epidemia: Austria, 120mila morti. delle personalizzazioni delle consegna al Sant'Orsola.

SERIE TV
Babylon Berlin 3, torna su Sky Atlantic
la Repubblica di Weimar tinta di noir
di Lucrezia Leombruni plice incidente si inizia a intrave-
dere qualcosa di molto più
ROMA - Debutta l'1 aprile alle grande e pericoloso. Sullo sfon-
21.15 su Sky Atlantic e Now TV do una Berlino del 1929 in pie-
la terza stagione di Babylon no fermento. La Repubblica di
Berlin, la serie Sky Original am- Weimar si sta indebolendo sot-
bientata nella Germania a ca- to il peso dell'inflazione e della
vallo fra gli Anni 20 e 30, al cre- speculazione. La vita della città
puscolo della Repubblica di è divisa in due: da una parte la
Weimar. Diretti da Henk Hand- povertà dilagante, la fame, la
loegten e Tom Tykwer, nei nuo- paura, dall'altra lo sfarzo, le fe-
vi episodi tornano i protagonisti ste, il sesso, il lusso. La cultura
Volker Bruch e Liv Lisa Fries nei si evolve, la creatività esplode
panni, rispettivamente, del de- sullo sfondo grigio della città e
tective Gereon Rath e di Char- vengono prodotti per la prima
lotte Ritter pronti per indagare volta film sonori. Babylon Berlin
su un misterioso omicidio, quel- 3, nata dalla collaborazione fra
lo di Betty Winter, che viene tra- Sky e Beta Film, adatta il
gicamente uccisa. Dietro quello bestseller di Volker Kutscher La
che poteva sembrare un sem- morte non fa rumore.
5 Martedì 31/03/2020

LAZIO Coronavirus, calano fronteggiare l'emergenza. La Regione ha fatto


sapere che l'ospedale Vannini è pronto e opera-
lievemente i positivi tivo per entrare nella rete Covid19 mentre all’o-
nel Lazio: oggi +181 casi spedale Grassi di Ostia si stanno attivando ulte-
riori 25 posti letto dedicati, di cui 8 di terapia in-
di Emiliano Pretto tensiva. Inoltre all'azienda Ospedaliera Sant’An-
drea entro venerdì 3 Aprile saranno attivati altri
ROMA - Calano i nuovi casi di positività al 30 posti letto dedicati ed entro la stessa data al-
Coronavirus nel Lazio. Durante la giornata si l'istituto Spallanzani saranno disponibili ulteriori
sono registrati 181 contagiati in più, quando 4 posti letto di terapia intensiva. Al policlinico
ieri erano stati 208 rispetto al giorno prima. A Campus Biomedico di Roma domani sarà atti-
farlo sapere, come sempre, la Task force re- vato il Covid Center con 9 posti letto di terapia
gionale Covid19. Intanto la rete sanitaria re- intensiva. Altri 31 posti letto ordinari, di cui 7 sub
gionale si rafforza sempre di più per poter intensivi, saranno pronti entro il 20 Aprile.

Dalla Regione Lazio re per 2 milioni di euro. Nel dettaglio, i 19 milioni LAZIO
21 milioni per le famiglie di euro sono così suddivisi: 7 milioni sono desti-
nati ai Municipi di Roma, e 12 sono ripartiti tra gli
e stop a tassa auto altri Comuni del Lazio. «Le risorse di Buono spe-
sa- spiega l'assessore regionale alle Politiche
di Redazione sociali Alessandra Troncarelli- sono riservate al-
l'acquisto di cibo e alla copertura dei costi soste-
ROMA - La Regione Lazio stanzia 21 mi- nuti per i medicinali». Intanto dalla Regione arri-
lioni di euro a sostegno delle famiglie, in va anche una delibera che consente la sospen-
difficoltà economica a causa dell'emer- sione dei termini di versamento, relativi all'anno
genza Covid-19. Approvati due provvedi- tributario 2020, della tassa automobilistica, del-
menti: il 'Buono spesa', che stanzia 19 mi- l'imposta regionale sulle emissioni sonore degli
lioni di euro in favore dei Comuni, e misu- aeromobili civili (Iresa) e l'imposta regionale sulla
re straordinarie per gli enti del terzo setto- benzina per autotrazione (Irba).
LAZIO A piazza Venezia cantieri sampietrini" del Campidoglio, che prevede la
risistemazione anche di altre strade e piaz-
(per 210 giorni) nuovo ze della Capitale, a partire da via IV Novem-
manto in sampietrini bre. Nell'ambito del cantiere davanti all'Alta-
re della Patria, invece, verranno risistemati
di Redazione anche piazza Aracoeli, piazza San Marco,
via del Teatro Marcello e piazza Madonna
ROMA - Dureranno 210 giorni i lavori per il di Loreto. La pavimentazione sarà rinnovata
rifacimento in sampietrini del manto stra- mantenendo i sampietrini e saranno effet-
dale di piazza Venezia. I cantieri si sono tuati interventi di bonifica della rete idraulica.
aperti da poco e l'avvio delle operazioni è Il rifacimento del selciato sarà effettuato con
stato annunciato oggi dal sindaco di Ro- nuove tecniche in grado di garantire una
ma, Virginia Raggi. Con l'intervento a maggiore durabilità. Saranno rifatti anche i
piazza Venezia prende il via il "Piano marciapiedi, incluso quello del Vittoriano.

Jorit disegna Ascierto, naggi segnati sotto gli occhi da strisce CAMPANIA
rosse per identificarli come 'guerrieri'.
opera all'asta per Pascale L'ultima opera di Jorit è all'asta online
e ospedali Lombardia su www.blindarte.com e il ricavato
dalla vendita del dipinto sarà impiega-
di Nadia Cozzolino to per finanziare la ricerca scientifica
dell'istituto Pascale di Napoli con ver-
NAPOLI - Lo street artist napoletano Jorit samento diretto sul conto dedicato (I-
Agoch ha dipinto l'oncologo Paolo Ascierto, il T86 I 03069 03568 10000 03000 08)
primo che, in collaborazione con l'ospedale e per sostenere gli ospedali della
Cotugno di Napoli, ha usato il farmaco anti Lombardia (IT76 P030 6909 7901
artrite Tocilizumab su pazienti affetti da Covi- 0000 0300 089). L'asta #ArtToStop-
d-19. Il volto del medico è ritratto secondo lo Covid19 sarà aperta per tutta la dura-
stile dell'artista, con i volti di grandi perso- ta del periodo di emergenza.
6 Martedì 31/03/2020

