Sei sulla pagina 1di 156

Corso Base Excel

Ing. Nicola Cappuccio


ing.nicola.cappuccio@gmail.com

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 1


Corso Base Excel 2000
Argomenti
Generalità
• Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
• Gestire più fogli di lavoro

Uso di base
• Concetto di cella: gestire, manipolare, valorizzare, tipizzare,
formattare le celle
• Peculiarità del copia e incolla in Excel
• Gestire righe e colonne
• Usare Excel per ordinare i dati

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 2


Corso Base Excel 2000
Argomenti
Funzionalità di calcolo
• Usare le formule
• Usare i riferimenti tra celle diverse e tra fogli diversi
• Funzioni principali di Excel

Grafici
• Creare e manipolare grafici in Excel

Complementi
• Cenni sulla stampa in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 3


Corso Base Excel 2000

Modalità Svolgimento Corso:


Lezioni Orali
+
Applicazioni Pratiche

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 4


Generalità

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 5


Generalità
Definizioni di base
Cartella di lavoro (Workbook):
• Cartella contenente i fogli di lavoro relativi al progetto
• Può contenere uno o più fogli di lavoro sia in modalità stand-alone che in
modalità external-data
Foglio di lavoro (Worksheet):
• è un’area di lavoro suddivisa in righe e colonne
Cella (Cell):
• unità fondamentale di lavoro
• Individuata dall’intersezione di una riga con una colonna
• Può contenere diversi di tipi di dato: carattere, data, numerico,
percentuale, testo, ecc..

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 6


Generalità
Funzionalità Limite massimo
Cartelle di lavoro aperte Limitate dalla memoria disponibile e dalle risorse di sistema
Dimensioni foglio di lavoro 65.536 righe per 256 colonne
Larghezza colonne 255 caratteri
Altezza righe 409 punti
Lunghezza del contenuto della 32.767 caratteri. In una cella vengono visualizzati solo 1.024 caratteri. Nella
cella (testo) barra della formula ne vengono visualizzati 32.767.
Fogli in una cartella di lavoro Limitati dalla memoria disponibile (il numero predefinito è di 3 fogli)
Colori di una cartella di lavoro 56
Stili cella in una cartella di lavoro 4000
Visualizzazioni denominate in Limitate dalla memoria disponibile
una cartella di lavoro
Formati numero personalizzati Limitate dalla memoria disponibile
Nomi in una cartella di lavoro Limitate dalla memoria disponibile
Finestre in una cartella di lavoro Limitate solo dalle risorse di sistema
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 7
Generalità
Funzionalità Limite massimo
Riquadri in una finestra 4
Fogli collegati Limitate dalla memoria disponibile
Funzioni personalizzate Limitati dalla memoria disponibile
Intervallo di zoom 10% to 400%
Operazioni annullabili 16
Barre degli strumenti di lavoro Limitate dalla memoria disponibile
Pulsanti della barra degli Limitate dalla memoria disponibile
strumenti personalizzate

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 8


Generalità
Funzionalità Limite massimo
Approssimazione numeri 15 cifre
Numero positivo più grande 9,99999999999999E307
consentito
Numero negativo più piccolo -9,99999999999999E307
consentito
Numero positivo più piccolo 1E-307
consentito
Numero negativo più grande -1E-307
consentito
Lunghezza del contenuto caratteri 1.024
della formula
Iterazioni 32.767
Matrici fogli di lavoro Limitate dalla memoria disponibile. Le matrici non possono inoltre fare riferimento a
intere colonne. Ad esempio, una matrice non può fare riferimento all'intera colonna C:C
o all'intervallo C1:C65536. Una matrice, tuttavia, può fare riferimento all'intervallo
C1:D65535 perché l'intervallo comprende una riga in meno delle dimensioni massime
del foglio di lavoro e non include l'intera colonna C o D.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 9
Generalità
Funzionalità Limite massimo
Intervalli selezionati 2.048
Argomenti in una funzione 30
Livelli nidificati di funzioni 7
Numero di funzioni dei fogli di lavoro 329
disponibili
Data meno recente consentita per il 1 gennaio 1900 (1 gennaio 1904, se viene utilizzato il sistema data 1904)
calcolo
Data più recente consentita per il 31 dicembre 9999
calcolo
Periodo di tempo più grande che è 9999.99.99
possibile immettere

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 10


Aprire, salvare, creare un foglio
elettronico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 11


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Come avviare Excel:
Excel 2000 deve essere installato nel sistema Microsoft Windows.
Per avviare Excel è possibile ricorrere a uno dei metodi seguenti:

• Aprire il menu Avvio, puntare su Programmi e fare clic su Microsoft Excel. Il


programma viene avviato, mostrando la finestra di una nuova cartella di lavoro

• Fare clic sul pulsante Nuovo documento Office nella Barra degli strumenti Office
e scegliere uno dei modelli di foglio di calcolo di Excel nel pannello Soluzioni
foglio di calcolo

• Se nella Barra degli strumenti Office è presente l'icona di Excel, è possibile


anche fare clic sul pulsante Microsoft Excel.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 12
Aprire, salvare, creare un foglio elettronico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 13


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 14


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 15


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 16


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Displays:
• the name of the program you are currently using (in this case, Microsoft Excel)
• the name of the workbook you are working on (in this case Book1)
• The title bar appears at the top of all Windows programs.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 17


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Displays a list of menus you use to give commands to Excel.


