Sei sulla pagina 1di 5

1/1

Rag. Soc. CONSALIS SRL - VIA NAPOLI, 54/D, 74123, TARANTO (TA) - P.IVA 02243460736 -
Ordine n. 1320 Del 16/04/2019
CAPITALE SOCIALE €70.200,00 - Reg. Imp. CCIAA TA - 9329

Arredatore Roberta D. Negozio TARANTO - VIA CESARE BATTISTI 426/B, 74100, TARANTO (TA)
www.poltronesofa.com E-mail taranto@poltronesofa.com Tel. 099 7796030

Cliente BUONOMO ANGELO Indirizzo Via Girasoli 203 Città 74121 TARANTO (TA) - I
C.F./P.IVA E-mail angelobuonomo@tiscali.it Cellulare 3346878585 Tel. 3472683364
Note

X Accesso agevole
Codice Centro storico Ascensore Piano 0 Tempi di consegna 8 settimane dall'accettazione del finanziamento Prodotto in expo: visto e piaciuto

F Prodotto in Movimento
Descrizione Tipologia Letto Contenitore Q. Prezzo
esposizione relax

D-UML40000T LUMETTI 4 posti letto in tessuto DIM (CIRCA) 87x216x102 -Letto rete elettrosaldata anta 4 posti letto No Sì No 1,00 € 1.229,00
ribalta.Materasso MEMORY H17 in poliuretano esp. densità 30 Kg/mc
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro
Letto LET160D30H17MPG Rete grey anta ribalta elettrosaldata con porta guanciali.
Materasso MEMORY in poliuretano espanso densità 30 Kg/mc. Dim 160x200 H 17

D-UMEF0000T LUMETTI pouf in tessuto DIM (CIRCA) 48x80x60 pouf No No No 1,00 € 236,00
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro

Spese di trasporto + € 146,00


* Totale ordine s.e. & o. = € 1.611,00
Caparra confirmatoria - € 0,00
Finanziamento - € 1.611,00
Saldo alla consegna = €-
Per approvazione del
presente ordine
Firma
Letta e chiaramente compresa l'informativa ai sensi dell'art. 13 del GDPR, per il trattamento di dati
personali da parte della società Poltronesofà S.p.A. esprimo il consenso:
Per finalità di marketing e promozione con modalità automatizzate di contatto (posta elettronica e sms)
e/o con modalità tradizionali (posta cartacea o chiamate telefoniche con operatore), nonché per
effettuare sondaggi e indagini di mercato ivi compreso l'invio di comunicazioni relative a nuove
* misure e grafico hanno valore indicativo collezioni e prodotti, nuove aperture ed eventi ed iniziative promosse dalla Società;
il cliente dichiara che la merce passa per porte e scale. Lavori supplementari saranno addebitati al cliente
via e-mail sì [ ] no [ X] via posta cartacea sì [ ] no [ X ] via telefono sì [ ] no [ X ]
Firma
Data16/04/2019 Luogo TARANTO Firma
Cod. garanzia: 033922B133D11B6B234B2A87
Ordine n. 1320 Del 16/04/2019
CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
DISPOSIZIONI GENERALI
1) La sottoscrizione dei presente contratto impegna IRREVOCABILMENTE il cliente (di seguito, anche "acquirente") all'acquisto dei prodotti a retro indicati nel modo e termini pattuiti e risultanti dal presente contratto. L'acquirente prende atto che detto contratto non è una proposta di acquisto, come tale revocabile, ma
trattasi di vendita vincolante a tutti gli effetti dal momento della sua sottoscrizione. Eventuali condizioni di vendita diverse o contrarie alle presenti condizioni generali saranno valide unicamente se approvate per iscritto da entrambe le parti con specifica dichiarazione di deroga.
CONSEGNA DELLA FORNITURA E GARANZIE
2) Verificandosi per l'impresa venditrice l'impossibilità di eseguire parte della fornitura, la stessa si riserva la facoltà di proporre al cliente una modifica delle condizioni contrattuali, sia per ciò che riguarda la fornitura che per il corrispettivo convenuto, ferma restando la validità ed operatività del contratto per quanto
attiene la restante merce; verificandosi tale situazione l'impresa venditrice provvederà a darne comunicazione al cliente adeguando il pagamento.
3) Tutti i prodotti distribuiti dall`impresa venditrice sono realizzati secondo le migliori tecnologie a garanzia della loro qualità nei termini di Legge.
4) L'impresa venditrice non garantisce il prelavaggio e il lavaggio dei tessuti eseguiti in acqua; eventuali discromie tra i tessuti visionati in negozio e quelli usati per il rivestimento sono dovute alle normali differenze nei bagni di colore, come anche eventuali pieghe, macchie naturali o variazioni della grana e del colore
delle pelli sono dovute alle naturali proprietà del materiale usato e devono intendersi come normali caratteristiche del prodotto e dei materiali usati; in ogni caso, la garanzia e/o il libretto d¿uso e manutenzione del prodotto acquistato sono a disposizione del cliente, che potrà scaricarli e/o stamparli registrandosi sul sito
internet www.poltronesofa.com mediante inserimento dei dati del proprio ordine.
5) I listini prezzi degli articoli sono da ritenersi esclusi degli accessori (reti, materassi, cuscini, guanciali, cassetti - ecc.) e comunque di ogni elemento non previsto come strettamente di serie.
6) I termini di consegna riportati nell'ordine sono puramente indicativi e non costituiscono un formale impegno per l'impresa venditrice. I tempi di disponibilità e di consegna possono subire variazioni rispetto a quanto riportato nel contratto, sia in quanto non dipendenti dalla venditrice e da essa non controllabili, sia
perchè dovuti a possibili ritardi o esigenze logistiche correlate al servizio di trasporto. Perciò, sono da intendersi sempre salvo imprevisti e, in ogni caso, decorrono dalla data di sottoscrizione del presente contratto allorchè sia completo di tutti i dati e delle informazioni necessarie all'espletamento della fornitura. Il
termine rimane di diritto adeguatamente sospeso fino a quando l'ordine non sarà completo di tutte le indicazioni necessarie alla fornitura, oltre che per tutte le cause ricadenti al di fuori del ragionevole controllo dell'impresa venditrice (forza maggiore, scioperi, ecc).
7) I prezzi indicati nei contratti, salva diversa indicazione, devono intendersi comprensivi dell'lVA. L'emissione di fattura viene effettuata dall'impresa venditrice solo se espressamente richiesta dal cliente all'atto della sottoscrizione del contratto di vendita o comunque nei termini previsti dalle norme sull'IVA.
8) Trasporto e consegna, se contrattualmente pattuiti, si intendono a carico del cliente; ulteriori servizi di trasporto e consegna, ivi compreso ¿ l eventuale ritiro dell'usato, richiesti e/o imputabili al cliente, successivi alla prima consegna, saranno interamente a carico del cliente stesso. La consegna si intende davanti al
civico dell'indirizzo richiesto (al piano terreno); la successiva sistemazione nell'alloggio avverrà senza costi aggiuntivi se non richiederà l'intervento di persone ulteriori o mezzi specifci, i quali, se necessari, saranno a carico del cliente. Il cliente dichiara che gli accessi al luogo di consegna (porte, infissi, corridoi, ecc.)
sono di misura tale da consentire l'ingresso del prodotto, considerate le sue dimensioni per intero e il massimo ingombro; pertanto, l'accesso del prodotto all'interno del luogo indicato sarà da intendersi sotto la responsabilità del cliente
9) L'impresa venditrice non garantisce le misure del prodotto, che si intendono indicative, nel limite di una tolleranza, in larghezza e/o in lunghezza, del 2% rispetto a quanto eventualmente riportato nel contratto, salvo diversa pattuizione contraria e appositamente specificata nell`ordine. In ogni caso, eventuali
differenze nelle misure sono espressione delle caratteristiche artigianali dei prodotti a marchio POLTRONESOFA'.
MODALITÀ E TERMINI DI PAGAMENTO
10) ll cliente accetta di versare al momento della sottoscrizione del contratto una caparra confirmatoria sul prezzo almeno pari al 30% del valore dell'ordine. Se all'ordine non segue l'immediata conclusione del contratto con le modalità di cui sopra (contestuale dazione e caparra confirmatoria) la validità dell'ordine resta
sospesa ed è subordinata al pagamento della somma suindicata entro e non oltre il termine di 10gg.
11) I pagamenti dovranno essere effettuati secondo le modalità ed i termini contrattualmente previsti. La consegna e il versamento del corrispettivo dovuto devono avvenire entro e non oltre 10 (dieci) giorni da quando la società venditrice comunica la sua disponibilità ad adempiere; in particolare, il saldo dovuto dovrà
essere versato mediante bonifico bancario, assegno, circolare o bancario, carta di credito e/o contanti se consentito per legge, presso il negozio di riferimento della venditrice almeno due giorni prima della prevista consegna o, in via alternativa, potrà essere versato anche contestualmente alla consegna, ma in tal
caso solo mediante assegno, circolare o bancario, oppure in contanti se consentito per legge, esclusa ogni altra modalità di pagamento. Ulteriormente, nel caso particolare in cui la consegna, in base al luogo indicato dal cliente, debba essere eseguita per il tramite di sedi commerciali e logistiche della
società venditrice diverse dalla sede del negozio presso cui il divano è stato acquistato, il saldo ancora dovuto dovrà essere versato almeno due giorni prima della prevista consegna, presso il negozio dove è stato concluso il contratto. In ogni caso, la consegna verrà concordata /o e eseguita solo dopo che la società
venditrice avrà ricevuto materialmente la disponibilità del corrispettivo, all'esito del pagamento eseguito con le modalità descritte.
Eventuali reclami sulla fornitura, senza fondato motivo, non autorizzano il cliente a sospendere o ritardare il pagamento rispetto alle scadenze previste. Nel caso in cui la consegna non avvenga nel termine suddetto, per volontà o indisponibilità del cliente, fermo in ogni caso l'obbligo del pagamento del saldo nel
termine, gli saranno addebitati i costi di magazzinaggio del prodotto, nella misura del 5% del valore dell¿ordine al mese, fino al momento della effettiva consegna; in ogni caso di mancato e/o ritardato pagamento, nei termini e con le modalità suddette, la venditrice si riterrà esonerata da ogni ulteriore obbligo
contrattuale e potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del
corrispettivo pattuito per la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente già versate dal cliente.
Resta inteso che in ogni caso di inosservanza dei termini di pagamento pattuiti decorreranno dal giorno di scadenza, e senza obbligo di messa in mora, gli interessi valutati al tasso ufficiale Euribor aumentati di 5 punti percentuali e si avrà decadenza dai termini di dilazione del pagamento eventualmente concessi.
12) Qualunque pagamento che non sia fatto direttamente alla Sede dell'impresa venditrice non sarà riconosciuto valido ed efficace, salvo quelli dalla stessa autorizzati. Resta comunque sempre a rischio del cliente la trasmissione della somma qualsiasi sia il mezzo prescelto.
13) La parte acquirente si impegna alla diligente compilazione e sottoscrizione dei titoli di pagamento contrattualmente previsti e consentiti, alla sola presenza di un incaricato della creditrice. Sono in ogni caso inopponibili all'impresa venditrice eccezioni relative al contesto letterale del titolo eventualmente dipendenti da
soppressioni o aggiunte e/o contraffazioni dello stesso imputabili al cliente.
14) In caso di pagamento rateale la consegna è subordinata all'accettazione delle condizioni da parte dell'impresa venditrice o alla erogazione del prestito da parte dell'Ente Finanziatore. In ogni caso la consegna non avverrà prima di 30 gg. lavorativi, dopo l'avverarsi delle condizioni citate nel presente articolo.
15) Nel caso in cui agli arredi forniti siano state apportate modifiche particolari per adattarli alle specifiche esigenze del cliente, questi sarà tenuto a versare all'impresa venditrice il 30% del prezzo pattuito oltre alla caparra confirmatoria. Il prezzo delle modifiche si intende a carico del cliente.In tal caso, è, comunque,
esclusa la sostituzione del prodotto.
16) In caso di pagamento differito e rateale accordato dalla società venditrice, l'acquirente acquista la proprietà della merce solo col pagamento integrale del prezzo. Inoltre in caso di inadempimento del contratto imputabile al cliente, l'impresa venditrice si riterrà esonerata da ogni ulteriore obbligo contrattuale, e potr à
recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del corrispettivo pattuito per
la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente già versate dal cliente.
CONDIZIONI PARTICOLARI IN CASO DI FINANZIAMENTO RICHIESTO DALL'ACQUIRENTE
17) Nel caso in cui il cliente ottenesse dall'Istituto di credito un prestito inferiore a quello richiesto, il contratto avrà esecuzione per la sola parte coperta dal finanziamento effettivamente erogato, rinunziando fin d'ora l'acquirente a chiedere la risoluzione del contratto. Eguale disciplina verrà applicata in caso di richiesta
di prestito avanzata nei confronti di più Banche e/o Società finanziarie: la risoluzione potrà essere in tal caso chiesta solo in caso di reiezione di tutte le domande, dovendosi invece eseguire il contratto per la parte eventualmente coperta dal finanziamento ottenuto.In ogni caso, se il pagamento è stato convenuto in
parte per contanti alla consegna, il contratto sarà eseguito dai contraenti limitatamente all'ammontare del previsto pagamento per contanti.
18) In caso di finanziamento ottenuto da Istituto Finanziario, il cliente si impegna ad eseguire tutte le formalità richieste entro e non oltre 5 gg. dalla stipula del contratto e sarà responsabile dei ritardi connessi ad un comportamento non diligente.
SANZIONI A CARICO DELL'INADEMPIENTE
19) ln caso di pagamento rateale accordato dalla società venditrice, il mancato pagamento anche di una sola rata che superi l`ottava parte del prezzo pattuito dà luogo alla perdita del beneficio del termine relativamente al pagamento delle rate successive.
Inoltre in caso di mancato integrale pagamento imputabile al cliente, l'impresa venditrice potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed
all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del corrispettivo pattuito per la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente versate dal cliente.
20) In caso di rifiuto, senza fondato motivo, di presa di consegna della merce da parte dell'acquirente, ovvero in caso di ingiustificata assenza o irreperibilità del cliente o del terzo destinatario indicato dal cliente ovvero di un suo incaricato, purchè maggiorenne, nel luogo e al momento previamente concordato della
consegna, è facoltà dell'impresa venditrice di depositare la merce, per conto e a spese del cliente, presso i Magazzini Generali o presso il suo magazzino. In tale ultimo caso l'acquirente dovrà corrispondere all`impresa venditrice il 5% dei valore della merce al mese per il costo del magazzinaggio. Inoltre, in questo
caso, l`impresa venditrice potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno, sin d'ora concordati e quantificati nel 50% del corrispettivo pattuito per la
vendita, con espresso e accordato diritto di tratten
ere a titolo di risarcimento, e sino all'ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente versate dal cliente.
21) L'acquirente dichiara di non avere in corso procedimenti esecutivi e/o concorsuali a suo carico e di non aver subito protesti, e dichiara altresì di conoscere che la falsa attestazione di quanto sopra costituirà titolo, per l'impresa venditrice, per recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata,
ovvero, a suo insindacabile giudizio, per far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno.
22) Il cliente si fa carico di tutte le responsabilità per le misure da lui fornite all'impresa venditrice, pertanto per gli errori imputabili a inesattezze dello stesso acquirente questi non potrà rivalersi sul pagamento che si impegna ad effettuare alle condizioni pattuite.
23) Eventuali resi richiesti dal cliente e non imputabili a inadempienze dell'impresa venditrice devono essere autorizzati dall'impresa venditrice per iscritto e saranno accreditati al 50% del prezzo di acquisto.
24) La risoluzione del presente contratto, per causa imputabile al cliente, non dà diritto ad invocare il mantenimento di condizioni di maggior favore (sconti, dilazioni di pagamento ed altre agevolazioni) eventualmente concesse per altre forniture a seguito e in considerazione dell`acquisto effettuato con il presente
contratto, le quali, pertanto, se concesse, dovranno intendersi immediatamente revocate e/o decadute per effetto della intervenuta risoluzione del presente contratto.
25) L'impresa venditrice avrà diritto di sospendere e recedere dalla fornitura se, anche in dipendenza di altre forniture, il cliente dovesse rendersi inadempiente.

