Sei sulla pagina 1di 82

INDICE

PARTE PRIMA
Salti ed Esercizi di intonazione sui suoni diatonici e sulle diverse
distanze d'iutervallo P"g. r

r o facili Solfeggicantati , 14

PARTE SECONDA
Salti ed Esercizi di intonazione sui senritoni diatonici e cromatici,
sull'intervallo di terza minore e maggiore >> t7
3o Solfeggi cantati di media difficoltà >> 26

PARTE TERZA
Suoni omologhi - Salti ed Esercizi di intonazione sulle diverse
clistanze d'intervalli diatonici e cromatici . »39
3o Solfeggi cantati difficili ,58

AVVERTENZA
Negli esercizi e nei solfeggi della 2^ e 3^ parte, i periodi compresi
tra un respiro ed il seguente, possono talora sembrare eccessivamente
prolungati e cli clifficile esecuzione. Ciò è stato fatto voltrtamente allo
scopo di abituare gradualmente I'allievo a sostenere i 6ati lunghi, evi-
tando che egli interrompa anzi tenrpo la nrelodia per cattiva distribu-
zione del respiro.
Qualora I'allievo non riesca ad intonare certe note acute, esorbi-
tanclo esse dalla gamma consentita alla sua voce ancora in formazione,
I'insegnante dovrà curare che egli le trasporti all'ottava bassa.
E da notare che lo stesso istinto musicale suggerisce alle nature ben
dotate, di fare ciò nella pratica musicale. Sarà bene perciò che I'insegnante
curi particolarnìente questo naturale ed utile procedinrento, affinandolo
e perfezionandolo convenientemente.
A. L.
Parma, Marso tgqo

E.R. 2256
7

Aldo LazzarT
SOLFEGGI CAI\TATI
Pa,rte prima
SALTI ED ESERCIZI DI INTONAZIONE
SUI SUONI D]ATONICI E SULLE DTVERSE DISTANZE D'INTERVALLO
CON IO FACII,I SOLFEGGI CANTATI
g.r
, T4
SALTI DI SECONDA

ffiffift""r**"d"rt" dlscendente
r7 A
26

-a!
W"*."d"":tAWar*"d."rSf?.----"".d;]lf t-rrd;"rd"rtlf trr""*rd";-]
39
58

f t---ìr"*"dr-i;lf to-"*"."d.nti-lf ;;;drr;;rt"lw;;"""d""àr""-,JJr"rdr*"rd""t"l

: iesl

^'l_
Ada,glo
d]lu
=,.i
-'- 1-

l,: n

- -.o

{--/ \--/ --_/


- :rright @ 1947 CASA RICORDI S.r.l. - Milano
-::r i diritti riservati - All rights reserved
2

2.

4t

=t

SCALA DT DO MAGGIORE =I

+
q

+
t
ESERCIZI SUI SALTI DI SECONDA

,llilag:io ,

UéJ

:F__lJ
f- --

+ll
-!
+
-------------'tl

E.R.2255
SALTI DI TERZA

ffi dffi""d"il;l
ftu,^-" r- t. ffit .lffi
"

ffiffiffil t"rr"dt.*rd"rt"

lllrttt,
L-----J L-----J L-----J L___--J

terza ascenilente terza illgcendente terzo oecendente I I terza illsceualeute I

\--7 \-.-
----
E.R.2256
, Adaglo

ESER,CIZI §UI SALTI DI TER,ZA

Adagto

E.R. 2256
SALTI DI QUARTA

a(
I r"lO
L-_
L__-_____.1

dlaceadeate I

@ffi -

E.R.2256
. Adeglo

E-
È--
É r

7-
toc
>-
#

ESERCIZI SUI SALTI DI QUARTA.


-
t

-
E.R.2256
SALTI DI QUINTA

qulDta, èrc.Ddeote t qulnta dlscendente

-l t.a
ll
L---------___J

qutnta aecendente -lffit qulnta ascendente

qulntadlscendonte -ìffi
I

L__-__-___i

20.