L'ospedale di Marsala demia di coronavirus. Saranno attivati, SICILIA


non appena saranno consegnate le
diventa Covid-hospital, attrezzature già acquistate, 108 posti
previsti 134 posti letto letto Covid-19, più altri 26 di terapia in-
tensiva e sub-intensiva. Al momento,
di Salvo Cataldo nel presidio ospedaliero di Marsala ri-
sultano attivati 12 posti letto Covid, sei
PALERMO - L'ospedale Paolo Borsellino di di terapia intensiva e 4 di sub-intensi-
Marsala sarà per alcune settimane convertito va. Nello stesso ospedale, inoltre, è
in Covid-Hospital per fronteggiare l'eventuale operativo un reparto "zona grigia", de-
emergenza sanitaria che dovesse avere luo- stinato, con sei posti letto, a pazienti
go nel Trapanese. Lo ha deciso l'Azienda sa- sottoposti a tampone in attesa dell'esi-
nitaria provinciale nel quadro della pianifica- to dell'esame. Presente anche un re-
zione strategica regionale imposta dalla epi- parto "pre-Covid".
SARDEGNA Assessore regionale della Lega, e per ora la bandiera dell'Ue resterà
ammainata nel suo ufficio di Cagliari. Ma, annuncia
Todde come Rampelli, in un video pubblicato su Facebook, «se l'Europa
via la bandiera dell'Ue continuerà a non aiutarci, sarò il primo a toglierla».
Questa mattina «avrei voluto rimuovere la bandie-
di Andrea Piana ra, piegarla e metterla nel cassetto - spiega l'as-
sessore - L'Unione europea è distante dai problemi
CAGLIARI - Il gesto del vicepresidente dei cittadini e dei territori di periferia. Lo dimostra
della Camera, Fabio Rampelli, che ieri adesso, e lo ha dimostrato con la questione della
ha deposto la bandiera dell'Unione eu- continuità territoriale della Sardegna. Vorrei lancia-
ropea dal suo studio di Montecitorio, re un appello ai colleghi assessori e ai sindaci di
ha fatto proseliti in Sardegna. Non si è tutta Italia: sarebbe opportuno rimuovere le bandie-
spinto a tanto Giorgio Todde, assesso- re dell'Unione europea dei nostri uffici, perché in
re regionale ai Trasporti ed esponente questo momento l'Europa ci ha abbandonato».

Ricci: Pesaro dedicherà dell'epidemia e per onorare gli operatori sanitari, a MARCHE
tenere le bandiere del Municipio a mezz'asta ed ad
monumento alle vittime osservare un minuto di silenzio. «Gli operatori sani-
del coronavirus tari da almeno un mese stanno dando anima e cor-
po all'interno del nostro ospedale per curare pazienti
di Luca Fabbri - spiega Ricci - Poco fa in giunta abbiamo deciso di
intitolare un monumento per i caduti del Coronavirus
PESARO - Pesaro dedicherà un monu- e per i nostri eroi del San Salvatore. Lo inaugurere-
mento alle vittime del Coronavirus e agli mo il prima possibile probabilmente al parco Miral-
operatori sanitari dell'ospedale cittadino. fiore. Un monumento dedicato alle vittime del Coro-
Lo ha annunciato questa mattina il sinda- navirus, alle loro famiglie e a tutti coloro che stanno
co, Matteo Ricci, nel corso dell'iniziativa combattendo in ospedale per dire che Pesaro non si
organizzata dall'Anci che ha invitato tutti i dimenticherà di loro e li omaggerà costantemente
Comuni italiani, per ricordare le vittime negli anni attraverso un monumento simbolico».
LIGURIA Da Conad Chiavari vari (in Liguria), dalle pagine social del supermerca-
to hanno lanciato un'iniziativa che in un solo giorno
panieri a chi è in ha ricevuto 180mila visualizzazioni, a fronte delle
difficoltà economica circa 6mila medie giornaliere. «Sono imbarazzatis-
simo, non credevo che l'iniziativa suscitasse così
di Carlotta Di Santo tanto interesse- racconta Ravera, raggiunto al tele-
fono dall'agenzia Dire- ad oggi siamo già intorno al-
GENOVA - Un paniere con prodotti di pri- le 50 richieste di supporto. Regaliamo un paniere
ma necessità messo a disposizione gra- con sei pacchi da mezzo chilo di pasta, sei litri di
tuitamente di chi in questo momento, fer- latte, un pacco di caffè, un pacco di pan bauletto,
mo per lavoro, non può o fa fatica ad ac- una confezione di uova, un sacchetto di mele, due
quistarli. Sabato sera Alessandro Ravera confezioni biscotti, una di riso e carta igienica. Su
e Antonio Nardozza, i soci titolari del pun- cosa mettere dentro al cartello ci siamo fatti consi-
to vendita Conad di corso Dante a Chia- gliare da un mio amico nutrizionista».
7 Martedì 31/03/2020

Covid-19, al via il corso di formazione


per i docenti sulla gestione dello stress
ROMA - «I docenti hanno dimostrato di essere per gli stu-
denti mediatori di benessere e attivatori di processi di resi-
lienza. Da quando l'emergenza sanitaria è iniziata, infatti,
la scuola si è subito attivata per garantire il diritto allo stu- Oltre alla pagina Facebook
dio e la prosecuzione delle attività didattiche. La situazio-
ne però richiede competenze personali e professionali no- Chiedilo agli esperti
tevoli». È quanto contenuto nel video di presentazione del
corso per docenti La gestione dell'ansia e dello stress nel-
le emergenze educative. La continuità didattica come ele-
mento di stabilità realizzato dall'Istituto di Ortofonologia (I-
dO) nell'ambito delle attività promosse dalla Task force
per l'emergenza educativa del ministero dell'Istruzione. Un Sono disponibili i seguenti indirizzi:
percorso di formazione per insegnanti, suddiviso in modu-
li, al fine di fornire strumenti per la gestione delle naturali
risposte di ansia e stress che si possono sperimentare a per i ragazzi
confronto con esperienze difficili come quella che stiamo sportellostudenti@diregiovani.it
attualmente vivendo. In particolare i docenti sono chiamati
a: gestire le difficoltà concrete e logistiche legate all'orga-
nizzazione di attività formative a distanza; coniugare ed per i docenti
organizzare tempi e spazi che un tempo erano differenzia-
ti ed oggi appaiono sovrapposti; accogliere l’eterogeneità sportellodocenti@diregiovani.it
delle richieste, dei vissuti e dei bisogni dei giovani; sinto-
nizzarsi e gestire i propri bisogni e vissuti. L'iniziativa in-
tende rispondere quindi alle tante richieste che arrivano
per i genitori
ogni giorno da coloro che si trovano a confrontarsi con esperti@diregiovani.it
uno strumento, come quello della formazione a distanza,
che se da un lato consente di mantenere quel senso di
continuità di cui tutti hanno bisogno, dall'altro porta molto
spesso a doversi confrontare con il senso di inadeguatez-
za e le criticità legate all'utilizzo di una risorsa per molti
nuova e poco conosciuta in una condizione generale ca- Numero di telefono:
ratterizzata da un notevole cambiamento. Il corso è gratui-
to e le attività saranno svolte in modalità e-learning. Per
+39 3334118790
informazioni e iscrizioni è possibile guardare il video di (solo Whatsapp e sms)
presentazione su Youtube e scivere all'indirizzo sportello-
docenti@diregiovani.it.
8 Martedì 31/03/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da EMERGENCY