Firma
Ai sensi e per gli effetti degli artt.li 1341 e 1342 c.c. il cliente dichiara di aver letto e di accettare, ad ogni effetto di legge, le condizioni generali di vendita soprastanti ed, in particolare, di approvare specificatamente le clausole nn.: 2) "Impossibilità, totale o parziale, della fornitura", 4) "Condizioni garanzia", 6) "Termini di
consegna", 8) "Spese di trasporto e accessibilità al luogo di consegna", 9) "Tolleranza nelle misure prodotto", 10) "Caparra confirmatoria", 11) "Termini e modalità di pagamento e conseguenze del mancato pagamento", 13) "Inopponibilità eccezioni su titoli", 14) "pagamento rateale e consegna", 15) "Costi modifiche e
acconto", 16) "Pagamento rateale e inadempimento del cliente", 17) "Conseguenze di eventuale finanziamento parziale", 19) "Decadenza dal beneficio del termine; conseguenze del mancato integrale pagamento", 20) "Rifiuto di consegna e/o assenza e irreperibilità cliente",
21) "Procedure esecutive, concorsuali e protesti; recesso dell'impresa venditrice", 22) "Misure comunicate dal cliente", 23) "Resi e autorizzazione scritta", 24) "Decadenza da condizioni di favore", 25) "Sospensione fornitura e inadempimento cliente".

