Sei sulla pagina 1di 1

OPERETTA X 4 VOCI E 4 SAX

PERSONAGGI: Galene (Soprano-Ninfa), Thyrsos (Baritono-Fauno), Adelfo (Basso-Minotauro),


Medea (Contralto-Strega).

TRAMA: Thyrsos e Adelfo sono amici, Adelfo è brutto ed emarginato, Thyrsos è un donnaiolo e
vivono a Cnosso. Il minotauro è innamorato della ninfa Galene ma si vergogna troppo del suo
aspetto per dichiararsi. Così chiede l’aiuto del suo amico fauno. Quest’ultimo organizza un incontro
romantico tra i due ma, una volta recatosi dalla ninfa tradisce l’amico unendosi con Galene. Adelfo,
scoperto il tradimento dell’amico, lo sfida in una lotta all’ultimo sangue, dalla quale ne esce
gravemente ferito. Allora il minotauro decide di recarsi dalla strega Medea, che dimora sul monte
Ida, nella speranza che essa possa creare un fluido d’amore. Una volta arrivato nell’antro, Medea
accetta di creare la pozione per Adelfo, tuttavia per farlo avrà bisogno di ciò che di più caro il
minotauro possiede. Così Adelfo si stacca le corna (ciò che un minotauro di più caro possiede) e
queste vengono aggiunte all’intruglio. Entrato in possesso del filtro d’amore Adelfo torna a Cnosso
e, per far innamorare di lui Galene, versa il liquido nello specchio d’acqua dove fa il bagno, così
essa si infatua del minotauro. Thyrsos venuto a conoscenza dell’accaduto si precipita da Adelfo con
l’intenzione di ucciderlo. Lo scontro prende una piega pericolosa per Adelfo che senza le corna non
è in grado di difendersi. Galene che sta assistendo allo scontro, vedendo l’amato in punto di morte,
si frappone tra i due e viene colpita e uccisa da Thyrsos. Il fauno fugge immediatamente e Adelfo
preso dalla disperazione e dallo sconforto seppellisce Galene e si ritira in una vita solitaria.

Prima scena: Thyrsos e Adelfo sono a una festa ubriachi. Preso dalla festa Adelfo confessa
all’amico che è innamorato di Galene, allora thyrsos gli promette che lo avrebbe aiutato a
conquistarla.

Seconda scena: Thyrsos va da Galene, ma lei lo seduce e lui cede. La mattina dopo Adelfo vede i
due di nascosto. Allora decide di sfidarlo in un combattimento. Il combattimento lo vince Thyrsos.