22.

E.R.2256

\
9

ESER,CIZI §UI SALTI DI QUINTA

r-l 23.
,'

24.

JC.

E.R.2256
10

SALTI DI SESTA

ssBt& a,scoDdo[to sestè dl8oend€ate

ll | -t -
L lÌ
--- ----- --__-_J L --------__ _ _-J

I sesta, a,gcendsDts ---l t gegta dleoeudeute

I
rl
L------_________J

segta agceudeate --l t sesto dleoeadeate

I
Ir
L------------
--J

E.R. 2256
11

ESER,CIZI SUI SALTI DI SESTA

ll

É---_
t--------.._r
l----+,

:
+ <J

8.R.2256
t2
SALTI DI SETTIMA
setttE& &soondoute sottlm& illacendente

I
ll
L------------- ---J

ESERCIZI §UI SALTI DI §ETTIMA

E.R.2256
r3
SALTI DI OTTAVA

ottav& a,scsDdeute ottava dleoendeate ottava ascentlente


l--
I
tl
L-------- ---J
ottava dlecenalente ottava asesndente ottava dlscendente

-il I
tl ,ll -.),
L--------- ---J L-------- ---J

38.

39.

.r0.

ESEN,CIZI SUI §ALTI DI OTTAVA

41.

+2.

43.

ESERCIZI SULIJE DIVERSE DISTANZE D'INTERVAI'I'O

&.

15.

E.R.2256
I4
10 SOLFEGGI CANTATI

Andante mosso
2.
1\<--
I "l e"SEetto

,Hoderato assal

|l
\-----
*

ù \té
-.----/
dtnt.
.4.ndantlno vlva,ce

F
senlpfef o t)oce@g'ata

l---------
:
1.,
È=#
Andante mosso

F=-FJ d

p' F- -
\---Z -Jr -'

cP \--.-/' .-

E.R.22s6

-_
16

And.a,nte ca,lmo
8.

Anda,ntlno sostenuto

E.R.2256
1-

L-.._-
b---1-
>----
r
+D
-}GMUITICI
X§Encrzr Dr rNToNAzroNE sur sEMrroNr DIATONTCI
SULT}INTERYALLO
CON 80 SOLFEGGI
DI TDRZA MINONE E MAGGIORE
CANTATI DI MEDIA DIFFICOLTA

