Sei sulla pagina 1di 16

Ce site utilise des cookies provenant de Google pour fournir ses services et analyser le trafic.

Votre adresse IP et
votre user-agent, ainsi que des statistiques relatives aux performances et à la sécurité, sont transmis à Google
afin d'assurer un service de qualité, de générer des statistiques d'utilisation, et de détecter et de résoudre les
problèmes d'abus.
EN SAVOIR PLUS OK

home gallery map


Search..

TRANSLATE
MOTTI DI GUERRA ROMANI

Sezioni: Milizia Select Language

Romano Impero
Like Page 81K likes

URBANIZZAZIONE I 7 RE DI ROMA

Geologia di Roma I sette Re di Roma


Popoli pre-romani Romolo
I sette colli di Roma (Tito Tazio)
Primi insediamenti Numa Pompilio
Le origini di Roma Tullio Ostilio
Le date di Roma Anco Marzio
Demografia di Roma Tarquinio Prisco
Urbanizzazione Servio Tullio
Il Cementum Tarquinio il Sup.
Le Colonie Romane I CONSOLI DELLA
Regioni di Roma REPUBBLICA

Cataloghi Regionari
Dopo i Re
L'abitazione Romana Da città a stato
Idraulica Romana La guerra sociale
Latrine Romane
Acilio Glabrione
Il riscaldamento
Agrippa Lanato
Il Giardino Romano Albo Regilense
Il Pozzo Romano Appio Claudio
Le Fontane Romane Appio C. Pulcro
I Ninfei Romani
Atilio Calatino
L'Horrea Romana
Cassio Vecellio
La Taberna Romana Cecina Severo
"ROMA VOCAT!"
Il Circo Romano Cesone Vibulano
"Vi abbiamo insegnato a distinguere se i legionari sono delle reclute o se sono veterani. Se sono reclute potete L'Anfiteatro Romano Cincinnato
provare ad affrontarli; se sono veterani tirategli addosso tutto quello che avete e scappate il più in fretta
Il Teatro Romano C. Inregillense
possibile."
(Giuseppe Flavio - discorso ai suoi soldati) Le Biblioteche Romane
C. Maluginense
La Basilica Romana Cornelio Balbo
Gli Aedes Romani Cornelio Silla
Il Tempio Romano Emilio Lepido
IL CARATTERE DEL LEGIONARIO
I cimiteri pagani Emilio Paolo Mac.
I legionari venivano estremamente caricati dai loro istruttori e i mezzi per attuarlo erano questi: I Colombari Romani
Fabio Massimo
Le Catacombe Fulvio Nobiliore
1) Il Giuramento Servizi Postali Romani Funisulano Vett.
Il legionario al suo reclutamento pronunciava un giuramento solenne, detto SACRAMENTUM (da cui la chiesa
Le Strade Romane
cattolica ha copiato i termini Sacramenti, come impegni solenni a far parte dell'esercito di Cristo). Furio Camillo
I Vicus Romani
Questo giuramento non si faceva una volta per tutte ma si ripeteva ogni anno, esattamente il I gennaio, per cui Furio Medulino
L'Arco Romano
il primo anno capitava magari di ripeterlo due volte. Si eseguiva da parte dell'intera legione, giurando fedeltà, ai
Gaio Duilio
consoli nella repubblica, all'imperatore, ma pure ai generali e al senato, e successivamente col cristianesimo I Ponti Romani
su Dio, Cristo e lo Spirito Santo, accanto alla maestà dell'imperatore, "che il genere umano deve amare e Gaio Mario
Porti Romani sul fiume
onorare subito dopo Dio", ma in quell'epoca lo spirito di corpo s'era già perso parecchio. Lentulo Clodiano
Porti Romani sul mare
Licinio Bruto
ECONOMIA
2) Il Tirocinio,
Licinio Lucullo
Pesantissimo, dove si affrontavano fatiche improbe perchè il legionario doveva essere molto forte e resistente, L'Economia Romana Licinio Macro
e se non reggeva alle fatiche veniva scartato subito. Un romano doveva valere quanto 10 barbari perchè molto
Allevamento Livio Salinatore
spesso si sarebbe trovato a combattere contro eserciti superiori al suo.
Le legioni, rese da Augusto permanenti e rinnovabili parzialmente ogni anno anche a rischio di una dilatazione Agricoltura Lucio Volumnio
eccessiva dei tempi di mantenimento in servizio, si costituivano sulla base dell'adesione volontaria da parte dei Import Export Marcio Filippo
tirones, cioè di coloro che per arruolarsi chiedevano di fare il tiro (tirocinio). I Mercati Romani Massimo Rulliano
Cartografia Menio Nipote
3) Il Tatuaggio
Rotte navali Romane Messalla Corvino
Finito il tirocinio se il tiro aveva superato la prova veniva dichiarato miles, e veniva segnato col marchio
militare, un vero e proprio tatuaggio, che riguardava l'essere "civis romanus", sintetizzato con l'S.P.Q.R con cui Ingegneria Navale Mummio Acaico
si indicava il senato e il popolo di Roma, o il nome della legione, o il comandante della legione o l'imperatore. Macchinari Romani Munazio Planco
Avere marchiata sulla pelle la propria appartenenza a un gruppo aveva un certo effetto psicologico, rafforzava L'Alfabeto Romano Orazio Pulvillo
l'unione tra i partecipanti.
Numerazione Romana Pompeo Magno
Unita' di misura Pompeo Strabone
4) L'addestramento
Durante l'addestramento gli allenatori li incitavano anche con maniere forti, insultandoli e magari picchiandoli, L'orologio Romano Popilio Lenate
ma dando forti riconoscimenti ai risultati conseguiti. Gli si raccontava che i legionari erano il terrore dei nemici, Calendario Romano Postumio Megello
che erano superiori a tutti i militari del mondo, e che se non lo erano dovevano diventarlo, si sarebbero infatti Anemoscopio Romano Quinto Metello
allenati ogni giorno, con le armi, con le zappe, con le asce e con le pale.
Il Dodecaedro Romano Quinzio Flaminino
Il legionario sapeva fare di tutto e faceva tutto. Montava e smontava accampamenti fortificati a tempo di record,
Le due Superpotenze Scipio Nasica Ser.
edificava strade, ponti, torri, accampamenti stabili, edifici sacri e profani come le terme, in più marciava a
velocità maggiore di qualsiasi esercito e con un carico personale maggiore di qualsiasi esercito, dai 30 ai 35 kg Romani in America Scipione l'Afric.
sulle spalle. POLITICA E LEGISLATURA Scipione Barbato
Scipione Emiliano
5) Il Sermo Il Popolo Romano
I legionari avevano un sermo militaris (il gergo militaresco) che serviva a non farsi capire dall'esterno se Cariche pubbliche Sulpicio Gallo
volevano, ed era un gergo sintetico, ironico, sboccato, enfatico, ma soprattutto piuttosto criptico, il che Giuramento Romano Torquato Imper.
diventava una specie di lingua riservata a loro, che li univa ancor di più come corpo militare. Valerio Corvo
Matrimonio Romano
Valerio Levino
6) L'iniziazione di Mitra Il Pater familias
Valerio Publicola
Avevano nel campo un'ara dedicata a un Dio particolare, ma soprattutto erano seguaci del Sol Invictus, cioè Diritto Romano
Mitra. Quando tornavano in patria, o nella città che li ospitava, frequentavano i Sacri Misteri di Mitra che Valerio Voluso
Cursus Honorum
creava un nuovo e più forte legame tra gli adepti, e li faceva sentire unici e particolari, Ventidio Basso
Provocatio ad populo
- perchè erano soldati di Roma e Roma era la caput mundi, Prima di Cesare
Interrex
- e loro erano i migliori combattenti del mondo
Giulio Cesare
- e tutti gli altri erano barbari e incapaci di disciplina e organizzazione Il Dictator
Idi di Marzo
- e la folla li adorava, o almeno quando vincevano, ma vincevano spesso. Il Console
Il Senatore Spada di Cesare
Insomma venivano costantemente incoraggiati fino a sentirsi onnipotenti, ma questa eccitazione dava forza e Caesar e Alex.
Il Princeps
coraggio, e spesso le grida di guerra contribuivano a questa esaltazione.
I Clientes IMPERATORI
D'OCCIDENTE
L'edile
I Triunviri Ottaviano

