Sei sulla pagina 1di 8

r-

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIOi\E PER LA COSTITUZIONE


DI UN RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO, A TEMPO
DETERMINATO PER LA COPERTURA DEL POSTO DI "ISTRUTTORE
AMMINISTRATIVO" PART TIME AL 5OO/O PRESSO L'UFFICIO DI
STAFF, DI SUPPORTO AGLI ORGAI\I DI DIREZIONE POLITICA

IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO PERSONALE


in esecuzione della detenninazione n. 55 de|24.07.2019

Vista la deiiberazione della Giunta Comunale n. 38 del 01.01 .2019:


Visto l'art.90, del D.Lgs. 18 agosto 2000,n.267;
Visto 1o Statuto Cotnunale:
RENDE NOTO

che i1 Cornune di Rirnella, per la copertura del posto di " lstruttore Ammnistrativo", Cat. Cl part time al
50% intende awiare una procedura preorclinata all'individuazione del soggetto con i1 quale costituire un
rapporlo di lavoro subordinato a tempo cletemrinato e pieno. ai sensi dell'art.90. clel D.Lgs.26jl2OO0,
avente decotrenza dal1a data di stipula de1 contratto e fìno alla scadenza del n-ranclato ar.nurinistr.ativo del
Sindaco.

Art. 1
Requisiti di accesso alla selezione

L Pet I'arrrtnissior.ie alla selezione sono ricliiesti i seguelii requisiti generali:


a)cittadinanza italiana, o\\rero cittadinanza di Stato memblo dell'Unione Europea. I cittadini di r-uro Stato
nletlbro dell'Uniorre etìropea devot.to essere in possesso di tutti ir:equisiti previsti per icittadini clella
lì.epubblica itaiiana e non essere stati esclusi dall'elettorato attivo e passivo, e clevono avere un'adeguata
conoscenza c1e1la lingua italiana. Souo equiparati ai cittadini italiani gii italiani non appafierlenri alla
Repubblica;
b) idoneità lisica allo svolgiinento delle mansioni connessc al posto. L'Arnrninistlazione ha tàcoltà cli
sottoporre a visita tnedica il soggetto con cui deve essere stipulato i1 contratto c1i lavoro, in base alla
vigente non.nativa,
c) non essere esclltsi dall'elettorato politico attivo; per r cittadini appartenentr ad uno Stato rnembro
dell'Unione Europea. il godimento dei diLitti civili e politici deve essere possecluto anclie nello Stato di
appartenenza e di provenienza, qualora previsti;
d) non essere stati destitlliti o disper-rsati clall'impiego presso una pubblica arnministrazione,
e) non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego, ai sensi dell'art. 121 ,1' conll'na, lett. d), clel
DPR 10/01/1957, n. 3;
f) non aver ripofiato coudanne penali che irnpediscano ai sensi cleile vigenti disposizione in rlateria, la
costitr-rzione clel rapporlo d' inipiego con PLrbbliche Amrninistrazioui.

2. In aggiunta ai requisiti generali di cui


a1 colnlna precedeute è, inoltre, necessario clie il cancliclato risulti
anche in possesso dei seguenti requisiti specifici:
a) abbia conseguito il Diplorra di Scuola Media Superiore
TLltti irequisiti prescLitti per I'anrrnissione dovlanno essere posseduti a1la clata c1i scadenza clel temrir1e
stabilito dal presente ar,.viso

At't.2
I)omanda di partecipazione

ll cantlidato nella domartda chieder':ì. espressanìente di voler partecipale alla proceclLrra. inclicanilone l'oggetto,
e lilerscer'à le seguenti dichiarazioni sotto la plopria r.esponsabilità:
a) il cogrome, 11o1Ì1e, luogo e la clata di nascita, resiclenza e codice fisca1e;
b) l'inclirizzo al quale clet,cll.to essere inviate le conrLrnicazionj relative alla presenie procedura (plecisar.rclo
ttnche l'esatto uLlrrero di C.A.P., l'eventuale nulnero di telefono e f impeeno a tàr conoscele le
successive eventLrali variazioni dell'indirizzo clato);
c) di essere a conosceuza di tLrtti i requisiti d'accesso. così corne richiesti dal presente avviso e cli esserne
in possesso;
d) di aver ricevuto f infolrnativa sr-rl trattarnento dei dati personali;
e) c1i essere consapevole delle sanzioni penali, per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni rnendaci, ed
inoltre della decaderza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento enlanato sulla base
delle diclriarazioni non r eritiere.

