Sei sulla pagina 1di 43

Le tecniche di fonderia

Le tecniche di fusione in forma transitoria

Politecnico di Torino
Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione (DIGEP)
Tecniche di fusione

In forma transitoria In forma permanente

Modello Modello Semipermanente Permanente Squeeze


permanente a perdere (anima di sabbia) (anima metallica)

In terra Microfusione Gravità Presso-colata


Shell molding Policast Bassa Camera
pressione calda
Cold box
Centrifuga Camera
fredda

Semi centrifuga
Vera Per centrifugazione
Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 2
Ciclo di formatura

2 3

5 4

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 3


La terra nera
Silice + argilla, si costruisce in maniera artificiale (non si usano più i giacimenti)
per un migliore controllo della qualità del getto.
 Silice granulare ......... 85%
 Bentonite .................. 10%
 Additivi ..................... 2%
 Acqua ....................... 3%

ADDITIVI:
o AMIDO : aumenta la scorrevolezza
o FARINA DI CEREALI: Contrasta la dilatazione della forma
o NERO FUMO: aumenta la refrattarietà e contrasta l’ossidazione del getto

La forma può essere utilizzata tal quale (fusione al verde, formatura


tradizionale), oppure essiccata.

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 4


Materiale di formatura

Silice granulare + legante + additivi

Caratteristiche:
 Refrattarietà: resistenza alle alte temperature
 Coesione: resistenza meccanica = f(legante)
 Permeabilità:formazione del gas =f(additivi,umidità)
 Scorrevolezza: capacità del materiale di formatura di ricoprire il modello e
riprodurre i particolari
 Sgretolabilità: capacità della forma di essere rotta

I vari processi di formatura si differenziano tra loro


per il legante e quindi per il processo d’indurimento !

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 5


Classificazione dei processi di formatura

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 6


Processo di formatura meccanica

A pressione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 7


Processo di formatura meccanica

A lancio

A scossa

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 8


Processo di formatura meccanica

Ad aria compressa

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 9


La formatura in motta

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 10


La formatura in motta

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 11


La formatura in motta

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 12


Formatura in fossa

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 13


Processi COLD-BOX
Il legante è una resina con catalizzatore gassoso

Processo ASHLAND
• Resina: Formofenolica
• Catalizzatore: Trietilammina

Processo SO2

• Resina: Fenolica o Furanica


• Catalizzatore: Anidride solforosa

Processo CO2

• Legante: Silicato di sodio


• Catalizzatore: Anidride carbonica

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 14


Processo COLD-BOX

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 15


Colata in guscio (shell molding)
In questo processo si utilizza una sabbia prerivestita con polimero. Posta
all’interno di un contenitore, questo viene rovesciato in moda da mettere in
contatto la sabbia con una piastra calda (180-200 °C) che riporta la forma di
metà del guscio da ottenere.
Il guscio può anche subire un post trattamento termico per incrementare le
prestazioni meccaniche. Una volta ottenuti i due gusci e resi solidali, inserito le
anime, nella cavità può essere effettuata la colata.

Fenolo + Formaldeide
+ Reticolazione
10% Esametilentetrammide (indurente)

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 16


Colata in guscio (shell molding)

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 17


Microfusione
La microfusione discende dal processo
in cera persa noto da più di 4000 anni
per la produzione di oggetti d’arte. I
reperti più antichi provengono
dall’Asia Minore, dalla Cina, dall’Egitto.
Di solito si ottenevano oggetti in
bronzo colati su modelli di cera
eseguiti a mano.
La microfusione è un processo che
utilizza un modello sacrificale in cera. La
microfusione è uno dei metodi più
economici per ottenere parti complesse
in metallo. In alcuni casi costituisce
l’unico metodo utilizzabile quando gli
oggetti hanno sottosquadra, pareti
sottili,etc

