Sei sulla pagina 1di 43

Manuale Operativo dell’applicativo 730

BOZZA
(v. del 28/05/2012)
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Sommario

1 Premessa ................................................................................................................................................... 3
2 Accesso al sito............................................................................................................................................ 4
3 Inserimento nuova pratica ........................................................................................................................ 7

3.1 Importazione dati da Anagrafiche 730-2011 e da Anagrafica ISEE ................................................... 7

3.1.1 Importazione dati da Anagrafiche 730-2011 ............................................................................. 7


3.1.2 Importazione dati da Anagrafiche ISEE ..................................................................................... 8

3.2 Inserimento nuovo Contribuente ...................................................................................................... 8

3.2.1 Sezione I ..................................................................................................................................... 9


3.2.2 Sezione II .................................................................................................................................. 11
3.2.3 Sezione III ................................................................................................................................. 13

3.3 Quadro A.......................................................................................................................................... 14


3.4 Quadro B .......................................................................................................................................... 16

3.4.1 Sezione I ................................................................................................................................... 17


3.4.2 Sezione II .................................................................................................................................. 19

3.5 Quadro C .......................................................................................................................................... 20

3.5.1 Inserimento CUD ..................................................................................................................... 20

3.6 Quadro D ......................................................................................................................................... 22


3.7 Quadro E .......................................................................................................................................... 25

3.7.1 Sezione I ................................................................................................................................... 25


3.7.2 Sezione II .................................................................................................................................. 28
3.7.3 Sezione III ................................................................................................................................. 29
3.7.4 Sezione IV ................................................................................................................................ 30
3.7.5 Sezione V e VI .......................................................................................................................... 30

3.8 Quadro F .......................................................................................................................................... 31


3.9 Quadro G ......................................................................................................................................... 32

e way Enterprise Business Solutions Pagina 1


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.10 Quadro I ........................................................................................................................................... 33


3.11 730-1 ................................................................................................................................................ 33
3.12 730-3 ................................................................................................................................................ 34
3.13 Inserimento dati Tutore .................................................................................................................. 36
3.14 Stampa modello............................................................................................................................... 37
3.15 Anagrafica Terreni e Fabbricati ....................................................................................................... 37

3.15.1 Anagrafica terreni .................................................................................................................... 38


3.15.2 Anagrafica fabbricati................................................................................................................ 40

3.16 Eliminazione pratica ........................................................................................................................ 42

e way Enterprise Business Solutions Pagina 2


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

1 Premessa

Questo documento ha l’obiettivo di offrire un supporto all’operatore CAF per la compilazione del modello
730 sul nuovo applicativo. Poiché i controlli sugli inserimenti saranno completati a step successivi, si
assume che l'operatore abbia conoscenza della normativa riguardante la compilazione del modello. Le viste
da compilare sono una riproduzione del modello cartaceo 730 e risultano, dunque molto intuitive per
l’utente.
Un requisito grafico fondamentale è la risoluzione minima dello schermo che deve essere 1024x768
(ottimale 1366x960).
Per qualunque problema di natura tecnica inviare una richiesta di intervento all’indirizzo:
support@eway-solutions.it
oppure contattare telefonicamente il numero:
0984-1716165.

INFORMAZIONI GENERALI:
I dati anagrafici completi (es. comune, indirizzo, ecc.) devono essere sempre e comunque inseriti
nell’applicativo per garantire la corretta compilazione della banca dati (da riportare poi negli anni successivi
e da utilizzare negli altri applicativi).
Sarà cura dell’applicativo omettere o inserire i dati nelle stampe e nei files telematici.
Prima di calcolare il prospetto di liquidazione accertarsi di aver salvato i quadri.
Calcolare il prospetto di liquidazione (sempre).
Stampare solo dopo aver generato il prospetto.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 3


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

2 Accesso al sito

Sul sito http://www.cafuci.it/applicativicafuci.html è presente il link per accedere all’applicativo CAF.730.

Figura 2.1 Applicativi CAF UCI

e way Enterprise Business Solutions Pagina 4


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Cliccando sull’immagine comparirà la seguente schermata (Figura 2.2).


Per accedere all’applicativo inserire il Nome Utente e la Password utilizzati per l’applicativo CAF.ISEE negli
appositi campi e cliccare sul pulsante “Accedi”.

