Sei sulla pagina 1di 480
~~~. della cannabis / '. ig ae del Ed me 402s oe poe a SY , | pluie ooo Via ca del coltivatore Indoor e Outdoor di JORGE CERVANTES MARIJUANA: orticoltura del MARIJUANA: Orticoltura della cannabis La Bibbia del coltivatore MEDICO Indoor e Outdoor 1 presente libro & scritto allo scope di informare illettore. La casa editrice¢autore, e chiunque abbia contribuito alla realizzazione di questo libro, non intendono incitare a infrangere la legge. Invitiamo a leggere tutte le fonti disponibili sulla cannabis per acquisire una preparazione completa sullargomento. Lautore e Veditore hanno cercato al meglio delle loro capacita di descrivere i metodi pith avanzati di coltivazione della cannabis. Tuttavia, i testo potrebbe contenere etrori che sono sfuggitiall'autore e alleditore. Le informazioni presentate nel libro sono da considerarsi attuali al momento della mesa in stampa. Tutti i divitti sono riservati. Il presente libro non pud essere riprodotto nemmeno parzialmente in qualsivoglia forma senza Vautorizzazione scritta delleditore, eccetto per le recensioni, dove possono essere citati dei brevi passaggi 0 riprodotte delle immagini a condizione di segnalame i debiti riferimenti bibliografici in forma completa. Nessuna parte del presente libro pud essere riprodotta, archiviata in un sistema di recupero dati, o riprodotta in qualsivoglia forma o tramite qualsivoglia mezzo elettronico, meccanico, ci fotocopia o registrazione o altro, senza il consenso scritto di Jorge Cervantes e della Van Patten Publishing. Casa Editrice: Van Patten Publishing DiJorge Cervantes Illustrazione di copertina: Chris Payaso Fotografie in copertina: La serra nei Medicinal Gardens di Eddy Lepp & di Chris Payaso. La cima di *Thaitanic’in piena fioritura é di Gato. Artwork: Christopher Valdes, Chris Payaso Grafica e impaginazione: Chris Payaso Foto sul retro di copertina: Jorge Cervantes Fotografie: Jorge Cervantes, Gato, Gregorio Femandez, Hugo, William, Fir, Chris Payaso Curatori: Linda Meyer, Estella Cervantes Contributi di: Dr. John McPartland, Chimera, Therese Blanco, Chris Payaso Copyright 2009, Jorge Cervantes ISBN-13: 978-1-878823-33-5 ISBN-10: 1-878823-33-7 987654321 Né ledlitore né l'autore garantiscono i prodotti oi nomi commerciali nominati o raffigurati nel testo. | prodotti in questione sono raffigurati o citati esclusivamente a titolo informativo. Van Patten/Cervantes Apartado Postal 27155 (08080 Barcelona Espanya Fax: +34 93 380 7462 info@vanpattenpublishing.com Sul nostro sito internet: www.marijuanagrowing.com sono elencati gli altri distributori. pois Rp Se In Memoriam: Steven McWilliams Intimorito dalla minaccia di scontare una pena carceraria, con dolori cronici e stanco di lottare per i diritti dei pazienti della marijuana terapeutica, Steven McWilliams si é suicidatoa San Diego, lunedi 11 luglio 2005, il giomo del suo 51° compleanno. La fama di McWilliams aveva raggiunto livelli nazionali negli USA per il suo impegno e per aver conferito legittimita al movimento per la marijuana terapeutica. Pur non essendo stato preso sul serio inizialmente, McWilliams non si arrese, continud a lavorare per il movimento e gia nel 1996 gli elettori dello stato della California approvarono la Proposta di legge 215, che consentiva ai pazienti californiani di utilizzare marijuana per scopi terapeutici su prescrizione medica. Steven McWilliams si adoperé per attuare a livello locale a San Diego la Proposition 215, Compariva ogni settimana alle riunionidel Consiglio Comunale portandosi una pianta di marijuana, per sollecitare i politici locali affinché presentassero un progetto per la distribuzione di marijuana. Di conseguenza il comune presentd delle norme sul numero di piante consentito per ogni paziente, Per un certo periodo, McWilliams partecipava a un comitato cittadino che si occupava di queste tematiche. Si candid6 qualche volta per il consiglio comunale, nei periodi in cui non era impegnato in battaglie legali con il comune, Nonostante tutto, nel 2003 fu condannato per coltivazione illecita a scontare una pena di sei mesi in un carcere federale. Pur essendo ancora libero su appello, al momento di suicidarsi soffriva di dolori cronici e gravi, in quanto iI giudice gli aveva proibito uso della marijuana, McWilliams eee _ MARUUANA: orticoltura della cannabis Dedica Questo libro @ dedicato a Sebastain Orfali, Roger Watanabe, a mia madre, mio padre, a mia moglie € ai miei familiari; lo dedico inoltre a tutte le persone che hanno subito le conseguenze della War on Drugs (proibizione della canapa). Condividiamo lo stesso tormento. Alcuni funzionari delle forze dellordine e alcuni soggetti politic’ hanno abbracciato la nostra causa, mentre altri continuano a negare a vari livelli. Possano il Dio Cristiano, Buddha, Allah, Shiva ¢ il Dio che venerate benedirvi tutti. soffriva i gravi effetti collaterali provocati dall'uso degli antidolorifici tradizionali su ricetta, Lascio un biglietto in cui spiegava che il dolore era insopportabile e sperava che il suo gesto avrebbe contribuito a far cambiare posizione al govemo sulla marijuana intesa come medicina, Le esequie si tennero presso i Municipio di San Diego, dove i partecipanti ricevettero rose bianche. Steph Sherer, direttore di Americans for Safe Access affermé:"Steve McWilliams é stato torturato dal governo federale a causa delia medicina di cui aveva hisogno’, 416 giugno 2005 apre a San Diego il Native Suns Dispensary sfidando la delibera della Corte Suprema contro le leqgi introdotte dai singol stati relativemente alfa marijuana terapeutica In una decisione che aveva opposto 6 giudicta 3, {IGiucice Paul Stevens afferm che il Congresso aveva la resoonsabilita morale dicambiare fe eqgi nazionail sull'uso medicinale della cannabis, Nello scrivere la delibera, a parere del Giudice Stevens il governo federale non aveva abusato della propria autorita in occasione delle incursiont degli agent federal contro i pazienti della cannabis terapeutica provvist di ricetee dello stato della California. WEL Coin e yarns is Ringraziamenti Lastrada e stata lunga ¢ tortuosa. Sono moltissime le persone meravigliose che hanno reso possibile il presente libro. Li ho elencati tutti in ordine alfabetico. Per fini di chiarezza, alcune delle persone citate sono state di ispirazione, altre hanno fornito dati oggettivie, fra di loro, alcuni hanno contribuito pit di altri. Sappiamo chi siamo. E siamo uniti Qui di sequito sono anche elencati { nomi dei membri di overgrow.com e di color che hanna conttibuite a realizzare il presente libro. Altri ringraziamenti speciali vanno a Chimera, che ha precisato e aggiunto nozioni al capitolo sulle ibridazioni. Lui é un vero esperto! 10k Chris Conrad rik ‘Adam (Hempworks/THSeeds) Chris Bizabeth Al (insta Print} Chris Payaso Eddy Lepp ‘Alan Dronkers (Sensi) ‘Chis Simunek (High Times) Bimar (eT) Albert (Sensi Clif Cremer (High Life and Soft Secrets) Emilio Gomez Aleen Connie (anf) Entic Alex (nat Lying Sack of Shit Alex) Consuelo Ernesto (Caftamo} Allen St Pierre, (NORML) Cosmic Jimmy Estelta, Spain ‘Amadeo (Spain) Crow Evie Ammiraglio Crystal kind Seeds) Farmer in the Sky André Grossman (High Times) Crystalman Uoop Dumay), Holland Fatima Annie Culture) Felipe Apollot Genius Curt (Advanced Nutrients, Holland) Felipe Borallo (Makoki) Arjan (Greenhouse) D.B.Tumer Felix Kautz (Owl's Production) Aurora De. Feten (Good House Seeds) Badar DJ, Short (OJ Short Seeds) Fergetit Balta DaChronicking Frick Barbas Dan (Vancouver, 8¢) Fiuus Barge Dana Larson (Cannabis Culture) Foz Barry {Australian Hydroponics) Daryll (Kind Seeds) Franco Casalone Bean (High Times) Daryll Frank Belpe Dave Bienenstock (High Times) Frank (Canna) Ben Dronkers (Sensi) David Gl Joe Bernard Rapaz (Valchanvre) Davie Garcia (renslaton Gaspar Fraga (Caftamo) Bev David Strange (Heads) Gato Beverly Potter David T. George Biddy David W. Gils (Canned BiglslandBud David Watson Gisela Bill Dennis (Grass Times) Giass Joe BillC. Dennis Peron Gloria Kind Seeds) Bill Drake (Author) Dennis’. Gonz Bill K. Dennos Gordon Bill Derry (Barney’s) Grant 806 Deva Green Man Boy Ramsahal (High Life and Soft Dieter Hagenbach Gregorio (Goyo) Fernandez secrets) Dick Rehahn Guido (Hantblatt) Breeder Steve (pice of Life) Doc Ontario Gurney Brian (SAB) Dector Dangerous Gypsy Nirvana (Seeds Direct) Bulbbasix Don Collins Hank Bubble Man Donny Harmon D, Buko Doug (Hempworks/THSeeds) Hashitan Buddy (Nitvana), Holland Dr. John McPartlane! {Hemp Diseases HempHappy Buddy R. and Pests) Henk (Dutch Passion} Bude Drew Bennie Henk {HESD Carlos Chotula Dutch Grown Hillary Black atlos Hermandez Eagle Bill (RIP) Hugo (Soft Secrets) Cerar Doll (Cafiamo) Ea Borg, Holland Ivan (wanart} Charlie Ed Rosenthal (Author) inmay007 Charlie F. Ed S. (Canada) 4D, Spain Chimera (Chimera Seeds) Eddie (Flying Dutchmen) Jack Herter Jaime Prats (Caftamo} Jan Jan Sennema ‘Jason King (Author) devi ‘avi (The Plant) Javis deny Ee sim frem Chicago sim Jimmy Chicago ‘Jackson (Advanced Hydroponics) Turner Joan Melendez John John (Avalon) Johnny Sage from Ocean Beach Joint Doctor (Low Ryder) Jordi Bricker (Caitamo} Josete (Canamo} van Juan (The Plane) Juacuin (1 Conde) Bucati K Trichome Technologies Karen (The Amstercam) Karulo (interior) Kees (Super Sativa Seed Club) Keith Stroop (NORML) Kelly Ken Kevin Kinny Kyle (Kind Seeds) Kyle Kushman (High Times) Larry Armantrout Lary Turner Lars Laurence Cherniac (author) beat Lee Bridges (The Cannabis Poet RIP) Liam (Pollineton Linda Lock Lord of the Strains Loma (Cannabis College) Lot, Sus Luc (Paradise) Lyndon (CC New2} Madelena (Flying Dutchmen) Mani, Spain Marc Marc Emery (Cannabis Culture) ‘Marco Kuhn (Cannelfrede) MarcusvonBueler Mario Belandi (Reyne Madre) Martin Palmer (Avalon) Martin Trip ‘Maty Anderson Matt (High Times) Matt (THSeed), Holland Mauk (Canna) MARIJUANA; orticoltura della cannabis Max, ‘Mel Frank (Marijuana Grower's Guide} Michael Michael A Micha (Mama Editions) Mickey Miguel Miguel Gemino Mike Mike Mike Edison (High Times) Polinator) Moisés Lopéz (Cafamo} Mono Mr. Beaner Mr to ‘Murphy Stevens (Author) Napoleon (Martin) Natalia Neil Wilkinson Neville (The Seed Bank) Nick (Redeye Express} Nol Yan Schaik (Wile Wortel’s) Noucerta Ocean Olaf (Greenhouse) li, Swiss Opti Oscar (Osone) Patricia Patrick Swiss Patty Collins Paul Pepe Poblacion Phil (Weed World) Pim (Super Sativa Seed Club) PREMIER Psychotropic Nomad LC (overarow.com Founder) Ravi Dronkers (Sensi) Red (Legends Seeds) Reeferman Renate Rick Rick Cusick HighTimes) Roach from Spain Rob Rob Clarke (Marijuana Botany) Robbie (Agromix) Roberto C. Roger Roger (Nacht-Schatten Verlag} Roger Botlanger (Han) Roger Watanabe (RiP) Rolf Romulan Joe fon (Baba}Turmer (Last Gasp) Ron Wilks Ross Putbio sam. Samrny Saskia Saskia (Canna) sc Scott Sebastain Orfali RIP Secrets) Sergi Doll {Cafiamo} Shartibaba (Mr. Nice) Simon (Serious Seeds) Sita Sixfinger Skip Skip Higdon Skip Stone Snooter Soma (Soma Seeds) Spanish Hash Guy Spence (Cannabis College) Steve Steve Bloor (High Times) Steve from Amsterdam Steve from OZ Steve Hagar (High Times) Steve R. Steve Solomon Sus susan T Taylor (Kind Seeds) Ted B Ted Zittau, RIP Tigrane (Mama Editions) Tims. Times) Jom (Sinsernlla Tips) Tom Flowers (Marijuana Flower Forcing) Tony (Sagarmatha) Tony 8 Twofingered Uncle Ben YVansterdan Wally Duck Wayne 0, Wemard Bruining Whitty valiar Wile Hanfblatt Tuner) ‘Winnie (Grow) \Wwismy (Yerba) Xavi Xus Yor, Swiss Yorgos ZiefaN Hanno contribuito al presente libro innumerevoli grower ed estimaton della cannabis (non cit. La vali del contributo del sostegno che mi hanna fernito negli ultimi 20 anni ha reso possibile presente libro. MARIJUANA: orticoltura della La guerra alla droga In “America, terra della liberta” la Guerra contro la droga @ sfuggita di mano. Questa guerra contro i cittadini americani e contro molte anime sventurate nel mondo, continua a essere spinta dalla paura e dalla disinformazione diffuse da numerosi enti governativi statunitensi e di altri paesi La Guerra alla droga negli USA si concentra sullincarcerazione dei consumatori di cannabis ed & capeggiata da uno ‘dug czar, owero zat della droga. | Webster's Dictionary definisce come zar: 1. Un imperatore della ex Russia, 2, Un autocrate. 