Sei sulla pagina 1di 1

CIANTI – PERCHè I BALLERINI HANNO I POLPACCI GROSSI?

Perche stanno sempre sulle punte con muscolo accorciato.

Quando un muscolo si trova in allungamento una parte dei ponti della miosina non arriva al sito di aggancio sui filamenti
di actina quindi non c'è sufficiente contrazione. Molte unità motorie sono così disattivate e il muscolo perde potenza e
capacità contrattile. Lo verifichi nel salto da fermo, se parti in piena accosciata hai minore elevazione (minore potenza) in
confronto al classico balzo col ginocchio a 100 - 110° in cui il quadricipite è già parzialmente contratto. In pratica una serie
di bb che preveda pieno allungamento del muscolo target inserisce dei mini recuperi tra le ripetizioni che allontanano
l'obbiettivo desiderato cioè l'esaurimento delle riserve energetiche, ti costringe a usare un carico inferiore oppure a fare
meno ripetizioni quindi hai meno consumo muscolare. Poi c'è il rischio dell' inerzia perché sei portato a sfruttare il
rimbalzo e di nuovo la tensione se ne va. Tensione significa che il muscolo lavora, calo di tensione significa che riposa
quindi non consuma i substrati energetici. Se un muscolo non consuma ed esaurisce i substrati energetici (glicogeno,o
fosfati dipende dal metabolismo energetico prevalente che hai attivato, quindi dalla direzione che hai dato all'esercizio)
non supercompensa e quindi non cresce. Inoltre a livello tecnico si ha una perdita di propriocezione col rischio di allentare
il contatto mente-muscolo. Questo anche se eseguiamo esercizi mono-articolari. Negli esercizi multi-articolari va ancora
peggio perché c'è il trasferimento del carico su catene muscolari sinergiche e l'allenamento finisce a carte quarantotto.
Pensa poi che nello standing calf si va ad agire sull'articolazione tibio-tarsica avendo il carico sulle spalle a un metro e
mezzo di distanza, quindi si frappongono altre articolazioni che devono essere fissate per non alterare la trasmissione
della forza (vertebre, anche, ginocchia) per cui basta un lieve basculamento del corpo per scaricare l'esercizio.
Nell'esecuzione di qualsiasi esercizio è doveroso partire sempre dalla piena contrazione (che anche il principiante
percepisce con chiarezza) mai dall'allungamento. Da lì si abbassa il carico in pieno controllo fino al punto in cui ancora si
percepisce la tensione, quando la tensione si allenta si risolleva il carico. Ma d'altronde è sufficiente osservare i video dei
campioni, quasi mai vedrete range di movimento completi.
Il max allungamento è sempre nocivo nel BB, per fare allungamento fare stretching.