Sei sulla pagina 1di 1

Shopify OpenCart

Magento Prestashop
WooCommerce

1. Shopify
Shopify è il più semplice da usare ed il più diffuso tra gli e-
commerce. Costi contenuti, funzioni di base per iniziare a vendere e
possibilità di utilizzo anche da parte di chi non è ferrato in materia.

✓ In assoluto il più semplice e rapido da utilizzare,


oltre che il più utilizzato a livello globale tra i
servizi in cloud.
✓ Non ha bisogno di server dedicato e relativa
manutenzione.
✓ Ha tutte le funzionalità di base per creare un e-
commerce ed iniziare a vendere online.

 Non è possibile creare funzioni personalizzate.


 Si rimane dipendenti dalla piattaforma di
Shopify. Terminando l’abbonamento, termina
anche l’esistenza dell’eCommerce.

2. Magento
Professionale, ricco di funzionalità avanzate e costoso, Magento è
perfetto per grandi imprese che hanno bisogno di gestire e
ottimizzare al massimo i processi di vendita.

✓ Una soluzione professionale, robusta e


affidabile. Molto usato all’estero e dalle
imprese che muovono grandi volumi di prodotti
e hanno intenzioni serie.
✓ Strumenti avanzati di gestione, CRM, ERP,
magazzino, contabilità, integrazioni...
✓ Completamente personalizzabile.
✓ Possibilità di creare un multistore.

 Costi di acquisto, gestione e manutenzione


molto elevati, dell’ordine di almeno una decina
di migliaia di dollari/euro all’anno.
 È necessario avere ottime conoscenze di
informatica per farlo funzionare a dovere.
 Indispensabile avere a disposizione un dominio
ed un hosting/server di eccellenza.

3. WooCommerce
WooCommerce è l’alternativa economica più utilizzata in assoluto
da piccoli imprenditori, piccole/medie imprese e da tutti coloro che
vogliono provare a vendere online senza spendere un capitale.

✓ È in assoluto il più utilizzato tra gli e-commerce


economici, oltre che molto semplice da usare.
✓ Di base è totalmente gratuito.
✓ Grande quantità di temi e oltre 400 estensioni
gratis disponibili per personalizzare il prodotto.
✓ Completamente personalizzabile.
 Non ha tutte le funzionalità avanzate messe a
disposizione da soluzioni più professionali.
 Necessario avere dominio, hosting e sito
Wordpress.
 Va tenuto aggiornato.
 Non è altrettanto sicuro rispetto a soluzioni
professionali o servizi in cloud.
 Può soffrire di problemi prestazionali.

4. Prestashop
Prestashop è un e-commerce gratuito e completo per iniziare a
vendere online. Con più funzioni rispetto a WooCommerce e la
possibilità di usufruire del servizio professionale in cloud.

✓ Molte funzionalità avanzate sono comprese


nella versione base.
✓ Grande quantità di temi e moduli extra.
✓ Può essere installato gratuitamente su server
proprio o usato tramite servizio professionale
in cloud, a pagamento.
✓ Completamente personalizzabile.
✓ Possibilità di creare un multistore.

 Non ha mai raggiunto la popolarità e la


diffusione di WooCommerce.
 Non è così semplice da utilizzare per un neofita.
 Alcune funzionalità indispensabili mancano
nella versione base, ed è necessario installare
moduli extra a pagamento.

5. OpenCart
Meno diffuso rispetto agli altri, OpenCart è un e-commerce gratuito e
semplice da utilizzare anche per chi non mastica troppo
l’informatica. Infinite possibilità di espansione e prestazioni al top.

✓ Probabilmente il più semplice da utilizzare nella


versione base, rispetto agli altri e-commerce
open source.
✓ Totalmente gratuito, con oltre 5000 moduli
aggiuntivi gratuiti per renderlo un sistema di
vendita online veramente professionale.
✓ Ottime prestazioni.
✓ Completamente personalizzabile.
✓ Possibilità di creare un multistore.

 Molto meno utilizzato rispetto alle altre


soluzioni.
 Va tenuto aggiornato.
 Necessario avere dominio ed hosting.
 Non è altrettanto sicuro rispetto a soluzioni
professionali o servizi in cloud.