3. Informale. Unico per autorita: capo. Da queste definizioni capiamo che uno Zar della droga non @ tipo da ascoltare urvopposizione. E questa la base della democrazia? Fra i piv ignobili Zar americani della droga figurano: William Bennet (fumatore di tabacco, bevitore di alcolici e dipendente dal gioco di azzardlo); il generale Barry McCaffrey {il generale statunitense con piti medaglie nonché instigatore della fallita ‘propaganda mediatica anticannabis”) e John Walters (un burocrate di carriera che etichetta come terroristi i pacifici consumatori di cannabis). Tutti gli Zar della droga passati e attuali professano “elevati canoni morali”. Molti studi ufficiali del governo e altri indipendenti hanno raccomandato di legalizzare e depenalizzare la cannabis, tra questi figurano: 1928: La Commissione Le Dain (Canada) raccomandava la depenalizzazione o la legalizzazione di modiche quantita di marijuana, 1972: la Safer Commission, nominata dal presidente Nixon, segnald che le leggi sulla marijuana avrebbero dovuto muoversi verso una depenalizzazione, Nixon respinse tale raccomandazione, promuovendo invece la creazione dell’Ente statunitense antinarcotici (DEA, ossia US Drug Enforcement Agency). 1990: il California Advisory Panel (nominato dallo Stato della California) raccomanda alla California di legalizzare la marijuana. || ministro della giustizia John Van de Kamp ifiuta di pubblicare la relazione. 2005: viene presentato il rapporto sulle implicazioni di bilancio del _proibizionismo della marijuana (Budgetary Implications of Marijuana Prohibition). Lanalisi redatta da 500 economisti della Harvard University capeggiati dalleconomista Milton Friedman sostiene la legalizzazione e la tassazione della cannabis. La cannabis é stata usata per scopi medici per pitt di 10.000 anni. La cannabis medicinale viene somministrata in 12 stati US.A, in Canada, nei Paesi Bassi, in Germania, Italia, Gran Bretagna e Spagna. Eppure, il governo USA. classifica la cannabis come sostanza stupefacente della ‘Tabella |, insieme all’eroina, ¢ la considera priva di valore terapeutico. Ledizione del 30 luglio 2004 del Seattle Times segnalava “Primo caso di applicazione locale del Patriot Act in un processo per traffico di marijuana’ Il procuratore degli Stati Unitia Seattle {nello stato del Washington), aveva accusato 15 persone in unoperazione di traffico di marijuana, Lo spione in incognito, un funzionario della US Immigration and Customs Enforcement, si era finto lintermediario che avrebbe portato effettivamente il denaro dagli USA in Canada. | presunti tafficanti di cannabis e di denaro furono condannati ai sensi del Patriot Act. II Patriot Act é stato trasformato in legge negli USA al ine di piegare il tervorismo internazionale dopo Gliattacchi dell'11 settembrealle torri gemelle del World Trade Center di New York Tuttavia secondo il procuratore degli Stati Uniti Todd Greenberg di Seattle, “nulla indica che questi imputati abbiano dei legami col terrorismo'. Ecco alcuni fatti ben documentati: Causa di decesso. Decessi in un anno Tabacco ne Cattiva alimentazione e sedentarieta Alcool Agenti patogeni Sostanze tossiche wm Incident stradal.. Reazioni avverse ai farmaci su ricetta.. Suicidio. Incidenti con armi da fuoco.. Omicidio Tutte le sostanze proibite, direttamente e indirettamente.... Farmaci antinfiammatori non steroidei quali 'aspirina .. Marijuana... 7.600 DRUG WAR FACTS wewmcannabisconsumers.com Queste sono informazioni, relative all'anno 2000 negli USA, provengono da fonti attentibili e sono pubblicate sul sito: http/Awww.drugwarfacts.org/ causes.htm ANNO ARRESTI PER MARIJUANA 2001 723,627 2000 734,498 1999) 704,812 1998, 682,885 1997 695,200 196 641,642 1995, 588,963, 194 499,122 1993 380,689 1992 342.314 ['88,6 percento degli arresti nel 2001 erano per la sola detenzione di marijuana. Con l'aumento del proibizionismo, nel mondo si coltiva pits cannabis che mai, La maggioranza delle fotografie e molte delle informazioni sono state reperite fuori dagli USA. Le leggi sulla cannabis nella “Terra della Liberta” sono fra le pil orribili e repressive al mondo. Ciononostante, wwww.druglibrary.org grazie al “programma di sostegno ai prezzi in un libero mercato” promosso artificialmente dal governo statunitense, il resto del mondo ne trae giovamento, | grower di tutto il mondo, compresi quelli disposti a mettere a repentaglio la propria liberta e i propri averi negli USA, riescono di fatto alincassare molto grazie a questo programma. Ecco come funziona il programma. La cannabis & proibita. Si crea dunque per la cannabis un prezzo artificialmente elevato, dato che lofferta é ridotta ma la domanda @ elevata. E certi imprenditori aggressivi vi individuano lopportunita di riempire il vuoto sul mercato. Con lintroduzione di leggi aspre, gli uomini di affari lasciano il posto ai delinquenti ¢ alla criminalita organizzata, che approfittano per vendere cannabis. Qualsiasi studente di economia al primo anno tiesce a c@pirlo! Queste hanno informazioni risvegliato linteresse di alcuni politic’. Un numero crescente Gi politic’ trova il coraggio ¢ Fintegrita necessari per rischiare il“suicidio politico" e promuovere la cannabis terapeutica e la sua depenalizzazione. In Memoriam. Dedica Ringraziament. La guetta alla droga eco alcuni fati ben documenta Introduzione Internet. Chimica della marijuana... La marijuana in quanto medicinale. Sicurezza ¢ protezione! error Ucn ni PIMPIN NTN Introd UZIONE anne —! Ciclo vitale della cannabis wid Germinazione. 3 Crescita dei semenzali. ad Crescita Vagetativa 3 Prefioritura nn 5 Piante madi 8 Chonan - 8 Fioritura.. woe Varieta di Cannabi Cannabis Sativa Cannabis indica Cannabis Ruderai...sunn Cannabis Afgh2nic nm AQUA sn Temperature... ‘fia (ossigeno) Due tecniche comuni ci germinazione ... 7 Uno: preimmersione nelP 3c mwas 17 Due: direttamente il sem 7 Generare pit piante femmina dai semi si 19 ‘Semenzali . 20 Ordinare i seri. Conservare isemi Parassiti del seme... ear CRESCITA VEGETATIVA Introduzione. Cloni ¢ clonazione.. Piante madti Preparazione Precauzioni. Ormoni delVattecchimento, Prima di fare i clon. Clonare: Passo dopo passe... Matgotta Come determinare il sesso Clonare da una femmina in fore. Conservare i lori... Trapiantare. Trapiantare passo per passe .. Indurimento, Potatura e piegatura... Potatura Piegatura Potatura delle radici« Potatura chimica delle radi Innesto. stress. oer cus) FIORITURA. lovitale. Maschi Prefioritura maschile Fioritura maschile.. Femmine, Femmine e Sinsemilla 0... Prefioritura femminile.... Ficritura fernminile..unn Sinsemilla er onc) iricesact Introduzione. Prima della raccolta.. Raccolto.. Foglie La raccolta dei maschi raceolto di sinsemilla Raccolto Passo dopo asso... Cimatura.. FEssiccamento Conciatra a Confezionamento e conservaziane.. La raccolta dei semi Ringiovanimento. Capitolo SESTO Bea careinee ene ie A proposite di Graw Room. Seantinato. Come alletiela grow roam Passo dopo paso Serre e lett fred... Copertura.. Controlle cla 122 127 Preparail terreno. Fertilizzanti 129 Temperatura. so 1B Vento. - 133 Rane e rospi.. a 135 Uccell. 135 Cari sini 13S Topi eatvicdle.. 136 Tap vnnnn 136 CONG ~ 136 Colkvare in terran... sennee 3 Coltivazion’ Guettighiancsnnnnen 138 Sicurezza, 138 Coltivazione e siccita... woe V4 RaCCOM sre si 144 Prolungare le stagiont.... 4 er) Bttieieneeceleu! Caso studiata - Sea of Green (eerie biologico ad alta resa energetica 148 La prima COMA 149 La seconda coltura.. 150 Statistiche a confront 152 152 153 Calendario e lista di controllo...... Calendario... Luce, spettro e fotoperiodo Spettro luminaso e PAR La misurazione della luce. Fotopetiodo ann Intensita luminosa, Lalegge dellinverso del quadrato Distanziamento delle lampade. Iluminazione lateral Ruotare le piante... _ Distanziamento delle piente. Schermi Rflettent ‘Schermi iflettentiorizzontal Schermiriflettenti Vertical nun Schetmi raffreddati ad aria... Sistemi per lampade con raffreddamento ad acqua it 174 Senza riflettore. . - 175 Studio Sui FIMCRUOT ann VIS Luce riflessa. 77 Luce gratuita supplementare per coltivare 177 | vanttaggi delle luci mo! = 178 Segni a cui prestare attenzion sun. Luci mobil. Come allestire le luci mobil Passo dopo passo: Lampade HID (High Intensity Discharge, lampade a scarica ad alta pressione ) I sisteri di accensione Lampade HID... Smaltimento delle lampade 185 | sistemi agli ioduri metallici (MH). Struttura e funzionamento.. 187 Manutenzione evita delle fampade nnn 188 Reattori per lamoade agiiioduri metallic..189 Le lampade agli icduri metallic ..unnmmm 189 Sistemi al sodio ad alta pressione (HPS)... 189 Struttura e funzionamentO.ennnnne 189 Durata e mantenimento dei LUMEN wen 191 Reattori per lampade al SOdiO nnennnnnn 191 191 191 192 198 198 198 195 195 198 199 Lampade HP Lampade di conversione. Dalle HPS alle MH... Dalle MH alle HPS. Lampade ai vapori di mercUrio... Lampade a fluorescenza... Struttura e funzionamentO.cun Lamoade a fluorescenza compatt Struttura e funzionamento. Altre lampade.. Lampadte a incandescenza sewn 199 Lampade alogene al tungsteno. 199 Lampade al sodio a basa pression€ mm 199 Rudimenti di eletticita. ss 199) Come cablare una spina, 202 lconsumo di elettricita 203 Generator 206 | timer... eee OR Montare limpianta HID, pass0 dopo passo 208 Emons iia eee Mterrens Introduzione: pH. Chelati Umicl ssn Temperatura del terreno. Terriccio per vas. Compost per funghi Miscela senza terra Cubettie miscele di propagazione ... Ammendanti del terreno. Miscele di tericco. Compost men Smaltimerto del SuBStat0 USA ne Problem legati a substrat I ConteniMOF anno Dien aggid cn Forma, dimensioni« manutenzione dei contenitor Radici veri. Introduzione Qualita dell acqua.. ACqUA GUE ose Cloturo di sodio e qualita dellscqua Osmosi WUTC erence ui eiye / ee oe Qui sotto, le copertine di alcuni dei moti fibri pubilicatida jorge. Perey inairemte Prima edizione di Indoor Marijuana Horticulture 1983, ery porary Seconda edizione di indoor Marijuana Horticulture Seconda edizione riveduta dim Introduzione La “Bibbia” ha attraversato una completa metamorfosi dalla prima edizione del 1983. La Prima Edizione era di sole 96 pagine, in bianco e nero ¢ rilegata con un paio di puntine. Avevo scrittoillibro su un computer Kaypro Il, Per ordinario in stampa, avevo collegato il mio Kaypro a un computer centrale VAX. | caratteri “typeset galleys" della messa in stampa erano incollati sulla matrice originale. Feci stampare il libro con una machina da stampa Multilith. Mia moglie ed io impilavamo le pagine per formare il primo libro Indoor Marijuana Horticuiture (Orticoltura della ‘marijuana indoor). II libro divenne immediatamente un best-seller fra i coltivatori indoor e da allora é rimasto in vetta alle classifiche! La Seconda Edizione (1985) aveva raggiunto le 288 pagine e fu battezzata ‘La Bibbia’ dai coltivatori indoor. La Terza Edizione (1993) era artivata a 320 pagine e la Quarta Edizione (2001) aveva raggiunto le 432 Pagine con 200 foto e illustrazioni a colori. Ora la Bibbia & pubblicata in olandese, tedesco, francese, inglese e in spagnolo. Esiste anche unfedizione speciale per il Regno Unita. 