Sei sulla pagina 1di 48

SABATO 25 GENNAIO 2020 • EURO 1,50 ANNO 129 . NUMERO 24 • www.laprovinciadilecco.

it

TRA DOCENTI E NON

Scuola, 171 in pensione


e due nuovi concorsi
ECONOMIA Alla fine dell’anno scolastico saranno 128 gli insegnanti
BANCARI, IL CONTRATTO pronti ad andare in pensione, oltre a tecnici, segretarie
E NUOVI ESUBERI e bidelli. Il sindacato: due concorsi in arrivo per sostituirli
SERVIZIO A PAGINA 9 SANDIONIGI A PAGINA 19

IL BUBBONE Il blitz
DELL’ODIO Spaccio in Super
CONTRO Tremila dosi
GLI EBREI di cocaina
di GIUSEPPE FRANGI
Tre in carcere dopo l’operazione
della Guardia di finanza durata
ultimo episodio

L’
un anno: spacciato oltre un chilo
accaduto è in un certo di droga. Due si trovano in Italia
senso il più per motivi umanitari. Gli appun-
emblematico. A tamenti con i clienti solo per
Mondovì è comparsa sulla telefono e in zone appartate.
porta di una casa quella scritta Clienti che arrivavano dall’Erbe-
che pensavamo fosse relegata se e dalla Valassina, molti dalla
ai più cupi capitoli della storia: zona di Arosio e Inverigo, altri da
“Juden hier” con tanto di stella Lecco, Bosisio Parini e Costama-
di Davide. È comparsa sulla snaga. SERVIZIO A PAGINA 32
porta di Aldo Rolfi, figlio di
una partigiana Lidia Beccaria,
deportata politica nel campo
di concentramento di

Il rione di Chiuso vince


Ravensbrück, morta nel 1996. Filo di Seta
Il motivo di quel gesto dal
sapore terrificante sarebbe il Cuneo: via ai tagli. Non
fatto che Aldo Rolfi ha voluto sarà più la “provincia
ricordare la madre con un granda”.

Niente rifiuti nell’ex cava


articolo in cui ha sostenuto
che «insieme alla memoria,
cresce l’antisemitismo».
L’episodio è emblematico Il reportage
CONTINUA A PAGINA 7
Pronto soccorso,
la lunga notte
Dopo le proteste dei cittadini dietrofront di azienda e Comune di Lecco in prima linea
PRESCRIZIONE SAMÀ A PAGINA 14
La discarica di Chiuso è il dibattito interno al Pd, né l’inter-
NESSUNA stata stoppata. È questa la notizia locuzione successiva tessuta con
INTESA clamorosa che si fa strada alla vigi- i rappresentanti del comitato di
lia del consiglio comunale di lune- quartiere del rione di Chiuso.
NEL GOVERNO dì, che avrebbe di fatto dovuto san- Un ripensamento, da parte della
cirne il via libera. Lo stralcio del proprietà dell’area, che pareva non
di FRANCESCO CERRACCHIO
punto all’ordine del giorno nasce essere sul tavolo giorni fa, quando
dalla richiesta di sospensione un’infuocata assemblea andata in
ncora nessuna intesa avanzata in Provincia dalla stessa scena alla Casa sul Pozzo aveva esi-

A nel Governo sul ditta Pozzi nei giorni scorsi. È evi- bito un sostanziale muro contro
Casatenovo
problema della dente però che alla scelta in que- muro tra le posizioni in campo. Ricatti a luci rosse
prescrizione dei reati. stione non sarebbe stato estraneo L’ex cava di Chiuso: non verranno stoccati rifiuti BONINI A PAGINA 17 Nove arrestati
È al momento fallita anche la A PAGINA 29
mediazione del presidente
Conte, che aveva proposto il
blocco della prescrizione dopo
la sentenza di primo grado, ma Aggredito in negozio dai rapinatori sto si sono diretti i carabinieri
della compagnia di Lecco e
GREEN
solo in caso di condanna, e la un’ambulanza della Croce Verde
sospensione della stessa per
due anni in caso di
Si sono finti clienti,
hanno provato anche alcuni ca-
tensione nel tardo pomeriggio
di ieri all’interno del negozio
gio Rolex strappato con la forza
al titolare, Sergio Riva, di 52
di Bosisio Parini. Fortunata-
mente le condizioni del titolare
Oggi
assoluzione e successiva
impugnazione del pm. Ma
pi di abbigliamento e, quando
sono rimasti da soli con il titola-
Riva Abbigliamento di via Tor-
quato Tasso a Cesana Brianza
anni.
A lanciare l’allarme è stata la
del negozio non erano preoccu-
panti al punto che lo stesso Riva
vinci
giustamente si è rilevato che re, lo hanno rapinato minac- dove due uomini, a volto scoper- stessa vittima che, superato un ha rifiutato il ricovero in ospe- un weekend
la distinzione tra condannati
CONTINUA A PAGINA 7
ciandolo con una pistola e ag-
gredendolo. Momenti di grande
to, hanno messo a segno una
rapina: sono fuggiti con l’orolo-
momento di comprensibile
choc, ha chiamato il 112: sul po-
dale per ulteriori accertamenti.
DE VITA A PAGINA 30
a Genova

Primaluna
La Caritas: 300 famiglie Morto sulla Fasana
schiave del gioco d’azzardo «Riportateci
la sua picozza»
Marco Cattani, è morto a soli
Ha perso tutto al gioco, nio gli ha fatto causa e la casa è trent’ anni precipitando men-
anche la casa. Non ha più resi- stata data all’asta. I fratelli hanno tre saliva la “ Via dell’Inglese”,
denza. Vive di espedienti. A volte rinunciato all’eredità, sì, ma an- ora i parenti chiedono di recu-
in mezzo a una strada, a volte da che a vedere il fratello che, per perare la sua picozza APAGINA28
chi lo ospita. Ha tre fratelli, ma loro, è diventato irrecuperabile.
00125

nessuno lo vuole più vedere. Da Questa è la storia di uno dei


quando gli è morta la madre, non tanti lecchesi “malati di azzar-
li ha più visti. D’altronde aveva do”. Una storia forse “limite”, ma
9 771590 588025

cointestata la casa della madre neanche tanto. Infatti le persone


al 50% e alla sua morte ne era coinvolte in questo vortice di
diventato intestatario al 60%, disperazione sono decine, centi-
ma per via dei forti debiti (non naia. Di dati è difficile averne, ma
aveva pagato il condominio ed la Caritas un’idea precisa ce l’ha. La parete Fasana innevata
Equitalia per anni) il condomi- VILLANI A PAGINA 13
2 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Primo piano Domani alle urne


L’ok dell’Aula capitolina Anche Roma si fa avanti per conferi- nistra e approvata con i voti di M5s conferimento vero e proprio della moniare quel dramma, per insegna-
re la cittadinanza onoraria a Liliana ma anche di FdI. Assente al momento cittadinanza onoraria. Ma il primo re a giovani e meno giovani al rispet-
Liliana Segre cittadina di Roma Segre. Il primo atto per far diventare
la senatrice, sopravvissuta ad Ausch-
del voto la Lega, che comunque si è
detta favorevole al riconoscimento.
passo è compiuto. «Segre ha vissuto
un dramma che tutti noi non possia-
to del diverso attraverso la sua sto-
ria. Il suo insegnamento, il suo dolo-
Parte l’iter dopo il sì unanime witz, cittadina ad honorem della
Capitale è stato votato all'unanimità
La mozione, a prima firma della consi-
gliera Svetlana Celli, è un atto di indi-
mo far altro che ricordare: la trage-
dia dell'Olocausto - hanno commenta-
re, la sua tragedia, contro la cultura
dell'odio e dell'antisemitismo sono
dall'Aula Giulio Cesare. Si tratta di rizzo a cui poi dovrà far seguito pri- to i gruppi Pd e Roma Torna Roma -. un argine insuperabile per difendere
una mozione presentata dal centrosi- ma una delibera e poi la cerimonia di Segre ha speso la sua vita per testi- il futuro di tutti noi».

Rush finale per il voto


Il centrodestra tenta
la spallata in Emilia
I comizi. Salvini, Berlusconi e Meloni chiudono a Ravenna
Zingaretti: «Errore raccattare voti cavalcando la rabbia»
RAVENNA portata avanti da Matteo Salvi- nella veste di neoreggente del
MARCELLO CAMPO ni secondo cui il 26 gennaio re- Movimento. «Questo voto - as-
E MICHELA SUGLIA sterà nella storia come un se- sicura da Cesena - non avrà al-
■ Tutti contro uno. Mat- condo 25 aprile, una seconda cun impatto tenuta del gover-
teo Salvini, Giorgia Meloni e liberazione, non più dal nazifa- no». Di parere opposto Matteo
Silvio Berlusconi uniti contro scismo ma dalla sinistra che in Salvini, secondo cui vincere
Stefano Bonaccini, sicuri che il questa Regione governa da qui significa «mandare a casa
voto di domenica «libererà» sempre. Davanti al sacrario in Conte, Di Maio e Zingaretti».
l'Emilia-Romagna e contempo- memoria di oltre 700 vittime Anche Silvio Berlusconisfida
raneamente «sfratterà» Giu- civili trucidate dai nazisti, de- apertamente il governo giallo-
seppe Conte da Palazzo Chigi. pone una corona e canta «Bella rosso. A suo giudizio, in caso di
Bonaccini chiude invece a Mar- Ciao». In questa convulsa ulti- vittoria del centrodestra in
zabotto, la cittadina appennini- ma giornata di campagna elet- Emilia, «se non ci fossero le di-
ca simbolo della resistenza, torale, arriva in Emilia anche missioni e il governo conti-
mentre il segretario del Pd Ni- Vito Crimi, per la prima volta nuasse a stare lì, l'Italia non sa-
cola Zingaretti va in Calabria. rebbe più una democrazia».
Cesena è location della prima Convintissima sulle conse-
uscita pubblica del neo capo ■ Il governatore guenze nazionali di queste re-
politico dei 5 stelle, Vito Crimi. gionali anche la leader di Fra-
I tre leader del centrodestra, Bonaccini conclude telli d'Italia, Giorgia Meloni:
insieme alla candidata Lucia la sua campagna «Io, Salvini e Berlusconi siamo
pronti ad andare al governo.
Bergonzoni, chiudono insieme
questa lunghissima campagna a Marzabotto Se vinciamo chiederemo le ele-
elettorale, in piazza a Ravenna,
sicuri di una vittoria storica
e canta «Bella ciao» zioni anticipate», annuncia.
Ora la parola ai cittadini da sinistra:
che da lunedì cambierà tutto, a emiliano-romagnoli, per una Silvio Berlusconi
Bologna come a Roma. «Lune- ■ Crimi del M5s sfida, questa di domenica, che Matteo Salvini
dì citofoneremo a Conte e gli oggettivamente si presenta as- Giorgia Meloni
facciamo fare gli scatoloni», fa il suo debutto solutamente incerta, come e Giovanni Toti ANSA
esclama Giorgia Meloni. Zinga- a Cesena: «Dal voto non è stata mai in questa terra.
Una vigilia arroventata, dai to-
retti in Calabria attacca fron-
talmente l'ex Ministro dell'In- nessun impatto ni quarantotteschi, in cui po-
Il cuneo fiscale
terno: «Salvini è il peggiore a
risolvere i problemi. È sbaglia-
sull’esecutivo» trebbe giocare un ruolo impor-
tante il dato dell'affluenza.
to, come fa la destra - sottoli-
nea - diffondere odio, stupidag-
Cinque anni fa, Bonaccini
trionfò in un'elezione segnata
Meno tasse Non una sperimentazione ma una
riduzione strutturale delle tasse, con
provvedimento, che in un primo mo-
mento era stato immaginato «a tem-
gini, per raccattare voti caval-
cando la rabbia ed i problemi».
da un minimo storico di parte-
cipazione, appena il 37%. Ades-
in busta paga 16 milioni di lavoratori dipendenti
che si ritroveranno anche nel 2021
po», cioè solo per quest'anno, e «in
via sperimentale». Parole che non
Dietro la decisione di Bonacci-
ni di andare a rendere omaggio
so, i leader del centrodestra,
invece, sono convinti che
anche nel 2021 buste paga più pesanti fino a 1.200
euro l'anno. Il giorno dopo il varo del
compaiono nella nuova versione del
provvedimento e che erano state già
alla città simbolo della Resi- quanto sarà più alta l'affluenza decreto legge per il taglio del cuneo chiarite dal ministro dell'Economia,
stenza c'è l'obiettivo di respin- alle urne, tanto saranno mag- fiscale il governo, nella messa a pun- Roberto Gualtieri, che aveva parlato
gere bruscamente la narrativa giori le loro chance di vittoria. to del testo, chiarisce la portata del di un intervento «strutturale».

Il travaglio interno dei 5 Stelle alla ricerca di un capo rà determinante nell'universo


pentastellato la figura del Garan-
te. Grillo, infatti, potrebbe usci-
re ammaccato da un'eventuale
ROMA momento è deciso. Ma se da un gio di Beppe Grillo, per nulla sconfitta del Pd alle Regionali.
MICHELE ESPOSITO lato sembra improbabile l'ipote- scontato. Tanto che non è passa- Perché è al Pd che il Garante,
■ Noi eravamo post ideo- si di un «neo-Direttorio», dall'al- to inosservato il non certo calo- da mesi, chiede al suo Movimen-
logici, siamo e restiamo post tro sale l'idea di una donna tra i roso tweet con cui, a 48 ore di di- to di rivolgersi. Parallelamente,
ideologici». Nella sua prima usci- volti in trincea. Con due nomi stanza, l'ex comico ha commen- una sconfitta dei Dem potrebbe
ta da capo politico, a Cesena, Vi- che circolano su tutti: Paola Ta- tato le dimissioni del capo politi- ridare forza all'idea della terza
to Crimi conferma che il post-Di verna e Chiara Appendino. Di co. «Per aspera ad astra. Grazie via che Di Maio propugna da
Maio naviga sul filo dell'ortodos- Maio, volutamente, ha slegato il Luigi per come hai gestito la si- tempo. Ed è un'idea che vedreb-
sia del M5s. La vecchia guardia, suo destino da quello del voto di tuazione, per quello che hai fatto be certamente in campo anche
di fatto, è tornata alla ribalta nei domani. Lo ha fatto con un pizzi- per il M5s e per quello che conti- Alessandro Di Battista. Crimi, in
volti di Crimi e Danilo Toninelli. co di cinismo e con il piglio di chi nuerai a fare», sono le parole di queste ore, lavora in contatto
E si affaccia sulla partita impos- non ha alcuna intenzione di riti- Grillo. Parole che, allo stesso con Davide Casaleggio. E riven-
sibile delle Regionali. rarsi a vita privata. «Luigi torne- tempo, lasciano trasparire come dica il suo incarico: «Non sono
Ma la testa, nel Movimento, rà», spiega più di una fonte par- anche l'ex comico sia consapevo- un passacarte, il capo sono io».
va inevitabilmente già a marzo, a lamentare che ha avuto modo di le che l'addio di Di Maio non sia Un altro dei nomi più in ascesa,
quegli Stati Generali che segne- parlare con l'ex capo politico. definitivo. Certo, il sostegno di Stefano Patuanelli, fa un passo
ranno il campo da gioco per l'ele- Ma non sarà facile. Di Maio ne- Grillo sarà determinante. Ma oc- indietro: «Non ho alcuna ambi-
zione dei nuovi vertici. Nulla, al cessita, innanzitutto, dell'appog- corre vedere, a marzo, quanto sa- Simone Benini e Vito Crimi ANSA zione a fare il capo politico».
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 3

Il messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni Raccontare la verità e l'«eroicità Francesco di Sales, patrono dei gior- monito principale del Papa ai media pienza per accogliere e creare rac-
ignorata del quotidiano» per ricucire nalisti. Il Papa ha scelto quest'anno il ai quali chiede attenzione per tutti, conti belli, veri e buoni. Abbiamo
Papa Francesco ai mass media le «tante lacerazioni dell'oggi». È
l'appello del Papa nel messaggio per
tema della narrazione «perché cre-
do - spiega - che per non smarrirci
anche i più piccoli, «perché nessuno
è una comparsa nella scena del mon-
bisogno di coraggio per respingere
quelli falsi e malvagi», sottolinea
«Serve la verità, non notizie false» la Giornata mondiale delle comunica-
zioni Sociali che si celebrerà il 24
abbiamo bisogno di respirare la veri-
tà delle storie buone». No dunque
do». «In un'epoca in cui la falsificazio-
ne si rivela sempre più sofisticata,
Papa Francesco. Una citazione, infi-
ne, per le «appendici del Vangelo»,
maggio e che il pontefice ha firmato alle falsità e no alla narrazione che raggiungendo livelli esponenziali (il che per Francesco sono «I promessi
nel giorno in cui la Chiesa celebra san divide e proclama l'odio. Questo il deepfake), abbiamo bisogno di sa- sposi» e «I fratelli Karamazov».

Conte frena i pessimisti


«È sbagliato deprimersi»
La strategia del premier. Il governo fisserà al più presto
la data del referendum sul numero dei parlamentari
ROMA
SERENELLA MATTERA
■ «I risultati saranno po-
sitivi» e daranno «maggiore
energia ed entusiasmo all'azio-
ne del governo» ma se si perdes-
se in Emilia Romagna e Cala-
bria sarebbe «sbagliato depri-
mersi». Giuseppe Conte prova a
«respingere» il «pessimismo»
che da qualche giorno sembra
essersi impossessato delle trup-
pe di maggioranza, fino a conta-
giare il governo.
Da Assisi, dove rimarca la ve-
na ambientalista e progressista Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ANSA
del suo esecutivo a un evento
sul clima, il premier si mostra anche si aprisse una crisi di go-
rassicurante. «Il voto - ribadi- verno sarebbe impossibile - ra-
sce, a scacciare la paura - non ri-
■ I prossimi giorni gionano in maggioranza - che il
guarda la sopravvivenza del go- saranno «di fuoco» presidente della Repubblica
verno, né la mia». Ma la prossi- convochi le elezioni a referen-
ma settimana, tra la chiusura tra il dossier Ilva, dum così vicino. E dopo ci saran-
del dossier Ilva, il voto in Aula il caso Autostrade no da disegnare i nuovi collegi
sulla prescrizione e in commis- per 600 e non più 945 parlamen-
sione sulle concessioni autostra- e la prescrizione tari, una operazione per la quale
dali, già si annuncia da incubo possono volerci fino a due mesi.
per la maggioranza. E l'idea del Da lì ad arrivare a settembre sa-
governo di fissare al più presto -
■ L’obiettivo rebbe un attimo e a quel punto,
magari domenica 5 aprile - il re- è quello di evitare in piena sessione di bilancio, si
ferendum per il taglio dei parla- scavallerebbe facilmente l'an-
mentari serve anche per evitare che qualcuno pensi no. Pura teoria, che affonda radi-
che qualcuno si faccia venire di andare ci nella voglia assai scarsa dei
strane idee e provi ad aprire la parlamentari di tornare al voto
via del voto. Luigi Di Maio ha a elezioni anticipate e dei ministri di lasciare il gover-
giocato d'anticipo lasciando la no. Potrebbe però non bastare,
guida del Movimento. Nicola tempi e dimettersi lasciando se il centrosinistra per la prima
Zingaretti lo ha fatto annun- che sia un reggente (magari il vi- volta perdesse l'Emilia Roma-
ciando il congresso. Ma sia nel ce Andrea Orlando) a condurre gna, perché la destra fin d'ora si
Lunedì il tavolo M5s che nel Pd una sconfitta al congresso. La speranza è non appella a Mattarella e invita
porterebbe contraccolpi. Nel doverne parlare lunedì: ora è il Conte a ripassare il precedente
Parte in salita Partirà in salita il confronto tra Go-
verno e sindacati sulla riforma del
vosi aumentando le risorse, mentre
il Governo punta a trovare un'uscita
Movimento si temono nuove
uscite, magari verso la Lega (an-
momento di scacciare il pessimi-
smo.
D'Alema del 2001 e dimettersi.
Ma il centrosinistra vincerà, di-
il confronto sistema previdenziale nel tentativo
di trovare un'intesa su un nuovo si-
da Quota 100 che costi meno di que-
sta misura e che sia più equa, dato
che se sarebbe pronto il puntel-
lo al governo dei responsabili di
Ma Conte con i ministri giove-
dì notte mette a punto l'idea di
cono gli ottimisti della maggio-
ranza, perché proprio dai mode-
sulle pensioni stema flessibile per l'accesso alla
pensione. Le posizioni sono molto
che ha favorito soprattutto gli uomi-
ni e i dipendenti pubblici. Il ministro
Fi). Nel Pd riecheggiano le paro-
le di Graziano Delrio secondo
proporre già in Cdm la prossima
settimana come data per il refe-
rati di centrodestra vicini a Fi,
oltre che dal M5s, verrà una par-
distanti, con i sindacati che chiedono dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha cui una sconfitta avrebbe conse- rendum la prima utile, il 29 mar- te del voto disgiunto «responsa-
di partire dai 62 anni tenendo conto definito la proposta dei sindacati guenze: qualcuno potrebbe chie- zo o più probabilmente il 5 o il bile» e «governista» pro-Bonac-
poi del lavoro di cura e dei lavori gra- come ancora «non concreta». dere al segretario di anticipare i 19 aprile (il 12 no, è Pasqua). Se cini.

Si va ai seggi anche in Calabria politica e per ciò che abbiamo vi-


sto: le stesse barzellette, le stes-
se falsità, le stesse battute, le bu-
abbiamo la capacità. Noi se vin-
ceremo lo faremo a mani libe-
re».

La sfida è tra Callipo e Santelli


gie, lo stesso rito che poi ha spes- In serata a Reggio Calabria do-
so distrutto questa terra». po essersi detto «molto soddi-
Solo a qualche chilometro di sfatto» per i provvedimenti fisca-
distanza però la musica cambia. li presi dal Governo definiti «pri-
Jole Santelli, candidata governa- mo passo per la riduzione del cu-
La battaglia pre per la gestione del potere». nazionale: non possiamo fermar- trice del centrodestra chiama a neo fiscale», Zingaretti invita a
Il leader Pd spinge il candidato: Non arretra di un millimetro ci e, con qualunque risultato tra raccolta i suoi sostenitori e pro- guardare con rispetto alle Sardi-
dalla sua linea Nicola Zingaretti, Calabria e Emilia Romagna, il mette di volere costruire una ne «una grandissima opportuni-
«Sarà un ottimo presidente» segretario del Pd, che torna in governo andrà avanti solo se fa «Calabria rock e delle eccellen- tà per la democrazia italiana»,
L’esponente di Fi punta invece Calabria, per la chiusura della le cose. «Saremo esigenti», an- ze». «Dobbiamo cambiare la Ca- invitando la politica a non «tirar-
a costruire una regione «rock» campagna elettorale a sostegno nuncia il segretario del Pd consa- labria - dice Jole Santelli - ad ini- le per la giacchetta». Ed ai cala-
di Pippo Callipo, e, nel campus pevole che soprattutto in caso di ziare dalla Regione. Non una ter- bresi Zingaretti lancia un ulte-
CATANZARO di Arcavacata di Rende, assieme sconfitta l'esecutivo può soprav- ra matrigna, ma una regione al riore appello. «Sono contento -
■ «Pippo Callipo è il sim- al candidato presidente della Re- vivere solo dimostrando di aver servizio dei cittadini. Abbiamo dice - di essere qui l'ultimo gior-
bolo di quella Calabria che com- gione, incontra gli studenti messo il turbo all'azione di go- però bisogno di spiegare le ali no di campagna elettorale. Mi
batte, che ha combattuto e sarà dell'Università della Calabria. verno. «La Calabria è dei cala- per volare, abbiamo le teste per raccomando, mettetecela tutta,
un ottimo presidente. Lui è me- Ma soprattutto Zingaretti chiu- bresi - dice il leader del Pd ai gio- farlo e lavorando tutti insieme pancia a terra. Salvate la Cala-
glio di quell'accozzaglia di diffe- de la campagna elettorale con vani - e non può essere messa in ce la faremo. Alla politica chiedo bria perché, da non calabrese,
renze che si mette insieme sem- un avviso al governo in chiave vendita per i soliti giochi della di liberare la Calabria perché ne conosco la vostra potenza». Nicola Zingaretti e Pippo Callipo
4 Cronache LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Il virus sbarca in Ue
La Cina chiude
la Grande Muraglia
Segnalati due casi in Francia. Blocchi in 13 città: 897
i malati accertati di contagio. I morti sono ora a quota 26
PECHINO città focolaio del virus, su un ae- pongono, ha soltanto il Tibet
DI ANTONIO FATIGUSO reo da trasporto truppe, in ese- che resiste al contagio, a fronte
■ Milioni di persone iso- cuzione di una specifica indica- dell'Hubei, la provincia di cui
late, stop al turismo, blocchi dei zione del presidente Xi Jinping. Wuhan è capoluogo, che racco-
trasporti pubblici. La Cina sta ri- In Cina i casi accertati di conta- glie la metà circa dei contagiati e
spondendo con misure senza gio del nCOV-2019 sono saliti a la quasi totalità dei decessi. Pro-
precedenti all'emergenza coro- 897 e i morti si sono attestati a prio a Wuhan si sta costruendo
navirus, che intanto è arrivato quota 26, secondo l'ultimo bol- un ospedale ad hoc per il coro-
in Europa con due casi confer- lettino diffuso dal governo. E navirus in tempi record e le au-
mati in Francia: uno a Bordeaux mentre continuano a diffonder- torità sanitarie hanno ammesso
e l'altro a Parigi, i primi nel con- si segnalazioni in tutto il mon- la necessità di aumentare le for-
tinente. Il paziente di Bordeaux do, la mappa della Cina, tra le niture di medicinali, inclusi i kit
ha 48 anni, ha fatto sapere in se- quasi 40 province, regioni e mu- dei test per individuare l'infezio- Una parte della Grande Muraglia ANSA
rata la ministra della Salute nicipalità speciali che la com- ne e le mascherine protettive,
francese Agnes Buzyn, ed è ap- ormai sparite in molte città. E d'assalto durante le festività. La corsa contro il tempo
pena rientrato dalla Cina, dove è malgrado la quarantena, i capi Si tira un sospiro di sollievo
passato da Wuhan. Da giovedì è
ricoverato in una camera isola-
■ Tra le province, provinciali del Partito comuni-
sta hanno annunciato indagini
non solo a Bari ma probabilmen-
te anche a Parma per due donne
Il vaccino potrebbe arrivare fra 3 mesi
ta. È stato in contatto con una tutte le regioni per accertare come sia stata pos- rientrate da Wuhan, in Cina, e La corsa per mettere a punto un rettore dell'Istituto nazionale
decina di persone dopo il suo ar- e le municipalità sibile la fuga di alcuni residenti ricoverate per sintomi sospetti vaccino contro il nuovo coronavi- per le allergie e le malattie infetti-
rivo in Francia. L'uomo è di «ori- da Wuhan, malgrado il divieto che hanno fatto scattare tutte le rus è iniziata. Sono almeno cin- ve del National Institutes of Heal-
gini cinesi», ma residente in Gi- speciali, solo il Tibet «di lasciare la città se non per procedure e le analisi legate al que i team internazionali coinvol- th, l'agenzia del governo degli
ronda, la regione di Bordeaux. Si cause adeguatamente motiva- nuovo coronavirus cinese. Nel
sa poco invece del paziente rico-
risulta privo di casi te». A Pechino, oltre alla Grande primo caso, barese, i test sul co-
ti nell'impresa, con l'obiettivo di
bruciare le tappe per ottenere il
Stati Uniti responsabile della ri-
cerca e della salute pubblica. «I
verato a Parigi, a parte il fatto Muraglia, da oggi saranno chiusi ronavirus hanno dato esito ne- prima possibile quello che nor- progressi della tecnologia colle-
che anche lui è rientrato dalla i templi più noti e la Città Proi- gativo. malmente richiede almeno due o gati alla Sars hanno notevolmen-
Cina. Intanto, nel giorno del Ca- ■ Dopo l’allarme bita, nonché il Museo nazionale Mentre nel caso di Parma per tre anni di lavoro. E i primi test te compresso i tempi per il suo
podanno lunare, Pechino ha di- rientrato a Bari, e la Biblioteca nazionale. A ora è stata accertata nella pa- sull'uomo potrebbero arrivare in sviluppo», ha scritto Fauci nel
sposto la chiusura anche di alcu- Shanghai, il più grande hub com- ziente la presenza di virus in- tempi record, «meno di tre mesi, suo ultimo saggio pubblicato sul-
ni tratti della Grande Muraglia, si tira un sospiro merciale cinese, chiuderanno i fluenzale di tipo B: le analisi pro- a fronte dei 20 mesi del vaccino la rivista scientifica Jama.Nel
mentre l'Esercito popolare di li- di sollievo battenti numerosi musei e tutto seguono ma la donna sta bene, sperimentale per la Sars». A dirlo testo lo scienziato, con gli altri
berazione ha inviato 150 medici il parco di Shanghai Disneyland, sta già migliorando e i medici so- è uno dei massimi esperti di im- autori, ripercorre i due preceden-
militari in piena notte a Wuhan, anche a Parma che è tradizionalmente preso no ottimisti. munologia, Anthony S. Fauci, di- ti episodi di epidemie .

La sfida di Trump Alt del Garante a Tik Tok


all’impeachment «Ci vuole una task force»
ROMA che in considerazione della deli-
La prima volta ■ È il social network del catezza e della rilevanza di que-
momento, soprattutto tra i gio- sto tipo di piattaforme, rivolte
Non era mai successo negli Usa
vanissimi, ma insieme al nume- soprattutto alle fasce di utenti
che un presidente partecipasse più giovani». L'app, che consen-
ro crescente di utenti, Tik To-
ad una marcia contro l’aborto kraccoglie critiche legate alla te di creare brevi clip musicali di
Da un audio rubato nuova grana sua policy nella gestione dei con- durata tra i 15 e i 60 secondi e di
tenuti, e anche all'uso dei dati modificarne la velocità di ripro-
WASHINGTON degli iscritti. Ora la piattaforma duzione o aggiungere filtri e ef-
■ «I non nati non hanno finisce nel mirino del Garante fetti particolari, ha avuto una
mai avuto alla Casa Bianca un di- per la Privacy che chiede a tutte crescita frenetica negli ultimi
fensore così forte come me»: Do- le autorità dell'Ue di costituire anni, raggiungendo i 2 miliardi
nald Trump infiamma il popolo una task force per procedere «in di iscritti ed è ormai scaricata
dei «crociati» anti-aborto, mi- maniera forte e coordinata, an- più di Facebook e Instagram.
gliaia di persone radunatesi nel Il presidente degli Stati Uniti Lo stop alle ricerche sui macachi
cuore di Washington per sfilare Donald Trump
nella «March of Life», la marcia Il Consiglio di Stato. Stop alla sperimentazione sui
per la vita, che per la prima volta dall'anniversario della storica macachi. Il Consiglio di Stato salva, almeno per ora, sei
nella storia vede la partecipazio-
ne di un presidente in carica.
sentenza con cui nel 1973 la Cor-
te Suprema degli Stati Uniti lega-
scimmie utilizzate nell'ambito di una ricerca delle Uni-
versità di Torino e Parma sui deficit visivi umani.
Caos pensioni
Una mossa ben studiata quella
del tycoon, che a due passi dalla
lizzò l'interruzione della gravi-
danza. Una grande conquista
In Francia è
Casa Bianca si concede un bagno
di folla sfidando chi nello stesso
per molti, una ferita ancora aper-
ta per tanti altri. Ma, nell'ultimo
L’INCONTRO
Pence in Italia vede
TURCHIA
Il sisma distrugge le case
l’ora della resa
momento tra le mura del Senato giorno delle argomentazioni
lo sta processando. Un gesto di dell'accusa in Senato, sulla testa
Mattarella al Quirinale Ma non ci sono morti dei conti
sfida verso chi ha voluto il suo del tycoon cade una nuova tego- Roma. «Il legame fra gli Stati Nei distretti dove si è regi-
impeachment, per dimostrare la. Si tratta di un audio rubato Uniti e l'Italia non è mai stato strato l'epicentro della scos-
che ciò che conta davvero è il so- durante una cena privata in cui così forte». Lo ha ricordato il sa di terremoto di magnitu- PARIGI
stegno della gente, mentre i de- si può ascoltare la voce di Trump vicepresidente degli Stati Uni- do 6.8 che ha colpito la pro- ■ Al 51esimo giorno, Em-
mocratici inseguono quella che dire: «Cacciatela via». Il riferi- ti Mike Pence citando le paro- vincia orientale turca di Ela- manuel Macron ha avuto la sua Manifestazioni antigovernative
lui ha sempre considerato una mento è all'ex ambasciatrice le di Trump nel suo incontro zig «ci sono diversi edifici di- riforma delle pensioni, contesta-
mera caccia alle streghe. «Vince- Usa in Ucraina, Yovanovitch, con il presidente Mattarella: strutti, ma non ci sono vitti- ta da una maggioranza di france- re «una riforma ingiusta», con-
remo ancora una volta», assicu- per gli accusatori di Trump silu- «Fa onore alla leadership del me». Lo ha detto il ministro si e ottenuta nonostante una se- trattacca: «Non siamo in una dit-
ra Trump dal palco allestito al rata perché considerata non gra- presidente Trump e fa onore dell'Interno di Ankara, Su- rie di scioperi e manifestazioni tatura». Ad aumentare la rabbia
National Mall, riportando il deli- dita dalla Casa Bianca e un osta- alla sua leadership». Pence ha leyman Soylu, secondo cui ri- senza precedenti nel Paese. La dei sindacati che si oppongono
cato tema dell'aborto al centro colo alle pressioni sul governo di ribadito che l'Italia è fra i più sultano al momento solo mobilitazione, meno massiccia, ancora al nuovo regime «univer-
della campagna elettorale per le Kiev per avviare indagini sui Bi- importanti partner degli Usa. «due feriti». non ha perso in determinazione. sale» e «a punti» è stata la for-
presidenziali a pochi giorni den e sui democratici Usa. Il presidente, accusato di impor- mulazione definitiva della legge.
Cronache 5
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

La morte di Luca Sacchi


In sei subito a giudizio
C’è anche Anastasia
A Roma. Tra gli altri anche i due autori materiali
dell’aggressione, Di Princi e De Propris. Per i pm si tratta
d’un assassinio premeditato, non un’azione improvvisa
ROMA dia Plastina contestano agli au- uno zaino rosa contenente 70
MARCO MAFFETTONE tori dell'aggressione l'aggravan- mila euro. Pirino ha colpito la ra-
■ Quello di Luca Sacchi è te della premeditazione. Nel ca- gazza intimandole di consegna-
stato un omicidio premeditato, po di imputazione scrivono che re lo zaino e successivamente ha
non una azione improvvisa. Ne Del Grosso e Pirino sono giunti tentato di colpire Sacchi, che si
sono convinti i pm della Procura in via Mommsen su una Smart: proteggeva col braccio riportan-
di Roma che, a 90 giorni dai fatti, «entrambi armati, il primo di un do due grosse ecchimosi, men-
hanno chiesto e ottenuto il giudi- revolver cal. 38 fornitogli da tre Del Grosso, alla resistenza
zio immediato, che consente di Marcello De Propris e Pirino di dei due fidanzati, ha esploso un
portare il procedimento diretta- una mazza da baseball». I magi- colpo di arma da fuoco a distan-
mente in Corte d'assise saltando strati ricostruiscono le fasi za ravvicinata in direzione del Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca Sacchi, a giudizio per la morte del giovane ANSA
l'udienza preliminare, per 6 per- dell'aggressione in via Momm- capo di Luca cagionandogli gra-
sone. Si tratta di tutti gli indagati sen. Del Grosso e Pirino si sono vissime lesioni a causa delle qua-
per il tragico episodio della sera avvicinati «alla vittima e alla sua li il giovane è deceduto a distan-
del 23 ottobre 2019 in zona Colli
Albani. A processo Valerio Del
fidanzata Anastasia che aveva za di poche ore». I pm hanno de-
ciso di unire all'episodio dell'o- I bimbi picchiati all’asilo svolte in tempi rapidissimi per
porre immediatamente fine ai
Grosso e Paolo Pirino, autori ma-
teriali dell'aggressione culmina-
ta con un colpo di pistola alla nu-
■ Il tragico episodio
micidio anche il segmento di in-
dagini sulla trattativa per l'acqui-
sto di droga. E contestano a Ana-
Arrestate due maestre maltrattamenti. Nelle scorse set-
timane sono state installate tele-
camere in classe che per alcuni
ca di Sacchi ma anche Anastasia risale alla sera stasia e altri 4 violazioni della giorni avrebbero filmato episodi
Klymenyk, fidanzata del perso-
nal trainer di 24 anni, e Giovan-
del 23 ottobre 2019 legge sugli stupefacenti. L'accu-
sa riguarda Princi, Marcello De
ROMA
■ Insulti, schiaffi e puni-
Capitale, alcuni bimbi di appena
3-4 anni. Le indagini lampo dei
di umiliazioni e maltrattamenti
subiti dai bambini. Le intercetta-
ni Princi, amico di infanzia di nella zona sud Propris e i pusher Del Grosso e zioni «esemplari» nei confronti carabinieri della stazione di For- zioni audio-video, autorizzate
Sacchi e regista della trattativa
con i pusher di San Basilio per
della Capitale Pirino. Nel capo di imputazione
si afferma che i 5 in concorso tra
dei loro piccolissimi alunni. Due
maestre di una scuola d'infanzia
mello, coordinati dalla Procura
di Tivoli, sono scattate in segui-
dal gip, avrebbero documentato
metodi violenti e punizioni
l'acquisto di 15 kg di droga poi loro, «Marcello De Propris quale alle porte di Roma sono state ar- to alle segnalazioni di alcuni ge- esemplari da parte delle due
terminata in tragedia. A proces- fornitore, Del Grosso e Pirino in- restate dai carabinieri e si trova- nitori molto preoccupati per i lo- maestre nei confronti dei piccoli
so pure Marcello De Propris, ac- ■ Alla fidanzata caricati della trattativa e della no ora ai domiciliari. Mentre ad ro figli. Alcuni bambini avevano alunni. Così i carabinieri della
cusato di concorso in omicidio
per aver dato l'arma usata da Del
del trainer 24enne consegna, detenendo 15 kg di
marijuana di buona qualità, si ac-
Alessandria altre due insegnanti
sono indagate per umiliazioni
paura di andare a scuola e qual-
cuno a casa si comportava in mo-
Compagnia Roma Cassia hanno
eseguito un'ordinanza di appli-
Grosso, e il padre Armando, ac- viene contestata cordavano con Princi e Anasta- nei confronti di un bambino au- do strano: con atteggiamenti vio- cazione della misura cautelare
cusato di detenzione di stupefa-
centi.Il procuratore aggiunto
la violazione di legge sia per la vendita dell'ingente
quantitativo di sostanza stupefa-
tistico di 8 anni. Vittime dei mal-
trattamenti avvenuti in una
lenti ed espressioni aggressive,
replicando quello che vedeva in
degli arresti domiciliari, emessa
dal gip di Tivoli Aldo Morgni su
Nunzia D'Elia e il sostituto Na- sugli stupefacenti cente a favore di questi ultimi. scuola di Formello, a nord della classe. Le indagini sono state richiesta della locale Procura.

«Gli ebrei sono qui» blema di tante persone - sottoli-


nea - è anche la non conoscenza Napoli, 4 tassisti abusivi della Guardia di Finanza hanno
in particolare scoperto che i

con auto senza revisione


dei fatti». Le forze dell'ordine «tassisti» si servivano di vecchie

Una scritta choc


hanno prelevato un campione e malfunzionanti Fiat Multipla
della vernice nera con cui è stata prive di copertura assicurativa e
realizzata la scritta, poi coperta, con revisioni scadute da anni. In
e stanno esaminando le immagi- Senza patente di auto in pessime condizioni, un caso il conducente aveva per-

sulla casa a Mondovì ni delle telecamere di sorveglian-


za della zona per individuare i
responsabili di quello che il sin-
Scoperti dalla guardia di Finanza,
percepiscono il reddito
di cittadinanza . Auto prive
senza assicurazione e, in un ca-
so, con patente revocata. E come
se non bastasse, beneficiavano
sino la patente revocata dal 2010
perché sottoposto ad una misu-
ra di prevenzione amministrati-
daco Paolo Adriano definisce del reddito di cittadinanza. Tut- va emessa dal Questore. I quat-
Il giorno della Memoria «un atto gravissimo, un fatto ver- anche di copertura assicurativa to irregolare, dunque: quattro tro, risultati completamente sco-
La frase è stata trovata gognoso che offende e indigna la tassisti senza titolo sono stati nosciuti al Fisco, sono stati inol-
città». Un «segnale gravissimo NAPOLI scoperti dagli uomini della Guar- tre segnalati all'Inps perchè face-
sulla porta dell’abitazione di intolleranza e provocazione La scena avrebbe potu-
■ dia di Finanza che li hanno indi- vano parte di nuclei familiari
di Aldo Rolfi, figlio di una proprio nei giorni in cui ricordia- to essere inserita in uno dei film viduati nei pressi della Stazione percettori del reddito di cittadi-
ex deportata nei lager tedeschi mo la Shoah», afferma Milena di Luciano De Crescenzo sui pa- centrale e del centro storico, con nanza. Gli autoveicoli sono stati
Santerini, coordinatrice nazio- radossi di Napoli. Tassisti abusi- a bordo ignari passeggeri. Gli uo- sottoposti a sequestro per la suc-
CUNEO nale per la lotta contro l'antise- vi aspettavano i clienti alla guida mini del gruppo Pronto impiego cessiva confisca.
ALESSANDRO GALAVOTTI mitismo. La condanna del mon-
■ «Juden Hier», «Ebrei do della politica è unanime. «In-
qui»: è la scritta choc, accompa- dignato» il governatore Alberto
gnata dalla stella di Davide, com- Cirio, per il quale si tratta di un
parsa a Mondovì, città Medaglia
di Bronzo al Valor Militare nella
gesto «ignobile, che il Piemonte
condanna con la sua storia e i L’oste che uccise il ladro to sono arrivate le reazioni della
politica: dal leader della Lega

Cattaneo è stato assolto


Guerra di Liberazione della pro- suoi sacrifici». «Quelle scritte Matteo Salvini secondo cui «la
vincia di Cuneo. Dalla scorsa antisemite sono una vergogna e difesa è sempre legittima», a
notte la scritta marchia la porta un'offesa a tutti piemontesi», Giorgia Meloni e Mariastella
della casa in cui ha vissuto Lidia rincara la dose il presidente del Gelmini.
Beccaria Rolfi, nella via che Aldo Rolfi davanti alla scritta ANSA Consiglio regionale Stefano Alla- LODI «Giustizia è fatta» ha scritto
prende il nome della staffetta sia, leghista. «Oggi più che mai ■ Mario Cattaneo assolto su Fb Attilio Fontana, il presi-
partigiana morta nel 1996, ami- nel 1944, racconta in «Le donne bisogna non dimenticare cosa dall'accusa di eccesso colposo di dente della Regione Lombardia,
ca di Primo Levi, grande voce di Ravensbruck», prima opera in accadde e non stancarsi di spie- legittima difesa per aver sparato che si è incaricata delle sue spe-
dell'orrore dei lager. A scoprirla italiano sulla deportazione fem- gare», osserva la vicepresidente e ucciso, la notte del 10 marzo se legali. Mario, che tanto spera-
il figlio Aldo, che dalla madre ha minile nei campi di concentra- del Senato Anna Rossomando. 2017 Petre Ungureanu, che era va in questo verdetto, è rimasto
raccolto il testimone, e che nei mento della Germania nazista. E «Ecco dove porta la cultura entrano nel suo locale per ruba- fermo, immobile sulla sua sedia
giorni scorsi aveva firmato un ar- in «Il futuro spezzato», saggio dell'odio», riflette il segretario re con tre complici. La sentenza alla sinistra del giudice. Si sono
ticolo sul settimanale locale Pro- sull'infanzia durante la dittatu- del Pd Zingaretti, ricordando è stata pronunciata a Lodi, dal mossi tutti gli altri, a poco a po-
vincia Granda contro «l'emer- ra. «Non ho idee particolari su che la scritta è la stessa che i na- giudice Francesca Lisciandra. co: l'Unione nazionale vittime,
genza odio». Alla vigilia del Gior- chi possa aver compiuto questo zisti utilizzavano durante i ra- Poche parole con l'aggiunta del- per andare a abbracciarlo, gli av-
no della Memoria, 75esimo anni- gesto - dice il figlio Aldo - ma è strellamenti. «Sostituiamo l'in- la specificazione «perché il fatto vocati, il pm, il procuratore Do-
versario della liberazione di Au- qualcuno che conosce la storia tolleranza, l'odio,la violenza, l'ar- non sussiste». Con formula pie- menico Chiaro. Ma lui no. Per al-
schwitz, la mente torna alle not- solo marginalmente». Parla di roganza con la fiducia, il rispet- na, insomma. meno cinque interminabili mi-
ti buie e vergognose della nostra «ignoranza dell'ignoranza» Aldo to, la speranza, la passione. Cosi La Procura aveva invece chie- nuti se ne è stato lì fermo. Poi ha
Storia recente. Quelle che Lidia Rolfi, ricordando che la madre si costruisce il futuro migliore sto tre anni per l'oste di Casalet- spiegato il perché appena fuori
Rolfi, deportata a Ravensbruck «non era ebrea». «Il grande pro- per tutte e tutti», è il suo appello. to Lodigiano. All'annuncio subi- Il tweet di Salvini per Cattaneo dal tribunale.
6 Cronache LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Varata la squadra
di manager di Mittal
Il governo sul dossier
Futuro siderurgico. Landini: «Palazzo Chigi ci convochi»
Patuanelli: «Le risorse per il cantiere Taranto ci sono»
Gualtieri: «Il Green Deal Ue per decarbonizzare l'ex Ilva»
ROMA pacchetto di investimenti per la te di Mittal, l'a.d. Lucia Morselli
MARIA GABRIELLA GIANNICE riconversione della città che do- ha ridisegnato la prima linea di
■ Dalle nevi di Davos al vrebbero essere presentati al manager, quasi solo italia-
sole di Taranto. Il destino dell'ex prossimo consiglio dei ministri. na.Mancano pochi giorni al ter-
Ilva e della città pugliese che «Una riconversione - scrive Con- mine (31 gennaio) entro il quale
vuole un futuro non solo di ac- te su un sociale - economica, so- Governo e Mittal possono rag-
ciaio, si gioca su questa direttri- ciale e culturale». Due riconver- giungere un accordo o almeno
ce climatica. A Davos il ministro sioni, quello della città e quello un pre-accordo per evitare la
Gualtieri incontra il patron di dell'acciaieria, alle cui road map causa con Mittal. Da parte di
Mittal e il commissario Ue agli si lavora alacremente e che do- Mittal, l'a.d. Lucia Morselli ha ri-
Affari economici Paolo Gentilo- vrebbero essere concretizzate disegnato tutta la prima linea di
ni conferma che L'Italia potrà entro la prossima settimana. L'o- manager, con una presenza qua-
decarbonizzare l'ex Ilva utiliz- biettivo del governo è di tenere si solo di italiani. Ieri la top ma-
zando i fondi Ue del Green Deal. Arcelor Mittal nell'operazione. nager era nella fabbrica di Geno-
A Taranto il premier Conte tor- Il ministro dell'economia Rober- va-Cornigliano per ricordare la
nerà presto per annunciare il to Gualtieri ha incontrato a Da- morte del sindacalista e operaio
vos il patron di ArcelorMittal dell'Italsider Guido Rossa ucci-
Lakshmi Mittal. I due hanno di- so dalle BR. Morselli è stata con-
■ Il premier scusso sulla composizione socie- testata e accolta da un cartello
tornerà taria della neweco che dovrebbe «Pacta sunt servanda», ma ha
gestire l'ex Ilva avviando l'accia- portato a termine il suo discorso L'ad di Arcelor Mittal Lucia Morselli e il segretario generale della Cgil Maurizio Landini ANSA
a Taranto ieria di Taranto verso la decarbo- chiuso con un sibillino: «auguro
nizzazione. «Il governo vuole in- a tutti di sapere e di fare quello
per annunciare
Sì alle tutele per i riders
vestire nell'impianto siderurgi- che va fatto». Mancano pochi
nuovi investimenti co al fianco dell'investitore pri- giorni al termine (31 gennaio) cia si spiega che c'è un confine
vato» ha detto il ministro dello entro il quale Governo e Mittal valicato il quale le cose cambia-

È «lavoro subordinato»
Sviluppo economico Stefano Pa- possono raggiungere un accordo no. Linea che si oltrepassa
■ Confermato tuanelli che la scorsa settimana o almeno un pre-accordo per evi- quando l'etero-organizzazio-
ha incontrato Aditya Mittal, pre- tare la causa con Mittal. La vo- ne del lavoro «è marcata al
lo schema sidente e ceo di Arcelor Mittal. lontà di arrivare a un'intesa Go- punto da rendere il collabora-
di una società Tramontata la minaccia della na- verno-Azienda c'è da entrambe ROMA to di quel tipo di lavoro nella tore comparabile ad un lavora-
zionalizzazione, il ministro con- le parti. Il nodo esuberi però re- Ai rider vanno applica- subordinazione. Figurarsi tore dipendente». A questo
pubblico-privato ferma lo schema di una società sta. Il governo potrebbe aprire a

te le tutele del lavoro subordi- adesso che nel decreto «sal- punto «si impone una prote-
con il gruppo mista pubblico-privato con Mit- esuberi non strutturali (stimati nato, quindi ha torto Foodin- va-imprese» sono state inseri- zione equivalente e, quindi, il
tal partner industriale e co-regi- in circa duemila) per la fase di ri- ho, l'azienda che ha rivelato te salvaguardie ad hoc. «Siamo rimedio dell'applicazione inte-
sta dell'ambizioso piano di de- conversione dell'azienda, per i Foodora, e hanno ragione i cin- andati nella giusta direzione», grale della disciplina del lavo-
carbonizzare la prima acciaieria quali si potrebbe studiare un que ciclo-fattorini di Torino a commenta la ministra del La- ro subordinato». Ed è quanto
■ Il governo europea. Non è chiaro quanto mix di cassa integrazione e scivo- rivendicare un trattamento da voro, Nunzia Catalfo. «La no- accaduto ai cinque rider in
potrebbe tutto questo costerà allo Stato li. Maurizio Landini chiedono di dipendenti. Così la Cassazione stra norma, così come stabilito questione sempre in sella alla
ma Margrethe Vestager, vicepre- essere convocati. «La situazione chiude una vicenda che era ini- dalla Cassazione, garantisce ai bicicletta, munita di box per il
aprire sidente esecutiva della Commis- è difficile. Non c’è ancora un ta- ziata due anni e mezzo fa. Nel- ciclofattorini tutte le tutele del trasporto del cibo, e con in ma-
ad esuberi sione Ue si dice disposta a discu- volo di trattativa. Noi vogliamo le sentenza si spiega come già lavoratore dipendente: dalle fe- no lo smartphone per ricevere
tere di aiuti di Stato all'Ilva in venga applicato l’intesa che ab- il Jobs act nella versione origi- rie alla malattia alla materni- gli ordini sulle consegne trami-
non strutturali nome della carbon-exit. Da par- biamo firmato a settembre». naria garantiva l'inquadramen- tà», sottolinea. Nella pronun- te piattaforma digitale.