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 18


Microfusione
Benvenuto Cellini ci ha lasciato
un’accurata descrizione del processo a
cera persa usato per realizzare il suo
famoso Perseo
… io vestivo il mio Perseo di quelle terre
che avevo acconcie parecchi mesi prima,
acciò che l’avessimo la loro stagione. E
fatto che io ebbi la tonaca di terra e
benissimo armatola con grande diligenza
di ferramenta , cominciai con lento foco a
trarne cera, la quale usciva da molti
sfiatatoi che io avevo fatto; e finito che io
ebbi di cavar la cera, io feci una manica
intorno al mio Perseo di mattoni; di poi
cominciai a mettere delle legna così
pienamente, e gli feci fuoco due giorni e
due notti continuamente. E dappoi si era
benissimo cotta detta forma, subito
cominciai a votar la fossa per sotterrarmi
la mia forma , con tutti quei bei modi che
la bell’arte ci comanda…

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 19


Microfusione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 20


Microfusione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 21


Microfusione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 22


Microfusione - Il guscio

Refrattario:
ZrO2 ,SiO2 , Al2O3 (polvere 100...200 mesh)

Legante:
Si(OC2H5)4 + 4H2O  4C2H5OH + Si(OH)4
Tetraetil silicato Alcool etilico Idross. di silicio

Essicatura (vaporizzazione acqua e alcol): 180…200 °C


Cottura (vetrificazione) : 600….1200 °C

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 23


Microfusione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 24


Microfusione di un rotore

Investment casting of an integrally cast rotor for a gas turbine. (a) Wax pattern assembly. (b)
Ceramic shell around wax pattern. (c) Wax is melted out and the mold is filled, under a vacuum,
with molten superalloy. (d) The cast rotor, produced to net or near-net shape. Source: Howmet
Corporation.

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 25


Confronto microfusione - fusione tradizionale

Cross-section and
microstructure of two
rotors: (top)
investment-cast;
(bottom)
conventionally cast.
Source: Advanced
Materials and
Processes, October
1990, p. 25 ASM
International

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 26


Caratteristiche
 Consente una notevole libertà di progettazione, con pesi che variano da 1g-50
Kg.
 Ampia scelta di materiali, acciai al C, inox,, leghe Ni, Co, Cu, Ti, Al.
 Riduzione dei costi di produzione, oggetti complessi (raccordi, intersezioni,
nervature e scanalature) con ristrette tolleranze dimensionali “net shape” o
“near net shape”
 Riduzione delle operazioni di assemblaggio
 Elevato livello di dettaglio normalmente si opera con tolleranza nell'ordine di
± 0,5 – 0.7% della dimensione nominale (min. 0.10 mm per l<15 mm).
 Limitati costi di attrezzatura
 Flessibilità dei volumi di produzione

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 27


PoliCAST

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 28


PoliCAST – Formazione del modello

Parte mobile dello stampo

Teste d’iniezione
Modello

Parte fissa dello stampo


Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 29
PoliCAST – Verniciatura del modello

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 30


PoliCAST – Realizzazione della forma

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 31


POLICast – Riempimento della forma

•EPS Polistirene espanso


•PMMA Polimetacrilato

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 32


Tolleranze su prodotti di forma transitoria

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 33


Difetti

Forma del getto


• Deformazioni
• Spostamenti
• Fuoristaffa
Tutto il getto
• Bave
• Saldature
Difetti
Palesi • Incompletezze
• Fughe di metallo
Superfice getto
• Incrinature
• Aspetto
• Sfoglie
• Cadute di sabbia
•Tacconi

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 34


Difetti

Cavità interne
• Porosità
• Bolle
• Soffiature
Inclusioni
• Risucchi
• Gocce fredde
Difetti
nascosti • Scorie
• Sabbia
Difetti di struttura
• Durezza diffusa
• Durezza locale
• Strutt. aperta
• Segregazioni

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 35


Difetti

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 36


Difetti

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 37


Difetti – Forma

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 38


Difetti - Superficie

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 39


Difetti – Tutto il getto

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 40


Difetti – Cavità interne

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 41


Difetti - Struttura

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 42


Difetti - Inclusioni

Tecnologia Meccanica – Le tecniche di fonderia 43