Sei sulla pagina 1di 13
Ca FFs] usidesald benny dle Mile IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Vista la legge 73 agosto 1988, n. 400; Visto il decreto-legge 23 febbraio 2020, n, 6, reeante «Misure urgent in materia i contenimento e ecstionedelfemergenca epidemiologica da COVID-19» ein partiolare,Varicalo 3; Visto il dereto del Presidente del Consiglio dei ministi 23 febbraio 2020, rcante “Disposizioni atuative del deereto-legge 23 Febbraio 2020, , 6, reeante misure urgent in materia di contenimento «© gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19°, pubblcato nella Gazzeta Ufficiale n. 4S e123 Febbraio 2020; Visto il dereto del Presidente del Consiglio dei minisri 25 fbbraia 2020, rcante “Ulerior isposizion’ attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, m6, recante misute urgent in materia di contenimento e gestone delfemergenza epidemiologica da COVID-19", pubbiicto nella Gazzetta Ufficiale n.47 det 25 feboraio 2020; Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministi 1° marzo 2020, recante “Uleriosi isposizioniattuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n, 6, recante misure urgent in materia di contenimento e gestone del’emergenza epdemiologica da COVID-19", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. $2 de 1° marzo 2020; sto il decreto del Presidente del Consighio dei ministi 4 marzo 2020, recante “ posizioniattative del decret-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recente misue urgent in materia di contenimento © gestione delfemergenca epidemiologica da COVID-I9, applicabilisullitero teritorionazionale”, pubbliato nella Gazzetta Ufficiale n, $5 del 4mmarzo 2020; CConsiderato che I'Organizzazione mondile della sant i 30 gennao 2020 ha dicharato 'epidemi da COVID-19 un'emergenza di sanith pubbica di rilevanzaintemavionale; Vista la deitera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, con Ia quale & stato dichiarat, pr sei mesi, lo stato di emergenza sul tester nazionsle relative al rischio sanitrio connesso alfinsorgenza dt patologie derivant da agent viral tasmissibili; Considerati Yevolversi della situazione epidemiologica, il caratere particolamente diffusive