Sei sulla pagina 1di 1

CORSO PROGRAMMAZIONE AVR

dente routine (che sarà allocata all'indirizzo 007H). valore della soglia, si riesce a cambiare la durata
Del registro TIFR viene usato il Bit 1, questo va a dell'impulso in uscita e quindi, continuando a
livello logico alto quando avviene un overflow e variare la soglia, si genera una forma d’onda PWM.
viene resettato dall’hardware dopo che è stata ese- La soglia deve essere fatta variare prima che incon-
guita la routine corrispondente alla richiesta di tri il segnale triangolare (vedi figura) pena la gene-

Modulazione PWM realizzata tramite il contatore a 16 bit.

interrupt. Il contatore a 16 bit invece è più com- razione di un Glitch che rappresenta un disturbo
plesso del precedente e di conseguenza permette di indesiderato.
realizzare più procedure. Una di questa è la modu-
lazione PWM (Pulse Width Modulation), e può WATCHDOG
essere realizzata a 8, 9 o a 10 bit. Grazie al fatto che
il contatore a 16 bit è di tipo up/down, quindi può Il watchdog è un temporizzatore particolare che
contare sia in avanti che all’indietro, è possibile viene usato nei sistemi a microprocessore come
generare una sorta di onda triangolare (vedi figura sistema di sicurezza per evitare che il programma
sopra) ottenuta facendo salire il contatore fino al vada in stallo e quindi che il sistema si blocchi in
suo massimo valore e, sempre ad intervalli di una situazione non prevista dal programmatore. In
tempo costanti, farlo contare all’indietro fino ad pratica il watchdog interviene e resetta il micro-
arrivare a zero e di seguito ricominciare l’incre- controllore se non viene resettato tramite l’istruzio-
mento. Questa peculiarità viene usata per generare ne WDR (WatchDog Reset) entro il tempo stabilito
la modulazione PWM che consiste nel cambiare il dai pin 0, 1 e 2 del registro WDTCR. Il watchdog
duty cycle di un’onda quadra in base ad un dei microcontrollori AVR viene temporizzato da un
segnale modulante rappresentato dal valore di clock interno a 1 MHz, questo ci fa capire che può
comparazione (Compare Value). funzionare anche in assenza del clock di sistema
Per capirne il funzionamento bisogna osservare la perché è indipendente da esso. Il dispositivo viene
figura relativa: ogni volta che il segnale triangolare programmato attraverso il registro WDTCR trami-
viene a trovarsi al di sotto del valore di riferimento te l’utilizzo dei primi 5 bit; vediamo ora di capirne
(la riga tratteggiata) viene generato un cambiamen- il funzionamento analizzandoli in maniera detta-
to di fronte sul segnale OC1X. La forma d’onda gliata. I bit 0, 1 e 2, come abbiamo già accennato,
triangolare rappresenta quindi l’andamento nel servono per stabilire il tempo che deve trascorrere
tempo del contatore. Si intuisce che cambiando il prima che il watchdog resetti il micro. Questo

Elettronica In - settembre 2001 75