Sei sulla pagina 1di 2

MUSICA E COMPUTER

Corso introduttivo di informatica-musicale

Da diversi decenni il computer ha fatto il suo ingresso nel


mondo della musica composta, arrangiata e riprodotta. Oggi
nuove tecnologie sono alla base di ciò che ascoltiamo, in
continuo aggiornamento. Stare al passo non è semplice.

Non tutti i musicisti hanno dimestichezza con meccanismi e


nozioni essenziali di questa “collaborazione”.
Ma un modo semplice per affrontarle c’è!

Un corso/laboratorio interattivo dove conoscere e utilizzare


strumenti e periferiche (pc, hardware audio, controllers,
tastiere e midi), collegamenti, programmi per arrangiare,
comporre e registrare (sequencer, plugin e VST). Indicato
per tutti i musicisti, dal pianista-tastierista a digiuno di
tecnologia, al cantante o chitarrista desideroso di integrare
il computer nella propria attività, fino a qualsiasi
appassionato di musica.

Con un numero di ore definito avrai a tua disposizione tutte


le conoscenze per poter lavorare alla tua musica attraverso
la tecnologia, in completa autonomia!

Il corso prevede formule individuali o collettive.


Il docente fornirà di volta in volta documenti necessari,
dispense didattiche e materiale informatico libero e gratuito
su piattaforma Pc/Windows.
Argomenti trattati:

• Il computer e le periferiche hardware


(Pc, schede audio, connessioni, monitors)
• Il protocollo MIDI e i controllers
(Master keyboards, pads, sintetizzatori)
• Il sequencer, il cuore del lavoro musicale sul computer
n.b: si lavorerà sul sistema Steinberg Cubase, ma
verranno presentate le possibili alternative (Reaper,
ProTools, Sonar ed altri)
Nozioni base di acquisizione audio/midi, editing e
finalizzazione del lavoro.
• Il protocollo MIDI, il linguaggio di comunicazione tra
gli strumenti e le tecnologie. Come funziona
• I Virtual Instruments, plugins ed effetti: le possibilità
sonore offerte dai software.
• Panoramica di altri software utilizzati
- Esecuzione dal vivo (es. Cantabile, Forte Ensemble)
- Campionamento software (es. NI Kontakt)
- Gestione dei loops (es. Sony Acid Pro)
- Notazione Musicale (es. Musescore)

Il corso prevede la realizzazione di materiali audio prodotti


dagli allievi in maniera interattiva, in collaborazione per i
corsi collettivi e in autonomia per i corsi individuali.