Clicking a menu name displays a list of commands-for example, clicking the
Format menu name displays different formatting commands.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 18


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Toolbars are shortcuts - they contain buttons for the most commonly used
commands (instead of having to wade through several menus).
The Standard toolbar contains buttons for the Excel commands you use the most,
such as saving, opening, and printing workbooks.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 19


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Allows you view, enter, and edit data in the current cell.
The Formula bar displays any formulas a cell might contain.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 20


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Contains buttons for the most commonly used formatting commands, such as
making text bold or italicized.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 21


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

This is where you enter data and work on your worksheets. You can have more
than one worksheet window open at a time, allowing you to work on several
worksheets.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 22


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Highlights the cell you are working on. The


current cell in figure is located at A1.
To make another cell active just click the
cell with the mouse or press the
arrow keys on the keyboard to move the
cell pointer to a new location

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 23


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Displays the active cell address. In figure “A1” appears in the name box,
indicating that the active cell is A1.
It’s possible change its name moreover the name can be used into the
formulas

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 24


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

You can keep multiple worksheets together in a group


called a workbook.
You can move quickly from one worksheet to another by
clicking the worksheet tabs.
You can give worksheets your own meaningful names, such
as “Budget” instead of “Sheet”.
Excel workbooks contain 3 worksheets by default.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 25
Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

There are both vertical and horizontal scroll bars - you use them to view and
move around your spreadsheet.
The scroll box shows where you are in the workbook.
For example, if the scroll box is near the top of the scroll bar you’re at the
beginning of a workbook.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 26


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Elementi della schermata di Excel

Displays messages
and feedback
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 27
Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu: dare i comandi ad Excel usando i menu

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 28


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Le barre degli strumenti formattazione

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 29


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Il foglio di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 30


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 31


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu: dare i comandi ad Excel usando i menu
File, Edit, View, Insert, Format, Tools, Data, Window, Help

Alternativamente:
puntatore sulla menù Bar
e tasto destro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 32


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu: dare i comandi ad Excel usando i menu
File, Edit, View, Insert, Format, Tools, Data, Window, Help
Analisi della toolbar

Clicca sulla parola File:

Analisi delle possibili scelte:

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 33


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu: dare i comandi ad Excel usando i menu
File, Edit, View, Insert, Format, Tools, Data, Window, Help

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 34


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare le Toolbars (Barra degli Strumenti) e Creare un nuovo Workbook:

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 35


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare le Toolbars (Barra degli Strumenti) e Creare un nuovo Workbook:

Cliccando sull’icona
Excel crea una nuova
cartella di lavoro standard
Book2, contenete 3 fogli di
lavoro.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 36


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare le Toolbars (Barra degli Strumenti) e Creare un nuovo Workbook:

Per visualizzare
entrambe le cartelle di
lavoro, clicca sul tasto
Restore Windows in
alto a destra.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 37


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare i Menu: dare i comandi ad Excel usando i menu
File, Edit, View, Insert, Format, Tools, Data, Window, Help
Inserire le proprietà della cartella di lavoro

File Properties
Oppure
Alt+F  Alt+i

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 38


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare le Toolbars (Barra degli Strumenti) e Creare un nuovo Workbook:
Le funzioni di calcolo automatico nella barra di stato

Tasto destro
del mouse

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 39


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Usare le Toolbars (Barra degli Strumenti) e Creare un nuovo Workbook:
Le funzioni di calcolo automatico nella barra di stato

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 40


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Uso del Tasto Destro del Mouse
Tasto destro con cursore
sulle toolbar per
selezionare quelle
desiderate

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 41


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Uso del Tasto Destro del Mouse
cursore del mouse su di una cella + tasto destro del
mouse premuto. È possibile:
• eseguire operazioni di inserimento righe,
colonne, delete cella con shift a destra o sinistra
• eseguire operazioni di formattazione cella
• di gestione del contenuto (taglia, copia, incolla,
incolla speciale)
• Inserire un commento
• Inserire dati da un elenco valori disponibili
• Inserire un Hyperlink

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 42


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Uso del Tasto Destro del Mouse
Formattare la larghezza delle colonne selezionate con il tasto destro del mouse

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 43


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Uso del Tasto Destro del Mouse
Formattare la larghezza delle righe selezionate
con il tasto destro del mouse

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 44


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Aprire una cartella di lavoro
Alt+f Cartella o disco
Apre il menù File selezionalo

Nome del file File contenuti


nella cartella
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 45
Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Aprire una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 46


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 47


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 48


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro
Book1.xls

Book1.xls

CartellaEsami.xls

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 49


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 50


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 51


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Salvare una cartella di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 52


Gestire più fogli di lavoro
Muovere il puntatore tra le celle

Le celle sono individuate mediante delle coordinate, riferite alla colonna


ed alla riga di appartenenza.
Per potersi spostare lungo il foglio di lavoro, possiamo:
• Individuare la cella con il puntatore del mouse e cliccare:
 Il tasto sinistro la rende attiva
 Il tasto destro permette l’accesso ai menù di formattazione
• Muoversi con i tasti cursore

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 53


Gestire più fogli di lavoro
Muovere il puntatore tra le celle

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 54


Gestire più fogli di lavoro
Muovere il puntatore tra le celle
Scorciatoie e
tasti funzione

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 55


Gestire più fogli di lavoro
Inserire, cancellare, rinominare, copiare, incollare fogli di lavoro
Tasto destro del
mouse:
Inserire, cancellare e
rinominare un foglio
di lavoro

Tasto destro del mouse:


muoversi tra i fogli di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 56


Gestire più fogli di lavoro
Inserire, cancellare, rinominare, copiare, incollare fogli di lavoro

Esercitazione:

1. Rinominare la cartella di lavoro in uso con il nome Azienda-Uno


2. Creare, all’interno di Azienda-uno 7 fogli di lavoro con etichetta
relativa ai giorni della settimana
3. Creare una nuova cartella di lavoro, denominarla Azienda-Due
4. Copiare i fogli di lavoro da Azienda-Uno ad Azienda-Due
5. Eliminare i fogli di lavoro in eccesso
6. Salvare il lavoro nella cartella «Corso Excel Giugno 2015»,
sottocartella «1.Esercitazione», sul desktop
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 57
Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Gestire più fogli di lavoro

Esercitazione:

7. Nel foglio lunedì, nella cartella di lavoro Azienda-Due, inserire dalla


cella A1 alla cella A7 i sette giorni della settimana
8. Fissare l’ampiezza della colonna A in 150 pixel
9. Salvare il file come pagine web nella cartella corrente, con estensione
.html
10.Visualizzare il risultato con Explorer

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 58


Aprire, salvare, creare un foglio elettronico
Gestire più fogli di lavoro

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 59


Uso di Base
Concetto di cella: gestire, manipolare, tipizzare, formattare le celle

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 60


Uso di Base
Celle
Etichette e dati in un foglio di lavoro
Sono due i tipi di informazione che è possibile inserire in una cella excel:

- Etichette: ogni tipo di testo con cui non è possibile eseguire operazioni

- Valori: ogni tipo di dato numerico: numeri, percentuali, frazioni, valuta,


rappresentazione scientifica usati generalmente nelle formule

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 61


Uso di Base
Il menù di una cella

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 62


Uso di Base
Il menù di una cella
Formato cella Personalizzato

Numbers Dates and Times


Formato Codice Formato Codice
1234.59 as 1234.6 ####.# 1/1/99 as 1-1-99 m-d-yy
12499 as 12,499 #,### 1/1/99 as Jan 1, 99 mmm d, yy
12499 as 12,499.00 #,###.## 1/1/99 as January 1, 1999 mmmm, d, yyyy
1489 as $1,489.00 $ #,###.## 1/1/99 as Fri 1/1/99 ddd m/d/yy
0.5 as 50% 0% 1/1/99 as Friday, January 1 dddd, mmmm, d
.055 as 5.5% 0.0% 16:30 as 4:30 PM h:mm AM/PM
Hide value ;; 4:30 PM as 16:30 h:mm

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 63


Uso di Base
Il menù di una cella
Creare Applicare e Modificare uno Stile

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 64


Uso di Base
Funzionalità Limite massimo
Il menù di una cella
Approssimazione numeri 15 cifre
Numero positivo più grande 9,99999999999999E307
consentito
Numero negativo più piccolo -9,99999999999999E307
consentito
Numero positivo più piccolo 1E-307
consentito
Numero negativo più grande -1E-307
consentito
Lunghezza del contenuto caratteri 1.024
della formula
Iterazioni 32.767
Matrici fogli di lavoro Limitate dalla memoria disponibile. Le matrici non possono inoltre fare riferimento a
intere colonne. Ad esempio, una matrice non può fare riferimento all'intera colonna C:C
o all'intervallo C1:C65536. Una matrice, tuttavia, può fare riferimento all'intervallo
C1:D65535 perché l'intervallo comprende una riga in meno delle dimensioni massime
del foglio di lavoro e non include l'intera colonna C o D.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 65
Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente
• Rinominare il foglio di lavoro Conto Corrente ed eliminare foglio2 e foglio3
• 5 campi: Data, N° Documento, Prelievi, Versamenti, Saldo Giorno.
Carattere: Times new Roman, 25
• Ampiezza delle Colonne 30pixel
• Formato colonne per tipo di dato:
- Data:
formattare l’intera colonna ad esclusione della cella A1 con tipo data:
giorno(2 cifre)/giorno(2 cifre)/anno(4 cifre) esempio: 12/06/2015 (tipo personalizzato) dal 01/01/2015
- N° Documento:
formattare l’intera colonna ad esclusione della cella B1 con tipo alfanumerico di massimo 10 caratteri
Qw23455678
- Prelievi:
formattare l’intera colonna ad esclusione della cella C1 con tipo contabilità € (due cifre decimali)
- Versamenti:
formattare l’intera colonna ad esclusione della cella D1 con tipo contabilità € (due cifre decimali)
- Saldo:
formattare l’intera colonna ad esclusione della cella E1 con tipo valuta € (due cifre decimali)
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 66
Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente

DATA Massimo 10 caratteri alfanumerici Saldo: formula con somma

=SOMMA(D2:D11)-SOMMA(C2:C11)

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 67


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 68


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente

• Creare una copia del foglio Conto Corrente nella stessa cartella di lavoro
• Aggiungere la formattazione condizionale:
- Se il saldo è positivo viene colorata la cella di Verde
- Se il saldo è negativo viene colorata la cella di Rosso

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 69


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente
Aggiungiamo una condizione sul formato da visualizzare

• Verde se il saldo è positivo


• Rosso se il saldo è negativo

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 70


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente
Aggiungiamo una condizione sul formato da visualizzare

• Verde se il saldo è positivo

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 71


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente

• Creare una copia del foglio Conto Corrente nella stessa cartella di lavoro
• Aggiungere la formattazione condizionale:
- Se il saldo è positivo viene colorata la cella di Verde
- Se il saldo è negativo viene colorata la cella di Rosso
- Al pareggio la cella si colora di Giallo

• Coloro direttamente il Saldo!