Milano Aiuta: richiedi spesa, farmaci


e beni di prima necessità allo 020202
Per la pandemia da Covid-19 in corso, EMERGENCY
ha attivato a Milano un servizio per le richieste di
trasporto di beni di prima necessità per gli over 65,
coloro a cui è stata ordinata la quarantena e le per-
sone fragili a rischio movimento. Tramite la piatta-
forma Milano Aiuta del Comune di Milano, basterà
chiamare il numero di telefono 020202 per avere il
servizio completamente gratuito. I volontari si
muoveranno in coppia e avranno un badge identi-
ficativo di riconoscimento. Tutti hanno ricevuto una
specifica formazione per minimizzare il rischio di con-
tagio per loro e per le persone assistite. I volontari di
EMERGENCY e delle Brigate della solidarietà daran-
no in questo modo un aiuto agli anziani e alle persone
affette da patologie croniche o immunodepresse che
rappresentano i soggetti più a rischio in caso di conta-
gio da Coronavirus e ai quali è stato raccomandato di
rimanere a casa. Per maggiori informazioni emer-
gency.it.

L’emergenza Covid-19 nelle strutture


di accoglienza, avviato monitoraggio
EMERGENCY ha avviato un logista e un medico che
un progetto a sostegno del- effettueranno una verifica
le fasce più svantaggiate operativa degli spazi, cui
della popolazione in colla- seguirà la segnalazione
borazione con il Comune di delle modifiche necessarie
Milano: è stato attivato il da apportare per tutelare la
monitoraggio nei centri della salute di staff e ospiti, for-
città dedicati ai senza fissa nendo strumenti di forma-
dimora, nelle strutture per zione per le varie strutture.
minori stranieri non accom- Il primo sopralluogo sarà
pagnati (MSNA), in quelle seguito, dunque, da altre
del sistema Siproimi (ex visite di follow-up nelle
SPRAR). Sul campo due strutture più critiche. Per
squadre di EMERGENCY maggiori informazioni
composte da un infermiere, emergency.it.
9 Martedì 31/03/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da LEGACOOPSOCIALI

Covid-19, #noicisiamo: lo storytelling


della cooperazione sociale che c'è
A San Donato Milanese ec- campagna #noicisiamo, lan-
co la smart education di Eu- ciata il 10 marzo in tutto il
reka. A Spoleto il nido di- Paese. L’idea è quella di
venta tecnologico con coop uno storytelling che possa
sociale Il Cerchio. A Matera testimoniare la vita nei ser-
il Comune e coop sociale vizi di welfare gestiti dalle
Lilith insieme per non la- cooperative sociali e come,
sciare soli gli anziani, come operatori, utenti, famiglie
fa Consorzio Parsifal nel insieme alle cooperative,
Lazio. A Modena coop so- stiano affrontando l’emer-
ciale Gulliver attiva lo spor- genza legata al Covid-19,
tello di ascolto per operato- raccontando e raccontan-
ri, utenti e famiglie. Sono dosi. «Creativi e generosi, i
queste alcune delle storie cooperatori non lasciano
raccolte nella sezione “Dai sole le persone e rispondo-
territori” del sito legacoop- no ai bisogni», spiega la
sociali.it e rientrano nella presidente Eleonora Vanni.

Coronavirus, Legacoopsociali si dice Coronavirus, “La Casa Ritrovata”


disponibile al "welfare dell’equità" di Faenza non si ferma: il racconto
All’improvviso arriva una ci proviamo. Cerchiamo di
pandemia. Tutto chiude. La far sorridere i ragazzi nono-
vita si congela. Come spie- stante il momentaccio. Al-
ghi a degli adolescenti quel- l’improvviso abbiamo cam-
lo che sta succedendo? Co- biato tutte le nostre abitudi-
me spieghi che non posso- ni e tutte le nostre strategie
no uscire, che non possono lavorative». In questi giorni
vedere le loro famiglie, che di crisi «non siamo solo
non possono vedere gli ami- educatori ma anche "ani-
ci e che devono troncare matori sociali", cercando di
tutte quelle che erano le loro trasformare le "vacanze for-
abitudini? Questo si chiedo- zate" in opportunità di rifles-
no gli educatori della Comu- sione e momenti di gioco. I
Coronavirus e Mezzogior- comunità: inserimento la- nità Educativa “La Casa Ri- ragazzi esprimono le loro
no. «Accogliamo la pro- vorativo di soggetti svan- trovata” gestita da coop so- abilità artistiche e creative,
posta del presidente di taggiati, servizi socio-sa- ciale Zerocento di Faenza. accettando le restrizioni
Fondazione Con il Sud nitari e assistenziali alle «Noi lo facciamo, o almeno che la situazione impone».
Carlo Borgomeo»: fondi fasce fragili, recupero dei
senza vincoli per il terzo beni confiscati alle mafie
settore meridionale indivi- e Rigenerazione di tessu-
duando i soggetti radicati to sociale e produttivo.
sul territorio. Così Lega- Per un welfare dell’equità
coopsociali appoggia l’i- «nella direzione di questa
dea lanciata al ministro proposta saremo disponi-
Giuseppe Provenzano. La bili a fornire le nostre
cooperazione sociale, competenze mettendo le
soggetto di riferimento cooperative sociali nella
nell’ambito dell’impresa condizione di dare un
sociale, è molto diffusa supporto decisivo per
nel Mezzogiorno in diver- salvare l’occupazione e il
se filiere di attività per i lavoro svolto sul territo-
servizi alle persone e alle rio».
10 Martedì 31/03/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da MTHI

Eventi digitali per il primo razione con il TCI Club di Ter- poetici dedicati o di Dante, di- immagini, composizioni musi-
DanteDì. L’8 aprile, probabile ritorio di Roma, il BAICR, l’IN- segni e immagini, persino ri- cali, ricette di biscotti. Tutti i
data dell’inizio del Viaggio di SOR, l’ass. Osservatorio Sa- cette. In tre giorni l’evento, contributi postati nell’evento
Dante, su iniziativa dei Vo- lute e Sicurezza, il Comitato che non ha previsto nessun sono stati raccolti in un pdf
lontari TCI di Roma in colla- Roma150 e l’ass. Le Ragu- investimento pubblicitario, ha sul sito dell’associazione e
borazione con MThI, si svol- nanze, ha promosso un ana- raggiunto più di cinquemila condiviso ulteriormente onli-
gerà un evento digitale dedi- logo evento virtuale a parteci- contatti, raccogliendo nume- ne su diversi social network.
cato al Sommo Poeta. Dal pazione spontanea sulla pro- rosi contributi, in particolare di Il pdf è scaricabile gratuita-
23 al 25 marzo 2020, per il pria pagina Facebook, invitan- poeti che hanno condiviso mente dalla homepage del
DanteDì, la MThI in collabo- do a condividere video o testi propri testi, ma anche video e sito della MThI.