MEDICINA Tiberio
Caligola
Medicina Romana
Claudio
Strumenti chirurgici
Nerone
Piante medicinali
Galba
Il Medico Romano
Otone
Il Medico della mutua
Vitellio
ARTE
Vespasiano
Arte Greca a Roma Tito
Architettura Domiziano
Argenti Nerva
Gioielli Traiano
Anelli Adriano
Danza Lucio Vero
Marmo Antonino Pio
Mosaico Marco Aurelio
Musica Commodo
Pittura Pertinace
Grottesche Dido Giuliano
Colori dei Romani Settimio Severo
Ritrattistica Caracalla
Ritratti del Fayum Macrino
Scultura Eliogabalo
Statue colorate Aless. Severo
Cosmatesco Massimino
Topia Gordiano I e II
Vetro Pupieno, Balbino
I Clipei Gordiano III

TESORI ROMANI Filippo l'arabo


Decio
Tesoro di Berthouville
Erennio l'Etrusco
Tesoro di Calvatone
Ostiliano
Tesoro di Canoscio
Treboniano Gallo
Tesoro di Cartagine
Emiliano
Tesoro di Como
Valeriano
Tesoro dell'Esquilino
Gallieno
Tesoro di Frome
Claudio II il Gotico
Tesoro di Hildesheim
Quintillo
Tesoro di Hoxne
Aureliano
Tesoro di Kaiseraugst
Tacito
Tesoro di Mindelhall
Floriano
Tesoro di Misurata
Probo
Tesoro di Norfolk
Caro
Tesoro di Sovana
Numeriano
ARREDAMENTO
Carino
La Domus Romana Diocleziano
Le porte Massimiano
Oggettistica Costanzo
Letti e divani Galerio
Sedie e sgabelli Flavio Severo
Stipi e armadi Massenzio
Tavoli Massimino
IL SILENZIO PRIMA DELLA BATTAGLIA
Triclinio Costantino

Si dice però che prima della battaglia i romani stessero in assoluto silenzio, battendo ritmicamente le spade Illuminazione Licinio
sugli scudi, il che era abbastanza terrorizzante, perchè riuscivano a battere come un sol uomo. VITA DEI ROMANI Costantino II
Nel tardo impero, cioè dal IV secolo, si usava anche il barrito dell'elefante, che i romani avevano appreso dai
Costanzo II
germani. Vero è che nel IV secolo le legioni erano formate perlopiù da germani, una delle cause della caduta Democ. nell'Impero 1/2
Costante
dell'impero romano. Democ. nell'Impero 2/2
Giuliano
La civiltà Romana
Dunque, i romani avanzavano senza un grido, ma col fragore ritmico delle spade sugli scudi (modalità copiata Gioviano
Valori della Romanità
oggi dalle squadre di polizia antisommossa) mentre i nemici si dimenavano urlando e saltando ognuno per suo Valentiniano
conto come era usanza tra i barbari occidentali (in oriente i costumi variavano da paese a paese). Il Romano ideale
Valente
Il quotidiano
Graziano
Si dice che non gridassero per udire meglio gli ordini in battaglia, ma non è così perchè gli ordini in quel I vigiles
frangente erano uditivi e visivi, uditivi per i suoni delle varie trombe, con suoni diversi a seconda del comando Valentiniano II
Criminalità
di avanzare, di ritirare, di compattarsi, di coprirsi ecc., visivi perchè per maggior sicurezza venivano sventolati Teodosio
Gli schiavi
dei vessilli che segnalavano gli ordini di cui sopra, per essere certi che i legionari avessero compreso. Onorio
La donna Romana
Primicerio
In alcune epoche e zone venivano usati anche i fischietti. Un primo fischio per lanciare i giavellotti, un secondo L'uomo Romano
fischio per coprirsi con gli scudi e sguainare il gladio, e così via per lasciare il posto alle fila posteriori per un Valentiniano III
Il bambino Romano
ricambio delle forze che erano così sempre fresche. Naturalmente poi c'erano i centurioni a ribadire gli ordini Petronio
La scuola
per essere certi che tutti avessero compreso. Avito
Abbigliamento maschile
Maggiorano
Dunque il fragore delle armi sugli scudi o dei barriti che venivano eseguiti dietro gli scudi in modo che questi Abbigliamento femmin.
Libio
agissero come cassa di risonanza non erano da meno delle urla. Il tacere aveva un significato diverso. Le calzature
Anzitutto dimostravano al nemico che le loro minacce non li intimorivano per cui non rispondevano alle Antemio
Radersi
provocazioni. In effetti, per i barbari, abituati alle battaglie fra tribù dove tutti urlavano e si dimenavano, il Olibrio
I profumi
comportamento minaccioso ma ordinatissimo delle fila romane era un po' destabilizzante. Glicerio
I fiori per i Romani
Nepote
Peraltro l'urlo di guerra stabilito dal comandante rafforzava l'unione degli intenti, la fedeltà al generale e la Cure di bellezza
Romolo Augusto
disciplina nella coesione perfetta: un urlo poderosissimo si, ma voluto dal generale e gridato come fossero un L'Hasta Caelibaris
sol uomo. IMPERATORI
Acconciature Romane
D'ORIENTE
Sesso per i Romani
Dunque, dopo essere arrivati a distanza di tiro di un pilum nel più assoluto silenzio, ma battendo le spade sullo
Il parto Arcadio
scudo, veniva lanciato il pilum, si avanzava ancora di qualche metro e poi si caricava. Per evitare di perdere
compattezza la carica doveva essere fatta il più tardi possibile, ed è a questo punto, che si lanciava il fatidico I Lupanare Teodosio II

