Sei sulla pagina 1di 12

IL DIGITALE TERRESTRE:

LA TIVU’ SI VEDE MEGLIO SE


SAI COME USARLA

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 1


Che cos’è il digitale terrestre?

E’ la nuova tecnologia del futuro che utilizza segnali digitali come


già avviene per Internet e la telefonia mobile.
La televisione digitale terrestre è in corso di introduzione nel
nostro Paese e dovrà essere completata entro il 2012

Quando in Veneto ?
Nella nostra Regione, il passaggio (switch-off) al digitale terrestre è
previsto dal 27 novembre 2010 al 15 dicembre 2010.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 2


Perché il digitale terrestre?

E’ una nuova tecnologia che permetterà di:


• vedere più canali televisivi
• avere una migliore qualità immagine/audio
• ascoltare la radio attraverso la televisione
• partecipare attivamente ai programmi televisivi
attraverso il telecomando
• usare il mezzo televisivo per l’utilizzo di servizi di informazione e
di pubblica utilità

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 3


Cosa devo fare per avere il digitale terrestre?
Per avere il digitale terrestre NON è necessario cambiare il
proprio televisore.

Basta una semplice apparecchiatura di adattamento, detta


decoder.

Oppure, sono presenti sul mercato televisori con sintonizzatore


digitale integrato.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 4


Che cos’è il decoder?

Il decoder è un apparecchio che, collegato al


televisore e al cavo dell'antenna, consente di
ricevere il segnale digitale.

Esistono due tipologie di decoder:

1. gli Mhp (o interattivi), in grado di ricevere, oltre ai canali in


chiaro, i canali delle TV a pagamento e i servizi interattivi del
digitale terrestre. I prezzi vanno dai 55 ai 100 euro;
2. gli Zapper, più economici, in grado di ricevere unicamente i
canali in chiaro (gratuiti). Il costo è intorno ai 30-35 euro.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 5


Significati dei bollini su decoder e TV
Bollini Decoder - indicano le caratteristiche del decoder
• Blu: permette l'accesso ai programmi gratuiti, ai contenuti a pagamento e ai
servizi interattivi.
• Grigio: permette l'accesso ai programmi gratuiti; non ai contenuti a pagamento
nè ai servizi interattivi.
•Gold (alta definizione): permette l'accesso a programmi gratuiti, ai contenuti a
pagamento e ai servizi interattivi.
Bollini Televisore - indicano le caratteristiche della TV digitale
• Blu: permette l'accesso ai programmi gratuiti, ai contenuti a pagamento e ai
servizi interattivi.
• Bianco: permette l'accesso ai programmi gratuiti,ai contenuti a pagamento ma
non ai servizi interattivi.
• Silver (alta definizione): permette l'accesso a programmi gratuiti, ai contenuti a
pagamento ma non ai servizi interattivi.
• Gold (alta definizione): permette l'accesso a programmi gratuiti, ai contenuti a
pagamento e ai servizi interattivi.
Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 6
Decoder: attenzione alle truffe
Son stati, purtroppo, segnalati truffatori che girano paesi e case
venete, proponendo decoder con particolari dotazioni a prezzi
molto alti, anche superiori ai mille euro.

Un consiglio a tutti i cittadini: tenetevi alla larga da queste


proposte, perché un decoder può costare in media da 30 € a
150 €, a seconda che i modelli siano “base” o “avanzati e
interattivi” e rivolgetevi solo a rivenditori autorizzati.

Nel caso siate contattati e vi vengano offerti decoder


fantascientifici potete segnalare i singoli casi alla Regione a:
cominfo@regione.veneto.it.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 7


È difficile installare/configurare il decoder?
Di solito la procedura di istallazione e configurazione è abbastanza
semplice.
Bisogna:
1. accertarsi che la propria zona sia coperta dal servizio di
televisione digitale terrestre;
2. verificare che il proprio impianto di antenna sia efficiente;
3. collegare correttamente il decoder alla televisione e al cavo
dell’antenna
Se, nonostante tutto, il decoder non riesce a ricevere alcun segnale
è opportuno rivolgersi al proprio tecnico di fiducia.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 8


Come collegare un decoder 1/2
Il decoder per la tv digitale terrestre va collegato al televisore così come accadeva
con i vecchi videoregistratori.

Presa TV Scart

L’operazione è molto semplice:


1. prendi il cavo che proviene dall’antenna che prima era collegato sul retro del
televisore e inseriscilo nel decoder nella presa RF IN;
2. collega il cavo scart contenuto nella confezione del decoder sul retro del
decoder nella presa TV SCART; collega l’altro capo del cavo sul retro del
televisore;
3. una volta completato il collegamento, accendi il decoder ed il televisore, e premi
il tasto AV sul telecomando del televisore per vedere la tv digitale terrestre.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 9


Come collegare un decoder 2/2

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 10


Devo cambiare la mia antenna televisiva?
No, non c'è il bisogno di cambiare l'antenna.

Va però verificato che l'impianto sia in perfetta efficienza e,


in caso contrario, prevedere un intervento del proprio
tecnico di fiducia.

E’ necessario istallare una parabola?

No, il segnale digitale terrestre si riceve con l'impianto di


antenna tradizionale mentre la parabola è necessaria per
la ricezione satellitare.

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 11


Sono previsti contributi per l’acquisto del decoder?

Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per


le Comunicazioni ha previsto un contributo di 50 euro per
l'acquisto o noleggio di un decoder digitale interattivo
presso i rivenditori autorizzati.

L'elenco dei decoder ammessi a contributo e l’elenco dei rivenditori


autorizzati sono disponibili sul sito:
http://www.decoder.comunicazioni.it/

Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 12