Sei sulla pagina 1di 7

Progetto cofinanziato

UNIONE
EUROPEA

Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi

prefettura di milano
ufficio territoriale del governo
Convenzione di sovvenzione n° 2011/FEI/Prog-102488
CUP Assegnato al Progetto F43112000010006

PRIMI PASSI IN ITALIA


Breve guida per i Nuovi cittadini
i primi passi
sei in italia per lavorare?
hai raggiunto un familiare già presente in italia?
sei in italia per studiare?
hai perso il lavoro?
stai per avere un bambino?
cosa possiamo fare per te?

Fondo FEI Programma realizzato da


Annuale 2011 Prefettura di Milano Consiglio in collaborazione con
Azione 8 Capacity Building Territoriale Immigrazione Cooperativa Sociale AMELINC
benvenuti
in italia
“Integrarsi in Italia presuppone
l’apprendimento della lingua italiana
e richiede il rispetto, l’adesione e la
promozione dei valori democratici di
libertà, di eguaglianza e di solidarietà posti
a fondamento della Repubblica italiana”
Per ulteriori informazioni, vedi il sito:
http://www.integrazionemigranti.gov.it

Il 10 marzo 2012 è entrato in vigore il straniero si impegna a conseguire specifici Dall’altro lato lo Stato:
regolamento che disciplina l’accordo di obiettivi di integrazione nel periodo di validità
integrazione. A partire da questa data il cittadino del proprio permesso di soggiorno e lo Stato si A. assicura il godimento dei diritti fondamentali C. favorisce il processo di integrazione dei
non comunitario che farà richiesta di permesso impegna a sostenere il processo di integrazione e la pari dignità sociale delle persone senza cittadini stranieri attraverso l’assunzione
di soggiorno di durata non inferiore a un anno dello straniero attraverso l’assunzione di ogni distinzione di sesso, di razza, di lingua, di ogni idonea iniziativa, in raccordo con le
dovrà sottoscrivere un patto con lo Stato italiano. idonea iniziativa in raccordo con le Regioni e gli di religione, di opinioni politiche e di Regioni, gli enti locali e l’associazionismo no
Con la sottoscrizione dell’accordo, il cittadino enti locali. condizioni personali e sociali, prevenendo profit.
ogni manifestazione di razzismo e di
discriminazione; agevola, inoltre, l’accesso
alle informazioni che aiutano i cittadini
In particolare, come può leggersi nel testo e della vita civile in Italia, con particolare stranieri a comprendere i principali
dell’accordo (http://www.interno.it/mininterno/ riferimento ai settori della sanità, della contenuti della Costituzione italiana e
export/sites/default/it/assets/files/22/0936_ scuola, dei servizi sociali, del lavoro; dell’ordinamento generale dello Stato;
allegato_a.pdf), il cittadino straniero si
impegna a: C. garantire l’adempimento dell’obbligo di B. garantisce, in raccordo con le regioni e gli
istruzione da parte dei figli minori; enti locali, il controllo del rispetto delle
A. acquisire una conoscenza della lingua
norme a tutela del lavoro dipendente; il
italiana parlata equivalente almeno al D. assolvere gli obblighi fiscali e contributivi. pieno accesso ai servizi di natura sanitaria
livello A2 di cui al quadro comune europeo
e a quelli relativi alla frequenza della scuola
di riferimento per le lingue emanato dal Il cittadino straniero dichiara, altresì, di dell’obbligo;
Consiglio d’Europa; aderire alla ”Carta dei valori della cittadinanza
e dell’integrazione” (http://www.interno.it/
B. aacquisire una sufficiente conoscenza dei mininterno/export/sites/default/it/sezioni/sala_
principi fondamentali della Costituzione stampa/speciali/carta_dei_valori/index.html) di
della Repubblica, dell’organizzazione e cui al decreto del Ministro dell’Interno 23 aprile
funzionamento delle istituzioni pubbliche 2007 e si impegna a rispettarne i principi.
2 3
L’Italia è un Paese meraviglioso, ma la sua buro-
crazia e i tanti uffici da conoscere, fanno sì che chi
cessari per andare alle Poste, dove ti verrà indicato
un appuntamento con la Questura o il Commissa- sei in
decide di soggiornare in questo Paese debba infor-
marsi bene e rispettare le regole del vivere comune.
riato di zona più vicino, per le procedure neces-
sarie al fine di acquisire il Permesso di Soggiorno italia per
Se sei in Italia, hai sicuramente ottenuto un visto
d’ingresso presso una Rappresentanza consolare
italiana nel tuo Paese di origine o residenza.
elettronico.
Se il visto d’ingresso è ancora valido, puoi viaggia-
re in tutti i Paesi europei dell’Area Schengen senza
lavorare ?
Entro 8 giorni dal tuo arrivo in Italia, devi pre- problemi.
notare un appuntamento per avere il Permesso In caso di necessità, puoi far rientro nel tuo Paese Puoi:
di Soggiorno tramite il servizio di prenotazione per un breve soggiorno, anche se non hai ancora
on-line presente nel sito della Prefettura. Se hai ricevuto il permesso di soggiorno elettronico, esi- • Ricongiungere i tuoi familiari, inviando la • Far riconoscere o convertire la tua patente di
ricongiunto dei familiari, devi presentarti con le bendo il passaporto e la ricevuta della richiesta di domanda di ricongiungimento familiare guida. Verifica i requisiti su: www.mit.gov.it
persone ricongiunte, il Nulla Osta al ricongiungi- permesso di soggiorno rilasciata dalle Poste, senza on-line. Verifica i requisiti sulla pagina web o rivolgiti all’Ufficio della Motorizzazione ci-
mento, i tuoi documenti di identità e soggiorno, il però fare scalo in altri Paesi dell’Area Schengen. della Prefettura di Milano www.prefettura.it/ vile più vicino. Puoi farlo anche in attesa che
passaporto e il codice fiscale dei ricongiunti, nel Prima di partire, informati sempre presso il Com- milano e clicca su IMMIGRAZIONE e poi ti venga rilasciato il permesso di soggiorno
caso sia stato già richiesto. In Prefettura ti sarà missariato di Polizia più vicino, per essere sicuro su RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE. elettronico
consegnato un kit, con l’elenco dei documenti ne- della documentazione che devi portare con te. Per compilare ed inviare on-line la domanda,
dovrai registrarti su • Decidere di aprire la tua attivita’ imprendito-
https://nullaostalavoro.interno.it. riale o commerciale. Otterrai 4 crediti!
Una volta arrivati in Italia,
questi sono I PRIMI PASSI da fare:
sai che...
• Richiedere il PERMESSO DI SOGGIORNO. L’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale e
Per prenotare il tuo appuntamento vai sul la scelta del tuo MEDICO DI BASE, ti danno • Se sei titolare di un contratto di affitto, • Devi pagare le tasse entro la scadenza
sito www.prefettura.it/milano e clicca su diritto all’acquisizione di 4 crediti! Ricordati devi registrarlo presso l’Agenzia delle indicata ed in base alla tua situazione socio-
IMMIGRAZIONE. Otterrai nel più breve inoltre di scegliere il PEDIATRA per i tuoi Entrate? Visita il sito www.agenziaentrate. economica.
tempo possibile la tua convocazione. figli minori di 14 anni. Se i tuoi figli hanno gov.it per sapere come fare. Registrare
più di 6 anni, possono avere direttamente il il contratto è obbligatorio e otterrai 6 • Devi pagare le bollette delle utenze di gas,
• Iscriverti all’Ufficio anagrafe presso il medico di base. crediti! luce, telefono ed acqua dell’appartamento in
Comune di domicilio per prendere la cui vivi, entro la scadenza indicate.
RESIDENZA in Italia. L’iscrizione può essere • Iscrivere i figli minorenni a SCUOLA o di • Devi fare la Dichiarazione dei redditi ogni
fatta anche se sei in attesa del rilascio del informarti per iscrivere i figli maggiorenni anno: informati sul sito dell’Agenzia delle • Se fai del volontariato ed aiuti altre persone:
permesso di soggiorno, dimostrando di avere all’UNIVERSITA’ (http://www.istruzione. Entrate otterrai 4 crediti!
il Visto di ingresso sul tuo passaporto e la it) o ai corsi di formazione professionali (puoi (http://www.agenziaentrate.gov.it) o
copia del Nulla Osta all’ingresso (lo stabilisce rivolgerti all’AFOL: rivolgiti ad un Patronato.
la Circolare Ministero dell’Interno n. 16 del http://agenzia.provincia.milano.it -
2 aprile 2007, e la Circolare n. 43 del 2 agosto Se invece devi far riconoscere un titolo di ricordati di:
2007); studio conseguito all’estero, dai un’occhiata al
sito web: www.miur.it); • Rinnovare il permesso di soggiorno 90 • Convertire la tua patente di guida entro 1
• Iscriverti al Servizio Sanitario Nazionale giorni prima della scadenza compilando ed anno di residenza in Italia!
presso l’Ufficio Scelta e Revoca dell’ASL • Imparare o migliorare il tuo italiano, inviando l’apposito kit postale! Trovi tutte
in cui hai la residenza. Se non hai ancora la iscrivendoti ad un corso gratuito o a le informazioni su www.poliziadistato.it • Non subaffittare ad altre persone il tuo
residenza puoi comunque iscriverti, indicando pagamento di LINGUA ITALIANA. Cerca o rivolgendoti al Commissariato di Polizia appartamento né affittare la tua casa di
il Comune di domicilio effettivo (cioè quello il corso più vicino a te ed informati sul sito più vicino o agli Sportelli di assistenza per proprietà a cittadini stranieri irregolari: sono
che hai indicato per il permesso di soggiorno)– www.certificailtuoitaliano.it stranieri dei Comuni o dei Patronati. previste delle sanzioni!
4 5
hai raggiunto un sei in italia per