Arriva l’app di Poste ve, un percorso già avviato. Il


mercato apprezza: a fine contrat-
tazioni a Piazza Affari il titolo se-
Soros contro i tiranni cedendo». Ma il miliardario, fi-
lantropo e una volta noto specu-
latore degli hedge fund soprav-

per pagare la spesa gna un rialzo del 3,17%, a 10,585


euro, dopo aver toccato i massi-
mi di giornata a quota 10,775.
«L'innovazione è indispensabile
Benedice le Sardine vissuto al nazismo con una fuga
rocambolesca dall'Ungheria,
non si arrende. Il guizzo degli
occhi vivaci è sempre lo stesso,

Il Pos non servirà affinché un'azienda diversifica-


ta delle nostre dimensioni ri-
manga competitiva in un mo-
e attacca Salvini quando annuncia che donerà
un miliardo di dollari a un net-
work universitario, Open Socie-
mento in cui i mercati tradizio- ty University Network, per pro-
Innovazione nali stanno per essere rivoluzio- Il filantropo muovere l'educazione libera
L’a.d.Del Fante ha presentato nati», dice Del Fante: «Possiamo Da Davos annuncia che offrirà che vede come l'unico vaccino
gestire al meglio, d'ora in avanti, alla catastrofe democratica in
le nuove strategie aziendali un miliardo ad un network atto. Il mondo - spiega - è nelle
le esigenze dei nostri 35 milioni
illustrandole alla comunità di clienti, attraverso investimen- universitario per promuovere mani di gente come Trump,
finanziaria a Londra ti strategici in infrastrutture fisi- l’educazione libera «truffatore e supremo narciso»
che e digitali». Con «Codice Po- a suo agio con un altro despota,
ROMA stePay» l'azienda punta su una DAVOS il presidente cinese. C'è speran-
■ Sperimentati in 100 ne- platea di 2,3 milioni di esercenti DOMENICO CONTI za, però: nei movimenti sponta-
gozi, Poste presenta i pagamenti e sugli acquisti dei 5 milioni di ■ Un mondo sempre più nei giovanili, come la rivolta di
direttamente dall'app PostePay: clienti che utilizzano l'app Po- nelle mani di autocrati e dittato- Hong Kong, o come in Italia le
inquadrando un codice Qr, sen- Una app di Poste ANSA stePay, apre questa possibilità ri, reali o aspiranti tali, in cima George Soros ANSA Sardine, che «hanno trovato il
za la necessità per i commercian- anche ai clienti di Alipay, leader alla lista il «narcisista patologi- modo di affrontare i dittatori
ti di avere un Pos. Il servizio nanziaria, a Londra, in un incon- mondiale nei pagamenti digitali. co» Donald Trump, Xi Jinping e messa sotto scacco da demago- nazionalisti, o un «aspirante dit-
«Codice Postepay» - che offre tro focalizzato sulla spinta dell'a- Intanto prosegue sul percorso di Vladimir Putin e con varianti ghi, sovranisti e «dal suo nemi- tatore» come Salvini.
agli esercenti anche funzioni di zienda all'innovazione. Per l'A.d. investimenti tracciato dal piano minori come Salvini. Ma che po- co più grande, il nazionalismo». Soros si rifà agli slogan delle
geo-localizzazione, l'integrazio- Matteo Del Fante è l'occasione industriale «progressivamente trebbe essere salvato dai movi- E da cambiamenti guidati dalla piazze italiane, «ci sono più sar-
ne nei programmi di fidelizzazio- per dare un ulteriore impulso ad modernizzando la sua infrastrut- menti dal basso e soprattutto tecnologia che oggi, osserva du- dine che squali come Salvini e
ne e di engagement di Postepay, un impegno che è già al centro tura It investendo in modo stra- dai giovani, come il movimento rante la cena tradizionale con la dunque le Sardine avranno la
sconti e programmi cash back, del piano industriale «Deliver tegico 2,8 miliardi di euro nel delle Sardine in Italia. George stampa a margine del Forum meglio». Ma il giudizio è sospe-
trasferimenti di denaro su qual- 2022» e alla strategia di innova- Piano Deliver 2022» per piatta- Soros è sempre più scoraggiato economico mondiale, «rendo- so sul futuro: «È una questione
siasi conto bancario - è tra le no- re puntando su nuovi partner forme cloud, la gestione dei dati sulle sorti della Società aperta, no più facile influenzare gli aperta se queste aspirazioni
vità illustrate alla comunità fi- tecnologici e su startup innovati- e delle API . la democrazia liberale fragile eventi, che capire cosa sta suc- avranno successo».
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 7
Il tweet del giorno

Puntidivista Per spiegare il M5S


bisogna dire cosa non è
Quando per spiegare che cosa è il M5S si de-
vono elencare tutte le cose che non è (né di
destra né di sinistra, né di opposizione né di
governo, etc) vuol dire che è finita.
Antonio Polito

antoniopolito1

IL BUBBONE DELL’ODIO di Pedagogia alla Cattolica e vicepresidente del


Memoriale della Shoah di Milano, a sottolineare
come i dati raccolti dall’Osservatorio rivelino che
nel 2019 ci siano stati 251 episodi di antisemitismo,

CONTRO GLI EBREI


70 in più dell’anno precedente. Maggior imputato
è il web, diventato vero bordo di cultura di questo
odio cieco: è sui social che si è consumata la mag-
gior parte degli episodi di antisemitismo. Un’altra
ricerca di qualche tempo fa, condotta da Vox (Os-
servatorio italiano sui diritti a cura, fra gli altri,
dell’Università degli studi di Milano e della Sapien-
di GIUSEPPE FRANGI za) dà idea di questa escalation: i tweet contro gli
ebrei nel 2017 erano 6.700 e nei 12 mesi a cavallo
segue da pagina 1 fra il 2018 e il 2019 erano aumentati di due volte
e mezzo, fino a toccare la cifra di 15.400.
per più di un motivo. Innanzitutto ci dice come È un fenomeno che sarebbe sbagliato pensare
l’antisemitismo si nutra di una radicale ignoranza: come un problema che riguarda gli ebrei, perché
la famiglia Rolfi non è infatti di origine ebraica. È tocca nel profondo l’intera società italiana e davan-
quindi un sentimento violento e sommario che si ti al quale non sono pensabili diversi punti di vista.
nutre di un odio a 360 gradi. Un odio che annulla Il male dell’antisemitismo è un bubbone nel nostro
la capacità di discernere e ragionare. Aldo Rolfi nel corpo sociale, che si nutre di ignoranza, di rancore,
suo articolo sottolineava inoltre un paradosso reale di odio irrazionale. «Per me gli ebrei si difendono
al quale stiamo assistendo: più cresce la mobilita- difendendo tutti», ha detto Santerini dopo la sua
zione attorno alla memoria dell’Olocausto, più nomina. «L’odio è uno solo e accomuna le sue
sembra attecchire in angoli bui della vita sociale vittime per colpirle alla cieca. Oggi gli ebrei, doma-
un nuovo antisemitismo. ni i rom». Come si può combattere questa piaga
Siamo alla vigilia della giornata della Memoria, che sociale? Qualche giorno fa uno storico francese,
quest’anno ricorderà i 75 anni dalla liberazione di Georges Bensoussan, ha lanciato una provocazio-
Auschwitz e certamente bisogna dare atto di quan- ne. «Il vero tabù non è l’antisemitismo ma chi sono
to questo appuntamento abbia assunto un’impor- gli antisemiti». Secondo il suo punto di vista, siamo
tanza sempre crescente nella società italiana (con sempre pronti ad indignarci contro queste forme
la scuola in prima linea in questo impegno). Anche di odio, ma non si può denunciare il male lasciando
a livello politico è stata di grande significato la poi che i suoi autori restino sempre nell’ombra.
decisione del Governo di nominare un coordinato- L’antisemitismo oggi si nutre di questa impunità.
re nazionale contro l’antisemitismo nella persona Anzi cresce nel mito folle di riuscire a colpire senza
di Milena Santerini e di approvare la definizione mai venire allo scoperto. È questa impunità che
formale di antisemitismo varata dall’Alleanza in- va combattuta, a cominciare dal web, dove ancora
ternazionale per la Memoria dell’Olocausto. tante piattaforme di social network latitano da-
È stata la stessa Milena Santerini, che è docente vanti al dilagare di questa piaga.

PRESCRIZIONE, NESSUNA INTESA NEL GOVERNO


di FRANCESCO CERRACCHIO da percorrere perchè consentirebbe di conciliare disciplinari a carico dei magistrati potrebbero l’introduzione del giudice monocratico nel giudi-
la giusta esigenza di evitare che tanti procedimenti essere vanificate ricorrendo circostanze indipen- zio di appello, ora composto da tre giudici, per tutti
segue da pagina 1 finiscano nel nulla per la prescrizione dei reati e denti dalla loro volontà (eccessivo carico di lavoro, i procedimenti che siano di competenza del giudi-
la necessità di evitare che i processi possano assenza di collaboratori, carenze di organizzazio- ce unico, che sono la quasi totalità dei giudizi (circa
ed assolti in primo grado, in materia di prescrizio- diventare infiniti in mancanza di un limite tempo- ne e di strumenti di lavoro ecc.). il 96%). Tale misura farebbe diminuire in modo
ne, rischia di violare il principio costituzionale di rale fissato per legge. Altra ipotesi possibile è quella di riproporre la sensibile il carico di lavoro delle Corti di appello
non colpevolezza degli imputati fino alla sentenza Va rilevato, comunque, che passi in avanti sono riforma dell’ex ministro della Giustizia Orlando, e di conseguenza la durata dei relativi giudizi.
definitiva. stati fatti nell’ultimo incontro tra gli esperti dei mai entrata in vigore, che prevedeva termini ade- Comunque, se il problema della prescrizione si
A questo punto non restano che due alternative partiti di maggioranza. C’è convergenza sulle mi- guati di sospensione della prescrizione per ogni risolve accelerando i tempi della giustizia penale,
per superare il contrasto nella maggioranza di sure per accelerare la durata dei processi. Si preve- grado del giudizio (un anno e mezzo dopo la come affermato dal ministro Bonafede, allora è
Governo. O il ministro della Giustizia Bonafede dono tempi più stretti per le indagini preliminari sentenza di primo grado e un altro anno e mezzo giusto modificare la decorrenza della prescrizione
recede dalla sua posizione di mantenere il blocco e le varie fasi del giudizio, che non dovranno avere dopo la sentenza d’appello). Ma soprattutto due facendo iniziare il relativo termine non più dalla
della prescrizione dopo la sentenza di primo gra- una durata complessiva maggiore di cinque anni, misure condivise sembrano non solo opportune data in cui si verifica il reato bensì da quella della
do, riforma peraltro già entrata in vigore, oppure tranne per i processi più complessi e per i reati ma indispensabili per ridurre i tempi dei processi sua scoperta, garantendo così tempi più congrui
si continua a trattare tra i partiti che sostengono più gravi, come mafia e terrorismo. Naturalmente e cioè: 1) la cancellazione dell’obbligo di rinnovare per l’espletamento di indagini e processi. Sarebbe
il Governo per raggiungere un accordo equilibrato tali termini dovranno essere rigorosamente osser- gli atti del dibattimento ogni volta che venga questa una novità rivoluzionaria soprattutto per
che, in applicazione del principio costituzionale vati proprio per evitare che i processi non finisca- sostituito un componente del collegio giudicante quei reati che vengono accertati a distanza di
della ragionevole durata del processo, assicuri no mai. Ma è difficile predisporre misure efficaci per impedimento, malattia o trasferimento, po- molto tempo dal momento in cui vengono com-
tempi certi e prefissati. Quest’ultima è la strada in proposito perchè anche le ipotizzate sanzioni tendosi dare lettura degli atti già acquisiti; 2) messi, come la corruzione o la bancarotta.

- Fax 0342.535.553 - redsondrio@laprovincia.it CAMPAGNA ABBONAMENTI COME ABBONARSI


PUBBLICITÀ Sesaab Servizi Srl Società Unipersonale -
SPORTELLO DI COMO via G. De Simoni, 6. Da lunedì a venerdì 9.00-17.00
Divisione SPM LA PROVINCIA 2020 LECCO via Raffaello, 21. Da lunedì a venerdì 9.00-13.00.
COMO Via Giovanni De Simoni, 6. Tel. 031.582.211
fondato nel 1892 LECCO Via Raffaello, 21. Tel. 0341.357.400 SONDRIO via Nazario Sauro, 13. Da lunedì a venerdì 9.00-14.00
www.laprovincia.it SONDRIO Via Nazario Sauro, 13. Tel. 0342.200.380
Pagamento contanti, assegno, bancomat o carta di credito.
IL GIORNALE SI RISERVA DI RIFIUTARE QUALSIASI INSERZIONE
DIRETTORE RESPONSABILE
Orari da lunedì a venerdì: COMO 9.00-17.00; ANNUALE
DIEGO MINONZIO
LECCO 9.00-13.00; SONDRIO 9.00-14.00 CARTA DI CREDITO (CartaSi, Visa, Mastercard, Eurocard) tel. 031.582.333.
7 giorni 319 euro solo 0,89 euro a copia
CAPOREDATTORE CENTRALE FRANCESCO ANGELINI Per la pubblicità nazionale O.P.Q. S.r.l. via G.B. Pirelli, 30 -
RESPONSABILI DI EDIZIONE 20124 Milano Tel. 02.6699.2511; Fax 02.6699.2520, 6 giorni 289 euro solo 0,94 euro a copia BOLLETTINO POSTALE* La Provincia di Como S.p.a. Editoriale, via G. De Simoni, 6
VITTORIO COLOMBO (Lecco), LUCA BEGALLI (Sondrio) 02.6699.2530. 22100 Como c/c 000000297226.
SOCIETÀ EDITRICE La Provincia di Como S.p.a. Editoriale PRIVACY
PRESIDENTE MASSIMO CASPANI Registrazione Tribunale di Como n.3/49 del 2 febbraio 1949 BONIFICO BANCARIO* La Provincia di Como S.p.a. Editoriale
VICEPRESIDENTE MASSIMO CINCERA – Responsabile del trattamento dati
AMMINISTRATORI DELEGATI ENRICO FRANZINI, GIAN c/c Intesa Sanpaolo: Iban IT16X0306910910100000002663.
D. Lgs. 196/2003: Diego Minonzio
BATTISTA PESENTI privacy@laprovincia.it - fax 031.507.985 SEMESTRALE ADDEBITO DIRETTO SEPA (SDD) pagamento mensile a mezzo addebito
CONSIGLIERI ALBERTO BONAITI , MARIO ROMANO NEGRI,
GIULIA PUSTERLA Codici ISSN edizioni digitali 7 giorni 185 euro solo 1,03 euro a copia su conto corrente bancario.
Como 2499-4243; Lecco 2499-4251; Sondrio 2499-426X
SEDE LEGALE La Provincia di Como S.p.a. Editoriale,
via Pasquale Paoli, 21 - 22100 Como. NECROLOGIE 6 giorni 159 euro solo 1,03 euro a copia PORTALE ABBONAMENTI abbonamenti.laprovinciadicomo.it -
Tel. 031.582.311 - Fax 031.505.003 necro@laprovincia.it abbonamenti.laprovinciadilecco.it - abbonamenti.laprovinciadisondrio.it
STAMPA C.S.Q. S.p.A. via dell’Industria, 52 - 25030 lunedì-venerdì 8.30-12.30 e 14.30-21.30; sabato 8.30-
Erbusco (BS). 12.30; 17.30-21.30; domenica e festivi 17.00-21.30
Como tel. 031.582.222 - fax 031.582.233
MODALITÀ DI CONSEGNA appoggio in edicola e posta
REDAZIONI
Lecco tel. 0341.357.401 - fax 0341.364.339
COMO via Giovanni De Simoni, 6. Tel. 031.582.311 -
Sondrio tel. 0342.200.381 - fax 0342.573.063 -
TRIMESTRALE SERVIZIO ABBONATI tel. 031.582.333 - fax 031.582.471
Fax 031.505.003 - laprovincia@laprovincia.it
LECCO via Raffaello, 21. Tel. 0341.357.411- Fax 031.582.233 7 giorni 95 euro solo 1,06 euro a copia abbonamenti@laprovincia.it
0341.368.547 - redlecco@laprovincia.it CERTIFICATO ADS
SONDRIO via Nazario Sauro, 13. Tel. 0342.535.511 N° 8591 DEL 18-12-2018 6 giorni 82 euro solo 1,06 euro a copia * inviare ricevuta via fax o via mail completa di numero telefonico e indirizzo.
8 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Borsa
Gli indici Gli indici dell’estero

FTSE MIB 23.969,13 1,11% Francoforte 1,41% NY Dow Jones -0,58%


FTSE Italia All Share 26.115,61 1,01% Tokyo 0,13% NY Nasdaq -0,93%
Londra 1,04% Bruxelles 0,60%
FTSE Italia Mid Cap 40.940,73 0,31% Zurigo 0,33% Madrid 0,46%
FTSE Italia Small Cap 23.032,44 0,43% Amsterdam 1,42% Hong Kong 0,15%
FTSE Italia Star 40.149,70 0,02% Parigi 0,88% Eurostoxx 50 1,13%

Oro e monete FTSE All Share Petrolio - WTI


Marengo italiano 250.15 275
DENARO Lettera
Marengo svizzero 249.6 274 26.400 57
Oro fino (euro/gr) 42.40 46.5 26.115,82 54,05
Argento (euro/kg) 482.35 516.55 Marengo francese 248.4 273.05 26.200 +1,01% 56 -2,77%
Londra ($/oncia) 1572.96 1573.15 Marengo belga 248.35 273.1
26.000 55
Argento Londra ($/oncia) 18.11 18.12 Marengo austriaco 248.3 273
25.800 54
Sterlina n.c. (ANT.73) 319 346.4 20 Marchi 315 335
Sterlina (POST.74) 319 346.4 10 Dollari liberty 630.05 710 20/01/20 21/01/20 22/01/20 23/01/20 24/01/20 20/01/20 21/01/20 22/01/20 23/01/20 24/01/20

AZIONI PREZZO VAR PREZZO VAR CAP MINIMO MASSIMO VAR% AZIONI PREZZO VAR PREZZO VAR CAP MINIMO MASSIMO VAR% AZIONI PREZZO VAR PREZZO VAR CAP MINIMO MASSIMO VAR% Obbligazioni Convertibili
MED. POND. % CHIUS. % ANNO ANNO INIZ ANNO MED. POND. % CHIUS. % ANNO ANNO INIZ ANNO MED. POND. % CHIUS. % ANNO ANNO INIZ ANNO
TITOLO PREZZO VAR PREZZO VAR CAP MINIMO MASSIMO VAR%
A Diasorin 115,464 0,23 115,100 0,88 6440 113,700 119,500 -0,26 Nvidia 232,362 2,69 231,800 2,32 139080 207,950 231,800 11,47 UFFICIALE % CHIUS. % ANNO ANNO INIZ ANNO
Acea 20,917 1,41 21,050 1,20 4483 17,900 21,050 14,15 Digital Bros 12,379 -1,38 12,260 -2,39 175 12,260 14,120 -1,76 O
Acotel Group 3,127 0,18 3,050 -0,33 15 2,860 3,240 6,64 doValue 12,251 1,00 12,240 0,00 979 11,840 12,600 -0,49 Agatos 4,75% Cv 2017-2026 85,385 -1,94 85,000 -1,16 558 77,014 87,076 9,86
Olidata sosp 0,00 0,154 0,00 6 0,154 0,154 0,00
Acsm-Agam 1,900 -0,52 1,900 0,00 375 1,880 2,000 -5,00 E Openjobmetis 8,449 -0,45 8,450 -0,12 116 8,450 8,990 -2,87 Agatos 7% Cv 2018-2020 100,900 0,00 100,900 0,00 111 100,900 100,900 0,00
Adidas ag 314,360 0,30 314,600 1,03 65819 289,400 315,350 8,20 Edison Rsp 1,013 -0,04 1,015 0,50 111 1,010 1,035 -1,46 Orange 13,050 0,00 13,055 0,00 34130 12,870 13,285 -0,72
Adv Micro Devices 47,158 1,27 46,390 0,55 43921 40,605 46,615 14,25 Eems 0,159 3,65 0,154 -4,63 7 0,057 0,162 167,30 Borgosesia 5% Cv 2016- 202299,900 1,42 98,640 -1,26 215 97,371 99,900 0,10
Aedes 1,791 6,94 1,800 5,02 58 1,085 1,800 65,90 Orsero 6,407 -1,34 6,460 -1,52 114 6,180 6,560 1,25
El En 33,100 0,78 32,840 0,43 641 31,100 33,480 -0,61
Aeffe 1,832 1,82 1,820 2,13 195 1,782 2,030 -8,73 Ovs 1,905 -1,85 1,898 -0,94 431 1,870 2,012 -5,38 Borgosesia 6% Cv 2015- 2021 99,943 0,00 99,800 0,00 227 99,508 100,500 0,44
Elica 3,525 -2,24 3,420 -3,39 217 2,885 3,695 11,76
Aegon 3,871 -0,25 3,871 0,28 611 3,860 4,139 -5,45 Emak 0,917 0,35 0,922 -0,86 151 0,905 0,941 1,10 P
Aeroporto Marconi Bo. 11,886 0,39 11,860 -0,17 428 11,860 12,120 -2,15 Enav 5,850 1,66 5,855 1,30 3172 5,275 5,855 10,06 PanariaGroup 1,477 0,36 1,480 0,68 67 1,464 1,592 -3,77 Cdr Adv Capital 6,5 Cv 2014-19 - 0,00 - 0,00 - - - 0,00
Ageas 51,400 0,00 51,400 0,00 120875 51,200 53,100 -3,20 Enel 7,767 2,00 7,819 2,61 79493 7,072 7,819 10,56 Peugeot 19,353 0,41 19,430 1,57 17581 19,130 21,830 -9,71
Ahold Del 22,370 -0,59 22,370 -0,53 2666 22,090 22,750 -1,67 Digiltal360 4,5% Cv 2017-2022101,875 0,00 102,000 0,00 204 101,875 107,000 -4,79
Enervit 3,360 0,56 3,380 0,90 60 3,350 3,500 -0,88 Philips 45,665 0,58 45,665 0,41 44405 43,625 45,665 4,66
Air France Klm 9,083 0,00 9,018 0,00 3865 9,018 10,005 -8,91 Engie 15,693 2,51 15,700 1,75 34440 14,585 15,700 7,64 Piaggio 2,666 -1,80 2,628 -2,88 941 2,628 2,860 -4,37 Digitouch 6% Cv 2015-2020 99,400 0,00 99,400 0,00 298 99,400 99,400 0,00
Air Liquide 130,137 0,20 130,000 0,08 44913 125,500 130,000 3,17 Eni 13,527 0,52 13,470 0,09 48952 13,458 14,320 -2,72 Pierrel 0,175 -0,34 0,173 -1,70 40 0,171 0,176 0,00
Airbus 138,919 1,28 139,120 1,43 107495 130,440 139,120 6,65 E.On 10,406 1,21 10,464 1,28 20938 9,388 10,464 9,92 Enertronica 7% CV 2017-2022 51,000 0,00 51,000 0,00 536 50,015 51,000 1,97
Pininfarina 1,619 0,19 1,612 -0,86 88 1,552 1,740 -1,23
Alerion 4,147 -0,66 4,130 -2,13 211 3,080 4,270 34,09 Eprice 0,455 -3,84 0,450 -4,86 19 0,450 0,502 -10,36
Alkemy 8,493 -0,16 8,440 -0,94 47 8,240 8,860 -4,09 Piovan 5,907 0,09 5,930 1,02 318 5,860 6,070 1,19
Equita Group 2,816 -0,49 2,880 1,77 144 2,780 2,880 1,05 First Cap. 3,75% Cv 2019-2026100,445 -0,05 100,390 0,00 2420 99,324 100,500 0,87
Allianz 221,194 1,04 220,000 0,71 99858 216,900 222,250 0,46 Piquadro 2,385 -1,12 2,380 -0,42 119 2,380 2,470 -3,64
Erg 21,430 -0,33 21,440 -0,56 3223 19,170 21,600 11,55
Alphabet cl A 1.350,621 0,82 1.349,800 0,34 402301 1.196,000 1.349,800 12,86 Esprinet 5,160 1,21 5,170 1,17 271 5,110 5,400 -0,19 Pirelli & C 4,783 -3,58 4,789 -2,50 4789 4,789 5,346 -6,83 Fope 4,5% Cv 2016-2021 224,100 0,00 224,100 0,00 269 224,100 224,100 0,00
Alphabet Classe C 1.355,200 0,70 1.355,200 0,76 473614 1.196,800 1.355,200 13,24 Essilorluxottica 139,315 -0,44 138,800 -0,29 30266 135,300 144,650 2,59 Piteco 6,583 -0,25 6,600 0,00 121 6,350 6,800 3,94
Amazon 1.711,663 0,67 1.708,000 0,22 823038 1.648,200 1.719,800 3,63 Eukedos 0,965 0,06 0,965 0,00 22 0,965 1,020 -5,39 Plc 1,623 0,91 1,610 -0,31 42 1,470 1,695 9,52 Invest. e Svil. 4% Cv 2016-21 99,000 0,00 99,000 0,00 692 99,000 100,500 -1,39
Ambienthesis 0,713 -4,30 0,706 -2,22 65 0,473 0,800 49,26 Eurotech 7,814 3,20 7,790 1,96 277 7,490 8,760 -7,59 Poligrafica S.Faustino 7,403 -0,92 7,400 0,68 8 7,150 7,850 3,50
Piteco 4,5 Cv 2015-2020 156,000 0,00 156,000 0,00 767 143,000 157,800 9,09
Amgen 213,056 0,00 213,150 0,00 155530 212,100 218,850 -0,93 Evonik Industries AG 25,630 0,00 25,630 0,00 11944 25,630 26,930 -4,83 Poligrafici Editoriale 0,184 1,43 0,184 1,54 24 0,180 0,188 -2,02
Amplifon 26,895 -0,30 26,760 -0,22 6058 25,640 26,980 4,37 Exor 73,427 1,63 73,500 1,55 17714 68,100 73,500 6,40 Poste Italiane 10,599 3,22 10,585 3,17 13825 9,978 10,585 4,59 Prismi 7% Cv 2015-21 100,970 0,00 100,970 0,00 897 100,500 101,600 -0,33
Anheuser-Busch 70,740 0,94 70,740 0,94 113767 70,080 75,000 -4,30 Exprivia 0,831 0,22 0,841 0,84 44 0,784 0,852 1,20 Prima Industrie 17,561 1,76 17,620 0,92 185 16,200 17,620 7,44
Anima Holding 4,607 -0,37 4,592 0,39 1745 4,422 4,704 -0,22 F ProSiebenSat.1 Media SE 13,465 0,00 13,465 0,00 2946 12,975 13,940 -3,41 Siti - B&T 4% Cv 2016-2021 100,600 0,00 100,600 0,00 302 100,450 100,600 0,15
Apple 291,364 1,52 292,450 1,60 1510571 257,650 292,450 13,51
Facebook 199,853 0,19 200,000 0,28 474067 183,400 200,350 9,05 Prysmian 21,147 2,51 21,200 3,01 5685 20,580 21,900 -1,35
Aquafil 6,455 -0,28 6,450 0,78 276 6,240 6,510 2,38
Falck Renewables 5,784 0,16 5,760 0,00 1679 4,566 5,880 21,01 Puma 78,171 -0,96 78,000 -1,14 1176 66,700 78,900 14,29 Mercato denaro
Ascopiave 3,985 1,01 3,995 0,63 936 3,800 3,995 4,72
Ferrari 156,988 0,74 157,000 1,09 30446 147,900 157,250 6,15
Cambi monetari
ASML Holding 264,737 0,00 264,300 0,00 114530 263,950 272,500 -0,04 R
Fiat Chrysler 12,175 0,79 12,142 0,80 18816 12,046 13,356 -7,97
Rai Way 6,016 0,20 6,030 0,50 1640 5,970 6,200 -1,63 CAMBI PER UN EURO QUOTAZIONE PREC. PERIODO DOMANDA OFFERTA
Astaldi 0,564 -0,37 0,566 0,44 56 0,559 0,582 1,25
Fidia 3,882 -0,25 3,875 -0,39 20 3,800 4,065 1,97
Astm 26,349 2,13 26,580 2,47 3735 24,460 26,960 -1,41 Ratti 6,756 0,31 6,560 -2,09 179 5,120 7,500 27,13 Dollaro USA 1,1035 1,1091 Tassi di deposito
Fiera Milano 6,453 6,79 6,540 7,04 470 5,340 6,540 19,34
Atlantia 21,310 2,76 21,360 3,19 17639 20,160 21,500 2,74 Rcs Mediagroup 0,968 2,18 0,962 1,80 502 0,937 1,032 -4,56 Yen 120,9600 121,5000 1 mese -0,55 -0,45
Fila 13,832 0,78 13,780 0,29 591 13,600 14,500 -4,04
Autogrill 9,354 1,15 9,325 1,25 2372 9,160 9,825 -0,05 Recordati 40,380 -0,23 40,290 -0,07 8426 37,570 40,320 7,24 Dollaro Canadese 1,4491 1,4599
Fincantieri 0,874 0,11 0,875 0,57 1487 0,870 0,921 -4,99 3 mesi -0,49 -0,39
Autos Meridionali 29,884 -0,07 30,200 0,67 132 29,200 30,700 -0,66 Recordati opa sosp 0,00 27,550 0,00 2693 - - 0,00 Dollaro Australiano 1,6127 1,6149
FinecoBank 11,053 0,30 10,985 0,18 6689 10,640 11,560 2,76
Avio 15,571 1,38 15,540 0,39 410 13,740 15,540 12,12 Renault 36,220 -2,73 36,190 -2,06 10312 36,190 42,750 -15,21 Franco Svizzero 1,0712 1,0734 6 mesi -0,45 -0,35
Fnm 0,764 -0,34 0,753 -1,31 327 0,697 0,764 8,03
Axa 24,413 0,24 24,340 0,81 50850 24,130 25,465 -3,41 Reno De Medici 0,834 1,76 0,840 1,82 317 0,797 0,840 Sterlina 0,8431 0,8450
Fresenius M Care AG 71,220 2,18 71,220 1,60 21816 64,600 71,220 5,98 2,07
Azimut 24,059 -1,34 23,600 -2,76 3381 21,080 24,270 10,90 Corona Svedese 10,5363 10,5473 9 mesi -0,44 -0,34
Fresenius SE & Co. KGaA 49,056 1,32 49,250 1,63 26878 47,940 50,480 -0,45 Reply 77,523 0,71 76,700 -0,39 2869 68,550 77,450 10,44
A2a 1,803 0,90 1,804 0,53 5652 1,656 1,804 7,89 Corona Danese 7,4730 7,4732
Fullsix 0,703 -0,44 0,702 -1,40 8 0,692 0,760 0,86 Repsol 13,120 -0,30 13,120 -0,30 20942 13,120 14,385 -7,38 Euribor 23/01
B G Restart 0,764 0,95 0,745 -0,53 24 0,622 0,760 18,63 Corona Norvegese 9,9375 9,9678 1 Sett. -0.498 0.005
B Carige sosp 0,00 0,001 0,00 83 0,001 0,001 0,00 Corona Ceca 25,1600 25,1590
Gabetti 0,344 0,97 0,320 -9,35 19 0,285 0,353 10,73 Retelit 1,581 -0,45 1,581 0,57 260 1,553 1,670 -0,57 1 Mese -0.467 -0.001
B Carige Rsp sosp 0,00 50,500 0,00 1 50,500 50,500 0,00 Fiorino Ungherese 336,0100 337,1900
Gamenet 12,988 0,05 12,980 0,00 389 12,980 13,020 -0,15 Risanamento 0,049 2,08 0,047 -5,60 85 0,036 0,050 26,88 3 Mesi -0.386 0.004
B Desio Bria Rnc 2,506 0,49 2,500 0,81 33 2,140 2,580 14,68 Zloty Polacco 4,2565 4,2439
Garofalo Health Care 5,718 0,89 5,730 1,42 470 5,650 6,080 -0,52 Roma A.S. 0,624 -0,51 0,621 -0,64 391 0,618 0,680 -8,68 6 Mesi -0.32 0.009
B Desio e Brianza 2,931 1,82 2,910 0,34 357 2,540 2,930 14,57 Dollaro N Zelanda 1,6684 1,6797
Gas Plus 2,295 -1,15 2,300 -2,13 103 2,290 2,450 -4,96 Rosss 0,673 -0,56 0,660 0,00 8 0,595 0,840 10,92
B Ifis 14,611 0,12 14,610 1,32 786 13,810 14,960 4,36 Rand Sudafricano 15,8585 15,9503 12 Mesi -0.247 -0.005
Gedi Gruppo Editoriale 0,456 -0,07 0,456 0,00 232 0,456 0,457 -0,11 Rwe 31,781 2,48 31,980 2,43 16738 26,780 31,980 17,49
B Intermobiliare 0,141 0,07 0,138 -1,07 97 0,117 0,155 18,38
Gefran 6,687 0,24 6,640 0,00 96 6,640 6,880 -2,64
B M.Paschi Siena 1,814 -1,74 1,790 -1,76 2041 1,373 1,875 28,04 S
Generali 18,159 0,87 18,140 1,14 28476 17,935 18,540 -1,39 Titoli di Stato
B P di Sondrio 2,040 0,19 2,026 -0,20 919 2,026 2,158 -3,89 Sabaf 13,676 0,25 13,700 0,29 158 13,400 14,100 2,24
Geox 1,142 -0,31 1,150 0,88 298 1,140 1,190 -2,71
B Profilo 0,229 0,44 0,228 -0,44 155 0,218 0,248 1,79 Saes Getters 29,847 -0,03 30,000 1,18 440 29,650 31,150 -1,15
Gequity 0,036 -4,40 0,036 -3,68 4 0,029 0,041 22,82 BOT Pr.Netto Rend. BTP 1.11.2026 7,25% 141,59 0,86
B Sardegna Rsp 9,595 0,16 9,620 -0,82 63 9,360 9,800 1,26 Saes Getters Rsp 19,391 -0,02 19,500 1,04 144 19,150 19,800 1,83
Giglio group 2,720 0,25 2,720 -0,73 50 2,720 2,840 -3,89 BOT 14.8.2020 (360) - - BTP 01.12.2026 1,25% 102,52 0,84
B Sistema 1,793 -0,22 1,798 -0,33 145 1,786 1,888 -2,71
Gilead Sciences 57,774 0,83 57,570 1,07 75182 56,400 59,180 -2,69 Safilo Group 1,046 -0,64 1,040 -0,19 287 1,040 1,128 -6,64 BOT 30.1.2020 (180) - 3,77 BTP 01.06.2027 2,2% 108,68 0,95
Banca Farmafactoring 5,712 1,13 5,750 1,41 981 5,300 5,750 7,68
Gpi 7,801 0,26 7,820 -0,26 124 7,620 8,100 -3,46 Safran 143,400 0,00 143,400 0,00 59802 136,200 143,400 4,44
Banca Generali 30,370 0,21 30,180 -0,72 3527 28,340 30,620 4,21 BOT 14.02.2020 A (365) 99,98 0,65 BTP 01.08.2027 2,05% 107,66 0,96
Guala Closures 7,397 -0,01 7,400 0,00 459 7,280 7,500 1,65 Saint-Gobain 35,265 0,47 35,265 0,47 19567 35,100 36,640 -3,75
Banco Bpm 1,975 -0,97 1,954 -1,01 2961 1,954 2,087 -3,62 BOT 28.02.2020 (182) - 0,02 BTP 1.11.2027 6,5% 140,89 0,99
Banco Santander 3,591 -0,55 3,553 -0,86 57332 3,553 3,844 -5,25 H Saipem 4,143 -1,05 4,100 -1,39 4145 4,100 4,495 -5,88
BOT ZC 13.03.2020 EUR - - BTP 15.01.2027 0,85% 99,57 0,9
Basf 63,890 0,50 63,700 0,79 58803 63,200 68,980 -7,65 Heidelberger Cement AG 64,973 0,12 64,860 0,46 12161 62,760 66,380 -0,18 Saipem Rcv 43,000 0,00 43,000 0,00 0 42,000 43,000 2,38
Henkel KGaA Vz 95,420 2,10 95,420 1,71 17000 91,160 95,420 3,49 Salini Impregilo 1,562 1,91 1,560 2,16 1392 1,527 1,653 -2,80 BOT 31.03.20 S (183) - - BTP 01.02.2028 2% 107,58 0,98
Basicnet 5,343 -0,18 5,400 2,08 329 5,200 5,550 3,85
Bastogi 1,056 -1,63 1,045 -0,95 129 1,010 1,085 -3,69 Hera 4,198 3,06 4,238 3,21 6313 3,852 4,238 8,67 Salini Impregilo Rsp 6,053 -1,14 6,150 0,00 10 6,000 6,150 0,00 BOT 14.04.2020 A (368) 100,02 - BTP 01.09.2028 4,75% 130 1,07
Bayer 76,206 2,57 75,350 1,73 57593 71,640 75,510 5,18 I Salvatore Ferragamo 17,608 -0,26 17,470 -0,14 2949 17,470 19,395 -6,83 BOT 30.4.2020 S - - BTP 1.12.2028 2,8% 114,01 1,08
BB Biotech 62,070 -1,04 61,800 -0,80 3424 60,200 62,900 1,31 I Grandi Viaggi 1,298 0,46 1,295 -1,15 62 1,295 1,365 -0,77 Sanlorenzo 17,211 0,83 17,100 0,56 590 15,840 17,500 7,05 BOT 14.05.2020 100,04 - BTP 01.08.2029 3,00% 116,32 1,15
BBVA 4,670 -2,04 4,658 -2,35 31059 4,658 5,040 -7,58 Iberdrola 9,822 1,55 9,822 1,55 62838 8,850 9,822 5,59 Sanofi 89,881 0,61 89,260 -0,02 117424 88,900 93,170 -0,62 BOT 29.05.2020 S (182) - - BTP 1.11.2029 5,25 136,76 1,21
B&C Speakers 13,465 0,25 13,450 -0,37 148 13,450 14,200 -4,27 Igd 6,246 0,83 6,220 0,32 686 6,150 6,260 0,32 Sap 126,438 1,36 126,740 2,23 155353 118,700 126,740 5,60 BOT 12.06.2020 (364) - - BTP 01.03.2030 3,50% 121,12 1,25
Bca Finnat 0,278 0,18 0,280 0,00 102 0,278 0,285 -1,06 Il Sole 24 Ore 0,634 -0,84 0,634 -0,31 36 0,628 0,690 -4,52 Saras 1,307 -0,20 1,303 0,00 1239 1,303 1,474 -9,14 BOT 30.06.2020 S (180) - -
Bca Mediolanum 8,654 -0,47 8,590 -0,81 6363 8,590 9,115 -2,99 BTP 01.04.2030 1,35% 100,73 1,25
Illimity Bank 9,772 -1,15 9,635 -2,23 628 9,635 10,210 -5,63 Schneider Electric 93,320 0,73 93,320 0,73 54943 91,640 94,100 0,71
Be 1,257 3,67 1,272 4,09 172 1,206 1,272 0,95 BOT 14.02.2020 A (368) - - BTP 01.05.2031 6% 148,11 1,36
Ima 63,110 -1,32 62,300 -2,04 2692 62,300 65,200 -2,81
Beghelli 0,223 -3,45 0,222 -3,90 44 0,208 0,250 2,78 Seri Industrial 2,075 0,32 2,070 0,00 98 1,620 2,230 26,22 BOT 14.09.2020 (367) 100,23 - BTP 01.03.2032 1,65% 102,43 1,41
Immsi 0,564 0,57 0,562 0,90 191 0,556 0,608 0,00
Beiersdorf AG 105,350 0,00 105,350 0,00 26548 105,350 106,700 -1,27 Indel B 20,984 1,33 21,400 3,88 125 20,600 21,700 -1,38 Servizi Italia 2,758 -0,52 2,790 0,72 89 2,770 3,220 -6,69 BOT 14.10.2020 (366) - - BTP 1.2.2033 5,75% 148,97 1,54
B.F. 3,619 -1,91 3,620 -3,21 614 3,620 3,960 -6,94 Inditex 31,453 1,55 31,400 1,59 97863 30,910 32,090 0,06 Sesa 53,713 -0,78 54,000 -0,37 837 47,650 55,100 13,33 BOT 13.11.2020 A (365) - - BTP 01.09.2033 2,45% 110,27 1,56
Bialetti Industrie 0,195 -2,01 0,194 -2,02 30 0,193 0,198 -1,02 Infineon Technologies AG 22,002 2,04 21,920 0,50 25398 20,200 21,920 8,51 Siemens 117,828 1,83 117,920 1,92 107803 115,340 118,520 0,96 BOT 14.12.2020 A (367) - -
Sit 6,455 -0,21 6,500 0,78 163 6,450 7,100 -8,45 BTP 01.08.2034 5% 142,51 1,67
Biancamano 0,269 12,35 0,280 13,36 10 0,225 0,280 19,66 Ing Groep 10,261 0,01 10,200 -0,58 21025 10,200 11,060 -5,15 BOT 14.01.2021 (365) - -
Biesse 18,327 1,64 18,230 0,44 499 14,830 18,520 22,76 Snam 4,875 0,59 4,878 0,56 16560 4,646 4,960 4,10 BTP 01.03.2035 3,35% 121,19 1,73
Intek Group 0,304 -0,56 0,309 -0,32 120 0,299 0,314 0,49 BTP Pr.Netto Rend.
Bioera 0,661 -0,14 0,660 -1,49 4 0,660 0,701 -0,59 Intek Group Rsp 0,472 -0,11 0,473 0,00 24 0,450 0,477 5,11 Societe Generale 30,628 1,77 30,640 2,34 17793 29,940 31,810 -1,19 BTP 01.09.2036 2,25% 106,63 1,76
Bmw 69,752 -0,79 69,520 -0,54 41851 69,520 74,660 -4,79 BTP 1.2.2020 4,5% 100,05 0,07 BTP 1.2.37 4% 130,84 1,86
Intel 61,256 8,07 62,810 9,43 295144 52,920 62,810 17,91 Sogefi 1,299 -2,93 1,300 -2,26 156 1,300 1,608 -18,65
Bnp Paribas 50,446 1,02 49,900 0,02 45514 49,890 53,650 -5,51 Interpump 28,476 -0,10 28,340 0,07 3086 28,240 29,200 0,35 Sol 10,445 0,08 10,380 0,00 941 10,240 10,540 -1,14 BTP 01.03.2020 4,25% 100,4 - BTP 01.09.2038 2,95% 115,36 1,93
Borgosesia 0,499 -1,79 0,498 0,81 22 0,466 0,525 6,87 Intesa Sanpaolo 2,286 0,49 2,278 0,44 39887 2,268 2,381 -3,00 Starbucks 85,040 2,47 83,720 1,12 120883 78,520 84,220 5,79 BTP 01.05.2020 0,7% 100,25 - BTP 01.08.2039 5% 147,95 1,99
Borgosesia Rsp 1,326 0,00 1,330 0,00 1 1,250 1,390 -2,92 Inwit 9,191 0,42 9,185 0,38 5511 8,630 9,380 5,21 Stefanel sosp 0,00 0,110 0,00 9 0,110 0,110 0,00 BTP 15.06.2020 0,35% 100,27 - BTP 1.3.2040 3.1% 116,94 2,06
Bper Banca 4,470 -1,02 4,460 0,02 2322 4,459 4,628 -0,51 Irce 1,750 1,26 1,750 0,29 49 1,725 1,795 -1,96 Stefanel Rsp sosp 0,00 72,500 0,00 0 72,500 72,500 0,00 BTP 01.09.2020 4% 102,52 -
Brembo 10,596 -1,25 10,500 -1,04 3506 10,500 11,170 -5,06 Iren 2,981 2,04 2,994 1,29 3895 2,716 2,994 8,40 BTP 01.09.2040 5% EUR 148,12 2,09
STMicroelectronics 27,540 2,14 27,750 2,78 25285 23,970 27,750 15,77 BTP 15.10.2020 0,2% 100,35 0,12 BTP 15.09.2041 2,55% 130,99 0,94
Brioschi 0,093 -1,38 0,093 -1,06 73 0,088 0,095 5,68 Isagro 1,200 -0,66 1,215 0,00 30 1,185 1,245 -2,41
T BTP 01.11.2020 0,65% 100,71 -
Brunello Cucinelli 36,644 1,01 36,280 0,11 2467 31,560 38,540 14,96 Isagro Azioni Sviluppo 0,919 0,49 0,928 0,87 13 0,876 0,928 0,43 BTP 01.09.2044 4,75% 147,75 2,19
Buzzi Unicem 21,885 2,16 21,970 3,00 3633 21,140 22,600 -2,14 It Way 0,584 -2,19 0,588 -2,33 5 0,588 0,620 -5,16 Tamburi 7,091 0,17 7,090 0,14 1219 6,790 7,330 3,96 BTP 01.03.2021 3,75% 104,36 -
BTP 01.09.2046 3,25% 120,5 2,21
Buzzi Unicem Rsp 13,259 1,40 13,320 1,68 542 12,840 13,840 -3,76 Italgas 5,801 1,00 5,802 0,45 4695 5,444 5,802 6,58 Tas 1,930 -0,37 1,910 -2,05 160 1,900 2,050 -4,98 BTP 15.04.2021 0,05% 100,26 -
BTP 01.03.2047 2,7% 109,9 2,2
C Italian Exhibition 4,844 4,69 4,790 4,59 148 4,150 4,790 14,05 Techedge 4,907 -0,37 4,900 -0,41 126 4,830 5,040 -1,41 BTP 01.05.2021 3,75% 104,96 -
BTP 1.03.2048 3,45% 124,53 2,26
Cairo Communication 2,749 0,87 2,745 0,73 369 2,555 2,780 1,10 Italiaonline Rsp - 0,00 - 0,00 - - - 0,00 Technogym 11,939 0,03 11,900 0,34 3630 11,590 12,110 2,67 BTP 01.06.2021 0,45% 100,79 -
Italmobiliare 25,164 -0,28 25,050 -0,99 1065 24,000 25,300 3,73 BTP 01.09.2049 3,85% 132,75 2,31
Caleffi 1,235 1,75 1,235 0,00 19 1,215 1,270 1,23 Telecom Italia 0,504 1,04 0,504 2,04 7667 0,494 0,559 -9,36 BTP 1.8.2021 3,75% 105,78 -
Caltagirone 3,011 -0,04 3,000 -0,66 360 2,900 3,140 3,45 Ivs Group 9,786 0,95 9,780 0,20 381 8,700 9,780 12,41 BTP 01.09.2050 2,45% 102,68 2,33
Telecom Italia Rsp 0,493 1,09 0,493 2,22 2974 0,482 0,549 -9,60 BTP 01.09.2021 4,75% 107,69 -
Caltagirone Editore 1,061 -0,37 1,070 0,94 134 1,060 1,110 -2,73 J BTP 1.3.2067 2,8% 107,6 2,52
Telefonica 6,170 -0,49 6,141 -0,94 28893 6,015 6,359 -3,03 BTP 15.10.2021 2.3% 104 0,01
Campari 8,739 0,99 8,720 1,04 10129 8,050 8,720 7,13 Juventus FC 1,224 -0,21 1,222 0,29 1626 1,218 1,274 -2,00 Tenaris 10,265 1,45 10,235 1,29 12083 10,050 10,510 1,84 BTPI Pr.Netto Rend.
BTP 01.11.2021 0,35% 100,69 0,03
Carel Industries 12,803 -0,72 12,700 -0,63 1270 12,700 14,300 -8,37 K Terna 6,295 1,50 6,322 1,61 12707 5,848 6,322 6,18 BTP IT 23.04.2020 101,16 -
Carraro 2,035 -0,34 2,000 -1,23 159 2,000 2,225 -9,91 BTP 15.12.2021 2,15% 104,08 0,03
Kering 579,272 0,68 574,000 0,23 72643 572,700 612,200 -2,05 Ternienergia 0,398 0,61 0,399 -0,25 18 0,395 0,402 -0,50 BTP IT 27.10.2020 102,2 -
Carrefour 15,312 4,01 15,345 4,78 10817 14,495 15,345 0,85 BTP 01.03.2022 5% 110,43 0,01
K+S AG 8,910 -4,14 8,724 -6,05 10108 8,724 11,200 -22,11 Tesla 518,506 1,15 512,500 -1,10 85530 370,250 533,600 38,42 BTPI 15.9.2021 2,1% 105,21 -
Cattolica Assicurazioni 7,303 0,79 7,305 0,41 1273 7,110 7,500 0,48 BTP 01.04.2022 1,2% 102,5 0,01
Cellularline 6,826 0,82 6,860 0,88 149 6,800 7,020 -2,00 L Tesmec 0,405 0,80 0,408 0,25 44 0,392 0,408 2,77 BTPI 15.05.2022 0,1% 101,4 -
BTP 15.04.2022 1,35% 102,81 0,07
Cembre 23,106 0,02 23,150 0,22 394 23,100 24,000 -3,54 La Doria 9,530 0,34 9,390 0,21 291 9,000 10,200 0,64 Thyssenkrupp AG 11,250 -0,29 11,225 0,81 6353 11,135 12,320 -8,44 BTP IT 26.11.2022 104,25 0,02
Landi Renzo 0,899 -0,53 0,896 -1,65 101 0,892 0,923 -0,78 BTP 15.7.2022 1% 102,19 0,09
Cementir Holding 6,596 1,83 6,610 1,69 1052 6,380 6,825 -1,70 Tinexta 11,311 0,98 11,260 0,90 532 11,160 12,220 -2,93 BTP IT 20.04.2023 101,31 0,07
Lazio S.S. 1,557 0,41 1,560 0,39 106 1,516 1,604 2,90 Tiscali 0,012 -0,79 0,012 -0,79 50 0,010 0,013 15,60 BTP 01.08.2022 0,9% 101,98 0,1
Centrale del Latte d’Italia 2,489 1,12 2,460 0,41 34 2,410 2,510 1,65 BTPI 15.05.2023 0,1% 101,41 -
Cerved Group 8,690 2,43 8,715 2,77 1702 8,415 8,975 0,23 Leonardo 11,171 1,34 11,175 2,43 6461 10,450 11,350 6,94 Titanmet 0,100 -14,94 0,093 -15,45 4 0,050 0,133 78,16 BTP 01.09.2022 5,5% 113,95 0,09
L’Oreal 270,849 0,23 270,300 -0,11 162832 259,300 275,700 2,31 BTP IT 22.05.2023 100,89 0,12
Chl sosp 0,00 0,004 0,00 7 0,004 0,004 0,00 Tod’s 38,741 -1,06 38,620 -1,68 1278 38,620 42,000 -6,31 BTP 15.09.2022 1,45% 103,46 0,1
Luve 14,473 0,46 14,400 -1,03 320 12,800 14,550 12,50 BTP 01.11.2022 5,5% 114,63 0,16 BTP IT 20.11.2023 100,35 0,18
Cia 0,131 4,79 0,127 0,00 12 0,118 0,127 5,83 Toscana Aeroporti 18,457 1,70 18,550 1,37 345 17,350 18,650 6,61
Cir 1,050 -0,63 1,052 0,96 836 1,042 1,106 -3,31 Lventure Group 0,598 0,45 0,602 0,33 27 0,596 0,624 -3,53 BTP 15.1.2023 .05% 99,49 0,19 BTP IT 11.04.2024 100,17 0,33
Total 47,492 0,22 47,310 -0,04 112210 47,310 50,620 -4,24
Class Editori 0,176 -1,28 0,175 0,29 30 0,175 0,186 -1,40 LVMH 417,972 0,30 415,750 0,82 203691 412,350 437,550 0,23 BTPI 15.09.2024 2,35% 112,11 -
Trevi 18,797 6,73 19,512 10,84 32 15,950 19,844 22,33 BTP 01.03.2023 0,95% 102,18 0,22
Cnh Industrial 9,703 2,57 9,600 1,33 13098 9,474 10,065 -1,94 M Triboo 1,613 1,13 1,625 4,50 47 1,490 1,625 6,56 BTP 15.03.2023 0,95% 102,18 0,23 BTP IT 24.10.2024 100,28 0,28
Cofide 0,526 -1,52 0,530 0,76 381 0,523 0,549 -3,28 Maire Tecnimont 2,575 2,64 2,600 4,67 854 2,430 2,630 5,09 BTP IT 21.05.2026 100,04 0,52
Tripadvisor 26,955 0,00 26,955 0,00 3395 26,295 26,955 2,51 BTP 01.05.2023 4,5% 113,74 0,26
Coima Res 8,968 0,13 9,000 0,90 325 8,760 9,000 2,04 Marr 20,217 0,32 20,250 1,25 1347 20,000 21,200 -0,49 BTPI 15.9.2026 3,1% 120,35 0,03
Massimo Zanetti Beverage 6,024 Txt e-solutions 9,465 0,60 9,410 0,32 122 9,380 10,100 -2,59 BTP 01.08.2023 4,75% 115,51 0,31
Commerzbank 5,151 0,07 5,150 1,38 6450 5,080 5,870 -6,53 0,37 5,960 0,00 204 5,800 5,980 1,71
U BTPI 15.09.2023 2,6% 111,24 - BTP IT 28.10.2027 100,16 0,61
Conafi 0,312 -1,14 0,319 0,95 12 0,304 0,325 4,59 Mediaset 2,513 -0,42 2,510 0,00 2965 2,510 2,709 -5,64
Continental AG 105,130 -3,53 103,120 -3,91 20625 103,120 120,060 -10,33 Mediobanca 9,606 0,63 9,562 0,50 8484 9,514 10,000 -2,57 Ubi Banca 2,809 0,00 2,790 -0,11 3193 2,790 2,953 -4,19 BTP 1.10.2023 2.45% 107,59 0,36 BTPI 15.05.2028 1,3% 108,06 0,28
Cose Belle D’Italia 0,335 -1,06 0,340 2,10 6 0,333 0,351 -2,30 Merck KGaA 117,118 0,00 117,100 0,00 15134 104,500 117,300 12,06 Unicredit 12,586 -0,12 12,444 -0,89 27752 12,444 13,518 -4,42 BTP 15.10.2023 0,65% 101,27 0,28 BTPI 15.5.2030 .4% 99,16 0,46
Covivio 107,474 0,81 108,600 1,50 9472 101,000 108,600 5,23 Micron Technology 54,520 0,51 53,980 1,03 61717 47,540 53,980 13,55 Unieuro 13,290 -0,89 13,400 0,60 268 13,220 14,420 0,00 BTP 1.11.2023 9% 132,27 0,33 BTPI 15.09.2032 1,25% 108,55 0,54
Cr Valtellinese 0,066 -1,04 0,067 0,75 470 0,066 0,072 -5,90 Microsoft 151,955 1,04 151,700 0,57 1170431 140,780 151,700 7,76 Unilever 51,918 1,92 51,820 1,81 88857 49,855 52,000 -0,35 BTP 22.12.2023 8,5% 139,99 - BTPI 15.9.2035 2,35% 127,34 0,53
Credem 5,053 0,16 5,050 0,80 1679 5,010 5,220 -2,70 Mittel 1,630 -0,86 1,630 0,00 133 1,630 1,660 -0,61 Unipol 4,862 0,58 4,844 0,73 3475 4,809 5,206 -5,24 CCT Pr.Netto Rend.
Credit Agricole 12,691 2,45 12,690 1,81 28252 12,465 13,190 -2,01 Mittel Opa - 0,00 - 0,00 - - - 0,00 BTP 01.03.2024 4,5% 116,39 0,45
UnipolSai 2,479 0,13 2,478 0,53 7012 2,465 2,592 -4,32 BTP 15.05.2024 1,85% 105,8 0,46 CCT-EU 15.12.20 E6M+0,8 100,53 -
Csp International 0,617 3,26 0,612 1,66 20 0,586 0,612 1,32 Molmed 0,361 -0,28 0,362 -0,41 168 0,359 0,377 -1,76
Moncler 40,740 0,63 40,550 0,52 10461 40,070 42,720 1,20 V BTP 01.07.2024 1,75% 105,51 0,5 CCT-EU 15.06.22 E6M+0,55 100,2 0,1
D
Daimler 44,259 -1,26 43,995 -0,96 42437 43,995 50,080 -11,25 Mondadori 1,962 0,30 1,974 0,61 516 1,944 2,100 -4,17 Valsoia 11,531 -1,74 11,650 -0,43 124 11,650 12,000 -2,92 BTP 01.09.2024 3,75% 114,5 0,54 CCT-EU 15.12.22 E6M+0,7 100,51 0,18
D’Amico 0,145 1,61 0,144 0,42 179 0,138 0,153 4,05 Mondo TV 2,190 -2,37 2,160 -2,00 74 2,134 2,700 -9,62 Vianini 1,130 0,20 1,130 0,00 34 1,100 1,130 0,00 BTP 15.11.2024 1,45% 104,17 0,54 CCT-EU 15.07.23 E6M+0,7 100,15 0,32
Danieli & C 16,003 0,06 16,040 1,52 656 15,800 16,920 -2,08 Monrif 0,151 1,68 0,153 0,33 23 0,149 0,154 -0,97 Vinci SA 102,300 1,37 102,300 1,64 60833 99,160 102,350 3,17 BTP 01.12.2024 2,5% 109,09 0,56 CCT-EU 15.02.24 E6M+0,75 99,88 0,38
Danieli & C Rsp 9,717 0,30 9,800 1,03 396 9,700 10,320 -2,97 Munich RE 272,588 0,30 273,200 0,44 56390 262,200 273,200 2,82 Vivendi 24,840 -0,29 24,840 -0,04 29068 24,840 26,050 -4,28 CCT-EU 15.10.24 E6M+1,1 100,94 0,53
BTP 1.02.2025 0,35% 98,63 0,61
Danone 73,458 0,00 73,160 0,00 37590 71,020 74,340 -1,56 Mutuionline 21,700 0,63 21,500 -0,23 860 20,050 23,100 7,23 Volkswagen AG Vz. 178,567 0,57 178,400 0,35 36787 173,400 185,460 2,88
BTP 01.03.2025 5% 121,87 0,59 CCT-EU 15.01.25 E6M+1,85 104,37 0,66
Datalogic 17,243 1,88 17,350 1,88 1014 16,580 17,410 2,85 N Vonovia SE 49,280 0,00 49,280 0,00 22965 47,910 49,280 2,84
BTP 15.05.2025 1,45% 104 0,66 CCT-EU 15.04.25 E6M+0,95 99,84 0,6
Dea Capital 1,450 -0,64 1,466 1,24 389 1,430 1,490 0,41 Nb Aurora 10,569 0,00 11,962 0,00 179 11,962 11,962 0,00 W
De’Longhi 16,900 -0,23 16,710 -0,06 2498 16,710 19,100 -11,35 Netflix 317,628 6,88 320,250 5,00 138268 290,300 320,250 10,32 BTP 01.06.2025 1,5% 104,28 0,66 CCT-EU 15.09.25 E6M+0,55 97,4 0,6
Wfd Unibail-Rodamco 140,100 0,00 140,100 0,00 14005 140,000 140,100 0,07 BTP 15.11.2025 2.5% 109,74 0,75 CTZ Pr.Netto Rend.
Deutsche Bank 7,823 2,37 7,829 2,47 4469 6,910 7,829 13,30 Netweek 0,161 -2,24 0,162 0,49 21 0,157 0,182 1,63
Wiit 106,148 1,63 107,500 1,90 285 91,800 109,500 17,10
CTZ 30.03.2020 100,07 -
Deutsche Borse AG 144,961 0,00 144,950 0,00 27975 137,400 144,950 4,43 Newlat Food 5,839 0,06 5,860 -0,34 239 5,860 6,040 -2,98 BTP 01.12.2025 2% 107,07 0,73
Deutsche Lufthansa AG 14,600 0,62 14,645 1,98 6827 14,360 16,775 -11,19 Nexi 12,936 1,99 12,940 1,87 8123 12,082 12,940 4,52 Z BTP 01.03.2026 4,5% 122,04 0,77 CTZ 27.11.2020 100,2 -
Deutsche Post AG 33,355 0,64 33,445 1,38 40561 32,990 34,390 -2,68 Nokia Corporation 3,686 0,26 3,669 0,18 13946 3,302 3,790 11,11 Zignago Vetro 13,616 0,96 13,600 0,29 1197 12,500 13,600 7,09 BTP 01.06.2026 1,6% 104,88 0,78 CTZ 29.06.2021 100,08 -
Deutsche Telekom 14,773 0,36 14,810 0,82 64591 14,556 14,930 0,71 Nova Re 3,534 3,38 3,590 2,87 40 3,410 3,630 1,13 Zucchi 1,730 0,51 1,730 -0,14 7 1,705 1,869 -7,46 BTP 15.7.2026 2,10% 107,72 0,83 CTZ 29.11.2021 99,92 0,03
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 9