urlo di battaglia, che era lo stesso per tutti, scelto ogni volta dal proprio comandante per quel giorno e per Pederastia Marciano
quella battaglia. Leone
Calchi di Pompei
Leone II
Il gatto per i romani
Basilisco
I venti
Zenone
I Terremoti
Inondazioni di Roma L'IMPERO DI
BISANZIO
Poesie Romane
Proverbi e aforismi Impero Bizantino
Citazioni Latine Anastasio

Graffiti Pompeiani Giustino


Epitaffi Romani Giustiniano

Nomi Romani Teodora


Cognomi Romani Giustino II
I Tatuaggi Tiberio II
Gestualità dei Romani Maurizio

CUCINA ROMANA Foca

FAMILIARI
La cucina romana
IMPERIALI
I pasti
Le portate Famig. di Augusto

La frutta Agrippina Magg.


Agrippina Min.
I vini
Il brindisi Annia Lucilla
Antonia Minore
LUDI
Barbia Urbiana
Ludi Romani Cornelia Min.
Ludi Seculares Costantina
Ludi Votivi
Druso Magg.
Corse delle Bighe Druso Minore
Stabula Factionum
Elena
Vivaria Romani Faustina Minore
"USQUE AD FINEM!"
Giochi Gladiatorii
Flavio Clamente
Equip. dei Gladiatori Flavio Sabino
L'URLO DI BATTAGLIA
Le Naumachie Germanico
Nella battaglia di Farsalo Cesare trasmise ai romani come urlo di battaglia Magni Circenses Giunio Bruto
- "Venus Victrix!" - (Venere Vincitrice!) Giochi Romani Iulia Domna
Gli altri urli di battaglia erano in genere anch'essi molto brevi e spesso erano invocazioni agli Dei, talvolta agli
Bambole Romane Livia Augusta
imperatori:
FESTE ROMANE Lucio Elio Cesare
- Exurge Mars! - (Sorgi Marte!) Matidia Magg.
Le feste - 1/2
- Mars Ultor! - (Marte vendicatore!) Matidia Minore
Le feste - 2/2
- Roma Regina! - (Roma Regina!)
GENNAIO Ottavia Minore
- Roma et Imperator! - (Per Roma e per l'imperatore! In genere si diceva il nome dell'imperatore senza il
termine imperator, tipo: Roma et Augustus!) Gennaio Plautilla

- Sol Invictus! - (Sole Invitto!) *Capodanno Romano Plotina


- Roma Victrix! - (Roma vincitrice!) Prisca
2/5 - Compitalia
- Ad imperatorem! - (Per l'imperatore!)
*Origini dell'Epifania Ulpia Marciana
- Victoria regnat! - (Regna la Dea Vittoria!)
1/15 - Carmentalia Valeria Messalina
- Finem hostium! - (Per la morte dei nemici!)
- Iovis optimo maximo! - (Per Giove Ottimo e massimo!) oppure: 19-21 - Fornicalia Vibia Sabina
- Iuppiter optimo maximo! - (Per Padre Giove ottimo e massimo!) 24-26 - Paganalia Jiulia Soaemias

30 - Ara Pacis LETTERATI


Se però durante la battaglia un generale o il re nemico cadeva o fuggiva o moriva, i legionari interrompevano il
FEBBRAIO
silenzio e urlavano per sottolineare la cosa ai loro per incoraggiarli ma pure ai nemici che potevano sbandare o Annio Floro
fuggire. Nell'Eneide, Virgilio narra che quando Enea fa cadere da cavallo Mezenzio, capo dei nemici Etruschi, i Febbraio Apollonio di T.
Troiani gridarono di trionfo. Altrettanto doveva accadere ai tempi dell'autore. 1 - Iuno Sospita
Apuleio
13-21 - Parentalia Aulo Gellio
22 - Caristia
Cassiodoro
23 - Terminalia Catullo
27 - Equirria Columella
*Origini del Carnevale Cornelio Nepote
MARZO Erode Attico
Marzo Fabio Pittore
15 - Aequin. Vernum Frontino
17 - Liberalia
G. Cornelio Gallo
24- Sanguem Gaio Lucilio
30 - Salus Publica
Giovenale
*Origini della Pasqua Giulio Igino
APRILE G. Ossequiente
Aprile Ipazia
4/10 - Megalensia Lucano
21 - Fondaz. di Roma Lucio Accio
21 - Palilia Lucrezio Caro
29 - Volcanalia Magno Ausonio
MAGGIO Mario Massimo
Maggio Marziale
*Origini del I Maggio Musonio Rufo
9 - Lemuria Orazio
10-31 - Rosalia Ovidio
14 - Festa degli Argei Papinio Stazio
15 - Mercuralia Petronio
21 - Agonalia (Veiove) Plauto
GIUGNO Plinio il giovane
I MOTTI E LE GRIDA DI BATTAGLIA Giugno Plinio il vecchio
1 - Carnaria Plotino
- Signa inferre! (Avanti le insegne!)
Era uno dei gridi di battaglia per l'avanzamento dell'esercito contro il nemico. 24 - Fors Fortuna L. Plozio Gallo
27 - Aedes Larium V. S. Plutarco
- Semper fidelis (Sempre fedeli) LUGLIO Polibio
Era il motto dei senatori al popolo e all'Imperatore alla fine di ogni sessione senatoria che poi divenne il motto
Luglio Pomponio Mela
delle legioni al richiamo del generale o dell'Imperatore.
4 - Pax Prisciano

- Fideliter excubat (Vigila fedelmente) 7 - Consualia Rutilio Namaziano


Motto delle vedette legionarie poi usato dallo stemma di Gallipoli. 7 - Nonae Caprotinae Sallustio
19-21 - Lucaria Seneca
- Usque ad finem! (Fino alla fine!)
20-30 - Ludi V. Caesaris Sesto Properzio
Usato dai legionari ma spesso anche dai gladiatori prima di un combattimento.
23 - Neptunalia Sulpicia