MThI e UNPLI un protocollo


per il Cerealia Festival
MThI e Unione Nazionale Proloco Italia UNPLI
hanno firmato un accordo di cooperazione in cui
si impegnano nell’ambito del Festival Cerealia,
evento internazionale giunto alla decima edizio-
ne, allo scopo di costituire un utile contribuito a
diffondere ulteriormente le tematiche affrontate
dal Festival e dall’UNPLI e potenziare così la re-
te locale, nazionale e internazionale delle orga-
nizzazioni che, nel promuovere iniziative etiche
e sostenibili, contribuiscono a una cultura del ri-
spetto, con attenzione alla salute delle persone
e dell’ambiente secondo un approccio etico, che
tuteli e valorizzi il patrimonio culturale comune, il
senso di fratellanza e comunità tra i popoli in
particolare del Mediterraneo, in sintonia con i
principi UNESCO della dialogo e della rispetto
delle diversità culturali. Il Festival Cerealia è
promosso, secondo il principio dell’economia
condivisa, da una rete di realtà private e pubbli-
che. La produzione esecutiva è affidata alla
MThI con la coorganizzazione e il supporto della
Rete Italiana Dialogo Euro-mediterraneo RI-
DE-APS: www.cerealialudi.org
Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli

Anno 45 - N°78 Mercoledì 1 aprile 2020 In Italia € 1,50

Contagi, prosegue il calo. Positiva la presidente della Consulta


Sì a passeggiate genitori-figli, insorgono Lombardia e Campania
La burocrazia frena le aziende che producono protezioni per il viso

La beffa delle mascherine


Partite Iva, corsa sul sito Inps ai 600 euro. Tridico: il tempo delle domande non scade
i servizi ● da pagina 2 a pagina 21

L’editoriale di Giuliano Foschini Le fotografie Il progetto della Ue


Marco Mensurati
L’abuso Fabio Tonacci Fondo europeo
dell’emergenza Se l’autarchia si vede dal mattino,
da 100 miliardi
è assai probabile che l’Italia rag-

di Ezio Mauro
giungerà l’autosufficienza in fatto
di mascherine quando la pande-
mia da coronavirus ce la saremo la-
per i disoccupati
sciata alle spalle.

N ella crisi causata dalla


pandemia si entra tutti uguali,
ma si rischia di uscire diversi. Non
● alle pagine 2 e 3

Montezemolo
di Alberto D’Argenio

solo in relazione ai tempi, ai modi, Cento miliardi di euro per aiutare


alla virulenza della minaccia e dei i governi a gestire le ondate di di-
differenti metodi di contrasto “Decidiamo oggi soccupati in tutto il Continente.
impiegati dai Paesi. Ma addirittura
in rapporto alla natura del nostro
che Paese saremo” La proposta della Commissione
europea sarà presentata entro do-
sistema politico-istituzionale, alla podomani e martedì arriverà sul
sua morfologia e alla sua stessa di Roberto Mania tavolo dei ministri delle Finanze
fisiologia. Perché mentre il potere ● a pagina 8 della moneta unica (Eurogruppo).
attacca il virus, il virus ha già k Valentino Rossi k Angelo Gaja Sarà firmata dal titolare all’Econo-
intaccato il potere. mia, Paolo Gentiloni, che ci lavora
Non è lui che muta, come Lo scudo a pieno ritmo da inizio pandemia.
temevamo nei peggiori incubi: si Un sostegno agli ammortizzatori
sta accontentando di modificare sociali nazionali, con la pesantissi-
noi, cioè il rapporto tra i cittadini Lo Stato vuole blindare ma recessione da Covid-19 sempre
e lo Stato, perché trasforma sotto
i nostri occhi l’immagine
banche e assicurazioni più sotto pressione. La Commissio-
ne punta a reperire il denaro par-
e il ruolo dell’autorità pubblica, tendo dalle residue risorse del bi-
il moderno sovrano. di Claudio Tito lancio comunitario, che poi molti-
● continua a pagina 29 ● a pagina 9 plicherà sul mercato.
● a pagina 7

Il piano del ministero

Scuola, quest’anno
nessuno bocciato
k Milly Moratti k Maurizio Cattelan
di Corrado Zunino

Quei selfie dall’isolamento


“Ecco il diario di noi stessi” C’ è un’accelerazione del
ministero dell’Istruzione.
Attraverso la scrittura di un primo
decreto, gli organi tecnici stanno
Il progetto di Oliviero Toscani per raccogliere le immagini dando forma e sostanza legislativa
alle idee della ministra Azzolina
che documentano “da casa” un’esperienza storica sulla chiusura dell’anno scolastico
e, in particolare, dei due esami di
Stato. Maturità e Terza media sono
di Michele Smargiassi la prima urgenza.
● a pagina 17 ● a pagina 5

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie, con Libri
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 – ’Impronte Musica’ € 9,40
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Italiana CHF 3,50 - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00
y(7HA3J0*LKRKLQ( +”!”![!z!#
Mercoledì 1 aprile
2020

ANNO LIII n° 78
1,50 €
San Lodovico
Pavoni
sacerdote

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale
ANCI Al Quirinale e in tutti i Comuni della Penisola bandiere a mezz’asta e un minuto di raccoglimento per la commemorazione delle persone defunte
Calcoli (politici) sbagliati sugli aiuti

LE POLEMICHE Le nostre città


NON DANNO PANE
FRANCESCO RICCARDI
hanno detto
N
on è solo un errore di calcolo
(politico). La polemica sui buoni
spesa, innescata da alcuni
in silenzio
leader del centrodestra e ripetuta a occhi
chiusi come un mantra da molti sindaci
leghisti, è in realtà un clamoroso
autogol. Perché – al di là delle legittime
il lutto d’Italia
valutazioni sul calo delle entrate dei FRANCESCO OGNIBENE
Comuni e sui loro bilanci in difficoltà –
mai come in questo specifico caso il Ci sono stati giorni nei quali per una
provvedimento è da considerarsi sorta di moto popolare ci si affacciava
tempestivo e correttamente impostato in alla finestra e s’intonava l’inno di
chiave sussidiaria. Mameli. Ai giorni dei cori sono succeduti,
Non solo, dunque, è sbagliato dividere i una stretta sulla vita quotidiana dopo
400 milioni di euro per 60 milioni di l’altra, quelli del silenzio, e della
italiani, come ha fatto per primo Matteo consapevolezza...
Salvini parlando di 6 o 7 euro a testa,
visto che si tratta di «misure urgenti di Primopiano a pagina 4
solidarietà alimentare» evidentemente
destinate a chi non ha da mangiare e
non indistintamente all’intera platea di
connazionali. Ma soprattutto perché così IL FATTO «Siamo su un altopiano», non ancora cominciata la discesa dei contagi. In Lombardia meno ricoveri. Conte preme su Merkel
si rischia di perdere una buona