Economia
ECONOMIALECCO@LAPROVINCIA.IT ECONOMIASONDRIO@LAPROVINCIA.IT
Tel. 0341 357411 Fax 0341 368547 Tel. 0342 535511 Fax 0342 535553

Una linea di montaggio delle carrozzerie in alluminio alla Fontana Pietro di Calolzio Walter Fontana riceve il riconoscimento

Industria Felix dati a Ghelfi Ondulati, Maria-


na Luigi, Qc terme e benesse-
re, Rubiera Special Steel, Si-
derval.
La motivazione

Affidabilità
num, Mediolanum Private
Banking, Lidl Italia, Sustaina-
ble development, Grant
Thornton e dello Studio legale

Le otto eccellenze
Fra tutte le lombarde Lecco Iacobbi.
registra la miglior redditività
degli investimenti (Roi 87,4%)
finanziaria Il processo di premiazione è
stato particolarmente accura-
mentre a Cremona spetta il
primato regionale di rendi-
e gestionale to. Le imprese premiate sono
state selezionate attraverso

di Lecco e Sondrio
mento globale dell’impresa «un incontrovertibile algorit-
(Roe 91%). «In relazione al bilancio 2018 e al mo di bilancio», spiegano gli
fine di favorire il benessere organizzatori, e scelte da un
Bilancio in utile sociale e il progresso economico, comitato scientifico qualifica-
E sono sempre le due province si conferisce una ’Alta onorifi- to sulla base di quelle che sono
di Lecco e di Cremona ad avere cenza di bilancio” a Fontana tate affermate come migliori
il miglior tasso di aziende in Pietro Spa, miglior impresa a performance gestionali, in ag-
Riconoscimento. A Milano premiate le migliori aziende utile, pari al 91% sul totale del- vocazione internazionale della giunta all’affidabiltà finanzia-
le imprese. In dati assoluti al provincia di Lecco per perfor- ria. Aspetto, quest’ultimo, che
Tra queste: Technoprobe, Fontana , Digitech, Ghelfi primo posto c’è invece Milano mance gestionale e affidabilità viene definito dal Cerved
sia per numero di imprese che finanziaria». Group Score, valido per tutte
Mariana Luigi, Qc terme, Rubiera Special steel e Siderval per fatturati complessivi. I ri- È la motivazione, riferita da una le imprese ad eccezione delle
cavi maggiori si registrano a nota di Fontana Group, del pre- sole startup innovative.
MARIA G. DELLA VECCHIA sia un fatto positivo che le qua- Palazzo Lombardia dove sono Brescia (in crescita dell’11,8%) mio “Industria Felix” assegnato Con l’occasione è stata pre-
MILANO lità di eccellenza delle impre- state premiate 58 imprese e il miglior margine operativo all’azienda dell’automotive con sentato con dettagli provin-
«Anche in occasione se locali e più in generale lom- lombarde che hanno ottenuto prima delle tasse a Mantova quartier generale a Calolziocor- ciali e regionali lo studio rea-
dell’assegnazione del Premio barde vengano messe in luce e i migliori risultati di bilancio (Mol 10,5%). te. lizzato da Cerved, che per la
Industria Felix 2020 le pro- mi congratulo con le realtà 2018. Il premio è organizzato dal Esprime “soddisfazione” il presi- sola Lombardia ha analizzato
vince di Lecco e Sondrio si so- produttive che hanno saputo trimestrale Industria Felix dente, Walter Fontana, che 32mila bilanci 2018 di società
no distinte grazie alla presen- meritare questo riconosci- Ritorno sugli investimenti Magazine, diretto da Michele quest’anno ha aperto una nuova di capitali lombarde con fattu-
za di diverse imprese del terri- mento grazie al loro impe- Ad essere premiate nella nuo- Montemurro, in collaborazio- sede a Galbiate portando a 8 gli rati oltre i due milioni di euro.
torio nella rosa dei premiati. gno». va edizione di “Industria Fe- ne con Cerved, Università Lu- stabilimenti italiani, oltre a Fra i molti dati emersi, quelli
Una nuova conferma dell’ec- Così il presidente di Con- lix-La Lombardia che compe- iss Guido Carli, Regione Lom- quelli di Turchia e Romania per sui ricavi spiegano che gli stes-
cellenza e della capacità com- findustria Lecco e Sondrio, te” nella qualità di “imprese bardia, A.C. Industria Felix, un totale di 1200 dipendenti. Per si sono aumentati di 968 mi-
petitiva del nostro sistema Lorenzo Riva, ha commentato competitive, affidabili e soste- con il patrocinio di Confindu- l’azienda «sono in corso attività liardi di euro (+7,8%) e di 3,2
produttivo fatto di aziende la premiazione di un totale di nibili” sono state, per Lecco, stria e Confindustria Lombar- – afferma Fontana - per consoli- milioni gli addetti di pmi e
che, come ben sappiamo, san- tre aziende lecchesi e cinque Fontana Pietro, Technoprobe dia, le media partnership di dare nuove relazioni industriali grandi imprese con sede legale
no primeggiare in Italia e sui sondriesi che si è svolta a Mila- e Digitec srl, mentre per Son- Ansa e Il Sole 24 Ore e le part- con Aston Martin, Maserati, in Lombardia.
mercati internazionali. Credo no all’Auditorium Testori di drio i riconoscimenti sono an- nership di Banca Mediola- Lamborghini e Amg», M. DEL

Bancari: un buon contratto proposta di nuovo contratto si è


parlato ieri mattina proprio nel-
la sede lecchese di Fabi, dove il
segretario generale del sindaca-
sformazioni il sindacato: «Ab-
biamo gli strumenti per gestire
qualunque tipo di ricaduta oc-
cupazionale passando esclusi-
anni in provincia di Lecco si è as-
sistito all’aumento dei depositi e
al calo dei prestiti: si è passati –
sono i dati del bollettino della

Ma arrivano altri esuberi to Lando Maria Sileoni ha in-


contrato una cinquantina di di-
rigenti di Como, Lecco, Monza e,
Sondrio: «L’ipotesi di rinnovo
vamente attraverso esodi e pen-
sionamenti volontari. Oggi la si-
tuazione occupazionale è più
stabile, ma molto dipenderà dai
Banca d’Italia elaborati dal Fabi
- da 5,4 miliardi a 7,2 miliardi di
depositi delle famiglie e da 1,2
miliardi a 2,1 miliardi delle im-
Credito sformazione, che nei prossimi paio e sono previsti dai 5 ai 10 contrattuale – ha sottolineato - è noi. Dovremo continuare a im- prese; lo stock dei prestiti è inve-
Nella sede lecchese mesi vedrà importanti istituti di esuberi, gestiti come sempre at- la migliore degli ultimi 15 anni. porre nei piani industriali la ce calato da 5,4 miliardi a 4,28
credito, come Unicredit e Deut- traverso il fondo di solidarietà, C’è una parte economica molto compensazione con nuove as- miliardi per le aziende mentre
della Fabi il segretario sche Bank, portare avanti piani cioè attraverso un accompagna- importante con un aumento sunzioni del 50% degli esuberi». per le famiglie è leggermente
generale Sileoni ha incontrato di riduzione della forza lavoro: mento su base volontaria alla medio di 190 euro e un vantaggio Previsti anche vantaggi per la cresciuto da 3,35 miliardi a 3,48.
i dirigenti locali «A febbraio – spiega il coordina- pensione». per i neoassunti a cui non sarà clientela: «Ci darà la possibilità a «Lecco – rimarca Sileoni - ri-
tore di Sab Fabi (Federazione Incertezza anche per quel più applicata la penalizzazione livello aziendale di entrare nel spetta la media europea: molti
Ventisei sportelli e 156 Autonoma Bancari Italiani) di che riguarda Deutsche Bank: del 10% sullo stipendio iniziale. merito della vendita dei prodot- depositi per effetto di una con-
lavoratori in meno in dieci anni Lecco, Luca Dell’Oro – avremo «Al momento – sottolinea Vitto- Vanno a migliorare le condizio- ti finanziari, limitando il più giuntura stagnante e ferma sia a
per il settore bancario in provin- informazioni certe sull’articola- rio Calastri – sappiamo solo che ni professionali, le tutele legali e possibile le pressioni commer- livello nazionale sia a livello in-
cia di Lecco. zione del piano di Unicredit che gli esuberi saranno 217 a livello la conciliazione vita-lavoro». ciali verso i lavoratori bancari ternazionale. Le banche però
Numeri che raccontano di prevede la chiusura di 35 filiali nazionale. A fine marzo dovre- Secondo Sileoni il nuovo con- per evitare che vengano venduti oggi hanno tutto l’interesse a
come il comportato stia affron- in Lombardia. Nel nostro terri- mo avere informazioni più pre- tratto metterà al centro delle prodotti completamente a ri- erogare prestiti e mutui».
tando una delicata fase di tra- torio c’è il rischio di perderne un cise». Di riorganizzazioni e della prossime aggregazioni e tra- schio». Intanto, negli ultimi 7 S. Sca.
10 Economia Lecco LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Intesa Sanpaolo Private Banking Bennet


Nuovo iper
a Bagnolo
Filiale lariana per i clienti top Cremasco

Banche. L’apertura è la nona di una rete che è stata sviluppata a livello nazionale
Progetto dedicato ai patrimoni superiori ai 10 milioni, sarà riferimento per il Nord Lombardia
COMO
L’ufficio studi di Aipb Focus sul lusso
stima in 8 miliardi il valore de-
gli asset finanziari gestiti dalle Immobiliare
private bank in provincia di Co-
mo con una previsione di cre- Prima agenzia
scita media annua del mercato
private, a livello nazionale, del Exclusive La sede di Bennet

2,5% sino al 2021. Ed è su que- Montano Lucino


sto segmento che Intesa Sanpa- È stata aperta lo scorso settem-
Prosegue la campagna
olo - qualche settimana fa si è bre, in piazza Cavour, la prima
di espansione
insediato a Como il nuovo di- agenzia Exclusive sul territorio
rettore Lombardia Tito Nocen- dedicata agli immobili di pregio del gruppo comasco
tini - ha deciso di rafforzare la del valore superiore a un milione della grande distribuzione
propria presenza territoriale di euro. Un’iniziativa arrivata sul
dedicando, all’interno della se- Lario sull’onda dei positivi risul- Venerdì prossimo
de storica di via Rubini, una Saverio Perissinotto tati raccolti su quattro piazze co- l’ipermercato di Bagnolo Cre-
nuova filiale dedicata alla clien- me Milano, Padova, Roma e Tori- masco riaprirà ad insegna
tela top, la cosiddetta fascia Hi- no. Bennet. L’azienda italiana lea-
gh Net Worth Individual. La categoria Exclusive rappresen- der nel settore degli ipermer-
ta il segmento più alto del mercato cati aveva acquisito il punto
Un modello innovativo immobiliare italiano e internazio- vendita a fine 2019. Si offrirà
La banca ha sviluppato, dal nale e identifica le residenze pre- alla clientela un primo assag-
2015, un modello di servizio in- giate in base ad alcune caratteri- gio della nuova esperienza di
novativo e specializzato per i stiche come il canone di locazione acquisto in linea con lo stile
clienti con patrimoni superiori annua della zona, la tipologia ar- Bennet. E nei prossimi mesi
ai 10 milioni di euro, che espri- chitettonica, il valore al metro altre operazioni di restyling
mono esigenze specifiche ed quadro e la localizzazione geo- arriveranno a Bagnolo, per
articolate, non solo nella ge- grafica da correlare al contesto uniformarlo agli standard e al-
stione delle scelte finanziarie italiano o estero. Tutti fattori che la concezione di ipermercato
personali, ma anche nella strut- hanno concorso alla scelta del ter- caratteristici del mondo Ben-
turazione e protezione del pa- ritorio lariano dove si registrano net, spiega la società.
trimonio complessivo. Un’of- buone dinamiche di crescita che
ferta personalizzata di wealth potranno proseguire in prospetti- Nuova tappa
advisory è in grado di soddisfa- La filiale di Intesa Sanpaolo in via Rubini a Como Tito Nocentini va. Insomma una tappa preziosa
re anche i bisogni legati al- L’andamento del mercato immo- nella strategia di Bennet di in-
l’azienda di famiglia, alle neces- migliori competenze della Di- specializzati, anche nei com- a consolidare e a sviluppare nel biliare residenziale a Como, se- vestimento sul territorio, «in
sità di passaggio generazionale, visione Private Banking e del- parti alternativi. tempo la relazione con il cliente condo un focus ad hoc curato dalla cui l’azienda ha evidenziato
alla valorizzazione del patri- l’intero Gruppo Intesa Sanpao- «Confermando la scelta di e l’intero gruppo familiare, an- Direzione Studi e Ricerche di Inte- una particolare attenzione
monio immobiliare, o artistico. lo. puntare su centri di eccellenza, che in ottica intergeneraziona- sa Sanpaolo, presenta infatti una verso le persone».
Alle otto filiali HNWI già at- distribuiti in Italia in modo le. Una scelta che ci ha premia- evoluzione positiva. A Como città, Ci si è posti come priorità
tive in Italia – Milano, Torino, Centri di eccellenza sempre più capillare – afferma to anche nel 2019. Su un totale di recente, la dinamica delle com- assoluta infatti il manteni-
Padova, Bologna, Firenze, Ro- Il modello di servizio è costrui- Saverio Perissinotto, direttore di masse amministrate da Inte- pravendite è stata più vigorosa mento posti di lavoro attuali:
ma, Napoli, Piemonte e Liguria to, infatti, per integrare e sup- generale di Intesa Sanpaolo sa Sanpaolo Private Banking della media dell’Italia, con una «Bagnolo Cremasco rappre-
con le tre sedi di Cuneo, Novara portare competenze interset- Private Banking – riteniamo di pari a 109 miliardi di euro il crescita sostenuta nel primo tri- senta un esempio tangibile di
e Genova – si aggiunge ora la toriali, condividendo le best poter rispondere ancor più effi- comparto HNWI ha rappre- mestre 2019 e nell’ultimo trime- come Bennet stia operando al
nuova filiale di Como dell’Area practice di Gruppo e proponen- cacemente alle specifiche ne- sentato più del 50%, con meno stre del 2018 (rispettivamente fine di consolidare le proprie
Lombardia Nord a cui fanno ri- do soluzioni di asset manage- cessità di tutela del patrimonio del 14% dei gruppi familiari ser- +19% anno su anno e +24%). strategie di sviluppo e investi-
ferimento anche le due sedi di ment, private insurance, cor- complessivo dei clienti di fascia viti». Nel capoluogo lariano le compra- mento, la propria dinamicità
Bergamo e Varese. porate & investment banking, alta. L’obiettivo è proporre un L’iniziativa rivolta ai clienti vendite hanno progressivamente sul mercato e la leadership nel
Grazie a questa nuova aper- servizi fiduciari e portafogli servizio di elevata qualità, volto di più elevato standing è coe- recuperato rispetto ai minimi toc- format degli ipermercati».
tura sarà possibile servire e svi- rente con l’attività a Como lo cati nel 2013 tanto da risalire so- Bennet è riuscita a conqui-
luppare i clienti di più elevato scorso settembre, di Intesa pra i livelli del 2011. In dettaglio, a stare e mantenere una leader-
standing, con un team compo- Sanpaolo Casa Exclusive, prin- ship di mercato nelle regioni
sto da 19 professionisti: respon- n Sul nuovo n «Svilupperemo cipale interlocutore nel merca-
Como nel 2018 il numero di com-
pravendite è risultato più alto del in cui opera con due aree di
sabile di sede, global relation- servizio una relazione to immobiliare del lusso attra- 4,4% rispetto al 2011. Anche nel business: gli ipermercati e i
ship manager, private banker, verso professionisti che offro- resto della provincia le compra- proximity mall. Questo in
personale operativo ed ammi- un team composto con i clienti no le proprie competenze vendite hanno recuperato, tor- Lombardia, Piemonte, Emi-
nistrativo. Insieme alle struttu- da diciannove in un’ottica sfruttando anche le sinergie nando sullo stesso livello del 2011, lia-Romagna, Veneto, Friuli-
re di Direzione, metteranno a con i potenziali investitori este- in linea con quanto registrato dal- Venezia Giulia e Liguria.
disposizione degli investitori le professionisti intergenerazionale» ri. E. Mar. la media nazionale. R. Eco.

Cresce la cassa integrazione di cassa qui sono diminuite ri-


spettivamente del 34,2% e del
41%. L’industria invece soffre in
entrambe le province con un
pazione. Osserva il segretario
generale della Uil del Lario Sal-
vatore Monteduro: «L’anno
2018 si era concluso con una di-
un accordo. Ma non è un discor-
so soltanto di export. Il dato ci-
tato come decisamente preoc-
cupante è quello del commer-

Allarme per mille lavoratori +26,1% e 37,8%. L’artigianato


mostra una situazione stabile
nelle aziende comasche, dove
non si riscontrano variazioni,
minuzione della richiesta di ore
di cassa integrazione rispetto
all’anno 2017 e ciò faceva ben
sperare per il 2019, ma così non
cio: lì c’entra la domanda inter-
na.
Gli ammortizzatori sociali
hanno riguardato 2.800 lavora-
Il rapporto province. Il dodicesimo rappor- straordinaria, con ciò che com- probabilmente grazie all’aiuto è stato. L’anno appena concluso tori nel territorio, tuttavia c’è un
La Uil del Lario to della Uil del Lario rileva in- porta: significa ristrutturazioni, del turismo; mentre a Lecco le ha nuovamente fatto percepire allarme speciale. Quello «per gli
fatti lo scorso anno una ripresa ferite pesanti. A Lecco scende richieste arretrano addirittura la difficile e complessa situazio- oltre 1.000 lavoratori in cassa
mette a fuoco delle richieste di ore di cassa in- del 28%, a Como sale del 75,1%. del 100%. Il commercio infine ne economica che è presente integrazione straordinaria nel-
la situazione tegrazione da parte delle im- Il tessile comasco paga un prez- mostra rispettivamente un sui nostri territori». le due province – osserva Mon-
occupazionale prese. A Como +25%, a Lecco zo più alto del 18,6%, quello lec- +173,3% e un +75.900,0%. Il fattore chiave in questo ri- teduro – e per i possibili risvolti
+33,3%: quindi anche sopra la chese invece cala del 26,9% ne- Passando dalle percentuali sultato è stato il rallentamento negativi occupazionali che po-
Dal verdetto della cas- media lombarda (+17,2%) e ita- gli ammortizzatori sociali. Ma il alle unità, e alle persone, il nu- della domanda estera, Germa- trebbero derivare; un ammor-
sa integrazione la conferma: il liana (20,2%). mondo metalmeccanico vede mero di lavoratori in cassa inte- nia in testa. Il primo mercato tizzatore rivolto alle aziende
2019 è stato all’insegna del ral- In realtà quella ordinaria è un +30% a Como, un +125% a grazione nel 2019, in provincia per il Lario ha trasmesso l’effet- che devono affrontare situazio-
lentamento del lavoro. E se il cresciuta solo del 4,5% nelle im- Lecco. L’industria e il commer- di Como è pari a 1.904 (+ 381 ri- to delle proprie esitazioni. Ha ni di crisi o di riorganizzazione e
tessile ha continuato a fare fati- prese comasche, del 125,3% in cio sono particolarmente feriti. spetto al 2018), a Lecco 982 pesato anche la guerra com- conseguentemente con proble-
ca a Como, il settore metalmec- quelle lecchesi. La differenza Invece, l’edilizia ha mostrato (+246). Ecco perché il sindacato merciale tra Stati Uniti e Cina, matiche più strutturali».
canico piange in entrambe le drammatica si vede però nella una ripresa: infatti le richieste manifesta la propria preoccu- solo nei giorni scorsi placata da M. Lua.
Economia Sondrio 11
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Fojanini, Mancini nuovo presidente


L’incarico. Sarà alla guida della Fondazione subentrando a Bottoni: «Qui è nata la mia passione per questo settore»
Tra gli obiettivi c’è il rinnovo dello statuto. «Ma bisogna rafforzare il nostro ruolo nell’agricoltura valtellinese»
SONDRIO mento tecnico e scientifico, gliendo tutte le informazioni
CLARA CASTOLDI che ascolti le esigenze del ter- necessarie.
Cinquant’anni, due ritorio, di ogni singolo com- «In questa fase stiamo
figli, di professione dottore parto produttivo della filiera prendendo visione della situa-
agronomo è Sonia Mancini di agro-alimentare, condividen- zione per rendere operativo il
Ponte in Valtellina il nuovo do servizi e progetti». Tanti, consiglio già a partire dal pros-
presidente della Fondazione peraltro, i settori ed i servizi in simo consiglio di amministra-
Fojanini di studi superiori, il cui opera la Fojanini: dalla vi- zione che è programmato per
centro per la valorizzazione e ticoltura alla frutticoltura, mercoledì 29 gennaio», an-
il potenziamento della ricerca dalla foraggicoltura all’apicol- nuncia. In questa nuova «av-
scientifica applicata nelle di- tura alle altre colture; quindi ventura professionale»
scipline agrarie e l’assistenza la difesa fitosanitaria, il labo- Mancini è accompagnata e
tecnica in provincia di Son- ratorio di analisi e assistenza affiancata dalla vice presiden-
drio. Mancini ha preso il posto enologica, il servizio di analisi te Silvia Marchesini e dagli al-
dell’ormai ex presidente Fla- del suolo e il bilancio idrico. La tri componenti del consiglio:
vio Bottoni. Fondazione, inoltre, promuo- Marco Bonat, Fernando Ba-
ve lo sviluppo e la crescita del ruffi, Daniele Moroni, Gianlu-
«Onorata e contenta» settore primario attraver- ca Macchi, Sergio Rota, Tizia-
«Mi occupo di agricoltura da so corsi di formazione e ag- no Maffezzini, Gian Antonio
venticinque anni e, proprio al- giornamento a cui accedono Pini, Emanuele Nonini, Davi-
la Fondazione Fojanini, ho gli operatori interessati. Man- de Trussoni, Virginia Ughini,
iniziato la mia attività e, da cini, dunque, in questi giorni Angelo Cacciotto.
qui, è nata la mia passione ver- ha già iniziato ascoltando le
so questo settore – afferma persone che lavorano all’in- Valenza universitaria
Mancini -. Sono onorata e con- terno della struttura e racco- L’origine della Fondazione
tenta di ricoprire questo inca- Fojanini – giusto per ricordar- Sondrio, la sede della Fondazione Fojanini di studi superiori
rico che cercherò di portare lo - è legata all’iniziativa del
avanti con impegno e entusia- chirurgo Giuseppe Fojani-
smo nel rispetto della Fonda- n Tanti i settori ni che, in memoria del proprio
zione, per cui ho anche lavora- nei quali si opera genitore, donò l’azienda agri-
to per nove anni, del personale cola paterna all’università
che ci lavora e dell’agricoltura In questi giorni Cattolica con lo scopo di costi-
della nostra provincia». sono iniziati tuire in provincia di Sondrio
Mancini prosegue: «Uno un centro didattico sperimen-
degli obiettivi principali di i primi incontri tale di valenza universitaria a
questo consiglio è sicuramen- supporto delle coltivazioni lo-
te quello del rinnovo dello sta- cali e più in genere dell’agri-
tuto, ma ritengo fondamenta- n Mercoledì coltura alpina. Parteciparono
le che, nel contempo, venga 29 gennaio a questo progetto le istituzioni
rafforzato il ruolo della Fon- provinciali che riconobbero la
dazione Fojanini all’interno si riunisce necessità di garantire agli ope-
dell’agricoltura valtellinese, il prossimo consiglio ratori un riferimento scienti-
perché questo settore necessi- fico costantemente aggiorna-
ta di una struttura di riferi- di amministrazione to all’evolversi del settore. Il consiglio di amministrazione è in programma mercoledì 29 gennaio Sonia Mancini

Dogane e Agenzia Entrate mente sul quotidiano lavora-


tivo del personale».
Le criticità sono tante e tut-
te rilevanti. «L’assenza del di-
nibili e «la concreta impossi-
bilità di realizzare una seria
lotta all’evasione fiscale, indi-
spensabile per avere le risorse
La Coldiretti:
con i dazi Usa
«Così è impossibile rettore dell’Agenzia e del Co-
mitato di gestione si traduco-
no in una profonda incertezza
operativa che non consente
necessarie per garantire i ser-
vizi necessari a tutti i cittadini
quali sanità, formazione, sicu-
rezza e ricerca».
export a -7,7%
a dicembre
lottare contro l’evasione» agli uffici e al personale di agi-
re in modo efficiente, con
mancanza di interlocutori
certi indispensabili per af-
Pur in questo quadro preoc-
cupante il personale, con sem-
pre maggiori difficoltà, «con-
tinua a raggiungere gli obietti-
Brusco calo
frontare la complessità e le vi individuati dalla politica e Nuovo brusco calo
Fisco Day esigenze di una moderna mac- dalla direzione dell’Agenzia». del 7,7% per le esportazioni
Alta adesione a Sondrio china fiscale», spiegano i sin- Ora l’obiettivo è ottenere del made in Italy in Usa a di-
dacalisti. Una macchina che, risorse certe per il salario ac- cembre rispetto allo stesso
alla protesta dei dipendenti sottolineano, «appare sempre cessorio, avviare un processo mese dell’anno precedente, in
«Carenze di personale più con le ruote sgonfie». significativo di assunzione di netta controtendenza con
e organizzative» E non è finita. A livello lom- personale e stabilire percorsi l’andamento generale. È
bardo alla fine del 2020 ci sa- certi e costanti per lo sviluppo quanto emerge da un’analisi
Giovedì hanno chiu- ranno ben 750 dipendenti in di carriera e professionale, ac- della Coldiretti sulla base dei
so gli uffici per due ore e si so- meno e solo all’inizio dell’an- compagnati da un costante e dati Istat relativi al commer-
no riuniti in assemblea. E no prossimo dovrebbero en- deciso impegno per la forma- cio extra Ue, sul quale pesano i
adesso lo dicono chiaramente: trarne in servizio 120. A Son- zione. Ma anche ridefinire gli dazi decisi dal presidente
la situazione è insostenibile. Il drio all’Agenzia delle Entrate attuali budget costruiti senza Trump entrati in vigore il 18
“Fisco Day” promosso dai di- ci sono stati 15 pensionamenti considerare la progressiva di- ottobre e che ora potrebbero
pendenti lavoratori dell’Agen- negli ultimi sei mesi e nel minuzione dei dipendenti, per essere estesi per lo scontro
zia delle Entrate e delle Doga- 2020 se ne osserveranno altri continuare a garantire la qua- sulla web tax. Dopo una cre-
ne della Lombardia ha deter- sei. Ma non solo. «Le figure in- lità del servizio. E poi c’è la bu- scita delle esportazioni del-
minato la chiusura degli spor- termedie, i capi team e vari al- rocrazia: «Servono interventi l’11,3% nei primi dieci mesi del
telli, con notevoli disagi per tri profili sono decadute alla sia sulle leggi, sia sulle proce- 2019, arriva un nuovo brusco
l’utenza. fine dello scorso anno. Sarà dure, per avere una reale sem- calo dopo quello di novembre
In provincia di Sondrio necessaria una nuova proce- plificazione della normativa del 10,5%, successivo ai dazi
l’iniziativa lanciata da Fp Cgil, dura per remunerare questi fiscale, che consentano anche aggiuntivi del 25% che hanno
Cisl Fp, Uil Pa, Confsal Unsa incarichi». un’efficace e trasparente lotta colpito tra l’altro per un valore
ed Fpl ha raccolto una notevo- Tutte queste carenze si tra- all’evasione per ottenere si- di mezzo miliardo di euro pro-
le adesione fra i circa 160 lavo- ducono secondo i sindacalisti gnificativi progressi nella ri- dotti agroalimentari italiani
ratori coinvolti. «in profondi limiti e difficoltà duzione del carico fiscale con come Parmigiano Reggiano,
I sindacati denunciano «lo nel dare risposte puntuali alle una maggiore equità». Grana Padano, Gorgonzola,
sconcertante disinteresse e richieste dei contribuenti, che Il 6 febbraio ci saranno altre Asiago, Fontina, Provolone.
disattenzione della politica e giustamente si rivolgono agli iniziative a livello nazionale, Una situazione che potrebbe
l’assenza di una visione strate- uffici per avere indicazioni su attraverso un presidio presso ulteriormente peggiorare,
gica della dirigenza dell’Agen- norme e procedure di compe- il Ministero della Economia e continua Coldiretti, se i dazi
zia delle Entrate per l’attuale tenza dell’Agenzia». Senza di- delle Finanze, e regionale con dovessero aumentare fino al
situazione in cui versano gli menticare i carichi di lavoro un presidio presso la Prefettu- 100% ed estendersi ad altri
uffici, che si riflette negativa- In Lombardia alla fine del 2020 ci saranno 750 dipendenti in meno che vengono definiti insoste- ra di Milano. S.Bar. prodotti.
12 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 13

Lecco
REDLECCO@LAPROVINCIA.IT Vittorio Colombo v.colombo@laprovincia.it, Barbara Faverio b.faverio@laprovincia.it, Gianluca Morassi g.morassi@laprovincia.it, Antonella Crippa a.crippa@laprovincia.it, Roberto Crippa r.crippa@laprovincia.it,
Tel. 0341 357411 Fax 0341 368547 Guglielmo De Vita g.devita@laprovincia.it, Lorenza Pagano l.pagano@laprovincia.it, Enrico Romanò e.romano@laprovincia.it.

Rovinato dal gioco, vive per strada


L’allarme. La ricerca di Caritas Ambrosiana evidenzia l’impatto devastante della ludopatia sulle famiglie
Anche nella nostra provincia i Centri d’ascolto raccolgono la disperazione di chi spesso ha perso tutto
MARCELLO VILLANI sul gioco d’azzardo problema-
Ha perso tutto al gio- tico realizzata dall’Osservato-
co, anche la casa. Non ha più re- rio della Povertà e delle Risorse
sidenza. Vive di espedienti. A di Caritas Ambrosiana elabo-
volte in mezzo a una strada, a rando i dati raccolti nel biennio
volte da chi lo ospita. Ha tre fra- (2017-2018) tra un campione di
telli, ma nessuno lo vuole più 115 centri di ascolto della Dio-
vedere. Da quando gli è morta cesi di Milano.
la madre, non li ha più visti.
D’altronde aveva cointestata la I numeri
casa della madre al 50% e alla Sembrano poche, 18 famiglie,
sua morte ne era diventato in- come dicevamo, ma non sono
testatario al 60%, ma per via che la punta di un iceberg fatto
dei forti debiti (non aveva pa- da 162 famiglie rovinate dal
gato il condominio ed Equitalia gioco in Lombardia, anzi sul
per anni) il condominio gli ha territorio della Caritas Ambro-
fatto causa e la casa è stata data siana. Storie vere, verificate.
all’asta. I fratelli hanno rinun- Per questo fanno ancora più
ciato all’eredità, sì, ma anche a impressione. L’Area dipenden-
vedere il fratello ze di Caritas Am-
che, per loro, è di- brosiana, in colla-
ventato irrecupera- borazione con
bile. l’Area Centri
d’Ascolto e l’Osser-
Le storie vatorio delle pover-
Questa è la storia di tà e delle risorse ha Macchinette mangiasoldi, scommesse on line. Gratta e vinci: troppi giocano in maniera incontrollata
uno dei tanti lec- svolto una nuova ri-
chesi “malati di az- cerca con l’obietti- Un 11,1 per cento del totale
zardo”. Una storia vo di aggiornare i delle persone ascoltate. I lec- Gualzetti (Caritas Ambrosiana)
forse “limite”, ma Luciano Gualzetti dati (posseduti dal chesi con problemi di “azzar-
neanche tanto. In- direttore Caritas
fatti le persone
2012) sui giocatori
problematici.
do” sono terzi solo a Varese che
con 3 decanati e 5 centri
«Nella diocesi oltre trecento i casi
coinvolte in questo vortice di É emerso che, per quanto ri-
disperazione sono decine, cen- guarda la distribuzione per zo-
d’ascolto, ha “scovato” 21 per-
sone con problemi di gioco per di famiglie diventate povere così»
tinaia. Di dati è difficile averne, na, il numero più alto di perso- un 13 per cento del totale.
ma la Caritas un’idea precisa ce ne con problemi di gioco di az- Ai Centri d’Ascolto era stato Secondo un’indagine dell’Istituto partengono soprattutto alla fascia lo sorprende a rubare dalla cassa
l’ha. Sa che almeno diciotto zardo problematico è stato re- chiesto di rispondere a un que- Superiore di Sanità, in Italia 18 di età tra i 50 e i 70 anni e si concen- somme anche ingenti che spende-
persone, e dunque diciotto nu- gistrato nella zona di Milano stionario sulle caratteristiche milioni di adulti hanno giocato trano prevalentemente a Milano va alla macchinette. O
clei familiari, sul territorio lec- (48 su 162): il dato è correlato al del fenomeno da loro osservato d’azzardo almeno una volta nel- (seguono Monza, Varese, Sesto san come L., panettiere, che un giorno
chese hanno confidato di es- numero maggiore di Centri negli ultimi due anni. Hanno l’ultimo anno. Di questi più di 13 Giovanni, Lecco, Melegnano, Rho). se ne va di casa lasciando in un
sersi impoverite a causa del d’Ascolto che operano in città. risposto 337 su 390 Centri milioni giocano in modo sociale, A segnalare il problema ai volonta- cassetto le bollette scoperte che
gioco d’azzardo. Altre decine Ma Lecco è la terza zona/deca- d’Ascolto presenti in diocesi, due milioni presentano un profilo ri sono in primo luogo il coniuge, in non riusciva più a pagare a causa
sono state costrette a chiedere nato in cui si sono riscontrati che costituiscono l’86,4% del a basso rischio, mentre un milione seconda battuta lo stesso giocato- delle perdite da gioco.
aiuto in parrocchia per lo stes- problemi di gioco. Se a Milano totale. Si sono avute in questo e 400mila persone presentano un re o un altro familiare. «Che oltre 300 famiglie - osserva il
so identico motivo, anche se sono stati coinvolti 12 decanati modo 115 risposte, pari al 34,1% rischio moderato e un milione e Dal racconto riferito dagli operato- lecchese Luciano Gualzetti, diret-
non lo hanno dichiarato espli- e 16 centri d’Ascolto, con 48 del totale. Secondo l’opinione mezzo sono giocatori problemati- ri dei centri di ascolto si ricavano tore di Caritas Ambrosiana - senza
citamente. È solo una fetta del persone dichiaratesi “giocatori della maggioranza dei respon- ci, di questi 70.000 sono minori. Un identikit di persone generalmente storie di grave povertà alle spalle,
disagio da gioco. Uno “spacca- problematici” (quasi il 30 per sabili dei Centri d’Ascolto che esercito. E la Lombardia non fa non marginali, con un lavoro, una abbiano dovuto ricorrere all’assi-
to” su una realtà sicuramente cento degli intervistati), a Lec- hanno risposto al questionario difetto. famiglia, alcune di loro apparte- stenza dei centri di ascolto dimo-
molto più tragica e problemati- co sono stati coinvolti 4 deca- i problemi legati al gioco d’az- Dalla ricerca di Caritas Ambrosiana nenti al ceto medio. stra quanto devastante possa
ca. Però un “osservatorio” im- nati e 5 centri d’Ascolto per un zardo sul loro territorio di rife- emerge che i giocatori problemati- Come ad esempio S., impiegato in essere l’impatto del gioco
portante. É, infatti, quanto totale di 18 persone dichiarate- rimento sono abbastanza ci sono con maggiore frequenza un negozio di abbigliamento da cui d’azzardo sulla vita delle perso-
emerge dall’ultima indagine si con problemi di gioco. (58,3%) e molto diffusi (7%). uomini piuttosto che donne, ap- viene licenziato, quando il titolare ne».