Figura 2.2 Box di Login

Se i dati inseriti sono corretti, una volta effettuato l’accesso comparirà la seguente schermata (Figura 2.3).
Se ci sono comunicazioni di servizio si aprirà una finestra contenente informazioni per l’utente. Una volta
visualizzate le informazioni chiudere il pop up.
Sarà visualizzata la segue schermata.

Figura 2.3 Homepage

Cliccando sul pulsante “730” comparirà la seguente schermata (Figura 2.4) da cui è possibile visualizzare le
pratiche già inserite cliccando sul pulsante “Visualizza” oppure inserire nuove pratiche cliccando sul
pulsante “Nuova voce”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 5


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 2.4 Elenco Modelli 730

e way Enterprise Business Solutions Pagina 6


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3 Inserimento nuova pratica

Per inserire una nuova pratica cliccare sul pulsante “Nuova Voce” (Figura 3.1).

Figura 3.1 Elenco 730

Cliccando sul pulsante “Nuova voce” si apriranno le viste che permettono di inserire i dati necessari alla
stampa del modello 730.

3.1 Importazione dati da Anagrafiche 730-2011 e da Anagrafica ISEE

Alla creazione di una nuova pratica se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011,
cliccando sul pulsante “Importa da anagrafica 730-2011” è possibile caricare i dati del contribuente che
sono stati estratti dall’archivio del 2011. In tal caso si prega di verificare la presenza e la correttezza di tutti
dati importati.
Se il contribuente è presente nell’archivio contribuenti ISEE, cliccando sul pulsante “Importa da anagrafiche
ISEE” è possibile caricare i dati anagrafici del contribuente.

3.1.1 Importazione dati da Anagrafiche 730-2011

Dalle anagrafiche del 730-2011 è possibile importare i dati relativi a:

 Contribuente Sezione I, Sezione II e Sezione III;


 Quadro A
 Quadro B: nell’importazione di tali dati è necessario verificare se è presente il canone di locazione
ed inserire il codice canone introdotto quest’anno.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 7


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

 Quadro E Sezione III e Sezione IV;

L’operazione di importazione dati va effettuata in ogni quadro.


In ognuno dei quadri citati sarà presente il pulsante “Importa da 730/2011” oppure “Importa da
telematico”.
Con l'operazione di importazione da archivi 730-2011 i dati inseriti vengono sovrascritti, come chiarito dal
messaggio di conferma di importazione dati. Se ci sono nuove righe da inserire è dunque necessario
importare prima i dati dall’archivio: solo dopo aver effettuato tale operazione si possono aggiungere le
nuove righe altrimenti i nuovi dati inseriti andranno persi e sarà necessario reinserirli.

3.1.2 Importazione dati da Anagrafiche ISEE

Alla creazione di una nuova pratica se il contribuente è presente nell’archivio contribuenti ISEE, cliccando
sul pulsante “Importa da anagrafiche ISEE” è possibile caricare i dati anagrafici del contribuente.

3.2 Inserimento nuovo Contribuente

Alla creazione di una nuova pratica si aprirà la seguente maschera (Figura 3.2) da cui è possibile inserire
tutti i dati relativi al contribuente.
Le viste sono state organizzate in sezioni. Una volta compilata e salvata la sezione I è possibile passare alle
sezioni successive navigando di vista in vista.

Figura 3.2 Vista “Contribuente”

e way Enterprise Business Solutions Pagina 8


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.2.1 Sezione I

La prima vista da compilare è la sezione 1 del Contribuente (Figura 3.3).


Se il contribuente è già presente negli archivi contribuenti è possibile importare i dati presenti (vedi
capitolo 3.1).

Figura 3.3 Vista Contribuente – Sezione 1

Inserire tutti i dati relativi al contribuente.


Inserendo il codice fiscale e premendo il tasto “tab” vengono automaticamente compilati i campi città di
nascita, data di nascita, sesso.

È possibile calcolare il codice fiscale cliccando sul pulsante .


