Sei sulla pagina 1di 5

Questionario di eteropercezione

sul miglioramento percepito

Versione per i Colleghi

Nome________Gian Marco___________________

Cognome_______Diani_____________
Istruzioni

Il questionario che Le è stato proposto dal suo collega risponde alla finalità di avere un
riscontro sull’efficacia delle azioni di miglioramento che ha intrapreso rispetto ad
alcune dimensioni della relazione integrativa.

Il suo contributo nella compilazione del questionario costituisce un ulteriore tassello


significativo nel percorso di autosviluppo che il suo collega ha intrapreso a valle del
laboratorio post assessment sulle capacità personali: il confronto con le percezioni di
persone con cui si lavora è un supporto preziosissimo per comprendere meglio
l’efficacia dei comportamenti adottati in un contesto operativo.

Il questionario è composto di tre sezioni, nelle quali sono riportati alcuni


comportamenti che riguardano la relazione integrativa.

Per ciascun comportamento Le chiediamo di indicare in che misura ha notato nel suo
collega cambiamenti positivi rispetto al suo modo solito di comportarsi.

Indichi:

Nessun cambiamento, se non ha notato nessun cambiamento rispetto al


comportamento descritto, anche perché magari già positivo.

Miglioramento, se ha notato un miglioramento rispetto al comportamento


descritto

Miglioramento significativo, se ha notato un miglioramento significativo


rispetto al comportamento descritto

Alla fine del questionario Le chiediamo anche un commento qualitativo, per


comprendere meglio la sua percezione.

Sarà cura del suo collega fornirLe ulteriori informazioni sull’iniziativa e ritirare il
questionario compilato.

Grazie per la gentile collaborazione

Questionario di eteropercezione – Versione per i Colleghi

1
LA SENSIBILITÀ PERSONALE E L’ORIENTAMENTO ALL’INTERLOCUTORE
 Nessun cambiamento
1. Costruisce rapporti di parità e dimostra con atteggiamenti palesi
 Miglioramento
di stimare l’interlocutore sia a livello personale che professionale  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
2. Dimostra sensibilità verso i problemi dell’interlocutore e cerca di
 Miglioramento
considerare il suo punto di vista  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
3. Prima di controbattere, cerca di capire a fondo le ragioni
 Miglioramento
dell’interlocutore  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
4. Nella gestione delle situazioni problematiche separa le persone
 Miglioramento
dai problemi  Miglioramento
significativo

ASCOLTO ATTIVO
 Nessun cambiamento
5. Ascolta attentamente l’interlocutore, facendo domande,
 Miglioramento
riformulando e restituendo feedback  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
6. Dimostra umiltà nell’ascolto e non controbatte in continuazione
 Miglioramento
 Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
7. Ascolta e analizza le opinioni altrui senza pregiudizi
 Miglioramento
 Miglioramento
significativo

Questionario di eteropercezione – Versione per i Colleghi

2
COMUNICAZIONE
 Nessun cambiamento
8. Usa un linguaggio preciso, ma non complicato, che facilita la
 Miglioramento
comprensione  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
9. Usa il linguaggio non verbale in modo coerente ai contenuti e alla
 Miglioramento
situazione  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
10. Impiega modalità comunicative coerenti con l’interlocutore
 Miglioramento
 Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
11. Risponde in modo non difensivo quando i suoi punti di vista non
 Miglioramento
vengono condivisi  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
12. Esprime con fermezza, ma costruttivamente il suo disaccordo o
 Miglioramento
diversità di opinione  Miglioramento
significativo

GESTIONE DELLA DINAMICA COLLABORAZIONE/CONFLITTO


 Nessun cambiamento
13. Nelle situazioni di conflitto ricerca punti di accordo piuttosto che
 Miglioramento
differenze  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
14. Tiene un comportamento non aggressivo quando è in contrasto
 Miglioramento
con altri  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
15. Riesce a comunicare in modo efficace i suoi sentimenti, anche
 Miglioramento
quando sono negativi  Miglioramento
significativo
 Nessun cambiamento
16. Ricerca argomenti e proposte creative per superare situazioni
 Miglioramento
conflittuali  Miglioramento
significativo

Questionario di eteropercezione – Versione per i Colleghi

3
Le chiediamo infine due commenti qualitativi:

1. A suo avviso, nella gestione delle relazioni in modo integrativo, quali sono i
cambiamenti e i miglioramenti significativi che ha osservato nel suo collega?

(Le chiediamo di descrivere alcuni comportamenti specifici e una o due occasioni in


cui ha avuto modo di osservarli)

…Sara in questi mesi ha fatto un enorme lavoro sul piano comunicativo, anche se
l'ambiente non e' sempre facile vista la nostra vota lavorativa in un openspace , che
tende pero' ad essere spesso incompatibile con le necessita' di concentrazione di cui
Sara ha bisogno nel suo ruolo. Diverse volte , quando ha necessita' di questo “spazio
di silenzio” ha usato tecniche di comunicazione attiva per ottenere questo suo spazio
con risultati ottimi.
……………………………………………………………………………………………………
……

2. Secondo Lei, il suo collega su quali aree, indicate nel questionario, potrebbe
ulteriormente investire in termini di miglioramento?

(Le chiediamo di descrivere alcuni comportamenti specifici )

Quello che apprezzo molto di Sara e' la sua sincerita' e la sua trasparenza nel
comunicare le cose senza mezzi termini. Il ns rapporto e' di stima reciproca , anche se
le nostre differenze caratteriale a volte ci portano a non vedere le cose nello stesso
modo. L'unica indicazione che mi viene da dare , e' quella di “dosare” questa
trasparenza , non tutte le persone nel nostro ambiente valutano questo modo
comunicativo come un punto positivo , ma possono fraintendere e pensare sia un
modo per creare una barriera.

E comunque complimenti , perche' mettersi in discussione sui propri stili comunicativi


non e' da tutti , e anche se (lo so) sono un po' rompiscatole nel nostro ambiente mi ha
fatto un enorme piacere poterti dare questi feedback.

Questionario di eteropercezione – Versione per i Colleghi