Adesso arrivano i nostri


occasione per far recuperare ai Comuni
quel ruolo centrale nell’intervento a
favore dei cittadini che negli ultimi
tempi si era andato appannando.
L’ordinanza della Protezione civile con
cui si ripartiscono i fondi, infatti, assegna
proprio alle amministrazioni locali il
compito di individuare le fasce di
popolazione bisognose di sostegni
alimentari urgenti. Lasciando ampio Grazie a donazioni e impegno nuovi posti letto in intensiva a Milano, Roma, Bergamo e in Puglia
margine discrezionale agli «Uffici dei
servizi sociali» di determinare il
contributo ai «nuclei familiari più
Nuove disposizioni: sì alla passeggiata coi bambini e alla corsa. Le istruzioni per accedere ai bonus
esposti agli effetti economici
dell’emergenza» e a «quelli in stato di ■ I nostri temi
bisogno». Con il solo limite, peraltro non INTERVISTA/LA SOTTOSEGRETARIA ALL’ECONOMIA
tassativo, di dare «priorità a quelli non
già assegnatari di sostegno pubblico» e Guerra: per il Reddito d’emergenza PREGHIERA DEL PAPA
quindi in qualche modo "coperti" da
altre tutele come ad esempio il Reddito basterà fare un’autocertificazione Benedetta
di cittadinanza.
Non solo, i Comuni per distribuire questi Iasevoli memoria:
aiuti possono far conto sull’esperienza e a pagina 5
la rete degli enti del Terzo settore come L’APPELLO DEL PRESIDENTE SIMONI ci ridà speranza
ad esempio il Banco alimentare, la
Caritas, la San Vincenzo e le mille altre
realtà di volontariato cattolico e laico che
Human Technopole: usiamo in rete Rosanna Virgili
a pagina 3
già in tempi normali si occupano di dare
risposta concreta ai bisogni alimentari
i laboratori per arginare la pandemia Un reparto del nuovo Ospedalefieramilano, nel capoluogo lombardo
dei più poveri. Ma non è finita: sempre Fassini DONO INATTESO
l’ordinanza della Protezione civile apre
alla possibilità di far confluire ai Comuni
a pagina 10
Milano ha il suo nuovo ospedale: tale a 12.428. Il trend resta stabile L’atroce delitto:
anche donazioni da parte dei privati, NUOVA DETERMINAZIONE DEI MONOPOLI DI STATO costruito in tempi record nei padi- per ricoveri e pazienti in terapia in-
fiscalmente agevolate, per incrementare glioni della Fiera, potrà accogliere tensiva. Conte: «Con Angela visio- canto-profezia
i fondi a disposizione. Così che, ad
esempio, supermercati e negozi di
L’azzardo finalmente (quasi) azzerato i primi malati Covid-19 già da lu-
nedì. Nuovi posti letto, grazie alle
ni diverse, Mes è strumento supe-
rato». E oggi vede le opposizioni. di Bob Dylan
vicinato hanno la possibilità di
aggiungere sconti o fornire prodotti per
Ferme slot e puntate. Ma si «gratta» donazioni, anche a Roma, Berga-
mo e in Puglia. Intanto ieri i nuovi
Positiva la presidente della Corte
costituzionale, Marta Cartabia. Gigio Rancilio
ulteriormente rafforzare gli interventi Mira casi registrati sono stati 2.107, con a pagina 3
comunali verso chi, senza lavoro, si trova a pagina 11 837 nuovi decessi, portando il to- Primopiano alle pagine 4-19
a non sapere come mettere insieme il
pranzo con la cena. E infatti alcune
catene della Grande distribuzione
Senza assicurazione:
IL FRONTE AGRICOLTURA IN CRISI LIBIA E MEDITERRANEO
organizzata si sono già offerte di
MONDIALE
aggiungere un ulteriore 10% di sconto a Nei campi serve Nuova missione Ue
questi buoni spesa comunali finanziati
dallo Stato. Anche privati cittadini e
aziende possono incrementare i fondi a
Usa, muore un 17enne il «rischio zero» per fermare le armi
Molinari a pagina 15 Viana a pagina 19 Del Re e Scavo a pagina 20
disposizione dei Comuni con donazioni
in denaro, partecipando a una sorta di
"spesa sospesa" per chi è stato
maggiormente colpito dal blocco delle Malebolge ■ Agorà
attività produttive. Insomma, con il Aldo Nove
provvedimento emergenziale emanato
dal governo questa volta è possibile STORIA
congegnare – senza tanta burocrazia e l’aspetta. Parrà dunque evidente
con ampi margini discrezionali – Fraudolenza che, a XXI secolo avanzato, tale Annibale, il pathos
un’importante operazione "dal basso". cerchio, rispetto ai tempi di Dante, è delle «memorie»
L’
Con l’intervento congiunto di pubblico, unico cerchio della Divina in crisi di sovraffollamento e che, già
privato e non profit, cioè la migliore Commedia ad avere un crepato a metà strada per il Cardini a pagina 21
alleanza possibile sui territori per dare nome è l’ottavo. Quello, terremoto causato dalla morte di
risposte concrete ed efficaci a chi si trova appunto, delle "Malebolge". Ha Cristo, sarebbe tutto un susseguirsi SPETTACOLI
anche solo temporaneamente in una qualcosa di mediocre. Non suscita in di pietre, di spuntoni addossati uno
condizione di bisogno.
Il sostegno da parte dei Comuni può
Dante alcun moto di compassione
per chi ha umanamente sbagliato
dopo l’altro. Cosa che è forse
puntualmente accaduta. Nelle
L’opera social
partire già da oggi, anzi da ieri, ad
esempio acquistando carte prepagate
(come nell’episodio di Paolo e
Francesca, nel cerchio II) né genera
modernissime tribù di subumani
benestanti e di umani sfruttati da
vista da dietro
dei supermercati (con relativo sconto
incorporato) da distribuire attraverso
il disgusto assoluto per chi, nel
cerchio successivo, la Ghiaccia di
secoli, il Verbo marcio del profitto
impone la fraudolenza. La
le quinte
assistenti sociali ed enti di volontariato. Cocito (cerchio IX) s’approssima alla pubblicità è fraudolenza. Un Dolfini a pagina 23
Basta che leader e sindaci sappiano fare i nefandezza assoluta del loro agguerrito e sempre più
calcoli giusti, a favore dei cittadini, e non principe, Lucifero. Vi ci sono accentratore libero mercato è SPORT
quelli dettati dalla speculazione politica. costretti ruffiani, lusingatori, fraudolenza. La competitività come
Con la quale non si dà buon pane da simoniaci, indovini, barattieri, valore principale è fraudolenza. Wimbledon, alla ricerca
mangiare ai poveri. Anzi, si rischia
d’avvelenarli con polemiche tossiche.
ipocriti, ladri, consiglieri fraudolenti,
seminatori di discordie, falsari. Ossia
L’allucinazione di Stato è
fraudolenza.
del tennis perduto
© RIPRODUZIONE RISERVATA chi vive tradendo chi non se © RIPRODUZIONE RISERVATA Azzolini a pagina 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!"![!z!#

