Sei sulla pagina 1di 8

CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come?

CLIL Day 19/05/09

Risorse per il CLIL: materiali utili e sitografia


a cura di Rita Grassato, S.M.S. “C. Casteller” di Paese

Bibliografia Teoria
In italiano
COONAN, C.M., 2002, La lingua straniera veicolare, UTET, Torino
Il libro è diviso in due parti. La prima teorica esplora le coordinate scientifiche
che fanno da cornice all’educazione bilingue e le procedure metodologiche.
La seconda presenta alcune prime esperienze per la scuola secondaria di II
grado.

SERRAGIOTTO, G., 2003, C.L.I.L. Apprendere insieme una lingua e contenuti

non linguistici, Edizioni Guerra, Perugia


Si rivolge sia a docenti di lingue straniere che di discipline non linguistiche. Nella
prima parte, dopo aver fornito le coordinate concettuali, si descrivono
alcuni progetti europei ed italiani e si affrontano il problema della
valutazione e della formazione dei docenti. Nella seconda parte si
forniscono indicazioni sulla progettazione di moduli CLIL e alcuni esempi
di unità didattiche per la scuola secondaria di II grado.

QUADERNI USR VENETO del progetto “Apprendo in Lingua 2”.


CORNAVIERA D., MARANGON C., MIOLA G., (a cura di), 2004, Quaderno n.
1, La formazione, accompagnato da un CD con le esperienze delle scuole in
varie discipline e in più lingue.
Link per scaricare il primo quaderno
http://win.istruzioneveneto.it/usr1/pubblicazioni/abstract_l2.shtml
COONAN M.C. e MARANGON C., (a cura di), 2007, Quaderno n. 2, La
sperimentazione, in cui sono riportati i risultati della sperimentazione.
Link per scaricare il secondo quaderno
http://lnx.istruzioneveneto.it/uploads/File/quaderno%202CLIL_def.pdf

BARBERO T., CLEGG J., 2005, Programmare corsi CLIL, Carocci,


Dopo aver illustrato le sperimentazioni CLIL in Europa e in Italia, si affrontano i
nodi dell'insegnamento disciplinare in LS: il livello di conoscenza della LS
da parte dell'insegnante di disciplina, le competenze di quest'ultimo e le
strategie del discente. Vengono affrontati temi quali la scelta dei materiali,
l'elaborazione di attività di supporto all'apprendimento, la valutazione e le
prove di verifica.
Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it
CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

RICCI GAROTTI, F., (a cura di), 2006, Il futuro si chiama CLIL. Una ricerca
interregionale sull’insegnamento veicolare, IPRASE Trentino
Si approfondiscono alcune tematiche metodologiche quali gli approcci e le
strategie didattiche, il cooperative learning e la metacognizione in contesto
CLIL. Ampio spazio è dedicato alla valutazione. Il volume si conclude con
la descrizione di alcune esperienze in lingue comunitarie di minore
diffusione quali il ladino e il friulano. Il volume è distribuito dall’IPRASE
Trentino (iprase@iprase.tn.it).

LUCIETTO S., 2007, … e allora … CLIL! IPRASE del Trentino


Dopo aver ripercorso la genesi e le tappe più importanti dello sviluppo del CLIL,
il volume illustra il modello CLIL proposto dall’IPRASE e documenta i
risultati del suo utilizzo in cinque progetti di tre istituti del sistema
dell’istruzione e della formazione professionale.
Sul sito web dell’IPRASE sono disponibili i materiali CLIL prodotti dai team di
lavoro. Scaricabile da www.iprase.tn.it/prodotti/libri/scheda.asp?id=216.