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 72


Uso di Base
Esercitazione: foglio di calcolo per la gestione di un Conto Corrente

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 73


Uso di Base
Esercitazione: Peculiarità del copia ed incolla in Excel, Editare, Cancellare e
Replicare il contenuto delle celle
Aprire il file:
- dati forniture.xls
- Copiare il foglio dati_forniture in un nuovo foglio e rinominarlo dati_forniture2
- Posizionare dati_forniture2 in coda all’elenco fogli
- Formattare le colonne con le seguenti specifiche:
1. Ottimizzare l’ampiezza di tutte le colonne
2. La colonna A formato celle: numero con 0 posizioni decimali
3. La colonna B formato celle: testo breve
4. La colonna C formato celle: testo breve
5. La colonna D formato celle: numero con 0 posizioni decimali
6. La colonna E formato celle: testo breve
7. La colonna F formato celle: contabilità con due cifre decimali e simbolo €
8. La colonna G formato celle: testo breve
9. La colonna H formato celle: data personalizzata 01-gen-15
10. La colonna I formato celle: testo breve
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 74
Uso di Base
Esercitazione: Peculiarità del copia ed incolla in Excel, Editare, Cancellare e
Replicare il contenuto delle celle
11. Inserire un nuovo foglio di lavoro e rinominarlo Bozza
12. Posizionare il Bozza in coda ai fogli
13. Copia il contenuto della colonna A del foglio dati_forniture 2 nella colonna C di Bozza
14. Copia il contenuto della colonna E del foglio dati_forniture 2 nella colonna E di Bozza
15. Copia il contenuto della colonna F del foglio dati_forniture 2 nella colonna A di Bozza
16. Elimina le colonne vuote B e D contemporaneamente
17. Sposta solo le celle della colonna A contenenti dati nella colonna H:
- Posizione il mouse nella cella A1 e click
- Premi contemporaneamente ctrl + Alt + ↓ . Tenendo premuto ctrl premi due volte il tasto c (in
questo modo copi il contenuto della colonna negli appunti)

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 75


Uso di Base
Esercitazione: Peculiarità del copia ed incolla in Excel, Editare, Cancellare e
Replicare il contenuto delle celle
18. nella colonna J inserisci una formattazione condizionata:
- se il contenuto della cella è >0 allora scrivi «POSITIVO» con sfondo verde
- se il contenuto della cella è <0 allora scrivi «NEGATIVO» con sfondo rosso
19. Procedura:
- Seleziona la cella I:2
- Clicca su = nel riquadro formula e scrivi =se(, poi segui la procedura guidata
- Alternativamente:
=SE(H2>0;"POSITIVO";"NEGATIVO")
- Seleziona la cella I:2 copiando il contenuto negli appunti
- Aiutandoti con i cursori seleziona le celle dalla I:2935 alla I:2 (ctrl + Alt + ↑)
- Tasto destro del mouse: seleziona incolla speciale  ok.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 76


Uso di Base
Esercitazione: Peculiarità del copia ed incolla in Excel, Editare, Cancellare e
Replicare il contenuto delle celle

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 77


Uso di Base
Esercitazione: Peculiarità del copia ed incolla in Excel, Editare, Cancellare e
Replicare il contenuto delle celle
20. Eliminare le colonne dalla D alla G
21. Copiare dal foglio dati_forniture 2 la colonna B ed incollarla tra la colonna B e la colonna C del foglio
Bozza (copiare con l’opzione inserisci celle copiate)

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 78


Uso di Base
Formattazione del foglio di lavoro con Bordi e Ombreggiature
Una volta creato un foglio di lavoro è possibile formattarlo per
evidenziare le informazioni e creare dei rapporti più efficaci.
La barra degli strumenti Standard contiene gli strumenti e le opzioni di
formattazione più comuni, quali grassetto, allineamento e bordatura
delle celle.
Per disporre di più opzioni di formattazione direttamente sul foglio di
lavoro è possibile visualizzare la barra degli Strumenti Formattazione
tramite la scheda Barre degli Strumenti nel menu Visualizza.
È anche possibile utilizzare i comandi nel menu Formato.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 79


Uso di Base
Formattazione del foglio di lavoro con Bordi e Ombreggiature
È possibile formattare il contenuto di una o più celle disposte a matrice o
a riga o a colonna evidenziando in un primo momento l’area da
formattare, successivamente cliccando con il tasto destro del mouse è
possibile scegliere il formato desiderato tramite l’opzione formato celle.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 80


Uso di Base
Formattazione del foglio di lavoro con Bordi e Ombreggiature
È possibile formattare il contenuto di una o più celle disposte a matrice o
a riga o a colonna evidenziando in un primo momento l’area da
formattare, successivamente cliccando con il tasto destro del mouse è
possibile scegliere il formato desiderato tramite l’opzione formato celle.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 81


Uso di Base
Usare Excel per Ordinare e Filtrare i Dati: analisi del menù «Dati»

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 82


Uso di Base
Usare Excel per Ordinare i Dati: analisi del menù «Dati»
Esercitazione:
1. Apri la cartella di lavoro dati forniture
2. Ordina i dati nel seguente modo:
• In ordine crescente secondo la colonna VdC quindi in ordine Decrescente
secondo la colonna N. oggetto quindi in ordine crescente secondo la colonna
N.doc.rif.
3. Correggi gli errori di Ortografia
• Barra degli strumenti: ModificaTrova oppure combinazione tasti
CRTL+MAIUSC+T e per sostituire CRTL+MAIUSC+T

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 83


Uso di Base
Usare Excel per Filtrare i Dati: analisi del menù «DatiFiltro avanzato »
Esercitazione:
1. Apri la cartella di lavoro dati forniture
2. Filtra i dati del foglio di lavoro dati_forniture2 che hanno nella colonna A il
valore 31800 ricopiandoli a piede di elenco del foglio

Procedura

• Per usare il filtro avanzato abbiamo bisogno di una tabella di appoggio.