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
albap emium.it
Mercoledì 1 aprile 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 91 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

SALE A 2,26 MILIONI LA SOTTOSCRIZIONE PER LA CLINICA IN FIERA


I NOMI DEI LETTORI BENEFATTORI ➔ a pagina 4

Il Nord combatte il virus per conto proprio


LA RESA DEL CONTE
Lombardia e Veneto in rivolta
Fontana si fa l’ospedale da solo, Zaia vara il piano per tornare alla normalità
IL VIMINALE: SÌ ALLE PASSEGGIATE SOTTO CASA CON FIGLI, ANZIANI O DISABILI
GIULIANO ZULIN

Ai primi di febbraio Lilli Gruber chiese a


In Ungheria rispettano il popolo
Giuseppe Conte in diretta: «L’Italia sareb- Prelievo su telefonini, computer e televisori
be pronta ad affrontare l’emergenza Coro- Il nostro premier
navirus?». Risposta del premier: «Non sia-
mo pronti, siamo prontissimi». (...) Franceschini brutta copia di Orban
segue ➔ a pagina 2
non sta molto bene: RENATO FARINA

Contro il premier ungherese Viktor Orbán

Il governo ci strozza
«Alzare le tasse» assistiamo a un variopinto scodinzolare di
code di paglia. Un trionfo di tutti i colori
FAUSTO CARIOTI ➔ a pagina 7 dell’ipocrisia e dell’impostura. Per render-
sene conto basta confrontare gli atti com-
NOI POLENTONI piuti a Budapest con un certo articolo 1:
«La sovranità appartiene al popolo, (...)
VOGLIAMO segue ➔ a pagina 4

ESSERE LIBERI
VITTORIO FELTRI
Per farli lavorare in agricoltura
La Lombardia e il Veneto hanno subito
attacchi perché in parte hanno agito per
Gori adesso chiede
conto proprio nella lotta contro il virus,
riuscendo a contrastarlo in tempi ragio-
I grillini: dimezzare la paga ai parlamentari. Tanto loro sono assenti... 200mila immigrati
nevoli. Per cui meriterebbero un enco-
mio, invece il governo sembra indispetti-
Mattana M5S: «I ricchi si taglino lo stipendio» AZZURRA BARBUTO

to dalla circostanza che Fontana e Zaia, PIETRO SENALDI to di aver votato in massa i cinquestel- Quando ritieni che la politica italiana ti ab-
pure non disponendo della autonomia le, due anni fa. Un dio severo ma giu- bia ormai mostrato il peggio dell’essere
reclamata, se la sono presa. Tra i pensieri brutti indotti dalla qua- sto vuol farci espiare questa terribile umano, ecco che ti imbatti in un cinguettio
A Milano in 14 giorni è stato realizzato rantena forzata mi si è insinuato il so- colpa però, essendo un po’ strabico, di Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, il qua-
in zona Fiera un ospedale con i fiocchi e spetto che il Corona colpisca l’Italia sta falcidiando le terre che (...) le individua una urgenza improrogabile:
già pronto per l’uso. (...) più degli altri Paesi per punirci del fat- segue ➔ a pagina 9 “Serve subito un decreto flussi”. (...)
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 8

Furtive lacrime La storia di dieci cronisti che da vivi dovettero combattere con i critici
Lo Stato pretende soldi Per diventare grandi giornalisti bisogna morire
e li avrà certamente FILIPPO FACCI NON CAMBIA MAI
ZEUS A pagina 27 della Stampa, cioè
in fondo al giornale, dove fini-
La Cina torna a vendere animali pericolosi
Si chiama “relativismo epistemologico”. scono gli articoli pur interessan- MAURIZIO STEFANINI la pandemia si diffonde, in Ci-
È, in sostanza, l’atteggiamento culturale ti ma che per esempio non par- na l’allarme sta ormai passan-
in virtù del quale A = B, perché entrambe lano di malattie, ieri si parlava Dopo aver contagiato mezzo do, e si torna alla normalità.
sono legittime opinioni, anche se la pri- comunque di morti: «Otto gran- mondo, la Cina proprio non Ma in questa normalità ci sa-
ma è un’idiozia e la seconda un’analisi di esempi di un giornalismo di vuole saperne di imparare? rebbero anche quei (...)
rigorosa. Nel settore giustizia (...) cui c’è ancora bisogno», (...) Mentre nel resto del mondo segue ➔ a pagina 10
segue ➔ a pagina 9 segue ➔ a pagina 18

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!"![!z!#

Mercoledì 1 aprile 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXVI - Numero 91 - € 1,20 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - *Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 www.iltempo.it
Sant’Albino di Angers a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 – a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

CLAMOROSA CANTONATA DELL’AIFA

Ai malati il farmaco killer


Una cura anti-coronavirus Il medicinale può causare Medici contro Protezione civile
inizialmente approvata insufficienza respiratoria «Inviate mascherine sbagliate,
ma fermata dopo 7 giorni A quante persone è stato dato? non le possiamo utilizzare»
DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø er una settimana ai malati di coronavirus è

«Passeggiata sì, ma senza correre». È già farsa P


stato dato un farmaco dal servizio sanitario
nazionale (SSN) italiano che si è rivelato
“incompatibile” con il loro stato di salute e che
potrebbe anche avere causato danni non lievi al
Di Mario a pagina 6 gruppo di pazienti a cui è stato somministrato. (...)
segue a pagina 3

IL NUOVO MODULO
L’ultimacertificazione
perusciredicasa
Ritagliatela su Il Tempo

a pagina 30

ARoma un negoziosu tre non riaprirà


Meglio quando non lavoravano
Sì della Camera al cuneo fiscale
Che non serve a un bel niente
Sono oltre 25mila gli esercenti che non riusciranno a pagare l’affitto La Rosa a pagina 5

••• Un negozio su tre potrebbe non riaprire


La storia più. È la stima di Confcommercio, secondo Giro di vite del sindaco Lavoro a rischio
la quale già da aprile molti commercianti
Il macellaio che regala la carne non riusciranno a pagare l’affitto. La propo-
sta degli esercenti è quella di applicare la
La blindatura di Ardea Per la cassa integrazione
a chi si trova in difficoltà cedolare secca al 20 per cento anche ai con- «Non si entra e non si esce» servono altri 9 miliardi
tratti in corso.
Conti a pagina 18 Verucci a pagina 15 Gobbi a pagina 20 Caleri a pagina 7

