Sei sulla pagina 1di 20

www.cliqueapostilas.com.

br

Lanfranco Perini

di

Progetti Sonori Edizioni - Via Nazionale, 15 - 61040 Mercatello sul Metauro (PU) - Italy
Tel. 0722 816053 - 0722 816895 • Fax 0722 816055 • www.progettisonori.com
www.cliqueapostilas.com.br

IN QUESTO SECONDO VOLUME


AFFRONTEREMO:

POSIZIONE DI DO MAGGIORE

DO RE MI FA SOL DO RE MI FA SOL

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

MOTO PARALLELO (O RETTO) - MOTO CONTRARIO

POSIZIONE DI DO MINORE

MI b MI b

DO RE FA SOL DO RE FA SOL

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

LA CROMA E+E = Q E E= Q Q Q Q Q Q= Q Q Q Q
www.cliqueapostilas.com.br

POSIZIONE DI SOL MAGGIORE

SOL LA SI DO RE SOL LA SI DO RE

w w w w w
5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

? LA MANO SINISTRA VARCA


IL CONFINE DEL DO CENTRALE

POSIZIONE DI SOL MINORE

SI b SI b

SOL LA DO RE SOL LA SI DO RE

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

LA PAUSA DELLA CROMA ä

LE MISURA DA 2 BATTITI
1 2 1 2 1 2

2 2 2
&4 q
= q &4 h
= &4 q q q q
=

L 5
www.cliqueapostilas.com.br

NOTE DOPPIE NELLE DUE MANI

POSIZIONE DI RE MAGGIORE

FA # FA #

RE MI SOL LA RE MI SOL LA SI

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

LA SEMIMINIMA PUNTATA Q. = Q + E Q. = E + E + E

CAMBIO DI POSIZIONE

POSIZIONE DI RE MINORE

RE MI FA SOL LA RE MI FA SOL LA SI

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

Le note legate della stessa altezza vanno eseguite come unico suono
LA LEGATURA DI VALORE la cui durata sarà data dalla somma delle singole note.
www.cliqueapostilas.com.br

POSIZIONE DI FA MAGGIORE

SI b SI b

FA SOL LA DO FA SOL LA SI DO

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

POSIZIONI COMBINATE

DO RE MI FA SOL SOL LA SI DO RE

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

DO MAGGIORE SOL MAGGIORE

FA #

RE MI SOL FA SOL LA SI DO RE

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

RE MAGGIORE SOL MAGGIORE

SI b

DO RE MI FA SOL FA SOL LA SI DO

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

DO MAGGIORE FA MAGGIORE
www.cliqueapostilas.com.br

Le note con un puntino sopra o sotto vanno eseguite più corte, sostituendo con una
LO STACCATO pausa il tempo rubato alle note stesse

SI SCRIVE SI ESEGUE

POSIZIONE DI LA MINORE

LA SI DO RE MI LA SI DO RE MI

5 4 3 2 1 1 2 3 4 5

I segni dinamici indicano l’intensità del suono, cioè tutte quelle gradazioni di intensità
I SEGNI DINAMICI sonora che vanno dal pianissimo al fortissimo. Nel pianoforte l’intensità sonora è data

¹ p P F f Ä
dalla forza con cui i tasti vengono pigiati.

(pianissimo) (piano) (mezzopiano) (mezzoforte) (forte) (fortissimo)

Per variazioni d’intensità non simultanee ma graduali si usa cresc. (crescendo) per passare gradualmente dal piano al
forte, e dim. (diminuendo) per passare dal forte al piano. A volte vengono usati anche simboli grafici a forma di frecce.

cresc. (crescendo) dim. (diminuendo)

ALLARGARE LE DITA DELLA MANO SINISTRA


e inoltre:

Le indicazioni di cortesia
L’accento
Il salto di ottava
I vari segni di ripetizione
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br
www.cliqueapostilas.com.br

Potrebbero piacerti anche