Sei sulla pagina 1di 27

*44/ 

.BSUFEÖ  NBS[P  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

*M TJOEBDP EJ (VBMEP 5BEJOP 1SFTDJVUUJ DPOUSP J GSFOJ EFMMB CVSPDSB[JB BM OVPWP EFDSFUP -B TJUVB[JPOF B 1FSVHJB F 5FSOJ

i#POVT TQFTB USPQQJ SJUBSEJw


1SJNP QJBOP 1&36(*"

*M NJOJTUSP TVMMF NJTVSF EFM HPWFSOP Due chef cucinano per i medici ! (MJ BJVUJ QSFWJTUJ QFS MF
GBNJHMJF JO EJGGJDPMUÆ OFM GB
SF MB TQFTB SJTDIJBOP EJ BSSJ
Speranza: “Proroga WBSF JO SJUBSEP SJTQFUUP BMMF
almeno fino a Pasqua” SFBMJ OFDFTTJUÆ DIF TPOP JO
WFDF JNNFEJBUF /F Í DPO
WJOUP .BTTJNJMJBOP 1SFTDJV
UJ TJOEBDP EJ (VBMEP 5BEJ
OP TFDPOEP JM RVBMF iMF SJ
TPSTF DJ TPOP NB OPO QPT
TPOP FTTFSF BTTFHOBUF B DBV
TB EFJ UFNQJ MVOHIJ EFMMB CV
SPDSB[JBu *M QSPCMFNB EFSJ
WB BODIF TUBWPMUB DPNF Í
BDDBEVUP BODIF OFM DBTP
EFJ GPOEJ QFS MB SJDPTUSV[JP
¼ B QBHJOB  OF QPTU TJTNB  EBMMJUFS
QSFWJTUP QFS BDDFEFSF BHMJ
& JM EBUP NJHMJPSF SFHJTUSBUP JO *UBMJB BJVUJ -B DPOGFSNB BSSJWB BO
DIF EB 1FSVHJB F 5FSOJ EP
E’ record di guariti WF J EVF $PNVOJ OPO IBO
Sono 1.590 in 24 ore OP BODPSB QPUVUP EFGJOJSF
MF QSPDFEVSF DIF J DJUUBEJOJ
¼ B QBHJOB  /VDPMJ EPWSBOOP TFHVJSF 4F OF TB
QSÆ EJ QJÜ PHHJ EPQP MB SJV
OJPOF JO WJEFPDPOGFSFO[B
PSHBOJ[[BUB EBMM"ODJ SFHJP
 OBMF QFS JOUFSQSFUBSF JM EJTDJ
 
QMJOBSF NFTTP B QVOUP EBM
Virologi protagonisti dei talk (PWFSOP
¼ B QBHJOB 
¼ B QBHJOB  $IFG F TPMJEBSJFUË 4JNPOF $JDDPUUJ F -JOB "OHFMVDDJ BTTJDVSBOP QBTUJ DBMEJ F HSBUVJUJ BHMJ PTQFEBMJ DIF MPUUBOP DPOUSP JM $PWJE ¼ B QBHJOB  #VTJSJ 7JDJ #BS[BHOB F .BHHJ

*OUBOUP GSFOBOP J DPOUBHJ J SJDPWFSJ JO SJBOJNB[JPOF F J EFDFTTJ NFOUSF BVNFOUBOP MF QFSTPOF VTDJUF EBMMJTPMBNFOUP EPNJDJMJBSF
Lotta al virus
A spasso senza motivo, oltre mille multati e 30 denunciati Due storie
5&3/* 50%* 1&36(*" 0MUSF MB TJFQF
dalla prima linea
Il Comune congela Ruggiano: “Preoccupato per il turismo” ! 4POP DJSDB  MF '0-*(/0
la tassa sui rifiuti
QFSTPOF NVMUBUF QFSDIÊ
CFDDBUF JO HJSP TFO[B
Epidemia e democrazia ! *O QSJNB MJOFB " TUSFUUP
DPNQSPWBUB OFDFTTJUÆ EJ 3PCFSUP 4FHBUPSJ DPOUBUUP DPO JM EPMPSF &DDP
¼ B QBHJOB  0MUSF  RVFMMF EFOVODJB J SBDDPOUJ EJ 6HP 1BMJBOJ EJ
UF *OUBOUP TVM GSPOUF DPO ! /FM HJPSOP EFMMF CBOEJFSF B SFUUPSF B JOUFSJN EFMM6OJUÆ
'0-*(/0 UBHJ TJ SFHJTUSB VOB JODP NF[[BTUB DPOUJOVBOP J NPOJUPSBHHJ TVM EJ FNFSHFO[B EJ 1BOUBMMB F
SBHHJBOUF GSFOBUB EJ OVP MB TJUVB[JPOF EFM QBFTF *O HFOFSF J NPOJ EFMMJOGFSNJFSF GPMJHOBUF
Ex Ogr operative WJ QPTJUJWJ 4PMP VO OVPWP UPSBHHJ TPOP EVF VOP SFMBUJWP BJ NPSUJ F "MFTTBOESP "OUPOFMMJ BS
con 60 operai SJDPWFSP JO SJBOJNB[JP BJ DPOUBHJBUJ MBMUSP TVJ DPTUJ FDPOPNJDJ SVPMBUP B $SFNPOB
OF EFMMFQJEFNJB ¼ B QBHJOF  F 
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  4QBDDBUJOJ ¼ BMMF QBHJOF  F  .BSSVDP < DPOUJOVB B QBHJOB  > .VDDJOJ F ;FOPCJ

4QPSU
0-*.1*"%* $"-$*0 $"-$*0
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

 

* (JPDIJ EJ 5PLZP EFM  (SJGP #B[[BOJ HVBSEB MPOUBOP 'FSF BMJNFOUBSJ QFS J CJTPHOPTJ    
EBM  MVHMJP BMM BHPTUP i7JDBSJP F /JDPMVTTJ WPMFSBOOPw EPQP MB EPOB[JPOF EJ NBTDIFSJOF


   

 


 ! "  
  # $ 




 

  %  
$ 

 



¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  (JPWBOOFUUJ 
  
MARTEDÌ 31 marzo 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Perugia I controlli

Franco Venanti Spostamenti,


Un artista racconta super-multe
i giorni più difficili per mille
S.Angelici a pagina 7 A pagina 11

Tamponi rapidi, ora nasce un’App


Non arrivano i reagenti per le analisi, processati meno campioni. Si attiva un’equipe di docenti e ricercatori Pontini a pagina 3

LA CRISI ECONOMICA

Il presidente Alunni
«E’ tempo di scelte
e alcune aziende
non riapriranno»
Miliani a pagina 9
I NUMERI
L’aiuto ai più deboli
Altri due morti
Buoni-spesa con il Covid
per 2mila famiglie Intanto i contagi
Ora bisogna frenano ancora
autocertificarsi Nucci a pagina 2
A pagina 8
L’EMERGENZA VISTA DAI BAMBINI DI UMBERTIDE I presidi sanitari

Arrivano
«QUESTO VIRUS 7 ventilatori
E’ UN MOSTRO»
A pagina 7
Le mascherine
non ci sono
A pagina 2

Montefranco Porano

«Al telefono Il contagio


rincuoro nell’ospizio
i miei vecchietti» delle suore
La sindaca Rachele Taccalozzi sceglie Una religiosa è malata, le altre tremano
il filo diretto con gli abitanti più anziani Ora scattano i controlli anche tra il personale
Cinaglia a pagina 4 Lattanzi a pagina 5
1FSVHJB

NBSUFEÖ
 NBS[P


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU


(MJ DIFG QFSVHJOJ $JDDPUUJ F "OHFMVDDJ IBOOP BUUJWBUP VOB SFUF EJ TPMJEBSJFUË * SBQQSFTFOUBOUJ EJ JTUJUVUP MBODJBOP VOB SBDDPMUB GPOEJ
DIF PHOJ HJPSOP HBSBOUJTDF QSBO[P F DFOB B USF SFQBSUJ EFMMPTQFEBMF
La scuola Giordano Bruno
4JNPOF F -JOB JO DVDJOB vuole aiutare l’ospedale
 QBTUJ DBMEJ F HSBUJT -BVTQJDJP
4J TQFSB DIF
MJOJ[JBUJWB

QFS J NFEJDJ JO USJODFB


QFS MB UFSBQJB
JOUFOTJWB
USPWJ MBSHIF
*M CFM HFTUP 1BTUP TFSWJUP OFM SFQBSUP BEFTJPOJ
EJ 4BCSJOB #VTJSJ 7JDJ CJPMPHJB .BMBUUJF JOGFUUJWF 4PMJEBSJFUË
F 5FSBQJB JOUFOTJWB 0WWJP -B TDVPMB JO DBNQP
1&36(*"
DIF TF BMUSJ NFEJDJ IBOOP CJ
! 6OB HSBOEF DVDJOB BMMF TPHOP QSFOEJBNP OPUB F
TUJUB B 'FSSP EJ $BWBMMP %FO QSPWWFEJBNPu $JDDPUUJ PM 1&36(*"
USP DÍ MP DIFG QMVSJ TUFMMBUP USF BM TFSWJ[JP DIF TUB TWPM
4JNPOF $JDDPUUJ EFMMB 5SBU HFOEP B 1FSVHJB GB BMUSFU ! -*TUJUVUP (JPSEBOP #SVOP WVPMF EBSF VO DPOUSJ
UPSJB 4BO -PSFO[P DIF TUB JO UBOUP B #FSHBNP i.J EJWJ CVUP BMMB MPUUB DPOUSP JM $PSPOBWJSVT * SBQQSFTFO
QJB[[B %BOUJ JO DFOUSP B 1F EP USB 6NCSJB F -PNCBSEJB UBOUJ EJ VOB EFMMF TDVPMF QJÜ JNQPSUBOUJ EJ 1FSVHJB
SVHJB $PO MVJ -JOB "OHFMVD DPO RVFTUB BUUJWJUÆ " #FSHB GSB DVJ JM WJDFQSFTJEFOUF EFMMB DPOTVMUB QSPWJODJBMF
DJ EFM SJTUPSBOUF JM #BMFTUSVD NP WJTUP JM ESBNNB DIF TUB .BUUJB 7BHOFUUJ (JPSHJB "NPSVTP $IJBSB 1PDDJP
DJP 1SFQBSBOP QBTUJ DBMEJ WJWFOEP BTTJDVSJBNP NJMMF MJ 'SBODFTDP $BDJPQQB F 4BSB $BWBMBHMJP TJ TPOP
QFS MPTQFEBMF 4BOUB .BSJB QBTUJ BM HJPSOPu 7B EFUUP QPTUJ JM QSPCMFNB EJ DPTB GBSF QFS EBSF VO TFHOBMF
EFMMB .JTFSJDPSEJB PSNBJ DIF MJOJ[JBUJWB TPMJEBMF EF DPODSFUP $PTÑ IBOOP EFDJTP EJ QSPNVPWFSF VOB
EB NFUÆ NBS[P & DPOUJOVF HMJ DIFG QFSVHJOJ OBTDF EB SBDDPMUB GPOEJ B OPNF EFMMJTUJUVUP QFS QPUFO[JBSF
SBOOP QFS UVUUP JM NFTF EJ VOB WPDB[JPOF BMMBJVUP OB MB UFSBQJB JOUFOTJWB EFMMPTQFEBMF 4BOUB .BSJB EFM
BQSJMF -B NFEJB Í EJ  BM UB  BOOJ GB F DIF TJ Í DPODSF MB .JTFSJDPSEJB -B QSPQPTUB Í TUBUB TVCJUP BDDFUUB
HJPSOP 4POP TVEEJWJTJ USB JM UJ[[BUB DPO MB OBTDJUB EFMMBT EBM QSFTJEF (JVTFQQF .BUFSJB -BVTQJDJP Í DIF
QSBO[P DPOTFHOBUP SJHPSP 4JNPOF $JDDPUUJ EFMMB 5SBUUPSJB 4BO -PSFO[P F -JOB "OHFMVDDJ EFM #BMFTUSVDDJP TPDJB[JPOF 4PMJEBSU MBSUF MJOJ[JBUJWB TJ BMMBSHIJ PMUSF MB TJOHPMB TDVPMB DPJO
TBNFOUF BMMF  F MB DFOB EFMMB TPMJEBSJFUÆ -P TDPQP Í WPMHFOEP UVUUJ HMJ JTUJUVUJ EFMMB QSPWJODJB GBNJHMJF F
BMMF  $POUFOHPOP DBSCPJ .FUSP $BTIDBSSZ m SBDDPOUB [JF B 'BCSJ[JP /PGSJ 0OPGSJ J RVFMMP EJ PSHBOJ[[BSF DFOF QSPGFTTPSJ i(MJ TUVEFOUJ VO HJPSOP QPUSBOOP SBD
ESBUJ QSPUFJOF F WJUBNJOF $JDDPUUJ  $PJOWPMHP JOPMUSF QBTUJ SBHHJVOHPOP J SFQBSUJ FWFOUJ HBMB CFOFGJDJ F SBDDP DPOUBSF EJ BWFS BHJUP JO NBOJFSB BUUJWB QFS DPNCBU
*O UVUUP  WBTTPJ B TFUUJNB J NJFJ DPMMFHIJ DPJ RVBMJ QPJ EFMMPTQFEBMF JO DPOUFOJUPSJ HMJFSF GPOEJ EB EFWPMWFSF B UFSF VOB HVFSSB 6OB HVFSSB OVPWB NB BGGSPOUBUB
OB 4JNPOF F -JOB DFSDBOP DJ BMUFSOJBNP BJ GPSOFMMJ BO B OPSNB  6O MBTTP EJ UFN DIJ OF IB CJTPHOP %B RVJ DPO GPS[B EJ WPMPOUÆ F EJMJHFO[B EB QBSUF EJ UVUUJ
EJ WBSJBSF JM NFOÜ UPSUFMMJ DIF QFSDIÊ QPTTJBNP TPMP QP DIF HBSBOUJTDF BMMF QJF MBQQFMMP i$IJ IB MB QPTTJCJ OPJ 3BDDPOUFSFNP JOPMUSF VO HFTUP EJ TPMJEBSJFUÆ
OJ QPMMP QJ[[B F WFSEVSF MBWPSBSF JO EVF )P DSFBUP UBO[F EJ NBOUFOFSF MB UFN MJUÆ EJ BJVUBSDJ QVÖ DIJBNB QFS OPJ F J OPTUSJ DBSJ F MB CFMMF[[B EFMMB SJTDPQFSUB
i-B NBUUJOB GBDDJP MB TQFTB VOB TRVBESB EJ DIFG QSPWF QFSBUVSB PUUJNBMF i* SFQBSUJ SF JM u EFMMB MJCFSUÆ DIF GJOP BE PSB EBWBNP QFS TDPOUBUB F
HSB[JF BODIF BM DPOUSJCVUP OJFOUJ EB UVUUB E*UBMJBu *O EFMMPTQFEBMF EJ 1FSVHJB TBCSJOBCVTJSJWJDJ TWBOJUB JO QPDIJ TFDPOEJu EJDPOP J SBQQSFTFOUBOUJ
EJ QJDDPMJ QSPEVUUPSJ F EFM NFOP EJ WFOUJ NJOVUJ HSB DIF DPQSJBNP TPOP .JDSP !HSVQQPDPSSJFSFJU EJ JTUJUVUP "MF#PS
5FSOJ

NBSUFEÖ
 NBS[P


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

5SJCVOBMF
7JUUJNB VO UFSOBOP DIF FSB JO DPNQBHOJB EJ VOB EPOOB *FSJ MVEJFO[B WJB 4LZQF FOUSBSF QPJ JO TDFOB F SBQJOBSF
JM DMJFOUF EJ UVSOP *M DPMQP QSP
Tunisino a processo per una rapina UBHPOJTUJ J EVF UFSOBOJ DPO MP
TUSBOJFSP JO WFTUF EJ QBMP F QSPO
<5&3/* F .BTTJNP 1SPJFUUJ &E J UFOJDJ TBMJSF JO BVUP JO WJBMF 99 4FUUFN UP B NFUUFSTJ JO UBTDB JM CPUUJOP
EFQVUBUJ B GBS GVO[JPOBSF MF USB CSF TJ FSB BQQBSUBUP DPO VOB BWFWB GSVUUBUP TPMEJ F EVF UFMFGP
! 6OhVEJFO[B JOTPMJUB JO MJOFB TNJTTJPOJ WJB 4LZQF QFS JM DPMMF FOOF DIF DSFEFWB FTTFSF VOB OJ DFMMVMBSJ .B MB TRVBESB NP
DPO JM QFSJPEP EJ FNFSHFO[B $P HBNFOUP DPO MhJNQVUBUP VO QSPTUJUJUVUB .B EJFUSP DhFSB VO CJMF BWFWB TNBTDIFSBUP J QSF
SPOBWJSVT RVFMMB DIF TJ Í TWPMUB FOOF UVOJTJOP EFUFOVUP B 1F QJBOP CFO QSFDJTP DIF WFEFWB TVOUJ SFTQPOTBCJMJ *M FOOF UV
JFSJ NBUUJOB JO 5SJCVOBMF B 5FS SVHJB BDDVTBUP EJ BWFS QBSUFDJ BM DFOUSP MB EPOOB JM UVOJTJOP OJTJOP WFSSÆ HJVEJDBUP EBM 5SJCV
OJ 1SFTFOUJ JM HJVEJDF %PSJUB 'SB QBUP B GJOF BHPTUP  BE VOB FE VO BMUSP UFSOBOP BODIF MVJ OBMF DPMMFHJBMF (MJ BMUSJ EVF TF
UJOJ JM QN .BSDP 4USBNBHMJB HMJ SBQJOB BJ EBOOJ EJ VO UFSOBOP FOOF 0CJFUUJWP GJOHFSF DIF HVJSBOOP SJUJ BMUFSOBUJWJ
BWWPDBUJ 'SBODFTDP .BUUJBOHFMJ 2VFTUhVMUJNP EPQP BWFSMB GBUUB TJ USBUUBTTF EJ VOB MVDDJPMB QFS 5SJCVOBMF " QSPDFTTP VO HJPWBOF UVOJTJOP '5

