Sei sulla pagina 1di 21

FISCALITA’ NO PROBLEM

La gestione dell’attività di
acconciatore in 20 schede

www.studiomll.it Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


La forma giuridica

 La ditta individuale
 Impresa familiare
 Impresa coniugale
 Società in Nome Collettivo
 Società in Accomandita Semplice
 Società di capitali
 Altre forme di aggregazione
www.studiomll.it
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Il regime contabile
 Forma giuridica e regime contabile
 Il nuovo regime dei superminimi
 La contabilità semplificata
 La contabilità ordinaria
 Operazioni particolari

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


La contabilità fiscale
 Prima nota e scritture I.V.A.
 I registri I.V.A.
 Le liquidazioni periodiche
 La Comunicazione Periodica Dati I.V.A.
 La Dichiarazione Annuale I.V.A.
 Bilancio di esercizio e dichiarazioni dei
redditi fiscali (Ires e Irap)
 Libro giornale e dichiarazione dei sostituti
d’imposta
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Ditta
Rossi S.r.l.
Corso Nero, 17 - 37100 Verona (Vr) - Tel/Fax n°0039/045/1234567
C.F. e R.I. : 01234567891 - CCIAA VR - REA N°012345

Partita IVA IT 01234567891

CONDIZIONI DI PAGAMENTO PAGINA DATA FATTURA N°


A VISTA FATTURA 1 28/02/2006 121

Spettabile
Ditta
Verdi S.r.l.
RIFERIMENTO DDT Vicolo giallo, 2
N. 01 del 20/02/2006 38100 - Trento (TN)

PARTITA IVA
19876543210

DESCRIZIONE QUANTITA' PREZZO IMPORTO

COD. AB123 - SCARPINA BIMBO COLORE AZZURRO 400 € 10,00 € 4.000,00

Sconti
Oneri accessori

Codice
Imponibile I.V.A.
I.V.A.

€ 4.000,00 20% 800,00

TOTALE FATTURA

€ 4.800,00

www.studiomll.it
Il registro dei beni ammortizzabili

 Elenco cespiti e documentazione originaria


 Il piano di ammortamento di un cespite
 Ammortamento e decisioni di investimento
 Ammortamento e decisioni di finanziamento
 I cespiti in leasing
 Le spese di manutenzione e riparazione
 La capitalizzazione delle spese a utilità
pluriennale
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Concetto di RICAVO
 RICAVO: contropartita ricevuta in cambio dei beni e
servizi venduti nell’esercizio dell’Attività
 Il Ricavo deve derivare da uno scambio con i terzi
 Non è ricavo l’aumento di valore di poste
patrimoniali attive o la diminuzione di valore di
poste patrimoniali passive le quali non siano
strettamente correlate con l’Attività
 L’Attività può essere individuata in modo restrittivo,
ovvero comprendere anche le attività accessorie e
le operazioni occasionali

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


SPESE, ONERI, COSTI
 SPESA: è la causa economica di una uscita numeraria
 ONERE: è quella parte della spesa che riguarda un
determinato periodo e che risulta correlata ai ricavi
dell’esercizio per determinare il risultato economico
 COSTO: è un insieme di oneri, ottenuto attraverso una
suddivisione temporale e di spese che sono effettivamente
sostenute, riunite ed ordinate
 Nella prassi, nei piani dei conti economici si trovano
promiscuamente tutti e tre i termini: costo per la formazione
del personale, spese per prestazioni di servizi, oneri diversi di
gestione.
 NB: non tutte le spese originano costi analitico contabili, cioè
non tutte le spese sono volte alla acquisizione dei fattori di
produzione (spese neutrali: es. furto di contanti dalle casse
sociali).

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Il flusso contabile
DOCUMENTI
DI BASE

PIANO DEI
CONTI

REGISTRAZIONI
PRIMA NOTA
IVA

REGISTRO BENI LIQUIDAZIONI


AMMORTIZZABILI IVA

LIBRO DEGLI DICHIARAZIONI


LIBRO GIORNALE
INVENTARI FISCALI

BILANCIO DI
LIBRO MASTRO
ESERCIZIO

www.studiomll.it
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
La Prima Nota
 Comprende tutti i documenti originari
 È preliminare al libro giornale
 È preliminare ai registri I.V.A.
 E’ spesso luogo di integrazione tra la
contabilità generale e la contabilità analitica
e/o finanziaria
 E’ un primo possibile confine tra
registrazioni in azienda ed elaborazioni
presso terzi
 Ha forma libera (non è obbligatoria)
www.studiomll.it
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Il Piano dei Conti
 E’ lo strumento contabile fondamentale, che codifica per
ciascuna azienda l’ambito del possibile, coerentemente con
gli obiettivi della contabilità
 Implica la scelta del livello di disaggregazione contabile
 Condiziona il modo stesso di pensare dell’impiegato contabile
 Dovrebbe essere semplice, flessibile, aderente alla realtà
specifica
 Talvolta risulta “inquinato” da esigenze che esulano dalla
contabilità generale (es. contabilità analitica e finanziaria,
valutazione degli investimenti, …)
 La tecnica dei “centri di costo”
 Conversione tra diversi piani dei conti
 Piano dei conti e bilancio fiscale (sottoconti, campi collegati)

www.studiomll.it
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Libro Inventari e Bilancio
 Le scritture di assestamento
 Il conto Profitti e Perdite o Conto
Economico di Risultato
 Il conto Bilancio di Chiusura
 Contenuto del Libro degli Inventari e
forma del Bilancio di Esercizio

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Le risorse umane
 La previdenza del titolare
 Coadiuvanti e collaboratori
 Lavoro dipendente
 Associazione in partecipazione
 Collaborazione a progetto
 Lavoro intermittente

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Le autorizzazioni e i vincoli
amministrativi
 L’autorizzazione comunale
 L’iscrizione all’Albo Artigiani
 La camera di commercio
 La licenza UTF
 La PEC
 Il pin code presso agenzia delle
entrate e inps
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
I requisiti strutturali
 Urbanistica
 Impianti e conformità
 Autorizzazione sanitaria
 Sicurezza
 Ambiente e rifiuti

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


I contratti
 I contratti tipici
 Le condizioni generali
 Le clausole vessatorie
 I singoli contratti

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Incassi e pagamenti
 Limiti all’utilizzo del contante
 Gli strumenti bancari
 Assegno e cambiale
 Rid e riba
 Pos e carta di credito
 I modelli di pagamento

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Imposte e tasse
 Iva
 Irpef
 Addizionali
 Ires
 Irap
 Accise
 Tributi minori
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Agevolazioni e contributi
 Fondo perduto e conto interessi
 La camera di commercio
 La regione
 I ministeri statali
 La comunità europea
 L’Ente bilaterale

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici


Le dichiarazioni
 La dichiarazione come istituto
 Il modello UNICO
 La dichiarazione IVA
 La certificazione delle ritenute
 La dichiarazione dei sostituti d’imposta
 La dichiarazione IRAP
 Le dichiarazioni minori
Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici
Controlli e accertamento
 Gli studi di settore
 Il redditometro
 Le metodologie di controllo
 Accessi e ispezioni

Corso Fiscalità no problem - Graver Cosmetici