Sei sulla pagina 1di 9

ESEMPIO 1

Un componente elettronico, schematizzabile come una piastra quadrata di lato pari a 0,500 m e
spessore pari a 5,0cm, è attraversato da energia elettrica, e risulta conseguentemente sede di una
generazione di energia termica, che si può considerare uniformemente distribuita.
Il lato inferiore è praticamente adiabatico, per cui, in condizioni di regime stazionario, l’intera
generazione interna viene dispersa attraverso la faccia superiore (le dispersioni attraverso i bordi
laterali sono trascurabili).
Con riferimento ai dati riportati in figura, si determini:
a) il valore della potenza termica generata internamente;

-
b) la temperatura massima della piastra.

Aria, t∞ L = 0,500 m

Nu �
S = 5,0 cm

k -
G
L t2 = 57 °C
. ''' t∞ = 17 °C
u

= 104 � h c =
k = 4,80 W/m K
2 ε2 = 0,500
k s
1 α2 = 0,300
G = 600 W/m2
L

-Lc
SVOLGIMENTO

Schemi per i bilanci

- Nu �k
.
Q2 x

= 104 � h c =
.
2
AG Q c AJ
1 0
2
.
Q1 = 0 .

Lc
Q2

-
- - Nu �k

1
Nu = 0,14 ( Ra ) 3 = 104 � hc = = 5,59 ovvero
Lc
.
. '''
Q .
u s = 2 = q2
A
. .
 Q 2 + AG = AJ + Q c ovvero
-
( ) ( )
. . .
Q 2 = A ( J - G ) + Q c = A e 2s T24 + r 2G - G + Q c = A e 2s T24 - a 2G + A h c ( t 2 - t�)

( con A = A2 = L )
2
- .
Una volta determinato il coefficiente hc , Q 2 può essere calcolata dal bilancio sulla superficie 2 ed
. . '''
U (e u ) dal bilancio complessivo sulla piastra.
Per determinare tmax :
� . '''
2
� T ( x) = - u x + C x + C � .

� C1 = 1 q
� 2k
1 2
� � k
�. dT . ''' �
C2 = T ( 0 ) = T1
�q ( x ) = - k ( x ) = - kC1 + u x �
� dx
CONDIZIONI AL CONTORNO
.
q1
q1 = 0 ; T ( s ) = T2
.
xmax = (nota)
. '''
u

In questo caso è evidentemente:


= 0 , Tmax = T ( 0 ) = T1 = C2 , C1 = 0 , essendo q = 0 .
.
x max
1

2
T2

1
1
T T1 =Tmax 0

Si ha pertanto:
. ''' . '''
2 2
C1 = 0 ; T s = - u s + C = T � C = T + u s
( ) 2 2 2 2
2k 2k
Ed infine:
. '''
u s2
Tmax = T ( 0 ) = T1 = C2 = T2 +
2k
SOLUZIONE NUMERICA
- t +t
Calcolo h c , convezione naturale, trif = 2 � = 37 ° C = 310 K.
2
Fluido: Aria.

Dt k Pr gb Lc
n2
( °C ) ( W/m K ) ( 1/K m3 ) ( m)
40 0,02687 0,712 113,723 106 0,500
gb
Ra = DtL3c Pr =4,05 108
n2
-
- 1 - Nu �k
Nu = 0,14 ( Ra ) 3
= 104 � hc = = 5,59 W/ m2 K
Lc
.
Q -
( )
.
q 2 = 2 = e 2s T24 - a 2G + h c ( t2 - t�) = 3,8 �
2
102 W/ m
A
.
. '''
q 3
u = 2 = 7,6 kW/ m
s
. . '''
U = u Vtot = 95 W
Tmax = T ( 0 ) = T1 = C2 = 57+2= 59 ° C
ESEMPIO 2

Per la struttura a simmetria piana schematizzata in figura, molto estesa in altezza e profondità,
valutare, nell’ipotesi di regime stazionario:
- la temperatura t4 ;
- la temperatura massima nella parete 2-3, sede di generazione interna uniformemente
distribuita.

G = 600 W/m2
t∞ = 20 °C -
Nu
t1 = 40 °C

-
1 2 3 4
kA = 0,500 W/m K

1 kB = 2,00 W/m K

= 104 � h c =
G A B s12 = 30 cm

3
V s23 = 10 cm
U s34 = 5,0 cm
O Sup. 3 e 4 indefinite
Aria . ''' T . '''
t∞ u u =5,00 kW/m
3

Lc
O
ε1 = 0,700
α1 = 0,500
Sup. 3 e 4 grigie
s12 s23 s34 ε3 = ε4 = 0,900
Altezza parete: 3,0 m

Schemi per i bilanci

1 2 3 4
A B
G . vuoto
U

J . . . . .
q1 = q 2 = q k ,2q-13 = q 3� 4
.
qc 0
x

-
( )
. . . .
SUP.1) q1 + G = J + q c � q1 = ( J - G ) + q c = e1s T14 - a1G + h c ( t1 - t�)
. kA
PARETE.1-2) q1 = ( t2 - t1 )
s12
. ''' . .
PARETE.2-3) u s23 = q1 + q 3� 4
. s ( T34 - T44 )
q 3� 4 =
CAVITA’.3-4) �1 1 �
� + - 1�
�e 3 e 4 �
- . .
Determinato h c , si può calcolare q1 = q 2 e quindi t2 . Con due condizioni al contorno, indipendenti
. dT . . . dT
( t ( 0 ) = t2 e q ( 0 ) = - k ( 0 ) = - q1 ), si possono calcolare t3 = t ( s23 ) e q3 = q3� 4 = -k ( s23 ) ;
dx dx
infine, si ottiene t4 dal bilancio in cavità.
In particolare:
-
( )
. . .
q1 = q 2 = e1s T14 - a1G + h c ( t1 - t�) = q k ,1- 2
.
q k ,1-2 s12
t2 = t1 +
kA
� . '''
2
� T ( x) = - x + C x + C
u � .