• Bisogna costruire una tabella contenente i parametri di ricerca e le intestazioni
delle colonne della tabella origine dei dati:

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 84


Uso di Base
Usare Excel per Filtrare i Dati: analisi del menù «DatiFiltro Filtro avanzato »
Procedura
1. Copia ed incolla la riga 1 a piè di lista, nel nostro caso sulla riga 2937. (è
consigliato l’uso del CTRL e delle frecce per muoversi lungo il foglio di lavoro)
2. Nelle celle sottostanti bisogna inserire i criteri di filtraggio desiderati: nel nostro
caso, nella cella A:2938 scriviamo 31800
3. Seleziona l’intera area dati del foglio di lavoro (è consigliato l’uso del CTRL, delle
frecce e del tasto MAIUS per muoversi lungo il foglio di lavoro)
4. Selezionare il menù DatiFiltro Filtro avanzato

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 85


Uso di Base
Usare Excel per Filtrare i Dati: analisi del menù «DatiFiltro Filtro avanzato »

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 86


Funzionalità di calcolo

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 87


Funzionalità di calcolo
Usare le formule
Le formule di Excel sono il cuore e l’anima del programma

Con le formule è possibile effettuare operazioni sul contenuto e tra i


contenuti delle celle.

È possibile effettuare la somma, la differenza, il prodotto, la divisione


ma è anche possibile implementare funzioni finanziarie ed operazioni
scientifiche molto complesse.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 88


Funzionalità di calcolo
Usare le formule
Scrivere le formule direttamente nelle celle con gli operatori aritmetici

Funzione Descrizione esempio


+ Addizione =A1+A2
- Sottrazione =A1-A2
* Moltiplicazione =A1*A2
/ Divisione =A1/A2
^ Elevazione a =A1^A2
potenza
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 89
Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Riferimento Relativo

Se in una formula il riferimento alla cella è relativo, quando la formula


viene copiata cambiano le celle presenti nella formula stessa, a seconda
della posizione di arrivo, cioè rimane invariata la posizione relativa tra la
cella contenente la formula e quella alla quale si fa riferimento.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 90


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Riferimento Relativo

rimane invariata la posizione relativa tra la cella contenente la formula e quella alla quale si fa riferimento.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 91
Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Riferimento Assoluto

Se in una formula il riferimento alla cella è assoluto, quando la formula


viene copiata non si altera il riferimento alle celle presenti nella formula
stessa. Per indicare un riferimento assoluto sulla riga, sulla colonna o su
entrambi, si deve anteporre il simbolo $ all’intestazione di riga e/o di
colonna.
Scorciatoia: evidenziare all’interno della formula la cella di riferimento
assoluto, premere il tasto F4.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 92


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Riferimento Assoluto
La cella B1 è riferita in modo
assoluto:
=A1+$B$1 =A1+10
=A2+$B$1 =A2+10
=A3+$B$1 =A3+10
=A4+$B$1 =A4+10
=A5+$B$1 =A5+10
=A6+$B$1 =A6+10
=A7+$B$1 =A7+10
=A8+$B$1 =A8+10
=A9+$B$1 =A9+10
=A10+$B$1 =A10+10
=A11+$B$1 =A11+10
=A12+$B$1 =A12+10

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 93


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
1. Aprire Excel2000
2. Rinominare il Foglio1 di lavoro in «Fattura» ed eliminare i fogli in eccesso
3. Impostare la larghezza delle colonna dalla A alla F in 15 (110 pixel)
4. Colonna ID:
a) Formato celle Numero senza cifre decimali
b) Numeri sequenziali: serie dall’1 in poi
5. Colonna Codice Prodotto:
a) Codice alfanumerico come riportato in figura
b) Formato Testo
6. Colonna Prezzo al netto d’IVA:
a) Formato cella: contabilità, simbolo € e due cifre decimali
7. Colonna quantità
a) Formato cella numero senza cifre decimali
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 94
Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
8. Colonna IVA sul prodotto:
a) Riferimento assoluto alla cella I2: $I$2 contenete il valore IVA attuale
b) Formato cella Numero senza cifre decimali
9. Colonna Totale IVA Esclusa:
a) Formula =C2*D2 con riferimenti relativi
10. Colonna IVA sui prodotti:
a) Formula =F2*$I$2/100 con riferimento assoluto al valore IVA contenuto nella cella $I$2
Colonna Totale IVA inclusa:
b) Formula =F2+F2*$I$2/100 con riferimento assoluto al valore IVA contenuto nella cella
$I$2

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 95


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 96


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
Stampa fattura
Seleziona l’area
da stampare

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 97


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
Stampa fattura
Anteprima di stampa

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 98


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
Riferimenti tra fogli diversi
11. Inserisci un nuovo foglio di lavoro e rinominalo «Fattura2» :
a) Copia tutto il contenuto del di Fattura in Fattura2
12. Elimina la colonna I contenete il valore IVA

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 99


Funzionalità di calcolo
Usare i riferimenti tra celle diverse e tra diversi fogli
Progetto: Fattura
Riferimenti tra fogli diversi
13. Riferisci il valore IVA del Foglio Fattura nel Foglio Fattura2:
sintassi: «=‘Foglio1'!I2» oppure «=‘Foglio1'!$I$2»
a) Copia il valore IVA dal foglio Fattura ed incolla il collegamento con incolla speciale nel foglio
Fattura2
b) Sostituisci il riferimento della nuova cella al posto dell’errore.