tuo familiare già studiare ?
presente in italia ? Puoi:
• Cercare un lavoro ed essere assunto/a e • Per conoscere i servizi che puoi utilizzare
Puoi: lavorare: per 20 ore settimanali, anche come studente in Italia rivolgiti alla
• Cercare un lavoro e ed essere assunto/a o • Proseguire gli studi o frequentare un corso di cumulabili in un massimo di 52 settimane segreteria della tua Università o Ente di
aprire una tua tua attivita’ imprenditoriale formazione. all’anno rispettando però il limite di 1040 ore formazione oppure visita il sito:
o commerciale. In questo caso: otterrai 4 all’anno (art. 14, 4° comma, DPR 394/99). www.studiare-in-italia.it. Potrai
crediti! • Fare del volontariato ed aiutare altre persone informarti su come vivere in uno studentato
partecipando alle attività di un’associazione di • Puoi svolgere qualsiasi tipologia di lavoro o accedere alla mensa universitaria,
• Migliorare il tuo italiano iscrivendoti ad un volontariato: otterrai 4 crediti! (Circolare Ministero dell’Interno del come vengono svolti gli esami e cosa devi
corso gratuito o a pagamento di LINGUA 30.01.2009). consegnare perché ti venga rilasciato
ITALIANA. l’attestato di frequenza agli studi.
• Migliorare il tuo italiano iscrivendoti ad un
corso gratuito o a pagamento di LINGUA • Fare del volontariato ed aiutare altre persone
sai che... ITALIANA. partecipando alle attività di un’Associazione
• Il familiare che ti ha ricongiunto, può • E’ possibile rientrare nel Paese di origine per di volontariato: otterrai 4 crediti!
chiedere l’Assegno per il nucleo familiare brevi periodi, senza mai superare 6 mesi di
se sei a suo carico? Verifica i requisiti e permanenza all’estero, se hai un permesso sai che...
presenta la domanda, informandoti presso di durata pari ad un anno, oppure 12
gli uffici dell’Inps oppure consulta il sito mesi, se hai un permesso di almeno 2 anni o • Puoi ricongiungere i tuoi familiari, inviando Visita il sito www.agenziaentrate.gov.it per
web: www.inps.it un permesso di soggiorno per soggiornanti la domanda di ricongiungimento familiare sapere come fare. Registrare il contratto è
CE di Lungo Periodo. E’ possibile trattenersi on-line. Verifica i requisiti sulla pagina web obbligatorio e otterrai 6 crediti!
• In Italia c’è l’obbligo formativo fino ai più a lungo solo per gravi e comprovati della Prefettura di Milano www.prefettura.
16 anni di età. Se i genitori non mandano motivi. Se ti trattieni all’estero oltre il tempo it/milano, clicca su IMMIGRAZIONE e poi • Puoi convertire il tuo permesso di
i propri figli a scuola, potrebbero essere stabilito per legge, continuativamente e su RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE. soggiorno per studio in un permesso di
sanzionati. senza documentarne il motivo, la Questura soggiorno per motivi di lavoro subordinato
non potrà rinnovare il tuo permesso di • Convertire la tua patente di guida entro 1 o autonomo! Informati sul sito del Ministero
soggiorno ( Art. 13, 4°comma DPR 394/99). anno di residenza in Italia. dell’Interno: www.interno.it. La domanda
deve essere presentata on-line registrandosi
• Se sei titolare di un contratto di affitto, devi su https://nullaostalavoro.interno.it per
ricordati di: registrarlo presso l’Agenzia delle Entrate. inviare la richiesta.
• Rinnovare il permesso di soggiorno 90 • Portare con te in Questura o al
giorni prima della scadenza compilando ed Commissariato di Polizia i tuoi figli ricordati di:
inviando l’apposito kit postale! Trovi tutte minorenni, se devi inserirli sul tuo permesso
le informazioni su www.poliziadistato.it di soggiorno. I figli minori devono essere Rinnovare il permesso di soggiorno almeno rivolgendoti al Commissariato di Polizia più
o rivolgendoti al Commissariato di Polizia in Italia al momento del rinnovo. 60 giorni prima della scadenza compilando vicino o agli Sportelli di assistenza per stranieri
più vicino o agli Sportelli di assistenza per ed inviando l’apposito kit postale! Trovi tutte dei Comuni o dei Patronati.
stranieri dei Comuni o dei Patronati. le informazioni su www.poliziadistato.it o
6 7
hai perso il stai per avere un
lavoro ? Puoi: bambino ?
• Avere accesso a tutte le prestazioni sanitarie gravidanza e di assistenza al parto e ricevere
gratuite, a parità di trattamento con le donne l’assistenza di un’ostetrica una volta che
italiane. Rivolgiti al tuo medico di base o al avrai partorito.
Consultorio familiare più vicino
(www.asl.milano.it). • Rivolgerti all’Assistente sociale del Comune
di residenza, se ti trovi in difficoltà socio-
• Frequentare percorsi di preparazione alla economiche.