� C1 = 1 q
� 2k B
1 2
� � k
�. dT . ''' �C2 = T ( 0 ) = T2
�q ( x ) = -k B ( x ) = -k BC1 + u x �
� dx
CONDIZIONI AL CONTORNO
� T ( 0 ) = C2 = T2 (nota )
� .
� dT . q1
�-k B ( 0 ) = - k BC1 = - q1 � C1 = (nota )
� dx kB
� . '''
� u s232
T ( s23 ) = T3 = - + C1s23 + C2
� 2 k
� B

�. . . dT . ''' . ''' .
� q ( s23 ) = q 3 = q 3� 4 = -k B ( s23 ) = -k BC1 + u s23 = u s23 - q1
� dx
(quest’ultimo risultato si può ottenere anche dal bilancio)
. '''
u xmax 2
Tmax = T ( xmax ) =- + C1 xmax + C2
2k B
�2 �
� - 1�
. e
T4 = - q 3� 4 �3 �+ T34
4

SOLUZIONE NUMERICA
- t1 + t�
Calcolo h c , convezione naturale, trif = = 30 ° C = 303 K.
2
Fluido: Aria.
Dt k Pr gb Lc
n2
( °C ) ( W/m K ) ( 1/K m3 ) ( m)
20 0,0264 0,713 126,47 106 3,0

gb
Ra = DtL3c Pr =4,87 1010
n2
-
- 1 Nu �
- k
Nu = 0,13 ( Ra ) 3
= 475 � h c = = 4, 2 W/ m2 K
Lc
-
( )
. .
q1 = q 2 = e1s T14 - a1G + h c ( t1 - t�) = 1,6 102 W/ m2
.
q s
t2 = t1 + 1 12 =136 ° C
kA
C2 = t2 =136 ° C
.
q
C1 = 1 = 80 ° C/m
kB
103 �
5, 0 � 0,102
t ( s23 ) = t3 = - + 80 �
0,10 + 136 =132 ° C
2�2,00
.
q1
xmax = = 3,2 cm
. '''
u
tmax = t ( xmax ) = 137 ° C
. . . ''' .
2 2
q 3 = q 3� 4 = u s23 - q1 =3,4 10 W/ m
�2 �
� - 1�
. e = 374 K =101 ° C
T4 = - q 3� 4 �3 �+ T34
4

s
2 3

137

136 132

t(°C)

0 x
ESEMPIO 3

Per il sistema schematizzato in figura, determinare:


. '''
a) la temperatura massima del cavo interno, sede di generazione uniformemente distribuita u ;
b) l’emittenza della superficie 2, ε2 .

Regime stazionario
A p >>A 2
D1 = 20,0 cm
D 2 = 26,0 cm
2 1 l = 5,oo m
t∞ = tp =20 °C
t2 = 100 °C
kA = 10,0 W/m K
. ''' kB = 4,00 W/m K
D 2 D1 u Superfici grigie
. ''' 3
l u =26,0 kW/m

A
B

Schemi per i bilanci.

2
.
Q 2� p 1
1
. . .
Qk Qk Qk .
U

.
Qc
-

( )
e 2s T24 - Tp4 + h c ( t2 - t�) �
. . . .
Q k = U = Q 2� p + Q c = A2 � �
� �
. . '''
U = u p r12l
da cui:
.
U -
- h c ( t2 - t�)
A2
e2 =
(
s T24 - Tp4 )
Per determinate tmax :
. '''
u r2
T ( r) = C -
4k A
Tmax = T ( 0 ) = C .

A
0

. '''
r
u

È necessaria una condizione al contorno:


T ( r1 ) = T1
T1 si può determinare dalla legge di Fourier:
. . T -T
Qk = U = 1 2
�r �
ln �2 �
�r1 �
2p k B l
�r �
ln �2 �
. r
T1 = T2 + Q k �1 �= T ( r1 )
2p k Bl
A questo punto:
. '''
u r12
C = T ( r1 ) - = Tmax
4k A
SOLUZIONE NUMERICA:
- t1 + t�
Calcolo h c , convezione naturale, Lc = D2 , trif = = 60 ° C = 333 K.
2
Fluido: Aria.

Dt k Pr gb Lc
n 2

( °C ) ( W/m K ) ( 1/K m3 ) ( m)
80 0,02851 0,709 82,517 106 0,260

gb
Ra = DtL3c Pr =8,23 107
n 2

-
- 1 - Nu �k
Nu = 0,53 ( Ra ) 4
= 50 � hc = = 5,5 W/ m2 K
Lc
. . . '''
Q k = U = u p r12l = 4,08 kW
.
U -
- h c ( t2 - t�)
A2 10 2
5, 6 �
e2 = = = 0,82
(
s T24 - Tp4 6,8 � )
10 2
�r �
ln �2 �
. r 109 °C
T1 = T2 + Q k �1 �=
2p k B l
. '''
u r12 116 °C
Tmax = C = T1 + =
4k A