Sei sulla pagina 1di 2

I.S.I.S.S. “G.

VERDI” - VALDOBBIADENE
ESERCIZI DI MECCANICA
IN PREPARAZIONE ALLA VERIFICA DI AGOSTO 2010

STATICA

1. Una barra di acciaio lunga 3 metri e di diametro pari a 60 mm si trova in posizione orizzontale, sospesa alle due
estremità per mezzo di due funi. La prima fune è inclinata di 60° rispetto alla linea orizzontale, mentre la
seconda è inclinata di 45°. Quanto valgono le tensioni delle due funi?

2. Determinare la forza F che garantisce l’equilibrio 4. Determinare le reazioni vincolari della trave di
del sistema schematizzato in figura: figura:

75 N

1m 4m

3. Determinare le reazioni vincolari della trave di 5. Determinare le reazioni vincolari della trave di
figura: figura:

6. Dopo averne verificato l’isostaticità, determinare le reazioni vincolari della trave di figura.

50 N
B 20 N m
A 60°

1m 2m 1m

1
CINEMATICA

7. Un’autovettura viaggia alla velocità 80 km/h e si trova a 20 metri di distanza da un autotreno lungo 18 metri
che si muove alla velocità di 60 km/h. Quanta strada percorre l’automobilista per essere appaiato all’autotreno?
Sapendo che l’operazione di sorpasso può completarsi in sicurezza quando l’automobile si trova 16 metri
davanti all’autotreno, quanto tempo impiega l’automobilista ad effettuare il sorpasso?

8. Una mela cade da un albero in 0,6 sec. Determinare la velocità con cui tocca terra e l’altezza da cui è caduta.

9. Un pallone viene calciato con un’inclinazione di 30°. Sapendo che il suo volo dura 6 secondi, determinare:
altezza massima raggiunta, gittata e velocità con cui il pallone tocca terra. Se l’inclinazione fosse stata pari a
90° (cioè in caso di lancio verticale), quale altezza massima avrebbe raggiunto il pallone a parità di tempo di
volo?

DINAMICA

10. Una macchina viaggia a velocità costante pari a 30 m/s lungo una salita di pendenza costante pari al 15%.
Determinare la potenza della macchina sapendo che la sua massa è pari a 1200 kg.

11. Un massa di 20 kg è posizionata su di un piano inclinato di 30° rispetto all’orizzontale. La massa è vincolata ad
una molla di costane elastica k = 250 N/m e il coefficiente d’attrito che si verifica tra le superfici vale f = 0,2.
Determinare l’allungamento della molla.

12. Un’automobile viaggia alla velocità costante di 50 km/h lungo una curva di raggio di curvatura pari a 15 metri.
Sapendo che il coefficiente d’attrito tra asfalto e battistrada vale f = 0,4, verificare la tenuta dell’automobile.
Determinare la velocità limite di tenuta.

Ipotesi: ogni effetto dissipativo è trascurabile.

Soluzioni: 1. T1 = 31,3 N; T1 = 38,4 N


2. F = 15 N
3. O = 0 N; V = 1˙600 N; M = 3˙200 Nm
4. Va = 600 N; Vb = 400 N
5. Va = 500 N; Vb = 500 N
6. VAX = 25 N; VAY = 22,2 N; VBY = 21,1 N
7. D = 152 m; t = 9,72 s
8. h = 1,77 m; v = 5,98 m/s
9. hmax = 44,1 m; gittata = 305,8 m; v = 58,9 m/s
10. P = 53 kW
11. x = 26 mm
12. v = 27,6 km/h