Firma
1/1
Rag. Soc. CONSALIS SRL - VIA NAPOLI, 54/D, 74123, TARANTO (TA) - P.IVA 02243460736 -
Ordine n. 1320 Del 16/04/2019
CAPITALE SOCIALE €70.200,00 - Reg. Imp. CCIAA TA - 9329

Arredatore Roberta D. Negozio TARANTO - VIA CESARE BATTISTI 426/B, 74100, TARANTO (TA)
www.poltronesofa.com E-mail taranto@poltronesofa.com Tel. 099 7796030

Cliente BUONOMO ANGELO Indirizzo Via Girasoli 203 Città 74121 TARANTO (TA) - I
C.F./P.IVA E-mail angelobuonomo@tiscali.it Cellulare 3346878585 Tel. 3472683364
Note

X Accesso agevole
Codice Centro storico Ascensore Piano 0 Tempi di consegna 8 settimane dall'accettazione del finanziamento Prodotto in expo: visto e piaciuto

F Prodotto in Movimento
Descrizione Tipologia Letto Contenitore Q. Prezzo
esposizione relax

D-UML40000T LUMETTI 4 posti letto in tessuto DIM (CIRCA) 87x216x102 -Letto rete elettrosaldata anta 4 posti letto No Sì No 1,00 € 1.229,00
ribalta.Materasso MEMORY H17 in poliuretano esp. densità 30 Kg/mc
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro
Letto LET160D30H17MPG Rete grey anta ribalta elettrosaldata con porta guanciali.
Materasso MEMORY in poliuretano espanso densità 30 Kg/mc. Dim 160x200 H 17

D-UMEF0000T LUMETTI pouf in tessuto DIM (CIRCA) 48x80x60 pouf No No No 1,00 € 236,00
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro

Spese di trasporto + € 146,00


* Totale ordine s.e. & o. = € 1.611,00
Caparra confirmatoria - € 0,00
Finanziamento - € 1.611,00
Saldo alla consegna = €-
Per approvazione del
presente ordine
Firma
Letta e chiaramente compresa l'informativa ai sensi dell'art. 13 del GDPR, per il trattamento di dati
personali da parte della società Poltronesofà S.p.A. esprimo il consenso:
Per finalità di marketing e promozione con modalità automatizzate di contatto (posta elettronica e sms)
e/o con modalità tradizionali (posta cartacea o chiamate telefoniche con operatore), nonché per
effettuare sondaggi e indagini di mercato ivi compreso l'invio di comunicazioni relative a nuove
* misure e grafico hanno valore indicativo collezioni e prodotti, nuove aperture ed eventi ed iniziative promosse dalla Società;
il cliente dichiara che la merce passa per porte e scale. Lavori supplementari saranno addebitati al cliente
via e-mail sì [ ] no [ X] via posta cartacea sì [ ] no [ X ] via telefono sì [ ] no [ X ]
Firma
Data16/04/2019 Luogo TARANTO Firma
Cod. garanzia: 033922B133D11B6B234B2A87
Ordine n. 1320 Del 16/04/2019
CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
DISPOSIZIONI GENERALI
1) La sottoscrizione dei presente contratto impegna IRREVOCABILMENTE il cliente (di seguito, anche "acquirente") all'acquisto dei prodotti a retro indicati nel modo e termini pattuiti e risultanti dal presente contratto. L'acquirente prende atto che detto contratto non è una proposta di acquisto, come tale revocabile, ma
trattasi di vendita vincolante a tutti gli effetti dal momento della sua sottoscrizione. Eventuali condizioni di vendita diverse o contrarie alle presenti condizioni generali saranno valide unicamente se approvate per iscritto da entrambe le parti con specifica dichiarazione di deroga.
CONSEGNA DELLA FORNITURA E GARANZIE
2) Verificandosi per l'impresa venditrice l'impossibilità di eseguire parte della fornitura, la stessa si riserva la facoltà di proporre al cliente una modifica delle condizioni contrattuali, sia per ciò che riguarda la fornitura che per il corrispettivo convenuto, ferma restando la validità ed operatività del contratto per quanto
attiene la restante merce; verificandosi tale situazione l'impresa venditrice provvederà a darne comunicazione al cliente adeguando il pagamento.
3) Tutti i prodotti distribuiti dall`impresa venditrice sono realizzati secondo le migliori tecnologie a garanzia della loro qualità nei termini di Legge.
4) L'impresa venditrice non garantisce il prelavaggio e il lavaggio dei tessuti eseguiti in acqua; eventuali discromie tra i tessuti visionati in negozio e quelli usati per il rivestimento sono dovute alle normali differenze nei bagni di colore, come anche eventuali pieghe, macchie naturali o variazioni della grana e del colore
delle pelli sono dovute alle naturali proprietà del materiale usato e devono intendersi come normali caratteristiche del prodotto e dei materiali usati; in ogni caso, la garanzia e/o il libretto d¿uso e manutenzione del prodotto acquistato sono a disposizione del cliente, che potrà scaricarli e/o stamparli registrandosi sul sito
internet www.poltronesofa.com mediante inserimento dei dati del proprio ordine.
5) I listini prezzi degli articoli sono da ritenersi esclusi degli accessori (reti, materassi, cuscini, guanciali, cassetti - ecc.) e comunque di ogni elemento non previsto come strettamente di serie.
6) I termini di consegna riportati nell'ordine sono puramente indicativi e non costituiscono un formale impegno per l'impresa venditrice. I tempi di disponibilità e di consegna possono subire variazioni rispetto a quanto riportato nel contratto, sia in quanto non dipendenti dalla venditrice e da essa non controllabili, sia
perchè dovuti a possibili ritardi o esigenze logistiche correlate al servizio di trasporto. Perciò, sono da intendersi sempre salvo imprevisti e, in ogni caso, decorrono dalla data di sottoscrizione del presente contratto allorchè sia completo di tutti i dati e delle informazioni necessarie all'espletamento della fornitura. Il
termine rimane di diritto adeguatamente sospeso fino a quando l'ordine non sarà completo di tutte le indicazioni necessarie alla fornitura, oltre che per tutte le cause ricadenti al di fuori del ragionevole controllo dell'impresa venditrice (forza maggiore, scioperi, ecc).
7) I prezzi indicati nei contratti, salva diversa indicazione, devono intendersi comprensivi dell'lVA. L'emissione di fattura viene effettuata dall'impresa venditrice solo se espressamente richiesta dal cliente all'atto della sottoscrizione del contratto di vendita o comunque nei termini previsti dalle norme sull'IVA.
8) Trasporto e consegna, se contrattualmente pattuiti, si intendono a carico del cliente; ulteriori servizi di trasporto e consegna, ivi compreso ¿ l eventuale ritiro dell'usato, richiesti e/o imputabili al cliente, successivi alla prima consegna, saranno interamente a carico del cliente stesso. La consegna si intende davanti al
civico dell'indirizzo richiesto (al piano terreno); la successiva sistemazione nell'alloggio avverrà senza costi aggiuntivi se non richiederà l'intervento di persone ulteriori o mezzi specifci, i quali, se necessari, saranno a carico del cliente. Il cliente dichiara che gli accessi al luogo di consegna (porte, infissi, corridoi, ecc.)
sono di misura tale da consentire l'ingresso del prodotto, considerate le sue dimensioni per intero e il massimo ingombro; pertanto, l'accesso del prodotto all'interno del luogo indicato sarà da intendersi sotto la responsabilità del cliente
9) L'impresa venditrice non garantisce le misure del prodotto, che si intendono indicative, nel limite di una tolleranza, in larghezza e/o in lunghezza, del 2% rispetto a quanto eventualmente riportato nel contratto, salvo diversa pattuizione contraria e appositamente specificata nell`ordine. In ogni caso, eventuali
differenze nelle misure sono espressione delle caratteristiche artigianali dei prodotti a marchio POLTRONESOFA'.
MODALITÀ E TERMINI DI PAGAMENTO
10) ll cliente accetta di versare al momento della sottoscrizione del contratto una caparra confirmatoria sul prezzo almeno pari al 30% del valore dell'ordine. Se all'ordine non segue l'immediata conclusione del contratto con le modalità di cui sopra (contestuale dazione e caparra confirmatoria) la validità dell'ordine resta
sospesa ed è subordinata al pagamento della somma suindicata entro e non oltre il termine di 10gg.
11) I pagamenti dovranno essere effettuati secondo le modalità ed i termini contrattualmente previsti. La consegna e il versamento del corrispettivo dovuto devono avvenire entro e non oltre 10 (dieci) giorni da quando la società venditrice comunica la sua disponibilità ad adempiere; in particolare, il saldo dovuto dovrà
essere versato mediante bonifico bancario, assegno, circolare o bancario, carta di credito e/o contanti se consentito per legge, presso il negozio di riferimento della venditrice almeno due giorni prima della prevista consegna o, in via alternativa, potrà essere versato anche contestualmente alla consegna, ma in tal
caso solo mediante assegno, circolare o bancario, oppure in contanti se consentito per legge, esclusa ogni altra modalità di pagamento. Ulteriormente, nel caso particolare in cui la consegna, in base al luogo indicato dal cliente, debba essere eseguita per il tramite di sedi commerciali e logistiche della
società venditrice diverse dalla sede del negozio presso cui il divano è stato acquistato, il saldo ancora dovuto dovrà essere versato almeno due giorni prima della prevista consegna, presso il negozio dove è stato concluso il contratto. In ogni caso, la consegna verrà concordata /o e eseguita solo dopo che la società