In caso di Omocodia selezionando il campo “Omocodice” (Figura 2.1) si avrà la possibilità di inserire il
codice fiscale manualmente e selezionare la città di nascita cliccando sul pulsante di ricerca.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 9


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.4 Omocodia

Nei campi in cui è presente l’immagine è possibile selezionare i valori già caricati in archivio.
Se non vengono inseriti tutti i dati correttamente, cliccando sul pulsante “Salva” il sistema segnalerà che
non è possibile passare alla vista successiva, sarà dunque necessario verificare i dati inseriti o gli eventuali
dati mancanti. È necessaria una estrema attenzione da parte dell’utente nell’inserimento dei dati.
Nel caso si trattasse di una dichiarazione congiunta, verrà automaticamente creata una nuova pratica:
salvando la dichiarazione congiunta del dichiarante per la prima volta, si aprirà automaticamente una
nuova dichiarazione vuota relativa al congiunto e verrà visualizzato su tale vista il pulsante “Congiunto”,
mentre nella dichiarazione del congiunto verrà visualizzato il pulsante “Dichiarante”.
Per passare da una dichiarazione all’altra è necessario entrare nella vista “sezione I” del contribuente e
cliccare sul pulsante “congiunto” o “dichiarante” che verranno visualizzati (Figura 3.5).

Figura 3.5 Pulsanti dichiarazione congiunta

e way Enterprise Business Solutions Pagina 10


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Nella sezione I sono stati aggiunti 2 nuovi campi (Figura 3.6) utilizzati per l’inserimento delle aliquote
comunali irpef per i comuni con multi aliquota non ancora gestiti.
Cliccando sul link presente in corrispondenza dei campi si aprirà una pagina contenente le aliquote riferite
al comune inserito come domicilio fiscale. Individuata l’aliquota di riferimento riportarla negli appositi
campi.

Figura 3.6 Aliquote comunali irpef

3.2.2 Sezione II

In questo prospetto devono essere inseriti i dati relativi ai familiari che nel 2011 sono stati fiscalmente a
carico, al fine di fruire delle detrazioni dall’imposta per il coniuge, i figli o gli altri familiari a carico.
Se sono stati inseriti correttamente i dati nella Sezioni I l’utente avrà la possibilità di passare alla vista
successiva cliccando sul pulsante “Sezione II”.

Figura 3.7 Vista “Familiari a carico”

Se si inserisce una dichiarazione congiunta sarà automaticamente creato il familiare a carico “Coniuge”, il
codice fiscale verrà inserito compilando la dichiarazione relativa al congiunto.
Per inserire i familiari a carico cliccando sul pulsante “Aggiungi componente” (Figura 3.7) saranno resi
visibili i campi da compilare (Figura 3.8).

e way Enterprise Business Solutions Pagina 11


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.8 Vista “Familiari a carico”- Aggiungi componente

Inserire i dati relativi a ciascun familiare a carico e cliccare sul pulsante “Salva”.

È possibile calcolare il codice fiscale di ciascun componente cliccando sull’immagine .


A seconda della tipologia di componente familiare inserito, il sistema abiliterà i campi da compilare. Se i
dati inseriti non sono corretti il sistema segnalerà, cliccando sul pulsante “Salva”, l’errore generato. In tal
caso non è possibile salvare il componente sarà dunque necessario verificare i dati inseriti o gli eventuali
dati mancanti.
Nel caso di coniuge mancante affinché il primo figlio possa usufruire delle detrazioni come coniuge è
necessario inserire nel campo “Percentuale” il valore “C”.
Se il contribuente è già presente negli archivi contribuenti è possibile importare i dati presenti (vedi
capitolo 3.1).
È possibile modificare una riga inserita selezionandola e andando ad apportare le modifiche nei campi di
interesse.
È possibile eliminare una riga inserita selezionandola e cliccando sul pulsante “elimina”.

Figura 3.9 Pulsante Elimina- Salva

e way Enterprise Business Solutions Pagina 12


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.2.3 Sezione III

In questo prospetto (Figura 3.10) devono essere inseriti i dati relativi al sostituto d’imposta che dovrà
provvedere al conguaglio.