'Edizione australiana & stata vietata dal governo australiano, perd i fieri australiani hanno sempre trovato modi per importare la Bibbia comunque. La Quinta edizione ha un formato leggermente pitt grosso (150 x 210 cm), 512 pagine ed @ interamente a colori, con pit: di 1100 fotografie, disegni, schemi e tabelle informative. Lopera @ stata riscritta completamente per rispecchiare i cambiamenti nella coltivazione della cannabis ¢ le sue applicazioni mediche degli ultimi anni. Sono state ampliate sostanzialmente le sezioni sulla cannabis terapeutica, sui semi, sui semenzali, sulla crescita vegetativa, sulla clonazione, la fioritura, Vibridazione e hashish. Sono state introdotte delle sezioni inedite sulle serre e sulla coltivazione outdoor, Le foto e le dettagliate illustrazioni a colori arricchiscono il testo per semplificare il contenuto e facilitarne la comprensione. Le macchine fotografiche digital, la rapidita dei computer con spaziosi dischi fissi e la rapidita delle connessioni internet hanno contribuito enormemente alla completezza della Bibbia. Eravamo riusciti a mantenere per 12 anni il prezzo di $21.95, dal 1993 fino al 2005, Le spese per realizzare tutte le pagine a colori retribuire i curator, per i rimborsi di viaggio, per ufficio centrale e linflazione hanno imposto di vendere un minimo di pubblicita, oltre che aumentare il prezzo a $24.95, Per ottenere informazioni su come inserire pubblicita nella Bibbia, invitiamo a visitare il nostro sito intemet: www.marijuanagrowing.com. II testo @ compendiato da studi su casi specific. Gli studi illustrano con precisione come diversi coltivatori abbiano coltivato dellerba eccezionale per pochi spiccioli al giomo. Sono inoltre elencate tutte le loro caratteristiche genetiche - numero di Watt, varieta, calendario, costo, peso del raccolto, ecc. Per facilitare a tutti gli orticoltori indoor la gestione organizzativa, i libro presenta infine un Calendario" e una‘Lista di controllo” per mantenere al meglio il proprio giardino. Jorge Cervantes MARIJUANA: orticoltura della cannabis Indoor Marijuana Horticulture ay? » allow ‘ibiene Quarta edizione oi MH Marihuana drinnen Quarta edi ae Quarta edizione in spagnolo di MH Indoor ‘y Marijuana Horticulture Bie ( ga * gylorastorant Quarta edizione britannica dia ‘Marihuana Drinnen MARIJUANA ‘Se inpooRs se Marijuana Indoors: Five Easy Gardens MARNJUANA “Se ourmoons ie oinawies ‘Marijuana Outdoors: Guerilla Growing ‘Marijuana Outdoors: Coktivazione da querrigtia- Marijuana Jorge's Rx The Internet Informazioni sulla coltivazione GRATIS! Negli ultimi cinque anni le informazioni e la rapidita alla quale viaggiano costituiscono Vinnovazione pitt importante nella coltivazione della marijuana. Internet consente lo scambio di informazioni fra milioni di grower in tutto il mondo. Pure i coltivatori_statunitensi possono esporre anonimamente domande € risposte sulla coltivazione su intemet ¢ scaricare informazioni sugli usi della cannabis. Ecco un breve elenco dei siti internet che prefetisco. 1. wwww.cannabiscafe.com @ un sito con dominio “com’ avviato da un cowboy messicano dopo un infortunio. Durante la riablitazione, si teneva impegnato con la costruzione del sito. Attualmente il sito @ mantenuto dalla Asociacion de Internautas de! Cannabis Café, che organiza anche la Cannabis Parade annuale in varie citta della Spagna. ceo 2, wwwecannabisculture.com é il sito internet della rivista Cannabis Culture. Presenta una gamma completa di informazioni sulla cannabis, compresa una buona sezione sulla coltivazione, Fra le parti pit: interessanti, ci sono le notizie attuali e recenti. 3. www.medicalcannabis.it - Sito ufficiale dell/Associazione per la Cannabis Terapeutica (ACT) italiana rennet “4 4, www.weedfarmercom € pieno di forum di grower sempre molto attivil Zeppo di informazioni 5, wawhightimes.com é il sito ufficiale della rivista High Times. Il sto presenta un‘ampia scelta di argomenti, di politica, notizie, coltivazione, € altri! Un sito trafficatissimo, che contiene tutto per lappassionato di cannabis, Un sito da aggiungere alla lista dei"Preferit’ LEST he ree ‘ Qiatvmeun ras Snare mst Gatien ENG MARUUANA: orticoltura della cannabis 6. www.marijuanagrowing.com é Il sito ufficiale di Jorge Cervantes. Straripante di Informazioni attuali sulla coltivazione della marijuana, con pagine e pagine di informazioni aggiomate sulla coltivazione, oltre agli articoli di Jorge e a moltissimi suggerimenti su come coltivare nel mondo di ogi. ces Nature's Control a 2a ae 7, wwwinaturescontrolcom pur non essendo un sito sulla cannabis, presenta informazioni esaurienti sugli insetti utili 8, wwwenjoint.net-la prima community italiana dedicata alla pace, all'amore, alla legalizzazione 9. wwwseedbankupdate.com (sotto) classifica le Societ& dei Semi in base alle pith affidabili informazioni su internet. Questo sito eccezionale viene aggiornato tutte le settimane, 10. wwwesolocannabis.com questo sito spagnolo ha la maggiore base di iscritti ed é il sito in lingua spagnola pill visitato. II sito é gestito da un appassionato estimatore della cannabis e da un mio ottimo amico di una cittadina nel nord-est della Spagna. Le Informazioni su internet sono talvolta ottime, altre volte costellate di magagne. Tutti, i grower come le “forze dellordine’ hanno su Internet lo stesso status ¢ possono postare delle “verita” sul loro sito 0 sul loro gruppo di interesse. Le affermazioni non verificate e poco fondate in cui ci si imbatte molte volte sono fine a se stesse 0 non veritiere. Chiediti sempre se le informazioni che leggi sono sensate. Se sembra tutto troppo bello per essere vero, probabilmente & cosi. Spesso navigo fra numerosi siti e pagine prima di trovare qualcosa da considerare valido. "Gratis" spesso significa che il materiale é finalizzato alle vendite. | gruppi di interesse rappresentano un ‘ottimo forum in cui scambiare informazioni sulla coltivazione. Grice eine Internet: Nella seconda met del 20° secolo, vari specialisti e informatici del Dipartimento della Difesa statunitense svilupparono il World Wide Web per scopi di sicurezza nazionale. Sii molto cauto quando navighi su Internet. Per evitare il rischio che il governo possa risalire a tutti i siti che visiti, provvedi a installare un server proxy e usa le varie altre semplici precauzioni di sicurezza. Per saperne di pitt su come navigate sicuri in rete, consulta il sito wwwwebopedia.com/TERM/p/ proxy_serverhtml. | grower pit accorti, specialmente quelli residenti in Paesi dove vigano leggi draconiane, evitano di scrivere messaggi di posta elettronica a proposito delle piante ed evitano di accedere ai siti sulla coltivazione dai computer situati nellabitazione in cui coltivano. Ricorda che non si pud mai sapere chi potrebbe spulciare il contenuto di un messaggio di posta elettronica non criptato. I software "Firewall" avvisa e protegge utente se una terza parte cerca di risalire ai siti visita, oppure contro tentativi di accesso non autorizzati. Chiedi delucidazioni presso un negozio di informatica della tua zona in merito ai software i protezione, per sgominare tutti glispettr informatic! indesiderati Puoi consultareil sito www.proxyblindLorg/ per saperne di pit su come navigare anonimamente, Non frequentare i siti sulla marijuana o i forum di discussione on-line senza esserti premunito delle debite precauzioni per tutelare la tua sicurezza. Chimica della marijuana La Cannabis é unica pianta a produrre delle molecole note come cannabinoidi. Tuttavia, attraverso lescissione dei geni e lingegneria genetica, é solo questione di tempo, prima che vengano introdott i cannabinoid in altre piante. | cannabinoidi sono contenuti_unicamente nella cannabis; i cannabinoidi _psicoattivi sono responsabili degli effetti psicotropi della marijuana, Alcuni cannabinoidi procurano infatti unfebbrezza. E stata confermata lesistenza di 40 cannabinoid, perlopiti non psicoattivi. Segue una breve spiegazione sui sei cannabinoidi principali. A®THG, il principale ingrediente che provoca lo sballo, chiamato per estes A®*trans- tetraidrocannabinolo. Tutta la cannabis, che si tratti di canapa industriale o di marijuana stupefacente, contiene una certa percentuale di A? THC. La cannabis coltivata come canapa industriale ne contiene tracce infinitesimali, mentre le infiorescenze essiccate (cime) di varieta potenti possono contenere fino al 25 percento di A®THC. Nelle varieta potenti di marijuana, forse tutti gli effetti psicotropi derivano dal A THC. A® THC si trova in concentrazioni molto esigue in tutta la cannabis, Anch‘esso & psicoattivo, perd lamaggiorpartedella cannabis contienetalmente poco AS THC, che iricercator, i breeder ¢ i grower si concentrano maggiormente sul A° THC, pit abbondante e potente, Per semplificare le cose, faremo riferimento sia al THC A®, sia al THC A’, chiamandoli solo THC. Anche il cannabidiolo, note come CBD, pare essere presente in praticamente tutte le varieta di cannabis, La quantita di CBD varia enormemente, da una traccia a oltre il 95 percento di tutti i cannabinoid presenti nella pianta. In generale, il CBD conferisce un effetto sedativo al tipo di sballo provato. II CBD, in combinazione con il THC, tende a ritardare linizio dellebbrezza, perd il vantaggio & che il CBD riesce a far durare anche del doppio l'effetto sedativo, Laumento 0 la diminuzione delleffetto psicoattive dovuti al CBD dipendono da fattori soggetivi, e discernerli spetta al singolo fumatore. Il cannabinolo, 0 CBN, & prodotto dallossidazione 0 degradazione del THC, Nelle inflorescenze fresche @ presente solo una traccia i CBN, Le infiorescenze ¢ I'hashish conservati e stagionati presentano dei maggiori livelli di CBN convertitosi dal THC. La marijuana contenente un tenore elevato di CBN generalmente provoca nel fumatore disorientamento, sonnolenza 0 fiacca, di cui si parla come di effetto narcotico. Nella migliore delle ipotesi, il CBN contiene solamente iI 10 percento della potenza psicoattiva del THC originale. La tetraidrocannabivarina, chiamata THCV, & un propile con una pit corta catena, a 3 atomi di carbonio, anziché quella pentilica a 5 atomi di carbonio, Questa sostanza € associata alla fragranza emanata dalla pianta. Le temperature ale stimolano la secrezione di odori. Il THCV si trova nella potentissima marijuana originaria del sudest asiatico, dellAsia centrale e di alcune regioni dell/Aftica, La presenza di THCY in concentrazioni rilevanti di solito anticipa la comparsa della “high’, cosi come la sua scomparsa. Molti aspetti di questo cannabinoide devono ancora essere studiati lI cannabicromene, o CBC, rappresenta talvolta il 20 percento del profilo dei cannabinoidi in Riview Covon Eornaw MARIJUANA Grower” s Guide Ecco come:si presenta una molecola di THC. una pianta, Su questo cannabinoide sono state effettuate scarse ricerche. Finora, i ricercatori ritengono che potrebbe interagire col THC, intensificandone leffetto. Per una trattazione completa sui cannabinoid, completa di diagrammi chimici, dei profil sulla resina e sulla produzione di cannabinoid, rimandiamo al libro classico, Marjuana Grower's Guide, di Mel Frank, Redeye Press, 1997, 330 pagine. POM ket Cec. Tre ottimi fbr diriferimento che ogni orticoltore della marijuana indoor dovrebbe possedere: the Marijuana Growers Guide, a Me Frank (Redeye Press), Marijuana Botany, di Robert Connell Clarke (Ronin Presse infine Hemp Diseases andl Pesis by JM, McParland, R. C Clarke, eD. P, Watson (CAB! Publishing). Quest libri sono considerati delle quide classiche dicoltivazione e ibridazione. Per ulterior’ informazioni generali sul giardinaggio, si possono leggere le circa 20 rviste elencate alla fine del presente libro e vsitare i sit internet elencati nel presente capitolo, Porteste inolre essere interessati a visitore quatche fiera della canmabis specticata netVintroduzione. Stinvita inolte @ leqgere pubb cazioni quali Organic Gardening, Sunset, Mother Earth News, ecc. ela sezione che it quatidiano locate dedica al giardinaggio. ao “ 1 Reverendo Charles