Sulla ciclabile discese sicure partimentale Lombardia per


Anas, e il collega direttore dei la-
vori Giuseppe Zanframundo,
avevano annunciato che sareb-

ma restano i vecchi jersey bero stati tolti per fine dicem-


bre, data di completamento an-
che per altri lavori non ancora
iniziati. Questi interventi dove-
L’opera infinita anche dai pescatori che rag- aperto al pubblico, erano arriva- vano essere completati già la
Luci e ombre sulla ciclabile giungono la spiaggia sottostan- te in Comune varie richieste per scorsa estate, poi rimandati ad
te, e d’estate da chi invece va sul- la sistemazione della scala. ottobre per permettere la frui-
che dalle Caviate la riva a prendere il sole o fare il E se finalmente il parapetto è zione della pista durante la bella
raggiunge Pradello bagno. «Un intervento che tanti stato posizionato, dopo mesi stagione. Le opere di completa-
cittadini attendevano – dice d’attesa, restano ancora i vecchi mento riguardano l’eliminazio-
Completato come ri- l’assessore ai lavori pubblici new-jersey posizionati lungo la ne dei vecchi new-jersey a fron-
chiesto dal Comune ad Anas il Corrado Valsecchi – e che con- ciclabile che dovevano sparire te strada davanti alle fioriere, il
parapetto che rende sicuro sente di fruire di un angolo sug- per fine 2019. riempimento delle stesse con la
scendere e salire dalla massic- gestivo della ciclopedonale». New-jersey che sono un brut- terra e la messa in funzione del-
ciata a lago, sotto la zona dove i Già subito al scorsa primave- to tocco estetico tanto che lo l’impianto di irrigazione. Ora
passanti sono soliti sostare ad ra quando il tratto di ciclabile, scorso 25 novembre, durante Anas assicura che entro marzo
ammirare il panorama. realizzato restringendo la car- un sopralluogo, Marco Angelo inizieranno i lavori.
La scala è molto frequentata reggiata della strada, era stato Bosio, responsabile area com- P. San. Gli scalini per scendere a lago
14 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

L’altra città La prima linea dell’ospedale Manzoni

La lunga notte del Pronto soccorso


Presa diretta. Aspettando l’alba tra i pazienti in attesa e i senzatetto che trovano qui un riparo dal freddo
L’aggressione dell’altro giorno a una guardia giurata ha lasciato il segno: la vetrata è ancora rotta
GIOVANNA SAMÀ Sono passati venti minuti e dunarsi in occasione di questi
Gli ospedali sono sem- sono arrivate altre sei persone eventi allora si vedono parenti
pre più spesso al centro di epi- di cui due sono bambini; è un che non si incontrano da un
sodi di violenza e di aggressio- flusso continuo in entrata. Il pezzo abbandonarsi ad un sor-
ne nei confronti del personale 95% delle persone sono italia- riso che per un attimo ravviva
sanitario e non. Anche Lecco ne. Sui monitor compare la i visi corrucciati e preoccupati
è stata teatro di un episodio dicitura “Emergenza in corso, «Ciao zio! Chi ti ha avvisato?
grave che poteva finire davvero le attese si prolungano”, nessu- Tranquillo, è vivo, è vivo...»
male: sabato notte un clochard na reazione particolare da par- esclama un ragazzo. Altri
ha aggredito il vigilantes in te di chi aspetta, solo una gio- esprimono sorpresa per un pa-
servizio presso il pronto soc- vane ragazza esclama: «Ho qui rente che giunge inaspettata-
corso che gli chiedeva di sgom- i libri, allora studio, tanto una mente «Grazie per essere ve-
berare la hall ove si era accam- notte in più una notte in me- nuti ma non era il caso» si
pato, durante la colluttazione no». Dato che le persone sono sente allora mormorare. Ades-
ha rotto anche il vetro della aumentate è arrivato altro per- so i monitor segnalano 10 per-
postazione delle guardie giura- sonale e ora sono operativi en- sone in attesa e 11 in tratta-
te. l’altra sera siamo andati a trambi gli sportelli dell’accet- mento. Nessuno ha voglia di
verificare lo stato dei luoghi e tazione. parlare di quanto accaduto
il clima che si respira qualche Qualche famiglia sembra ra- qualche notte fa e, in verità, la
giorno dopo questo brutto epi- maggior parte dei presenti
sodio. ignora l’episodio. «Non sapevo
niente- dice una ragazza accor-
Tanta pazienza n n Sulle sedie sa per il padre-mi sento tran-
Al nostro arrivo un paio di per- della sala d’attesa quilla in ogni caso la preoccu-
sone fumano una sigaretta fuo- pazione per mio papà prevale
ri dall’ingresso; il vetro della nascono amicizie sulla paura, in questi momenti
postazione della security è an- e si respira si è concentrati sull’ammalato
cora rotto; il personale è al e tutto ciò che si desidera è di
proprio posto; in sala d’attesa solidarietà poterlo vedere e di sapere co- La vetrata del posto di guardia danneggiata dopo l’aggressione
una ventina di persone siedono me sta, avere informazioni sul
in maniera composta e parlano suo stato di salute».
fra loro sottovoce. I numeri
crescono in fretta, nel raggio n «Ho qui i libri Personale cortese
di una decina di minuti giungo- e allora studio, Il personale esce spesso dalla
no altre cinque persone e zona dei trattamenti per chia-
un’ambulanza. Entriamo ed tanto una notte mare le persone o dare le infor-
usciamo dal pronto soccorso in più una notte mazioni tanto attese, si rivolge
liberamente e altrettanto libe- in modo garbato ai parenti e
ramente ci muoviamo nei cor- in meno» altrettanto fanno i parenti col
ridoi. personale; intanto il monitor
Trascorrono altri dieci mi- segnala 9 persone in attesa e 13
nuti e giungono altre sette per- in trattamento.
sone; i monitor alla parete in- Sulle sedie della sala d’atte-
dicano sette persone in attesa sa nascono amicizie e si respira
e 10 persone in trattamento. aria di solidarietà come quan-
Nella sala d’aspetto la suoneria do un papà chiamato a spostare
dei cellulari rompe il rispetto- l’auto affida i due figli ai pre-
so brusio di sottofondo, qual- senti giusto il tempo di par-
che colpo di tosse stizzosa e cheggiare. Fra i pazienti anche
insistente si mescola a bran- due giocatori del Lecco tra-
delli di conversazioni telefoni- sportati dopo la partita con
che, tutto fila liscio e ordinato. l’Arezzo. Pazienti in attesa nella notte del Manzoni

«Questo dev’essere un ospedale già molte preoccupazioni


quando vengono qui e non de-
vono sopportare ulteriori ten-
sioni».
tante quello del militare della
marina statunitense in servizio
(all’epoca dei fatti) presso la ba-
se di Sigonella che aveva dato in

non un ricovero per clochard» L’Asst di Lecco non è rimasta


indifferente a quanto accaduto.
«Negli Ospedali di Lecco e Me-
rate-precisa in una nota- è sta-
escandescenze al pronto soc-
corso dell’ospedale Bassini di
Cinisello Balsamo costringen-
do gli altri pazienti terrorizzati
to attivato a partire da febbraio a chiamare la polizia; per quei
Le reaioni pazione è l’attesa che si prean- 2018 un servizio di guardiania fatti il militare statunitense ha
Massimo Sesana, esponente nuncia lunga perché abbiamo il non armata ventiquattr’ore su rimediato una condanna ad ot-
codice verde». ventiquattro - sette giorni su to mesi ma è di giovedì la noti-
di Fratelli d’Italia, torna
Voci di corridoio riferiscono sette, il servizio prevede la pos- zia riportata dal Corriere della
sull’aggressione che ad una certa ora del matti- sibilità di attivare, in caso di mi- Sera che la marina americana
alla guardia giurata no, intorno alle quattro, arrivi- naccia alla sicurezza del perso- ha chiesto all’Italia di rinuncia-
no delle persone che vivono per nale e dell’utenza ricoverata re alla giurisdizione. La situa-
L’aggressione di saba- strada per cercare un riparo un’apposita task force di Guar- zione allarmante ha fatto ripar-
to notte non ha creato partico- caldo dove dormire qualche die Particolari Giurate armate tire l’iter per l’approvazione del
lare allarme fra le persone che ora, persone che solitamente entro 30 minuti dall’allarme ddl in materia di sicurezza per
si rivolgono al pronto soccorso. non danno fastidio a nessuno; lanciato. L’Azienda Socio-Sani- gli esercenti le professioni sa-
Lorenzo e Matteo sono due secondo queste voci l’episodio taria Territoriale monitora co- nitarie e socio-sanitarie nel-
studenti del Politecnico, vivo- di sabato notte è e resterà un stantemente il fenomeno pro- l’esercizio delle loro funzioni
no a Lecco da due anni ed è la episodio isolato. «Isolato o no- muovendo la segnalazione da che prevede, fra l’altro, un ina-
prima volta che giungono in dice Massimo Sesana, già pre- parte del proprio personale de- sprimento delle sanzioni con
ospedale: «Per fortuna non fre- sidente dei commercianti lec- gli episodi subiti». pene fino a 16 anni per i casi più
quentiamo l’ospedale - dicono chesi ed esponente di Fratelli Il caso lecchese rientra in gravi e, sempre per i casi più
all’unisono - quindi non abbia- d’Italia- l’episodio resta grave e una situazione purtroppo ge- gravi, la procedibilità d’ufficio.
mo termini di paragone ma ci se fosse vero, come sembra, che neralizzata. Dopo gli episodi di Quando lasciamo l’ospedale
sembra che l’atmosfera sia qui dormono dei senzatetto, sa- capodanno e dell’epifania, ora a le persone in trattamento sono
tranquilla; non sapevamo del- remmo di fronte ad un fatto in- Napoli le ambulanze montano 11, le conversazioni sono meno,
l’aggressione dell’altra notte tollerabile; questo è un ospeda- le telecamere; a seguito degli gli occhi socchiusi di più ma,
ma anche ora che siamo a cono- le non un ricovero per clo- ultimi episodi da febbraio i no- per fortuna, di aggressori nem-
scenza dell’episodio ci sentia- chard, è un luogo di cura e di socomi torinesi avranno la vigi- meno l’ombra.
mo tranquilli; l’unica preoccu- sofferenza, le persone hanno Massimo Sesana l’altra notte nel Pronto soccorso lanza armata. Ultimo caso ecla- G. Sam.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 15
16 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Iniziativa. Da lunedì prossimo duecento euro al giorno fino a venerdì A Genova. AcquarioVillageinomaggio

All’esperto di lotteria
uno dei buoni spesa Iperal
Tra i vincitori di Bollino- Nardo non è un semplice colle- pensato, ma bisogna organizzarla
poli Green della prima settimana, zionista ma un vero esperto ed bene.
c’è anche il signor Nardo Tinelli, appassionato cultore di storia del- Non avrebbe senso esporre du-
storico lettore de La Provincia di le Lotterie. Tinelli nella propria ca- ecento lotterie senza spiegare be-
Lecco residente in città e decisa- sa, custodisce un vero e proprio ne di cosa si tratta, chi le vede deve
mente molto fortunato, visto che museo: le lotterie che conserva avere dei riferimenti. In futuro,
ha vinto il buono spesa da 200 risalgono addirittura al 1700, gra- però, si potrebbe fare».
subito, al primo colpo. zie ad un attento lavoro di ricerca. Deve sicuramente essere molto
«Leggo La Provincia da sempre, D’ora in poi la sua collezione sarò bella e curiosa la sua collezione e
ma non avevo mai partecipato a arricchita anche dalla sua cartella la sua passione lo ha premiato: se Museo Galata, una delle attrazioni comprese nella vincita
nessun concorso – racconta il no- fortunata di Bollinopoli Green, che fino ad ora non aveva mai vinto
stro affezionato lettore – è la prima
volta che vinco qualcosa. Per me
gli ha permesso di aggiudicarsi un
buono da 200 euro, da spendere
niente, la Dea Bendata con Bolli-
nopoli lo ha premiato nell’unica Oggi si assegna il weekend
acquistare il giornale è un’abitudi- presso uno dei punti vendita di volta che ha partecipato ad un con-
ne quotidiana, me la porta il mio
giornalaio di fiducia.
Iperal.
«Io colleziono biglietti antichi,
corso. Con la giornata di ieri, sono
stati assegnati tutti i buoni spesa
In palio una notte a 5 stelle
No, non avevo mai seguito il anche se da queste parti non ci della settimana, uno al giorno e
concorso anche se sono un colle- sono molti collezionisti di questo tutti del valore di 200 euro, ma in Un soggiorno in uno tel, infatti, sorge nel cuore di Geno-
zionista di lotterie, io raccolgo so- genere – prosegue Nardo – biso- palio ce ne sono ancora tantissimi splendido hotel cinque stelle nel va, a pochi passi dalla stazione
gni anche se non ho mai vinto gnerebbe andare in Piemonte o visto che Bollinopoli proseguirà cuore di Genova e un viaggio all’in- Principe e dal Porto Antico, rag-
niente». Nardo Tinelli fortunato lettore nel Lazio. Fare una mostra? Ci ho fino al 23 febbraio. terno delle bellezze naturali, con giungibile dunque comodamente
l’Acquario Village e le sue attrazio- anche con i mezzi pubblici. E’
ni nel Porto Antico. Questo il fanta- esclusa la tassa di soggiorno, di
Premio finale. Per questo mezzo da 2000 euro occorre la cartella completa stico premio di Bollinopoli Green
che, proprio oggi, un fortunato let-
4.50 euro cad. a partire da 14 anni.
Come detto, sempre con la vincita

Collezionate i bollini per vincere la bici elettrica tore si aggiudicherà: in palio c’è
infatti un soggiorno per quattro
persone presso il Grand Hotel Sa-
del sabato avrete diritto ai quattro
ingressi che daranno accesso di-
retto alle attrazioni, saltano la co-
voia di Genova, hotel tra i più anti- da in biglietteria. La validità sarà
30 premi nell’arco delle zio Mondo E Bike di Talamona, un chi d’Italia e quattro accessi all’Ac- di un anno, non sarete costretti a
cinque settimane di concorso, oltre mezzo pratico, sicuro e performan- quario Village che comprendono sfruttarli tutti nello stesso week-
al grande premio finale: tanti i let- te che permetterà al fortunato vin- l’ingresso a varie attrazioni nel end dunque, ma anche in momenti
tori che Bollinopoli Green farà felici citore finale di Bollinopoli Green di Porto Antico: Acquario di Genova, diversi. L’Acquario è sicuramente
fino al 23 febbraio. La prima setti- vivere lo sport sotto un altro punto Galata Museo del Mare e Sommer- l’attrazione più apprezzata da
mana si sta per concludere e tutti di vista. La bicicletta pesa circa 23 gibile S518 Nazario Sauro, Biosfe- grandi e piccoli con le sue migliaia
i buoni spesa sono stati assegnati: chili e permette di raggiungere i 25 ra, Bigo Ascensore Panoramico e di specie animali e vegetali, ma
anche chi non ha vinto, però, è stato km/h, ideale per spostarsi in città Dialogo nel Buio. Il vincitore, pre- anche le altre strutture non sono
attento a ritagliare i bollini e ad e andare al lavoro, a fare la spesa notando anticipatamente il sog- da meno. Se il numero della vostra
incollarli sulle cartelle di raccolta, o semplicemente godersi una pas- giorno (che include pernottamen- cartella corrisponde a uno di quelli
anche per poter partecipare al- seggiatasenzasudare,tuttoquesto to e prima colazione) potrà ammi- contenuti nella colonna dei quin-
l’estrazione finale. In palio c’è la grazie alla pedalata assistita. Otti- rare l’alba in terrazza con la splen- dici pubblicata oggi, contattate la
bicicletta elettrica modello Sinus ma dunque anche per i meno spor- dida vista mare e apprezzare il redazione per scoprire se siete
Tria messa a disposizione dal nego- tivi o chi preferisce evitare fatica. panorama sui tetti della città. L’ho- proprio voi i vincitori.

EL
E CONCORSO D A PROVINCIA DI LECCO
GRAND

NON PERDERE
I BOLLINI!
RACCOGLI TUTTI I GIORNI I BOLLINI GREEN
PUBBLICATI SU LA PROVINCIA DI LECCO
E CONTROLLA I NUMERI ESTRATTI
I NUMERI
PER VINCERE UNO DEI CONTROLLA FORTUNATI
FANTASTICI PREMI IN PALIO! IL NUMERO
DELLA TUA CARTELLA!
DI OGGI:
Nel caso di più dichiarazioni di vincita, tra tutte le segnalazioni ricevute, risulterà vincente il numero

Se corrisponde a uno di quelli a lato,


telefona allo 0341.357432* n. 17723
entro le 13.00 di lunedì
n. 19744
Potresti aver vinto
situato più in alto nella colonna dei 15 numeri pubblicati qui a lato.

n. 10079
1 WEEKEND A GENOVA
per 4 persone con soggiorno n. 22165
al Gran Hotel Savoia comprensivo di
4 biglietti AcquarioVillage* n. 12682
Ogni giorno n. 22653
(da lunedì a venerdì)
1 buono spesa
*gli ingressi comprendono:
Acquario di Genova,
Giardino Tropicale “Un battito d’ali”,
n. 10585
da 200 euro
IL BOLLINO
Galata Museo del Mare
e Sommergibile Nazario Sauro 518,
Biosfera, Bigo Ascensore Panoramico
e Dialogo nel Buio.
n. 21549
n. 12058
Il SABATO
1 weekend a Genova n. 18467

6
per 4 persone con soggiorno
al Gran Hotel Savoia comprensivo di n. 15020
4 biglietti AcquarioVillage*
*gli ingressi comprendono:
Acquario di Genova, Ritaglia il bollino n. 10797
Giardino Tropicale “Un battito d’ali”,
Galata Museo del Mare
e Sommergibile Nazario Sauro 518,
e incollalo nello spazio n. 20071
Biosfera, Bigo Ascensore Panoramico
e Dialogo nel Buio. corrispondente n. 20504
della tua cartella
*Il numero è attivo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 da lunedì a venerdì
n. 13259
Superpremio FInale
1 bicicletta elettrica
Sinus Tria 8 In collaborazione con:
Lecco 17
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Chiuso ha vinto, niente rifiuti nella cava


Il caso. L’opposizione dei cittadini ha convinto azienda e amministrazione comunale a rinunciare al progetto
L’impresa voleva realizzare un piazzale di 1800 metri quadri per il deposito temporaneo del materiale di scarto
LORENZO BONINI
La discarica di Chiuso L’antefatto
è stata stoppata. È questa la noti-
zia clamorosa che si fa strada alla
vigilia del consiglio comunale di
Il comitato
lunedì prossimo, che avrebbe di
fatto dovuto sancirne il via libe-
era già pronto
ra. Lo stralcio del punto all’ordi-
ne del giorno nasce sostanzial-
alla prova
mente dalla richiesta di sospen-
sione avanzata in Provincia dal-
del consiglio
la stessa ditta Pozzi nei giorni
scorsi. È evidente però che alla «Ci troveremo tutti, lunedì 27 alle
scelta in questione non sarebbe ore 18 davanti al Comune di Lecco
stato estraneo il dibattito inter- per poi assistere al consiglio comu-
no al Partito Democratico, né nale in cui decideranno se ascolta-
l’interlocuzione successiva tes- re la voce dei residenti di Chiuso,
suta con i rappresentanti del co- oppure no». Era questo il messag-
mitato di quartiere del rione di gio diramato dal comitato di quar-
Chiuso. tiere prima che trapelasse la
notizia del rinvio del voto sulla
Il dietrofront discarica. Il comitato, peraltro,
Un sostanziale ripensamento, aveva già preso una netta posizio-
da parte della proprietà del- ne in merito nei giorni precedenti.
l’area, che pareva non essere sul «Come promesso – era la nota
tavolo due settimane fa, quando stampa - oggi abbiamo protocolla-
un’infuocata assemblea pubbli- to in Comune una relazione, con
ca andata in scena alla Casa sul diverse domande collegate. Abbia-
Pozzo aveva esibito un sostan- Il sopralluogo dei consiglieri comunali la scorsa settimana nell’ex cava di Chiuso MENEGAZZO mo chiesto al Sindaco, agli Asses-
ziale muro contro muro tra le sori Dossi e Bolognini, alla Com-
posizioni in campo. A quanto riamente solo produttiva e arti- Quanto ai tempi, la pratica 40 posti auto da realizzare ai li- missione Consigliare V di rispon-
sembra i giorni successivi han- gianale. Recentemente, invece, aveva preso il via già nel 2015, miti dell’area, i marciapiedi, la
no invece smussato gli attriti, n Con il voto la controrichiesta. Il progetto giungendo al passaggio chiave messa in sicurezza della sede
derci, possibilmente prima del
prossimo Consiglio Comunale, A
conducendo la questione ad una che si avvicina dell’impresa era infatti quello di della conferenza dei servizi nel stradale. In più, era tempestiva- seguire ne riportiamo solo una,
soluzione del tutto inaspettata. realizzare un piazzale di 1800 2018. mente arrivata anche la dura
Come detto, la ditta Pozzi ha la maggioranza metri quadri per il deposito presa di posizione dei residenti.
simbolica, ma che ha il suo perché,
politicamente parlando. Dov’è la
avanzato richiesta di sospensio- ha depennato temporaneo del materiale di I retroscena In definitiva, il confronto politi- coerenza e la responsabilità politi-
ne del cambio di destinazione scarto dei propri cantieri. Tre In gioco, tuttavia (ed era un tema co e il dialogo con il comitato di
dell’area, e il dibattito in consi- l’operazione moduli di deposito di inerti (per di dibattito politico ulteriore, ol- quartiere hanno convinto la
ca di un’amministrazione che al
termine del proprio mandato,
glio comunale di lunedì sarà un massimo di 1500 metri cubi tre a quello più prosaico del mal- Giunta e la proprietà dell’area a permette una variante che stravol-
probabilmente annullato. Un di materiale) avrebbero fatto da contento della cittadinanza di raffreddare la pista dell’opera- ge e rinnega completamente il
passo indietro. La ditta aveva già hub temporaneo in attesa del Chiuso), c’erano anche diverse zione: l’ormai celebre discarica Piano di Governo del Territorio,
richiesto e ottenuto il cambio di trasferimento nelle discariche opere in capo alla ditta Pozzi an- di Chiuso verrà quindi depenna- contrapponendosi alla visione di
destinazione dell’area, origina- autorizzate. Fin qui lo scopo. cora attese da Palazzo Bovara: i ta dall’agenda del Comune. chi l’ha concepito?»

Le arance Airc in regalo a chi tutela la nostra salute


L’iniziativa italiana per la ricerca sul can- l’ospedale Manzoni, diretta dal va – ha spiegato il coordinatore
La Polisportiva cro), con una serie di iniziative dottor Maurizio Volontè. Qui dell’area sociale del sodalizio,
che coinvolgeranno anche la le arance verranno consegnate Angelo Fontana - regalerà
di Monte Marenzo distribuirà centrale operativa del 118 a Lec- al Coordinatore Infermieristi- un’arancia Airc a tutti gli ospiti
i frutti alla centrale del 118 co. co Fabrizio Mosca, in rappre- presenti nella sala mensa del
e all’istituto Airoldi e Muzzi La prima attività in program- sentanza di tutta la squadra del- Medale alle 11. La consegna sarà
ma per oggi inizierà alle 8, quan- l’Articolazione Aziendale Terri- effettuata dai ciclisti guidati dal
Arance della salute in do nell’atrio comunale di Monte toriale, insieme all’equipaggio veterano Mauro Tagliaferri.
dono a chi quotidianamente si Marenzo inizierà la distribuzio- dell’automedica. Per rallegrare la mattinata ci sa-
occupa di aiutare le persone. La ne del gustoso agrume a tutta la La terza iniziativa, come ge- rà il gruppo dei “Picett del Gren-
Polisportiva di Monte Marenzo cittadinanza. sto simbolico per valorizzare le ta”, con il Maestro Gabriele
oggi scenderà nuovamente in Quindi, alle 10, in collabora- strutture che sul territorio tute- Bolis, Mario Gilardi e Gilber-
campo in favore della ricerca zione con il gruppo Beck di Lec- lano la salute delle persone, avrà to Garghentini. Interverranno
scientifica supportata dalle co, porterà un gruppo di volon- luogo presso gli Istituti Riuniti alcuni componenti della dire-
arance dell’Airc (Associazione tari a raggiungere l’Aat 118 del- Airoldi e Muzzi. «La Polisporti- Una delle iniziative degli anni scorsi della Polisportiva con Airc zione con animatori». C.Doz.

Dote Comune, due tirocini ca amministrazione per inoc-


cupati o disoccupati di età
uguale o superiore a 18 anni
ai musei e in municipio residenti in Lombardia e la
domanda di partecipazione
con allegati i documenti ri-
L’opportunità sto avviso 2019 di Dote Comu- chiesti, è scaricabile dal sito
C’è tempo fino al 4 febbraio ne, bandito da Anci Lombar- www.dotecomune.it e dal sito
dia, la duplice possibilità mes- internet istituzionale del Co-
per presentare le domande sa dal Comune di Lecco a di- mune di Lecco.
Esperienza di 12 mesi sposizione dei cittadini, due Gli interessati devono far
negli uffici pubblici dei quali avranno la possibilità visionare la domanda al servi-
di fare esperienza per 12 mesi zio Informazione, comunica-
Si raccolgono fino al rispettivamente in area comu- zione e partecipazione, ubica-
prossimo 4 febbraio le doman- nicazione presso la Rete dei to al piano terra nella sede co-
de di partecipazione alla sele- servizi di informazione, co- munale di piazza Diaz, e solo
zione attivata da Palazzo Bo- municazione e partecipazione successivamente presentarla
vara in relazione a due nuovi e in area cultura presso il Si- all’ufficio Protocollo (anche
tirocini, che si svolgeranno ai stema Museale Urbano Lec- per posta). Il tutto entro le
Musei e ai servizi di Comuni- chese (SiMUL). 12.30 di martedì 4 febbraio.
cazione. DoteComune è un’espe- I colloqui si terranno da lu-
Rientra nell’ambito del se- rienza formativa nella pubbli- nedì 10 febbraio. C.Doz.
18 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020
Lecco 19
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Scuola, 171 pronti ad andare in pensione


A fine anno. Il quadro delle uscite previste di personale docente e non docente. Verranno sostituiti con supplenti
Pellegrino (Uil): «Stiamo aspettando due nuovi concorsi, quello riservato a chi già insegna e quello ordinario»
PAOLA SANDIONIGI provincia di Como e ai 114 di Mi- per tutti coloro che intendono
A fine agosto, salvo im- lano. insegnare ma ancora non sono
previsti e cambi di normative Per quanto riguarda la scuola inseriti nel mondo della scuola, Prof, maestri e bidelli vanno in pensione
che potrebbero allargare la pla- media sono 23 i docenti che la- sempre che abbiano i titoli di
tea, 128 insegnanti dalle mater- sceranno la cattedra su 1.053 di studio richiesti. Appena avre-
ne alle superiori, e 43 tra tecnici tutta la Lombardia. mo delle date organizzeremo Le richieste di pensionamento in Lombardia
di laboratorio, addetti alla se- Consistente il numero del dei corsi di preparazione ai con-
greteria, e bidelli, andranno in personale Ata con 43 tra opera- corsi», prosegue Pellegrino. PERSONALE ATA
pensione. tori scolastici, addetti alle segre-
Complessivamente lasce- terie e tecnici di laboratorio che I soliti ritardi 1.245
ranno il lavoro in 171, contro i a fine agosto sperano di essere Di mezzo però c’è stato il cam- Lecco 43
120 che sono usciti dalla scuola in pensione, su 1.245 in tutta la bio del ministro all’istruzione
lo scorso agosto. Il numero più Lombardia. che ha ritardato i tempi, e la pos-
consistente è alla scuola ele- sibile crisi di Governo annun- INSEGNANTI SCUOLA INFANZIA
mentare o primaria che la si vo- Il sindacato ciata potrebbe ulteriormente 373
glia chiamare, con 56 uscite, di Numeri che vanno letti con rallentare i concorsi. Senza con-
queste 3 sono docenti di soste- molta attenzione. «Complessi- corsi le sostituzioni verranno Lecco 9
gno. In tutta la Lombardia sa- vamente nelle scuole della pro- fatte con supplenti, e il rischio
ranno 1.507 gli insegnanti ele- vincia di Lecco sono sui 4 mila i maggiore di non avere docenti INSEGNANTI SCUOLA ELEMENTARE
mentari, per lo più donne, a la- docenti in servizio, e un migliaio abilitati resta nel sostegno.
sciare il lavoro, 56 in provincia il personale Ata - spiega Giu- Per quest’anno si parla di 171 1.507
di Lecco, 102 in provincia di Co- seppe “Pino” Pellegrino della richieste di uscita dal lavoro, tra
mo e 506 in provincia di Milano. Uil scuola -. A fine agosto del Ata e docenti, per il prossimo Lecco 56
2019 in 120 hanno lasciato l’in- anno al momento non è così
Diamo i numeri segnamento, a fine agosto di semplice fare una previsione INSEGNANTI SCUOLA MEDIA
Sono invece 40 i docenti che in- quest’anno saranno 128 stando considerato che potrebbero
segnano alla scuola superiore alle attuali richieste». cambiare alcune regole, a gran- 1.053
pronti ad andare in pensione, su I posti vuoti verranno coperti di linee dovrebbero comunque Lecco 23
un totale di 1.586 in tutta la con supplenti, anche se dietro essere simili ai numeri del 2020.
Lombardia. Numeri molto più l’angolo, entro primavera, do- Il numero esiguo degli inse-
esigui alla scuola dell’infanzia vrebbero essere indetti due gnanti della scuola materna INSEGNANTI SCUOLA SUPERIORE
dove sono solo 9 in tutta provin- concorsi per l’insegnamento. pronti per la pensione va anche
cia gli insegnanti, anche qui Dovrebbero considerato che al letto tenendo presente che nel 1.586
donne, ad avere fatto richiesta momento è solo un’ipotesi. lecchese sono molto più nume- Lecco 40
di pensione su un complessivo «Stiamo aspettando il con- rose le scuole paritarie rispetto
di 373 in tutta la Lombardia. corso riservato per coloro che alle statali, ed i dati della richie-
Un numero ridotto se para- già insegnano e hanno l’abilita- sta di pensionamento riguarda-
gonato alle 28 insegnanti della zione, ed il concorso ordinario no le statali.

INTERVENTO DI RIPRISTINO DELLA VIABILITA’ DI ACCESSO ALLA DIGA DI PAGNONA AFFERENTE LA GRANDE DERIVAZIONE IDROE- di Autorizzazione Unica ex art.12 d.lgs.387/03 e ss.mm.ii. alla Regione Lombardia – Uffico Territoriale Brianza sede di Lecco con nota prot. 0029748 del
LETTRICA (ID MI021106642009) DENOMINATA “IMPIANTO DI CORENNO” IN TERRITORIO DEI COMUNI DI CASARGO E PREMANA (LC), 20/11/2019 allegando copia del progetto degli interventi in argomento a firma del Dott. Ing. Invernizzi Tomaso, iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia
E PER LA GESTIONE – MEDIANTE MOVIMENTAZIONE, RIMOZIONE, STOCCAGGIO, CONFERIMENTO – DEL MATERIALE LITOIDE E DEI di Lecco (LC) al n. 540.
TRONCHI ACCUMULATI IN ALVEO, NELL’INVASO E LUNGO LE SPONDE DEL TORRENTE VARRONE. Con nota prot.AE06.2019.0014809 del 11/12/2019, Regione Lombardia ha quindi indetto apposita Conferenza dei Servizi ai sensi dell’art. 14 e segg. della L.
241/1990, così come successivamente modificata e integrata, convocando tutti gli Enti territoriali preposti per le fattispecie di intervento proposto al fine di
AVVISO AL PUBBLICO acquisire pareri, nulla osta o altri atti di assenso comunque denominati, di competenza di amministrazioni diverse da Regione Lombardia.
In data 16/12/2019 si è svolta con esito positivo la Conferenza di Servizi decisoria presso gli uffici di Regione Lombardia Unità Territoriale di Lecco ai fini
Con riferimento all’Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile n.598 del 25/07/2019 “Primi interventi urgenti dell’approvazione del progetto sopraindicato.
di protezione civile in conseguenza degli eventi meteorologici che nei giorni 11 e 12 giugno 2019 hanno colpito il territorio delle province di Brescia, di Lecco I lavori in argomento avranno inizio verso la fine del mese di Gennaio 2020 e riguarderanno in parte terreni/aree delle seguenti Ditte Catastali come meglio
e di Sondrio”, ENEL S.p.A. in qualità di Commissario Delegato incaricato e tramite la Società del Gruppo Enel Green Power S.p.A., ha presentato istanza specificato nel seguito:

in Comune di Premana (LC): in Comune di Premana (LC):

SUPERFICIE SUPERFICIE OPERE SUPERFICIE SUPERFICIE OPERE


OPERE OPERE
FOGLIO MAPPALE DITTE INTESTATARIE CATASTALE DA REALIZZARE FOGLIO MAPPALE DITTE INTESTATARIE CATASTALE DA REALIZZARE
DA REALIZZARE DA REALIZZARE
[ha.are.ca] [m2] [ha.are.ca] [m2]

9 5650 BELLATI CARLO Nato a Premana il 25/01/1952 00.04.20 10 Allargamento strada GIANOLA CANDIDO Nato a Premana il 18/04/1912
9 5651 BELLATI CARLO Nato a Premana il 25/01/1952 00.06.90 10 Allargamento strada GIANOLA DOMENICA Nata a Premana
GIANOLA ELVEZIA Nata a Premana il 15/01/1931
9 5655 COMUNE DI PREMANA 00.06.60 50 Allargamento strada GIANOLA ESTERINA Nata a Premana il 27/03/1923
9 6408 00.08.60 20 Manutenzione sentiero
GIANOLA GIOVANNA Nata a Premana il 06/11/1928
OLTRAMONTI CARLA MARIA Nata a Premana il 05/04/1948
GIANOLA MARGHERITA Nata a Premana il 21/03/1917
9 5657 OLTRAMONTI IRMA Nata a Premana il 01/10/1957 00.05.80 15 Allargamento strada
GIANOLA MARIA Nata a Premana il 23/04/1932
OLTRAMONTI MONICA Nata a Bellano il 11/07/1962
GIANOLA SOFIA Nata a Premana il 21/01/1919
OLTRAMONTI CARLA MARIA Nata a Premana il 05/04/1948
9 5658 OLTRAMONTI IRMA Nata a Premana il 01/10/1957 00.04.90 15 Allargamento strada GIANOLA CANDIDO Nato a Premana il 18/04/1912
OLTRAMONTI MONICA Nata a Bellano il 11/07/1962 GIANOLA DOMENICA Nata a Premana
GIANOLA ELVEZIA Nata a Premana il 15/01/1931
OLTRAMONTI CARLA MARIA Nata a Premana il 05/04/1948 GIANOLA ESTERINA Nata a Premana il 27/03/1923
9 7092 00.01.20 10 Manutenzione sentiero
9 5659 OLTRAMONTI IRMA Nata a Premana il 01/10/1957 00.04.60 15 Allargamento strada GIANOLA GIOVANNA Nata a Premana il 06/11/1928
OLTRAMONTI MONICA Nata a Bellano il 11/07/1962 GIANOLA MARGHERITA Nata a Premana il 21/03/1917
GIANOLA MARIA Nata a Premana il 23/04/1932
9 5560 TODESCHINI MARIA CATERINA Nata a Premana il 01/10/1962 00.17.50 110 Nuova pista
GIANOLA SOFIA Nata a Premana il 21/01/1919
BERERA LAURA Nata a Cortenova il 11/01/1920 150 Nuova pista e sentiero GIANOLA ANTONIA Nata a Premana il 05/01/1953
CAMPANILE ISABELLA Nata a Bellano il 13/11/1942 9 6960 00.05.60 15 Manutenzione sentiero
9 6643 00.36.30 GIANOLA VIRGINIA Nata a Premana il 28/09/1948
MASTROBUONO BRUNO Nato in Somalia il 25/04/1941
NOGARA MARIA Nata a Bellano il 26/11/1946 150 Nuova pista in alveo
in Comune di Casargo (LC):
9 5887 GIANOLA DIONIGI FU BERNARDO 00.23.90 20 Manutenzione sentiero
SUPERFICIE SUPERFICIE OPERE
9 6657 BELLATI LUCIA Nata a Premana il 21/12/1920 00.04.20 10 Manutenzione sentiero OPERE
FOGLIO MAPPALE DITTE INTESTATARIE CATASTALE DA REALIZZARE
DA REALIZZARE
9 5947 BELLATI LUCIA Nata a Premana il 21/12/1920 00.07.90 30 Manutenzione sentiero [ha.are.ca] [m2]

9 6411 GIANOLA FRANCESCO Nato a Carrara il 23/02/1976 00.02.60 20 Manutenzione sentiero 50 Area di cantiere

9 5925 GIANOLA ELVIRA Nata a Premana il 23/08/1938 00.42.70 100 Manutenzione sentiero CODEGA ANTONIO Nato a Lecco il 15/03/1947
9 3169 00.09.00 20 Nuova pista in alveo
CODEGA ETTORE Nato a Bellano il 22/10/1942
FAZZINI GIOVANNI Nato a Premana il 22/05/1952 10 Nuovo sentiero
9 9779 FAZZINI MARTINO Nato a Premana il 18/04/1945 00.02.90 10 Manutenzione sentiero
FAZZINI ROBERTO Nato a Premana il 15/12/1947 9 6887 CALCAGNI VALERIO Nato a Bellano il 11/04/1966 00.51.30 970 Area di cantiere

FAZZINI GIOVANNI Nato a Premana il 22/05/1952 GIANOLA MARGHERITA Nata a Negrar il 01/03/1968 30 Nuovo sentiero
9 5921 FAZZINI MARTINO Nato a Premana il 18/04/1945 00.08.50 20 Manutenzione sentiero 9 3197 GIANOLA PIETRO Nato a Premana il 23/04/1926 00.35.00
FAZZINI ROBERTO Nato a Premana il 15/12/1947 GIANOLA ROBERTO Nato a Acqui Terme il 01/06/1964 110 Nuova pista in alveo

FAZZINI GIOVANNI Nato a Premana il 22/05/1952 AMBROSINI ERSILIA Nata a Premana il 09/10/1920
9 6646 FAZZINI MARTINO Nato a Premana il 18/04/1945 00.09.40 10 Manutenzione sentiero FAZZINI BRIGIDA Nata a Premana il 27/02/1927
FAZZINI ROBERTO Nato a Premana il 15/12/1947 FAZZINI GIOVANNA DI BIAGIO Nata a Premana 50 Nuovo sentiero
FAZZINI GIUSEPPE DI BIAGIO Nato a Premana
FAZZINI GIOVANNI Nato a Premana il 22/05/1952 9 3194 00.52.00
GIANOLA ANTONIO Nato a Premana il 03/01/1947
9 5918 FAZZINI MARTINO Nato a Premana il 18/04/1945 00.05.00 40 Manutenzione sentiero
GIANOLA CANDIDA Nata a Premana il 15/06/1955 200 Nuova pista in alveo
FAZZINI ROBERTO Nato a Premana il 15/12/1947
GIANOLA CLAUDIO Nato a Premana il 17/05/1953
GIANOLA ANTONIA Nata a Premana il 05/01/1953 GIANOLA MARTA Nata a Premana il 08/11/1948
9 6404 00.29.20 40 Manutenzione sentiero
GIANOLA VIRGINIANata a Premana il 28/09/1948
GIANOLA ADRIANO Nato a Premana il 01/09/1942 60 Nuovo sentiero
GIANOLA CANDIDO Nato a Premana il 18/04/1912 GIANOLA MARIANGELA Nata a Premana il 15/03/1964
9 4972 00.63.30
GIANOLA DOMENICA Nata a Premana GIANOLA MAURO Nato a Bellano il 27/04/1969
GIANOLA ELVEZIA Nata a Premana il 15/01/1931 GIANOLA PIETRO Nato a Premana il 14/07/1965 200 Nuova pista in alvevo
GIANOLA ESTERINA Nata a Premana il 27/03/1923
9 6962 00.28.00 40 Manutenzione sentiero 9 3193 CODEGA TECLA Nata a Premana il 03/08/1957 00.63.60 65 Nuovo sentiero
GIANOLA GIOVANNA Nata a Premana il 06/11/1928
GIANOLA MARGHERITA Nata a Premana il 21/03/1917 70 Nuovo sentiero
GIANOLA MARIA Nata a Premana il 23/04/1932 CODEGA ANTONIO Nato a Lecco il 15/03/1947
9 3170 00.11.30
GIANOLA SOFIA Nata a Premana il 21/01/1919 CODEGA ETTORE Nato a Bellano il 22/10/1942 240 Nuova pista in alveo

Per eventuali chiarimenti o richieste, nonché per prendere visione degli elaborati progettuali agli atti di Regione Lombardia, i proprietari delle aree soggette Dr. Giovanni Rocchi
agli interventi sopra indicati possono contattare il sig. Roberto Gaggini al numero 0342/402323, via mail a roberto.gaggini@enel.com Responsabile O&M Hydro Italy
presso la sede Enel di via Adamello, 1 – 23100 Sondrio (SO), entro e non oltre 30 giorni solari dalla data di pubblicazione del presente avviso. Northern Area
20 Lecco LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

=
Il nuovo lungolago della città
INAUGURAZIONE
Mostra di foto
Circondato dall’affetto dei suoi
sulla Sardegna cari è mancato
Oggi alle 17.30 nella sede

guarderà anche alle Olimpiadi


GIUSEPPE GIANOLA
del circolo sardo Amsicora (Nucci)
di via Buozzi, si terrà l’inau-
gurazione della mostra del di 82 anni
concorso fotografico “No Nedannoiltristeannunciol’ado-
photo reposare. Le stagioni rata moglie ANNA, i figli RAF-
della Sardegna”, organizza- FAELLA, MARTA con FABIO,
Waterfront. Ieri il convegno sui progetti in lizza per la ristrutturazione to dal coordinamento gio-
vani Fasi nell’ambito del
DAVIDE con CAMILLA, i nipoti
GIACOMO, PIETRO, MATILDE,
Tante le idee, per Antonio Rossi i Giochi sono un’opportunità da cogliere progetto di promozione tu-
ristica della Regione auto-
MATTEO eALESSANDRO,l’affe-
zionata LUCIA.
noma della Sardegna. P.SAN. Il rito religioso avrà luogo in
LORENZO BONINI Lecco sabato 25 gennaio alle
«Il lungolago dovrà par- RANCIO ore 14.30 nella Basilica di San
lare e parlerà con tutti i progetti in Il programma Nicolò, indi si proseguirà per la
campo per le Olimpiadi 2026», delle gite culturali cremazione.
parola del sottosegretario lom- La camera ardente è allestita
bardo ed olimpionico lecchese Domani, alle 16, al circolo nella Residenza Medale degli
Antonio Rossi. Pio X della parrocchia di Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi di
E’ forse questo lo slogan più az- Rancio, ci sarà la presenta- Lecco.
zeccato del convegno andato in zione del programma delle Si ringraziano tutti coloro che
scena ieri a Palazzo Paure. Tema, gite culturali che il circolo prenderanno parte alla celebra-
il Waterfront cittadino che, come organizzerà nel corso del zione.
ha ricordato l’assessore alla parti- 2020. P. SAN. Lecco, 25 gennaio 2020
ta Gaia Bolognini, troverà un se- (Servizi Funebri Ferranti Lecco)
condo momento di svolta tra po- CONSULENZE
chigiorni(dei19progettiincampo Lo sportello LUIGI e MARIELLA ANDREOTTI
ne rimarranno 5) e una definizio- energia in Comune con STEFANO, CLAUDIA e AL-
ne conclusiva a metà anno. Il tutto, BERTO,sonoviciniconprofondo
con l’obiettivo di lasciare in eredi- Il 5 febbraio, dalle 9 alle 12, affetto e dolore a Anna e figli per
tà un leitmotiv estetico e una parte in Comune al primo piano la scomparsa del caro
di progettualità definita per i 10 degli uffici di via Sassi al
Giuseppe Gianola
chilometri complessivi del lungo- civico 18, sarà aperto lo
lago. sportello energia per con- (Nucci)
«Quello che è stato avviato con sulenze sull’efficentamen- Malgrate, 25 gennaio 2020
questa procedura concorsuale – Uno dei 19 progetti in lizza per il nuovo lungolago FOTO MENEGAZZO to energetico. Per informa-
sono state le parole del sindaco di zioni contattare lo 0341
Lecco,Virginio Brivio- può esse- progetto del lungolago, è stata in- sul tema del lungolago da anni risposta: perché chiunque lo 481472. P. SAN. RINGRAZIAMENTO
resintetizzatocomeundialogotra serita la Brezza, ciclovia da Bor- Confcommercio ha spronato la ascoltasse vedeva la bellezza, la
terra e acqua, il superamento della mio al Po, la Lecco-Bergamo, ope- città e i suoi attori. L’obiettivo? pace la natura. C’è un’esperienza L’ANPI La famiglia GREPPI ringrazia per
dicotomia tra tutela e valorizza- re che avranno attraverso legge Avere anche a Lecco un lungolago nell’abitare, nell’avere il lago come l’affetto e la vicinanza ricevuti
Una mostra nel doloroso momento della
zione, la convivenza con le arterie olimpica modalità d’urgenza e de- degno di questo nome, un nuovo parte della vita quotidiana che è su Auschwitz
stradali circostanti, tenere in roghe. Penso che Lecco sia sporti- fiore all’occhiello di cui vantarsi». un qualcosa in più. Vi dirò di più: scomparsa di
buon conto la valorizzazione eco- va, il Lecchese non così legato al Monsignor Davide Milani: a luglio porterò a Lecco un festival “Auschwitz memorias del
nomica dell’area». «Il lungolago è lago e quindi ora serve avvicinarlo «Non sono urbanista, sono solo il di cinema internazionale a luglio. horror” è il titolo della mo-
un luogo a cui sono legato e rientra agli sport, a un lido, a un punto parroco del centro Lecco. Il lago Mi piacerebbe che fosse anche stra organizzata dall’Anpi
nei progetti delle Olimpiadi – è d’accesso». mi ha sempre affascinato, come l’area del Monumento ai caduti a con l’associazione cultura-
invece il commento di Antonio Soddisfazione anche da parte del resto l’idea di un lago che entra ospitarlo». Presenti in sala per un le “Lake art” nell’aula ma-
Rossi, sottosegretario della Giun- di Antonio Peccati: «Siamo nel nella città, che ne abbraccia il cen- saluto anche Fabio Valsecchi, gna del liceo Manzoni in via
ta Fontana al Pirellone - Alcune vivo di un percorso che ha visto la tro. Nel Vangelo, spesso si sente di presidente dell’ordine degli Inge- XI Febbraio, aperta fino al
opere richieste nella legge olimpi- presentazione di 19 progetti. Sono Gesù che parla alla gente in riva al gnerieGiuliaTorregrossa,omo- 28 gennaio dalle ore 9 alle
cacenesonocheinteragisconocol soddisfatto e orgoglioso perché lago. Perché? Mi sono dato una loga degli Architetti. 14, esclusa la giornata di
domenica. P. SAN.

CERCO PADRONE
Fendi ha tre mesi FULVIO GREPPI
Il pittore Collina a Palazzo delle Paure mostra “Tintoretto Rivela-
to”, proporrà un approfondi-
mento che riprende e svilup-
e vuole coccole Garlate, 25 gennaio 2020

Oggi l’ultimo incontro su Tintoretto pa i contenuti della mostra


curata da lui stesso a Cagliari
nel 2009; evento in cui era
Arte in città editorialista de “La Provin- La mostra si concluderà stato esposto anche il capola-
Appuntamento alle 16, cia”, Giuliano Collina, ad in- domenica 2 febbraio con l’in- voro del Tintoretto.
tervenire su “Tintoretto: “Ti- tervento di Vittorio Sgarbi. Il La conferenza - resa possi-
si discuterà rato via di pratica”. celebre storico e critico d’ar- bile grazie alla collaborazio-
di un approfondimento Un titolo curioso, che te sarà, infatti, presente in ne del Politecnico e di Uni- La piccola Fendi
dedicato al Vasari prende le mosse dal fram- città a Lecco proprio in quel- verlecco e sostenuta da Fendi è una bella cucciola
mento dedicato dal Vasari al- la data. ACEL Energie - sarà ad in- di tre mesi, futura taglia
Oggi alle ore 16 al Pa- la pittura del Tintoretto. Si Alle 18.30, nell’aula magna gresso libero. media. Ha tanta voglia di
lazzo delle Paure a Lecco, tratta di un’ulteriore occa- del Polo lecchese del Politec- Da segnalare che però ri- giocare, ed è in stallo a Lec-
nell’ambito della mostra sione per approfondire le te- nico terrà una conferenza dal sulta essere obbligatoria la co, ed è in regola con i vacci-
“Tintoretto rivelato”, si con- matiche legate all’Annuncia- titolo: “L’Annunciazione: Pe- prenotazione, che si può fare ni e ha il microchip. Per in-
cluderà il ciclo di incontri “Il zione del doge Grimani, che rugino, Bronzino, Tintoret- registrandosi attraverso il si- formazioni inviare un mes-
mistero nell’arte”. ha visto a Lecco più di 15 mila to”. Introdotto da Giovanni to www.tintorettorivelato.it. saggio al 347/2639647.
Sarà il pittore comasco ed visitatori in soli due mesi. Valagussa, curatore della G. Col.