Figura 3.10 Vista “Sostituto d’imposta”

Se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011, cliccando sul pulsante “Importa da
anagrafica 730-2011” è possibile caricare il sostituto d’imposta che è stato estratto dall’archivio del 2011. In
tal caso si prega di verificare la presenza e la correttezza di tutti dati importati.
È possibile consultare l’archivio dei sostituti d’imposta cliccando sul pulsante “Anagrafica sostituti”: si aprirà
una nuova finestra di selezione dati (Figura 3.11), scrivere nel campo “effettua una ricerca” un identificativo
del sostituto d’imposta e cliccare su invio, se il sostituto è presente verrà visualizzato. Cliccando sul
pulsante “Seleziona” verrà riportato nella sezione III del quadro contribuenti.

Figura 3.11 Finestra “Selezione Dati” – Sostituto d’imposta

Se il sostituto non è presente cliccando sul pulsante “Crea nuovo sostituto”: si aprirà una nuova maschera
(Figura 3.12) che permetterà di inserire i dati relativi al nuovo sostituto. Cliccando sul pulsante “Inserisci
Sostituto”, il sostituto verrà salvato nell’anagrafica sostituti. Cliccando sul pulsante “Inserisci ed importa
sostituto” i dati inseriti verranno salvati in anagrafica e riportati nella sezione III quadro contribuenti.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 13


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.12 Inserimento nuovo Sostituto

È possibile eliminare i dati inseriti cliccando sul pulsante “Elimina”.

3.3 Quadro A

Nella vista “Quadro A” (Figura 3.13) vanno inseriti tutti i dati relativi ai redditi dei terreni.

Figura 3.13 Vista “Quadro A”

e way Enterprise Business Solutions Pagina 14


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Cliccando sul pulsante “Nuova Riga” verranno resi visibili i campi da compilare (Figura 3.14).

Figura 3.14 Vista Quadro A - Nuova Riga

I campi “Titolo” e “Casi particolari” possono essere selezionati cliccando sul pulsante : si aprirà una
finestra (Figura 3.15) contenente i casi possibili per quel particolare campo.

Figura 3.15 Finestra selezione dati

Una volta compilati correttamente tutti i campi obbligatori, cliccare sul pulsante “Salva”: verrà aggiunta la
riga riguardante il terreno inserito.
Se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011, cliccando sul pulsante “Importa da
anagrafica 730-2011” è possibile caricare i redditi dei terreni del contribuente che sono stati estratti
dall’archivio del 2011.
È possibile modificare un terreno inserito selezionando la riga di riferimento, verranno così visualizzati nei
campi da compilare i dati precedentemente inseriti. Un volta apportate le modifiche di interesse cliccare sul
pulsante “salva” in modo da sostituire la riga precedentemente inserita con i dati aggiornati.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 15


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

È possibile eliminare una riga inserita selezionandola e cliccando sul pulsante “elimina”.
Una volta inserito il rigo relativo al terreno è possibile popolare le anagrafiche selezionando il rigo di
riferimento e cliccando sul pulsante “Anagrafica terreno” (Figura 3.16).
Per maggiori informazioni sulle Anagrafiche Terreni e Fabbricati vedere paragrafo 3.15 Anagrafica Terreni e
Fabbricati.

Figura 3.16 Quadro A – Anagrafica Terreno

3.4 Quadro B

Nella vista “Quadro B” (Figura 3.17) andranno inseriti tutti i dati relativi ai redditi dei fabbricati.

Figura 3.17 Vista “Quadro B”

e way Enterprise Business Solutions Pagina 16


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.4.1 Sezione I

Per inserire i redditi dei fabbricati cliccare sul pulsante “Nuova Riga”: verranno resi visibili i campi da
compilare (Figura 3.18).

Figura 3.18 Vista Quadro B- Sezione 1 – Nuova Riga

Nei campi in cui è visibile il pulsante , è possibile visualizzare e selezionare da elenco i casi possibili .
Una volta compilati correttamente tutti i campi obbligatori, cliccare sul pulsante “Salva”: verrà inserita la
riga riguardante il reddito da fabbricato inserito.
Se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011, cliccando sul pulsante “Importa da
anagrafica 730-2011” è possibile caricare i redditi da fabbricato del contribuente che sono stati estratti
dall’archivio del 2011. In tal caso si prega di verificare la presenza e la correttezza di tutti dati importati: nel
caso di caricamento di redditi di fabbricati se presente il Canone di Locazione inserire il Codice Canone.
Il canone andrà inserito nella misura prevista dal codice canone:

 Se codice canone=1 il canone annuo di locazione deve essere indicato nella misura dell’85%;
 Se codice canone=2 il canone annuo di locazione deve essere indicato nella misura del 75%;
 Se codice canone=3 il canone annuo di locazione deve essere indicato nella misura del 100%;

È possibile modificare un reddito inserito selezionando la riga di riferimento, verranno così visualizzati nei
campi da compilare i dati precedentemente inseriti. Un volta apportate le modifiche di interesse cliccare sul
pulsante “salva” in modo da sostituire la riga precedentemente inserita con i dati aggiornati.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 17


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Se nella sezione I è stata inserita un fabbricato per cui è necessario compilare la sezione II comparirà il
seguente messaggio (Figura 3.19).

Figura 3.19 Messaggio

È possibile eliminare una riga inserita selezionandola e cliccando sul pulsante “elimina”.
Una volta inserito il rigo relativo al fabbricato è possibile popolare le anagrafiche selezionando il rigo di
riferimento e cliccando sul pulsante “Anagrafica” (Figura 3.20).
Per maggiori informazioni sulle Anagrafiche Terreni e Fabbricati vedere paragrafo 3.16 Anagrafica Terreni e
Fabbricati.

Figura 3.20 Quadro B – Anagrafica Fabbricati

e way Enterprise Business Solutions Pagina 18


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.4.2 Sezione II

Se nella sezione I è stato inserito un fabbricato per cui è necessario compilare la sezione II cliccare su
“Sezione II” per compilare i campi ad essa relativi (Figura 3.21)..

Figura 3.21 Vista Quadro B – Sezione 2

Per inserire i dati di interesse cliccare sul pulsante “Nuova Riga”: verranno resi visibili i campi da compilare
(Figura 3.22).

Figura 3.22 Vista Quadro B – Sezione 2 – Nuova Riga

Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Salva” e passare alla vista successiva.


È possibile modificare un reddito inserito selezionando la riga di riferimento, verranno così visualizzati nei
campi da compilare i dati precedentemente inseriti. Un volta apportate le modifiche di interesse cliccare sul
pulsante “salva” in modo da sostituire la riga precedentemente inserita con i dati aggiornati.
È possibile eliminare una riga inserita selezionandola e cliccando sul pulsante “Elimina”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 19


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.5 Quadro C

Nella vista “Quadro C” (Figura 3.23) andranno inseriti tutti i dati relativi ai redditi di lavoro dipendente e
assimilati.

Figura 3.23 Vista “Quadro C”

È possibile inserire i dati manualmente oppure utilizzare la funzione “Gestione Cud” che permette di
caricare i dati di un cud e riportarli automaticamente nel quadro c.

3.5.1 Inserimento CUD

Cliccando sul pulsante “Gestione CUD” verrà visualizzata la seguente vista (Figura 3.24) in cui sarà possibile
visualizzare i CUD inseriti relativi al contribuente, oppure inserire un nuovo CUD.

Figura 3.24 Vista “Modello CUD”

e way Enterprise Business Solutions Pagina 20


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Per inserire un nuovo CUD relativo al contribuente cliccare sul pulsante “Nuova voce”.
Sarà visualizzata la seguente vista (Figura 3.25).

Figura 3.25 Vista Inserimento Dati CUD

Inserire tutti i dati di interesse e cliccare sul pulsante “Salva”.


Chiudere la finestra relativa al CUD appena inserito e cliccare sul pulsante "Visualizza" per aggiornare
l'elenco dei CUD. È possibile inserire più CUD.
Per eliminare un Cud inserito cliccare sul pulsante “Elimina”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 21


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.6 Quadro D

Nella vista “Quadro D” (Figura 3.26) andranno inseriti tutti i dati relativi agli altri redditi.

Figura 3.26 Vista “Quadro D”

Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.


Per inserire i dati in tale vista cliccare sul campo da valorizzare. Si aprirà una nuova finestra (Figura 3.27)

Figura 3.27 Vista Quadro D- Inserimento dati

e way Enterprise Business Solutions Pagina 22


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Cliccando nel campo “tipo reddito” si aprirà una nuova finestra (Figura 3.28) da cui sarà possibile
selezionare le scelte possibili per quello specifico campo.

Figura 3.28 Finestra Selezione Dati

Inserita la riga cliccare su “Salva”.


