Sei sulla pagina 1di 1

Come regolare la polarizzazione dell'antenna per il

digitale terrestre?
Uno dei vantaggi della tv digitale terrestre è l'uso invariato della vecchia antenna. Coilegando il
decoder o il tv con sintonizzatore incorporato alla presa d'antenna puoi sintonizzare i canali e goderti
tutte le nuove offerte digitali. Ma spesso sorgono fastidiosi problemi di ricezione. Può succedere che
non si riesce proprio a sintonizzare alcuni canali, oppure altri si bloccano in continuazione e
formano gli squadrettamenti nell'immagine.
In questi casi è possibile che giunga fino ai tuo decoder un segnale debole o scarso che impedisce la
corretta ricezione dei suddetti canali.
In altri casi invece bisogna ricorrere al lavoro di un tecnico antennista per sistemare t'impianto che
può avere qualche dispersione di segnale, o addirittura per mettere a posto l'antenna sul tetto. Ogni
apparato ha le sue problematiche: ad esempio è possibile che vi siano vecchi cavi consumati e
scoperti che provocano l'attenuazione del segnate, o che ci sia un degrado eccessivo del segnale a causa
dì filtri e di derivazioni non adeguate.
Il consiglio è sempre quello di chiamare un tecnico specializzato, ma puoi anche provare direttamente
tu, con le dovute cautele, a risolvere il problema concentrandoti sul vecchia e cara antenna dì casa:
1 Per cominciare puoi verificare lo stato dell'antenna. Ricordati che è un apparecchio ad elementi
montato solitamente su un palo di sostegno sempre esposto alle intemperie. Perciò controlla se
presenta delle ampie zone ossidate o se ha delle parti corrose nei collegamenti tra antenna e
cavi.
Il secondo compito che puoi svolgere da "tecnico" è quello di orientare l'antenna rispetto alla
posizione del ripetitore. La cosiddetta polarizzazione dell'antenna si può regolare eseguendo un
puntamento verticale o orizzontale verso i trasmettitori tv principali che emettono i segnali.
1 Se abiti in una regione che non è ancora passata interamente al digitale terrestre, può capitare
che i segnali digitali abbiano una polarizzazione differente da quella della vecchia tv analogica
ancora in funzione. Per ovviare al problema dì puntamento devi inserire un nuovo elemento sul palo
dell'antenna e orientare con una polarizzazione differente l'elemento per il digitale terrestre, ad
esempio in orizzontale quello per il dtt e in verticale quello per l'analogico.
1 Sempre nelle zone che ricevono ancora la tv analogica, si può verificare che i segnali digitali
vengano trasmessi da ripetitori diversi da quelli che emettono i canali analogici. Anche in questo
caso è opportuno inserire un elemento nuovo apposito per il digitale terrestre.
1 Inoltre accade raramente che il segnale digitale e quello analogico, trasmessi da ripetitori
differenti, ìntererferiscano l'uno con l'altro. Qui sarebbe meglio installare dei filtri che purtroppo
potrebbero pregiudicare la qualità dei segnali.