1BMB[[P 4QBEB TUB TUVEJBOEP NJTVSF EJ DPOUFOJNFOUP EFMMB QSFTTJPOF GJTDBMF UFOFOEP DPOUP EFJ WJODPMJ EFM EJTTFTUP

$POHFMBUP JM QBHBNFOUP EFMMB 5BSJ


EJ .BSJB -VDF 4DIJMMBDJ  TUB GBDFOEP F GBSÆ UVUUP OPUJ[JF JOWFDF TVM GSPOUF
RVBOUP JO TVP QPUFSF QFS UV TDPMBTUJDP TJ TUBOOP HJÆ QSF
5&3/*
UFMBSF J DJUUBEJOJ JO RVFTUB EJTQPOFOEP HMJ BUUJ QFS MB TP
! 1BHBNFOUP EFMMB 5BSJ GBTF EhFNFSHFO[B F OFMMF GB TQFOTJPOF EFM QBHBNFOUP
DPOHFMBUP JO BUUFTB EFMMF TJ TVDDFTTJWFu 4J TUVEJB EFMMF SFUUF EFJ 4FSWJ[J FEVDB
QPTTJCJMJUÆ PGGFSUF EBM (P EVORVF DPNF GBSF i/PO UJWJ DPNVOBMJ F EFMMF NFOTF
WFSOP B VO $PNVOF JO EJT BCCJBNP TPMMFDJUBUP J NBO OFM QFSJPEP JO DVJ J TFSWJ[J
TFTUP FDPOPNJDP DPNÍ DBUJ QBHBNFOUJ  DIF OPO WFOHPOP FSPHBUJ i%B
RVFMMP EJ 5FSOJ -B TJUVB[JP DFSUBNFOUF OPO EJQFOEP QBSUF OPTUSB  QVOUVBMJ[[B
OF EFMMFNFSHFO[B EB $P OP EBMMFNFSHFO[B BUUVBMF  .BTTFMMJ  TUJBNP MBWPSBO
WJE TUB UFOFOEP MBTTFT BHHJVOHF  OÊ BCCJBNP JO EP JO TJMFO[JP F TFO[B USPQ
TPSF BM #JMBODJP 0SMBOEP WJBUP BJ DJUUBEJOJ MB SJDIJFTUB QJ QSPDMBNJ QFS FWJUBSF DIF
.BTTFMMJ USB EVF GVPDIJ P EJ QBHBNFOUP EFMMB QSJNB RVFTUB EJGGJDJMF TJUVB[JPOF
SBUB EFMMB 5B DIF GB TFHVJUP BMMF HJÆ ESBN
SJ BODIF TF J NBUJDIF DPOEJ[JPOJ GJOBO
4UPQ BMMF SFUUF TDPMBTUJDIF UFNQJ QFS MB [JBSJF EFMMFOUF QPTTB FTTF
4J QSPGJMB VOB TPTQFOTJPOF GPSNBMJ[[B SF TVQFSBUB OFM NPEP NJ
[JPOF EJ UBMJ HMJPSF TFO[B JNQBUUBSF TVJ
QFS J TFSWJ[J DIF OPO TPOP FSPHBUJ SJDIJFTUF TP TFSWJ[J FTTFO[JBMJ F TFO[B SJ
OP HJÆ NBUV TWPMUJ OFHBUJWJ TVJ QBHBNFO
NFHMJP TPUUP VOB DPQFSUB SBUJ 4J Í JOWFDF SJUFOVUP EJ UJ EFM $PNVOF DIF JO RVF
DIF DPNF MB TJ UJSB SFTUB OPO QSPDFEFSF F TJ QSPDFEF TUP NPNFOUP Í VOB EFMMF
TFNQSF USPQQP DPSUB EB VO SÆ TPMP RVBOEP BWSFNP MB QPDIF B[JFOEF BQFSUF $PO
MBUP DÍ MB OFDFTTJUÆ EJ WFOJ QPTTJCJMJUÆ EJ EFMJCFSBSF TVM UJOVFSFNP B DPOGSPOUBSDJ
SF JODPOUSP BMMF QSFTTBOUJ SJ MB NBUFSJB OFMMB DPOTBQFWP DPO MF DBUFHPSJF BTDPMUBO
DIJFTUF EFJ DJUUBEJOJ QFS BM MF[[B EJ QPUFS QSFOEFSF EF EP J DJUUBEJOJ DIJFEFOEP JO
MFOUBSF UBTTF F CBM[FMMJ DJTJPOJ TUSVUUVSBUFu $PO 1SPSPHIF JO WJTUB %PQP MB 5BSJ MB TPTQFOTJPOF QPUSFCCF SJHVBSEBSF BODIF BMUSF TDBEFO[F GJTDBMJ 4F OF QBSMFSË JO HJVOUB UFSWFOUJ OPSNBUJWJ BEFHVBUJ
EBMMBMUSP MF DBTTF BM WFSEF GSPOUP BQFSUP TVMMF FOUSBUF JOTJFNF BHMJ BMUSJ $PNVOJ
WJODPMBOP M&OUF DIF TF MB EJ DBSBUUFSF QBUSJNPOJBMF FOUSBSF QFS FGGFUUVBSF J QB QPSUFSÆ JO HJVOUB MB SJDIJF NP J  EPEJDFTJNJ EFJ UJUP BNNJOJTUSBOEP DPO CVPO
EFWF WFEFSF DPO MF BMUSFUUBO DPNF QFS MB 5PTBQ NFOUSF HBNFOUJ EPWVUJ i"E PHHJ m TUB EJ VO BVNFOUP EJ BOUJDJ MJ EJ FOUSBUB WPSSFNNP QPS TFOTP QVS EPWFOEP BODIF
UP QSFTTBOUJ TDBEFO[F F J QB QFS MF SJDIJFTUF EJ SJOWJP EJ TQJFHB MBTTFTTPSF  JM $PNV QB[JPOF EJ DBTTB QFS GBS UBSMJ EB  B  NJMJPOJ DÍ GBS GSPOUF B VOB TJUVB[JPOF
HBNFOUJ EJ TFSWJ[J DPNF BQ *NV F 5BSJ TJ QFOTB BMMF QSP OF OPO IB TPMEJ JO DBTTB F GSPOUF BM QBHBNFOUP EFMMF EB DBQJSF TF JM (PWFSOP JO EJ FNFSHFO[B OFMMFNFSHFO
QVOUP RVFMMP EFJ SJGJVUJ i*M SPHIF TFCCFOF JO RVBMDIF TUB VUJMJ[[BOEP MBOUJDJQB TQFTF DPSSFOUJ EFM $PNVOF UFOEF NFUUFSF OVPWB MJRVJ [B DPNF Í RVFMMB EFM EJTTF
$PNVOF  SJNBSDB .BTTFMMJ NPEP EFJ TPMEJ EFWPOP QVS [JPOFu %PNBOJ .BTTFMMJ i0HHJ  BGGFSNB  VUJMJ[[JB EJUÆ TVJ $PNVOJu #VPOF TUP EFMMhFOUFu

6O VPNP TJ Ò HJVTUJGJDBUP TPTUFOFOEP DIF TUBWB BOEBOEP B QSFOEFSF MB MFHOB QFS JM CBSCFDVF NB J WJHJMJ VSCBOJ TPOP TUBUJ JOGMFTTJCJMJ
A passeggio senza rispettare le distanze, otto multe e una denuncia
5&3/* UJ EJ QFSTPOF DIF TJ USPWBOP JO JTP EBDBMJ *M DPOUFOJNFOUP EFM DPOUB
MBNFOUP B DBTB -F TBO[JPOJ SJ HJP TJ GPOEB TVM EJTUBO[JBNFOUP TP
! "HMJ BHFOUJ IB SBDDPOUBUP DIF HVBSEBOP JM NBODBUP SJTQFUUP EFM DJBMF 1FS RVFTUP NPUJWP  DPOUJ
FSB BOEBUP B QSFOEFSF MB MFHOB MB PSEJOBO[B EFM TJOEBDP -BUJOJ OVB  PDDPSSF DPOUJOVBSF B SJNB
QFS JM CBSCFDVF NB MB HJVTUJGJDB DIF EJTDJQMJOB MB QPTTJCJMJUÆ EJ BUUJ OFSF B DBTB
[JPOF OPO IB SFUUP F BMMB GJOF MVP WJUÆ NPUPSJB F EJ DPOEV[JPOF GVP -F TBO[JPOJ FMFWBUF DJ EJDPOP DIF
NP TPSQSFTP B QBTTFHHJBSF OFJ SJ EBMMhBCJUB[JPOF EFHMJ BOJNBMJ EP BODPSB OPO UVUUJ SJTQFUUBOP MB EJ
QSFTTJ EFMMBWJPTVQFSGJDJF EJ .B NFTUJDJ -F BNNFOEF WBOOP EB TUBO[B NBTTJNB EJ  NFUSJ QFS
SBUUB Í TUBUP EFOVODJBUP QFS BWF  B  FVSP -BTTFTTP
SF WJPMBUP JM EFDSFUP EFM (PWFSOP SF (JPWBOOB 4DBSDJB SJ
QFS JM DPOUFOJNFOUP EM $PSPOBWJ DPSEB DIF iMB QPMJ[JB MP (JSP EJ WJUF EFMMB QPMJ[JB MPDBMF
SVT 4J USBUUB EJ VOP EFJ  DPO DBMF TUB TWPMHFOEP VO JO &TFHVJUJ JO DJORVF HJPSOJ
USPMMJ TVHMJ TQPTUBNFOUJ EFMMF QFS UFOTP MBWPSP DPO DPOUSPM
TPOF FTFHVJUJ EBMMB QPMJ[JB MPDBMF MJ EJGGFSFO[JBUJ F EJGGVTJ  DPOUSPMMJ B QFSTPOF F OFHP[J
DIF JO DJORVF HJPSOJ IBOOP QPSUB TV UVUUP JM UFSSJUPSJP BH
UP B VOB EFOVODJB QFOBMF F B PUUP HJVOHFOEP DPTÑ VO BQQPSUP TJHOJGJ MF BUUJWJUÆ TQPSUJWF F QFS JM QBTTFH
TBO[JPOJ BNNJOJTUSBUJWF 4POP TUB DBUJWP BMMhB[JPOF DPPSEJOBUB DPO HJP EFHMJ BOJNBMJ EPNFTUJDJ .J BV
UF  MF WFSJGJDIF TVMMB DIJVTVSB MF GPS[F EFMMhPSEJOF %BJ DPOUSPMMJ HVSP DIF PSNBJ PHOJ EVCCJP JOUFS
EFHMJ FTFSDJ[J DPNNFSDJBMJ TFO[B FGGFUUVBUJ FNFSHF DIF DPNQMFTTJ QSFUBUJWP TJB GVHBUP F DIF JM SJTQFU
BMDVOB JOGSB[JPOF NFOUSF OPWF WBNFOUF J UFSOBOJ IBOOP SFDFQJ UP EFMMF SFHPMF TJB BDDFUUBUP DPO
RVFMMF BODIF JO RVFTUP DBTP TFO 1PMJ[JB MPDBMF -BTTFTTPSF 4DBSDJB FMPHJB JM MBWPSP EFHMJ BHFOUJ F TJ BVHVSB DIF J UFSOBOJ UP MhJNQPSUBO[B EFMMF EJTQPTJ[JPOJ TFOTP DJWJDPu
[B BMDVOB WJPMB[JPOF OFJ DPOGSPO BDDPMHBOP DPO TFNQSF NBHHJPSF TFOTP DJWJDP MF NJTVSF QSFEJTQPTUF EBM (PWFSOP F EBM TJOEBDP HPWFSOBUJWF F EFMMF PSEJOBO[F TJO ".
MARTEDÌ — 31 MARZO 2020 – LA NAZIONE
3 ••
L’allarme Covid-19 Perugia

«Al via i test rapidi, ma mancano i reagenti»


A Perugia già eseguiti cinquanta tamponi per la ricerca degli anticorpi del virus. Professori e docenti processano a mano i risultati

La professoressa Antonella so-faringeo viene eseguito lo


di Erika Pontini stesso?
Mencacci, responsabile
PERUGIA «In contemporanea ma serve
del Laboratorio di Microbiologia
più tempo per analizzarlo».
I test immunologici rapidi sono E se il test rapido è negativo?
partiti sabato notte all’ospedale contro questo virus. Il grado di «Il problema è questo: non
di Perugia e sono oltre quota 50 affidabilità ancora non lo sa nes- esclude l’infezione perchè ma-
tra pronto soccorso e reparti: suno e non si tratta di una dia- gari quel soggetto non ha fatto
una goccia di sangue e 15 minu- gnostica ufficiale ma possono in tempo a produrre gli anticor-
ti di attesa per sapere se un pa- essere molto utili in questa fase pi, oppure perchè il test può da-
ziente a rischio (non tutti quelli dell’epidemia perché ci dicono re un cosiddetto falso-negativo.
che entrano) è positivo, e ha svi- se il paziente sospetto ha svilup- E’ per questo che non può esse-
luppato gli anticorpi del virus pato anticorpi nel sangue». re utilizzato per uno screening
che aggredisce i polmoni. Ma in- Come funzionano? di massa altrimenti rischieremo
tanto i tamponi tradizionali, «Tipo i test di gravidanza che si di mandare in giro i contagiati.
quelli molecolari per la ricerca leggono a occhio. Basta una Tra una settimana, mettendo in-
dell’Rna (il dna del Sars-CoV2), goccia di sangue dal polpastrel- sieme i risultati, sapremo quan-
validati dall’Istituto superiore lo posta su una striscetta bian- to è affidabile il test e se la stra-
della sanità, hanno subìto una ca. Se si colora di viola ha l’anti- tegia deve essere cambiata».
corpo. Ma occhio: nell’accezio- Arriveranno anche i test rapi-
battuta d’arresto a causa della
ne comune l’Igm è un anticorpo di molecolari...
mancanza dei reagenti. Stallo
recente, l’Igg antico ma in que- «Entro il 15 aprile e andranno a
superato grazie alla catena di so-
ricercare il genoma del virus».
lidarietà di professori e ricerca- sta situazione non è così visto
Ma anche il test tradizionale
tori dell’Università che hanno ri- che la malattia è recente».
fornisce falsi negativi?
sposto all’appello della profes- Ma serve?
«Non hanno una sensibilità al
soressa Antonella Mencacci, a «Sì, nei pazienti che hanno sinto-
100%. Sia per la diagnosi inizia-
capo del laboratorio di Microbio- mi suggestivi il test rapido ci fa
le che per definire se un pazien-
logia e si sono messi a proces- capire subito il percorso».
te è guarito. Per questo ripetia-
sarli a mano, in attesa dell’arrivo E a chi lo fate? mo due volte il test».
dei nuovi kit, previsto domani. «Al pronto soccorso alle perso- Ne fate anche 500 al giorno?
E infine la Regione sta valutan- ne che entrano con i sintomi e «Anche oltre ma abbiamo avuto
do di creare un’App affinchè gli anche nei casi in cui dobbiamo un problema con i kit: le ditte
operatori sanitari che andranno dirimere diagnosi difficili. A vol- non ce li stanno inviando. Abbia-
Ecco il fronte dell’emergenza vi- ARRIVA LO STICK
a domicilio a eseguire i tamponi te il tampone naso-faringeo non mo rischiato... ma sabato notte
sto dal laboratorio di Microbiolo-
rapidi possano trasmettere in di-
gia della professoressa Antonel-
E’ come quello evidenzia un netto positivo ma ho scritto al Rettore che ha riuni-
retta i risultati al ’cervellone’ tracce basse di Rna. Se un pa- to tutte le forze dell’Università.
centrale, nato per analizzare i la Mencacci. per la gravidanza: ziente ha una polmonite con in- Professori e ricercatori hanno ri-
dati e verificare da un lato la «Sì, abbiamo iniziato ad esegui- basta una goccia fezione bassa il tampone ad sposto all’appello e con i kit ma-
strategia dello screening voluta re i test rapidi immunologici, ne esempio è negativo perché il vi-
di sangue. Se si colora nuali si sono messi al lavoro. E’
da Palazzo Donini e dall’altra l’af- abbiamo a disposizione 15mila. rus si è già annidato nelle vie re- stata una gara di solidarietà me-
fidabilità di test commerciali, Sono in grado di rilevare nel san- di viola è positivo spiratorie». ravigliosa, un film».
non validati da Iss e Oms. gue dei pazienti gli anticorpi agli anticorpi del virus E il tampone tradizionale na- © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’ospedale da campo La questione na obbligatoria. L’ordinanza sta-


bilisce che i rifiuti provenienti
I rifiuti Covid da locali e luoghi adibiti ad uso
Bogliari: «Non ci hanno contattato» nella raccolta
di civile abitazione in cui dimori-
no soggetti risultati positivi al vi-
rus vengano raccolti e conferiti
L’assessore Coletto la disponibilità degli ampi spazi
che in passato sono stati utilizza-
indifferenziata in maniera indifferenziata.
aveva ipotizzato di usare I gestori del servizio, in accor-
ti in periodi di grave emergen-
il Centro fieristico za». L’ultima occasione di utiliz- do con i Comuni interessati,
zazione emergenziale risale al
La presidente Tesei provvedono ad organizzare un
di Bastia Umbra ha firmato l’ordinanza
1997 quando Umbriafiere è di- servizio dedicato avvalendosi di
ventato centro logistico dei soc- che detta le regole opportuni dispositivi e procedu-
corsi ai terremotati dei comuni re di raccolta, provvedono inol-
BASTIA UMBRA più colpiti. Quel sisma danneg-
del conferimento
tre a consegnare ai diretti inte-
giò anche la Basilica di S. Fran- ressati kit per il ritiro del rifiuto
La necessità di spazi idonei a fa- cesco ad Assisi. Allora nei mesi
comprendente almeno sacchi e
re fronte all’emergenza Co- da settembre a dicembre furo- PERUGIA
nastro adesivo. Il provvedimen-
vid-19 è stata richiamata in una no depositati nei padiglioni del
centro fiere i materiali di soccor- to stabilisce inoltre operazioni
recente intervista da Luca Colet- I materiali usati dai soggetti po- di pulizia e sanificazione dei
so provenienti di fuori regione
to, assessore regionale alla Sani- sitivi al coronavirus non vanno mezzi di trasporto e operazioni
per essere ridistribuiti ai Comu-
tà dell’Umbria. Ha indicato infat- conferiti nella raccolta differen-
ni terremotati. Sui piazzali del di trasbordo nel caso di ridotti
ti la possibilità di utilizzare le mq) più il Centro congressi (mil- centro fieristico stazionavano le ziati ma nei contenitori dell’indif- quantitativi di rifiuti per ridurre
strutture di Umbriafiere, il Cen- le metri divisi in 4 sale di diver- roulotte e i camper e qui fecero ferenziato. La presidente della al massimo il numero di mezzi di
tro fieristico regionale che ha se- se dimensioni). «Finora non ho le prime esperienze i volontari Regione Donatella Tesei ha fir- conferimento in discarica. E’
de a Bastia Umbra. Ora, chiusa avuto alcuna comunicazione in della Protezione Civile umbra. mato l’ordinanza che stabilisce previsto inoltre che i rifiuti ven-
ad ogni attività da fine febbraio, merito alla possibile utilizzazio- «Le strutture del Centro, realiz-
la struttura potrebbe diventare ne del centro fieristico – spiega le modalità di trattamento della gano conferiti direttamente
zate negli anni Ottanta - ricorda
un ospedale da campo. Ben Lazzaro Bogliari –. Alcuni giorni spazzatura prodotta da persone presso le discariche regionali e
Bogliari – sono adattabili per
14mila metri quadrati coperti e fa ho segnalato alla Giunta re- qualsiasi necessità trattandosi che hanno contrstto il virus depositati minimizzando la ma-
distribuiti in 3 padiglioni (due gionale, proprio in presenza di grandi spazi coperti». Sars-Cov-2 che si trovano a ca- nipolazione e assicurandone la
da 4.000 e uno da circa 6.000 dell’emergenza da Coronavirus, m.s. sa in isolamento o in quarante- tempestiva copertura.
•• 20 MARTEDÌ — 31 MARZO 2020 – LA NAZIONE

Terni
«LE INDENNITA’ DELLA GIUNTA PER L’ACQUISTO DI MATERIALI»

«Chiediamo che le indennità di sindaco e assessori, oltre


32mila euro ad aprile, siano devolute alle raccolte di fon-
di per acquistare materiale di protezione per gli operato-
ri sanitari». Lo chiede il gruppo consiliare Uniti per Terni.

