Sei sulla pagina 1di 2

Per impostare in modo efficace studi complessi, è importante comprendere la varietà

di opzioni di mesh disponibili in SOLIDWORKS Simulation.

I corpi solidi generali vengono automaticamente meshizzati utilizzando elementi


tetraedrici solidi, che si adattano perfettamente in una varietà di casi. Per le
geometrie che hanno uno spessore costante delle pareti, esiste un'altra opzione che
può essere utile: la mesh della shell.

Shell Mesh utilizza


La rete a conchiglia può e deve essere generalmente utilizzata per una varietà di
geometrie quali: lamiera, PCB, tubi / tubature, materiali formati o termoformati e
fibra di vetro / compositi.

è abbastanza comune che riceviamo segnalazioni di utenti che lottano con tempi di
esecuzione della simulazione eccessivi solo per scoprire che dovrebbero davvero
utilizzare la mesh della shell! I tetraedri solidi possono produrre un numero
eccessivo di elementi sulla geometria che è ampia / lunga e sottile. La mesh della
shell evita questo problema utilizzando elementi triangolari 2D, mentre lo spessore
della shell viene memorizzato come parametro assegnato separato.

Questo accelera notevolmente il tempo di esecuzione e ha un ulteriore vantaggio di


essere in grado di modificare rapidamente lo spessore delle pareti e rieseguire lo
studio se lo si desidera.

Nota: SOLIDWORKS Simulation consente di mescolare e abbinare mesh di solidi, shell


e travi (un altro tipo di mesh per membri strutturali lunghi e sottili) all'interno
di un singolo studio, quindi non deve essere l'uno o l'altro.

Flussi di lavoro mesh mesh


Esistono tre flussi di lavoro per la creazione di mesh shell in SOLIDWORKS
Simulation:

1. Se la parte è modellata con le caratteristiche della lamiera sottile SOLIDWORKS,


buone notizie! La conversione al tipo di mesh shell è automatica al momento della
creazione dello studio. In questo caso, lo spessore viene anche assegnato
automaticamente dalle proprietà dello spessore della lamiera e non è modificabile
all'interno dello studio.

SUGGERIMENTO: se si ha a che fare con la geometria importata o una parte in stile


lamiera modellata con le funzionalità tradizionali di SOLIDWORKS, vale la pena
provare il comando Inserisci curve dagli strumenti Lamiera per convertirlo in ciò
che SOLIDWORKS considera una parte in lamiera. In molti casi, questo produrrà
automaticamente il modello piatto della parte e consentirà alla simulazione di
estrarre la mesh shell appropriata.

2. Se la parte contiene corpi di superficie, questi verranno automaticamente


trattati come gusci all'interno dello studio di simulazione. Poiché le superfici
non hanno alcuno spessore, sarà necessario modificare la definizione del guscio e
assegnare lo spessore desiderato.

Ciò significa che è possibile costruire appositamente il modello CAD per mesh di
shell modellando con superfici o convertendo superfici da facce di modelli solidi
esistenti. Questo è ancora il flusso di lavoro preferito per molti utenti.

3. Se la parte contiene corpi solidi regolari, il processo di conversione può


essere eseguito manualmente dallo studio di simulazione.

Se lo spessore della parete della parte non è già noto, assicurarsi di dedicare un
momento alla misurazione.
Quindi fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della
parte / corpo dall'albero di simulazione e avvia il comando "Definisci shell per
volti selezionati".

Ciò richiede la selezione di una serie continua di facce dall'esterno o


dall'interno della parte.
SUGGERIMENTO: una scorciatoia su tutte le parti con raccordi o altre curve è fare
clic con il pulsante destro del mouse su una faccia del modello e utilizzare
l'opzione "Seleziona tangenza".

Immettere lo spessore della parete appropriato ed espandere la scheda Offset. Uso


quasi sempre l'opzione "Anteprima completa" in modo da poter vedere cosa sta
succedendo con l'offset Shell. Esistono più opzioni per Offset: piano medio,
superiore, inferiore e rapporto.

Il mio intento qui è semplicemente regolare l'offset fino a quando le facce di


anteprima non coincidono con il modello. Questa è anche una buona opportunità per
assicurarsi di aver immesso lo spessore di parete corretto.

Dopo aver regolato queste impostazioni, fai clic sul segno di spunta e la tua shell
verrà creata! Quando lavoro con la mesh shell, preferisco rigenerare la mesh
frequentemente in modo da poter visualizzare la mesh che viene creata.

Potenziale caduta
Uno svantaggio del metodo "Definisci shell per volti selezionati" è che continuerai
a guardare il modello solido 3D sullo schermo, mentre la simulazione sta scappando
da una definizione di mesh shell che vedi solo durante la visualizzazione mesh.

Ciò può causare un problema: è molto importante ricordare quale set di facce hai
scelto per la definizione della shell quando arriva il momento di applicare
carichi, dispositivi, contatti o controlli mesh.

Se ti capita di effettuare una selezione dalla parte sbagliata, dovresti ricevere


un messaggio di errore come quello sotto che ti dice di "Seleziona entità sulla
shell".
Se ti trovi in questa situazione, scegli semplicemente dalla faccia opposta per la
tua selezione e dovresti essere a posto!

È inoltre possibile espandere l'icona della parte e fare clic sulla definizione
della shell dall'albero di simulazione per evidenziare le facce che sono state
selezionate per la definizione della shell se è necessario un promemoria.

Potrebbe sembrare che ci siano molte considerazioni sull'uso di questo metodo ed è


vero che ci vuole del tempo per abituarsi, ma è di gran lunga il mio metodo
preferito per definire le shell. Apprezzo molto il fatto che non richiede la
modifica del modello di parte e la creazione di superfici extra, ma mi dà comunque
i vantaggi della mesh shell.

Per i modelli particolarmente complessi in cui potrebbe essere necessario mescolare


e abbinare molte definizioni di shell, è necessario controllare anche Shell
Manager, che consente la codifica a colori e il raggruppamento di definizioni di
shell complesse.

Visitate il nostro sito per saperne di più su ciò che SOLIDWORKS Simulation può
fare per voi o contattateci oggi stesso da Hawk Ridge Systems! Grazie per aver
letto!