Scacchi per bimbi, una palestra per la mente


Arci istruttrice della Federazione agli scacchi si parte dallo sche-
Partirà domani al circolo scacchistica italiana. ma corporeo per prendere con-
«Molte ricerche - dice - dimo- fidenza con la scacchiera, i mo-
Promessi sposi il corso
strano che gli scacchi favorisco- vimenti dei pezzi e le caselle per
propedeutico no un miglioramento del rendi- poi aggiungere gradualmente
dai tre ai sette anni mento scolastico e notevoli be- nozioni più tecniche.
nefici tant’è che il Parlamento «Gli obiettivi sono molteplici
Dopo il successo del- europeo ha invitato gli Stati - prosegue Franchini - oltre a
l’open day partirà domani al cir- membri a introdurre gli scacchi quello specifico di conoscenza
colo Arci Promessi sposi il corso stabilmente nei programmi for- del gioco degli scacchi; vengono
propedeutico di scacchi per mativi scolastici; gli effetti posi- sviluppati la consapevolezza del
bambini dai tre ai sette anni. Si tivi si notano sia sulle funzioni corpo, l’orientamento nello spa-
tratta di un’opportunità per im- cognitive che etiche. Dal mo- zio, il pensiero logico e creativo,
parare il gioco degli scacchi at- mento che sono anche musico- concetti matematici, attenzione
traverso il movimento fisico sul- terapista ho abbinato l’appren- e ascolto, socializzazione nel ri-
la scacchiera gigante da pavi- dimento degli scacchi alla musi- spetto delle regole». È necessa-
mento. Il corso sarà condotto da ca con giochi divertenti, suoni e rio prenotare al 333/2537287 o
Federica Paola Franchini, ritmi». Per avvicinare i bambini Dal movimento al gioco scacchimusicali@gmail.com
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 21

Noilettori
Numeri utili
Farmacie di turno Ospedali 12.45 alle 14.15 e dalle 19.30 alle
Lecco - Pescarenico, corso Martiri, OSPEDALE MANZONI DI LECCO 20.30. Pediatria: dal lunedì al
93 848-884422 sabato dalle 19.30 alle 20.30;
Bulciago - Castellani, via Dante, 16 Visita degenti: tutti i giorni dalle ore domenica dalle 12.45 alle 14.15 e
Dolzago - Paganoni, via 11.30 alle ore 13.30 e dalle ore 17 dalle 19.30 alle 20.30
Provinciale, 11/A alle ore 19. Call Center: 800.638.638.
Come patercipare OSPEDALE DI BELLANO
Mandello Lario - Grigne, via San
Le lettere, firmate con nome, cognome e indirizzo,vanno inviate a: Giovanni Bosco, 9 Centralino 0341-829111 Sanità
La Provincia di Lecco, rubrica Le Lettere, via Raffaello 21, 23900 Lecco; Tutti i giorni dalle 11 alle 20. ASL tel. 0341-482111
Merate - Cicognola - S. Francesco,
oppure al fax 0341-36.85.47; o per mail: letterelecco@laprovincia.it. OSPEDALE DI MERATE
via Statale, 107 http://www.asl.lecco.it/
La redazione si riserva il diritto di sintetizzare i testi troppo lunghi.
Per veder pubblicato il tuo SMS invialo al numero 335.163.82.09 Premana - Prudenzano, via Roma, Centralino 039-59161 Guardia Medica via Tubi, 43, tel.
L’invio del messaggio non garantisce la certezza della pubblicazione. 18 Visita degenti: tutti i giorni dalle 800-201102

Le vostre lettere
Cara Provincia
LA PROPOSTA

Troppi mozziconi
Salvini e sardine
fa ad andare in piazza contro il poi delle infrastrutture:
Eliminiamo i filtri sovranismo, il populismo, il strade, autostrade, ponti,
fascismo, il razzismo e l’altra gallerie e ferrovie senza
Vorrei segnalare quella che parte della barricata sta al gioco manutenzione da anni e che
potrebbe essere una delle
soluzioni al problema dei
mozziconi gettati a terra, e
cioè il ritorno alle “vecchie”
Il triste teatrino e replica contro questi “ismi”
con il patriottismo, la difesa del
suolo italiano e delle nostre
tradizioni e tante altre assurdi-
invece avrebbero bisogno di
interventi massicci. In
Francia scendono in piazza
per le pensioni portate a 62
sigarette, senza il famigerato
filtro, e quindi più degrada-
bili in quanto carta e tabacco
si scioglierebbero più facil-
sulla nostra pelle tà di questo tipo.
Tutto per nascondere i veri
problemi. Ritorniamo a noi
poveri italiani, a quelli che sono
anni, da noi sono a 67 anni e
nessuno reclama, più im-
portante è protestare contro
il populismo. Lasciamo stare
mente, e lo stop alla vendita Cara Provincia, prende l’assist che gli viene i più, a quelli che hanno proble- la posizione della politica
dei filtri per le sigarette “fai c’è un malato grave nel gentilmente fornito ci sta mar- mi a mettere insieme il pranzo italiana sullo scacchiere
da te”. Teniamo sempre ben reparto di oncologia di un tellando sull’immigrazione con la cena e a quelli che non internazionale: non contia-
presente che le sigarette ospedale, ha ormai pochi clandestina, quale fosse la causa hanno i soldi per andare in mo più niente. Le decisioni
sono dannose per la salute giorni di vita e abbandonato di tutti i mali del nostro paese e piazza con le “ sardine”. Oltre al importanti le prendono
sia che abbiano o non abbia- da medici e infermieri che ci sta triturando con la questio- Le Sardine a Bibbiano populismo e al sovranismo altrove. Per ultimo stendia-
no il filtro. È inutile mettere pensano a tutt’altro, invece ne dell’autorizzazione a proce- forse in Italia abbiamo il lavoro mo un velo pietoso sulla
divieti che nessuno rispetta di protestare per la mancata dere nei suoi confronti per il sma della politica italiana at- che manca o che è precario, le pubblica amministrazione e
(per maleducazione!) e chi di assistenza ed aiuto reclama blocco della nave Gregoretti tuale: tutti a trovare problemi buste paga sono ferme da anni sulla giustizia che versano
competenza non li fa rispet- perché le lenzuola non sono con a bordo 130 migranti. insignificanti per nascondere ed anche il reddito di cittadi- nella stessa condizione del
tare (carenza di personale o ben pulite. Ecco le “sardine” Non riesco a capire dove stanno quelli veri. Destra, sinistra, nanza, ultimo provvedimento nostro malato grave. Non è
disinteresse?)È vero che i sono come questo malato. finendo gli italiani. Ci sono Salvini, Cinque Stelle e “sardi- per creare posti di lavoro, è che Salvini e le “sardine” ,
posacenere in strada non Ma per la miseria, con tutti i anche illustri pensatori come ne”, tutti da legare assieme, fallito miseramente. Fortuna loro malgrado, facciano
sono sufficienti ma è altret- problemi che abbiamo in Francesco Guccini che defini- farne un bel fascio e tenerlo vuole che ci sono i pensionati parte tutti e due dello stesso
tanto vero che laddove sono Italia possibile che si scenda sce le “sardine” come “ Raggio legato per parecchio tempo, per che danno una mano. Vogliamo circo? E, purtroppo per noi,
installati pochissimi li usano in piazza a protestare contro di sole” e altri molto meno non permettere loro di portare mettere sul piatto anche il stanno mettendo in scena
( basta guardare per terra...) , il populismo, il sovranismo illustri come Zingaretti che le l’Itala allo sfascio. Premetto che dissesto idrogeologico del un triste teatrino sulla pelle
e cosa dire degli automobili- e...contro Salvini. Tra l’altro omaggia come” Ossigeno per la i termini fascio e sfascio non nostro territorio che è stato di noi italiani.
sti che piuttosto di sporcare politico che non è nemmeno democrazia”. Io le classifico hanno nulla a che vedere con abbandonato da una politica _ GIANFRANCO LONGHI
il posacenere in macchina al governo. Il quale, Salvini, come un tutt’uno con il mara- “fascismo”. Ripeto, ma come si miope o corrotta. Non parliamo Lecco
gettano direttamente il moz-
zicone fuori dal finestrino.
Quindi a estremi mali estre- scomparso da qualche tem- bolli del suo regno e non Segre, nella sua disgrazia, è arrestato con mia mamma venti o degli scomparsi.
mi rimedi.... po, ha maturato il diritto, solo. Il resto è vuota polemi- stata fortunata come pochi dalle SS, per ragioni di carat- Cordialmente.
_ MAURIZIO BENATTI mentre la Segre, fortunata- ca, anzi tentare di dare una altri ebrei. Mio padre, emi- tere familiare, fortunata- _ GIOVANNI B ARTOLOZZI
email mente, alla quale auguro cittadinanza o intitolarle liano del vecchio secolo, mente a Lecco non ci fu un Lecco
lunga vita, no! Non si dedica- una via, che meriterebbero aveva molti amici ebrei, che imbecille a a buttare una
IL CASO no vie monumenti o altri tutti i reduci scampati da un avevano combattuto nella bomba e nascondersi.
ricordi a persone viventi: i campo di sterminio sia tede- prima guerra mondiale per E chi ha sentito il passo
Liliana Segre presidenti degli USA, per sco sia russo, dopo averla finire poi in un campo di “felpato” delle SS, prima di Dillo con un sms
e via Almirante apparire sui francobolli, elevata al rango senatoriale, sterminio. Spesso me li ri- bussare alla porta, sa cosa A TE
devono essere scomparsi. con quelle proposte di livello cordava per nome, perché voglio dire. Che da quarantasei anni mi
Gentile Direttore, Solo la regina d’Inghilterra, inferiore, La si declassa: è anch’io, nel mio piccolo, Lo stesso vale, almeno per sopporti: grazie
innanzi tutto, Almirante, vivente, appare sui franco- solo politica. La senatrice sono stato fortunato, quando me, per le biografie dei vi-

Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine


21 MAR - 20 APR
Non sfogate il vostro Avete preso una cotta per la Da qualche giorno avvertite Un’importante riunione Non fantasticate troppo. Un incontro casuale vi
nervosismo con gli altri. Non persona sbagliata. Mentre non la sensazione che, nei determinerà parte del vostro Vorreste essere altrove, ma stregherà. L’ignoto vi ha
saranno sempre disposti a riuscite proprio a notare chi confronti di una persona, da futuro professionale. Siete la realtà che vi circonda è sempre affascinato, non
passarci sopra. Rischiate di invece è innamorato di voi già parte vostra, ci sia più di una carichi, desterete un’ottima estremamente interessante. vedete l’ora di approfondire
pagare questi atteggiamenti. da un bel pezzo. semplice amicizia. impressione. Basterebbe accorgersene! questa conoscenza.

Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci


Spesso vi sentite più persone Fare attività fisica al mattino, La causa per cui vi state Siete venuti a conoscenza Un po’ di buona musica dal Avete commesso un
in una. Dovreste cercare un prima di andare a lavoro, battendo è molto nobile. di una situazione spiacevole vivo alleggerirà la vostra errore, dimostrate maturità
equilibrio, i cambi d’umore non vi toglierà energia come Sarà difficile convincere più che coinvolge un vostro anima, dopo una giornata di “scontando” la vostra
troppo repentini possono pensate. Ma anzi, vi darà persone possibile a seguirvi, amico. Stategli vicino e dategli schermaglie e incomprensioni punizione. Ne uscirete più
essere un problema. maggiore carica. ma un tentativo va fatto. supporto. anche a lavoro. forti.
22 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 23

Circondario
Radio di ultima generazione e un’auto Nuovi posteggi
a servizio
La polizia locale in gara per rafforzarsi del cimitero
nuovo
Valmadrera
Valmadrera. L’amministrazione concorre per ottenere un finanziamento regionale Un altro intervento
per affrontare il problema della
In precedenza il comando aveva ottenuto dei contributi per l’installazione di telecamere sosta in città.
Il Comune mette sulla corsia
VALMADRERA tratta di un modello dotato di prattutto per il potenziamento di sorpasso posti auto «a servizio
PATRIZIA ZUCCHI Gps, analogico e digitale, con della videosorveglianza: l’ulti- del cimitero nuovo, ma che offri-
Il comando interco- particolari caratteristiche di ma volta, nel complesso, l’inve- ranno una risposta anche ai resi-
munale di vigilanza, che fa capo funzionalità. Le radio permet- stimento aveva superato i denti nella vicina via Monsignor
a Valmadrera, concorrerà per teranno, oltre a un efficiente 100mila euro, per l’80% coperti Pozzi, dove – sottolinea il sinda-
l’assegnazione di un finanzia- collegamento tra tutte le pattu- dal finanziamento pubblico co, Antonio Rusconi - attual-
mento regionale, «finalizzato – glie, anche la possibilità dell’in- conquistato dal “Progetto sicu- mente gli spazi sono nettamen-
sottolinea il sindaco, Antonio dividuazione da parte del co- rezza” che consisteva, perlopiù, te inferiori alle necessità, dato il
Rusconi – all’incremento della mando centrale: pertanto, in nell’ampliamento del sistema numero di famiglie che abitano
sicurezza, che è uno dei temi caso per esempio di incidente, di lettura delle targhe dei veicoli nella zona».
centrali della nostra ammini- sarà possibile allertare diretta- e della videosorveglianza». L’intenzione è di «eseguire
strazione: si è svolto, con le am- mente la più vicina al luogo del- l’opera coi risparmi che potran-
ministrazioni anche di Malgra- l’emergenza». Infrastruttura no verificarsi con l’appalto del-
te e Oliveto, l’incontro per l’illu- In precedenza, il comando Continua il comandante: «Inol- l’ampliamento del cimitero
strazione del progetto». intercomunale aveva concorso tre, il progetto aveva riguardato stesso»: la gara è in fase di aggiu-
sempre con successo ai bandi la sala regia di Valmadrera e dicazione definitiva, per un im-
Apparecchi elettronici regionali, ottenendo risorse so- Malgrate, e la realizzazione di porto a base d’asta di circa
Come spiega il comandante, una nuova infrastruttura radio 600mila euro. I nuovi posti auto
Cristian Francese, «il nuovo per la gestione. A Valmadrera, verrebbero ricavanti a fianco; il
bando regionale rende disponi- le telecamere erano andate a cimitero di via Belvedere verrà
bili risorse specie per i servizi; il n Il sistema sorvegliare i nuovi tratti di via- ampliato con l’aggiunta di due
nostro comando parteciperà di sorveglianza bilità realizzati a Paré ed erano lotti, uno ad ovest, per un totale
per ottenere i fondi necessari stati individuati punti di ripresa di 24 nuove tombe, e l’altro a est,
all’acquisto di un’auto, da desti- ha permesso anche in tutte le frazioni, ren- dove verranno costruiti 68 co-
nare a Malgrate dove sostituire- di individuare dendo disponibili le informa- lombari e numerose altre tom-
mo quella ora in uso, immatri- zioni da dispositivi mobili, co- be; le sepolture cosiddette “giar-
colata nel 2008; gli altri mezzi autori di vandalismi me Pc, telefonini e tablet. Le te- dino” saranno, in totale, 114; al-
sono invece già tutti nuovi. lecamere presidiano, da allora, tre 24 verranno realizzate in
Inoltre, concorreremo per il fi- via Roma e via XXV Aprile, via campo comune. Il completa-
nanziamento di radio veicolari, Casnedi, in piazza Mercato, mento del cimitero nuovo rien-
cioè non portatili come le due di piazza Citterio nel parcheggio e tra in un articolato programma
cui il comando è già dotato e che sulla rotonda di Paré. Il sistema di opere pubbliche previste e, in
sono utilizzate dalle pattuglie a di video sorveglianza ha per- parte, già finanziate: una di esse
piedi, bensì verranno installate messo di individuare gli autori è stata la riqualificazione di
su tutte le auto in servizio: si di vandalismi». Il municipio: la polizia locale partecipa a un bando regionale piazza Fontana. P. Zuc.

LA STORIA CAROLINA CAGNANI Il Comune assume tivo o contabile e come collabo-


ratore amministrativo, o con
profili equivalenti.

Sono 108 anni due amministrativi La domanda di partecipazio-


ne, redatta in carta semplice,
dovrà essere presentata all’uf-
domande dei cittadini che in- ficio protocollo del Municipio,

Un compleanno
Torre de’ Busi
Fino al 20 febbraio tendano rispondere agli avvisi oppure inviata tramite posta
esplorativi attivati dall’ammi- elettronica certificata all’indi-
il Comune raccoglie nistrazione comunale del sin- rizzo mail segreteria@pec.co-

tantissimi ricordi
le disponibilità daco Eleonora Ninkovic per il mune.torre-debusi.bg.it.
alla mobilità volontaria possibile ampliamento dell’or- Il termine ultimo è fissato
ganico municipale. nelle 12 del prossimo 20 feb-
Il Comune di Torre Si tratta di un avviso esplora- braio. Il Comune precisa che
de’ Busi assume (in prospetti- tivo di mobilità volontaria tra l’effettiva assunzione sarà su-
va) due dipendenti: un istrutto- enti in entrambi i casi, riguar- bordinata alla verifica della re-
l suo è un record, ormai nale nel calzaturificio “Sobrero”. re amministrativo contabile e danti dipendenti a tempo pie- lativa possibilità in base alle li-

I quasi mondiale: Carolina


“Carla” Cagnani ha festeg-
giato 108 anni. Al suo in-
credibile compleanno, nella
casa di riposo “Villa Serena”,
Furono, quindi, le zie a occuparsi
dei suoi figli: «Tra loro, uno si
chiamava Repubblicano e, duran-
te il successivo ventennio fascista,
dovette essere ribattezzato e di-
Carolina Cagnani, 108 anni
un collaboratore amministra-
tivo.
Verranno raccolte fino alle
12 del prossimo 20 febbraio le
no e indeterminato delle pub-
bliche amministrazioni che si-
ano inquadrati rispettivamen-
te come istruttore amministra-
mitazioni vigenti e al conteni-
mento della spesa del persona-
le.
C. Doz.

hanno presenziato il sindaco, venne Pietro», ha raccontato di riferimento per tutti – dice
Giovanni Montanelli, e don “Carla” che studiò all’istituto ma- – La popolazione si rivolgeva
Roberto, parroco di Villa Ver- gistrale di Torino: era emancipa- a me per qualunque necessità
gano.
L’ultracentenaria lo ha «molto
apprezzato»; ha ricordato così
ta, prendeva «il tram da Grassi-
no», dove viveva e, diciottenne,
vinse subito il concorso per inse-
o consiglio, persino di salute».
Intanto, pur lavorando, “Car-
la” si iscrisse all’università: le
Pulcini di Inter e Torino Usd Olginatese; per gli Esor-
dienti 2007, la partita sarà tra
Torino, Polisportiva Valmadre-
– non senza nostalgia - il mari-
to e la sua gioventù, ringra-
gnare alle elementari; della gio-
ventù ricorda «il cane Zor, con cui
donne si contavano sulle dita;
si laureò in Lettere. Lì conob- In ricordo di Rita Pozzi ra, Asd Zanetti e Uc AlbinoLeffe.
«Per noi, sarà un onore e un
ziando «tutti di cuore». “Car- giocavo nel giardino di famiglia; be l’amore: Paolo Maltinti. prestigio ospitare l’evento – sot-
la” non è il suo solo nomignolo: e l’amicizia col farmacista del pae- «Mi colpirono - ricorda – le sue Valmadrera turamente scomparsa il 27 di- tolinea Alberto De Pellegrin,
viene chiamata anche «la pro- se, che i miei frequentavano» al- scarpe gialle». Studiava Filo- Un torneo giovanile cembre 2018; si tratta della se- presidente del Comitato per il
fessoressa», il che già la dice l’epoca in cui proprio il farmaci- sofia; la guerra incombeva: conda edizione: la prima si giocò campo sintetico dell’oratorio di
nazionale ricorderà
lunga; prima del ricovero a sta, col parroco e il sindaco, erano «Fece il corso per allievi uffi- a Ballabio. Valmadrera – È evidente il forte
“Villa Serena”, abitava nella le tre figure più influenti della ciali; fu subito chiamato al la giovane mamma «L’intento del torneo – spiega significato, sportivo e umano,
frazione dove la struttura ha società. Altri racconti di “Carla” fronte: Albania, poi Russia; il morta a dicembre 2018 il marito, Andrea Rusconi – è di della manifestazione; ovvia-
sede. È nata, però a Torino; il rimandano a un’epoca lontana: matrimonio avvenne nel 1941; tenere vivo il ricordo regalando mente, l’ingresso sarà libero; per
padre Ettore fabbricava scato- come il trasferimento a Bose, trascorse l’inverno sul Don; Sarà un torneo giova- ai nostri figli, Riccardo e Fede- noi ci sarà modo, solo attraverso
le; la madre, Ginevra – classe «frazione isolata, priva di energia pochissime, le lettere; ferito a nile nazionale quello che verrà rico, un’emozione unica, legata le attività di ristoro, di prosegui-
1879 – era tra le pochissime elettrica e acqua corrente», ma entrambe le gambe ad Arbu- ospitato sul campo sintetico del- alla loro passione»; entrambi so- re nel contempo la raccolta dei
donne dell’epoca ad avere fre- dove pure serviva una maestra e sof, lo rintracciammo all’ospe- l’oratorio: lo calcheranno i Pul- no, infatti, calciatori, nelle due fondi per il finanziamento del
quentato la scuola superiore: la Cagnani ci andò, tra «gente tut- dale di Poggibaresi, rientrato cini e gli Esordienti di Inter e To- categorie. Nel secondo Memo- campo, inaugurato a gennaio del
un istituto tecnico; era in car- ta analfabeta, gli scolari totalmen- fortunosamente in Italia». rino, che disputeranno due qua- rial, per i Pulcini 2009 scende- 2019 e del quale restano da sal-
riera, responsabile del perso- te privi di regole; divenni il punto P. Zuc. drangolari, alla memoria di Rita ranno in campo, sfidando Inter e dare 80mila euro».
Pozzi, giovane mamma, prema- Torino, le società Asd Zanetti e la P. Zuc.
24 Circondario LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Ormai ultimati i lavori sul campanile Giovanni


Bonacina
Interventi per quasi 260mila euro è il sindaco
junior
Carenno
Calolziocorte. Il restauro della torre era stato avviato nella primavera dell’anno scorso È Giovanni Bonaci-
na il nuovo sindaco dei ragazzi
Al momento il cantiere è fermo a causa del freddo: va data un’ultima mano di vernice di Carenno. Proprio in questi
giorni l’assemblea junior del pa-
CALOLZIO serimento - interno alla cuspi- ese si è infatti riunita per la sedu-
CHRISTIAN DOZIO de e a vista - di strutture metal- ta di insediamento e l’elezione
Ancora una decina di liche nuove in rinforzo alle travi del primo cittadino, con la con-
giorni e la comunità calolziese degradate. Per questa operazio- seguente distribuzione delle ca-
potrà tornare ad ammirare lo ne è stato necessario richiedere riche. Così, il nuovo sindaco (3°
storico campanile. un ulteriore benestare della So- G) ha ottenuto il massimo dei
Sono in dirittura di arrivo i printendenza, che ha fatto slit- voti (4) ed ha potuto indossare la
lavori di restauro e riqualifica- tare di qualche mese l’ultima- fascia tricolore. Vicesindaco sa-
zione della torre campanaria, zione della riqualificazione. rà invece, per questo anno scola-
avviati nella primavera dell’an- L’operazione, comunque, è stico, Gabriel Lorenzo Esposi-
no scorso per riportare all’anti- ormai prossima alla conclusio- to, cui è andata la delega a Socia-
co splendore la struttura, che ne definitiva. Superato l’ostaco- le e Solidarietà. Questi gli altri
negli anni precedenti aveva lo sorto la scorsa estate, l’im- membri del consiglio comunale
messo in luce la necessità di una presa edile cui la parrocchia di dei ragazzi: Joey Rosa (Sport),
riqualificazione. San Martino Vescovo si è rivol- Emerenziana Angolini (Am-
Le condizioni del campanile ta (la Mbm di Calolzio) per rea- biente e Territorio), Lorenzo
– dal quale qualche anno fa era- lizzare i lavori, è giunta spedita Losa (Cultura), Davide Rosa
no state rimosse per motivi pre- fino al momento in cui la croce è (Rapporti istituzionali), Luca
cauzionali le statue che ornava- potuta tornare al suo posto, sul- Pereira (Mensa e alimentazio-
no la sommità del castello cam- la sommità del campanile. ne sana), Alessandro Di Bella
panario, dove è potuta tornare Ma poco manca anche alla (Edilizia scolastica e manuten-
soltanto la croce – erano ormai definitiva chiusura del cantie- zioni), Elena Yan (Salute e Sicu-
da tempo all’esame del consi- re, come ha spiegato l’arciprete, rezza). A guidare i lavori, il vice-
glio pastorale, che sul finire del don Giancarlo Scarpellini. sindaco Gabriella Zaina, af-
2017 aveva di fatto dato il via li- «L’intervento è ormai quasi fiancata dalla dirigente scolasti-
bera all’operazione, decidendo terminato. Al momento siamo ca Rita Cardamone. C.Doz.
di procedere con le relative pra- fermi a causa del freddo, perché
tiche che hanno riguardato an- è prevista un’ultima mano di
che la Soprintendenza, coinvol- vernice protettiva sulle facciate
ta a causa delle caratteristiche del nostro campanile. Nel giro A breve verranno tolti i ponteggi che nascondono il campanile
della torre. di una decina di giorni, comun-
La struttura ha anche incon- que, si dovrebbe riuscire a com- re circa 260mila euro, necessari dare completamente i conti,
trato difficoltà impreviste a pletare definitivamente i lavori a consolidare e a mettere in si- quindi – oltre alla generosità
opere in corso. L’acqua entrata e a rimuovere i ponteggi che at- n Per finanziare curezza il campanile. che molti parrocchiani hanno
nella cima ha infatti corroso le tualmente coprono la torre l’intervento Per riuscire a coprire l’im- già dimostrato, permettendo
travi di ferro interno di soste- campanaria». porto sono state organizzate alla parrocchia di reperire circa
gno della cuspide. In tal modo Si è trattato di un intervento sono state anche diverse iniziative, tra ce- la metà delle risorse necessarie
non è risultato possibile aggan- particolarmente oneroso, che organizzate ne a tema e sottoscrizioni a pre- – si procederà nei prossimi me-
ciare la croce di vetta a queste ha imposto alla parrocchia di mi, ma c’è ancora parecchia si con la proposta di altre inizia-
travi. Si è dovuto ipotizzare l’in- San Martino Vescovo di reperi- diverse iniziative strada da fare per riuscire a sal- tive. Giovanni Bonacina sindaco

Cercava sponsor
per un evento
Era una truffa
Valgreghentino Procediamo con ordine.
Un giovane distinto L’uomo è stato descritto come
giovane, dai modi educati e dal-
girava tra i negozi l’aria innocua. A tutti ha rac-
per aver un contributo contato del suo lavoro di alle-
per un’iniziativa cinofila vatore di cani e si è detto inte-
ressato in un caso, a portare
Girava per i negozi e le clienti dopo la manifestazione
attività del paese, annunciando canina, in un locale per l’aperi-
un importante evento cinofilio tivo. Mentre in un altro caso,
e per questo, avanzava la neces- avrebbe detto di essere inten-
sità di acquistare cibo bevande zionato ad acquistare prodotti
e servizi per decine di persone. da forno per cento persone.
In realtà era solo un truffa- Non solo. Avrebbe anche chie- Il municipio di Valgreghentino
tore che si è inventato la mani- sto ai commercianti di parteci-
festazione, il numero di cellu- pare, sostenendo la pubblicità ta sul biglietto da visita lasciato. Subito spento il rogo alla Fontana
lare e pure la partita Iva della del fantomatico evento, e per Per fortuna i proprietari delle
sua finta attività. questo avrebbe chiesto contri- n Moltopresto attività in paese non hanno Calolziocorte. Ha richiesto l’intervento dei Vigili del
Lo hanno visto aggirarsi nei buti per qualche decina di euro. si è scoperto preparato inutilmente quanto fuoco di Lecco l’incendio che si è verificato attorno alle 7
giorni scorsi per il paese, pre- A distanza di giorni, dopo l’uomo aveva preordinato, evi- nello stabilimento del Fontana Group di Calolzio.
sentandosi a commercianti ed che è stato chiaro che in paese che telefono tando di rimetterci pesante- A prendere fuoco, a causa probabilmente di un malfunzio-
esercenti in modo distinto e af- non si stava organizzando una e partita Iva mente, ma resta il fatto che il namento, sono stati alcuni filtri di aspirazione di un mac-
fabile. A tutti raccontava di es- manifestazione per allevatori e giovane è fuggito con i soldi chinario che ha nella realizzazione di stampi per carrozze-
sere un allevatore di cani di raz- addestratori di cani di razza, è erano falsi avuti per la finta pubblicità. Po- rie di automobili il proprio core business. Alla vista delle
za e di essere arrivato in paese emerso anche che il giovane che decine di euro come detto, fiamme, gli addetti hanno subito dato l’allarme, richieden-
per conoscere il luogo, in attesa non era altro che un truffatore. ma potrebbe aver potuto truf- do l’intervento dei pompieri, mentre un gruppo di dipen-
di partecipare a un importante E quando gli esercenti hanno fare anche altre persone. denti – adeguatamente formati – si occupava di mettere in
evento dedicato a pregiate raz- provato a contattare il giovane «Non è per una questione di campo le prime azioni per la messa in sicurezza dell’azien-
ze canine, che si sarebbe svolto fantomatico allevatore per soldi – spiegato un’esercente – da e per il contenimento del rogo Sul posto, nell’arco di
questo mese, proprio a Valgre- avere spiegazioni, si è scoperto ma è giusto far sapere alle per- qualche minuto, sono quindi sopraggiunte un’autopompa e
ghentino. che non solo l’evento era far- sone che storie si inventano per un’autobotte del comando di Lecco, con il supporto di una
Ma solo dopo alcuni giorni si locco, ma pure il suo numero di truffare chi lavora». unità mobile per la protezione delle vie respiratorie. C. Doz.
è scoperto che era tutto falso. telefono e la partita Iva riporta- B. Ber.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 25

Lago
A tutta velocità e contromano per strada
ABBADIA
Oggi in piazza
vendita di arance
Per tutta la mattinata di

Primo regolamento per il monopattino oggi, sabato 25 gennaio, in


piazza Carlo Guzzi l’asso-
ciazione Airc propone le
arance della salute per rac-
cogliere fondi per la ricer-
ca oncologica. P. SAN.
Mandello. La polizia locale ha messo a punto alcune indicazioni che verranno controllate ABBADIA
Luci dopo il tramonto, rispetto dei limiti e divieti, sempre meglio fare un’assicurazione Questa sera festa
del Centro sport
MANDELLO doni invitandoli ad attraversare Questa sera, 25 gennaio,
PAOLA SANDIONIGI sulle strisce e non dove capita». alle 20.45, all’oratorio di
Adulti e ragazzi sui In centro paese ci sono alcu- via Stoppani, il Centro
monopattini che sfrecciano a ne strade a senso unico dove pe- sport propone la festa del
tutta velocità sulle strade supe- rò la mancanza di rispetto delle sodalizio con la presenta-
rando i 20 chilometri orari con- regole è all’ordine del giorno: da zione delle squadre e ani-
sentiti, grazie ad un sistema di via Parodi di fronte a piazza del- mazione . P. SAN.
“taroccatura”, spesso non cu- la Repubblica verso via Dante si
ranti della segnaletica stradale, può solo salire, ma ci sono cicli- ABBADIA
e non manca neppure chi sta al sti che scendono in senso con- Al centro anziani
telefonino mentre guida in un trario a tutta velocità non cu-
equilibrio instabile. ranti del rischio di finire contro
musica e parole
un’auto in transito. Lo stesso Martedì pomeriggio, 28
La moda impazza succede in via Cavour dove si gennaio, alle 14.30, al cen-
Impazza la moda dei monopat- può solo scendere verso la stra- tro anziani all’oratorio di
tini e visto che è meglio preveni- da provinciale 72 ma i ciclisti via Stoppani, ci sarà un po-
re che curare, il Comune di salgono. meriggio di “Musica, im-
Mandello, primo in tutta la pro- Regole che devono rispettare magini e parole dell’im-
vincia, ha deciso di fare chiarez- pure i monopattini che vanno pressionismo francese”,
za su una serie di regole. Il co- portati a mano nel caso di attra- chiacchierata con ascolto
mandante della polizia locale, versamento di carreggiate a di brani a cura di Laura
Mario Modica, invita a fare at- traffico intenso e veloce, ed an- Mandelli. P. SAN.
tenzione e a rispettare le nor- che da mezzora dopo il tramon- Il monopattino ormai in uso nelle grandi città e utilizzato anche da noi ma in modo improprio
mative per evitare spiacevoli in- to qualora non siano provvisti di MANDELLO
comprensioni. dispositivi di segnalazione visi- pria sicurezza». dica -. Non è obbligatorio ma si Martedì 28 gennaio
«Il monopattino è equipara- va. Si rischia una sanzione da 26 Considerando la potenziale consiglia di stipulare un’ade-
to alla bicicletta - spiega il co- a 102 euro. n Sono già pericolosità della circolazione guata copertura assicurativa, e
consiglio ragazzi
mandante Modica - abbiamo in commercio su strada dei monopattini «sug- non è neppure obbligatorio por- Nel pomeriggio del 28 gen-
deciso di propagandare le rego- Multe a chi sgarra geriamo a chi ne consente l’uso tare con se i documenti che de- naio, alle 15, in sala consi-
le di utilizzo, secondo il codice «I più indisciplinati sono spesso dei mezzi ai minori di imporre comporta- scrivano la rispondenza delle glio di piazza Leonardo da
della strada, per evitare incom- gli adulti - dice il sindaco Ric- “taroccati” menti adeguati e improntati alla caratteristiche del monopatti- Vinci, ci sarà il primo con-
prensioni e sanzioni, visto che è cardo Fasoli - la nostra polizia massima sicurezza, considerato no alla normativa, ma si consi- siglio comunale dei ragaz-
nostro obiettivo fare un’azione locale è attenta e pronta a mul- che vanno più veloci che, in caso di incidente la parte glia di averli per mostrarli alle zi della scuola media Volta.
educativa prima che sanziona- tare chi non rispetta le normati- più debole è chi usa il monopat- forze dell’ordine in caso di con- P. SAN.
toria, così come facciamo coi pe- ve e mette a repentaglio la pro- tino - spiega il comandante Mo- trolli o incidenti».

Benemerenza a Silvia Buzzi muovendo l’imprenditoria


femminile.
Nel corso della serata sono
state anche assegnate le borse

«Imprenditrice attenta» di studio a: Sara Vitali, Jaco-


po Curioni, Daniele Manzi-
ni, Alessio Greppi, Luca De
Battista, Alice Arnaudo, Be-
Mandello la festa di consegna davanti a associazionistico, al territorio, nedetta Maglia, Laura Ren-
Ieri sera la cerimonia molti mandellesi intervenuti alla società e alle persone in dif- na, Marco Melzi, Giulia Bu-
per l’occasione. ficoltà». gana, Edoardo Moneta, Ja-
al cine teatro De André Il sindaco Riccardo Fasoli Così come già avevano fatto i copo Perego, Filippo Zucchi,
Consegnate anche ha rimarcato come Silvia Buz- genitori, Luigi ed Elena, Silvia Luca Kossler, Giada Comini,
le borse di studio zi, sia costantemente impegna- Buzzi ha portato avanti le Angela Carminati, Alessan-
ta in paese non solo professio- aziende Cemb e Icma, ed è stata dro Pandiani, Laura Del-
Consegnata a Silvia nalmente, ma sempre pronta a vicina la suo paese non facendo l’Oro, Micaela Cosco, Fede-
Buzzi, imprenditrice, la “Gri- dare una mano: «Si è distinta mai mancare il sostegno eco- rico Bongiovanni, Gaia Tor-
gna d’oro”, benemerenza civica per l’attività industriale di fa- nomico a numerose iniziative. ri, Matteo Alkin Faggi, Giada
giunta alla seconda edizione. miglia ma anche e soprattutto Ha ricoperto incarichi pre- Gaddi, Thomas Lafranconi.
Ieri sera al cineteatro De André per la sua attenzione al mondo stigiosi in Confindustria, pro- Il sindaco Riccardo Fasoli ha premiato Silvia Buzzi P.San.

nibilità immediata, luogo lavoro CERCO lavoro come stiro a domici- immediato. Federico
Case, Offerte Albavilla, inviare curriculum a: lio. Se avete bisogno contatta- 333.8338119
5 Ville 14 Lavoro info@ciceri.it temi al cell. 320.8539245.
e Terreni SOCIETÀ di ristorazione Como cen-
tro cerca responsabile. Età max Collezionismo Matrimoniali
ACQUISTO casa-casetta di vecchia AZIENDA arredamenti su misura 40 anni si richiede esperienza 25 50
ricerca falegname macchinista min. 5 anni e conoscenza lingua
costruzione in buone condizioni
CNC con esperienza decennale. inglese. Scrivere a:
di abitabilità, o un bungalo w in
Zona lavoro vicinanze Cantù. In-
pietra e legno, non attaccati ad sbgroup.risorse@gmail.com
viare CV a: COMPRO bottiglie di pregio, d’an- SONO Gianni di Como, ho passato i
altre case ANGELO cell. progettoarreda@yahoo.com SOCIETÀ di ristorazione in Como
nata e da collezione di vini e li- 60 anni, cerco compagna scopo
339.1617076 centro cerca per potenziamento
AZIENDA vicinanze Cantù ricerca quori. Valutazione e pagamento matrimonio. 339.8203824.
proprio organico camerieri / ba-
falegname montatore mobili, con
risti. Disponibilità immediata.
Offerte esperienza per cantieri, disponi-
Scrivere a:
12 Impiego bile a trasferte anche all’estero.
sbgroup.risorse@gmail.com
Inviare CV a:
progettoarreda@yahoo.com
CUCINA industriale ad erba cerca
Domande
STUDIO Commercialista in Cantù -
ragazzo per confezionamento 15 Lavoro
cerca ragioniera/e full time an- gastronomia. Telefonare allo
che di primo impiego da adibire 031.6878510 dal lunedì al ve-
all’amministrazione e alla conta- nerdì dalle ore 8,30 alle ore CERCO lavoro come carrozziere,
bilità. Inviare il vostro curricu- 12,00. lattoniere, assemblatore con
lum vitae al seguente indirizzo IMPRESA edile cerca impiegata esperienza di 30 anni. Chiamare
Email: studio@tagliabuestudio.it amministrativa, richiesta dispo- al numero 338.9307561
26 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

moma comunicazione
Montepremi complessivo euro 19.000,00
GREEN
GIOCA CON
IL GRANDE CONCORSO
DE LA PROVINCIA DI LECCO
E PROVA A VINCERE UNO
DEI FANTASTICI PREMI
IN PALIO!

Ogni SABAT
O
1 weekend a Genova
per 4 persone con soggiorno
al Gran Hotel Savoia comprensivo di
4 biglietti AcquarioVillage*
* gli ingressi comprendono: Acquario di Genova,
Giardino Tropicale “Un battito d’ali”,
Galata Museo del Mare e Sommergibile Nazario
Sauro 518, Biosfera, Bigo Ascensore
Panoramico e Dialogo nel Buio

Superpremio
FI
Le immagini sono inserite a puro scopo illustrativo e potrebbero differire dal prodotto reale.

Ogni giorn 1 bicicletta elettrica


o
na

da lunedì a venerdì
Sinus Tria 8
l

1 buono spesa del valore


e

di 200 euro

In collaborazione con:

Per informazioni telefonare al numero 0341.357432 dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00. Regolamento completo su www.laprovinciadilecco.it
Lago 27
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Panchine liberty, segnaletica e fontana Dote comune


Opportunità
Corenno si prepara al futuro turistico formativa
per i giovani
Sueglio
Dervio. Primi passi verso il progetto “Il borgo dei mille scalini” con l’introduzione del ticket Il commissario prefettizio
ha aderito alla proposta
Ordinati gli arredi per riqualificare il paese, poi si rifarà l’illuminazione. E la polemica continua della Regione, Anci e Ancitel
Un posto per sei mesi
DERVIO monta a 21mila euro circa ed è
MARIO VASSENA in corso l’affidamento dell’or- Il commissario prefet-
Mentre si è spenta dine. tizio del comune di Sueglio
l’eco mediatica nata sull’idea L’architetto Alessia Sil- Marcella Nicoletti ha aderito
di far pagare un ticket a chi vettti di Barzio ha ricevuto all’iniziativa “Dote comune”,
vuole visitare la medievale invece l’incarico per la reda- promossa da Regione Lombar-
Corenno Plinio, il progetto “Il zione del progetto esecutivo e dia, Anci Lombardia e Ancitel
borgo dei mille scalini” mar- la direzione lavori per la rea- Lombardia.
cia avanti verso la fatidica da- lizzazione degli interventi di È un’opportunità formativa
ta del 29 marzo, quando scat- valorizzazione e conservazio- rivolta ai giovani che hanno la
terebbe il pagamento. ne di Corenno Plinio che nel possibilità di sperimentarsi nei
Per migliorare le condizio- primo lotto prevede il posizio- diversi ambiti comunali diven-
ni di decoro del borgo medie- namento della nuova segnale- tando, da semplici utenti, anche
vale sono stati ordinati alcuni tica illustrativa delle caratte- erogatori di servizi ai cittadini.
elementi di arredo urbano: ristiche del borgo medievale, Per il comune di Sueglio, il pro-
cinque panche liberty, otto ce- per una spesa di 16.660 euro. getto ha una durata di sei mesi,
stini in acciaio con coperchio La fase successiva sarà la con un impegno di venti ore set-
ed una fontana che saranno realizzazione dell’illumina- timanali ed un contributo men-
forniti dalla ditta Bonsaglio di zione delle mura del castello. sile di 300 euro.
Seregno per una spesa di Sul fronte opposto, la peti- Al bando, che ha scadenza 4
8.034 euro. zione online lanciata da Eleo- febbraio, possono partecipare
nora Cedro su change.org ha cittadini italiani, europei ed ex-
Cinque targhe raggiunto le 460 firme, con tracomunitari con regolare per-
È stata ordinata anche la se- l’asticella fissata a quota 500: messo di soggiorno, di età com-
gnaletica verticale turistica chi ha firmato è contrario al presa tra i diciotto ed i trentacin-
che sarà utilizzata per dare in- pagamento del ticket contro que anni.
dicazioni sul borgo: in totale la «privatizzazione del pae- Sono previste alcune ore pre-
sono cinque grosse targhe in se». paratorie di tirocinio formativo
alluminio che per 1.693 euro e la certificazione finale delle
saranno fornite, assieme agli La minoranza è contro Inizia la riqualificazione del borgo verso il futuro turistico compresa l’introduzione del ticket competenze acquisite secondo
accessori, dalla ditta Anche la minoranza di “Insie- il Quadro regionale degli stan-
“F. G. Segnaletica” di Al- me per Dervio” continua ad turismo, che è stata invece pubblica istruzione, che dove- dard professionali di Regione
menno San Salvatore. avversare l’idea, ribadendo la convocata solo una volta per va trattare il Piano per il dirit- Lombardia.
Sono in nota d’ordine anche sua posizione e sul notiziario n La petizione pochi minuti. In realtà - affer- to allo studio, cioè l’insieme È necessario presentare la
la biglietteria, una casetta in omonimo di fresca stampa, di- on line è arrivata mano Davide Vassena, Fla- degli interventi comunali a fa- domanda di partecipazione al-
stile medievale, come le sette chiara: vio Cipelli e Daniela Ada- vore delle scuole: peccato che l’Ufficio protocollo del Comune,
fioriere ed i dieci scudi che «Sulla proposta di ticket a 460 firme moli - c’è una consulta che è la convocazione sia avvenuta in via ai Monti, 2 (telefono
verranno posizionati nella per Corenno, il sindaco ha fal- l’asticella è fissata stata convocata per discutere quando il Piano era già stato 0341/808.025) oppure alla mail
frazione. samente dichiarato che vi sta- un provvedimento della giun- trasmesso al consiglio comu- sueglio@comune.sueglio.lc.it.
La spesa in questo caso am- rebbe lavorando la Consulta a quota 500 ta. Si tratta della Consulta nale per la sua approvazione». M.Vas.

Brucia “La Giabbiana” accesa l’alta pira realizzata con


materiale legnoso portato da chi
ne aveva da bruciare.
Orio con Fratelli d’Italia no avvicinato al partito gui-
dato da Giorgia Meloni. Il cli-
ma di fiducia e collaborazio-
Una festa contro l’inverno Tutti saranno intorno al rogo,
come si faceva un tempo per “ca- «Serietà e coerenza» ne che si è creato nel tempo e
le scelte di politica nazionale,
scià vie ol gineer”, per cacciare il improntate sulla serietà e co-
Esino mese di gennaio simbolo del ri- Bellano no, da quando è subentrato al erenza, mi hanno convinto ad
Torna l’appuntamento gido inverno, bevendo vin brulè Capogruppo del gruppo dimissionario Mario Passa- aderire a Fratelli d’Italia».
ed assaporando qualche dolce. dor e fino a oggi aveva milita- «Il presidente di circolo,
sentito in tutta la Lombardia Ci sono diverse leggende o
“Noi x Bellano” to nella civica. con tutti i militanti e gli
La vecchia brutta di pezza fiabe legate alla Gibbiana, in altri ha aderito alla proposta L’odontotecnico quaran- iscritti, plaudono per la scel-
viene posta sulla pira luoghi chiamata Giubiana, che di Ivan Raveglia tanovenne, già presidente del ta fatta da Orio e, rifacendosi
deve il nome al rito. Tutte raffi- Soccorso Bellanese e consi- allo spirito di inclusività au-
Ritorna puntuale l’ap- gurano una vecchia alta, magra e Il capogruppo di mi- gliere regionale Anpas (Asso- spicato da Giorgia Meloni
puntamento con “La Giabbia- molto brutta da far paura ai noranza di “Noi x Bellano” ciazione nazionale pubbliche volto ad un maggior radica-
na” per cacciare l’inverno con il bambini. A rappresentarla vie- Pietro Orio ha aderito al cir- assistenze) e vice presidente mento sul territorio, sono lie-
falò. La sezione Cai Val d’Esino ne realizzato un grande fantoc- colo di Bellano-Varenna di della Polisportiva Bellanese ti di avere finalmente un am-
organizza l’evento questa sera al cio che il falò brucia segnando il Fratelli d’Italia, presieduto dichiara: ministratore tra le proprie fi-
campo sportivo dell’oratorio. momento di festa per la fine del- da Ivan Raveglia. «Grazie al presidente di la».
Sul piazzale antistante, verrà La vecchia viene bruciata l’inverno. M.Vas. Orio è consigliere da un an- circolo, Ivan Raveglia, mi so- M.Vas.
28 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Valsassina
L’appello della famiglia di Marco Artavaggio
Oggi e domani
«Riportateci una delle sue picozze» due ciaspolate
con le Guide
Moggio
Primaluna. Il giovane alpinista è deceduto il 6 gennaio mentre saliva la “Via all’inglese” Dirottate in quota
le escursioni con i cani
Sui social la richiesta della parente: « Una è rimasta sulla via, la vorremmo per ricordo» previste ai Piani delle Betulle
per mancanza di neve
PRIMALUNA za che qualcuno dei numerosi
MARIO VASSENA alpinisti che percorrono la via Dopo l’evento busi-
I familiari di Marco possano esaudire il desiderio ness di Decathlon Italia del 22
Cattani, il giovane alpinista della famiglia dello scompar- gennaio che ha portato i più
bergamasco morto il 6 genna- so. esperti fin sulla cima Piazzi, le
io precipitando mentre si ac- Già c’è stato chi ha detto di Guide alpine del Lario e delle
cingeva a salire la “Via dell’in- averne vista una all’attacco Grigne tornano ai Piani d’Arta-
glese” sulla parete della Fasa- della via ma in una posizione vaggio per la ciaspolata organiz-
na, sul Pizzo della Pieve, vor- pericolosa per il suo recupero, zata dalla Rete di imprese
rebbero riavere una delle due picozza che potrebbe però es- “Montagne del lago di Como”.
picozze rimaste sulla monta- sere stata ricoperta dalla neve Sono due gli appuntamenti:
gna, come ricordo del loro ca- caduta venerdì scorso. oggi e domani quando verranno
ro. È scattato così il tam tam dirottati gli iscritti all’escursio-
Per questo motivo Camilla tra gli alpinisti che, in caso fos- ne prevista al Pian delle Betulle
Cattani ha scritto un post sul se ritrovata una delle due pi- ed alla Cima di Olino, a causa
gruppo Facebook “Gli amici cozze, possono contattare uno dello scarso innevamento sul
del Grignone”. dei gruppi oppure scrivere a percorso dell’alta Valsassina. È
“Orobie 4 you” su Instagram, stata quindi annullata anche la
Il post su facebook gruppo che raccoglie fotogra- ciaspolata a sei orme alle Betulle
«Ciao a tutti. Vi chiedo un mi- fie e percorsi degli appassio- e sui suoi alpeggi che era previ-
nuto di attenzione per questo nati della montagna. sta in contemporanea domani.
post. Lo scorso 6 gennaio ho Marco Cattani aveva tren- L’uscita in Artavaggio preve-
perso un famigliare sulla “Via t’anni e li aveva compiuti pro- La parete Fasana dove ha perso la vita Marco Cattani, le sue picozze sono ancora li de la partenza alle 9 con la funi-
dell’inglese” (Grigna). Una prio il giorno prima, festeg- via da Moggio ed il pranzo, al ri-
picca è rimasta in via mentre giandoli al bar della sorella poco dopo la chiamata al 118, del Cai del paese e da poco fugio Nicola, a prezzo concorda-
l’altra è precipitata. La fami- Roberta a Strozza, paese della partita alle 8.43, non hanno tempo si era dedicato all’alpi- to. Domenica 2 febbraio, invece,
glia avrebbe piacere di ritro- Valle Imagna dove viveva e la- n Il messaggio potuto fare nulla se non di- nismo. il calendario prevede l’uscita alla
varla come ricordo. Chiedo vorava. Il 6 gennaio era arriva- è stato visto chiarare il decesso. A Strozza gestiva anche scoperta dell’alpe Cainallo di
gentilmente, se qualcuno to a Primaluna con due amici un’azienda agricola con la fa- Esino, con partenza alle 9 verso
l’avesse vista o trovata di con- per salire la parete Fasana poi, da numerosi Gestiva un’azienda agricola miglia molto conosciuta in pa- il monte Croce e pranzo all’al-
tattarmi in privato», ha scrit- proprio nella zona iniziale, era alpinisti, La salma, recuperata dall’eli- ese dove ai suoi funerali tanta bergo Centrale. La ciaspolata
to. scivolato sulla neve precipi- soccorso, era stata così elitra- gente ha condiviso il dolore costa 20 euro a persona ed il no-
Il messaggio è stato riposta- tando per circa 30 metri. scattato il tam tam sportata all’ospedale Alessan- per la tragedia che ha colpito leggio dell’attrezzatura 5 euro.
to anche sul gruppo “Amici del La caduta gli è stata fatale dro Manzoni di Lecco. Il gio- tutta la comunità. Ora l’ultima Iscrizioni www.montagnelago-
rifugio Brioschi” nella speran- tanto che i soccorsi arrivati vane Marco Cattani era socio richiesta della famiglia. dicomo.it. M.Vas.

Polo culturale nell’ex cooperativa me Pasturo.