Eddy Lepp degli Eddy’ Medicinal Garclens 2 del Ministero Multidenominazionale delta Cannabis ¢ dei Rastafari. Tgranne e Mishka ai Mama Productions e Jack Herrer (The Emperor Wears No Clothes) sigadono un momento insieme alla Cannabis Cup ai Amsterdam, Loma, direttice del Cannabis College aci Amsterdam, ‘struisce miglaia di persone ogni anno sulluso corretto sui benefic della cannabis e della marijuana terapeutica. La marijuana in quanto medicinale del Dott. John McPartland La cannabis (marijuana, hashish) viene impiegata da lungo tempo, almeno 10,000 anni, a scopo ricreative e medicinale, Presenta molteplici indicazioni mediche, fra le quali figurano il glaucoma, la spasticita- muscolare (come nel caso della sclerosi multipla), i disturbi motori (per esempio la malattia di Huntington) e una lunga serie di sindromi caratterizzate dal dolore, La marijuana riduce al nausea e il vomito estimola 'appetito, per cui aiuta i malatidi AIDS e bilancia gli effetti collaterali della chemioterapia nei malati di cancro. Le ricerche dimostrano che @ utile per evitare la morte di neuroni danneggiati, E come tutti sanno, allevia lansia e in alcuni casi la depressione. Le ricerche sulla marijuana rappresentano uno dei campi pitt dinamici delle scienze mediche, per cui molti dei libri che proponiamo potrebbero presto risultare datati: Nelledizione 2000 di Indoor Marijuana Horticulture, avevamo raccomandato il libro Marijuana and Medicine (National Academy Press, 1999). Fra isit| internet degni di nota, segnaliamo www.maps.org, www. medicalmj.org, wwwmedmjscience.org, www. acmedorg, wwnwmedicaleannabis.it e i link postati su. www.druglibrary.org/schaffer/hemp/ medical/medical.htm. Peraggiornamenti costanti su “Scienza, Politica e Legisiazione" relativamente alla marijuana terapeutica, potete iscrivervi a The Journal of Cannabis in Clinical Practice di O'Shaughnessy’ (wwwe.ccrmg.org/journal htm). Nonostante gli incontestabili effetti terapeutic! della marijuana, lente statunitense antidroga, chiamata DEA (USA Drug Enforcement Administration), classifica la marijuana come una droga illegale della Tabella 1 (priva di uso medico attualmente riconosciuto). Tuttavia, il tetreidrocannabinolo (THC), il principio attivo principale nella marijuana, & classificato come un farmaco sintetico nella Tabella Ill (dronabinol, Marinol*), Molti Americani respingono a classificazione ipocrita della DEA. Attualmente negli USA dodici stati permettono ai pazienti di detenere marijuana per fini terapeutici, esclusivamente su prescrizione medica, seppure la detenzione rimanga un reato per la legge federale, Siccome la marijuana rimane vietata dalla legge federale, la fonte da cui proviene resta il mercato nero. | pazienti devono reperire la medicina tramite dei produttori clandestin Tu, caro lettore, potresti essere uno di tali produttori clandestini, Dal tuo senso etico dalla tua competenza dipendono i pazienti, ai quali bisogna fornire un medicinale di alta qualita, privo di agenti contaminanti. A parere mio e di Jorge, certe leggi scellerate creano lonore fra i fuorilegge, per cui facciamo appello a tutti i grower affinché producano solamente la migliore marijuana coltivata biologicamente. || presente libro descrivei metodi per coltivare erba di qualita farmaceutica, Per crescere le piante pil sane bisogna prestare molta attenzione agli aspetti fondamentali: luce, nutrimenti, acqua e aria. Tutto deve coesistere nel giusto equilibrio, specialmente le sostanze nutritive, Se troverai Vequilibrio giusto, non dovrai ricorrere ai capitoli sul controllodegliinsettie della muffa, Lesostanze contaminanti pitt comunemente presenti nella marijuana sono le muffe 0 i pesticidi. Coltivando in modo ottimale si esclude il rischio di tal contaminazioni Ovwviamente, talvelta persino al migliore grower pud sfuggire la coltivazione ottimale. Questo libroillustra dettagliatamentelimpiego di pesticidi naturali quali ollie saponi. Ancor meglio, illibro invita all utilizzo di predator’ biologici, ossia degli organismi in commercio che contrastano i parassiti e le malattie (le coccinelle contro le afidi ne sono un esempio classico). Per ulteriori Informazioni riguardo l'uso di pesticidi naturali e sul controllo biologico, consulta la*bibbia": Hemp Diseases and Pests (vedi pagina xv). Nonostante esistano tutte queste informazioni ottime, insistiamo nel predicare la massima: “Unetto di prevenzione vale quanto un chilo di cure" A certe persone, persino le sostanze chimiche “natural” possono provocare problemi. Nell'ultima edizione dell'opera di O’shaughnessy's viene descritto dettagliatamente il caso di una donna ammalatasi mentre cimava delle infiorescenze ‘trattate con l'abamectina. L’ abamectina @ una sostanza naturale prodotta da un_ batterio della terra. II suo uso € approvato per i giardini biologici, tuttavia per poco la donna non ne mor. Dunque in che modo la marijuana ha effetta farmacologico? La questione é unasortadicipolla Un paziente che usa marfuana terapeutica stoccupa diunglardino, sedito in sedia o rotelle. I giardinaggio consente di produrre il medicinale e pud rivelars ‘erapeutico in sé. metaforica: bisogna staccare svariati strati prima di giungere al cuore. II primo strato é che si tratta di una medicina essenzialmente erboristica, la quale @ osteggiata dalla scienza medica ufficiale. La DEA e la FDA osteggiano lutilizzo medicinale delle erbe, sostenendo che le piante contengono delle sostanze in proporzioni variabili e che non possono procurare un effetto farmacologico definito. Secondo Iindustria farmaceutica, le medicine devono essere sintetiche, quali pillole a Principio attivo unico che agiscono sequendo dei percorsi metabolici solitari inerenti agli apparati fisiologici. Gli erboristi, d’altro canto, declamano la polifarmacologia dei rimedi a base di erbe, rispetto ai farmaci a principio attivo unico: 1. Si ipotizza che le sostanze di cui sono costituite le erbe agiscano tramite meccanismi multipli, per esaltare I'attivita terapeutica in senso cumulativo o sinergico. 2. Nelle erbe potrebbero essere contenute anche delle sostanze che mitigano gli effetti collaterali dei principi attivi dominanti. MARIJUANA: orticoltura della canna Pertanto, la marijuana @ stata stigmatizzata come un “fucile a pallini sinergistico”, in opposizione alle “pillole dire” sintetiche, con un unico principio attivo. Le numerase sostanze presenti nella marijuana modulano la salute umana tramite svariati tragitti_ metabolici, spingendo delicatamente il nostro organismo a. raggiungere lomeostasi. Questo tipo di “funzionamenti multipli” rende impossibile, secondo le tesi dellindustria farmaceutica, valutare la marijuana come una medicina. Le molteplici funzionalita escludono la distorsione squiliprata tipica dei tragitti metabolici solitari prodotti dai farmaci a principio ative unico, le pillole dor qual il Vioxx. II THC @ Fingrediente principale ¢ principe della marijuana. II tetraidrocannabinolo (THC) & una molecola “nuova’, prodotta dalla cannabis, una pianta evolutasi negli ultimi 34 milioni di anni. Molti botaniciipotizzano che il THC allinizio dellevoluzione fosse una tossina deterrente per gli erbivori, Tale strategia evolutiva sarebbe stata dirottata con linizio dellattrazione per il THC da parte degli umani: la “botanica del desiderio” descritta da Michael Pollan. II THC agisce negli esseri_umani in quanto imita una sostanza endogena prodotta dal nostro organismo, chiamata anandamide. Il THC si lega ai recettor dell'anandamide, chiamati recettori cannabinoid (CB). Le ricerche indicano che i recettori CB si sono evoluti in origine circa 600 milioni di anni fa in certi organismi primitivi! Comunque, come con la domanda sull'uove e la gallina, la storia dei recettori CB e della cannabis & cominciata prima della comparsa della copia di protagonist attualisulla inea temporale evolutiva. E probabile che siano esistiti dei predecessori evolutivi sia dei recettori CB, sia della cannabis. Potrebbero datare alla “notte dei tempi’, prima che piante e animali divergessero dal calderone primordiale. Nel corso di molti eoni, pud darsi che i recettori GB siano divenuti “residuali”, analogamente a un’appendice, per poi riattivarsi solamente con la scoperta della cannabis da parte di Homo sapiens. Gliesseri umani hanno interagito e si sono evoluti con la cannabis per millenni, fino a creare un medicinale eterageneo, tramite la selezione di piante dai massimi benefici associati ai mini effetti collaterali. Sarebbe arduo replicare nei laboratori modern il successo di almeno 10.000 anni di affinamenti da parte dell'uomo su tale fitofarmaco. Si tratta di uno smembramento drastico della teoria farmacologica, che potrebbe inaugurare il ripristino dei medicinali erboristici allinterno della farmacopea medica contemporanea, che veda la marijuana come capofila. Quando i recettori CB vengono attivati dal THC 0 dall'anandamide, attivano le proteine G. Le proteine G sono dei messaggeri microscopici che migrano intorno alle cellule, modulando una vasta gammadicanalidi ioni edienzimi.lrecettori dei cannabinoidi si associano a svariati sottotipi di proteine G, quali i sottotipi Gi ¢ Gs. La “i"e la“s" sono le iniziali di*inibitore”e“stimolatore’, termini che descriveno rispettivamente gli effetti opposti diqueste proteine G suiloro bersagli. La ricerca ha dimostrato che ci sono cannabinoidi che attivano preferenzialmente dei sottotipi diversi di proteine G Sispiegherebbe come mai delle varieta diverse di marijuana provocano uno sballo diverso. Per esempio, le piante Afghane producono abbondante cannabidiolo, (CBD), che potrebbe attivare preferenzialmente le Gi e causare un effetto inibitorio, impietrito, narcotizzante. Invece le piante provenienti dalla Thailandia contengono tetraidrocannabivarina (THCY, un propile analogo al THC), attivatori prefererenziali delle Gs, che causa quell'ebbrezza energizzante, frenetica, il tipico fermento thailandese. Grazie alle numerose sostanze che la compongono, la marijuana proveca meno effetti collateralifisiologici(qualilereazionicaratterizzate da ansia e panico) rispetto al THC sintetico e puro (Marinol). Si @ dimostrato con prove cliniche che il CBD riduce l'ansia provocata dal THC e che il CBD ha effetti antipsicotici dimostrati. Anche i terpenoidi presenti nella marijuana potrebbero alleviare V'ansia provocata dal THC . Molti terpenoidi sono volatili e possiedono proprieta sedative se inalati; fra essi vi sono il limonene, il Iinaiolo, il citronellolo e il terpineolo. I terpenoid potrebbero anche mitigare la perdita di memoria provocata dal THC puro. Il limonene, il terpinen il carvacrolo e il pulegone incrementano lattivi acetilcolinica cerebrale. Di tale meccanismo corresponsabile la tacrina, un farmaco usato per curare i malati di Alzheimer. | terpenoidi agiscono su altri recettori e neurotrasmettitori diversi. Certi terpenoidi fungono da inibitori dell'assimilazione della serotonina (parimenti al Prozac’), potenziando il neurotrasmettitore GABA, ERP IRIE TS FU Weer teenie eerie (come fail Valium). | terpenoidi producono effetti antinfiammatori sul tratto respiratorio. La loro presenza nella marijuana splegherebbe come mai aspirare il fumo di marijuana proveca meno intitazioni € infiammazioni delle vie respiratorie rispetto a quando si inala del THC puro. Il limonene blocca la carcinogenesi indotta dal “catrame" generato dalla combustione dellerba. Illimonene & attualmente in fase di studio clinico pet la cura di svariati tipi di tumore. | terpenoidi sono una meraviglia. I dott, Ethan Russo ha descritto la “sindrome da carenza di endocannabinoid” e ha proposto la somministrazione di THC e di CBD per coneggere delle carenze nei recettori CB o dellanandamide. La somministrazione di THC @ di CBD sembrerebbe innescare il nostro sistema