Puoi: sai che...


• Recarti al Centro per l’Impiego per fare la • Rivolgerti ai Servizi Sociali del tuo • I servizi del Consultorio familiare sono di residenza o domicilio, e i tuoi documenti
“Dichiarazione di disponibilità al lavoro”, Comune di residenza per avere un sostegno gratuiti in gravidanza e anche gli esami che di identità. L’Estratto di nascita deve prima
che è la dichiarazione che certifica che sei in o un aiuto economico, se ne hai bisogno. dovrai fare non prevedono generalmente il essere legalizzato in Prefettura.
cerca di un’occupazione. Trova il centro più pagamento del ticket.
vicino sul sito: • Farti assistere dal Sindacato se hai avuto • Devi iscrivere il bambino al servizio
www.provincia.milano.it/sintesi/afolcpi/ problemi con il datore di lavoro. Cerca il • Devi iscrivere tuo figlio entro 10 giorni Sanitario Nazionale e scegliere il pediatra
index.html sindacato che può aiutarti su: dalla nascita presso gli Uffici di Stato civile presso l’Ufficio Asl del luogo dove risiedi o
www.comunitaeuropea.com/sindacati/ del Comune di residenza o di nascita, sei domiciliato.
oppure, entro 3 giorni dalla nascita, presso la
sai che... Direzione sanitaria dell’ospedale! • In Italia alcuni vaccini sono obbligatori!
Rivolgiti al tuo pediatra per ottenere tutte
• Se ne hai i requisiti, hai diritto all’Indennità • Ci sono associazioni che possono aiutarti
• Devi richiedere il Codice fiscale per il le informazioni utili sulle vaccinazioni
di disoccupazione. Parlane con il tuo datore ad aprire la tua attività imprenditoriale o
neonato presso l’Agenzia delle Entrate. obbligatorie.
di lavoro o rivolgiti all’Ufficio dell’Inps più commerciale. Otterrai 4 crediti!
Visita il sito www.agenziaentrate.gov.it
vicino. Per ogni informazione visita il sito:
per sapere come fare. • In Italia, già dal terzo mese di vita, puoi
www.inps.it. • Anche se non stai lavorando puoi comunque
portare il tuo bambino presso un Nido
accedere alle prestazioni sanitarie.
• Devi iscrivere il bambino al Consolato del d’infanzia. Informati presso il tuo Comune
tuo Paese di origine. Porta con te l’Estratto di residenza per l’iscrizione!
ricordati che: di nascita, che potrai chiedere al Comune
• “La perdita del posto di lavoro non costituisce per attesa occupazione che avrà la durata
motivo di revoca del permesso di soggiorno al massima di un anno. ricordati che:
lavoratore extracomunitario ed i suoi familiari • Se stai lavorando, hai diritto all’Indennità continuativamente in Italia.
legalmente soggiornanti” • Puoi convertire il tuo permesso di soggiorno di maternità. Per informazioni visita il sito:
(Art. 22, comma 11 del D.lgs. 286/98). per motivi familiari, se dimostri di averne i www.inps.it • Se Tu ottieni la cittadinanza italiana ed i tuoi
requisiti. figli minorenni sono iscritti sul tuo Stato di
• Alla scadenza del permesso di soggiorno, • Se i tuoi figli nascono in Italia, potranno Famiglia italiano, diventeranno anche loro
hai diritto ad un permesso di soggiorno chiedere la cittadinanza italiana al com- cittadini italiani al momento del tuo giura-
pimento dei 18 anni, entro un anno dal mento.
compimento, se risiederanno regolarmente e
8 9
...e noi cosa
possiamo
fare per te?
Lo Sportello Unico per l’Immigrazione è
attivo presso ogni Prefettura- Ufficio territoriale
di Integrazione.
Lo Sportello è stato istituito in base all’art. 18 La registrazione al portale
del Governo per la trattazione delle pratiche
di prima assunzione dei lavoratori stranieri, di
della legge “Bossi-Fini” 30 luglio 2002, n.
189, che ha modificato l’articolo 22 della legge permette di prenotare
ricongiungimento familiare, di conversione del
permesso di soggiorno, del test di conoscenza
“Turco-Napolitano”, D.Lgs. 25 luglio 1998 n. 286.
Rivolgiti ai nostri uffici e ti seguiremo nei tuoi appuntamenti per:
della lingua italiana e per la firma dell’Accordo PRIMI PASSI IN ITALIA.
• Ricongiungimenti Familiari - Prenotazione
Nulla Osta Inoltre puoi LEGALIZZARE i documenti
Visita il sito www.prefettura.it/milano o prenota il tuo appuntamento nella nostra AGENDA on-line. • Decreto Flussi Lavoro - Firma Contratto prodotti all’estero perché siano validi in
• Emersione Colf e Badanti 2009 - Secondo Italia presso l’Ufficio legalizzazioni sito in
Appuntamento C.so Monforte 27, Milano – Piano terra che