Lo storico e caratteristico
edificio si era pure pensato di
Festa famiglia A teatro
Chiesto un finanziamento al Pirellone convertirlo a sede delle asso-
ciazioni, nonché a punto di ri-
Messa e pranzo c’è la commedia
Pasturo dente potrebbe diventare un sastroso in cui è.
ferimento della “cultura della
montagna”, mediante la sua con le coppie “La villa
Dismessa e cadente
una volta ristrutturata
centro culturale, con tanto di
biblioteca, dedicata alla poe-
Il Comune aveva anche pre-
so in considerazione la sua
valorizzazione collegata all’of-
ferta del Parco della Grigna e non solo del mistero”
tessa Antonia Pozzi. La giun- alienazione. Ultimo l’inter- Settentrionale.
verrebbe dedicata ta del sindaco, Pierluigi Arta- vento d’urgenza risale all’anno L’esecutivo Artana spera Ballabio Primaluna
alla poetessa Antonia Pozzi na, ha presentato un progetto scorso (31mila euro la spesa, di nei soldi del Pirellone: non so-
alla Regione per ottenere fon- cui 15mila finanziati dal dal lo per rimettere in sesto la Domani, domenica, Tocca al Gruppo Thea-
Approvato dalla di, l’80%, finalizzati a rinette- Bacino imbrifero montano), struttura, ma anche per dedi- “Festa della Famiglia 2020” al- tron di Garbagnate il palco di
giunta il piano triennale delle re in sesto questo edificio. per riparare il tetto. carla alla nota poetessa mila- l’oratorio della Beata Vergine questa sera della settima rasse-
opere pubbliche. In questo Al momento non ci sono no- La spesa complessiva per ri- nese, la cui famiglia qui posse- Assunta di Ballabio Superiore. gna teatrale “La Pieev de rì”.
spicca il mezzo mlione di euro vità, l’esecutivo comunque mettere in uno stato decente deva una seconda casa. La Il programma inizia alle 10 Alle 21 porterà in scena “La
destinato alla riqualificazione non demorde. In un modo o l’ex coop si aggira appunto sui Pozzi qui morì, nel 1938 suici- con la messa celebrata nella villa del mistero”, commedia in
dell’ex cooperativa del centro nell’altro l’ex colonia non può 500mila euro, un importo da: riposa nel camposanto di parrocchiale di San Lorenzo due atti, libero adattamento,
paese. Dismessa e mezza ca- più versare nello stato semi di- stratosferico per un paese co- Pasturo. B.Gro. (Ballabio Inferiore), dedicata con la collaborazione di Anti-
alle coppie che festeggiano spore, della commedia di Robert
l’anniversario di matrimonio. Thomas “Otto donne e un mi-
Alle 12.30 “pranzo anima- stero”. La storia è quella di una
to” nella sala dell’oratorio del- famiglia borghese che risiede in

Tasse arretrate col Comune? Si può pagare a rate le Beata Vergine Assunta: ogni
portata sarà infatti intervalla-
ta da svariate attività di intrat-
una grande villa di campagna. Al
ritorno del figlio maggiore dal-
l’Inghilterra per le vacanze di
tenimento. Il pranzo, costo ot- Natale tutto sembra essere
Ballabio tarne a casa, appunto, altri quasi vute. Questi ultimi, presentate to euro tutto compreso, si deve tranquillo quando, all’improv-
Ci sono 45 mila euro 45mila. tutte le pezze giustificative in prenotare direttamente in viso...
Dal Comune spiegano che Comune, hanno ottenuto soddi- parrocchia oppure inviando È il quarto appuntamento
di imposte mancanti
tutti questi soldi verranno ra- sfazione ed hanno riavuto indie- una e-mail all’indirizzo orato- della stagione, all’oratorio “Gio-
Ma il Comune rimborsa teizzati: gli uffici hanno infatti tro i loro soldi per Imu, Tasi e Ta- rioballabio@gmail.com vanni XXIII”, per la rassegna or-
anche chi ha dato in più accolto le richieste degli undici ri che hanno pagato in eccesso. Nel menù pasta al ragù e ganizzata dalla Nuova filodram-
soggetti - che, per dolo o dimen- Infine, rimanendo in tema di scaloppine al limone, più bibi- matica di Primaluna.
Imposte e tasse non ticanza non è dato saperlo, non tasse e tributi, sempre gli uffici te, dolci, caffè ed ammazza caf- Sabato prossimo arriveranno
pagate, il Comune passa alla cas- hanno pagato Imu e Tari -: c’è tra hanno l’altro giorno aggiornato fè. Sono poi molto graditi i dol- gli amici di Introbio, “Quei de
sa. Tra Imu e Tari non pagate dal loro chi deve anche importi vici- le tabelle relative agli oneri di co- ci che porteranno gli stessi av- l’Angiolii” con l’atto unico “Al Gi-
2012 al 2014 il credito che vanta ni ai 5.500 euro. Rate definite, a struzione in base ai dati Istat: co- ventori al pranzo della “Festa gi ghe campana i pee”, che torna-
il Comune si avvicina ai 45mila seconda del debito dei contri- struire a Ballabio costerà qual- della famiglia”, che ogni anno no sul palco dopo qualche anno
euro. Un’azione di recupero av- buenti, fino a due anni. Per con- cosa in più, se fino all’anno scor- anima Ballabio. di pausa. Il biglietto d’ingresso
viata dal vice sindaco, delegato al tro, il Comune si è visto costretto so si pagavano 411 euro e 78 cen- Appuntamento dunque a allo spettacolo è di 6 euro e per la
bilancio, Giovanni Bruno Bus- , a restituire quasi mille euro a tesimi per ogni metro quadrato, domani: festa aperta a tutti, di- commedia della prossima setti-
sola. Nelle casse del Comune sette contribuenti che, per un nel 2020 l’importo è passato a cono dalla parrocchia guidata mana si può già acquistare al gio-
sono già rientrati circa 35mila codice sbagliato o altro, hanno 415 euro e 42 centesimi. dal parroco, don Benvenuto vedì, in oratorio dalle 18 alle 19.
euro, nel 2020 si è sicuri di por- pagato tasse a Ballabio non do- B.GRo. Giovanni Bruno Bussola Riva. B.Gro. M.Vas.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 29

Oggiono e Brianza
Dopo l’incontro hard, scattava il ricatto Stasera
a Bevera
Nove in carcere accusati di estorsione brucia
la Gibiana
Barzago
Casatenovo. Le vittime venivano adescate sul web e filmate di nascosto nell’intimità Appuntamento a Be-
vera oggi, alle 20 nel centro
L’operazione è stata condotta dalla procura di Monza, al momento due episodi contestati parrocchiale “Paolo VI”: come
da tradizione, si farà festa at-
CASATENOVO incontri di natura sessuale che torno al rogo della Gibiana nel
Adescavano le vittime venivano filmati e utilizzati per piazzale accanto alla struttura
con annunci su siti web per in- estorcere soldi, utilizzando an- oratoriana. Una tradizione
contri e poi le ricattavano mi- che complici che si fingevano che rivive e che affonda le ra-
nacciandole di pubblicare sui minorenni, così da avere un’ul- dici in un passato remoto,
social i video hard registrati di teriore arma di ricatto. Timori, quando prevaleva l’economia
nascosto. nella realtà ingiustificati, che legata alle produzioni agrico-
però spingevano le vittime a le.
Residenti nella Brianza lecchese non sporgere denuncia, portan- Concluso il rogo, sarà possi-
A finire in manette un gruppo di dole a soddisfare le sempre più bile degustare – come da ritua-
nove lecchesi composto in gran pressanti richieste economiche le, anche in questo caso - risot-
parte da giovani, tutti prove- del gruppo. to con la salsiccia, vin brulé,
nienti da centri della Brianza. A Inoltre effettuavano anche ma anche panini. Il falò è una
dover rispondere del reato di ricerche sulle loro vittime, al fi- ricorrenza, da celebrare verso
estorsione sono infatti: un ne di raccogliere dati personali la fine del mese più freddo del-
23enne di Missaglia, un merate- da utilizzare nell’attività estor- l’anno, proprio quello di gen-
se classe 1996, due giovani di siva, così da poter richiedere il naio, per augurarsi che il nuo-
Sirtori di 19 e 23 anni, un ven- pagamento di importi sempre vo anno sia propizio e – quan-
tenne di Montevecchia, un maggiori. I nove indagati sono do la società era rurale - ricco
22enne di Cremella, un 24 enne quindi accusati di far parte di un I nove arresti sono stati effettuati dai carabinieri di raccolti e molti frutti.
e un 42enne di Viganò e un sodalizio che, da febbraio a mag- La sera stessa si osserverà
57enne di Casatenovo. Secondo gio 2019, ha pianificato almeno zio, che millantava anche stretti che in questa circostanza sono criminalità organizzata napole- anche un’altra tradizione, cioè
quanto ricostruito dai carabi- due estorsioni a sfondo sessuale rapporti con le forze dell’ordine, sfociate anche in strattonamen- tana, gli indagati l’hanno ricat- quella più recente (e che ri-
nieri di Zogno, a cui hanno fatto nei confronti di uomini, ma il aveva falsamente fatto credere ti e violenze fisiche, oltre alle tata, anche attraverso minacce manda a eventi funesti), cioè
seguito le misure cautelari sospetto è che anche altri uomi- all’uomo che l’incontro fosse continue pressioni e minacce. A di morte, costringendola a pa- la “Giornata della memoria”,
emesse dal Tribunale di Monza, ni siano stati ricattati preferen- avvenuto con un minorenne. tre membri del sodalizio è con- gare più di 80 mila euro. Gli in- con la lettura teatrale “Io non
il sodalizio avrebbe agito per an- do però non denunciare. Il pri- testata anche una terza circo- quirenti ritengono che l’attività dimentico”, a cura dell’asso-
ni e in modo continuativo, se- mo episodio appurato dalle for- Secondo episodio stanza estorsiva, pur con con- estorsiva, che all’interno del so- ciazione “Architetti delle Pa-
condo automatismi collaudati, ze dell’ordine è avvenuto a Bu- Il secondo episodio è avvenuto a torni differenti, avvenuta a Le- dalizio veniva chiamata “scaval- role”, dalle 21, in aula civica,
scegliendo le vittime tra coloro snago, con la vittima indotta a Vimercate, dove la vittima è sta- smo e che ha visto come vittima lare”, costituisse per i 9 lecchesi nel centro di Barzago vicino al
che, per condizione familiare e pagare 6150 euro per evitare la ta indotta a pagare 11mila euro e una donna che si era rivolta al una vera e propria fonte di red- municipio; interpreteranno i
lavorativa, potevano essere diffusione tramite internet e a regalare un tablet per evitare sodalizio per procurare illegal- dito che veniva utilizzata e spe- testi gli attori Carlo Arrigoni
maggiormente soggetti a ricatti. manifesti delle prove dell’in- la diffusione di un filmato hard mente una patente di guida al fi- sa in breve tempo per alcol, auto e Mattia Cattaneo; l’ingresso
Contattavano le vittime attra- contro di natura sessuale avve- che lo ritraeva insieme a due glio. Agendo su questa leva e sportive, discoteche e lusso. sarà libero.
verso internet per organizzare nuto con un giovane. Il sodali- giovani. Richieste economiche ostentando conoscenze nella S. Sca. P. Zuc.

«Bisogna investire rezione Asst quali investimenti


sono previsti per potenziare la
rete territoriale a partire dal
Nonna Regina ha tagliato anche dalla comunità viganese,
per l’occasione rappresentata
dall’assessore Renato Ghezzi e

contro le lunghe code personale. Crediamo nel grande


valore del volontariato, ma rite- il traguardo del secolo dal sindaco Fabio Bertarini,
che ieri mattina hanno voluto
niamo che non possano e non portarle gli auguri di buon com-
debbano essere i volontari la ri- pleanno a nome di tutti i vigane-
al presidio medico» sposta alle carenze strutturali
del nostro sistema sanitario
pubblico, come suggerito dal
Viganò
Regina Rosa Fumagalli
ha festeggiato
si. Regina Fumagalli gode di
buona salute, è ancora in casa
con i figli, non è stata portata in
sindaco oggionese». il compleanno in famiglia casa di riposo come succede a
Oggiono Il segretario della Fp Cgil e con il sindaco Bertarini molti anziani. Lucida e attenta, è
Sui disservizi chiede un aiuto alla politica e ai stata contenta della festa che
sindaci per supportare questa Una viganese taglia il tutti le hanno fatto: «Abbiamo
nei poliambulatori battaglia: «Ancora una volta lan- traguardo dei 100 anni, un seco- fatto una simpatica chiacchiera-
interviene il segretario ciamo un appello a tutte le forze lo di vita. ta sui suoi ricordi, è serena, fidu-
della Funzione pubblica Cgil politiche, a partire dai primi cit- È Regina Rosa Fumagalli, ciosa nell’affrontare giorno per
tadini, per confrontarsi e aprire che è stata festeggiata da fami- giorno con intorno gli affetti dei
Sui disservizi al po- un dibattito con tutti i soggetti liari, i tanti amici, la figlia ed i fi- famigliari che la curano con co-
liambulatori di Oggiono, segna- coinvolti nella gestione della sa- gli. Non è da tutti, ed infatti que- stanza ed affetto», ha detto il sin-
lati a più riprese dai cittadini, in- nità sul nostro territorio. È giun- sto traguardo è stato festeggiato Regina Rosa Fumagalli daco Fabio Bertarini. L. Per.
terviene anche la Cgil, chieden- to il tempo che si apra una seria
do all’azienda sociosanitaria discussione sulla sanità a partire
Asst di Lecco di potenziare il da quello che accade sul territo-
presidio territoriale. rio, ovvero nelle piccole comu-
«Le difficoltà in cui versa la
sede Asst di Oggiono – è il com-
mento di Catello Tramparulo,
nità dove i servizi vengono pro-
gressivamente svuotati, se non
chiusi». La Cgil pone sul tavolo il
«Invece di pagare l’Imu qualche anno fa. In pratica, per
le amministrazioni comunali
che lo adottano, è prevista la
segretario generale della fun-
zione pubblica del sindacato - e
Catello Tramparulo tema degli investimenti: «Sono
trascorsi cinque anni dal varo si potrà curare il verde» possibilità di accettare, previa
delibera, la realizzazione di pic-
più in generale tutte le sedi peri- criticità già segnalate da tempo, della riforma che doveva decen- coli interventi di riqualificazio-
feriche della Asst, riflette il falli- tra cui i modi poco pazienti e trare la sanità dall’ospedale ver- Castello Brianza re esonerati dal corrispondere ne del territorio a fronte di tasse
mento della riforma regionale cortesi del personale, così se- so il territorio, invece si è verifi- Si chiama baratto all’amministrazione piccole ci- comunali».
della sanità lombarda. Quello gnalato ormai da anni dall’uten- cato quello che, come Fp Cgil di fre in cambio dell’esecuzione di Tali interventi, come detto,
amministrativoe prevede
che sta accadendo a Oggiono è za. Ragioni che hanno spinto il Lecco, avevamo previsto: la logi- alcuni lavoretti. non devono richiedere partico-
emblematico di una situazione sindaco Chiara Narciso a muo- ca ospedaliera è prevalsa, si ten- che i cittadini eseguano È per andare incontro alle ne- lari competenze e avere un valo-
molto più generale. La realtà è versi in prima persona con de inevitabilmente ad accentra- lavoretti per il Comune cessità delle famiglie più indi- re che al massimo può arrivare a
sotto gli occhi di tutti i cittadini: l’Asst, anche per fornire un sup- re i servizi verso gli ospedali, genti che, nel corso della prossi- 300 euro.
le sedi territoriali sono state in- porto con l’ausilio di volontari. svuotando e abbandonando il Un’imbiancata alla ma seduta del consiglio comu- «Di fatto - precisa Riva - l’am-
debolite, ci sono lunghe code, at- Ed è proprio alla direzione ospe- territorio. Fanno bene i sindaci a staccionata del parco giochi op- nale, l’amministrazione del sin- ministrazione preparerà piccoli
tese interminabili, servizi depo- daliera che Tramparulo rivolge chiedere chiarimenti e garanzie, pure il taglio del prato di una zo- daco Aldo Riva intende appro- progetti che, potrebbero riguar-
tenziati e accorpati, nessun in- la richiesta di intervento: «Co- ma soprattutto suggeriamo ai na frequentata dai bambini. vare il regolamento per il barat- dare la sistemazione dell’area
vestimento strutturale e caren- me Fp Cgil di Lecco ci stiamo primi cittadini di chiedere per- Tra qualche giorno, i residen- to amministrativo. del parco giochi di via Montello.
za cronica di personale». I dis- battendo per difendere il terri- ché una riforma è stata fatta sen- ti di Castello Brianza che fatica- «Si tratta - precisa il primo Questi progetti potranno poi es-
servizi dell’ultimo periodo si so- torio dalla logica ospedalocen- za investire un centesimo di eu- no a pagare tasse comunali quali cittadino - di una possibilità in- sere pubblicati».
no aggiunti a quelle che erano le trica, stiamo chiedendo alla di- ro». S. Sca. l’Imu o la Tari, potrebbero esse- trodotta dallo Sblocca Italia di F. Alf.
30 Oggiono e Brianza LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Finti clienti ma veri rapinatori Centro sportivo


Il bando per i lavori
Via con il Rolex del negoziante e la nuova gestione
Del secondo lotto fanno
Cesana Brianza. Assalto ieri sera al Riva Abbigliamento di via Tasso Missaglia
parte lavori quali l’adegua-
A giorni sarà pubblicata
mento dell’impianto di illu-
Due uomini hanno minacciato il titolare con una pistola e poi sono fuggiti la gara d’appalto minazione, la sistemazione
La base d’asta della tribuna e il rifacimento
CESANA BRIANZA è di 706mila euro dell’area ristoro.
GUGLIELMO DE VITA Per coprire i costi, il Comu-
Si sono finti clienti, Sarà pubblicata a ne metterà a disposizione 130
hanno provato anche alcuni ca- giorni la gara d’appalto per mila euro. Proprio a fine 2019,
pi di abbigliamento e, quando l’aggiudicazione degli inter- è stato acceso un apposito mu-
sono rimasti da soli con il tito- venti di sistemazione e gestio- tuo con il Credito sportivo. Il
lare, lo hanno rapinato minac- ne del centro sportivo Beretta resto, invece, dovrà essere
ciandolo con una pistola e ag- di Missaglia. messo da chi parteciperà alla
gredendolo. Tra la fine di novembre ed gara.
Momenti di grande tensione oggi, l’ufficio tecnico, che ave- Tra questi vi sarà certa-
nel tardo pomeriggio di ieri al- va raccolto la manifestazione mente proprio la Usd Missa-
l’interno del negozio Riva Ab- di interessa da parte della Usd glia Maresso che è la propo-
bigliamento di via Torquato Missaglia Maresso a riqualifi- nente.
Tasso a Cesana Brianza dove care la struttura e a gestirla Anche se alla manifestazio-
due uomini, a volto scoperto, per i prossimi anni, si è attiva- ne di interesse quest’ultima è
hanno messo a segno una rapi- to per predisporre il bando stata la sola a presentarsi, non
na: sono fuggiti con l’orologio che è pressoché pronto. è detto che alla fine si aggiudi-
Rolex strappato con la forza al La base d’asta sarà di 706 cherà i lavori e la conseguente
titolare, Sergio Riva, di 52 an- mila euro. La gara prevederà gestione del centro.
ni. la realizzazione, attraverso Alla gara possono parteci-
A lanciare l’allarme è stata la due lotti, di tutta una serie di pare altri soggetti. Chiara-
stessa vittima che, superato un interventi di miglioramento mente, nel caso in cui vi fosse
momento di comprensibile del centro. più di un’offerta, l’ammini-
choc, ha chiamato il 112: sul Si tratta di quelli di cui si è strazione dovrà procedere al-
posto si sono diretti i carabinie- ampiamente parlato nel corso l’aggiudicazione a quei sogget-
ri della compagnia di Lecco e del 2019 e che erano stati sol- ti che offriranno o interventi
un’ambulanza della Croce Ver- lecitati proprio dalla società id miglioria oppure tempi di
de di Bosisio Parini. Fortunata- missagliese che aveva avanza- gestione più brevi, per rifarsi
mente le condizioni del titolare to le richieste al Comune gui- dell’investimento fatto.
del negozio non erano preoccu- L’interno del negozio d’abbigliamento Riva di Cesana Brianza FOTO TRATTA DA FACEBOOK dato dall’amministrazione del La gara dovrebbe essere
panti al punto che lo stesso Riva sindaco Bruno Crippa. pubblicata tra la fine di genna-
ha rifiutato il ricovero in ospe- cuni minuti, quando i tre sono con forza: istanti di grandissi- sera hanno cercato l’auto uti- Nel primo dei due lotti rien- io e l’inizio di febbraio. I ter-
dale per ulteriori accertamenti. rimasti soli, sono emerse chia- ma tensione che si sono conclu- lizzata per la fuga e hanno pas- tra prima di tutto la sistema- mini per le offerte scadranno
Ê stato lui a riferire ai milita- re le reali intenzioni dei due si con la fuga della coppia di sato al setaccio le immagini zione del campo da calcio, che dopo un mese. Di conseguen-
ri della caserma di Valmadrera uomini che hanno estratto una rapinatori con l’auto che aveva- delle telecamere presenti in zo- sarà rifatto in materiale sinte- za, i lavori, che hanno già otte-
la dinamica di quanto accadu- pistola e l’hanno puntata con- no lasciato parcheggiata pro- na per cercare elementi utili tico. Quello attuale è inade- nuto l’autorizzazione paesag-
to: due uomini, italiani, sono tro il negoziante. prio di fronte al negozio, vicino per poter risalire all’identità guato da anni. Nel periodo in- gistica, potrebbero comincia-
entrati nel suo negozio con l’in- L’obiettivo dei rapinatori alla rotonda del “Riposo”. dei due rapinatori che, ovvia- vernale, quando non è coperto re tra la fine di marzo e l’inizio
tento di provare alcuni capi era l’orologio Rolex del nego- Le indagini sono in corso da mente, avevano il volto scoper- di fango, è ghiacciato e pertan- di aprile.
d’abbigliamento. Ma, dopo al- ziante, che gli è stato strappato parte dei carabinieri che ieri to. to inservibile. F. Alf.

Un murale Clarionet
In autunno realizzato in concerto
sarà ultimato alla scuola
del Molinatto
nella giornata
della Memoria
il centro civico Oggiono
L’artista Francesco Lietti
ha coordinato
Barzanò
Lunedì 27 alle 10,30
nella scuola primaria
settimane e dovrebbero finire in il contributo Ada Negri
Viganò
autunno. Sorgerà, come noto, degli allievi dell’istituto di via Leonardo
L’appalto per la costruzione
nell’area da 1.500 metri quadrati
della Casa dei Viganesi dell’ex piattaforma ecologica di È stato inaugurato nel Concerto della Cla-
è stato vinto via Marconi, occupando una su- salone polivalente della scuola rionet ensemble lunedì 27 a
da un consorzio di Ravenna perficie a pavimento di circa 800 del Molinatto, il murales Barzanò, nella scuola primaria
metri quadri. “400+2 mani all’opera”, realiz- “Ada Negri” di via Leonardo al-
Ecco chi si è aggiudica- La casa dei viganesi, nel corso zato dagli alunni dell’istituto le 10,30 per la giornata della
to l’appalto milionario per la co- del tempo, ha acquisito altre ca- sotto la guida dell’artista Fran- memoria.
struzione della Casa dei Vigane- ratteristiche oltre a quella di cesco Lietti, su iniziativa del- Nell’ambito dell’edizione
si, il nuovo edificio comunale spazio per le associazioni e audi- l’associazione “Amici del Moli- 2020 dei Percorsi nella memo-
che sarà realizzato in via Marco- torium, visto che i è sviluppato natto”. ria, rassegna promossa dal
ni, sull’area dell’ex isola ecologi- diventando un centro della vita L’installazione, che riprodu- Consorzio Brianteo Villa Grep-
ca dismessa. civica viganese, adibito anche a Il progetto della Casa dei Viganesi ce con tecnica pittorica e del col- pi in occasione del Giorno della
Sarà il Consorzio Ciro Me- mensa per la scuola elementare. lage una veduta del lago dalla Memoria, e che quest’anno è
notti di Ravenna, che ha offerto «La mensa della scuola primaria grazie alla tecnica costruttiva a a nord, le sale a sud, ampio im- scuola stessa, è stata tra le mete dedicata alla scelta dei giusti, si
un ribasso percentuale del è sottodimensionata – ha spie- secco e con uso di elementi pre- piego di legno in pannelli pre- proposte ai visitatori, la scorsa svolgerà un concerto intitolato
28,777% sull’importo a base di gato il sindaco – e con questo fabbricati. L’area attorno all’edi- fabbricati, vetrate a controllo settimana, durante l’open day “I bambini di Auschwitz”.
gara. Uno sconto consistente progetto risolviamo anche quel ficio sarà quasi completamente termico, tutte le materie utiliz- dell’istituto stesso al quale, oltre Il concerto, a suo modo, cer-
per l’amministrazione comuna- problema. Sorgerà sull’area da libera da auto, ci sono solo 3 po- zate sono riciclabili, quindi alla dirigente Caterina De Ma- cherà di approfondire il tema
le, che quindi si troverà a spen- 1500 metri quadri dell’ex isola sti auto per disabili, il resto sarà quando l’edificio raggiungerà il ron e al corpo insegnante, era scelto. Quello cioè di chi, in
dere 768 mila euro per l’edificio, ecologica, sostituita dal centro occupato dal verde, con pure de- suo fine vita, non andranno but- presente Paolo Cesana, diret- tempi estremamente difficili,
invece del milione e passa. Lo in comune con Sirtori. Sarà un gli orti per le erbe aromatiche e tate ma potranno essere riutiliz- tore della “Fondazione Clerici”; ha deciso di mettere a repenta-
stanziamento per quest’opera edificio a forma quadrata preva- qualche verdura che serviranno zate». I pannelli fotovoltaici co- quest’ultima è subentrata da glio la propria vita, per salvare
arriva a 1 milione e 375 mila eu- lentemente ad un solo piano con nella cucina del centro. Tutto priranno la metà del fabbisogno qualche tempo nella gestione quella degli altri.
ro, l’amministrazione si trova a uno spazio polifunzionale da questo verde sarà innaffiato dal- energetico, per riscaldamento e della scuola. Del murales, è stato Secondo alcune stime, si cal-
risparmiare circa 250 mila euro 360 metri quadrati che servirà l’acqua piovana riciclata grazie raffrescamento ci saranno pom- sottolineato «il grande rispetto, cola che furono circa un milio-
che potrà destinare ad altre ope- da auditorium, refettorio per i ad una cisterna interrata. pe di calore ad aria e acqua, pavi- che questa realizzazione a tante ne e mezzo i bambini uccisi dai
re. I lavori saranno eseguiti dalla bambini delle elementari, spa- «Per realizzare un edificio a menti radianti, ventilazione mani ha permesso di mettere in nazisti dentro e fuori i campi di
Coem, cooperativa edile medi- zio per catering, eventi, spetta- consumo quasi zero – spiega il meccanica controllata anche in evidenza da parte di tutti i parte- concentramento. Non solo
terranea, consorziata designata coli, riunioni, convention di va- progettista, Sandro Beltrami - estate, lampade a led e sensori di cipanti: verso il lavoro, e perciò il ebrei ma anche polacchi e so-
come esecutrice dei lavori. I la- rio tipo. Basteranno 300 giorni abbiamo studiato l’orientamen- presenza. L. Per. tassello, portato dagli altri, an- vietici che vivevano nelle zone
vori partiranno nelle prossime lavorativi, un numero ridotto to solare, con gli spazi di servizio che molto più piccoli. P. Zuc. occupate dalla Germania. F. Alf.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 31

Meratese
Museo e centro giovanile snobbati Unsullarecital
Shoah
«Senza utenti si va alla chiusura» per ricordare
Testi e musica

Calco
Federico Bario voce
Merate. La struttura che ospita i reperti di storia naturale visitata solo da 14 utenti nel 2019 Maurizio Aliffi alla chitarra
e Simone Mauri al clarinetto
L’assessore: «Convenzione con la Provincia, ma il trend ormai è chiaro». Stessa sorte per il Cag domani sera in biblioteca

MERATE precisato di avere accettato tale Un appuntamento


FABRIZIO ALFANO proposta per «valorizzare il pa- diverso per ricordare lo ster-
Il museo di storia na- trimonio culturale del museo minio degli ebrei. Lo propone
turale Ambrosioni e il centro di stesso» ma anche per ottenere per domani alle 20,45 nelle bi-
aggregazione giovanile La Scu- da Villa Locatelli «un supporto blioteca, l’amministrazione di
deria hanno i giorni contati. per avviare un lavoro di digita- Calco.
È emerso con chiarezza dal lizzazione del patrimonio stes- Federico Bario, voce nar-
dibattito dell’altra sera in consi- so», in modo da renderlo più rante, Maurizio Aliffi alla
glio comunale quando chi a fruibile. chitarra e Simone Mauri al
chiare lettere e chi tra le righe ha Solo successivamente, con- clarinetto basso animeranno
affermato che entrambe le espe- cluso questo lavoro, e solo se ce una orazione civile libera-
rienze sono giunte al capolinea. ne sarà la reale necessità, si po- mente tratta da testi vari.
E che, di conseguenza, nel breve trà pensare a una ricollocazione Uno di essi – da cui trae
termine, si prospetta una chiu- della struttura o a un ripensa- spunto il corpo centrale del re-
sura. mento del museo stesso. Le pro- cital - narra della Polonia oc-
Bassissimi i numeri relativi spettive, tuttavia, non sono buo- cupata dai nazisti. Siamo nel
alla frequenza. Per quello che ri- ne visto che il trend dei «14 visi- 1942, e il testimone scrive lì, in
guarda il museo, come spiegato tatori del 2019» è pressoché quel momento, e racconta un
dall’assessore alla cultura Fio- identico ai dati degli anni prece- episodio che prima devasta e
renza Albani, nel corso del denti. poi spezza la semplice vita di
2019, escluse le scuole, i visitato- Il Centro di aggregazione giovanile non piace, è frequentato da meno di dieci studenti una famiglia ebrea. Nel corso
ri sono stati appena 14. Non va Destino segnato? della serata si darà voce a acco-
meglio per quello che riguarda il Alla possibile chiusura ha fatto che riguarda il Cag. L’assessore L’opposizione di Cambia Me- me, a suo modo di vedere, le pro- rato e lucido sguardo sui
Cag. In questo caso, l’assessore esplicitamente riferimento an- Maggioni ha precisato che «Re- rate sembra essere d’accordo. blematiche derivino da una col- “Campi della morte” con le
all’istruzione Franca Maggio- che il capogruppo di maggioran- tesalute sta effettuando una in- «Al museo Ambrosioni siamo locazione poco felice, all’inter- considerazioni finali del regi-
ni ha ammesso che a fronte di za Paolo Centemero. «Con dagine sul Cag. Vediamo se ci sa- tutti affezionati - ha precisato no di un parco bellissimo ma ab- sta Alain Resnais al termine
una un’ottantina di iscritti, i fre- questa convenzione cerchiamo rà qualche proposta per il rilan- Patrizia Riva - ma i musei di pa- bandonato, da una frequenza di del lungometraggio “Notte e
quentanti sono sette o otto. di dare visibilità al museo. Ci cio. Diversamente, la mia idea è ese oggi non riscuotono più inte- ragazzi die due fasce di età in- nebbia” ma anche ai crimini
Per il museo di storia naturale prendiamo così il tempo per ca- quella di andare verso una chiu- resse. Ora la convenzione è stata conciliabili (medie inferiori e bi- odiosi commessi nel 1992 nel
Ambrosioni, almeno per il mo- pire se vale la pena di tenerlo sura». E Centemero, ancora una fatta e durerà tre anni. Tuttavia, ennio superiori) e dalla caratte- corso del conflitto jugoslavo.
mento, la questione pare essere aperto». volta, ha ribadito la posizione anche per noi occorre fare una rizzazione secondo cui, ormai, Le musiche, tutte scelte accu-
stata risolta aderendo alla pro- Se questo è il futuro prossimo del gruppo, affermando che «Il riflessione e capire se vale la pe- viene visto come luogo frequen- ratamente, sono interpreta-
posta provinciale del sistema del museo, sono ancora più ne- Cag è una struttura che può es- na tenerlo aperto». Sul Cag, tato da «ragazzi che hanno diffi- zioni di antiche melodie e can-
museale. L’assessore Albani ha gative le prospettive per quello sere utilizzata per altri scopi». quindi, Riva ha sottolineato co- coltà». zoni ebraiche e yìddish. F.Alf.

Car sharing e parcheggi “green” per sei auto di appena 18 mila euro in due an-
ni».
«Partiamo con una - ha repli-
Festa Gibiana
Merate comunale, ha spiegato il proget- trebbe essere di 6 euro l’ora. Al
cato Robbiani - ma se ci accorge-
remo che il servizio funziona,
Oggi al parco
Investimento elettrico
con l’acquisto di auto
to. «A breve pubblicheremo una
manifestazione di interesse per
Comune l’auto potrebbe costare
9 mila euro all’anno ma ci sgra-
che la gente la usa, che la promo-
zione anche nelle scuole dà i suoi si brucia
colonnine per ricarica
la concessione di un servizio di
car sharing. La concessione avrà
verà dei costi di benzina e manu-
tenzione, configurandosi come
frutti, potremo implementare il
parco auto». È toccato invece al l’inverno
e posteggi riservati gratuiti una durata di due anni. All’ope- un noleggio operativo». sindaco Massimo Panzeri an-
ratore privato che parteciperà Dai banchi dell’opposizione, nunciare l’istituzione in città di Merate
Non solo il car sharing chiederemo di mettere a dispo- l’idea è stata subito appoggiata sei parcheggi “green”, riservati
di auto elettriche e le colonnine sizione almeno un’automobile dal consigliere Alessandro alle auto elettriche, che potran- Questo pomeriggio
per la ricarica ma anche i par- elettrica. L’auto sarà utilizzata Pozzi. Che, tuttavia, pur dichia- no parcheggiare gratuitamente tradizionale appuntamento
cheggi green.Merate, quindi, dai dipendenti comunali da lu- randosi soddisfatto, avrebbe vo- per tre ore. I parcheggi saranno con la festa della Gibiana.
sempre più impegnata sul fron- nedì a venerdì dalle 8 alle 14. Nel luto che si osasse un po’ di più. distribuiti a coppie: due nel silos A proporlo la pro loco che in
te della promozione della mobi- resto della giornata e nei week- «Trovo che la sperimentazione dietro Palazzo Tettamanti, due cima al parco del Belgioioso
lità sostenibile. end sarà invece a disposizione con una sola auto sia un po’ timi- in pieno centro e due nei pressi brucerà il fantoccio della
L’assessore Andrea Robbia- dei cittadini che vorranno no- da. Ci saremmo aspettati qual- dell’ufficio postale di via Rondi- “Vecchia”, simbolo dei mali
ni, durante l’ultimo consiglio leggiarla. Il costo di noleggio po- Andrea Robbiani assessore cosa di più rispetto a un impegno nella. F.Alf. dell’inverno e dell’anno appe-
na trascorso.
I bambini si ritroveranno
alle 15 nella biblioteca dove
potranno partecipare al labo-

Pista di atletica, finalmente pista potranno essere utilizza-


te, senza mettere in pericolo gli
atleti che vi si allenano.
ratorio a tema “Harry Potter’s
Magic Creatures” a cura di IH
Team Lingue Merate.

C’è il progetto per sistemarla Motivi di sicurezza alla base


anche del secondo intervento,
che sarà effettuato in partico-
lare nell’asilo nido Girotondo e
Sempre da lì, alle 16,30, si
partirà per il corteo che tran-
siterà per le vie del centro di-
retto al parco del cannocchiale
in altri edifici scolastici del ter- di Villa Belgiojoso.
Merate l’Asd Merate, aveva segnalato zione dei lavori. ritorio. Durante il percorso, ad al-
L’intervento riguarderà che due delle quattro corsie In tutto, per sistemare la pi- In questo caso, grazie a uno lietare tutti coloro che assiste-
della pista (quelle più esterne) sta, che conta appena tre anni stanziamento di 20 mila euro, ranno, ci saranno dimostra-
due delle quattro corsie
erano inutilizzabili perché di vita, serviranno 17 mila euro. il Comune rimuoverà alcune zioni di danze scozzesi.
Lavori in vista nella zona verso via Turati le Un conto piuttosto salato dal porte interne, sostituendole Una volta raggiunto lo
anche al nido Girotondo radici di alcuni alberi le aveva- momento che l’area su cui sarà con porte REI120 (resistenti al spiazzo davanti alla statua del-
no deformate. A distanza di un necessario intervenire avrà fuoco) mentre altre porte sa- l’Ercole, appena farà buio, si
È passato più di un anno, nulla è cambiato una superficie pari a 50 metri ranno cambiate perché i mani- brucerà il fantoccio della stre-
anno, ma non sono ancora stati Dovrebbero tuttavia ormai quadrati. Solo in questo modo, glioni antipanico non funzio- ga accompagnati da balli e
realizzati gli interventi di si- essere questione di tempo. infatti, si è calcolato che l’area nano più adeguatamente o suoni di cornamuse.
stemazione della pista di atle- L’ufficio tecnico ha infatti ap- risanata potrà raccordarsi sen- perché danneggiati o perché Ci sarà anche un gazebo del-
tica di via Turati. provato un progetto di inter- za problemi al resto della pista. ormai completamente fuori la pro loco. Chi lo vorrà potrà
Nel dicembre 2018 Giusep- vento e a indire una manifesta- Grazie a tale intervento, tut- norma. quindi bere vin brûlé o man-
pe Cerrano, presidente del- zione di interesse per l’esecu- te le quattro corsie della mini- F.Alf. L’impianto di via Turati giarsi un panino. F.Alf.
32 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Erba
REDERBA@LAPROVINCIA.IT Ernesto Galigani e.galigani@laprovincia.it 031.582354, Emilio Frigerio e.frigerio@laprovincia.it 031.582335, Nicola Panzeri n.panzeri@laprovincia.it, 031.582451, Pier Carlo Batté p.batte@laprovincia.it 031.582386,
Tel. 031 582311 Fax 031 521303 Roberto Caimi r.caimi@laprovincia.it 031.582361, Raffaele Foglia r.foglia@laprovincia.it, 031.582356, Anna Savini a.savini@laprovincia.it 031.582353

Tremila dosi di cocaina, arrestati


Erba. Tre in carcere dopo l’operazione della Guardia di finanza durata un anno: spacciato oltre un chilo di droga
Due si trovano in Italia per motivi umanitari. Gli appuntamenti con i clienti solo per telefono e in zone appartate
ERBA Malvestuto Grilli sono partite
LUCA MENEGHEL nel 2018, quando ad Arosio ven-
I clienti arrivavano nero rinvenute alcune dosi di
dall’Erbese e dalla Valassina, hashish e un cellulare su un’au-
molti dalla zona di Arosio e In- tomobile: gli occupanti dell’au-
verigo, altri da Lecco, Bosisio Pa- tovettura riuscirono a fuggire al
rini e Costamasnaga; senza con- termine di un inseguimento, ma
tare quelli residenti in provincia quel cellulare si rivelerà una mi-
di Monza Brianza. nierà d’oro per gli inquirenti.
Il mercato della droga era va- L’esame dei tabulati ha con-
stissimo: in poco più di un anno, sentito infatti di individuare e
gli uomini della Guardia di Fi- arrestare lo spacciatore e di ri-
nanza di Erba hanno tracciato costruire pezzo per pezzo la rete
3.165 cessioni di cocaina per un dello spaccio. Per più di un anno
totale di 1.200 grammi e un valo- - fra i mesi di ottobre 2018 e di-
re complessivo stimato in cembre 2019 - i finanzieri hanno
110mila euro. proseguito le indagini fra inter-
L’operazione “Sottobosco”, cettazioni telefoniche e pedina-
coordinata dal sostituto procu- menti: in questo lasso di tempo
ratore Alessandra Bellù, si è hanno sequestrato tre autovei-
conclusa con un’ordinanza d’ar- coli, due cellulari, denaro con-
resto firmata dal Gip del Tribu- tante frutto dello spaccio e 1.200
nale di Como Francesco An- grammi di cocaina per una valo-
giolini nei confronti di due uo- re di 110mila euro. Bilancino, cocaina e il necessario per lo spaccio posto sotto sequestro Cellulari e contanti sequestrati dalla Guardia di Finanza
mini e una donna di origine ma-
rocchina: Iliesse Naim (già de- Gli interrogatori veniva su appuntamento telefo-
tenuto al Bassone), Kaddour L’esecuzione dell’ordinanza del nico. Il cliente concordava con
Hanouni e Fatima Zahra Kas-
sab, fermati nella zona di Lo-
renteggio a Milano.
Gip è proseguita per alcuni gior-
ni. Uno degli accusati era già nel-
la casa circondariale di Como, gli
lo spacciatore la dose da acqui-
stare che veniva poi recapitata
in luoghi appartati lungo la di-
L’ultima retata tre anni fa dosi di hashish, marijuana ed
eroina all’interno di una baracca
a pochi passi dal centro sportivo

Il cellulare ritrovato
altri due - richiedenti asilo per
motivi umanitari - sono stati in-
rettrice Merone-Giussano.
Numerosi cessioni di droga Una baracca come centrale erbese. Tra i clienti c’erano deci-
ne di giovani residenti nell’Er-
Per il marocchino Mohamed El dividuati a Lorenteggio con 17 sono state registrate dai finan- bese che si avventuravano a pie-
Acouche, residente a Rogeno, è cellulari, 14 schede telefoniche e zieri a Merone, Inverigo, Lurago Sul territorio erbese comandante Luciano Gallori- di nella boscaglia per acquistare
stato disposto invece l’obbligo di mille euro in contanti. d’Erba, Arosio, Carugo piutto- torna l’ombra dello spaccio su ni portarono alla luce lo spaccio le dosi. Nel caso dell’operazione
presentarsi alla polizia giudizia- Per il tutto il 2019 sono stati sto che a Rogeno, Bosisio Parini, larga scala. nei boschi del Lambrone, tra Er- “Sottobosco”, gli acquirenti
ria. Per tutti - l’età è compresa tra interrogati molti clienti degli Suello, Annone Brianza e Civa- L’operazione della Guardia di ba e Merone. I militari - con concordavano con gli spacciat-
i 23 e i 37 anni - l’accusa è di spac- spacciatori residenti nelle pro- te. Moltissimi i casi nella zona di Finanza ricorda per molti versi l’aiuto dei carabinieri di Giussa- gori l’orario e il luogo più adatto
cio di sostanze stupefacenti. vince di Como, Lecco e Monza Giussano, la “piazza” più impor- quella condotta dai carabinieri no - riuscirono a fermare tre per la consegna della polvere
Le indagini dei finanzieri er- Brianza. Come funzionava il si- tante per la provincia di Monza di Erba nella primavera del spacciatori marocchini che da bianca.
besi guidati dal capitano Davide stema dello spaccio? Tutto av- Brianza. 2017: allora i militari guidati dal mesi preparavano e vendevano L. Men.

Inseguiti dalla Polizia, si ribaltano di cui non si conosce l’esito, ma i


due interventi sarebbero colle-
gati.
Queste azioni fanno parte dei
andata a finire la sua corsa nei
pressi di alcuni arbusti. I due oc-
cupanti sono rimasti sostan-
zialmente illesi perché sono

Due in fuga di notte nella boscaglia controlli in corso da diverso


tempo nell’area della stazione di
Merone, dove già un paio di me-
si fa un altro inseguimento ave-
riuscire a lasciare l’abitacolo per
poi dileguardi rapidamente nel-
la boscaglia fino a fare perdere le
tracce.
va portato un’automobile a dan- Gli agenti hanno comunque
Merone neggiare la centralina del gas a potuto recuperare diverse in-
Movimentato episodio Lambrugo per poi darsi alla fu- formazioni dall’auto, di proprie-
ga. tà del cittadino marocchino re-
all’Oasi di Baggero L’inseguimento finito con il sidente a Gorlago in Provincia
Ma ci sarebbe anche ribaltamento della Seat Ibiza è di Bergamo, gravato da nume-
un secondo inseguimento avvenuto giovedì attorno alle rosi precedenti e tutt’ora ricer-
23, quando le pattuglie della cato. La Seat è stata quindi recu-
Doppio inseguimento Questura di Como e del reparto perata e sottoposta a perquisi-
nella notte da parte delle forze prevenzione crimine di Milano zione ma all’interno dell’abita-
dell’ordine che hanno intimato hanno notato l’auto con i due a colo non è stato trovato nulla di
l’alt ad una Seat Ibiza. L’auto bordo. penalmente rilevante.
non si è fermata terminando poi Insospettiti gli agenti hanno La circolazione stradale con-
la sua fuga finendo fuori strada e intimato l’alt all’autovettura, siderato l’ora dell’intervento di
ribaltandosi nei pressi dell’Oasi ma il conducente prima sem- recupero dell’auto, attorno a
di Baggero. brava intenzionato a fermarsi, e mezzanotte, non ha avuto parti-
I due che erano a bordo del- poi ha deciso di accelerare bru- colari conseguenze. Sul posto
l’auto di proprietà di un cittadi- scamente dirigendosi verso sono intervenuti i vigili del fuo-
no del Marocco con precedenti Lambrugo per fare perdere le co di Erba per rimettere l’auto
e residente nella Bergamasca, tracce. sulle quattro ruote e permettere
sono probabilmente extraco- La fuga non è in realtà durata quindi il recupero della stessa.
munitari e sono riusciti a fuggi- molto, perché nei pressi della Non si hanno molte informa-
re nella boscaglia. località Baggero, di fronte al- zione sulla seconda auto inse-
Non sarebbe stato l’unico l’Oasi, la Seat Ibiza ha impattato guita, ma pare i due insegui-
episodio movimentato. Anzi, ci contro un palo in legno del tele- menti siano collegati.
sarebbe un altro inseguimento I vigili del fuoco intervenuti nella notte a Baggero di Merone BARTESAGHI fono e dopo essersi capovolta è Giovanni Cristiani
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 33

Stendhal
ISPIRAZIONI PER CULTURA, INTRATTENIMENTO, OPINIONI, VITA
stendhal@laprovincia.it

L'INTERVISTA GABOR TOTH. Il matematico allena a Princeton i ragazzi ti e sono tutte prese dal calcolare
le tasse delle spese. In questo
Il suo libro in uscita supera tanti
miti. Ad esempio, oggi si potrebbe
che partecipano alle Olimpiadi Usa: consigli e scoperte presto in un libro particolare caso, un migliore ap-
proccio sarebbe spiegare che la
dubitare che Pitagora abbia fatto
della matematica… Altri esempi?
vera origine della percentuale La lista è lunga. Infatti, risponde
risale all’Antico Egitto, dove uno a verità affermare che, fino alla

SULLA MATEMATICA
scriba doveva recarsi sul terreno fine del 1800 quasi nessun risul-
del contadino per valutare il tato matematico è stato attribui-
danno causato dall’inondazione to al suo inventore. Per tornare
del Nilo e determinare il relativo alla sua domanda, non sappiamo
ammontare della tassa da pagare chi ha dimostrato per primo il

NON DIAMO I NUMERI


al sovrano. Un altro metodo è teorema di Pitagora. Gli studiosi
basato sull’associazione imma- presumono che il primo sia stato
ginaria di concetti astratti con un pitagorico, Ippaso di Meta-
alcune nozioni di facile com- ponto, ma quasi nulla si sa della

ANCHE SE È DIFFICILE
prensione. Ho visto, ad esempio, sua vita, a parte il fatto che fu
spiegare complesse espressioni gettato a mare, come punizione
algebriche che richiedono pa- degli dei per aver rivelato un
rentesi multiple – ad esempio corollario di quella scoperta.
2(x+3(x+1)) – associando la pri- Questo risultato (se la lunghezza
ma parentesi esterna al “gover- dei lati a, b, c di un triangolo
no federale” e la seconda al “go- soddisfa a2+b2=c2 , allora è un
verno locale”. Benché ad alcuni triangolo rettangolo) è stato uti-
studenti piaccia questo sistema, lizzato in architettura dagli anti-
ho i miei dubbi riguardo questi chi Egizi e poco prima, dai Babi-
mezzi artificiosi. lonesi. Succedeva 1000 anni pri-
VERA FISOGNI ma che la scuola pitagorica fosse
Lei che strada propone? stabilita in Sud Italia. È abba-
n recente sondaggio Dal momento che la maggior stanza chiaro, tuttavia, che sono

U dell’OCSE (Organizza-
zione per la coopera-
zione e lo sviluppo eco-
nomico) ha rivelato che gli stu-
denti italiani di 15 anni sono al
parte delle persone hanno un
approccio visivo, in classe io uso
la più basica delle associazioni:
visualizzo concetti algebrici.
Ancora una volta, in questo non
stati i Greci a riconoscere che
questo fatto andava provato.
Qualche altra inaccuratezza, en-
tro una lunga lista: 1) il metodo
di eliminazione di Gauss appare
di sotto della media europea nel- c’è niente di nuovo. Infatti tor- prima nel testo cinese “I nove
la conoscenza della matematica. niamo agli antichi Greci che capitoli dell’arte matematica”
Se in cattedra ci fosse uno stra- hanno creato l’Algebra geome- (X-II secolo a. C.), anticipando
ordinario didatta come il profes- trica. Ad esempio, la formula bi- Gauss di duemila anni. 2) La pro-
sor Gabor Toth, matematico nomiale (x+y)2 =x2+2xy+y2 si prietà di Archimede dei numeri
americano di origine ungherese, spiega meglio prendendo un naturali si può far risalire a Eu-
distinguished professor alla Ru- quadrato con lato della lunghez- dosso di Cnido. 3) La famosa
gers University e coach a Prince- za x+y e tagliandolo in due qua- disuguaglianza di Bernoulli non
ton delle giovani menti matema- drati più piccoli e due rettangoli, si deve a Jacob Bernouilli, ma va
tiche più brillanti degli Stati quindi calcolandone l’area. attribuita probabilmente a Slu-
Uniti, c’è da scommettere che Quando uno studente lo capisce, se, comunicatagli da Isaac Bar-
teoremi, problemi, calcoli ap- l’immagine geometrica gli reste- row, il grande maestro di
passionerebbero di più. rà impressa in mente e non com- Newton. 4) La sequenza di Fibo-
metterà mai più il tipico errore nacci era nota ai matematici in-
Come mai i numeri sono così ostici? (x+y)2 =x2+y2. L’irrazionalità del- diani intorno al VI secolo della
La difficoltà di studiare mate- la radice quadrata di 2, si può nostra era. 5) Il triangolo di Pa-
matica sta nell’alto livello di spiegare facendo un origami, scal era noto al matematico Pin-
astrazione e nelle sue espressio- piegando gli angoli di una carta gala attorno al 200 a. C., dal peri-
ni simboliche. Per molti studen- quadrata. odo Vedico, ed appare esplicita-
ti è davvero difficile afferrare i mente in un testo persiano e
concetti matematici e quel mo- Lei insegna all’AoPS di Princeton a cinese circa 600 anni prima di
do di ragionare. Questa naturale studenti americani molto dotati, che Pascal.
resistenza all’apprendimento spesso vincono le Olimpiadi Usa di
della matematica non è nuova, Matematica. Sono dei geni? Cosa c’è di nuovo sull’infinito? Nel
comunque. Ad esempio, il siste- Uso il termine “genio” con molta libro viene data una rinfrescata a
ma numerale dei Romani è in- parsimonia, perché i geni sono parecchi concetti matematici...
gombrante per fare aritmetica estremamente rari. L’Academy Una delle più grandi sfide di uno
di base, ma ha dominato l’Euro- Art of Problem Solving (Arte di studente, in matematica, è il
pa fino al tardo Trecento, fino a Visti così i numeri sono attraenti. Eppure in Italia la matematica è fanalino di coda a scuola risolvere i problemi), dove inse- concetto di limite e, ad esso rela-
che è stato rimpiazzato dal siste- gno, è un centro per molti giova- tivo, quello dell’infinito. Per due
ma posizionale degli Arabi, di za è evidente nell’ “Ars Magna” nissimi di talento che amano la aspetti. In primo luogo, come già
gran lunga superiore, principal- dell’italiano Gerolamo Cardano, Chi è il professor Toth matematica. La gran parte mo- si rendeva conto l’antico filosofo
mente grazie agli sforzi del gran- dal momento che si rifiutava di stra grandi abilità analitiche, ma greco Zenone di Elea, è che il
de matematico italiano Leonar-
do Pisano Bigollo, meglio noto
spostare un termine con coeffi-
ciente positivo dall’altra parte
Una beautiful Gabor Toth, 66 anni, ungherese
d’origine, matematico, è Distin-
guished Professor (titolo conferito
solamente pochi hanno talenti
straordinari. Li chiamo “bambi-
concetto di infinito porta velo-
cemente alle contraddizioni. In
come Fibonacci. Un altro esem-
pio, benché il concetto di numeri
dell’equazione. Così, quando ve-
do un bambino faticare con con-
mind che legge a docenti di eccezionale prestigio)
alla Rutgers University e insegna
ni prodigio”. Competono feroce-
mente in un’aula risolvendo pro-
secondo luogo, a livello universi-
tario, per uno studente medio,
irrazionali si può far risalire ai
Pitagorici ed è implicitamente
cetti tanto astratti, penso sem-
pre alla storia.
i geroglifici alla Princeton University, alla
AoPs Academy (Art of Problem
blemi e in concorsi simulati, do-
ve io ho il ruolo di moderatore.
il concetto di limite è complesso
sia in senso teoretico, sia simbo-
discusso nel dialogo “Teeteto”, Solving). Autore di decine di artico- Hanno menti molto veloci ma lico. Quello che propongo nel
tra Platone e Socrate, sono oc- Come rendere più facile la comples- li scientifici, ha scritto 9 libri. È in hanno molto bisogno di regia, di mio libro è l’esatto contrario di
corsi 2 mila anni all’umanità per sità della matematica? fase di pubblicazione “A Prelude to una guida. Senza un previo alle- quanto si studia al college: prima
una chiara comprensione di Ci sono metodi molto ben strut- Advanced Calculus with a View to namento anche una vero genio introduco il concetto di limite
questi numeri e per definire con turati. Uno è quello di introdur- Mathematical Contests” dove probabilmente non andrebbe superiore e inferiore, che esiste
precisione i numeri reali in ge- re i “problemi della vita reale”, confluisce l’esperienza di “coach” bene alle USAMO (United States sempre e in molti casi è compu-
nere. E ancora: i matematici eu- dove i concetti astratti si posso- dei giovanissimi studenti geniali di Maths Olympics, ndr), dal mo- tabile; poi, come applicazione,
ropei hanno fatto resistenza a no interpretare in modo sempli- Princeton. Toth è celebre anche mento che affrontare il livello derivo il concetto di limite da
usare i numeri negativi fino al- ce e chiaro. Oggi questo metodo come studioso di lingua e cultura dei problemi delle Olimpiadi ri- questi due. Questo percorso è
l’avvento del calcolo (principal- è spesso abusato. Ad esempio, dell’Egitto faraonico. Ha pubblica- chiede un’ampia e ben sviluppa- più lungo e noioso, ma alla fine
mente perché questi numeri per introdurre il concetto di to “Introduction to Middle Egyp- ta strategia di problem solving. è più gratificante.
rappresentano il debito, qualco- “percentuale” in un manuale ho tian Grammar - Through Ancient È questo che insegno all’Aca- (La versione inglese integrale è
sa che fa paura). Questa riluttan- visto signore che acquistano abi- Gabor Toth MATEMATICO Writings” (Linus Learning, 2013). demy. sul sito web del quotidiano)