endocannabinoide, Per esempio, il THC stimola il rlascio di anandamide e il CBD inibisce la distruzione dell'anandamide. Uno studio mostra che la somministrazione acuta di THC potrebbe incrementare la densit® del recettori CB nel sistema nervoso centrale, La tolleranza € la dipendenza nei confronti della marijuana non sono diffuse, in parte poichéil THC é un“agonista parziale’. Gli agonisti sono delle sostanze che stimolano I recettori, mentre gli agonisti parziali riescono ad attivare i recettori soltanto parzialmente. Le migliori medicine sono forse gli agonisti parziali, in quanto ci spingono lontano dalla malattia, perd richiedono comunque che siano i nostri meccanismi di guarigione innati a riportarci alla piena salute. Ricordiamo l'analogia con un allevatore di pecore: quando un pastore trova una pecora al di fuori della recinzione, per corteggere la situazione pone semplicemente la pecora allnteino del recinto, evitando di scavalcareilrecinto e di trasportare la pecora fino al centro del pascolo. In conclusione, uso terapeutico della marijuana comincia ad essere accettato ormai in tutto il mondo, persino da medici e scienziat. Il professore John Graham non si sbagliava quando nel 1976 prevedeva:' farmacoé stato osteggiato, vietato ufficialmente, tuttavia linteresse della classe medica si ravviva pian piano. Non & da escludersi che entro la fine del secolo si affermi una nicchia ristretta ma rispettabile di terapeuti che utilizano la cannabis come medicina” (Marijuana and Health, di J. D. R. Graham, Academic Press, 1976). Per ricevere aggiomamenti regolari su "Scienza, Politica e Legislazione” riguardo la marijuana terapeutica, @ possibile iscriversi a O’Shaughnessy’s - The Jounal of Cannabis in Clinical Practice (www.ccrmg.org/journal.htm), Per ulteriori informazioni sulla Marijuana Terapeutica Visita www.marijuanagrowing.com 0 uno dei seguenti siti intemet: The American Medical Marijuana Association wwwamericanmarijuana.org www.medicalmarijuana.org wwwierowid.org wwwitreatingyourselfcom —_ wwwthecompassionclub.org www.medicalcannabis.it, Sicurezza e protezion Purtroppo dobbiamo includere un capitalo sulla sicurezza nel presente libro. Devi tenere la tua coltivazione al sicuro dalla polizia, cosi come dai adr. Pare uno scherzo, ma la polizia pud causarti pili problemi dei ladrit Chi ha successo come coltivatore indoor, vive da buon cittadino, senza farsi notare. Tiene il giardino e la casa puliti e in ottime condizioni. Guida un‘automobile regolarmente immatricolata e su chi la guida non pendono sanzioni amministrative. Ricorda che una multa non pagata rischia di trasformarsi in mandato di arresto per il contrawentore. | grower intelligenti pagano per tempo le bollette, sono cordiali coi vicini di casa e non organizzano feste chiassose, folli e scatenate. Conviene evitare di buttare via rifiuti che dimostrerebbero che sicoltiva. Le forze dellordine cisaltano addosso come tigri, per trovare prove di accusa contro i grower. | grower vivono in base al motto le lingue lunghe affondano le navi’ Non farti spedite mai direttamente a casa i semi © altri articoli per la coltivazione. Coltivatori @ amici della cannabis sono stati trasformati in ‘nemico ufficiale” dal governo statunitense nella Guerra alla droga. Compito delle forze dellordine @ arrestare il nemico coltivatore di fiori. Per combattere tale guerra conto i cittadini statunitensi, le forze deltordine dispiegano un arsenale impressionante, che comprende leggi draconiane, informazion! fasulle © congegni di sorveglianza high-tech. La regola cardine per coltivare é:non raccontare mai niente a nessuno su qualsivoglia giardino. La coltivazione clandestina @ semplice quanto indica il nome stesso. II gioco porta il nome di segretezza. Non dire niente a nessuno e non dare adito a sospetti, Sono innumerevoli i coltivatori nascosti che hanno raccolto un ciclo dopo Faltra nellAmerica lacerata dalla War on Drugs. Sono anime benevole che producono ogaigiorno buona parte del fabbisogno americano. Stai alla larga da altre case in cui si coltiva, dalle feste foll, dai criminali veri ece. Usa sempre fa macchina di un amico per andare al grow shop e vacci di rado. Viaggia insieme ad altra gente ogni volta che puoi. Reperire e seguire la tua automobile é facile. Mantieni delle abitudini di consumo ragionevoli, Suddividi nel tempo lacquisto di grossi beni quali case 0 automobili. Non dire mai a nessuno che cottivi,non scherzare nemmeno sulla coltivazione. Devi sempre mostrare di avere un lavoro ¢ un motivo per le attivité che svolgi, Mantieni un profilo discreto, Mantieni in buono stato la tua abitazione & il terreno circostante. La tua casa deve essere intonacata, col prato tagliato e senza rifiuti dimenticati, Mantieni il consumo eletirico a livelli accettabili, mantenendo pulita Faria intomo alla casa. Cerca di ricevere poche visite ¢ di non raccontare nulla. Conversa il minimo necessario con vicini di casa, Non fidarti mai di nessuno: che siano amici, parenti, fratello, sorella figli e persino tua madre! In America, “Terra delle Liberti, un grower rischia il carcere solo per aver fornito consigli a un altro coltivatore! Le leggl repressive del crimine organizzato RICO (Racketeer Influenced and Corrupt Organizations Act), furono introdotte per colpire la Mafia. Oggigiorno le leggi RICO vengono applicate contro i grower, cosi come contro chi non coltiva. Per la legge, una persona che consiglia a un grower di “anneffiare di mattina’ & alrettanto colpevole della coltivazione del giardino di marijuana, anche senza avere mai visto il giardino. Le leggi RICO calpestano la natura stessa della Costituzione americana. Il nuovo Homeland Security Act erode utteriormente i dititi personali deglt individu Non effettuare né visite né telefonate ad altri grower. Se vai a vedere la grow room altrul, quel grower potrebbe implicarti con prove circostanziali€ saresti considerato colpevole quanto lui! NON USARE ordigni a esplosivo camuffati, trappole, armi da fuoco allacciate a fii di attivazione ecc, per difendere il tuo giardino. So che certi usano impianti a infrarossi che fanno fotografie e/o cominciano a filmare appena un oggetto di una particolare dimensione/ ‘temperatura entra nei paraggi. A seconda del tuo paese di residenza, le forze delfordine devono avere un mandato per avvalersi di sistemi a infrarossi o a immagini termiche, eottenere un mandato di perquisizione, Tuttavia con un mandato di perquisizione, tall indagini ad alta tecnologia sono completamente legali. Se vuoi capire cosa vedrebbero, basta nolegglare degli occhiali termosensibili per Visione notturna dal negozio di attrezzature militari della zona, oppure puoi scattare delle foto del tuo allestimento da coltivazione con una pellicola a infrarossi. Potresti anche aggiungere un filt alla fotocamera digitale, poi convertire le fotografie con pochi gesti in Photoshop per vedere le impronte termiche. Le forze dellordine dispongono di apparecchiature sofisticate per infiltrare i telefoni, microfoni direzionali ultrasensibili visori a Infrarossi, immagini termiche ec. Possono inoltre citare in gludizio le societa telefoniche, di Internet e dellelettricita. | poliziotti intimano ai dipendenti delle societ’ elettriche di fornire loro, infrangendo la legge, i tabulati sugli ignari consumatori.Rintracciare inumeriditelefono, cost come il luogo, €facilissimo. In svariati casi le forze dellordine USA hanno illecitamente acquisito i ‘tabulati telefonici o hanno piazzato delle cimici nei telefoni dei negozi di giardinaggio. La polizia americana si awale dei tabulati del telefono per reperire le case dei grower. Chiama sempre dai telefoni pubblici con una scheda telefonica anonima oppure pagando in moneta. Le forze delfordine sorvegliano anche i parcheggi dei negozi di giarcinaggio e sequono a casa iclienti. Paga tutte le bollette e fai acquisti solo in contanti. Il denaro contante non tradisce le sue origini e non parla, Paga le merci acquistate per corrispondenza con un ordine di pagamento. Fatti spedire la merce a un indirizzo “sicuro’, Usa una fotocamera digitale, se vuoi fare delle fotoal tuo giardino. Con una machina a pellicola Gi tipo tradizionale, rischi di farti scoprire quanda porti a sviluppare il rullino. | grower della cannabis, compresa la cannabis terapeutica, non dovrebbero mai mostrare a nessuno il luogo di coltivazione! Non dire mai a nessuno che coltivi. Nega di coltivare con tutti, sempre! Non appena qualcuno viene a sapere che coltivi negli USA, ti trasformi immediatamente da Attivista dell'Erba in una vittima inerme soggetta a estorsione. Se gli sbirri arrestassero un “amico” che ha visto il tuo allestimento colturale, potrebbero avvalersi legalmente degli espedienti per far cascare il tuo “amico" con linganno 0 Vintimidazione, cosicché canti su dite. Cautelal Gli interrogatori durano talvolta interi mesil Bisogna che tutte le prese, i fusibili e le connessioni elettriche siano provvisti di messa a terra, Ispeziona gli allacciamenti elettrici per individuare. trace di cavi anneriti dal calore, connessioni fuse e cavi maleodoranti. Procurati un estintore antincendio moderno, del tipo adatto a spegnere incendi su legno, carta, grassi, olio e impianti elettrici, Quando le forze dellordine detengono delle “prove” di unoperazione di coltivazione, vanno a cercame altre, Negli USA cercano j tabulati del telefono, delfelettricita e delle poste, tanto per cominciare. A questo punto solitamente viene usata una fotocamera per immagini termiche. Certe volte utilizzano dei cani addestrati a fiutare la marijuana, Le informazioni vengono usate contro il grower per ottenere un mandate di perquisizione. Nel caso scoprano delle piante nella sua abitazione, continuano ad aggravare le accuse contro il coltivatore, usando qualsiasi affermazione del grower. La polizia raccoglie il rosso delle informazioni riguardo al grower dal grower stesso! Lapianta di Cannabis indica, dalle caratteristiche fogie Jarghe e datia bassa statura Spargi sulle aiuole di tua proprieta dei trucioli di cedro, anziché dei frammenti di corteccia. | trucioli di cedro mascherano gli altri odori. Usa un filtro ai carboni attivi e un generatore di ozono per neutralizzare la fragranza di marijuana. Pensa un motivo che giustifichi il consumo elettrico supplementare, Porta in casa le attrezzature da coltivazione un po' alla volta o dalfinterno di un garage chiuso. Ricorda la citazione di Bart Simpson: "Non sono stato io. Non mi ha visto nessuno. Non potete dimostrare nulla!” | proprietari assenteisti sono i migliori padroni di casa, Fai in modo che siano stati svolti i controll abitativi prima di installarti nellabitazione e che il contratto di affitto imponga di avvisare prima di eventuali sopralluoghi, Mettiil telefono, Velettricita, i rifiuti, e via dicendo, a nome di un amico. Coltiva in una casain affitto. Se hai un conto © dei titoli in banca 0 se possiedi proprieta quali una casa, un'autamobile, ec. negli USA, spesso sono requisite se sei“sospettato’ di coltivare, Non devi nemmeno essere condannato per un reato, per farti confiscare i tuoi beni! Per attutire i rumori e gli odor sigilla e isola la grow room con *pannelli antirumore’ | pannell aes EEE Lista delle regole da seguire per garantire una miglior sicurezza: + Orari regolari + Stile di vita semplice + Pochissimi contatti con ivicini + Essere sempre cordiali «Non aprire mai la porta della grow room a nessuno! + La bolletta della luce dovrebbe essere simile a quella dei vicini e deol inquilini precedenti II giardino deve essere ordinato e simile a quello dei vicini + Nessuna infiltrazione di luce + Recarsi al grow shop (negozio di giardlinaggio) con la machina di un amico = Nessun rumore (ronaii,ventole che siaccendono essispengono di notte, ecc) udibile di gioroe di notte «Nessuno strano odore, nemmeno quello di ozono antirumore, similial cartongesso, smorzano benei rumori. Provvedi a dotare di piedini di gomma o di spugna la base delle ventole. Realizza uno spazio supplementare (tipo ‘scatola’ - lasciando passare Varia) interno ai reattori per attutire il rumore. Sistema un tappetino spesso sotto i reattori per assorbirne le vibrazioni. | ventilator’ in linea sono di gran lunga pit silenziosi ed efficienti rispetto ai soffiatori a gabbia. Se fuoriesce luce dagli estrattori, sposta di 90 gradi 'angolo di estrazione e dipingi di nero la parte rotante della ventola. Serviraad eliminare delle inammissibiliinfiltrazioni nam —— “Evita che facqua del condizionatore daria scarichi alfesterno, Lacqua é impregnata delia potente fragranza diconnatis. di luce. Varia addizionata di ozono andrebbe espulsa tramite uno sfiato 0 una comignolo sul tetto per limitare gli odori al livello del suolo, Vedi "Generatori di ozono” al Capitol Tredici. Presta attenzione nellinstallare unfestrattore sul soffitto o quando sfiati il comignolo. Sembra molto sospetto, quando della luce intensa trapela dal comignolo 0 intorno agli estrattori sul tetto! Le case “completamente elettriche” sono rare e sporadiche. Si potrebbero ottenere dalla societa elettrica le informazioni relative al consumo energetico degli affittuari precedenti. In media, i grower negli USA possono usare una lampada da 1000 Watt per ogni stanza da letto. Significa che una casa con due camere da letto pud tenere 2000 Watt, una casa da tre stanze da letto 3000 Watt, ec. Stacea lasciugatrice e altri elettradomestici ad alto consumo elettrico. Abbassa lo scaldabagno a 50 gradi e fai la doccia in palestra. Rubare la corrente dall'azienda elettrica comporta pit problemi e rischi che pagaral Il rischio supplementare é pazzesco, inoltre rubare @ sbagliato! Per ulterior’ informazioni sulla sicurezza inerente a Intemet, sulla sicurezza personale e della coltivazione, verifica {siti sulla coltivazione della cannabis elencati al inizio del capitolo. Adesso anche le forze di polizia pit: modeste cominciano a potersi permettere delle strumentazioni per le immagine termiche relativamente economiche (meno di $10,000). Per rilevare limpronta termica emanata dalle strutture vengono usati legalmente degli apparecchi per rilevare le immagini termiche. Tali ‘prove invasive vengono sommate ad altre "prove" per ottenere un mandato di perquisizione. Secondo font di polizia statunitensi, uso di tali apparecchi é ammasso soltanto al fine di tilevare il calore che sfugge dalle finestre, dagli sfiat, ecc. La maggioranza degli agenti della narcotici usa illecitamente delle fotocamere per far emettere un mandato di perquisizione. Si aggirano per il quartiere al mattino presto o awolti dalle tenebre per catturare le immagini termiche. La legge sancisce dei parametii specific per la fotocamera, il cui funzionamento @ relativamente misterioso. Gli strumenti fotagrafici “ammessi” sono in grado di tegistrare le differenze fra i gradi di calore allesterno degli edifici. Negli Stati Uniti é vietato esaminare!interno di una strutturain cerca di una “impronta termica’, Clononostante, oggigiorno certi apparecchi riescono davvero a “vedere attraverso i muri’ per produrre unimmagine in base al calore emesso da una persona. Per evitare i problemi legati alle immagini termiche si tengono accese le luci durante il giorno. II calore e la luce del giomo impediscono di rilevare accuratamente il valore del calore proveniente da sfiati ¢ finestre. Le fotocamere per immagini termiche vengono rese inutili; tali strumenti tecnologici non funzionano (bene) di giorno. Ripara ¢ isola le pareti ¢ le finestre dalle fuoriuscite del calore emanato dalle lampade. Tieni i reattori in locali separati, incanalando il calore per allontanarlo dal locale in cui coltivi, Raffredda laria della grow room prima di espellerla alfesterno, Espellendo l'atia dalla parte sottostante una struttura, puo raffreddarsi prima di mescolarsiall’ambiente esterno. | grower americani che incappano in problemi legati alle immagini digitali possono contattare NORML, 1007 Connecticut ‘Ave. NW, suite 710, Washington, DC 20036, Tel: 1-202-483-7205. Dispongono di uno studio eccellente, redatto da Carlos Ghigiotti, sulle strumentazioni per le immagini termiche e sugli aspetti ft legali connessi. Sono informaziani che potrebbero far isparmiare | Pa"799! un mucchio di tempo ad altri avvocati Nelgiugnodel2001 la Corte Supremadeliberd su unimputazione nei confronti del cittadino dell’Oregon Danny Kyllo. La sentenza ‘ stabil che l'uso di un apparecchio per le immagini termiche — costituisce una perquisizione illegale. | media parlano degli strumenti high-tech per le immagini termiche solitamente quanto delle prepotenze poliziesche. Gli agenti delle forze dellordine possone mentire, imbrogliare e rubare legalmente per reperire prove contro dei coltivatori pacifici e amanti delle piante, Una delle loro migliori armi @ Yinganno ¢ i loro alleati migliori sono gli spioni. Le forze dellordine usano legalmente la coercizione per terrorizzare i grower e indurli a vuotare il sacco sui loro amici e familiari. La lezione da trarre @ semplice, non dire a nessuno, a nessuna condizione, che coltivi negli Stati Uniti di America. Ogni_ Sistema dei piedini digamma sotto le giorno vengono atrestati dei growerpartendo da indizi raccolti _ ventoleeradiatorasoffi,per smorzare spremendo altri grower che sono stati arrestati. le vibrazioni ei! sumore. Un ultimo consiglio semplice di sicurezza: coltivain mod efficiente! Chicoltivanell’America dove imperversa la War on Drugs, dovrebbe raccogliere 0,5 grammi di infiorescenze essiccate ‘ogni mese per ciascun Watt diluce nella stanza da fioritura. Se un grower non raccoglie altrettanto, si sta prendendo in giro da solo e deve ancora impadronirsi dei rudimenti della coltivazione. In America bisogna coltivare sempre meno di 99 piante in totale. Le leggi federali richiedono una pena minima dicinque anni senza condizionale per punire chi coltiva fra le 100 e le 1000 piante. 7 | Un fitro ai carbon elimina la fragranza di cannabis prima che Fara sia espulsa dalla grow room. Tieni sempre un estintore di incendinet MARIJUANA: ori Un isolamento consistente permerte di controllare pid faciimente la temperatura nel locale da coltivazione e di mantenere megiio ailinteme Fimpronta termica. Questa stanza da coltivazione érivestita di un materiale che trattiene alinterno la traccia termica. Per ulterior’ informazioni, vai su weew.hysupply.nl. Invito chiunque recensisca i miei libri e DVD a contattarmi per e-mail per scambiare pareri, Se doveste scrivere una recensione su uno dei siti internet seguenti, gradirei rispondere personalmente ai quesiti inerenti le recensioni. ‘wwwamazon.com wwwamazon.ca www.amazon.co.uk wwwamazon.co.jp wwwamazon.de wwwamazon fr www.bamesandnoble.com IInostro obiettivo nel realizzare la Bibbiaé quello di forniryi le miglior’ informazioni disponibili. Stiamo cercando di perfezionare il presente libro il pit possibile! Qualche aggiunta da proporre? Allora vi invitiame ad andare sul nostro Sito internet, www.marijuanagrowing.com, € di contattarci con i vostri commenti. Se le Informazioni che proponi saranno inserite nel libro, te ne riconosceremo i meriti nella prossima edizione, purché lasci il nome (va anche bene uno pseudonimo). ~ Jorge Cervantes Capitolo Primo URA DELLA MARIJUANA Pe ee nacuae nea ee i Introduzione La chiave del sucesso nella coltivazione indoor sta nel capire in che modo la cannabis ricava le sostanze nutritive e in che modo cresce. Coltivata in ambientichiusioallaperto, la cannabis per poter crescere ha le stesse esigenze: le servono luce, aria, acqua, calore,fertilizzanti e un substrato, In assenza di uno qualsiasi di questi requisiti essenziali, la crescita si blocca e ne consegue una morte rapida della pianta. In ambienti indoor, la luce deve essere del giusto spettro e dell’ntensita corretta. Laria deve essere tiepida, asciutta e ricca di anidride carbonica. Perché la crescita sia vigorosa, deve esserci acqua in abbondanza ma non in eccesso, e il substrato deve contenere dei quantitativi corretti di fertilizzanti. Quando tutte queste condizioni sono soddisfatte a livelli ottimali, ne risulta una crescita parimenti ottimale. Questi semi di Chronic fortie sani, della Serious Seeds, sono germinati dopo essere statiimmersiin acqua tutta la notte. Una piantina forte e in piena salute emerge da un blocchetto Jiffy”: Il seme germinato é stato inserito con attenzione in un forellin, con lapice della radice a fttone rivolto verso il basso. La cannabis normalmente viene coltivata come pianta annua, in quanto completa il suo ciclo vitale in un anno: un seme piantato in primavera dara una pianta che cresce forte e alta durante l'estate e che fiorisce in autunno, producendo altri semi. I ciclo annuale ricomincia daccapo Vanno seguente, quando germinano i nuovi semi, In natura la cannabis si sviluppa attraverso delle fasi di crescita distinte. La tabella riportata di seguito descrive per sommi capi tutti gli stadi della crescita, Ciclo vitale della cannal Dopo 3-7 giorni di germinazione, le piante entrano nella in una prima fase di crescita, che dura circa un mese, Durante tale fase di crescita i semi germogliano, 0 emergono, creano un apparato radicale e spunta loro uno stelo con alcune foglie. | semi germinati sono post tra due blocchett di fana divetro, senza praticamente subire nessuno shock da trapianto. Una piantina di Sweet Purple mostra una crescita perfettamente simmetrica: durante la crescita vegetativa, le fogiioline aumenteranno di numero: da te, a pit di undici. Germinazione Durante la germinazione lumidita, il calore e laria attivano i fitormoni (citochinine, gibberelline e auxine) all’interno del resistente rivestimento estemo dei semi. Le citochinine timolano. la moltiplicazione _cellulare, mentre le gibberelline segnalano aumento della dimensione delle cellule. Lembrione si espande, alimentato da una riserva energetica sita all'interno del seme stesso. Presto il guscio del seme si dischiudera e dal seme spuntera una radichetta verso il basso, mentre un germoglio coi cotiledoni (foglioline da seme) si spingera verso alto in cerca di luce. Crescita dei semenzali Ciascuna radice del seme cresce verso i] basso e si dirama, in modo simile al diramarsi dello stelo al di sopra del suolo verso lalto e lesterno. Delle radici minuscole assorbono lacqua e gli alimenti (sostanze chimiche peril sostentamento). Le radici servono anche ad ancorare le plante al substrato. Li semenzali dovrebbero ricevere dalle 16 alle 18 ore di luce affinché la crescita si mantenga sana e forte. Crescita Vegetativa Per mantenere la crescita vegetativa bisogna ce NN = : Al centto:ieradic forte robuste presentano un colore bianco brilante. Le radici che assorbono nutrimenti sono bianche e sflacciate. Questo clone attecchito é pronto peril travaso. Sinistra: i fiori maschili di prefioritura (una piccola protuberanza sopra il quarto internode) sformano sulla planta dopo circa quattro settimane di crescita vegetativ. fomire alle piante 16-24 ore di luce al giorno. Man mano che le piante maturano, le radici acquisiscono funzioni specializzate: la parte centrale e le zone vecchie e mature contengono il sistema di trasporto dell'acqua e forse immagazzinano anche delle riserve di nutrimenti Leestremita delle radici produconocelluleallungate che continuano a spingere sempre pit! a fondo nel terreno alla ricerca continua di un maggior quantitative di acqua e nutrimenti; i filamenti unicellulari delle radici sono la parte di radice che effettivamente assorbe acqua e fertilizzanti. In assenza di acqua, i fragili filamenti delle radici seccherebbero e morirebbero; le radi inoltre sono molto delicate