venditrice avrà ricevuto materialmente la disponibilità del corrispettivo, all'esito del pagamento eseguito con le modalità descritte.
Eventuali reclami sulla fornitura, senza fondato motivo, non autorizzano il cliente a sospendere o ritardare il pagamento rispetto alle scadenze previste. Nel caso in cui la consegna non avvenga nel termine suddetto, per volontà o indisponibilità del cliente, fermo in ogni caso l'obbligo del pagamento del saldo nel
termine, gli saranno addebitati i costi di magazzinaggio del prodotto, nella misura del 5% del valore dell¿ordine al mese, fino al momento della effettiva consegna; in ogni caso di mancato e/o ritardato pagamento, nei termini e con le modalità suddette, la venditrice si riterrà esonerata da ogni ulteriore obbligo
contrattuale e potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del
corrispettivo pattuito per la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente già versate dal cliente.
Resta inteso che in ogni caso di inosservanza dei termini di pagamento pattuiti decorreranno dal giorno di scadenza, e senza obbligo di messa in mora, gli interessi valutati al tasso ufficiale Euribor aumentati di 5 punti percentuali e si avrà decadenza dai termini di dilazione del pagamento eventualmente concessi.
12) Qualunque pagamento che non sia fatto direttamente alla Sede dell'impresa venditrice non sarà riconosciuto valido ed efficace, salvo quelli dalla stessa autorizzati. Resta comunque sempre a rischio del cliente la trasmissione della somma qualsiasi sia il mezzo prescelto.
13) La parte acquirente si impegna alla diligente compilazione e sottoscrizione dei titoli di pagamento contrattualmente previsti e consentiti, alla sola presenza di un incaricato della creditrice. Sono in ogni caso inopponibili all'impresa venditrice eccezioni relative al contesto letterale del titolo eventualmente dipendenti da
soppressioni o aggiunte e/o contraffazioni dello stesso imputabili al cliente.
14) In caso di pagamento rateale la consegna è subordinata all'accettazione delle condizioni da parte dell'impresa venditrice o alla erogazione del prestito da parte dell'Ente Finanziatore. In ogni caso la consegna non avverrà prima di 30 gg. lavorativi, dopo l'avverarsi delle condizioni citate nel presente articolo.
15) Nel caso in cui agli arredi forniti siano state apportate modifiche particolari per adattarli alle specifiche esigenze del cliente, questi sarà tenuto a versare all'impresa venditrice il 30% del prezzo pattuito oltre alla caparra confirmatoria. Il prezzo delle modifiche si intende a carico del cliente.In tal caso, è, comunque,
esclusa la sostituzione del prodotto.
16) In caso di pagamento differito e rateale accordato dalla società venditrice, l'acquirente acquista la proprietà della merce solo col pagamento integrale del prezzo. Inoltre in caso di inadempimento del contratto imputabile al cliente, l'impresa venditrice si riterrà esonerata da ogni ulteriore obbligo contrattuale, e potr à
recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del corrispettivo pattuito per
la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente già versate dal cliente.
CONDIZIONI PARTICOLARI IN CASO DI FINANZIAMENTO RICHIESTO DALL'ACQUIRENTE
17) Nel caso in cui il cliente ottenesse dall'Istituto di credito un prestito inferiore a quello richiesto, il contratto avrà esecuzione per la sola parte coperta dal finanziamento effettivamente erogato, rinunziando fin d'ora l'acquirente a chiedere la risoluzione del contratto. Eguale disciplina verrà applicata in caso di richiesta
di prestito avanzata nei confronti di più Banche e/o Società finanziarie: la risoluzione potrà essere in tal caso chiesta solo in caso di reiezione di tutte le domande, dovendosi invece eseguire il contratto per la parte eventualmente coperta dal finanziamento ottenuto.In ogni caso, se il pagamento è stato convenuto in
parte per contanti alla consegna, il contratto sarà eseguito dai contraenti limitatamente all'ammontare del previsto pagamento per contanti.
18) In caso di finanziamento ottenuto da Istituto Finanziario, il cliente si impegna ad eseguire tutte le formalità richieste entro e non oltre 5 gg. dalla stipula del contratto e sarà responsabile dei ritardi connessi ad un comportamento non diligente.
SANZIONI A CARICO DELL'INADEMPIENTE
19) ln caso di pagamento rateale accordato dalla società venditrice, il mancato pagamento anche di una sola rata che superi l`ottava parte del prezzo pattuito dà luogo alla perdita del beneficio del termine relativamente al pagamento delle rate successive.
Inoltre in caso di mancato integrale pagamento imputabile al cliente, l'impresa venditrice potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno ed
all`indennità per l`uso della cosa, sin d'ora concordati e quantificati nel 70% del corrispettivo pattuito per la vendita, con espresso e accordato diritto di trattenere a titolo di risarcimento, e sino all`ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente versate dal cliente.
20) In caso di rifiuto, senza fondato motivo, di presa di consegna della merce da parte dell'acquirente, ovvero in caso di ingiustificata assenza o irreperibilità del cliente o del terzo destinatario indicato dal cliente ovvero di un suo incaricato, purchè maggiorenne, nel luogo e al momento previamente concordato della
consegna, è facoltà dell'impresa venditrice di depositare la merce, per conto e a spese del cliente, presso i Magazzini Generali o presso il suo magazzino. In tale ultimo caso l'acquirente dovrà corrispondere all`impresa venditrice il 5% dei valore della merce al mese per il costo del magazzinaggio. Inoltre, in questo
caso, l`impresa venditrice potrà recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata, ovvero, a suo insindacabile giudizio, potrà far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno, sin d'ora concordati e quantificati nel 50% del corrispettivo pattuito per la
vendita, con espresso e accordato diritto di tratten
ere a titolo di risarcimento, e sino all'ammontare percentuale di cui sopra, le rate del prezzo e le altre somme eventualmente versate dal cliente.
21) L'acquirente dichiara di non avere in corso procedimenti esecutivi e/o concorsuali a suo carico e di non aver subito protesti, e dichiara altresì di conoscere che la falsa attestazione di quanto sopra costituirà titolo, per l'impresa venditrice, per recedere dal contratto trattenendo la caparra confirmatoria versata,
ovvero, a suo insindacabile giudizio, per far valere la risoluzione della vendita per causa imputabile al cliente, oltre al risarcimento del danno.
22) Il cliente si fa carico di tutte le responsabilità per le misure da lui fornite all'impresa venditrice, pertanto per gli errori imputabili a inesattezze dello stesso acquirente questi non potrà rivalersi sul pagamento che si impegna ad effettuare alle condizioni pattuite.
23) Eventuali resi richiesti dal cliente e non imputabili a inadempienze dell'impresa venditrice devono essere autorizzati dall'impresa venditrice per iscritto e saranno accreditati al 50% del prezzo di acquisto.
24) La risoluzione del presente contratto, per causa imputabile al cliente, non dà diritto ad invocare il mantenimento di condizioni di maggior favore (sconti, dilazioni di pagamento ed altre agevolazioni) eventualmente concesse per altre forniture a seguito e in considerazione dell`acquisto effettuato con il presente
contratto, le quali, pertanto, se concesse, dovranno intendersi immediatamente revocate e/o decadute per effetto della intervenuta risoluzione del presente contratto.
25) L'impresa venditrice avrà diritto di sospendere e recedere dalla fornitura se, anche in dipendenza di altre forniture, il cliente dovesse rendersi inadempiente.

