Sei sulla pagina 1di 5
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO“D. BORRELLI" fe LICEO CLASSICO ~ SCUOLA DI BASE iO voaneL Santa Severina-Roccabernarda (<8) 3 (@ Via Mattia Pret, - 86832 SANTA SEVERINA (KR) : ‘Code Unocal Fttrezione UIEUS i ‘® wniltorlinet IL CONSIGLIO DI ISTITUTO NELLA PERSONA DEL COMMISSARIO VISTO lac. 50 det Decreton 4 del 01/022001 che attrbuisce alisituione scolastic la facoltd ai concedere a tere I's presario temporaneo dei lca seolsticis VISTO I'an. 96 dl TU. 1614/1994 1 297; RITENUTO ci dover ageiomae le procaduresttravers cui si perveae alle concessione del local scolatic} a tei, al fine di evitere che I'stiuto Scolastco debbe alftontare oneri finanzieti ‘conseguenli alla concessione modesima, principalmente derivanti dall'impegno del proprio personale per le funzioni di guudionia © dalle esigenze di maggior manutenzione delle pparechiature tecnichee dll strutturelogstiche, sottopeste ad un pt alt tasso di wsura DELIBERA ai adore il seguente regolamento che disiplina Ia concessione a titolo gratuito 0 oneroso dei Toca el Liceo Classico “D. Borrelli” Aticolo 1 Destinatari del Regolamento 1. Possono chiedore'uilizzo dei local del'stituto i soggett extern prbblici o privat. Articolo 2 Definizione det le LE" possibile chiedere Iutilizzo dei seguent local: a) aula magna D)aule didatiche; «) aul speci Assioalo 3 Finalita della concessione local LI local i cut allereoto 2 sono concess per inizatve o event di caatteredidatico, cultural © ivulgstivo di partcolarerlevanza seientific, economic, sociale, €coerenti con Ie fnalita econ la rissione della scuola, 2, Sono escluse le manifestazioni organiza da moviment partit polte ed ogni manifestazione Gi tipo eletorae, Articolo 4 Domania di wilizz0 det localt ‘Ll soggetto inteessato alla fruizione deve prosentare specifica © female domanda al Ditigente ‘Scolasticodel"isttuto, compilando I'epposito modulo(allegato A), 2A modulo dovri sere allegato anche un programma detaglisto del'inzitiva, evento 0 ‘manifestazione ehe si intende realizzare alter dels, coredsto di uns dscrizione delle dali ci wii dei local eichies. 5.La domanda &presentat almeno 10 giomi prima dllwtilizzo, Arialo 5 ‘Condizioni per a concessione TL" 10" D, Borrelli” concede gli spazi # propria completa diserezione, valutando tempiy ‘opporunité di relizzazione delle manifestzioni propose e cisponiilit degli spa richiest. 2 periodo e la durata delle iniiaive, specifica nella rihiesta di exialaticolo 4, non sono da considerast vincolnti per Pistuto, che potrd ~ dintesa con gli organizzstri ~ modificame i termini 5h ogni caso, la concessione degli spaai non dove intraleare in aleun modo Vativithdidatticn el etitatoe la programmazione degli event inter gia programmato in va di programmazione ‘4Le eoneessionirono autorizate dal Dirigete Scolastico, di norma, in orari non coincident con Vastivtadidattieneuriculare; SII Diigente Seolasticn si vserva comunque Ia facoltd di revocare, in qualsiasi momento, Ia Concessione dei locali per sopravvenste eimprevedbiliesigenze di funzionlitd dellIstiuto.o per fat improvvisi i rserva ales! di revocare Ia concession def local in qualsiasi momento ove si verifiassera modifiche sotanziali dei contenutie/o dele modalith i realizzazione degli eventi prograsnmati. In entra questi ulimi due casi non susssterdalcune responsabiliti da parte del? Istituto Omnicomprensive * D. Borrelli , che non saré pereibtenuto ad aleun risacimento c/o rimbors eo indenniz. Articolo 6 Canone uso de local HL soggett atorizzt all'uso dei local, peri quali ssi disposto lo specifico prowvedimento di concessione a titolo oneroso, sono teauti al pagamento det canone di concessione definito ¢ at rimborso di un‘ulteriore quota forfetaria dovuta all’ Istituto Omnicomprensivo * D, Borel“, pert ‘compensi da desinare al personae inspegnato in funzioni di guediaia per la manutenzione dei local delle srumentazion. Di segito si siportano le quote giomalierepreviste AULA MAGNA: € 70,00 (ssa perianal oe 20) £€ 10,00(asciaseralfstive: dpe le ore 20) AULE DIDATTICHE: 25,0 (fascia pomriana eno le oe 20) € 50,0 (sca sertelestvo: dopo le ore 20) AULE SPECIALI/LABORATORI: €50,0(fsia pomeriian:ento le oe 20) € 70,0 fascia seraeletvo: dopo le oe 20) COMPENSO FORFETTARIO: € 20,00 ad ora (atenze ondinarie, guardiania cordinaria utiliza delle ettrezzatre in dotazione). 