e quindi altamente vulnerabili se spostate 0 esposte ai danni provocati da luce, aria e mani maldestre. Il trapianto deve essere effettuato con estrema attenzione, Come le radici, lo stelo cresce per allungamento, oltre che facendo spuntare nuove gemme Questo primo piano mostra lo stadio di prefioritura lungo il fusto. La gemma centrale © terminale femminil:ipistll bianchi crescono dai caliciverdiappena continua a crescere verso I'alto: le gemme laterali formati La prefortura femminile dsolito sboccia dopo la _ i trasformano in rami o in foglie. Lo stelo funziona prefiortura maschile. trasportando lacqua e le sostanze nutritive dai delicati ciuffi di radici verso le gemme, le foglie e i fiori che stanno crescendo, Gli zuccheri e gli amidi prodotti nelle foglie sono distribuiti al resto della pianta tramite lo stelo. Questo flusso di fluidi awiene in prossimita della superficie del gambo. Se lo stelo fosse legato troppo stretto da spago o altri legacci, il lusso di fluidi vitali si interromperebbe, soffocando e uccidendo Ia pianta. II fusto inoltre sostiene la pianta grazie alla cellulosa, dura, che } si trova allinterno delle sue pareti, In esterni, la pioggia e il vento colpiscono e muovono le piante, provocando una produzione maggiore di cellulosa dura, destinata a mantenere dritta la pianta. Al chiuso, in assenza di vento o pioggia (naturali), * la produzione di cellulosa é minima, per cui le piante sviluppano steli deboli, che potrebbero richiedere di essere legati a un paletto di sostegno, specialmente durante la fioritura. Una volta allargate, le foglie cominciano a produrre sostanze nutritive (carboidrati). La clorofilla (la sostanza che conferisce alle piante il colore verde) trasforma 'anidride carbonica (CO,) Questa grande pianta madre sta crescendo in un contenitore_ - presente nell’aria, nell'acqua e nella luce - in dda 38 ltr Pub fornire pit cento clonal mese. carboidrati e ossigeno. Questo processo si chiama fotosintesi clorofiliana, Occorre che l'acqua salga dalle radici attraverso lo stelo, fino alle foglie, dove incontra Vanidride carbonica. Sulla parte inferiore della foglia si trovano dei minuscoli pori respiratori chiamati stomi, che trasmettono CO,per metterla a contatto con Vacqua. Affinché awenga la fotosintesi, il tessuto interno delle foglie deve rimanere umido. Gli stomi si aprono € si chiudono, regolando il flusso di umidita per evitare la disidratazione, Le foglie di marijuana, allesterno, sono protette dallessiccazione da Uno strato epidermico, Gli stomi servono anche per consentire la fuoriuscita del vapore acqueo € dellossigeno di scarto. Gli stomi sono molto importanti per la salute della pianta e bisogna mantenerli puliti per favorime una crescita vigorosa. Degli stomi ostruiti dalla sporcizia respirerebbero grossomodo come una persona che provasse a respirare con un sacco in testa. Prefioritura La cannabis coltivata a partire dai semi entra nella prima fase di prefioritura dopo la quarta settimana di crescita vegetativa, Generalmente il fenomeno @ osservabile fra il quarto e il sesto internodo, a partire dal basso della pianta. Le piante di cannabis, di norma, sono completamente maschio o femmina. A ciascun sesso corrisponde un tipo distinto di fiore. | fiori primordiali possono essere maschili oppure femminili. | coltivatori rimuovono o distruggono j maschi (0 li usano per ibridare) perché contengono un basso livello di Una femmina di "HAZE HEAVEN" inizia a fiorire pesantemente. Giiinternodi sui rami sono pitt corte dai «alii crescono dei pstili femminit bianchi. Sitaglaestremita dun ramo.e ne sieli inferior prima di piantare il clone, che sara la replica esatta della pianta madre. | dloniformano un’apparato radicale forte in 14-21 giornt sotto dele hic fluorescenti. Una volta attecchiti, passano dat 7 ai 30 giomiin crescita vegetativa. Lepiante maschio fioriscono prima delle femmine. ‘maschi mostrano segni difioritura dopo una settimana o| pitt di fotoperiodo 12h/12h giomo/notte. MARIJUANA: orticoltura della cannak . = | numerosipistil femminilricetivi su questa "Hash Plant" attendono di essere impollinat dal polline maschil. Se le piante fernmina non vengono fertilzzate, prosequono la loro produzione di cannabinoid. 7 z < J s 4 Ey = Es ei re Ty } 4 « J 5 = 5 e femmina vengono invece coltivate per il loro elevato contenuto di cannabinoidi. Piante mad | coltivatori selezionano le piante di sesso femminile in base alla loro forza, salute e potenza. Alle madri vengono date 18-24 ore di luce al giorno, in modo che restino in fase vegetativa. | coltivatori tagliano le estremita dei rami delle madri per farle attecchire. Le talee radicate sono chiamate _cloni Coltivare diverse madri forti e sane é la chiave per avere una fioritura continua di cloni tutti femmina. Clonare Per creare dei cloni si tagliano le punte dei rami e le si fanno attecchire. | cloni impiegano 10-20 giorni a sviluppare un apparato radicale sano e forte. I cloni ricevono 18-24 ore di luce, cosicché restino nello stadio di crescita vegetativa. Una volta che si @ costituito I'apparato radicale, i cloni vanno trapiantati in contenitori pid grandi. A questo punto sono pronti a crescere per 1-4 settimane nello stadio vegetativo, prima di essere indotti in fioritura. ei semi forte sani Fioritura Allapertolacannabisfiorisceinautunno,quando accorciarsi dei giorni segnala alle piante che sta finendo il ciclo vitale annuale. Durante la fioritura, le funzioni della pianta cambiano. II fogliame cresce lentamente e cominciano a formarsi fori. Nella maggior parte delle varieta commerciali, la fioritura viene innescata dando 12 ore di buio e 12 ore di luce ogni 24 ore. Le piante evolutesi in regioni tropicali spesso cominciano a fiorire con pid luce e meno buio, | fiori si formano durante lo stadio finale di crescita. | fiori femminili: non impollinati si sviluppano senza semi (sinsemilla). ‘Questa femmina impollinataé carica di semi. Una volta fertiizzate dal polline ‘maschile le femmine utilzzano fa maggior parte delle loro energie per produrre Quando vengono fertilizzati dal polline maschile, i fiori femminili sviluppano semi. | fiori femminili non impollinati continuano a gonfiarsi e a produrre resina, in attesa del polline maschile che dovrebbe consentire loro di concludere il ciclo vitale. Dopo settimane di produzione di grossi fiori e di resina carica di cannabinoid, nelle piante non fertilizzate - le sinsemilla - la produzione diTHC raggiunge il picco massimo. La cannabis pud essere una pianta sia maschio che femmina. Quando sia i maschi che le femmine sono in fiore, il polline maschile si posa sul fiore femminile, fertlizzandolo. Il maschio muore dopo aver prodotto e sparso tutto il suo polline. | semisi formano e crescono allinterno del fiori femmina. Mentre i semi maturano, la pianta femmina lentamente muore, Dopodiché, i semi maturi cadono per terra e germinano naturalmente, oppure vengono raccolti per essere ‘ piantati la primavera successiva. # Eager eo La cima principale di questa pianta thailandese cresciuita, sotto sole dei tropici appare pitt densa di quanto sia in veatté, Le foglie diuna “Thaitanic’mostrano le classiche coratterstche dellaC. sativa, ossia lomine - dita~ lunghe e sottil. Varieta di Cannabis Dal punto di vista tecnico e legale tutta la cannabis, che si tratti di corda 0 di droga, & classificata come Cannabis sativa (C. sativa). Nell'ambito del diritto internazionale infatti tutta la cannabis é considerata Cannabis sativa, a prescindere dalle sue origini, Tuttavia secondo la pubblicazione Hemp Diseases and Pests (Ot. 1M. Mc Partland, RC. Clarke, e DP. Watson, edito da CAB International), la Cannabis sativa pud essere ulteriormente classificata in: Cannabis sativa (= C sativa var. sativa), Cannabis indica (= C. sativa var. indica), Cannabis ruderalis (= C. sativa var. spontanea) e Cannabis afghanica (= C. sativa var. afghanica). Ognuna si contraddistingue per il suo modelo di crescita, aspetto, odore, gusto, ecc. Cannabis Sativa Le origini della Cannabis sativa (= Csativa var. sativa), sono localizzabili prevalentemente in Asia, nelle Americhe e in Aftica. Ciascuna area di provenienza determina delle caratteristiche specifiche, perd in generale le piante di sativa presentano certi tratti comuni: una statura alta, ampi spazi internodali, un sistema radicale esteso e disordinato, foglie lunghe e strette e fiori un po’ radi quando viene coltivata al chiuso, sotto le lampade. Le piante di sativa fioriscono diverse settimane o mesi pit. tardi rispetto alle indica. Mentre allaperto la loro produzione é cospicua (spesso diventano alte fino a 4,5 m.o pili), spesso le sativa crescono molto anche in un ambiente indoor, fino a diventare alte anche 3 m. in tre mesi, rendendosi poco pratiche per la coltivazione allinterno. Una lampada HID (a scarica di ioduri metallic) non riesce a illuminare efficacemente delle piante cos! alte, quindi la resa per Watt o per metro quadrato di spazio & molto scarsa. La Messicana, la Colombiana, la Tailandese e la Giamaicana possono essere varieta molto potenti con un rapporto tra THC e CBD elevato, che produce un effetto sublime, energetico e”speedy’. Ma la loro potenza pud anche essere minima, con un livello di THC basso, La maggior parte della Marijuana Colombiana, Messicana, Tallandese Giamaicana esportata viene maltrattata quando @ in vita e strapazzata quando viene asciugata e confezionata. Tale maltrattamento causa una pitt Brel) rapida degradazione del THC. Di consequenza, i semi provenienti da una buona erba sono spesso pid! potenti dei“genitori” Le sative centroafricane, compresa la “Congolese’, dal contenuto potente di THC, si sviluppano in modo simile alla qualita Colombiana, che spesso cresce oltre i 45m (15 piedi) d’altezza, con fiori poco fitti. II Sud Africa ha dei porti marittimi importanti. 1 navigatori_portarono la Cannabis sativa da molti luoghi diversi e la piantarono in Sud Africa. Di conseguenza, Verba del Sud Africa pud avere una potenza pill 0 meno elevata e la pianta pud risultare sia alta che bassa e cespugliosa La famosa Durban Poison, da cui si raccolgono gemme precoci e potenti color verde pallid, & la varieta sudafricana pitt conosciuta. Le sative asiatiche, comprese la tailandese, la vietnamita, la cambogiana, la laotiana e la nepalese hanno caratteristiche di crescita diverse € variano in modo significativo per quanto riguarda la potenza. Anche se la Tailandese ed altre sativa provenienti dalla stessa area sono spesso potentissime in termini di THC, sono fra le pit difficili da coltivare in spazi indoor e le piu lente a maturare. Le varieta thailandesi producono fiori molto leggeri ed esili dopo una fioritura di circa quattro mesi su piante con grandi rami scomposti Le sativa Tailandese, Vietnamita, Cambogiana Laotiana sono le pill inclini a trasformarsi in ermafrodite da adulte. le sativa nepalesi possono _presentarsi come piante alte e smilze dalle foglie sproporzionatamente grandi;_ producono infiorescenze rade e di fioritura tardiva, sebbene altre varieta provenienti dalla stessa regione si sviluppino come arbusti bassie compatti, con una fooritura pili precoce. Tutte le varieta di canapa sono considerate Cannabis sativa. La canapa, chiamata fettuosamente “cordame’, non @ altro che la Cannabis sativa, coltivata per il suo contenuto di ra. La canapa perlopil. contiene anche semi e ha dei livelli di THC decisamente scarsi. Cannabis Indica La Cannabis indica (= C. sativa var. indica) hi origini pakistane e indiane. indica @ apprezzata 1-1) aa Questa fogla di canapa industriate proviene dalfente francese Chanvre &Co. La cannabis industrale, non stupefacente, in grado dl impollinarela cannabis psicoattva dai coltivatori indoor e dagli ibridatori per la sua conformazione tozza e cespugliosa; ha un sistema radicale