ESEN,CIZIO §UL §EMITONO ASCENDENTE DIATONTCO E CR()MATICO

ll eetnétorto oroma,tieo

ft L
ESERCIZIO SUL SEMITONO DISCENDENTE DIATONICO

l;r-rdtrt"ri* lffi
E CN,OMATICO

l-t

7
I.:==44'-
-ffit

t:
F
4
8.R.2256
18

ESERCIZI SULLA PN,EPAR,AZIONE DELLA SCALA CROMATICA

SCALA CROMATICA

ESERCIZIO SULLA SCALA CROUATICA

8.R.2256
l[-r

F SALTI DI SEMITONO E DI TONO ASCENDENTI

GilrAf t.* I

e:' - e.t e

SALTI DI SEMITONO E DI TONO DISCENDENTI

SALTI DI TONO E DI SEMITONO ASCENDENTI

fiìii-lGrr,rcr---l
R
} EV' O

SALTI DI TONO E DI SEMITONO DISCENDENTI

G*"A
-àr'
ebt - ehe e

E.R.2256
20

SALTI DI SEMITONO E DI TONO ASSENDENrI E DISCEIIDENTI

SALTI DI TONO E DI SEMITONO ASCENDENTI E DISCENDENTI

SALTI DI SEMITONO E DI TONO DISCENDENTI E ASCENDENTI

SALTI DI TONO E DI SEMITONO DISCENDENTI E ASCENDENTI

8.R.2256
:1

ESER,CIZI SUI SALTI DI TONO E DI SEMITONO

, -{dagio

F
ffi

F.l;--

ffi
-

id

tfl

E.R.2256
rI

22

SALTI DI TERZA MAGGIORE E MINORE

I terza maggiore ll terza minore

Ot-,-iO e '-,' l -

I
t---------

ESERCIZI SUI SALTI DI TERZA MAGGIORE E MINORE

Adaglo
7

E.R. 2256
24

Andantlno
T2
--J

Andantlno
13
'----/

Andantino

E.R.2256
l-- t
Fr=tr1

L-> t
F-+=
=

E
t7

SCALA DI DO MINOBE MELODICA


É
E;fr-xl
-'al .l
-

+ 18

E.R.2256
26

30 SOLFEGGI CAI{TATI
Andantino con gra,zia, 6n 2 motsimenti)

Andante espressivo

cresc. a poco

sentpre f

E.R.2256

-p
Andante energico
{
:t

F
7 :
';:
f e staccato

H
sost.

,t

Andantino gra,zloso

: J0co a

ra I I :......,,.......;"
o t:ry

E.R.2256
28

creso.apocoap(

Andante ca,lmo

8.R.2256

-
=

E.R.2256
30

Anda,ntino sempliee
11

Anda,nte

a , a tempo

Allegro non troppo


13

E.R. 2256
E ,!f
t
poco rit.

E
Larghetto mesto 0n p moaincentd)

r
tr
H
a
i
rc
Andante cantabile

É P dolcementà

\__
E
E.R. 2256
Adag'io

16
--.----

a tencpo

--.-r__= c?e80. a p0co............q.............. 4..........._....


affrett.

-Y

tutto a ncesza ooce co; rreolta cspress.

18
F
sentito

F
tr
E
fu.cndo

f---*
Allegretto energlco


Andante mesto
r--n poco rit. a tencpo
:-rrì 0
--zfl
-rl

,?f

F
IJ
-lr
-{-J

-\\t
f-l-t
+l
l-rI

E.R.2256
34

Allegretto gra,zloso
2L
'-\ ___ -e l'
sencpre p con ,nolta eqrress.

Andantino ca,lmo

22.

cresc. a poco.....-

E.R.2256
Andante molto calmo
ftr

a tempo

3
com ooce spiegata
sempre f
a tempo
?nolto allorg. 1

g -g
F dolcencente

t Adagio con tristezza,


:
# 24
3\
lì_

=
P come prima
t
più, sentito

Jf----
+, ben marcato ----i
E
*T
ÀIr
tlr
36

Alleg:retto vivaee

25
P con molta grazia

Anda,ntino con garbo

'r{- -'
J

8.R.2256
\

r---l
---1
H
-
Ì

<
Latt

s te n t ;.....,,................ a t enap o
\--
con slancio
=

==
D §eÌnpre f

Andantlno sostenuto

-
t

E.R.2256
Con moto assai
29

Andante triste
30

\--tl
-\--l ,U

E.R. 2256
Parte lerz*
SUONI OMOLOGHI. SALTI ED ESERCIZI DI INTONAZIONE
SULLE DIVERSE DISTANZE D'INTERVALLI DIATONICT E CROMATICI
CON 30 DIFFICILI SOLFEGGI CANTATI

=l
al
ESERCIZI SUI SUONI OMOLOGHI

r
-l

E
=l

=
t

l
E.R. 2256
ESERCIZIO SUI SEMITONI
Andante

-=^-I__>
ESERCIZI SULLA DISTANZA DI TONO
Andante

-l--'
N mJ- ilXl- u 'ull]- lll]- Llll]- llll]- 'llll]-
-'l
lill]-

{
SALTI DI SECONDA ECCEDENTE

ESERCIZIO SUI SALTI DI SECONDA ECCEDENTE


Andante
SCALA DI DO MINORE ARIIONICA
t
;--l
I

'.'
)

=
)
H
SCALA DI DO MINORE NATUN.ALE

_Ht
=

-i-J
e'

SAJ,TI DI TERZA MAGGIOBE

,
10.

