Sei sulla pagina 1di 3

Foglio 3, Esercizi di Geometria 2019/2020, P.B.

1. Consideriamo l’applicazione lineare da R4 a R2 tale che


 
x1  
 x2 
 7→ x1 + x2 − x3 − 3x4

 x3  .
x3 + x4
x4

Determinare:
(a) il nucleo e l’immagine,
 
1
(b) la controimmagine di .
1

2. Scrivere l’espressione in coordinate dell’endomorfismo di R3 che soddisfa


le condizioni seguenti:
           
1 0 1 0 1 0
 0  7→  1  ,  1  7→  0  ,  1  7→  0  .
0 1 0 1 1 0

3. Consideriamo i seguenti sottospazi vettoriali di R4 .


   
  1
 1 
x1 + x2 + x3 = 0
  1   −1 
W: U = Span  , 
x2 + x3 + x4 = 0  1
    0 

0 0
 

Mostrare che R4 = W ⊕ U e scrivere l’espressione in coordinate della


proiezione su W parallela a U .
4. Trovare un sistema lineare omogeneo il cui insieme delle soluzioni è uguale
a    
1 0
 −2   2 
 0  ,  1  .
Span     

1 −1

5. Siano U1 e U2 i seguenti sottospazi vettoriali di R4 .


 
x2 − x3 = 0 x1 − x2 + x4 = 0
U1 : U2 :
x1 − x3 − x4 = 0 x2 − x3 − x4 = 0

Trovare un sistema lineare omogeneo il cui insieme delle soluzioni è uguale


a U1 + U2 .

1
6. Di ognuna delle seguenti matrici quadrate dire se è invertibile ed eventual-
mente calcolarne l’inversa.
     
1 1 −1 1 1 −2 1 1 −3
 1 −1 1   1 −2 1   1 −3 1 
−1 1 1 −2 1 1 −3 1 1

7. Siano A ∈ Ml,m (K) e B ∈ Mm,n (K). Mostrare che

rg(AB) ≤ rg A e rg(AB) ≤ rg B.

8. Consideriamo lo spazio vettoriale K[t] dei polinomi in una variabile t a


d
coefficienti in K. La derivazione dt è un endomorfismo. Restringiamoci
al sottospazio vettoriale dei polinomi di grado ≤ 4. Prendiamo la base
d
B = (1, t, t2 , t3 , t4 ). Scrivere MB,B dt .
9. Sia  
1 −1 −3
A= .
2 −1 −4
Consideriamo l’applicazione lineare f : M3,2 (R) → M2,2 (R) tale che, per
ogni B ∈ M3,2 (R), f (B) = A B. Scegliere delle basi a piacere B e C per
M3,2 (R) e M2,2 (R) e scrivere la matrice MC,B (f ).
10. Scrivere la matrice di cambiamento di coordinate MB2 ,B1 (idR3 ) dove
     
1 1 −1
B1 =  1  ,  −1  ,  1  ,
−1 1 1
     
1 0 0
B2 =  −2  ,  1  ,  0  .
0 −2 1

11. Sia f : R4 → R3 l’applicazione lineare tale che


   
1   0  
 1  1  1  0
 −1  ,
 0  7→
 →
 1 7
   1 ,
0 −1
0 0
   
0   1  
 0  1  0  0
 → 7  1 ,  →7  1 .
 1   0 
1 0
1 −1
Determinare il nucleo di f .

2
12. Sia f : R3 → R3 l’endomorfismo la cui matrice associata rispetto alla base
canonica E è la seguente
 
2 0 1
ME,E (f ) =  0 2 1 .
1 −1 0

Sia g: R3 → R3 l’endomorfismo la cui matrice associata rispetto alla base


     
1 0 1
B =  1  ,  1  ,  0 
0 1 1

è la seguente  
0 1 1
MB,B (g) =  −1 2 0 .
1 0 2
Determinare il nucleo e l’immagine di g ◦ f .