MASSIMARIOMINIMO di FEDERICO RONCORONI


Sul tuo cuore cadde il mio primo sguardo.
Friedrich Schiller
Parlare d'amore fa bene all'amore
34 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Spettacoli

Una donna e un furgone nella notte Lo “Skianto”


di Timi
È il teatro totale di “Medea per strada” è arrivato
al Parenti
Milano
Recensione. Lo spettacolo con la brava Elena Cotugno, visto a Como, ha toccato corde profonde Ha debuttato lo scor-
so 21 gennaio al Teatro Franco
Oggi e domani repliche per il racconto di un’umanità crudele e indifferente di cui noi siamo parte Parenti lo spettacolo diretto e
interpretato da Filippo Timi,
SARA CERRATO chiviare come un “semplice” “Skianto”, che torna a Milano
È una fredda sera di spettacolo. Con una scelta di fino al 2 febbraio dopo una
gennaio e la città è deserta. So- piccoli numeri, (che non ridu- tournée in tutta Italia.
lo un gruppetto di irriducibili ce assolutamente la portata Prodotto dal teatro milane-
(donne, in maggioranza, si ca- dell’appuntamento), la com- se, vede sul palco anche Salva-
pisce) è in attesa all’ombra del- pagnia di Barletta si impegna tore Langella, che con Timi dà
le colonne del Teatro Sociale di in un teatro “totalizzante” e voce e volto ad una favola ama-
Como. necessario, che non si limita a ra in cui rabbia, dolore e ironia
Di lì a poco, un furgoncino descrivere la vita ma vi si ag- si fondono. «Skianto è la bocca
bianco si ferma per fare salire a grappa con ostinazione, coin- murata. È il racconto di un ra-
bordo i sette partecipanti e per volgendo emotivamente e in- gazzo disabile che ha il cancel-
partire alla volta di un viaggio tellettualmente chi vi parteci- lo sbarrato. Io spalanco quella
nel tempo, nello spazio, nel pa. bocca in un urlo di Munch. Gli
mito e nella realtà più brutale. Come si è detto, il piccolo esseri umani sono disabili alla
Un viaggio che non può lascia- pubblico sale sul vecchio fur- vita. E siamo tutti un po’ storti
re indifferenti. Questa scena, gone. Il viaggio comincia e su- se ci confrontiamo alla gran-
si è ripetuta tutte le sere, da bito la prima fermata, per far dezza della Natura. Esiste una
martedì e si ripeterà anche og- salire lei, una donna chiassosa, disabilità non conclamata che
gi, alle 20.30 e domani, in dop- dal trucco marcato e dalla folta è l’isolamento, l’incapacità di
pia replica, alle 18.30 e alle parrucca corvina. Una giovane fare uscire le voci»: queste le
20.45 (sold out). straniera, interpretata con parole di Filippo Timi nel par-
passione e dolorosa intensità lare della storia, quella di un
Esperienza unica dalla bravissima Elena Cotu- bambino diversamente abile
È infatti l’avvio di “Medea per gno, (autrice della dramma- La bravissima Elena Cotugno, protagonista di “Medea per strada” rappresentato scenicamente
strada” progetto di teatro iti- turgia con Fabrizio Sinisi, con i pattini ai piedi, ma chiu-
nerante proposto da Teatro mentre progetto e regia sono sente più tale ma viene proiet- si fa largo la consapevolezza un’umanità crudele e indiffe- so nella palestra di una scuola
dei Borgia, per un’esperienza di Gianpiero Borgia) parla a tato nella storia della giovane che nessuno resterà immune rente di cui tutti noi siamo par- elementare dove emergono i
unica, destinata (e questo è voce alta, si lamenta con l’auti- donna, il cui sorriso si fa sem- dal dolore. La donna offesa e te quando fingiamo di non ve- suoi desideri, dal fare il balle-
l’unico rammarico) ad un pub- sta, attacca bottone con i pas- pre più amaro, mentre raccon- ingannata arriverà al gesto dere. Quando ci voltiamo dal- rino o il cantante all’amare un
blico ristretto. Saranno sol- seggeri, inducendoli ad una ta una, tristemente già sentita, tremendo, ripagando con il l’altra parte. Intanto, la Medea pattinatore, al vivere in ma-
tanto sessantatré gli spettatori improvvisata conversazione. odissea di schiavitù, sfrutta- sangue dei propri figli, il tradi- dell’oggi, è già scesa dal furgo- niera normale con gli altri.
che, entro domenica, potran- Il veicolo intanto si sposta mento, disumanizzazione. mento, l’abbandono. ne, dissolta nel buio, in fuga Per informazioni e biglietti
no partecipare alla perfor- in periferia lungo le strade do- Il mito, in “Medea per stra- verso un altro viaggio per rac- è possibile contattare il nume-
mance di “teatro esperienzia- ve in molti vanno a cercare ses- Alle lacrime da” è sullo sfondo, come a dirci contare la sua tragedia immor- ro 02 59995206 o l’indirizzo e-
le”: definizione complessa per so a pagamento, a Como, come L’esperienza raggiunge punte che certe storie, anche le più tale. Mai gli applausi sono par- mail biglietteria@teatrofran-
un evento spiazzante, pugno in tante altre strade d’Italia. di pathos puro, che portano selvagge, sono eterne. A domi- si così superflui, per qualcosa coparenti.it.
nello stomaco, difficile da ar- Intanto, lo spettatore non si qualcuno alle lacrime mentre nare è la desolazione di che va oltre la scena. D. Lat.

Magie rare di Van Manen e Petit “Kammerballett” (su musica di


Scarlatti, Cage e Karayev) e
“Sarcasmen” (su musica di Pro-
MILANO
Il rapper Rkomi
MILANO
Punkreas

La Scala omaggia due grandi coreografi kofiev) . Gabriel Fauré e Johan


Sebastian Bach sono invece i
due sere al Fabrique
Il “Dove gli occhi non arrivano
E sono trenta
Sono 30, gli anni di carriera fe-
compositori che hanno ispirato Tour” del rapper Rkomi arri- steggiati quest’anno dalla band
Milano co, le tre coreografie di van Ma- Roland Petit per le sue magnifi- verà questa sera e domani al simbolo della scena punk rock
Fino all’8 febbraio nen rappresentano quasi una che coreografie. Fabrique di via Gaudenzio italiana, i Punkreas, che stasera,
rarità. Questo autore mancava In particolare quel “Le jeune Fantoli 9 a Milano, per le due affiancati da molti amici, cele-
i balletti degli importanti del palcoscenico scaligero dal homme et la mort”, su libretto di date milanesi di presentazio- breranno questo importante
maestri del Novecento 1988. Jean Cocteau ispirato alla “Pas- ne del suo nuovo disco, uscito traguardo con un concerto sul
Tra le star, Roberto Bolle Definito “il Mondrian della sacaglia di Bach”, che ha segnato la scorsa primavera. Un al- palco dell’Alcatraz di via Valtel-
danza” per la limpidezza e la in trionfi di danzatori quali Ru- bum, diretto da Charlie Char- lina 25 a Milano. Inizio ore 21,
Sono in scena fino all’8 perfezione geometrica delle sue dolf Nureyev e Mikhail les, dalle sonorità varie e com- ingresso a 20 euro. A. ROV.
febbraio, al Teatro alla Scala, i coreografie, di Hans van Manen Baryshnkov. La tragica storia, plesse, che vanta numerosi fe-
balletti di due importanti coreo- verranno eseguiti tre pezzi, due che vede le vicende di un giovane aturing, come Elisa, Sfera Eb- VEDANO OLONA
grafi del Novecento: Hans van dei quali mai danzati dal Balletto spinto al suicidio da una amante basta, Ghali, Carl Brave, Dar- La carica
Manen e Roland Petit. Se le due scaligero. Si inizierà con “Adagio infedele, personificazione stes- dust e Jovanotti. L’inizio dei
creazioni di Petit, ossia “Le com- Hammerklavier” (su musica di sa della Morte, si varrà dell’ap- concerti è previsto per le 21. Il
dei rebelHo
bat des anges” da uno dei suoi Beethoven), creato nel 1973 per peal di Roberto Bolle. Il tutto live di questa sera risulta sold La carica e l’energia rock&roll
magistrali successi “Proust, ou l’Het Nationale Ballet ed entra- esaurito per le rappresentazioni out, biglietti disponibili per dei rebelHot, con Fabio Carnel-
les intermittences du coeur” e lo to nel repertorio della Scala ne- in cui sarà lui il protagonista è domani a 21 euro. A. ROV. li alla voce, Luca Moroni al bas-
struggente “Le jeune homme et gli anni ottanta, per poi prose- dunque assicurato. so, Paolo Mainetti alla chitarra
la mort”, sono ben noti al pubbli- guire con gli inediti, per Milano, Nicoletta Manni e Roberto Bolle Giancarlo Arnaboldi MILANO e Alessandro Goratti alla batte-
Joe Bastianich, ria invaderà questa sera il palco
dell’Arlecchino Show Bar di via
“New York Stories” Papa Innocenzo 37 a Vedano
È conosciuto come “The Re- Olona. Inizio del concerto alle

A Chiasso Fresu racconta la versione di Chet Baker staurant Man”, giudice di Ma-
sterchef Italia e, da quest’an-
no, anche del programma Ita-
ore 22.30 circa, ingresso alla
serata libero. A. ROV.

lia’s Got Talent. Ma Joe Ba- SEREGNO


Chiasso ne è anche autore con Laura Pe- riodi lavorando e vivendo in vari nariamente limpida, logica e stianich è anche un eccellente Tommi e gli onesti
Con il trombettista rini, lo spettacolo impegna un luoghi d’Italia, facendo emerge- trasparente, forse una delle più musicista e, questa sera, si esi-
trio di jazzisti d’eccezione capi- re anche il sapore di epoche di- razionali e architettonicamente birà all’EcoTeatro di via Fez-
cittadini: live
Dino Rubino al piano
tanato dal trombettista Paolo verse, di differenti contesti so- perfette della storia del jazz», ri- zan 11 a Milano con il suo Questa sera, all’Arci Tambouri-
e Marco Bardoscia Fresu. Con lui Dino Rubino al cioculturali e visioni del mondo. flette Fresu, uno dei più sensibili “New York Stories”, uno show ne di via Carlo Tenca 16 a Sere-
al contrabbasso piano e Marco Bardoscia al con- Si delinea la figura del grande interpreti dell’arte di Baker in di musica e parole che trae gno, si esibirà la punk rock band
trabbasso. In scena Alessandro trombettista, che fra sogni, in- Italia: «Ci si chiede, dunque, co- ispirazione dal suo primo di- Tommi e gli onesti cittadini. Il
Un omaggio all’arte su- Averone, Rufin Doh, Simone certezze, eccessi ha segnato una me mai la complessità dell’uo- sco intitolato “Aka Joe” e usci- compito di aprire il loro concer-
blime di Chet Baker al Cinema Luglio, Debora Mancini, Danie- delle pagine più importanti del- mo e il suo apparente disordine to lo scorso settembre. Inizio to toccherà a due progetti musi-
Teatro di Chiasso. Stasera alle le Marmi, Mauro Parrinello, la storia della musica», com- abbiano potuto esprimersi in spettacolo ore 20.45 circa, bi- cali del territorio, Wet Floor e
20.30 la sala oltre frontiera pro- Graziano Piazza e Laura Pozo- menta il regista. musica attraverso un rigore for- glietti in vendita a 28,75 euro. Animal Boy. Apertura porte ore
porrà il “Tempo di Chet. La ver- ne. «Ogni apparizione apre il si- «Se la sua vita e la sua morte male così logico e preciso». Bi- Per informazioni contattare 19.45 circa, ingresso a 5 euro con
sione di Chet Baker”. pario su una fase della vita del- sono ancora oggi avvolte dal mi- glietti da 38 a 20 euro. lo 0282773651. A. ROV. tessera Arci obbligatoria. A.ROV.
Diretto da Leo Muscato, che l’artista, che ha passato molti pe- stero, la sua musica è straordi- A. Bru.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 35
Cultura e Spettacoli Lecco

“Via degli Uccelli, 78”


Il ghetto di Varsavia
va in scena a Robbiate
Robbiate. Lo spettacolo per la Giornata della Memoria
Appuntamento domani dalle 16.30 nella sala consiliare
Il regista Navone: «Pièce tratta da un libro toccante»
FIORENZO RADOGNA quale sia stato costruito un dere attraverso uno spioncino
ROBBIATE muro». il resto del mondo, la vita fuori
Per la Giornata della Parole dell’autore Uri Orlev dai muri del ghetto, una vita
Memoria, domani con inizio da “L’isola in via degli Uccelli”. normale. Per Alex è una rivela-
dalle 16.30 la sala consiliare Abbarbicato all’ultimo piano zione, un richiamo irresistibi-
del Comune di Robbiate ospi- di un edificio bombardato in le che lo porterà a sfidare la pa-
terà ’’Via degli Uccelli, 78’’, lo via degli Uccelli, Alex, undici ura oltre quel muro.
spettacolo teatrale che rac- anni, costruisce, per sé e per il
conta il ghetto di Varsavia at- topolino Neve, un mondo si- Il regista Massimo Navone, regista della pièce teatrale in scena domani a Robbiate
traverso gli occhi di un bambi- curo, un’isola, accessibile solo Spiega il regista Navone:
no, interpretato da ’’Teatro del mediante una scala di corda. E «Adattare la letteratura al tea-
sole’’, centro di ricerca e crea- questo suo nido tra i tetti del tro è sempre una sfida affasci- Domani a Lecco
zione di linguaggi teatrali. ghetto abbandonato non è così nante e rischiosa: che cosa oc-

Gli interpreti
diverso dall’isola deserta di
Robinson Crusoe. Alex deve
corre fare perché la rappre-
sentazione aggiunga valore al
A Spazio Teatro Invito andare e venire come incessante è
l’onda del mare che va e viene sulla
Piéce di Massimo Navone con
Antonio Rota; disegno luci di
aspettare lì suo padre e nell’at-
tesa sopravvive da solo per
romanzo e non ne diventi una
copia impoverita? Come con-
protagonisti i burattini spiaggia. Poi l’uomo si appisola -
prosegue il racconto degli autori - e
Francesco Collinelli; allesti- mesi racimolando ciò che gli centrare in poche pagine di la sua immaginazione trascinata
mento di Sara Ghioldi e Auro- serve dalle altre case, proprio copione ciò che nell’originale La rassegna domenicale “C’è Broggini e Fabio Scaramucci, regia dalla corrente va. Inizia così un
ra Tomasoni. «Pensa alla città come Robinson Crusoe pren- ne occupa più di cento? Ma so- spettacolo a teatro”, dell’associa- di Valter Broggini, distribuzione viaggio alla scoperta di paesi
in cui vivi o a quella più vicina deva ciò che gli serviva dai re- prattutto, perché intrapren- zione Il Cerchio Tondo allo Spazio Ortoteatro. “Di là dal mare” è un sconosciuti e misteriosi, nei quali
al posto in cui vivi. Immagina litti di altre navi. Pur rimanen- dere una simile impresa? Que- Teatro Invito, via Ugo Foscolo 42, viaggio di conoscenza e di condivi- incontrare altre culture, altri stili di
la città completamente occu- do sempre all’erta per timore ste sono le domande a cui mi in collaborazione con Teatro sione, in cui scambiarsi cibo, per il vita, altri valori, usi e costumi».
pata da un esercito straniero di essere catturato, Alex inizia sento sempre di dover dare ri- Invito, il contributo di Fondazione corpo e per la mente. «L’uomo sulla Il vagare onirico diventa un’occa-
che ha separato una parte de- ad esplorare il suo nuovo mon- sposta, ogni volta che mi trovo Cariplo, Comune e il patrocinio spiaggia raccoglie quello che il sione per raccontare storie diver-
gli abitanti dal resto: per dire, do, vive la sua avventura nel davanti ad un materiale lette- della Provincia di Lecco, media mare ha portato a riva, scruta tenti e bizzarre, narrate ognuna in
tutti quelli con la pelle nera o continuo tentativo di ristabili- rario che, in qualche modo, mi partner il nostro quotidiano, ha in l’orizzonte e immagina luoghi modo diverso, miscelando narra-
gialla, o tutti quelli con gli oc- re una normalità: un rifugio- rilancia una fascinazione tea- cartellone per domani alle 16 lo lontani, pervaso da quel desiderio zione, burattini, marionette e
chi verdi. E immagina che essi stanza, i viveri, i libri, i giocat- trale». spettacolo per attore, burattini e di scoprire l’ignoto, che esiste da pupazzi. Biglietti 5 euro; info
siano pure imprigionati in un toli, le conversazioni con il to- Spettacolo a ingresso gra- pupazzi “Di là dal mare”, da un’idea quando esiste l’umanità e che ci ilcerchiotondo@libero.it, tel. 338
quartiere della città intorno al polino Neve… Ma Alex può ve- tuito. di Massimo Cauzzi, con Valter rende nomadi, in un continuo 59 40 134. C. SCA.

A Cinelandia si ride anche su Hitler e il nazismo La favola Le sonate


Arosio Già record d’incassi della Waititi (con Roman Griffin
immortale per pianoforte
Nel palinsesto del weekend,
oltre al confermato
stagione in corso, il quinto lun-
gometraggio con protagonista
Davis, Scarlett Johansson,
Thomasin McKenzie, Taika di Pinocchio di Beethoven
“Tolo Tolo”, anche la pellicola
il comico pugliese (all’anagrafe
Luca Pasquale Medici) mette
Waititi; Germania 2019; 108’).
In epoca nazista, Jojo, un gio- a Calolziocorte alla Borsieri
“Jojo Rabbit” al centro la storia di un uomo di vane indottrinato dalle politi-
mezza età, imprenditore nel che ariane di Hitler (tra i prota- Calolziocorte Lecco
Nella programmazio- campo dei ristoranti “sushi” gonisti del film nelle sembian-
ne di Cinelandia Arosio, mul- con scarso successo, che lascia ze di un caricaturale amico im- E’ una favola immor- Il prossimo appunta-
tisala di riferimento per l’area l’Italia (e scappa da creditori e maginario) scopre che, in casa tale, quella che terrà banco in mento con le conferenze del
brianzola, nel fine settimana famigliari) trovando un impie- propria, la madre sta dando ri- questo fine settimana sul gran- musicologo Giuseppe Volpi
confermato “Tolo Tolo” di e go, come cameriere, in un re- paro a una bambina ebrea, El- de schermo calolziese. Al cine- dedicate a “Le Sonate per pia-
con Checco Zalone (via Valas- sort africano. sa. La rivelazione sconquassa il ma Auditorium sarà infatti di noforte di Beethoven - Itine-
sina; tutti i giorni con repliche Al Cinelandia il palinsesto “credo”, ingenuo, del ragazzo. scena “Pinocchio”, la rivisita- rario nella creatività beetho-
serali, nel weekend anche po- s’arricchisce, inoltre, con l’at- Dall’odio alla complicità tra i zione datata 2019 e firmata da veniana” e organizzate dal-
meridiane; info: cinelandia.it). teso “Jojo Rabbit” di Taika La locandina di “Jojo Rabbit” due il passo sarà breve. G. Mas. Matteo Garrone della fiaba che l’associazione Mikrokosmos
ha affascinato milioni di bam- con il sostegno delle fonda-
bini e intere generazioni in tut- zioni onlus Comunitaria del
to il mondo. Lecchese e Istituto Sacra Fa-
Davanti alla macchina da miglia, Cerabino Pianoforti e i

Galbiate, al cineforum “Una canzone per mio padre” presa un cast importante, gui-
dato da Roberto Benigni (già
protagonista, oltre che sceneg-
Comuni di Galbiate e Malgra-
te, è fissato per oggi alle ore 16
presso la Fondazione Borsieri
giatore e regista, del “Pinoc- di Lecco in via San Nicolò.
Galbiate tero 6 euro, ridotto 4). A inter- l’ambito dell’inchiesta “Mani chio” uscito nelle sale nel 2002; Con queste conferenze
Due le proposte nel cartellone pretare il protagonista Pierfran- Pulite”. questa volta veste i panni di Giuseppe Volpi sta accompa-
cesco Favino nei panni dell’ex Il cineforum propone invece Geppetto) e composto da Gigi gnando il pubblico in un viag-
del cinema Cardinal Ferrari:
leader del Partito Socialista Ita- “Una canzone per mio padre” di Proietti (Mangiafuoco), Rocco gio musicale attraverso le
“Hammamet” e la pellicola liano,. Una rilettura tramite Andrew e Jon Erwin (lunedì 27 e Papaleo e Massimo Ceccherini trentadue sonate per piano-
sul cantante Bart Millard l’opera filmica (che di recente ha giovedì 30 gennaio; ore 21; 5 eu- (il Gatto e la Volpe). forte di Beethoven, da quelle
riacceso i riflettori sul personag- ro; Usa 2018; 110 minuti). Dedi- La storia è universalmente giovanili sino a quelle delle
Duplice proposta al Ci- gio, già Presidente del Consiglio cato alla biografia di Bart Mil- conosciuta e ripercorre le vi- maturità, che rappresentano
nema Cardinal Ferrari di Gal- dei Ministri, alimentando lard, cantante americano leader cende del burattino di legno re- un “corpus unico nella storia
biate durante il fine settimana un’accesa discussione tra de- dei MercyMe (capostipiti del ge- alizzato da mastro Geppetto della musica per arditezza
(Largo Indipendenza; info: cfer- trattori e sostenitori del politico nere Christian Rock), autore di perché gli facesse compagnia. complessità e coerenza di
rari.it). nato a Milano nel 1934) che, una hit come “I Can Only Imagi- Il tronco di legno si tramuta per pensiero musicale”.
Nel cartellone delle prime vi- vent’anni dopo la scomparsa di ne” scritta in ricordo del padre magia in una marionetta viva, La conferenza i oggi sarà
sioni entra “Hammamet” di Craxi, (il 19 gennaio 2000) si scomparso di malattia, il film se- diventando quasi un bambino dedicata ad alcune delle Sona-
Gianni Amelio, il film dedicato concentra sull’epilogo lontano gue la crescita del giovane Bart, e, per il suo “creatore” un figlio. te dell’estrema maturità del
agli ultimi mesi di Bettino Craxi dall’Italia a seguito delle con- in Texas tra anni Ottanta e No- Proiezioni oggi, domani e lu- compositore tedesco. L’in-
vissuti nella città tunisina (saba- danne per corruzione e finan- vanta. nedì alle 21. Domani anche alle gresso è libero.
to ore 21, domenica 16.30-21; in- ziamento illecito ai partiti, nel- G. Mas. La locandina del film 14.30 e alle 17. C. Doz. R. Zam.
36 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Cultura e Spettacoli Sondrio


L'INTERVISTA FABIO TREVES. Il grande musicista stasera è a Sondrio Claudio Trotta, promoter del
concerto, mi aveva chiesto se
«La musica non è una gara, sono molto critico verso tutti i talent show» volevo conoscerlo. Eccome, fac-
cio io, è uno dei miei idoli. E
Gli Zagabri
Bloomfield: suoni l’armonica?
Mi ricordi qualcuno che cono-
A Ponte
sco. Non sarà Paul Butterfield?,
documentario
«VI ASPETTO AL SOCIALE chiedo. Era un altro dei miei
eroi blues. Proprio lui, risponde
il chitarrista. E allora suoniamo
insieme, non un paio di pezzi,
sugli ebrei
TRA BLUES E PASSIONE» ma un bel po’. Finisce che regi-
stro con lui un album dal vivo,
ora introvabile. Enorme dolore,
quando è morto ancora giovane.
Domani
Proiezione all’auditorium
della biblioteca comunale
per iniziativa del circolo
Da Butterfield hai preso anche culturale Il Forno
PAOLO REDAELLI l’idea del nome per la band.
Certo, lui aveva la Butterfield “Gli Zagabri. Storia de-
Andateci, questa sera Blues Band, ci suonava Bloom- gli ebrei di Aprica” è il titolo del
al Teatro Sociale. Sul palco c’è field. Io per il gruppo, come lui documentario di Chiara Fran-
un grande bluesman italiano volevo ci fosse il mio nome, il cesca Longo, con musiche musi-
come Fabio Treves, uno che ha genere, e band, per esprimere che di Delilah Sharon Gutman,
suonato con Frank Zappa e bene il concetto di collettivo. che sarà proiettato domani, alle
Mike Bloomfield, che ha aperto Treves Blues Band. 21, all’auditorium della bibliote-
un concerto di Bruce Springste- ca comunale di Ponte in Valtelli-
en. Ma soprattutto un uomo che Di una carriera così lunga qual è il na, per iniziativa del circolo cul-
ha tante storie da raccontare, in ricordo più bello? turale Il Forno. Il docufilm è
quarantacinque anni di carrie- Nel 1988 ho suonato insieme a prodotto dall’Università degli
ra, storie di blues e di vita, «per- quel genio di Frank Zappa, per- studi dell’Insubria in collabora-
ché il blues è la musica della sona incredibile, a Milano e a zione con l’Anpi, Bim distribu-
vita», come dice spesso il Puma Genova. Ma il più bel ricordo zioni e Comune di Aprica. Nel
di Lambrate. degli ultimi tempi è quando ab- 1943 un gruppo di ebrei prove-
Settant’anni appena compiu- biamo aperto per Springsteen nienti da Zagabria, sfuggito al-
ti, sul palco dopo un operazione al Circo Massimo di Roma, nel l’occupazione nazista della ex-
all’ernia discale che ha costret- 2016. Sento la gente che si agita Jugoslavia e alla ferocia degli
to a rimandare a stasera il con- dopo il terzo pezzo, Trotta mi Ustascia, riesce a raggiungere
certo di ottobre organizzato ha detto che era il Boss a bordo l’Italia. Alcuni di loro vengono
dalla Barley Arts di Claudio palco che ascoltava con il polli- internati in un piccolo paese
Trotta (“ma suonerò in piedi, ce alzato, come a dire: “Suonano della Valtellina, Aprica. Proprio
magari appoggiandomi ogni bene, questi qua”. Un momento qui, l’iniziale diffidenza dei con-
tanto al mio vecchio Fender”, da brividi. I grandi della musica tadini si trasforma in poco tem-
promette), si è raccontato un sono spesso persone semplici. po in un legame molto profondo,
poco anche a noi. Roger Daltrey e Robert Plant fino all’epilogo dell’8 settembre
sono persone squisite, così co- quando molti ebrei sono co-
Partiamo da lontano, a Sondrio hai me lo erano Lou Reed e Willy De stretti a fuggire verso il confine
fatto un bellissimo concerto acusti- Ville. Una fortuna averli cono- svizzero, aiutati dagli stessi abi-
co con Cooper Terry negli anni Ot- sciuti. tanti che sfidano il regime fasci-
tanta all’Auditorium Torelli. sta per salvarli. Il ricordo della
E lo ricordo ancora con grande Fabio Treves con Frank Zappa. «Nel 1988 - racconta - ho suonato insieme a questo genio» Un disco per capire cosa è vera- guerra e del risveglio delle co-
piacere, Cooper e la sua mae- mente il blues? scienze in una piccola comunità
stria chitarristica, con partico- Si può dire quando mio padre, E così nacque il Puma di Lambrate. tutto. Live at Cook County Jail di BB alpina, attraverso la condivisio-
lare struggimento perché lui grande appassionato, nel ‘63 mi È stato un giornalista a darmi King, 1970. Lì capisci cosa vuol ne delle sofferenze con gli ebrei
adesso non c’è più. Ma la vostra portò a vedere Muddy Waters quel soprannome, visto che Terreno fertile la famiglia, per as- dire metterci l’anima. erranti di Zagabria, è ripercorso
provincia l’ho battuta in lungo al Lirico. Sono rimasto folgora- John Mayall era chiamato il Le- secondare una passione. da un toccante documentario,
in largo, dalla Valmalenco alla to. Poi l’ascolto di tanti dischi, one di Manchester. Uscivo in un Tant’è vero che quando nel 1970 Cosa consiglieresti ad un giovane “Gli Zagabri”, che racconta una
Valchiavenna. Ci suono volen- soprattutto british blues, che periodo in cui dominavano il ho detto che partivo per l’isola musicista che vuole fare sul serio? storia di amicizia, lotta e corag-
tieri perché qui c’è gente simpa- andavo a comprare in treno a progressive rock e il cantauto- di Wight non ci sono state parti- La musica non è una gara, sono gio in quell’Italia devastata dal-
tica e preparata. Ero venuto an- Lugano. rato anche politico, poi sareb- colari obiezioni. Così ho visto molto critico verso i talent l’odio razziale e dalla dittatura
che nel ’77 o giù di lì, alla pale- Quando ho cominciato a suona- bero arrivati il punk e la new dal vivo Santana, Who, Jimi show. Non sei bravo se vinci delle camicie nere. Il documen-
stra della Torelli con la band re, non è stato per fare soldi o wave. Ma a me non importava, Hendrix, EL&P, Joni Mitchell... contro un altro, ma se riesci a tario si chiude rievocando anche
agli inizi. avere dischi in classifica, volevo mi interessava il blues e, passa- dare qualcosa in più, ad arrivare gli ultimi anni della Resistenza,
soprattutto esprimermi attra- te tutte le varie ondate, è quello Nel 1980 arriva un incontro impor- al pubblico, senza imitare mo- con le testimonianze del parti-
Il blues come scelta di vita. Come verso quella musica che sentivo che è rimasto. Perché il blues tante, con il grande chitarrista delli. Segui la tua passione, ti giano Vincenzo Negri, detto Ca-
è iniziata la tua carriera? mia. non ha tempo, è alla base di bianco di blues Mike Bloomfield. porterà lontano. ramba, e di altri testimoni. C.Cas.

IL DJ QUESTA SERA OSPITE DEL NEW MEXICO

Gabry Ponte, basta il nome


E non ce n’è per nessuno

G
abry Ponte e non ce era di portare un altro dj stase- le Max Dellemele. L’iniziativa
n’è per nessuno. ra, il quale esitava ad accettare. prenderà il nome di “Porto Fluo
Questa sera al New Allora ai primi di gennaio la Pink”, che si snoderà in una
Mexico sarà ospite direzione Mexico ha scelto di coreografia rosa, accesa da gad-
colui il quale viene ancora virare su Gabry Ponte, che non get fluorescenti. Il tutto condito
presentato come il dj nume- ha subito risposto presente, di- da una playlist griffata McAp-
ro uno d’Italia. Sono passati mostrando professionalità ed ples.
vent’anni di tempi degli Eif- umiltà rare nell’ambiente. “Snow Night Party” al Vanity,
fel 65, diciott’anni dall’inizio Dunque per la serata odierna tra gli spari di neve dei cannoni.
della sua carriera da solista, Gabry sarà alla consolle del club Si tratta di un’iniziativa classica Sono passati vent’anni di tempi degli Eiffel 65, diciott’anni dall’inizio della sua carriera da solista
ma l’artista torinese suscita di Piateda e le sue hit infiamme- del club di Chiesa in Valmalen-
tuttora grande entusiasmo. ranno di sicuro la folla. Oltre co, che si rinnova ogni inverno. sul sicuro. Questa sera nel club Bivio Club. L’evento ha una di- ze ha passato il periodo nata-
Lo testimonia il fatto che le alla guest star, alla regia musi- Per la serata in arrivo nel club di Traona verrà riprposto lo dascalia che ne illustra il signifi- lizio a Les Deux Alpes ed ora
prevendite per l’evento di cale si alterneranno i dj Naiegl, verranno installati dei piccoli show più collaudato e longevo. cato: “Sarà un party freddo co- è pronto a portare tutta la
stasera sono state bruciate, Andrea Callegaro e Matman. sparaneve. Il clima nel locale Il Verve sarà scosso da sonorità: me l’inverno a Livigno, ma caldo sua carica a Livigno. Oltre a
come si dice in gergo. In questi sabati il Porto 05 ha diverrà suggestivo e sembrerà Hip Hop, Trap, Afrobeat, Regga- come il sabato sera del Bivio”. Ruben, la squadra dell’ani-
Dallo staff del Mexico è tra- scelto di affidarsi ad una star più proprio di trovarsi sulle piste. eton. A districarsi tra questo Questo ossimoro è tutto da sco- mazione sarà composta da
pelato un aneddoto sulla indigena. Anche stasera la sele- L’aspetto musicale sarà curato connubio di generi ci penserà prire, intanto come certezza c’è Dj Eds e dall’altro vocalist
presenza odierna di Gabry zione musicale nel club di Albo- da dj Nickj. il di resident Matteo Rabbiosi. l’arrivo in qualità di ospite di Jackson Bagnolini.
Ponte. Inizialmente l’idea saggia sarà curata dall’ineffabi- Con “Superstar” al Verve si va “Hot Frozen Saturday Party” al Ruben Vocalist. L’artista oversi- Ivan Leoni
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 37
Musica

Lampo (inedito) dal passato: Tim Buckley


La chicca. “Live at the Electric Theatre Co. 1968”: registrazione non perfetta ma comunque da accogliere con gioia
Basterebbe la versione di “Wayfaring stranger” da 17 minuti a renderla necessaria. Indispensabile per gli adepti
ALESSIO BRUNIALTI
Ogni pubblicazione Le novità
inedita di Tim Buckley è da ac-
cogliere come una manna dal Un “songbook” molto atteso
cielo vista la produzione origi-
nale ridotta (nove album tra il Il miracolo di D’Auria e Godard
1966 e il 1974) prima della pre-
matura scomparsa: a giugno di
quest’anno saranno 45 anni
che non c’è più. Quando se n’è
andato ne aveva solo 28: solita-
rio in tutto non poteva neppure
appartenere al famigerato
“club 27”, ma questo non gli ha
risparmiato la vita. Parlando di
anniversari, a novembre com-
pirà mezzo secolo “Starsailor”,
per molti il suo capolavoro, per
altri un punto di non ritorno,
non a caso pubblicato per la
Straight, l’etichetta di Frank
Zappa dedicata al “famolo stra- The Niro feat. Gay Lucas D’Auria e Godard
no”, la stessa della “Trout mask The complete Jeff Buckley Amor sospeso
replica” di Captain Beefheart. and Gary Lucas songbook Un album che impegna unicamente
Un protagonista della storia del percussioni e uno strumento a fiato
Ugola d’oro compianto cantautore americano e particolarissimo come il serpento-
Se lo spigoloso capolavoro del un interprete d’eccezione hanno ne, oltre a qualche innesto di basso
Capitano Cuordibue suscitò unito le forze per “The complete elettrico, potrebbe risultare tedio-
scalpore (ma anche terrore e Jeff Buckley and Gary Lucas son- so. Ma se i responsabili del progetto
raccapriccio), l’opera del ric- gbook”, un disco realizzato dallo sono Francesco D’Auria e Michel
cioluto cantante dall’ugola Tim Buckley (Washington, 14 febbraio 1947 – Santa Monica, 29 giugno 1975) stesso Lucas con The Niro. Spul- Godard, musicisti di lunghissimo
d’oro generò una cospicua in- ciando i crediti di “Grace” si scopre corso, una collaborazione, la loro,
differenza. Anche quelli che lo pennello, “Sefronia” era una volissime, era riuscito a insi- che le musiche del brano che dava che dura da anni, si può stare certi
ammiravano come folksinger a copia sovraprodotta degli al- diare il primato di questo capo- titolo all’album e l’iconica “Mojo di essere, al contrario, in zona
tinte jazz, nel segno di Tim bum di metà anni Sessanta e lavoro. Ci prova “Live at the pin” portano la firma anche di capolavoro. E questo “Amor sospe-
Hardin e Fred Neil, ma con tan- “Look at the fool” ha rappre- Electric Theatre Co. 1968”, fre- questo eclettico chitarrista che ha so” lascia davvero senza parole,
ta psichedelia in più e, natural- sentato un congedo davvero in- sco di stampa. Stesso periodo, fatto parte, tra l’altro, della Magic tanta è l’inventiva profusa dal duo
mente, quell’inarrivabile glorioso. Con gli anni sono ma con Tim ci sono solo il per- Band di Captain Beefheart. Ne che, per primo, si pone il problema
estensione vocale, gli voltaro- emersi numerosi live, ma an- cussionista Carter C.C. Collins avevano scritte diverse, assieme, iniziale che risolve brillantemente
no le spalle. che inediti di studio che non e un anonimo contrabbassista. alcune pubblicate su “Songs to no estraendo dagli strumenti una
E così se l’esordio aveva ven- hanno fatto che confermare la Mancano gli assoli di Lee Un- one 1991 – 1992”, tutte riunite ora gamma di suoni che, spesso, fanno
ducchiato e “Goodbye and hel- grandezza di questo sfortunato derwood, quindi, ma la voce qui, inclusi cinque titoli finora non dimenticare di stare ascoltando
lo” aveva fatto meglio, “Happy quanto smisurato talento. viaggia ad altezze altissime. presenti in nessuna raccolta. Per solo due suonatori. Le percussioni
sad” aveva venduto di meno, e Basterebbe la versione di cantarle, la scelta è caduta su di D’Auria cantano, letteralmente, il
anche “Lorca” e anche “Blue af- Trent’anni fa “Wayfaring stranger” da 17 mi- Davide Combusti, quattro album ritmo e non solo quando a farlo è
ternoon”. Ma “Starsailor”,
esercizio di pura libertà espres-
n Il migliore resta il primo, “Dre-
am letter”, frutto di una magica
nuti a renderlo necessario.
Stranamente limitata “Gypsy
alle spalle come The Niro, cantauto-
re a sua volta: «Riuscire a registrare
l’Hang, strumento dal suono magi-
co ed evocativo. Costruisce tappeti
siva vocale e strumentale osava DA ASCOLTARE PERCHÉ notte a Londra, nell’ottobre del woman” (normalmente supe- in studio, dopo 25 anni, le nuove sonori sempre misuratissimi,
l’inosabile. Buckley non era 1968. Sembra ieri, eppure è sta- rava il quarto d’ora), come sem- versioni delle nostre canzoni è per viatico sia per le evoluzioni di
cieco e nei tre album successivi Ogni pubblicazione inedita to pubblicato nel 1990, tren- pre eterea “Dolphins”, epocale me un sogno che si avvera, special- Godard che per le proprie.
tornò alle canzoni e cercò, a suo di Tim Buckley t’anni fa. Finora nessuno degli “Happy time”. Registrazione mente con un cantante così sensibi- Il francese è un vero e proprio
modo di essere commerciale, è da accogliere come altri concerti pubblicati uffi- non al meglio, ma è comprensi- le e talentuoso come Davide e un funambolo delle note e tutto l’al-
ma il funk di “Greetings from manna dal cielo cialmente, nonostante non bile e, infatti, gli adepti com- produttore lungimirante come bum è un piccolo, meraviglioso
L.A.” non gli calzava davvero a manchino performance note- prenderanno. Francesco Arpino». A. BRU. miracolo. A. BRU.

Sette giorni di musica da leggere (e vedere) a cura di Alessio Brunialti


E la vita bussò Suonare Note segrete Mia sorella mi I 150 migliori dischi Yesterday 200 Motels
in pubblico rompe le balle inesistenti...
di Lavezzi e Pollini di Christian Agrillo di Michele Bovi di D. e M. Tercon di Reg Mastice di Danny Boyle di Zappa e Palmer
Morellini Carocci Iacobellieditore Mondadori Arcana Dvd Universal Dvd Sinister

“Mario Lavezzi racconta Cosa succede quando ci Chi sono questi “Eroi, spie e Ecco “una storia di autismo Avete mai letto uno di quei libri L’idea del film “Yesterday” è Questo film passa dal sublime
cinquant’anni di musica” e si esibiamo? Secondo Agrillo banditi della musica italiana”? normale” . I fratelli Tercon sono tipo “I 100 migliori dischi”, sfiziosa: “What if”... cosa all’atroce. Realizzato quando la
potrebbe non aggiungere altro. «spesso il risultato di Ecco che un giornalista due irresistibili forze della “1001 dischi da ascoltare prima accadrebbe se i Beatles non formazione delle Mothers era
Da “Il primo giorno di un’esecuzione pubblica non esperto come Bovi riporta natura, che si tratti di parlare di morire”, “Guida a una fossero mai esistiti o, meglio, stata completamente
primavera”, grande successo coincide con gli sforzi profusi alla luce un mondo, quello che della loro vita, ma anche di discoteca ideale”? Si tratta di solo una persona ne ricordasse rivoluzionata includendo gli ex
per i Dik Dik, a oggi, passando nella sua preparazione. Alla girava attorno alla figura di rispondere, con sublime ironia, una “piccola truffa del l’esistenza e, quindi, anche Turtles Volman & Kaylan che
per innumerevoli successi base di una prestazione Joe Adonis, ad esempio, agli haters che, ormai, ognuno rock’n’roll” nata per tutte le celebri canzoni? spostarono lo spettacolo sul
scritti e prodotti per tantissimi insoddisfacente vi è gangster incallito, rispedito in si ritrova a prescindere. Lui è divertimento sul web nel 2008. Un’idea che a voler ben vedere pecoreccio puro , è una
big come Loredana Bertè, l’applicazione di una strategia Italia dagli Usa e, da allora, autistico, ma questo non gli Gruppi, dischi e canzoni citate non sta in piedi perché senza i colossale recita di fine anno di
Fiorella Mannoia, Anna Oxa, di apprendimento in accordo capace di intrecciare a doppio impedisce di essere un sagace non appartengono realmente Fab 4 non mancherebbero solo una classe di indisciplinati, con
Alexia, Marcella Bella, Ornella solo parziale con i meccanismi filo le proprie attività con la osservatore della realtà. Lei è alla storia del rock, ma a loro i loro successi, ma tutto il qualche sorpresa supertrash
Vanoni, Lucio Dalla e Gianni naturali del nostro sistema remunerativa industria della la sorella supporter che modo sì. Se non sono veri, sono mondo sarebbe differente. tanta musica, ma non della
Morandi. Senza contare le sue cognitivo». In pratica, la radice musica leggera. Leggendo si farebbe tutto, davvero tutto verisimili e si può Perlomeno quello musicale. migliore del maestro, e
band, i Camaleonti, Flora del nostro eventuale scoprirà come le fortune di per realizzare i sogni di tranquillamente leggervi un Ma sospendiamo l’incredulità e pressapochismo
Fauna Cemento, Il Volo (quello fallimento come musicisti è alcuni artisti abbiano delle entrambi. Perché ne parliamo percorso alternativo e, quello godiamocelo in dvd, cinematografico a go-go. Torna
vero) e la lunga amicizia con dentro di noi. Ma non è origini non sempre qui? Perché il sogno di che è più importante, sopprimendo l’opprimente disponibile per la prima volta
Battisti e Mogol. invincibile... pulitissime. Damiano è quello di cantare. divertente. doppiaggio in italiano. con sottotitoli in italiano.
38 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

Cinema&Teatro
Figli
Un equilibrio familiare sconvolto
Sara e Nicola sono una coppia innamorata e felice. Sposati
da tempo, hanno una figlia di sei anni e la loro vita, fino ad
ora, è andata avanti senza intoppi. Le cose cambiano con
l'arrivo del secondo figlio, un evento che destabilizza gli
equilibri familiari portando alla luce crepe nascoste, vec-
chi rancori e insoddisfazioni personali che innescano una
serie di risvolti tragicomici.

CINEMA

Just Charlie - Richard Jewell 1917 Hammamet Tappo - Cucciolo Me contro Te


Diventa chi sei in un mare di guai
Discreto . Charlie è un adolescente Buono. Richard Jewell ha trentan- Buono. Nel bel mezzo della prima Buono. Con l’andamento di un Discreto. Tappo è un cagnolino Discreto. Luì e Sofì approdano sul
della provincia inglese con uno ni, vive con la madre ed è una Guerra Mondiale, i caporali thriller, il film porta a riflettere su abituato a vivere nell'agio e nel grande schermo con una nuova
straordinario talento calcistico e guardia di sicurezza. La sua vita Schofield e Blake condividono uno spaccato scottante del recente lusso, ma dopo la morte della sua avventura, che li vede ancora una
un futuro brillante apparentemen- cambia drasticamente quando amicizia e senso di cameratismo. Il passato. Basato su testimonianze amata e ricca padrona viene ina- volta impegnati contro il Signor S.
te tracciato. L'adolescente si sente, riferisce di aver trovato il disposi- loro legame verrà messo alla reali si sviluppa intorno a tre spettatamente cacciato di casa Questa volta, dovranno impedire
in realtà, dentro un incubo. tivo dell’attentato dinamitardo di prova in un modo che nessuno dei caratteri: il "re" ormai caduto e in dagli eredi della donna. Così, ritro- al temibile antagonista di diventa-
Intrappolato nel corpo di un Atlanta del 1996. Il suo intervento due avrebbe mai potuto immagi- esilio volontario, la figlia che lotta vandosi improvvisamente senza re il padrone del mondo. Il Signor
ragazzo, Charlie è diviso tra il contribuisce a salvare numerose nare. La missione che dovranno per difendere la sua immagine e un tetto, dovrà imparare a cavar- S sta infatti tramando vendetta e
desiderio di essere all'altezza delle vite, ma, in pochi giorni, da eroe si portare a termine, infatti, oltre ad un ragazzo misterioso, che si sela da solo nel mondo reale. La lavora al suo piano diabolico di
aspettative di suo padre e quello trasformerà drasticamente nel avere risvolti personali, sembra introduce nel loro mondo e cerca grande città lo spaventa, ma gli fa conquista. Protagonista del film la
di abbandonare la sua pelle. sospettato numero essere una missione suicida. di scardinarlo dall’interno. vivere anche tante avventure, che coppia che spopola sul web.
Regia: Rebekah Fortune Regia: Clint Eastwood Regia: Sam Mendes Regia: Gianni Amelio lo portano a trovare una nuova Regia: Gianluca Leuzzi
Interpreti: Harry Gilby, Scot Interpreti: Sam Rockwell, Olivia Interpreti: George MacKay, Dean- Interpreti: Pierfrancesco Favino, padrona. Interpreti: Sofia Scalia, Luigi
Williams, Karen Bryson Wilde, Jon Hamm Charles Chapman, Mark Strong Livia Rossi, Luca Filippi Regia: Kevin Johnson Calagna, Antonella Carone
Drammatico. 90 min. Drammatico. 129 min. Drammatico. 110 min. Biografico. 126 min. Animazione. 85 min. Commedia. 64 min.