domarrdadowannoessersaÌIegath--
-- Alla
i curriculurn debitamente sottoscritto da1 candidato, evenfualmente corredato della relativa
documentazione probatoria o dr suppofio;
) fbtocopia di un documento di identità in corso di validità legale.

La firma in calce a1la domanda è obbligatoria (costituendo 1a lrancallza un vizio non sanabile), ma la
predetta non dovrà essere autenticata"

I candidati che necessitano di particolan ausili e/o ternpi aggiuntivi per sostenere la prova, ai sensi dell'ar1.
20 ex Legge 10411992 devono darne cornumcaz,ione nell'ambito della dornanda di partecipazione alla
selezione.
Art.3
Presentazione tlella domanda

La domancla

a) deve essere indirizzata al Comune di Rimella (VC), indirizzo Frazione Chiesa n. 1 - cap 1i020;
b) con qualsiasi ffrczzo sia inoltrata deve PERVENIIIE al Comune di Rirnella enh'o i segrrerti tennini
ternporali: dal l6/08/2019 2019 al 13/09/20192019 a PENA DI ESCLUSIONE;
c) a rlano cleve essere consegnata all'Uffìcio Protocollo del Cornrrne dr Rirnella (daI lunedì aÌ venerdì
da1le ore 8,30 alle ore i2,30). La data di presentazione è cornprovata dal tirnbro di ricevuta apposto
clall'LrflÌcio;
d) per posta, a nlezzo di raccomandata A. R., purché pervenga all'Ente a pena di esclusione entro il
13109 2019 (non fa fede la data del timbro postale clell'uffìcio accettante);
f) trasrnessa dalla casella di posta elettronica cefiificata (PEC, CEC-PAC ) de1 candidato a1la casella di
posta elettronica certificata istiruzionale (PEC) del Cornune c1i Rimella (entro le ore 12,00 del giomo
1310912019). Qualora i1 candidato spedisca 1a domanda da una casella di posta non certificata verso 1a
casella PEC dell'Ente, la domanda sarà esclusa dalla selezione. Se il candidato dispone di finna
digitale, qLLest'Lrltirra integra anche i1 requisito della sottoscrizione autografa. Se i1 candidato non
dispone della finr-ra digitale, 1a dornanda di parlecipazione dovrà risultare sottoscritta (firmata in calce)
e corredata da docrLmento di identità in corso di validità, a pena di esclusione. A fìni informativi e
diwlgativi si specifica che la spedizione della domanda effettuata da un candiclato dalla propria casella
di PEC verso la casella di PEC dell'Amministlaziotre ha il valore legale di una raccolrandata con
riceluta di ritomo.

N.B. Le domande di partecipazione ed i reiativi allegati trasrressi mediante posta elettronica certificata
saranno ritenute r,alide solo se inviate nei fonlati pclf, tiff o jpeg, senza rlacroistruzioni o codici
eseguibili. Le domande trasmesse in fbrrnati diversi da quelli indicati elo indtrizzate a caselle di
posta elettror-rica diverse da quella indicata, saranno considerate irricevibili.

Sulla bLrsta o nell'oggetto deve essere riportato l'oggetto del presente ar,.viso

Se la donanda non sarà pervenrrta al Conrune di Rimella entro i tennini temporali sopra indicati, il
candidato sarà escluso dalla procedura selettiva e l'Ente nou risponderà dei disgLridi non imputabili ai
propri uffici.

La prova dell'avvenLtta ricezione clella clotrtanda cli partecipazione resta a carico e sotto 1a responsabilità
clei candidato al cluale oourpete scegliere il sistema di trasrnissione della stessa, tia cluelli prei,isti"
Art.4
Verifica dei titoli dichiarati

QLLanto clichiarato solto la proplia lesponsabilità nella clornancla di partecipazione alla selezione equivale a
diclriarazione sostitutiva cii certificazione ai sensi degli artt. 46 e 4l del D.P.R. 28.10.2000, n. 44,5.