Firma
Ai sensi e per gli effetti degli artt.li 1341 e 1342 c.c. il cliente dichiara di aver letto e di accettare, ad ogni effetto di legge, le condizioni generali di vendita soprastanti ed, in particolare, di approvare specificatamente le clausole nn.: 2) "Impossibilità, totale o parziale, della fornitura", 4) "Condizioni garanzia", 6) "Termini di
consegna", 8) "Spese di trasporto e accessibilità al luogo di consegna", 9) "Tolleranza nelle misure prodotto", 10) "Caparra confirmatoria", 11) "Termini e modalità di pagamento e conseguenze del mancato pagamento", 13) "Inopponibilità eccezioni su titoli", 14) "pagamento rateale e consegna", 15) "Costi modifiche e
acconto", 16) "Pagamento rateale e inadempimento del cliente", 17) "Conseguenze di eventuale finanziamento parziale", 19) "Decadenza dal beneficio del termine; conseguenze del mancato integrale pagamento", 20) "Rifiuto di consegna e/o assenza e irreperibilità cliente",
21) "Procedure esecutive, concorsuali e protesti; recesso dell'impresa venditrice", 22) "Misure comunicate dal cliente", 23) "Resi e autorizzazione scritta", 24) "Decadenza da condizioni di favore", 25) "Sospensione fornitura e inadempimento cliente".