Il diario
Avviso ai lettori vete visto com’è facile abituarsi

• STUDIO PROGETTAZIONE Scoprite di Maurizio Costanzo


A ai nuovi appuntamenti? Ormai
non c’è pomeriggio che, alle
18.00, non facciamo in modo di tro-

sul sito web


• ARCHITETTURA E INGEGNERIA varci vicino a un televisore per ascolta-
• BUILDINGS ENERGY SERVICES re il punto sul coronavirus fatto dalla
Protezione Civile. Detto questo, sarà
• AEROFOTOGRAMMETRIA • TOPOGRAFIA
• LASER SCANNER DRONE
• COSTRUZIONI GENERALI
de IL TEMPO un’abitudine che perderemo volentie-
ri non appena la pandemia sarà con-
• RISTRUTTURAZIONI E RESTAURO
• BIOEDILIZIA • EDIFICI IN LEGNO INGEGNERIZZATO
le edicole clusa. Avrete notato che è, attualmen-
te, abbastanza in disuso la frase «Co-
me stai?», dal momento che già stare
aperte in piedi e parlare con l’altra persona,
vuol dire star bene. Poi, gli aggettivi.
Via Vittorio Veneto, 1/E • 01100 Viterbo (VT)
Cell: +39 339.6047498 Tel. +39.0761.1916292
vicino casa Da sempre essere positivo era un
valore ed essere negativo un di-
svalore. Oggi è esattamente il
E-mail: info@geoarchieng.it www.iltempo.it contrario. Il positivo spaven-
www.geoarchieng.it ta e il negativo rallegra.
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 91 QN Anno 21 - Numero 91

MERCOLEDÌ 1 aprile 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

L’epidemiologo Pierluigi Lopalco Leonardo Bassilichi

La Toscana vede la luce «Sicurezza


«I medici di base per chi lavora
ora sono fondamentali» E ripartiremo»
Ulivelli a pagina 5 Vetusti a pagina 13

Il picco è arrivato, la cura forse


Per l’istituto di Sanità sta per cominciare la fase discendente. Test sui farmaci, i risultati sono positivi Servizi, Ruffolo e Peruzzi
Prezzi, aumentano alimentari e tabacchi. Studio choc di Confindustria: ogni settimana di stop costa 13 miliardi da pag. 2 a pag. 17

L’economia dai piedi d’argilla DALLA CITTÀ


CIRCOLARE SUI BIMBI: PASSEGGIATE AMMESSE SOTTO CASA
Una domanda CON LORO UN SOLO GENITORE. LA LOMBARDIA: «UN ERRORE» Firenze

sul nostro Polidori


Polidori ee commento
commento di
di Peruzzi
Peruzzi aa p.
p. 12
12
Troppi casi
modello di vita Allarme Rsa
Via ai controlli
Michele Brambilla
su tutti gli ospiti
rima premessa: chi
P scrive è un perfetto
ignorante in materia
Ciardi in Cronaca

di economia ed è consapevole Firenze


di esserlo. Seconda premessa:
chi scrive non è un tifoso della
decrescita felice né tantomeno
Visite e test
un nostalgico dell’era del barat- Già partite
to. Al contrario, pensa che il ca-
pitalismo e il libero mercato ab- le unità speciali
biano fatto per i poveri ben più
di quanto avevano promesso di Ulivelli in Cronaca
fare le ideologie comuniste e
quelle terzomondiste.
Ma, premesso questo, mi chie- Firenze
do se ci sia qualcosa da rivede-
re nel nostro modello economi- Dramma anziani
co occidentale se due mesi di
chiusura (due mesi) rischiano Uccide la moglie
di far saltare tutto e farci preci-
pitare nella miseria o quasi.

Continua a pagina 8
ORA D’ARIA e poi si spara
Spano in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!”![!z!#

I consigli del cosmonauta Vittori La clinica psichiatrica di Pisa in campo

Reclusi come astronauti I sanitari come reduci


«Vi insegno a resistere» «Dovranno essere curati»
Di Meo a pagina 17 Servizio a pagina 15
ANNO V NUMERO 65 www.ildubbio.news
1,5 EURO
MERCOLEDÌ1APRILE2020

AlessandraStella: «Ipatrocini aspese EMRGENZA IN TRIBUNALE

delloStatovengano liquidati subito» ABrescia avvocati


presentisolo inchat
GIULIA MERLO A PAGINA 2

IL DUBBIO
GIOVANNI M.JACOBAZZI

I l presidente della corte d'Appello di Brescia,


Claudio Castelli, dopo avere ascoltato la Procura
generale e gli ordini degli avvocati di Brescia ha fir-
mato un nuovo documento che detta le modalità
dei processi fino al 30 giugno. A PAGINA 3

LE DRAMMATICHE PREVISIONI DI CONFINDUSTRIA: LA STIMA DEL PIL DEL 2020 CROLLA A - 6%. E LA RIPRESA SARA’ LENTA

Ora la pandemia è economica


Secondo il centro studi di viale dell’Astronomia la produzione italiana è stata
colpita al cuore: «Le istituzioni europee siano all’altezza e agiscano in fretta»
«L
L’ANALISI ’economia italiana è Solo mettendo in sicurezza i cit-
stata colpita al cuo- tadini e le imprese la recessione VIRUS E COMMENTI
Usa e Cina, lotta tra giganti re». E’ il drammati-
co appello del Centro studi Con-
attuale potrà non tramutarsi in
una depressione economica Quei decreti,
Ma la vera sfida si giocherà findustria che poi avverte: «Bis-
sogna agire immediatamente»
prolungata, aumento drammati-
co della disoccupazione, crollo la grande
sulle grandi diseguaglianze con interventi massivi in una
misura che oggi «nessuno cono-
del benessere sociale».
Sarà «enorme la perdita di Pil
confusione
sce, sia su scala nazionale che nella prima metà del 2020: una
europee». E poi: «Le istituzioni caduta cumulata dei primi due GUIDO NEPPI MODONA
Ue sono all'ultima chiamata per trimestri del -10% circa».
PIERLUIGI CIOCCA ALLE PAGINE 8 E 9 dimostrare di essere all'altezza. A PAGINA 3

L a pandemia da
coronavirus ha colto
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

tutto e tutti impreparati,


IL CONTRATTACCO DELLA SCIENZA. TRUMP REGALA 100 MILIONI ALL’ITALIA e non vi è da stupirsi
se anche la risposta
del sistema penale
si stia dimostrando
inadeguata o comunque
lacunosa.
SEGUE A PAGINA 6

Ma può darsi
che sbagliando
s’impera
GUIDO SILVESTRI PAOLO ARMAROLI

«Noi , come gladiatori,


abbiamo scatenato C i giudicherà la Storia,
con la esse maiuscola.
Parola di Giuseppe Conte. E

la guerra al virus
via così alle reminiscenze
scolastiche. Ai posteri l’ar-
dua sentenza, ha scritto Ales-
in ogni laboratorio» sandro Manzoni. Così, dopo
Winston Churchill, ecco che
c’ posto anche per Napoleo-
ne Bonaparte.
VALENTINA STELLA A PAGINA 13 A PAGINA 15
ISSN 2499-6009