LA RICHIESTA

«Cabina di regia
Il Comune «congela» Tari e rette delle mense
Imu e Tosap al vaglio. L’assessore al bilancio: «Al lavoro per venire incontro ai cittadini»
sulle povertà
con le minoranze» TERNI IL PROVVEDIMENTO

TERNI Stop alle tasse comunali, alme- Senza risorse


no in parte. Rinviato l’invio dei
«È necessario che sul fronte
«I bandi
bollettini della prima rata della
delle povertà si apra una cabina Tari, confronto aperto sulla To- sono in arrivo»
di regia in cui le minoranze pos-
sap e sull’Imu, sospese le rette
sano dare il loro contributo». TERNI - Misure di soste-
Questo chiedono i capigruppo dei servizi educativi e delle men-
gno tramite bando. «In at-
di opposizione di Pd, M5S, Sen- se: sono i provvedimenti presi o tuazione dei provvedimen-
so Civico e Terni Immagina. «Ci in fase di studio da parte di Pa- ti normativi per l’immedia-
troviamo dinanzi ad una sfida lazzo Spada. «Il Comune sta fa- ta attribuzione del Fondo
importante e noi non intendia- di solidarietà comunale, il
cendo e farà tutto quanto in suo
mo tirarci indietro – spiegano - . Comune sta provvedendo
Tanto più dinanzi ai dubbi ed i ti- potere per tutelare i cittadini in
alla predisposizione delle
mori espressi dal sindaco rispet- questa fase d’emergenza e nel-
misure di sostegno econo-
to alla capacità dell’attuale mag- le fasi successive» afferma l’as- mico per le persone e le fa-
gioranza nel gestire i fondi per sessore al bilancio, Orlando miglie sprovviste di entra-
le povertà estreme messi a di-
Masselli. Che ricorda però che te». Così l’assessore al
sposizione dal Governo. I comu-
l’amministrazione, cosi come L’assessore comunale al bilancio, Orlando Masselli welfare Cristiano Ceccot-
ni, i servizi sociali, gli uffici di cit-
aveva fatto il sindaco Latini ti. «Tramite l’emissione di
tadinanza da anni sono il primo
appositi avvisi pubblici –
presidio verso le fasce più debo- nell’intervista pubblicata ieri, ste di rinvio di Imu e Tari, com-
li, e li ci sono i dati e lo storico spiega l’assessore Ceccot-
deve confrontarsi «con una si- DAL GOVERNO prensibili e condivisibili, devo- ti – i cittadini interessati
per fare in modo che i soldi fini-
tuazione di emergenza no sposarsi con quanto dispo- potranno accedere al fon-
scano nelle mani di chi è real-
mente bisognoso. Ricordiamo nell’emergenza, come quella «Serve un apposito sto dal Governo e soprattutto do finalizzato al conteni-
che i primi fondi in arrivo da Ro- del dissesto dell’ente». provvedimento» con la possibilità per il Comune mento dell’emergenza
ma si andranno a sommare ad al- «La totalità delle entrate tributa- economica. Sarà curata la
di stare in equilibrio finanziario.
tre misure già in essere quali il capillare redistribuzione
rie – spiega Masselli – è stata de- TERNI «Purtroppo Terni è Comunque il Comune non ha
reddito di cittadinanza e altri delle risorse, non appena
terminata nella dichiarazione di costretta a fare i conti con né sollecitato i mancati paga-
servizi erogati tramite fondi saranno trasferite dallo
dissesto e risulta immodificabi- gli strascichi di un dissesto
strutturali, su cui il Comune ha menti 2019, che certamente Stato ai Comuni, avendo
economico che ci ha lascia-
ampia autonomia. Senza consi- le in riduzione. Questa è la speci- non dipendono dall’emergenza cura di raggiungere tutte
to la sinistra e che non con-
derare che nei prossimi giorni fica situazione che ci differen- attuale, né ha inviato la richiesta le persone in condizione
sente all’amministrazione
oltre al blocco di mutui per le fa- zia dagli altri enti. Smentiamo di vulnerabilità economi-
di operare come vorrebbe. di pagamento della prima rata
miglie e le partite Iva colpite dal- ca, evitando sovrapposi-
che il Comune di Terni non in- Per un caso ‘particolare’ co- della Tari. Infine stiamo predi-
la crisi, saranno immessi nel po- zioni tra gli interventi di
tere d’acquisto delle famiglie tenderebbe intervenire sulle me Terni serve che il Gove- sponendo gli atti per la sospen- aiuto». L’assessorato ai
circa 50 miliardi di euro». «E’ fa- proroghe delle scadenze fiscali, ro adotti al più presto un sione del pagamento delle rette servizi sociali ricorda che
coltà del Comune – aggiungono oltre che su tasse e tariffe». decreto ad hoc che preve- il Comune sta provveden-
dei Sec (Servizi educativi comu-
le minoranze – accedere alle da una maggiore libertà di do a garantire i servizi di
«Per la Tosap – continua Massel- nali) e delle mense nel periodo
compensazioni della Cassa de- azione rispetto ai vincoli assistenza tramite lo
positi e prestiti per evitare che i li – siamo favorevoli e pronti ad del dissesto». Così il grup- in cui i servizi non vengono ero-
0744-549370 e il numero
ternani debbano pagare gli anti- un confronto con le categorie in- po consiliare della Lega. gati».
verde 800 737073.
cipi di Imu e Tari». teressate. In quanto alle richie- Stefano Cinaglia

Emergenza-Coronavirus: la rivoluzione nella giustizia

Udienze a distanza con skype. E gli avvocati cercano colleghi esperti


timentale penale via Skype, ma sco Mattiangeli. L’udienza è ter- continua l’Ordine - hanno mani-
TERNI
l’Ordine degli avvocati di Terni minata con un rinvio, al 9 aprile, festato la disponibilità di testare
cerca cinquanta legali che dia- davanti al collegio giudicante. con gli avvocati la sala virtuale
Anche l’amministrazione della d’udienza di cui il Ministero ha
no disponibilità a fare le prove Sarà la prima udienza collegiale
giustizia si adegua all’emergen- dotato ogni magistrato per con-
tecniche, con i magistrati, per via Skype. Intanto l’Ordine pro-
za sanitaria e così, al di là dello sentire la trattazione delle cau-
lo svolgimento di udienze civili vinciale degli avvocati avvisa
‘sbarramento’ fisico del Tribuna- se da remoto. Pertanto, al fine
via Skype. Ieri processo a un de- che «alcune udienze civili, nelle
le, diretto dalla presidente Ro- di simulare un’udienza con un al-
sanna Ianniello (nella foto), con tenuto, recluso a Perugia, accu- quali è necessario preservare il
tro difensore, si invitano gli
accessi centellinati come in tut- sato di una rapina commessa a principio di oralità, potranno
iscritti a manifestare la loro di-
ti gli uffici pubblici, cambia lo Terni. L’imputato è stato colle- svolgersi mediante collegamen- sponibilità inviando una Pec».
svolgimento stesso delle udien- gato con il giudice Dorita Frati- ti da remoto organizzati dal giu- Sicuri che, una volta finita
ze, ormai rigorosamente «a di- ni, il pubblico ministero Marco dice utilizzando Skype for Busi- l’emergenza sanitaria, tutto tor-
stanza». Non solo ieri è andata Stramaglia e gli avvocati difen- ness o Teams». nerà come prima?
in scena la prima udienza dibat- sori Massimo Proietti e France- «I magistrati del nostro Foro – Ste.Cin.
00331

€ 2 in Italia — Martedì 31 Marzo 2020 — Anno 156°, Numero 90 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Domani con Il Sole


Decreto coronavirus:
dagli aiuti ai bilanci
alle regole sui contratti
Tutte le novità
per imprese e giustizia
Domani con Il Sole 24 Ore in edicola
«Decreto coronavirus - Imprese e
giustizia». Dalle regole sugli aiuti alle
aziende a quelle per le prestazioni
Fondato nel 1865 contrattuali alle previsioni sui bilanci,
focus sulle novità per imprese e giustizia.
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo —a 0,50 più il prezzo del quotidiano

FTSE MIB 16872,41 +0,30% | SPREAD BUND 10Y 201,20 +22,80 | €/$ 1,1034 +0,52% | ORO FIXING 1618,30 +0,06% | Indici&Numeri w PAGINE 30-33

E ora arriva il reddito di emergenza PANORA MA

VOTO IN PARLAMENTO

Ungheria, pieni
NUOVI AIUTI
Allo studio le misure per arginare gli
effetti della crisi innescata dal coro-
poteri a Orban
navirus e bloccare i rischi per la tenuta L’allarme/1 L’allarme/2 L’opposizione:
Sostegno di 400-500 euro sociale del paese, dopo le prime risor-
a stagionali, precari, colf se sbloccate sabato dal Governo per i Così le mafie Piccole imprese è una dittatura
buoni spesa: in arrivo un «reddito di
L’incognita economia in nero emergenza», sussidio nuovo e non soffiano e famiglie sono Il Parlamento ungherese ha dato i
estensione del reddito di cittadinan- pieni poteri al premier Viktor Or-
L’indennità per gli autonomi za. L’idea è di riconoscere un soste- sul disagio nel mirino ban per combattere il coronavirus.
gno temporaneo, uno o due mesi, di Il generale di divisione Il prefetto Annapaola In base alla legge approvata il pre-
resta separata, potrebbe
salire da 600 a 800 euro
4-500 euro al mese, per aiutare i lavo- Pasquale Angelosanto, sociale Porzio, commissario dell’usura mier ha ora diritti di governo e po-
ratori saltuari che con la crisi hanno comandante dei Carabinieri straordinario iniziative teri straordinari senza limiti di
perso ogni entrata: colf, precari, sta- del Ros Cimmarusti e Monaci —a pag. 3 antiracket e antiusura Ludovico —a pag. 3 tempo. Insorge l’opposione: così
Edizione chiusa in redazione alle 22 gionali. Trovati e Tucci —a pag. 2 nasce una dittatura. Parole di pre-
occupazione sono arrivate da molti

600
Paesi europei. —a pagina 23

Il decreto U N A T RE N T IN A D’IM PRES E TES S ILI E PLAS TICHE PRODURRANNO LE PROTEZIONI


OCCHIALERIA
Professionisti, EssilorLuxottica, du Saillant
nuovo ceo della società
assegno solo
euro
Il consiglio di amministrazione di
per redditi EssilorLuxottica ha cooptato Paul
du Saillant come nuovo ammini-
Due scaglioni di reddito per il fino a quota stratore della società al posto di
Laurent Vacherot, in precedenza
bonus di 600 euro (che in futuro
potrebbe salire a 800 euro): fino 50mila euro —a pagina 26
Ceo di Essilor International, che la-
scia l’incarico. Il nuovo board scen-
a 35mila e tra 35mila e 50mila
dew da 15 a 5 membri. —a pagina 15

Decreto aprile, garanzie


POLITICA
Conte, Draghi
e il Governo
su prestiti a 15-20 anni per ricostruire
Deficit di 1-1,5% di Pil dopo l’epidemia
Roberto D’Alimonte
—a pagina 12
per l'industria; si punta a elevarne la
LIQUIDITÀ ALLE IMPRESE dote a 6-7 miliardi. Il governo intanto
si prepara a chiedere al Parlamento
Il Mise vuole aumentare nuovo deficit per sostenere i piani an- DENUNCIA DI FEDERACCIAI
a 6-7 miliardi il fondo Pmi ti-crisi. Al ministero dell’Economia si Acciaio, Italia ferma al 95%
valuta un disavanzo aggiuntivo da Ma altri Paesi Ue lavorano
Italia ferma fino a Pasqua 1-1,2 punti di Pil, fra i 18 e i 22 miliardi
per un decreto che sfruttando parte Il presidente di Federacciai, Banza-
Governo al lavoro per supportare la dei fondi europei non impegnati sfio- to, denuncia la concorrenza di altri
liquidità delle imprese: l’obiettivo è rerebbe i 30 miliardi. Ma non manca- Via libera del Politecnico Milano. Capofila RadiciGroup, Santini e Plastick: i prototipi delle mascherine “molamia” (nella foto Monica Santini) hanno già superato i test Paesi europei, che, in questa fase di
estendere la garanzia statale su pre- no spinte a far crescere i numeri e atte- impianti fermi, continuano a pro-
stiti a lungo termine. Al Mise si studia
un rafforzamento del Fondo di garan-
zia Pmi che, esteso alle small mid cap
stare il solo deficit vicino ai 30 miliar-
di, cioè l’1,5% del Pil. Il ministro Spe-
ranza: misure restrittive almeno fino
L’orgoglio di Bergamo e le mascherine «Non mollare» duorre. «In Italia il 95% degli im-
pianti è chiuso ma si continua a
produrre in Paesi come Germania,
diventerebbe un Fondo di garanzia a Pasqua. —Servizi alle pagine 7, 8 e 11 Cristiana Gamba —a pag. 13 Francia e Spagna». —a pagina 14

Crolla il petrolio, chiudono i pozzi WALTER SITI


RESISTERE
NON
SERVE

Spread oltre 200 per le tensioni Ue


A NIENTE

I R O M A N Z I
D E L P R E M I O
S T R E G A

197. A favorire il rimbalzo le


MERCATI tensioni europee sui covid INV ES TIM ENTI CREDITO
bond e sulle soluzioni per la cri- CON IL SOLE 24 ORE
Domanda ridotta di si innescata dal coronavirus. «Resistere non
un quarto. Trump chiama Prosegue intanto il crollo dei
prezzi del petrolio (toccati i mi-
Intelligenza Banche serve a niente»
Putin per frenare i ribassi nimi dal 2002), schiacciati dalla
caduta della domanda interna-
artificiale, italiane verso Oggi il secondo
Borse in leggera ripresa zionale e dall’accelerazione
dell’export saudita. Chiudono i
un fintech il sì alla Bce: romanzo
ma il differenziale
BTp-Bund vola (+11,5%)
orimi pozzi. Critica la situazio-
ne per molti produttori Usa, so-
trasparente congelati Premio Strega
Borse in leggera ripresa
prattutto di shale oil, che ri-
schiano di fallire. Per frenare i
protegge 5,7 miliardi del 2013
(+0,29% Milano) ma spread
BTp-Bund di nuovo sopra quo-
ribassi del greggio ieri Trump
ha contattato Putin per esortar-
il risparmio di cedole Ogni martedì in edicola.
Oggi a 12,90 euro più
ta 200 pb (+11,5% rispetto a ve- lo a una strategia comune. di Paolo Savona —a pagina 16 Luca Davi —a pag. 10 il prezzo del quotidiano
nerdì) per poi chiudere a quota —Servizi alle pagine 9 e 10

VIT A IN C ASA

Il portiere Il portinaio resta al lavoro, presi-


dio della residua socialità condo-
nuano ad assicurare la loro attivi-
tà. E, pur seguendo precauzioni
caso di vera necessità è sempre e
ancora a lui che ci si può rivolge-
SANITÀ
miniale e visibile (ma non palpa- non molto diverse da quelle di re. Ferie e permessi sono incenti-
resta al lavoro: bile) testimonianza della conti- tutti (la guardiola è un riparo vati ma per ogni giorno di presen-
E FRONTIERE
DELLA MEDICINA
nuità e della regolarità della vita naturale che oggi rivela un’inatte- za in marzo è assicurato un ricco
più sicurezza del caseggiato. sa funzione sanitaria) , continue-
rà ad assicurare la pulizia ma,
premio: 3,22 euro. Il Governo li ha
messi a carico dei condòmini ma,
Lockdown, come
Condòmini e inquilini possono
in condominio quindi contare su di lui, grazie al
fatto che le norme non escludono
soprattutto, una presenza che
rassicura le persone che passano
bontà sua, sono esentasse.
Saverio Fossati
reagire in positivo
la sua figura da quelle che conti- fuggevolmente a fare la spesa: in —a pagina 26 Federico Mereta —a pag. 28
Ungheria: Orbán strappa pieni poteri al Parlamento senza dignità. Ora nell’Ue
c’è una dittatura. Salvini lo difende. Che dicono i “liberali” del Ppe, inclusa FI? y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!"!@!%!=