Per modificare una riga inserita selezionare l’intera riga (Figura 3.29) e cliccare su “Modifica”. La riga verrà
riportata nella parte superiore della finestra e sarà possibile apportare le modifiche.

Figura 3.29 Vista Quadro D – Selezione riga

Per eliminare una riga inserita selezionare l’intera riga (Figura 3.29) e cliccare su “Elimina”.
Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Salva e chiudi” per tornare al quadro D.
Il programma effettuerà i calcoli che verranno visualizzati a video.
Se nei righi da compilare è possibile inserire redditi di diverse tipologie, le somme calcolate verranno
riportate a video. Si potranno visualizzare le somme per le diverse tipologie cliccando sulle frecce come da
immagine (Figura 3.30).

e way Enterprise Business Solutions Pagina 23


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.30 Vista Quadro D

Per eliminare tutti i dati inseriti nel quadro cliccare sul pulsante “Elimina”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 24


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.7 Quadro E

Nella vista “Quadro E” (Figura 3.31) andranno inseriti tutti i dati relativi ad Oneri e Spese.

3.7.1 Sezione I

Nella sezione 1 vanno inserite le spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 19%.
Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.

Figura 3.31 Vista “Quadro E”

Per inserire i dati in tale vista cliccare sul campo da valorizzare. Si aprirà la seguente finestra (Figura 3.32)

Figura 3.32 Vista Quadro E – Inserimento Dati

Cliccare sui campi per valorizzarli. Inseriti tutti i campi di interesse cliccare su “Conferma dati”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 25


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Per modificare una riga inserita selezionare l’intera riga (Figura 3.33) e cliccare su “Modifica”. La riga verrà
riportata nella parte superiore della finestra e sarà possibile apportare le modifiche.

Figura 3.33 Vista Quadro E - Selezione riga

Per eliminare una riga inserita selezionare l’intera riga (Figura 3.33) e cliccare su “Elimina”.
Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Riporta su quadro” per tornare al quadro E.
Il programma effettuerà i calcoli che verranno visualizzati a video.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 26


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Se nei righi da compilare è possibile inserire diverse tipologie di spesa si potranno visualizzare le somme per
le diverse tipologie cliccando sulle frecce come da immagine (Figura 3.34).

Figura 3.34 Vista Quadro E- Sezione 1

Per eliminare tutti i dati inseriti nel quadro cliccare sul pulsante “Elimina”.
Di seguito si riportano alcuni casi particolari di compilazione dei dettagli:

 Rigo E6 Spese sanitarie rateizzate nella precedente dichiarazione.


In tale rigo non è presente il dettaglio in quanto trattasi di importi relativi ad anni precedenti.
Pertanto per inserire il dato è sufficiente digitare l’importo direttamente sul campo e per poter
stampare l’autocertificazione occorre cliccare sulla freccetta posta sul campo effettuando la scelta.
 Rigo E7–E9 Mutui per acquisto dell’abitazione principale e mutui per ristrutturazioni ante 1997.
In entrambi i campi dopo aver inserito gli importi così come indicati sui documenti esibiti è
necessario indicare la percentuale di contitolarità del mutuo per poter effettuare correttamente il
calcolo del limite previsto per tali oneri.
 Rigo E17 – E18 – E19 Altre spese
Per i citati righi è stato predisposto un dettaglio unico. L’inserimento degli importi relativi deve
essere effettuato indicando il codice corrispondente ai singoli oneri. In fase di riporto, se necessari,
verranno creati nuovi modelli per la suddivisione delle singole spese.
Per le spese per intermediazione immobiliare acquisto abitazione principale (codice 17) specificare
la percentuale di contitolarietà.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 27


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Per le spese relative agli asili nido (codice 33) indicare quelle sostenute per ogni figlio selezionando
i codici 331 per il primo figlio, 332 per il secondo e così via.

3.7.2 Sezione II

Nella sezione 2 vanno inseriti spese ed oneri per i quali spetta la deduzione dal reddito complessivo.
Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.