Possiamo variare l’iva su tutti i fogli i lavoro cambiando il valore di una sola cella, ovvero la cella
I2 del Foglio Fattura!

Per evitare di sovrascrivere il contenuto della cella in riferimento, possiamo nascondere la


colonna di appartenenza.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 100


Funzionalità di calcolo
Usare le formule: i messaggi di errore più comuni
#NOME?
Il testo contenuto in una formula non viene riconosciuto; le possibili cause possono essere dovuto all’uso del nome
inesistente oppure all’aver commesso un errore nell’ortografia del nome o nella sintassi della formula.
#DIV/0!
Il divisore di una formula è uguale a zero (0).

#RIF!
Un riferimento di cella on è valido;
#######
Il numero di cifre del valore immesso in una cella è troppo esteso per essere visualizzato

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 101


Funzionalità di calcolo
Usare le formule: il controllo delle formule e degli errori

F7
Controllo Ortografico del foglio

Nota:
Vale per tutte le applicazioni del
pacchetto Office!!

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 102


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Le funzioni sono formule predefinite con cui Excel semplifica
l’esecuzione di operazioni complesse utilizzando determinati valori, detti
argomenti delle funzioni.
Le funzioni sono raggruppate per aree di applicazione dette categorie:
matematiche, statistiche (sono 80 le funzioni inserite), finanziarie, ecc..
Una formula immessa in una cella può essere costituita da uno dei
seguenti elementi operatori.
• Riferimenti di cella (comprese le celle e gli intervalli denominati).
• Valori.
• Funzioni del foglio di lavoro.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 103


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
FUNZIONI PIÙ COMUNI DEI FOGLI DI LAVORO

Funzione Scopo
SOMMA Sommare i valori dell'intervallo selezionato
MIN Trovare il valore minimo dell'intervallo selezionato
MAX Trovare il valore massimo dell'intervallo selezionato
MEDIA Fare la media dei valori dell'intervallo selezionato
RATA Calcolare la rata per condizioni di finanziamento specifiche
ADESSO Restituire la data e l’ora attuali
OGGI Restituire la data attuale
CONCATENA Unire in una sola cella i valori di più celle
SINISTRA e DESTRA Restituire un numero specifico di caratteri a sinistra (o a destra) del valore di una cella
CONTA.NUMERI Conta il numero di celle che contengono numeri in un intervallo stabilito
CONTA.VALORI Conta il numero di celle NON vuote in un intervallo prestabilito

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 104


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
FUNZIONI PIÙ COMUNI DEI FOGLI DI LAVORO

Funzione Scopo
CERCA.VERT e CERCA.ORIZZ Trovare un valore in una tabella.

Valore da ricercare
Area di ricerca
Restituisce il valore contenuto nella cella di indice indicato e colonna appartenete al valore ricercato
Vero=valore approssimato; Falso valore esatto

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 105


Funzionalità di calcolo

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 106


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Esercitazione= temperature

osservatoriomilanoduomo

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 107


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Esercitazione
Applicare le formule principali di excel2000 ai dati contenuti nella cartella di lavoro Temperature
Ordinare i dati in ordine screscente secondo la colonna A (Aeroporto Milano)

- Selezionare l’area da ordinare


- Formattare tutti i dati in formato numerico con due cifre decimali

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 108


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 109


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
FUNZIONI PIÙ COMUNI DEI FOGLI DI LAVORO

Funzione Scopo
SOMMA Sommare i valori dell'intervallo selezionato
MIN Trovare il valore minimo dell'intervallo selezionato
MAX Trovare il valore massimo dell'intervallo selezionato
MEDIA Fare la media dei valori dell'intervallo selezionato
RATA Calcolare la rata per condizioni di finanziamento specifiche
ADESSO Restituire la data e l’ora attuali
OGGI Restituire la data attuale
CONCATENA Unire in una sola cella i valori di più celle
SINISTRA e DESTRA Restituire un numero specifico di caratteri a sinistra (o a destra) del valore di una cella
CONTA.NUMERI Conta il numero di celle che contengono numeri in un intervallo stabilito
CONTA.VALORI Conta il numero di celle NON vuote in un intervallo prestabilito

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 110


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Funzione Scopo
SE Funzione logica (o selezione binaria), specifica che si deve eseguire una scelta tra due
opzioni, a seconda del valore di verità di una condizione

rosso

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 111


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Esercizio:
Implementare la seguente funzione matematica:

Divisione
• A=B/C
• Se C≠0 allora A=int(B/C) altrimenti «impossibile»

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 112


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Esercizio: (Funzioni Nidificate)

Implementare la seguente funzione matematica:


Conversione di Base tra numeri:
• Dato un numero in base 10, progettare un foglio di calcolo per la conversione in
base 2
• Esprimi il risultato su 23 bit in una cella

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 113


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Esercizio: (Funzioni Nidificate)

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 114


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Funzioni Statistiche
• Moda = valore più ricorrente in un insieme di dati

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 115


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Funzioni Statistiche
• Mediana = il numero che occupa la posizione centrale in un insieme di dati, per
cui una metà di essi ha un valore superiore rispetto alla mediana, mentre l’altra
metà ha un valore inferiore.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 116