+---l
E

E.R.2256
44

ESEBCIZIO SIII SALTI DI TEBZA MAGCIO&E


Andante sostenuto
11.

SALTI DI TEBZA MINOBE

E.R.2256
ESEBCIZIO SUI SALTI DI TERZA MINORE

mo§so
13.

SALTI DI TERZA DIMINUITA


)
4-J
al

-r-l,
E
.t
'_l

E.R. 2256
46

ESEBCIZIO SUI SALTI DI TER,ZA DIMINUITA

Quasi andantino t
15.

SALTI DI QUARTA GIUSTA

16.
\

ESERCIZIO SUI SALTI DI QUAB,TA GIUSTA

-j

SALTI DI QUARTA ECCEDENTE

\) , )
.,.É
--r---1
18.
H

\a
ai
+__J
-
)

t=---r

-tr--r)
aL-1

E.R.2256
48

ESERCIZIO SUI SALTI DI QUARTA ECCEDENTE


Andante cafmo

SALTI DI QUARTA DIMINUITA


Anda,nte
20.

8.R.2256
ESERCIZIO SUI SALTI DI QUARTA DTMINUITA
Un poco sostenuto
E 2r.

t
LI

SALTI DI QUINTA GIUSTA


:l )
T-r
rq 22.

,
=

f-t
t

E.R.2256
ESERCIZIO SUr SALTI DI QUTNTA GTUSTA

23.

SALTI DI QUINTA ECCEDENTE


)
24.
---\_--l -------/
ESER,CIZIO SUI SAITI DI QUINTA ECCEDENTE
L<l Sosteuuto assai ,l
I

= 25.

---à

SALTI DI QUINTA DIMINUITA


)

8.R.2256
ESERCIZIO sUI §ALTI DI Qrm{TA DTMTNUTTA
Sostenuto )
27.

SALTI DI SESTA MAGGIOR,E

t )
28.

ESERCIZIO SUI SALTI DI SESTA MAGGIORE

29.

E.R.2256
I
I
I
I
I
I
I

t
SALTI DI SESTA MINOBE
I

G. 30.
F=
i^
I

E
-

)
\-----t

--_-.1 ESERCIZIO SUI SALTI DI SESTA MINORE

\\t
--T-l
È+--l

,)
+

=:q
---{

r
--i--{

f
J___J

=
54

SALTI DI SESTA ECCEDENTE


) )
32.

ESERCIZIO STII SALTI DI SESTA ECCEDENTE


Molto moderato ,)
33.

§AITI DI SETTIMA MAGGIORE

E.R. 2256
ESEB,CIZIO SuI SALTI DI SETTIMA MA.GGIOH,E
t Molt,o sostenuto

=
d 35.

SALTI DI SETTIMA MINORE

36.

ESER,CIZIO SUI SALTI DI SETTIMA MINOR,E


Modera,to a,ssa,i )
37.
)

t SALTI DI SETTIMA DIMINUITA


-
38.
)

r
=l

8.R.2256
56
ESERCIZIO SUI SAITI DI SETTIMA DIMINUITA.
La,rgamente
39.

SALTI DI OTTAYA

40.

ESERCIZIO SUI SAITI DI OTTAVA

41.

