Sei sulla pagina 1di 2

Rusticàlia

Rassegna teatrale pop veneta


edizione
Seconda

La Raegna
Febo Teatro organizza questa rassegna assieme al più di quanto si pensi. Basti pensare a nomi illustri
Comune e al Circolo NOI di Santa Giustina in Colle. come Carlo Goldoni e Ruzzante o alla Commedia
Abbiamo scelto delle proposte che potessero dell’Arte, famosa in tutto il mondo. Da questa
incontrare i gusti del pubblico e che esaltassero consapevolezza si può partire per costruire insieme
le qualità artistiche del territorio una realtà che includa il Teatro e lo
“Mi piace il teatro,
invitando artisti e spettacoli con un bella copia della vita.” spettacolo dal vivo come importante
“sapore veneto doc”: chi utilizzerà fondamenta per investigare dentro
Franca Valeri
come linguaggio scenico il dialetto, sé stessi, imparando a conoscere i
chi ambienterà il racconto in questi luoghi, chi propri talenti e per migliorarsi come singoli e come
semplicemente è nato, cresciuto e lavora qui. Questo società.
perché riteniamo importante comunicare quanto il
teatro sia molto concreto e legato ai nostri territori

Febo Teatro
Febo Teatro è una compagnia teatrale che ha sede Febo Teatro nasce dall’esperienza di anni sul
a Padova e che lavora con varie realtà del territorio territorio nazionale, sviluppando e approfondendo
anche in altre province. Promuovere, diffondere, un cammino d’incontro e fusione tra diverse
supportare la cultura teatrale a partire dalla più componenti del teatro. A muovere le
giovane età è il motto di tutti i suoi componenti: Nicola attività di Febo è la convinzione
Perin, direttore artistico assieme a Claudia Bellemo, che il Teatro come cultura,
entrambi attori professionisti diplomati, Gianluca passione, divertimento e vita
Meis amministratore, psicologo e presidente di offra uno spazio ideale di
Acli Arte e Spettacolo di Padova, infine Massimo crescita e confronto.
Molin in organizzazione e distribuzione. Questo
team spesso si avvale del supporto di altri validi
collaboratori, in particolare per la comunicazione, le
grafiche, le scenografie e i costumi.
Prograa dea raegna
SABATO 11 GENNAIO | ore 21:00 - Commedia dell’Arte
Seguiamo le vicende di Gianni e Gilda dal loro primo

TOMATO SOAP incontro, l’innamoramento, la costruzione di una vita


insieme, fino a diventare spettatori dell’incrinarsi del
Manimotò rapporto e della prepotenza con cui la violenza ne
diventa protagonista. Cogliamo le ritualità malate che
Di e con: Ariela Maggi e Giulio Canestrelli si insinuano nella coppia, e la malintesa capacità di
Regia: Lydie Le Doeuff perdono che ne sostiene la terribile sopravvivenza.
Sonoro: IOSONOUNCANE Gianni e Gilda sono due pupazzi di gommapiuma a
Costruzione pupazzi: Ariela Maggi e grandezza umana, manipolati a vista dagli attori.
Giulio Canestrelli A dispetto della gravità del contenuto, Tomato Soap
Coaching manipolazione pupazzi: Monica utilizza un linguaggio lieve, visuale, ironico, muto,
Varela Couto accompagnando gli spettatori al limite della risata, là
dove la tragedia diventa grottesco.

SABATO 8 FEBBRAIO | ore 21:00 - Teatro Sociale


#MIRRORS Siamo alla fermata del tram e Anita, studentessa
liceale, lo attende per andare a scuola. Ma lei ha
Febo Teatro un atteggiamento di continuo disagio e sofferenza
a causa, si scoprirà, della sua non accettazione del
Testo: Andrea Pennacchi e Lia Bonfio proprio corpo, in particolare dei suoi capelli. Finché
Regia: Andrea Pennacchi e Lorenzo Maragoni un giorno (ha il motorino rotto) alla fermata capita
Con: Nicola Perin e Eleonora Fontana anche Ken, ragazzo estroverso, sensibile e studente
di agraria, che la guarda con interesse. Giorno dopo
giorno Ken cerca di capire e, in questo complicato
percorso, sarà proprio lui ad aiutarla.
Lo spettacolo è volto a sensibilizzare il pubblico di
ogni età riguardo al tema della dismorfofobia, cioè
del problema di non riconoscere nel modo naturale la
propria corporeità.

SABATO 7 MARZO | ore 21:00 - Commedia dell’Arte


BRICOLA E REGINA Bricola e Regina, in libera uscita dall’Ospizio di S.
Lorenzo dialogano ai margini della società su tutto e
Giorgio Bertan ed Eleonora Fuser su tutti, tra temi universali e vita quotidiana, alternando
la cronaca agli aneddoti, i ricordi giovanili ai problemi
di e con Giorgio Bertan ed Eleonora Fuser della terza età.
La loro storia di coppia, il passato di ricordi, i rimpianti,
le delusioni, le paure, il cinismo (se stava megio co se
stava pezo) si alternano tra litigi, scherzi e tenerezze.
Bricola e Regina, nella loro pur scomoda vita di strada,
esprimono il loro amore per la vita (stemo sempre
rampegai) e sono pronti a parlarne con chiunque.

““Il cinema vi renderà


famosi, la televisione vi
renderà ricchi, ma il tea-
tro vi farà bene””
Terence Mann

Info
Rassegna presso il Teatro Parrocchiale
Bigliei
Ingresso intero: 8,00 Euro
di Santa Giustina in Colle Ingresso ridotto (studenti e over 65): 5,00 Euro Comune di
Santa Giustina in Colle
Assessorato alla Cultura
Mail: info@feboteatro.it
Telefono: 3201430701 Seguici su facebook alla pagina Febo Teatro!
www.feboteatro.it Instagram @feboteatro