Sei sulla pagina 1di 2

PROGRAMMA D’ESAME

Laurea Magistrale: Relazioni Internazionali e


Cooperazione allo Sviluppo
Insegnamento: Storia dell’ Europa (a scelta)
Anno di corso: I
Semestre: I
Docente: Marco Impagliazzo
Anno Accademico 2014-2015 SSD: M-STO/04
CFU: 6
Carico di lavoro globale: 150 ore
Ripartizione del carico di lavoro: 40 ore di lezione e
110 ore di studio individuale
Lingua di insegnamento: Italiano

PREREQUISITI

Nozioni approfondite della storia contemporanea.

OBIETTIVI FORMATIVI

La lezioni forniranno agli studenti gli strumenti di comprensione delle dinamiche socio-economiche e culturali
che hanno determinato le vicende storiche dell’età contemporanea con particolare riferimento all’area
europea. Nel centenario dell’inizio della Grande Guerra, il corso monografico sarà incentrato sul periodo
1914-1945.

CONTENUTO DEL CORSO

Il corso intende offrire un quadro della storia europea tra Otto e Novecento, con particolare attenzione al
tema della guerra.

METODI DIDATTICI

Per studenti frequentanti

Lezioni frontali seminariali

Per studenti non frequentanti

Studio individuale sulla base del programma e materiali in webclass

TIPO DI ESAME

Orale

1
TESTI DI RIFERIMENTO

Per studenti frequentanti:

- H. Mikkeli, Europa. Storia di un’idea e di un’identità, il Mulino 1998

- E. Traverso, A ferro e fuoco. La guerra civile europea (1914-1945), il Mulino 2008

Per studenti non frequentanti:

- Heikki Mikkeli, Europa. Storia di un’idea e di un’identità, il Mulino, Bologna 1998

- E. Traverso, A ferro e fuoco. La guerra civile europea (1914-1945), il Mulino 2008

- E. Gentile, L’apocalisse della modernità. La Grande guerra per l’uomo nuovo, Mondadori 2014

TESTI DI CONSULTAZIONE E APPROFONDIMENTO

- A. Graziosi, Guerra e rivoluzione in Europa (1905-1956), il Mulino 2001

- G. Fiocco, Da Hiroshima all'11 settembre. Breve storia delle guerre contemporanee, Mondadori

Education 2009

ALTRE INFORMAZIONI

Le presenze verranno registrate e l’elenco degli studenti frequentanti sarà pubblicato in webclass prima degli
appelli d’esame.