- Nobiscum Deus! (Dio è con noi!) 25 - Furrinalia Svetonio


Motto dei cavalieri Bizantini prima della carica. AGOSTO Terenzio Afro
Agosto Tibullo
- Hic sunt leones (Qui ci sono i leoni)
13 - Templum Dianae Tito Livio
Usato per indicare il luogo dove erano reperibili i leoni per i circhi, e poi usato argutamente dai legionari.
15 - Feriae Augusti Valerio Anziate

- Sursum corda (In alto i cuori) 17 - Portunalia Valerio Massimo


Usato nei brindisi, traeva origine dalle adlocutio del generale ai soldati prima della battaglia. 23/25 - Volcanalia Verrio Flacco
SETTEMBRE Virgilio
- Hic manebimus optime (Qui rimarremo benissimo)
Settembre Vitruvio
Dopo il sacco di Roma ad opera dei Galli Senoni del 390 a.c. i romani dibattevano se restare a Roma
semidistrutta o trasferirsi a Veio. La frase occasionale di un centurione delle coorti in ordine di marcia di ritorno 20 - Natalis Romuli LE OPERE
dal presidio: "Pianta l'insegna qui, signifero; qui staremo benissimo!" fu accettato come volere divino e si 23 - Natalis Augusti
Svetonio (1-40)
decise di rafforzare e difendere Roma. Veniva usata parte della frase: Hic manebimus optime, soprattutto 23 - Templum Apollinis
quando si doveva mantenere un presidio o resistere a un attacco. Svetonio (41-89)
26 - Veneris Genetricis
PERSONAGGI
OTTOBRE
- Fortes Fortuna adiuvat! (la Dea Fortuna aiuta i forti!) STORICI
Motto irruento. Ottobre
1 - Fides et Honor Agorio Pretestato

- Heb Hep Hierusalem! 3-12 - Fortuna Reduce Antinoo


(Attribuito ad alcune unità romane dopo la distruzione di Gerusalemme). Apollodoro
6 - Dies Ater
Appio Claudio P.
11 - Meditrinalia
- Hodie rudit leo (Oggi ruggisce il leone).
13 - Fontinalia Aquilio Gallo
Grido che incita alla vittoria
Arria Magg.
15 - October Equus
- Lupae filii sumus! (Siamo figli della lupa!) 19 - Armilustrium Aulo Plauzio
Grido di sprone in battaglia. L. Aur. Simmaco
28 - Isia
*Hallow. - Mundus Patet Q. Aur. Simmaco
- Oppure Romani, sumus filii Lupae Capitolinae! (Romani, siamo figli della lupa capitolina!)
NOVEMBRE Avidio Cassio
In genere nell'adlocutio.
Novembre Bruto Callaico
- Ad augusta per angusta! (A grandi mete per anguste vie) 1 - Epulum Iovis Caio Gracco
Le fatiche per la vittoria. Cassio Longino
4-19 - Ludi plebei
13 - Fortuna Primigenia Catilina
- Honos et Virtus! (Onore e virtù!)
Catone Iunior
Grido di battaglia ai tempi di Augusto. 13/15 - Feroniae
24 - Brumalia Catone Senior
- Vivere est militare! (La vita stessa è una guerra!) Cesone Quinzio
DICEMBRE
Prima della battaglia. Cesonio Ovinio
Dicembre
Clelia
- Omnia hostes mori debent! (Tutti i nemici devono morire) 5 - Faunalia Rustica
Grido di battaglia. 8 - Tiberinalia Cleopatra
9 - Solis Indigetis Cocceio Aucto
- Ad maiora (A successi più grandi).
10 - Septimontium Cornelio Fusco
Usato in guerra ma anche in tempi di pace, anche nei brindisi.
13 - Sementive a Tellus Cornelio Nigrino

- Roma vocat! (Roma chiama!) 15 - Consualia Cicerone


Usato nella chiamata alle armi ma pure in battaglia. 17/23 - Saturnalia Coriolano
*Origini del Natale Cornelia Scipione
- Aut Caesar aut nihil! (O Cesare o niente!)
RELIGIONE Dillio Vocula
Non era il motto di Cesare, come alcuni hanno inferito, ma dei soldati di Cesare nel passaggio del Rubicone.
Elio Peto Catone
Equivalente del "Alea iacta est" di Cesare. Adottato poi da Cesare Borgia (1475-1507). Libri sibillini 1/2
Emilia Paulla
Libri sibillini 2/2
- Viribus unitis! (a forze unite!) Emilio Lepido
Sacri Misteri
Oggi si direbbe: uniamo le forze! Eumachia
Sacri M. di Iside
Flavio Ezio
- Ad unum! (fino all'ultimo uomo!) Sacri M. Bacco-Dioniso
Fulvia
Grido di battaglia. Sacri M. Cerere-Demet.
Gaia Taracia
Sacri M. di Venere
- In albo segnanda lapillo! (sarà un giorno fortunato!) Gaio Licinio Verre
Il Paganesimo
Prima della battaglia, un giorno da segnare con un sassolino bianco (il giorno sfortunato aveva il sassolino Giulio Agricola
nero). Apoteosi Romana
Lic. Crasso Divite
La Devotio
Lolliano Mavorzio
Lectisternio
Lucio Icilio
I Campi Elisi
MOTTI D'AUTORE Marco Antonio
Piante sacre Romane
Mecenate
- Nec spe nec metu (Né speranza né paura). I fratelli arvali
Mummio Sisenna
Tratto dall'Orazione di Cicerone "Post reditum in senatu" (57 a.c.) ma usato in battaglia. La pietas Romana
Olconio Rufo
Sacerdoti Feziali
- Male vivunt, qui se semper victuros putant (Vivono male quelli che pensano di vivere per sempre.) Plancia Magna
Il Flamine
Motto di Sicilius ripetuto a volte dai legionari prima della battaglia. P. Clodio Pulcro
Il Pontifex
Petilio Ceriale
- Audaces fortuna iuvat (La fortuna aiuta gli audaci). Rex Sacrorum
Publilio Filone
Di Virgilio, in realtà il motto originario era "Audentis fortuna iuvat" (la fortuna giova a chi osa) Mitrei Romani
Pullone e Voreno
Erme Romane
- Flectar ne frangar (Mi piego, ma non mi spezzo). Quinto Sertorio
Are Romane
Ispirato da un passo di Orazio. Quinzio Flaminio
Funerali e sepolture 1/2
Sempronia
- Ad astra per aspera (Attraverso aspre vie fino alle stelle) Oppure: Per aspera sic itur ad astra (attraverso Funerali e sepolture 2/2
Servilia Cepione
aspre vie così si giunge alle stelle) Laudatio funebris
Citato da: Cicerone, Virgilio, Seneca, Sallustio e Orazio, ma pure nell'esercito romano. Spartacus
Monete per l'Ade
Spurio Melio
Lemuri Romani
- Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma (la morte è dolce e onesta se si muore per la Tanaquil
patria, Roma). Oppure Dulce et decorum est pro patria mori. (la morte è dolce e dignitosa se si muore per la Ciconiae nixae
Tiber. Coruncanio
patria). Elogia Romani
(Orazio) Tiberio Gracco
Malefici magici
Tito Labieno
Gli scongiuri
- Amor patriae nostra lex. Vestale Cossinia
Prodigi e miracoli
L’amore della patria è la nostra legge. Vipsanio Agrippa
(Orazio) Pignora Civiitatis
Virginia
Pax Deorum
- Qui non timet mortem non morietur. Viriatus
Persecuzioni religiose
Chi non teme la morte non muore. EROI DI ROMA
Preghiere Pagane
(Seneca)
Divinazione Privata Attilio Regolo
Ex Voto Claudio Marcello
Campanelli Romani Cornelio Cosso
Baccanti - Menadi Curio Dentato
Boschi Sacri Romani Decio Mure

