Sei sulla pagina 1di 2
COMUNE DI FERRARA ina Patrimonio del Usa IL SINDACO. PREMESSO: - che persistenti condizioni meteorologiche avverse hanno determinato precipitazioni incessanti ed eccezionali nel bacino del fiume Po causando un pericoloso aumento della sua portata; = che conseguentemente si é determinato uno stato di massima allerta nella Regione Emilia-Romagna per il preoccupante innalzamento del livello idrometrico del fiume Po su tutta Vasta principale; - che a causa degli eventi sopra descritti anche alla sezione di Pontelagoscuro di Ferrara si @ superato, nella giornata del 24/11/19 la soglia di livello 1 pari a m. 0,50 e nella giornata del 25/11/19 la soglia di livello 2 pari a m. 1,30; - che l’Agenzia Regionale di Protezione Civile ha emesso in data 25/11/19 UVallerta n. 113 con livello di criticité idraulica ROSSA che determina Uattivazione della fase di ALLARME con previsione, sulla base delle valutazioni espresse dall’Agenzia Interregionale Po (AIPo), del superamento della soglia di livello 3 pari a m. 2,50 a partire dalla serata di martedi 26/11/19; he, vista la situazione sopra descritta, sulla base della pianificazione di protezione civile comunale ed in riferimento alle indicazioni operative di AlPo risulta necessario attivare 'evacuazione delle aree golenali; - che nella golena del fiume Po, in localita Pontelagoscuro di Ferrara e in locali Pescara di Ferrara, sono presenti alcuni edifici destinati a residenza, ad atti commerciali e ricreative; PRESO ATTO della situazione di pericolo segnalata dall’Agenzia Regionale di Protezione Civile con la comunicazione citata; VISTO: - che VArt. 3, comma 1, del “Codice della Protezione Civile” approvato con il Decreto Legislative 02/01/2018, n. 1 stabilisce che il Sindaco, in qualita di autorita territoriale di protezione civile limitatamente alle articolazioni appartenenti o dipendenti dalla rispettiva amministrazione, faccia parte del Servizio nazionale della protezione civile e deve garantire Vunitarieta dell’ordinamento esercitando, in relazione al proprio ambito di governo, le funzioni di indirizzo politico in materia di protezione civile; ~ che VArt, 12, comma 5, lettera a) del “Codice della Protezione Civile” approvato con il Decreto Legislativo 02/01/2018, n. 1 stabilisce che il Sindaco é responsabile dell’adozione di prowedimenti contingibili ed urgenti di cui all’Art. 54 del Decreto Legislativo 18/08/2000, n. 267 e s.m.i., al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli per l’incolumita pubblica; - che VArt, 54 del Decreto Legislative 18/08/2000, n. 267 ¢ s.m. Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, recita testualmente: “IL Sindaco, quale ufficiale di Governo, adotta, con atto motivato prowedimenti, anche con tingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento, al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano lincolumita publica e la sicurezza urbana. | provedimenti di cui al presente comma sono preventivamente comunicati al Prefetto anche ai fini della predisposizione degli strumenti ritenuti necessari alla loro attuazione.”; recante il Testo ORDINA ai Cittadini e alle Ditte in indirizzo di evacuare, a far tempo dalle ore 15.00 del 26/11/18 fino al termine dell’attuale fase di emergenza che verra tempestivamente comunicata agli interessati, i seguenti edifici: Discoteca Giardini Sonori a Pontelagoscuro di Ferrara in via Ricostruzione, 95; Circolo Canottieri a Pontelagoscuro di Ferrara via Ricostruzione, 121; Ristorante della Canottieri via Ricostruzione, 121 a Pontelagoscuro; Edifici adibiti a residenza a Pontelagoscuro di Ferrara in via Ricostruzione ai civici numeri 109, 111, 113, 115, 117, 119; © Edificio adibito a residenza a Pescara di Ferrara in via Argine Po, 115. Qualora gli interessati non ottemperino al’ordine ingiunto con il presente atto, sara inviata denuncia alla competente Autorita Giudiziaria ai sensi dell’Art. 650 del Codice Penale. It Corpo di Polizia Municipale Terre Estensi é incaricato di far osservare la presente ordinanza con l’intervento, se del caso, della forza pubblica previa richiesta al Prefetto. DISPONE - che la presente ordinanza sia immediatamente affissa all'Albo Pretorio e sia trasmessa alle seguenti strutture comunali: Corpo di Polizia Municipale Terre Estensi; Servizio Associato di Protezione Civile Terre Estensi; Servizio Salute e Politiche Socio Sanitarie; > che della presente ordinanza sia data immediata comunicazione al Prefetto, al Presidente della Giunta Regionale e al Presidente dell’Amministrazione Provinciale. IL SiNDACO [ae Ferrara i, 25/11/19