Martedì 31 marzo 2020 – Anno 12 – n° 90 a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 12,00 con


eil1,80
libro “La– svendita di Autostrade”
Arretrati: e 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

IL NUOVO DECRETO Grillo: “L’uomo al centro” CHI SOFFIA SUL FUOCO Non solo Palermo
Sala&tabacchi
Reddito di emergenza: “Picciotti, assaltiamo » MARCO TRAVAGLIO

3 miliardi agli invisibili supermarket e polizia” C


i stavamo giusto doman-
dando come uscire dalla
crisi epocale del corona-
virus, quando ci è venuto in soc-
p Il governo studia il decreto di aprile per allargare p Al Sud, in diverse città, la situazione è drammatica corso Beppe Sala con un’intervi-
i sostegni a circa 3 milioni di persone rimaste escluse Dietro alcuni audio circolati su WhatsApp, l’ombra della sta di appena due pagine firmata
dal precedente piano: colf, badanti, lavoratori saltuari mafia. Clemente Mastella, sindaco di Benevento: “Fame nientemeno che dal direttore de
Il fondatore dei 5Stelle insiste sulle misure sociali e rabbia reali, qui è saltata l’economia del sommerso” La Stampa, Maurizio Molinari.
Il titolo è già tutto un program-
q CANNAVÒ E DI FOGGIA A PAG. 6 - 7 q LILLO A PAG. 8 ma: “Sala: contro il virus, una
nuova costituente”.“Nuova”, per
distinguerla da quella vecchia,
che ormai è andata. E soprattut-
to “una Costituente repubblica-
DOPO LE USCITE DI RENZI E DELLE SOLITE LOBBY na”, onde evitare che qualcuno
sospetti il sindaco Sala di simpa-

AZIENDE E FURBASTRI:
tie per Casa Savoia o per i Bor-
boni. Fatte le doverose precisa-
zioni, resta da sciogliere un mi-
nuscolo dettaglio: che cazzo
c’entra la Costituzione col coro-
navirus? Il sindaco Sala è qui

ECCO CHI SE NE FREGA


pronto a spiegarcelo: lui non
pensa affatto che qualcuno pos-
sa guarire dal Covid-19 metten-
dosi in tasca la sua nuova Costi-
tuzione, o sdraiandosici sopra, o
inalandone i balsamici effluvi, o
BERGAMO-BRESCIA: MIGLIAIA DI FABBRICHE APERTE IN DEROGA. WEEKEND: applicandola al torace con un po’
di Vicks VapoRub. No, lui pensa,
11 MILA DENUNCIATI A SPASSO. IL GOVERNO: RESTRIZIONI FINO AL 4 MAGGIO senza spiegarci cosa mai gli ab-
bia fatto l’attuale Carta, che
q BISBIGLIA, PACELLI E ZANCA A PAG. 2 - 3 - 4 quella nuova servirà a “far ripar-
tire l’Italia dopo il virus”. Vasto
programma, visto che una Costi-
tuente va eletta a suffragio uni-
versale, poi deve riscrivere tutti
e 139 gli articoli (o quanti saran-
no) della Carta e infine appro-
varli con adeguata maggioranza,
insomma se ne riparla fra una de-
cina d’anni. Se va bene.
Ma il sindaco Sala, che tutti
consideravano (a torto, si capi-
sce) un arido cumenda e ragiu-
natt della destra meneghina, re-

1. “Imprese, prestiti a 30 anni” 3. Centro antivirus chiuso nel ’16


INTERVISTA A STEFANO PATUANELLI (MISE) DECISE RICCIARDI QUANDO ERA ALL’ISS clutato da Letizia Moratti per i
noti fasti dell’Expo e poi inopi-
natamente scambiato per un lea-
der di sinistra, è in realtà un u-
q DE CAROLIS A PAG. 5 q MARGOTTINI A PAG. 10 topista, un sognatore, un futuro-
logo e anche un po’ filosofo. Gli

2. Virus in Ue prima del tedesco 4. Plaquenil funziona: introvabile


piace volare alto, anche perché,
IL NUOVO PAZIENTE 0 VENNE DA SHANGHAI APPELLO DEI MEDICI PER L’ANTIMALARICO quando vola basso, va agli spritz
e indossa le t-shirt di #Milano-
nonsiferma, fa più danni della
peste bubbonica. I suoi pensieri
q MILOSA A PAG. 9 q RONCHETTI A PAG. 11
alati sono da collezione, anzi da
affissione. “Se crollasse Milano,
crollerebbe la Sanità” (i pazienti
IL POLITICO SUICIDA PER COVID CHE COSA VOLEVA DIRE DRAGHI SI SALVERANNO I “DISCONNESSI” dell’ospedale di Castelvetrano
prendano buona nota). “La città
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 8 q GIANFRANCO PASQUINO A PAG. 13 q MASSIMO FINI A PAG. 13 è stata pesantemente toccata,
penso soprattutto alle vittime”
(ma va? Credevamo pensasse ai
pipistrelli). “La Lombardia ha un
problema perché il virus è piutto-
DOVE SIETE TUTTI? Mascherine, divieti e De Luca ORNELLA VANONI QUARTA STAGIONE La cattiveria sto radicato nel Bresciano e nel
Bergamasco fino verso Cremona”

La mia passeggiata criminale


Salvini prega con la D’Urso. (roba da non credere, chi l’a-
Red Ronnie farmacologo
vrebbe mai detto). Però lui parla
da Giletti. È la prova che
il virus colpisce programmi “con i sindaci in questione per ca-
» MAURIZIO DE GIOVANNI per un periodo in- con patologie pregresse pire le cause di tutto ciò”. E, furbo
definito, proroga- lui, le ha capite: “Non aver ferma-
WWW.SPINOZA.IT
T ema: descrivi sen-
sazioni e compor-
tamenti della clausu-
to di quindicina in
quindicina e sen-
za un orizzonte QUOTE PAZZE
to le fabbriche ha portato molta
gente a restare l’uno vicino all’al-
tro” (in effetti fermarle mentre i
ra. Svolgimento: sem- temporale. Anzi, sindaci facevano gli spritz e in-
pre lo stesso.
Una delle consapevolez-
per essere più preci-
si: quanti giornalisti,
“La spesa ci salva La Casa di Carta: Niente più partite? vitavano la cittadinanza a non
fermarsi era complicato). “Ora
ze più inaspettate e per certi blogger e conduttori di pro- Dopo, sarà assalto c’è l’ultimo piano Ora si scommette però è il momento di guardare a-
versi incredibili è a quanta grammi di intrattenimento vanti” e, si badi bene, “non indie-
gente possa interessare a che credono che l’argomento sia ai parrucchieri” del “Professore” sul meteo e la tivù tro” (così nessuno si ricorda le
cosa pensa e che fa uno scrit- di pubblico interesse. boiate che lui diceva prima).
tore costretto a restare a casa A PAG. 19 q FERRUCCI A PAG. 17 q BALCONE A PAG. 22 q GIARELLI A PAG. 16 SEGUE A PAGINA 24
Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli
Salute
Anno 45 - N°77 Martedì 31 marzo 2020 All’interno del giornale In Italia € 1,50

Migliorano i dati su contagiati e guariti. Conte: debito


comune Ue per ricostruire. Le previsioni: blocco fino a maggio

Forza italiani
Dieci milioni di lavoratori già in crisi da virus. Partite Iva: il bonus sale a 800 euro
i servizi ● da pagina 2 a pagina 19

Il futuro dell’economia La storia

Ecco da dove “Ho tre negozi


ripartire e mi ritrovo
di Tito Boeri
con venti euro
in tasca”
P er sopportare i sacrifici è
essenziale sapere che prima
o poi finiranno. Gli italiani hanno
di Sara Scarafia

sin qui nella stragrande


maggioranza rispettato i divieti, A settembre ha festeggiato cin-
come ci svelano le indagini quant’anni di attività. Cinque mesi
campionarie. Il governo sembra dopo si ritrova con 20 euro in tasca,
intenzionato a procedere debiti per 40mila euro e l’incubo di
all’ennesima proroga estendendo non sapere come dare da mangiare
il blocco. Sarebbe bene questa alle figlie, di 10 e 13 anni. Per Marco Di
volta delineare un percorso di Giovanni, 44 anni, proprietario con il
graduale uscita dall’emergenza padre e il fratello di tre negozi di abbi-
più stringente. Servirà anche per gliamento non lontano dal centro di
fare rispettare da tutti le nuove Palermo, l’emergenza coronavirus si-
direttive oltre che per permettere gnifica un tuffo nel baratro. «Mi sono
a chi lavora di prepararsi alla ritrovato povero. Ho un mutuo per il
“fase 2”. Ci sono alcune domande mio negozio, il terzo della nostra ca-
chiave da porsi per l’uscita dal tena “La Camise”. Il 13 marzo sono an-
blocco di queste settimane: 1) dato in banca per chiedere la sospen-
Quali e quanti lavori possono sione delle rate. Ma mentre parlavo il
ripartire garantendo condizioni direttore mi ha addebitato quella di
di sicurezza a chi li svolge? marzo, mandandomi in scopertura».
● a pagina 27 k In prima linea Quattro infermiere di diverse nazionalità combattono insieme all’ospedale di Cremona ANSA ● a pagina 9

Svolta in Ungheria Da Edipo a Freud Parla Pugliese (Conad)

Orbán, il vizio Perché la peste “Sento la rabbia


dei pieni poteri è dentro di noi nei supermercati”
di Andrea Bonanni di Corrado Augias di Gad Lerner

Q uale posto avrà


il coronavirus dell’anno 2020 B asteranno i buoni spesa
per scongiurare la minaccia
nella lunghissima storia delle di assalti alle merci divenute
pestilenze? Le conseguenze per molti inaccessibili? Lo chiedo
d’una pestilenza sono vaste, a Francesco Pugliese,
investono ogni aspetto della vita, amministratore delegato di Conad,
così sono state rappresentate. la prima azienda italiana della

G li aspiranti dittatori
non hanno mai il senso
dell’autoironia.
Mettiamo però da parte i testi più
antichi, le leggende orientali,
l’Apocalisse, il racconto di Omero
Grande Distribuzione Organizzata.
«C’è brace sotto la cenere, nei
punti vendita registriamo livelli
● a pagina 26 con i servizi nell’Iliade, consideriamo Edipo. d’ansia e di nervosismo crescenti».
di Nigro e Tarquini ● a pagina 13 ● alle pagine 30 e 31 ● a pagina 7

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie, con DVD Montalbano
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 – € 11,40
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Italiana CHF 3,50 - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00
y(7HA3J0*LKRKLQ( +”!”!@!%!=
Martedì 31 marzo
2020

ANNO LIII n° 77
1,50 €
San Beniamino
diacono e martire

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Verso la proroga ufficiale del blocco fino al 15 aprile. Conte ricevuto in Vaticano. Si allarga nell’Ue il fronte pro-coronabond

Strada dura ma giusta


Debito e colpa, Europa e nostro domani

IL GRAN PESO
DELLE PAROLE
LUIGINO BRUNI
Forte frenata dei nuovi contagi, ancora 812 morti e i casi a 100mila. Meglio anche la Lombardia
«Q
uesti genealogisti della
morale si sono mai, sino a
oggi, anche solo
Il Papa: tutti hanno diritto a essere curati. Partono i buoni spesa. Bonus autonomi forse a 800 euro
lontanamente immaginati
che, per esempio, quel basilare concetto L’epidemia, finalmente, ral- ■ I nostri temi
morale di "colpa" ha preso origine dal BUDAPEST Sì del Parlamento, il premier governerà per decreto durante l’emergenza lenta. L’incremento dei ca-
concetto molto materiale di "debito"?». In si è adesso al +4,1% contro
questa famosa frase della "Genealogia il +8,2% del 26 marzo: che LA STORIA INSEGNA
della morale", Friedrich Nietzsche vuol dire 1.648 i tamponi
sottolineava lo strettissimo rapporto che positivi in un giorno, con- Progettare già
nella lingua tedesca esiste tra "debito" e tro i 3.815 di domenica. Il
"colpa", al punto di essere la stessa parola: capo della Protezione civi- l’economia
Schuld . Stessa equivalenza e stessa parola le Borrelli avverte: «Nessun
le ritroviamo anche nella lingua olandese. abbassamento della guar- del dopoguerra
Due Paesi accomunati dal forte influsso e dia però, dobbiamo stare in
dall’eredità della Riforma Protestante, casa». Buone notizie per la
PIETRO CAFARO
sebbene l’Olanda sia più calvinista e la tenuta del sistema sanita-
Germania più luterana. Ma in generale in rio, con più posti liberi nel- La memoria delle sofferenze
tutta la Bibbia il debito prima di essere una le terapie intensive. Pronto degli europei negli anni Ven-
faccenda economica è faccenda morale e l’ospedale da record di Mi- ti del secolo scorso evocate
religiosa – "rimetti a noi i nostri debiti…" lano Fiera, ma anche quel- da Mario Draghi nell’artico-
lo troviamo al centro della prima preghiera li di Verduno in Piemonte, lo sul “Financial Times”...
cristiana. degli Alpini a Bergamo e
È comunque indubbio che l’Umanesimo della Marina nelle Marche. A pagina 3
protestante abbia sottolineato di più, E l’Italia prende parte alla
rispetto ai Paesi cattolici latini, corsa per un vaccino con 5
l’equivalenza colpa/debito. Per ogni test pre-clinici. LA VERA LIBERTÀ
debito, ma soprattutto per il debito È intanto decisa la proroga
pubblico. Anche perché la "cultura della del blocco totale fino a do- La riscoperta
colpa" è più tipica dei Paesi protestanti, po Pasqua (15 o 18 aprile),
mentre nei Paesi cattolici e latini è la il Cdm domani o giovedì. di una forza
"cultura della vergogna" a dominare. Sotto Solo dopo si ragionerà su u-
le Alpi dei debiti ci si vergogna con chi ci na riapertura graduale. che dà frutti
conosce e ci vede (e quindi è bene che gli Renzi insiste: si può riparti-
altri non conoscano e non vedano i nostri re, con priorità ai meno an-
CHIARA GIACCARDI
debiti), ma ci si sente meno in colpa. Non a ziani. La Lega: «insufficien-
caso in Italia i primi prestiti con un
pagamento di un tasso d’interesse lecito
furono quelli accesi per finanziare le spese
pubbliche delle città medioevali, perché le
Il virus incorona Orbán: ti» i 400 milioni per i buoni
spesa a chi è senza reddito.
Ma i Comuni passano all’a-
zione: Bergamo attiva da
Mentre l’aggettivo “virale” –
usato e abusato a proposito
della circolazione sui social
– sta mostrando tutta la sua
spese del sovrano e quelle della Chiesa non
erano viste solo come spreco, ma anche
come magnificenza e come festa (i Papi,
diversamente dalla Ginevra di Calvino, non
pieni poteri sull’Ungheria oggi due numeri, Padova
pronta da domani. Verso
aiuti rafforzati nel "dl apri-
le". Intervista al sottosegre-
drammatica concretezza...

A pagina 3

hanno mai abolito le feste e i loro costi). Una democrazia in quarantena. Nel pie- concesso ampi poteri al capo del governo tario Baretta: «3 miliardi per
Ma se il debito è colpa, allora il debitore no della crisi per il coronavirus il premier che potrà governare attraverso decreti per il reddito d’emergenza? La COLF E BADANTI
(persona o Stato) è colpevole. C’è anche Viktor Orbán fa compiere all’Ungheria un tutto il tempo dello stato d’emergenza. platea sarà molto ampia». Il
questa antica equazione dietro la rigidità ulteriore passo nel percorso di “democra- Papa ha ricevuto Conte. Realtà e lezione
con cui soprattutto la Germania ha zia illiberale”. Il Parlamento di Budapest ha Alfieri a pagina 19
pensato, gestito e custodito il rapporto Primopiano alle pagine 3-17 del welfare
debito-Pil nell’Eurozona, e oggi nella
diffidenza verso l’emissione dei cosiddetti «invisibile»
Coronabond, dove trova nell’Olanda un
grande alleato. Come non è un caso che L’INCHIESTA IL CASO L’IMPEGNO IL MONDO
MAURIZIO AMBROSINI
dall’altra parte ci siano le "cattoliche"
Italia, Spagna e Francia. I politici, da una Il Sud è diviso «A Bergamo Dalla Cei altri La grande fuga: La grande emergenza di
parte e l’altra del dibattito, sanno poco o Covid-19 colpisce ancora
quasi nulla della Bibbia, di Calvino e dal nuovo il contagio tre milioni l’India rischia più duramente i soggetti
Lutero, ma, come mi ricordava sempre il deboli e tende a emarginarli
mio maestro di filosofia citando lo allarme sociale già in gennaio» in aiuti sanitari il disastro totale dall’attenzione pubblica.
psicologo Burrhus F. Skinner, la cultura è
ciò che ti rimane dentro quando hai Averaimo, Marino e Turrisi Birolini Muolo Vecchia A pagina 3
dimenticato tutti i libri che hai letto. nel primopiano a pagina 4 nel primopiano a pagina 8 nel primopiano a pagina 13 nel primopiano a pagina 14
Hanno dimenticato le 95 Tesi di
Wittenberg e il Libro del Levitico, ma non
che il debito è una colpa – il linguaggio è LʼACCUSA DIRETTIVA BCE
anche il custode dell’archeologia dei
concetti sepolti dalle civiltà.
DELLE ONG «Arresti e niente asilo Alle banche vietato
POPOTUS
La gita scolastica
Se l’Europa non vuole essere la grande
vittima del coronavirus, i Paesi nordici
devono essere più grandi del peso delle
In Grecia diritti violati» distribuire dividendi si fa dal salotto
Scavo a pagina 19 Giacobino a pagina 20 Otto pagine tabloid
proprie parole. Non sarebbe la prima volta.
Dopo la Seconda guerra mondiale, dopo
fascismi e nazismi abbiamo saputo
dimenticare parole pessime e avvelenate, Tu quis es? ■ Agorà
ancora molto fresche nel sangue del corpo Ivano Dionigi
dei popoli europei, e abbiamo generato il
capolavoro della Comunità europea; una L’INIZIATIVA
Comunità che non sarebbe mai nata se 11,27 caelum, non animum mutant,
non avessimo dimenticato tutte le parole Il viaggio qui trans mare currunt). Bisognerà Boyne: bimbi d’Irlanda,
tremende e disumane che ci eravamo detti
gli uni gli altri. Quel grande dolore fu
attendere Bacone, il fondatore della
scienza moderna, per concepire le
scrivi e non ti isoli