I nostri contatti:
• Art. 27 - Personale Altamente Specializzato riceve dal:
lunedì al venerdì
Per registrarti in AGENDA, segui le dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
Ufficio Decreto Flussi Ufficio legalizzazioni indicazioni cliccando sul link:
decretoflussi.spi@prefettura.milano.it legalizzazioni@ prefettura.milano.it www.prefettura.milano.it/agenda/#

Ufficio ricongiungimenti familiari


ricongfamiliari@prefettura.milano.it
Ufficio cittadinanza
cittadinanza@prefettura.milano.it PER CONOSCERE LO STATO
Ufficio emersione Ufficio Accordo di integrazione DELLA TUA PRATICA:
emersione@prefettura.milano.it accordo.integrazione@prefettura.milano.it http://domanda.nullaostalavoro.interno.it

Hanno collaborato alla stesura EQUIPE AMELINC E con la collaborazione dei


della presente guida: Luisa Zanetti traduttori:
MIRIAM NOEMI MANZO Irene Pavlidi Chalanga Idndeewari Was
Cherifa Radjai Warnakulasooriya, Kamrul Hasan
Erinda Myftari Nazmul, Noura Amzil, Siyma Kale,
Haymee Berrier Sultan Tahir.
Suping Huang
Tatiana Karagodina Progetto grafico: www.sra.it
Wilhelma Mundin
Ilarion Jace
10 11
Note