2. Incas di utlizzanione contnuativa dei local per unintere giormata per pit giomi, pot essere effetuato uno sconto da eoscordare fale pari 3. Sono da considers escluse dalla quota di rimborso sopra riporata Te voci di cost, a titolo ‘esompliicatvo, di seguiteelencate: + event asistenze tecniche (lett, implant, audio, video ece.), + eventual polizeassiurative, + montags, pulizc, smontage, alletimenti e quali allo svolgesidel'evento; Ito lavoro furzionale alla preparazione © Articolo 7 Modatite tempi di pagamento Ll pagimento del eanone e del compenso forfetario dowranno avvenie slmeno 3() gir prima éellevento © comunque prima dello svolgimento della manifestazone tramite bonifica bancario 0 versameato sul cle x. 13020888, eausale Utlizz0 localiscolesii 2m caso di mancato pagamenio nei termini indica, Istituto si riserva il dirto di revocare la ‘concessione dei local Articolo 8 Concessione gratuita def loeall [.L'aula magna € concessa a Gtlo gratulto per osptare tute le manifeazion! orpanizzate dll 10. °D. Borrelli" prortariamente, nonché dal MIUR, dagli Enti Local (Comune ~ Provincia = Regione) ed encora Isttaioni, Ent, assoiazion-sponsor che a varo ttalasestengono II. OD. Borrelli” Anicolo9 Norme generali per Puilizzo 1. Tleoncessionario & responsable di ogni danno esusatoall'immobile, agli are, agli impiant ai ‘maceinai ai distributor automatic! dervante éaqualsas azione od emissione, dolosa 0 colposa a |i dretamenteimpotabile. 2Non sono ammesse manipolazioni o modificazioni dellaredamento, delle suture o delle atrezzture tecniche 3. eoncessionari si obbligano ad uilizzare con la massima diligenza i/iIocalelt con gl immpianti le pertinenze ad ess0 inerenti e si obbligano « rimborsare gli eventuali danni provocati in conseguenza della manifestazione, La quantfcszione di tll dant avverr sulla base dele spese documenta che strut scolastco, unico autrizzato a provvedervi, david sostenere per Ia Fiparezione o il ripisting delle cose danneggiate. A tale scopo i eancessionari sono tenuti ad celfetsare, unitamente ad un responsabileincaricato dal’ Istituto Omnizomprensivo * D. Borel“, tuna ricognizione dei loeali prima e dopo la muaniestaione, onde verficae Io stato de locale delle atrezzatur, I richiedenti si obbligano afar rcorso« personae qualfcato che sa in possesso dei ‘equsiti profesional, nonce delle speifiche eapacitatecniche, necesiar al eorretto uso de local edi tte Ie attrezzature od i macehinari che Ii arredano. Si obbligan, ales, a rilevareindenne Pstitto seolastico per uti gli eventuali danni che dovessero esse cagionati ai pertecipanti ailiniziativa, nonché a trai che qunlsiasi titolo dovessero ssultare danneggiti dalle inizistive realizeate di Fichiedent 4. Listtuzione scolastica delina ogni responsailiti sulla custodiao permanenza di eventual _srumertazionie/o material depesitati presso i localiconcesi in uso. 5.Aal tlizator degli spazi del” Istituto & comunque fatto diveto di amare in tutto Peificiae nelle relative pertinenzeesteme; inzodure nelVistituto. struments efo beni mobili che non sispondano alle normative antinfortnistiche vigent al momento dela sala; nae ad inode nellistitulo sostanze infammabilt di qualsssi tipo, appaeechiature con Incandescenza oa lame liber; IMsfolae comungue eon qualsiasi alto le normative antinfortunisiche © di sicurezza vigentt al ‘momento dell wtlizzo delist. f.Con specific rifeimentoall'ulizo dell’ Aula Magna, sievidenaia che: “Iacapienza massima dela sala risula essere di circa 70 persone; “te fe useite ed i perorsi di esodo devono essere sempre mantenuti fiber e disponbilis “Te wscteed | percorsi di esodo sono evidesziati da specific segnaletica; “ype! eel mpiant di estinzioneincend sono evigenzali de speifcasepnalticn; TH eoncessionat si impesnano ad uizzare con Ia massima diligenzs i pi assolta rispetto dt fut lenorme di lege, utosizazionie presrizioni arministrative i cel ele pertinence ad sso Jnereni, ein ogn: caso si oBbligano rimborsere i danni provocati in conseguenza della manifesszione. {in paicolare, i concessionar si obbligano ad osservate «a fr osservere, con mezzi e personae Fdoneo, tute le norme ei eriter di sicurezza in reazione ei local rchiest ed al loo ulizzos ‘contollae, rilevare e segnaare immediatameste all’ 1.0. * D. Borrelli * qualsisi eventuale ‘atenza che foto tale profilo potese essere ilevata;esonerano I" 1.0. * . Borrelli “da qualsiasi Sesponsbilith in proposio, sia che i dani sian stati cagionati a partecipantal'niziatve, sia che ‘yengazo coinvolti-a gualsiasi titolo ~terz estranei- Si inpegnano,inolte, a tilevareindenne MIsttto scolastico nei confront di terzi of partecipantt Aintintva da qualsias responsabilité in relzione a qulsiasi prlesa dovesse essere avancata eiso di essi~ anche in riferimento alV'adegiatezza dei locali noaché dei macchiner elo delle Utrezeaure fo degltarredi dei locali concesi-, rconoscendo altrsi che Teventuale presenza in foce di incatiea dell” LO. " D. Borrelli * non esonera i rchiedenti a aleune responsbilts che i ‘ehiedentiriconoscona fer eapo esclusivamente a loro stessi