Tuttr ìcandidati che avranuo presentato regolale ciomanda nel rispetto clei terrrini indicati rrell'articolo
precedente saranno arnrnessi a partecipare a1la selezione.

Il possesso cii tutti i requisiti nchiesti dal presente avviso sar'à accertato prima di adoltare qt-ralsiasi
prorvedirnento a favore de1 candidato derivante da11'esito di qr-resta selezione.

L'Arnministrazione. durante i1 procedin-rento selettivo, si riserva conrullque la facoltà di effèttuare tali


verifiche e di prendere provvedimenti in rnerito.

L'acceftarner-rto della rrancanza di uno dei requisiti prescritti per l'ammissione alla selezione cornporterà
colllunque, in qualunque molrento, 1a risoluzione del rapporto di lavoro.

E,' anrrlessa la sanatoria delle dichiarazioni ir-rcornplete o inesatte nei rnodi e nei tennini detemrinati dal
Dirigente deli'tJfficio Personale, cr.ri compete Ì'istmttoria della fase di arnmissione dei candidati.

-A.rt.5
Processo valutatiyo

La valLLtazione del candidato ò operata cou riferimento a: criteri c1i pleparazione, corupetenza, capacità
organizzativa e protèssionale dirnostrate. in relazione alla posizione da coprire.

L'incarclinanrento nell'Ufllcio cli S1atf, a suppoito degli organì di direzione politica, in particolare, richieclc
il possesso di con.rpeter.rze amnrinistrative, organizzative, tecniche e una specifica esperienza nella gestione
di strutture di staft, r.rella promozione dì processi paltecipativi con la cittadinauza e le istituzioni locali e
ruell'attività di laccordo tra i1 vertice politico ed amministrativo clell'Ente. La relativa fìrnzione di Islrlrttore
Arnurinistrativo sarà attribLrita qLrindi solo a personale di cornprovata esperienza con lifèrimento alle
attività e ai compiti og-qetto di incarico.

L'indiviclLrazione del colltraente sarà eflettuata dal Sinclaco sulla base:


a) di un'istnrttoria preordiuata all'accerlarnento della professionalità acqLrisita dai candidati. mediante
valutazione dei titoli e delle esperienze curriculari rispetto allo svolgimento delle seguenti funzioni
conìspondenti a que1le previste dal presente incarico:
- Rendere esperibili le funzioni dr indidzzo e di controllo del Sindaco e del1a Giunta;
- Relazioni interne tra organi elettivi, Giunta, conferenza dei capigluppo, comrnissioni cor-rsiliari ecc;
- Segreteria e relazioni estranee per Sir.rdaco, Giunta e Presiclenza del Consiglio comr.rnale;
- Cerirloniale e rappresentallza;
- Portavoce;
- Con.runicazione istituzionale, calllpagne infonlative e sondaggi;
- Relazioni pubbliche con istituzioni, associazioni, enti e cittadrni;
- Coordinameuto di plogetti prelin'rinanr.rente non riconducibili alle specifiche colnpetenze del singoli
settori;
- Marketirrg d.'i servizi:
- Editoria e docunrentazione.
All'istruttoria provvede il Segretario comLrnale, che rassegnano 1e conclusioni al Sindaco.
b) di un colloqr-rio da sostenersi con il Sindaco e supporto ed eventuale sr.ro delegato.

Sono ammessi al colloquio soio r cittque candidati che, ad insrndacabrle gir"rdizio de1 Sindaco o di un sucr
delegato, esporìgo1ìo titoli ed esperienze cr:rricr-riari da cili e possibile desurrere Lrna maggiclle adegLratezza
al l' assolvimento dc'l1a fìrnzione.
Il coilocluio, conclotto dal Sjnclaco o L1n sLlo clelegato^ cun il suppolto clel Segrctario c cle1 Dirigente
cie Il'LJfficio Irersonale. vel'telrì sr-ri segr,renti algonrenti:

a) aspetti e professionali corrt-ressi alla posizione da coprire;


-sestiorrali
b) profi1i rlotivazionali che hanno indotto il candidato a partecipare a1 processo selettivo;
o) plefigurazione di azioni e colnportalìrenti da assr-unersi per il migliore assolvirrento cielle attribuzioni
connesse alla posizione da ooprire.

