Sei sulla pagina 1di 1

..Il leone sfaticato...

…C’era una volta un leone di nome Penny. Era molto giovane e un po’ sfaticato. Viveva in un branco molto
importante, uno dei migliori della savana; esso era gestito molto bene e bisognava rispettare le dure e
ferree regole. Penny da poco aveva cominciato a cacciare,ma non gli piaceva proprio, tanto che un giorno,
mentre era sdraiato sull’erba, gli venne un’idea: -Perché non ingannare il branco, fingendo di andare a
cacciare e poi mangiare ciò che avevano procurato gli altri, il tutto senza fatica?- -Devo dire che quest’idea
è proprio fattibile e non è male – pensò Penny tra sé e sé. -E poi - aggiunse - è molto difficile essere
scoperto, gli altri sono così concentrati che non si accorgerebbero per niente della mia assenza. Metterò in
pratica il mio piano domani, per vedere se funziona.- concluse. Il giorno seguente, Penny fece proprio come
aveva stabilito il giorno precedente, ottenendo grande successo: mangiò gratis senza aver faticato:
continuò così per tre mesi, fino a quando il resto del branco non lo scoprì e, per dargli una lezione, decise di
andare a cacciare e di mangiare sul posto, lasciando Penny a casa da solo e senza neanche una briciola del
pasto quotidiano.

Morale: rispettare le regole è un dovere di tutti.