DEI ROMANI Gneo Petreio

0 comment: Gli Dei Romani


Marcio Settimo
Marcio Turbone
Dei Indigetes
Posta un commento Culto di Abeona
Marco Petreio
Muzio Scevola
Culto di Abundantia
Orazio Coclite
Culto di Acca Larentia
Quinto Cedicio
Culto di Aequitas
Sicinio Dentato
Culto di Aeternitas
GENS ROMANE
Culto di Agenoria
Culto di Aio Locutio La Gens Romana
Culto di Alemonia Aburia
Culto di Alerno Acacia
Culto di Anaceta Accoleia
Culto di Angerona Acilia

Inserisci il tuo commento... Culto di Angizia Aemilia


Culto di Anna Perenna Anicia
Culto di Apollo Atilia
Culto di Ate Azia
Commenta come: Account Google
Culto di Bacco Calpurnia
Culto di Bellona Cassia

Pubblica Anteprima Culto di Bona Dea Claudia


Culto di Bonus Eventus Cornelia
Culto di Caca Fabia
Culto di Caelestis Harria
Culto di Caelus Hosidia
Culto di Cama Iulia
Culto di Cardea Iunia
Culto di Carmenta Lentula
Culto di Cerere Livia
C. degli aiut. di Cerere Lupa
Culto di Cibele Marcia
Culto di Circe Minucia
Culto di Clitunno Mummia
Culto di Cloacina Nummia
Culto di Consus Petreia
Culto di Cupido Pinaria
Culto di Cupra Pompeia
Culto di Cornisca Popillia
Culto di Deverra Postumia
Culto di Dia Roscia
Culto di Diana Scipia
Culto dei Dioscuri Severiana
Culto di Disciplina Sosia
Culto di Ecate Verginia
Culto di Egeria Vettia
Culto di Ercole Veturia
Culto di Erecura VIE CONSOLARI
Culto degli Eroti
Pertusa Maggiore
Culto di Esculapio
Via Aemilia Scauri
Culto di Etna
Via Appia
Culto di Falacer
Via Amerina
I più letti della settimana Culto di Fauno e Fauna
Via Aurelia
Culto di Febris
Via Casilina
I NOMI ROMANI - NOMEN Culto di Ferentina
Via Claudia Nova
Culto di Feronia
Via Clodia
Culto di Fides
Via Cornelia
Culto di Flora
Via Emilia
CITAZIONI LATINE Culto di Fortuna
Via Ferentana
Culto di Furrina
Via Flaminia
Culto dei Genii
Via Flam. Militare
Culto Genius Exercitus
ROMANO IMPERO Via Iulia Augusta
Culto di Giano
Via Labicana
Culto di Giove
Via Latina
Culto di Giunone
Via Laurentina
LE STRADE ROMANE Culto di Giun. Caprotina
Via Nomentana
Culto di Gobannus
Via Ostiense
Culto delle Grazie
Via Popilia del N.
Culto di Honos
JULIA AUGUSTA TAURINORUM - TORINO (Piemonte) Via Popilia del S.
Culto di Horta
Via Portuense
Culto di Imeneo
Via Postumia
Culto di Intercidona
Via Prenestina
NUMERAZIONE ROMANA Culto di Iside
Via Salaria
Culto di Iustitia
Via Tiberina
Culto di Iuventas
Via Tiburtina
Culto di Lara
CULTO DI ECATE - HECATE
Culto dei Lari PONTI
Culto di Laverna
Ponte d'Ael
Culto di Leucotea
P. Annibale sul M.
Culto di Libera e Libero
MOTTI DI GUERRA ROMANI Ponte Arapsu
Culto di Libertas
Ponte di Augusto
Culto di Libitina
Ponte di Cesare
Culto di Luna
P. della Bullica
Culto di Lynpha
Ponte Lucano
Culto di Maia
Ponte Lupo
Culto Mala fortuna
Ponte Mallio
Culto di Mana Genita
Tabula Traiana
Culto degli Dei Mani
Ponte di Traiano
Culto di Maricae
ACQUEDOTTI
Culto di Marte
Culto delle Dee Matres Gli acquedotti
Culto Mater Matuta Acqua Algentiana