SALTI DI NONA E DI DECIMA MINORE E MAGGIORE


ESERCIZIO SUI SALTI DT NONA E DI DECIMA MINORE E MAGGIORE
Calmo
t
?--' 43.

o--

SALTI SULLE DIVERSE DISTANZE D'INTERVALLO


t Andante , ) ),
= 44.
t

I
=

\\<7., \.-tl
--/
\-.'.t-

- -

45.
)

=
=

E.R. 2256
58

30 SOLFEGGI CAI\TATI
lloltocalmo J..,

P con grazia

Andantino J=

E.R.2256
t
t
I

Anda,nte J = es

nlf espresìi"^o

=
t
---l amimando

tratt.
60

1ì[oderatamente
4.

dolcemente

- p

--§--

T
Adaglo J ): so

P
I
I

=
= 9.z-
rE=!=t\
).- ----\ -
J--1
subito P

Andant,ino gra,zioso J. = rl

ì--l
=

poco tratt. a terryto

p
-r
H
--
=E
E.R. 2256
62
Andante ca,lmo ) :62

t.

PP sz'no allafine

Moderatoassai J:ra

)A

8.R.2256
S==
=
7-
L-
H
l-+:{
7
-fi ^ ^^t o tempo
-+-l
F

=+#
=f-

=:-------l
-€
=7 Andant,ino semplice ), n
---:--l
--€
=;?
^=::
;---fl

ffi
=v-
-,
È
r+F{
-_t-Gì
f---*J
C.

ffi

ffi
=:=
E.R. 2256
Sostenuto ) a-,---:

10

Assai sostenut,o ). =
++

11.
x
o me550 a0ce
)

.f con animo

E.R.2256
55
o sost. a tonùpo

subitot p
precipitato

E
I
b-
t--
) piùtscalmo

7-
tF- Andant,e mosso a,ssa,i J = ,a
12.

-T--
a

-l
.
au

8.R.2256
66

13

rgf bspressi',^o

moto i
I

Con =tD
§enopre stacc.

E.R. 2256
6t-

-------+--
.'.tr. .a ---\

poco 1tiù sentl'to

tE
+
Larghetto J -- re

lE-

E.R. 2256
68
I

mosso ò : 7L

,d

.f e ben noarcato
sostenendo

aJ+-.-2
----_-- ----=> Z*rruo oo*

o tlmpo e

CalmoaBga,l J: roo

17.
x
p b-'\,-/

p
E.R. 2256
69

F
h
lffi
r-
t
I
t-
senopre cori ifor.ùa

l__-.a
!=E
r--
i
Andant,e comodo

F--1
=
6

PP
=

-.+{
=--l
=F

===1
-r1

TI

=
70

Quasi Andantino
19
Tempo di Yalzer popolare
È-
z-

:
L

:r--

f,-

D.C. alla .Fine

E.R. 2256
Dloltomoderat,o ):58
21

?P dolcemcnte
poco più sentit

ancora ??

E.R.2256
Largament,e J:ro
22
PP con tristrezza

F
l:t-
F

1tiìt, scntdto con mol,ta es?ressione


E

-_-
-

cr.esc. a ltoco a

t
= ,---
=
-

à
ditrt,.
=

E.R. 2256
74

Andante affettuoso
23
f

'af

pdù sentdto

poco allarg.

*
$
§'

t
l1

I
Andantino oon garbo ) = ,,

non troptlto P

tts
r

- --->' <---

t

F--.,{

?
=
I

E.R.2256
76

Largo a,ssal J. = eo

25. I t'
rnP alquanto sentito

'ta.

E.R. 2256
Adagio non troppo

l=

-J

E
l{r

I
) )
o =
Trrecea. ffi
c
E=
:=
-,-d

I
I

ri
'--l

=
E.R.2256
78

Molto sost,enuto
27.

Sf e ben marcato

Anda,nte garbato

E.R.2256
cre$c:,..,,,,,,.,,

......r..........
"f

P dolcemente
a bocca chi

-
i
L-\iY- L'\-il>y'
E
k mP con chiaresso

a il medesirno mooimento

PP con docezza
t ) = )\p3"rra,

! gtoco 1tiìt' sentito


--J
J

poco cresc.
t
-l
=
\\--. \---,
--rnP -----,-z 'LlY'r E.R.2256
80

Allegretto J.: re

30
p

E.R. 2256