In inglese
MALJERS, A., MARSH, D. & WOLFF, D. (eds), 2007, Windows on CLIL,
European Platform for Dutch Education e European Centre for Modern
Languages, Graz
Il libro offre un quadro su come il CLIL viene applicato in 20 paesi europei. Si
ordina scrivendo a: slot@epf.nl

MEHISTO P., FRIGOLS M-J. & MARSH, D., 2008, Uncovering CLIL,
Macmillan Education, Oxford
Concepito come guida sia per i docenti di lingue straniere che di discipline non
linguistiche a diverse metodologie e tecniche coinvolte nell’insegnamento
CLIL. Adatto sia ai docenti che iniziano che agli esperti di questo
approccio, della scuola primaria e secondaria. Contiene molte idee pratiche
e attività che si possono usare nella lezione CLIL, più adatte alla secondaria
di II grado.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it


CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

Bibliografia Materiali operativi


SECONDARIA DI I GRADO

CUP - LOESCHER
CALABRESE, I., CERUTI, M.A. e RAMPONE, S., Cross-curricular Projects,
2006
È concepito come supporto all'attività dei docenti di inglese. Vi si trovano ipotesi
di lavoro integrabili nel curriculum scolastico per estendere i contesti
comunicativi di utilizzo della lingua straniera. I progetti sono organizzati in
percorsi metodologici-operativi sperimentati in classe e coprono i livelli
CEFR A1 e A2.

ELI EDIZIONI

Collana HandsOnLanguage
Una collana di progetti per l’apprendimento di contenuti non linguistici in lingua
veicolare. Comprende tre progetti: Green English (educazione ambientale),
Cook for Fun (educazione alimentare) e Watch Out! (educazione alla
sicurezza). Per ciascun progetto sono disponibili due raccolte di schede
operative differenziate per livello di difficoltà. I progetti sono completati da
una guida per l’insegnante con audio-CD. Con studenti della secondaria di I
grado possono essere utilizzate diverse schede del progetto Green English
per integrare percorsi CLIL di scienze ed educazione ambientale; solo
alcune del progetto Cook for Fun del livello B.

OXFORD UNIVERSITY PRESS

Serie Content Area Readers


La serie include 10 libri di 24 pagine a colori su alcuni argomenti di scienze,
matematica, storia e scienze sociali. Disponibili CD audio in cui sono
registrate le letture.
ZANICHELLI

GLORIA, G., MADELLA, S., 2006, Art & Geo for CLIL, Zanichelli, Bologna
Presenta alcuni percorsi in lingua inglese di Arte e Immagine e Geografia divisi in
tre livelli corrispondenti alle tre classi del corso della secondaria di I grado.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it


CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

SECONDARIA DI I E II GRADO

OXFORD UNIVERSITY PRESS

DELLER, S. & PRICE, C., 2007, Teaching Other Subjects Through English
Raccolta di circa 60 attività pratiche sperimentate per l’insegnamento di diverse
discipline attraverso l’inglese, suddivise per obiettivo linguistico (es.
“Teaching and activating new vocabulary) ma con riferimenti a più
discipline. L’indice è disponibile all’URL
http://fds.oup.com/www.oup.com/pdf/elt/catalogue/978-0-19-442578-0-
a.pdf) e una recensione del Prof. Perri è consultabile in rete all’URL
http://www.anils.it/principale/RecPerri.doc

SVECOVA, H., 2004, Cross-Curricular Activities


Trenta unità che affrontano un’ampia varietà di tematiche trasversali a diverse
discipline. Presente nel catalogo inglese, un esempio di attività si trova in
rete all’URL http://fds.oup.com/www.oup.com/pdf/elt/catalogue/0-19-
442188-0-a.pdf. Le attività sono utilizzabili per singole lezioni e facilmente
adeguabili al livello linguistico degli studenti. Alcune sono molto semplici e
più adatte alla secondaria di I grado; altre possono essere proposte al biennio
della secondaria di II grado.

MACMILLAN EDUCATION

HOLDEN S., Serie Macmillan Topics


Si presentano come riviste e coprono diversi argomenti interculturali e
interdisciplinari (scienze, storia e arte). Particolare cura nella presentazione
del lessico specifico. Coprono i livelli CEFR A1 - B1+. La serie è
accompagnata da Testo per il docente che comprende tutti i titoli della
serie, note e attività per ciascun articolo del progetto, schede fotocopiabili e
un CD audio. Catalogo internazionale.