Culto di Meditrina Aqd. Alsietino

Culto di Mefite Aqd. Anio Novus

Culto di Mens Aqd. Anio Vetus


Culto di Mercurio Aqd. Appio

Culto di Minerva Aqua Augusta

Culto di Minerva Ilia Aqd. Claudio


Culto di Mitra Aqd. Cornelio
Culto di Morfeo Acqua Drusia

Culto di Murcia Aqd. d. Formina

Culto delle Muse Acqua Marcia


Culto di Nehalennia Acqua Tepula

Culto di Nemesi Aqd. Traiano

Culto di Nenia Acqua Vegetiana

Culto di Nettuno Aqd. del Venafro


Culto di Nike Acqua Virgo

Culto delle Ninfe Cunicoli di Claudio

Culto di Opi VILLE


Culto di Orbona
Villa Adriana
Culto di Pales
Villa Arianna
Culto dei Penati
Villa Armira
Culto di Phanes
Villa Augusta
Culto di Pietas
V. Bracciale d'oro
Culto di Plutone
V. Capo di Bove
Culto di Pomona
V. Cecil. Giocondo
Culto di Priapo
Villa di Chedworth
Culto di Proserpina
V. Cicer. (Formia)
Culto di Providentia
Villa del Citarista
Culto di Pudicitia
Villa delle Colonne
Culto di Quiritis
V. Crassus Tertius
Culto di Reitia
V. Bruto e Cassio
Culto di Robigo
Villa dei Dioscuri
Culto della Dea Roma
Villa Domizia
Culto di Romolo
V. Fannio Sinistor
Culto di Salacia
Villa di Fishbourne
Culto di Salus
Villa di Fronto
Culto dei Satiri
V. S. G. in Palco
Culto di Saturno
Villa Giulio Polibio
Culto di Selene
Villa Gordiani
Culto di Semo Sancus
Villa Jovis
Culto di Serapide
Villa di Julia Felix
Culto di Silvano
V. del Labirinto
Culto di Silvia
Villa di Loupian
Culto di Spes
Villa di Mamurra
Culto di Strenna
Villa S. Marco
Culto di Tacita
V. di Marco Nonio
Culto di Tana
Villa di Massenzio
Culto di Tellus
V. del Menandro
Culto di Termine
Villa di Minori
Culto di Vacuna
Villa di Moregine
Culto di Veiove
Villa di Noheda
Culto di Venere
Villa Olmeda
Culto di Venilia
V. Paquio Proculo
Culto di Veritas
Villa di Pausilypon
Culto di Vertumno
Villa Petraro
Culto di Vesta
Villa dei Pisoni
Culto delle Virae Querq.
Villa di Plinio
Culto di Virginia
Villa Pollio Felice
Culto di Virplaca
Villa di Poppea
Culto di Virtus
Villa Positano
Culto di Vitula
V. proc. Dionisiaca
Culto di Vulcano
Villa a Protiro
DEVASTAZIONE DI ROMA Villa dei Quintilii

Le calcinare V. Sacello Iliaco

Gli scavi V. del Sacerdos A.

Marmorari di Roma - I Villa Tajeda

Marmorari di Roma - II V. Tempio rotondo

Devastaz. pro chiese - I Villa di Tiberio

Devastaz. pro chiese - II Villa di Traiano

Devastaz. pro collezioni Ville Tuscolane

Devastaz. pro palazzi Villa dei Volusii


Villa Zliten
MONUM. DI ROMA (A-G)
Grotte di Catullo
ALTRO
TERME
Aequimelium
Ara Pacis Terme di Bath

Bocca della verità T. dei 7 sapienti

Carcere Mamertino Terme Stabiane

Centum Gradus Terme Taurine

La Cloaca Maxima SANTUARI

Coenatio di Nerone
Lucus Angitiae
Colosso di Nerone
Lucus Aricinae
Latrina via Garibaldi
Lucus Ferentinae
L'Excurbitum
Lucus Spoletinus
Lupanari del Celio
S. di Ercole Vinc.
Forma Urbis Severiana
S. di La Cuma
Monte dei cocci
MAUSOLEI E TROFEI
Statio Annonae
Rupe Tarpea MAUSOLEI

Isola Tiberina M. Fiano Romano

Locus Saxo Maus. di Lucullo

Mercati Traiani M. di Virgilio

Il Velabrum T. del calzolaio

Villa Publica T. Orazi e Curiazi

ANFITEATRI TROFEI

Ludus Magnus Tropaeum Augusti

Ludus Matutinus Tropaeum Traiani

Anfiteatro Castrense PROVINCE ROMANE

Il Colosseo Province Romane


Anfiteatro Tauro Province dell'Asia
ARCHI
Sicilia
Arco degli Argentari
REGIONI AUGUSTEE
Arco Aziaco di Aug.
Arco di Camigliano I - Latium et C.

Arco di Claudio II - Apulia et C.

Arcus Celimontani III - Lucania et B.

Arco della ciambella IV - Samnium

Arco di Costantino V - Picenum


VIII - Aemilia
Arco di Dolabella
Arco di Domiziano X - Venetia et Is.
Arco di Druso CITTA' ITALICHE
Arco di Fabiano
ABRUZZO
Arco di Gallieno
Alba Fucens
Arco di Giano
Amiternum
Arco di Malborghetto
Interamnia Praet.
Arco Manus Carneae
Iuvanum
Arcus Novus
Peltuinum
Arco dei Pantani
Sulmo
Arco Partico di Aug.
Teate
Arco dI Portogallo
AOSTA
Arco San Lazzaro
Aug. Praetoria
Arco di Scipione
BASILICATA
Arco di Settimio Severo
Grumentum Nova
Arco di Tiberio
Venusia
Arco Tigillum Sororum
CALABRIA
Arco di Tito
Miner. Scolacium
Arco di Traiano
CAMPANIA
BASILICHE
Abella
Basilica Argentaria
Aeclanum
Basilica Costantiniana
Baia
Basilica Emilia
Bauli
Basilica Giunio Basso
Beneventum
Basilica Hilariana
Boscoreale
Basilica Julia
Capua Vetere
Basilica di Massenzio
Cripta Neapol.
Basilica Neopitagorica
Ercolanum
Basilica di Nettuno
Liternum
Basilica Ulpia
Neapolis
BIBLIOTECHE
Oplontis
Ateneo di Adriano
Pausilypon
Biblioteca di Agapito
Pestum
Schola Cassii
Pietravairano
CAMPUS
Pompei
Campus di Roma
Puteoli
Campus Barbaricus
Salernum
Campo Esquilino
Sessa Aurunca
Campus Martius
Sorrentum
Area Capitolina
Stabiae
CASTRA
Velia
Castra Equites Sing.
EMILIA ROM.
Castra Peregrinorum
Ariminum
Castra Praetoria
Bononia
CIRCHI E STADI
Ravenna
Circo di Adriano
Veleia
Circo Agonale
FRIULI
Circo Flaminio
Aquileia
Circo di Flora
LAZIO
Circo Massimo
Alatri
Circo di Nerone
Albanum
Circo Variano
Antium
Stadio Palatino
Aquinum
Trigarium
Ardea
COLLI
Aricia
Mons Aventinus
Bovillae
Mons Caelius
Castel Gandolfo
Mons Capitolinus
Centum Cellae
Mons Cispius
Cora
Mons Citorium
Falerii
Mons Esquilinus
Ferentium
Mons Ianiculum
Formia
Mons Oppius
Mons Palatinus Fregellae
Mons Pincius Insula Portuensis
Mons Quirinalis Lanuvium
Mons Vaticanus Lavinium
Mons Viminalis Lorium
Valle Murcia Lucus Feroniae
COLONNE E OBEL. Minturnae
Obelischi di Roma Monte Cavo
Colonne Onorarie Nemi
Colonne Rostrate Ostia Antica
Colonna Antonina Praeneste
Colonna di Foca Reate
Colonna Marco Aurelio Sutrium
Colonna Minucia Terracina
Colonna della Pace Tibur
Colonna Traiana Tres Tabernae
Meridiana di Augusto Tusculum
Obelisco di Antinoo Veio
Obelisco Montecitorio Ventotene
CURIE Vicarello
Curia Acculeia Volsinii Novi
Curia Calabra LIGURIA
Curia Hostilia Albintimilium
Curia Julia Luni
DOMUS LOMBARDIA
Ad Dua Lauros Brixia
Insula S. P. alla Regola Mediolanum
Palatium Sessorio MARCHE
Palazzo Valentini Ancona
Casa della Farnesina Auximum
Domus Acilii Civitalba
Domus Agrippina Magg. Falerio Picenus
Domus Augusta Firmum
Domus Aurea Sentinum
Domus Bellezza Septempeda
Domus di Caligola Suasa
Domus Eleniana Urbis Salvia
Domus Flavia-Domiz. MOLISE
Domus Faustae Isernia
Domus via Graziosa Pietrabbondante
Domus Licinii Surae Saepinum
Domus di Livia Venafrum
Domus di Livia 2 PIEMONTE
D. a S. Pietro in vincoli Aug. Bagienn.
Domus Santa Cecilia Aug. Taurinorum
Domus Severiana Industria
Domus Tiberiana Libarna
Domus Traiani PUGLIA
Domus Trevi Canosium
Domus Valerorium Castrum Minervae
Domus Victiliana Herdonia
FONTANE E GIARDINI Lucera
Adonea SARDEGNA
Antrum Cyclopis Carales
Fons Camenarum Fordongianus
Font. di Via Flaminia Nora
Fontana dei Dioscuri Olbia
Fontana Villa Sciarra Turris Libisonis
F. Via degli Straderari SICILIA
La Fontanina Lilybaeum
Fonte di Giuturna Katane
Fontana del Nicchione Morgantina
Fontana di Orfeo Piazza Armerina
Meta Augustea Siracusae
Meta Sudante TOSCANA
Ninfeo Amba Aradam Arretium
Settizonio Cosa
Trofei di Mario Florentia
FORI Roselle
I Fori di Roma Velathri
Foro di Augusto TRENTINO
Foro Boario Tridentum
Foro di Cesare UMBRIA
Foro di Nerva Asisium
Foro della Pace Carsulae
Foro Traiano Fanum Voltumnae
FORO ROMANO Hispellum
Foro Romano Iguvium
Aedes Opis et Saturnis Inter. Nahartium
Atrium Minervae Ocriculum
Comitium Perusia Augusta
Doliola Spoletium
Ficus Olea Vitis VENETO
Grecostasi Iulia Concordia
Lapis Niger Mons Aegrotorum
Lacus Curtius CITTA'
La Regia EXTRAITALICHE

