Sei sulla pagina 1di 2

Delegazione Pontificia

Santuario della Santa Casa


Loreto

canto di Orfeo, con il quale, collaborando allo stesso tempo


con alcuni dei migliori specialisti su strumenti originali e facen-
do costante riferimento alla più aggiornata ricerca musicologi-
ca, si dedica ad un cosciente e critico approccio ai capolavori del
Barocco musicale europeo. È inoltre responsabile musicale
dell’Associazione Carissimi–Archivio Manusardi di Milano.
Agli studi musicali Gianluca Capuano ha affiancato quelli
classici; laureato con lode in Filosofia Teoretica presso
l’Università Statale di Milano, perfezionatosi presso
l’Università di Freiburg in Germania, si dedica alla ricerca,
occupandosi in particolare di problemi di estetica musicale.
Nel novembre 2002 ha pubblicato presso l’editore Jaca Book il
saggio “I segni della voce infinita”, nel quale viene indagato da
un punto di vista filosofico il rapporto tra musica e scrittura.
Dal gennaio 2009 è direttore artistico dell’Orchestra da LUGANO, Santuario di S. Maria di Loreto
Camera Milano Classica. È direttore dell’Ensemble Vocale
della Verdi Barocca. GIOVEDÌ 9 dicembre 2010, ore 20.30
Laura Antonaz, soprano
Gianluca Capuano, clavicembalo

.IT
DESIGN
Programma Laura Antonaz
Soprano, dopo il diploma in canto conseguito al conservatorio
Guillaume Dufay (1397-1474) ‘G.Tartini’ di Trieste ha proseguito gli studi con Jessica Cash e
Vergine bella con Serge Wilfart. Il suo indirizzo interpretativo predilige la
dimensione della vocalità barocca e liederistica. Ha perfeziona-
Giacomo Carissimi (1605-1674) to la prassi esecutiva barocca con Nigel Rogers, Joshua Rifkin,
Sicut stella matutina Alan Curtis, e il repertorio liederistico con E. Werba e
Ch.Ludwig. Ha vinto il concorso internazionale di Bardolino
per cantanti di Lieder , il ‘G. B. Pergolesi’ di Roma, il concorso
Henry Purcell (1659-1695) della ‘Società dell’Opera Buffa’ di Milano. Nel 1993 ha debut-
Suite in fa maggiore
tato nel ‘Flauto magico’ di Mozart, seguito da Paisiello,
Jommelli, Cavalli, Gluck, Weber, Offenbach, fino
Tarquinio Merula (1595-1665) all’Agrippina di Haendel a Buenos Aires e Monteverdi a New
Canzonetta sopra la nanna York, Lincoln Center. Svolge attività concertistica esibendosi
in prestigiosi festival europei (Bruges, Utrecht, Lugano, Lucer-
Giovanni Felice Sances (1600-1679) na, Beaune, Tenerife,) in collaborazione con I Barocchisti, la
Stabat Mater Radio Svizzera Italiana, l’ Orchestra Sinfonica Nazionale-Rai,
La Risonanza, Concerto Italiano, Odhecaton, Les Nations, La
Fenice, Accademia Bizantina, Venice Baroque Orchestra etc.
Henry Purcell L’oratorio è attualmente il fulcro della sua attività, dagli inediti
Ground in do minore secenteschi a Haendel, Bach, Haydn, Schumann. Ha effettuato
più di trenta incisioni discografiche per Tactus, Carrara, La
Henry Purcell Bottega Discantica, Nuova Era, Rivo Alto, Amadeus.
An Evening Hymn
Gianluca Capuano
Nato a Milano nel 1968, si è diplomato in Organo, Composi-
zione e Direzione d’orchestra presso il Conservatorio della sua
città. Svolge un’intensa attività come direttore, organista e
continuista in tutta Europa, Stati Uniti, Russia, Israele e Giap-
pone. È organista presso la Basilica di san Simpliciano a
Milano. Nel 2005 ha fondato il gruppo vocale e strumentale Il