VINCE M. & CLARKE S., Macmillan English Grammar in Context


In tre livelli (CEFR A1 - C2 ), presenta le strutture grammaticali in con
riferimento a diverse aree disciplinari (letteratura, scienze, geografia, storia
e scienze sociali). Presente nel catalogo internazionale.

RICHMOND PUBLISHING

Libri CLIL in più livelli per l’insegnamento di Geografia, Scienze Naturali e


Storia attraverso l’inglese. Per ordinare i testi rivolgersi direttamente al
rappresentante nazionale Bulgarini. Catalogo consultabile in rete
all’indirizzo
http://www.richmondelt.com/international/catalogue/default.htm.
Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it
CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

Si segnala anche il catalogo di inglese CLIL della Megalibri, agenzia di


promozione e distribuzione libraria di medie dimensioni di Milano, che
include alcuni dei titoli sopra indicati e altri titoli per diverse età e
discipline editi da piccole case editrici inglesi che hanno come destinatari
discenti madrelingua. Il catalogo è consultabile in rete
http://www.megalibri.it/cataloghi/catalogo_ing_clil.htm

SECONDARIA DI II GRADO
CIDEB

CLEMEN, G. D.B., Going for CLIL, 2009

Rivolto a studenti di livello elementary (CEFR A1-A2) della secondaria di II


grado. È suddiviso in 18 unità a colori relative a geografia, scienze e storia.
È caratterizzato da numerose illustrazioni, foto, grafici, schemi, esercizi di
comprensione, progetti Internet per incoraggiare gli studenti ad
approfondire ulteriormente gli argomenti. E’ accompagnato da un audio CD
con la registrazione dei testi e alcune attività supplementari di ascolto.

GHISETTI E CORVI

Clil Economia Business Studies in English


Clil Scienze Science in English for Lower Secondary School
Due testi nati nell’ambito del Progetto lingue coordinato da G.Langé (USR
Lombardia).

MACMILLAN EDUCATION

KELLY K., Serie Macmillan Vocabulary Practice


Libri progettati per l’insegnamento della geografia (18 temi) e delle scienze (28
temi) attraverso la lingua inglese per i livelli CEFR B1+ - C2, quindi adatti
alla secondaria di II grado. Ciascun titolo include un glossario (con
definizioni e trascrizioni fonetiche) ed esercitazioni lessicali in contesto. I
concetti più difficili sono rappresentati in modo visuale chiaro attraverso
diagrammi e mappe mentali. Sono forniti con CD-Rom che facilita la
consultazione dei glossari, include esercitazioni interattive. Catalogo
internazionale.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it


CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

Sitografia
In italiano
http://venus.unive.it/labclil/
Sito del Laboratorio CLIL del Dipartimento di Scienze del Linguaggio
dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Link per scaricare gli e-book sui
convegni nazionali del 2004 e del 2008 (sito Cafoscarina - sezione
Dowload).

http://www.castellerpaese.it/clil/index.htm
http://www.castellerpaese.it/apprendo/index.htm
Due sezioni del sito della S.M.S. Casteller dedicate al CLIL e relativi a due
iniziative regionali (promosse dall’USR del Veneto, Ca’ Foscari di Venezia
e ex-IRRE del Veneto): “Apprendo in Lingua 2” - Educazione bilingue:
l’uso veicolare della lingua straniera (2002-2004) e “Azioni CLIL per
l’anno 2008”.

http://www.irrefvg.it/2004%20CLIL.htm
Pagine dedicate al CLIL nel sito dell’ex-Irre della Regione Friuli Venezia Giulia
in cui sono presenti materiali prodotti dalla Rete CLIL della Regione e link
ai siti di molte delle scuole in Rete da cui è possibile scaricare diversi
materiali.