Firma
1/1
Rag. Soc. CONSALIS SRL - VIA NAPOLI, 54/D, 74123, TARANTO (TA) - P.IVA 02243460736 -
Ordine n. 1320 Del 16/04/2019
CAPITALE SOCIALE €70.200,00 - Reg. Imp. CCIAA TA - 9329

Arredatore Roberta D. Negozio TARANTO - VIA CESARE BATTISTI 426/B, 74100, TARANTO (TA)
www.poltronesofa.com E-mail taranto@poltronesofa.com Tel. 099 7796030

Cliente BUONOMO ANGELO Indirizzo Via Girasoli 203 Città 74121 TARANTO (TA) - I
C.F./P.IVA E-mail angelobuonomo@tiscali.it Cellulare 3346878585 Tel. 3472683364
Note

X Accesso agevole
Codice Centro storico Ascensore Piano 0 Tempi di consegna 8 settimane dall'accettazione del finanziamento Prodotto in expo: visto e piaciuto

F Prodotto in Movimento
Descrizione Tipologia Letto Contenitore Q. Prezzo
esposizione relax

D-UML40000T LUMETTI 4 posti letto in tessuto DIM (CIRCA) 87x216x102 -Letto rete elettrosaldata anta 4 posti letto No Sì No 1,00 € 1.229,00
ribalta.Materasso MEMORY H17 in poliuretano esp. densità 30 Kg/mc
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro
Letto LET160D30H17MPG Rete grey anta ribalta elettrosaldata con porta guanciali.
Materasso MEMORY in poliuretano espanso densità 30 Kg/mc. Dim 160x200 H 17

D-UMEF0000T LUMETTI pouf in tessuto DIM (CIRCA) 48x80x60 pouf No No No 1,00 € 236,00
Rivestimento A1CLU-D01/710 CLUSIA unito col. marmotta chiaro

Spese di trasporto + € 146,00


* Totale ordine s.e. & o. = € 1.611,00
Caparra confirmatoria - € 0,00
Finanziamento - € 1.611,00
Saldo alla consegna = €-
Per approvazione del
presente ordine
Firma
Letta e chiaramente compresa l'informativa ai sensi dell'art. 13 del GDPR, per il trattamento di dati
personali da parte della società Poltronesofà S.p.A. esprimo il consenso:
Per finalità di marketing e promozione con modalità automatizzate di contatto (posta elettronica e sms)
e/o con modalità tradizionali (posta cartacea o chiamate telefoniche con operatore), nonché per
effettuare sondaggi e indagini di mercato ivi compreso l'invio di comunicazioni relative a nuove
* misure e grafico hanno valore indicativo collezioni e prodotti, nuove aperture ed eventi ed iniziative promosse dalla Società;
il cliente dichiara che la merce passa per porte e scale. Lavori supplementari saranno addebitati al cliente
via e-mail sì [ ] no [ X] via posta cartacea sì [ ] no [ X ] via telefono sì [ ] no [ X ]
Firma
Data16/04/2019 Luogo TARANTO Firma
Cod. garanzia: 033922B133D11B6B234B2A87