La dea fortuna 21.30 Ritratto della giovane in fiamme Hammamet 19.25-22.15 Jojo Rabbit 14.30-17.10
Lecco Cinema Teatro Excelsior Via Diaz
Livigno
Cinelux via Della Gesa, 45 -
10.30-21.50 Piccole Donne 14.10 Piccole Donne 13.45-16.50-22.35
Cenacolo Francescano Piazza - 031.642039-031.3333447 0342.970480
Andrej Tarkovskij. Il Cinema The Lodge 17.10
cappuccini, 6 - 0341.372329 come preghiera 13.00 Cena con delitto - Knives out Lissone
Hammamet 21.15 18 regali 21.15 Dora e la città perduta 11.00
Riposo 21.20 Excelsior Via Don Carlo Colnaghi,
Palladium Via Fiumicella 12 - Galbiate Madesimo La dea fortuna 15.00-17.00-20.00- Figli 19.05 3 - 039.2457233 Riposo
0341.361533 Cineteatro Cardinal Ferrari Largo 22.30 Frozen 2 - Il segreto di Arendelle
La Baita Via Antonio De’Giacomo, Cena con delitto - Knives out 13.45 UCI Cinemas Lissone Via Madre
Me contro Te - La Vendetta del Indipendenza - 0341.240752 7 - 0343.53568 17.30 Teresa - 892.960
Signor S 18.30 Hammamet 21.00 Tolo Tolo 21.00 Sulle ali dell’avventura 16.15 18 regali 17.15-19.50-22.20
Richard Jewell 21.00 Il mistero Henri Pick 10.30 Il primo Natale 13.40-17.50
Mandello del Lario L’Ufficiale e la Spia 12.30-15.00- La dea fortuna 22.40 1917 14.00-16.45-19.45-22.30
Spazio Teatro Invito via Ugo Morbegno 20.00 1917 | Isens 00.10-15.30-18.15-
Cinema Teatro F. De Andre’ Cinema 3 viale Ambrosetti, 25 - Me contro Te - La Vendetta del
Foscolo, 42 - Riposo La ragazza d’autunno 12.20 Signor S 16.10 21.00
Piazza Leonardo da Vinci - 0342.610161 1917 20.50 Doctor Sleep 00.40
Arosio 0341.708111 Richard Jewell 20.00-22.30 Tolo Tolo 20.30
Hammamet 18.00 Jojo Rabbit 16.35-19.30 Hammamet 13.55-16.50-19.40-
Cinelandia Arosio Via Valassina Jumanji: The Next Level 21.00 Piccole Donne 13.00 22.35
snc - Cinema Teatro Iris Viale Tolo Tolo 14.20-21.50
Merate Ambrosetti 27 - 0342.611711 Odeon - The Space Cinema Via 18 regali 20.20 Jojo Rabbit 14.50-17.40-20.10-
1917 15.00-17.30 18 regali 21.15 Santa Radegonda, 8 - 892111 City of crime 22.45 22.40
1917 | Atmos 20.00-22.40 Cineteatro Manzoni Via Giovanni Jumanji - The Next Level 01.00-
Figli 15.20-17.40-20.20-22.30 XXIII, 24 - 039.5981992 Me contro Te - La Vendetta del 1917 12.20-13.15-14.30-16.15- Jojo Rabbit 14.50
Pinocchio 21.00 Signor S 16.00-18.00 17.30-19.00-20.45-22.00-23.30 Piccole Donne 17.20 19.20-22.10
Hammamet 14.30-20.00-22.40 Tolo Tolo 00.20-12.10-13.15-16.15- Me contro Te - La Vendetta del
Jojo Rabbit 17.20-20.10-22.30 Cinema Teatro Pedretti Piazza Piccole Donne 19.45
Olginate 20.00-22.20 The Lodge 23.00 Signor S 13.40-14.10-14.55-15.45-
Jumanji - The Next Level 22.40 Mattei 1 - 0342.610161 16.30-17.20-18.05
Me contro Te - La Vendetta del Cine-Teatro Jolly Via Don Carlo 1917 20.15-22.30 Figli 00.25-13.40-16.30-19.20- Tolo Tolo 15.20-17.35
Signor S 15.00-16.40-18.20-20.30 Gnocchi - 331.7860568 21.30-22.10 1917 16.45 Piccole Donne 14.15-17.10-19.00-
Piccole Donne 14.30-17.15-20.00- Pinocchio 17.00-21.00 Ponte in Valtellina Hammamet 15.45-18.40-20.30- Richard Jewell 19.20-22.10 22.00
22.40 Vittoria Piazza Vittoria - 23.20 Tappo - Cucciolo in un mare di Pinocchio 13.35
Richard Jewell 14.30-17.10-20.00- Osnago 0342.489087 Riposo Jojo Rabbit 00.15-13.45-17.20- guai 14.30 Richard Jewell 01.00-16.20-
22.35 Sala Sironi Via Gorizia 6 - 19.45-20.45-21.45 1917 19.10-22.00 20.05-21.50
Tappo - Cucciolo in un mare di 039.58093 Riposo Tirano Piccole Donne 15.15-18.15-21.15- Me contro Te - La Vendetta del Tappo - Cucciolo in un mare di
guai 15.10-17.40 23.50 Signor S 14.40 guai 13.20-15.20-18.30
Valmadrera Cinema Teatro Mignon Piazza Me contro Te - La Vendetta del
Tolo Tolo 15.20-17.10-20.30-22.40 Marinoni 1 - 0342.705454 Pinocchio 16.25 The Lodge 01.00-23.00
Cineteatro Artesfera Via Signor S 12.00-13.00-14.00-15.00- The Lodge 00.35 Tolo Tolo 01.00-13.50-16.15-19.30-
Bellano Hammamet 21.00 16.00-17.00-18.00-18.45
dell’Incoronata, 8 - 0341.200501 Pinocchio 16.00 1917 V.O. sott. 20.15 20.35-22.50
Cinema Teatro Casa del Popolo Tolo Tolo 21.00 Playmobil: The Movie 12.00 Pinocchio 13.35
Via Roma, 2 - 349.2170089 Milano Richard Jewell 14.30-18.50-22.15- Tappo - Cucciolo in un mare di Vimercate
Hammamet 21.00 Sondrio Anteo Palazzo del Cinema Piazza
23.20
Tappo - Cucciolo in un mare di
guai 16.05-18.10 The Space Cinema Torribianche
Calolziocorte Excelsior Via C. Battisti - XXV Aprile, 8 - 02.6597732 guai 13.50-16.20 Tolo Tolo 22.50 Via Torri Bianche, 16 - 892111
0342.215368 1917 10.30-15.30-17.50-20.10 1917 21.15 18 regali 19.45-21.15
Auditorium Piazza Jojo Rabbit 21.00 UCI Cinemas Bicocca Viale Sarca, Doctor Sleep 23.50 Richard Jewell 16.10-19.00-21.50
Arcipresbiterale, 3 - 1917 V.O. sott. 13.10-22.30 336 - 892960 Me contro Te - La Vendetta del Star Wars: L’ascesa di Skywalker
0341.635820 Starplex Sondrio Via Vanoni, Hammamet 10.30-15.00-17.30- Hammamet 14.25-17.05 Signor S 14.00-15.40-17.40-19.45 19.10
Pinocchio 21.00 angolo Via Tonale - 0342.214709 20.00-22.30 Jumanji - The Next Level 19.55- 1917 18.15
1917 15.00-17.30-20.00-22.30 Piccole Donne 12.50-15.00-17.10- Tappo - Cucciolo in un mare di
Casatenovo 22.35 Il primo Natale 23.05 guai 15.20-16.45-17.30-18.35
Figli 16.30-18.30-20.30-22.30 19.50-22.30 1917 20.00-22.30 Jumanji - The Next Level 15.00
Me contro Te - La Vendetta del Piccole Donne | V.O. Sott. Ita The Lodge 22.15
Auditorium V.le Parini 1 - Me contro Te - La Vendetta del The Lodge 20.45 Tolo Tolo 15.20-16.20-17.35-19.50-
039.9202855 Signor S 14.15-15.45-17.15-18.45 10.30-17.15-19.15-22.00 Signor S 13.30-15.10-16.50-18.30
Piccole Donne 22.20 Lo sceicco bianco 10.30 UCI Cinemas Certosa Via 22.05
Tolo Tolo 21.00 1917 14.15 1917 15.30-16.40-18.15-19.20-
Richard Jewell 17.20-20.00-22.40 Richard Jewell 10.30-15.00-17.30- Figli 22.05 Stephenson, 29 - 892960
Costa Masnaga Tolo Tolo 14.10-15.15-20.15 20.00-22.30 Jumanji - The Next Level 17.00 Figli 15.00-17.30-20.00-22.15 21.00-22.00
Cineteatro Concordia Via Richard Jewell | V.O. Sott. Ita Tolo Tolo 19.35 Jojo Rabbit 22.50 City of crime 22.20
Armando Diaz, 3 - 031.855137 Aprica 12.30 18 regali 22.25 Me contro Te - La Vendetta del Figli 16.50-19.10-21.30
Tolo Tolo 21.15 Cinema Aprica Corso Roma 192 - Sorry We Missed You 15.10-17.40- Figli 15.15-17.30-20.05 Signor S 14.15-15.45 Hammamet 16.05-18.50-20.35-
0342.745544 Riposo 19.40-21.40 1917 15.30 1917 19.45-22.30 21.35
Dervio Sorry We Missed You V.O. sott. Star Wars: L’ascesa di Skywalker Me contro Te - La Vendetta del Jojo Rabbit 16.50-19.15-20.45-
Cinema Teatro Paradise Via Don Chiavenna 13.10 18.20-21.35 Signor S 13.30-15.00-16.30-18.00 21.40
Ambrogio Invernizzi, 34 - Victoria Via Picchi - 0343.36666 Jojo Rabbit 12.50-15.30-17.40- City of crime 19.40 1917 14.00-16.45 Jumanji: The Next Level 15.25-
0341.804077 Hammamet 21.00 19.50 Jojo Rabbit 21.55 Richard Jewell 19.20-22.10 18.15-21.05
Spettacolo Teatrale 21.00 Jojo Rabbit V.O. sott. 22.15 Richard Jewell 14.05-16.55 1917 21.45 Me contro Te - La Vendetta del
Chiesavalmalenco Just Charlie - Diventa chi sei La dea fortuna 19.00 Tappo - Cucciolo in un mare di Signor S 15.30-16.00-16.40-17.15-
Erba Cinema Bernina Via V Alpini - 10.30-15.00 Piccole Donne 21.40 guai 14.45-17.00 17.45-18.30-19.00-19.30
Ambra Via Segantini, 3 - 0342.556300 Just Charlie - Diventa chi sei V.O. Sulle ali dell’avventura 13.55 Tolo Tolo 15.15-17.40-20.05-22.40 Piccole Donne 15.55-18.50-20.45-
031.640670 Tolo Tolo 21.00 sott. 13.00 Tolo Tolo 16.40 Hammamet 22.20 21.45

TEATRO
Lecco Tutto vero Regia di Ester Il piccolo Ludwig testo e regia di Filodrammatici Oblivion - La Bibbia riveduta e Alice nel Paese delle Meraviglie
Montalto, di e con Massimiliano Andrea Piazza. Ore 16.00. Via Filodrammatici, 1 - scorretta Ore 20.45. Regia di Stefano de Luca. Ore
Cenacolo Francescano Angioni. Ore 21.00. Carcano 02.36727550 Peter Pan - mini musical Regia 15.00-16.30.
Piazza cappuccini, 6 - Corso di Porta Romana, 65 - La prova Regia di Bruno di Michele Visone.. Ore 15.30.
0341.372329 Teatro Nuovo Rebbio San Babila
Via Lissi, 9 - 031.590744 02.55181377 Fornasari. Ore 21.00. Nuovo Corso Venezia 2/a - 02.798010
Piatto da 1000 Euro Compagnia La cura del malaa...immaginari! Barzellette di e con Ascanio Franco Parenti Un grande grido d’amore Regia
teatrale di San Giovanni. Piazza San Babila - 02.794026
Ore 21.00. Celestini. Ore 20.30. Via Pier Lombardo, 14 - Il vizietto Regia di Claudio di Francesco Branchetti con
Ore 21.00. Il libro della giungla Regia di 02.59995206 Barbara De Rossi e Francesco
Ingegno. Ore 20.45.
Spazio Teatro Invito Sondrio Alessandra Bertuzzi. Ore 15.00. Io, mai niente con nessuno Branchetti. Ore 15.30-20.30.
Via Ugo Foscolo, 42 - Teatro Sociale Elfo Puccini avevo fatto con Joele Anastasi, Piccolo Teatro Grassi
0341.1582439 Enrico Sortino. Ore 20.00. Via Rovello, 2 - 02.42.41.18.89 Teatro Dal Verme
Piazza Garibaldi - 0342.526 255 Corso Buenos Aires, 33 - Misericordia scritto e diretto da Via San Giovanni sul Muro, 2 -
Di l dal mare con Walter Treves Blues Band - 70 in Blues Generico utilie’ | Fantasmi al Nel mare ci sono i coccodrilli di 02.87905
Broggini e Fabio Scaramucci. Ore 21.00. Teatro Elfo Puccini Regia di Fabio Geda. Ore 21.00. Emma Dante. Ore 19.30.
Skianto di e con Filippo Timi. 75ª Stagione Sinfonica
Il 26/01. Ore 16.00. Chiara Callegari. Ore 17.00. Piccolo Teatro Studio Melato dell’Orchestra I Pomeriggi
Milano 12 baci sulla bocca Regia di Ore 20.30. Via Rivoli, 6 - 02.42.41.18.89 Musicali - Anniversari . Ore
Como Teatro Alla Scala Giuseppe Miale di Mauro. Ore Libero L’isola di Arlecchino Regia e 17.00.
Teatro Sociale Piazza della Scala - 02.88791 19.30. Via Savona, 10 - 02.8323126 drammaturgia di Stefano de
Via Bellini, 3 - 031.270171 In piedi nel caos Regia di Elio De Luca.. Ore 20.30. Teatro degli Arcimboldi
Serata van Manen - Petit Étoile Capitani. Ore 21.00. Come sono diventato stupido Viale dell’Innovazione, 20 -
Medea per strada Ore 20.30. Roberto Bolle. Ore 20.00. Atti osceni - I tre processi di Regia di Corrado Accordino. Piccolo Teatro Strehler 02.641142200
Teatro in Centro Auditorium di Milano Fondazione Oscar Wilde Regia Ferdinando Ore 21.00. Largo Greppi, 1 - 02.42.41.18.89 Aggiungi un posto a tavola con
Piazza medaglie d’oro, 1 - Cariplo Bruni e Francesco Frongia. Manzoni La commedia della vanita’ Regia Gianluca Guidi e Lorenza Mario.
031.266013 Largo G. Mahler - 02.83389201 Ore 20.30. Via Manzoni, 42 - 02.7636901 di Claudio Longhi. Ore 19.30. Ore 15.30-20.30.
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 39

La Tv Narcos
Telefilm. Al via la terza stagione. Ora che la
sanguinosa caccia a Pablo Escobar è terminata,
la DEA rivolge la sua attenzione alla più ricca
Blue Bloods
Telefilm. Al via la nona stagione della serie.
Jamie si batte per poter continuare a lavorare
insieme a Eddie anche ora che sono fidanzati,
Kubo e la spada
magica
Film. In un tranquillo paesino in riva al mare
dell'antico Giappone, Kubo è un giovane ragaz-
zo molto intelligente e vispo che sbarca il luna-
organizzazione di traffico di droga del mondo: il creando molta agitazione in Frank che non sa rio raccontando alla gente del posto fantastiche
Cartello di Cali. Guidato da quattro potenti come proibirglielo. In seguito, il giovane comu- storie, facendole saltar fuori dagli origami ani-
padrini, questo cartello opera in modo molto nicherà al padre di aver superato l'esame da mati. La vita del giovane procede piuttosto
diverso da quello di Escobar, preferendo cor- sergente. Erin viene promossa, ma cerca di tranquilla fino a quando, accidentalmente,
rompere i funzionari del governo e tenere le sue mantenere lo status quo precedente. Danny evoca uno spirito maligno che capovolge la sua
azioni violente fuori dai titoli dei giornali. vuole ad ogni costo vendicarsi di Luis Delgado. esistenza riaccendendo una faida secolare.
RAI 4 ORE 21.10 RAI 2 ORE 22.35 ITALIA 1 ORE 23.20

Rai Uno[[1] Rai Due [2] Rai Tre [3] Rete 4 [4] Canale 5 [5] Italia 1 [6] La 7 [7]
6.00 Il caffè di Raiuno 6.00 La grande vallata 9.20 Mi manda Raitre IN + 6.15 Media shopping 6.00 Prima pagina Tg5 6.20 Media shopping 6.00 Meteo - Traffico -
6.55 Gli imperdibili 6.35 Memex - Nautilus 10.30 Timeline Focus 6.45 Mark colpisce ancora 7.55 Traffico - Meteo.it 6.55 2 Broke Girls Oroscopo
7.00 TG1 7.05 Papà a tempo pieno 10.45 TGR Parma 2020 (Poliziesco, 1976) con Andrea 8.00 TG5 Mattina - 7.30 Una spada per Lady 7.00 Omnibus - News
7.05 UnoMattina 7.25 Sea Patrol 11.00 TGR BellItalia Aureli, Franco Gasparri. Regia Meteo.it Oscar (Diretta)
in famiglia 8.50 Quando chiama il 11.30 TGR Officina Italia di Stelvio Massi 8.45 Super partes 8.20 Occhi di gatto 7.30 TG La7
10.40 Buongiorno cuore 12.00 TG3 - TG3 persone - 9.00 O la va o la spacca 10.05 Viaggiatori - Uno 9.10 Hart of Dixie 7.55 Omnibus Meteo
Benessere 10.15 Prima tv Casi d’amore Meteo 3 «Hollywood a Perozzo» sguardo sul mondo 11.50 Giù in 60 secondi 8.00 Omnibus - Dibattito
11.40 Easy Driver 11.00 Rai TG Sport Giorno 12.25 TGR Il Settimanale 10.15 Dalla parte degli ani- «Venezuela, avventure in 12.25 Studio Aperto - (Diretta)
12.15 Gli imperdibili 11.15 Un ciclone 12.55 TGR Petrarca mali Venezuela» Meteo.it 9.40 Coffee Break Condotto
12.20 Linea verde Life in convento 13.25 TGR Mezzogiorno 11.20 Ricette all’italiana 10.45 Mediashopping 13.05 Sport Mediaset da Andrea Pancani (Diretta)
13.30 TG1 13.00 TG2 Italia 11.55 TG4 - Meteo.it 11.00 Forum Condotto da 13.45 Ncc navigazione con 11.10 Tagadà - Le Storie
14.00 Linea Bianca «Etna» 13.30 TG2 Week End 14.00 TG Regione - TG3 12.30 Ricette all’italiana Barbara Palombelli conduttore Condotto da Tiziana Panella
Condotto da Massimiliano 14.00 Rai Sport Dribbling 14.45 TG3 Pixel - Meteo 3 13.00 Sempre Verde Condotto 13.00 TG5 - Meteo.it 14.15 La Pupa e il 12.10 Belli Dentro Belli
Ossini con la partecipazione 14.40 Prima tv Squadra 14.55 Gli imperdibili da Luca e Daniela Sardella 13.40 Beautiful Secchione - La clip Fuori Condotto da Eleonora
di Giulia Capocchi Speciale Lipsia 15.00 Tv Talk 14.00 Lo sportello di Forum 14.10 Amici best - Web Pedron e Margherita De Bac
15.00 Passaggio a Nord 16.15 Prima tv Rai Candice 16.30 PresaDiretta (Replica) 15.30 Borghi ritrovati - Una 16.00 Verissimo «Tra gli ospiti 14.25 Arrow «Il demone» «Il 12.50 Like - Tutto ciò che
Ovest «Puntata dedicata a Renoir «Una falsa iden- 18.00 Per un pugno di libri sfida per una nuova Eleonora Abbagnato, Eleonora demone» «Giusto processo» Piace
Madame Tussaud» tità» «Un tragitto mortale» 18.55 Meteo 3 - TG3 vita Pedron, Giulia De Lellis, 16.05 Prima tv free The Flash 13.30 TG La7
15.55 A sua immagine 18.00 Gli imperdibili 19.30 TG Regione - TG 16.35 Poirot «Macabro quiz» con Valeria Marini» Condotto da «Rag Doll» «Icicle» 14.15 Eden - Un pianeta da
16.30 TG1 - Che tempo fa 18.05 TG2 L.I.S. - Meteo 2 Regione Meteo David Suchet, Hugh Fraser Silvia Toffanin 17.55 Mike & Molly salvare «Terza puntata»
16.45 Italia sì! 18.10 Rai TG Sport Sera 20.00 Blob 18.55 TG4 - Meteo.it 18.45 Avanti un altro! 18.20 Studio Aperto Live (Replica)
18.45 L’eredità Week End 18.50 N.C.I.S.: New Orleans 20.20 Le parole della setti- 19.30 I viaggi di 19.55 TG5 Prima Pagina 18.30 Studio Aperto - 17.15 L’oro di MacKenna
Condotto da Flavio Insinna «Centauri» mana «Ospiti Paolo Donnavventura 20.00 TG5 - Meteo.it Meteo.it (Western, 1969) con Lee J.
20.00 TG1 19.40 N.C.I.S.: Los Angeles Nespoli, Paolo Mieli, Dacia 19.55 Tempesta d’amore 20.40 Striscia la Notizia - 19.25 C.S.I. Miami «Nel vento» Cobb, Gregory Peck
20.35 Soliti ignoti - Il ritor- «Punto di non ritorno» Maraini, Brunori Sas e Ilaria 20.30 Stasera Italia La voce della resi- «Miami, abbiamo un proble- 20.00 TG La7
no Condotto da Amadeus 20.30 TG2 - 20.30 Capua» Weekend lienza ma» con David Caruso 20.35 Uozzap

21.25 MERAVIGLIE 21.05 FBI 21.30 REMEMBER 21.25 IL VIAGGIO DI FANNY 21.20 C'È POSTA PER TE 21.15 BIGFOOT JUNIOR 21.15 SUSPECT
Documentario L’ultima puntata Telefilm Il membro di un'azienda Film Un viaggio solitario attra- Film Nel 1943, durante l'occupa- Varietà Maria De Filippi acco- Film Adam è un tredicenne Film Washington. Un giudice della
del viaggio in Italia di Alberto che si occupa di tecnologia medi- verso l'America per regolare un zione della Francia da parte dei glierà nel suo studio gli attori sognatore e solitario. Decide di Corte Suprema muore suicida e la
Angela partirà da un luogo privi- ca, in procinto di essere quotata conto rimasto in sospeso dal pas- tedeschi, Fanny viene lasciata in Giulia Michelini e Antonio intraprendere un viaggio per cer- sua segretaria viene trovata
legiato: il Quirinale in borsa, viene assassinato sato. A intraprenderlo è Zev una colonia Banderas care suo padre scomparso ammazzata

23.50 Prima tv Io e te di notte 22.35 Nona stagione - Prima tv 23.15 TG Regione 23.40 Il debito (Thriller, 2011) 1.00 Speciale TG5 «L’uomo di 23.20 Kubo e la spada 23.30 ... E giustizia per tutti
0.55 TG1 Notte - Che Blue Bloods «Voltare 23.20 TG3 Mondo - Meteo 3 con Helen Mirren, Tom Rodi. Sami Modiano» magica (Animazione, 2016) (Drammatico, 1979) con Jack
tempo fa pagina» con Donnie 23.45 Prima dell’alba Wilkinson 2.00 TG5 Notte - Meteo.it Regia di Travis Knight Warden, Al Pacino
1.40 Milleeunlibro Wahlberg, Tom Selleck Condotto da Salvo Sottile 2.00 Stasera Italia 2.35 Striscia la Notizia - 1.15 Ciak Speciale 1.45 Like - Tutto ciò che
2.40 A Royal Weekend 23.30 TG2 Dossier 0.30 TG3 Agenda del Weekend La voce della resi- «Odio l’estate» Piace (Replica)
(Biografico, 2012) con Bill 0.15 TG2 Storie - I racconti mondo 2.55 TG4 - L’ultima ora lienza 1.20 Gotham «La legione degli 2.25 Tagadà - Le Storie
Murray, Laura Linney della settimana 0.45 TG3 Chi è di scena notte 3.00 Ciak Speciale Abominevoli» (Replica)

Altri canali
RAI 4 [21] RAI MOVIE [24] CIELO [26] REAL TIME [31] TV8 [8] NOVE [9] ESPANSIONE TV [19]
14.00 Kickboxer: 17.35 Il palazzo del Vicerè 12.00 Fratelli in affari 10.00 Vite al limite: e poi 13.00 Alessandro Borghese 10.55 Attrazione fatale 19.45 Meteo
Retaliation (Azione, 2018) (Drammatico, 2017) con Hugh 13.55 Laguna blu 11.00 Prima tv Discovering - 4 ristoranti 11.55 Attrazione fatale 19.50 ETg Target
con Alain Moussi. Regia di Bonneville. Regia di Gurinder (Sentimentale, 1980) con Simo 14.00 Men in Black 3 12.45 Attrazione fatale 20.00 SuperTube - Il meglio
Dimitri Logothetis Chadha Brooke Shields 12.00 Cortesie per gli ospiti (Fantascienza, 2012) con Will 13.40 Attrazione fatale della Rete in Tv
15.55 Gli imperdibili 19.30 Una notte in giallo 16.00 Penelope (Commedia, 14.50 Il salone delle mera- Smith 14.40 Attrazione fatale 21.00 ETg Prima pagina
16.00 Stitchers «Mind Palace» (Commedia, 2014) con 2006) con Christina Ricci. viglie 16.00 Italia’s Got Talent 15.35 Attrazione fatale 21.15 Meteo
«Paternis» «The Gremlin and Elizabeth Banks. Regia di Regia di Mark Palansky 15.20 Il salone delle mera- 2020 «Audizioni 2» 16.35 Shall we dance? 21.20 ETg Target
the Fixer» «Just the Two of Steven Brill 17.55 Fratelli in affari viglie 18.15 Bruno Barbieri - 4 (Commedia, 2004) con 21.30 SuperTube - Il meglio
Us» «Dreamland» 21.10 Notte al museo 3 - Il 19.55 Affari al buio 15.50 Il salone delle mera- Hotel Richard Gere. Regia di Peter della Rete in Tv
19.40 Prima tv Supernatural segreto del faraone 20.25 Affari di famiglia viglie 19.30 Alessandro Borghese Chelsom 22.30 ETg Prima pagina
«Unfinished Business» «Beat (Commedia, 2014) con Ben 21.15 Vacanze per un mas- 16.20 The Real Housewives - 4 ristoranti 18.35 Little Big Italy
the Devil» Stiller. Regia di Shawn Levy sacro (Horror, 1980) con Joe di Napoli 20.30 Alessandro Borghese 19.55 I Migliori Fratelli di
21.10 Nuova stagione - Prima tv 22.50 20 anni di meno Dallesandro. Regia di 17.15 Primo appuntamento - 4 ristoranti Estate Crozza TELEUNICA
Narcos «La strategia del (Commedia, 2013) Fernando Di Leo 18.35 Primo appuntamento 21.30 La fabbrica dei 21.25 Prima tv Clandestino
capo» «Il KGB di Cali» con Virginie Efira. Regia di 23.05 The Mary Millington 19.55 Cake Star - biscotti (Sentimentale, Spagna «Il mercato del 15.45 Vox Libri
23.05 Snitch - l’infiltrato David Moreau Story - La regina del Pasticcerie in sfida 2016) con Jill Wagner sesso» 16.15 TG News
(Thriller, 2013) con Dwayne 0.25 Victim (Drammatico, 1961) porno Made in UK 21.10 Vite al limite 23.15 Il perfetto regalo di 23.25 Clandestino Spagna 16.30 Instant future
Johnson. Regia di Ric Roman con Dirk Bogarde. Regia di 1.15 Sesso prima degli 22.50 Vite al limite Natale (Sentimentale, 2015) «Costa Nostra» 17.00 TG News
Waugh Basil Dearden esami 0.25 Vite al limite con Meredith Hagner 1.40 Prima tv E$cobar 17.15 Go Kart
18.00 News
19.50 Itinerari
RAI 5 [23] RAI PREMIUM [25] La 5 [30] IRIS [22] TV2000 [28] 20 [20] 20.15 News
21.00 L’Alpino
13.50 Snapshot Russia 10.00 Un passo dal cielo 3 13.40 Harry & Meghan - 12.50 Ancora vivo (Azione, 15.20 Sulla strada 13.10 Homeland - Caccia 21.30 Girovagando in
14.10 Wild Italy «Amici per la pelle» «Il The Royal Saga «Le 1996) con Bruce Willis. Regia 16.00 Rosa Selvaggia alla spia «La torre di Trentino
15.00 Sfida al vulcano migliore» «Il Predatore» «Il dimissioni reali di Harry e di Walter Hill 17.30 Vespri recitati da David» «La fuga» 21.40 Instant future
15.55 Punto di svolta giusto riposo degli alberi» Meghan» 14.55 Le colline bruciano Papa Francesco a San 14.55 Frequency «Una voce dal 22.00 News
16.45 Buonanotte, Patrizia! «Caccia all’uomo» 15.10 Dalla parte degli ani- (Western, 1956) con Natalie Paolo fuori le mura passato» «Indagini parallele» 22.35 Tesori del Medioevo
(Commedia, 1981) con Martine 15.10 Gli imperdibili mali Wood. Regia di Stuart Heisler 18.40 TG 2000 «Vicino e lontano»
Brochard 15.15 Appuntamento al 16.20 Inga Lindstrom - Il 16.45 Ciak Speciale «Odio l’e- 19.00 Il Sabato dell’ora «Progressione di eventi»
18.05 Rai News - Giorno cinema segreto del castello state» solare «Sesto senso» «La teoria del- TELENOVA
18.10 Save the Date 15.20 Il paradiso delle (Drammatico, 2013) con Jutta 16.50 Mission: Impossible 2 20.00 Rosario a Maria che l’albero»
18.45 Grandi interpreti signore - Daily Speidel. Regia di Dennis Satin (Azione, 2000) con Tom scioglie i nodi 20.15 The Big Bang Theory 13.30 EOS
20.25 Di là dal fiume e tra 18.55 Giovanni Paolo II 18.20 Senza trucco Cruise. Regia di John Woo 20.30 TG2000 «La dissonanza a lunga 14.00 Occasioni da
gli alberi «Puntata unica» 18.55 Grande Fratello Vip 18.45 Mr. Crocodile Dundee 20.50 Soul distanza» «La proposta pro- Shopping
21.15 Prima tv Canto del 21.20 La vita promessa (Live) II (Avventura, 1988) con Paul 21.20 Martian Child - Un posta» 18.00 Caroline in the City
popolo ebraico mas- «Terza puntata» 19.15 Sacrificio d’amore Hogan. Regia di John Cornell bambino da amare 21.05 Universal Soldier: 18.30 Le ricette di Guerrino
sacrato 23.20 Un’altra vita «Quarta «Terza puntata» 21.00 Paura (Thriller, 1996) con (Commedia, 2007) con John Regeneration (Azione, 18.40 Soul
22.35 Ragazzi del ‘99 puntata» 21.10 Grande Fratello VIP Mark Wahlberg Cusack. Regia di Menno 2009) con Dolph Lundgren 19.20 Novastadio TG
0.20 Appuntamento al 1.10 Paura di amare (Repl.) 23.15 Nella morsa del Meyjes 23.15 Operazione U.N.C.L.E. 19.30 Novastadio
cinema «Seconda puntata» 1.15 Grande Fratello Vip ragno (Thriller, 2001) con 23.15 Indagine ai confini (Azione, 2015) con Alicia 23.00 Vie verdi
0.25 Art Night 3.25 La Squadra 5 (Live) Morgan Freeman del sacro Vikander. Regia di Guy Ritchie 23.30 Musica & Spettacolo
40 LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020

OGGIINTV

Sport
STRANOMAVERO
7.00 Eurosport Tennis: Australian Open terzo turno;
Dakar: morto l’olandese caduto nella penultima tappa ore 00.55 ottavi di finale
9.30 Rai Sport Sci CdM: disc. lib. f; ore 11 disc. lib. m
Edwin Straver non ce l’ha fatta. Il pilota olandese, 48 anni, è deceduto 15.00 Sky Calcio serie A: Spal-Bologna e altre partite
otto giorni dopo la caduta durante la penultima tappa della Dakar 2020, 20.20 Eurosport 2 Basket serie A: Reggio Emilia-Cantù
in Arabia Saudita. La sua morte si aggiunge a quella di un altro 20.25 Rai Sport Pall. (f): Casalmaggiore-Conegliano
centauro, il portoghese Paulo Gonçalves, caduto nella settima tappa. 23.00 Sky Sp. NBA Basket NBA: Utah-Dallas; ore 1.30 Detroit-Brooklyn

REDSPORT@LAPROVINCIA.IT Edoardo Ceriani e.ceriani@laprovincia.it, Nicola Nenci n.nenci@laprovincia.it, Fabio Cavagna f.cavagna@laprovincia.it,
Tel. 031 582311 Fax 031 505003 Roberto Crippa (Lecco) r.crippa@laprovincia.it, Riccardo Carugo (Sondrio) r.carugo@laprovincia.it

Con Fognini
Inter-Eriksen è gioia Italia
“Coco” incanta
ormai è fatta Melbourne

Con Politano Tennis


L’azzurro è agli ottavi
degli Australian Open
Ma la copertina è tutta

che va al Napoli per la giovanissima Gauff

L’urlo vincente di Fabio


Fognini, la gioia incontenibile del-
la quindicenne statunitense Cori
“Coco” Gauff dopo la vittoria su
Mercato. Decisive la nuova offerta Naomi Osaka (detentrice del tito-
lo), le lacrime d’addio di Caroline
da 20 milioni e la volontà del danese Wozniacki - all’ultimo match da
professionista - e quelle d’arrive-
E salgono le quotazioni di Giroud derci di Serena Williams, 38 anni,
eliminata dalla cinese Qiang
ITALO PERINI ceduto anche in prestito Lazaro al Wang. E ancora la feroce tenacia
MILANO Newcastle e potrebbe esserci una di Roger Federer, in campo 4 ore
Christian Eriksen è vici- nuova sistemazione anche per per avere la maglio su Millman e
nissimo a diventare un nuovo gio- Andrea Pinamonti che, al Genoa approdare agli ottavi. Sono gli
catore dell’Inter. Il colpo che tutti con Nicola, non riesce a trovare scatti della 5a giornata agli Open
i tifosi nerazzurri sognavano sta spazio. d’Australia, ricca di emozioni.
per diventare la realtà: decisiva la Il Milan invece aspetta di cede- Christian Eriksen, 27 anni, centrocampista danese in forza al Tottenham di Mourinho FOTO ANSA Fognini ha superato in tre set
nuova offerta di Marotta e Ausilio reprimadipoteraffondareilcolpo l’argentino Guido Pella (n.22 del
che tocca i 20 milioni di euro con su un nuovo acquisto: su Ricardo Si muove anche la Roma che è mondo), con il punteggio di 7-6 (7)
dei bonus e soprattutto decisiva la
volontà del calciatore danese che
Rodriguez c’è sempre un grande
interessamento del Fenerbahce
in pressing per Januzaj per regala-
re l’esterno offensivo tanto voluto
SerieA 2ª giornata di ritorno 6-2 6-3. Il ligure è così approdato
per la terza volta agli ottavi del tor-
ha convinto la proprietà del Tot- mentre per Suso il Siviglia si fareb- da Fonseca, i giallorossi stanno L’anticipo di ieri Classifica Pt g v n p gf gs neo australe con una partita prati-
Brescia-Milan 0-1 1. Juventus 51 20 16 3 1 39 19
tenham a cedere in questa lunga be avanti solamente in prestito, anche chiudendo per il difensore 2. Inter 47 20 14 5 1 41 17
camente perfetta e domani af-
Gli anticipi di oggi
trattativa. Eriksen probabilmente soluzione che non è gradita da Ibanez. Spal-Bologna ore 15:00 3. Lazio 45 19 14 3 2 46 18 fronterà lo statunitense Tennys
sarà a Milano all’inizio della setti- Maldini, Boban e Massara. Intanto Kevin Bonifazi è uffi- Fiorentina-Genoa ore 18:00 4. Roma 38 20 11 5 4 37 22 Sandgren, n.100 Atp.
manaprossimapervisitemediche La Juventus si muove nell’om- cialmente un nuovo giocatore del- Torino-Atalanta ore 20:45 5. Atalanta 35 20 10 5 5 50 28 La copertina spetta però a Coco
6. Milan 31 21 9 4 8 22 26
di rito e ufficialità. Ma Antonio bra e da monitorare c’è la situazio- la Spal, un prestito con obbligo di Le gare di domenica
7. Cagliari 30 20 8 6 6 35 31
Gauff per il perentorio 6-3 6-4 in-
Inter-Cagliari ore 12:30
Conte non è sazio: perché per sug- ne di Emre Can che praticamente riscatto con contratto sino al Parma-Udinese ore 15:00 8. Parma 28 20 8 4 8 27 27 flitto alla giapponese Osaka, n.4
gellare questo grande mercato di sta vivendo questa stagione da se- 2024. Il Villareal invece si fa avanti Sampdoria-Sassuolo ore 15:00 9. Torino 27 20 8 3 9 26 28 del ranking. La giocatrice più gio-
gennaio serve un attaccante e nel- parato in casa: il Borussia Dort- perSimoneZazachealTorinonon Verona-Lecce ore 15:00 10. Verona 26 19 7 5 7 22 22 vane a Melbourne nel turno pre-
Roma-Lazio ore 18:00 11. Fiorentina 24 20 6 6 8 25 29
le ultime ore stanno riprendendo mund è molto interessato all’ex sembra trovare tanto spazio visto Napoli-Juventus ore 20:45 12. Bologna 24 20 6 6 8 29 32
cedente aveva già battuto la con-
a salire le quotazioni di Olivier Gi- giocatore del Liverpool, ma Para- cheMazzarripuntatuttosuBelot- 13. Udinese 24 20 7 3 10 19 31 nazionale Venus Williams ed è per
roud. Questo perché il Napoli, che tici chiede almeno 30 milioni per ti. L’Udinese ha ufficializzato il Prossimo turno - Sab 1/02, ore 15: Bologna-Brescia; 14. Napoli 24 20 6 6 8 28 28 la prima volta nel tabellone princi-
prenderà Politano per una cifra la cessione. Intanto, i bianconeri ritorno in Friuli dell’esterno sini- ore 18: Cagliari-Parma; ore 20:45: Sassuolo-Ro- 15. Sassuolo 22 20 6 4 10 32 35 pale in Australia. Ma si era fatta
16. Sampdoria 19 20 5 4 11 20 33
vicina ai 25 milioni di euro, ha stanno definendo nei dettagli con stro olandese Marvin Zeegelaar, ma. Dom 2/02, ore 12:30: Juventus-Fiorentina; ore
17. Lecce 16 20 3 7 10 23 39 conoscere già lo scorso anno a
bloccato per il momento la cessio- il Psg lo scambio che farà arrivare proveniente dal Watford. Zeege- 15: Atalanta-Genoa, Lazio-Spal, Milan-Verona; 18. Brescia 15 21 4 3 14 19 39 Wimbledon, anche allora a spese
ne di Fernando Llorente per l’in- in bianconero Kurzawa e mande- laar arriva a titolo definitivo (con- ore 18: Lecce-Torino; ore 20:45: Udinese-Inter. Lun 19. Spal 15 20 4 3 13 14 30 della più anziana delle sorelle Wil-
fortunio di Mertens. L’Inter ha rà De Sciglio a Parigi. tratto fino al 30 giugno 2022). 3/02, ore 20:45: Sampdoria-Napoli. 20. Genoa 14 20 3 5 12 21 41 liams.

Lo sci azzurro esulta ancora


Con Brignone e le ragazze jet
Coppa del mondo lunghissima scivolata Sofia Gog-
Nella libera in Bulgaria gia. La campionessa bergamasca
è stata sottoposta a una radio-
vinta dalla Shiffrin grafia e a una risonanza magne-
“Fede” è 2a, Elena Curtoni 4a tica alla gamba e alla caviglia
ed Elena Bassino 5a destra che hanno dato esito ne-
gativo, evidenziando solamente
Ancora un podio - il 34° un leggero trauma contusivo.
in carriera e il 6° stagionale con Per precauzione l’olimpionica
tre successi e tre secondi posti non prenderà parte alla discesa
- per Federica Brignone, splen- di oggi, giornata in cui la sua
dida 2a nella discesa di Coppa del situazione verrà rivalutata.La
mondo di Bansko (Bulgaria) va- gara e le caratteristiche di que-
lida come recupero di Val d’Ise- sta pista bulgara sono tutte nelle
re. L’azzurra, vera leader della La gioia di Federica Brignone parole di Federica Brignone. «È
squadra, con questo nuovo po- stata una discesa anomala, quasi
dio ha quasi fatto dimenticare punti ma con Brignone balzata un gigantone - ha raccontato
Brescia: “Provvidenza” Rebic per un brutto Milan l’assenza forzata di Dominik Pa- alle sue spalle, seconda con 795. Brignone - che presentava solo
ris a Kitzbuehel dove il SuperG Non bastasse, per una grande pochi punti dove si poteva rima-
Serie A: l’anticipo. Ancora Rebic, come con l’Udinese entra e segna. Ma non solo. l’ha vinto il norvegese Jansrud Italia trascinata dalle ragazze, in nere in posizione. Il terreno era
L’attaccante croato, grazie all’assist di Ibrahimovic regala al Milan tre punti del tutto e miglior italiano è stato Mattia classifica ci sono poi una ottima duro e con curve lunghe, l’unica
immeritati. Fino al gol decisivo, al 27’ della ripresa, erano stati i padroni di casa a fare la Casse con il quinto tempo. A Elena Curtoni 4a ed Elena Bassi- cosa cambiata durante la gara è
partita e a creare occasioni da gol, sbagliate o sventate da Gigio Donnarumma. Finisce Bansko ha vinto - successo n. 65 no 5a oltre a Francesca Marsaglia stata la visibilità, perchè dal nu-
0-1 ma, come contro l’Udinese domenica scorsa, per Pioli ci sono i tre punti ma non un - la campionessa Usa Mikaela 11a. Sofia Goggia, toccando la ne- mero 25 in poi è arrivato il sole
gioco adeguato per una squadra come quella rossonera. Shiffrin, sempre più in testa alla ve con uno scarpone, è invece e posso assicurare che si vedeva
classifica generale con 1.075 finita fuori ad alta velocità e con veramente meglio».
LA PROVINCIA
SABATO 25 GENNAIO 2020 41
Calcio serie C Campionato e strategie
Amarcord L’Amarcord di oggi è dedicato a un richiesto da Agostino Alzani. Nella Sesto nello zero a zero finale, è il 23 davvero d’obbligo, ma purtroppo nella nella categoria superiore. Il Lecco è
calciatore che a Lecco è arrivato nelle prima stagione a Lecco Marignoli piace settembre 94. Ma nella prima in casa stagione 85-86 un brutto infortunio una squadra che segna ma alla fine del
stagioni del purgatorio dell’Interregio- anche perché il ragazzo classe 1963 è Mariglnoli segna il suo primo gol che rallenta la sua corsa al gol, infatti campionato saranno proprio gol di
nale e con la maglia bluceleste Paolo un buono, segna e fa segnare ma sarà anche il primo gol realizzato dal giocherà 23 partite realizzando un Paolo Marignoli che mancano per la
Marignoli ha giocato dal 1984 fino al spesso ne esce malconcio dalle “broc- Lecco nella stagione 84-85. La vittoria solo gol nel fantastico 3-1 contro il promozione, infatti l’attaccante

1984 1987. Nativo della provincia di Milano


Paolo Marignoli prima di arrivare a
Lecco e accettare di giocare nell’Inter-
cate” dei difensori avversari. Ma
comunque Marignoli a Lecco ha
lasciato una buona impressione anche
è per 2-1 contro il Seregno, poi l’attac-
cante, va a segno anche contro la
Solbiatese, il Sondrio, nel girone di
Vigevano più due in Coppa. Paolo
Marignoli vuole restare a Lecco e così
all’arrivo di Angelo Volpato l’attaccan-
milanese gioca 24 partite realizzando
un solo gol è la prima di ritorno Mari-
gnoli calcia il rigore del definitivo 4-0
regionale aveva già giocato una perché nelle 23 partite giocate segna ritorno vittima è ancora il Seregno, la te milanese trova una riconferma contro l’Abbiategrasso. L’ultimo
partita in serie A (1981) con il Como che anche nove reti in quel Lecco che Gallaratese, due volte contro la Brem- direttamente grazie al nuovo mister. Il scorcio di partite Marignoli la disputa
poi lo aveva dirottato l’anno seguente chiuderà la stagione occupando il billese, e poi ancora contro la Caratese terzo anno a Lecco la formazione in trasferta a Oleggio entrando a
a Legnano e con i lilla aveva giocato in quarto posto in campionato. Infatti e in fine contro la Castanese. A queste bluceleste sembra avere tutte le carte sostituire Fausto Agnesi al 84’ finito il
C2 realizzando un gol in nove partite. quella stagione sarà in tutta la sua nove realizzazioni vanno aggiunte in regola per tornare in serie C, ma sua campionato Paolo Marignoli saluta
L’ATTACCANTE Via da Legnano è la volta di Forlì, ma carriera la più prolifica di gol Dopo il anche tre che arrivano dalla Coppa strada c’è la formazione della Pro tutti quella del 26 aprile 1987 è l’ultima
MARIGNOLI anche qui Marignoli resta una sola ritiro a Tartavalle arriva subito la Italia Dilettanti. Del resto dopo una Sesto che chiudendo con 44 punti volta che indossa i colori blucelesti.
stagione prima di approdare a Lecco chiamata nella prima di campionato a stagione così la riconferma pare contro i 43 del Lecco va direttamente Oscar Malugani

«A Siena per riprenderci i punti persi»


Il personaggio. Matteo Procopio, autore del gol del 2-0 contro l’Arezzo, è tra i giocatori più carichi del Lecco
«Mercoledì avrei preferito non segnare ma vincere. Sono fiducioso per domani, la squadra è in forte crescita»
MARCELLO VILLANI avremmo fatto un notevole derci quel che ci è sfuggito di
LECCO passo avanti per toglierci dalla mano contro l’Arezzo».
Ha segnato il gol che bassa classifica. Il rammarico La partita, oramai è la terza
sembrava poter decidere la ga- c’è perché le prestazioni stan- di fila, ha detto che il Lecco sa
ra contro l’Arezzo. Il suo primo no arrivando e quando arriva- sempre fare la partita:«Il terzo
gol tra i professionisti. Il gol di no è giusto portare a casa il risultato positivo di fila ci dà
un centrocampista che è stato miglior risultato possibile». morale - ammette il centro-
reinventato difensore da mi- É finita la benzina, c’è da campista bluceleste - ma siamo
ster D’Agostino e che, ritrovan- preoccuparsi per la tenuta fisi- ancora lì a rimpiangere i tre
do il suo ruolo naturale, ha ca anche in vista di Siena? punti con l’Arezzo. Siamo con-
anche trovato la segnatura. «Ogni gara fa storia a sé ma con sci del fatto che possiamo fare
Matteo Procopio è uno dei po- l’Arezzo è stata più una que- risultato anche a Siena, però
chi che può veramente gioire stione psicologica che fisica, abbiamo comunque lasciato
della gara di mercoledì, soprat- secondo me. Ci siamo abbassa- qualcosa dietro che speriamo
tutto come iniezione di fiducia ti troppo, ripeto, ma la difesa non ci mancherà alla fine del
per la gara del “Franchi” di ha fatto bene e quando prendi campionato. A renderci forti è
Siena. gol al 91’ c’è sempre una com- il fatto che abbiamo sempre
ponente di sfortuna. Non sia- costruito più degli avversari
Infortunati e stanchezza mo preoccupati in chiave Sie- negli ultimi 270 minuti di gio-
Peccato per gli infortuni e la na, anzi siamo giustamente ar- co».
stanchezza accumulata nel fi- rabbiati e vorremmo ripren-
nale di Lecco-Arezzo che han- «L’importante è giocare»
no minato la possibilità di vin- Di sicuro Procopio tornerebbe
cere la partita: «Infatti avrei a centrocampo volentieri:«Sto
preferito non fare gol ma vin- n L’arbitro bene ovunque mi metta il mi-
cere anche 1 a 0 la partita – che è stato designato ster - premette Procopio -. So-
ammette l’ex centrocampista no tornato a giocare quarto a
del Sudtirol e di scuola Torino per la partita centrocampo e sono felice, ma
– Il gol comunque è una soddi- di domani a Siena tornerò anche in difesa se mi
sfazione, ma sarei stato davve- sarà chiesto. L’importante è
ro più contento dei tre punti. è Marco D’Ascanio giocare. Anzi no. L’importante
Abbiamo fatto una grande par- è vincere».
tita a parte l’ultimo quarto Intanto prosegue l’attesa
d’ora quando ci siamo abbassa- per Siena ed è ufficiale la desi-
ti un po’ troppo e abbiamo con- gnazione dell’arbitro Marco
cesso qualche cross in più». D’Ascanio della sezione di An-
Procopio vorrebbe fare punti cona per l’incontro di domani
anche a Siena e sogna addirit- tra Robur Siena e Lecco, allo
tura la vittoria contro i bianco- stadio Artemio Franchi di Sie-
neri non foss’altro perché giu- na.
dica un’occasione persa la par- A coadiuvare D’Ascanio ci
tita di mercoledì scorso:«Pro- saranno gli assistenti Giacomo
prio così – ammette – Se aves- Pompei Poentini (Pesaro) e Si-
simo vinto contro l’Arezzo mone Teodori (Fermo). Matteo Procopio mercoledì sera ha realizzato il raddoppio bluceleste

Confermata la frattura per Capogna finora, hanno portato 4 punti in


due gare.

Niente trasferta, troppo rischioso


Le insidie
La terza contro il Siena si an-
nuncia come la più difficile non
solo perché giocata in trasferta
ma perché giocata con dei pro-
Infermeria uno scontro di gioco durante il oggi, non ci sarebbe la sicurezza una notte al Pronto Soccorso di tagonisti del torneo e senza
La maschera di protezione match Lecco – Arezzo, «Riccar- di poterlo mandare in campo Lecco, mercoledì, per i postumi D’Anna, Capogna e, lo ricordia-
do Capogna ha subito un trau- senza pericoli per cui mister dell’influenza che ne hanno ri- mo, Moleri. Senza parlare dei
al naso non sarebbe ma cranio facciale con frattura D’Agostino ha già deciso di non chiesto l’osservazione per la lungodegenti Migliorini e Bac-
sufficiente e D’Agostino composta delle ossa nasali. È schierare l’attaccante blucele- nottata. E dire che si è anche ci, tanto per citare chi non è più
ha deciso di non convocarlo stato già predisposto l’acquisto ste per la gara del “Franchi” di espresso molto bene in partita, da mesi nella rosa bluceleste a
di una maschera protettiva per Siena in programma domani. ma appena ceduta la tensione disposizione di mister D’Agosti-
Ora è ufficiale: Riccar- il rientro all’attività, una volta nervosa e agonistica, anche il no che ha gli uomini contati.
do Capogna a Siena non ci sarà controllati i sintomi dolorifici Fermo anche D’Anna suo fisico ha ceduto di schianto.