Sei sulla pagina 1di 2

1) sottolinea il soggetto delle frasi

a. Alla gita, insieme alla nostra classe, parteciperà anche la seconda Chi.
b. Sul cammino della mia casa sì sono posate due cicogne.
c. Secondo voi, Sandro arriverà puntuale o in ritardo?
d. il difficile problema fu risolto da Francesco in pochi minuti.
e. Hanno sentito tutti le tue parole.
f. Perché non vieni anche tu al Cinema?
g. Il ruolo del vecchio professore, protagonista della commedia, sarà interpretato da
Giacomo.
h. Di fronte a quella rivelazione rimasero tutti a bocca aperta

2) Sottolinea il predicato verbale una volta, e predicato nominale due volte


a. Mi dia per favore due etti di prosciutto. B. I rinforzi arrivarono quando ormai la sconfitta
era inevitabile. C. Sono venuto a piedi, ritornerò in autobus. D. Non dirmi che ti sei lasciato
sfuggire un’occasione come quella! E. I ladri quando vennero scoperti, si calarono della
finestra e fuggirono precipitosamente. F. La scrittura dei cinesi non è alfabetica, ma è
formata da ideogrammi. G. Le stelle alpine sono fiori molto rari che crescono d’alta quota.
H. Attilio è considerato un mago del computer. I. Nessuno è perfetto. L. Sono arrivati tutti
gli invitati
b.
1. linea
2. Sottolinea una volta gli attributi, due volte le apposizioni

3)
a. Atene, capitale della Grecia, è una città ricca di straordinaria testimonianze archeologiche.
b. Ho parlato a lungo con il Dottor Bianchi, il quale mi ha assicurato che le mie condizioni di
salute sono ottime.
c. Bisogna riconoscere che sei davvero un bravo ragazzo. Le iene sono animali coraggiosi che
non temono di sfidare I leoni. Lo spettacolo che si apriva ai nostri occhi era suggestivo. Ugo
è stato gentilissimo con me. Il fiume Nilo, il più lungo del mondo, nasce dal lago Vittoria nel
cuore del continente africano. Gli storici non conoscono con assoluta certezza luogo di
provenienza del popolo Etrusco. Il dio Zeus colpiva I suoi nemici scagliando contro di loro
folgori micidiali. Signorina, potrei parlare per favore con l’avvocato Anzalone? Ritengo che
quelli Marta sia una decisione e responsabile. Nonna Vittoria, nonostante I suoi 83 anni, e
ancora vispa e arzilla. Chissà quando l’uomo sbarcherà sul pianeta Marte!
4) Sottolinea I complementi oggetto contenute nelle frasi
a. Ti chiamerò appena potrò. Mi fai trovare la motocicletta che hai comprato da poco? Ho
visto l’ultimo film di Muccino, che è il mio regista preferito. Con tutte quelle domande, il
professore mi ha confuso. Hai capito ciò che ti ho detto? Il mio computer non legge il
videogioco che mi hai regalato. Senza dubbio anche tu possiedi delle qualità. Alla fine
dimmi di fine anno alla festa di fine annopunti di portare dei dolci e delle torte salate. Li hai
più visti? Io non l’incontro da mesi. L’auto che vedi dal balcone di mia madre. Ha dovuto
affrontare delle prove davvero faticosi. Adoro I gatti ne possiedo cinque. E questo l’abito
che hai comprato stamattina? Spiegami il perché del tuo comportamento. Non mi piace
molto camminare piedi. Vi avviserò appena possibile. Chi è incontrato il cinema? Il mio
cellulare è scarico: mi presti il tuo? Non tollererò da voi un ennesimo uffa! Ti sei proprio
rimpinzato di pizzette. Non ho capito niente, e tu?
5) Sottolinei complimenti predicativo del soggetto una volta, due volte I complimenti predicativo
dell’oggetto
a. Ti ritengo un ottimo giocatore di scacchi. Il Dottor Bianchi è stato nominato amministratore
delegato di una grande azienda. Sono stato scelto come rappresentante della mia classe.
Alcuni reputano Ronaldo il più grande calciatore di tutti tempi. Dandomi questa notizia, tu
mi hai reso felice! La ragazza che è stata proclamata Miss Italia è una mia conoscente. Per
la sua crudeltà, Attila era chiamato il flagello di Dio. Non ti trovo affatto divertente. Come
professore mi giudicano tutti e sei intransigente.
6) Sottolinea e riporta nella post-it a tabella dei complementi di specificazione, di termine, di materia
e di denominazio
a. Non so cosa offrire ai nostri ospiti. Ci sono dei pennarelli nel cassettopunto Dove mi hai
visto ieri? Un tremendo mal di gola. Di lui non mi fido. L’incresparsi delle onde mi hai
provocato dei malesseri non indifferenti. Vorrei dei pantaloni nuovi per il giorno del mio
compleanno. Non me la conti giusta… Quanto mi mancano le vacanze! Non so come faccia
ad avere una memoria di ferro. Nel periodo natalizio ci divertiamo sempre alle Zane dei
pupazzi di neve. Hai rotto I piatti di porcellana? Emma di pastafrolla avrei bisogno di buste
buste in plastica con cerniera ingaggio.
7)