I colloquì si terranno presso la sala Corisiliare del Comune di Rirnella in F-razione chiesa S.n.c., alle ore
10,30 tlel giorno 1610912019.

Successivamente allo svolgirnento dei colloqui i1 Sinclaco provvederà ad individLrare i1 candidato prescelto
con proprio atto r.notivato.

La scelta rimane colnunque essenzialmente fiduciaria e 1a valutazione è intesa esclr-tsivalnente ad


individuareil soggetto legittirnato alla stipulazione del contratto indivrduale di lavoro subordinato a tempo
cletenninato, senza dare luogo alla fomrazione di alcuna gTaduatoria di rnerito cornparativo.

l-'Amrninistrazione ha facoltà corìlunque, nei limiti ternporali di efficacia del rapporto, di stipulare un
nuovo contratto individuale di lavoro con altro candidato partecipante a1la procedura selettiva in caso di
rjsolr-rzione dell'originale negozio per qnalsiasi caLrsa intelvenuta. ovvero di impossibilità cii attivare i1
rapporto originario stesso. ovvero dj rlancato superatlento del periodo di prova.

Art" 6
I)uratrr clel rnpporto e trattarnento economico

il carrdiclato r(ilrrente selL:ziorrato. ai sensi dell'art 110, cornrna 1 deI D. L.gs r:-.267 12001), stìpirlerà. r:rr
contratto di lavoro a telnpo cletenliuaio e part tirne, cli estensione pari alla durata resiclua c1e1 mandato
elettivo clei Sindaco.

Cornpete a1 titolare clel costitlrendo rapporlo il trattamento econorrico cletenninato in base alle uonne
contrattuali ed alla disciplina aziendale vigenti ed applicabrli ai drrigenti a tempo indetenuinato. ll
trattalneuto econourico e soggetto alle trattenute prevideuziali, assistenziali e fiscali a nonrra di 1egge.
11 trattamento economico accessorio previsto dai contratti collettivi pLro essere sostitLrito da ur.t ur.rico
emolumento corlprensivo dei compensi per iavoro straordinario. per la produttività e per le specitìche
respor-rsabi lità.
Art. 7
Periodo di prova

Dalla data di assunzior-re del['ir-rcalico il dipendente sarà sottoposto ad un periodo di prova della dLrrata di
sei mesi.

Art.8
Pari opportunità

L'amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra Lror1lilli e donne per l'accesso al lavoro ed il
traltamento sul lavoro.
Art. 9
Trattamento dei dati personali

Ai sensi del Decreto legislativo n. 196/2003, il trattanlento dei dati personali lomiti dai candidati sarà
irtrprontato ai principi di correttezza. liceità. trasparenza, tutelando ltr riservatezza ed idiritti clei candidati
medesiuti. [n particolare. secondo I'art. 13 di tale decreto. si informa che il trattanrento è tinalizzato
esclLlsivallrente all'espletanrento delle attività concorsr.rali, al fine del reclutarrento personale e
strccessivamente all'L'ventuale instaLrrazione del lapporto di lavolo. pc'r fìnalità inerenti alla gestione clel
rappolto niedesinro. I clati sirlanuo tlatlati con I'ausilìo di procedule anche inforrnatizzate e \ierranllo
conservati in arcl'rivi infbrn-iatici e cartaceì. Il contèrinrento cii tal i dati e obbligatorio ai fìni clella
valr:tazione cleì requisiti di partecipazione, pena l'esclusione dalla selezione.

ll Respor-rsabile del trattanlento c il Dirigente clell'Ufficio Personale. Il Responsabile del proceclimento


relativo alla selezione, ai sensi e pcr gli eflètti cli cui alla Legge 07.08.90, n.241 e ss. n-rm.. è il Dirigente
clell' L Iffì c io Personale.
Art. 10
Informazioni

Per eventuali ulteriori informazioni e clelucidazionc è possibile rivolgersi all'l-tf-f rcio Persc'rnale clel Cornr-rne cli
Rirrella, clal lLuredì al venerdì (tel. 016355203).