I
capace di elaborare il lutto di alcune parole l viaggio dell’antichità classica Colonne d’Ercole non più come Michelucci a pagina 21
e ne inventò di nuove e di migliori. è di segno negativo e di esito una difesa ma come una barriera
Purtroppo, tra i dolori di questi giorni, c’è per lo più infausto, perché viola da infrangere. Per ogni uomo il CINEMA
anche la scomparsa di molti degli ultimi i confini della natura: il volo di Icaro viaggio non avrà mai né sosta né
testimoni di quella trasformazione di
fratricidio in fraternità, che continua ad
accostatosi troppo al sole, la
spedizione degli Argonauti alla
fine, perché alle estremità abbiamo
piedi e non radici. Si viaggia perché
La “fotofavola”
accorciare la nostra memoria già corta.
Anche su queste pagine abbiamo più volte
ricerca del vello d’oro, il viaggio di
Ulisse oltre le Colonne d’Ercole, lo
si vuole o perché si deve, per
speranza o per disperazione; e per
dei fratelli
distinto i patti dai contrat ti. Il contratto
non è capace di dimenticare le parole di
sbandare di sbaglio in sbaglio di
Edipo, l’andata all’Ade senza
l’innato desiderio di conoscere, per
la nostra indelebile curiositas.
D’Innocenzo
ieri per generarne di nuove; il patto sì, e se ritorno di Orfeo. Si aggiunga che il Un pensiero grato e caro a quanti Matarazzo a pagina 23
non lo fa muore in quanto patto – dopo viaggiare per terra e per mare era mi hanno seguito in questo percorso
questa crisi epocale potremmo facilmente ritenuto sintomo e simbolo di di lettura e di meditazione, con CALCIO
ritrovarci con una Europa ridotta incapacità di stare con se stessi l’augurio di continuare il proprio
definitivamente a puro contratto (levitas) e di instabilità interiore viaggio verso le alture del pensiero. Ghirelli: la serie C
commerciale. (inconstantia): coloro che fanno
crociere, dice Orazio, cambiano il
Oltre l’immanenza e la saturazione
del presente.
o Lega Pro-Umanità
continua a pagina 2 clima, non l’animo (Epistole 1, © RIPRODUZIONE RISERVATA Castellani a pagina 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!"!@!%!=

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
albap emium.it
Martedì 31 marzo 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 90 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

APRE L’OSPEDALE IN FIERA, GRAZIE ALLE DONAZIONI DEI LETTORI


COSTANZA CAVALLI ➔ a pagina 4

Ora pro nobis Il virologo Burioni


Conte in Vaticano
Era ora andasse
a farsi benedire...
VITTORIO FELTRI
«UNA CURA C’È»
Giuseppe Conte, premier di risulta,
si è recato in visita al Papa. Era ora
Studio formidabile al San Raffaele: un farmaco antimalarico,
che andasse a farsi benedire. Gira-
no fotografie dell’incontro, le osser- preso prima e dopo l’eventuale contagio, sconfigge il morbo
viamo e constatiamo che i due so-
no vicini l’uno all’altro, praticamen-
te appiccicati, non rispettano la re-
gola predicata fino alla nausea ne-
Più guariti, ma la clausura dura fino a Pasqua Roberto Burioni
gli ultimi tempi, ossia quella di tene-
re le distanze, almeno di un metro, SANDRO IACOMETTI
meglio di un metro e mezzo. In-
somma, tutti siamo obbligati a se-
guire i consigli degli esperti, men-
Ma non bisogna stare a un metro? «Non si tratta di un punto di arrivo, ma di un punto di
partenza». Sono settimane che Roberto Burioni ci schiaffeg-
tre i signori del palazzo, politici e
religiosi, se ne fottono altamente
della prudenza che si riassume co-
Papa e premier se ne fregano gia con la sua brutale schiettezza, con ruvidi e spiacevoli
dati di fatto. E non vuole certo iniziare ora a distillare illusio-
ni a buon mercato. Ma questa volta, pur con tutte le cautele
sì: stai lontano da me... Ormai non
ci stupiamo più di niente. Neppure
del Santo Padre e del presidente
di rispettare le distanze del caso, il virologo riesce a stento a nascondere (...)
segue ➔ a pagina 3

del Consiglio indisciplinati. Siamo PIETRO SENALDI ➔ a pagina 5


abituati a ubbidir tacendo a coloro
che fanno la voce grossa anche se
hanno una volontà di carta velina
La dimostrazione che le auto non inquinano
al punto che, se gli fai notare certe
contraddizioni, rispondono: dove-
te agire secondo i comandi, non in
MILANO E ROMA
base ai nostri comportamenti. Non
sanno, poveracci, che se i capi so- PRIVE DI TRAFFICO
no peggiori di noi, siamo autorizza-
ti a imitarli, magari superandoli lun-
go la via del male.
E CON PIÙ SMOG
Ieri Emiliano, in televisione, ha GIOVANNI SALLUSTI
fatto notare che i medici pugliesi
aspettano strumenti protettivi, indi- L’inquinamento più diffici-
spensabili per schivare il contagio. le da debellare è quello del-
La stessa lagnanza accomuna tutti la mente, che va sotto il no-
coloro che si occupano di sanità, i me di ideologia. Ad esem-
quali da due mesi invocano invano pio, la fede collettiva che
forniture di mascherine, che non ha soppiantato il vecchio
pervengono mai. Obiezione: se un marxismo, ovvero l’ecofon-
governo non è capace di accapar- damentalismo (dalla bar-
rarsi pezze da porre sul naso e sulla ba di Karl alle treccine di Una lezione in tutti i sensi
bocca dei dottori e degli infermieri, Greta, questa è la stata la
ovvio che non sia in grado di oppor-
si al Corona.
parabola della sinistra occi-
dentale) ha tra i suoi princi-
Il leader albanese
L’Italia è tra i più attrezzati Paesi
al mondo in campo tessile, eppure
pali dogmi il seguente:
l’aria malsana delle nostre
parla italiano
non ha ancora prodotto dei quadra-
tini di stoffa per coprire mezza fac-
città è causata da questo
strumento maligno, que-
meglio di Di Maio
cia di chi lavora in ospedale (...) sto ferrovecchio (...) AZZURRA BARBUTO
segue ➔ a pagina 5 segue ➔ a pagina 13 ➔ a pagina 10

Abbiamo pagato la riunificazione Tre spruzzi disinfettano per mezzora I moralisti dicono pure come pregare
I tedeschi sono Arriva la grappa spray Salvini linciato perché
parassiti più di noi che salva la nostra gola recita “l’Eterno riposo”
FAUSTO CARIOTI ALESSANDRO GONZATO BUONA TV A TUTTI RENATO FARINA

I tedeschi la chiamano «drang na-


ch dem absoluten», spinta verso
L’alcol, sosteneva George Ber-
nard Shaw, è un anestetico che
I pochi “sani” Domenica sera, Matteo Salvini
ha chiesto dieci secondi di rac-
l’assoluto. Nessun altro popolo ha
un’espressione simile: indica la
permette di sopportare l’opera-
zione della vita. Shaw, in quan-
si trovano coglimento per i morti di que-
sta epidemia. Dieci secondi. Il
propensione a portare ogni idea si-
no al limite ultimo, (...)
to irlandese e convinto sosteni-
tore della Russia (...)
dentro al Gf tempo - ha detto - per recitare
la preghiera (...)
segue ➔ a pagina 11 segue ➔ a pagina 8 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 20 segue ➔ a pagina 21

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!"!@!%!=

Martedì 31 marzo 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXVI - Numero 90 - € 1,20 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - *Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 www.iltempo.it
S. Beniamino diacono e martire a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 – a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

SI ALLUNGA LA CHIUSURA, NEBBIA SUL DOMANI

Qualcuno pensi a come uscirne


I virologi non sanno quando Non abbiamo i 100 miliardi I numeri ora fanno ben sperare
terminerà davvero il contagio che così perdiamo ogni mese Aumento contenuto dei contagi
Il governo si affida solo a loro Serve ora un piano per riaprire Ieri anche guarigioni da record
DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø l presidente del Consiglio Giuseppe Con-

«Sono negativo». Zingaretti può tornare al bar I


te è stato ieri un’ora in visita privata da
Papa Francesco, ed entrambi hanno man-
tenuto il più stretto riserbo sui contenuti del
colloquio. Però uscito da lì il premier ha
De Leo a pagina 5 fatto trapelare l’intenzione (...)

segue a pagina 5

IL NUOVO MODULO
L’ultimacertificazione
perusciredicasa
Ritagliatela su Il Tempo

a pagina 30

«Nonlavateil canecon lavarechina»


Lo scienziato Crisanti
«Almeno quattro mesi
per vincere l’epidemia»
Allarme dell’Enpa:«La sanificazione fai-da-te è dannosa per gli animali» Lenzi a pagina 4

••• In questi giorni concitati sono girate parec-


Ma la Regione è ferma chie fake news, non ultima la necessità di lavare L’iniziativa L’ad dell’azienda di Terni
le zampette ai cani con l’uso della candeggina.
Per ridare un’ala al Forlanini Si tratta di notizie che possono essere estrema-
mente dannose per i nostri «amici a quattro
Spettacoli pagati e non visti? «Ho l’acciaieria chiusa
basterebbero otto milioni zampe» e, proprio per questo, l’Enpa ha deciso I teatri faranno i voucher e in Europa si fregano le mani»
di smontando le bufale più diffuse.
Di Mario a pagina 15 Mariani a pagina 10 Verucci a pagina 18 a pagina 2

buona tv
EDCI
Avviso ai lettori orse per l’obbligo di rimanere

Scoprite a tutti F
in casa, i programmi televisivi
hanno avuto tutti un incremen-
to di ascolto. È anche vero che, se
sul sito web vuoi informarti su questo maledetto
di Maurizio Costanzo coronavirus, gli speciali televisivi so-

de IL TEMPO no, in proposito, particolarmente


esaustivi. Siamo anche diventati pa-
renti di una serie di virologi: dal
le edicole professor Galli, al professor Burioni,
al professor Pregliasco. D’altra par-

aperte te, è come nella vita: c’è quel medico


che ti dà più fiducia e quell’altro
meno. Ho sentito uno di questi
vicino casa MITSA è una società specializzata nella bonifica chimica, microbiologica e fisica di impianti
di trattamento e condizionamento aria di tutte le tipologie e dimensioni,
nel trattamento microbiologico e chimico di acque tecnologiche di processo e acque destinate
professori, all’ennesima inter-
vista, ovviamente in pro-
al consumo umano, nel monitoraggio microbiologico, chimico e fisico dei luoghi di lavoro. grammi diversi, sospirare:
www.iltempo.it “Lasciatemi il tempo (...)
Via Aldo Moro, 45 - 04011 - Aprilia, Lt - (+39) 06 9201 4007 - info@mitsa.it www.mitsa.it segue a pagina 27
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 90 QN Anno 21 - Numero 90

MARTEDÌ 31 marzo 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Livorno, la speranza: niente terapia intensiva In Toscana

«Otto pazienti gravi I primi aiuti:


sono migliorati fondi alle imprese
grazie a un farmaco» e buoni spesa
Dolciotti a pagina 10 Beltrame e Vetusti a pagina 6

Il virus frena ma l’Italia resta chiusa


Crollano i contagi, record di guariti. Il governo: è la strada giusta, misure restrittive estese fino a Pasqua Servizi, Canè e Turani
Gli industriali: economia in ginocchio. In Europa scoppia il caso Ungheria: Orban prende i pieni poteri da pag. 2 a pag. 15

Le misure del governo DALLA CITTA’


VIA ALL’OSPEDALE IN FIERA. TEMPI RECORD, NO BUROCRAZIA
È giusto aiutare L’INGEGNERE CAPO: MODIFICHE REALIZZATE IN UNA NOTTE A Firenze e Provincia

anche chi lavora Più di 80


nella zona grigia
MIRACOLO contagiati
Dramma anziani

A MILANO
Raffaele Marmo
nelle rsa
I l reddito universale di
Beppe Grillo è il viati-
co per la miseria uni-
Ciardi in Cronaca

versale. Così come il reddito di E’ rivoluzione affitti


cittadinanza di matrice grillina
è stato il veicolo diseguale di
un’assistenza senza doveri. Centro storico,
Lontano anni luce dalla benché
minima ipotesi di politica attiva non ci sono turisti
che conduca davvero al lavoro.
Ma, fatte queste premesse, è in- tornano i residenti
dubitabile che nell’emergenza
non si può pensare di dare un Mugnaini in Cronaca
sostegno solo ai «garantiti» del
mercato del lavoro e, a scalare,
alle partite Iva riconosciute. A colpi di esposti e diffide
C’è, infatti, una platea di lavora-
tori che, principalmente per ne-
cessità quando non per imposi- L’arcivescovo di Milano, Mascherine,
zione esterna, opera e vive ai Mario Delpini,
confini della regolarità contri- ha benedetto l’ospedale è scontro
butiva e fiscale, fino a scende-
re nel vero e proprio nero. sindacati-Regione
Gianni e Donelli a p. 11
Continua a pagina 8 Plastina in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!”!@!%!=

Il sovrano della Thailandia è in un hotel bavarese Furto in Olanda. L’opera vale sei milioni

La quarantena del re, Museo chiuso per Covid


isolato con 20 concubine Rubato un Van Gogh
Jannello a pagina 12 Servizio a pagina 15
R

Mollica “Torno in tv per solidarietà, Hemingway Lettera inedita Calcio Anche Messi e il Barcellona
w
aiutiamoci tutti restando in salotto” w
contro la censura dell’editore
w
si tagliano lo stipendio come Ronaldo
INTERVISTA DI ALBERTO MATTIOLI — P. 25 EMANUELA MINUCCI — P. 23 GIANLUCA ODDENINO — P. 36

LA STAMPA MARTEDÌ 31 MARZO 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 88 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.IN L.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

SUPERATI i CENTOMILA CONTAGI, i nuovi malati diminuiscono anche in lombardia. quota 1590 record di guariti. Trump: 100 milioni di aiuti all’Italia
OGGI in edicola il 3° episodio

Il virus frena ma non si riapre fino a maggio


Nonostante il miglioramento, il governo stringe per tenere la gente a casa. Ufficialmente, la quarantena si chiude a Pasqua
Intervista con Guerini: l’esercito pronto a fare di più per garantire la sicurezza. Conte all’Europa: nuovo piano per la Sanità
LA STRETTOIA DEL PREMIER Il governo pensa a un aprile blinda- INTERVISTA ALL’AD DI UNICREDIT LA PROPOSTA DEL SINDACO SALA COME CAMBIANO LE ABITUDINI
to. Il blocco anti-coronavirus do-
CERCANDO vrebbe essere prorogato fino al
ponte del Primo maggio, con la ria-
Mustier: adesso Ipotesi Costituente: LA RINASCITA
LA VIA vanno raddoppiate per il Quirinale
pertura graduale del Paese dal 4
maggio. I dati della Protezione ci- le garanzie finanziarie la ripresa deve DELLA VITA
D’USCITA vile segnalano contagi in calo e re-
cord di guariti, a fronte di altri 812 a favore delle imprese partire da Milano NEI CORTILI
MARCELLO SORGI morti. SERVIZI – PP. 2- 17 MARCO ZATTERIN – P. 7 DI MATTEO, LA MATTINA E MAGRI – PP. 8-9 FLAVIA PERINA – P. 23

davvero un peccato che mentre i

È dati confermano un rallenta-


mento dell’epidemia, ma il go-
verno, prudentemente, si accinge ad L’onda della pandemia spaventa l’Africa: scatta il coprifuoco dalla Nigeria al Ghana
annunciareilproseguimento delbloc-
co, “lockdown”, la prestigiosa univer-
sitàamericanadiHarwardpresentil’I-
talia come esempio di tutto ciò che
non va fatto in situazioni di emergen-
za. Anche perché, accanto a critiche
condivisibili come quelle su ritardi,
sottovalutazioni, mancanza di previ-
sioni e scarsamente utili inseguimenti
MONTALBANO

afronteggiaregli effettidelvirusquan-
do già si erano manifestati, nessun ri-
lievoHarward havolutodareaglisfor-
zi - del governo e dei singoli - nella fase
di piena del rischio, si tratti dell’eroico
comportamento di medici e persona-
le sanitario, tra i quali si contano mol-
te vittime, o della Protezione civile, o
anche di tutti coloro che si stanno im-
pegnando, a Milano, nella costruzio-
nedi un ospedale atempidirecord.
Un errore che il governo potrebbe
evitare nei prossimi giorni, in cui è si-
curo che ogni italiano comincerà a fa-
re il conto alla rovescia, sperando che
dopo la Pasqua più triste del secolo si
torni gradualmente alla vita norma-
le, è quello di continuare con la politi-
ca degli annunci e delle conferenze
il commissario

stampa.
CONTINUA A PAGINA 23

L’OPINIONE

E’ il trionfo dei medici


Ma non possono
sostituire i politici REUTERS/SIPHIWE SIBEKO
BERNARD-HENRI LÉVY – P. 15 Anche nei Paesi africani si osserva la «distanza sociale» per difendersi dall’epidemia di coronavirus SIMONCELLI — P. 16