Figura 3.35 Vista Quadro E- Sezione 2

Per i righi E27-E31 è possibile importare i dati da CUD: a seconda del valore inserito nel campo di
previdenza complementare e nelle voci 121 e 122 del CUD, cliccando sul pulsante “Importa da CUD”
verranno automaticamente valorizzati i campi di interesse.
Per eliminare tutti i dati inseriti nel quadro cliccare sul pulsante “Elimina”.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 28


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.7.3 Sezione III

Nella sezione 3 vanno inserite le spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 36% o 41%.
Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.

Figura 3.36 Vista Quadro E- Sezione 3

Se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011, cliccando sul pulsante “Importa da
telematico” è possibile caricare i dati relativi a tali spese, se presenti, dal telematico 2011. In tal caso si
prega di verificare la presenza e la correttezza di tutti dati importati.
La colonna N° Ordine risulta da compilare nel caso di interventi iniziati nel 2011. Per tali interventi deve
essere compilata anche la sezione III-B del quadro E, relativa ai dati catastali identificativi degli immobili e
agli altri dati necessari per fruire della detrazione del 36 per cento.
Indicare un numero progressivo che identifica l’immobile oggetto degli interventi di ristrutturazione.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 29


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.7.4 Sezione IV

Nella sezione 4 del quadro E vanno inserite le spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 55%.
Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.

Figura 3.37 Vista Quadro E- Sezione 4

Se il contribuente è già presente nell’archivio contribuenti 730/2011, cliccando sul pulsante “Importa da
telematico” è possibile caricare i dati relativi a tali spese, se presenti, dal telematico 2011. In tal caso si
prega di verificare la presenza e la correttezza di tutti dati importati.

3.7.5 Sezione V e VI

Nelle sezioni V e VI vanno inseriti rispettivamente i dati per fruire delle detrazioni di imposta per i canoni di
locazione e i dati per fruire di altre detrazioni di imposta.

Figura 3.38 Vista Quadro E- Sezione 5 e 6

e way Enterprise Business Solutions Pagina 30


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.8 Quadro F

Nella vista “Quadro F” (Figura 3.39) andranno inseriti tutti i dati relativi ad Acconti, Ritenute e altri dati.

Figura 3.39 Vista “Quadro F”

Cliccando sul pulsante “Importa da CUD” è possibile importare i dati inseriti nei Cud caricati.
A seconda dei dati inseriti nel CUD verranno valorizzati i campi nel quadro F.
Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Salva” e passare alla vista successiva.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 31


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.9 Quadro G

Nella vista “Quadro G” (Figura 3.40) andranno inseriti tutti i dati relativi ai Crediti d’imposta.
Il processo di inserimento dei valori è lo stesso per tutti i campi.

Figura 3.40 Vista “Quadro G”

Se nei righi da compilare è possibile inserire diverse tipologie di spesa si potranno visualizzare le somme per
le diverse tipologie cliccando sulle frecce come da immagine (Figura 3.41).

Figura 3.41 Vista Quadro G Multiriga

Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Salva” e passare alla vista successiva.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 32


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.10 Quadro I

Nella vista “Quadro I” (Figura 3.42) andranno inseriti i dati relativi all’IMU.

Figura 3.42 Vista “Quadro I”

Barrare la casella 1 se si vuole utilizzare l’intero importo del credito per il versamento dell’IMU, oppure
indicare nella casella 2 l’importo del credito che si intende utilizzare per il pagamento dell’IMU dovuta.
Inserite le informazioni necessarie cliccare su “Salva a chiudi”.

3.11 730-1

Nel quadro 730-1 è possibile indicare le scelte per la destinazione dell’otto per mille e del cinque per mille
dell’irpef barrando le caselle di interesse (Figura 3.43).

Figura 3.43 Vista Quadro 730-1

e way Enterprise Business Solutions Pagina 33


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.12 730-3

Inseriti tutti i dati e salvati tutti i quadri è possibile procedere con la generazione del prospetto 730-3.
Nelle pratiche congiunte il quadro 730-3 sarà visibile solo per il dichiarante.
Per generare il prospetto di liquidazione cliccare sul pulsante “Genera prospetto 730”.