http://www.progettolingue.net/ALICLIL/
Parte del sito Lingue e culture straniere dell’USR per la Lombardia dedicata alla
metodologia CLIL con riferimento alle esperienze registrate nella regione. Fonte di
documenti e materiali, alcuni scaricabili.

http://www.cardano.pv.it/progetti/clil/sitografia_CLIL.pdf
Sitografia ragionata CLIL in cui sono elencati “siti risorsa” per il reperimento di
materiali su diversi argomenti accompagnati da una breve descrizione in cui si
indicano lingua, disciplina o area tematica, livello di difficoltà e scolastico.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it


CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

In inglese
http://www.ccn-clil.eu/
Sito del CLIL Cascade Network di recente creazione che ha come obiettivo lo
scambio di idee, esperienze e risorse tra docenti che utilizzano la metodologia CLIL.
Richiede registrazione.

http://www.clilcompendium.com/index.html
Sito in cui sono raccolti i risultati di un progetto di ricerca finanziato dalla Direzione
Generale dell’istruzione e della cultura della Commissione Europea e condotto da un
team di esperti europei tra cui DAVID MARCH (Finlandia) e ANNE MALJERS
(Paesi Bassi).

http://www.clilconsortium.jyu.fi/
Sito della rete CLIL Consortium creata da 10 esperti europei coordinati da DAVID
MARSH. In programma una rivista elettronica (CLIL Journal) semestrale. Sono
presenti anche alcuni brevi filmati che presentano il CLIL.

http://www.factworld.info/
Sito di The Forum for Across the Curriculum Teaching. Aggiornato, con
collegamenti a materiali e siti relativi al CLIL di diversi paesi non solo europei.

http://www.onestopclil.com/
Sito dedicato al CLIL creato dalla Macmillan. Richiede la sottoscrizione annuale (£
30 - € 40) per accedere a tutti i materiali.

In varie lingue
http://www.ecml.at/mtp2/CLILmatrix/index.htm (inglese e francese)
Nel sito si propone uno strumento per l’autovalutazione da parte dei docenti che
stanno facendo esperienze CLIL. Nella sezione LINKS una raccolta di collegamenti a
documenti in internet sul CLIL (per lo più in inglese).

http://www.euroclic.net/index.php?inhoud=inhoud/euroclic/main.inc
(inglese/francese)
Sito della rete europea EuroClic che include diversi esperti, ricercatori e formatori
CLIL. Obiettivi sono la promozione e lo scambio di informazioni, esperienze e
materiali. La sezione più utile quella relativa ai LINKS. Non aggiornato.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it


CLIL, cos’è? CLIL, perché? CLIL, per chi? CLIL, come? CLIL Day 19/05/09

http://www.isabelperez.com/clil/clil_m_5.htm (inglese/spagnolo)
Spazio all’interno del sito Isabel’s ESL Site. Molti i link a materiali e risorse sul
CLIL.

http://www.tieclil.org/
Sito del progetto europeo (finanziato da Socrates Lingua Action A) TIE-CLIL per la
promozione del plurilinguismo attraverso il CLIL. Tra i prodotti un documento (in
più lingue) indirizzato a genitori e studenti di informazione sul CLIL (scaricabile).
Alcune pagine si possono visualizzare in francese, inglese, italiano, spagnolo e
tedesco.

http://www.ub.es/filoan/CLIL.html
Sezione del sito dell’Università di Barcellona con una ricca selezione di documenti
scaricabili tra cui A guide for teachers and schools to using foreign languages in
content teaching (in PDF – 32 pagine) a cura di GISELLA LANGÉ.

http://www.unavarra.es/tel2l/es/menu.htm (inglese/spagnolo/francese)
Sito di un progetto sull’educazione bilingue finanziato dall’Unione Europea e che ha
viste coinvolte le università di 4 paesi (Regno Unito, Spagna, Francia e Germania).
Interessante la sezione “Inside the MBE Classroom” dalla quale si possono scaricare
alcune unità di lavoro per diverse discipline per alunni della primaria e secondaria.

Rita Grassato _rtgrsst_@libero.it