MATTIA
BUONGIORNO L’Eterno riposo FELTRI

Matteo Salvini gaudente alla notizia di Viktor Orbán inve- che Conte dovrebbe darsi, e farà bene a darsi al più presto.
stito dei pieni poteri testimonia, contrariamente a quanto Orbán invece è già nei pressi o nel pieno del colpo di Stato:
pensavamo, una sua più genuina attitudine alle liturgie di per un tempo illimitato (i partiti di opposizione glielo
fede, dal rosario all’Eterno riposo, che a quelle democrati- avrebbero concesso per novanta giorni, ma li ha scansati)
che. A lui e a molti suoi tifosi è sufficiente che sia stato il deciderà come gli garba non soltanto sull’emergenza del
Parlamento ad attribuire a Orbán l’autorità assoluta per virus ma su tutto, e ha facoltà di chiudere il Parlamento e
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!"!@!%!=

esultare al trionfo della volontà popolare. Si ricorda che i mettere in carcere chi diffonde notizie false, e la verità na-
pieni poteri non furono consegnati a Mussolini e Hitler dal- turalmente la stabilisce lui. Togliere voce alla stampa e al-
lo Spirito Santo o dal Gatto Silvestro, ma dalle rispettive le minoranze con un voto di maggioranza non è un succes-
maggioranze parlamentari, e come precedenti potrebbe- so della democrazia ma un atto violentissimo, contrario al-
ro bastare. Anche l’accusa a Giuseppe Conte di fare né più le più ovvie regole liberali, e il cui approdo congenito è la
né meno del satrapo ungherese coi suoi decreti bisettima- dittatura. Nel pieno dell’Europa. Di nuovo. Ora non ci sa-
nali è una fesseria, poiché oggi i costituzionalisti non di- ranno più dubbi su che avesse in testa Salvini al Papeete, e
scutono sulla legittimità dello strumento, ma sui limiti a che dedicherebbe il prossimo Eterno riposo. —
.
ANNO V NUMERO 64 www.ildubbio.news
1,5 EURO
MARTEDÌ31MARZO2020

Valente(Pd): «Violenza domestica,ok ANGELO PROSERPIO

l’allertadi Gabrielli.Si mobilitiilCnf» «Noi avvocati custodi


deldiritto allasalute»
ERRICO NOVI A PAGINA 7

IL DUBBIO
SIMONA MUSCO

«I n una situazione di crisi come questa,


l’avvocatura deve rimanere un punto di
riferimento». A dirlo è Angelo Proserpio, pre-
sidente dell’Unione lombarda ordini forensi.
A PAGINA 6

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA: «PUNTIAMO AD ESSERE ANTICICLICI E PROATTIVI»

«Aiuteremo i professionisti»
«Nei loro confronti valgono gli stessi sforzi in atto per le imprese. Non è nel nostro
interesse lasciare indietro qualcuno. La crescita? Meno burocrazia e nuovo fisco»
PIÙ DI 2MILA CONTAGI IN MENO AL GIORNO, 1.500 GUARITI IL COMMENTO

Draghi
e la politica
che gioca
MARCO FOLLINI
CARLO FUSI

D
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

raghi arriverà, magari,

I
l numero uno dell’Abi spiega: prima o poi.
«In quanto banche non chiedia- Ma è chiaro che tra il “pri-
mo nulla, nessuna provvidenza. ma” e il “poi” c’è una gran
Il governo ha varato una sperimenta- differenza. L’altra differen-
zione di garanzie alle imprese e alle za riguarda il “come”.
famiglie. Apprezziamo questa linea Infatti, potrebbe arrivare al
e auspichiamo che le risorse possa- modo di un commissario
no aumentare per assicurare la co- che sospende la politica e
siddetta ’prima chiamata’». la sottomette a una tecnica.
ALLE PAGINE 2 E 3 Laddove i numeri che con-

Il blocco
tano non sono più quelli
che si raccolgono elettoral-
PARLA GENTILONI mente ma diventano quelli

«Difficile ora paga: che si conteggiano sulla la-


vagna dell’economia.
Oppure potrebbe arrivare
intesa sui calano al modo di una leadership
politica. Per consenso, per

coronabond i contagiati
condivisione, per una pro-
fonda (e finora nascosta)

Ma l’Ue trovi
virtù democratica.

un accordo» Ma bisogna Gran differenza, anche que-


sta.
Detto con altre parole, Dra-

insistere ghi non può essere un re


taumaturgo. Ha bisogno
che la cura sia più diffusa,
A PAGINA 5 la consapevolezza più con-
A PAGINA 11 divisa, il progetto meno so-
litario. Invocare Draghi e
intanto proseguire i giochi
ISSN 2499-6009

L’ANALISI UNGHERIA LA LETTERA di sempre non ha molto


senso. Aspettare che matu-
Confucio insegna: conta Pieni poteri Mancano rino le condizioni per ger-
minazione spontanea ne
avere la reputazione al premier protezioni ha ancora meno. Draghi
non è il sovrano medievale

E qui ce l’hanno solo in tre Orban per militari che impone le mani sui ma-
lati di scrofola. In tempi di

E Salvini e sicurezza: democrazia anche l’ecce-


y(7HC4J9*QKKKKT( +"!"!@!%!=

zione ha bisogno che vi sia

zione di danni che, agli occhi applaude più garanzie


PINO PISICCHIO faccenda con tempistiche e ridu- una regola. Quella di cui,
al momento, non si vede
dell’occidentale, appaiono mi- traccia.

I n questi giorni dal monocorde


travaglio, ci si è interrogati sul
come l’Estremo Oriente abbia
racolosi. La Cina sembra chiude-
re il drammatico capitolo con
un bilancio inferiore a quello di
Insomma, parlare di Dra-
ghi ha un senso solo se la
politica ripensa se stessa.
potuto superare l’onda malefica un paese, come l’Italia. VALERIO SOFIA MAURIZIO GASPARRI Se no, meglio il silenzio.
del coronavirus, liquidando la A PAGINA 15 A PAGINA 9 A PAGINA 14
residenza,

Quotidiano gratuito online Le notizie di lunedì 30/03/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Preghiamo insieme
di Antonio Bravetti colloquio di circa un'ora. È la ma è sempre attento a quello za del compito». Non è sempli-
Santa sede, in tarda mattinata, che succede a Roma. Nei ce. Come dimostra la protesta
ROMA - Il tema della povertà, a dare notizia dell'incontro tra il giorni scorsi ha anche incon- del vicepresidente della Came-
della disperazione, della paura. pontefice e il presidente del trato la sindaca Virginia Raggi. ra, Fabio Rampelli (FdI). Ha
Di chi non ha più un lavoro o Consiglio. Venerdì scorso il Conte, invece, è impegnato postato un video in cui, munito
qualcosa da mangiare. Il timo- papa ha pronunciato l'omelia, soprattutto nella trattativa con di guanti bianchi e mascherina,
re che tutto ciò scateni fortissi- in una piazza San Pietro vuo- l'Europa. «Gli istinti nazionali- rimuove la bandiera europea
me tensioni sociali, soprattutto ta, pensando soprattutto ai più sti, in Italia ma anche in Spa- dal suo ufficio e la ripone in un
al Sud. Di questo hanno parla- deboli. Bergoglio vive a Casa gna e altrove - avverte ancora cassetto. «Forse ci vediamo
to oggi papa Francesco Giu- Santa Marta, senza entrare in oggi - saranno molto più forti dopo. Forse», ha aggiunto ri-
seppe Conte nel corso di un contatto con gli altri ospiti della se l'Europa non sarà all'altez- piegandola.

EDITORIALE
Il contagio rallenta ma non si arresta, • GRILLO RILANCIA IL REDDITO
UNIVERSALE, ISTAT: CROLLO

altri 15 giorni di stop PRODUZIONE CON STOP EXPORT


[ p. 2 ]
di Nico Perrone attività. Anche il presidente sistere le famiglie che devo- ALMENO UN'ORA D'ARIA PER

del Consiglio, Giuseppe no acquistare generi alimen- I BAMBINI, BONETTI APRE:
IN SICUREZZA SI PUÒ
ROMA - Tutti guardano al 3 Conte, ha detto che non si tari. Da parte della maggio-
aprile, quando scadrà il de- può continuare a bloccare ranza di Governo si fa pre- [ p. 2 ]
creto che ha bloccato e chiu- tutto il Paese ancora a lun- sente che sono i primi fondi •
SILERI: TAMPONI A CHI HA
so in casa tutto il Paese. Ma go. Sul versante europeo, e che altre misure arriveran- SINTOMI APPARENTEMENTE
TRASCURABILI
il giorno prima, a quanto si dopo il 'no' dei paesi del Nor- no con il prossimo decreto di
apprende, il Governo annun- d, il Commissario europeo aprile. Per quanto riguarda la [ p. 4 ]
cerà un nuovo provvedimen- all'economia, Paolo Gentilo- crisi delle imprese e il ricorso •
IL PAPA CELEBRERÀ I RITI
DI PASQUA A SAN PIETRO,
to che allungherà lo stop per ni, prosegue nella trattativa e alla cassa integrazione, ri-
MA SENZA FEDELI
altri 15 giorni. E' vero quanto sembra aver trovato uno spi- spetto ai consulenti del lavo-
[ p. 4 ]
dicono gli scienziati, il conta- raglio per arrivare ad un ac- ro che paventano il rischio di
gio mostra segni di rallenta- cordo: legare i cosiddetti 'co- tempi lunghi a causa della
mento ma non si è ancora ronabond' a progetti mirati e burocrazia per avere i soldi,
arrestato. Per questo biso- non generalistici. Per quanto il Governo in questo momen-
gna stare in casa ancora per riguarda i problemi interni, il to sta incontrando Inps, Abi
altre due settimane e solo a centrodestra è partito all'at- e parti sociali proprio per tro-
quel punto, visto l'andamen- tacco del Governo giudican- vare un accordo: i soldi agli
to, si tornerà a parlare di 'ria- do non sufficienti i 400 milio- interessati verranno anticipa-
pertura'. Che comunque sa- ni di euro messi a disposizio- ti subito dalle banche in tem-
rà scaglionata, per territori e ne dei comuni italiani per as- pi rapidi.
2 Lunedì 30/03/2020

ATTUALITÀ

Grillo rilanciail reddito universale


Istat: Crollo produzionecon stop export
di Luca Monticelli biare in meglio il nostro futuro. reddito di cittadinanza a chi oggi
È giunto il momento di stravol- è in difficoltà, ma non può ac-
ROMA - Beppe Grillo rompe il gere il nostro status quo, se cedervi perché l'anno scorso
silenzio e lo fa per rilanciare un non ora, quando?». Proposta non rientrava nei parametri
suo vecchio cavallo di batta- quanto mai attuale visto che Isee. Intanto, l'Istat, nel rappor-
glia: il reddito di base universa- nel Governo si lavora a un vero to sulla competitività dei settori
le. Il garante dei 5 stelle è tor- e proprio 'reddito di emergen- produttivi, lancia l'allarme sulle
nato a promuovere la misura za' per sostenere i lavoratori esportazioni. In una simulazio-
«per diritto di nascita, destinato che sono rimasti senza tutele e ne l'Istituto di statistica prevede
a tutti, dai più poveri ai più ric- che non possono accedere agli che con un ipotetico azzera-
chi». In un intervento sul Blog ammortizzatori sociali. Due le mento delle esportazioni, il va-
scrive: «L'emergenza che stia- ipotesi sul tavolo: estendere il lore della produzione comples-
mo vivendo potrebbe favorire bonus dei 600 euro a chi ha la- siva si ridurrebbe del 27% (di
una svolta epocale, rivoluziona- vorato per periodi molto brevi e circa il 57% nella manifattura)
ria, che da molti superficial- ora è disoccupato (venendo di mentre il valore aggiunto cale-
mente è stata sempre conside- fatto incontro anche ai lavora- rebbe di circa il 21% (48% nella
rata folle, e che potrebbe cam- tori in nero) oppure estendere il manifattura).

ATTUALITÀ ATTUALITÀ
Di Maio lancia la spesa autarchica: Almeno un'ora d'aria per i bambini
Comprate italiano per la nostra ripresa Bonetti apre: "In sicurezza si può"
di Federico Sorrentino nostre case i beni di prima ne- di Marta Tartarini non prendono in considerazione
cessità. Prodotti, tra l'altro, as- le necessità dei bambini: la si-
ROMA - Durante l'emergenza sai apprezzati anche all'este- ROMA - Possono i bambini e i tuazione di isolamento prolun-
coronavirus è bene che gli italia- ro, come dimostra la cancellie- ragazzi restare chiusi in casa gato rischia di provocare, e in
ni riempiano il carrello della loro ra tedesca Angela Merkel, im- per tre, quattro mesi? La politi- alcuni casi sta già provocando,
spesa con prodotti "Made in Ita- mortalata pochi giorni fa in un ca, gli esperti e le famiglie si in- problematiche come l'alterazio-
ly". È il consiglio che il ministro supemercato in Germania con terrogano sulle conseguenze di ni nel ritmo sonno/veglia, scor-
degli Esteri Luigi Di Maio rivolge dei vini piemontesi. La spesa una reclusione che appare inter- rette abitudini alimentari, abuso
ai cittadini chiusi ormai in casa autarchica sembra già piacere minabile, soprattutto se le scuo- di tecnologie». Se per alcuni
da tre settimane per fronteggiare agli italiani. L'82% di loro, so- le non dovessero riaprire fino al- esperti la necessità è sentita
Covid-19. Obiettivo: rilanciare la stiene Coldiretti, sta acqui- la fine dell'anno scolastico. Il go- più dai genitori che dagli stessi
nostra economia, le imprese e stando in questo periodo pro- verno ha invitato tutti a stare a minori, bisogna considerare
sostenere i lavoratori. «Mentre dotti "Made in Italy". A mag- casa, ma ora la ministra della che non tutti dispongono di bal-
capiamo quando le imprese po- gior ragione, ora, si apprezza Famiglia Elena Bonetti, osserva coni, verande o giardini che
tranno riaprire - spiega il titolare la decisione di prorogare fino che «con il prolungarsi dell'e- consentano di prendere un po'
della Farnesina - chiedo a tutti al 31 dicembre 2021 l'obbligo mergenza dobbiamo organizza- di luce e aria. Per Rossella Mu-
quelli che vanno a fare la spesa di indicare in etichetta l’origine re modi e tempi in cui ai bambini roni (Leu) ha ragione la mini-
di comprare prodotti "Made in di alimenti base come pasta, sia consentito uscire di casa in stra: «Il Governo dovrà studiare
Italy"». Un gesto, sostiene Di riso e derivati del pomodoro, piena sicurezza». In questo in accordo con la scienza mec-
Maio, per sostenere chi ancora oltre a quella per i prodotti lat- senso vanno diverse petizioni, canismi di sicurezza per con-
oggi lavora per far arrivare nelle tiero caseari. una su Change.org firmata da sentire ai bambini di tornare al-
pedagogisti, segnala che «le mi- l'aria aperta e fare attività moto-
sure che il Governo ha emanato ria».
3 Lunedì 30/03/2020

INTERNAZIONALE

Tregua in Colombia
Accolto l'appello Onu
al tempo del Covid-19
di Vincenzo Giardina

ROMA - Un cessate il fuoco di


30 giorni ad aprile, come «gesto
umanitario» nei confronti del
«popolo» della Colombia alle
prese con la pandemia di coro-
navirus: a dichiararlo, a seguito
di un appello mondiale lanciato
dall'Onu, i ribelli dell'Ejercito de
Liberación Nacional (Eln). La
decisione è stata comunicata at-
traverso una nota, dopo che nel
Paese erano stati confermati più
di 700 contagi e dieci decessi "Ad Haiti ferita dal terremoto
dovuti al Covid-19. «Dichiariamo
una tregua unilaterale di un me- Che ora trema per il coronavirus"
se, dall'1 al 30 aprile - hanno
annunciato i ribelli - con un ge-
sto unilaterale nei confronti del di Alessandra Fabbretti l'incapacità delle istituzioni di tro-
popolo colombiano che sta sof- vare soluzioni alla crisi hanno
frendo per le devastazioni dovu- ROMA - «Ad Haiti al momento innescato proteste popolari, con
te al coronavirus». Nella nota si non sono stati registrati casi di blocchi alle strade e alla distri-
chiede un incontro con i rappre- coronavirus tra i bambini. Ma buzione di carburante. In questo
sentanti del capo dello Stato qui la malnutrizione è al 10%, il contesto Avsi si occupa di ri-
Ivan Duque per discutere una dato più alto dell'America Lati- spondere alle necessità prima-
possibile estensione del cessate na, e anche la copertura vacci- rie della popolazione: «La prima
il fuoco. I ribelli hanno sottoli- nale è bassa. Insomma, il fatto area di intervento è la lotta - di-
neato di essere stati ispirati dal- che in Europa e in Cina il Covi- ce Cappellini - distribuiamo cibo
l'appello del segretario generale d-19 abbia risparmiato i più pic- o coupon alimentari, poi pren-
delle Nazioni Unite, Antonio Gu- coli potrebbe non avvenire in diamo in carico i bambini mal-
terres, per «un immediato ces- questo contesto di povertà». A nutriti, sosteniamo le autorità
sate il fuoco in tutto il mondo». parlare con la Dire è Fiammetta nelle campagne vaccinali in zo-
Radicato nelle regioni al confine Cappellini, responsabile dei 15 ne remote e infine prestiamo
progetti che Avsi porta avanti in assistenza psico-sociale alle vit-
con il Venezuela, l'Eln è attivo in
cinque dei dieci dipartimenti di time delle violenze». Tutte attivi-
Colombia da oltre 50 anni.
Haiti. L'isola caraibica conta già tà che nonostante l'epidemia
15 contagiati e, evidenzia Cap- «non si possono sospendere,
pellini «l'ipotesi di una epidemia pertanto abbiamo adottato tutte
desta enorme preoccupazione: le precauzioni possibili» assicu-
il sistema sanitario è debole e il ra Cappellini, spiegando che in
Paese poverissimo». Come ri- aggiunta sono state avviate «at-
corda l'operatrice Avsi, Haiti da tività per condividere le buone
oltre un anno è stretto nella pratiche igienico-sanitarie, svi-
morsa di una crisi politico-istitu- luppate durante l'epidemia di
zionale che aggrava quella eco- colera del 2010-2012. I nostri
nomica, iniziata dopo il deva- operatori sono preparati». Per
stante terremoto del 2010. Co- far fronte all'emergenza sanita-
me ricorda la responsabile Avsi, ria che si profila all'orizzonte,
Haiti da oltre un anno è stretto «Avsi intende usare tutte le ri-
nella morsa di una crisi politi- sorse disponibili per essere effi-
co-istituzionale che aggrava cace da subito nel contrastare
quella economica, iniziata dopo l'epidemia» dichiara Cappellini,
il devastante terremoto del che conclude: «Serviranno tan-
2010. La corruzione diffusa e tissime risorse».
4 Lunedì 30/03/2020