Per quanto non espressalnente previsto dal preseute avviso di selezione si fa riferiurento a1le notllle
legislative, regolalnentad e contrattuali nazionali, allo StatLrto ed ai Regolarnenti clell'Errte. Il presente
avviso e emanato in osservanza delle riposizioni di cui alle leggi n. 10411992 e n. 68/i999 "Norme per il
diritto al lavoro dei disabili", nonché nel rispetto del principio delle pari opporlLurità tra uomini e dorure ai
sensi del1a Legge n. 12511991 e degli afit.7 e,57 del D.lgs. nr. 165/2001. L'Errte si riserva iJ diritto di
modificare, prorogare o eventuahnente revocare il presente avviso a suo insindacabile giudizio.

ll presente avviso sar'à pLrbblicato all'albo pretorio infbnnatico dell'Ente dal siorno 1610812019 fino algiorno
1310912019 (dLtrata temporale d'apertura delì'avviso) e sarà anche reperibile sul sito
\!$ \\'.colllLilìc !

Data 24lU l2A19

IL DII{IGENTE
F.to Caruso ilott" Nicola
ii+

A081 1 /08

MODELLO DOMAI{DA DI AMMISSIOI{E ALLA SELEZTONE PUBBLICA


PER LA COSTTTUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO
SUBORDII{ATO A TEMPO DETERMINATO PART TIME AL SOOA PER LA
COPERTURA DI UT{ POSTO DIOO ISTRUTTORB AMMINISTRATIVO"
I\ELL'AMBITO DELL'UFFICIO DI STAFF, A SUPPORTO
DEGLT ORGAI\I DI DIREZTONE POLITICA

A1 Dirigente dell'Ufficio Personale


del Comune di
PiazzalYia
cap

Il/la sottoscritto/a:

Cognome Nome Codice fiscale

Data nascita Comune di nascita C.A.P

Comune di residenza Provincia C.A.P

Via e nurnero civico Telefono E-mai1 Cellulare

Indirizzo a cui inviare eventuali comunicazioni (solo se diverso dalla residenza)

Comune di: Provincia C.A.P

Via, numero civico Telefono Cellulare

CHIE,DE
di essere ammesso/a alla selezione pubblica per la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato, a
tempo determinato part time al 50yo, di estensione pari alla durata del mandato elettivo del Sindaco del
Comune di Rimella, per la copertura del posto di "Istruttore Ammnistrativo" Cat. C 1 e, a tal fine, sotto la
propria personale responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445,

DICHIARA
o di essere consapevole delle sanzioni penali previste dall'a*. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, per
le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci, ed inoltre della decadenza dai benefici
eventualmente conseguenti al prowedimento emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere ai
sensi di quanto stabilito dall'art. 75 dello stesso decreto;
o di aver ricevuto l'informativa sul trattamento dei dati personali di cui all'art. 13 del D.Lgs 30 giugno
2003,n.196 inserita alf intemo dell'awiso (art. 9);
o che le proprie generalità sono quelle sopra indicate;
. di essere a conoscenza di tutti i requisiti d'accesso previsti dal bando e di esserne in possesso;
E di possedere il seguente titolo di studio richiesto per I'accesso [art. 1, comma 2 letlera a) dell'awiso],
A0B1 1108

conseguito presso
con la votazione di __ su __,
E di aver maturato la seguente esperienza utile per l'accesso (art. l, corìma 2letterab)

E di possedere il seguente curriculum:

Percorso formativo di tipo teorico

Titolo Documentaztone a corredo

***

Esperienze professionali rilevanti rispetto alla posizione da coprire

Titolo Documentazione a corredo

*+*

Esperienze significative rispetto alla posizione da coprire

Titolo Documenta zione a corredo

*{<*
A08'1'1/08

Pubblicazioni attinenti al ruolo da ricoprire

Pubblicazione Documentazione a corredo

Data

Firma (non aut ent i c at a)