condensato, gambi robusti, foglie larghe e fiori densi, grossi e pesanti, carichi di THC. Il fogliame é di un verde molto scuro e, in alcune varieta, le foglie attorno al fiore hanno un colore viola-rossastro. | pistili corti e bianchicci tendono ad assumere tinte rossastre o violacee, Alcune indica di questa parte del pianeta hanno foglie pit. strette, lunghi pistili bianchi, e fogliame di un verde pallido. Le varieta di indica generalmente contengono una rapporto tra CBD e THC pit elevato: il primo causa un effetto spesso descritto come effetto calmante,rilassante e influenza la psicoattivita stessa del THC. La potenza dellbbrezza varia da soddisfacente a sbalorditivo. Alcune indica hanno un odore caratteristico simile a quello di una puzzola o di urina di gatto, mentre altre hanno un profumo dolce ed esotico. Queste piante, pesantemente catiche di resina, tendono a essere le pill resistenti contro la maggior parte delle muffe e infestazioni. Talune indica, dai fiori pesanti densi e compat, sono rasistenti alla muta grigi Cannabis Ruderalis La Cannabis ruderalis (= C. sativa var. spondanea) Le foglie della Cannabis indica hanno le “dita” pitt arghe delle fogliediC. sativa, ma non quanto quelle di C.afghanica. fu portata per la prima volta ad Amsterdam dall’Europa centrale allinizio degli anni ottanta dalla Seed Bank per potenziate il suo programma di ibridazione. Delle “ruderalis” molto simili - se non esattamente le stesse piante - crescono in un’area che va dal Minnesota settentrionale, fino a Manitoba e Saskatchewan, in Canada. La .ruderalis & una pianta bassa, magra e irsuta, che contiene pochissimo THC, ma comincia a fiorire dopo poche settimane di crescita. Non é il fotoperiodo a indurrella C ruderalisafiorite, A volte confusa con la pit: potente indica, la C. ruderalis pura & veramente unferba da lasciare perdere. Provoca mal di testa, piuttosto che ebbrezzal Adesso certi ibridatori hanno incorporato la fioritura precoce dei geni di C. ruderalis con altri di C. sativa, C. indica © C. afghanica a fioritura precoce, Cannabis Afghanica La Cannabis afghanica (= C. sativa var. afghanica) ha origine in una regione vicina allattuale iets : $ “Loviryder”@ uno dei pochi incroci dC. ruderalis:s autoinduce la fiortura eho un lvello di THCpotente, Afghanistan. E abbastanza bassa (raggiunge raramenteiduemetri) epresentaunaramificazione densa, con internodi corti. Quasi sempre ha delle caratteristiche foglie larghe, verde scuro, dal lungo piccidlo: sono i tratti salienti nel profilo della C. afghanica. Fra gli esempi pitt comuni di C alghanica pura vi sono le molteplici “piante da hashish” e le qualita afgane. La C. afghanica 2 coltivata esclusivamente come stupefacente e la maggior parte della resina viene convertita in Hashish. E conosciuta per il suo elevato contenuto di cannabinoidi, Molti coltivatori e ibridatori non fanno distinzione fra la C. afghanica e la C. indica, raggruppandole entrambe nella categoria della C. indica, Semi La crescita esplosiva di produttori di semi e di vendite legali di semi in Olanda, Regno Unito, Uno dei primi cataloghi della Seed Bank, datato 1987, mostra una pianta di. ruderais lungo lautostrada in Ungheria, Molt ibridatori salutarono erroneamente questa pianta come it’Santo Gra della cannabis. Hash Plant, della quale ci sono motte varianti, é una delle classiche discendenti della C. afghanica. LaC. afghanica ha delle caratteristiche foglie molto larghe. Canada, Francia, Svizzera, Spagna, ecc, ha aperto la strada a tante nuove qualita di cannabis mai viste prima. Le pitt popolari qualité di cannabis sono il risultato della combinazione di due o pitt delle seguenti specie: C. sativa, C. indica, C. ruderalis,C.afghanica. Via cisono anche molti semi con i geni di solo una delle specie sopra elencate. Sitratta di qualité di cannabis selezionate in modo mirato per crescere bene in un ambiente indoor. Altre crescono meglio in serra e altre ancora allaperto, in specifiche condizioni climatiche. Si veda “Ibridazione” al capitolo diciassette, per Informazioni sullibridazione di semi, e sugli ibridi F1, F2, F3, e via dicendo. Un seme contiene le caratteristiche genetiche di una pianta. | semi sono il risultato di una propagazione sessuale e contengono i geni di entrambi i genitori, maschio e femmina. Alcune piante, chiamate ermafrodite, portano sia i fiori maschili sia quelli femminili sulla stessa pianta. | geni contenuti in un seme determinano la grandezza di una planta, la sua resistenza alle malattie e alle infestazioni; la produzione di radici, stelo, foglia e fiore; il ivello di cannabinoid molti altri tratti. La composizione genetica in un seme é il fattore di per sé pid importante nel determinare se una pianta crescera bene sotto la luce artifciale o sotto la luce naturale del sole e qualiliveli di cannabinoidi produrra. Genitoriforti e sani e cure appropriate danno semi forti, che germinano bene. Semi forti producono piante sane e raccolti ingenti, | semi conservati troppo a lungo germinano lentamente e comportano unalta percentuale di insuccessi. Con dei semi vigorosi la crescita ha inizio nel giro di sette giorni ‘9 meno. | semi che impiegano piti di un mese a germinare potrebbero essere sempre lenti @ produrre meno. Tuttavia, alcuni semi impiegano dippid a germinare anche nelle migliori condizioni. II guscio - linvolucro protettivo esterno - in alcuni semi non si sigila adeguatamente, Cid permette allumidita e allaria di penetrare, provocando inoltre una dissipazione della concentrazione di ormoni, che rende il seme meno vitale. Semi permeabili lasciano le porte aperte a malattie e infestazioni, Tali semi sono immaturi, bianchi, fragile si schiacciano facilmente con una leggera pressione frail dito e il police, Sono semi deboli, privi del vigore necessario per crescere bene. Vista laterale Lillustrazione nel centro mostra come il seme sisvilupperd nelle parti different della pianta, Jitamente, un coltivatore che acquista una busta da dieci semi da una societ® di semi rispettabile, li f germinare tutti contemporaneamente. Una volta germinati, vengono piantati con cura efatticrescere Fo alla maturita. Complessivamente, su dieci semi, uni daranno vita a dei maschi altri diventeranno ‘ermine deboli e cresceranno poco, Due o tre semi svilupperanno diventando delle forti femmine cellenti, Di queste super femmine, una sara pil! obusta e potente dei suci fratelli. Questa super ‘=mmina sara selezionata per diventare la madre di onumerevoli super cloni. Una semplice immagine di un seme rivela un embrione contente i geni e una riserva di cibo \ta da un involucro protettivo estemo. | semi turi, duri, con un colore dal beige al marrone 0 chiazzati o variegati, hanno la pit: elevata centuale di germinazione. | semi morbid, palidi Gri smediamenta| facil da radicare Ormoniprossimi ai pi vec oni pi fecimente ron pit attecchi ov mento quanto contengono una maggiore quantité degil ormoni giust Per l'integrita dei genitori Mantieni un fotoperiodo di 18-24 ore al giorno. Mantieni le piante in buona salute Coltivale per 6-9 mesi Travasale Coltivale idroponicamente carboidrati aumentano. | carboidrati e gli ormoni sono presenti in quantita maggiori nei rami pitt bassi, vecchi e maturi. Si veda Iillustrazione alla pagina precedente. Un ramo rigido, che ritorna velocemente verso Falto se viene piegato, é un segnale che indica un contenuto elevato di carboidrati Il contenuto ormonale é differente nelle varie parti della pianta. Gli ormoni che promuovono la crescita delle radici sono concentrati vicino alla base della pianta, nel fusto principale. Questa = Questi cloni di *Ortega’ sono stati presi il 25 agosto. Adesso hanno attecchito e sono prontiad essere concentrano la maggior parte degli ormoni delle radici. La sommita della pianta contiene gli cormoni pit! vecchi; le talee che se ne prelevano attecchiranno lentamente. Durante l’attecchimento, per favorire la crescita di radici, i cloni hanno bisogno di un minimo di azoto e di un maggior quantitativo di fosforo. | prodotti spray sarebbero da evitare durante Vattecchimento, in quanto rappresentano unulteriore fonte di stress per i cloni. Con l'aiuto di istruzioni corrette e grazie allesperienza, la maggior parte dei coltivatori riesce sempre a far sopravvivere il 100% dei cloni. Le grosse talee, con grossi fusti pieni di amido, producono radici pili lentamente dei cloni pili piccoli con steli sottili. Un eventuale eccesso di amidoin un substrato bagnato pudinoltre attrirare le malattie. | cloni dallo stelo sottile possiedono: poche riserve (amidi accumulati), tuttavia occorre loro solamente una riserva energetica sufficiente ad awiare la crescita delle radici. trapiantati. Tagliati dai rami giovani Inizio divisione cellulare # giorno Formazione delle prime radici © giorno Inizio della crescita delle radici F giorno Abbastanza radici per il trapianto 14° giorno. Questa tabella mostra il tempo medio necessario alle radi come i cloni presi dai rami pit giovani crescono a presi dai rami pitt vecchi. Tagliati dai rami vecchi 6 giorno 10° giorno 20° giorno 28° giorno per crescere dallo strato cambio. Si noti una velocita pressoché doppia rispetto a quelli | | piccoli cloni con poche foglie radicano pit velocemente delle tale grosse con tante foglie. Allinizio, le foglie contengono acqua, ma dopo ochi giomi il fusto non & pit in grado di fornire {quidi a sufficienza alle foglie, e il clone ne risulta stressato. Affinch¢ la fotosintesi fornisca energie sufficienti alla crescita delle redici,in realta occorre solo una superficie fogliare minima. Precauzioni Un‘embolia é una bolla daria intrappolata nella avita dello stelo, che si pud verificare quando, dopo aver staccato delle talee grandi, le si Seagiano sul tavolo prima di immergerle in acqua 2 in un substrato. In caso di embolia, il flusso di fluidi si blocca e il clone muore. Dopo aver reciso alee, Immergine immediatamente i gambi in Per asportare le piante grandi dai contenitori usa un coltello. 0. una Jama per staccare le radici daltinterno del contenitore. Sposta la lama sue gi lungo tute le pareti interne del contenitore per staccare le radici. Tog infine la zolla con le radici dal contenitore. Innesto Si sa poco sullinnesto della Cannabis. Si, & possibile innestare la Cannabis e luppolo. Di solito il gambo del luppolo viene innestato in un rizoma di Cannabis. La planta vivid, ma non produrra THC. : Ho chiesto a diversi coltivatori se avessero effettuato esperimenti con linnesto, ma le risposte sono state tutte negative. Innestare un gambo di indica in un grosso rizoma di sativa sarebbe un esperimento interessante. II pit sviluppato sistema di radici potrebbe facilmente forire acqua e nutrienti alla pit: piccola pianta di indica. La pianta risultante sarebbe resistente alla siccita. ‘ ay Con delicatezza,togli parte della terra dalla zolla di radic. lo preferisco staccare la parte centrale della zolla, che presenta poche radici Dopo averne staccato il 30-40%, poni uno strato di Stress La Cannabis produce risultati migliori e pit abbondanti quando si trova in un ambiente stabile, Le piante stressate producono meno di quelle non stressate. Traumi indotti da stress sono ad esempio: scarsita di acqua, fluttuazione del fotoperiodo, luce e di bassa intensita, luce ultravioletta, tossicita e carenza di nutrienti, suolo caldo o freddo, temperatura ambiente e mutilazione.noltre, lostress@causatoanchedaun eventuale sovradosaggio di ormoni della crescita, come l'ormone B9, gibberelline, citochinine, acido abscissico, etilene, colchinina, ecc. PSS terriccio nuovo sul fondo del contenitore e sistemaci sopra la zolla craic Riempiilcontenitore i tericcio per vasi nuovo e stabilizza comprimendo delicatamente. Successivamente al trapianto, innatfia copiosamente con una soluzione di Vitamnina B