SANITÀ CHIESA
Covid-19, Sileri: "Tamponi a chi ha Il Papa celebrerà i riti di Pasqua
sintomi apparentemente trascurabili" a San Pietro senza fedeli
za. Aggiungo che, a mio
avviso, chi ha dei sintomi
non deve stare a casa ma
deve essere controllato in
un ambiente protetto, fos-
se pure casa, ma deve ar-
rivarci un medico». Per gli
asintomatici, ha aggiunto il
viceministro, «non sarà più
il tampone ma il test siero-
logico ad essere l'unica via
per sapere se qualcuno ha
avuto o meno un contatto
meno con il virus», quindi
«verrano stabiliti anche al-
tri criteri, perché chi è asin- di Redazione vedì santo, la Messa in Coe-
tomatico non ha fatto il na Domini è in programma
tampone e ha necessità di ROMA - Papa Francesco ce- alle ore 18. Doppio appunta-
almeno 14 giorni, dalla fine lebrerà i riti della settimana mento per il 10 aprile, Ve-
di Carlotta Di Santo dei sintomi, per certificare santa all’Altare della Catte- nerdì Santo: alle 18 il Papa
la sua guarigione. Ma non dra, nella Basilica di San presiederà la celebrazione
ROMA - «Devono essere fatti i può autocertificarsi, è evi- Pietro, senza la presenza dei della Passione del Signore
tamponi anche a coloro che dente che dovrà essere il fedeli. Due le variazioni ri- e, alle 21, sul sagrato della
hanno sintomi apparentemente medico curante a farlo, a spetto alla scansione tradi- basilica di San Pietro si
trascurabili. Sto spingendo per dirgli che se vuole uscire zionale dei riti pasquale: non svolgerà la Via Crucis. Sa-
questo». Lo ha detto il vicemi- intanto può farlo». Sileri ha ci sarà la Messa crismale del bato Santo, 11 aprile, la ve-
nistro della Salute, Pierpaolo parlato anche dello stigma giovedì santo e la Via Crucis, glia nella notte santa è in
Sileri, intervenendo al pro- nei confronti di chi ha vis- invece che dal Colosseo, si programma alle ore 21. Il 12
gramma televisivo Non è l'are- suto questa malattia: «Pur- svolgerà sul sagrato della aprile, domenica di Pasqua,
na in onda su La7. «Il fatto che troppo quando si inizia ri- basilica di San Pietro. Il 5 la celebrazione per la Risur-
debbano essere fatti più tam- prendere i primi contatti - aprile, domenica delle Palme rezione del Signore si svol-
poni ormai è noto ed è molto ha concluso - si viene con- e della Passione del Signore, gerà alle ore 11. Al termine,
che lo diciamo - ha proseguito siderati un po' come qual- Francesco celebrerà la Mes- il Santo Padre impartirà la
Sileri - anche io lo dico con for- cuno da tenere lontano». sa alle ore 11. Il 9 aprile, gio- benedizione Urbi et Orbi.

TV

Pirati dei Caraibi: Jack Sparrow


e la sua ciurma sbarcano su Canale 5

di Lucrezia Leombruni giovedì 2 aprile Johnny Depp, (Knightley) inaugurano il loro do (uscito nel 2007), Oltre i
Orlando Bloom e Keira arrivo in prima serata sul ca- Confini del Mare (uscito nel
ROMA - Con l'emergenza Co- Knightley sbarcano su Cana- nale Mediaset con il primo 2011) e l'ultimo La Vendetta
ronavirus Mediaset punta sul le 5 con la saga completa di capitolo del franchise della di Salazar (uscito nel 2017). I
cinema per intrattenere gli ita- Pirati dei Caraibi, basata sul- Disney La Maledizione della primi tre capitoli sono diretti
liani costretti a rimanere nelle l'attrazione Pirates of the Ca- Prima Luna, uscito nel 2003. da Gore Verbisnki. Il quarto e
proprie abitazioni per contra- ribbean dei parchi Walt Di- In calendario, ogni giovedì, il quinto, invece, rispettiva-
stare e contenere il Covid-19. sney. Il Capitan Jack Spar- anche La Maledizione del mente da Rob Marshall e
Dopo l'arrivo della saga di row (Depp), Will Turner Forziere Fantasma (uscito Joachim Ronning con Espen
Harry Potter su Italia 1, da (Bloom) ed Elizabeth Swann nel 2006) Ai Confini del Mon- Sandberg.
5 Lunedì 30/03/2020

LAZIO 208 nuovi casi positivi l'8% e una frenata del trend su Roma città.
A pesare sui numeri dei nuovi contagiati,
ma anche record di per la seconda settimana di fila, sono gli
guariti: +59 rispetto a ieri ospizi per gli anziani. Solo a Rieti, ad
esempio, si registrano 52 nuovi casi positi-
di Emiliano Pretto vi, la maggior parte riferibile al cluster delle
case di riposo. Una buona notizia arriva,
ROMA - Nel Lazio sono 208 i nuovi casi posi- invece, dal Bambin Gesù: tutti i 5 bambini
tivi al Coronavirus. Nella giornata odierna si positivi ricoverati attualmente sono in buo-
registra, però, anche il più alto numero di pa- ne condizioni. Intanto la Regione Lazio ha
zienti guariti nelle 24 ore: + 59 rispetto a ieri. A iniziato la distribuzione presso le strutture
rendere noti questi dati, come di consueto, è sanitarie di 200.000 mascherine chirurgi-
la Task Force regionale Covid19. Si registra che, 31.200 maschere FFP2, 660 masche-
per la prima volta un trend di decrescita sotto re FFP3, 3.000 calzari, 80.500 guanti.

La mappa del Covid19: cifico il 39% dei positivi è ricoverato in una LAZIO
struttura sanitaria, il 42% è in isolamento do-
età media 58 anni, 70% miciliare e il 5% è in terapia intensiva. I guariti
in provincia di Roma sono al momento l'8%. Intanto 1395 infermie-
ri e 994 medici del Lazio hanno risposto al
di Redazione bando della Protezione civile, pensato in par-
ticolar modo per aiutare le regioni del Paese
ROMA - Nel Lazio fino ad oggi sono maggiormente colpite dal virus. Si tratta del
2.362 i casi confermati di Covid-19. Età primato nazionale tolte le aree di crisi, in en-
media dei positivi 58 anni. Il 70% dei casi trambe le categorie. In tutta Italia alla chiama-
distribuito tra Roma e provincia. A 20 ta hanno risposto oltre 6.800 medici e 9.448
giorni dall'inizio della quarantena genera- infermieri. Il Comune di Roma ha invece ini-
le è questa la mappa del coronavirus nel ziato a distribuire 20.000 mascherine tra di-
Lazio secondo la Regione. Più nello spe- pendenti e operatori sociali.
LAZIO Nuove regole per i taxi: Mobilità del Comune di Roma. A dare qualche
notizia in più è stata la consigliera capitolina del
obbligo di pos e nuove M5S, Annalisa Bernabei. «Tra le novità - ha
tariffe ogni 3 anni scritto- oltre all'obbligo del Pos c'è poi l'iscrizione
obbligatoria alla piattaforma Taxi NCC Web. So-
di Redazione no state, infine, introdotte le turnazioni integrative
ed entro sei mesi dall'approvazione (e poi ogni
ROMA - Nuove regole in arrivo per i taxi tre anni) verranno aggiornate le tariffe secondo
romani: tra tutte una: l'obbligo di installa- l'inflazione. Le sanzioni per i tassisti 'furbetti' sa-
re nelle ex auto gialle i Pos, in modo da ranno più stringenti: sono stati ampliati i requisiti
rendere più facile il pagamento con carte per la revoca, la decadenza e la sospensione
di credito o bancomat. Il nuovo regola- della licenza, quest'ultima sarà applicata anche
mento sta muovendo i primi passi ed og- in caso di violazioni reiterate del regolamento e
gi è stato esaminato dalla commissione del codice di comportamento».

A marzo Banco alimentare ne al mese, attraverso una consegna CAMPANIA


del pacco alimentare. A marzo abbia-
ha donato cibo a 200mila mo aiutato 42mila persone in più e sti-
persone della regione miamo che ad aprile saranno 70mila in
più». Le donazioni hanno riguardato
di Nadia Cozzolino cittadini di 136 Comuni della Campa-
nia e oltre 320 associazioni del territo-
NAPOLI - A marzo il Banco Alimentare ha rio. Al momento la Onlus lavora «con
aiutato solo in Campania quasi duecentomila circa il 30% di volontari in meno in
persone, distribuendo circa 600mila kg di cibo Campania ed è una circostanza ovvia:
per un valore di 1,2 milioni di euro. Sono i dati tutti gli ultrasettantenni e gli immuno-
forniti alla Dire da Roberto Tuorto, direttore depressi, più fragili in questo momento
del Banco Alimentare della Campania. «Nor- di diffusione del Covid-19, rischiano
malmente - spiega - aiutiamo 152mila perso- più di noi e devono restare a casa».
6 Lunedì 30/03/2020

A Barletta l'inclusione dei Barletta hanno deciso di usare la tec- PUGLIA


nologia e la disponibilità di un immi-
migranti under 18 continua grato per realizzare brevi video dedi-
anche con mini video cati ai più piccoli. Volto delle clip è
Makan, cittadino del Mali, ospite del
di Alba Di Palo progetto Siproimi che, supportato an-
che dalla collaborazione di una fami-
BARI - L'emergenza coronavirus non li ha glia barlettana, fornisce informazioni
fermati ma li ha spinti a trovare un modo per sulle misure di distanziamento sociale
poter consentire ai migranti under 18 di con- e sulle autocertificazioni in tre lingue:
tinuare i percorsi di integrazione sociale av- italiano, francese e inglese. Ogni
viati. Così i volontari del Sistema di protezio- componente della famiglia si è attiva-
ne per titolari di protezione internazionale e to, a seconda dei propri talenti, nel
per minori stranieri non accompagnati di realizzare al meglio il video.
TOSCANA Coronavirus, arrivano Stando a quanto reso noto dall'associazione, a Fi-
renze andranno 2 milioni di euro, 1.038.955 a Pra-
21,4 milioni per to, 833.153 a Livorno, 525.803 ad Arezzo, 502.012
gli aiuti alimentari a Pistoia, 471.203 a Pisa, 470.906, 464.277 a
Grosseto, 440.248 a Massa, 350.448 a Carrara,
di Diego Giorgi 285.000 a Siena. È Confesercenti Firenze, quindi,
a ricordare come i buoni siano spendibili «in tutte le
FIRENZE- Dei 400 milioni di euro stan- realtà commerciali del territorio», non solo cioè la
ziati dal governo e girati ai Comuni per grande distribuzione «ma anche piccoli esercizi
aiutare le famiglie in difficoltà attraver- commerciali di vicinato». Ecco perché oggi «scrive-
so i buoni spesa, 21,4 arrivano in To- remo a tutti i sindaci del nostro territorio affinché
scana. Lo segnala Anci, dopo che la vengano prese in considerazione anche le piccole
Protezione civile ha pubblicato la circo- botteghe di quartiere e non tutto venga fatto attra-
lare in cui sono assegnate le risorse. verso accordi esclusivi con la gdo».

Coronavirus, Regione ca ai 51 posti già resi disponibili a Genova LIGURIA


tra il seminario del Righi e l’ex ospedale psi-
cerca 300 camere hotel chiatrico di Quarto. Per offrire la propria di-
per sanitari sponibilità alla mail covid19liguria@cert.re-
gione.liguria.it, sono richieste: camere dota-
di Simone D'Ambrosio te di bagno privato, servizi essenziali, riscal-
damento, televisore, asciugacapelli, colle-
GENOVA - C’è tempo fino a domani alle gamento wifi; manutenzione ordinaria e re-
12 per gli albergatori liguri che vogliano ception; prima colazione; prossimità alle
mettere a disposizione le proprie struttu- strutture ospedaliere; codice Ateco 55.1
re per il personale sanitario, in servizio (che individua gli alberghi e le strutture simi-
lontano dalle proprie abitazioni. La Re- li). Per ciascuna stanza messa a disposizio-
gione Liguria ha pubblicato un avviso sul ne, la struttura ricettiva riceverà un importo
proprio sito internet e la ricerca si affian- fisso giornaliero di 35 euro.
VENETO Coronavirus, nel 2020 sto, ma non il resto dell'anno, prevedono 4,6 mi-
lioni di arrivi in meno sul territorio veneto, che si
il turismo veneto perderà traducono poi in ben 21,9 milioni di presenze tu-
2,9 miliardi di euro ristiche in meno. Il che porterà ad una contrazio-
ne della spesa turistica pari a 2,9 miliardi di euro
di Fabrizio Tommasini rispetto al 2018, individuato come anno di riferi-
mento. «Ormai la partita del turismo è persa»,
VENEZIA - Secondo l'istituto Demoskopika il ammette il governatore Luca Zaia, ricordando
turismo del Veneto sarà quello che subirà i che è «la prima industria del Veneto» e vale 18
maggiori contraccolpi del coronavirus a livello miliardi di fatturato l'anno. I 25 miliardi stanziati
nazionale. Le stime, considerate «assoluta- dal Governo «non bastano ma aiutano» e l'inter-
mente per difetto», in quanto riguardano il pe- vento da 400 milioni a sostegno di chi non ha i
riodo pasquale e i 2 mesi estivi tradizional- soldi per acquistare il cibo «serve», ha aggiunto
mente di punta per le vacanze, luglio e ago- chiedendo un «piano Marshall per l'economia».
7 Lunedì 30/03/2020

La scuola oggi, come in ogni emergenza che il


nostro Paese ha vissuto, dimostra tutta la sua
forza e la sua capacità di tenere unita la comuni-
tà. In questo momento particolare, che riguarda
tutti, su tutto il territorio nazionale, dirigenti sco-
lastici e docenti sono ancora una volta in prima
linea per sostenere i loro alunni e le famiglie.
Tanto è stato fatto e si sta facendo, pur sapendo
che nulla può sostituire la presenza in classe e il
contatto umano, diretto tra insegnanti e discenti.
È necessario, fare un passo ulteriore per soste-
nere e mantenere vivo il rapporto scuola-studen-
ti e scuola-famiglia attraverso l’avvio di percorsi
che vadano oltre la didattica e possano essere
di supporto in questa situazione di forte stress
che interessa tutte le componenti della comunità • Lontani ma Vicini per garantire, anche a di-
scolastica. stanza, un servizio fondamentale come quello
La Task Force per l'emergenza educativa del Mi- dello sportello d’ascolto. Un percorso di accom-
nistero dell'Istruzione in collaborazione con l'Isti- pagnamento per gli studenti che affrontano la so-
tuto di Ortofonologia (IdO), la Società Italiana di litudine, la paura e l’angoscia in questa "quaran-
Pediatria e diregiovani.it ha avviato le seguenti tena" forzata. Un luogo virtuale dove docenti e
attività: famiglie possono porre domande e sciogliere
dubbi trovando risposte e sostegno continuo.
1. Supporto alle famiglie esperti@diregiovani.it
2. Ascolto online cell. +39 3334118790 (solo WhatsApp o SMS)
3. Formazione docenti
4. Attività oltre la didattica rivolte agli studenti • Un percorso di formazione per i docenti al fi-
5. Sondaggio online ne di dare loro gli strumenti per affrontare la ge-
stione delle emergenze educative
• IdO Con Voi per il supporto alle famiglie, con Per informazioni scrivere a: sportellodocenti@di-
equipe multispecialistica anche in collaborazione regiovani.it
con la Società Italiana di Pediatria (SIP) attra-
verso il contatto con equipe multi-specialistica, • Uno spazio dedicato ad attività che possano
per gestire e contenere, anche a distanza, diffi- andare oltre la didattica attraverso corsi di gior-
coltà e bisogni specifici di bambini con disabilità, nalismo, di cinema e di teatro. Video lezioni, cor-
disturbi del neurosviluppo e difficoltà scolasti- si online, approfondimenti, racconti dalle scuole
che. e la possibilità di inviare contributi creativi che
riabilitazioneminori@ortofonologia.it verranno raccolti in una pubblicazione.
cell. +39 3450391519 (solo WhatsApp o SMS) attivita@diregiovani.it
8 Lunedì 30/03/2020

SCUOLA

Scuola romana lancia El virus no pasa


Colonna sonora della quarantena
di Chiara Adinolfi dell’istituto, che in questi gior-
ni hanno realizzato il video a
ROMA - «Puoi dare una mano distanza, ognuno dalla pro-
sul tuo bel divano, l’eroe del pria casa. Testo, musica e vi-
momento è nel suo apparta- deo sono stati realizzati da
mento». Suona così il ritornel- ragazze, ragazzi e insegnanti
lo della canzone El virus no del "Lombardo Radice", nel
pasa, scritta e composta dai quartiere Cinecittà di Roma.
ragazzi del laboratorio musi- Un lavoro fatto «a distanza»,
cale dell’istituto superiore Lu- ognuno dalla propria casa
cio Lombardo Radice, perife- durante questi giorni di qua-
ria est della Capitale. Una rantena. Claudia Bivolaru,
canzone che parla di isola- Chiara Ciccone, Marta De
mento e coronavirus, ma an- Cristofaro, Matteo Gullo, Mat-
che dei diritti di chi e’ costretto tia Prata e Chiara Zibellini,
a lavorare e di sanità pubbli- guidati dai docenti Federico
ca. Un’idea realizzata all’inter- Lama e Marco Maurizi, han-
no del laboratorio musicale S.- no messo insieme parole e
T.O.P., portato avanti da due musica ispirandosi ai giorni
insegnanti e da alcuni studenti che tutti stiamo vivendo.