I rostri ALBANIA
Plutei di Traiano Butrinto
Puteal Scribonianum
ALGERIA
Sacello di Venere C. Djemila
Tabularium Thamugadi
Umbelicus Urbis Tipasa
MONUM. DI ROMA (H-S) AUSTRIA

HORREE Carnuntum

Porticus Aemilia BULGARIA

Horrea Agrippina Novae

Horrea Galbana Ulpia Oescus T.

Horrea Lolliana Ulpia Ratiaria T.

Horrea Piperataria CROAZIA

HORTI Pula

Horti Aciliorum Spalato

Horti di Agrippina FRANCIA

Horti Argiani Aleria

Horti Calyclani Arausio

Horti di Cesare Arelate

Horti Domiziani Nimes

Horti Lamiani Vienne

Horti Liciniani GERMANIA

Horti di Lucullo Aug. Treverorum

Horti Maiani Colonia

Horti di Mecenate GIORDANIA

Horti Pinciani Gerasa

Horti di Pompeo GRECIA

Horti di Sallustio Amphipolis

Horti Vettiani Athene

Horti Volusiani Corcyra

LUCUS Corinto

Lucus Fagutalis Delo

Lucus Querquetulanus Eleusi

PONTI Olimpia

Ponte Aelio Salonicco

Ponte Cestio INGHILTERRA


Venta Silurum
Ponte Emilio Verulamium
Ponte Fabricio ISRAELE
Ponte Salario Caesarea M.
Ponte Sublicio Fortezza Antonia
PORTE ROMA QUAD. Masada
Porta Ferentina Scitopoli
Porta Ianuaria LIBANO
Porta Mugonia Baalbek
Porta Romana Tiro
Porta Scalae Caci LIBIA
PORTE SERVIANE Cirene
Mura Serviane Leptis Magna
Porte Serviane Sabratha
Porta Capena MAROCCO
Porta Carmentalis Volubilis
Porta Catularia PORTOGALLO
Porta Celimontana Conimbriga
Porta Collina ROMANIA
Porta Esquilina Ulpia Traiana S.
Porta Flumentana SERBIA
Porta Fontinalis Viminacium
Porta Lavernalis SIRIA
Porta Naevia Palmyra
Porta Oppia Nova Trai. Bostra
Porta Querquetulana SPAGNA
Porta Quirinalis Augusta Emerita
Porta Ratumena Carthago Nova
Porta Raudusculana Italica
Porta Salutaris Segobriga
Porta Sanqualis Tarraco
Porta Trigemina SVIZZERA
Porta Viminalis Augusta Raurica
PORTE AURELIANE Aventicum
Porta Appia Vindonissa
Porta Asinaria TUNISIA
Porta Latina Bulla Regia
Porta Metronia Cartagine
Porta Nomentana Dougga
Porta Ostiensis Thysdrus
Porta Pinciana Utica
Porta Portuensis TURCHIA
Porta Praen.-Lab. Allianoi
Porta Pretoriana Antiochia di Siria
Porta Tiburtina Aspendos
ALTRE PORTE Bodrum
Ianus Geminus Costantinopolis
Porta Navalia Efeso
Porta Stercoraria Laodicea al Lico
Porta Triunphalis Mileto
PORTI Pergamo
Navalia Zeugma
PORTICI UNGHERIA
Portici di Roma Aquincum
Porticus Divorum I LIMES
Porticus Margaritaria
I Limes
Atrium Libertatis
Limes Arabicus
Diribitorium
L. Porolissensis
Portico Dei Consenti
Limes Tripolitanus
Portico di Ottavia
Vallo di Adriano
QUARTIERI E VIE
ARABICUS
Ad Spem Veterem
Qasr Al-Azraq
Campus Flaminius
Clivus Publicius Qasr Bashir
Clivus Scauri PANNONICUS
Clivus Suburanus Brigetio
La Subura Klosterneuburg
Monte Sacro Micia
Scalae Caci RETICUS
Vicus Alta Semita Aalen
Vicus Caput Africae Albaniana
Vicus Iugarius Ulpia Noviomagus
Vicus Sceleratus TRIPOLITANUS
Via Nova Gholaia
Via Sacra Ksar Ghilane

