Sei sulla pagina 1di 1

•• 18 GIOVEDÌ — 6 FEBBRAIO 2020 – IL RESTO DEL CARLINO

Urbino
L’Erdis appalta le mense per 17 milioni di euro
L’Ente regionale rinnova il servizio non solo per Urbino, ma anche per Camerino, Ancona e Macerata. Brincivalli: «Avremo più cibi bio»

L’Erdis Marche deve rinnovare tra quelli usati per la preparazio- valutare le offerte».
il servizio di ristorazione nelle ne dei pasti, cibi prodotti a chilo- Per quanto riguarda i servizi
mese di Urbino, Camerino, An- metri zero; abbiamo chiesto erogati dall’Erdis, molto incorag-
cona e Macerata: è in corso la che i mezzi utilizzati per il tra- giante è la disponibilità di allog-
procedura per la gara europea sporto abbiano un basso impat- gi per gli studenti: secondo
per un appalto stimato di quasi to ambientale, che si adottino i un’indagine di Repubblica, le
17 milioni di euro. In questo pe- nostri criteri nell’uso del biode- Marche sono la prima Regione,
a statuto ordinario, in Italia per il
riodo si deve definire la commis- gradabile e compostabile; ab-
rapporto studenti iscritti all’Uni-
sione, composta tutta di esterni biamo previsto clausole sociali
versità e all’Afam, Alta Formazio-
all’Erdis, che dovrà valutare le di salvaguardia della manodope-
ne artistica e musicale, e posti
offerte pervenute entro novem- ra in caso di cambio di appalto;
letto a disposizione.
bre scorso. abbiamo quindi cercato di impo- «Con un po’ di provincialismo,
«Sono in scadenza gli appalti stare il bando sui temi sia della potremmo dire che la Provincia
per la gestione della ristorazio- sostenibilità ambientale, sia di di Pesaro e Urbino è la prima in
ne indiretta, quella che viene ef- quella sociale. I requisiti di par- Italia, visto che gli iscritti all’Uni-
fettuata attraverso una ditta Angelo Brincivalli, direttore generale dell’Erdis tecipazione sono stati adottati versità sono 13mila e abbiamo
esterna che si occupa della pre- in modo da allargare al massi- 1.500 posti letto, quindi siamo
parazione e distribuzione dei pa- poi trasportati e distribuiti dalla ranno i dipendenti Erdis a cuci- mo la partecipazione, in accor- sopra l’11%. Nella altre province
sti, e di quella ibrida – spiega il ditta che vincerà l’appalto, e so- nare e distribuire. Il bando è sta- do con la Stazione appaltante, sono più bassi», conclude il di-
direttore dell’Erdis Marche An- no la mensa del Campus scienti- to inviato alla Stazione Unica Ap- abbassando in particolare i re- rettore dell’Erdis Marche Brinci-
gelo Brincivalli –. Per quanto ri- fico Mattei (ex Sogesta) a Urbi- paltante Regione Marche e il va- quisiti economici. L’appalto valli.
guarda la gestione indiretta, ab- no e una mensa a Camerino». lore stimanto è da circa 17 milio- avrà una durata di 4 anni più Lara Ottaviani
biamo una mensa ad Ancona, La gara deve individuare un ni di euro: «Nel capitolato c’è il uno. Il bando è stato pubblicato © RIPRODUZIONE RISERVATA

due mense a Macerata, una a nuovo gestore del servizio risto- servizio di ristorazione, ma ab- a settembre e si è chiuso il 22 di
Fermo; poi avremo una mensa razione, ma le modalità si man- biamo inserito anche i servizi di novembre presso la Suam, che IL PRIMATO DI URBINO
di nuova istituzione ad Ascoli; in- terranno quelle attualmente catering a prezzi calmierati di si occupa di tutti gli atti. In que- Per le statistiche
fine, abbiamo due mense nelle adottate: per quanto riguarda cui potremo disporre – conti- sto periodo si sta nominando la
quali la ristorazione è ibrida, ov- commissione di gara, composta
siamo primi in Italia
Urbino, il cambio di gestore è li- nua il direttore –: abbiamo previ-
vero i pasti vengono preparati mitato alla mensa del campus, sto anche che ci sia un’alta per- completamente da esterni, e nel rapporto studenti
da personale Erdis, ma vengono mentre alla mensa Tridente sa- centuale di prodotti biologici, nei prossimi giorni si riunirà per posti letto pubblici