Figura 3.44 Vista 730-3 – Genera Prospetto

Una volta terminata la generazione del prospetto sarà possibile visualizzare i calcoli effettuati e procedere
con la stampa del modello.
Per visualizzare i valori contenuti nella seconda pagina cliccare su “Pagina 2” (Figura 3.45)

e way Enterprise Business Solutions Pagina 34


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.45 Vista 730-3

e way Enterprise Business Solutions Pagina 35


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.13 Inserimento dati Tutore

Chi presenta la dichiarazione per conto di terzi deve compilare due Modelli 730 riportando in entrambi il
codice fiscale del contribuente (minore o tutelato o beneficiario) e quello del rappresentante o tutore o
amministratore di sostegno.
In tal caso selezionando come Stato Civile della vista contribuente il campo “Minore” o “Tutelato”, dopo
aver inserito tutti i dati del contribuente e cliccato sul pulsante “Salva” si aprirà automaticamente una
finestra (Figura 3.46) nella quale andranno inseriti i dati del tutore o rappresentante legale.
Il codice fiscale del rappresentante o tutore verrà poi riportato anche nella relativo campo di riferimento
nella sezione I del contribuente per il quale si presenta la dichiarazione.

Figura 3.46 Inserimento dati Tutore

e way Enterprise Business Solutions Pagina 36


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.14 Stampa modello

Una volta inseriti tutti i dati e generato il prospetto di liquidazione è possibile procedere alla stampa del
modello 730.
Dopo aver generato il prospetto 730-3 cliccando sul pulsante "stampa" verrà creato il report. Cliccando su
"report allegato" si aprirà il file in formato pdf (Figura 3.47).

Figura 3.47 Stampa Modello

Vi ricordiamo di utilizzare come browser di navigazione Internet Explorer.

3.15 Anagrafica Terreni e Fabbricati

È possibile accedere alle anagrafiche terreni e fabbricati rispettivamente dal quadro A e dal quadro B
(Figura 3.48): selezionare la riga relativa al terreno o fabbricato di cui si vuole inserire l’anagrafica e cliccare
sul pulsante “Anagrafica”.

Figura 3.48 Anagrafiche Terreni e fabbricati

e way Enterprise Business Solutions Pagina 37


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.15.1 Anagrafica terreni

Per accedere all’Anagrafica terreni cliccare nel quadro A sul pulsante “Anagrafica Terreni” dopo aver
selezionato una riga.
Se l’anagrafica non è presente si aprirà la seguente finestra (Figura 3.49). Cliccando sul pulsante “OK”
verranno attivati tutti i campi in cui sarà possibile inserire i dati che identificano il terreno selezionato.
Verranno automaticamente inseriti i valori di reddito dominicale e reddito agrario.

Figura 3.49 Anagrafica Terreni

Una volta inseriti i campi obbligatori è possibile salvare il terreno. Selezionando la riga inserita è possibile
effettuare il calcolo Imu del terreno di riferimento.
Inseriti tutti i campi necessari al calcolo dell’IMU cliccare sul pulsante “calcola IMU” e salvare.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 38


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.50 Anagrafica Terreni – Inserimento Dati

e way Enterprise Business Solutions Pagina 39


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.15.2 Anagrafica fabbricati

Per accedere all’Anagrafica Fabbricati cliccare nel quadro B sul pulsante “Anagrafica Fabbricati” dopo aver
selezionato una riga.
Se l’anagrafica non è presente si aprirà la seguente finestra (Figura 3.51). Cliccando sul pulsante “OK”
verranno attivati tutti i campi in cui sarà possibile inserire i dati che identificano il fabbricato selezionato.

Figura 3.51 Anagrafica Fabbricati

Una volta inseriti i campi obbligatori è possibile salvare il fabbricato. Selezionando la riga inserita è possibile
effettuare il calcolo Imu dell’immobile di riferimento.
Inseriti tutti i campi necessari al calcolo dell’IMU cliccare sul pulsante “calcola IMU” e salvare.

e way Enterprise Business Solutions Pagina 40


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

Figura 3.52 Anagrafica Fabbricati – Inserimento dati

e way Enterprise Business Solutions Pagina 41


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati
Manuale Operativo – 28/05/2012 CAF.730

3.16 Eliminazione pratica

Per eliminare una pratica inserita cliccare sul pulsante “Elimina” dalla vista Contribuente.

Figura 3.53 Elimina pratica

e way Enterprise Business Solutions Pagina 42


Copyright © e way Enterprise Business Solutions. Partita iva: 02453300788. Tutti i Diritti Riservati