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Funzioni Statistiche
• Varianza e Deviazione standard vengono calcolati per analizzare la dispersione
dei dati attorno al loro valor medio, cioè la loro distanza media dal loro valor
medio
• Varianza
• =VAR()
(diviso n-1)
• =VAR.POP()
(diviso n)

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 117


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
• Scarto Quadratico Medio (Deviazione Standard)
• =DEV.ST() (diviso n-1)
+ + + …+
• =DEV.ST.POP() (diviso n) =

= scarto di ogni valore dal valor medio

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 118


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
• Esercitazione:
Applicare le funzioni statistiche ai valori di temperatura

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 119


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
• LE FUNZIONE OGGI() e ADESSO()
Se in una cella digiti la funzione =OGGI() e premi invio apparirà la data
odierna.
Se ripeti la stessa procedura, digitando però su un'altra cella =ADESSO()
apparirà l'orario corrente (o più precisamente quello dell'orologio del tuo PC).
Queste due funzioni non prendono argomenti, ovvero tra le due parentesi non
si deve inserire nulla.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 120


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
LA FUNZIONE MAIUSC(), MINUSC() e MAIUSC.INIZ()
Le funzioni MAIUSC, MINUSC e MAIUSC.INIZ() fanno parte delle
funzioni TESTO.
La funzione MAIUSC converte una stringa di testo in maiuscolo ed è
utilizzata quando vogliamo evidenziare determinate caselle di testo.
La funzione MINUSC converte una stringa di testo in minuscolo ed è di
solito utilizzata, per fare un esempio, quando dobbiamo riportare su una
casella un indirizzo di posta elettronica.
La funzione MAIUSC.INIZ converte in maiuscolo la prima lettera di
ciascuna parola in una stringa di testo e converte le altre lettere in
minuscolo, usato principalmente, come sapete, per i nomi propri.
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 121
Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
La FUNZIONE O()
La funzione O(), restituisce VERO se uno o più argomenti inseriti tra le
parentesi hanno valore VERO e restituisce FALSO se tutti gli argomenti
hanno valore FALSO.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 122


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
Gli Operatori di confronto: Maggiore (>) E Minore (<)
Oltre all'operatore di confronto "uguale" (=) ci sono altri due operatori
fondamentali: l’operatore "maggiore di" (>) e l’operatore "minore di" (<).

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 123


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
LA FUNZIONE CASUALE()
La funzione CASUALE, restituisce un numero casuale compreso tra 0 e 1.
Ogni volta che si calcola un nuovo foglio di lavoro viene restituito un
nuovo numero casuale.
Digitiamo in una casella a scelta la formula =CASUALE()
Ogni volta che inserisci o cancelli dati, il valore in A1 cambia.
Per avere un numero compreso tra 0 e 5:
scriviamo la formula =CASUALE()*5
Per avere un numero compreso tra 1 e 6
scriviamo la seguente formula =CASUALE()*5+1

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 124


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000
LA FUNZIONE INT()
Per ottenere un numero intero compreso tra 1 e 6 (il lancio di un dado)
scriviamo la formula =INT(CASUALE()*6+1)
La funzione INT, arrotonda un numero per difetto all'intero più vicino.
Per cambiare il numero in modo veloce premiamo il tasto funzione "F9".

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 125


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000

Esercizio:
Progettare un foglio di calcolo che:
• Genera un numero casuale da 1 a 6 nella cella B2
• Confronta tale numero con il numero nella cella C2
• Se i numeri sono uguali nella cella D2 genera «SI» e la cella B2 si
colora di Verde
• Se i numeri NON sono uguali nella cella D2 genera «NO» e la cella B2
si colora di Rosso

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 126


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000

Soluzione
• Digitiamo in B2 =INT(CASUALE()*6+1)
• Digitiamo in C2 la formula =SE(B2=C2;"SI";"NO")
• Formattazione condizionale della cella B2

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 127


Funzionalità di calcolo
Funzioni principali di Excel2000

Soluzione
• Digitiamo in B2 =INT(CASUALE()*6+1)
• Digitiamo in C2 la formula =SE(B2=C2;"SI";"NO")
• Formattazione condizionale della cella B2

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 128


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 129


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000

Il grafico è un oggetto che


permette l’analisi grafica di una
serie o successione di valori. Lo
studio di un grafico permette sia
un’analisi a posteriori che
un’analisi statistica, permettendo
agli analisti di fare delle previsioni
sull’andamento di uno o più
indici.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 130


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 131


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
Il grafico visto da vicino: i componenti
1. Il titolo del grafico: deve descriverne i contenuti. È posto solitamente in alto.
2. Il titolo dell’asse delle ascisse: è il nome della variabile
3. Il titolo dell’asse delle ordinate: rappresenta una descrizione dell’unità di misura utilizzata su tale asse (metri,
numero di oggetti, percentuali, ecc..)
4. Etichette: si trovano sia i valori attribuiti
5. Legenda: specifica il colore attribuito a ciascuna variabile (Serie1, Serie2, ecc..)
Titolo del grafico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 132


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
Il grafico visto da vicino: i componenti
6. Il titolo del grafico: deve descriverne i contenuti. È posto solitamente in alto
7. L’area del grafico è la tabella o parte di tabella in base alla quale si intende creare il grafico.
8. Una serie di dati è un insieme di valori che rappresentano lo stesso oggetto (elemento) della tabella
9. La scala del grafico: bisogna considerare sempre l’unità di misura. Essa va riportata a margine di ogni grafico

Titolo del grafico

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 133


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
Il grafico visto da vicino: i componenti
10. Se si modificano i dati inseriti nel grafico, automaticamente il grafico cambia di seguito. Questo permette
un’analisi immediata dello studio di una funzione al variare dei valori di un parametro.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 134


