Sei sulla pagina 1di 1

disponibilità

economia
Nel linguaggio economico-contabile, i componenti attivi del capitale di un’impresa che presentano
la caratteristica di tornare a essere numerario effettivo nel periodo massimo di un ciclo di
produzione e di scambio.
Nel linguaggio bancario, si dice d. di un conto la facoltà accordata al titolare del conto di disporre
delle somme a suo credito nel conto medesimo o di quelle messe a sua disposizione dalla banca in
seguito a concessione di credito. Il grado di d. di ciascun elemento attivo del patrimonio di una
banca è determinato dalla misura/">misura e dal tempo in cui il medesimo elemento può
trasformarsi nuovamente in denaro liquido o alla scadenza dell’operazione o per anticipata cessione
a terzi dei corrispondenti beni o diritti.
tecnica
In particolare negli studi di affidabilità, il termine, dall’inglese availability, indica la probabilità che
una macchina, un’apparecchiatura o un impianto siano in grado di funzionare in un dato momento,
indipendentemente dai guasti e dalle riparazioni intervenute fino a quel momento. Il tempo di d.
(ingl. available time) è l’intervallo di tempo in cui un apparato funziona in modo corretto e si divide
in: tempo di lavoro (process time) e tempo di inattività (); il tempo di non d. (down time) è
l’intervallo di tempo in cui un apparato non funziona o funziona in modo non corretto.
Vedi anche
manutenibilità manutenibilità Nella tecnica, caratteristica di un progetto, un prodotto o una
istallazione, espressa come una misura della capacità di rimanere funzionante o essere riportato
rapidamente in condizioni operative, a fronte di guasti o di manutenzione, impiegando le procedure
e le risorse prescritte. ... rete Insieme di linee, reali o ideali, che si intrecciano formando incroci e
nodi e dando luogo a una struttura complessa. Più in particolare, infrastruttura tecnica per la
distribuzione di un segnale (tipicamente elettrico o elettromagnetico). anatomia rete mirabile In
anatomia, l’insieme degli esili tronchi ... informazione Notizia, dato o elemento che consente di
avere conoscenza più o meno esatta di fatti, situazioni, modi di essere. In senso più generale, anche
la trasmissione dei dati e l’insieme delle strutture che la consentono. ● L’espressione tecnologia
delle informazione è la traduzione italiana di information ... calcolatóri paralleli calcolatóri
paralleli Locuzione riferita a calcolatori costituiti da un insieme di processori le cui unità di calcolo
sono in grado di elaborare contemporaneamente uno stesso calcolo, consentendo la risoluzione di
interrogazioni particolarmente impegnative. Abstract di approfondimento da Computer. Calcolo ...