stero dell'istruzione per


L’IC "Garibaldi" Covid-19, studenti liceo Marconi raccontare l’impegno del-
di Salemi a lezione di Pesaro: “Questa è vera maturità” lal’emergenza
scuola italiana durante
in collabora-
di giornalismo online zione con diregiovani.it.
di Martina Mazzeo Questo ci dà speranza». «Abbiamo bisogno di
di Graziella Guglielmino continuare a sperare che
Così Leone, studente ita-
ROMA - «La sospensio- lo-inglese del liceo scien- la cultura sia importante
ROMA - Sono venti gli studenti dell’i-
stituto comprensivo ‘Garibaldi’ di Sale- ne all’inizio ci è sembrata tifico e coreutico "Marco- per i ragazzi, notiamo in
mi (Trapani) ad avere partecipato alla bella come la neve, ma ni" di Pesaro, in collega- loro una maturità superio-
prima lezione del corso di giornalismo dopo poco la scuola ha mento per il secondo ap- re e un vero desiderio di
a distanza, organizzato dall’agenzia di iniziato a mancarci e puntamento di #LaScuo- studiare», gli fa eco il do-
stampa Dire e diregiovani.it nell’ambi- adesso continuiamo a laNonSiFerma, finestra cente Marco de Carolis.
to del progetto ‘Lontani ma vicini‘ rea- fare ciò che si deve. bisettimanale del mini- «Volevamo continuare a
lizzato insieme alla Task force per l’e- essere uniti - spiega Gaia
mergenza educativa del ministero del- - e quindi abbiamo inizia-
l’Istruzione. Un’iniziativa rivolta a ga- to a organizzare delle di-
rantire il proseguimento delle attività rette sul nostro canale
che vanno oltre la didattica digitale Youtube ogni lunedì,
quotidiana e voluta dal dirigente sco- mercoledì e venerdì alle
lastico Salvino Amico per fare forma- 18». Ospitano personag-
zione ed essere comunità educante, gi noti e si confrontano
anche in modo differente ed inaspet- con loro. Entrambi, gli
tato da quello abituale. Muniti di carta studenti hanno un mes-
e penna, i ragazzi della redazione saggio per i loro coetanei:
scolastica si sono dati appuntamento
leggiamo, scriviamo, colti-
nella classe virtuale con la redazione
di diregiovani.it, in uno spazio dedica- viamo le nostre passioni
to al mondo dell’informazione. Titolo, e impariamo ad adattarci
attacco, essenzialità e chiarezza delle senza paura di dover fare
frasi, struttura dell’articolo e dell’inter- sacrifici: «Questa sarà
vista sono stati gli argomenti, oggetto per noi la vera prova di
di approfondimento. maturità», dicono.

a cura di Marta Nicoletti


9 Lunedì 30/03/2020

SCUOLA

Studenti realizzano cartone animato


per affrontare emergenza coronavirus
di Alfonso Cristofano voglia di libertà "sospesa" in
questo momento ma che, se
ROMA - «Il cartoon nasce dal- si seguono le indicazioni dei
la volontà di spiegare con protagonisti del cartone, uno
semplici parole l’azione più studente e una studentessa,
importante di questi giorni, lo si farà apprezzare ancora di
stare a casa e, soprattutto, di più come bene fondamenta-
lanciare un messaggio: i luo- le. Uno studente e una stu-
ghi della nostra città, quelli dentessa ‘animati’ sono in gi-
che per noi prima erano scon- ro nella città di Venafro, dal
tati, ora ci sono stati tolti». castello Pandone, al laghetto
Con queste parole Alice, stu- del paese, istruendo i cittadini
dentessa del quinto anno del- su quali siano i comporta-
l’istituto "Giordano" di Venafro, menti giusti da tenere, come
spiega a diregiovani.it l’intento quello di lavarsi le mani, e
del lavoro svolto con i compa- trasmettendo un messaggio
gni. Il cartone animato realiz- di speranza: Venafro superò
zato dagli studenti dell’istituto un momento difficile come la
molisano è un inno alla bellez- peste del ‘600. Supererà an-
za delle proprie radici e alla che questo.

Coronavirus, la Covid-19, Milano: nonno del futuro in stile "Decamerone"


poesia di Daniele, si racconta a nipote del presente lanciato dalla professo-
ressa Silvia Stretti per
studente "speciale" di Martina Mazzeo cia Marquez la lettera di affrontare la quarante-
di Marco Marchese un immaginario nonno na, anche se nel testo
ROMA - «La vita non è del futuro a una reale compare il nome Sofia.
ROMA - «Sono Daniele e non ho vo- nipote del presente. A Ricordo, dolore e inse-
glia di cantare. Scrivo una poesia e vi quella che si è vissuta,
ma quella che si ricor- scriverla una studen- gnamento sono i valori
inizio a raccontare». È l’incipit della che si inseguono nel
poesia scritta uno studente del se- da e come la si ricorda tessa del liceo "Volta"
condo anno al liceo "Gullace" di Ro- per raccontarla». Si di Milano, forse anoni- testo, un immaginario
ma, per condividere i pensieri, i desi- conclude con questa ci- ma così come chiede- dialogo tra un nonno e
deri e le sensazioni della sua quaran- tazione di Gabriel Gar- va il concorso letterario una nipote in cui si ri-
tena. Una testimonianza ancora più cordano i giorni dell’e-
speciale quella di Daniele, in arte Da- mergenza coronavirus.
nyRap, un ragazzo di sedici anni con Il tono del nonno è
la passione per il rap e la musica, che quello di chi racconta e
soffre di un ritardo cognitivo e tratti condivide le memorie
autistici. I suoi versi sono un inno alle delle guerre «con l’an-
libertà che abbiamo temporaneamen-
te perso, alla gioia di vivere e condivi-
goscia che solo il ricor-
dere, ma anche un incitamento alla do può alleviare» dice
resistenza. «In questo momento diffi- alla nipote. La chiusura
cile l’unico aiuto concreto che stiamo delle scuole, le relazio-
ricevendo viene dalla scuola» am- ni interrotte, la pande-
mette Svitlana, la madre di Daniele. mia e l’iniziale sottova-
Daniele conclude la sua poesia con lutazione, la zona ros-
queste parole che, oggi più che mai, sa e la paura dell’altro.
suonano come un inno alla resilien- Di tutto questo la stu-
za: «Con la mia forza e tanto corag-
gio, io ci credo e io ce la faccio. Non dentessa ha parlato
ho mollato da quando sono nato. Re- con se stessa nella fin-
sto a casa. Sarà tutto passato». zione della narrazione.

a cura di Marta Nicoletti


10 Lunedì 30/03/2020

Coronavirus, "medici divisi in squadre per isolarli se Coronavirus,


positivi e screening di massa”: è la proposta di W4O Sabbadini (Istat):
di Michela Coluzzi zioni di rischio, eventuali foco- 2/3 delle occupate
ROMA - In un Paese travolto
lai e a non farne nascere di
nuovi. La tutela dell’operatore
continua a lavorare
dallo tsunami Covid-19, c’è una serve per l’individuo, ma an- di Annalisa Ramundo
schiera di donne e uomini in trin- che per non far spezzare la
cea: medici e operatori sanitari catena dell’assistenza dei pa- ROMA - Mediche, infermiere,
che, da Nord a Sud, stanno la- zienti tanto più in strutture co- ma anche insegnanti e impie-
vorando senza sosta. «Creare me la mia che prendono in gate della PA. Sono molte le
diversi team di lavoro nei reparti carico pazienti fragili con tu-
donne italiane al lavoro in
isolabili in caso di singole positi- more». In più aggiunge Be-
contesto più ampio degli ope- questa emergenza coronavi-
vità, eseguire tamponi a tappeto rardi: «C’è un sommerso
o ricorrere ad analisi sierologi- ratori sanitari esposti ogni enorme anche nei territori, rus: circa 6 milioni 440mila su
che come screening di massa giorno alla possibilità di con- proprio perché i tamponi ap- 9 milioni e 872mila occupate,
molto più rapidi e meno costo- tagiarsi. Ad oggi il test è forni- punto non vengono fatti a quasi i due terzi del totale. So-
si», sono alcune delle possibilità to a chi ha sintomatologia, al- tappeto, ma solo in presenza no le stime estrapolate, sulla
di cui ha parlato, intervistata dal- cune regioni e istituzioni stan- di una sintomatologia impor- base dei dati 2019 sulle occu-
l’agenzia Dire, Rossana Berardi, no facendo il test estenden- tante». «Io sto riflettendo pate nei settori attivi e non at-
vicepresidente di W4O, direttri- dolo ai contatti di persone ri- molto sull’ambiente ospeda- tivi, dalla direttrice centrale di
ce della Clinica Oncologica sultate positive al Covid-19. liero, nelle terapie intensive e Istat, Linda Laura Sabbadini
Ospedali Riuniti di Ancona e do- Testare invece gli asintomati- sub intensive le camere sono in un’intervista all'agenzia Di-
cente ordinaria di oncologia ci e farlo a "bolle" - prosegue a pressione negativa. Biso- re. «La percentuale è più alta
presso l’Università Politecnica la vicepresidente di W4O - gnerebbe capire, a mio avvi- di quella degli uomini perché
delle Marche. «Il tema dell’ambi- reparto per reparto, e via via so, se cambiare la pressione, le donne, ad esempio, sono
to familiare dei medici e degli estendere a tappeto, ma con ovvero mettere degli estratto- meno presenti nel settore in-
operatori sanitari costituisce un una certa programmazione, ri, possa essere utile. Nel mio dustriale e delle costruzioni,
grosso problema - spiega Berar- partendo dalle priorità dei re- "piccolo" son convinta che più colpiti dal blocco», osser-
di - sia quando si accerta una parti più a rischio, ci aiutereb- questa possa essere un’ar- va Sabbadini, sottolineando la
positività al Covid-19, sia nel be a spegnere tutte le situa- ma in più», conclude Berardi. maggiore presenza femminile
soprattutto nell’istruzione. Più
esposte al contagio, le donne
sono «i due terzi del persona-
Unfpa: "Per 48 milioni di donne 'rischi amplificati'" le del Servizio Sanitario Na-
Aidos: "Salute sessuale e riproduttiva peggiorerà" zionale» (in tutto 420mila), ma
sono gli uomini a morire di
di A.R. neonatale, di abuso sessuale e dazioni per mettere al centro più. Molte lavorano da casa e
violenza domestica, sulla so- degli sforzi la protezione di vivono «un forte sovraccari-
ROMA - Per i quasi 48 milio- vraesposizione delle donne al donne e ragazze. A lanciare co», con lo smart working che
ni di donne e ragazze nel contaggio perché rappresenta- l’allarme sui rischi rispetto a si sovrappone, anche negli
mondo i pericoli legati allo no il 70% del personale sanita- salute sessuale e riprodutti- orari, al lavoro di cura dei figli.
scoppio di focolai di Covi- rio mondiale. Unfpa ha, quindi, va e diritti delle donne è an-
Il crollo delle chiamate al nu-
d-19 «saranno amplificati». stilato una serie di raccoman- che l’ong Aidos, che, con
mero antiviolenza 1522, inve-
Ad affermarlo è l'Unfpa-- l’emergenza, è stata costret-
Fondo delle Nazioni Unite ta a sospendere i progetti in ce, per Sabbadini può avere
per la popolazione, nel do- Europa e nel Sud del mon- diverse spiegazioni. Di certo,
cumento elaborato per forni- do. Come quello nel campo «non può essere letto come
re una prima lettura di gene- profughi di Burj El Barajneh un calo della violenza sulle
re dell'emergenza globale in Libano, convertito proprio donne», mentre potrebbe es-
scoppiata con la pandemia per l’emergenza Covid-19. sere legato alla difficoltà di
da coronavirus. Si tratta di «Le differenze di genere in sfuggire al controllo del mal-
Covid 19-A Gender lens. situazioni come queste ven- trattante o «al fatto che rinvia-
Protecting sexual and repro- gono acuite», dichiara Sere- no, perché preoccupate per i
ductive health and rights, na Fiorletta, responsabile figli o del contagio». Infine, le
and promoting gender della comunicazione di Ai- donne sono anche «più espo-
equality liberamente scari- dos, convinta che «la condi- ste all’isolamento», osserva la
cabile sul sito di Unfpa in zione sessuale e riprodutti- direttrice di Istat: sono, infatti,
sette lingue. Un faro puntato va delle ragazze del campo 3 milioni le ultrasessantacin-
sul possibile aumento del ri- peggiorerà». (Foto di Sere- quenni sole (un milione gli uo-
schio di mortalità materna e na Fiorletta) mini).

di Silvia Mari e Annalisa Ramundo


11 Lunedì 30/03/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da CONFPROFESSIONI

Coronavirus, in Emilia-R salgono


a 13 le settimane di Cig in deroga
Firmato il prolungamento Confprofessioni ER – ha
dell'Accordo sulla cassa in- cercato di rendere più
tegrazione in deroga per snelle e sintetiche le pro-
l’emergenza Covid-19 sot- cedure d’accesso per
toscritto lo scorso 6 marzo aziende, datori di lavoro e
da Regione Emilia Roma- dipendenti. Questo aspetto
gna, Confprofessioni ER, e di semplificazione è di cru-
le altre parti sociali del Pat- ciale importanza nella fase
to per il Lavoro. Potranno di straordinaria emergenza
accedere alle misure tutti i che stiamo vivendo, anche
datori di lavoro, di ogni se purtroppo difficile da at-
comparto, anche con un tuarsi per il susseguirsi
solo dipendente e viene quasi quotidiano di provve-
esteso a 13 settimane il pe- dimenti governativi. Ne au-
riodo di copertura. «Questo spichiamo quindi il miglio-
nuovo testo - afferma Maria ramento nei prossimi prov-
Pungetti, presidente di vedimenti».

Decreto coronavirus,Confprofessioni: Moratoria bancaria, l'Abi apre


sostegno alle casse professionali lavoratori autonomi e professionisti
La moratoria straordinaria Paese, con una circolare
dei prestiti e delle linee di del 24 marzo, l’Associa-
credito concesse da ban- zione bancaria italiana (A-
che e intermediari finanziari bi) conferma l’orientamen-
a micro, piccole e medie to del governo e riconosce
imprese si estende anche i professionisti e i lavorato-
ai liberi professionisti e la- ri autonomi titolari di parti-
voratori autonomi. Dopo la ta Iva tra i soggetti benefi-
pubblicazione in Gazzetta ciari alle misure previste
Ufficiale del dl 17 marzo dal decreto. «La circolare
2020, n. 18, che ha intro- Abi è un segnale molto
Nella Memoria inviata al la conversione in legge
dotto una serie di misure a forte in una fase tanto
Parlamento, il presidente del Dl 17 marzo 2020, n.
sostegno della delle impre- drammatica per tutto il si-
Stella sottolinea la neces- 18. Secondo il presidente
se danneggiate dall’emer- stema produttivo italiano»
sità di destinare le risorse della Confederazione,
genza epidemiologica de- il commento del presiden-
del reddito di ultima istan- Gaetano Stella, «i liberi
terminata dal diffondersi te di Confprofessioni Gae-
za solo agli enti previden- professionisti, impegnati
del Covid-19 nel nostro tano Stella.
ziali dei professionisti. Più in prima linea per fronteg-
tutele ai medici di famiglia. giare l’emergenza epide-
Inaccettabile la proroga miologica, meritano infatti
sugli accertamenti tributa- lo stesso sostegno che lo
ri. No fondi a pioggia, ma Stato sta garantendo ai
interventi selettivi di soste- lavoratori dipendenti e
gno al reddito per i profes- agli altri lavoratori autono-
sionisti maggiormente col- mi. Spetta alle casse, -
piti dalla crisi, destinando i continua Stella - stabilire i
300 milioni previsti dal criteri dei potenziali bene-
reddito di ultima istanza ficiari del reddito di ultima
interamente alle casse di istanza, affinché le risor-
previdenza dei professio- se si concentrino su chi
nisti. È una delle richieste realmente sta pagando il
inviate da Confprofessioni prezzo più duro all’emer-
al Parlamento in vista del- genza».
12 Lunedì 30/03/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da MEMORIA E FUTURO

Caso Ciancio, restituiti l'organizzazione mafiosa, il


suo patrimonio appare pro-
i beni ma non l'onore porzionato alle entrate. Con
queste motivazioni i magi-
La Corte d'Appello, sezione misure di
strati hanno restituito a Cian-
prevenzione, ha annullato il seque-
cio il giornale La Sicilia, La
stro e la confisca dei beni di Mario
Gazzetta del Mezzogiorno e
Ciancio decisi dal tribunale catanese
un patrimonio di circa 150
nel settembre 2018. Ciancio non è
milioni di euro. Ma è una vit-
socialmente pericoloso, non è stato
toria a metà. La sentenza
provato il consapevole contributo al-
getta ombre fitte sul profilo
morale dell'imprenditore, sul
ruolo che ha svolto nella
scena pubblica catanese e
sui rapporti che ha storica-
mente stretto con la mafia.
Quest'ultimi, secondo la Cor-
te, sono stati guidati da «un
atteggiamento di contiguità e
di succubanza» e da «una
certa e univoca vicinanza e
cordialità». È la prova che la
vicenda Ciancio richiede un
grande dibattito pubblico.
Sul quale Memoria e Futuro
è impegnata.

Cade la confisca ma non è tempo


di santificazioni «c'è ancora tempo»
La Fnsi, l'Assostampa e l'Or- due falsi attentati per evita-
dine dei giornalisti, hanno re che finisse sotto inchie-
chiesto un rilancio delle te- sta. Il rapporto si sarebbe
state restituite a Ciancio «via via consolidato». I giu-
«all'insegna di una profonda dici analizzano anche la
discontinuità». Ci uniamo a mancata pubblicazione del
questo appello. Ma è giusto necrologio in memoria del
ricordare qualche elemento commissario Beppe Monta-
dimenticato da molti giornali na: «Costituisce una mani-
per non trasformare una re- festazione di contiguità a
stituzione di beni confiscati modelli culturali, secondo i
per mafia in un'assoluzione quali la mafia è un fenome-
preventiva. L'editore è a no con il quale bisogna
giudizio per concorso ester- convivere. L'episodio è al-
no in associazione mafiosa. tamente censurabile». Per
È la stessa Corte che gli ha la santificazione c'è ancora
restituito i beni a scrivere tempo.
che «c'è la prova della sua
vicinanza a Cosa Nostra ca-
tanese». Nei primi anni No-
vanta, i boss si sarebbero
interessati per fargli riavere
oggetti rubati da casa sua e
gli avrebbero organizzato