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici

La scelta del tipo di grafico è dettata dal tipo di dato da


rappresentare e dal tipo di analisi e studio che si intende
fare.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 135


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a torta o diagramma circolare:
Un grafico a torta mostra le proporzioni dei vari elementi che costituiscono una
serie di dati rispetto alla loro somma. Tale grafico consente di rappresentare una
sola serie di dati ed è particolarmente utile quando si desidera evidenziare un
elemento significativo.
Per facilitare la visualizzazione delle sezioni più piccole, è possibile raggrupparle in
un unico elemento del grafico a torta per poi dividerle in un grafico più piccolo, a
torta o a barre, posto accanto al grafico principale (definito solitamente torta della
torta). Questo tipo di grafico può venire rappresentato anche tridimensionalmente
o in forma esplosa (con la separazione dei diversi settori).

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 136


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a torta o diagramma circolare: tutorial

Esempio: avendo a disposizione la tabella delle temperature delle città


aeroportuali, creiamo un grafico a torta dove ogni fetta rappresenta il
valore di temperatura della città e dell’aeroporto di un determinato
giorno.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 137


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a torta o diagramma circolare: tutorial

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 138


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a torta o diagramma circolare:

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 139


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici lineari o a linee:
Un grafico a linee mostra le tendenze dei dati a intervalli uguali. Rappresenta l’andamento della variabile (o di più
variabili) come una linea di cui si può osservare il percorso lungo per esempio il tempo. Un grafico a linee è la tipica
rappresentazione grafica di una funzione matematica.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 140


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici lineari o a linee:

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 141


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Istogrammi:
Vengono anche definiti grafici a rettangolo o diagrammi a rettangolo. Sono in grado di evidenziare le variazioni dei
dati nel tempo oppure il confronto tra elementi diversi. Le categorie vengono organizzate orizzontalmente e i valori
verticalmente per evidenziare la variazione nel tempo.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 142


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a dispersione:
Un grafico a dispersione (XY) mostra le relazioni tra i valori numerici di varie serie oppure traccia due gruppi di
numeri come un'unica serie di coordinate XY. Tale grafico consente di visualizzare intervalli, o gruppi, non omogenei
di dati ed è comunemente utilizzato per dati scientifici. In parole povere permettono di confrontare coppie di valori.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 143


Grafici
Creare e Manipolare i Grafici in Excel2000
I tipi di grafici
Grafici a bolla:
Un grafico a bolle è un tipo di grafico a dispersione (XY) in cui la dimensione dell'indicatore di dati rappresenta il
valore di una terza variabile.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 144


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 145


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel
Imposta Pagina: permette di sceglie il layout di stampa.
Formato, qualità di stampa, valore % stampato, opzioni del
menù stampante, stampa verticale o orizzontale, margini.
Permette di personalizzare le intestazioni ed il piè pagina.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 146


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 147


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel

Menù personalizza intestazione o piè pagina:


possibile inserire note, commenti, numero di
pagina e di pagine totali stampate, ora e data di
stampa. Le informazioni sono riportate sulle
stampe di tutti i fogli di lavoro
Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 148
Complementi
Cenni sulla stampa in Excel
Area di stampa:
 Imposta area di stampa:
consente di selezionare l’area, sul foglio di lavoro,
effettiva da stampare. Il comando deve essere
utilizzato dopo aver selezionato l’area di stampa.
Cancella area di stampa:
Consente di cancellare l’area di stampa.
Successivamente a tale comando, stampa del
foglio di lavoro segue le regole satndard.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 149


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel
Anteprima di stampa: visualizza l’anteprima di stampa e
permette l’accesso a tutti i menù di stampa.
Permette la scelta della stampante.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 150


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel
Stampa: stampa immediata del foglio di lavoro. Qualora sia
stata precedentemente selezionata un’area di stampa, il
comando stamperà in modo immediato l’area di stampa
selezionata

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 151


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 152


Complementi
Cenni sulla stampa in Excel

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 153


Complementi
Calcolo Rata Mutuo
Progettare un foglio di calcolo e Rinominarlo «RataMutuo1» con le seguenti specifiche:
• C = Capitale (importo del finanziamento) formato contabile con 2 cifre decimali e simbolo €
• i = i il tasso di interesse sul capitale residuo (interesse/12/100) formato numero con 6 cifre decimali
• n = numero totale rate formato numero con 0 cifre decimali
• Data inizio Mutuo formato data gg/mm/aaaa
• Data fine Mutuo gg/mm/aaaa

∗ 100
= = ∗
12 1
1−
1+
Proteggere il foglio di lavoro lasciato attive per l’inserzione dati soltanto le celle interessate.
Formattare la stampa del foglio mutuo con le opportune intestazioni.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 154


Complementi
Calcolo Rata Mutuo
Progettare un foglio di calcolo e rinominarlo «RataMutuo2» con le seguenti
specifiche:
• interessi in N° anni = Capitale*Interesse annuo*N° anni
• rata d'interesse mensile = interessi/numero rate
• rata di capitale mensile = capitale/numero rate
• rata mensile = rata interesse mensile + rata capitale mensile
• capitale + interessi
Proteggere il foglio di lavoro lasciato attive per l’inserzione dati soltanto le celle
interessate.
Formattare la stampa del foglio mutuo con le opportune intestazioni.

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 155


Corso Base Excel
Fine
Ing. Nicola Cappuccio
ing.nicola.cappuccio@gmail.com

Corso Base Excel - Ing. Nicola Cappuccio 156