IL REGIME UNGHERESE RISCHI NEL WEB DI TRAFFICI ILLECITI Parlamento


a distanza?
La “democrazia illiberale” Tracciare i malati? Privacy Meglio di no
di Orban non esiste in pericolo senza il fascicolo
nei vocabolari costituzionali sanitario elettronico VINCENZO LIPPOLIS
y(7HC4J9*QKKKKT( +"!"![!z!#

TOMMASO FROSINI fatta propria. Per Schmitt la ba-


se costituzionale era (anche)
ALBERTO GAMBINO vanzata impietosa della pande-
mia. Ma il tema è un altro: una
L a pandemia condiziona i
lavori delle camere. Co-
me possono infatti assem-
l’art. 48 della costituzione di volta definitivamente sconfitto blee così numerose riunirsi

«S ovrano è chi decide sul-


lo stato di eccezione».
Qualcuno deve avere suggerito
Weimar, che autorizzava il pre-
sidente del Reich a sospendere i
diritti fondamentali. Per Orbán
C hiariamo subito un aspetto
dirimente: nessuno può
dirsi contrario oggi a cedere un
il virus che cosa ne sarà dei no-
stri dati sanitari, tanto utili alle
App di generose multinaziona-
senza il rischio di un perico-
loso diffondersi del virus tra
i parlamentari?
a Viktor Orbán la nota afferma- la base costituzionale è (anche) pezzo della propria privacy, se li della tecnologia? A PAGINA 14
zione di Carl Schmitt e lui l’ha l’art. 53. A PAGINA 16 questo può aiutare a bloccare l’a- A PAGINA 16
Ciclismo Il Tour non si arrende Fognini “Niente racchetta Calcio Intervista a Preziosi (Genoa)
Confermato il via al 27 giugno Per ora alleno la testa” “Prima la normalità, poi le partite”
w w w

GIORGIO VIBERTI — P. 26 STEFANO SEMERARO — P. 27 ANDREA SCHIAPPAPIETRA — P. 28

LA STAMPA MERCOLEDÌ 1 APRILE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 89 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it
OGGI IL 5° VOLUME Fryderyk Chopin

IL VALORE DEL TRICOLORE A MEZZ’ASTA

LE BANDIERE
CI UNISCONO
NEL DOLORE
LUIGI LA SPINA

I
n un’Italia in cui l’ozio della co-
strizione casalinga intensifica
l’esercizio dello sport più colti-
vato, quello dell’ipercritica su
tutto quello che si fa per combat-
tere la pandemia, l’esposizione
della nostra bandiera a mezz’a-
sta sugli edifici pubblici potreb-
be aver costituito l’obbiettivo po-
lemico più facile. – P. 21

Specchio dei tempi


*
Diecimila donazioni
La generosità
dei nostri lettori
ANGELO CONTI — P. 20

CECILIA FABIANO/ LAPRESSE

bruxelles prepara un sostanzioso intervento contro la disoccupazione. allarme di confindustria: prodotto interno lordo giù del 6%

Conte, soldi a imprese e a chi non ce la fa


Impronte Musica

Il governo aggiunge 10 miliardi per la produzione. Doris: garanzie di Stato sul debito aziendale. Bentivogli: fabbriche sicure
Intervista alla ministra del Lavoro Catalfo: “Reddito di emergenza fino a 600 euro e subito il denaro per la cassa integrazione”
PALAZZO CHIGI ALLA PROVA Nuovo decreto in arrivo per soste- I FANTASMI DELLA STORIA
nere le imprese e chi ha perso il la- LE STORIE
È UN DOVERE voro. La ministra Catalfo: subito
il reddito di emergenza. Allarme
DAI NETTURBINI AI RIDER STRANIERI NUOVA CIRCOLARE DEL VIMINALE SICILIA, PAURA
SALVARE IL PIL di Confindustria: previsto un
crollo del Pil fino al 6%. Ieri altri Gli eroi di notte Genitori e figli DELLA FAME
ALBERTO MINGARDI
4.053 contagi, praticamente gli
che sfidano a passeggio FRANCESCO LA LICATA

N P
el governo si acuisce lo stessi del giorno prima. Bruxelles er un siciliano, di Palermo, Ca-
scontro sulle priorità del-
la seconda fase nella lot-
prepara un piano da 100 miliardi
per contrastare la disoccupazio- angoscia e virus ma vicino a casa tania o dell’interno, parlare di
fame equivale a dialogare con
ta al coronavirus. – P. 21 ne nell’Ue. SERVIZI – PP. 2-15 LESSI E TOMASELLO — PP. 10 E 11 AMABILE E GRIGNETTI— PP.8 E 9 una delle proprie identità. – P. 12

MATTIA
BUONGIORNO Una specie in pericolo FELTRI

Ágnes Heller e Imre Kértesz avevano molto in comune, era- credibili, ha detto Heller. Sono disperato per la cultura
no nati nella stessa città (Budapest) e nello stesso anno dell’odio che sta consumando l’Ungheria, ha detto Kertész.
(1929), ebrei l’una e l’altro, perseguitati da nazisti, lei scam- Non li abbiamo ascoltati. E nemmeno adesso che il cammi-
pò alla deportazione, lui no ma uscì vivo da Auschwitz, assa- no si compie, Orbán si prende i pieni poteri con cui zittire op-
porarono poi la dittatura comunista, lui rimase, lei fuggì, posizioni e stampa, e non solo Salvini e Meloni ma anche
prima in Australia quindi negli Stati Uniti dove ereditò la Berlusconi lo scagionano con la favoletta per gonzi che i po-
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!"![!z!#

cattedra di Hannah Arendt, lui conseguì il premio Nobel teri glieli ha concessi il Parlamento, tutto a posto, democra-
per la letteratura nel 2002. Loro, che conobbero Hitler e Sta- zia salva. E’ l’ultimo balletto grottesco sulla speranza di una
lin, ci hanno parlato a lungo del primo ministro ungherese, destra liberale, mentre dall’altra parte spadroneggiano i sa-
Viktor Orbán. Sin dal 2002 ha dichiarato guerra alla pratica putelli della purezza. L’Ungheria, dicevano Heller e Ker-
democratica dell’alternanza dei governi, è un tiranno, ha tész, non ha cultura democratica ma fate attenzione, per-
detto Heller. Ci troviamo nella stessa situazione in cui erava- ché la democrazia liberale è tornata a essere, in Europa, una
mo durante gli anni di János Kádár (il capintesta dei sovieti- specie in pericolo. Ora che col virus arriva la catastrofe eco-
ci a Budapest), ha detto Kertész. Punta su parole di odio in- nomica, toccherà essere molto saldi. —
.