MONUM. DI ROMA (T-Z) MILIZIA

TEATRI Età dei Re


Teatro e Cripta Balbo Età repubblicana
Teatro di Marcello Età imperiale
Teatro di Pompeo Età tardo imp.
TERME Armature Imp.
Piscina Publica Le Armature
Terme di Agrippa Gli Elmi
Terme di Caracalla Addestr. militare
Terme di Costantino L'Alim. Legionario
Terme Deciane La Legione
Terme di Diocleziano La Falange
Terme Eleniane Il manipolo
Terme di Filippo Gli equites
Terme Lateranensi Cav. Catafratta
Terme di Nerone I pretoriani
Terme Novatiane Servizi segreti
Terme Severiane L'assedio
Terme Surane Cani da guerra
Terme di Tito Elefanti da guerra
Terme di Traiano Macch. da guerra
TOMBE E MAUSOLEI L'accampamento
Tombe e Maus. a Roma I castra
Catacom. di Comodilla Le mura
Catacom. ad Decimum Torri di avvistam.
Catacom. di Priscilla Navi da guerra
Colomb. via Pescara Evoluz. navale
Colomb. di Pomponio Diploma militare
Colomb. Vigna Codini Cerim. Equitum
Col. di Villa Pamphili Motti di guerra
Bustum Hadriani Onorif. e punizioni
Ip. via Dino Compagni Falera Romana
Ipogeo degli Ottavi Bellum Iustum
Ipogeo di Vibia I Gradi militari
Mausoleo di Augusto I simboli
Mausoleo di Adriano Simb. di Medusa
Mausoleo di Cotta Il Trionfo
Mausoleo di S. Elena LEGIONI ROMANE
Mausoleo dei Marcii
Legioni Romane
M. di Cecilia Metella
Legioni in marcia
M. di Lucilio Peto
Leg. Cinese
Mausoleo dei Plauzi
Gemina
Mausoleo di Romolo
Martia
M. di Claudia Semne
I Adiutrix
M. Alessandro Severo
I Flavia Costantia
Mausoleo dei Valerii
I Flavia Gall. Cost.
Mausolei Vaticani
I Germanica
Meta Romuli
I Illyricorum
Nec. via Triumphalis
I Italica
Necropoli Vigna Pia I Martia
Piramide Cestia I Minervia
Sepolcro di Priscilla I e II Armeniaca
Sepolcro di S. Urbano II Adiutrix
Terebinto di Nerone II Augusta
Tomba dell'Airone II Parthica
Tomba dei Campi Elisi II Traiana Fortis
T. Drugstore gallery III Augusta
Tomba del Fornaio III Cyrenaica
Tomba dei Nasoni III Gallica
Tomba di Nerone III Italica
T. di Nonius Macrinus IV Scythica
Tomba Giulia Prisca II IIII Sorana
T. di Publicio Bibulo V Macedonica
Tomba dei Rabiri VI Ferrata
Tomba degli Scipioni VI Victrix
T. di Sulpicio Massimo VII Claudia Pia F.

TEMPLI DI ROMA VIII Gallica V. M.


VIII Augusta
Aedes Mefitis
IX Triumphalis M.
L'Armilustrum
IX Ispanica
Arx Auguraculum
X Equestris
Area Apollinis
X Fretensis
Capitolium Vetus
XI Claudia Pia F.
Compitum Acilium
XII Fulminata
I Compitalia
XIII Gemina
Il Pantheon
XIV G.M.Victrix
Titulus Equtius
XV Apollinaris
Trium Fontium
XVI Flavia Firma
Iseo Campense
XIX
Elagabalium
XX Valeria Victrix
L'ara Massima
XXI Rapax
Lupercale
XXII Deiotariana
Atrium Vestae
XXII Primigenia
Edicole di Vesta
XXX Ulpia Victrix
Ermeo Palatino
ALAE E COHORTI
Mica Aurea
Sacrario degli Argei ALAE
Santuario Siriaco Le Alae
Tempio di Adriano A. non numerate
T. Antonino e Faustina Alae I
Tempio Apollo Palatino Alae II e III
Tempio di Augusto COHORTI
Tempio Bacco Palatino Le Cohorti
Tempio di Bellona I-II Cantabrorum
Tempio di Bona Spes LE BATTAGLIE
T. Bona Dea Subsaxana
Alesia
T. Castore e Polluce
Angrivari
T. Cerere Aventina
Aquae Sextiae
T. Cerere e Faustina
Aricia
Tempio di Cesare
Ascoli Satriano
Tempio di Cibele
Azio
Tempio Diana Aventina
Caeninensis
Tempio Diana Flaminia
Canne
Tempio Divo Claudio
Capo Ecnomo
Tempio Dea Concordia
Corbione
Tempio di Ercole
Dyrrahchium
Tempio di Februa
Egadi
Tempio di Felicitas
Filippi
T. di Flora Aventina
Forche Caudine
T. Fortuna Equestre
Idistaviso
T. Fortuna Muliebre
Isole Egadi
Tempio Fortuna Publica Lago Regillo
Tempio Fort. Respicens Lago Vadimone
Tempio di Giano Lautulae
Temp. Giove Capitolino Magnesia
Tempio Giove Feretrio Metauro
1° T. di Giove Statore Orazi e Curiazi
2° T. di Giove Statore Sabis
Tempio Giove Tonante Sentino
Tempio Giove Vincitore Teutoburgo
T. di Giunone Moneta Uxellodunum
T. di Giunone Lucina Vadimone
T. di Giunone Regina Zama
Tempio di Luna Zela
T. di Iside Metellina I NEMICI DI ROMA
T. di Marte Flaminio
Romani e Barbari
Tempio di Marte Ultore
Spedizioni Africa
Tempio Mater Dei
Antemnati
Tempio di Mercurio
Belgi
Temp. di Minerva Capta
Briganti
Temp. Minerva Medica
Caturigi
Tempio Onore e Virtù
Celti
Tempio della Pace
Ceninensi
Tempio di Portunno
Crustumini
Tempio di Quirino
Eburoni
Tempio di Romolo
Elvezi
Tempio di Saturno
Etruschi
Tempio di Sole e Luna
Fidenati
T. del Sole al Circo M.
Galli
T. del Sole al Quirinale
Galli Senoni
Tempio di Tellus
Germani
Tempio di Veiove
Iceni (Boudicca)
T. di Venere Ericina
Isauri
T. di Venere Genitrice
Lusitani
Tempio Venere Roma
Marsi
Tempio di Vespasiano
Sabini
Tempio Vittoria Palatina
Sanniti
Area Sacra T. Argentina
Area Sacra S.Omobono

Copyright 2009 All Rights Reserved RomanoImpero